Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Che storia scegliereste per un nuovo Classico?
Disney Digital Forum > * The Walt Disney Company * > Universo Disney
Pagine: 1, 2
Prince Philip
CITAZIONE (Eric @ 20/1/2009, 19:14) *
però la mattel aveva già sfruttao anche raperonzolo per barbie....eppure fra qualche annuccio avremo la nostra RAPERONZOLO made Disney ^^!!! biggrin.gif!!!!


Può darsi che giochino sul fatto che la versione dello Schiaccianoci di Barbie è molto fedele al racconto originale, quindi un film Disney sarebbe solo una ripetizione. Per quanto riguarda Barbie Raperonzolo, la trama è completamente diversa, è in pratica un'altra fiaba, e di Raperonzolo ha solo il titolo wink.gif ... quindi hanno deciso di utilizzare la stessa fiaba per un film Disney, restando fedeli al racconto dei Grimm e, contemporaneamente, staccandosi da quella della Mattel wink.gif
kuzco
Una bella storia sarebbe Il tulipano nero di Dumas, che ho appena finito di leggere due giorni fa.
veu
Sì è bellissima!!!! E poi l'ambiente dell'Olanda del passato è geniale!!!!

Ci piacerebbe molto... come ci piacerebbe molto anche "Il Cavaliere di Harmental"... lo conoscete???


PS: per chi non lo sapesse, Il Tulipano Nero di Dumas è un romanzo che non ha nulla a che vedere con la serie tv "La Stella della Senna" (La Seine no hoshi, da noi intitolato Il Tulipano Nero) né con il film Il Tulipano Nero che vede Alain Delon come protagonista...
ElleHawk
CITAZIONE (veu @ 18/1/2009, 23:06) *
Sì è una variante di Raperonzolo in cui è riproposto il tema della ragazza prigioniera nella torre... solo che nella favola della Vergine Malvina, la storia è meno fiabesca e, se vogliamo, più drammatica di Raperonzolo...

ecco qui il testo della favola Madamigella Malvina... è molto molto bella!!! noi la adoriamo!!! Leggetela e diteci che ne pensate che siamo curiosi!

Click


Grazie!! Si ank questa storia è molto bella!! potrebbero fare ancora un sacco di meravigliosi Classici...
ElleHawk
Stavo pensando che sarebbe bella anche una versione disneyana della commedia La Locandiera di Goldoni! che ne pensate? Magari con un tocco in più di romanticismo... qualche adattamento...
Malakia
A me piacerebbe tantissimo se la disney facesse una trasposizione de "La Figlia del Re della Palude" di Andersen °.° sarebbe perfetta per essere un classico:
L'ambientazione si sposta continuamente dalle paludi della danimarca alle rive del nilo in egitto (molto suggestivo!) seguendo la migrazione di una famiglia di cicogne (personaggi animali ancora poco sfruttati e già nella storia originale, pieni di personalità... con il tocco disney poi!), una bella principessa prigioniera, mostriciattoli, rane e fate... per un totale di più di 16 pagine. Cosa volete di più?
ç__ç lo voglio.
Raperina
CITAZIONE
Io l'ho letta ieri sera, e la fanciulla, Malvina, non muore, anzi, sposa il Principe per il quale era stata chiusa nella torre dal padre, contrario al matrimonio unsure.gif unsure.gif

nella fiaba vera ç_ç ma in quella del manga dicevo io lei muore T_T ed è tanto triste... (Link alla fiaba in versione Manga)
Comunque davvero la stella della senna(o Tulipano nero) non centrava niente con il romanzo?°o°
Il mago di oz! Sogno di una notte di mezz'estate blush2.gif
giagia
Non mi dispiacerebbe un film originale sul tema delle cicogne di Dumbo, con protagonista una cicogna anziana e miope, famosa per sbagliare le consegne. Sarebbe una buona occasione per spunti comici a non finire.
Eric
Rispolvero un po' questo topic giusto perche' è un periodo che sto ascoltando un sacco la musica de "Il Lago dei Cigni" , ho sempre adorato Tchaikovsky e mi piacerebbe vedere il suo balletto in versione Disney (così come hanno fatto con La Bella Addormentata usando la musica del balletto come colonna sonora). So che non potrebbe mai avere la luce questo progetto a causa de "L'incantesimo del Lago" ma potrebbero comunque farne una loro versione magari usando Odile come personaggio protagonista ispirandosi a un libro intitolato "The Black Swan" che racconta la storia che conosciamo tutti dal punto di vista di Odile. Non sarebbe una brutta idea e sarebbe comunque abbastanza diverso dal cartone di Richard Rich.
Fra X
CITAZIONE (Malakia @ 31/1/2009, 21:10) *
A me piacerebbe tantissimo se la disney facesse una trasposizione de "La Figlia del Re della Palude" di Andersen °.° sarebbe perfetta per essere un classico:
L'ambientazione si sposta continuamente dalle paludi della danimarca alle rive del nilo in egitto (molto suggestivo!) seguendo la migrazione di una famiglia di cicogne (personaggi animali ancora poco sfruttati e già nella storia originale, pieni di personalità... con il tocco disney poi!), una bella principessa prigioniera, mostriciattoli, rane e fate... per un totale di più di 16 pagine. Cosa volete di più?
ç__ç lo voglio.

Ah, però! Questa mi piace molto! Tra l'altro devo leggerla visto che non l'ho ancora fatto! biggrin.gif
Klauz_star
La piccola principessa ma credo di averlo già detto... in versione a cartone animati.

Le fate, La principessa sul pisello, Il gatto con gli stivali (anche se l'ha già fatto la Dreamworks)...
veu
Eric, la Disney di oggi dubitiamo fortemente possa pensare di fare un film sullo stile della Bella Addormentata (opera classica come colonna sonora) proprio perché è cambiata la mentalità e un film così aulico non crediamo siano in grado di concepirlo o se anche lo concepissero come idea, tale resterebbe perché la Company e l'idea di mercato certamente non lo farebbero sviluppare.
Il Lago dei Cigni sarebbe bello ma è troppo famoso quello di Richard Rich che è radicato nell'immaginario collettivo.
Stessa cosa vale per l'altra fiaba di Tchaikovsky, Lo Schiaccianoci...

però sognare non va mai male e noi pensiamo, sempre come film aulici:

Amore e Psiche
Tremotino
Pelle d'Asino (la vedremmo bene con un'animazione ed uno stile visivo che ricorda i disegni di fiabe di Gustave Doré)
Il gatto con gli stivali
Le Fate
I Cigni selvatici o I Sei Cigni
Klauz_star
Le fate e pelle d'asino sono di perrault se non sbaglio, la prima ha molti elementi in comune con Cenerentola ad esempio la protagonista è vessata da una matrigna e una sorellastra (che poi forse in questa favola hanno pure legame di sangue in realtà)... e anche qui accade un miracolo che alla fanciulla permette di riscattarsi; però a me piacerebbe tantissimo anche perché dopo aver visto Frozen e Rapunzel dove hanno creato proprio una storia nuova si può fare anche qua, magari con la grafica 2d... Pelle d'asino pure a me piacerebbe un casino! Questa favola insegna molte cose tra cui che ad un certa età bisogna andarsene di casa! (questo lo disse un mio conoscente scrittore).

I cigni selvatici in versione disney sarebbe troppo splendido... il lago dei cigni se non sbaglio è andato alla dreamworks e che era già inizialmente un progetto disney che è stato messo da parte per la sirenetta...

Il gatto con gli stivali ci sta una versione non alla shrek nel senso, grafica 2d, storia stile anni 90...

Amore e Psiche lo vedrei come un live action... però mi piace l'idea

Tremotino non è una favola che mi piace molto però si potrebbe fare...

La principessa sul pisello magari in stile Rapunzel...
Capitano Amelia
CITAZIONE (Klauz_star @ 2/1/2016, 17:34) *
(che poi forse in questa favola hanno pure legame di sangue in realtà)

Confermo che hanno proprio un legame di sangue, in questa fiaba si parla di una madre che vessa la figlia minore perchè non le assomiglia in niente, a differenza della sorella maggiore. wink.gif
Angelo1985
Sicuramente entro questo 2016 verremo messi a conoscenza dei progetti in corso e approvati per almeno il biennio 2018/2020, ma sinceramente non so cosa aspettarmi.
Sognare per sognare mi piacerebbe moltissimo vedere trasposti, rigorosamente in 2D, le fiabe "Pelle d'asino", "L'acciarino" e "I cigni selvatici".

Sempre per sognare, vorrei chiudessero le trilogie di Fantasia e Bianca&Bernie, quest'ultimo con una nuova avventura, magari fra i ghiacci o nella più urbana New York, così da farci vedere l'evoluzione della coppia ormai sposata! wink.gif

Inoltre, sarei molto felice di rivedere qualche mediometraggio, sempre in 2D, con la banda Disney, tipo le trasposizioni del Dottor Jekyl e L'isola del tesoro editate su Topolino w00t.gif

Purtroppo credo che da qui al 2020 usciranno solo i sequel di Ralph e Frozen o qualcosa di simile insomma; tutte commercialate.

icon_mickey.gif
Fra X
CITAZIONE (Klauz_star @ 2/1/2016, 17:34) *
e che era già inizialmente un progetto disney

Si, ho letto in quest'articolo della stampa di fine 89 che era in programma nel 94. E l'anno successivo era previsto un fantomatico re della giungla! Forse un proto-re leone. Boh! Riguardo ILDC magari era proprio un progetto di Rich che poi ha sviluppato altrove. Ariboh!

http://www.archiviolastampa.it/component/o..._0033_24147874/
Capitano Amelia
CITAZIONE (Fra X @ 2/1/2016, 22:34) *
E l'anno successivo era previsto un fantomatico re della giungla! Forse un proto-re leone.

In realtà si tratta proprio de "Il re leone", "King of the jungle" è uno dei tanti titoli di lavorazione che ha avuto. wink.gif

P.S.: Ehm, Fra il link non funziona. smile.gif
veu
Amelia, il link noi lo vediamo... abbiamo Explorer, talvolta con altri browser (come Opera o Chrome) non sempre si vede...

Sul Lago dei Cigni vi facciamo a giorni una scheda all'interno della sezione I film Cancellati... lasciateci solo riordinare il materiale e saprete quel che c'è da sapere... Vi diciamo che il progetto era comunque di Rich (anche se era passato nelle mani di altri ma vi raccontiamo poi bene) e lui l'ha sviluppato altrove.

Il Re della giungla era il Re Leone.

a proposito di Pelle d'Asino, negli anni '90 e 2000 il film era in progetto alla Disney ma poi venne fermato, era tra le tante fiabe considerate e poi non portate avanti per lasciar spazio a film meno interessanti, però venne considerata.
In pratica pensarono a La Regina delle Nevi (poi diventata Frozen il regno di ghiaccio), Raperonzolo (realizzata), Il Principe Ranocchio (diventato La Principessa e il Ranocchio), L'usignolo (dalla fiaba di Andersen), Tremotino (fiaba dei Grimm), La guardiana delle oche (fiaba dei Grimm), Selkies (dalle leggende nordiche sulla donna foca) e Pelle d'asino (dalla fiaba di Perrault).

Obiettivamente è dagli anni 50 che alla Disney non adattano più un racconto di Perrault...

I Cigni Selvatici piacerebbe troppo anche a noi
LucaDopp
CITAZIONE (Angelo1985 @ 2/1/2016, 18:17) *
Inoltre, sarei molto felice di rivedere qualche mediometraggio, sempre in 2D, con la banda Disney, tipo le trasposizioni del Dottor Jekyl e L'isola del tesoro editate su Topolino w00t.gif

Boh, produttivamente i mediometraggi (immagino tu ti riferisca ai corti da 20-25 minuti) credo non abbiano alcun senso, almeno oggi. Già i corti da 7 minuti all'inizio dei film rompono le scatole alla maggior parte dei bambini, che credono facciano parte dei 25 minuti di pubblicità che si sono appena sorbiti. Se facciamo durare 25 minuti anche i corti, il film inizierebbe quasi un'ora dopo l'orario previsto... Personalmente sarei più felice se si desse seguito alla strada intrapresa con Tutti in scena.
Angelo1985
A me non importa nulla se i bambini di oggi sono isterici quanto i loro padri che devono nascondere le amanti, che si rilassino!
La Walt Disney ha sempre fatto una sorta di anticipazione al film, perfino con documentari di 25 minuti, anche perchè i film di animazione non sono poi sempre così lunghi, quindi anche una 20na di minuti per un mediometraggio non sarebbe una cattiva idea, anche io resto favorevole al cortometraggio di 7 minuti, ma con l'altra formula si può dare l'occasione ai personaggi di essere meglio caratterizzati.
Chi ha fretta di tornare a giocare alla Play esca pure.

icon_mickey.gif
LucaDopp
CITAZIONE (Angelo1985 @ 3/1/2016, 1:43) *
La Walt Disney ha sempre fatto una sorta di anticipazione al film, perfino con documentari di 25 minuti

Sì, ma quanti anni fa? Dopo Il principe e il povero non hanno più fatto precedere i film da nulla che durasse più di 10 minuti. Se questo è successo allora che i film erano preceduti al massimo da un paio di trailer, figurati oggi che un'anticipazione bella lunga i multisala se la fanno da soli, e per tutti i film! dry.gif Non è questione di essere isterici, persino io dopo 25 minuti di pubblicità l'ultima cosa che voglio vedere sono altri 25 minuti di una roba che non è il film per cui ho pagato. Per carità, sogniamo pure, ma una cosa del genere al giorno d'oggi è invendibile quanto un film d'animazione di tre ore. Peccato invece che non abbiano sfruttato questa idea quando era ancora realizzabile.
Klauz_star
Pelle d'asino non mi dispiacerebbe e cosi anche le fate... e la fata della fontana che è dei Grimm qui invece una fata si arrabbia per non essere invitata al battesimo (dopo che lei aveva predetto la nascita dell'erede) e trasforma la principessa di turno in un cervo... poi anche l'uccellino azzurro non sarebbe male.
Capitano Amelia
CITAZIONE (Klauz_star @ 4/1/2016, 13:44) *
poi anche l'uccellino azzurro non sarebbe male.

Di che cosa parla questa storia? smile.gif
Fra X
CITAZIONE (Capitano Amelia @ 2/1/2016, 22:59) *
In realtà si tratta proprio de "Il re leone", "King of the jungle" è uno dei tanti titoli di lavorazione che ha avuto. wink.gif

CITAZIONE (veu @ 2/1/2016, 23:36) *
Il Re della giungla era il Re Leone.

Grazie mille dell' info!

CITAZIONE (Capitano Amelia @ 2/1/2016, 22:59) *
P.S.: Ehm, Fra il link non funziona. smile.gif

Anche a me funziona cliccandoci. Sarà come ha detto Veu. Boh!

CITAZIONE (Klauz_star @ 4/1/2016, 13:44) *
e la fata della fontana che è dei grimm qui invece una fata si arrabbia per non essere invitata al battesimo (dopo che lei aveva predetto la nascita dell'erede) e trasforma la principessa di turno in un cervo...

Mi è venuta voglia di leggerla.
Klauz_star
L'uccellino azzuro parla di una ragazza che come al solito è vessata da una cattiva matrigna e una sorellastra, inoltre l'innamorato di lei è vittima di un maleficio che lo fa diventare un uccellino azurro... inoltre la protagonista viene rinchiusa in una torre ma poi il popolo scatena la rivoluzione e la prigioniera diventa regina ma vestendosi da mendicante va a cercare l'uccellino... mi pare ci siano due fate una buona che sta dalla parte della principessa e una cattiva da parte della matrigna e della sorellastra che a fine della storia quest'ultima viene tramutata in un pesce... almeno ricordo cosi.

La fata della fontana è per certi versi simile alla bella addormentata... mentre è carina ma molto triste la perla del dolore dove qui sempre una fata non invitata ad un battesimo getta una maledizione stavolta ad un bambino.
Inlove4Disney
Anche a me piacerebbe rivedere il trio (Topolino,Pippo e Paperino) nuovamente protagonista di un lungometraggio. I tre moschettieri è davvero simpatico come film, quindi un qualcosa di simile non sarebbe male ,magari adattando un classico della letteratura come appunto quello di Dumas. Dopotutto l'ultima volta in cui gli standard characters hanno preso parte ad un film facente parte del canone ufficiale, credo sia stata Fantasia 2000 con Paperino aiutante di Noè.
Daydreamer
Ho sempre desiderato una trasposizione di Pelle d'Asino ma il particolare "pulp" della principessa che se ne va in giro indossando la pelle di un asino abbattuto mi ha sempre lasciato dubbioso sul reale tentativo di Disney di crearne un film d'animazione. Ma credo che siano sufficientemente creativi da inventarsi un escamotage, l'animale stesso potrebbe diventare un personaggio esso stesso, tipo Ciuchino di Shrek, che magari resta vittima di una specie di maledizione, tipo Kuzco delle Follie dell'Imperatore, risultando sempre vivo e vegeto "indosso" alla principessa, potrebbe venirne fuori qualcosa di simpatico e divertente... laugh.gif

Le fate sono sicuramente al gradino successivo, questa sì potrebbe essere considerata per una versione aulica alla Bella Addormentata, o almeno come la Bella e la Bestia, essendo intessuta di grazia e di magia (fiori e pietre preziose) e di oscurità e paura (rospi e serpi).

I Cigni Selvatici la conosco un po' poco, però visto lo strappo della storia di Odette di Rich e il lungo tempo passato dall'Incantesimo del Lago, si potrebbe benissimo recuperare una variazione con questa favola, un po' sull'esempio del principe ranocchio, variato dall'opera simile della principessa ranocchio. Inoltre il fatto che si faccia con Gigantic l'ennesima trasposizione di Jack e il fagiolo magico, nonostante le recenti trasposizioni viste col film Il Cacciatore di Giganti o Into the Woods, credo non rappresenti un problema per la Disney una certa ripetitività. Stesso discorso si applica a Tremotino. Sono certo che presto o tardi qualcosa sullo spiritello verrà fuori in casa Disney.

L'uccellino azzurro è al mio terzo posto della scala di desideri animati Disney. Ma non la versione sopra citata, io intendo la favola dell'uccellino raccontata nello splendido film del 1940 Alla ricerca della felicità, con Shirley Temple e che vi consiglio assolutamente di recuperare (rifatto negli anni '70, più fedele al romanzo > Il giardino della felicità ma non ho avuto ancora il piacere di vederlo). Il film rappresentava un tentativo, a mio giudizio riuscito, di creare una versione alla Mago di Oz di Fleming ma la storia è tratta da un famoso romanzo di Maurice Maeterlinck. Meraviglioso, ricordo persino un anime negli anni '80 quando ero bambino. Ho sempre desiderato uscisse una versione in dvd con lingua italiana, ma ahimè non è mai stata editata ad oggi.

EDIT: l'hanno pubblicato per la prima volta in DVD questo luglio su Amazon! Grazie per questo "thread", non l'avrei scoperto se non fosse stato per voi! flowers.gif
*marta*
A me piacerebbe moltissimo vedere un classico basato su Il conte di Montecristo.. lo so che sarebbe difficile, ma dopotutto se hanno saputo tirar fuori un classico bellissimo da "notre dame de paris" con "il gobbo di notre dame" perché non osare proponendo altre trasposizioni di grandi romanzi? Questa sarebbe una bella sfida e potrebbe uscir fuori qualcosa si bello.. io ci spero sempre in classici tratti da grandi romanzi..
Capitano Amelia
Se si parla di romanzi io fantastico su qualcosa di Calvino, per esempio ci vedrei adatto "Il barone rampante"... smile.gif
veu
CITAZIONE (*marta* @ 7/1/2016, 10:46) *
A me piacerebbe moltissimo vedere un classico basato su Il conte di Montecristo...

Marta anche a noi piacerebbe moltissimo Il Conte di Montecristo... sarebbe una storia nuova, originale e mischierebbe molti temi (amore, avventura, cappa e spada, mistero, vendetta), inoltre è un romanzo molto conosciuto il che porterebbe al cinema flotte di spettatori... e poi, a chi è che non piace il Conte di Montecristo? è un romanzo pieno di intrecci, quando lo si inizia non ne si può più far a meno di leggerlo, è il classico più letto e più amato dopo Pinocchio e la Bibbia... crediamo che potrebbe venir fuori qualcosa di spettacolare.
Certo lo vorremmo in versione aulica e sontuosa, ovviamente dovrebbero edulcorarlo un po' e modificarlo leggermente (anche se non ne avrebbe bisogno ma il romanzo contiene talmente tanto materiale che potrebbero farne 3 film differenti) ma potrebbero riuscirci.
Klauz_star
In teoria esiste già la parodia a fumetti con protagonista paperino che è molto bella almeno ha toni molto seri...

Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.