Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Le Differenze tra il DVD, Blue-Ray Disc e HD DVD
Disney Digital Forum > * Disney Blu-Ray & DVD * > Disney Blu-Ray & DVD
Eric
Cehe bello il primo topic di questa sezione la apro iooo!!! tongue.gif

Volevo sapere: quali sono gli aspetti positivi che ci riserverà il Blue-Ray? E quando uscirà in italia? smile.gif
alex64
Gli aspetti che differenziano il B-Ray dal DVD (non HD) sono essenzialmente:

- maggiore capacità, da cui possibilità di avere contenuti video fino al "full HD"; audio multicanale non compresso;

- accesso al menù di configurazione del sistema senza interruzione della visione del disco
veu
Ah ecco!

Bene!
Bewitched
C'è una cosa che da un po' non capisco, am come si fanno a vedere i menu mentre va il video? in che senso? chevvuoldire? mah....
alex64
è un po' come cambiare il volume mente vedi un programma: il volume si alza ma non si interrompe la visione

quindi, se adesso vuoi andare in un menù del lettore dvd devi interrompere la visione, con il b-ray non è più necessario
Franz
CITAZIONE (alex64 @ 19/2/2007, 8:44)
se adesso vuoi andare in un menù del lettore dvd devi interrompere la visione, con il b-ray non è più necessario
*

E' un procedimento simile al "Picture In Picture"?
alex64
CITAZIONE (Franz @ 19/2/2007, 14:39)
E' un procedimento simile al "Picture In Picture"?
*

in un prototipo sony che ho visto lo scorso anno, il menù appariva in sovraimpressione, come appunto la barra del volume sul tv

comunque si parla del menù del lettore non di quello del disco
Bewitched
Come quello della PlayStation2 quando si usa il joypad allora......
March Hare = Leprotto Bisestile
CITAZIONE (alex64 @ 19/2/2007, 17:03)
in un prototipo sony che ho visto lo scorso anno, il menù appariva in sovraimpressione, come appunto la barra del volume sul tv

comunque si parla del menù del lettore non di quello del disco
*

Ah beh, così può andare, ma se fosse stato che il menù si apriva a tutto schermo e il film continuava a scorrere piccolino in un angolo sarebbe stato di una demensialità unica. Sì, può essere utile, ma sopravvivo benissimo anche senza, soprattutto da quando per cambiare la lingua non bisogna passare più per il menù.
alex64
CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 19/2/2007, 19:25)
Ah beh, così può andare, ma se fosse stato che il menù si apriva a tutto schermo e il film continuava a scorrere piccolino in un angolo sarebbe stato di una demensialità unica. Sì, può essere utile, ma sopravvivo benissimo anche senza, soprattutto da quando per cambiare la lingua non bisogna passare più per il menù.
*

credici che invece non potrai farne senza

considwerà che i menu del bd (abbreviazione corretta per blu-ray) sono molto più flessibili e utili di quelli del dvd

è prrevista la possibilità, per esempio, di cambiare il czrattere ed il colore dei sottotitoli, e questo si effettua con menù a tendina tipo windows
March Hare = Leprotto Bisestile
CITAZIONE (alex64 @ 20/2/2007, 8:30)
è prrevista la possibilità, per esempio, di cambiare il czrattere ed il colore dei sottotitoli, e questo si effettua con menù a tendina tipo windows
*

non prendertela, ma credi davvero che serva a qualcosa? io già i sottotitoli li uso raramente, ma comunque quelli bianchi mi pare che vadano più che bene, che ragione c'è di volerli di colore diverso?
alex64
CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 20/2/2007, 15:34)
non prendertela, ma credi davvero che serva a qualcosa? io già i sottotitoli li uso raramente, ma comunque quelli bianchi mi pare che vadano più che bene, che ragione c'è di volerli di colore diverso?
*


e chi se la prende? eheheh.gif mica sono un progettista di lettori bd (magari dry.gif )

cmq il fatto di poter cambiare i caratteri ed i colori delle sovrascritte servirebbe anche per il potenziale di interattività che il nuovo supporto offre

ma da qui a dire che sviluppo il bd avrà, dipenderà solo da chi offrirà il sw, cioè i film

sappiamo bene che il dvd doveva offrire la massima versatilità sotto questo aspetto ( dvd sta per disco digitale versatile, ma orma significa solo disco "video" digitale), se così fosse stato non dovremmo discutere di tagli, errate traduzioni dei sottotitoli, formati video non conformi all'originale, doppiaggi discutibili, etc. ah!!!! voglio lamentarmi anche del fatto che alcune tracce adio dei titoli di coda di alcuni dvd non corrispondono alle edizioni delle rispettive vhs mad.gif

cmq per ora la cosa che più ha importanza è che il supporto potrà finalmente contenere film con una risoluzione paragonabile a quella della pellicola (a patto di avere lettori e monitor adeguati)

smile.gif
March Hare = Leprotto Bisestile
CITAZIONE (alex64 @ 21/2/2007, 8:45)
sappiamo bene che il dvd doveva offrire la massima versatilità sotto questo aspetto, se così fosse stato non dovremmo discutere di tagli, errate traduzioni dei sottotitoli, formati video non conformi all'originale, doppiaggi discutibili, etc. ah!!!! voglio lamentarmi anche del fatto che alcune tracce adio dei titoli di coda di alcuni dvd non corrispondono alle edizioni delle rispettive vhs  mad.gif

E secondo te tali problemi verranno risolti col bd? Per me andrà sempre peggio, ne sono sicuro. Quel che intendo è che se l'1,33:1 di Pomi d'Ottone e Manici di Scopa è diventato un 1,66:1 per accontentare i fanatici dello home theatre perché mai per la versione bd dovrebbe essere diverso? Quanto ai doppiaggi, nel dvd c'è spazio abbastanza per mettere più di un doppiaggio e non penso che siccome nel bd ci sarà ancora più spazio ne dedicheranno una parte a tutte le varie edizioni esistenti in una lingua. Ripeto, secondo me non ci sarà nessun cambiamento in meglio, ma, se è possibile, più si va avanti e più si rischia il peggio. Fidatevi.
alex64
CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 21/2/2007, 18:41)
E secondo te tali problemi verranno risolti col bd? Per me andrà sempre peggio, ne sono sicuro. Quel che intendo è che se l'1,33:1 di Pomi d'Ottone e Manici di Scopa è diventato un 1,66:1 per accontentare i fanatici dello home theatre perché mai per la versione bd dovrebbe essere diverso? Quanto ai doppiaggi, nel dvd c'è spazio abbastanza per mettere più di un doppiaggio e non penso che siccome nel bd ci sarà ancora più spazio ne dedicheranno una parte a tutte le varie edizioni esistenti in una lingua. Ripeto, secondo me non ci sarà nessun cambiamento in meglio, ma, se è possibile, più si va avanti e più si rischia il peggio. Fidatevi.
*


io sono più pessimista di te biggrin.gif

infatti ho scritto:

"ma da qui a dire che sviluppo il bd avrà, dipenderà solo da chi offrirà il sw, cioè i film
"

spero solo che non si ripetano gli errori del passato
Bewitched
Non so se l'argomento è stato già affrontato.
E' dato ora per saputa la difefrenza tra DVD e Blue-Ray, ora, non capisco la differenza tra il blur ray e l'hd, qualcuno sa? Grazie a chi risponderà! Saluto.gif
GasGas
unico queto topic con quello nella sezione importante le differenze tra blu ray e hd dvd wink.gif
Bewitched
CITAZIONE (GasGas @ 27/3/2007, 19:19)
unico queto topic con quello nella sezione importante le differenze tra blu ray e hd dvd wink.gif
*


Mi sa che a questo punto allora conviene anche cambiare il titolo della discussioen in "Le Differenze tra il DVD, il Blue-Ray Disc e gli HD" per fare più chiarezza, sennò sembra si parli solo dei due supporti menzionati tralasciando l'hd.
Come Penny anche io mi sono posto la domanda sulle differenze tecniche tra HD e Blue.Ray vedendo le uscite delle varie mayors. E proprio il fatto della sposa cadavere mi ha messo la pulce definitivamente nell'orecchio, che differenza ci sarà tra le due?
COmunque anche io credo che i blue.ray avranno al meglio, che unica cosa che so, hanno più capacità di memoria rispetto all'hd dvd.
DanyDaVip
Per quanto riguarda le pubblicazioni Warner, ha ragione Penny. Nonostante all'inizio si fosse stretto un consorzio con Toshiba e Microsoft, i maggiori sviluppatori e sostenitori dell'hd dvd, la Warner ha deciso, in seguito all'enorme successo ottenuto dai blu ray, di pubblicare le proprie pellicole su entrambi i formati.

Io tifo hd dvd, ma con il blu ray che incalza, purtroppo, la vedo dura.
alex64
premetto che non sono un espertissimo di hd-dvd in quanto, per quel poco che so (ma prometto di studiare tongue.gif ) non credo che siano all'altezza del concorrente B-ray

ma si sa... la perfezione non è di questo mondo rolleyes.gif

cmq per farla breve per quel che riguarda gli aspetti video non dovrebbe far rimpiangere il B-ray ma, e qui casca l'asino, l'audio sarà, purtroppo, compresso

ma che volete? mica si può far entrare tutta quella caterva di bit nello stesso supporto di un misero dvd!?!

quindi laciate stare la perfezione audio, ma tanto chi può permettersi 136 post-6-1111346575.gif dB di dinamica dentro un appartamento in città?

sorge però un'altra questione: il software, vale a dire quello che è contenuto sul supporto sai questo B-ray o hd-dvd

in passato abbiamo assistito alla soverchiante supremezia di un sistema che, in quanto a complicazione tecnologica per l'epoca non aveva pari e per qualità era a dir poco infima: la vhs

anche se i rispettivi rivali arano sponsorizzati da colossi dell'elettronica europea (philips per il video 2000) e nipponica (sony per il betamax, ancora oggi usato per il pro) l'enorme varieta di film disponibili in quel modesto formato ha decretato la vittoria commerciale planetaria dello stesso

sul quel fronte, la parte del leone (anche se considerando l'argomento l'animale dovrebbe essere un altro tongue.gif ) l'ha fatta il mondo delle produzioni per adulti, che ha spinto la vendirà e la diffusione delle vhs e relativi lettori su quello che è il mercato maggiore, gli usa

ora gli stessi produttori di questi "documentari" hanno scelto l'hd-dvd (credo anche perchè di solito i "culturi" di tali produzioni non sono molto attenti alla qualità dell'audio e sopratutto dei contenuti speciali, anche se credo che vedere delle scene sbagliate sarebbe da rotolarsi dalle risate eheheh.gif ) questo ha portato gli analisti di mercato a dare una leggera preferenza per lìaffermazione di tale formato

è vero che i due standard potrebbero convivere anche per il fatto dell'uscita gia sul mercato italiano di lettori multi-standard (praticamente leggono tutto quello che mettete nel vassoio porta dischi, anche le fette tostate) ma resta il fatto dei costi di produzione : chi potrà permettersi di mantenere a lungo 2 linee diverse per lo stesso prodotto?

nel breve e in attesa della scelta da parte degli user (noi) del sistema migliore (cioè non quello qualità, ma quello che viene usato per i nostri film preferiti) credo che i 2 sistemi si affiancheranno, ma a lungo termine ne rimarrà uno solo (e non sarà un highlander)

ah... dimenticavo la ps3 (leggasi grande sola, per in non romani fregatura) gli europei non avranno la versione "vera" della consolle in quanto, per risparmiare cioè tenere un prezzo più terreno, hanno preferito implemetare le funzioni del chip creato appositamente in un software che, per sua natura, non sarà mai alla pari con le stesse funzioni implementare a livello hardware

quindi per noi europei, allo stesso prezzo, anzi di più, degli americani e dei giapponesi, avremo di meno (scarsa compatibilità con i vecchi giochi ps2, ma nche di alcuni appena usciti) questo perchè si vuole dare un taglio col passato

cmq il grande successo del lancio della ps3 sta nel fatto che supporta il forma b-ray (ovvio il è formato a cui la sony ha partecipato nella realizzazione) quindi bisogna anche aggiungere nel fattore scelta i video game che coprono una buona fetta del mercato dei supporti video

quindi per determinare il successo dell'uno o l'altro standard, concorreranno tutti questi fattori e soprattutto la disponibilità a cambiare il concetto di qualità video

bisognerà cambiare display (full hd altrimenti che ci fai con l'alta definizione) accettare che i normali programmi televisivi (non parlo dei canali satellite hd) accentueranno tutti i difetti della codifica pal, etc.

insomma se non puoi installare un 50 pollici full hd ad almeno 4 metri di distanza con un discreto impianto audio multicanale (ho detto discreto perchè un impianto ottimo omèporta denunce per disturbo della quite pubblica, procurato allarme per l'effetto terremoto, etc.) che ci fai con i fil in alta definizione?

credo che per molto tempo io ne farò a meno, starò alla finestra aspettando l'evolversi della situazione

vi preannuncio che sono gia allo studio sistemi che utilizzano metadata per ottimizzare la fruizione di un programma in funzione della situazione e del sistema di riproduzione

a me, questi sistemi preconfezionati, non piacciono molto

se si deve cambiare un sistema per un altro (non è detto che sia di qualità), prima di tutto ci deve essere l'esigenza e la necessità e non solo fini commerciali

ps: avevo dimenticato una cosa

per chi non l'avesse gia fatto, guardate un normale dvd (ma questo si che deve essere di qualità) su uno schermo a media risoluzione in modalità 1080i collegato con l'interfaccia hdmi e vedrete quanta "definizione" vi siete persi
alex64
cara penny

condivido il tuo stesso dilemma ma, in considerazione del fatto che non mi va di spendere delle cifre folli neanche ora: 3.000 o più euri (quando sono tanti li chiamo così tongue.gif ) per un full hd di media fascia, 1.000 euri per un lettore decente, 1.500 euri (e mi sono tenuto visto che sono un seguace dell'audio sia per diletto che per dovere) per un impianto multicanale, si arriva a oltre 5.500 euri (leggasi 11.000.000 delle vechie lirette) e poi ridover comperare il patrimonio software accumulato in questi anni (fatta la dovuta cernita almeno 100 dvd al costo di 25,00 euro l'uno fanno 2.500 euri post-6-1111346575.gif )

insomma a parte le spese legali per il divorzio (se propongo questo a mia moglie la causa scatta d'ufficio eheheh.gif ) lo sforzo economico non mi sembra indifferente

quindi a meno di un prossima vincita al superenalotto (difficile visto che non gioco), eredità da parenti americani (peggio, almeno al superenalotto posso iniziare a giocare, i parenti in america non ce li ho) credo che il passaggio alla alta definizione restera confinato al laboratorio per molto più dei 2 anni da te prospettati

il discorso collezionistico è un'altra cosa, ma a questo punto dovresti prendere entrambe le edizioni di un film se disponibili, in quanto non saranno mai uguali

detto questo vado a giocare una scheda del superenalotto, non si sa mai Roftl.gif
Firesoldier
Gli HD-DVD e i Blue-Ray Disc si stanno pian piano affermando sul mercato che già hanno pensato al loro degno erede. Ecco cosa ho trovato su wikipedia:


Holographic Versatile Disc

Holographic Versatile Disc (HVD) è una memoria olografica e un possibile successore dei DVD e dei supporti Blu-Ray. Sviluppato da Holographic Versatile Disc Alliance, il disco è della stessa dimensione di un CD o DVD, ma HVD in realtà utilizza una tecnica di memorizzazione olografica e quindi è totalmente diverso come tecnologia dai precedenti supporti. Il disco utilizza due laser, un laser verde e un laser rosso che vengono utilizzati in congiunzione per creare delle figure di interferenza che vengano memorizzate dal supporto. Per la lettura invece sarà sufficiente utilizzare il laser rosso. Le prime applicazioni (disco da 300 Gigabyte) si attendono per il 2006 anche se una versione ad alta capacità (800 Gigabyte) è attesa per il 2007. Nel 2007 viene commercializzato Tapestry HDS-300R, il primo masterizzatore da InPhase che masterizza dischi con capienza massima di 300GB.
GasGas
adesso sono usciti i blu ray e gia sono superati??? post-6-1111346575.gif ma così non vale post-6-1111346575.gif post-6-1111346575.gif post-6-1111346575.gif
Franz
Avevo già deciso di aspettare parecchio prima di comprare qualsiasi cosa targata blu-ray o HD-DVD, e da quel che vedo dovrò aspettare moooooooolto di più del previsto. sleep.gif sleep.gif sleep.gif Comunque la mia idea in queste rivoluzioni tecnologiche rimane sempre "calma e gesso" sleep.gif sleep.gif
alex64
CITAZIONE (Firesoldier @ 27/5/2007, 1:29)
Gli HD-DVD e i Blue-Ray Disc si stanno pian piano affermando sul mercato che già hanno pensato al loro degno erede. Ecco cosa ho trovato su wikipedia:
Holographic Versatile Disc

Holographic Versatile Disc (HVD) è una memoria olografica e un possibile successore dei DVD e dei supporti Blu-Ray. Sviluppato da Holographic Versatile Disc Alliance, il disco è della stessa dimensione di un CD o DVD, ma HVD in realtà utilizza una tecnica di memorizzazione olografica e quindi è totalmente diverso come tecnologia dai precedenti supporti. Il disco utilizza due laser, un laser verde e un laser rosso che vengono utilizzati in congiunzione per creare delle figure di interferenza che vengano memorizzate dal supporto. Per la lettura invece sarà sufficiente utilizzare il laser rosso. Le prime applicazioni (disco da 300 Gigabyte) si attendono per il 2006 anche se una versione ad alta capacità (800 Gigabyte) è attesa per il 2007. Nel 2007 viene commercializzato Tapestry HDS-300R, il primo masterizzatore da InPhase che masterizza dischi con capienza massima di 300GB.

*


a parte il fatto che di supporti di vario genere ad alta densità di dati ne esistono di molti tipi (una famosa casa produttrice di nasto adesivo ha sviluppato una tecnologia per memorizzare informazioni su tale supporto con costi bassissimi ed a densità altissima), nel prevedere lo sfruttamento commerciale di una tecnologia bisogna tener conto di diversi fattori. Il più importante resta quello, per quanto riguarda i supporti, della quantità di dati che occore immagazzinare.

Ora non voglio fare una disamina dei possibili algoritmi di compressione video (ormai l'audio viaggia non compresso), ma non credo che i monitor attuali possano far apprezzare una risoluzione maggiore di quella ora dispopnibile anche perchè si scontrerebbero con le esigenze dei programmi diffusi in broadcasting dalle varie emittenti sia esse satellitari che terresti ( o via cavo se avete la connessione a banda larga).

Quindi perchè spendere milioni di euro di investimenti per produrre dei lettori che sfruttino tale supporto se questo avrà un mercato limitato gia in partenza.

Credo che gli attuali supporti HD avranno una vita ancora lunga, almeno fino all'introduzione della tv 3D.

Saluto.gif
chrykee
alla ps3 va già stretto il formato blu ray andiamo bene....
Sony lima la sua tecnologia olografica
Il colosso giapponese ha progettato un nuovo prototipo di drive olografico capace di scrivere su dischi che, nella stessa dimensione di un DVD, potranno memorizzare oltre mezzo terabyte di dati


Tokyo - Sony ha annunciato nuovi progressi nello sviluppo della propria tecnologia per la registrazione olografica dei dati. Utilizzando un laser blu-violetto, come quello adottato dai driver HD DVD e Blu-ray, e dischi standard da 12 cm di diametro, la società ha progettato un nuovo prototipo di "masterizzatore" che, entro pochi anni, potrebbe consentire di registrare oltre 500 GB su di un singolo disco ottico.

Attualmente la tecnologia, chiamata Micro-Reflector, è in grado di scrivere 5 GB su un disco a quattro layer, ma si tratta solo di una versione sperimentale: il prodotto definitivo, secondo quanto spiegato dal colosso, sarà in grado di di scrivere su dischi con decine di layer sovrapposti e fornire velocità di lettura decisamente superiori a quelle odierne.

Al contrario delle tecnologie olografiche di prima generazione, la tecnologia di Sony utilizza un solo fascio laser con lunghezza d'onda di 405 nm: questo, ha spiegato il produttore, taglia i costi di produzione e semplifica il progetto delle unità per la lettura e la registrazione dei dischi.

Il grande vantaggio delle memorie olografiche rispetto ai supporti ottici di memorizzazione tradizionali è dato dall'elevata velocità di accesso alle informazioni e dall'elevato transfer rate dei dati, pari a centinaia di megabyte al secondo (che nel caso delle memorie in formato "compact disc" è però limitato dalla velocità di rotazione del disco). Oltre a questo, tali memorie promettono di portare la densità di memorizzazione dei dati a nuovi traguardi, ridurre drasticamente i consumi energetici e aprire la strada alla produzione di memorie a sola lettura più economiche e molto difficili da copiare.

fonte:http://punto-informatico.it/p.aspx?id=2001169&r=PI
GasGas
ma olografiche in che senso? huh.gif cioè vedremo non più dal televisore ma con degli ologrammi? non crdo sia così ma meglio essere sicuri tongue.gif
Daydreamer
Ragazzi, mi perdonate se spezzo "il filo del racconto" con una domanda?
Ho da qualche tempo il Blu Ray e ho notato un difettuccio...Coi Dvd normali, durante la riproduzione, almeno una volta si blocca il fotogramma e poi riparte...Ho pensato dovesse trattarsi dell'alta definizione e del formato 1080p, infatti anche sul manuale d'uso si dice qualcosa del genere...A voi capita? O è un difetto del Samsung 1500?
Grazie mille e scusate...
cosmic_disney
Io ho una PS3 e qualche volta ho guardato anche dvd, ma non mi pare si sia mai bloccato.
Daydreamer
CITAZIONE (cosmic_disney @ 16/3/2009, 0:10) *
Io ho una PS3 e qualche volta ho guardato anche dvd, ma non mi pare si sia mai bloccato.


Grazie, in effetti credo sia l'impostazione "alta definizine" che ho dato al lettore...Dovrei abbassarla dai 1080p ai 580 mi pare..Boh...Farò degli esperimenti...
nunval
Non è che per caso si tratta del passaggio di strato ? In quel caso una piccola pausa è normale.
Daydreamer
CITAZIONE (nunval @ 16/3/2009, 0:47) *
Non è che per caso si tratta del passaggio di strato ? In quel caso una piccola pausa è normale.


Exactly! E' proprio questo che intendevo...Ti ringrazio, tiro un sospiro di sollievo, se ne accenni, vuol dire che allora può capitare...
Donald Duck
CITAZIONE (Daydreamer @ 16/3/2009, 12:37) *
Exactly! E' proprio questo che intendevo...Ti ringrazio, tiro un sospiro di sollievo, se ne accenni, vuol dire che allora può capitare...


Si sarà propio per quel motivo! Succede a tutti,credo...
Daydreamer
CITAZIONE (Donald Duck @ 16/3/2009, 14:46) *
Si sarà propio per quel motivo! Succede a tutti,credo...


Mi avete tranquillizzato!...Ho speso un po' di risparmi per Tv e Blue Ray...L'idea di avere qualcosa di difettoso mi turbava parecchio...Grazie!!
topolin22
Scusate se riporto in alto questa discussione, avete mai visto e sentito questo ragazzo su youtube?
Guardate un pò che dice a proposito dei blu-ray disney al minuto 07:32 ...
http://www.youtube.com/watch?v=zQ64ifechrw
March Hare = Leprotto Bisestile
Ecco perché non fanno più le combo-pack, così non si scopre la magagna laugh.gif
Ma questo tipo dal vocabolario fornitissimo (bisognerebbe dirgli che esistono altre parole oltre a "pazzesco", "assurdo" e "paradossale") quanti BD della Disney avrà visto? Poiché non ho mai sentito parlare dei DVD e BD Disney in questi termini, il dubbio è lecito...
buffyfan
CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 1/3/2012, 17:42) *
Ecco perché non fanno più le combo-pack, così non si scopre la magagna laugh.gif
Ma questo tipo dal vocabolario fornitissimo (bisognerebbe dirgli che esistono altre parole oltre a "pazzesco", "assurdo" e "paradossale") quanti BD della Disney avrà visto? Poiché non ho mai sentito parlare dei DVD e BD Disney in questi termini, il dubbio è lecito...

Ma infatti.....vedendo anche le recensioni in giro i BD Disney superano in tutto i DVD. Ed è insieme alla Sony quella che produce i BD migliori! Anche perchè ho visto sia Rapunzel che La bella e la bestia sia in BD che DVD facendo il confronto, e la differenza si nota! E anche i DVD li ho visti sulla ps3! XD
Prince Philip
Io di questo tipo vidi la recensione del BluRay dei Goonies wink.gif Ricordo che da come ne parlava all'inizio (dandone una trama generale) sembrava avesse visto un altro film laugh.gif laugh.gif laugh.gif E sinceramente non ho mai visto tutta questa "somiglianza" tra DVD e BluRay blink.gif anzi, a volte mi rendo conto di come siano superiori i BluRay, anche se ovviamente non siamo di fronte alla differenza che ci fu a suo tempo con le VHS e i DVD wink.gif
Enrico
È solo un povero scemo.... lui e la sua frangetta che si tocca continuamente.
Scrooge McDuck
CITAZIONE (buffyfan @ 1/3/2012, 15:50) *
Ma infatti.....vedendo anche le recensioni in giro i BD Disney superano in tutto i DVD. Ed è insieme alla Sony quella che produce i BD migliori! Anche perchè ho visto sia Rapunzel che La bella e la bestia sia in BD che DVD facendo il confronto, e la differenza si nota! E anche i DVD li ho visti sulla ps3! XD


Bravo Ste clapclap.gif

Anche io che a volte non trovo un prete nella neve e a prima vista non ero rimasto sorpreso del BD di Belle poi ho fatto il confronto col DVD (della platinum prima e della diamond poi) e la differenza mi ha davvero colpito.

Anzi, quei pochi BD della Warner che ho mi hanno notevolmente sorpreso (esempio su tutti Via col vento o Benjamin Button), quindi quello che dice sto ragazzo mi lascia del tutto indifferente wink.gif

Poteva cmqe evitarsi il commento finale in cui sconsiglia di acquistare i prodotti Disney.....
buffyfan
CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 1/3/2012, 18:52) *
Bravo Ste clapclap.gif

Anche io che a volte non trovo un prete nella neve e a prima vista non ero rimasto sorpreso del BD di Belle poi ho fatto il confronto col DVD (della platinum prima e della diamond poi) e la differenza mi ha davvero colpito.

Anzi, quei pochi BD della Warner che ho mi hanno notevolmente sorpreso (esempio su tutti Via col vento o Benjamin Button), quindi quello che dice sto ragazzo mi lascia del tutto indifferente wink.gif

Poteva cmqe evitarsi il commento finale in cui sconsiglia di acquistare i prodotti Disney.....

No, vale ma questo è proprio scemo!!!!! ma sul serio XD E lo si capisce da come parla della riconversione in HD di JP che è una delle meno riuscite fino ad ora!!!!!
nunval
Non ci sono parole...questo qui non ha mai visto Via col vento o Biancaneve in blu ray!
Simon
Sta dicendo una grande cavolata perchè io ho provato, sul mio lettore e la mia tv, sia il dvd che il bd di Pirati dei Caraibi 4 e la differenza c'è eccome, e pure tanta!!!! Quindi non scrivesse ste pacchianate pazzesche XD eheheh.gif
buffyfan
CITAZIONE (Simon @ 2/3/2012, 3:23) *
Sta dicendo una grande cavolata perchè io ho provato, sul mio lettore e la mia tv, sia il dvd che il bd di Pirati dei Caraibi 4 e la differenza c'è eccome, e pure tanta!!!! Quindi non scrivesse ste pacchianate pazzesche XD eheheh.gif

ahahahaha.....c'ho semi-discusso per commenti con sto tizio! eheheh.gif eheheh.gif
Firesoldier
Ma che sta a dì quel tipo su you tube! post-6-1111346575.gif
Chiamate subito un esorcista!!! eheheh.gif
Stregatto
che poi dice che jurassic park a detta di tutti è una delle migliori uscite in blu ray, quando invece a detta di molti la qualità non è che sia tutto sto gran chè...
buffyfan
CITAZIONE (Stregatto @ 2/3/2012, 9:44) *
che poi dice che jurassic park a detta di tutti è una delle migliori uscite in blu ray, quando invece a detta di molti la qualità non è che sia tutto sto gran chè...

è esattamente quello che gli ho scritto io, e mi ha detto di informarmi perchè a detta di tutti è uno dei migliori BD usciti! XD
Mad Hatter
Ho messo non mi piace e gliene sto cantando quattro nei commenti diavoletto.gif
Firesoldier
CITAZIONE (Mad Hatter @ 2/3/2012, 14:00) *
Ho messo non mi piace e gliene sto cantando quattro nei commenti diavoletto.gif


Continua così! cool.gif
Simon
Assurdo, veramente assurdo, ed è pure nerd come la maggior parte di noi qua dentro XD Roftl.gif w00t.gif
Aladdin+
Mi sono divertito molto a sentire questo pseudo pseudo ed ancora pseudo critico Roftl.gif Roftl.gif
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.