Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Disneyland Paris - News
Disney Digital Forum > * The Walt Disney Company * > Parchi Disney
Pagine: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16
Scrooge McDuck
CITAZIONE (Enrico @ 11/1/2015, 15:40) *
Io infatti vorrei che introducessero il metal detector completo, come negli aeroporti.

In effetti mi sembrerebbe la cosa più sensata.. unsure.gif

Sicuramente ricordo male io allora, ed ero senza borsa\zaino le volte che ci sono andato..
Enrico
Ecco perchè non ti ricordi del controllo: essendo stato senza borsa/zaino non sei stato controllato.

Io spero che intensifichino i controlli, perchè chi volesse fare un attentato, non nasconde certo il materiale dentro una borsa che verrà controllata.
Simba88
Annuncio dello show Sing-Along di Frozen al Chaparral Theater:

https://twitter.com/keiko315/status/5550196...6597888?lang=it
Simba88
Lista molto utile per quanto riguarda chiusure e riaperture nei prossimi mesi e anni:



Fonte:

https://twitter.com/CafeFantasia
Scrooge McDuck
Articolo davvero molto molto interessante letto su Parksmania. Non lo pubblico tutto perché è molto lungo, ma se avete voglia leggetevelo smile.gif racconta in maniera decisamente approfondita tutto quello che c'è stato dietro alla crisi legata all'apertura di Euro Disney Saluto.gif

Il caso Disneyland Paris
Enrico
Articolo che conosco bene, e che ogni tanto è doveroso rileggere per "ripassare".

Consiglio la lettura a tutti.
Simba88
Dal 1° giugno comincia la Frozen Summer Fun season!

https://www.youtube.com/watch?v=1NLevAG0Lkc

Qui tutti i dettagli:

http://www.dlptoday.com/2015/03/12/frozen-...u-need-to-know/
Capitano Amelia
Belle queste foto, Simba ! clapclap.gif
Simba88
A sorpresa, ieri oltre al Frozen Sing-Along si è svolta la preview di un altro nuovo "show":

https://pbs.twimg.com/media/CGU2rf_W0AAr0ns.jpg

https://pbs.twimg.com/media/CGU3aCTWcAIDxKt.jpg
Capitano Amelia
La foto di quando "esplode" il castello è fighissima ! w00t.gif
Beast
Come ogni anno, è uscito il rapporto TEA sull'affluenza di pubblico nei parchi di tutto il mondo nel 2014.

La Disney Parks è sempre nettamente al primo posto nel mondo con 134 milioni di visitatori e crescita del +1.3%.
Come al solito, 9 dei 10 parchi più visitati al mondo sono Disney, tuttavia gli Universal Studios Japan scalano la classifica portandosi dal nono al quinto posto, merito dell'apertura dell'area Harry Potter. Anche gli Universal Studios beneficiano dell'apertura di Diagon Alley con un +17%. Invece, è finito l'effetto Potter per l'altro parco della Florida, l'Islands of Adventure: il numero visitatori non è variato rispetto all'anno precedente.
Tutti i parchi Disney americani crescono tra il 2 e il 4%; il migliore è il Magic Kingdom, grazie alla novità principale dell'anno, ovvero il Seven Dwarfs Mine Train.
Stabili i parchi giapponesi, lieve crescita anche per Hong Kong.
Purtroppo in Europa sono dolori belli forti. Il numero di visitatori è cresciuto in tutti i 20 principali parchi d'attrazione europei, tranne che nei due parchi Disney, dove si registra quasi il -5%. La notizia è particolarmente grave: i 200 milioni investiti per la nuova area e attrazione di Ratatouille non hanno avuto effetti benefici. Gli Studios sono ormai al fondo della Top 25 mondiale.



http://www.teaconnect.org/images/files/TEA...9736_150603.pdf
Filippo
Perchè secondo me non sanno gestire bene le cose. Invece di fare una nuova ride su Ratatouille che non si fila più nessuno , falla sui classici disney. Fammene una su La bella e la Bestia dato che siamo in francia . Avrebbe colpito mille volte di più.
Enrico
Ratatouille non è assolutamente vero che non se lo fila più nessuno...
Basta vedere che è l'attrazione con le code più elevate agli Studios.

Filippo
Ma avrebbe fatto più successo un qualcosa tratto dai classici. Su questo non ci piove.
Enrico
Qualcosa tratto dai Classici messo negli Studios, dove ci sono attrazioni tutte Pixar?
Eh no, proprio no. Meglio Ratatouille.
Scrooge McDuck
Il fatto che da sempre Disneyland Paris sia la meta più visitata d'Europa eppure abbia costantemente problemi (o di fatturato o di cose simili) fa però pensare effettivamente che qualcosa nella gestione non vada..

Speriamo solo che questo non significhi che smetteranno di investire!
Angelo1985
Capisco che gli Studios così come sono ancora diventino il fulcro dei nuovi investimenti, sono vergini ancora e sinceramente Ratatouille era necessario; il problema però è che il Parco principale difetta di tutte quelle grandi novità che hanno letteralmente rivoluzionato Walt Disney World.
So perfettamente, e non lo vorrei nemmeno, che la Fantasyland non potrà mai subire gli enormi cambiamenti fatti in Florida, ma lo spazio c'è per fare qualcosa di nuovo, magari di esclusivo, perchè a conti fatti l'area più "abbandonata x strada" è proprio quella più importante (inutile girarci intorno, tutto il resto è uno sfondo alla bellezza della land che ti fa entrare nelle fiabe!) e questo non va più bene.
Per anni si sono aspettate attrazioni su quelli che all'epoca erano film troppo giovani per nuovi investimenti, ma ora è assurdo che si rifaccia da capo Indiana Jones e non si investa in un percorso tematico sul Re Leone, o una dark ride su Ariel o la Bella e la Bestia.
Con il revival dei Classici di Frozen, mi viene fa chiedere se non ora quando?

Qualcosa non va nella gestione, il Resort fa il pienone con il sold out e poi non riesce a non andare in perdita, c'è uno spreco di risorse eccessivo, altro che aprire un altro Resort in Italia o in Germania, qui rischia sempre di chiudere tutto! sad.gif

icon_mickey.gif
Enrico
Veramente la land più abbandonata per strada è Discoveryland, a tal punto che gli dovrebbero cambiare nome, perchè non è più Discoveryland.
Comunque le land più amate dai guests sono Frontierland in primis, e poi Adventureland.
Comunque si, una nuova dark ride su un classico a Fantasyland ci starebbe proprio bene.
Angelo1985
Mi spiace, ma non condivido, Discoveryland è al centro di un grande progetto di rifacimento e non dimenticare che dalla metà degli anni '90 è arrivato lo Space Mountain, che pure ha subito un rivoluzionario cambiamento a metà dello scorso decennio; Fantasyland si è persa, lo la adoro e mi va benissimo, ma credo che necessiti di quei cambiamenti che potrebbero portare a nuovo spiccato interesse.
Non so da cosa deduci che Fantasyland non risulti la preferita, io lo avevo letto in un sondaggio di mercato durante un colloquio di lavoro...

Ad ogni modo credo davvero che certi film come quelli sopra citati non possano più latitare in questo modo...

icon_mickey.gif
Filippo
CITAZIONE (Angelo1985 @ 8/6/2015, 23:09) *
Capisco che gli Studios così come sono ancora diventino il fulcro dei nuovi investimenti, sono vergini ancora e sinceramente Ratatouille era necessario; il problema però è che il Parco principale difetta di tutte quelle grandi novità che hanno letteralmente rivoluzionato Walt Disney World.
So perfettamente, e non lo vorrei nemmeno, che la Fantasyland non potrà mai subire gli enormi cambiamenti fatti in Florida, ma lo spazio c'è per fare qualcosa di nuovo, magari di esclusivo, perchè a conti fatti l'area più "abbandonata x strada" è proprio quella più importante (inutile girarci intorno, tutto il resto è uno sfondo alla bellezza della land che ti fa entrare nelle fiabe!) e questo non va più bene.
Per anni si sono aspettate attrazioni su quelli che all'epoca erano film troppo giovani per nuovi investimenti, ma ora è assurdo che si rifaccia da capo Indiana Jones e non si investa in un percorso tematico sul Re Leone, o una dark ride su Ariel o la Bella e la Bestia.
Con il revival dei Classici di Frozen, mi viene fa chiedere se non ora quando?

Qualcosa non va nella gestione, il Resort fa il pienone con il sold out e poi non riesce a non andare in perdita, c'è uno spreco di risorse eccessivo, altro che aprire un altro Resort in Italia o in Germania, qui rischia sempre di chiudere tutto! sad.gif

icon_mickey.gif

E io proprio di questo parlavo -.- d'accordissimo su tutto!
Enrico
CITAZIONE (Angelo1985 @ 9/6/2015, 13:41) *
Mi spiace, ma non condivido, Discoveryland è al centro di un grande progetto di rifacimento e non dimenticare che dalla metà degli anni '90 è arrivato lo Space Mountain, che pure ha subito un rivoluzionario cambiamento a metà dello scorso decennio; Fantasyland si è persa, lo la adoro e mi va benissimo, ma credo che necessiti di quei cambiamenti che potrebbero portare a nuovo spiccato interesse.
Non so da cosa deduci che Fantasyland non risulti la preferita, io lo avevo letto in un sondaggio di mercato durante un colloquio di lavoro...

Ad ogni modo credo davvero che certi film come quelli sopra citati non possano più latitare in questo modo...

icon_mickey.gif

Discoveryland è al centro di un grande progetto di DISFACIMENTO, non rifacimento.
Lo sai qual è il significato della land? Come i grandi pionieri del passato (tipo Jules Verne) vedevano il futuro.
Non è Tomorrowland (quella è in America), questa è Discoveryland.
Lo Space Mountain originale (dalla Terra alla Luna) e Le Visionarium erano le attrazioni chiave della land.
Ora non esiste più nulla di tutto ciò; le Visionarium è stato distrutto per fare Buzz Laser Blast che lì non c'entra nulla (c'erano e ci sono pesanti critiche su questa scelta) e Space Mountain Missione 2 ha distrutto il concetto originale dell'attrazione (infatti nel restauro attuale si vociferava un ritorno alla missione originale grazie al restauro attualmente in corso, ma proprio oggi è stato smentito ufficialmente, con grande disappunto da tutti i fan).
Di originale e attinente al tema della land sono rimaste solo Autopia e il bellissimo Nautilus.
Quindi, concludendo, Discoveryland si muterà più che altro in una Star Wars Land, basta pensare che dentro a Videopolis da luglio ci sarà la Star Wars Jedi Academy, poi Star Tours 2 e un nuovo negozio a tema. Sarà una star wars land con una Space Mountain che non c'entra più niente, un'attrazione di Toy Story e un teatro che proietterà cortometraggi e/o film. Insomma, distruzione totale.
Tutto questo che ti ho detto non è una mia idea, ma la realtà, che puoi leggere su libri e forum internazionali.

La land più amata dalle famiglie (e da adulti, ragazzi, ecc) in generale è Frontierland. La land più amata dai bambini e Fantasyland.

Comunque si, mancano attrazioni su certi classici, quello è vero. Ad esempio è inspiegabile perchè abbiano fatto due attrazioni dedicate ad Alice e nessuna sulla Bella e la Bestia.
Beast
Aggiungo qualche mia considerazione su quanto avete già scritto.

Il successo e la popolarità di un film sono stati raramente criteri per la realizzazione di un'attrazione nei parchi. Basti pensare che l'attrazione più popolare del Magic Kingdom di Orlando è basata sui Racconti dello zio Tom e che in giro per il mondo si trovano attrazioni di Alice, Winnie Pooh, Mr. Toad e nemmeno una su Cenerentola (NB è stato Walt in persona a volere attrazioni su Alice e Toad e non su Cenerentola).
In effetti, aumentare la presenza dei Classici moderni (leggi: anni '90) farebbe probabilmente del bene. Temo però che le recenti operazioni in tal senso nei parchi americani frenino qualunque possibile idea per Parigi. Infatti, la nuova Fantasyland di Orlando ha leggermente deluso le aspettative della dirigenza. Sia chiaro, ha avuto successo e tutto quanto, ma nei piani alti si aspettavano qualcosina in più, un boost alle presenze nel parco che invece non è arrivato. Le attrazioni stesse sono state un filo sotto alle aspettative dei fan, della serie "belle, ma...". La dark ride della Sirenetta, costruita quasi in contemporanea nei due parchi, ha ricevuto recensioni miste ed è perciò improbabile che venga replicata altrove. Paradossalmente, l'elemento di maggior successo si è rivelato essere un ristorante, il "Be Our Guest".
Per Parigi, sarebbe carino replicare il villaggio di Belle con il suddetto ristorante annesso. Tuttavia, servirebbe un'attrazione forte per una mini-land della Bella e la Bestia, visto che l'americana "Enchanted Tales with Belle" sarebbe molto difficile da esportare (per problemi di lingua). Progettare da zero una mini-land con attrazione costa 150-200 milioni, i quali vengono prestati dalle banche e, qui arriva il nodo cruciale, le banche hanno il potere di veto sul progetto. In teoria questa cosa doveva cambiare quando la Disney si è fatta carico di parte del debito di Parigi, ma in pratica gli effetti dell'operazione non si sono ancora visti granché. Sappiamo bene che i marchi Pixar e Lucasfilm sono attualmente più forti del marchio WDAS e, siccome le banche ragionano solo in termini finanziari, è ovvio che spingano per progetti in questa direzione.
Il parco ha più libertà d'azione e più liquidità per la manutenzione ordinaria e straordinaria, tant'è che nel piano triennale 2015-2017 rimetteranno a nuovo 9 attrazioni. Alcuni di questi rinnovamenti (Pirati e Star Tours) arriveranno con 6-10 anni di ritardo rispetto al resto del mondo, altri (Peter Pan, Big Thunder Mountain) quasi in contemporanea, mentre quello di Space Mountain è avvolto in un vespaio di polemiche come detto da Enrico, nonostante sia il secondo restauro in 20 anni (al confronto, la versione di Orlando ne ha avuti due e quella di Anaheim uno in 40 anni!). Intanto, a 5 anni di distanza dal restauro americano, ancora nessuna notizia su Phantom Manor, il quale sta perdendo i pezzi uno dopo l'altro...
Sui progetti nuovi, invece, il parco ha poco spazio di manovra. Gli Studios sono inevitabilmente una priorità, il loro ampliamento non è prorogabile. Il fatto che Toy Story Mania, una delle pochissime attrazioni che garantirebbe un successo assicurato (visti i precedenti nel resto del mondo) e che costerebbe relativamente meno (visto che i progetti e la tecnologia di base ci sono già), sia saltata (i rumor la davano in cantiere per il 2017) la dice lunga sulle ridottissime possibilità di grandi investimenti futuri.
Resta il fatto che, prima o poi, si dovrà affrontare la realtà che da quasi 10 anni non c'è un'attrazione totalmente nuova nel parco Disneyland e non ce ne sono in progetto... il parco sta già iniziando a risentirne.
Su Discoveryland sono d'accordo in pieno con Enrico.
Angelo1985
Tutto molto interessante.
E' vero Discoveryland ha perso totalmente il suo significato, però almeno è in movimento, ci sono cose nuove e progetti nuovi anche se non buoni! Ero contrario a Buzz e sono contrario totalmente alla Star Wars Land, è una perdita d'indentità della stessa nostra cultura europea, che il Nautilus o il Videopolis garantivano.
Anche lo Space Mountain poteva essere legato alla scoperta della Luna...

Riguardo gli investimenti, è vero la Fantasyland nuova non ha atteso le aspettative, ma immaginatevi gli europei che dopo 25 anni si ritrovano un palazzo magnifico come quello di Ariel, voglio dire, gli americani forse sono più abituati a queste cose in grande (lo stesso Epcot!) e quindi è più difficile colpirli o sorprenderli, ma noi europei no, abbiamo un gusto più raffinato e un'espansione simile sarebbe da bocca aperta!
Personalmente ristruttrerei il Mulino e durante il periodo natalizio aprirei nuovamenti il villaggio di Belle con i negozietti, da lì un'espansione per i prossimi 7/8 anni con una dark ride tutta nuova. Non vedo perchè no, i bravi ingegneri ci sono anche qui, con tante idee originali smile.gif

icon_mickey.gif
Simba88
Modifica di tre scene a Studio Tram Tour per il 2017!

https://twitter.com/DisneylandBerry/status/...0428289?lang=it
Simba88
Concept art del finale di Big Thunder Mountain che verrà realizzato l'anno prossimo:



Scenografia esterna e interna di Jedi Training Academy:



Teo
CITAZIONE (Simba88 @ 28/6/2015, 14:37) *
Modifica di tre scene a Studio Tram Tour per il 2017!

https://twitter.com/DisneylandBerry/status/...0428289?lang=it

Era anche ora! Alcune sono davvero antiquate
Scrooge McDuck
Mi è stato detto che a Parigi chiuderanno per un anno Big Thunder Mountain ohmy.gif

Anche qui si legge che resterà chiusa da novembre 2015 a settembre 2016 (se non oltre). Ma che caspiterina succede a questa attrazione? ;(
Enrico
Sì, informazione corretta, si sa già da parecchio tempo.
L'attrazione verrà completamente rimodernata, con nuovi effetti speciali, un nuovo sistema di gestione treni più moderno ed efficiente (non si bloccherà più spesso come succede adesso), una nuova coda di attesa interattiva.
Insomma, un rimodernamento completo, che andrà di pari passo con la pulizia del lago e anche il ripristino dei geyser.
Tanti lavori, quindi, per preparare Frontierland al meglio dei festeggiamenti del 25° Anniversario (da aprile 2017).
Sì, un anno di chiusura è tantissimo, mai prima d'ora è stata chiusa un'attrazione per così tanto tempo, ma speriamo che ne valga la pena.
Scrooge McDuck
Caspita, speriamo davvero allora! Che io sappia è quella un po' più problematica, se riescono a sistemare i problemi che ha tanto di guadagnato!
Simba88
Dopo gli eventi di ieri sera, oggi per la seconda volta nella sua storia Disneyland Paris è chiuso!

Enrico
Ecco lo screen dal sito ufficiale:



La prima volta era accaduto nel dicembre 1999, per una violenta tempesta.

L'atmosfera è surreale:

Simba88
Comunicato stampa: Disneyland Paris rimarrà chiuso fino al 17 novembre compreso!

https://twitter.com/DiscoveryArcade/status/...637024846712834
Scrooge McDuck
Caspita..

Ovvio che è l'ultimo dei problemi, e io stesso se fossi lì ora avrei altre preoccupazioni, ma una domanda mi sorge spontanea: chi ha pagato il soggiorno in quel periodo, non verrà rimborsato vero?
Enrico
Scrooge, noi siamo abituati alla Disney Italia, ma Disneyland Paris ha una ben'altra gestione!
Chi si trova là ora, negli hotel Disney, può visitare il Village, e ha tutti i pasti gratuiti. In più hanno messo molti personaggi in tutti gli hotel per distrarre i bambini.
Non ho ancora informazioni precise al riguardo, ma credo che verrà anche offerto un rimborso per chi è già là, per non aver fruito dei parchi.
Chi invece ha prenotato in questi giorni, e deve partire in uno di questi giorni di chiusura, può chiamare il call center e può scegliere il rimborso totale del soggiorno, oppure lo spostamento di date. Gratuitamente.
Mad Hatter
CITAZIONE (Enrico @ 15/11/2015, 14:10) *
Scrooge, noi siamo abituati alla Disney Italia, ma Disneyland Paris ha una ben'altra gestione!
Chi si trova là ora, negli hotel Disney, può visitare il Village, e ha tutti i pasti gratuiti. In più hanno messo molti personaggi in tutti gli hotel per distrarre i bambini.
Non ho ancora informazioni precise al riguardo, ma credo che verrà anche offerto un rimborso per chi è già là, per non aver fruito dei parchi.
Chi invece ha prenotato in questi giorni, e deve partire in uno di questi giorni di chiusura, può chiamare il call center e può scegliere il rimborso totale del soggiorno, oppure lo spostamento di date. Gratuitamente.

Sensazionali, sempre sensazionali.

PS Enrico, ti scrivo su fb wink.gif
Enrico
Ecco qualche foto davvero inusuale, i parchi vuoti.





Il castello con la bandiera francese:



Nei parchi USA bandiere a mezz'asta e la riproduzione della Torre Eiffel a Epcot a Walt Disney World con la bandiera:



L'annuncio della chiusura sul sito italiano:



Il minuto di silenzio dei cast member:



Tanti personaggi in tutti gli hotel:



Pasti e merende gratuite:



Questo è la Disney, la Disney di WALT.

Hai capito Disney Italia?
IryRapunzel
Su Impero Disney abbiamo fatto una news con tutti i progetti di Disneyland Paris per il 2016 (o almeno quelli che conosciamo finora!). Saluto.gif

CLICK
Daydreamer
CITAZIONE (Enrico @ 5/3/2014, 10:09) *
...
Per il discorso del Mark Twain,
...sarebbe stato meglio tematizzare con la principessa e il ranocchio, o forse, ancora meglio, creare una sorta di nave fantasma, "collegando" idealmente quindi la nave al Phantom Manor.


EDIT: Ops, mi rendo conto che il rumor è molto vecchio, quindi può non avere avuto senso che io ritoccassi la questione...va beh, la mia piccola considerazione...

Anzitutto, WOW, sarebbe magnifico e per me supererebbe in attesa tanti nuovi progetti in vista. Secondo me Enrico la tematizzazione di Bianca e Bernie è vincitrice sul tema di Tiana, perché il battello è certamente iconico per il film dei due investigatori, visto le numerose azioni e personaggi che vi girano attorno nello svolgimento del film. Il battello, ne la principessa e il ranocchio, al contrario viene impiegato per un breve momento, fa da semplice cornice ad una scena/sketch che ha solo Louis il coccodrillo come protagonista, tra l'altro un ricordo e non un elemento fondamentale nella dinamica del film. L'atmosfera misteriosa e paurosa di Bianca e Bernie inoltre ben si sposa con il Phantom Manor, la scena di Louis è invece spassosa, quindi un po' fuori contesto.
Enrico
Daydreamer, capisco il tuo punto di vista, e sono d'accordo sul fatto che Bianca e Bernie avrebbe più senso.
Il problema è che il film non è assolutamente conosciuto, la gente comune non conosce i personaggi. Ricordo che poco tempo è uscita una spilla raffigurante Medusa, e la gente chiedeva chi fosse il personaggio raffigurato.
Ovviamente, visti già i numerosi errori fatti in passato, la direzione del parco non può permettersi di sbagliare.
Loro puntano molto di più su La principessa e il ranocchio, infatti da ieri nel punto di imbarco del battello che è chiuso insieme al Big Thunder, c'è una bella photolocation proprio dedicata a Tiana.

Metto delle foto per far capire com'è:







IryRapunzel
Che belli! Mi piacerebbe moltissimo incontrare Tiana. smile.gif
Enrico
Brutta storia oggi al parco, un uomo con due pistole e un corano è stato fermato ai controlli di sicurezza.
Aveva prenotato una stanza all'hotel New York.
Beast
Per precisione è stato fermato mentre entrava in hotel, al parco non ha potuto avvicinarsi. La sicurezza funziona.
Enrico
Nel giorno del 24° anniversario del parco, viene annunciata la notizia di un cambiamento di dirigenza.



Euro Disney S.C.A. ha annunciato la carica di Catherine Powell a presidente sostituendo Tom Wolber attuale presidente dal 15 settembre 2014.

La carica di Catherine Powell (prima donna ad essere presidente del Resort Francese dalla sua apertura nel 1992) sarà effettiva dal luglio 2016.

Ora, Tom Wolber e Catherine lavoreranno insieme al fine di garantire nella transizione nella continuità degli orientamenti strategici a lungo termine.


Beast
Cambiare dopo un anno e mezzo non è esattamente un bel segnale.
Enrico
In effetti, non so bene i motivi di tale cambiamento, posso però dire che Tom aveva intrapreso una strada migliore del predecessore Philippe Gas.
Più addobbi, più spettacoli, più stagionalità, ecc.

Spero che Catherine faccia di meglio e di più.
Daydreamer
Foto/Concept al link più sotto

Disneyland Paris to celebrate 25th anniversary with new Star Wars attractions, a brand new parade and a night time spectacular
IN DISNEY, DISNEYLAND PARIS, DISNEYLAND RESORT PARIS, EVENTS, THEME PARKS
Posted on October 17, 2016 by Corinne Andersson


Today Disneyland Paris announced their exciting upcoming plans for their 25th anniversary. The celebration will be kicking off March 26th, 2017 and will feature everything from new Star Wars attractions to a new nighttime spectacular.

A new parade called ‘Disney Parade Stars‘ will also be a part of the celebration and will feature tons of Disney characters and brand new parade floats.

For the first time ever Disneyland Paris guests will be able to experience ‘Star Tours: The Adventures Continue‘, a big favorite of Star Wars fans here in the US.

Disneyland Paris will celebrate its 25th Anniversary starting from 26th March 2017.

New Guest experiences to include sensational new attractions, a grand celebration with the beloved Disney Characters, a brand new Parade and a breathtaking new night time spectacular. Extra surprises and features to be announced. Join the celebration with a multitude of new shows from morning through to night where Guests are sure to be amazed! A brilliant anniversary celebration beyond your imagination awaits you during the 25th Anniversary of Disneyland Paris.

Beginning March 26th 2017, Guests at Disneyland Park will experience Star Tours: The Adventures Continue*. The new attraction will take Guests on an all-new, action-packed intergalactic voyage, all in 3D… Epic. Based on the Star WarsTM films, Star Tours will take Guests to multiple Star Wars destinations where they will interact with characters from throughout the Saga.

Every destination will offer unique surprises with journeys through the worlds of Jakku, Hoth, Tatooine, the Death Star and more! Guests will be able to enjoy the attraction multiple times without knowing where the Force may take them. And all of the storyline’s twists and turns will be random, affording Guests the chance to ride the attraction multiple times.

Guests will also be able to join the Rebel Alliance by becoming the drivers of Star Wars Hyperspace Mountain1 (Disneyland Park). The Force will be strong with this attraction, which hurtles through the Star Wars galaxy, following the twists and turns of TIE fighters and an intimidating Star Destroyer.

Also arriving in spectacular style in 2017, Disneyland Park’s new Parade Disney Stars on Parade, where favourite Disney Stars, together with stunning new floats, create magic and happiness for all. Guests will also be able to discover a new show Mickey presents “Happy Anniversary Disneyland Paris” at Disneyland Park where Mickey Mouse will start the celebration by assembling as many of his famous Friends as possible for a huge anniversary party. This festive show will take place daily for all guests to enjoy. In addition, fans of the Disney Princesses will be able to witness some of their most beloved Princesses as they host their own sparkling show The Starlit Princess Waltz at Royal Castle Stage (Disneyland Park).

Finally, as night falls, there will be another spectacular new event: Disney Illuminations. This new show, with dazzling lights, projections and breath-taking special effects, will be conducted by Mickey Mouse onto Sleeping Beauty Castle (Disneyland Park). It will transport Guests to a location where the stories of Disney’s The Little Mermaid, Frozen and the motion pictures of Disney’s Beauty and the Beast, Star Wars and Pirates of the Caribbean will come to life before guest’s astonished eyes.

What do Mickey Mouse and his Friends hope to achieve during these Anniversary celebrations? To dazzle all guests with amazement! This will no doubt be an opportunity not to be missed! Disneyland Paris 25th Anniversary – It’s Time to Sparkle.

Da Inside The Magic
Enrico
Oggi sono venuto a conoscenza di un'indiscrezione: la celebre attrazione Cinemagique situata agli Studios, dovrebbe chiudere definitivamente da marzo.
Rimarrebbe chiusa per un anno, per vedere al posto un'attrazione a tema Marvel.

Adesso, non so quanti di voi abbiamo mai fatto questa attrazione, ma incarnava perfettamente lo spirito degli Studios, e cioè la magia del cinema.
Vederla distrutta per avere una roba marvel, beh, non mi rende molto felice.

Non mi piace la piega che sta prendendo il parco, di sostituire anzichè aggiungere.

Se l'acquisizione della Marvel da parte della Disney porta a questi risultati dentro i Parchi (vedasi anche la ritematizzazione della Tower of Terror in California a tema marvel), vorrei che non fosse mai stata acquisita.
Mad Hatter
Non ho parole, me la ricordo bene....

Che cosa tristissimissima... sad.gif
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.