Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Come Away (prequel ai "fratelli" Alice in Wonderland e Peter Pan!)
Disney Digital Forum > * Off-Topic * > Oltre Disney
Daydreamer
Da Deadline

Angelina Jolie & David Oyelowo To Star In Fantasy ‘Come Away’; ‘Brave’ Helmer Brenda Chapman’s Live-Acton Debut

by Mike Fleming Jr
May 30, 2018 3:22pm

EXCLUSIVE: Angelina Jolie and David Oyelowo are in talks to star in Come Away, a fantasy drama that will mark the live-action debut of Brenda Chapman, the Oscar-winning director and co-writer of the Pixar film Brave.

Marissa Kate Goodhill wrote the script, and UK-based Fred Films is producing with Yoruba Saxon Productions. Leesa Kahn, James Spring and Andrea Keir are producing and Michelle Manning will be executive producer. The plan is for Come Away to shoot initially in the UK, with Jolie joining the shoot in Los Angeles in the fall. Jolie is next set to star in Maleficent 2 for Disney.

Come Away is imagined as a prequel to Alice in Wonderland and Peter Pan. Before Alice went to Wonderland, and before Peter became Pan, they were brother and sister. When their eldest brother dies in a tragic accident, they each seek to save their parents (Jolie & Oyelowo) from their downward spirals of despair until finally they are forced to choose between home and imagination. This sets the stage for their iconic journeys into Wonderland and Neverland.


“Angelina and David are going to bring a beautiful chemistry and depth to this magical story, giving audiences a wonderful step outside the expected,” Chapman said.

Said screenwriter Goodhill: “Brenda is a singular storyteller. Her decades of experience in creating rich fantasy worlds populated by complex characters make her a dream director for this project, which explores how fantasy functions as a way to cope with reality. Her thoughtful approach to filmmaking and indomitable talent make her the perfect person to bring this story to life.”

The film is co-represented by UTA and Endeavor Content.

Jolie is repped by UTA and Sloane Offer; Oyelowo is repped by Hamilton Hoddell, Inphenate and CAA; Chapman is repped by WME; and Goodhill is repped by Jamie Coghill at Surpin & Mayersohn.


BennuzzO
Urca! Questa sì che è un'idea originale! Sono molto curioso!
Fra X
Mi chiedo come vengano certe idee!?! blink.gif Sembra una di quegli incontri su cui fantasticano i bambini! tongue.gif
BennuzzO
Si sa più nulla di questo interessantissimo progetto?
Daydreamer
CITAZIONE (BennuzzO @ 12/4/2019, 12:04) *
Si sa più nulla di questo interessantissimo progetto?

Eccoti accontentato. Il film è stato girato, al link più sotto vedi anche una serie di foto dal set.

Da MoviePlayer.It

Come Away: Angelina Jolie bionda e irriconoscibile sul set

Concluse le riprese di Come Away, il cast festeggia con una foto di gruppo che mostra Angelina Jolie irriconoscibile in versione bionda.

Angelina Jolie sta per fare ritorno sul grande schermo. L'attrice ha da poco concluso le riprese di Come Away, sorta di prequel di Peter Pan, a fianco di David Oyelowo e proprio il collega ha pubblicato una foto dal set che svela il look di Angelina. L'attrice appare irriconoscibile in versione bionda e retrò.

Come Away, avventura fiabesca che segna il debutto alla regia live action di Brenda Chapman, regista di Ribelle - The Brave, è una sorta di prequel di Alice nel Paese delle Meraviglie e Peter Pan che re-immagina Alice e Peter nel ruolo di fratello e sorella. Quando il loro fratello maggiore muore in un incidente, i due dovranno salvare i genitori (Angelina Jolie e David Oyelowo) dalla spirale della disperazione. Nel cast Michael Caine e Gugu Mbatha-Raw.

Prossimamente vedremo la Jolie nel sequel di Maleficent, Maleficent 2, e nel drammatico The Kept. La storia è ambientata nell'inverno del 1897 e ha come protagonisti tre assassini che arrivano in una fattoria isolata nella parte settentrionale di New York. Elspeth Howell, una levatrice, ritorna a casa e trova il marito e i suoi quattro figli uccisi. Prima di ritrovare suo figlio Caleb, l'unico che le è rimasto, vivo e nascosto in cucina, c'è un altro colpo d'arma da fuoco che scuote la tranquillità della vallata. Caleb, che ha solo 12 anni, deve quindi occuparsi della madre fino a quando sarà in grado di guidarlo attraverso la landa selvaggia e congelata in cerca degli uomini responsabili di quanto accaduto.
BennuzzO
CITAZIONE (Daydreamer @ 12/4/2019, 19:29) *
Eccoti accontentato.


Grazie caro, sempre efficientissimo! clapclap.gif
Daydreamer
Ecco il * TRAILER *

In uscita contemporanea al cinema e in VOD il 13 novembre.
Fulvio84
Forse sembro ripetitivo... ma
Sono neri?
Io non ce la faccio... alice e peter neri 🤦🏼‍♂️
Daydreamer
Fulvio i personaggi di Alice e Peter non sono quelli delle rispettive fiabe, ne riprendono solo l'archetipo e gli stilemi. Dovresti leggere la trama per capire:
"The film depicts the title characters of Alice in Wonderland and Peter Pan as siblings trying to help their parents overcome the death of their eldest son".
Fulvio84
CITAZIONE (Daydreamer @ 9/10/2020, 23:33) *
Fulvio i personaggi di Alice e Peter non sono quelli delle rispettive fiabe, ne riprendono solo l'archetipo e gli stilemi. Dovresti leggere la trama per capire:
"The film depicts the title characters of Alice in Wonderland and Peter Pan as siblings trying to help their parents overcome the death of their eldest son".

Ma nn hanno senso per me... sempre la stessa porcata political correct.
Che noia questo periodo storico pieno di ipocrisia
Beast
Il trailer è evocativo; anche l'idea alla base del film è diversa dai soliti remake, quindi sono curioso.
Voglio però capire come gestiscono l'immaginazione dei due bambini e il rapporto tra realtà e fantasia... se come in Terabithia (non mi piacque) o come in Christopher Robin (ok)
kekkomon
Ma qui uscirà in streaming o rimarrà nel dimenticatoio?
Daydreamer
Chi distribuisce la Relativity Media in Italia? Comunque visto il cast della Jolie e il genere sicuramente arriverà anche da noi. Come e dove al momento non è dato sapersi. Seguiranno aggiornamenti. E comunque i ragazzi non sono Alice e Peter ma credo FACCIANO Alice e Peter. A quel punto, visto il cast misto è naturale che i bambini siano di colore. Qui hanno sposato originalità e coerenza, non trovo tanta ipocrisia. E'chiaro che hanno voluto un film con un cast di colore, mi sembra la maniera giusta, qui nessuno ha fatto sostituzioni o forzati innesti etnici in storie conosciute. Ripeto, non sono Alice Liddell e Peter Pan ma Alice Littleton e Peter Littleton.
Fulvio84
Vabbe ha gia piu senso se sono bambini che giocano ad essere alice e peter.... ma se é ambientato nell’800 , è comunque assurdo avere una coppia mista.
Boh forse sono antico io ma sti mix non mi piacciono almeno che non siano ambientati al giorno d’oggi.
Sono troppo legato alla visione realistica e storica
Daydreamer
CITAZIONE (Fulvio84 @ 10/10/2020, 13:14) *
Sono troppo legato alla visione realistica e storica

Siamo sempre lì Fulvio, col fantasy tutto è possibile, in barba alla verosimiglianza storica.
Hiroe
CITAZIONE (Daydreamer @ 10/10/2020, 17:59) *
Siamo sempre lì Fulvio, col fantasy tutto è possibile, in barba alla verosimiglianza storica.

Io questa cosa non la capisco. Non è che se il film è dichiarato come fantasy allora è possibile tutto anche nelle parti che dovrebbero avere realismo storico; intendo che a Neverland e Wonderland andrebbe bene perché QUELLI sono mondi fantastici. Ma che senso ha collocare un film in un periodo storico per poi disattenderne alcune caratteristiche? Perché vanno di moda i film in costume, e quindi si ambienta il film nell'800 prendendo qualcosa si e qualcosa no? La gente poi si confonde ...

Per me una cosa del genere è come vedere un orologio al polso in un film sui romani o sui greci; anche qualora parlassero di un mito, l'orologio sarebbe fuori luogo.

Comunque questo film non mi interessa, ne facciano quello che vogliono, ma capisco il disturbo logico di Fulvio e questa scusa del "mondo fantasy" mi risulta indigesta.
Fulvio84
CITAZIONE (Hiroe @ 23/10/2020, 1:20) *
Io questa cosa non la capisco. Non è che se il film è dichiarato come fantasy allora è possibile tutto anche nelle parti che dovrebbero avere realismo storico; intendo che a Neverland e Wonderland andrebbe bene perché QUELLI sono mondi fantastici. Ma che senso ha collocare un film in un periodo storico per poi disattenderne alcune caratteristiche? Perché vanno di moda i film in costume, e quindi si ambienta il film nell'800 prendendo qualcosa si e qualcosa no? La gente poi si confonde ...

Per me una cosa del genere è come vedere un orologio al polso in un film sui romani o sui greci; anche qualora parlassero di un mito, l'orologio sarebbe fuori luogo.

Comunque questo film non mi interessa, ne facciano quello che vogliono, ma capisco il disturbo logico di Fulvio e questa scusa del "mondo fantasy" mi risulta indigesta.

Grazie
Esattamente
Daydreamer
Sono d'accordo con voi ma il trailer è poco chiaro. Guardiamo il film, poi se ne conoscerà di più.
Daydreamer
Poster d'impatto, da oggi disponibile in digitale.

Daydreamer
Nuovo Poster

Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.