Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: The Greatest Showman
Disney Digital Forum > * Off-Topic * > Oltre Disney
Daydreamer
Dispiace non trovare un topic sul film. Forse siamo un po' in ritardo rispetto all'uscita, ma se qualcuno fosse ancora in grado di vederlo, ne consiglio caldamente la visione.
La storia è molto semplice, poggia tanto sui sentimenti e sull'inclusione. Un film che potrebbe benissimo inserirsi nella filmografia disneyana, anche per la fastosa messa in scena. Si tratta di un musical, particolare non irrilevante, ma non di quelli tout court, i dialoghi sono recitati e quindi neanche il pubblico meno avvezzo storce tanto il naso. Tuttavia le canzoni (non le ho contate, mi pare fossero una cinquina. EDIT: 9 in realtà, senza contare le riprese) sono assolutamente accattivanti e dall'impronta moderna, stile ''Moulin Rouge'', pur non riproducendo lo stesso straniamento, e ben inserite a sostegno della storia, il che rende questo film esattamente come "Assassinio sull'Orient Express" di Kenneth Branagh: un sano esempio di come trasferire il cinema classico del passato nell'età contemporanea. Ideale per le feste, ne uscirete rinfrancati happy.gif .

Ps. gli autori delle canzoni sono gli scorsi vincitori dell'Oscar per "La La Land", Benj Pasek e Justin Paul, e sono coloro che sono stati ingaggiati dalla Disney per comporre le nuove canzoni del potenziale film in live-action di "Biancaneve e i Sette Nani". Da tenere d'occhio wink.gif.
nicolino
L'ho visto e apprezzato molto anche io e, come te, mi sono chiesto come mai non ci fosse un topic qui sul forum.

La storia è molto semplice, forse un po' "scontata" (ma non nel senso puramente negativo del termine) ma il tutto è davvero piacevole.
Anche io sono rimasto sorpreso dalla bellezza delle canzoni, ti entrano in testa e lì rimangono per giorni. Chiunque ama i musical dovrebbe vederlo.
Attori e i cantanti tutti bravi, anche se ho trovato Michelle Williams (che io ho sempre adorato) un po' sopra le righe (sembrava impostata in quella che io chiamo "modalità Melevisione").
Nota da appassionato di doppiaggio: sempre per quanto riguarda la Williams, ho trovato totalmente inadeguata la scelta di Miriam Catania su di lei. Troppo da ragazzina, a fronte dei quasi 40 anni dell'attrice.
Daydreamer
Anch'io ho avuto alcuni dubbi per la Williams. A me lei piace molto e oltre all'osservazione condivisibile di Nicolino (ma il nuovo abbinamento vocale a me non è dispiaciuto, visto che l'abituale Catani la invecchia non poco) aggiungo che il suo, in generale, è stato un miscast, vuoi per il poco che il personaggio poteva offrirle (come minimo lo ha accettato perché le andava di provare il musical e devo dire che non se l'è cavata male. Se ci fosse ancora qualche dubbio sulla multidimensionalità dei talenti americani) vuoi soprattutto per la palese differenza di età con Hugh Jackman, che al suo fianco pareva più suo zio tongue.gif . Scintille invece tra lui e Rebecca Ferguson rolleyes.gif (lei però debitamente doppiata nel canto, questo va detto).
nicolino
Condivido più o meno tutto ciò che hai detto, la Williams nel complesso se l'è cavata non bene, ma benissimo! E anche se ho trovato quel piccolo neo, la mia idea su di lei come attrice rimane invariata.
Concordo anche sul fatto che la sua doppiatrice usuale (Chiara Colizzi, sicuramente ti sei confuso) la invecchia troppo, infatti ci vorrebbe una via di mezzo. Per me la sua voce ideale è e rimarrà sempre quella di Stella Musy, che la doppiava in Dawson Creek, ma purtroppo non nella sua filmografia.
Lei e Hugh Jackman non erano perfettamente omologati come coppia... più che altro non tornano bene i conti: loro sono coetanei all'inizio del film, ma "da grandi" la differenza di età si vede, eccome. XD

Non avevo idea che avessero doppiato la Ferguson (in effetti mi sembrava eccessivamente brava). Non mi piace quando doppiano il cantato, con tutte le attrici che sanno cantare o le cantanti professioniste di Broadway, che recitano pure. Peccato.
Daydreamer
Ops, già, grazie della correzione. Credo che abbiano scelto la Ferguson anche perché condivide l'ascendenza svedese del personaggio, oltre che essere una nuova It Girl nel parterre attoriale. Comunque splendida in questa pellicola, mi ha ricordato il fascino algido di dive d'antan, come Lauren Bacall e Joan Crawford, ma anche contemporanee, come Cate Blanchett heart.gif. Saluto.gif
Arancina22
Meno male che ci avete pensato voi, ragazzi, a creare questo topic!!! Avevo intenzione di farlo io ma la mia presenza sul forum non è più quella di un tempo, e così... nisba... laugh.gif

La mia intenzione, da brava amante dei musical, è di vederlo il prima possibile... e quando lo farò, condividerò il mio parere wink.gif

Intanto comincio a chiedervi: è un film da Oscar secondo voi? E se sì, in quali categorie?
Daydreamer
CITAZIONE (Arancina22 @ 6/1/2018, 0:24) *
Meno male che ci avete pensato voi, ragazzi, a creare questo topic!!! Avevo intenzione di farlo io ma la mia presenza sul forum non è più quella di un tempo, e così... nisba... laugh.gif

La mia intenzione, da brava amante dei musical, è di vederlo il prima possibile... e quando lo farò, condividerò il mio parere wink.gif

Intanto comincio a chiedervi: è un film da Oscar secondo voi? E se sì, in quali categorie?


eh, ti aspettavo al varco biggrin.gif . Oscar non sono sicuro, solo categorie tecniche, vista la concorrenza quest'anno, colonna sonora e canzone originale su tutte per il sottoscritto. Intanto vedremo stanotte che combinerà ai Globes per avere qualche idea in più wink.gif .
*marta*
Io ho adorato questo film! Sono andata a vederlo tre volte!
Le canzoni sono veramente una più bella dell'altra. Gli attori sono eccezionali. Non avevo fatto caso alla differenza d'età tra la Williams e Jackman. A me in questo film sembra che lui abbia 30 anni in meno rispetto alla sua vera età, ma forse è l'amore che mi fa parlare Roftl.gif
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.