Qualche tempo fa ho beccato sulla RAI (di notte! dry.gif ) questo film d'animazione e l'ho trovato bello, divertente ed a tratti poetico! Devo dire che sono stato attratto soprattutto dal fatto che era animato tongue.gif e quindi non conoscevo quasi niente se non la trama. Che sorpresa quindi trovarsi un film con... Jacques Tatì! O meglio una sua versione animata! Ma veramente, sembra proprio lui! O meglio, il fratello di monsieur Hulot tongue.gif ! Ho scoperto il famoso regista e attore francese grazie a Gianni Fantoni che ne parlò in non ricordo che programma. Successivamente ho visto quasi tutti i suoi film (mi manca "MH nel caos del traffico") e mi sono piaciuti molto, a parte "Playtime - tempo di divertimento". Vedere quindi questa pellicola animata, tratta da una sua sceneggiatura, mi ha davvero entusiasmato ^^. Non si limita comunque ad essere un tributo al celebre artista, ma sa vivere di vita proprio non annoiando mai pur essendo fatto più che altro di mini-sequenze.
Parla di un attempato prestigiatore e dei suoi viaggi di lavoro assieme ad una ragazza che decide di seguirlo.