Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Snow White (Live-Action)
Disney Digital Forum > * The Walt Disney Company * > Walt Disney Studios
Pagine: 1, 2
Daydreamer
Mi sa che Rose Red è finito nel cestino sad.gif

Da The Hollywood Reporter

Disney Developing Live-Action 'Snow White' (Exclusive)
2:00 PM PDT 10/31/2016 by Rebecca Ford


'The Girl on the Train' screenwriter Erin Cressida Wilson will pen the script for the project, which will feature new original songs.
Who's the fairest of them all?

Disney is ready to take on another of its classic fairytales with a new musical, live-action version of Snow White.

Erin Cressida Wilson, who penned the adaptation of The Girl on the Train, is in negotiations to write the script for the film, which will expand upon the story and music from the beloved animated classic.

The new film will include new songs, with songwriters Benj Pasek & Justin Paul, who most recently wrote the lyrics for La La Land, attached to pen the new music.

Marc Platt, who also is working with Disney on Mary Poppins Returns, is attached to produce.

Disney's original Snow White animated film Snow White and the Seven Dwarfs came out in 1937. Based on the Brothers Grimm fairytale, Snow White was the first Disney animated feature film and a massive success for the studio. It won an honorary Oscar at the 11th Academy Awards and is considered one of, if not the most, successful animated films of all time.

There have been several other adaptations of the classic tale over the years, of course. The two more recent attempts include the 2012 film Mirror Mirror starring Julia Roberts and Lily Collins, and Universal's darker take, Snow White and the Huntsman, starring Kristen Stewart. Snow White also is a character on the TV series Once Upon a Time.

Disney has been on a roll with its new takes on its animated classics, including such successes as Maleficent, The Jungle Book and Cinderella. The studio's next live-action fairytale release, which also features another empowered heroine, will be Beauty and the Beast, starring Emma Watson. It opens March 17, 2017. The studio is also developing a live-action version of Mulan for 2018, and has brought back Jon Favreau to helm a new take on The Lion King. A live-action Alladin also is in the works with Guy Ritchie attached to direct.

Along with penning the script for Girl on the Train based on the Paula Hawkins book, Wilson also wrote the script for Jason Reitman’s Men, Women & Children and produced the HBO series Vinyl. She’s repped by CAA, Art/Work Entertainment and Schreck Rose.

Pasek & Paul are an award-winning Broadway songwriting team with their off-Broadway hit Dear Evan Hansen about to open on Broadway. They recently wrote the lyrics for the film La La Land, and are currently in production on the Fox musical film Greatest Showman starring Hugh Jackman, for which they wrote all the songs. They are repped by CAA.
veu
FINALMENTE!!!!!!!!!

Evviva!!!!!

Da anni attendevamo che la Disney rilanciasse come si deve Biancaneve! Dopo il rilancio di Cenerentola anche la storica Principessa avrà il suo live action! Siamo davvero contenti! Speriamo proprio che la realizzino! DEVONO realizzarla!

Da quello che si legge nell'articolo sarà un musical... quindi una nuova versione della bellissima fiaba dei Grimm...

Speriamo mettano un'attrice bellissima a far Biancaneve... e la vorremmo con i capelli neri e lunghi, vestita di bianco, come nelle immagini tedesche. E speriamo che diano al Principe pure un nome e che abbia un ruolo (il fatto che sia previsto che espandano la storia e le musiche dal classico originale lascia intendere che sarà ampliata la storia, forse il Principe avrà un ruolo principale come avvenuto con quello di Cenerentola)...

Vogliamo troppo vedere chi sarà la nuova Biancaneve! Di attrici giovani con i capelli neri e la carnagione bianca non ne abbiamo ancora viste molte in giro... vediamo un po', cerchiamo di vedere chi potrà farla.

Si è capito che siamo davvero contenti per questo live action?
Fulvio84
Non nego la gioia che mi procura questa notizia.
L'unico problema è la mia ossessione per Biancaneve, mi renderà molto molto scettico e sospettoso riguardo ogni piccolo dettaglio.
Ho amato Cenrentola, confido in La Bella e la Bestia, spero facciano qualcosa di degno, per la Più Bella del Reame.
veu
Fulvio, secondo noi studieranno per bene l'ambiente di Biancaneve e dovranno curare ogni dettaglio. Speriamo che riescano a ricreare l'ambiente molto fiabesco del film del 1937, anche perché vogliamo proprio vedere come riprendono i vari ambienti, tipo la foresta, la casa dei nani, il castello (è una vera sfida rivedere una pietra miliare del cinema come Biancaneve).
Secondo noi metteranno la prima parte con la madre che vuole una figlia bianca come la neve, rossa come il sangue e con i capelli neri come l'ebano. Del resto anche in Cenerentola hanno inserito l'inizio con la famiglia, quindi pensiamo lo facciano anche qua.
Crediamo poi che, dato che si dice nell'articolo, amplieranno la storia, inseriranno una parte dedicata al Principe (al giorno d'oggi il protagonista maschile deve avere un gran ruolo). Potrebbero riprendere, ovviamente riadattandola per il pubblico di oggi, tutta la parte con il Principe che viene incarcerato dalla Regina come era previsto nella sceneggiatura originale del film del 1937 (idea scartata per Biancaneve, date le difficoltà di realizzare la figura maschile al tempo, e poi ripresa anni dopo ne La Bella Addormentata nel Bosco con Filippo prigioniero di Malefica).
Per avere un'idea di questa trama, guardate la storia a fumetti del 1938 che potete trovare qua:

Click

Alessio, crediamo che il progetto Rose Red sia messo in stand by. Magari prima o poi lo rispolverano. Aspettiamo per vedere che succederà. Certo Rose Red avendo Evan Daugherty alla sceneggiatura era qualcosa di spettacolare (lo troviamo molto bravo e ci piace come ha realizzato Biancaneve e il Cacciatore. Il sequel/spin off - Il Cacciatore e la Regina di ghiaccio - non è stato scritto da lui, si sono basati solo sui personaggi da lui creati ma la sceneggiatura è di altri) L'idea degli spin off ora è leggermente messa da parte, per ora pensiamo si concentrino sui live action dei loro film e poi in futuro riprenderanno quella degli spin off anche perché visto il successo del Libro della Giungla crediamo che sia molto probabile che si concentrino sull'attirare nelle sale il pubblico riproponendo in una veste nuova i loro classici e poi in futuro vedranno, se funzionano magari lanciano poi la scia degli spin off, ok che Malefica ha funzionato e molto ma per ora da Cenerentola in avanti pensano ai remake che sono di sicuro successo, vogliono per ora puntare su alcuni cavalli sicuri per avere entrate e nel frattempo anche lanciare film nuovi tipo Lo Schiaccianoci e Oliver Twist per capirci, ma la Disney è un'azienda e vuole avere introiti pertanto secondo noi riprendere la filmografia animata in live action va bene, è un nuovo franchise e accanto a questi lancia anche nuovi prodotti così da avere una varietà di offerte.

Secondo voi ora però nella versione Disney chi potrà interpretare Biancaneve, il Principe e la Regina? per la Regina cercheranno sicuramente una stella famosa...
Daydreamer
Ciao veu, condivido il vostro pensiero. È evidente che l'approccio sarà quello della Bella e la Bestia. Riproposizione live action delle tavole animate ma con lo stuzzichio curioso di indagare momenti e curiosità lasciate nei Classici alla fantasia dello spettatore, famiglia, background di personaggi secondari e non ultimo il vero motore della nuova trasposizione, l'elemento musical, importantissimo per far emergere questa Biancaneve dal confronto troppo recente con gli altri film precedenti. La cosa interessante qui è che, al contrario di B&B, si parla di nuova colonna sonora e non di riproposizione delle vecchie canzoni. Secondo me qualcuna ci sarà ma la cosa veramente interessante saranno tutte le nuove canzoni. Capire se la Bella e la Bestia sarà un successo, sarà assolutamente rilevante per Biancaneve e le altre fiabe che seguiranno.
nunval
Io avrei evitato. Per me Biancaneve è l'unico classico intoccabile. Non dico altro. La solita mossa commerciale per sfruttare un brand di loro proprietà, i cui diritti potrebbero presto scadere, dato che il film originale diventerà ottantenne l'anno prossimo. Bravi, continuate così, Disney. Vi adoro.
LucaDopp
Non mi pare che a Biancaneve servisse alcun rilancio, così come non serve a molti altri capolavori del cinema.
veu
LucaDopp, a Biancaneve serve eccome un rilancio, inutile negarlo. Se guardi film come Cenerentola e La Bella e la Bestia sono iper pubblicizzati (complici anche i sequel degli anni '90 e 2000 che Biancaneve non ha avuto), Biancaneve decisamente meno.
Che il film animato sia perfetto è vero così come tanti altri, però al giorno d'oggi la gente (e parliamo di gente normale, non dei fans) non sente Biancaneve come sente una Cenerentola o una Bella e la Bestia... la storia la conoscono tutti, il film pure ma per la massa ci vuole una riedizione di Biancaneve così come è successo per Cenerentola o per La Bella e la Bestia...
quello che non capiamo (e davvero come cosa ci sfugge proprio dalla comprensione, ci siamo sforzati ma non riusciamo a trovare una giustificazione) è perché se ALLA DISNEY rifanno mille volte Cenerentola o la Bella e la Bestia va bene, mentre se rifanno Biancaneve non va bene... ma cos'ha di diverso dalle altre? nulla intacca il cartone, il live certo non lo sostituirà nell'immaginario collettivo, è un'altra versione, così come sono altre versioni quelle per gli altri film in progetto o quelle realizzate da altre case di produzione, non c'è proprio differenza. se Biancaneve è fatta da altre case di produzione, allora nulla da dire mentre se la rifà la Disney non va... ma perché? già col sequel successe il finimondo e speriamo davvero che almeno stavolta non succeda la stessa cosa perché davvero saremmo delusissimi, come possono fare un franchise dei loro film animati in live action (perché di fondo questa è l'idea, inutile girarci intorno o negarlo) se non fanno Biancaneve?
Che poi fossimo in loro li rifaremmo tutti in live action così accontentano tutti, intanto la gente li va a vedere, quindi nessun problema.

Nunval, che siano mosse commerciali è così dall'inizio, ma almeno che facciano bene le loro mosse, diciamo solo questo.
Capiamo che per te sia strano e forse non lo apprezzi, però noi siamo davvero curiosi di vedere quel che tirano fuori, diciamocelo questo film è una vera e propria sfida e nel mondo ci vogliono le sfide. siamo troppo curiosi di vedere che faranno con un titolo del genere, un caposaldo dell'animazione.

Consideriamo poi che Biancaneve ha un potenziale di sviluppo enorme anche data la leggendarietà della pellicola e il fatto che si può sviluppare molto attorno a quell'universo. Crediamo davvero che possono fare molto, e la curiosità è alle stelle
nunval
La semplice differenza con gli altri film Disney è che Biancaneve, al pari di altri titoli non Disney come Via col vento, Ben Hur, Il Dottor Zivago, i dieci comandamenti, ecc...è un film che ha CAMBIATO la storia del cinema e ha dato origine ad un modo completamente NUOVO di fare il cinema stesso. Talmente rivoluzionario che, per me, come anche per molti altri, un remake non ha senso. Guardate l'ultimo Ben Hur, prodotto con enorme sforzo da Paramount e Metro Goldwyn Mayer insieme. Un risultato imbarazzante, una storia immortale ridotto quasi ad un videogioco. I remake stanno stufando, è un dato di fatto. Hanno fallito anche quelli di Independence Day e Ghostbusters. Vedremo come andrà la Bella e la Bestia...Che la gente di oggi non senta Biancaneve, non è esatto. La riedizione del blu ray in America ha venduto un botto e la disney continua a riproporre (all'estero) belle edizioni in volume. Solo in Italia, dove è molto amata, per decisione di qualche becero dirigente, la povera Biancaneve è stata bandita dalle pagine di Topolino e, sull'ultimo libro di fiabe della Giunti, dove è presente, manco compare in copertina. Ma se io personalmente condivido su facebook una qualsiasi immagine di Biancaneve e dei nani i "like" schizzano alle stelle. Un motivo ci sarà.
LucaDopp
CITAZIONE (veu @ 2/11/2016, 0:04) *
LucaDopp, a Biancaneve serve eccome un rilancio, inutile negarlo. Se guardi film come Cenerentola e La Bella e la Bestia sono iper pubblicizzati (complici anche i sequel degli anni '90 e 2000 che Biancaneve non ha avuto), Biancaneve decisamente meno.

Questo chi lo dice? E soprattutto, perché dovrebbe essere un problema? Ci sono film bellissimi che laggente manco sa che esistono, ma non per questo sento il bisogno che ne facciano un remake.
veu
Nunval, davvero capiamo quello che dici ma secondo noi questo attaccamento a Biancaneve è per i fans. Con questo non vogliamo essere travisati, è difficile spiegarci.
Secondo noi Biancaneve animato è e resta e resterà sempre una pietra miliare, è vero, però se la Disney volesse rifarla animata capiremmo le opposizioni, in live action invece no ma semplicemente perché il live action serve per celebrare Biancaneve (ok anche per lo sfruttamento economico, nessuno lo nega) e non certo per sostituire il film animato.
Che poi di Biancaneve ce ne sono diversi film extra Disney quindi secondo noi fa bene la Disney a farne una versione live action tutta nuova, così come fa con le altre fiabe.
Anche Ben Hur, i Dieci Comandamenti, Dottor Zivago o lo stesso Via col vento hanno avuto altri adattamenti/remake o sequel (pensiamo a Rossella il seguito di Via col vento oppure a alcune versioni della storia realizzate nel Sud America). è questo che intendiamo dire: ogni storia ha diversi adattamenti, siamo convinti che la Disney nel rifare Biancaneve sarà rispettosa dell'opera originale e non la sostituirà, ma anzi forse la pubblicizzerà a dovere ancora e ancora.
Che in tutta onestà non crediamo che nel film live mettano a Biancaneve il vestito giallo e blu del cartone perché secondo noi non andrebbe in live action, opteremmo per il vestito bianco delle illustrazioni tedesche. così come non crediamo che facciano fotogramma per fotogramma il film del 1937, ma una nuova versione che omaggi il film e se ne discosti al tempo stesso.
Fulvio84
CITAZIONE (veu @ 3/11/2016, 0:02) *
Nunval, davvero capiamo quello che dici ma secondo noi questo attaccamento a Biancaneve è per i fans. Con questo non vogliamo essere travisati, è difficile spiegarci.
Secondo noi Biancaneve animato è e resta e resterà sempre una pietra miliare, è vero, però se la Disney volesse rifarla animata capiremmo le opposizioni, in live action invece no ma semplicemente perché il live action serve per celebrare Biancaneve (ok anche per lo sfruttamento economico, nessuno lo nega) e non certo per sostituire il film animato.
Che poi di Biancaneve ce ne sono diversi film extra Disney quindi secondo noi fa bene la Disney a farne una versione live action tutta nuova, così come fa con le altre fiabe.
Anche Ben Hur, i Dieci Comandamenti, Dottor Zivago o lo stesso Via col vento hanno avuto altri adattamenti/remake o sequel (pensiamo a Rossella il seguito di Via col vento oppure a alcune versioni della storia realizzate nel Sud America). è questo che intendiamo dire: ogni storia ha diversi adattamenti, siamo convinti che la Disney nel rifare Biancaneve sarà rispettosa dell'opera originale e non la sostituirà, ma anzi forse la pubblicizzerà a dovere ancora e ancora.
Che in tutta onestà non crediamo che nel film live mettano a Biancaneve il vestito giallo e blu del cartone perché secondo noi non andrebbe in live action, opteremmo per il vestito bianco delle illustrazioni tedesche. così come non crediamo che facciano fotogramma per fotogramma il film del 1937, ma una nuova versione che omaggi il film e se ne discosti al tempo stesso.

Poi su Biancaneve c'è tanto materiale originale della storia dei Grimm da integrare per rendere il tutto piu interessante in formato live action.
Io sono d'accordo nel dire che i live hanno rinvigorito dei franchising come Cenrentola e quindi vedo solo positivamente queste operazioni seppur commerciali, perchè non si sostituiscono al classico ma anzi, lo esaltano facendone una buona pubblicità.
Poi che dire, personalemnte rivedo piu' magie in questi remake live che non nelle animazione CGI.
Io voglio essere fiducioso
veu
Fulvio, concordiamo con te... quest'opera secondo noi sarà rispettosa del film originale e magari integrano con alcuni riferimenti alla fiaba dei Grimm (più siamo convinti che il Principe avrà un ruolo maggiore).
Siamo favorevolissimi

Abbiamo letto sui vari social e forum che in USA vederebbero bene Eva Green per il ruolo della Regina (anche per trovare un nome di richiamo) e per Biancaneve proponevano Adelaide Kane...
Daydreamer
CITAZIONE (veu @ 4/11/2016, 23:51) *
Abbiamo letto sui vari social e forum che in USA...per Biancaneve proponevano Adelaide Kane...

No grazie, troppo nostranotta sleep.gif
veu
Alessio che significa "nostranotta"? non abbiamo mai sentito quell'espressione... da noi non si usa...
Daydreamer
CITAZIONE (veu @ 5/11/2016, 22:08) *
Alessio che significa "nostranotta"? non abbiamo mai sentito quell'espressione... da noi non si usa...

Scusate eheheh.gif ...Intendo "un pò grossolana, poco fine".
veu
Capito!
Biancaneve deve essere fine, è d'obbligo!
veu
Dal sito TAG Blog:

Mining the Vaults (Part XXIII)

Sure, why not?

... Erin Cressida Wilson, who penned the adaptation of The Girl on the Train, is in negotiations to write the script for [a live-action version of Snow White And the Seven Dwarfs], which will expand upon the story and music from the beloved animated classic.

The movie will include new songs, with songwriters Benj Pasek and Justin Paul, who most recently wrote the lyrics for La La Land, attached to pen the new music. ...

Makes perfect sense.

If you're an entertainment conglomerate that's had an exceedingly lucrative run of hits remade from decades of animated features, why would you avoid reworking one of the most successful animated blockbusters of all time.

Consider. Snow White And the Seven Dwarfs was the most successful feature in movie history at the time of its release, earning a record $8,000,000 at a time when films making a fraction of that amount were considered huge hits. (In multiple releases, Snow White has taken in an inflation adjusted $1,633,582,523.

So yeah, it makes sense that Diz Co. is at last getting around to remaking it. Given that they've already cashed in on Cinderella, an animated feature with similar story contours, the mystery is what took the Mouse of Mouse so long.
Justmeonhere
Il punto é che si sapevano i motivi. Sicuramente se farano il remake ci sarà il botto al botteghino. Se proprio devono farlo almeno non lo facciano tale e quale identico al film animato se no poi é ridicolo. Potrebbero aggiungere qualcosa della favola dei Grimm.
veu
Secondo noi aggiungeranno delle parti della fiaba dei Grimm, ma sarà fedele al cartone animato, un po' come hanno fatto per Cenerentola per capirci.
Nightwish
CITAZIONE (nunval @ 1/11/2016, 23:22) *
Io avrei evitato. Per me Biancaneve è l'unico classico intoccabile.

Sono d'accordo, però non nego che un po' di curiosità ce l'ho per questo live-action...

CITAZIONE (nunval @ 2/11/2016, 10:21) *
Solo in Italia, dove è molto amata, per decisione di qualche becero dirigente, la povera Biancaneve è stata bandita dalle pagine di Topolino

È vero, mi mancano tantissimo le storie di Biancaneve disegnate da Luciano Gatto... sad.gif
Klauz_star
Ma non è già in programma un film sulla sorella Rosa Rossa? In ogni caso spero sarà più bella l'attrice delle due versione del 2012 (anche se in quelle versioni la vera protagonista era la regina cattiva).

Io spero venga spiegato nel film la crudeltà della regina Grimilde, già mi gusto la nuova sequenza di trasformazione live action.
veu
Klauz, Grimilde è cattiva perché è così, è gelosa della bellezza della figliastra. Questo è il tema base di Biancaneve. Non crediamo siano necessarie altre motivazioni.
Crediamo comunque, avendo un po' letto come ragiona la sceneggiatrice, che verranno resi più complessi i vari personaggi (Biancaneve e la Regina, ecc) senza però variare la trama di fondo. Non crediamo sia un film stile Maleficent (che comunque, vogliamo ricordarlo, noi abbiamo adorato, davvero), quanto piuttosto stile Cenerentola di Branagh con la differenza che questo film sarà musical stile Broadway (quindi diverso dal film animato come stile di canzoni). Una o due, le più famose, pensiamo restino (Hei Ho e Un dì il mio Principe verrà) le altre saranno tutte nuove.
Magari come per Cenerentola riprendono alcuni aspetti della trama base e sviluppano il personaggio del Principe, ma la storia resta quella di Biancaneve.

Il film su Rosa Rossa è in progetto... vedremo come sarà, a noi interessava molto così come interessa molto questo dedicato a Biancaneve.

Nightwish, la curiosità è a mille... chissà come realizzeranno l'universo di Biancaneve (castello, bosco, casetta dei nani)? è la primissima volta che la Disney torna su quell'universo feerico e da sogno che aveva creato, siamo troppo curiosi. ci piacerebbe un look un po' retrò stile i film di un tempo, nel senso di molto fiabesco, per questo film.
Fulvio84
Mi auguro fortemente che Grimilde sia st***a per il gusto di esserlo e corrosa dalla gelosia...soluzoni alla Once upon a time, in cui c'è una sorta di motivazione più profonda contro Biancaneve mi sembra inutile.
Piuttosto sarà interessante aggiungere elementi come:
- La madre di Biancaneve che muore.
- L'incontro tra il re e Grimilde e la sua dipartenza.
- Relazione tra Biancaneve e Grimilde negli anni.
- Magari una conoscenza tra Biancaneve e principe più profonda.
- Aggiunta magari del pettine avvelenato e della cintura o in genre prendere più elementi dalla fiaba dei Grimm.

Può venire fuori qualcosa di eccezionale, se le fanno come si deve.
Scissorhands
CITAZIONE (Fulvio84 @ 28/11/2016, 15:39) *
Mi auguro fortemente che Grimilde sia st***a per il gusto di esserlo e corrosa dalla gelosia...soluzoni alla Once upon a time, in cui c'è una sorta di motivazione più profonda contro Biancaneve mi sembra inutile.

Ma dipende sempre dal contesto. In una semplice fiaba di poche righe si. In un cartoon molto stilizzato chiaramente incentrato sul voler ricreare la fiaba va benissimo. Ma se l'obiettivo è di fare qualcosa di più complesso, adulto (e meno male, altrimenti perché rifarlo?), dark, più vicino alla realtà pur immersi in un universo fantasy, il tutto è d'obbligo.

Mi è piaciuto un sacco la figura di Ravenna ne "Biancaneve e il Cacciatore" e il suo leit motif "beauty is power", considerando anche il suo passato e quello che ha subito.
Meraviglioso è tutto il rapporto tra Regina e Snow in Once. Lì vogliono rendere i personaggi umani in tutti in sensi, ricreare dinamiche familiari (nel senso che riconducono il tutto al concetto di famiglia) e a questo livello creare un villain come si deve le cui azioni sono guidate semplicemente da una "semplice" gelosia, in questo contesto, mi pare estremamente riduttivo e caricaturale.

Al contrario la Julia Roberts di Mirror Mirror mantiene intatte tutte le caratteristiche leggere e caricaturali di un cartoon, perché il film è scanzonato e stilizzato... e va benissimo così.

Dipende insomma da dove diavolo vogliono andare a parare col film.
Klauz_star
Sì esatto mettere qualcosa della fiaba originale che nel film del 1937 mancava... a parte il fatto che in origine nel classico i genitori di Biancaneve dovevano apparire ma sono stati tagliati fuori per problemi di spazio a quanto ho capito... pure il principe doveva avere un ruolo più complesso, e doveva essere imprigionato da Grimilde (ma poi la cosa è stata riutilizzata per la bella addormentata).

Spero che Grimilde abbia una sequenza di trasformazione in vecchia al pari della versione a cartoni...
Fulvio84
CITAZIONE (Scissorhands @ 30/11/2016, 17:43) *
Ma dipende sempre dal contesto. In una semplice fiaba di poche righe si. In un cartoon molto stilizzato chiaramente incentrato sul voler ricreare la fiaba va benissimo. Ma se l'obiettivo è di fare qualcosa di più complesso, adulto (e meno male, altrimenti perché rifarlo?), dark, più vicino alla realtà pur immersi in un universo fantasy, il tutto è d'obbligo.

Mi è piaciuto un sacco la figura di Ravenna ne "Biancaneve e il Cacciatore" e il suo leit motif "beauty is power", considerando anche il suo passato e quello che ha subito.
Meraviglioso è tutto il rapporto tra Regina e Snow in Once. Lì vogliono rendere i personaggi umani in tutti in sensi, ricreare dinamiche familiari (nel senso che riconducono il tutto al concetto di famiglia) e a questo livello creare un villain come si deve le cui azioni sono guidate semplicemente da una "semplice" gelosia, in questo contesto, mi pare estremamente riduttivo e caricaturale.

Al contrario la Julia Roberts di Mirror Mirror mantiene intatte tutte le caratteristiche leggere e caricaturali di un cartoon, perché il film è scanzonato e stilizzato... e va benissimo così.

Dipende insomma da dove diavolo vogliono andare a parare col film.

Mi auguro fortemente che seppur musical, rimanga abbastanza dark come la fiaba originale, piuttosto che scanzonato e allegro come Mirror Mirror.
E un film Disney quindi non può certamente prendere spunto da Biancaneve nella foresta nera, però ecco mi auguro un buon equilibrio tra i vari stili. Adorerei un universo fantasy stile Lord of the rings.
Daydreamer
CITAZIONE (Fulvio84 @ 2/12/2016, 12:22) *
...n film Disney quindi non può certamente prendere spunto da Biancaneve nella foresta nera, però ecco mi auguro un buon equilibrio tra i vari stili. Adorerei un universo fantasy stile Lord of the rings.

Grazie della citazione, è una delle versioni cinematografiche ispirate alla storia di Biancaneve che mi piacciono di più. "Claudia" Sigourney Weaver è davvero realisticamente inquietante, la Grimilde che preferisco. La sua vecchina è da brividi, gli occhi vitrei di Biancaneve "Lilli" Monica Keena, se trovo un difetto è solo l'assenza dei nani... post-6-1111346498.gif
Vado off topic perché vorrei consigliare questo film agli utenti del forum. happy.gif
theprinceisonfire
CITAZIONE (Daydreamer @ 2/12/2016, 18:35) *
Grazie della citazione, è una delle versioni cinematografiche ispirate alla storia di Biancaneve che mi piacciono di più. "Claudia" Sigourney Weaver è davvero realisticamente inquietante, la Grimilde che preferisco. La sua vecchina è da brividi, gli occhi vitrei di Biancaneve "Lilli" Monica Keena, se trovo un difetto è solo l'assenza dei nani... post-6-1111346498.gif
Vado off topic perché vorrei consigliare questo film agli utenti del forum. happy.gif

Mi accodo a te nell'apprezzamento di questa purtroppo poco conosciuta opera! Pur non essendo un film perfetto(piuttosto gravi alcune pecche di intreccio e trama a mio avviso) ne sono rimasto estasiato, rapito dall'atmosfera e dalle ambientazioni magnifiche.
Si percepisce davvero lo spirito delle foreste tedesche a me tanto care, e il terrore dei castelli medievali, tanto romantici se scorti con la testa in su dal fondo di una valle, quanto angoscianti e labirintici se vissuti dall'interno con la minaccia di un attacco nemico o di un complotto di corte.

Spero che questo film disney, per quanto possibile, tragga ispirazione dalla "verità" dei luoghi di quello, eliminando quanto possibile set ed effetti speciali.
Sarebbe bello vedere riproposti anche i vari tentativi di uccisione di Biancaneve da parte della regina,peraltro nel film di cui sopra sono stati resi magistralmente(anche perché trattandosi di una rilettura horror l'occasione era troppo ghiotta per lasciarsela scappare).
veu
Qualcosa di horror non crediamo proprio che la Disney lo faccia mai... può esserci una leggera leggera influenza alla Nel Fantastico Mondo di Oz ma proprio horror horror dubitiamo...
Noi sceglieremmo uno stile un po' da "favola nera" come i film fiabeschi di Lamberto Bava negli anni 90 (Fantaghirò, Desideria, Sorellina) come stile per Biancaneve, una giusta combinazione tra la componente horror e quella fiabesca...
A dirla tutta speriamo che la tensione che c'è tra i personaggi del film animato (Biancaneve e la Regina soprattutto ma anche il Cacciatore) permanga nella pellicola live action.
Alcuni elementi della fiaba originale ci saranno di sicuro... noi amplieremmo la storia inserendo la parte con la mamma di Biancaneve e l'arrivo della Regina Grimilde... un clin d'oeil ai film Biancaneve nella foresta nera e Biancaneve e il cacciatore con il matrimonio tra il Re e la Regina (e i sudditi che ammirano Biancaneve) lo metteremmo, perché quella scena è davvero efficace.
Aggiungeremmo un maggior ruolo al Principe (tipo incontra Biancaneve al pozzo... magari fare che il pozzo si trova in una sorta di "giardino segreto" di Biancaneve, un luogo dove lei racchiude i suoi sogni e magari mettere la parte del secchio che era presente nella prima versione che era così bella e romantica, un po' retrò forse ma romantica, e poi il Principe prigioniero) e i due tentativi di assassinio o almeno uno (corpetto o pettine)... e nel finale il matrimonio di Biancaneve con il Principe in una cerimonia sontuosa nel castello sopra le nuvole... ricordate il finale del film Cannon? ecco un finale così sarebbe davvero bello. vogliamo troppo vedere Biancaneve in abito da sposa...
magari faranno come in Cenerentola che hanno ripreso diversi aspetti di varie versioni filmiche della storia...

Alessio/Daydreamer, in Biancaneve nella foresta nera alcuni nani ci sono tra i ribelli che vivono nella foresta, non saranno tutti ma alcuni sono nani...

Fulvio, noi speriamo sia anni luce distante da Mirror Mirror... non vogliamo certo una parodia! vogliamo un film serio e complesso, che ricordi il film del '37 come ambientazione... comunque in tutta onestà non crediamo faranno un film alla Signore degli Anelli (per quello c'è già Maleficent) ma un film più fiaba però mantenendo lo stile del film animato... forse un film più stile Legend di Ridley Scott sì potrebbe essere (del resto Legend si ispira come ambientazione a Biancaneve, lo disse Ridley Scott di essersi lasciato influenzare da Biancaneve e Pinocchio)

Klauz, sicuramente la trasformazione in Strega c'è... è un pezzo di storia del cinema mondiale e quella parte non può essere tralasciata

Qui vi riportiamo una news:

* i compositori Pasek e Paul inizieranno a lavorare al film dopo il primo dell'anno per vedere quale delle musiche del film originale mantenere e poi decidere di farne di nuove. I ragazzi hanno fatto capire di essere cresciuti con lo stile musicale dell'epoca Menken. Per il momento non hanno ancora composto nulla, hanno solo avuto degli incontri per il film ma per il resto bisogna ancora attendere (anche perché saranno presto impegnati nella promozione del loro film La La Land in uscita il 9 dicembre)

Dal sito Observer:

After that—after the first of the year, Paul guesses—they’ll address the live-action remake of Snow White and how much of the 1937 score (“Heigh-Ho,” et al) they will retain. “That’s been talked about, but we’re literally at Moment Zero.” It’s for Disney, from whence cometh Howard Ashman, Alan Menken and the whole animation musical renaissance that kept them entertained as children. The producer will be Marc Platt, who produced La La Land and their Evan Hanson leading man, Ben Platt.
Klauz_star
Come doveva essere la scena del pozzo in origine?

Per la trasformazione mi immagino qualcosa di veramente forte, magari stavolta anzichè il filtro fa come Nerissa si trasforma usando formule magiche.
Bristow
CITAZIONE (LucaDopp @ 1/11/2016, 23:45) *
Non mi pare che a Biancaneve servisse alcun rilancio, così come non serve a molti altri capolavori del cinema.

Infatti, li fanno solo per incassare soldi e speculare su classici noti all'immaginario collettivo... dry.gif dry.gif
veu
CITAZIONE (Klauz_star @ 5/12/2016, 2:14) *
Come doveva essere la scena del pozzo in origine?

Per la trasformazione mi immagino qualcosa di veramente forte, magari stavolta anzichè il filtro fa come Nerissa si trasforma usando formule magiche.

La scena del pozzo in origine prevedeva che il Principe arrivava al castello e vedeva Biancaneve mentre giocava con il "Principe Belsecchio" (un pupazzo da lei creato usando un manto e un secchio rovesciato su cui aveva disegnato un viso)... Biancaneve ballava davanti al Principe Belsecchio, il Principe poi si metteva il secchio in testa e rispondeva alla canzone di Biancaneve... da lì la sequenza del pozzo vista nel film
L'idea è stata poi ripresa, pur modificata per ambiente e un po' di contenuto, ne La Bella Addormentata con Aurora che gioca con gli animaletti nel bosco e sogna il suo principe e poi Filippo si mostra a lei...

Ecco era così.
Noi la sequenza la useremmo nel live (in Maleficent la scena dell'incontro tra Aurora e Filippo è leggermente diversa rispetto al Classico, quindi possono usare la sequenza del secchio e del Principe dei sogni questa volta per Biancaneve, a meno che non utilizzino la sequenza di Aurora e Filippo per Maleficent 2, dipende)...
Fisicamente per Biancaneve per il live cercheremmo una ragazza stile Sarah Patterson del film degli anni 80 della Cannon che è una delle Biancaneve più belle che abbiamo visto.
Klauz_star
Da quel che vedo molte idee inizialmente pensate per Biancaneve e Cenerentola sono tutte state riutilizzate per Aurora... fine ot

Un Biancaneve live action molto carina era "La vera storia di Biancaneve" con Kristin Kreuk nei panni di Biancaneve, dove però qui la regina cattiva il suo vero aspetto non è quello di donna piacente ma bensi di megera, e soprattutto notare che qui per ingannare Biancaneve si trasforma nella madre (oltretutto usa un particolare specchio magico) e inoltre in questa versione il principe viene trasformato in orso... sicuramente non credo avrà nulla da spartire con questa versione anche perché è pensata per un pubblico televisivo.
Nightwish
La cosa che mi incuriosisce di più è come verranno realizzati i sette nani, sia graficamente che caratterialmente. Mi auguro che siano approfondite anche le loro storie senza però modificarli troppo.
Fulvio84
CITAZIONE (veu @ 6/12/2016, 0:27) *
La scena del pozzo in origine prevedeva che il Principe arrivava al castello e vedeva Biancaneve mentre giocava con il "Principe Belsecchio" (un pupazzo da lei creato usando un manto e un secchio rovesciato su cui aveva disegnato un viso)... Biancaneve ballava davanti al Principe Belsecchio, il Principe poi si metteva il secchio in testa e rispondeva alla canzone di Biancaneve... da lì la sequenza del pozzo vista nel film
L'idea è stata poi ripresa, pur modificata per ambiente e un po' di contenuto, ne La Bella Addormentata con Aurora che gioca con gli animaletti nel bosco e sogna il suo principe e poi Filippo si mostra a lei...

Ecco era così.
Noi la sequenza la useremmo nel live (in Maleficent la scena dell'incontro tra Aurora e Filippo è leggermente diversa rispetto al Classico, quindi possono usare la sequenza del secchio e del Principe dei sogni questa volta per Biancaneve, a meno che non utilizzino la sequenza di Aurora e Filippo per Maleficent 2, dipende)...
Fisicamente per Biancaneve per il live cercheremmo una ragazza stile Sarah Patterson del film degli anni 80 della Cannon che è una delle Biancaneve più belle che abbiamo visto.

Sapendo che avete le mani in pasta ma che non si può aggiungere altro...dalla vostre affermazioni mi sorge un dubbio... ovvero che il progetto sia più avanti di quel che crediamo o mi sbaglio? biggrin.gif
Capitano Amelia
Io non credo che il progetto sia così avanti...
veu
Ciao Fulvio, da quel che sappiamo è che per ora stanno scrivendo la sceneggiatura. Le musiche/canzoni saranno scritte da gennaio.
Noi siamo elettrizzati da questo remake!
chissà che non usino sequenze eliminate (come anche quella del ballo sulle nubi ideata sempre per Biancaneve e poi per Cenerentola e infine usata per la Bella Addormentata)...

Nightwish, pensiamo che i Nani non li cambino molto di aspetto, qualcosa divergerà ma resteranno quelli... la gente (ed anche noi tutti) è troppo affezionata a quei Nani
Fulvio84
Spero che i nani siano attori rimpiccioliti e non fatti in computer grafica... ma sicuramente saranno i 7 che conosciamo, sono troppo iconici...
per non parlare poi del cascetto di Biancaneve, sono super eccitato, troppo curioso di vedere cosa faranno con il suo look. biggrin.gif
winnie & pimpi
CITAZIONE (Fulvio84 @ 9/12/2016, 10:41) *
Spero che i nani siano attori rimpiccioliti e non fatti in computer grafica... ma sicuramente saranno i 7 che conosciamo, sono troppo iconici...
per non parlare poi del cascetto di Biancaneve, sono super eccitato, troppo curioso di vedere cosa faranno con il suo look. biggrin.gif

Non capisco... ma perchè non dovrebbero prendere dei nani veri???
Daydreamer
CITAZIONE (winnie & pimpi @ 9/12/2016, 11:01) *
Non capisco... ma perchè non dovrebbero prendere dei nani veri???

Biancaneve e il Cacciatore ha ricorso a trucchi digitali per creare i nani, tipo Bob Hoskins.
Fulvio84
Esatto! mi auguro che usino attori veri e magari rimpiccioliti, tipo Il signore degli anelli, Lo hobbit, etc... o magari veri nani, ma che non pensino di farli completamente in 3d puntando ad un look troppo cartunesco e irrealistico, tipo oggetti di La bella e la bestia... con questi della Disney moderna non si può mai dire...
Klauz_star
Ma quando dovrebbe arrivare questa nuova Biancaneve? E soprattutto arriverà insieme a Red Rose?
Nightwish
CITAZIONE (Klauz_star @ 14/12/2016, 12:40) *
Ma quando dovrebbe arrivare questa nuova Biancaneve? E soprattutto arriverà insieme a Red Rose?

Non ne ho idea, però dato che nel 2018 esce Mulan suppongo che Biancaneve non uscirà prima del 2019...
veu
Non si sa ancora quando uscirà il film

Dal sito Film School Rejects:

Benj Pasek and Justin Paul (with Justin Hurwitz), Best Original Song for La La Land

Pasek and Paul collaborated on the music for the upcoming Hugh Jackman-led circus-set musical biopic The Greatest Showman, about P.T. Barnum. That comes out on Christmas of this year. They’re also on board to compose songs for Disney’s live-action remake of Snow White and the Seven Dwarfs.


Traduzione in sintesi
: Benji Pasek e Justin Paul che assieme a Justin Hurwitz hanno vinto il premio Oscar per la miglior canzone per il film La La Land stanno lavorando alle canzoni del remake live action di Biancaneve.

Siamo curiosi di sapere se l'aver vinto il premio Oscar e gli applausi della critica per le musiche e canzoni di La La Land possa aver riflessi per i giovani Pasek e Paul in ambito Disney. Forse Biancaneve che sarà il loro banco di prova potrà aprir loro la strada e magari possono sfondare come nuovo duo artistico e musicale presso la Disney.
Fra X
CITAZIONE (Scissorhands @ 30/11/2016, 17:43) *
e a questo livello creare un villain come si deve le cui azioni sono guidate semplicemente da una "semplice" gelosia, in questo contesto, mi pare estremamente riduttivo e caricaturale.

Già! Se ne accorsero persino i turchi che fecero una regina guerrafondaia e complottatrice! ohmy.gif tongue.gif
veu
Il twitter di Benji Pasek e Justin Paul indica che lavorano a Biancaneve.

Songwriters-Works include A Christmas Story/@DearEvanHansen/Dogfight/Edges/The Flash/Greatest Showman/James & the Giant Peach/La La Land/Smash/Snow White/Trolls
Fulvio84
CITAZIONE (Fra X @ 28/2/2017, 16:04) *
Già! Se ne accorsero persino i turchi che fecero una regina guerrafondaia e complottatrice! ohmy.gif tongue.gif

Dipende dai punti di vista... per me una strega è cattiva, non ci deve essere un motivo specifico per giustificarne la cattiveria.
La follia è fine a se stessa.
Qualche spunto interessante si trova comunque nel libro Disney Fairest of All: A Tale of the Wicked Queen by Serena Valentino.
Daydreamer
CITAZIONE (Fulvio84 @ 16/3/2017, 14:23) *
Dipende dai punti di vista... per me una strega è cattiva, non ci deve essere un motivo specifico per giustificarne la cattiveria.
La follia è fine a se stessa.
Qualche spunto interessante si trova comunque nel libro Disney Fairest of All: A Tale of the Wicked Queen by Serena Valentino.

Mi hai dato uno spunto interessante per una riflessione. Oggi ci si arrabatta per giustificare sempre la cattiveria, per un istinto salvifico e un poco ipocrita, quasi sempre a ritrovare della bontà recondita nei villain, che in qualche modo viene persa per la strada. Ok, ci può stare. Non si vive di bianco e nero. Però perché si tira in ballo la psicologia solo nei cattivi e i buoni sono sempre buoni e mai un po' realisticamente stronzetti? Alla fine è sempre uno stantio politicamente corretto. sleep.gif
Klauz_star
Io sono innamorato della regina Ravenna... è quella venuta meglio finora per i live action, ma non credo che quella Disney sarà cosi, anzi dovrà essere molto somigliante alla versione animata.
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.