Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Hellfire
Disney Digital Forum > * The Walt Disney Company * > Marvel & Lucasfilm
veu
Da CBM:

Marvel & Fox Team Up For X-MEN Spin-Off TV Shows LEGION & HELLFIRE

Well, it's finally happening: Marvel Studios and 20th Century Fox have partnered up to bring us two TV projects based around characters from the X-Men universe. One will focus on Professor X’s son David Haller, while the other will feature the villains of the Hellfire Club...

Marvel and Fox TV Networks, FX and Fox are moving ahead with two TV dramas set in the world of the X-Men. FX will tackle the unstable Legion, while over on Fox TV we'll have the shady dealings of the sinister Hellfire Club in Hellfire. Both shows will be exec produced by Bryan Singer, Lauren Shuler Donner and Simon Kinberg, as well as Marvel TV’s Jeph Loeb and Jim Chory. There's a LOT more talent involved too, as you'll see from the official press releases below, which also provide some story details.

Legion introduces the story of David Haller: Since he was a teenager, David has struggled with mental illness. Diagnosed as schizophrenic, David has been in and out of psychiatric hospitals for years. But after a strange encounter with a fellow patient, he’s confronted with the possibility that the voices he hears and the visions he sees might be real. Noah Hawley (Fargo, Bones) is writing an serves as Executive Producer, along with Lauren Shuler Donner (X-Men: Days of Future Past, The Wolverine), Bryan Singer (X-Men: Days of Future Past, Superman Returns), Simon Kinberg (X-Men: Days of Future Past, The Martain), Jeph Loeb (Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., Marvel’s Daredevil), Jim Chory (Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., Marvel’s Daredevil) and John Cameron (Fargo, The Big Lebowski). “Legion is just the sort of ambitious story that Noah excels at,” said Nick Grad, Co-President Original Programming, FX Networks and FX Productions. “His adaption of Fargo for television was one of the most acclaimed television events in recent memory. It’s also an honor to partner with Marvel on Legion and to enlist such an accomplished team of Executive Producers to create this pilot.”

Hellfire will be set in the late 1960s. The series -- which will be produced by 20th Century Fox Television and Marvel Television, with 20th Century Fox handling the physical production -- follows a young Special Agent who learns that a power-hungry woman with extraordinary abilities is working with a clandestine society of millionaires – known as “The Hellfire Club” – to take over the world. “We are thrilled to partner with Marvel to bring this world to television and build upon the vibrant mythology that has captivated fans for years,” said David Madden, President, Entertainment, Fox Broadcasting Company. . “These powerful and dynamic characters are complicated and larger-than-life, the pace and visual imagination are unrelenting, and the story takes place during one of the most explosive eras in recent history. We are so looking forward to working with this incredibly talented team.” Hellfire is a co-production of 20th Century Fox Television and Marvel Television, co-created by Evan Katz, Manny Coto, Patrick McKay, and JD Payne.

The beginning of a beautiful friendship? Obviously this isn't anything like a big movie crossover, but hey, it's a start! As for these projects, they're certainly not focusing on the most popular characters - but there's still plenty of potential for some great TV there. What do you guys think?
veu
Da BadTV:

Legion e Hellfire: due serie tv degli X-Men per FOX e FX!

La Marvel ha rivelato i piani per due serie televisive basate sui fumetti degli X-Men.

La prima si intitola Legion: FX Networks, il canale via cavo della Fox, ha ordinato il pilot della serie incentrata su David Haller. Sin da quando era un teenager, David ha combattuto con la malattia mentale: diagnosticata la schizofrenia, David è entrato e uscito da ospedali psichiatrici per anni. Ma dopo uno strano incontro con un paziente, si rende conto della possibilità che le voci e le visioni che ha nella sua testa siano reali. Nei fumetti, Haller è il figlio schizofrenico di Charles Xavier: noto come Legione, ha fuso tutte le sue personalità in un’unico potentissimo individuo per aiutare suo padre, ma accidentalmente ha scatenato L’Era di Apocalisse.

Il pilot verrà scritto da Noah Hawley (Fargo, Bones) che sarà produttore esecutivo assieme a Lauren Shuler Donner (produttrice della saga di X-Men), Bryan Singer, Simon Kinberg, John Cameron e Jeph Leob & Jim Chory della Marvel Television.

La seconda serie si intitola Hellfire ed è in sviluppo presso il network broadcast FOX. Ambientata alla fine degli anni sessanta, la serie verrà prodotta dalla 20th Century Fox e dalla Marvel TV, e sarà incentrata su un giovane agente speciale che scopre che una donna assetata di potere e dotata di abilità straordinarie sta lavorando con una società clandestina di milionari (“The Hellfire Club”, il Club Infernale) per conquistare il mondo. Il Club Infernale era stato presentato per la prima volta di X-Men: L’Inizio.

A co-creare la serie Evan Katz (24: Live Another Day), Manny Coto (24), Patrick McKay e JD Payne (Star Trek Beyond). Questi ultimi scriveranno la sceneggiatura basandosi su una storia ideata da tutti e quattro. A produrre a livello esecutivo vi saranno Lauren Shuler Donner, Bryan Singer, Simon Kinberg, Jeph Loeb e Jim Chory. Katz e Coto saranno showrunner.

Essendo entrambe in sviluppo, al momento le serie non hanno una data fissata per la messa in onda. È probabile che entrambe, una volta passata la fase dei pilot, vadano in onda nel 2017. Vi terremo aggiornati, intanto diteci cosa ne pensate nei commenti!
Uncino
Noah Hawley parla per la prima volta di Legion e Hellfire!

Mercoledì la Marvel ha annunciato che FX ha ordinato il pilot di Legion e FOX sta sviluppando Hellfire, due serie tratte dall’universo degli X-Men.

Legion sarà incentrata su David Heller, il figlio schizofrenico di Charles Xavier che nei fumetti diventa il potentissimo Legione. A produrre la serie e scrivere il pilot sarà Noah Hawley, autore della serie di Fargo e di Bones, che ora parla per la prima volta del progetto a TV Insider:

Quello che mi piace veramente di Legione è che è schizofrenico: un personaggio che deve combattere con la malattia mentale. È perché è pazzo o perché ha i poteri? La risposta è: entrambe le cose.

Credo che la struttura di una storia dovrebbe rifletterne il contenuto. Mi piace molto l’idea che se il tuo personaggio non riesce a distinguere ciò che è reale da ciò che non lo è, dovrà succedere lo stesso con il pubblico.

La storia di Legione sarà però nettamente separata dal franchise degli X-Men:

È concepita come una storia a sè. Non voglio dire troppo sulla serie da questo punto di vista, ma certamente non è costruita come un prequel o uno spin-off. È una storia che voglio indagare e che è ambientata in un universo più ampio, e questo la rende molto eccitante.

Non abbiamo ancora avuto conversazioni legate a potenziali crossover [incluso Hellfire, ndr]. Non so nulla a riguardo, ma penso che Hellfire sia più basata sul mondo dei film, in maniera più lineare. La nostra serie è un po’ più a sè.

Le riprese del pilot si terranno a inizio 2016, il che conferma piani per una messa in onda il prossimo autunno, se FX deciderà di confermare la prima stagione:

Il piano è quello di girare il pilot alla fine di gennaio o a inizio febbraio. Poi, se avremo fatto un ottimo lavoro, gireremo la stagione il resto dell’anno e andremo avanti così.

Hawley sarà affiancato alla produzione esecutiva da Lauren Shuler Donner, Bryan Singer, Simon Kinberg, Jeph Loeb, Jim Chory e John Cameron.

Tvinsider/BT

http://www.tvinsider.com/article/47661/far...n-pilot-legion/
veu
Da BadTv:

Hellfire: lo spin-off televisivo di X-Men in cerca di un nuovo team creativo

L’Hollywood Reporter rivela oggi che Fox è in cerca di rimpiazzi per il team creativo che sta sviluppando Hellfire, la serie spin-off della saga di X-Men. I co-creatori della serie Evan Katz, Manny Coto, Patrick McKay e JD Payne si sono infatti spostati sul reboot di 24 annunciato ieri, 24: Legacy. Non si tratta quindi di problemi creativi: probabilmente 24: Legacy ha maggiore priorità per il network, e due dei quattro produttori hanno già lavorato al franchise. La Fox lavorerà ora per trovare nuovi showrunner e sceneggiatori.
Ambientata alla fine degli anni sessanta, la serie verrà prodotta dalla 20th Century Fox e dalla Marvel TV, e sarà incentrata su un giovane agente speciale che scopre che una donna assetata di potere e dotata di abilità straordinarie sta lavorando con una società clandestina di milionari (“The Hellfire Club”, il Club Infernale) per conquistare il mondo. Il Club Infernale era stato presentato per la prima volta di X-Men: L’Inizio.

A produrre a livello esecutivo vi saranno Lauren Shuler Donner, Bryan Singer, Simon Kinberg, Jeph Loeb e Jim Chory. Katz e Coto saranno showrunner.
veu
Notizia:

Il telefilm Hellfire è ufficialmente cancellato.

La Fox assieme alla Marvel Tv coprodurranno una nuova serie sugli X-Men.

Da BadTv:

X-Men: FOX ordina ufficialmente il pilot della serie tv, addio alla serie su Hellfire!

È ufficiale: FOX e Marvel hanno annunciato oggi di essere pronte a premere definitivamente l’acceleratore sulla serie tv degli X-Men.
Il progetto era stato annunciato a gennaio 2015, e le trattative erano durate mesi, tanto che ad agosto era ancora tutto in forse. Ora, quasi un anno dopo, FOX ha ordinato un put pilot, ovvero un episodio pilota che verrà messo in onda a prescindere dalla riuscita o meno della serie.

A scrivere il pilot e a produrlo a livello esecutivo Matt Nix (Burn Notice): la storia sarà incentrata su due genitori qualunque che scoprono che i loro figli sono mutanti e hanno dei superpoteri. La serie verrà prodotta dalla 20th Century Fox Television (che curerà la produzione materiale vera e propria) insieme alla Marvel Television.

“Sviluppare un progetto con la Marvel è sempre stata una priorità per il nostro network, e siamo davvero felici di come Matt Nix ci ha condotti in questo universo entusiasmante” ha annunciato David Madden della Fox. “È una avventura tratta dai fumetti, con relazioni emotive complesse, e una mitologia preesistente molto ricca su cui basarsi. Con l’incredibile troupe dietro a questo progetto siamo sicuri che il risultato sarà una grande serie entusiasmante”.

Non si citano più come showrunner i produttori di 24 Evan Katz e Manny Coto forse perché attualmente coinvolti in 24: Legacy, inoltre sembra che lo script di Patrick McKay e JD Payne (sceneggiatori di Star Trek 3) sia stato messo da parte.

Tra i produttori figurano invece i produttori storici della saga di X-Men, ovvero Lauren Shuler Donner (“X-Men: Apocalypse,” “X-Men: Days of Future Past,” “The Wolverine”) e Bryan Singer (“X-Men: Apocalypse,” “X-Men: Days of Future Past”), insieme al produttore dei film più recenti Simon Kinberg (“X-Men: Days of Future Past,” “Fantastic Four”), oltre a Jeph Loeb (“Marvel’s Daredevil,” “Marvel’s Jessica Jones”) e Jim Chory (“Marvel’s Daredevil,” “Marvel’s Jessica Jones”).

Nel frattempo il canale via cavo FX sta sviluppando un’altra serie ispirata agli X-Men e incentrata su Legion, mentre sembra ufficialmente morta la serie su Hellfire, che solo qualche mese fa aveva perso gli showrunner:

Elizabeth Wagmeister ✔ @EWagmeister
New news: I have learned the @Marvel #HELLFIRE series at Fox is dead.
22:02 - 12 Lug 2016
41 41 Retweet 28 28 Mi piace

Gli X-Men erano già arrivati in televisione con una serie animata negli anni novanta e con un pilot intitolato Generazione X.

Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.