Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Petizione per la Walt Disney Home Entertainment Italia
Disney Digital Forum > * The Walt Disney Company * > Universo Disney
kekkomon
Numerosi fans e collezionisti rimangono ogni giorno sempre più delusi dalle scelte editoriali della Walt Disney Home Entertainment Italia. Una delle Majors che ha tenuto particolare attenzione al cliente, negli ultimi anni sembra non tenere in particolare considerazione un pubblico, quello italiano, da sempre molto vicino al mondo Disney. Nonchè, uno dei mercati europei principali!
Teniamo, quindi, a far notare (e a sottolineare) alla Buena Vista Italia alcuni punti che andrebbero rivisti:

- La pubblicazione anche in Blu-ray dei "Walt Disney Animation Studios Short Films" in arrivo in Italia a Dicembre 2015 per il momento solo in DVD.

- La pubblicazione in Italia di tutti quei film inediti da noi, ma già presenti in altri paesi da anni. Sopratutto l’edizione in Blu-ray di “Le Avventure di Bianca e Bernie”. Da sempre uno dei Classici maggiormente amati dagli italiani. Ma anche il DisneyNature “Bears", e tutti i Documentari successivi a questo! Sarebbe gradito, inoltre, se continuaste a pubblicare altri film della collana Walt Disney Family Classics.

- L’utilizzo anche per le tracce italiane di codifiche Audio in DTS HD HR o DTS HD MA già utilizzate per altri doppiaggi quali il francese, tedesco e giapponese. E di prestare maggiore attenzione ai buchi audio che spesso affliggono le tracce audio in italiano.

- Il prestare maggiore cura, ed attenzione, nella realizzazione dei vostri prodotti. Spesso (troppo spesso) si trovano errori di scrittura e grammatica nel retro cover dei DVD e Blu-ray. È capitato, addirittura, che il titolo fosse scritto in modo sbagliato (Il blu-ray de “Le Follie dell’Imperatore”. Può capitare di sbagliare, ma non così spesso!)

- Inoltre, i prodotti Home Video, sono si, rivolti ad un pubblico di bambini. Ma non solo! Abbiamo la certezza che i DVD e Blu-ray Disney sono tra i più venduti in Italia. E questo grazie sopratutto ai Collezionisti (I 4.100 e passa fan della pagina Facebook Disney DVD & Bluray Italia sono per lo più adolescenti ed ADULTI. Non bambini!). Quindi, si gradirebbe che i prodotti non venissero pubblicizzati come se fossero destinati solo ad un pubblico infantile.

Questa petizione riunisce alcuni dei siti e pagine Facebook Disney, tra le più importanti sul web in Italia, tra cui:
Disney DVD & Blu-ray Italia (Pagina Facebook e Blog con migliaia di visite mensili)
Disney Digital Forum (Sito Internet e forum con migliaia di visite mensili)
Regno Disney (Pagina Facebook e Sito Internet con migliaia di visite mensili)
La Gazzetta Disney (Pagina Facebook e Blog)
Disney Italy (Pagina Facebook e Blog)

Vi ringraziamo per l'attenzione. E speriamo in un gentile riscontro da parte vostra!
Mail di contatto:
[email protected]

PER FIRMARE: https://www.change.org/p/walt-disney-home-e...tainment-italia
CapitanSparrow89
Firmata, vediamo se si sblocca un po' la situazione uscite...
buffyfan
CITAZIONE (CapitanSparrow89 @ 1/9/2015, 23:12) *
Firmata, vediamo se si sblocca un po' la situazione uscite...

Grazie smile.gif Condividete il più possibile se potete! biggrin.gif
Logan232
Firmato anche io, buona idea wink.gif
kekkomon
Grazie, condividete il verbo xD
Uncino
Appena firmato e condiviso....
Claudio
Firmato e condiviso su twitter smile.gif
March Hare = Leprotto Bisestile
Forse era il caso di concordare preventivamente tra noi tutti il testo della petizione nella quale andava sicuramente menzionato il caso Pomi d'ottone e manici di scopa che ormai è finito nel calderone dei "la Disney distribuisce in Blu-Ray solo le novità" e quindi credo non uscirà mai. Capisco che Bianca e Bernie prema di più per completare la collezione in BD dei classici non ad episodi, però Pomi è indubbiamente più importante del DTS HD HR o DTS HD MA (tra l'altro vi ricordo che più rimettono mano alle colonne audio e più pasticci fanno: meglio una monofonica non restaurata, che un DTS balbettante).
CapitanSparrow89
Consiglio anche i seguenti forum e siti dove postare la petizione; potrebbero contribuire bene alla causa:

Forum di Av Magazine (tra l'altro si stanno occupando di una petizione per avere l'audio migliore nei bd per tutte le case, Disney compresa)
DVD e Bluray forum
Il Forum di badtaste.it
buffyfan
CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 2/9/2015, 10:17) *
Forse era il caso di concordare preventivamente tra noi tutti il testo della petizione nella quale andava sicuramente menzionato il caso Pomi d'ottone e manici di scopa che ormai è finito nel calderone dei "la Disney distribuisce in Blu-Ray solo le novità" e quindi credo non uscirà mai. Capisco che Bianca e Bernie prema di più per completare la collezione in BD dei classici non ad episodi, però Pomi è indubbiamente più importante del DTS HD HR o DTS HD MA (tra l'altro vi ricordo che più rimettono mano alle colonne audio e più pasticci fanno: meglio una monofonica non restaurata, che un DTS balbettante).

Nella petizione parliamo di "problemi" italiani. Bianca e Bernie è uscito in tutto il mondo, tranne che da noi! Pomi d'ottone è un altro paio di manico, che comunque rientra nei titoli inediti. La questione audio HD (anche PCM) è sempre la solita. C'è un gruppo di appassionati dell'alta definizione che vogliono un bluray come dovrebbe essere un bluray. Che poi succedano casini va imputato a chi compie il lavoro... Cosa che si riallaccia al punto successivo della petizione, di prestare maggiore attenzione ai buchi audio nei doppiaggi italiani! smile.gif A questo punto, il fatto rimane sempre lo stesso...se si preferisce una monofonica non restaurata si rimane alla VHS e non si passa all'alta definizione che ha dei canoni ben precisi. happy.gif

P.s. La petizione era nata inizialmente solo per richiedere anche il BD dei Corti, oltre al DVD (Come vedi è al punto uno). Sulla pagina Facebook, ci hanno poi consigliato di raggruppare più appassionati disney possibili, contattando anche altri siti e blog. Noi l'abbiamo fatto. Abbiamo inoltre chiesto cos'altro chiedere (scusa il gioco di parole) sia nella pagina Facebook che gestiamo che nel gruppo della pagina stessa. Ed abbiamo inserito praticamente tutte le richieste! La petizione è nata velocemente, e dal momento che prevede la release di un prodotto in uscita tra pochi mesi, non potevamo aspettare chissà quanto per aprirla. Inoltre, essendo una petizione nata nella pagina Facebook, abbiamo chiesto lì cosa avremmo dovuto scrivere nella petizione! smile.gif Gentilmente poi <3 , diversi siti e blog hanno accettato di appoggiarci! =) Comunque sia, inserisco Pomi d'ottone senza problemi! happy.gif
chipko
CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 2/9/2015, 10:17) *
(tra l'altro vi ricordo che più rimettono mano alle colonne audio e più pasticci fanno: meglio una monofonica non restaurata, che un DTS balbettante).

clapclap.gif

CITAZIONE (buffyfan @ 2/9/2015, 13:18) *
La questione audio HD (anche PCM) è sempre la solita. C'è un gruppo di appassionati dell'alta definizione che vogliono un bluray come dovrebbe essere un bluray. Che poi succedano casini va imputato a chi compie il lavoro... Cosa che si riallaccia al punto successivo della petizione, di prestare maggiore attenzione ai buchi audio nei doppiaggi italiani! smile.gif A questo punto, il fatto rimane sempre lo stesso...se si preferisce una monofonica non restaurata si rimane alla VHS e non si passa all'alta definizione che ha dei canoni ben precisi. happy.gif

Non è proprio così. Le tracce audio in inglese possono essere trasformate in 5.1 o 7.1 perché la musica e i dialoghi sono ab origine registrati separatamente. Nella traccia italiana no. Quindi nel mescolare nuovamente musica e audio si rischia inevitabilmente di coprire il parlato italiano. Il punto è prendere il master originale italiano (mono o stereo che sia) e restaurare quello senza fare nuovi mix. A quel punto potrebbero anche mettere una traccia audio Pcm monofonica.
buffyfan
CITAZIONE (chipko @ 2/9/2015, 14:19) *
clapclap.gif
Non è proprio così. Le tracce audio in inglese possono essere trasformate in 5.1 o 7.1 perché la musica e i dialoghi sono ab origine registrati separatamente. Nella traccia italiana no. Quindi nel mescolare nuovamente musica e audio si rischia inevitabilmente di coprire il parlato italiano. Il punto è prendere il master originale italiano (mono o stereo che sia) e restaurare quello senza fare nuovi mix. A quel punto potrebbero anche mettere una traccia audio Pcm monofonica.

Nessuno di fatti ha parlato del numero di canali, ma della codifica! smile.gif
Scrooge McDuck
Io sono molto d'accordo sulla petizione riguardante questa uscita, a prescindere dal fatto che comprerò la versione USA mi da molto fastidio che questo sia l'ennesimo esempio di come la Disney Italia faccia le cose con superficialità (quando le pare, va detto, perché per certe cose -specialmente Marvel e Pixar- le idee sa averle e sfruttarle al meglio).

Sono però scettico sul mettere troppa carne sul fuoco. Come dice Stefano è una petizione nata per l'uscita in BD dei corti. Se si dovessero mettere tutte le mancanze di DisneyIT si dovrebbe fare un elenco pressoché eterno e a quel punto sarebbe ancora più difficile sortire un qualche effetto, no?
chipko
CITAZIONE (buffyfan @ 2/9/2015, 14:30) *
Nessuno di fatti ha parlato del numero di canali, ma della codifica! smile.gif

Allora sono d'accordissimo.
L'ho detto perché i buchi audio si verificano solo quando si passa al multicanale, altrimenti solo cambiando codifica non si possono creare buchi audio.
Ps ma la petizione è stata cambiata? Perché mi pare che tutte le cose sottolineate da Francesco ci siano già.
Lo chiedo perché se si può cambiare il testo c'è un piccolo errore di ortografia al punto 4.

CITAZIONE
Inoltre, i prodotti Home Video, sono si, rivolti ad un pubblico di bambini.

Il si andrebbe accentato: sì.
Capitano Amelia
CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 2/9/2015, 14:41) *
Sono però scettico sul mettere troppa carne sul fuoco. Come dice Stefano è una petizione nata per l'uscita in BD dei corti. Se si dovessero mettere tutte le mancanze di DisneyIT si dovrebbe fare un elenco pressoché eterno e a quel punto sarebbe ancora più difficile sortire un qualche effetto, no?

Io sono d'accordo con Valerio, anche perchè io ho visto che è raro che petizioni che domandino un sacco di cose abbiano successo, è più facile che ciò che si è chiesto si riesca ad ottenere "spezzettandolo" in diverse petizioni.
Alessio (WDSleepingBeauty)
Già firmato!

Comunque è assurdo lasciare incomplete serie come i Treasures, i Family Classics, Musica Maestro DVD e i Classici in Bluray!
chipko
CITAZIONE (Capitano Amelia @ 2/9/2015, 15:13) *
Io sono d'accordo con Valerio, anche perchè io ho visto che è raro che petizioni che domandino un sacco di cose abbiano successo, è più facile che ciò che si è chiesto si riesca ad ottenere "spezzettandolo" in diverse petizioni.

Più che un sacco di cose, io direi il minimo insindacabile: No errori d'ortografia (non dovrebbe essere manco richiesto), No buchi audio (non dovrebbe essere manco richiesto), completare ciò che hanno iniziato. Non mi sembra sia eccessiva come richiesta.
Secondo me ci sta. Con il chiedere l'uscita del bd si ricorda loro tutto il resto.
Capitano Amelia
Più che altro intendevo il chiedere anche il rilascio di dvd e blu-ray in più oltre al minimo (anche se più che minimo, sono delle cose ovvie e giuste da avere e che se ci fosse competenza non esisterebbero tali errori). Infatti non ritengo che sia il caso di richiedere dvd e blu-ray in più di quelli precedentemente presenti anche perchè è estremamente probabile che chi dovrebbe ascoltarci ignori anche il basilare se vede che ha una mare di richieste da accogliere; se invece vede che non vi sono molte richieste è assai più probabile che cambino tiro e provvederanno a ricordarsi che realizzare un disco per l'home video richiede delle cure evitando buchi ed errori. Inoltre ci sono molte altre cose che vanno pubblicate oltre a quelle citate e l'elenco potrebbe andare per le lunghe: per questo ritengo che è il caso di spezzettare le richieste, meglio petizioni "specifiche" che hanno maggior probabilità di ascolto che un unica petizione "generica" che rischia di non far soddisfare anche le cose più basilari...
buffyfan
CITAZIONE (CapitanSparrow89 @ 2/9/2015, 11:54) *
Consiglio anche i seguenti forum e siti dove postare la petizione; potrebbero contribuire bene alla causa:

Forum di Av Magazine (tra l'altro si stanno occupando di una petizione per avere l'audio migliore nei bd per tutte le case, Disney compresa)
DVD e Bluray forum
Il Forum di badtaste.it

Chi ha un account potrebbe condividerla anche lì? Sarebbe fantastico! smile.gif Io purtroppo non sono iscritto a nessuno dei 3 lol! XD
Capitano Amelia
Io stavo pensando se fosse il caso di chiedere anche alla pagina facebook del "Disney Compendium" di supportarci: penso che anche così riusciremo ad avere molta visibilità. Secondo voi è il caso?
brigo
Pur non essendo direttamente interessato alle questioni Blu-Ray (compro in tale formato soltanto dischi in 3D), ho ritenuto utile firmare perchè le richieste effettuate non solo riguardano anche altri settori della distribuzione Disney italiana, ma soprattutto non si propongono di chiedere la luna: servono soltanto ad essere al passo col resto d'Europa e del mondo.
Avete tutto il mio appoggio. E la mia firma, of course! thumb_yello.gif
Grrodon
Io posso dire al mio staff di ricondividere la petizione sulla pagina del Sollazzo e del Compendium, però sono un po' perplesso dall'operazione e dai contenuti effettivi della petizione.

Voglio dire, da quello che ho capito il mercato home video è morente e la Disney Company non ha più alcun interesse a coltivarlo. In Italia le cose vanno anche peggio, per cui quel ramo aziendale mi sa che è attaccato a una flebo, ed è questione di poco tempo prima che si stacchi la spina. Questo non vuole dire che è giusto arrendersi, ma che andrebbero ricalibrate le richieste, cercando di ottenere il più possibile, nei limiti del realismo.

Chiedere l'uscita dei Disneynature e dei vecchi live action è veramente prioritario? E' materiale che per loro non ha mercato, e tenerlo in elenco temo possa soltanto confondere le acque e diluire il reale "potere" della petizione, che già di per sé non è che sia molto alto.

Ciò che rischiamo di non avere è l'animazione WDAS, e credo che questo sia molto più urgente. Attualmente c'è la possibilità concreta di rimanere per sempre senza alcun BD che non sia un'uscita recente. I due Winnie Pooh, Basil, i package film, è tutto materiale che potrebbe non arrivare mai. E per rimanere in tema di corti Disney ricorderei che qui in Italia ci hanno privato del BD che includeva tutta la miniserie di Prep and Landing, e che Naughy vs Nice attualmente in italiano non esiste nemmeno in DVD.

lbreda
Sottolineo il Grrodon (se proprio si pensa sia sensato fare una petizione, almeno si chiedano le cose mostruosamente gravi, come il fatto che non abbiamo tutti i Classici Disney).

Poi, non vorrei essere pessimista e criticare, ma portare 4100 come numero mi pare un po' poco utile. Per 4100 copie neanche conviene iniziare a progettarlo, un disco. Potrà sembrare un numerone, ma è una tiratura che sulla grande distribuzione purtroppo non sta in piedi.

Un mercato del genere si basa sul fatto che VAGONATE di quattro migliaia comprino Frozen (e di questi, una parte infima sono "gli appassionati"). Poi, se ne vendi davvero tanti, assieme a qualche super-special-edition brilluccicosa che resta al triplo del prezzo per qualche mese, puoi pensare di dare un paio di contentini agli appassionati, ché pure se ci vai in quasipareggio o perdita non fa nulla.

Se gli appassionati dichiarano di essere 4100 (ma anche il doppio, eh) e chiedono n-mila cose, con somma probabilità che ognuna di quelle cose interesserà ad una frazione dei 4100, io signor Disney Italia certo non mi convinco.

Fooorse (ma la butto lí, eh) aveva piú senso discutere prima del testo, o quantomeno fare qualche sondaggio su cosa sia piú desiderato.

Poi son pronto a supportarla e spammarla, eh, questa petizione. Ma sono molto perplesso tanto sull'utilità dello strumento in sé, quanto sui suoi contenuti.
buffyfan
CITAZIONE (Grrodon @ 2/9/2015, 22:53) *
Chiedere l'uscita dei Disneynature e dei vecchi live action è veramente prioritario? E' materiale che per loro non ha mercato, e tenerlo in elenco temo possa soltanto confondere le acque e diluire il reale "potere" della petizione, che già di per sé non è che sia molto alto.

Bè, in realtà i Walt Disney Family Classics sono sempre stati in cima alle classifiche dei DVD più venduti. =)
March Hare = Leprotto Bisestile
CITAZIONE (buffyfan @ 2/9/2015, 13:18) *
il fatto rimane sempre lo stesso...se si preferisce una monofonica non restaurata si rimane alla VHS e non si passa all'alta definizione che ha dei canoni ben precisi. happy.gif

Ovviamente non è così, una monofonica che esce da un supporto digitale originale si sente e preserva meglio della VHS (anche riversata su disco) dove tra l'altro la monofonica era accoppiata ad immagini più scadenti che... Vabbè, ma che lo dico a fare, tanto la tua era una battuta, no? happy.gif

CITAZIONE
Abbiamo inoltre chiesto cos'altro chiedere (scusa il gioco di parole) sia nella pagina Facebook che gestiamo che nel gruppo della pagina stessa

Ah, ecco, non avevo pensato a questo: come dico sempre, addirittura mi vanto di non essere su facebook, ma voialtri avete tutto il diritto di starci e di concordare lì cose che non passano attraverso il forum propriamente detto.
chipko
CITAZIONE (Grrodon @ 2/9/2015, 22:53) *
Voglio dire, da quello che ho capito il mercato home video è morente e la Disney Company non ha più alcun interesse a coltivarlo. In Italia le cose vanno anche peggio, per cui quel ramo aziendale mi sa che è attaccato a una flebo, ed è questione di poco tempo prima che si stacchi la spina.

E che muoia a questo punto. Io sono un po' stufo di sentire parlare di mercato morente, sarà 15 anni che si parla di mercato morente. Io sinceramente non ero un gran compratore di dvd, ho incominciato a comprare a partire dai bluray, soprattutto Disney. Ora l'ultimo bd comprato Disney è stato Cenerentola poi basta, ho avuto il rifiuto totale. Se devo prendere un prodotto scadente allora non lo prendo. Non è che magari il mercato è morente perché in nome del risparmio e dell'inseguimento fino all'ultimo centesimo i prodotti home-video fanno sempre più schifo? Manco i titoli in italiano mettono più (prassi ormai per quasi tutti i film). E allora se devo vedermi le scritte in inglese tanto vale scaricare. Forse sfugge che l'home video non è un bene di prima necessità per cui se vogliono che il cliente spenda allora devono fornire un prodotto di qualità, perché 27€ per un bd nuovo è un furto fuori mercato, si paga il blasone Disney, ma come si dice "noblesse oblige", invece questi vogliono solo gli onori e non gli oneri. Alla fine il discorso non è diverso da quello che si fa con una casta qualsiasi, solo perché sono potenti economicamente non vuol dire che siano i migliori. Che muoia pure (cosa di cui dubito fortemente) la Disney, il vuoto verrà sicuramente riempito da qualcun altro. Imparassero un po' di umiltà invece di essere sempre così arroganti. Per quanto mi riguarda io ho chiuso con i prodotti Disney da un bel po' salvo clamorose marce indietro.
LucaDopp
Sinceramente ho sempre avuto seri dubbi sull'utilità delle petizioni, a maggior ragione quelle online. In questo caso mi sembra che ci siano anche troppe richieste, col rischio che (come dice il proverbio) non ne venga soddisfatta nessuna. Io per prima cosa avrei chiesto di distribuire i DVD che si trovano all'estero con audio italiano, visto che è la cosa più semplice per loro (alcuni si potrebbero anche mettere tra i Family Classics). La richiesta di prestare maggiore cura nelle cover non si dovrebbe neanche fare, e men che meno quella sulla pubblicità (è così importante?). Inoltre non mi è chiara quella delle tracce audio: a cosa serve fare richieste che riguardano titoli già usciti? Riguardo la distribuzione di cose nuove, bisognerebbe fare chiarezza se la Disney Italia abbia effettivamente voce in capitolo o se segua solo ordini della filiale europea.
Capitano Amelia
E io aggiungerei che per me è prioritario completare il corpus dei WDAS, non è possibile che noi rischiamo di restare con situazioni come Classici senza blu-ray o i "Treasures" incompleti, a parer mio.
Alessio (WDSleepingBeauty)
Vedo che la maggior parte di noi richiede soprattutto di editare tutti i Classici in Bluray, completare i Treasures, continuare i Family Classics: bisognerebbe puntare soprattutto su questi 3, il resto è molto secondario e già difficilmente ascolteranno le richieste di questi 3 semplici punti.

Forse è il caso di modificare e alleggerire la petizione, per poter così andare dritti al punto.
brigo
CITAZIONE (Alessio (WDSleepingBeauty) @ 4/9/2015, 10:34) *
Vedo che la maggior parte di noi richiede soprattutto di editare tutti i Classici in Bluray, completare i Treasures, continuare i Family Classics: bisognerebbe puntare soprattutto su questi 3, il resto è molto secondario e già difficilmente ascolteranno le richieste di questi 3 semplici punti.

Forse è il caso di modificare e alleggerire la petizione, per poter così andare dritti al punto.

Be', anche evitare di commettere errori di ortografia nelle copertine di DVD e BD non mi sembra un compito così oneroso.
La cosa peggiore è DOVERLO CHIEDERE, come se già non fosse implicito...
LucaDopp
CITAZIONE (Alessio (WDSleepingBeauty) @ 4/9/2015, 10:34) *
Vedo che la maggior parte di noi richiede soprattutto di editare tutti i Classici in Bluray, completare i Treasures, continuare i Family Classics: bisognerebbe puntare soprattutto su questi 3, il resto è molto secondario e già difficilmente ascolteranno le richieste di questi 3 semplici punti.

Cosa c'entra la Disney Italia con l'editare tutti i Classici in Blu-ray? Non è mica compito suo. Al massimo può fare un'edizione italiana de Le avventure di Bianca e Bernie (ma ne dubito), però non ha senso che Blu-ray che non sono usciti nel resto d'Europa o addirittura del mondo vengano pubblicati qui perché siamo più belli. Anche i Treasures, l'unico fattibile è Topolino in B/N vol. 2, degli altri quanti ne sono usciti al di fuori della Region 1? Ripeto, facciamo chiarezza su quello che la Disney Italia può effettivamente fare, evitando così richieste più assurde di quelle che già sono state fatte.
chipko
CITAZIONE (LucaDopp @ 4/9/2015, 13:47) *
Cosa c'entra la Disney Italia con l'editare tutti i Classici in Blu-ray? Non è mica compito suo. Al massimo può fare un'edizione italiana de Le avventure di Bianca e Bernie (ma ne dubito), però non ha senso che Blu-ray che non sono usciti nel resto d'Europa o addirittura del mondo vengano pubblicati qui perché siamo più belli. Anche i Treasures, l'unico fattibile è Topolino in B/N vol. 2, degli altri quanti ne sono usciti al di fuori della Region 1? Ripeto, facciamo chiarezza su quello che la Disney Italia può effettivamente fare, evitando così richieste più assurde di quelle che già sono state fatte.

Infatti, sembrava anche a me che altri treasure non fossero usciti per il mercato europeo. Non so nemmeno se per molti dei corti esista il doppiaggio italiano.
March Hare = Leprotto Bisestile
CITAZIONE (LucaDopp @ 4/9/2015, 13:47) *
Anche i Treasures, l'unico fattibile è Topolino in B/N vol. 2, degli altri quanti ne sono usciti al di fuori della Region 1?

Non capisco perché limitarsi solo a quel che nel resto d'Europa è già uscito, mi rifiuto di pensare che il BD di "Pomi d'ottone" non vedrà mai la luce solo perché è stato deciso che nel vecchio continente è infruttuoso distribuirlo nel nuovo formato. Forse, e dico forse, sarà vero che la Disney Italia non può far nulla per produrlo autonomamente e commercializzarlo, ma noi scriviamo alla nostra sede anche affinché faccia presente a quella principale americana che in Italia c'è il desiderio di poter finalmente acquistare questo prodotto contenente il nostro doppiaggio.
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.