Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: It - remake
Disney Digital Forum > * Off-Topic * > Oltre Disney
Uncino
It: Will Poulter interpreterà il clown Pennywise nel film di Cary Fukunaga!

È il primo film che faccio negli Stati Uniti e sto ancora cercando l’attore perfetto per Pennywise.

Questa la dichiarazione rilasciata qualche mese fa da Cary Fukunaga (True Detective, Jane Eyre) al quotidiano brasiliano O Globo (in questo articolo trovate tutti i dettagli) a proposito dell’adattamento cinematografico di It, il monumentale romanzo horror di Stephen King.

Stando a quanto riportato da Variety la scelta del “perfetto Pennywise” sarebbe stata stata effettuata.

E si tratterebbe di una mossa alquanto audace.

Sarà infatti il londinese Will Poulter (Son of Rambow, Come Ti Spaccio la Famiglia, Maze Runner – Il Labirinto) a interpretare la spaventosa incarnazione antropomorfa e clownesca della creatura ancestrale nota, appunto, come It nelle pagine dell’opera scritta dal Maestro del brivido di Bangor.

Il romanzo di Stephen King era già stato adattato per il piccolo schermo dalla ABC nel 1990, con il lungo tv movie in cui Tim Curry vestiva i panni dell’inquietante clown Pennywise, alter ego “umano” del temibile It; una performance a dir poco strepitosa.

Come noto, Fukunaga si occuperà della sceneggiatura e della regia dei due lungometraggi che verranno tratti dal libro. Lo script è stato realizzato insieme a Chase Palmer, mentre Seth Grahame-Smith e David Katzenberg si occuperanno della produzione con la loro KatzSmith in partnership con Dan Lin e Roy Lee.

Inizialmente la New Line era intenzionata ad avere un attore più in là con gli anni nei panni dell’iconico – e letale – pagliaccio. I più favoriti parevano essere Mark Rylance e Ben Mendelsohn, ma dopo quella che viene descritta come “una straordinaria audizione”, Fukunaga avrebbe optato proprio per il ventiduenne Puolter.

Variety/BT

http://variety.com/2015/film/news/will-pou...ake-1201446495/
Arancina22
Una sola domanda. PERCHE' questo remake???
Capitano Amelia
Un film originale no, eh ?! sleep.gif
Uncino
IT: Cary Fukunaga abbandona la regia

A sole tre settimane dall'inizio delle riprese, l'adattamento cinematografico del cult di Stephen King, IT, perde il suo regista, svela il sito The Hollywood Reporter.
Cary Fukunaga, che ha sviluppato la pellicola da un bel po' ormai, ha abbandonato ufficialmente la regia per "divergenze creative"; secondo il sito, Fukunaga non sarebbe stato d'accordo con il budget che la Warner Bros. Pictures avrebbe proposto per le pellicole. Recentemente il regista aveva ingaggiato Will Poulter per interpretare il villain, Pennywise.

THR/EE

http://www.hollywoodreporter.com/heat-visi..._source=twitter
Uncino
Il nuovo adattamento di It torna alla Warner Bros., sarà ancora diviso in due film

Nonostante abbia appena perso il regista Cary Fukunaga, il nuovo adattamento di It di Stephen King non è stato fermato.

Bloody Disgusting rivela infatti che i piani per realizzare la pellicola ci sono ancora: il progetto è tornato nelle mani della Warner Bros. (che l’aveva affidato alla divisione New Line Cinema), che ha da poco deciso di ambientare nuovamente la storia a New York City, una delle “divergenze creative” che avevano portato all’addio di Fukunaga (le riprese a New York sono notoriamente molto costose). È chiaro quindi che i problemi con il regista erano più radicati del semplice setting.

Al momento la Warner avrebbe ancora intenzione di produrre due film, entrambi scritti da Fukunaga e Chase Palmer, con l’obiettivo di iniziare le riprese a fine anno. Il primo film sarà incentrato sull’infanzia dei protagonisti, il secondo sulla loro vita da adulti. Non è ancora chiaro, invece, se con la partenza di Fukunaga a prestare il volto a Pennywise sarà ancora il giovane Will Poulter.

BD/BT

http://bloody-disgusting.com/news/3346738/...york-exclusive/
Uncino
Il regista di La Madre in trattative per dirigere il remake in due parti di It

Andy Muschietti, regista dell’horror La Madre, è in trattative finali per dirigere l’adattamento cinematografico di It per la New Line – riporta oggi l’Hollywood Reporter.

La pellicola, inizialmente prodotta dalla Warner Bros., doveva essere diretta da Cary Fukunaga, ma a causa dei tagli imposti dalla divisione della major – la New Line – il regista di True Detective lo scorso maggio ha deciso di abbandonare la guida del film.

Dopo aver chiuso l’accordo con Muschietti, la New Line provvederà a trovare un nuovo sceneggiatore. Il progetto è ancora quello di dividere l’adattamento in due parti.

Non è chiaro, invece, se Will Poulter sarà coinvolto nel progetto nei panni di Pennywise.

HR/BT

http://www.hollywoodreporter.com/heat-visi..._medium=twitter
Uncino
It: Cary Fukunaga spiega perché ha abbandonato la regia

In una nuova intervista con EW, il regista Cary Fukunaga spiega perché ha abbandonato la regia dell'adattamento cinematografico di It, al quale ha lavorato per anni.
"Non è mai facile. Io e Chase Palmer ci abbiamo lavorato per circa tre anni." spiega "Alla fine noi e la New Line dovevamo concordarci sul tipo di pellicola da realizzare ed è saltato fuori che volevamo fare cose diverse. Un film cosi è come una relazione, non sempre va bene".

EW/EE

http://www.ew.com/article/2015/08/17/cary-...867d1c08604632f
Uncino
Cary Fukunaga spiega i motivi dietro l’addio al remake di It.

A diversi mesi dal suo abbandono al remake di It, Cary Fukunaga torna a parlare con Variety dei motivi che lo hanno spinto a troncare i rapporti con la New Line.

Stavo cercando di girare un film horror non convenzionale. Ma la cosa non si accordava con la loro idea di budget né con il tipo di pubblico a cui tipicamente puntano. Il budget andava bene, ci eravamo accordati per $32 milioni di dollari. Il problema erano davvero le divergenze creative.

Il primo film doveva essere un horror elevato con personaggi veri; loro non volevano personaggi, ma solo archetipi e spavento clichè. Mi chiesero un film più inoffensivo e convenzionale, ma non puoi rendere giustizia a Stephen King con qualcosa di inoffensivo.

Il regista ha poi spiegato cos’è che rendeva lo script scritto assieme a Chase Palmer diverso e inedito:

La differenza principale risiedeva nel personaggio di Pennywise, che volevo rendere più di un semplice clown. Dopo 30 anni di villain capaci di capire all’impronta i personaggi e di sapere come spaventarli, il mio Pennywise ricercava i modi più sadici e intelligenti per spaventare i bambini; bambini che prima di imbattersi sul suo cammino avevano una vita. Tutto questo lavoro sui personaggi richiede tempo, è tutto un lento crescendo, ma ne sarebbe valsa la pena; soprattutto nel secondo film.

C’è una persona – poi ha spiegato – che ha gradito la sua iterazione:

Insomma, non so se ai fan sarebbe piaciuta la mia idea; stavo solo cercando di onorare lo spirito di King. Lui ha letto una prima bozza del copione e gli è piaciuto.

La New Line Cinema, ricordiamo, sta ancora sviluppando il film, e ha coinvolto il regista di La Madre, Andy Muschietti, per dirigerlo.

Variety/BT

http://variety.com/2015/film/news/cary-fuk...xit-1201584416/
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.