Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Mulan (Live Action)
Disney Digital Forum > * The Walt Disney Company * > Walt Disney Studios
Pagine: 1, 2, 3
veu
Da Hollywood Reporter:

Disney Developing Live-Action 'Mulan' (Exclusive)

On the heels of the magical success of Disney's live-action Cinderella, the studio is eyeing another live-action retelling: Mulan.

Disney bought a script by writing team Elizabeth Martin and Lauren Hynek that centers on the Chinese legend of Hua Mulan, the female warrior who was the main character in Disney's 1998 animated film.

Chris Bender and J.C. Spink (We're the Millers) are producing the new project.

The 1998 film, directed by Tony Bancroft and Barry Cook, followed a young woman who disguises herself as a man so she can take her father's place in the army and go to war. With the help of her trusty dragon sidekick Mushu, she becomes a skilled warrior and, eventually, one of the country's greatest heroines. It earned $304.3 million worldwide, earned Golden Globe and Academy Award nominations and resulted in a 2005 direct-to-DVD sequel, Mulan II.

Disney has been on a roll with its live-action versions of its classic animated films. Cinderella, starring Lily James, has earned $336.2 million worldwide to date since hitting theaters three weeks ago. In 2010, the reimagined Alice in Wonderland grossed a staggering $1.02 billion and when Maleficent, starring Angelina Jolie as the iconic villainess, opened in May 2014, it went on to earn a stunning $758.4 million worldwide.

Disney is also making a live-action retelling of Beauty and the Beast, starring Emma Watson and Dan Stevens. Audra McDonald just joined the cast of the project, which will be directed by Bill Condon. It hits theaters on March 17, 2017. And in 2016 Disney will release a new version of The Jungle Book and the sequel to Alice in Wonderland. Finally, a live-action version of Dumbo, which will be helmed by Tim Burton, is also in the works.

Writing team Martin and Hynek met in high school, among other projects, have written for the Know Theatre of Cincinnati and rewrote a script for Amazon Studios.
Scrooge McDuck
In tutto questo bel discorso hanno dimenticato di ricordare Il libro della giungla e Elliot, senza contare Alice 2, per citare quelli che attualmente sono già confermati. Ma capisco che sia facile dimenticarsene, visto quanti ne stanno sfornando @[email protected]
Arancina22
Pesce d'aprile in anticipo?...
IryRapunzel
Qualcuno li fermi!!!
caninlegend
Non so che farmene del live action de "La bella e la bestia" tanto meno de "Il libro della giungla".
Simba88
Sinceramente lo trovo più sensato dei live-action di Dumbo e Il Libro della Giungla.

Il commento della doppiatrice di Mulan:

https://twitter.com/MingNa/status/582646875515330560
Filippo
Secondo me Mulan è uno dei pochi che merita davvero un Live-Action. Potrebbe venir fuori un bel filmone.
brigo
Il mio umore oscilla tra il 'non ci credo' e il 'non ci voglio credere'.
Ma chi sono le scimmie urlatrici che decidono e approvano 'ste cose?
Io per un milioncino di dollari sarei capace di fornirgli idee ORIGINALI per mezzo secolo di film.
Claudio
Sicuramente più sensato di Dumbo, ma ora è esagerazione...
BennuzzO
Trattandosi del mio Classico preferito, non posso che gioire di questa splendida notizia!
Logan232
Direi che "Mulan" più di tutti si presti in maniera eccellente ad una trasposizione, se girato in territori asiatici (Cina dubito fortemente) ancora meglio!
Princesse Sophie
Soprattutto con gli attori asiatici, non voglio vedere occidentali in sto film...
Comunque perché escludere la Cina?
Simon
Io sono felice ed entusiasta che lo facciano, speriamo sarà un bel film! Innamorato.gif
Logan232
CITAZIONE (Princesse Sophie @ 2/4/2015, 11:52) *
Comunque perché escludere la Cina?

Perchè notoriamente la Cina non è molto aperta nel far girare troupe occidentali sul suo suolo, ma nel caso vi riuscissero ben venga!
Bristow
Un'altra scelta commerciale che mi allontana sempre più dalla "Disney odierna"... che tristezza...
Iago
Ohhh questo mi piace, potrebbe davvero essere un buon film.
PrincessMononoke
Come molti penso anche io che Mulan, più di moltissimi altri che hanno intenzione di sfornare, sia un film che ben si adatti al live action. Anche se... hanno seriamente intenzione di fare le trasposizioni di tutti i Classici? Così si creeranno i cartoni e i film della stessa storia? Proprio non so... personalmente mi piacciono film in stile "Into the woods", dove le fiabe ci sono ma si discostano dalla versione dei classici disney (e se poi vogliono proprio fare una strizzatina d'occhio ai classici facciano pure, ma non più di questo). Ma con tutti questi live action stanno esagerando, e veramente fanno pensare che non abbiano più idee originali o.o
veu
Dal sito Onmogul

Glee Star Jenna Ushkowitz Rumored to Star in Upcoming Disney Live Action "Mulan"


Do you think Jenna's 'Reflection' shows what Mulan is inside? Disney seems to think so!

Reports a source who wishes to remain anonymous:

"Twitter is buzzing about the possibility that Jenna Ushkowitz, former Broadway star, and star of Glee will be playing the heroine of Disney’s newest live action project, Mulan.

Studios have developed a reputation for 'whitewashing' their casts, replacing characters of ethnic descent with more popular white actors. Disney had itself received significant negative attention for this over the years, not the least of which is a petition signed by over 70,000 people demanding that they respect the cultural heritage of the stories they tell.

Among the potential talent for Mulan, virtually none possesses the combination of star quality, relevant age, musical talent, and beauty Disney would need for its lead. It's unsurprising that fans are rallying behind Ushkowitz who, thanks to her long tenure as Tina Cohen-Chang on Glee, has significant credibility with this film’s target audience."
Arancina22
Oddio, Jenna! Sono scettica riguardo a tutti questi live-action, però lei mi è sempre piaciuta in Glee nonostante avesse un ruolo costantemente risicato sad.gif Finalmente qui forse potrà dimostrare il suo valore, tutta sola sotto i riflettori. Si vedrà.
Klauz_star
Ma che li rifacciano tutti in chiave live action... compresi Basil l'investigatopo, Bianca e Bernie eTaron e la pentola magica.

Scherzi a parte, Mulan live action sembra interessante, chissà chi sceglieranno come attrice.
veu
Rumor:

L'attrice Jamie Chung che interpreta proprio la principessa cinese nel telefilm C'era una volta potrebbe riprendere il ruolo di Mulan nel film live-action della Disney.

L'altra attrice in lizza per il ruolo è Jenna Ushkowitz.

Da VcPost:

‘Mulan’ Live-Action Film Updates: Casting rumors continue; Jamie Chung of ‘Once Upon A Time’ may reprise titular character on big screen

'Mulan' is a planned live-action adaptation of the classic animated film by Disney. Casting speculations continue and the newest rumor suggests that Jamie Chung will be playing the lead role. Chung, who portrays Mulan in the hit television series 'Once Upon A Time', may reprise her role as the titular character in the big-screen adaptation.

Ever since news of the live-version had been dropped, there continues to be no official announcement regarding casting. It was reported by Variety that its project will be based on the script done by Elizabeth Martin and Lauren Hynek and has been set-up by Chris Bender and J.C. Spink.
The original 1998 animated musical focused on the Chinese warrior Fa Mulan who disguised herself as a man in order to replace her aging father who was drafted for war. It starred Ming-Na Wen as Mulan, Eddie Murphy as Mushu, and BD Wong as Captain Li Shang among others. It also earned several prestigious accolades including Annie Awards for Best Animated Feature as well as nominations for both the Golden Globes and the Academy Awards.
According to Moviepilot, a new fan favorite to play the title role has emerged. Jamie Chung, who is currently playing Mulan in Season 2 of 'Once Upon A Time', may reprise her role as the legendary female warrior in Disney's live-version. The actress of Korean descent is known for her past work in films including 'Premium Rush', 'Eden', 'Suckerpunch' and 'Dragonball Evolution'. She broke out into the Hollywood scene as a reality television star in MTV's 'The Real World'.

Another star contender for the lead role is 'Glee' star Jenna Ushkowitz. According to Movie News Guide, the actress made headlines on the rumor mill after a petition discouraging possible whitewashing gained enough supporters. Ushkowitz is also of Korean descent as opposed to Mulan who is Chinese.
'Mulan' is a planned live-action adaptation of the 1998 animated musical based on the famous heroine from Chinese lore. The original Disney film earned $304 million against a $90 million budget, according to Box Office Mojo.
Inlove4Disney
Passi per Mulan,ma e' un vero peccato che gli studios non realizzino nulla di nuovo,ci sarebbe così tanto materiale da cui trarre ispirazione tra romanzi,racconti,leggende etc etc.

Qualche remake va bene,magari anche per far conoscere a chi non li ha visti i film originali da cui prendono spunto pero' come si dice il troppo...
veu
Sì ci sono molte storie (tra fiabe, libri, romanzi e racconti) che potrebbero adattare in live-action è vero, però Mulan fanno bene a farla, del resto in Italia di film con persone in carne e ossa di Mulan non ce ne sono, il film cinese del 2009 non è mai arrivato in Italia, si trova facilmente in francese o con i sub in italiano, ma doppiato in italiano non lo è mai stato. Idem gli altri film di Mulan, ce ne sono abbastanza tutti prodotti in Cina ma non sono mai arrivati in Italia o se sono arrivati sono stati trasmessi pochissimo.
Quindi Mulan fanno benissimo a farla.
Inlove4Disney
Sì infatti per Mulan un senso c'è in quanto poco riproposto a livello cinematografico, tanto è vero che non ero nemmeno a conoscenza dell'esistenza di Live Action sull'eroina asiatica.
BennuzzO
Io tifo Jamie! E' perfetta!
*marta*
Io non vedo l'ora di vedere il bonazzo asiatico che sceglieranno per interpretare Shang Roftl.gif Roftl.gif
Capitano Amelia
CITAZIONE (*marta* @ 15/10/2015, 21:05) *
Io non vedo l'ora di vedere il bonazzo asiatico che sceglieranno per interpretare Shang Roftl.gif Roftl.gif

Io dico già da ora che nessuno sarà bono come l'originale... shifty.gif
Claudio
News sulla data di uscita:

Mulan: la Disney fissa la data d’uscita del film

La Disney ha appena annunciato che il film di Mulan arriverà il 2 novembre 2018.
A produrre il film vi saranno Chris Bender e J.C. Spinker; la major è ora alla ricerca di un’attrice cinese che possa interpretare la leggendaria guerriera Hua Mulan.

Il nuovo adattamento dovrebbe essere più fedele alla leggenda originale rispetto al cartoon, ma non sono ancora disponibili dettagli, soprattutto su chi dirigerà la pellicola.


http://www.badtaste.it/2016/10/04/mulan-di...duscita/197509/
LucaDopp
Potrebbe venirne fuori un progetto interessante e originale se puntassero su un regista cinese.
Daydreamer
Questa è un'operazione spudoratamente "Disney Placement in Eastland". Precedenti come "Iron Man 3" e soprattutto la coproduzione di successo con la Cina di "Warcraft" parlano da sole. Curiosissimo di vedere come si comporterà "The Great Wall" con Matt Damon. Mulan è il tentativo di cavalcare la stessa voglia di denaro orientale. Sicuramente non mancheranno attori o addetti ai lavori locali. Personalmente spero investano tanto nell'elemento fantasy, con Mushu in testa ed altre creature mitologiche cinesi, sennò sai che noia con tutto quel testosterone sparso tra muraglie e battaglie, perché nel cartoon ha funzionato, in live action il risultato potrebbe essere molto diverso.
Scrooge McDuck
CITAZIONE (Daydreamer @ 4/10/2016, 21:53) *
Questa è un'operazione spudoratamente "Disney Placement in Eastland". Precedenti come "Iron Man 3" e soprattutto la coproduzione di successo con la Cina di "Warcraft" parlano da sole. Curiosissimo di vedere come si comporterà "The Great Wall" con Matt Damon. Mulan è il tentativo di cavalcare la stessa voglia di denaro orientale. Sicuramente non mancheranno attori o addetti ai lavori locali. Personalmente spero investano tanto nell'elemento fantasy, con Mushu in testa ed altre creature mitologiche cinesi, sennò sai che noia con tutto quel testosterone sparso tra muraglie e battaglie, perché nel cartoon ha funzionato, in live action il risultato potrebbe essere molto diverso.

Ed è proprio lì che tremo io. Non credo che il governo cinese concederà mai il nulla osta ad un progetto che fa troppo leva sugli aspetti magici eccetera, però mai dire mai. Spero non siano fondati i miei timori, anche a me piacerebbe vedere molto Mushu nel film smile.gif
Daydreamer
CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 4/10/2016, 22:00) *
Ed è proprio lì che tremo io. Non credo che il governo cinese concederà mai il nulla osta ad un progetto che fa troppo leva sugli aspetti magici eccetera, però mai dire mai. Spero non siano fondati i miei timori, anche a me piacerebbe vedere molto Mushu nel film smile.gif

Attenzione, la magia e la mitologia sono ben accetti, NON la superstizione (fantasmi, spettri ecc.) ma immagino che con gli spiriti degli antenati si possa trovare una soluzione o una rispettosa modifica.
Bristow
Spero il governo cinese sia matura da capire che è solo un film e non si attacchi a queste cose... :/
veu
Ma comunque è probabile che Mushu ci sia nel film, ok il film sarà magari più storico e più di cappa e spada e meno fantastico rispetto al Classico animato ma non crediamo proprio che toglieranno Muschu visto, è uno dei personaggi spalla più famosi e più di successo della Disney: pensiamo che ci sarà. Sugli Antenati di Mulan è possibile che cambino e non li mettano o li mettono in una veste differente, ma Mushu crediamo che al 90% ci sarà.
Chissà quando annunceranno gi attori del cast.
Arancina22
CITAZIONE (Claudio @ 4/10/2016, 20:28) *
News sulla data di uscita:

[i]Mulan: la Disney fissa la data d’uscita del film

La Disney ha appena annunciato che il film di Mulan arriverà il 2 novembre 2018.

Mamma santa, il giorno del mio compleanno. eheheh.gif

Scherzi a parte, se proprio devono farlo (ormai lo fanno di tutto, perché sorprendersi?), spero magari di vedere - toh, la butto lì - Lea Salonga come Fa Li.
veu
Nello script originale c'era un ragazzo bianco, figlio di un mercante, che si innamorava di Mulan. Poi la storia è stata rivista.

Ecco la notizia:

Dal sito Blog Angry Asian Man:

An Open Letter to the Creators of Disney's Live-Action Feature Film 'The Legend of Mulan'

A white merchant's business brings him to the heart of a legendary Asian conflict -- he unwittingly helps save the day while winning the heart of the Asian female. Am I describing the plotline of the Netflix series Marco Polo? No. I'm describing the spec script that Disney bought for its live-action feature film, The Legend of Mulan, which is projected for release in 2018.

As an Asian American person in the industry, I am furious after reading this script. I am writing this letter anonymously so all the fans anticipating this remake will know how problematic it is in its current form. We must urge the creators of Disney's live-action Mulan to reconsider the story before the film goes into production.

The 1998 Disney animated classic focused on Mulan's transition from being a young girl failing to fit the mold of a perfect daughter and wife to a heroine whose brave acts ultimately save ancient China. Her determination allows her to rise above the gender expectations of her culture and become the one who brings "honor to us all." Hers is essentially an Asian American tale because it fused Asian characters and culture with a coming-of-age hero's journey that resonated with American audiences.

So why does the script for the live-action remake feature a white male lead?



The man is a 30-something European trader who initially cares only for the pleasure of women and money. The only reason why he and his entourage decide to help the Chinese Imperial Army is because he sets eyes on Mulan. That's right. Our white savior has come to the aid of Ancient China due to a classic case of Yellow Fever. In this script written by Lauren Hynek and Elizabeth Martin, more than half of its pages are dedicated to this merchant who develops a mutual attraction with Mulan and fights to protect her in the ensuing battles. To top it all off, this man gets the honor of defeating the primary enemy of China, not Mulan. Way to steal a girl's thunder.

I am deeply disturbed that a remake of the beloved Disney classic rejects the cultural consciousness of its predecessor by featuring a white male lead, once again perpetuating the myth that cultural stories are not worth telling without a western lens or star. Instead of seizing the opportunity to highlight a tenacious, complex female warrior, this remake diminishes her agency. But what I find equally troubling is the fact that Disney plans to cast a 16-17 year old established Chinese actress as Mulan, and will not be casting an Asian American.

Let's set aside the clear pedophilic implications that arise when you cast a teenage girl alongside a 30-something romantic interest. That one is self-explanatory. I want to address the missed opportunity of tapping into the Asian-American actor populace who grew up watching the animated Mulan, eyes glittering to see themselves finally featured on-screen. The fact that Mulan resonated so strongly with American audiences with its all-Asian character lineup and Asian American voice actors is a testament to what this live-action film could accomplish if it would simply trust the successful 1998 form. Even though this spec script references the original "Ballad of Mulan," its cultural landscape becomes a mere backdrop to its tired Blockbuster-style romantic and fantastical storyline -- as such, Mulan's resonance as an Asian-American retelling is lost.

Let's be real. Casting a Chinese actress as Mulan is a ploy to appeal to a Chinese market, which honestly will not be as enthusiastic as our American audience to see our retelling of a tale they know best. The animated film made $120 million in the U.S. and Canada combined, and completely flopped in Chinese markets because her character was so different from what the Chinese recognized. If this live-action film tries to cater to both the Chinese and American markets without understanding the cultural implications of its creative choices, this film will fall short of both. If the film splits focus from Mulan to a white male lead and is more interested in targeting a Chinese market with its casting, it will estrange its immensely devoted American audience.

The Mulan we know and love from 1998 is the main reason for the huge anticipation for this film. We expect it to be a thoroughly respectful homage to that Mulan. That Mulan had intricacy and depth as she struggled between honoring her father and finding her place in the world. And most certain of all, that Mulan did not need a white man to help fight her battles and give her a kiss at the end.

If this is the rendition of Mulan that is released, Disney will face an avalanche of backlash. This remake 20 years in the making would ethically set us back 40 years. But there is still time during this pre-production phase to really rethink the way we want to represent Asians and Asian culture in our media. There is time to hear the American fans of this story explain why Mulan of 1998 resonated with them so strongly. We can encourage the script's new writers, Rick Jaffa and Amanda Silver of Jurassic World, to take these factors into account. I cannot emphasize enough how important it is, from both a producing and ethical standpoint, to do justice to this time-honored character.

Mulan is the heroine that we want. Not some white dude. Please do not disappoint us, Disney.


Vanity conferma il cambio di registro. Il cast sarà tutto cinese.

Don't Worry: Mulan Will Not Feature a White Male Lead

A source close to the project denied the rumor that swept the Internet Monday.

Disney recently began its search for a leading lady to star in its upcoming live-action version of Mulan—an actress that, the studio clarified, will definitely be Chinese. That declaration eased concerns that the film might end up whitewashing a story based in Chinese legend, like several films that have come before it. Much of that goodwill dissipated, though, on Monday, when rumors flew that the film will feature a white male lead. Now a source close to the project has confirmed to Vanity Fair that the lead love interest in the film will be a Chinese character after all.

On Monday, someone who said they had read a Mulan spec script posted an anonymous open letter to the site Angry Asian Man. The post claimed that the script featured a white savior type, a “30-something European trader” who falls in love with a teenage Mulan. Actor Joel De La Fuente tweeted in support of the article, sharing that he also read the spec script. “I can back you up on what you’re saying. I confirm everything you said about that draft.”

https://twitter.com/joeldelafuente/status/785538815318339584

A source, however, tells V.F. that the spec script will not serve as the official script for the adaptation. “The spec script was a jumping-off point for a new take on the story that draws from both the literary ballad of Mulan and Disney’s 1998 animated film," the source said. "Mulan is and will always be the lead character in the story, and all primary roles, including the love interest, are Chinese.”

The statement seems to confirm that the spec script might have included a white male lead, which would have been disappointing had it come to fruition. However, fans should be glad to know that when the live-action movie itself eventually hits theaters, Mulan's story will stay true to the character's roots.
Daydreamer
Ok che tutto è bene quel che finisce bene, ma gettare soldi e tempo alle ortiche facendo scrivere uno scempio di script razzista, non avendo neppure pensato di fermare l'idea persino allo stato embrionale di concept, beh, è davvero preoccupante da parte della Disney...sad.gif
Scrooge McDuck
CITAZIONE (Daydreamer @ 12/10/2016, 0:04) *
Ok che tutto è bene quel che finisce bene, ma gettare soldi e tempo alle ortiche facendo scrivere uno scempio di script razzista, non avendo neppure pensato di fermare l'idea persino allo stato embrionale di concept, beh, è davvero preoccupante da parte della Disney...sad.gif

Più che altro io voglio sperare che non sia rimasto alcun refuso di questa porcheria di trama nelle versioni sucessive della sceneggiatura, altrimenti con Mulan hanno già toppato
Daydreamer
Purtroppo l'ingaggio di Ang Lee alla regia è saltato ma pare vogliano a tutti i costi ingaggiare un regista cinese, sfidando la Sony e la sua Mulan concorrente.

Da The Hollywood Reporter
Capitano Amelia
Pure la Sony sta realizzando "Mulan"?! ohmy.gif
veu
Sarà interessantissima questa sfida Mulan vs Mulan.
La cosa che ci siano due film su Mulan ci piace.

Da Badtaste:

Mulan, fonti vicine alla Disney assicurano: “Cast cinese, Mulan protagonista e nessun love interest bianco”

È sempre più evidente come la Disney stia cercando di riproporre in live-action sul grande schermo (quasi) tutti i suoi più grandi successi di animazione. È di pochi giorni fa l’annuncio che anche Aladdin tornerà al cinema con la regia di Guy Ritchie. Anche il live-action di Mulan ha da poco ottenuto una data di uscita prevista per il 2018. Ieri, tuttavia, i media americani hanno iniziato a rumoreggiare circa un possibile dettaglio dello script (la cui stesura definitiva, ricordiamo, non è ancora stata redatta) che vedrebbe un ipotetico cavaliere occidentale prendersi il ruolo principale, relegando Mulan a un ruolo da co-protagonista.
Indiscrezioni apparse su alcuni blog hanno parlato di una vicenda potenzialmente incentrata su un commerciante europeo sulla trentina che, innamorandosi di Mulan, decide di aiutare l’esercito dell’Impero Cinese per restare accanto alla giovane. Al diffondersi dei rumour, rigorosamente non confermati, su Twitter molti fan hanno protestato circa i rischi di whitewashing ai quali il live-action andrebbe incontro se venisse approvata una storia simile. Tuttavia, secondo Vulture, la prima bozza redatta da Lauren Hynek e Elizabeth Martin è stata semplicemente acquisita dalla Disney come “punto di partenza”, dato che lo studio ha successivamente ingaggiato Rick Jaffa e Amanda Silver (Jurassic World) alla sceneggiatura. Secondo Vulture, una fonte molto vicina ala produzione del live-action avrebbe rilasciato una dichiarazione circa le intenzioni della Disney su come procedere:

La bozza iniziale è stata un semplice punto di partenza per scrivere una nuova storia che si ispirerà sia alla leggenda di Mulan che al film di animazione Disney del 1998. Mulan è, e sarà sempre, la protagonista assoluta della storia e tutti i ruoli principali, incluso il suo interesse sentimentale, saranno cinesi.

Qualora la fonte si rivelasse attendibile, l’intero cast principale di Mulan dovrebbe essere di nazionalità cinese e, dopo l’acquisizione della prima bozza dello script, una nuova storia sarebbe in fase di scrittura, tenendo ben presente la vicenda narrata nel lungometraggio di animazione. Il casting sarebbe già al lavoro, mentre non è ancora stato comunicato alcun nome, né alcun candidato, alla regia del film. Poiché il 2018 non è molto lontano, non dovrebbe passare molto tempo prima della designazione di un regista.
IryRapunzel
Che fantasia. Ormai è una corsa a chi lo realizza prima. Vabbè.
Bristow
Sai che tristezza vedere Mushu in CGI.... assurdità totale...
Daydreamer
Leggero Off Topic, voilà il probabile regista della Sony! La battaglia di Mulan si fa forte tra Disney e Sony

Sony Taps 'Game of Thrones' Director to Helm Live-Action 'Mulan'
by Rebecca Ford


The film is based on the Chinese legend of Hua Mulan, who disguised herself as a man to join her father's army.
Game of Thrones director Alex Graves is in early talks to direct Sony's live-action Mulan.

The story is based on the Chinese legend of Hua Mulan, the daughter of an aged warrior who disguises herself as a man in order to take her father's place in the army and go to war.

With a script by Mirror Mirror's Jason Keller, the project is being co-financed Doug Belgrad via his new banner 2.0 Entertainment. Sony is planning the project as an international/Chinese co-production.

Sony is one of two studios working on a live-action version of Mulan. Disney, which made the 1998 animated film, is also moving quickly on a film, setting a release date of Nov. 2018.

Graves has directed several episodes of HBO’s Game of Thrones, along with episodes of Proof, House of Cards and Bloodline. He also wrote and directed the 1997 film Casualties. He’s repped by WME and Loeb & Loeb..


Da The Hollywwod Reporter
veu
Dal sito Casting Call Hub:

Ecco la casting call per i ruoli principali del live action, Mulan e Chen (che sarebbe la versione live di Shang, gli hanno cambiato nome).

Disney Movie “Mulan”

Do you have what it takes to be the next Disney movie star? Disney auditions are now being held for lead roles their upcoming live action retake on the movie “Mulan”. Casting directors are scouring the country to find the next Disney star. Casting directors are looking for models and actors who will be 18 years old by May 1st, 2017. Because the movie is set in China, that is where filming will take place.

About Disney’s “Mulan”

Like the 1998 animated film, Mulan is based on the Chinese legend of Hua Mulan, the daughter of an aged warrior who disguises herself as a man in order to take her father’s place in the army and go to war. Aided by her trusted dragon, Mushu, she becomes a skilled warrior and one of the country’s greatest heroines. [The Hollywood Reporter] The movie will be released on November 2, 2018.

What They Are Looking For

Disney’s Mulan is now casting lead speaking roles.

Mulan
: 18 – 20 years old to play 18; must be able to speak fluent English and Mandarin Chinese; lithe, athletic, quick, tougher than she looks, Mulan lives in rural China in 630 AD, and her country is besieged, under attack by the Gokturk invaders. When her aging father volunteers to join the Army, Mulan sneaks out by night and takes his place, strapping down her breasts so she can pass for a man. There is a mysterious power inside Mulan, a power of speed and coordination and sheer force that places her at the peak of her unit- where no one suspects her secret.


Chen Honghui
– In his 20s, must be able to speak fluent English and Mandarin Chinese; strapping, cocky and handsome, Honghui is another recruit who joins Commander Tung’s unit, and he’s determined to be the best soldier in human history. Full of himself, with a mean, bullying stream to him, he quickly realizes that Mulan is his chief rival, but he does not realize that she is a woman. Grittily determined to be simply the best at everything, Honghui is increasingly peeved by Mulan’s ability to match or out-maneuver him. But after learning that his rival is a woman, his intense feelings of rivalry turn into something very different, something like love.

Potential participants must be available April of 2017 through October 2017

Those auditioning must be 100% available for the entire shoot and will live in China during the film’s production dates.

Martial arts training is a plus

Must be at least 18 years old by May 1st, 2017. No exceptions.

The movie is set in China in the 17th century. Therefore, most roles are Chinese.

How to Apply

If you fit one of the above roles and would like to audition for the Disney movie “Mulan”, email [email protected] Be sure to include your photo, resume and current contact information. Don’t miss out on your chance to be the next Disney movie star and apply today!
veu
Rumor:

La modella Altangerel Bayartsetseg (Miss Mongolia 2014 e attuale rappresentante della Mongolia al concorso di bellezza Miss Mondo 2016 oltre ad aver partecipato a Miss International 2014 e a Miss Terra 2015) è stata contattata dai produttori della Disney per interpretare Mulan nel nuovo film.

Da Prensalibre e da La Razon:

Miss Mongolia podría protagonizar nueva versión de Mulan

La modelo Altangerel Bayartsetseg, Miss Mongolia 2014 y que este año representará a ese país en Miss Mundo, ha sido contactada por los productores que preparan la nueva versión en acción real de Mulan para reencarnar a la heroína china que Disney llevó con gran éxito a los dibujos animados en 1998.

Bayartsetseg confirmó en su cuenta de Facebook que ha sido invitada a una audición con posibilidades de lograr ese papel en el filme, que comenzará a rodarse en 2017 en China y también lleva el sello de la factoría Disney.

La noticia llama la atención por el hecho de que una actriz no china pueda encarnar uno de los personajes más populares de esa cultura fuera de sus fronteras, algo que podría sentar mal a los espectadores más nacionalistas de China.

La leyenda de Mulan versa sobre una joven que se disfraza de hombre para unirse al ejército imperial chino en su defensa del país contra los hunos, que según la propia Bayartsetseg recuerda en su cuenta de Facebook, son antepasados de los mongoles, por lo que una “enemiga” podría llevarse el preciado papel.

El remake de Disney estará producido por Chris Bender y J.C. Spink y el guion es tarea de Elizabeth Martin y Lauren Hynek.

Disney ya ha llevado a la acción real películas como Cenicienta, El libro de la selva y Alicia en el País de las Maravillas, y prepara una versión similar de La bella y la bestia.

Foto:



theprinceisonfire
CITAZIONE (veu @ 8/12/2016, 0:14) *
Rumor:

La modella Altangerel Bayartsetseg (Miss Mongolia 2014 e attuale rappresentante della Mongolia al concorso di bellezza Miss Mondo 2016 oltre ad aver partecipato a Miss International 2014 e a Miss Terra 2015) è stata contattata dai produttori della Disney per interpretare Mulan nel nuovo film.

Mmm... non la vedo adatta. Troppo "bombastica" per Mulan. Avevo letto su un sito che il casting per Mulan era aperto a tutte le Asiatiche che sapessero parlare il cinese Mandarino ed un Inglese perfetto...credo che già così la scelta si riduca molto.
Se fosse stata della giusta età, avrebbero sicuramente preso Zhang Ziyi, l'attrice cinese più famosa al mondo (assieme alla più stagionata e sensuale Gong Li)...anche se sarebbe stata troppo bella per il personaggio.

Sinceramente, credo più verosimile il casting di Tian Jing, attrice giovane cinese che vedremo in tre grandi produzione hollywoodiane: a breve in "The great wall" con Matt Damon, poi in "Kong:Skull Island" e infine nel sequel di "Pacific Rim".





Qui in versione combattente in "The Great Wall".

PS: è molto amica di Orlando Bloom,l'amato Will Turner dei "Pirati" kiss2.gif

PPS: alcune indiscrezioni vorrebbero la scelta ricadere su Natasha Liu Bordizzo, attrice classe 94, australiana, ma di origini Italo-cinesi. Tuttavia, la Disney rischierebbe serie ripercussioni da parte di un'America molto attenta al problema delle razze, se dovesse scegliere per un'icona cinese una ragazza di sangue misto e di nazionalità Australiana!
veu
Che bella questa attrice, andrebbe benissimo anche lei!

Su Zhang Ziyi tempo fa doveva fare un film su Mulan poi hanno scelto un'altra attrice per il film del 2009, sempre Zang era legata anche a un altro progetto sempre su Mulan ma non l'hanno mai realizzato, sì sarebbe andata bene anni fa, adesso è decisamente troppo matura per interpretarla, nonostante sia bellissima.
Sul fatto che Zhang Ziyi sia troppo bella per fare Mulan non siamo proprio d'accordo: Mulan è descritta come una ragazza bellissima, ricordiamoci che è "il fiore più bello di tutti", ok potrà piacere o meno considerato che la bellezza è comunque soggettiva, personalmente secondo noi Mulan è stupenda, ma nella leggenda (poi anche nei vari poemi che ne sono derivati) Mulan è descritta come una ragazza bellissima che nasconde la sua femminilità dentro a un'armatura e poi quando torna agli abiti femminili tutti i suoi compagni soldati restano impressionati da lei. Quindi una ragazza molto bella ci vuole per interpretarla.
Tra l'altro si parla spesso che Mulan non è una principessa, in realtà in un poema cinese Mulan invece diventa proprio principessa e trattata come tale diventando a tutti gli effetti sorella di sangue della principessa Xianniang anche lei guerriera come Mulan, questo tipo di legame in cinese si chiama "laotong", ossia sorelle per l'eternità.
theprinceisonfire
CITAZIONE (veu @ 9/12/2016, 1:37) *
Mulan è descritta come una ragazza bellissima, ricordiamoci che è "il fiore più bello di tutti", ok potrà piacere o meno considerato che la bellezza è comunque soggettiva, personalmente secondo noi Mulan è stupenda, ma nella leggenda (poi anche nei vari poemi che ne sono derivati) Mulan è descritta come una ragazza bellissima che nasconde la sua femminilità dentro a un'armatura e poi quando torna agli abiti femminili tutti i suoi compagni soldati restano impressionati da lei. Quindi una ragazza molto bella ci vuole per interpretarla.
Tra l'altro si parla spesso che Mulan non è una principessa, in realtà in un poema cinese Mulan invece diventa proprio principessa e trattata come tale diventando a tutti gli effetti sorella di sangue della principessa Xianniang anche lei guerriera come Mulan, questo tipo di legame in cinese si chiama "laotong", ossia sorelle per l'eternità.

Non conosco la leggenda e i poemi, ma dal film animato l'impressione è che si confondesse bene con i maschi, e Zhang Ziyi quando è vestita con gli abiti tradizionali maschili in "La foresta dei pugnali volanti" rimane sempre estremamente riconoscibile come donna, ha un viso molto femminile! Intendevo dire questo, non che la Mulan animata non sia bella , anzi la trovo molto graziosa !
L'aspetto che hai raccontato della principessa Xianniang mi affascina da morire, sarebbe meraviglioso vedere il film integrare questi elementi e non cadere nel remake frame-to-frame.
Il film sarà girato in Cina, il che mi lascia ben sperare di vedere scenari meravigliosi! Sono curioso anche del reparto costumi, la moda cinese è sorprendentemente ricca nei primi secoli dopo cristo e molto più all'avanguardia della controparte europea(anche perché avevano tessuti molto più pregiati). Sarebbe carino se la ambientassero al periodo dell'unica imperatrice nella storia del mondo: Wu Zetian! Avremmo una bella opportunità per mostrare due donne forti in maniera molto diversa, l'una militarmente(Mulan) e l'altra politicamente (Wu Zetian).
veu
Sul fatto di nascondere la femminilità di Mulan quando si traveste da Ping è una scelta voluta dagli animatori per rendere più credibile possibile la storia infatti quando Mulan si traveste da Ping oltre ai capelli più corti ha anche gli occhi più piccoli tipico degli uomini mentre le donne solitamente hanno gli occhi più grandi (come infatti ha Mulan quando non è Ping), questa è stata una scelta intenzionale voluta dagli animatori.

Sì sarebbe bello vedere quella parte nel film, come sarebbe pure interessante mostrare una Mulan nel periodo dell'imperatrice Wu Zetian, il problema è che sarebbe forse troppo anacronistico, perchè Mulan si svolge anni prima della comparsa di Wu Zetian e molto dipende da come la prenderebbe la Cina che ormai è un mercato troppo importante per i film (e per Mulan lo sarà ancora di più). L'idea sarebbe interessante e piacerebbe pure a noi vedere due donne molto forti una con le armi e una con il potere interagire tra di loro.

Sugli scenari, crediamo che qui ci saranno ambienti veri, a differenza degli altri remake che utilizzano solo in parte ambienti reali, per Mulan visto che sarà girata interamente in Cina le locations saranno quasi tutte reali (ovviamente una parte negli Studios ci sarà pure per questo film).

Sì pure noi siamo curiosissimi di vedere come saranno i costumi e anche come realizzeranno tutto il film.
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.