Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: The Hateful Eight
Disney Digital Forum > * Off-Topic * > Oltre Disney
Uncino
Comic-Con 2014: Quentin Tarantino dirigerà The Hateful Eight!

Aveva ragione Kurt Russell: alla fine The Hateful Eight si farà.

Dal panel del fumetto Django Meets Zorro, atipico sequel di Django Unchained, Quentin Tarantino ha risposto a una domanda che ha fugato ogni dubbio: The Hateful Eight sarà il suo prossimo lungometraggio.

Nonostante le problematiche nate in seguito al leak online della sceneggiatura, il regista di Pulp Fiction e Bastardi Senza Gloria è dunque tornato indietro sui suoi passi.

Probabilmente il cast che ha partecipato alla lettura pubblica dello script qualche mese fa (ricordiamo che Tarantino ha poi riscritto il terzo atto) sarà lo stesso nel film: oltre a Russell anche Samuel L. Jackson, Bruce Dern, Michael Madsen, James Remar, Amber Tamblyn, Walton Goggins, Zoe Bell e Tim Roth. Difficile tornino davvero tutti, ma è probabile che rivedremo buona parte di loro sullo schermo.

Ricordiamo che dopo l’annuncio di questo nuovo western, Tarantino aveva deciso di cancellarlo a causa del leak dello script, denunciando poi il sito Gawker per averlo diffuso in rete.

badtaste

http://www.badtaste.it/2014/07/28/comic-20...ul-eight/89481/
Uncino
The Hateful Eight: ecco il primo poster del nuovo film di Tarantino


Dopo la conferma cheQuentin Tarantino avrebbe diretto al 100% The Hateful Eight (il suo nuovo lavoro, finora protagonista di una storia abbastanza travagliata), Empire ci regala l'anteprima del poster ufficiale della pellicola in questione. Sulle pagine del prossimo numero della rivista americana, in uscita domani, ci sarà infatti la prima locandina ufficiale del film, già resa nota online.



Indiewire


http://blogs.indiewire.com/theplaylist/fir...n-2015-20140730
Uncino
The Hateful Eight: il primo trailer con Sin City 2 negli USA!

Il primo teaser trailer di The Hateful Eight di Quentin Tarantino uscirà nei cinema americani la prossima settimana assieme a Sin City 2: Una Donna per cui Uccidere.

A rivelarlo sono stati la Alberta Film Ratings board e diversi impiegati di cinema americani consultati dal sito Slashfilm. Apparentemente il trailer uscirà solo al cinema e non in rete, anche se inevitabilmente trapelerà in versione bootleg. Quello che non è chiaro è se conterrà scene o immagini di qualche tipo: sappiamo che le riprese inizieranno tra alcuni mesi, ma è possibile che Tarantino abbia girato qualcosa appositamente oppure abbia deciso di montare dei dialoghi registrati durante la lettura dello script davanti al pubblico di Los Angeles organizzata qualche mese fa.

badtaste

http://www.badtaste.it/2014/08/15/the-hate...egli-usa/91782/
Uncino
Il teaser trailer di The Hateful Eight, di Quentin Tarantino

Poche ore dopo la descrizione, trapela online in versione bootleg il teaser trailer di The Hateful Eight, il nuovo film di Quentin Tarantino. Non essendo stata girata ancora una scena, il teaser non contiene immagini del film stesso, e vi ricordiamo che verrà proiettato nei cinema americani ma non uscirà (almeno, non dovrebbe) online in versione ufficiale.

Potete vederlo qui sotto:



badtaste

http://www.badtaste.it/2014/08/21/bootleg-...arantino/92342/
Uncino
Jennifer Lawrence in trattative per The Hateful Eight di Tarantino!

Nuovo, intrigante progetto per Jennifer Lawrence. L’attrice premio Oscar è infatti in trattative per entrare nel cast di The Hateful Eight, il nuovo film di Tarantino di cui ieri vi abbiamo mostrato il bootleg trailer. A rivelarlo è Collider, che sostiene che la Lawrence non sia “in lizza” per una parte, ma sia proprio in trattative. Il ruolo potrebbe essere quello di Daisy Domergue, “la prigioniera”, che nella lettura pubblica dello script era interpretata da Amber Tamblyn (che si presume sia nel cast nel film, ma non è stata ancora confermata). È anche possibile che si tratti di Six Horse Judy o di un personaggio inedito aggiunto durante la riscrittura della sceneggiatura avvenuta negli ultimi mesi.

Se tutto andasse per il verso giusto l’anno prossimo la Lawrence girerà il film di Tarantino, Joy di David O. Russell ed eventuali scene aggiuntive del finale della saga di Hunger Games.



badtaste

http://www.badtaste.it/2014/08/22/jennifer...arantino/92427/
Uncino
The Hateful Eight: le riprese iniziano a gennaio

Il regista Quentin Tarantino inizierà le riprese di The Hateful Eight nel mese di gennaio, il tutto utilizzando il glorioso 65 mm. Il produttore cinematografico Harvey Weinstein collabora ancora una volta con l'eclettico regista di sempre, promettendo a tutti i fan delle pellicole western di portare a nuova linfa il genere utilizzando il più ampio formato da 70 mm, facendo dimenticare quanto fatto vedere da The Master con lo stesso formato.
Tali Harvey e Bob Weinstein in una dichiarazione dicono che "Siamo incredibilmente eccitati all'idea di iniziare la produzione di The Hateful Eight, sappiamo che questo film sarà innovativo, sfacciato e naturalmente divertente, come tutti i progetti di Quentin. Semplicemente non c'è nessun altro regista come lui, e siamo orgogliosi più che mai di continuare questa partnership che ha avuto inizio oltre 20 anni fa".

empire

http://www.empireonline.com/news/story.asp?NID=42067
Uncino
The Hateful Eight: Viggo Mortensen in lizza per un ruolo?

Si sa poco o nulla su The Hateful Eight di Quentin Tarantino. O almeno parlando di casting. Quel che sappiamo è che i fan danno per certe le partecipazioni di Samuel L. Jackson e Kurt Russell, mentre i rumor indicanoJennifer Lawrence come in lizza.
Ora possiamo aggiungere un altro nome alla lista dei 'rumoreggiati'. Stando a Slashfilm anche Viggo Mortensenpotrebbe entrare nel cast del film. L'attore è stato visto discutere della possibilità di far parte della nuova pellicola di Tarantino qualche giorno fa, ma non è chiaro se ha ricevuto o meno un'offerta (stiamo parlando comunque di rumor). Vi terremo aggiornati a riguardo.

 /Film

http://www.slashfilm.com/rumor-viggo-morte...-hateful-eight/
Uncino
The Hateful Eight: le riprese iniziano in Colorado a dicembre

il Denver Post ha rivelato cheQuentin Tarantino porterà la sua ultima produzione, The Hateful Eight, in Colorado il prossimo dicembre. Situato in nevoso stato del Wyoming pochi anni dopo la guerra civile, il film si concentra sulle tensioni tra un gruppo di persone, che dopo una tormenta di neve è costretta a cambiare l'itinerario con la loro diligenza. Il variegato gruppo, come a volte solo Tarantino sa mettere e amalgamare insieme, e composto da una coppia di cacciatori di taglie, un soldato confederato rinnegato e una prigioniera in un saloon. 
"L'intero film sta per essere girato qui, esterni ed interni," afferma il commissario cinematografico del Colorado Donald Zuckerman. "Stanno per costruire un ranch". The Hateful Eight è impostato per iniziare le riprese il prossimo 8 dicembre, per poi concedersi una pausa durante le vacanze e ricominciare nel 2015.

comingsoon

http://www.comingsoon.net/news/movienews.php?id=123396
Uncino
The Hateful Eight: Jennifer Jason Leigh è nel cast

 Jennifer Jason Leigh, rivela The Wrap, è stata ingaggiata dal regista e sceneggiatore Quentin Tarantino per entrate nel cast dell'atteso nuovo film The Hateful Eight, le cui riprese partiranno presto. La Leigh darà il volto a Daisy Domergue.Insieme a Jennifer Jason Leigh nel cast del nuovo film di Tarantino dovremmo trovare Zoe Bell, Bruce Dern, Walton Goggins, Dana Gourrier, Samuel L. Jackson, Michael Madsen, Denis Menochet, James Parks, James Remar, Tim Roth e Kurt Russell. Le riprese partiranno a dicembre in Chicago per poi continuare nel 2015.

The Wrap

http://www.thewrap.com/quentin-tarantino-c...ight-exclusive/
Uncino
The Hateful Eight di Tarantino: Channing Tatum in trattative per una parte

Nuovo ingresso nel cast di The Hateful Eight, il nuovo film di Quentin Tarantino. Deadline rivela che Channing Tatum è in trattative per unirsi a star come Jennifer Jason Leigh, Zoe Bell, Bruce Dern, Walton Goggins, Dana Gourrier, Samuel L. Jackson, Michael Madsen, Denis Menochet, James Parks, James Remar, Tim Roth e Kurt Russell nell’attesa pellicola in arrivo nel 2015.Nessuna notizia sul ruolo che l’attore potrebbe interpretare. 

Badtaste

http://www.badtaste.it/2014/11/06/the-hate...r-parte/103777/
Uncino
The Hateful Eight: annunciato ufficialmente il cast del nuovo film di Quentin Tarantino

The Weinstein Company ha annunciato ufficialmente l'intero cast di The Hateful Eight, la nuova pellicola scritta e diretta da Quentin Tarantino. Il film sarà prodotto da Richard N. Gladstein, Stacey Sher, Shannon McIntosh, Harvey Weinstein, Bob Weinstein, G. Mac Brown, Coco Francini e William Paul Clark.
Gli Hateful Eight del titolo saranno: Samuel L. Jackson nel ruolo del Maggiore Marquis Warren, Kurt Russell in quelli di John “The Hangman” Ruth, Jennifer Jason Leigh nei panni di Daisy Domergue, Walton Goggins come Chris Mannix, Demian Bichir nel ruolo di Bob, Tim Roth come Oswaldo Mobray, Michael Madsen nei panni di Joe Gage e Bruce Dern nel ruolo del Generale Sanford Smithers.
Inoltre, anche Channing Tatum ha firmato per far parte del cast. Questa sarà la prima pellicola di Tarantino a cui prenderanno parte Leigh, Bichir e Tatum.

Ambientato "sei o otto o dodici anni dopo la Guerra Civile, il film vede una Diligenza precipitare nel paesaggio invernale del Wyoming. I passeggeri, il cacciatore di taglie John Ruth (Russell) e la fuggitiva Daisy Domergue (Leigh), iniziano un viaggio verso la città di Red Rock dove Ruth, conosciuto da quelle parti come “The Hangman,” consegnerà Domergue alla giustizia. Lungo il cammino, incontreranno due stranieri: il Maggiore Marquis Warren (Jackson), un ex soldato tramutatosi in un cacciatore di taglie, e Chris Mannix (Goggins), che afferma di essere il nuovo sceriffo della città. Perdendo il loro vantaggio sulla bufera, Ruth, Domergue, Warren e Mannix cercano rifugio al Minnie's Haberdashery, una sosta per Diligenze. Quando arrivano al Minnie’s, non sono accolti dal proprietario ma da quattro sconosciut. Bob (Bichir), che si sta prendendo cura del Minnie’s mentre lei fa visita alla madre, è insieme a Oswaldo Mobray (Roth), il boia di Red Rock, Joe Gage (Madsen) e il Generale Sanford Smithers (Dern). Mentre la tempesta avanza, i nostri otto viaggiatori capiscono che potrebbero non arrivare mai a Red Rock...".

cs

http://www.comingsoon.net/news/topnews.php?id=124844
Uncino
Tarantino aggiorna su The Hateful Eight e ribadisce: “Mi ritirerò dopo il mio decimo film”

Presente all’American Film Market per presentare The Hateful Eight ai distributori, Quentin Tarantino – con cast al seguito – ha ribadito con convinzione la sua decisione di ritarsi dal mondo del cinema quando la sua filmografia avrà raggiunto quota 10 pellicole.

Non credo sia giusto restare sul palco e aspettare che la gente inizi a supplicarti di scendere. Mi piace l’idea di lasciare le persone con il desiderio di volere di più. Credo che la regia sia un gioco per persone giovani e mi stuzzica l’idea di un cordone ombelicale che leghi tutti i miei film.
Non sto cercando di ridicolizzare chi la pensa diversamente da me, ma io voglio andarmene con la mente ancora lucida. Mi piace pensare di avere una filmografia di 10 film, quindi me ne restano due dopo di questo. Non è una decisione scolpita nella pietra, ma questo è il mio piano. Se arrivo al decimo film, giro qualcosa di buono e non rovino tutto, allora sarà per me una bella conclusione di carriera.
Se in futuro dovessi trovarmi davanti una bella idea, non è che la rifiuterei solo perchè ho detto che non avrei fatto più nulla. Ma concludere con i dieci, con la gente che vorrebbe di più, mi suona decisamente bene.

Dopo l’intervento è intervenuto Kurt Russell, che ha detto: “Dimmi che non credi alle cazzate che stai sparando“. Samuel L. Jackson gli ha fatto eco aggiungendo: “Come si intratterà il nostro Quentin, allora?”. Il regista ha risposto che, scherzi a parte, le sue intenzioni sono serie.
Ha poi parlato del formato in cui sarà diffuso The Hateful Eight, e ha precisato che si tratterà del “wide screen più ampio degli ultimi 40 anni“. Le lenti adoperate dal filmmaker sono state utilizzate l’ultima volta per Khartoum con Charlton Heston e Laurence Olivier nel 1965.

badtaste

http://www.badtaste.it/2014/11/11/tarantin...mo-film/104856/
Uncino
The Hateful Eight, lavori al via e Samuel L. Jackson twitta un paio di foto!

Il primo ciak vero e proprio sarà battuto il prossimo mese in Colorado, ma regista e squadra attoriale sono già al lavoro. Il film in questione è The Hateful Eight, ovvero la nuova e tormentata fatica artistica dell’acclamato Quentin Tarantino il quale, settimane prima delle riprese ufficiali, ha radunato il cast per iniziare le prove. O almeno questo è quello che si deduce dalle foto dietro le quinte pubblicate da Samuel L. Jackson dal suo account Twitter. Nelle immagini, il regista con camicia a quadri contornato dal cast.





screenweek

http://blog.screenweek.it/2014/11/the-hate...foto-396530.php
Uncino
The Hateful Eight: Samuel L. Jackson sul set del film di Tarantino

Terminate le prove generali, dalle quali Samuel L. Jackson aveva twittato qualche foto, sono iniziate l’8 dicembre le riprese di The Hateful Eight, nuovo film di Quentin Tarantino.

Anche in questo caso, Jackson ha pubblicato una immagine dal set in Colorado (che però nel film sarà Wyoming): le scene verranno infatti girate veramente in location, e a giudicare dalla foto la neve… non sarà finta.

Potete vederla qui sotto:



badtaste

http://www.badtaste.it/2014/12/11/the-hate...rantino/108764/
Uncino
The Hateful Eight: iniziate le riprese del nuovo film di Quentin Tarantino

The Weinstein Company sono iniziate a Telluride, Colorado le riprese del nuovo film di Quentin Tarantino, The Hateful Eight, che debutterà nei cinema quest'anno.

CS/EE

http://www.comingsoon.net/movies/news/4025...e-hateful-eight
Uncino
Viggo Mortensen rivela perché ha rifiutato una parte in The Hateful Eight

Qualche mese fa si era diffusa la notizia che Quentin Tarantino aveva offerto a Viggo Mortensen il ruolo di un “leader di una gang senza scrupoli” in The Hateful Eight. Da allora, non si è saputo più nulla della cosa.

Fino ad oggi: l’attore ha infatti confermato a Grantland (via THR) di aver partecipato alle audizioni per il film:

Durante l’autunno non mi sono fermato un secondo. Ogni due giorni ero su un aereo per promuovere Jauja e Far From Men. Sapevo, come produttore e attore, che era necessario farlo in modo che quei film avessero abbastanza visibilità.

Tarantino voleva che iniziassimo a girare alla fine dell’anno e fare prima delle prove, quindi non avevo proprio il tempo per partecipare al film. È l’unico motivo per cui ho rifiutato la parte. Sarebbe stato davvero, davvero divertente per me lavorare con lui. Penso che sia intelligente e divertente. Non ci ho mai parlato molto, anche se all’epoca partecipai alle audizioni di Le Iene, cosa che peraltro si è ricordato quando ci siamo rivisti per questi provini.

Non ricordo bene per quale parte di Le Iene ho fatto l’audizione. Era uno dei protagonisti. Forse fu per due personaggi. Fu divertente, uno dei personaggi era tipo ispanico. Ricordo che eravamo in un piccolo ufficio della Fox, lessi la mia parte con Harvey Keitel. Mi sarebbe piaciuto partecipare a The Hateful Eight, ma è questo che intendo quando dico che mi dedico a un film: o ci lavori fino alla fine, o non ci lavori affatto.

Grantland/BT

http://grantland.com/hollywood-prospectus/...l-eight-career/
Uncino
Teaser Trailer


The Hateful Eight - Teaser officiel di hitekfr
Scrooge McDuck
STUPENDO!!!!!
Uncino
Harvey Weinstein ha visto 40 minuti di The Hateful Eight di Tarantino

Intervenendo al Tribeca Film Festival, Harvey Weinstein ha svelato di aver già visto una quarantina di minuti di The Hateful Eight, e che il risultato è “la quintessenza di Quentin Tarantino”.

Il produttore, durante una conversazione con il pubblico della durata di circa un’ora, ha spiegato che il film è “speciale, divertente, acuto, originale, audace e molto, molto buono”. Ovviamente trattandosi di un film della Weinstein Company era difficile immaginare che potesse trapelare qualcosa di negativo dalla sua bocca, ma alcuni dettagli emersi sono piuttosto interessanti. “Girando in pellicola a 70mm, Tarantino non sta facendo alcun compromesso,” ha aggiunto Weinstein, spiegando che il regista ha voluto utilizzare neve reale anziché neve sparata, un vero problema visto che non c’era molta neve nella zona di Telluride (Colorado) durante le riprese: “Chiunque non crede nei cambiamenti climatici dovrebbe venire sul set con noi. Stiamo vicini a Telluride, dove di solito nevica incessantemente, e quest’anno non ha nevicato”.

Weinstein ha anche commentato la passione di Tarantino per la tradizionale pellicola in un’industria che sta rapidamente passando al digitale:

C’è una differenza. Quando abbiamo fatto The Master con Paul Thomas Anderson, abbiamo notato una grande differenza tra la proiezione in pellicola a 70mm, quella in digitale e quella in pellicola a 35mm. È una sensazione proprio diversa. Il digitale, certo, è più veloce e meno costoso, ma non è la pellicola. Christopher Nolan e Quentin sono all’avanguardia in questo senso.

Ambientato nel nevoso Wyoming qualche anno dopo la fine della Guerra Civile, il film ruota attorno alle tensioni che si creano in un gruppo di persone rimaste intrappolate in un saloon dopo che una tempesta di neve ha divelto la loro diligenza. Il gruppo include due cacciatori di taglie, un soldato Confederato rinnegato, uno sceriffo, una prigioniera (Leigh), l’autista.

Nel cast del film Samuel L. Jackson, Kurt Russell, Jennifer Jason Leigh, Walton Goggins, Demian Bichir, Tim Roth, Michael Madsen, Bruce Dern, Channing Tatum.

La pellicola, girata in 70 mm, dovrebbe uscire nelle sale entro il 2015, secondo la volontà della Weinstein Company.

THR/BT

http://www.hollywoodreporter.com/news/trib..._source=twitter
Uncino
Prima immagine promozionale

Uncino
The Hateful Eight: nuove immagini e un concept del nuovo film di Quentin Tarantino

Dopo la copertina vista ieri, sono ora disponibili anche le numerose immagini contenute nell’ultimo numero di Entertainment Weekly riguardanti The Hateful Eight, nuovo film di Quentin Tarantino.

Tali immagini sono accompagnate anche ad alcune dichiarazioni dello stesso Tarantino:

Per quanto mi riguarda il film ha un tono alla The Iceman Cometh ma con un’atmosfera più occidentale. In confronto alla prima versione del film qui troviamo un gruppo di persone rinchiuse in una stanza che non si fidano l’uno dell’altro.

Potete vedere tutto il materiale qui di seguito:















TheFilmStage/BT

http://thefilmstage.com/news/first-batch-o...-hateful-eight/
Uncino
Samuel L. Jackson su The Hateful Eight: «Siamo quasi assiderati, ma è stato incredibile»

Se siete tra coloro che temono che The Hateful Eight possa essere una sorta diDjango Unchained 2, dovete ricredervi. Perché le ultime dichiarazioni di Samuel L. Jackson , fanno intuire che il film sarà qualcosa di completamente diverso (e completamente tarantiniano).

L’attore, giunto ormai alla sua quinta collaborazione con Quentin, e che nella pellicola interpreta il Maggiore Marquis Warren, ha infatti spiegato che si tratta di un lavoro addirittura opposto alle opere precedenti del regista. E racconta che sul difficile set si è formato un legame intensissimo tra gli interpreti, tanto che ancora tra loro si parlano riferendosi l’uno all’altro come agli “Haters”.

«Tutti noi siamo molto ansiosi di vedere questo film perché ogni giorno il lavoro era incredibile. Era oneroso, ma in modo interessante, perché all’inizio stavamo immersi nella neve, e poi entravamo nella stanza… Quentin ha girato in un set gelido, ogni giorno là dentro c’erano 30°. Era spiacevole stare in quell’ambiente, potevi vedere il nostro respiro, ma quel che stavamo facendo era spettacolare. Appena terminavamo una scena ci guardavamo e sorridevamo dicendoci: “Tutto questo è incredibile”».

Collider/BM

http://collider.com/hateful-eight-samuel-l...frigerated-set/
Uncino
The Hateful Eight: una nuova immagine della pellicola di Tarantino

È il direttore della fotografia Bill Bennett a condividere online la prima immagine “cinematografica” di The Hateful Eight, il nuovo film di Quentin Tarantino girato in pellicola a 70mm la cui fotografia è stata curata da Robert Richardson.

Questo il suo commento:

Ultra Panavision 70 millimetri, anamorfico 1.25, con un aspect ratio molto ampio di 2.76:1 […] Ho visto le immagini del film di Tarantino in Ultra Panavision 70, proiettate in anamorfico 70mm. Incredibilmente bello. Processo interamente analogico chimico. […] Tarantino sta facendo reinstallare dei proiettori a 70mm con lenti anamorfiche in 50 cinema di tutto il mondo per questo film. La pellicola vive ancora.



Twitter/BT

https://twitter.com/CineBill/status/6072646...9944960/photo/1
Uncino
The Hateful Eight di Quentin Tarantino a Natale negli Stati Uniti

La The Weinstein Company ha annunciato che The Hateful Eight, il nuovo film di Quentin Tarantino girato in pellicola a 70mm, approderà nei cinema statunitensi in release limitata ed esclusivamente nel formato premium il 25 dicembre 2015 per poi espandersi in digitale in tutto il territorio a partire dall’8 gennaio.

Variety/BT

http://variety.com/2015/film/news/quentin-...ase-1201518619/
Uncino
The Hateful Eight distribuito in Italia da Rai Cinema

Per la prima volta nella storia della distribuzione italiana sarà Rai Cinema a portare nel cinema italiani un film di Quentin Tarantino. Accadrà nelle prime settimane del 2016 con The Hateful Eight, prossimo film del regista che negli States uscirà il giorno di Natale.

L’accordo è stato raggiunto al Festival di Cannes con la Leone Media Group, che co-distribuisce il film.

Variety/CF

http://variety.com/2015/film/global/quenti...ate-1201525023/
Uncino
The Hateful Eight: Ennio Morricone comporrà circa mezz’ora di musica per la colonna sonora

Ai David di Donatello ha fatto notizia l’annuncio di Ennio Morricone e Quentin Tarantino: il compositore lavorerà a uno dei prossimi film del grande regista.

Oggi arriva la conferma, direttamente da Tarantino, che Morricone comporrà circa mezz’ora di musica inedita per The Hateful Eight, il film attualmente in lavorazione e in arrivo a Natale negli Stati Uniti

BT

http://www.badtaste.it/2015/06/25/the-hate...-sonora/132965/
Uncino
Comic-Con 2015: Quentin Tarantino presenterà The Hateful Eight assieme al cast!

In questi giorni vengono finalizzati e annunciati gli eventi del Comic-Con di San Diego, che si terrà tra due settimane.

The Weinstein Company ha annunciato oggi che Quentin Tarantino tornerà quest’anno alla grande convention californiana, e presenterà ai fan riuniti nella sala H le primissime immagini del suo nuovo film, The Hateful Eight, assieme ai protagonisti del film. Il panel, che si terrà sabato 11 luglio alle 1.30 del pomeriggio (le 22.30 in Italia) includerà una discussione con Tarantino e alcuni dei protagonisti (non sono stati diffusi i nomi dei presenti) sulla produzione e la distribuzione del film in pellicola a 70mm. Inoltre verranno mostrate alcune scene del film.

EW/BT

http://www.ew.com/article/2015/06/26/hateful-eight-comic-con
Uncino
Nuova immagine

Uncino
Comic-Con 2015: il nuovo poster di The Hateful Eight

Nessuno arriva fin qui senza un dannato buon motivo.

Uncino
Comic-Con 2015: il video del panel di Quentin Tarantino

Uncino
Nuovo poster

Uncino
Nuovo poster

Uncino
Nuovo Teaser Trailer

Uncino
Tre nuovi poster





Uncino
Due nuovi poster




Uncino
Quentin Tarantino parla di supereroi Marvel e Scream

In una nuova intervista, Quentin Tarantino ha aggiornato lo status del suo The Hateful Eight, affermando che procede più che bene. Ma nell'intervista, il regista e sceneggiatore tocca numerosi temi.

Non solo afferma che molti dei film premiati agli Oscar verranno dimenticati tra 20/30 anni (tra le eccezioni cita The Fighter e American Hustle, in quanto il regista sembra avere ammirazione per David O'Russell "l'unico in grado di dirigere gli attori come me attualmente") e di non avere ruoli nei suoi film per Meryl Streep o Julianne Moore ("semmai per Jessica Lange"), ma spiega di "non aver capito minimamente" True Detective e di essere, invece, un fan di The Newsroom.
Tarantino, inoltre, rivela che avrebbe diretto volentieri Scream se gli fosse stato proposto: "I Weinstein stavano cercando di avere Robert Rodriguez alla regia. Non penso sapessero che fossi interessato.". Il regista difende anche i franchise in generale, affermando "E' una cosa che accade da quando sono nato. Oggi si parla di Transformers, ma quando ero piccolo io erano Il Pianeta delle Scimmie e James Bond. Non vedevo l'ora di vedere questi film e i loro sequel.".
In particolare, Tarantino sembra essere uno degli 'autori' ad andare controcorrente e a difendere l'ondata di cinefumetti al cinema: "Leggo fumetti da quando sono un ragazzino, e sono stato ossessionato dall'Universo Marvel per anni. Quindi non ho niente in contrario con questa ondata di supereroi se non che avrei preferito non aspettare i cinquant'anni per vederli come genere dominante. Aver potuto vedere questi cinefumetti negli anni '80, quando avevo più tempo per guardare film e molti di questi, invece, erano orribili, sarebbe stato meglio".

Vulture/EE

http://www.vulture.com/2015/08/quentin-tar...nversation.html
Uncino
The Hateful Eight di Quentin Tarantino uscirà con 2 montaggi diversi

Come già sappiamo, l’attesissimo The Hateful Eight di Quentin Tarantino uscirà in due diversi formati: uno in 70mm per le sale più sofisticate, e l’altro in digitale per il resto (e la grande maggioranza) dei multiplex. Adesso, però, apprendiamo che l’impatto visivo non sarà l’unica differenza, bensì anche la durata!

Spiega il regista a Variety: «La versione da 70mm ha un prologo e un intermezzo, e durerà 3 ore e 2 minuti. Quella da multiplex è più corta di circa 6 minuti, senza contare l’intermezzo, che dura circa 12 minuti». In pratica, gran parte degli spettatori vedrà un film “monco” di ben 18 minuti totali!

La motivazione, secondo l’autore, sarebbe solamente di natura estetica: certe scene risultano meravigliose e sfavillanti se viste in 70mm, ma nelle copie digitali perdono tutta la loro potenza. Quindi, ecco un bel paio di forbici, e giù di tagli per la versione da multiplex!

Variety/BM

http://variety.com/2015/film/in-contention...0mm-1201615357/
Uncino
Ecco l’unica inviolabile regola che Quentin Tarantino impone ai suoi attori e alla sua crew durante le riprese

Sui set di Quentin Tarantino il divertimento non manca di certo, così come la possibilità d’improvvisare e di tirare fuori la propria creatività. Eppure, il celebre regista ha una semplice regola di cui non accetta proprio la trasgressione, e a svelarcela è Christoph Waltz, attualmente in tour promozionale per promuovere Spectre.

Spiega l’attore, che proprio grazie a Tarantino ha vinto la bellezza di ben due Oscar: «Quentin ha questa regola severissima: i telefoni cellulari sono vietati sul set. Nel momento in cui entri nella location, una persona te lo prende. Se non puoi vivere senza il tuo telefonino, non entrare sul set. Se devi essere sempre raggiungibile per via dei tuoi impegni professionali giornalieri, non entrare sul set. Le persone devono pure firmare un contratto per dire che acconsentono. Io lo chiamo Lex Quentini».

PB/BM

http://www.playboy.com/articles/playboy-in...christoph-waltz
Uncino
Nuovo trailer

Uncino
Nuovo poster

Uncino
Primo spot tv

Uncino
Nuova featurette

Uncino
Nuovo trailer in italiano

Uncino
Per James Gunn The Hateful Eight potrebbe essere il miglior film di Quentin Tarantino

James Gunn ha deciso di affidare a Facebook una rapida “recensione” della pellicola diretta dal collega Quentin Tarantino.

Ecco la traduzione del post:

Ho visto The Hateful Eight un paio di mesi fa e mi era stato detto di non dire nulla sui social, ma adesso un sacco di persone hanno cominciato a vederlo e a essere alquanto “vocali” in materia, per cui penso sia giusto dire qualcosa. Anche se il film non era ultimato quando l’ho visto, è diventato probabilmente il mio preferito di questo 2015 – forse il migliore di Quentin Tarantino (detto questo, l’altro suo film che preferisco è il sottovalutatissimo Jackie Brown, dunque i miei gusti sono o raffinati o inusuali a seconda di come volete giudicare la cosa).

Non dirò molto di più perché ritengo sia giusto vederlo in modo fresco come ho fatto io, ma vi consiglio caldamente di vederlo a 70mm, che è una versione più lunga con una ouverture e una pausa. È un film concepito per questo formato, quindi se potete vedetelo così. Vale un viaggio in macchina un po’ più lungo o qualche dollaro in più per il biglietto.

FB/BT

https://m.facebook.com/jgunn/?__tn__=C
Uncino
The Hateful Eight: sul set nella neve con Quentin Tarantino in un lungo B-Roll

Uncino
Due nuove clip



Uncino
Tarantino svela come è arrivato a scrivere The Hateful Eight

In una nuova intervista, Quentin Tarantino parla del suo ultimo lavoro, The Hateful Eight, e di come sia arrivato allo sviluppo finale del film dopo averlo inizialmente immaginato come una potenziale nuova avventura che includesse anche il personaggio del suo film precedente, Django, abbandonando l'idea in corso d'opera.
“Dopo aver fatto Django sapevo che non volevo farne un sequel, però mi piaceva l'idea d tante avventure collaterali, o di eventuali salti indietro nel tempo, o magari raccontare nuovamente qualcosa su Django e Shultz. Ho provato a scrivere qualcosa ma non funzionava ai fini della storia" dichiara il regista, "Avevo introdotto molti elementi che amavo, ma nell’insieme non funzionava, e alla fine ho avuto il coraggio di realizzare e dirmi da solo “Sai cosa c’è che non va? Django. Era un personaggio che dovevo lasciar andare." Non c’era bisogno di un punto di riferimento morale in una storia che ha a che fare con otto personaggi!” svela Tarantino. “Essenzialmente, Django non era abbastanza detestabile. E credetemi, ognuno degli otto protagonisti si è pienamente meritato il suo titolo!”

/Film/EE

http://www.slashfilm.com/hateful-eight-django-unchained/
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.