Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Don Bluth
Disney Digital Forum > * Off-Topic * > Oltre Disney
Fra X


Don Bluth è uno dei registi ed animatori con una delle carriere più curiose. Dopo aver operato alla Disney culminando con il gioiellino "L' asinello", decide di mettersi in proprio fondando la Don Bluth productions e assieme ad altri animatori Disney da vita al primo dei suoi gioiellini: "Brisby e il segreto del Nimh", cui seguiranno "Fievel sbarca in America", penso il suo film più famoso, e "Alla ricerca della valle incantata". Tutte pellicole che curiosamente hanno avuto sequel senza l' apporto del regista originario (ARDVI ben 12! °_O).
Successivamente fa già il più discusso diciamo "Charlie anche i cani vanno in Paradiso" che da piccolo non mi piaceva molto. Dovrei rivederlo. Anche Fievel non è ce vedessi spesso. Gli preferivo il più scanzonato sequel anche se oggi preferisco il primo.
Negli anni 90 sembra un pò perdere la sua vena e dirige l' interessante, ma poco coeso secondo me "Eddy e la banda del sole luminoso" (anche questo da piccolo non mi piaceva e oggi dopo aver visto la recensione dell' ormai mitico Nostalgia critic, http://www.youtube.com/watch?v=umXyLO8CAVk , non m' ispira devo dire XD).
Dopo il bel "Thumbelina - Pollicina", dirige probabilmente i suoi due film meno riusciti: "Le avventure di Stanley", che vidi una volta mi pare da ragazzino e onestamente, anche quì, dopo aver visto la recensione di Nostalgia critic, http://www.youtube.com/watch?v=ivHTe7aCCSA , non m' incuriosisce rivederlo XD, e "Hubie all'inseguimento della pietra verde" (i nostri distributori colpiscono ancora XD), che da piccolo notai su un cataloghetto Warner e mi chiedevo che film fosse di preciso. Sempre per Nostalgia, http://www.youtube.com/watch?v=QWkdwNvW_S8, non è che m' ispiri molto. XD Vien da chiedersi se ha dirigere EELBDSL, LADS e HAIDPV sia lo stesso regista degli altri film.
Finalmente nel 97 Bluth risale in cattedra e ci regala il bel "Anastasia" per poi spostarsi verso la fantascienza con "Titan A.E." di cui ho scoperto l' esistenza solo di recente e che non ho ancora visto.
Da piccolo devo dire che non sapevo che tutti questi film avessero un unico filo conduttore! tongue.gif
Si può notare che mentre negli anni 80 Bluth ha avuto molti alti e pochi bassi, dal 90 al 2000 la sua carriera si fa più altalenante e l' andatura si fa meno lineare e più curva.
I miei preferiti sono ovviamente le prime pellicole. Secondo me le prime tre, come già scritto, sono dei veri e propri gioiellini. Non saprei su Charlie perché dovrei rivederlo.
Solo che comunque... mettono ansia! Oh, mamma! Da piccolo, ma anche ora che sono grande me la mettono! XD E il tema della morte è presente più di una volta!
Ieri mi sono rivisto ARDVI e m' è capitato di commuovermi in più punti. Forse poteva durare un pò di più, però è sempre un bel film! Ma come gli è venuto in mente di fare tutti quel sequel!?! Anche ne ho visto una volta uno mi pare e m' è piaciuto.
Fievel, vabbé, è decisamente adulto visto come fa vedere alcuni risvolti sociali.
Brisby è Brisby. Un cartone a tratti così tetro e poi la scena in cui viene assassinato Nicodemus... non s' incontra tutti i giorni nel panorama quantomeno nord-americano un film d' animazione del genere. Ricco di tensione e come gli altri non annoia mai. Penso che solo "La collina dei conigli" raggiunga tali livelli di ansietà e cupezza.
Come già scritto ho apprezzato anche Pollicina e Anastasia. Curioso come Bluth per tornare a grandi livelli abbia dovuti seguire il filone delle principesse riportato in auge dalla Disney, anche se sui generis.
Oltre che all' animazione cinematografica e TV, ha operato anche in quella videoludica con i due "Dragon's lair" (il secondo vedendo un video sugli 11 momenti più assurdi dello stracitato NC è piuttosto ricco di virtuosismi a quanto pare XD) e "Space ace"! Nella prima metà degli anni 80 vedere nei videogiochi animati così penso fosse il top!
Per concludere proprio un peccato che Bluth non abbia mantenuto stabilmente i livelli qualitativi dei suoi primi film.
GasGas
a me i film di bluth piacciono quasi tutti smile.gif

qualche anno fa si era detto che bluth sarebbe tornato all'animazione con un film su una fiaba, ma non se ne è saputo piu nulla purtroppo...qualcuno sa cosa è successo poi?
Silselva
da Wikipedia: "Nel 2007 lui e Gary Goldman hanno annunciato un film su Dragon's Lair ad animazione tradizionale, una volta che avranno trovato i finanziamenti necessari. Tuttavia la produzione è stata rinviata, e attualmente il lungometraggio è in development hell. Il regista si è detto interessato anche a una sua versione sulla celebre storia Jack e la pianta di fagioli."

mancano tante monetine sad.gif

comunque poche sue produzioni mi sono piaciute a livello di storia ma al contrario l'animazione sofisticata e molta realistica la amo!
Scrooge McDuck
Io imparo oggi che dietro a Charlie, Fievel, Alla ricerca della valle incantata e Brisby c'è dietro lui...

Quando ero piccolo questi film mi trasmettevano tanta, tantissima malinconia, tanto che spesso (pur apprezzandoli) non li rivedevo per tanto tempo (unica eccezione ARDVI e Fievel). Ora ho capito il perché di questi comuni fattori smile.gif grazie per questo topic!

Certo, per quei pochi suoi film che posso dire di conoscere, è stato certamente un personaggio importantissimo. Ha anche dato quel tocco un po' più oscuro e cupo, sia come colori che come trame e tematiche, che spesso non si vedeva nei classici Disney suoi contemporanei.

Ps, quando ero piccolo e mi mettevo il cappello, le orecchie mi uscivano sempre a sventola e i miei genitori mi chiamavano Fievel tongue.gif
Fra X
CITAZIONE (GasGas @ 6/11/2013, 13:07) *
a me i film di bluth piacciono quasi tutti smile.gif

qualche anno fa si era detto che bluth sarebbe tornato all'animazione con un film su una fiaba, ma non se ne è saputo piu nulla purtroppo...qualcuno sa cosa è successo poi?


CITAZIONE (Silselva @ 6/11/2013, 13:18) *
da Wikipedia: "Nel 2007 lui e Gary Goldman hanno annunciato un film su Dragon's Lair ad animazione tradizionale, una volta che avranno trovato i finanziamenti necessari. Tuttavia la produzione è stata rinviata, e attualmente il lungometraggio è in development hell. Il regista si è detto interessato anche a una sua versione sulla celebre storia Jack e la pianta di fagioli."

mancano tante monetine sad.gif

comunque poche sue produzioni mi sono piaciute a livello di storia ma al contrario l'animazione sofisticata e molta realistica la amo!


Ah, però! Avevo letto di "Dragon's lair", ma della fiaba di JEIFM non sapevo se non erro.

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 7/11/2013, 11:20) *
Ps, quando ero piccolo e mi mettevo il cappello, le orecchie mi uscivano sempre a sventola e i miei genitori mi chiamavano Fievel tongue.gif


laugh.gif
winnie & pimpi
A me "Titan A.E" è piaciuto molto, lo consiglio. All'epoca era stato criticato aspramente per l'uso massiccio di CGI...pensate un po'! E' evidente, se lo guardate, che la Disney ha preso diversi "spunti" da questo film per fare Il Pianeta del tesoro.
veu
Sì Don Bluth cercò di realizzare Jack e il fagiolo magico e pure la fiaba A est del sole a ovest della luna...

Winnie e pimpi... Anastasia ti è piaciuta? e Pollicina?
winnie & pimpi
CITAZIONE (veu @ 9/11/2013, 15:15) *
Sì Don Bluth cercò di realizzare Jack e il fagiolo magico e pure la fiaba A est del sole a ovest della luna...

Winnie e pimpi... Anastasia ti è piaciuta? e Pollicina?

e non dimentichiamo che Don Bluth voleva realizzare anche la bella e la bestia, ma la disney è arrivata prima..per fortuna!
di Pollicina adoro le canzoni , anche per merito della voce magnifica di Jodie Benson, allo stesso livello di quelle disney. Alcune scene sono bellissime, prima fra tutte quella in cui i protagonisti volano sulle note di Let me be your wings. Ma per il resto il film non mi è piaciuto
Il problema di Don Bluth è che riempie troppo i film di personaggi secondari assolutamente insulsi e fastidiosi.

Anastasia onestamente dovrei riguardarlo e in lingua originale, l'ho visto solo una volta molti anni fa con un doppiaggio agghiacciante. Ma non mi era piaciuto, la protagonista è insignificante e il cattivo banale, sconfitto in maniera ridicola nel finale (peraltro molto simile a La principessa e il ranocchio). Anche qui però la colonna sonora è molto bella e graficamente è molto curato.

Molto meglio Titan A E, non è musical ed è completamente diverso dai film disney, è rivolto ad un pubblico più adulto ma soprattutto, grazie a Dio, è completamente privo di animaletti secondari!!! eheheh.gif
roxirodisney
CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 7/11/2013, 11:20) *
Io imparo oggi che dietro a Charlie, Fievel, Alla ricerca della valle incantata e Brisby c'è dietro lui...

Anch'io l'ho scoperto solo da qualche anno. Brisby e Fievel erano due titoli che da piccola vedevo spessissimo, li trovo meravigliosi! Non li vedo da anni, ma li ricordo ancora piuttosto bene! Di Brisby adoravo Geremia e Zia Bisbetica XD Nicodemus e il Grande Gufo (si chiamava così?) mi facevano un pò paura!

Cavoliii, ho voglia di rivedermi Brisbyyyy! w00t.gif tongue.gif
Klauz_star
In primis mi ricordo di "Eddy e la banda del sole luminoso" che tra l'altra riprende il concept di un film disney cancellato "il gallo chantecler/ricky".

Poi non ricordo se è suo "Anastasia", e la saga della "valle incantata" (solo che quest'ultima non mi piace proprio).

Fra X
CITAZIONE (veu @ 9/11/2013, 14:15) *
e pure la fiaba A est del sole a ovest della luna...


CITAZIONE (winnie & pimpi @ 9/11/2013, 17:49) *
e non dimentichiamo che Don Bluth voleva realizzare anche la bella e la bestia


CITAZIONE (Klauz_star @ 10/11/2013, 23:46) *
che tra l'altra riprende il concept di un film disney cancellato "il gallo chantecler/ricky".


Ah, però! "A est del sole a ovest della luna" non la conosco. Mi incuriosisce.

CITAZIONE (Klauz_star @ 10/11/2013, 23:46) *
Poi non ricordo se è suo "Anastasia", e la saga della "valle incantata" (solo che quest'ultima non mi piace proprio).


Si. Della valle incantata solo il primo però. A proposito, mi sono ricordato che Grrrodon ha scritto che "Dinosauri" era in progetto da tanto e che poi Bluth l' ha utilizzato per ARDVI! Ecco quindi perché le due pellicole si somigliano. Ricordo ancora quando mia madre fece questa osservazione poco dopo la visione del film! laugh.gif
veu
CITAZIONE (Klauz_star @ 10/11/2013, 23:46) *
Poi non ricordo se è suo "Anastasia".


Sì Klauz, Anastasia è di Don Bluth... è il suo film di maggior successo...

FraX, A est del sole, a ovest della luna è una fiaba nordica che Bluth riadattava ambientandola mezza nello spazio...
Klauz_star
"Il gallo Ricky/Chantecler" aveva una storia molto simile a "Eddy e la banda del sole luminoso" era la lotta tra Galli e Volpi in una fattoria... mi pare fosse in sviluppo nello stesso periodo di "Robin Hood".

e tra i lavori di Don bluth c'è anche "Pollicina" che purtroppo non ho mai visto e che sicuramente la disney avrà avuto in progetto... invece mi pare che esista una bella e la bestia di don bluth, o mi sbaglio?

Poi come scordarsi la saga di Fievel, il primo episodio non mi piace (Fievel sbarca in america) preferisco il secondo Fievel conquista il west, mi pare ci sia un terzo che non ho mai visto e una serie animata.
Fra X
Un bell' articolo su Bluth e il suo studio e Fievel! happy.gif

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/ar...-superstar.html
Capitano Amelia
Con la filmografia che ho visto di Don Bluth ho un rapporto un pò controverso: certi suoi film li adoro, altri non li sopporto. Nella prima categoria ci metto "Fievel" e "Charlie" (quest'ultimo l'ho rivisto oggi); nella seconda "Pollicina" (da piccola lo detestavo tantissimo), "Stanley" e "Hubie". In realtà, poi, ci sono anche "Anastasia" e "Bartok" che apprezzo ma non li metterei fra i miei preferiti.
LucaDopp
I miei film preferiti di Don Bluth sono quelli prodotti con la Amblin (e quindi con i soldini di Spielberg): Fievel sbarca in America e Alla ricerca della Valle Incantata. Anche Brisby e il segreto di NIMH, sebbene non sia al livello dei suddetti, è molto suggestivo. Dei film successivi (nei quali, vi ricordo, Bluth non era l'unico regista) a mio parere si salvano solo Pollicina e Anastasia, tutto il resto è spazzatura tra il mediocre e il pessimo. Almeno tra quelli che ho visto, dato che ho sempre ignorato Eddy e la banda del sole luminoso e Le avventure di Stanley, e all'epoca non riuscii ad andare oltre la mezz'ora di Titan A.E.. Tra il mediocre e il pessimo anche tutti i sequel dei suoi film (per chi non lo sapesse, ce n'è uno anche per Brisby), eccetto Fievel conquista il West che è tecnicamente ineccepibile e da piccolo mi piaceva molto, ma da grande mi è bastato guardare un film di John Ford e uno di Sergio Leone per capire quanto sia derivativo. A proposito, mi pare non sia stato detto che il suo primo film post-Disney fu il cortometraggio Banjo il gattino ribelle (1979).
Capitano Amelia
CITAZIONE (LucaDopp @ 26/9/2014, 0:56) *
dato che ho sempre ignorato Eddy e la banda del sole luminoso e Le avventure di Stanley

"Stanley" fai benissimo ad ignorarlo, è completamente ridicolo come film.
LucaDopp
CITAZIONE (Capitano Amelia @ 26/9/2014, 7:53) *
"Stanley" fai benissimo ad ignorarlo, è completamente ridicolo come film.

In realtà si tratta di un caso per entrambi i film, poiché non ricordo che li abbiano mai fatti in TV, e io da piccolo il film li vedevo quasi solo lì. Così da grande, vista l'accoglienza diversamente calorosa che ebbero da critica e pubblico, mi sono ben guardato dal recuperarli. Fra l'altro mi pare che Le avventure di Stanley da noi sia uscito direct-to-video con diversi anni di ritardo.

Comunque, a mio avviso, l'ispirazione di Bluth è diminuita a partire da Charlie, quando cominciò a non occuparsi più da solo della regia e a cambiare di volta in volta produttori, sceneggiatori e quant'altro. A proposito, anche il sequel di Charlie è migliore del prototipo (non che ci volesse molto).
Fra X
Stanley lo vidi una volta su RAI 1 e mi è bastato. Questo, Hubie e Eddy, il meno peggio tra i tre secondo me, sono la contro-trilogia di Bluth a Brisby, Fievel e la valle incantata! Un peccato che Pollicina e Anastasia abbiano avuto poca fortuna. In compenso il secondo è andato bene sia in Francia che da noi.

CITAZIONE (LucaDopp @ 26/9/2014, 13:53) *
Fra l'altro mi pare che Le avventure di Stanley da noi sia uscito direct-to-video con diversi anni di ritardo.

Si, assieme ad Hubie.
LucaDopp
CITAZIONE (Fra X @ 26/9/2014, 14:14) *
Un peccato che Pollicina e Anastasia abbiano avuto poca fortuna. In compenso il secondo è andato bene sia in Francia che da noi.

In realtà Anastasia fu un successone, almeno a livello internazionale. E anche in Nord America riuscì almeno a recuperare il budget (all'epoca, con i film di Bluth, non succedeva mai). Senza contare che fu anche l'unico film di Bluth dopo il 1988 a ricevere principalmente critiche positive. Invece non mi sono mai spiegato il flop di critica e pubblico di Pollicina. Sono molti anni che non lo vedo, ma al di là dei soliti ricicli stilistici e tematici, mi sembrava un film ben fatto.
naruto97
Alcuni film di Don Bluth da piccolo li adoravo, come Anastasia e Pollicina, anche se quest'ultimo riconosco adesso che ha qualcosa a volte di poco convincente....è un pò troppo cantato....ma strano comunque che sia stato un flop....la gente che aveva la mia età o qualcosa in più lo conosceva molto bene e tutti o lo avevano in vhs originale o se l'erano fatto registrare....non riesco proprio a capire come abbia fatto davvero a non essere apprezzato per nulla....Brisby anche mi piaceva molto, e anche la valle incantata. Su vhs avevo il primo Fievel anche, e devo dire che non mi piaceva per nulla, lo trovavo molto cupo......infatti lo feci cancellare subito biggrin.gif Stranamente è sopravvissuto tra le mie registrazioni Eddy e la banda del sole luminoso, che non mi ha mai fatto impazzire, ma forse sono di parte visto che la mia cassetta non era registrata dall'inizio e tendevo ad odiare e a snobbare le registrazioni complete.....Stanley lo vidi da piccolo una o due volte in tv....ma non mi attirò, altrimenti sarei corso subito dai miei genitori per farmelo recuperare wink.gif

Per non parlare di Charlie...bellissimo e commovente !!! Il finale faccio fatica a guardarlo anche oggi!
Fra X
CITAZIONE (LucaDopp @ 27/9/2014, 19:31) *
In realtà Anastasia fu un successone, almeno a livello internazionale. E anche in Nord America riuscì almeno a recuperare il budget (all'epoca, con i film di Bluth, non succedeva mai). Senza contare che fu anche l'unico film di Bluth dopo il 1988 a ricevere principalmente critiche positive.

Ah, però! Non lo sapevo! Grazie delle info! ^^

CITAZIONE (LucaDopp @ 27/9/2014, 19:31) *
mi sembrava un film ben fatto.

Anche secondo me. Boh!
Princesse Sophie
Ho davvero amato alcuni suoi cartoni da bambina e devo dire li amo ancora...
Parlo di Brisby e il segreto di NIMH, Fievel sbarca in America, Alla ricerca della Valle Incantata, Pollicina ed Anastasia. Li ho avuti tutti registrati in videocassetta e li ho visti e strarivisti smile.gif Non sono mai stata molto sensibile alle atmosfere cupe, almeno nei cartoni animati.
Sono tra quei cartoni che si possono definire storici a casa mia.

Eddy e la banda del sole luminoso devo averlo visto una volta in tv ma non lo ricordo affatto quindi non posso dire nulla.

Anche Charlie devo averlo visto in tv, ma sono riuscita a rivederlo più volte in seguito. Non l'ho particolarmente amato, ma lo apprezzo comunque per la storia.
Bartok il magnifico e Fievel conquista il West sono gli unici sequel che ricordo e che mi sono piaciuti da bambina. Ora li apprezzo un po meno, c'è un cambio di atmosfera eccessivo. Restano comunque bei filmetti.

Ho visto anche un altro sequel di Fievel e quello di Brisby che ho rimosso. Ma ricordo qualcosina di Brisby 2 e non ho alcuna voglia di rivederlo...anche là un cambio troppo pesante di atmosfera credo.

Titan A.E. l'ho invece visto solo un annetto fa e l'ho trovato niente male...

CITAZIONE
grazie a Dio, è completamente privo di animaletti secondari!!! eheheh.gif

Assolutamente XD Odio gli animaletti parlanti spalle di protagonisti umani!! A parte quelli che ormai fanno parte della mia infanzia (Bartok ** ) mi sono caduti in disgrazia con i film di Barbie e da allora li butterei al rogo...
Però se i personaggi sono tutti animali come in Brisby e Fievel allora il discorso cambia...
Capitano Amelia
CITAZIONE (Princesse Sophie @ 27/9/2014, 21:32) *
Bartok il magnifico e Fievel conquista il West sono gli unici sequel che ricordo e che mi sono piaciuti da bambina. Ora li apprezzo un po meno, c'è un cambio di atmosfera eccessivo. Restano comunque bei filmetti.

Più che altro di questo film è stata una scelta sbagliata ambientarlo in un epoca contrastante a quella di "Anastasia" e ciò lascia un pò perplessi visto che il secondo è ambientato nel dopo-Rivoluzione Russa mentre l'epoca del suo seguito è chiaramente la Russia medievale. Io da piccola giustificavo questa incongruenza pensando che il Bartok che si vedeva in questo film fosse un antenato di quello di "Anastasia" (influenzata anche da varie storie di "Topolino" in cui gli avi dei personaggi sono identici ai loro discendenti).
LucaDopp
Bartok il magnifico secondo me rappresenta un'ulteriore caduta di stile di Don Bluth. Nonostante si fosse sempre rifiutato di partecipare a sequel (anche cinematografici) dei suoi film, gli è bastato vedere un po' di soldi dopo tanti anni per cambiare idea...
Fra X
Guardate che chicca che ho trovato! Un bello e ricco articolo su "Dragon's lair" e "Space ace" dell' 84 Tratto dalla rivista "Videogiochi"!

http://quattrobit.blogspot.it/2014/01/don-...li-anni-80.html

Non sapevo che Brisby fosse stato stroncato dalla critica!
"Time warp", il seguito di D'SL, è uscito poi "solo" nel 91 mentre "Sea beast" non è stato completato. Forse perché si è iniziato a lavorare su Fievel. Boh!
A chi non l' ha ancora fatto consiglio di vedere questi gioiellini videoludici! happy.gif

"Dragon's lair"

https://www.youtube.com/watch?v=i6em4GRiRY0

"Space ace"

https://www.youtube.com/watch?v=jPxRpub81_w

"Dragon's lair 2: time warp" (piuttosto "delirante"! tongue.gif )

https://www.youtube.com/watch?v=0vQaztLFRSM
BennuzzO
Interessante! Nonostante non mi piacciano per niente i videogiochi, devo dire che sono rimasto affascinato dalle immagini happy.gif
Fra X
Altro interessante articolo su Don Bluth e il suo studio! happy.gif Sono passati 6 anni e sembrava che i Bluth/Sullivan studios avessero tutta una carriera davanti Purtroppo non è stato così.

http://quattrobit.blogspot.it/2014/01/don-...-del-drago.html

Più digeribile per me la parte sui film che quella un po troppo tecnica sui videogiochi! tongue.gif
Capitano Amelia
Interessanti questi articoli: però fa effetto un pò strano leggere cose tipo "Walt Disney degli anni 80'" visto che lo stile dei personaggi e l'animazione dei suoi film è tutt'altro che disneyana... Non sapevo che è il padre di "Dragon's Lair": ci ho giocato con un simulatore e mi è piaciuto, faceva davvero l'effetto di un film d'animazione interattivo... happy.gif
caninlegend
di Don Bluth ho visto solo due film: Charlie e Anastasia, li ho visti due anni fa, il primo l'ho adorato come anche il rispettivo sequel e mi sono pure visto la serie tv( godibile ma nulla di che) e l'inutile speciale natalizio "an all dogs christmas carol"(recuperato di recente)
Anastasia invece non mi aveva entusiasmato per nientela trama e i personaggio non mi avevano coinvolto, troppe canzoni mal distribuite e solo due sono degne di nota: "cuor non dirmi no" e "quando viene dicembre" il resto della colonna sonora l'ho visto come un palese riempitivo
non capisco tutta questa stima per Anastasia,qualcuno mi odierà per questo
Fra X
CITAZIONE (caninlegend @ 8/12/2014, 10:51) *
Charlie

Me lo sono giusto rivisto oggi dopo tempo immemore! Non me lo ricordavo così bello! Da piccolo, non so se l' ho scritto, non mi piaceva tanto (e non avevo fatto caso o ricordavo che fosse ambientato negli anni 30! tongue.gif ). Da grande l' ho apprezzato di più. Bell' ambientazione, bei personaggi e giusto ritmo senza tralasciare il messaggio di fondo, semplice, ma efficace! happy.gif
Fra X
Mi domando chi sono i "geni" che decisero che nell' 88 e nell' 89 i film dovessero uscire lo stesso giorno! Oliver e la valle incantata si scornarono, ma andarono entrambi bene, anche se probabilmente si rubarono pubblico a vicenda, mentre la sirenetta stravinse su Charlie il cui insuccesso come già scritto è quasi sicuramente dovuto anche alla tragedia della doppiatrice di Anne-Marie, la povera Judith Barsi. Da come ho letto poi ebbe un bel successo nell' home video.
Alla faccia! Su youtube "Pollicina" ha oltre 3 milioni di visualizzazioni!
Capitano Amelia
CITAZIONE (Fra X @ 11/1/2015, 19:38) *
Mi domando chi sono i "geni" che decisero che nell' 88 e nell' 89 i film dovessero uscire lo stesso giorno! Oliver e la valle incantata si scornarono, ma andarono entrambi bene, anche se probabilmente si rubarono pubblico a vicenda, mentre la sirenetta stravinse su Charlie il cui insuccesso come già scritto è quasi sicuramente dovuto anche alla tragedia della doppiatrice di Anne-Marie, la povera Judith Barsi. Da come ho letto poi ebbe un bel successo nell' home video.
Alla faccia! Su youtube "Pollicina" ha oltre 3 milioni di visualizzazioni!

Per me lo fecero apposta a farli uscire nello stesso giorno: c'era una vera e propria lotta fra la Disney e gli studi di Bluth e a loro non importava se si rubavano pubblico a vicenda, anzi miravano a questo. Riguardo "Charlie" non credo che il movente del suo insuccesso sia stata la morte cruenta di una del cast dei suoi doppiatori originali (cambiando discorso, non mi aspettavo che fosse una bimba... sad.gif ): per me il motivo sta nel fatto che tutti andavano a vedere in massa "La sirenetta" che avrebbe comunque fatto incassare meno a qualunque film che fosse uscito nello stesso periodo.
Fra X
CITAZIONE (Capitano Amelia @ 13/1/2015, 11:01) *
anzi miravano a questo.

Può essere. Boh!
Interessante video d' annata di un programma con presenti in studio Bluth e Ralph Bakshi! Purtroppo è solo in inglese!

https://www.youtube.com/watch?v=z7k-EBOTO3E#t=397
veu
Bluth potrebbe tornare a realizzare un lungometraggio in 2D:

Dal sito East Valley Tribute

The 1990s saw the decline of Don Bluth Productions with decreasingly marketable films and a growing reliance on computer animation, which Bluth describes as “often closer to being a puppeteer than an animator.” [...]

Still, something resides within Bluth that cannot be extinguished — the desire to direct. Bluth has announced that he is currently in talks with an unnamed studio with plans to reenter the field that he helped transform so many years ago.

“What is happening with me is I have the possibility of going back into animation and doing traditional animation again, as a director, and that is looming on the horizon right now,” Bluth said. “If that happens I will pick up my pencil and go back in.”

Should Bluth have the chance to direct his 13th animated film, he will be reentering a field that has changed immensely since he left. With today’s increasing reliance on sequels and heavy-handed computer animation some might say Don Bluth has a lot left to teach us about what, to him, will forever be art and not industry.
Capitano Amelia
Può essere il film di "Dragon's lair" che si voleva realizzare qualche anno fa?
Logan232
Ormai quella barca è salpata.. sarebbe un bel colpo per lui, ma dubito che riuscirà a trovare i fondi necessari. Indubbiamente con tutta la scuderia Disney a spasso e quindi a disposizione, se riuscisse a radunare anche solo un Andres Deja o un Mark Henn, potrebbe fare un ultimo grande bang di carriera. Gli auguro per il meglio!
Inlove4Disney
Speriamo che sia al lavoro su un nuovo lungometraggio animato,i film di Bluth che ho visto mi sono piaciuti quasi tutti(quelli che ho visto gli altri non so) e poi sono cresciuto con Fievel sbarca in America,davvero commovente e ricco di magia. Una reunion poi di ex disegnatori disney sarebbe il massimo proprio,speriamo bene happy.gif
Capitano Amelia
Bluth aveva iniziato qualche mese una campagna di crowfunding per un test preliminare sul film di "Dragon's lair" ma pare che la campagna non abbia avuto successo...
Fra X
Interessante articolo su "Alla ricerca della valle incantata"! happy.gif

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/ar...html?refresh_ce

Notare come il corto abbinato sia "Family dog", di Brad Bird e che tra gli animatori vede Tim Burton! ohmy.gif biggrin.gif

CITAZIONE (Capitano Amelia @ 2/12/2015, 21:05) *
Bluth aveva iniziato qualche mese una campagna di crowfunding per un test preliminare sul film di "Dragon's lair" ma pare che la campagna non abbia avuto successo...

Azz, peccato!
LucaDopp
CITAZIONE (Capitano Amelia @ 2/12/2015, 21:05) *
Bluth aveva iniziato qualche mese una campagna di crowfunding per un test preliminare sul film di "Dragon's lair" ma pare che la campagna non abbia avuto successo...

Invece pare che un certo successo l'abbia avuto, visto che hanno superato i 250.000 dollari necessari. shifty.gif
DRAGON’S LAIR: An interview with Don Bluth and Gary Goldman
Capitano Amelia
Mi sa che non mi debbo fidare più di certuni... Muro.gif Spero che venga fuori un buon film e manifesto anche un ingenua speranza che abbia successo (indipendentemente dal fatto che mi piacerà o meno), visto che mi auguro che faccia comprendere che anche il 2D è una tecnica degna di considerazione (ma so che è una speranza utopistica).
LucaDopp
CITAZIONE (Capitano Amelia @ 3/1/2016, 11:23) *
Spero che venga fuori un buon film

Io più che altro spero semplicemente che venga fuori un film, visto che devono ancora trovare un finanziatore.
Fra X
Bell'intervista! ^^
Nel video hanno saltato il povero Eddy! tongue.gif Tra l'altro qui ho scoperto che in origine era un progetto Disney come "Ricky il gallo"! ohmy.gif Poi però puntarono su "La spada nella roccia".
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.