Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Oz, the Great and Powerful 2
Disney Digital Forum > * The Walt Disney Company * > Walt Disney Studios
Daydreamer
ME COSI' FELICE! felicissimo.gif felicissimo.gif

Da Variety

Disney Planning ‘Oz the Great and Powerful’ Sequel (EXCLUSIVE)
03.07.13 | 04:15PM PT
Mitchell Kapner penning sequel to 'Oz the Great and Powerful'
Marc Graser


Disney already is prepping a return to Oz.

Studio has commissioned a follow up to “Oz the Great and Powerful” from screenwriter Mitchell Kapner, who co-wrote the first film with David Lindsay-Abaire.

While no plot details are yet available, Kapner can work with what’s featured in L. Frank Baum’s novel “The Wonderful Wizard of Oz,” which is public domain. But he can’t use any of the iconic creative additions from the original film — Dorothy’s ruby slippers, for example — as Warner Bros. owns the 1939 film.

“Oz The Great and Powerful,” which bows Friday, is considered a prequel to the earlier film. Disney declined to comment on sequel plans.

Kapner’s previous bigscreen credits include “The Whole Nine Yards” and “The Whole Ten Yards.” Grant Curtis and Joshua Donen also are producers on “Oz.”

The Mouse House tapped Kapner several months ago to work on the sequel, with the studio confident in the playability of the Sam Raimi-helmed film starring James Franco, Mila Kunis, Rachel Weisz and Michelle Williams. Fantasy pic has received mostly favorable reviews by critics and is expected to open around $80 million this weekend domestically.

Disney isn’t looking to wait too long to get a sequel into theaters, especially as it turns to well-established brands and characters as the basis for its high-profile tentpoles. Similar fantasy fare waiting in the wings at the studio include “Maleficent,” based on “Sleeping Beauty,” and “Cinderella.”

After Tim Burton’s “Alice in Wonderland” generated $1 billion, in 2010, it tapped Linda Woolverton to pen a sequel to that film.
Zio Paperone
Beh io l'avevo anticipato che l'idea di fare una trilogia sul Mago come protagonista sarebbe perfetta, il Mago è sempre stato oscurato dal viaggio di Dorothy e i suoi amici quando invece ha dei lati oscuri che nessuno non ne ha mai raccontato in tutte le versioni di Oz. Oz non è Dorothy.Questo spero che lo capiscono su Rotten. Ora però tutto dipende dal box office e la trilogia diventerà realtà
Le scarpette rosse di Dorothy non si possono usare sono un copyright di Bugs Bunny un pò come la Balena in Pinocchio per la Disney
Beast
Da Badtaste:

Box-Office Italia: Il Grande e Potente Oz apre in testa giovedì

Sono poco meno di 200mila gli euro incassati ieri nelle sale italiane. Non poteva che aprire al primo posto ieri Il Grande e Potente Oz: nelle circa 450 sale monitorate da Cinetel, il film Disney ha incassato 167mila euro, ottenendo una media di 367 euro per sala (molte sono in 3D). Nei prossimi tre giorni dovrebbe dimostrare, come sempre, il suo vero potenziale.
Pan
Il Cd della colonna sonora è un'esclusiva Intrada:



http://store.intrada.com/s.nl/it.A/id.8018/.f
Daydreamer
Da Badtaste:

Raimi ha anche commentato la notizia che la Disney è al lavoro sul sequel di Il Grande e Potente Oz, spiegando di non essere intenzionato a tornare alla regia:



Francamente non pianifico di dirigere il sequel. Ho messo nel film un paio di finali aperti nel caso qualche regista volesse fare il seguito e la Disney avesse incassato molti soldi. Ero legato a questo film per via della crescita personale di oz, non penso che un seguito desterebbe questo stesso tipo di interesse in me.
Enrico
Ma se questo avrà successo, perchè non dovrebbe girare anche il sequel..
Daydreamer
appunto...Non credo minimamente alle parole di Raimi, che già aveva detto no al primo film...figuriamoci! wink.gif ...
Claudio
vedremo, non mi dispiace come notizia smile.gif
Scissorhands
lui ha accettato di dirigere Oz The Great and the Powerful prima di tutto perchè è molto affezionato al film di Fleming ma poi perchè Roth gli aveva assicurato che il film non aveva assolutamente la pretesa di essere remake e che non avrebbe intaccato in alcun modo l'originale... Ora se il seguito è un remake effettivo del mago di Oz non penso proprio che Raimi vi prenderà parte.
Zio Paperone
CITAZIONE (Scissorhands @ 9/3/2013, 3:16) *
lui ha accettato di dirigere Oz The Great and the Powerful prima di tutto perchè è molto affezionato al film di Fleming ma poi perchè Roth gli aveva assicurato che il film non aveva assolutamente la pretesa di essere remake e che non avrebbe intaccato in alcun modo l'originale... Ora se il seguito è un remake effettivo del mago di Oz non penso proprio che Raimi vi prenderà parte.


Beh potrebbe esserci Dorothy ma non cercherà di contrastare il film del 39 che poi ricordo è un Musical e comunque c'è il mago protagonista.nel possibile sequel tanto da far risultare Dorothy una comparsa..Dipende come viene strutturato
Daydreamer
CITAZIONE (Scissorhands @ 9/3/2013, 1:16) *
lui ha accettato di dirigere Oz The Great and the Powerful prima di tutto perchè è molto affezionato al film di Fleming ma poi perchè Roth gli aveva assicurato che il film non aveva assolutamente la pretesa di essere remake e che non avrebbe intaccato in alcun modo l'originale... Ora se il seguito è un remake effettivo del mago di Oz non penso proprio che Raimi vi prenderà parte.


Non credo proprio che si vedrà ancora Dorothy! Ancora non si farà il remake! C'è la conquista dell'ovest e dell'est da parte delle streghe cattive, c'è la storia di re Pastoria e di sua figlia in fasce Ozma, che sarà consegnata da Oz alla perfida strega del nord, Mombi, prima che questa venga sconfitta dalla buona strega del nord. A quel punto Mombi trasformerà Ozma in un bambino, Tip ...Insomma ci sono un sacco di avventure che accadono prima dell'arrivo di Dorothy, come pure la storia delle scarpette di rubino/d'argento della strega malvagia dell'est...vedrete che il film si concluderà con la caduta della casa di Dorothy sulla testa della vecchia eheheh.gif ...
dannys92
CITAZIONE (Daydreamer @ 9/3/2013, 12:24) *
...vedrete che il film si concluderà con la caduta della casa di Dorothy sulla testa della vecchia eheheh.gif ...


L'ho pensato anch'io biggrin.gif
Zio Paperone
CITAZIONE (Daydreamer @ 9/3/2013, 14:24) *
Non credo proprio che si vedrà ancora Dorothy! Ancora non si farà il remake! C'è la conquista dell'ovest e dell'est da parte delle streghe cattive, c'è la storia di re Pastoria e di sua figlia in fasce Ozma, che sarà consegnata da Oz alla perfida strega del nord, Mombi, prima che questa venga sconfitta dalla buona strega del nord. A quel punto Mombi trasformerà Ozma in un bambino, Tip ...Insomma ci sono un sacco di avventure che accadono prima dell'arrivo di Dorothy, come pure la storia delle scarpette di rubino/d'argento della strega malvagia dell'est...vedrete che il film si concluderà con la caduta della casa di Dorothy sulla testa della vecchia eheheh.gif ...


Grazie spoilerato il sequel. La scena finale sembra da Scary Movie
Scissorhands
CITAZIONE (Daydreamer @ 9/3/2013, 12:24) *
Non credo proprio che si vedrà ancora Dorothy! Ancora non si farà il remake! C'è la conquista dell'ovest e dell'est da parte delle streghe cattive, c'è la storia di re Pastoria e di sua figlia in fasce Ozma, che sarà consegnata da Oz alla perfida strega del nord, Mombi, prima che questa venga sconfitta dalla buona strega del nord. A quel punto Mombi trasformerà Ozma in un bambino, Tip ...Insomma ci sono un sacco di avventure che accadono prima dell'arrivo di Dorothy, come pure la storia delle scarpette di rubino/d'argento della strega malvagia dell'est...vedrete che il film si concluderà con la caduta della casa di Dorothy sulla testa della vecchia eheheh.gif ...

wow fantastico. Io ho letto solo il Mago di Oz (anche perchè, almeno fino a pochi anni fa, gli altri libri non erano stati tradotti in italiano). Pensavo che tutta sta roba avvenisse dopo l'arrivo di Dorothy. Se è così wow, siamo a cavallo, la Disney ha un altro franchise da mungere XD! E stavolta il casting deve essere impeccabile... sto leggendo recensioni piuttosto deludenti riguardo Franco e Kunis. Se la Disney vuole creare un franchise deve legarlo a una star con enorme carisma (tipo Depp con i Pirati, Downey Jr con Iron Man e Holmes etc...) altrimenti si fa la fine di Narnia...

Un'altra cosa Day, io ho sempre saputo che la Disney era proprietaria dei diritti di sfruttamento di tutti i sequel del Mago di Oz. Leggo però ora che:
- sul primo i copyright sono "scaduti" (non so a chi appartenessero prima)
- alcuni dicono anche sugli altri (quindi la Disney li avrebbe persi) ma non trovo conferme certe.

E bisogna aggiungere che ci sarà anche il film animato Dorothy of Oz che a sto punto ... boh... cos'è? Se è un sequel del film originale lo possono fare, altrimenti in teoria no.. questo sempre che la Disney nel frattempo non abbia perso i diritti sugli altri 14 libri.
Beast
Io ho letto solo il primo libro, quindi di tutto il resto non so nulla di nulla. smile.gif

CITAZIONE (Scissorhands @ 9/3/2013, 14:44) *
Un'altra cosa Day, io ho sempre saputo che la Disney era proprietaria dei diritti di sfruttamento di tutti i sequel del Mago di Oz. Leggo però ora che:
- sul primo i copyright sono "scaduti" (non so a chi appartenessero prima)
- alcuni dicono anche sugli altri (quindi la Disney li avrebbe persi) ma non trovo conferme certe.

Tutti i libri dovrebbero ormai essere di pubblico dominio, su questo sito ci sono anche le date in cui è scaduto il copyright: http://oz.wikia.com/wiki/Copyright
Daydreamer
Confermo anch'io, tutti i 14 libri di Baum sono di dominio pubblico...Indi la Disney può saccheggiare il meglio da ognuno di essi!! thumb_yello.gif
Per dovere di cronaca dico che non ho spoilerato il sequel, perchè non so cosa sceglierà di rappresentare la Disney nel prossimo film, le mie sono solo congetture in base ad alcune vicende raccontate nei 14 libri e partendo dall'assunto che gli americani non vorrebbero ancora un remake de Il mago di Oz, perchè considerano quel film sacrale!!! Lecito aspettarsi che si raccontino ANCORA altre cose, e poi il franchise qui è rappresentato dal Mago, non da Dorothy...Lo stesso produttore Joe Roth disse di aver voluto produrre il film, proprio perchè cercava un franchise favolistico MA con un protagonista maschile...
Quel che ho anticipato sono SOLO alcune storie dei romanzi di Oz, anche slegate tra loro, perchè vengono raccontate in libri successivi al viaggio di Dorothy, non per forza, tuttavia, alcune di esse si collocano cronologicamente dopo di esso, perchè alcuni si concentrano su dei personaggi specifici e tornano indietro nel tempo raccontandone la storia, un pò come il film Il grande e potente Oz, che torna indietro rispetto al primo film del '39, raccontando l'esegesi del mago.
Il mago tornerà comunque come protagonista del prossimo film, questo è certo, come è certo che anche le streghe assurgeranno ad un'importanza notevole ...Il regno di Oz, per come lo conosciamo, ha appena cominciato a delinearsi, lecito aspettarsi che il tema della spartizione delle terre sotto quattro streghe, ognuna per ogni punto cardinale, sia quasi sicuramente un tema che verrà rappresentato, anche perchè eleverebbe il seguito in termini di epicità, con delle battaglie interessanti come è lecito aspettarsi in un sequel di questo genere e con delle new entry nel cast, Mombi e la strega buona del Nord...Queste (o almeno una delle due) le do quasi per certe e c'è da giurare che saranno interpretate da attrici famose e di talento ...
Daydreamer
Nuove voci e rumors si rincorrono sul sequel, che, al pari del Signore degli Anelli, potrebbe avere un altro "gioiello" al centro della vicenda: la conquista delle scarpe di rubino!

Se avete fatto attenzione, tutte e tre le streghe traggono potere e magia da un oggetto: Glinda dalla sua bacchetta magica (quasi sicuramente di un metallo o di una pietra preziosa), Evanora dalla sua collana di smeraldo e Theodora direte? E' meno evidente, ma a molti, incluso il sottoscritto, non è sfuggito che ella indossi, anche nei panni di strega malvagia, un bell'anello di rubino...Rubino, avete letto bene. Con lo spezzarsi della sua collana Evanora non solo ha perso la sua bellezza, ma anche il suo potere...Chiaramente farà di tutto per riconquistarlo, e certamente noi sappiamo che la perfida strega dell'est possiede un bel paio di scarpette di rubino/d'argento ad un certo punto della storia...Non è escluso che una volta recuperate le scarpette, la vecchia strega non possa ritornare ANCHE al bell'aspetto di Rachel Weisz...

Non so voi, ma questa storia è la migliore che si potrebbe raccontare ...
Daydreamer
Qualcuno ha sorprendentemente notato che le scarpette sono già presenti ne Il grande e potente Oz!

Sono d''argento e luccicanti, come nei romanzi originali di Baum e non di rubino come nel film del '39, potete notarle ai piedi di Glinda mentre la strega aziona il meccanismo della proiezione nella sala del trono, dandole un colpetto di tacco, poco prima di baciare il mago...Raimi ha chiuso così il film donandoci un ulteriore amatissimo omaggio iconico del mondo di Oz! Fateci attenzione! smile.gif
dannys92
CITAZIONE (Daydreamer @ 11/3/2013, 11:39) *
Qualcuno ha sorprendentemente notato che le scarpette sono già presenti ne Il grande e potente Oz!

Sono d''argento e luccicanti, come nei romanzi originali di Baum e non di rubino come nel film del '39, potete notarle ai piedi di Glinda mentre la strega aziona il meccanismo della proiezione nella sala del trono, dandole un colpetto di tacco, poco prima di baciare il mago...Raimi ha chiuso così il film donandoci un ulteriore amatissimo omaggio iconico del mondo di Oz! Fateci attenzione! smile.gif


Questo film mi emoziona sempre di più blush2.gif devo assolutamente andare a rivederelo!!
Daydreamer
Idem...Lo vedi e scopri che ha ancora moltissimo da raccontare...Era da molto tempo che un film non mi catturava a questo modo, scusate se sono molto presente sui vari topic ad esso dedicati, ma confido che anche ad altri, tutte queste piccole scoperte possano fare lo stesso effetto, galvanizzare e gasare un pò di più... happy.gif
Zio Paperone
CITAZIONE (Scissorhands @ 9/3/2013, 15:44) *
wow fantastico. Io ho letto solo il Mago di Oz (anche perchè, almeno fino a pochi anni fa, gli altri libri non erano stati tradotti in italiano). Pensavo che tutta sta roba avvenisse dopo l'arrivo di Dorothy. Se è così wow, siamo a cavallo, la Disney ha un altro franchise da mungere XD! E stavolta il casting deve essere impeccabile... sto leggendo recensioni piuttosto deludenti riguardo Franco e Kunis. Se la Disney vuole creare un franchise deve legarlo a una star con enorme carisma (tipo Depp con i Pirati, Downey Jr con Iron Man e Holmes etc...) altrimenti si fa la fine di Narnia...

Un'altra cosa Day, io ho sempre saputo che la Disney era proprietaria dei diritti di sfruttamento di tutti i sequel del Mago di Oz. Leggo però ora che:
- sul primo i copyright sono "scaduti" (non so a chi appartenessero prima)
- alcuni dicono anche sugli altri (quindi la Disney li avrebbe persi) ma non trovo conferme certe.

E bisogna aggiungere che ci sarà anche il film animato Dorothy of Oz che a sto punto ... boh... cos'è? Se è un sequel del film originale lo possono fare, altrimenti in teoria no.. questo sempre che la Disney nel frattempo non abbia perso i diritti sugli altri 14 libri.


Se il sequel si farà sarà con Franco ormai inutile girarci attorno e poi Robert Downey Jr è vben indaffarato tra Sherlock Holmes 3 e The Avengers 2 purtroppo e poi è controsenso ricambiare il protagonista. Il primo film da come so li aveva la Warner Bros. Le recensioni negative e per la storia senza Dorothy non è il Mago di Oz però io i critici non li capisco, volevano un remake del film del 39? Se la Disney faceva questo ci scometto che i critici lo stroncavano per l'ennesimo remake come anche il pubblico. Insomma appena si trovano di fronte un film di Oz diverso ci sono critiche. ma sono incontentabili. Stesso discorso anche per il prossimo The Lone Rangers. Ormai non capisco veramente più i gusti di critici e pubblico giuro.
Secondo me Dorothy of Oz è solo un remake animato e mi sa che non credono molto al successo.
Per il resto non so dirti
Beast
Dorothy non sarà nel sequel del Grande e Potente Oz

I piani della Disney per il sequel del Grande e Potente Oz non sono stati tenuti nascosti a lungo; questo avveniva già prima che la pellicola di Sam Raimi esordisse in maniera estremamente positiva al box-office.

In questo articolo, veniva ipotizzato che la storia dell'eventuale seguito si potesse basare sulla trama del primo romanzo di L. Frank Baum, ma a quanto pare non sarà esattamente così.

In un'intervista rilasciata al Los Angeles Times, Joe Roth, produttore del lungometraggio, rivela che il capitolo due non parlerà assolutamente di Dorothy. Lo sceneggiatore Mitchell Kapner aggiunge anche che "Il Grande e Potente Oz è ambientato 20 anni prima dell'arrivo di Dorothy. Si tratta di un notevole lasso di tempo in cui possono essere accadute un sacco di cose".

Nel prologo in bianco e nero del film, c'è un fugace accenno a una figura femminile che potrebbe rivelarsi in futuro come la madre di Dorothy; elemento che lascia presupporre il fatto che la Disney possa eventualmente introdurre una "propria Dorothy" nei tempi a venire.

Tuttavia, l'intenzione di prendere il più possibile le distanze dal classico di Victor Fleming, i cui diritti sono in mano alla rivale Warner Bros., è sempre più marcata.


Fonte: Badtaste
Daydreamer
Ecco appunto, come già ero convinto...Diamo inizio alle battaglie di Oz, benvenuta Strega del Nord, cattiva o buona che tu sia! happy.gif
Scissorhands
CITAZIONE (Daydreamer @ 12/3/2013, 12:23) *
Ecco appunto, come già ero convinto...Diamo inizio alle battaglie di Oz, benvenuta Strega del Nord, cattiva o buona che tu sia! happy.gif

E avevi ragione!!!;)
Io devo ancora vedere il film... qui esce domani, ma ora sono un pò indaffarato.
kekkomon
Non vedo l'ora!! clapclap.gif
Zio Paperone
Chissà se la bambina e quella disabile che si vede a inizio del film. Ma non capisco Dorothy ha un copyright Warner ? Rivale per modo da dire le due mayor hanno collaborato più di un occasione ultima con The Prestige e dovevano collaborare per 1909
Daydreamer
E' in lingua inglese, ma un poster su imdb ha avuto la brillante idea di postare l'estratto originale dei libri di Baum sulla storia di Oz, delle sue streghe e della divisione del regno in quattro terre...Leggetevelo, perchè chiaramente qui potrebbe esserci del buon materiale per il seguito wink.gif

In "The Marvelous Land of Oz," the Scarecrow says "I am told he took (the throne) from Pastoria, the former King."

But in "Dorothy and the Wizard in Oz," Ozma and the Wizard talk about the history of Oz which suggests that this wasn't the case.

"One day my balloon ran away with me and brought me across the deserts
to this beautiful country. When the people saw me come from the sky
they naturally thought me some superior creature, and bowed down
before me. I told them I was a Wizard, and showed them some easy
tricks that amazed them; and when they saw the initials painted on the
balloon they called me Oz."

"Now I begin to understand," said the Princess, smiling.

"At that time," continued the Wizard, busily eating his soup while
talking, "there were four separate countries in this Land, each one of
the four being ruled by a Witch. But the people thought my power was
greater than that of the Witches; and perhaps the Witches thought so
too, for they never dared oppose me. I ordered the Emerald City to be
built just where the four countries cornered together, and when it was
completed I announced myself the Ruler of the Land of Oz, which
included all the four countries of the Munchkins, the Gillikins, the
Winkies and the Quadlings. Over this Land I ruled in peace for many
years, until I grew old and longed to see my native city once again.
So when Dorothy was first blown to this place by a cyclone I arranged
to go away with her in a balloon; but the balloon escaped too soon and
carried me back alone. After many adventures I reached Omaha, only to
find that all my old friends were dead or had moved away. So, having
nothing else to do, I joined a circus again, and made my balloon
ascensions until the earthquake caught me."

"That is quite a history," said Ozma; "but there is a little more
history about the Land of Oz that you do not seem to
understand--perhaps for the reason that no one ever told it you. Many
years before you came here this Land was united under one Ruler, as it
is now, and the Ruler's name was always 'Oz,' which means in our
language 'Great and Good'; or, if the Ruler happened to be a woman,
her name was always 'Ozma.' But once upon a time four Witches leagued
together to depose the king and rule the four parts of the kingdom
themselves; so when the Ruler, my grandfather, was hunting one day, one
Wicked Witch named Mombi stole him and carried him away, keeping him a
close prisoner. Then the Witches divided up the kingdom, and ruled
the four parts of it until you came here. That was why the people
were so glad to see you, and why they thought from your initials that
you were their rightful ruler."

"But, at that time," said the Wizard, thoughtfully, "there were two
Good Witches and two Wicked Witches ruling in the land."

"Yes," replied Ozma, "because a good Witch had conquered Mombi in the
North and Glinda the Good had conquered the evil Witch in the South.
But Mombi was still my grandfather's jailor, and afterward my father's
jailor. When I was born she transformed me into a boy, hoping that
no one would ever recognize me and know that I was the rightful
Princess of the Land of Oz. But I escaped from her and am now
the Ruler of my people."
Zio Paperone
C'è ne di materiale quindi Dorothy sarebbe nel terzo libro. Bisogna vedere se si pensa a fare una trilogia come avevo detto sul profilo del Mago e spero che sia Raimi. Un rischio cambiare regista
Daydreamer
Ovviamente ci saranno delle modifiche nel film, dopotutto qui è Glinda ad essere descritta come la figlia del Re, sebbene non si sappia se sia lo stesso Re progenitore del regno di Oz...Generalmente Ozma viene descritta dell'età di Dorothy, quindi non è sicuro che la introducano nel sequel, altrimenti risulterebbe troppo vecchia rispetto a lei, ma anche qui potrebbero prendersi delle licenze 'cinematografiche' e renderla come una figlia adottiva del re, sorella acquisita di Glinda...
Ozma è descritta infatti anche come la figlia 'immortale' della fata Lurlina, colei che un giorno, passando in volo con la sua corte di fate sopra i deserti, imbattendosi in un'oasi di terra, nel cuore del deserto, decise di renderla una terra abbondante e fertile, il regno di Oz, e di metterne a capo un Re, che avrebbe trasmesso il governo in eredità alle sue generazioni a venire, chiamati tutti Oz nel caso dei maschi e Ozma nel caso delle femmine...Un pò come la figura del Papa, passatemi il paragone sebbene profano...
Le streghe arrivano tutte in un secondo momento ...
Si potrebbero pertanto fare anche dei flashback, alla maniera del telefilm 'Lost', per indagare anche tutto questo...
Insomma vedete che di Dorothy non ce ne proprio bisogno, anzi! Di carne al fuoco ce n'è in abbondanza per un secondo film ancora più epico del primo!...A mio modesto parere ...smile.gif
Scissorhands
No vabbè spettacolo, spettacolo! C'è davvero del materiale infinito e devo dire che nel film Disney sono stati davvero fedeli ai libri, molto più che nel film del '39 dove, non ho idea del perchè, ci sono delle modifiche INUTILI quali le scarpette di rubino invece che d'argento (ok fanno più scena) o il fatto che inspiegabilmente Glinda sia riferita come strega del nord e non del sud!
Daydreamer
Prendiamola giustamente come rumor, quel sito non l'ho mai sentito...detto questo...

ohmy.gif ohmy.gif ohmy.gif

Da Nuke The Fridge

Please treat this as a rumor until it is confirmed.

A source close to the production of Disney’s “Oz the Great and Powerful” franchise claims that there are two films that will follow up the success of the current Oz film. One film will be a spin-off/prequel, while the other will be a sequel.

The source states that two of the major roles will be recast for different reasons. Director Sam Raimi has stated that he is not interested in returning for a second go around in the Land of Oz. Although Disney would like him back, there are those who would rather keep him out. Apparently, actor Robert Downey, Jr. was close to signing on as the Wizard a.k.a. Oscar Diggs, when there was a falling out between Raimi and Downey. Studio heads were upset by Raimi’s decision to cast James Franco over Downey. So, with Raimi stepping away from the director’s chair, this would be a clear invitation for Downey to take over the role as the Wizard. In the process, Downey would be offered a sweetheart deal to not only act in the sequel, but in the Iron Man/Avengers’ films as well.

The other major role that is up in the air is that of the witch Theodora better known as the Wicked Witch of the West played by the beautiful Mila Kunis. It seems none of the executives were taken with her performance and are thinking of recasting the part. The good news is both Rachel Weisz and Michelle Williams will return in their respective roles as Evanora and Glinda in both the spin-off and the sequel. The spin-off film will focus on the origin of the three witches and the beginning of the rivalry between Evanora and Glinda. This would be a perfect opportunity to introduce a new actress to replace Theodora, which will all depend on whether the sequel or spin-off is made first.

Finally, word is circulating that filmmaker Guillermo del Toro (“Pan’s Labyrinth”) could be asked to step in and direct one or both of the follow-up films.

What are your thoughts on this news?

The action/adventure/fantasy film “Oz: The Great and Powerful” is now showing in theaters. It stars James Franco, Mila Kunis, Rachel Weisz, Michelle Williams, Zach Braff, Abigail Spencer, Joey King, Bill Cobbs, Tony Cox, Martin Klebba, Tim Holmes, Mia Serafino, Toni Wynne, Bruce Campbell, Stephen R. Hart, Rob Crites, Ted Raimi, Dashiell Raimi, Oliver Raimi, and Emma Raimi. Mitchell Kapner, and David Lindsay-Abaire wrote the screenplay based on the works of L. Frank Baum. Sam Raimi directs.


Scissorhands
si vabbè, niente più? Pure del Toro che avrà l'agenda piena fino al 2025?

A me sembra una enorme bufala, senza contare che, a prescindere da quanto possano pensare i produttori, è il pubblico ad aver deciso. E ha gradito gli attori, fare un recast così pesante e forzato (addirittura il protagonista) non avrebbe alcun senso. Posso capire se un attore muore e bisogna sceglierne uno nuovo (vedi Richard Harris per Silente) o che scoppiano grossi litigi tra attore e produzione ma così no.
Tutto è filato per il verso giusto, il pubblico ha gradito, e ora un paio di executives si svegliano e vogliono stravolgere il tutto? Ma per cortesia....

Poi gli spinoff... certo. Magari anche una serie tv e uno special di Natale!
Daydreamer
Chiunque abbia pensato che il film non si fosse ingraziato il consenso della Disney si sbaglia. Il sequel di Il Grande e Potente Oz ci sarà eccome! leggete tra le righe ...

Da Variety

Disney Great and Powerful in Second Quarter

Disney doesn’t have another “John Carter” on its hands as the success of “Oz the Great and Powerful” helped its studio division boost revenue by 13% and generate a profit during the second quarter. But Iron Mouse may be a more fitting nickname for Disney this month.

As Marvel’s “Iron Man 3” soars at the box office, the Walt Disney Co. wowed Wall Street on Tuesday when it reported a 32% rise in second quarter profits of $1.5 billion, on a 10% rise in revenue of $10.6 billion during the three months that ended March 30.


“We’re obviously pleased with our second quarter,” said Robert Iger, chairman and CEO, the Walt Disney Co. “Our results reflect our successful strategy, the strength of our brands and the value of our high-quality creative content, all of which continue to drive long-term growth and shareholder value.”

The results, which topped analysts’ expectations, were elevated mostly by strong ad growth at sports cabler ESPN, the success of “Oz the Great and Powerful,” and high attendance levels at its theme parks.

Overall revenue was up 6% at Disney’s media networks to nearly $5 billion, with cable up 9% to $3.5 billion and profits up 15% to $1.7 billion. ABC dragged down broadcast results, with profits plummeting 40% to $138 million as sales were off 2% to $1.5 billion.

Tourists flocked to Disney’s theme parks and resorts during the Easter holiday and Spring break vacation season, helping revenue rise 14% to $3.3 billion for Disney’s second-largest unit. Disney Cruise Line bookings were also mostly sold out during the quarter.

Attendance levels have evened out at Disney’s theme parks in California, after the company spent $1 billion to overhaul its California Adventure with new rides and attractions, including Cars Land. Iger revealed that before the revamp, 75% of guests visited Disneyland, while 25% crossed the plaza into California Adventure during a typical day. Now, it’s split their time 55% and 45% between the parks.

Disney’s studio division also was propped up during the quarter with “Oz the Great and Powerful,” which has gone on to earn $485 million since March 8. Its success, and strong homevideo sales of “Wreck-It Ralph,” helped the studio generate $1.3 billion in revenue (up 13%) and $118 million in profit, versus a loss of $84 million during the same frame a year ago when “John Carter” flopped.

“You’ll see more and more focus on big tentpole films and less on non-franchise, non-branded smaller films” moving forward, Iger said of pics produced by the studio.

He added that “when you consider that strategy and investment (in buying companies like Pixar, Marvel and “Star Wars”-parent Lucasfilm) you also have to consider the impact that investment has on the rest of the company — consumer products, interactive, opportunities on the theme park front. We feel good about the slate ahead.”

The consumer products division saw revenues increase 12% to $763 million, while profits rose 35% to $200 million, with merchandise based on Disney Channel’s shows, Mickey and Minnie Mouse, and Marvel’s properties selling particularly well.

Those figures are only expected to increase once the studio starts releasing new “Star Wars” films through Disney’s $4 billion acquisition of Lucasfilm, which closed during the second quarter.

Disney’s interactive division also narrowed its loss to $54 million, from a loss of $70 million, as revenue from the games and online group rose 8% to $194 million during the quarter. The release of new game “Disney Infinity,” in August, is expected to continue to boost the bottomline for the division, but positive results won’t be felt until fiscal 2014, which begins in September.


Disney’s stock, which already closed at record highs late last month at around $63, is now trading at a record $66.07, up $1.01 over Monday, a gain of 1.55%.
Scissorhands
CITAZIONE (Daydreamer @ 14/5/2013, 16:53) *
Chiunque abbia pensato che il film non si fosse ingraziato il consenso della Disney si sbaglia. Il sequel di Il Grande e Potente Oz ci sarà eccome! leggete tra le righe ...

scusa Day ma io ci vedo poco tra queste righe riguardo al sequel di Oz XD... Iger dice che vuole concentrarsi più sui franchise... ma non dice nulla riguardo a Oz... possiamo desumerlo ok.. ma rimaniamo sempre nelle speculazioni...
Daydreamer
1) Il film ha già uno sceneggiatore al lavoro sul sequel 2) dall'articolo si desume che nonostante gli 'scarsi' 500 M di dollari la Disney e gli investitori ritengano Oz un successo 3) Iger dice che la Disney si concentrerà sui propri franchise e li potenzierà...

Credo che gli addendi siano sufficienti per dare come naturalissima somma il greenlight del sequel wink.gif ...
Scissorhands
CITAZIONE (Daydreamer @ 14/5/2013, 21:29) *
1) Il film ha già uno sceneggiatore al lavoro sul sequel 2) dall'articolo si desume che nonostante gli 'scarsi' 500 M di dollari la Disney e gli investitori ritengano Oz un successo 3) Iger dice che la Disney si concentrerà sui propri franchise e li potenzierà...

Credo che gli addendi siano sufficienti per dare come naturalissima somma il greenlight del sequel wink.gif ...

Speriamo! Io pensavo volessero a questo punto vedere un pò i risultati home video...
veu
Riportiamo due articoli (datati marzo 2013) che non erano stati inseriti.

Al momento il film resta nei progetti, però non è mai stato annunciato ufficialmente (a differenza di altri progetti).

Dal sito Hollywood Reporter:

Sequel to 'Oz the Great and Powerful' in the Works

Mitchell Kapner has been hired to pen a script for a follow-up to the tentpole fantasy that opens Friday.

With expectations of a box-office bonanza this weekend, Disney is already planning a sequel to Oz the Great and Powerful, THR has confirmed.

Mitchell Kapner has been hired to write a script for the follow-up, which would continue the adventures of Oz, played by James Franco.

Kapner came up with the concept and ideas for the origin story of Oz, basing it on the classic L. Frank Baum books, pitching it to producer Joe Roth, who set it up at Disney, and writing the initial drafts. He shares screenwriting credit with David Lindsay-Abaire, who came on board later in the process.

Roth would be back as producer.

The movie stars Franco, Mila Kunis, Rachel Weisz and Michelle Williams. Sam Raimi directed the fantasy tentpole, which, despite getting lukewarm reviews, is tracking to open at in the $80 million to $90 million range this weekend. That should go a long way toward off-setting the mega-budget, which was far north of $200 million.

Before Oz, Kapner wrote The Whole Nine Yards and Days of Wrath, and also worked on the action movie Romeo Must Die. He is repped by Gersh and Fineman Entertainment.

Planning for sequels to tentpoles has become increasingly the norm in Hollywood, with movies ranging from Snow White and Huntsman to comedies such as the Hangover series engaging in the practice.


Dal sito The Sun:

Mila Kunis: We’re doing a sequel to Oz

MILA Kunis has confirmed that a sequel to Oz the Great and Powerful is in the works.

The actress, who plays Theodora, said Disney bosses have given the go-ahead for a follow-up to the fantasy film that stars James Franco as the wizard.

Mila, who this week helped a reporter over his first interview nerves, told E Online: “We’re all signed on for sequels.”

Michelle Williams, who plays Glinda the Good Witch, added: “Wherever Sam (Raimi, director) goes, I’ll go. I’d do anything Sam asks me to do. I’d get stuck in quicksand with him.”

Scriptwriter Mitchell Kapner has been tapped to pen the next instalment, according to the Hollywood Reporter.
veu
Dal sito Twitter:

Is oz the great and powerful 2 still happening?

No.



Some films that Disney have put on the “back burner”

• NIGHT ON BALD MOUNTAIN

• OZ 2

• RESCUE RANGERS

• TINK AND GENIES (could change soon)



Il film pare essere stato stoppato.
Scrooge McDuck
CITAZIONE (veu @ 13/8/2018, 15:14) *
Dal sito Twitter:

• RESCUE RANGERS


Questa m’era sfuggita!
veu
Pure a noi a dire il vero...
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.