Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Star Wars: Il Risveglio della Forza
Disney Digital Forum > * The Walt Disney Company * > Marvel & Lucasfilm
Pagine: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19
Uncino
Star Wars: Il risveglio della Forza – J.J. Abrams si è rotto la schiena durante le riprese

Durante la sua visita al The Daily Show per promuovere Mission: Impossible – Rogue Nation, il produttore J.J. Abrams non ha svelato alcun segreto su Star Wars: Il risveglio della Forza ma ha fornito qualche interessante retroscena su Harrison Ford, in particolare sull’episodio in cui l’attore si è rotto la gamba sul set.

“Quell’uomo è un supereroe nella vita reale. Potrebbe avere il logo della Marvel accanto al suo nome. E’ incredibile. Stavamo girando una scena e c’è stato un incidente sul set. Questa porta idraulica è caduta ed è stato spinto per terra. E la sua caviglia è girata di 90 gradi. [Abrams ricrea il rumore e il movimento della caviglia che si spezza].
E’ lì sotto e sta sopportando. E’ un super uomo. E’ letteralmente steso a terra che fa battute con questa porta che è caduta e io sto cercando alzarla – perché son fatto così. Sto cercando di alzare questa porta e sento questo colpo nella schiena. E penso ‘Oh, che strano’. Così vado dal dottore un paio di giorni dopo e mi fa ‘Oh, hai la schiena rotta’. Ho rotto la mia L4 per alzare la porta. Così un paio di mesi dopo sto ancora indossando questo ridicolo busto ortopedico sotto la mia camicia, nessuno lo sa, non l’ho detto a nessuno. Quindi ho questo busto ortopedico e Harrison Ford viene dall’altra parte dello studio, correndo verso di me più velocemente di quanto potrei mai correre e mi fa ‘Ehi J.J.’ e io ‘Ciao Harrison Ford’, urgh mi fa male parlare così. Mi sono sentito come il più mite regista ebreo si sempre”.


Imitanto Woody Allen ha poi detto:

“E’ l’uomo dei miracoli e io ero ‘Mi scusi, Darth Vader potrebbe essere più malvagio?'”.

Parlando poi del recente incidente con l’aereo ha spiegato:

“Si è ferito anche lì ma, quando è andato al Comic-Con era lì che saltava sul palco. Non capisco quel signore”.

John Stewart ha concluso che Ford è indistruttibile.

DS/SW

http://thedailyshow.cc.com/videos/hhp3yo/j-j--abrams
Uncino
Simon Pegg odia i prequel di Star Wars

Sappiamo ormai da tempo che Simon Pegg ha avuto una piccolissima parte in Star Wars: il Risveglio della Forza, parte che peraltro è stata almeno in parte rivelata nel backstage del Comic-Con.

Forte di questo, MTV ha chiesto all’attore e sceneggiatore (ha appena co-scritto Star Trek: Beyond, in uscita l’anno prossimo) di mettere in ordine di gradimento i sei film della saga di Star Wars, dal più brutto al più bello.

Con i secondi rimanenti, Pegg ha aggiunto un commento riassuntivo: “Odio i prequel”.



La lista di Pegg:

1 L'Impero colpisce ancora
2 Una nuova speranza
3 Il ritorno dello Jedi
4 La vendetta dei Sith
5 La minaccia fantasma
6 L'attacco dei cloni

MTV/BT

https://youtu.be/xH-ZrFXov_g
Uncino
Star Wars il Risveglio della Forza: le impressioni di Adam Driver

Contribuire ad espandere l’universo di un classico senza tempo qual’è la saga di Star Wars è indubbiamente un enorme riconoscimento per gli addetti ai lavori e sicuramente per un attore come Adam Driver avrà un valore maggiore.

Proprio l’attore, in una recente intervista, ha rilasciato una serie di dichiarazioni inerenti alla sua esperienza sul set:

“Non mi è sembrato un blockbuster mentre lo giravamo. L’esperienza non è stata diversa rispetto a un film indipendente, se non per il budget. Con J.J. tutto gira attorno ai personaggi ed alla storia, non agli effetti speciali. E ancora oggi parliamo dei personaggi.”

E ancora:

“Tutti si trasformano in bambini di quattro anni quando c’è nei paraggi Chewie. Tutti vogliono un abbraccio. Ed è in questi momenti che ti rendi conto che sei parte di Star Wars.”

CBM/CF

http://www.comicbookmovie.com/fansites/spe.../news/?a=123504
Uncino
Star Wars: i set LEGO svelano un nuovo pianeta di Il Risveglio della Forza

Sono nuovamente dei leak relativi ai nuovi set LEGO in uscita a settembre a portarci una piccola rivelazione circa Star Wars: Il Risveglio della Forza.

MintInBox ha riportato le seguenti informazioni:

Sono in arrivo sei nuovi set della linea Microfighters, 2 per Il Risveglio della Forza e 4 per Rebels (AT-DP, The Ghost, Prototype TIE Advanced, Wookiee Gunship)
2 set di Il Risveglio della Forza: Battle on Takodana e The Pirate Transport
2 Battle Pack di Il Risveglio della Forza: Hero e Villain
2 set di Star Wars: Battlefront
6 nuove construction figures
4 set della Trilogia Classica e dei Prequel (Hoth Attack, Bespin Carbon Freezing Chamber, Droid Escape Pod, Obi-Wan’s Jedi Interceptor)

MIB/BT

http://www.mintinbox.net/Actus/15-07/3107S..._LEGO_Revealed/
Uncino
Star Wars: Il risveglio della Forza – Non ci saranno i Midi-chlorian

Il nome di Simon Kinberg è legato a due importanti proprietà: quelle della Marvel in casa Fox (gli X-Men e i Fantastici 4) e Guerre Stellari alla Lucasilm, dove ha partecipato alla creazione e a prodotto la serie animata Star Wars Rebels ed ha lavorato come consulente in Star Wars: Il risveglio della Forza.

Parlando con EW, Kinberg ha spiegato che l’apice della sua carriera è stato proporre delle idee per la storia dei prossimi film di Star Wars, ovvero della terza trilogia e degli spin-off, come membro della squadra creativa.

Per una settimana al Skywalker Ranch ha lavorato fianco a fianco con Michael Arndt (Toy Story 3) e Lawrence Kasdan (L’impero colpisce ancora) per delineare la struttura dei prossimi film:

“Come nella stanza degli sceneggiatori televisivi, abbiamo trascorso una settimana con una lavagna e alcune penne, eravamo in una sala per le conferenze dove abbiamo parlato per tutto il giorno [di episodio] VII, VIII e IX. Ma è una lavagna coperta dalle nostre note. Avevamo un senso di quello che ognuno vooleva scrivere, è stato il momento più magico perché stavamo scrivendo i film di Guerre Stellari. Poi siamo tornati alla locanda allo Skywalker e abbiamo cenato e bevuto un po’ e Larry ha raccontato a me e a Michael dlle storie in quel momento nella sua vita in cui ha scritto I predatori dell’arca perduta, L’impero colpisce ancora, Il grande freddo e Brivido caldo nell’arco di, penso cinque anni. Quindi abbiamo condiviso questo pazzo moment insieme”.

Considerato che Arndt è stato sostituito come sceneggiatore di Star Wars: Il risveglio della Forza nel 2013, questo episodio dovrebbe essere accaduto almeno qualche mese prima. Il lavoro di kinberg su Episodio VII non si è fermato qui.

“Sono una sorta di amico della corte. Sono un consulente per i film. Ho lavorato sul sette, ho aiutato a impostare la storia, ho letto gli script, le bozze ad un certo punto, e ho detto la mia su qualunque cosa ne valesse la pena“.



Nel frattempo MTV ha intervistato sul red carpet di Mission: Impossible – Rogue Nation, il regista J.J. Abrams. Il filmaker non ha svelato la durata del film, ha detto che ci stanno ancora lavorando ma durante il gioco ‘Si o No’, ha svelato che in Star Wars: Il risveglio della Forza non verranno mai menzionati i Midi-chlorian.

MTV/SW

https://www.youtube.com/watch?t=10&v=rA0zadIWlb8
Uncino
Star Wars: il Risveglio della Forza punterà al record di Avatar

Mano a mano che ci avviciniamo all’uscita di Star Wars: il Risveglio della Forza, gli analisti iniziano a ipotizzare quanto potrebbe incassare il blockbuster della Lucasfilm/Disney. Ovviamente quando saremo più a ridosso sarà più semplice produrre delle previsioni (basandosi sul tracking e sulle prenotazioni dei biglietti), ma a poco più di quattro mesi di distanza siamo ancora nel campo della pura speculazione.

Quello che è chiaro, al momento, è che la Disney punta davvero in alto. Il punto di riferimento sembra essere Avatar: il maggiore incasso della storia del cinema uscì a dicembre 2009, nello stesso weekend in cui uscirà Il Risveglio della Forza, e arrivò a incassare 761 milioni di dollari negli USA e 2 miliardi nel resto mondo. Secondo un report emesso dalla società di analisti Stifel, Il Risveglio della Forza si troverà ad affrontare condizioni più favorevoli di quelle trovate da Avatar, soprattutto in termini di distribuzione: in questi anni il numero di schermi 3D è quadruplicato, quello di schermi IMAX è raddoppiato e mercati internazionali come quello Cinese, Russo, Brasiliano sono cresciuti a dismisura. Stifel per il momento stima che Il Risveglio della Forza raccoglierà, a livello globale, 2.2 miliardi di dollari, diventando il secondo maggiore incasso della storia. Il vero ostacolo al raggiungimento del record di Avatar è il cambio internazionale, diventato molto sfavorevole nei confronti del dollaro.

SI/BT

http://www.streetinsider.com/Analyst+Comme...s/10772010.html
Uncino
Star Wars: Il Risveglio della Forza, una sequenza inedita nel nuovo spot coreano

Uncino
Star Wars: Il Risveglio della Forza, nuove foto





Uncino
Star Wars: il Risveglio della Forza, J.J. Abrams conferma: nessuna scena alla D23

La precisazione la fa direttamente J.J. Abrams su EW: alla D23 non verranno mostrate scene inedite di Star Wars: il Risveglio della Forza. E nemmeno un backstage come quello mostrato al Comic-Con:

Non mostreremo scene, backstage o altro. In autunno ci sarà il trailer. Siamo felici di andare alla D23 e di incontrare i fan, ma è difficile cercare di realizzare il più in fretta possibile delle scene da mostrare a una convention o a un evento preesistente. Anche se, ovviamente, sarebbe bello.

Al momento sono immerso nel montaggio, stiamo lavorando alle rifiniture della durata, ma è incredibilmente divertente vedere formarsi il film. Realizzi che alcune cose non ti servono, alcune cose possono essere tolte.

Cosa accadrà quindi questo weekend ad Anaheim? Sicuramente ci sarà il regista e ci saranno alcuni attori, e probabilmente verranno mostrate nuove foto, nuovi concept o verrà lanciato il poster ufficiale.

EW/BT

http://www.ew.com/article/2015/08/11/star-...iler-disney-d23
Uncino
Star Wars: Il Risveglio della Forza in copertina su EW, un mucchio di immagini inedite!

Entertainment Weekly ha dedicato a Star Wars: Il Risveglio della Forza l’ultimo numero. In copertina, infatti, troviamo Kylo Ren interpretato da Adam Driver. Non è tutto: il sito ha pubblicato una galleria con diverse immagini inedite e alcune rivelazioni che provvediamo a elencarvi qui sotto.





Rey (Daisy Ridley) incontra BB-8 dopo averlo liberato dalla rete di un suo amico scavenger. Scopriremo più avanti maggiori informazioni su quella creatura e su chi è a cavallo di essa.



C-3PO (interpretato da Anthony Daniels) ha inspiegabilmente un braccio rosso.



Domhnall Gleeson è il Generale Hux, un leader crudele del Primo ordine, che trama per mostrare alla Galassia il suo potere



C’è un motivo per cui il caccia X-Wing è nero, ma JJ Abrams vuole che non venga rivelata per ora.



Kylo Ren (Adam Driver) in posa con la sua spada laser. Apparentemente la sua vera identità è nascosta in “molti modi diversi”.



Rey (Daisy Ridley) e lo stormtrooper in fuga Finn (John Boyega) scappano dal Primo Ordine sul pianeta desertico di Jakku.



Sotto l’armatura di un guerriero del Primo Ordine c’è il Capitano Phasma (Gwendoline Christie). L’origine del suo nome è inaspettata.



Dopo una fuga burrascosa, Finn (John Boyega) scappa dai resti di un TIE fighter. È spaventato, disperato e fortunato a essere vivo.



J.J. Abrams sul set della Base Starkiller del Primo Ordine con lo sceneggiatore Lawrence Kasdan. Lo script ha le pagine rosse per evitare copie.



Kylo Ren (Adam Driver) e un team di stormtrooper del Primo Ordine hanno appena devastato un pacifico villaggio di Jakku

EW/BT

http://www.ew.com/gallery/star-wars-force-...ce-awakens-2015
Uncino
J.J. Abrams racconta le origini di Star Wars: il Risveglio della Forza e della nuova trilogia!

In un lungo speciale pubblicato da Entertainment Weekly, J.J. Abrams, la produttrice Kathleen Kennedy e lo sceneggiatore Lawrence Kasdan parlano delle origini di Star Wars: il Risveglio della Forza e, più in generale, della nuova trilogia.

Numerosi i dettagli rivelati e le dichiarazioni dei tre, che vi riportiamo qui sotto in maniera riassuntiva:

J.J. Abrams, già lo sappiamo, inizialmente rifiutò l’offerta di Kathleen Kennedy della Lucasfilm di dirigere Episodio VII. La Kennedy allora gli chiese: “Chi è Luke Skywalker?” e fu così che Abrams decise di accettare: voleva rispondere a quella domanda. “Oh mio dio,” rispose, “Mi sono appena venuti i brividi. Accetto”. Ricorda la Kennedy: “La successione degli eventi fu praticamente così rapida.” Ma la moglie di Abrams contribuì a convincerlo, come ricorda il regista: “Raramente hai l’occasione di essere coinvolto in un film che tu stesso vorrei vedere. Mia moglie mi disse: te ne pentirai. Il punto era voler fare quel salto e tuffarsi nelle possibilità di ciò che stavano facendo quei personaggi, e dove si trovavano”
La Kennedy allora gli chiese: “Chi è Luke Skywalker?” e fu così che Abrams decise di accettare
Quando Abrams accettò, non c’era ancora una storia definitiva. Kasdan stava sviluppando uno spin-off dedicato al giovane Han Solo, confermato solo recentemente ma in lavorazione in realtà da anni. “Stavano facendo solo delle ipotesi, non c’era alcuna storia. Era un compito formidabile, c’erano così tante opzioni e così tante strade da prendere. Anche quando stavamo discutendo – a volte in maniera accesa e frustrata – era eccitante, perché sembrava che da qualsiasi parte si guardasse ci fosse un viaggio straordinario da intraprendere, che poi è il DNA di Star Wars,” racconta Abrams.

Come rivelato qualche giorno fa da Simon Kinberg, lui, Kasdan e Michael Arndt sono stati messi a lavorare dalla Kennedy sulla storia della nuova trilogia di Star Wars.
Una delle prime domande che si è posto il trio, assieme ad Abrams, è stata: “in che stato è la galassia?” Abrams non vuole entrare nel dettaglio, ma sappiamo che l’Impero si è trasformato in una giunta nota come Il Primo Ordine, mentre piloti di X-Wing come Poe Dameron (Oscar Isaac) ora volano per un gruppo noto come la Resistenza. La Principessa Leila è entrata in possesso della spada laser di suo padre Darth Vader che era stata recuperata da Luke ma da lui persa quando il padre gli mozzò la mano.
Tornando alla domanda originale: Chi è Luke Skywalker? Nell’articolo si specula sul fatto che il Luke che vediamo osservare i soli gemelli di Tattooine in Una Nuova Speranza sia diverso da quello che vediamo nell’ombra di Endor mentre i suoi amici celebrano la caduta dell’Imperatore, la morte di Darth Vader e la distruzione della seconda Morte Nera. “I temi e le idee di cui stiamo parlando sono gli stessi della trilogia originale,” spiega la Kennedy. “Ovviamente parliamo di ambizione, di personaggi in conflitto tra il bene e il male, tra la luce e l’oscurità”.
George Lucas è davvero andato in pensione, e non è stato coinvolto nello sviluppo di Il Risveglio della Forza
George Lucas è davvero andato in pensione, e non è stato coinvolto nello sviluppo di Il Risveglio della Forza. Aggiunge la Kennedy: “George ci ha parlato spesso della tensione tra bene e male. Ha sempre pensato che fosse più facile essere cattivi che buoni. Non sono sicura che tutti sarebbero d’accordo, ma penso che sia un conflitto interessante da esplorare, ed è uno dei grandi tempi di Episodio VII. Non possiamo esplorare nel dettaglio il concetto di compassione che veniva esplorato da Lucas con il valore dell’essere Jedi nella trilogia originale. Ma ci passeremo, mettiamola così. Nell’arco di tre film, quel concetto verrà arricchito”.

Il nuovo film andrà a esplorare una storia che non è mai stata raccontata dall’universo esteso di Star Wars, come spiega lo sceneggiatore Lawrence Kasdan: “Quei film hanno fatto parte della nostra vita, mia e di J.J, e per questo non ci serviva fare troppa ricerca. Fanno parte di noi, sappiamo benissimo cosa manca, cosa vogliamo riportare in vita, e speriamo che la nuova trilogia incarni esattamente questo.”
Kasdan non lavorò alla trilogia di prequel perché non era interessato: “Quando George mi chiese di lavorare ai nuovi film, non accettai. Non era il momento giusto della mia vita”. Anche Kasdan, però, non riuscì a resistere alle domande postegli dalla Kennedy per la nuova trilogia: era intrigato dalla domanda ‘Chi è Luke Skywalker?': “Ho pensato: ok, queste persone hanno vissuto la loro vita e ora sono in un’altra posizione. Han, Leila, e tutti gli altri: hanno vissuto i 30 anni che ho vissuto anche io. Com’è? Come cambi il tuo modo di vedere? Stavo cercando di capire come io avevo cambiato il mio modo di vedere, e una delle sorprese è stata che alla fine non si impara poi così tanto. Non si diventa più saggi, le cose non sono più chiare, il mondo rimane confuso come è sempre stato. Ed è una cosa bella da scrivere. L’età non porta necessariamente la saggezza, solo esperienze.”
Abrams e Kasdan hanno scritto Il Risveglio della Forza insieme, camminando chilometri e chilometri al giorno e registrando le proprie speculazioni sulla Galassia.
Abrams conferma che NON dirigerà Episodio IX (Episodio VIII verrà scritto e diretto da Rian Johnson): “Sono comunque molto invidioso di chi si metterà a lavorare con questo gruppo di persone per i prossimi film”.
La Kennedy spiega che al momento la trama della trilogia completa è solo abbozzata, e che si evolve in continuazione: “Sappiamo dove stiamo andando, ma solo nel senso più ampio del termine. Quando Rian Johnson è arrivato e ha iniziato a scrivere la sua sceneggiatura, ha cominciato daccapo, conoscendo solo ciò che avevamo fatto in Episodio VII e proiettandolo nella direzione in cui stava andando. È un film al 100% suo.”

EW/BT

http://www.ew.com/article/2015/08/12/star-...ooked-jj-abrams
Fra X
CITAZIONE (Uncino @ 12/8/2015, 17:29) *
Kasdan stava sviluppando uno spin-off dedicato al giovane Han Solo, confermato solo recentemente ma in lavorazione in realtà da anni.

ohmy.gif

CITAZIONE (Uncino @ 12/8/2015, 17:29) *
La Principessa Leila è entrata in possesso della spada laser di suo padre Darth Vader che era stata recuperata da Luke ma da lui persa quando il padre gli mozzò la mano.

Come ha fatto Luke a recuperare la spada se stava a metri di distanza da Obi-wan e Fener e se ne sono dovuti andare in fretta e furia? blink.gif
Uncino
Star Wars: il Risveglio della Forza, chi è Kylo Ren? Nuovi dettagli sul villain

Chi è Kylo Ren? Tutto quello che sappiamo, per ora, sul personaggio interpretato da Adam Driver in Star Wars: il Risveglio della Forza è che è il villain del film. Ma in un articolo pubblicato da Entertainment Weekly, assieme a un grande speciale e a nuove immagini del film, scopriamo finalmente qualcosa in più sul personaggio. Ma non troppo.

Kylo è un alleato del Primo Ordine, ovvero ciò che rimane dell’Impero, una vera minaccia alla pace nella Galassia. Ma cosa vuole? Ancora non lo sappiamo, anche se l’impressione è che sia ossessionato da Darth Vader, come spiega J.J. Abrams:

Il film spiegherà le origini della sua maschera e da dove arriva, ma il design è chiaramente un riferimento a quella di Vader. Ren è ben consapevole di ciò che lo ha preceduto, e questa è una parte importante del film.

Abrams parla anche della sua arma, una spada laser a croce che Kylo ha costruito con le sue mani:

La spada laser è un’arma che si è costruito da solo, ed è pericolosa, feroce e a brandelli come il personaggio.

Kylo Ren porta in sè anche anche altri riferimenti alla trilogia originale. In Una Nuova Speranza, Luke Skywalker era un ragazzo semplice, un signor nessuno che arrivò dal nulla e sconfisse l’Impero. Kylo Ren sembra essere il suo opposto: potrebbe essere il villain che arriva dal nulla e che accresce il suo potere nell’oscurità. Spiega Abrams:

Queste sono storie nelle quali una persona qualsiasi deve mettersi in gioco. Ciò che rende Ren così unico è che non è ancora pienamente formato quando lo incontriamo, al contrario di quando nella trilogia originale incontravamo Darth Vader. Penso che ci siano due lati nella Forza. Entrambi si credono la parte eroica e giusta della storia, e in questo caso direi che è un esempio calzante.

A quanto pare, poi, Kylo Ren non è il suo vero nome, o per lo meno non quello che gli era stato dato alla nascita, proprio come nel caso di Darth Vader, dove Darth era una sorta di titolo:

È un personaggio che si è scelto il nome Kylo Ren quando si è unito a un gruppo chiamato i Cavalieri di Ren. Non è il tipico cattivo con i baffi arricciati. È più complesso, ed è stato fantastico lavorare con Adam Driver su questo ruolo, perché ci si è immerso totalmente.

Aggiunge lo sceneggiatore Lawrence Kasdan:

Ho scritto quattro film di Star Wars finora, e non c’è mai stato un personaggio come quello di Adam Driver. Penso che vedrete qualcosa di realmente inedito nella saga.

È pieno di emozione, è molto emotivo. Non importa come ci esprimiamo nel mondo, se nascondiamo le nostre emozioni e appariamo molto calmi oppure se siamo molto espliciti: ognuno di noi è pieno di emozioni. Vogliamo che i nostri personaggi siano lo stesso. Devono affrontare le loro emozioni al meglio che possono, con ciò che hanno a loro disposizione. È tutto ciò che posso dire.

EW/BT

http://www.ew.com/article/2015/08/12/star-...wakens-kylo-ren
Uncino
Star Wars, J.J. Abrams conferma: i cognomi dei protagonisti sono spoiler

Come si pensava già da tempo, i nuovi personaggi di Star Wars il Risveglio della Forza sono indissolubilmente legati a qualcosa e qualcuno che già conosciamo.

Quando a J.J. Abrams è stato chiesto quale fosse il nome completo di Rey, interpretata da Daisy Ridley, il regista ha confermato che rivelare il nome completo del personaggio rappresenterebbe uno spoiler. Che si tratti di un’altra Skywalker?

CBM/CF

http://www.comicbookmovie.com/fansites/Gra.../news/?a=123936
Uncino
Star Wars: il Risveglio della Forza, svelate le origini dei nomi dei nuovi personaggi!

In un nuovo speciale pubblicato da Entertainment Weekly il regista J.J. Abrams svela l’origine dei nomi dei personaggi inediti che conosceremo in Star Wars: il Risveglio della Forza. Non tutti sono simbolici, e ci sono anche riferimenti cinematografici:

Kylo Ren
È il nome che si è scelto il personaggio di Adam Driver quando si è unito ai Cavalieri di Ren.
Capitano Phasma
L’origine del nome del personaggio di Gwendoline Christie viene ricondotta a un film del 1979, un horror intitolato Phantasm. “L’ho chiamata così per via della splendida cromatura del suo costume, ideata dal team di Michael Kaplan. Mi ricordava la sfera in Phantasm, e ho pensato che Phasma suonasse bene”.
Finn e Rey
Per i personaggi di John Boyega e Daisy Ridley, Abrams spiega: “Dirò solo che è completamente intenzionale il fatto che il loro cognome non sia noto”
BB-8
Spiega Abrams: “Il nome BB-8 deriva dal fatto che è quasi onomatopeico. Era il modo in cui mi guardava… con l’8, e poi le due B. È divertente come a volte quelle che nascono come cattive idee, come idee temporanee, finiscono per essere quelle definitive.”
Poe Dameron
Il pilota interpretato da Oscar Isaac vede il suo nome derivare da due influenze: Morgan Dameron, assistente personale di J.J. Abrams, e da un peluche della figlia del regista. “Dameron è venuto fuori naturalmente, è un nome che mi è famigliare e lo trovo musicale. Non c’è una ragione profonda, inoltre sapevo che Morgan sarebbe arrossita per questo. Ha un sorriso immenso. Per quanto riguarda Poe, abbiamo provato vari nomi, ma quello sembrava giusto. Qualcuno recentemente mi ha ricordato che mia figlia aveva un peluche di orso polare di nome Poe, e che forse mi sembrava andasse bene per quello. È un nome dolce.
Generale Hux
Il personaggio interpretato da Domhnall Gleeson ha un nome le cui origini sono più misteriose. “Lawrence Kasdan e io camminavamo sempre quando pensavamo alla storia del film, e registravamo tutto. Camminavamo in un cimitero vicino agli uffici della Bad Robot, e spesso guardavamo ai nomi sulle tombe per vedere se ce n’era qualcuno che ci colpiva. Non credo che derivi da quel cimitero, ma potrebbe.” Il cimitero è l’Hollywood Forever vicino a Santa Monica, ma sembra non ci siano registrati cognomi come Hux.
Sono state anche diffuse alcune informazioni su questa creatura e il suo “cavaliere”:



La creatura si chiama Luggabeast, ed è una sorta di rinoceronte fuso con elementi di metallo. Il suo cavaliere è Teedo, interpretato da Kiran Shah (era un Ewok nel Ritorno dello Jedi e la controfigura piccola di Frodo nel Signore degli Anelli): un abitante del pianeta desertico Jakku, scava la sabbia in cerca di tesori e oggetti.

EW/BT

http://www.ew.com/article/2015/08/12/star-...character-names
Uncino
Star Wars: il Risveglio della Forza, prima occhiata a Luke Skywalker!

È starwars7news.com a pubblicare la prima immagine chiara di Mark Hamill nei panni di Luke Skywalker in Star Wars: il Risveglio della Forza.

Hamill indossa un abito chiaro, la foto sembra scattata in un teatro di posa nella pausa di un servizio fotografico.



SW7N/BT

http://www.starwars7news.com/2015/08/exclu...ce-awakens.html
Uncino
Le immagini di EW in alta definizione



Per vedere tutte le immagini, cliccate sul link sottostante:

http://www.comicbookmovie.com/fansites/Gra.../news/?a=123975
Uncino
Immagini leaked delle action figures

Uncino
Simon Pegg ha contribuito alla realizzazione di Star Wars: il Risveglio della Forza

Ancora una anteprima su Star Wars: il Risveglio della Forza da Entertainment Weekly, questa volta incentrata su Simon Pegg e sul suo (piccolo) ruolo nel film di J.J. Abrams.

Proprio Abrams non vuole entrare nel dettaglio del misterioso cammeo che vedrà l’attore vestire (letteralmente) i panni di quella che sembra essere una creatura alien. Ma spiega il coinvolgimento più ampio di Pegg nel film:

Dirò questo su Simon: nel film non sarà riconoscibile. In tutta onestà il suo ruolo nel film non sarà tanto legato alla sua interpretazione o al personaggio, ma al suo sostegno e alla sua amicizia che sono stati davvero importanti e utili mentre sviluppavo questo progetto. È stato un grandissimo complice nel trovare la storia giusta, faceva le domande giuste, proponeva idee, è stata una parte utilissima del processo per tutti noi. E gli sono grato.

Era un ottimo ascoltatore. Arrivava sul set perché voleva farci visita, e quando poteva, ci aiutava. Potevamo parlargli, perché è la combinazione perfetta tra uno sceneggiatore incredibilmente intelligente, un fan della serie, un fan molto critico della serie, un amico… ma non si limitava a darci il suo cieco sostegno. È un amico critico e onesto. Non era troppo collegato al film dal diventare insensibile e immune a certe cose, assuefatto. Veniva da noi e ci dava idee molto intelligenti perché aveva lo sguardo fresco di chi non passa la giornata a lavorare su questa cosa. Faceva parte di quella manciata di persone che, lungo tutto il processo, sono state veramente d’aiuto.

Insomma, sembra che il cammeo di Pegg sia stata una conseguenza della sua costante presenza sul set (durante la quale dava consigli ai produttori) e non vice versa. Pegg è legato ad Abrams grazie alla saga cinematografica di Mission: Impossible e a quella di Star Trek.

EW/BT

http://www.ew.com/article/2015/08/14/star-...614918eef61c1fb
Uncino
Concept leaked del misteriosi "Knights Of Ren"









IR

http://indierevolver.com/2015/08/14/indie-...-carousel-10833
Uncino
Star Wars: Il Risveglio della Forza, prima occhiata ai set LEGO

Sono trapelate in rete le prime immagini esclusive dai set LEGO ispirati all'attesissimo Star Wars: Il Risveglio della Forza.



CBM/EE

http://www.comicbookmovie.com/fansites/Jos.../news/?a=124023
Simba88
Poster:

Uncino
Star Wars il Risveglio della Forza: i costumi al D23



































CBM/CF

http://www.comicbookmovie.com/fansites/Gut.../news/?a=124030
Uncino
Video del panel riguardante Star Wars: Il Risveglio della Forza

Uncino
D23 – Svelata l’attuale durata di Star Wars: il Risveglio della Forza

Durante la presentazione della Lucasfilm alla D23, il regista J.J. Abrams ha svelato la durata attuale di Star Wars: il Risveglio della Forza.

Abrams è attualmente in post-produzione, il montaggio è a buon punto ed è in corso la stesura della colonna sonora. Il regista ha spiegato che il montaggio attuale del film dura 124 minuti, cioè due ore e 4 minuti. Spesso il montaggio definitivo di un film è più corto rispetto a quello iniziale, più raramente capita il contrario. In questo caso, si tratta di una durata equivalente a quella dell’Impero Colpisce Ancora, la seconda più breve della saga finora. Oggi come oggi molti blockbuster tendono a essere molto, molto lunghi, ma Lawrence Kasdan in una intervista a Entertainment Weekly ha recentemente dichiarato che l’obiettivo della Lucasfilm, con Episodio VII, è quello di lasciare gli spettatori con la voglia di “vederne ancora”, e sembra che con due ore di durata l’obiettivo potrà essere raggiunto.

Ecco la durata dell’esalogia in ordine crescente:

Episodio IV – Una Nuova Speranza: 121 minuti
Episodio V – L’Impero Colpisce Ancora: 124 minuti
Episodio VI – Il Ritorno dello Jedi: 131 minuti
Episodio I – La Minaccia Fantasma: 133 minuti
Episodio II – L’Attacco dei Cloni: 142 minuti
Episodio III – La Vendetta dei Sith: 140 minuti

CB/BT

http://comicbook.com/2015/08/15/star-wars-...ntime-revealed/
Uncino
«Era come stare da Madame Tussauds!» I protagonisti di Star Wars: Il risveglio della Forza parlano delle loro scene preferite

Questo è stato senza dubbio il weekend di Star Wars: al D23, oltre ad aver furoreggiato il panel sui cartoni Disney in arrivo (qui la gallery completa), la Lucasfilm ha fatto il botto.

Alla fine, i protagonisti John Boyega, Lupita Nyong’o, Daisy Ridley e Oscar Isaac sono saliti sul palco per parlare col pubblico della loro incredibile esperienza sul set; poi, hanno rivelato a Collider qualche retroscena.

Isaac ha rivelato che J.J. Abrams non ha citato molto la prima trilogia durante le riprese, perché ha trovato il modo di rendere suo il film nonostante il ritorno degli attori storici e dello sceneggiatore di L’impero colpisce ancora e Il ritorno dello Jedi, Lawrence Kasdan. «Ovviamente, è stato ispirato dalle pellicole originali: c’è Larry Kasdan, c’è il cast originale, ma lui ha preso su di sé il compito e ha fatto quel che voleva, ha trovato il suo linguaggio, e penso che abbia fatto un lavoro straordinario mischiando l’entusiasmo, ma anche il caos».

Boyega ha ricordato un momento particolarmente speciale per lui: «Penso che il più surreale sia stato quando sono arrivati con un contenitore, l’hanno aperto e mi hanno dato una spada laser. E io ero tipo “Ok, sono in un film di Star Wars e ho una spada laser in mano”».

Issac, invece, è riuscito a permettere un piccolo cameo a un fan per lui importante: «Mio zio Guillermo è un grandissimo appassionato di Star Wars e ho parlato di lui a J.J. È venuto a visitare il set, in mezzo a tutti gli Stormtroopers e alla sabbia e alle comparse, e J.J. gli ha chiesto se volesse essere nel film e lo hanno messo dietro di me in un’inquadratura. Quindi ci sono io, in piedi, e dietro mio zio vestito come un personaggio della saga… È stato davvero un momento pazzesco e bizzarro».

Boyega ha decantato la magia di lavorare in un set artigianale: «Stare in un mondo ‘concreto’ è magnifico perché vedi dinanzi a te i vari design dei vecchi film… è come stare in una versione accresciuta di Madame Tussauds! Ridicolo. Davvero molto, molto eccitante. J.J. ha fatto un lavoro bellissimo».

Anche la Ridley ne è rimasta impressionata: «Siamo arrivati sul set per la prima volta ad Abu Dhabi, e onestamente tutti ne parlavano, di questo set così artigianale, di queste creature così reali. Io sono arrivata ed era proprio così. Caldissimo – d’altra parte era nel deserto. C’erano veicoli nella sabbia, persone vestite come creature della saga… Non poteva essere più calzante di quel che desiderava J.J., era così che voleva che la pellicola apparisse: tangibile e reale, esattamente come le reazioni conseguenti».

La Nyong’o, che interpreta in motion capture l’aliena Maz Kanata, spiega di aver interagito con altri membri del cast, anche se non ci può dire con chi. «Questo è il primo seguito di Star Wars, quindi sono coinvolti Han Solo, Leia e Luke Skywalker, insieme a un’altra generazione di personaggi, perciò penso che il film porterà molta gioia e soddisfazione alle persone che si sono chieste cosa è accaduto in questo universo. Credo che J.J. abbia fatto un lavoro ottimo abbracciando e onorando il mondo che George Lucas ha creato, e mescolando tecnologia vecchia e nuova. È piuttosto fantastico».

Collider/BM

http://collider.com/star-wars-7-oscar-issa...t-memories-d23/
Uncino
Poster senza scritte in alta risoluzione

Uncino
Star Wars Il risveglio della Forza: concept svela il personaggio di Lupita Nyong’o

Mentre cresce l’attesa per l’arrivo al cinema di Star Wars Il risveglio della Forza, il film diretto da JJ Abrams oggi Indie Revolver svela il look di Maz Kanata, il personaggio interpretato da Lupita Nyong’o grazie alla motion capture



IR/CF

http://indierevolver.com/2015/08/16/thank-you-all/
Uncino
Star Wars: il Risveglio della Forza, J.J. Abrams parla di 'Captain Phasma' e altre dichiarazioni sul film

In occasione della D23, J.J. Abrams ha incontrato i giornalisti e ha rilasciato alcune dichiarazioni sul film.

Ecco le anticipazioni più interessanti che abbiamo raccolto in rete!

Abrams sul Captain Phasma, interpretata da Gwendoline Christie:

Posso solo dire che è la mia preferita. È fantastica. Vi direte: “Ma indossa un costume”. Sappiate che è pesantissimo, e riuscire a interpretare al meglio un personaggio quando indossi tutto quello richiede una serie di abilità, del talento aggiuntivo. È incredibile lavorare con lei. Sono felice che il suo personaggio abbia un design così curato e impressionante. Lo merita lei e lo meritano i fan. Quando ho visto il suo design per la prima volta sono rimasto sconvolto, è innegabile.

Abrams sulla scelta di avere molti più effetti speciali pratici sul set piuttosto che in computer grafica:

Ovviamente è Star Wars, ci saranno migliaia di inquadrature con la CGI in questo film. Ma per noi era importante che ovunque non fosse strettamente necessario, non venisse impiegata la CGI. È incredibile quanto, oggi come oggi, si tenda a rimandare decisioni per risolverle più avanti con la CGI. “Gireremo tutto in blue screen e decideremo più avanti”. Per noi era importante dare un senso di realismo, i set andavano costruiti, sia l’esterno che l’interno, dovevamo andare in location sotto la luce del sole.

[…] So che può sembrare assurdo, ma nel backstage del Comic-Con vedrete l’enorme cabina di pilotaggio del Millennium Falcon all’esterno. La ragione per cui l’abbiamo portato all’esterno è che non si può fingere la luce del sole. Si può imitare, ma si nota comunque che è finta. Volevamo vedere il personaggio di Daisy seduta veramente in cabina di pilotaggio sotto la luce del sole, in movimento. È un piccolo dettaglio che non interesserà a nessuno, ma nel complesso questi dettagli renderanno tutto molto più realistico.

Abrams su Chewbacca e sul fatto che veniva abbracciato… troppo spesso:

I peli di Chewbacca venivano inseriti uno a uno, a mano, nel costume. Questi straordinari costumisti ci hanno messo settimane solo per finire il braccio. È un lavoro incredibile e continuavo a ringraziarli per ciò che facevano. Ma non si può non abbracciare Chewbacca, e così la gente non faceva altro che stargli attaccato. Anche le comparse, prima che la giornata di lavoro finisse, passavano e lo abbracciavo. Giorno dopo giorno, i costumisti dovevano riattaccare tutti i peli che cadevano.

Il Los Angeles Times ha posto poi delle domande molto interessanti ad Abrams sulle tematiche alla base del film:

Nella trilogia originale, nei primi film, le cose erano buone o cattive. La Forza era buona, l’Impero era cattivo. Ora viviamo in un’area più grigia. Sono curioso: 30 anni dopo la caduta dell’Impero perché qualcuno dovrebbe decidere di creare un Primo Ordine? Perché qualcuno dovrebbe unirsi ancora al Lato Oscuro quando ha corrotto chiunque lo abbia toccato in precedenza?

Le domande sono proprio queste, e sono perfettamente d’accordo. Penso che la risposta ovvia sia che la Forza ha un lato chiaro e un lato oscuro. Non è una cosa sola. Non è che la Forza è buona: può essere molto pericolosa. Può essere molto seducente. Penso che la storia necessiti chiaramente un conflitto di qualche tipo. E così… se le persone rifiutassero completamente il Lato Oscuro, sarebbe difficile capire contro chi dobbiamo combattere. È come se fosse una cosa successa inevitabilmente negli anni post-Jedi.

Ci saranno persone che negheranno l’esistenza dell’Impero? Solitamente in questo genere di situazione post-bellica ci sono dei gruppi di negazionisti.

Intendi dire all’origine del Primo Ordine? Ovviamente dovrete vedere il film per capirlo. Ma vi dirò che la cosa interessante, per me, è che la storia di questi personaggi è una storia che conosciamo. E loro sono consapevoli di ciò che è accaduto prima. Ci sono sicuramente persone convinte che ciò che l’Impero stava facendo fosse giusto, in buona fede, e che se qualcosa non fosse andato storto, come sappiamo tutti, probabilmente avrebbe avuto successo. E che probabilmente… vale la pena ritentare.

Infine, torniamo al coverage di Entertainment Weekly. In un nuovo pezzo, Abrams aggiorna sulla produzione del film:

Stiamo facendo del nostro meglio per finire in tempo il film e farlo nella maniera migliore possibile. Nel frattempo dobbiamo decidere quali immagini, quali momenti e quali personaggi far vedere, in linea con ciò che ha fatto Lucas in tutti questi anni. Ci sono molte cose che avete già visto e che non potete contestualizzare ancora. Alcune sono state messe lì così, altre sono importanti. Ma la cosa fondamentale è il film, e vogliamo promuoverlo al meglio senza rovinare o divulgare nulla che diminuisca l’esperienza di vedere il film.

Abrams parla anche del ruolo di Andy Serkis… senza svelare assolutamente nulla:

Non posso dire nulla su di lui, ma sappiate che lavorare con Andy Serkis è come lavorare con una persona nota storicamente come grande attore. È la persona più gentile, dolce, adorabile del mondo, non è per niente pretenzioso. È solo dannatamente bravo, quando lavoro con lui mi sembra di lavorare con Charles Laughton o qualcuno di così straordinario. Poi ovviamente c’è tutto il discorso di come lui è in grado di incorporare la tecnologia, come nessun altro al mondo riesce a fare. Il suo genio ha così tanti livelli e sfaccettature.

LAT/BT

http://www.latimes.com/entertainment/heroc...0817-story.html
Uncino
Star Wars: il Risveglio della Forza, i villain in copertina su Empire!

Uncino
I giovani protagonisti di Star Wars: il Risveglio della Forza nella seconda cover di Empire!

Uncino
Star Wars: Il risveglio della Forza – Scopriamo i giocattoli nel catalogo Hasbro!

Come vi abbiamo annunciato a fine luglio, il prossimo 4 settembre sarà l’atteso Force Friday: alla mezzanotte, i negozi di tutto il mondo apriranno eccezionalmente le porte per consentire ai fan di scoprire (e acquistare) tutto il merchandising legato a Star Wars: Il risveglio della Forza, comprensivo di giocattoli, gadget, abiti e altro ancora. Josh Silverman (executive vice president, global licensing, Disney Consumer Products) ha dichiarato quanto segue:

Ogni spada laser, ogni action figure, ogni set LEGO racconta una storia per generazioni di fan di Star Wars, e questo evento globale è una celebrazione di quelle storie. Siamo entusiasti di partecipare al countdown di questo enorme momento cinematografico.

Ebbene, è ora disponibile il catalogo completo con tutti i prodotti targati Hasbro, dove potrete scoprire le action figure, i set, le spade laser, le Micromachines, i modellini e gli altri giocattoli de Il risveglio della Forza, che ovviamente rivelano anche qualche dettaglio e personaggio inedito del film. Da notare il Furbacca, un Furby che prende le fattezze (e la voce!) del buon Chewbacca.

Potrete sfogliare il catalogo qui di seguito:



Collider/SW

http://collider.com/star-wars-force-friday...figures-images/
Uncino
Star Wars: Il Risveglio della Forza, Kylo Ren in una nuova foto ufficiale

Uncino
Star Wars: Il Risveglio della Forza, nuovi dettagli su Kylo Ren

Chi è veramente Kylo Ren di Star Wars: Il Risveglio della Forza? Sappiamo che questo non è il suo vero nome, il che ha lasciato spazio a numerose speculazioni... ma ora J.J. Abrams svela qualche dettaglio in più.
Abrams conferma che Kylo Ren non sarà un Sith e che lavora sotto il Leader Supremo Snoke (Andy Serkis), una figura piuttosto potente nel Lato Oscuro della Forza. Inoltre, Abrams spiega che Il Primo Ordine non 'sono i resti dell'Impero' ma più un gruppo di fanatici che cerca di continuare il loro lavoro e potrebbero adorare Darth Vader come una sorta di 'Santo Oscuro'.

Empire/EE

http://www.empireonline.com/news/story.asp...campaign=buffer
Uncino
Star Wars: il Risveglio della Forza, prenotate per un mese tutte le sale IMAX in Nordamerica!

Già sappiamo che Star Wars: il Risveglio della Forza, essendo girato in parte in formato IMAX, verrà proiettato nel formato panoramico. Ma oggi The Hollywood Reporter rivela che in occasione dell’uscita del film, la Disney ha stretto un accordo per prenotare TUTTE le sale IMAX in Nordamerica per quattro intere settimane. Si tratta di circa 375/400 sale, più buona parte delle sale internazionali.

L’accordo è simile a quello che era stato stretto dalla Warner per la trilogia dello Hobbit: sostanzialmente, film come In the Heart of the Sea e The Revenant non potranno essere proiettati nel circuito nel mese di uscita di Star Wars (il film di Robert Zemeckis uscirà in IMAX per una sola settimana, prima del 18 dicembre).

Nell’articolo viene anche specificato che J.J. Abrams ha girato una intera sequenza d’inseguimento nel deserto con il Millennium Falcon e Daisy Ridley e John Boyega utilizzando le cineprese IMAX.

THR/BT

http://www.hollywoodreporter.com/news/star...kens-set-817709
Uncino
Star Wars: il Risveglio della Forza, BB-8 in copertina su Empire e nuove foto!

Il nuovo numero di Empire è uscito oggi nelle edicole inglesi, e per l’occasione il sito del magazine ha pubblicato la terza copertina (dopo quella dedicata al lato oscuro e al lato “chiaro“), che riceveranno gli abbonati.

Protagonista della copertina… BB-8! Inoltre, sono disponibili anche due foto inedite dal set del film, nelle quali vediamo John Boyega in azione sul pianeta desertico di Jakku:







Reddit/BT

https://www.reddit.com/r/StarWars/comments/...ollector_cover/
Uncino
Star Wars: Il Risveglio della Forza, un misterioso personaggio nei fumetti, quanto incasserà?

Quanto incasserà Star Wars: Il Risveglio della Forza? Secondo gli analisti, il film batterà ogni record ed incasserà 615 milioni di dollari al suo debutto nel mondo. Una cifra notevolissima che, secondo i pronostici, dovrebbe concretizzarsi questo dicembre.
Nel frattempo, il popolo del web si domanda: chi è la ragazza disegnata nella cover del prequel a fumetti? Per ora non lo sappiamo, come non è chiaro se sarà parte o meno della pellicola in uscita a dicembre o il suo ruolo resterà relegato al comic-book.



Deadline/EE

http://deadline.com/2015/08/star-wars-the-...ons-1201505170/
Uncino
Nuovo teaser

Uncino
Star Wars Il Risveglio della Forza: ecco come è stato creato il BB8

Nell’ultimo numero di Empire dedicato a Star Wars Il Risveglio della Forza, il concept designer della Lucasfilm Christian Alzmann ha spiegato come è stato creato il BB-8, l’androide che verrà introdotto nell’attesissimo nuovo capitolo della saga e a cui il noto magazine ha dedicato una specialissima cover (che potete vedere nella nostra gallery). Ecco le dichiarazioni di Alzmann:

“J.J. Abrams voleva qualcosa che si muovesse su una sfera, quindi ho dato numerose indicazioni sul tipo di forme da usare. Da qui poi abbiamo sviluppato la personalità del droide. Ho pensato a molti palloni di calcio (ride). Quando lavori a un progetto come questi inizi a pensare a qualsiasi cosa pur di trovare l’ispirazione. Ricordo di essermi trovato di fronte a un pallone e aver pensato: “Direi che è perfetto.”

L’abbiamo mostrato a J.J. e ne abbiamo discusso insieme. Tutto il merito va a lui. Non aveva visto la versione dei burattinai di BB-8 fino a una settimana prima dell’inizio delle riprese. É stato molto paziente, non ci hai messo pressione. Quando glielo abbiamo mostrato per la prima volta, ha guardato Kathleen Kennedy e ha esclamato: “Che sollievo!”

Empire/CF

http://www.empireonline.com/news/story.asp?NID=45223
Uncino
Star Wars: Il Risveglio della Forza, online un nuovo promo poster

E' online, in versione low-res, un nuovo promo poster dal prossimo Star Wars: Il Risveglio della Forza, in arrivo a Natale nei cinema.



CBM/EE

http://www.comicbookmovie.com/fansites/Jos.../news/?a=124518
Uncino
Box-Office: secondo una analisi Star Wars: il Risveglio della Forza batterà il record mondiale di lancio

L’uscita di Star Wars: il Risveglio della Forza si avvicina pian piano, e continuano le speculazioni degli analisti su quanto potrebbe incassare l’atteso blockbuster di J.J. Abrams.

Qualche mese fa un analista aveva parlato di 2 miliardi di dollari sicuri in incassi globali. Ora Deadline cita un nuovo report che parla di quanto potrebbe incassare il film nel suo weekend d’esordio.

Secondo l’analisi la pellicola – che avrà un lancio globale dal quale solo la Cina verrà esclusa (i film americani non escono a dicembre) – potrebbe battere nuovi record. Solo qualche mese fa Jurassic World aveva stabilito il nuovo record con un weekend mondiale da 524 milioni di dollari e il raggiungimento del miliardo di dollari in soli 13 giorni. Molto probabilmente Star Wars batterà questa soglia, incassando 615 milioni di dollari in tutto il mondo nel suo weekend d’apertura.

Il sito cita poi le parole del presidente di una associazione di esercenti:

Mancano meno di quattro mesi, e finora è andato tutto bene nella macchina promozionale della Disney. Il marketing è metodico e disciplinato secondo i piani. Non girano strani aneddoti dal set. Il cast è unito e si fa vedere agli eventi. J.J. Abrams ha un linguaggio del corpo che esprime positività. La storia, per me, è che la Disney e la Lucasfilm si stanno comportando molto razionalmente, sono sicure di sè. Stanno gestendo i propri affari anziché reagire.

DL/BT

http://deadline.com/2015/08/star-wars-the-...ons-1201505170/
Uncino
Star Wars: Il risveglio della Forza – Lo Star Destroyer del trailer introdotto in Star Wars: Battlefront

Vi ricordate l’Imperial Star Destroyer in cui si infila il Millenium Falcon nei trailer di Star Wars: Il risveglio della Forza? La sua storia verrà raccontata nel videogioco Star Wars: Battlefront DLC “The Battle of Jakku”.

Attenzione spoiler!

Ventinove anni prima (quindi un anno dopo gli eventi di Il ritorno dello Jedi) del ritrovamento di BB8 da parte di Rey, c’è stata la battaglia di Jakku. I rottami degli X-Wing e degli Star Destroyer che abbiamo visto nei trailer risalgono a questo scontro.

Attenzione spoiler

Nella spiegazione del concept art fornita dalla Electronic Arts, viene detto che si tratta di un

“Momento cruciale in cui la Nuove Repubblica confronta delle roccaforti imperiali chiave su un remoto pianeta deserto”.

E’ la prima volta che si parla ufficialmente della Nuova Repubblica, finora era stato solamente fatto qualche accenno. Il realizzatore del disegno Anton Grandert ha spiegato che questa scena riprende il tema di ‘Davide e Golia‘, in cui vediamo

“L’epica e gigantesca struttura degli Star Destroyer in contrasto con un piccolo e voraggioso soldato ribelle che combatte le forze imperiali”.

Il gioco arriverà nei negozi il 17 novembre, la versione digitale sarà disponibile da dicembre.

Il sito Star Wars 7 News ha ottenuto una foto del libro Star Wars: Ships of the Galaxy, in cui sono raffigurate le schematiche del nuovo Star Destroyer del First Order, che si chiama Finalizer.


Attenzione spoiler

Sembra che si tratti dello Star Destroyer che abbiamo visto nel secondo teaser. Possiamo notare alcuni cambiamenti in particolare sul ponte, il noto punto debole di queste astronavi.

EW/SW

http://www.ew.com/article/2015/08/27/star-...nt-battle-jakku
Uncino
Star Wars: Il risveglio della Forza – Un promo con i set della LEGO

Il prossimo 4 settembre si svolgerà il cosiddetto Force Friday, l’evento globale con cui Disney e Lucasfilm sveleranno tutto il merchandising legato a Star Wars: Il risveglio della Forza, dai giocattoli ai capi di vestiario, passando per i gadget e altri prodotti.

Ebbene, le costruzioni della LEGO sono un pezzo forte del merchandising targato Guerre stellari, e ora uno spot ci mostra alcuni set de Il risveglio della Forza, con tanto di animazioni ed effetti sonori: ci sono Kylo Ren con la sua astronave, gli Stormtrooper, lo sferico BB-8 e il nuovo X-Wing, con cui potrete salvare il simpatico droide.

Ecco lo spot:



CB/SW

http://comicbook.com/2015/08/29/star-wars-...rcial-released/
Uncino
Nuovi promo art









Uncino
Nuovi promo art





Uncino
Star Wars #ForceFriday: segui l’unboxing dei prodotti ispirati a Il Risveglio della Forza!

Questa notte a mezzanotte inizierà, anche in Italia (presso il Disney Store di Corso Vittorio Emanuele II e presso il Mondadori MegaStore di via Marghera, a Milano), lo Star Wars #ForceFriday, durante il quale verranno svelati i prodotti legati a Il Risveglio della Forza.

Per celebrare l’evento su scala globale, la Disney ha organizzato un unboxing di 18 ore in live streaming che si terrà in 15 città di 12 paesi diversi. Il live stream si svolge sul canale YouTube di Star Wars, ogni evento viene condotto da youtube-star dei Maker Studios.

Il Global Unboxing è disponibile qui sotto, proseguirà tutta la giornata:



YT/BT

https://youtu.be/i3OkEpkwC4E
Uncino
Nuovo banner

Uncino
Star Wars: il Risveglio della Forza, ecco il BB-8 radiocomandabile via app!

Per la prima volta in assoluto da quando l’universo di Star Wars è entrato nelle nostre vite, uno dei droidi protagonisti sarà in grado di interagire direttamente con noi ed essere parte integrante della nostra quotidianità.

Utilizzando il sistema di gioco Sphero, che unisce il mondo reale e quello virtuale permettendo di muovere una precisa sfera tramite Smartphone e Tablet (ai quali va collegata), da oggi non sarà più impossibile avere un proprio BB-8, il simpatico robot proveniente direttamente da Star Wars – Il Risveglio della Forza che pur non essendo ancora uscito nelle sale ha già fatto breccia nei cuori degli appassionati.

Il robottino sarà in grado di produrre versi, illuminarsi e spostarsi in base a ciò che gli verrà ordinato attraverso le apposite applicazioni che oltre a telecomandarlo intratterranno anche il fortunato proprietario. L’apparecchio sarà alimentato da una carica a induzione e si collegherà via Bluetooth con iPhone, iPad o iPod Touch, o dispositivi Android. Infine, sarà in grado di riprodurre messaggi olografici.

Potete vedere un video dimostrativo qui sotto:



YT/BT

https://youtu.be/-1Y2WfcCb4M
Uncino
Star Wars: il Risveglio della Forza, ecco quando uscirà la colonna sonora!

La Walt Disney Records ha annunciato finalmente la data in cui verrà ufficialmente messa in commercio la colonna sonora di Star Wars: Il Risveglio della Forza.

La soundtrack, firmata dal cinque volte premio Oscar John Williams, sarà sugli scaffali statunitensi il 18 dicembre 2015, lo stesso giorno in cui il film approderà nelle sale cinematografiche.

Nessuna notizia, per il momento, sulla data di uscita nazionale.

CS/BT

http://www.comingsoon.net/movies/news/4790...kens-soundtrack
Uncino
Star Wars: Il Risveglio della Forza, ecco la voce di Kylo Ren, nuove promo art

Sono online delle nuove promo art esclusive da Star Wars: Il Risveglio della Forza, che potete trovare dopo il salto. In calce trovate anche dei video che ci fanno ascoltare per la prima volta la voce di Kylo Ren attraverso... i giocattoli!





























CBM/EE

http://www.comicbookmovie.com/fansites/mar.../news/?a=124772
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.