Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Restauro Doppiaggio 1938 Biancaneve
Disney Digital Forum > * The Walt Disney Company * > Universo Disney
chipko
Ho spostato tutti i pezzi di conversazione in un altro topic più appropriato

CITAZIONE (nunval @ 9/11/2011, 17:39) *
Per Biancaneve 1938 esistono
16mm originale RKO autorizzato stampato in Technicolor negli anni '50
Super 8 pirata in 4 bobine da 180 metri ricavato dal master del 16mm
Disco Disneyland edito nel 1962 e ristampato fino al 1972, con 46 minuti di colonna sonora


CITAZIONE (chipko @ 9/11/2011, 21:33) *
CITAZIONE (nunval @ 9/11/2011, 17:39) *
Per Biancaneve 1938 esistono
16mm originale RKO autorizzato stampato in Technicolor negli anni '50
Super 8 pirata in 4 bobine da 180 metri ricavato dal master del 16mm
Disco Disneyland edito nel 1962 e ristampato fino al 1972, con 46 minuti di colonna sonora


Per i 16mm sono di quei due di cui hai parlato e che, al momento, non mollano giusto?
Il super 8 è quello che hai tu
Dei dischi nessuno sul forum possiede niente? 46 minuti di colonna sonora sono tantissimi!


CITAZIONE (javriel @ 9/11/2011, 21:35) *
La canzone "Il mio amor un dì verrà" è presente sul DVD uscito di recente in edicola del serial TV I promessi Sposi del Trio Lopez, Marchesini, Solenghi.
Inoltre se ti interessa posso digitalizzare i miei due LP di Biancaneve.


CITAZIONE (nunval @ 10/11/2011, 0:04) *
Piccola notazione: l'Lp di Biancaneve è uno solo, anche se ristampato più volte, l'incisione è sempre quella e ce l'abbiamo in parecchi . Del resto già Alediano utilizzò la copia in suo possesso per la sincronizzazione del dvd già fatto. Quindi è inutile elencarlo più volte: Javriel, Disneyrama ( la fonte di Disneyrama è comunque Alediano) nunval: abbiamo tutti la stessa cosa, l'LP italiano che peraltro non è per nulla raro, lo si trova spessissimo su ebay.


CITAZIONE (chipko @ 10/11/2011, 0:50) *
CITAZIONE (nunval @ 10/11/2011, 0:04) *
Piccola notazione: l'Lp di Biancaneve è uno solo, anche se ristampato più volte, l'incisione è sempre quella e ce l'abbiamo in parecchi. Del resto già Alediano utilizzò la copia in suo possesso per la sincronizzazione del dvd già fatto. Quindi è inutile elencarlo più volte: Javriel, Disneyrama ( la fonte di Disneyrama è comunque Alediano) nunval: abbiamo tutti la stessa cosa, l'LP italiano che peraltro non è per nulla raro, lo si trova spessissimo su ebay.

L'avevo capito che era lo "stesso" eheheh.gif e sono contento che ce l'abbiate in tanti (ho appena visto un'asta su ebay) ma il punto è che trattandosi di supporti in vinile sono soggetti ad usura. Un LP mai usato e uno usato pur presentando lo stesso master non hanno lo stesso suono ed è per questo che li ho contati più volte (quello visto in asta reca ad esempio come condizoni: "molto buone"). Se ad esempio avessimo un LP sigillato (o usato una sola volta) avremmo già 45 minuti perfettamente restaurati grazie alla fedelissima qualità audio del vinile. Era questo che intendevo, o forse sbaglio in qualche punto?

Ps è chiaro che se il master utilizzato nel 62 era già rovinato (in fondo sono passati 24 anni dall'uscita al cinema) allora non avremmo 45 minuti di audio già restaurato. Diverso sarebbe se si parlasse di supporto cd che essendo in digitale e non in analogico (quindi o lo legge o non lo legge) non avrebbe senso riportare più volte, ottenuto uno, ottenuti tutti. Diverso è il discorso per bobine, vhs e vinili


CITAZIONE (nunval @ 10/11/2011, 11:41) *
Comunque le parti del vinile restaurate da Alediano sono già a posto, il suo vinile era in condizioni ottime, quindi per quello problema risolto!


CITAZIONE (chipko @ 10/11/2011, 11:57) *
CITAZIONE (nunval @ 10/11/2011, 11:41) *
Comunque le parti del vinile restaurate da Alediano sono già a posto, il suo vinile era in condizioni ottime, quindi per quello problema risolto!

Quindi secondo te si potrebbe avere la digitalizzazione di quell'audio (NON RESTAURATO) di modo da rifare il lavoro?
E poi una curiosità: sul vinile c'è la canzone del pozzo? Ed era già così rovinata?

chipko
CITAZIONE (nunval @ 10/11/2011, 12:23) *
Sul vinile c'è il ritornello della canzone...la strofa la prendemmo dal super 8. Tenete presente che da una colonna ottica sonora monofonica non si può ottenere un dolby digital moderno...
Comunque io il film ce l'ho completo in dvd con le parti del vinile e del super 8, l'ho condiviso con parecchi utenti del forum! E per me si sente già abbastanza bene...l'ultimo anello della catena è il 16mm ...


CITAZIONE (chipko @ 10/11/2011, 17:34) *
CITAZIONE (nunval @ 10/11/2011, 12:23) *
Sul vinile c'è il ritornello della canzone...la strofa la prendemmo dal super 8. Tenete presente che da una colonna ottica sonora monofonica non si può ottenere un dolby digital moderno...

Ah ecco spiegato il "salto" fra strofa e ritornello, quindi l'audio del super 8 è mono?

CITAZIONE (nunval @ 10/11/2011, 12:23) *
Comunque io il film ce l'ho completo in dvd con le parti del vinile e del super 8, l'ho condiviso con parecchi utenti del forum! E per me si sente già abbastanza bene...l'ultimo anello della catena è il 16mm ...

Non discuto. Si vede che chi ha fatto il restauro ha fatto un buon, anzi probabilemte ottimo, lavoro. Nell'analizzare l'audio con quel programma si vede che qualcuno ha già provato a togliere crack e clik. Ma in attesa del 16mm (loro sono in stereo?) mi chiedevo se fosse possibile rifare daccapo un nuovo restauro ma NON a partire dall'audio che tu generosamente e gentilmente hai condiviso con noi ma dall' "originale". Perché all'epoca il programma utilizzato per il restauro era sicuramente più aggressivo di quello disponibile adesso (infatti nell'analizzare l'audio si vedono dei piccoli "buchini" in presenza di quelli che una volta dovevano essere stati dei clik o crack) e ora è possibile fare un lavoro un po' più mirato provando a non intaccare niente della traccia originale. Ad esempio, non so se hai visto il post su alice, è possibile togliere un uuu del coro che si sovrappone al cantato senza alterare minimamente il cantato. Io aspetterei anche l'arrivo dei 16 mm ma se tu sei d'accordo posso provare a iniziare uno già da esso sul super 8. Quando poi arriverà, se arriverà, l'altro sarò felicissimo di ricomincare da capo.


Ecco i pezzi riguardanti bianca ci sono tutti
Sudicio Briccone
CITAZIONE (chipko @ 10/11/2011, 19:03) *
quindi l'audio del super 8 è mono?


CITAZIONE
Ma in attesa del 16mm (loro sono in stereo?)


No... Biancaneve venne rieditato in dolby stereo solo nel 1987 (il cinquantenario)... ed era il mix del ridoppiaggio monofonico!

CITAZIONE
Perché all'epoca il programma utilizzato per il restauro era sicuramente più aggressivo di quello disponibile adesso (infatti nell'analizzare l'audio si vedono dei piccoli "buchini" in presenza di quelli che una volta dovevano essere stati dei clik o crack)

Comunque anche la matrice del vinile venne incisa con le imperfezioni derivanti dall'usura della colonna sonora ottica (della quale il disco è il diretto riversamento), e i piccoli click che si ascoltano nelle canzoni finite su CD nel 1988 lo provano (almeno in parte, se vi aggiungiamo l'usura della matrice rolleyes.gif ).
Senza contare inoltre che le "parti" del super8 non dovrebbero corrispondere necessariamente alle parti della pellicola da cui è stato ricavato (giusto Nun? smentiscimi pure). Hai voglia a distinguere il fruscio della sala di registrazione, da quello del master e da quello di scorrimento del nastro magnetico del super 8!

Personalmente comunque non credo che la BV avrebbe difficoltà a far da sé trasferimento e restauro: il problema è reperire i materiali, ovviamente, e avere le "dritte" da qualche saggio (e qui scatta applauso infinito a Nunval! clapclap.gif ). Supercallimagic-extramotus!
nunval
L'audio del super 8 è potentemente frusciato, essendo evidentemente stato registrato stile microfono mentre proiettavano il 16 mm master ed Alediano lo missò a taglia ed incolla insieme a quello "perfetto" del vinile, cercando di equalizzarlo. Per la verità io ho anche un telecinema piuttosto frusciato di uno dei 16mm esistenti in Italia ed un altro utente del forum mi ha anche fatto la gentilezza di rimixare con questo il nostro precedente lavoro ma le varie parti risultano troppo "scollate". Vorrei aspettare di avere un telecinema decente di un 16mm in modo da avere una colonna con quanto meno fruscio possibile e più completa possibile e poi procedere ad un suo nuovo eventuale missaggio insieme al sonoro del vinile. Vi tengo informati.
chipko
CITAZIONE (Sudicio Briccone @ 10/11/2011, 21:54) *
No... Biancaneve venne rieditato in dolby stereo solo nel 1987 (il cinquantenario)... ed era il mix del ridoppiaggio monofonico!

Ah ecco la spiegazione! Quindi il doppiaggio storico fu in origine mono.

CITAZIONE (Sudicio Briccone @ 10/11/2011, 21:54) *
Hai voglia a distinguere il fruscio della sala di registrazione, da quello del master e da quello di scorrimento del nastro magnetico del super 8!

L'hai detto! HAI VOGLIA! Roftl.gif diciamo che alla fine i rumori si sommano

CITAZIONE (Sudicio Briccone @ 10/11/2011, 21:54) *
Personalmente comunque non credo che la BV avrebbe difficoltà a far da sé trasferimento e restauro: il problema è reperire i materiali

Da quello che ho capito il problema è che non vuole farlo.

CITAZIONE (nunval @ 10/11/2011, 22:46) *
Per la verità io ho anche un telecinema piuttosto frusciato di uno dei 16mm esistenti in Italia ed un altro utente del forum mi ha anche fatto la gentilezza di rimixare con questo il nostro precedente lavoro ma le varie parti risultano troppo "scollate".

quanti cross over wacko.gif
(ma un telecinema cos'è? mellow.gif )
Comunque sì Nunval la parte più difficile è quella di equalizzare il tutto onde evitare l'effetto "scollatura".
Il Fruscio non mi preoccupa tantissimo perchè è abbastanza agevole da gestire, mi preoccupano di più le parole che non si sentono perché a volume molto basso o mezze mangiate perchè troppo basse (è il caso di "ZITTI ED ASCOLTATE tuttI INTORNO A ME")

CITAZIONE (nunval @ 10/11/2011, 22:46) *
Vorrei aspettare di avere un telecinema decente di un 16mm in modo da avere una colonna con quanto meno fruscio possibile e più completa possibile e poi procedere ad un suo nuovo eventuale missaggio insieme al sonoro del vinile.

Hai qualcosa in contrario se nel frattempo faccio degli esperimenti solo sull'audio del super 8 per vedere cosa viene fuori? (senza missaggio del vinile)

CITAZIONE (nunval @ 10/11/2011, 22:46) *
Vi tengo informati.

kissing.gif
nunval
CITAZIONE (chipko @ 10/11/2011, 23:10) *
Hai qualcosa in contrario se nel frattempo faccio degli esperimenti solo sull'audio del super 8 per vedere cosa viene fuori? (senza missaggio del vinile)


kissing.gif


Dovrei mandarti l'audio del super 8 completo...da qualche parte dovrei ancora avere un dvd sincronizzato solo con quello non restaurato...nessun problema, lo trovo e ti faccio sapere, magari te lo spedisco
chipko
CE L'HO FATTA post-6-1111436666.gif (bè quasi) eheheh.gif
Dopo un sacco di prove sono riuscito a recuperare il "(tutti)ntornoame" equalizzando le onde perse nel rumore. Certo il risultato non è professionale ma ora si sente (devo migliorare la pratica e trovare qualcuno che mi dia delle dritte). Accidenti se solo fossi un professionista not.gif .
Questoè l'originale
mentre questo è l'originale pulito con l'aumento del volume del solo "tutti"
Sentito la differenza?

CITAZIONE (nunval @ 11/11/2011, 0:14) *
Dovrei mandarti l'audio del super 8 completo...da qualche parte dovrei ancora avere un dvd sincronizzato solo con quello non restaurato...nessun problema, lo trovo e ti faccio sapere, magari te lo spedisco

Tu sei davvero troppo gentile. A me va bene anche il solo file audio non sincronizzato, anzi meglio, (sarà intorno ai 200 mega). Se vuoi puoi mandarmelo via internet o con skype o con megaupload (rimuovendolo una volta che l'ho scaricato) o via mail (ci staranno 200 mega in allegato?).
Disney&Anime Forever
COMPLIMENTI !!! STATE VERAMENTE FACENDO UN LAVORONE.

mi sono iscritto solo da pochi giorni al forum e già mi rendete felice !
Andrew83
Eccomi!
Come già detto nell'altra discussione io ho strumenti, esperienza (per passione) e pignoleria (mentre lavoro su audio) da sfruttare per i progetti di restauro, tra i quali la nostra adorata Biancaneve del 1938.
Poter lavorare anche sulla traccia completa non restaurata del super 8 o da altro supporto aiuterebbe sicuro.
Ad esempio ho trovato questo video:
Biancaneve e i sette nani - Vorrei \ Non ho che un canto DOPPIAGGIO 1938
non è malaccio come partenza, non trovate? bisogna eliminare il fruscìo ma senza compromettere la parte buona dell'audio... altrimenti risulta soffocata e metallica.
Fatemi sapere come posso rendermi utile.
Io uso Adobe Audition

PS: ma la versione 1938 della battuta "che ti succede? hai perso la lingua?" che Biancaneve dice a Brontolo esiste in qualche copia oppure non c'è modo di riaverla?
chipko
CITAZIONE (Andrew83 @ 4/12/2011, 11:52) *
PS: ma la versione 1938 della battuta "che ti succede? hai perso la lingua?" che Biancaneve dice a Brontolo esiste in qualche copia oppure non c'è modo di riaverla?

Purtroppo quella battuta si trova all'inizio di una bobina per cui è stata rovinata dall'usura del tempo e per via della sua posizione presenta condizioni simili in più copie sad.gif
Nunval mi ha passato l'audio non toccato da alcun restauro delle sue bobine, e in effetti il risultato da me tentato è molto buono (superiore alle mie aspettative) però ci ho lavorato poche ore perché sto dando la priorità a Peter Pan.

CITAZIONE (Andrew83 @ 4/12/2011, 11:52) *
Come già detto nell'altra discussione io ho strumenti, esperienza (per passione) e pignoleria (mentre lavoro su audio) da sfruttare per i progetti di restauro, tra i quali la nostra adorata Biancaneve del 1938.

Awesome thumb_yello.gif. Sono sicuro che potrai darci moltissime dritte. Per il programma anch'io avevo iniziato con adobe audiction prima di passare a iZotope, la mia è forse solo un'impressione, ma mi "sembra" che iZotope sia più performante (magari tu puoi confermare o smentire provando a fare un giro di prova con l'altro programma). I due programmi hanno comunque molte funzioni in comune anche se ognuno ha delle specificità che all'altro mancano. Te la sentiresti di fornire nell'altro topic quali le operazioni da effettuare prima di altre? Io mi sono fatto delle idee, magari molto naive (declik prima di denoise ad esempio), e mi piacerebbe parlarne con chi ha più esperienza rolleyes.gif
sampei4
Ragazzi, novità?
sampei4
QUOTE (chipko @ 11/11/2011, 3:00) *
CE L'HO FATTA post-6-1111436666.gif (bè quasi) eheheh.gif
Dopo un sacco di prove sono riuscito a recuperare il "(tutti)ntornoame" equalizzando le onde perse nel rumore. Certo il risultato non è professionale ma ora si sente (devo migliorare la pratica e trovare qualcuno che mi dia delle dritte). Accidenti se solo fossi un professionista not.gif .
Questoè l'originale
mentre questo è l'originale pulito con l'aumento del volume del solo "tutti"
Sentito la differenza?

Potresti reinserire i file che ora non sono più disponibili? Grazie!
sampei4
QUOTE (nunval @ 11/11/2011, 0:46) *
L'audio del super 8 è potentemente frusciato, essendo evidentemente stato registrato stile microfono mentre proiettavano il 16 mm master ed Alediano lo missò a taglia ed incolla insieme a quello "perfetto" del vinile, cercando di equalizzarlo. Per la verità io ho anche un telecinema piuttosto frusciato di uno dei 16mm esistenti in Italia ed un altro utente del forum mi ha anche fatto la gentilezza di rimixare con questo il nostro precedente lavoro ma le varie parti risultano troppo "scollate". Vorrei aspettare di avere un telecinema decente di un 16mm in modo da avere una colonna con quanto meno fruscio possibile e più completa possibile e poi procedere ad un suo nuovo eventuale missaggio insieme al sonoro del vinile. Vi tengo informati.

Novità Nun? Grazie del lavoro che tu e tutti quelli che scrivono qui stanno facendo!
Mad Hatter
CITAZIONE (sampei4 @ 8/1/2012, 2:23) *
Grazie del lavoro che tu e tutti quelli che scrivono qui stanno facendo!

Mi accodo wub.gif cry.gif happy.gif
nunval
Io non ne ho di novità...chipko, che ci dici?
chipko
CITAZIONE (nunval @ 9/1/2012, 0:53) *
Io non ne ho di novità...chipko, che ci dici?

Scusate la lunghissima assenza. Ma ho avuto un sacco di problemi. Al momento non sono fermo e non ho grandi novità. Prima di perdere la conessione internet so che qalcuno mi aveva anche chiesto dei file audio non ricordo nemmeno a chi li avevo inviati e se li avevo inviati a tutti. Purtroppo temo che la mia presenza sarà sempre un po'/tanto discontinua cry.gif .

Per rispondere sul working in (non) progress le difficoltà con cui mi scontro maggiormente sono

1) L'ordine con cui applicare i filtri
2) Riuscire a pulire un pezzettino che poi stona con il resto
3) Incapacità (MIA) di equalizzare il volume quando si "abbassa" in alcuni punti senza ottenere un effetto distorcente o metallico
4) Non perdere dati (nel pulire mi accorgo che saltano delle sillabe)

Lo so, dopo tanta assenza avrei voluto portare o postare qualcosa di concreto ma purtroppo di fatto non ho avuto molto tempo e di fatto sono rimasto abbastanza bloccato senza fare passi avanti.
Sorry sad.gif
chipko
Mi sono rivolto ad un forum di audiofili per venirne a capo ma al momento non mi hanno detto niente sull'argomento. Però girando in lungo e in largo ho visto che esistono degli studi che fanno di lavoro proprio il restauro, tipo questo o questo che invece è in italia.
Per avvalersi di tali servizi v'è molto probabilmente tutta una menata sui copyright.
Mi sonno addentrato in questa selva di leggi burocratiche per provare a capirci qualcosa.
In estrema sintesi:

LEGGI USA sul copyright
Per quanto riguarda i film usciti tra 1l 1923 e il 1964 la scadenza del copyright è prevista dopo 95 anni dalla loro pubblicazione

Snow White 1937+95=2032
Bambi 1942+95=2037
Cinderella 1950+95=2045
Peter Pan 1953+95=2048

LEGGI UE sul copyright

CITAZIONE
Per film e altre opere audiovisive, il termine di 70 anni si calcola a partire dalla morte di tutte le seguenti persone, a prescindere che ne siano considerati o meno gli autori: il regista (che è sempre considerato un autore dell’opera audiovisiva), l’autore della sceneggiatura, l’autore del dialogo e il compositore della colonna sonora originale (Art. 2, D. 93/98/EEC).


LEGGE ITALIANA sul copyright (A noi interessa il doppiaggio)

CITAZIONE
La parte relativa all’audio è composta da tre colonne: la colonna degli effetti sonori, la colonna dei dialoghi ed infine la colonna sonora. Al contrario della colonna sonora, la colonna degli effetti sonori non è tutelata dal diritto d’autore; quella dei dialoghi ricade invece nella tutela del diritto d’autore relativo alla sceneggiatura. Nel caso in cui la musica non venga realizzata appositamente per una specifica produzione il produttore è tenuto a rivolgersi agli autori e chiedere loro il diritto di poter utilizzare le loro composizioni.


Da quel che ho letto su un sito UK che parlava di copyright a causa delle diverse legislazioni ciò che diventa "libero" in europa può essere utilizzato in europa ma non esportato in America (non so se è anche viceversa).
Noi non abbiamo da guadagnarci con il cambio in quanto Larry Morey (compositore colonna sonora più longevo) è morto nel 1971 (+70=2041). Occorre rintracciare poi l'adattatore dei testi italiani del 1938 (TRADURRE PER IL DOPPIAGGIO LA TRASPOSIZIONE LINGUISTICA NELL'AUDIOVISIVO: TEORIA E PRATICA DI UN'ARTE IMPERFETTA contiene dei riferimenti della legislazione italiana in merito [google books]), mentre non so se hanno diritti sul doppiaggio anche gli scrittori dei dialoghi originali (ma da quel che ho capito io no perché noi non usiamo i testi originali ma quelli adattati in italiano del 38, il cui adattatore aveva già a sua volta pagato per poterli adattare).
L'unico scoglio che rimane sarebbe quello di scovare l'adattatore italiano (e vedere se e quando è morto, e nel caso capire chi ne detiene i diritti) e ottenere il permesso di che detiene i diritti di Larry Morey (colonna sonora), io so solo che non è la Walt Disney Company.
Forse questa è l'unica possibilità per avere un VERO restauro. I costi non sembrerebbo proibitivi e poi si può sempre aprire una sottoscrizione qualora ne valesse la pena
Mad Hatter
Interessante quel tuo post e altrettanto bella l'idea di proporre l'audio da restaurare ad uno studio professionista.
Quindi, alla fine, dovremo essere a posto coi diritti? Cosa dovremo fare per essere "in regola"?
nunval
Comunque l'utente Javriel lo stava rifacendo, ripulendo ulteriormente i materiali....quindi perchè non aspettare ancora un pò? Secondo me ne verrà fuori qualcosa di buono!
Andrew83
Io ragazzi ho software professionale di editing audio e ho già lavorato in passato, per passione si intende, su audio per restaurare e amalgamare il suono anche di diverse sorgenti. Se volete una mano basta che mi passate tutto il materiale che abbiamo a disposizione ed io posso cercare di restituirvi il doppiaggio completo in una qualità omogenea e il più pulita e buona possibile. Fatemi sapere.

EDIT: ops, leggo che qualcuno già ci sta lavorando. se posso essere utile sono comunque a disposizione wink.gif anche per altri doppiaggi.
chipko
CITAZIONE (Andrew83 @ 29/8/2012, 11:45) *
Io ragazzi ho software professionale di editing audio e ho già lavorato in passato, per passione si intende, su audio per restaurare e amalgamare il suono anche di diverse sorgenti. Se volete una mano basta che mi passate tutto il materiale che abbiamo a disposizione ed io posso cercare di restituirvi il doppiaggio completo in una qualità omogenea e il più pulita e buona possibile. Fatemi sapere.


Per il software credo sia quello in possesso di tutti noi (mi pare che tu avessi adobe audition), per le tracce audio non te le avevo già inviate? (Cavoli non mi ricordo più a chi avevo dato cosa prima che mi saltasse un po' di tempo fa la connessione a internet).

CITAZIONE (Mad Hatter @ 29/8/2012, 10:22) *
Quindi, alla fine, dovremo essere a posto coi diritti? Cosa dovremo fare per essere "in regola"?


Mah, alla fine non conosco la politica che vi stia dietro, su alcuni siti inglesi c'era scritto che per le registrazioni di 50 anni fa i diritti dovrebbero essere scaduti (ma questo era prima che l'europa innalzasse il limite a 70 mentre l'america a 95 [fino ad un massimo di 125 post-6-1111346575.gif ]). In alcuni casi si richiedeva di dimostrare il possesso per il copyright, e in effetti non so se sia legale possedere bobine pirata d'epoca, se lo fosse, allora l'unico ad avere titolo per restaurare l'audio sarebbe Nunval in quanto in possesso della copia "originale pirata". Potrebbero anche non chiedere niente e finire lì la questione.
Con il consenso di chi detiene i diriitti dell'adattatore (ma si sa chi fu?) + il consenso di chi detiene i diritti sulla colonna sonare (e per Biancaneve non li detiene la Disney) quello che cambia è l'utilizzo che ne potremmo fare, non dovrebbe essere più reato possederlo (e/o distribuirlo senza fini di lucro).

Per quanto riguarda gli altri doppiaggi occore vedere quando sono morti i compositori originali della colonna sonora più i diritti di De Leonardis.
In soldoni:
    1)Diritti autori della colonna sonora (dove non scaduti e si calcola come vita+70 anni)
    2)Diritti dell'adattatore (dove non scaduti e si calcola come vita+70 anni) per pEter non sono certo scaduti
Cmq bisogna credo vedere anche se questi persone fossero accreditate o no all'epoca. Occorrerebbe un qualche esperto in materia.

CITAZIONE (nunval @ 29/8/2012, 10:29) *
Comunque l'utente Javriel lo stava rifacendo, ripulendo ulteriormente i materiali....quindi perchè non aspettare ancora un pò? Secondo me ne verrà fuori qualcosa di buono!

Ne sono certo! Anch'io posso notare un risultato migliore nelle mie prove, ma, almeno per me, i disastri avvengono nelle canzoni. Parlo sempre me, il discorso [ahinoi] non è tanto il software professionale (che fa tantissimo) come ingenuamente pensavo due anni fa. Occore una buona se non ottima competenza tecnica-teorica. Ho imparato certo qualcosa nel fai da me (sono stato a volte delle ore su un audio di 16 min) ma alla fine mi sono quasi arreso perché anche se il risultato è sicuramente migliore sono sicuro che non è il massimo teorico che si possa ottenere.
Secondo me informarsi è sempre buona cosa. Magari allo studio sanno come prelevare l'audio direttamente dalle bobine è già questo potrebbe incrementarne notevolmente la qualità. Potremmo dar loro le fonti originarie che possediamo o comunque stare a sentire cosa ci dicono, che preventivo ci fanno, che risvolti legali ci sono ecc ecc. Secondo me chiedere non costa nulla e questo senza togliere nulla a Javriel che sono sicuro che sta dando il massimo per fare un OTTIMO lavoro (qui credo che ognuno, se può, dia il massimo perché è qui per passione wub.gif ), anzi spero tanto che sia riuscito a fare meglio di me (ah ah credo che questo sia uno dei pochi casi nella vita in cui uno possa davvero sinceramente sperare che un altro sia migliore di lui)
Andrew83
No chipko, non mi hai passato il materiale wink.gif
si si, io uso audition.
Nei punti dove la colonna sonora è sacrificata dalla sorgente ma si sentono nitide le voci possono ad esempio venir buone le tracce del 5.1 che non contengono i dialoghi (quindi escludendo le centrali)... questo trucchetto qualche volta ha fatto miracoli restituendo un suono ricco su un mono indebolito. Non è sempre applicabile, è sono un esempio. Mi diverte molto ridare vita all'audio nel pieno rispetto dell'opera originale.
chipko
Ho provato a contattare due studi (giusto per capire di che costi stiamo parlando) e oggi (ieri) mi ha risposto il primo

CITAZIONE
i costi per un restauro di questo tipo (pur non avendo visionato ed ascoltato il materiale, per un più preciso preventivo) è di 100€ al giorno.Il costo comprende tutte le lavorazioni di cui penso abbia bisogno il materiale di cui mi parlate.Quindi rimozione di :
Crakle
Clickle
Noise
Hiss
Clip
Buzz
Poi infine viene fatto il mastering con outboard valvolare per riavvicinarsi all’originale suono dell’epoca, ma senza i difetti del tempo.La lavorazione comprende anche il riversamento qualora ci sia da fare, da qualunque supporto magnetico, od inciso ( nastri magnetici e vinile) che mi date da restaurare, ma non da ottico (quindi super 8 e 16) essendo il mio studio attrezzato per tutte le lavorazioni audio e non ottiche.

A parte il fatto che mi pare singolare che uno studio il quale abbia restaurato l'audio di 8emezzo di Fellini non abbia l'attrezzatura per prelevare l'audio da ottico, non mi pare che offra niente di più di quanto iZotope possa fare. Sarei tentato di mandargli una clip di 1 o 2 minuti con il suono "originale" e la medesima clip già "restaurata" (da me o da Javriel) per sapere cosa sono in grado di fare in più rispetto a noi (una sorta di dimostrazione).
Non mi hanno chiesto assolutamente nulla per la questione di copyright
P.S. Ovviamente spetterà a Nun prendere qualunque tipo di decisione (In fondo l'audio è il suo). Quello che sto facendo è semplicemente capire qual è l'offerta di modo da poter dare, nei miei limiti ovviamente, quante più informazioni possibili sulle opzioni che abbiamo.
GasGas
bene speriamo venga qualcosa anche da qui smile.gif complimenti a tutti voi per il lavoro che state facendo smile.gif adesso che con peter in bd avremo anche il doppiaggio originale , potrebbe essere l'occasione, una volta restaurati un minimo, di proprorre alla disney italia anche i doppiaggi originali di biancaneve e di cenerentola (se mai lo avremo tutto) e forse potrebbero inserirl nelle prossime uscite...diciamo che abbiamo ancora 7 anni di tempo per cenerenola e 5 per biancaneve smile.gif potreste riuscirci smile.gif faccio il tifo per voi smile.gif
chipko
Qualcuno ha ripostato il doppiaggio originale su youtube. Nun ne sei al corrente?
Mad Hatter
Guarda, ne parlai con Nun tempo fa...
Il doppiaggio originale è stato letteralmente sputtanato già da tempo, quindi oramai rassegnamoci a sentirlo in rete senza troppi problemi di attribuzione a chi ha svolto il lavoro di recupero e restauro... sad.gif
javriel
CITAZIONE (chipko @ 28/10/2012, 13:18) *
Qualcuno ha ripostato il doppiaggio originale su youtube. Nun ne sei al corrente?


E' da diversi mesi che il doppiaggio originale gira sul tubo, speriamo non inizino a mettere anche quello che ho rifatto io.

Saluto.gif
chipko
CITAZIONE (Mad Hatter @ 28/10/2012, 13:24) *
Guarda, ne parlai con Nun tempo fa...
Il doppiaggio originale è stato letteralmente sputtanato già da tempo, quindi oramai rassegnamoci a sentirlo in rete senza troppi problemi di attribuzione a chi ha svolto il lavoro di recupero e restauro... sad.gif


In effetti avrebbero potuto chiedere il permesso. Non è stato molto carino da parte di chi l'ha fatto. Quanto ai problemi di attribuzione forse è un bene. Non so quanto abbia da guadagnarci Nun se gli attribuissero una distribuzione che probabilmente (per non dire sicuramente) legale non è. Un conto è farlo girare fra appassionati (uno può anche chiudere un occhio), un altro è metterlo su youtube. Comunque sia è stato scorretto il tipo

CITAZIONE (javriel @ 28/10/2012, 14:33) *
E' da diversi mesi che il doppiaggio originale gira sul tubo, speriamo non inizino a mettere anche quello che ho rifatto io.
Saluto.gif

Ma quindi hai finito il nuovo restauro?
Mad Hatter
CITAZIONE (javriel @ 28/10/2012, 15:33) *
E' da diversi mesi che il doppiaggio originale gira sul tubo, speriamo non inizino a mettere anche quello che ho rifatto io.

Saluto.gif

Cioè, aspè, hai poi finito il lavoro di resaturo?!?! rolleyes.gif
javriel
CITAZIONE (Mad Hatter @ 28/10/2012, 14:52) *
Cioè, aspè, hai poi finito il lavoro di resaturo?!?! rolleyes.gif


Ho passato il DVD a fine agosto a Nunval wink.gif e mi sembra uscito abbastanza bene sopratutto adesso l'intonazione corrisponde a quella
del DVD tanto che sono riuscito a creare anche una traccia 5.1 usando la colonna sonora internazionale.

Saluto.gif
chipko
CITAZIONE (javriel @ 28/10/2012, 15:08) *
Ho passato il DVD a fine agosto a Nunval wink.gif e mi sembra uscito abbastanza bene sopratutto adesso l'intonazione corrisponde a quella
del DVD tanto che sono riuscito a creare anche una traccia 5.1 usando la colonna sonora internazionale.

Saluto.gif

Io sarei molto interessato, se ti andasse di farla, ad una guida sull'utilizzo dei programmi che hai usato. Cosa preferisci fare prima, cosa dopo, i tipi di filtri e cose del genere. Sarebbe un servizio grande a tutta la comunità.
javriel
CITAZIONE (chipko @ 28/10/2012, 15:14) *
Io sarei molto interessato, se ti andasse di farla, ad una guida sull'utilizzo dei programmi che hai usato. Cosa preferisci fare prima, cosa dopo, i tipi di filtri e cose del genere. Sarebbe un servizio grande a tutta la comunità.


Una guida sull'utilizzo dei programmi sarebbe troppo lunga da fare.
Posso comunque dirti a grandi linee cosa ho fatto per sincronizzare l'audio di Biancaneve (ad eccezione della traccia 5.1 normalmente è la prassi che adopero per tutti i sinc)

Per la traccia LP ho proceduto nel seguente modo:

1) Ho estratto l'audio dei miei 2 LP tramite un giradischi con uscita USB, precisamente un Numark con un motore in diretta, questo per ridurre i problemi di velocità durante la riproduzione dell'LP.

2) Ho ripulito dai click e dai crepitii la traccia estratta con Izotope e successivamente ho applicato un leggero denoise per ridurne il fruscio.

3) Ho converito la velocità da 24 a 25 fps utilizzando BeSweet

4) Tramite Audacity durante il sinc ho corretto ulteriormente la velocità di riproduzione con la funzione cambia velocità, visto che LP a quanto pare non gira esattamente a 24 frame.

Per la traccia DVD:

1) Ho estratto l'audio dal DVD con Avidemux, l'unico software che ho trovato in grado di convertire una traccia in PCM editabile con Audacity ma mantenendo comunque i 6 canali separati.

2) Ho creato con audacity una traccia mono da utilizzare per estrarre le parti mancanti e senza dialogo dell'LP.

Per la traccia passatami da Nunval:

1) Ho estratto l'audio dal DVD con Avidemux.

2) ho recuperato le parti mancanti.

3) dopo aver salvato la traccia separatamente dalle altre ho applicato un leggero Denoise ed equalizzato il volume con Izotope la differenza con la traccia LP si sente comunque.


Alla fine ho ricaricato la traccia pulita e ho creato un'unica traccia mono con le altre due da utilizzare per il canale centrale e in parte
per il canale Dx e Sx.

Per la colonna sonora internazionale usata come base per il 5.1:

1) Ho semplicemente sincronizzato la traccia seguendo quella del DVD originale e poi ho ripartito questa traccia sul canale posteriore Sx e Dx.
Per il canale LFE ho usato la traccia del secondo DVD.

Per la traccia 5.1 una volta create le tracce separate per il mix in AC3 si può usare Nero SoundTrax normalmente presente se si ha installato nero,
oppure Soft Encode della Sonic Foundry.


Due consigli che mi sento di darti sono:
Primo non esagerare con il denoise, meglio un leggero fruscio ad un suono metallico.
Secondo, quando lavori con tracce che derivano da fonti diverse lavora con le tracce mantenendole separate e conservane sempre una copia.
Ti faciliterà moltissimo sia il lavoro di restauro, visto che potrai applicare i filtri in modo separato, sia quando vorrai riprendere in mano il lavoro successivamente, visto
che potrai correggere o sostituire solo alcune parti e non sarai costretto a rifare il lavoro dall'inizio.


Spero di esserti stato di aiuto.

chipko
CITAZIONE (javriel @ 28/10/2012, 17:05) *
Due consigli che mi sento di darti sono:
Primo non esagerare con il denoise, meglio un leggero fruscio ad un suono metallico.

Secondo, quando lavori con tracce che derivano da fonti diverse lavora con le tracce mantenendole separate e conservane sempre una copia.
Ti faciliterà moltissimo sia il lavoro di restauro, visto che potrai applicare i filtri in modo separato, sia quando vorrai riprendere in mano il lavoro successivamente, visto
che potrai correggere o sostituire solo alcune parti e non sarai costretto a rifare il lavoro dall'inizio.


Spero di esserti stato di aiuto.

Il punto che mi interessa è esattamente quello. Con Izotope sto imparicchiando a giocare con i comandi avanzati del denoise. In genere cerco di spezzettare la traccia audio in alcune sequenze (dialogo con lo specchio, canto al pozzo, dialogo con il cacciatore) e solo poi cerco di fare il denoise, perché in certi punti va bene un effetto mentre in certi altri è meglio un'altro. Solo che è tutto maledettamente difficile (almeno per me). Personalmente non sono interessatissimo a ricavare un 5.1 (perché se in origine era mono il mio spirito di restauratore vorrebbe tenere il mono), ma effettevimente è comodo avere la colonna sonora internazionale lì pronta per sostituirla alla parte priva di dialogo e di canto. Un giorno magari farò un corso di sound engineering e finalmente riuscirò a capire per filo e per segno cosa devo fare, al momento sono concentrato sul non perdere dati durante il denoise. Ad esempio la traccia più frusciata (quella senza restauro) mi pare contenga molto di più rispetto a quella fatta da Alediano solo che sono moooolto lontano dall'ottenere un risultato così buono come quello da lui ottenuto a partire dalla traccia non restaurata. Tu da quale traccia sei partito a lavorare? Io mi sono rimasto a quella non toccata. So che anche Andrew83 è al lavoro sul restauro. Se per te non è un problema potresti fare avere a me (e ad Andrew83 che me le ha già chieste) le tracce audio del vinile NON restaurate? Magari se posso ci sentiamo in privato così ti dico quali sono per me i problemi (se la cosa ti va naturalmente).
Grazie per il tuo lavoro.
javriel
CITAZIONE (chipko @ 28/10/2012, 18:20) *
Il punto che mi interessa è esattamente quello. Con Izotope sto imparicchiando a giocare con i comandi avanzati del denoise. In genere cerco di spezzettare la traccia audio in alcune sequenze (dialogo con lo specchio, canto al pozzo, dialogo con il cacciatore) e solo poi cerco di fare il denoise, perché in certi punti va bene un effetto mentre in certi altri è meglio un'altro. Solo che è tutto maledettamente difficile (almeno per me).


Nemmeno io sono un esperto ed ho parecchie difficoltà nell'usare Izotope ma credo che il tuo approccio sia il migliore, considera che è praticamente impossibile ricavare una buona traccia se l'audio di partenza è molto rovinato.

CITAZIONE
Personalmente non sono interessatissimo a ricavare un 5.1 (perché se in origine era mono il mio spirito di restauratore vorrebbe tenere il mono), ma effettevimente è comodo avere la colonna sonora internazionale lì pronta per sostituirla alla parte priva di dialogo e di canto.


Sono d'accordo con te, ovviamente non ho realizzato solo la traccia in 5.1, visto che ci stavano 7 tracce nel DVD senza toccare la qualità del video la traccia in 5.1 è un di più che poteva tranquillamente starci.

CITAZIONE
Un giorno magari farò un corso di sound engineering e finalmente riuscirò a capire per filo e per segno cosa devo fare


Mi piacerebbe molto anche a me rolleyes.gif .

CITAZIONE
al momento sono concentrato sul non perdere dati durante il denoise. Ad esempio la traccia più frusciata (quella senza restauro) mi pare contenga molto di più rispetto a quella fatta da Alediano solo che sono moooolto lontano dall'ottenere un risultato così buono come quello da lui ottenuto a partire dalla traccia non restaurata.


La perdita dei dati la devi mettere sul conto, quando togli togli credo sia impossibile non eliminare nulla. Concordo su quello che hai detto sul lavoro di Alediano anch'io ci avevo provato ma su quella traccia non sono riuscito a fare di meglio.

CITAZIONE
Tu da quale traccia sei partito a lavorare? Io mi sono rimasto a quella non toccata.

Ho usato diverse fonti 5 o 6 se non ricordo male.

CITAZIONE
So che anche Andrew83 è al lavoro sul restauro. Se per te non è un problema potresti fare avere a me (e ad Andrew83 che me le ha già chieste) le tracce audio del vinile NON restaurate? Magari se posso ci sentiamo in privato così ti dico quali sono per me i problemi (se la cosa ti va naturalmente).
Grazie per il tuo lavoro.


Mandami un mp.

Saluto.gif
chipko
CITAZIONE (javriel @ 28/10/2012, 18:49) *
La perdita dei dati la devi mettere sul conto, quando togli togli credo sia impossibile non eliminare nulla. Concordo su quello che hai detto sul lavoro di Alediano anch'io ci avevo provato ma su quella traccia non sono riuscito a fare di meglio.

Già purtroppo è quasi invitabile dry.gif. Io faccio così:
trovo tutti i punti di silenzio e che quindi contengono solo il fruscio. Poi seleziono e imparo il rumore. Prima di fare il compare seleziono output noise only di questo modo vedo cosa esattamente elimina e se il processo intacca e quanto intacca le linee che rappresentano i dialoghi o la musica o il canto. In genere per non perdere niente la riduzione che faccio è sempre fra 1 e 2 decibel, poi ripeto una decina (o più) di volte l'operazione. Il contro di questa tecnica è che dal rumore di fondo iniziano a comparire dei dati audio, prima invisibili e indistinguibili nel fruscio, nelle frequenze alte. Non ho ancora capito se questi dati li aggiunge il programma o se effettivamente riesce, come un piccolo lavoro di spolveramento, a recuperare ciò che prima era sommerso (a naso direi la prima). Il problema è che queste frequenze conferiscono un suono gracchiante al tutto per cui poi mi ritrovo obbligato a tagliarle.

Di recente invece sto inparando ad usare la funzione threshold nella sezione Advanced del denoised. Modificando quei valori posso eliminare il rumore anche a 30 db senza che intacchi minimamente la traccia (prima di effettuare l'operazione faccio anche qui output noise only per vedere chiaramente cosa vado ad eliminare) ma elimina solo certe fasce di fruscio (in genere quelle presenti nella fascia medio alta della striscia).

Dopo aver fatto queste operazioni in genere non mi è rimasto più molto rumore nei punti di silenzio ma nella parte dialogata e o cantata il fruscio è ancora ben presente, allora cerco di trovare dei punti dove il sonoro occupi una porzione BEN definita della fascia, seleziono solo la parte con il sonoro e la silenzio, quello che ottengo è un pezzo di rumore a cui mancano delle frequenze e da lì ricomincio a ripulire, ovviamente il programma provvederà a pulire solo le frequenze presenti, in genere medio alte e medio basse.
Oppure mi rimangono zone di silenzio dal fruscio talmente forte che anche andando a ridurre di poco con il denoised intacca subito la traccia audio cry.gif cry.gif.

CITAZIONE (javriel @ 28/10/2012, 18:49) *
Mandami un mp.

Fatto wink.gif!
Saluto.gif
javriel
CITAZIONE (chipko @ 29/10/2012, 10:08) *
Già purtroppo è quasi invitabile dry.gif. Io faccio così:
trovo tutti i punti di silenzio e che quindi contengono solo il fruscio. Poi seleziono e imparo il rumore. Prima di fare il compare seleziono output noise only di questo modo vedo cosa esattamente elimina e se il processo intacca e quanto intacca le linee che rappresentano i dialoghi o la musica o il canto. In genere per non perdere niente la riduzione che faccio è sempre fra 1 e 2 decibel, poi ripeto una decina (o più) di volte l'operazione. Il contro di questa tecnica è che dal rumore di fondo iniziano a comparire dei dati audio, prima invisibili e indistinguibili nel fruscio, nelle frequenze alte. Non ho ancora capito se questi dati li aggiunge il programma o se effettivamente riesce, come un piccolo lavoro di spolveramento, a recuperare ciò che prima era sommerso (a naso direi la prima). Il problema è che queste frequenze conferiscono un suono gracchiante al tutto per cui poi mi ritrovo obbligato a tagliarle.


Pressapoco faccio così anch'io, ma mi limito al massimo a 2 ripuliture e stando attendo a non alterare il suono rendendolo metallico o aggiungendo una frequenza che ricorda molto un fischio leggero ma molto fastidioso.

CITAZIONE
Di recente invece sto inparando ad usare la funzione threshold nella sezione Advanced del denoised. Modificando quei valori posso eliminare il rumore anche a 30 db senza che intacchi minimamente la traccia (prima di effettuare l'operazione faccio anche qui output noise only per vedere chiaramente cosa vado ad eliminare) ma elimina solo certe fasce di fruscio (in genere quelle presenti nella fascia medio alta della striscia).


Quest'opzione non la conoscevo appena ne avrò occasione la proverò eheheh.gif .

CITAZIONE
Dopo aver fatto queste operazioni in genere non mi è rimasto più molto rumore nei punti di silenzio ma nella parte dialogata e o cantata il fruscio è ancora ben presente, allora cerco di trovare dei punti dove il sonoro occupi una porzione BEN definita della fascia, seleziono solo la parte con il sonoro e la silenzio, quello che ottengo è un pezzo di rumore a cui mancano delle frequenze e da lì ricomincio a ripulire, ovviamente il programma provvederà a pulire solo le frequenze presenti, in genere medio alte e medio basse.
Oppure mi rimangono zone di silenzio dal fruscio talmente forte che anche andando a ridurre di poco con il denoised intacca subito la traccia audio cry.gif cry.gif.


Credo che in quei punti il problema è che il rumore si è fuso con la traccia originale rendendo praticamente impossibile una pulitura ottimale.
Un esempio lo trovi nella traccia del primo doppiaggio Bambi e in piccola parte anche col secondo doppiaggio.
Se alzi il volume delle parti dialogate sentirai un rumore di fondo dovuto alla traccia rovinata, se non sono riusciti alla Disney a ripulirle immagino che il problema non sia facilmente risolvibile.

Saluto.gif
chipko
CITAZIONE (javriel @ 29/10/2012, 20:56) *
Credo che in quei punti il problema è che il rumore si è fuso con la traccia originale rendendo praticamente impossibile una pulitura ottimale.

Già dry.gif
CITAZIONE (javriel @ 29/10/2012, 20:56) *
Se alzi il volume delle parti dialogate sentirai un rumore di fondo dovuto alla traccia rovinata, se non sono riusciti alla Disney a ripulirle immagino che il problema non sia facilmente risolvibile.

Bho, non so quanto tempo ci perdano, e poi dall'epoca i programmi per il reastauro hanno fatto passi da gigante.

PS Andrew se hai qualcosa da dire fatti sentire eheheh.gif.
chipko
Ragazzi sono tornato ottimista. E che ottimismo. Ho finalmente imparato a calibrare bene tutti i comandi del Denoised di Izotope. Lasciate perdere adobe audition, non c'è proprio paragone.
Ho scelto apposta un pezzo cantato frusciatissimo, è la canzone che Bianca canta subito dopo essere fuggita dal bosco.
Qui potete scaricare l'audio originale (si tratta di 1 minuto e 6 secondi) e qui quello restaurato da me.
Badate che sono partito dall'originale di Nun per ottenere il risultato non dall'ottimo restauro di Alediano. Consiglio comunque l'ascolto in cuffia.
Non ho applicato nessun altro effetto se non il denoised (40 decibel) senza rendere le voci metalliche grazie alle impostazioni avanzatissime che ho iniziato a capire solo stasera e un declick.


Una mini (ma proprio mini) guida a chi fosse interessato al restauro audio. Dall'alto:
Lasciate perdere il simple e passate all'advanced.
Mettete a 0 il primo smoothing
Assicuratevi che l'adapt to chainging noise profiles non sia attivo
Mettete il thresold a 0 e anche il fine e global smoothing
Dopodiché cliccate su more e vi compariranno altre impostazioni impostate tutto come vedete nella figura TRANNE due voci che meritano la vostra attenzione.
FFT size (per attivare spuntate la crocetta su multi-resolution): con questa voce potete perfezionare l'acquisizione del rumore (learn noise). Lì potete cambiare i millesecondi, il predefinito è 150 il massimo è 400. Maggiore è il tempo del silenzio che imparerete maggiore sarà il risultato.
Knee sharpness Il valore massimo è quello consigliato per non perdere dati di musica o canto. Ma potete provare ad abbassarlo di volta in volta per vedere cosa vi porta via.
Tenete presente che il risultato da me ottenuto è stato fatto riducendo il rumore di 40 DECIBEL PER DUE VOLTE post-6-1111346575.gif !!!!!! E senza che ciò rendesse la voce metallica o strana. A voi il giudizio.
Ovviamente mi interessa moltissimo l'opinione di Nun, di Javriel, di Andrew e del nostro orecchio fino leprotto.
Anche gli altri ovviamente possono dire la loro eheheh.gif
Stasera sono veramente esaltato non pensavo si potessero ottenere risultati simili.

P.S. il restauro l'ho fatto pure a caxxo perché ci tenevo a postare subito il risultato per cui di sicuro il risultato sarà ulteriormente perfettibile (anche se di poco).
javriel
CITAZIONE (chipko @ 15/11/2012, 22:45) *
Ragazzi sono tornato ottimista. E che ottimismo. Ho finalmente imparato a calibrare bene tutti i comandi del Denoised di Izotope. Lasciate perdere adobe audition, non c'è proprio paragone.


Izotope è sicuramente il software migliore sull'uso del denoise e declick, per quanto poco conosca Adobe Audition mi sembra che il suo punto di forza per la parte del restauro audio si trovi nelle opzioni che migliorano la parte audio delle voci maschili/femminili e del cantato e in un'interfaccia più completa nel comparto di equalizzazione, opzioni che Izotope non ha o che si presentano piuttosto scarse. Di conseguenza credo che la cosa migliore sia utilizzarli entrambi wink.gif .

CITAZIONE
Ho scelto apposta un pezzo cantato frusciatissimo, è la canzone che Bianca canta subito dopo essere fuggita dal bosco.
Qui potete scaricare l'audio originale (si tratta di 1 minuto e 6 secondi) e qui quello restaurato da me.
Badate che sono partito dall'originale di Nun per ottenere il risultato non dall'ottimo restauro di Alediano. Consiglio comunque l'ascolto in cuffia.
Non ho applicato nessun altro effetto se non il denoised (40 decibel) senza rendere le voci metalliche grazie alle impostazioni avanzatissime che ho iniziato a capire solo stasera e un declick.


In questo caso non vorrei deluderti ma se la confronto con la traccia di Alediano, a parte l'intonazione che nel tuo caso è corretta, la tua versione è sicuramente meno frusciata ma si sente maggiormente il suono metallico, anche se non è così fastidioso come in certi DVD ufficiali venduti da certe etichette poco professionali, che usano i mux sul mulo piuttosto che sprecarsi a cercare la fonte audio migliore.

CITAZIONE
Una mini (ma proprio mini) guida a chi fosse interessato al restauro audio. Dall'alto:
Lasciate perdere il simple e passate all'advanced.
Mettete a 0 il primo smoothing
Assicuratevi che l'adapt to chainging noise profiles non sia attivo
Mettete il thresold a 0 e anche il fine e global smoothing
Dopodiché cliccate su more e vi compariranno altre impostazioni impostate tutto come vedete nella figura TRANNE due voci che meritano la vostra attenzione.
FFT size (per attivare spuntate la crocetta su multi-resolution): con questa voce potete perfezionare l'acquisizione del rumore (learn noise). Lì potete cambiare i millesecondi, il predefinito è 150 il massimo è 400. Maggiore è il tempo del silenzio che imparerete maggiore sarà il risultato.
Knee sharpness Il valore massimo è quello consigliato per non perdere dati di musica o canto. Ma potete provare ad abbassarlo di volta in volta per vedere cosa vi porta via.
Tenete presente che il risultato da me ottenuto è stato fatto riducendo il rumore di 40 DECIBEL PER DUE VOLTE post-6-1111346575.gif !!!!!! E senza che ciò rendesse la voce metallica o strana. A voi il giudizio.
Ovviamente mi interessa moltissimo l'opinione di Nun, di Javriel, di Andrew e del nostro orecchio fino leprotto.
Anche gli altri ovviamente possono dire la loro eheheh.gif
Stasera sono veramente esaltato non pensavo si potessero ottenere risultati simili.


Interessante, ho provato anch'io con queste opzioni ma ad orecchio nel mio caso il risultato è il medesimo di quando ho usato le opzioni normali ma impostatndo l'algoritmo su
D( best, slowest) qui http://www.sendspace.com/file/pygu5n puoi ascoltarne un pezzettino ma alla fine è uguale a quello del DVD che avevo fatto in precedenza.


Saluto.gif
chipko
CITAZIONE (javriel @ 18/11/2012, 10:41) *
Izotope è sicuramente il software migliore sull'uso del denoise e declick, per quanto poco conosca Adobe Audition mi sembra che il suo punto di forza per la parte del restauro audio si trovi nelle opzioni che migliorano la parte audio delle voci maschili/femminili e del cantato e in un'interfaccia più completa nel comparto di equalizzazione, opzioni che Izotope non ha o che si presentano piuttosto scarse. Di conseguenza credo che la cosa migliore sia utilizzarli entrambi wink.gif .

Non conoscevo quell'opzione blush2.gif . In tutto questo tempo mi sono concentrato prevalentemente sul denoised. In questo caso ovviamente hai ragione, occorrerà usarli entrambi per fare poi le operazioni successive. Io effettivamente parlavo del denoised.

CITAZIONE (javriel @ 18/11/2012, 10:41) *
In questo caso non vorrei deluderti ma se la confronto con la traccia di Alediano, a parte l'intonazione che nel tuo caso è corretta, la tua versione è sicuramente meno frusciata ma si sente maggiormente il suono metallico, anche se non è così fastidioso come in certi DVD ufficiali venduti da certe etichette poco professionali, che usano i mux sul mulo piuttosto che sprecarsi a cercare la fonte audio migliore.

Mea culpa tongue.gif dopo il denoised ho applicato il declick a forza 10 (avevo detto che avevo fatto a caxxo eheheh.gif ). Sul declick sto ancora cercando l'impostazione migliore dry.gif .

CITAZIONE (javriel @ 18/11/2012, 10:41) *
Interessante, ho provato anch'io con queste opzioni ma ad orecchio nel mio caso il risultato è il medesimo di quando ho usato le opzioni normali ma impostatndo l'algoritmo su
D( best, slowest) qui http://www.sendspace.com/file/pygu5n puoi ascoltarne un pezzettino ma alla fine è uguale a quello del DVD che avevo fatto in precedenza.

La tua suona indiscutibilmente meglio. Ma sei sempre partito dalla traccia frusciata del super8 di Nun e poi hai solo applicato il denoised&declick? A parte il volume più basso nel sentire la clip c'è un colpo preciso nella parola canta del verso "quando canta è l'amor". Ho confrontato le due tracce (andando a rallentatore) e in effetti il colpo, nella traccia di Nun, è sulla prima A di canta mentre nella tua è sulla seconda. Non è che per caso hai usato un'altra fonte per quel pezzo?

Anzi ho appena controllato (prima di postare) con izotope.
È per forza una fonte diversa: a sx il tuo audio a dx l'audio non restaurato. Come vedi il colpo manca.

Cmq davvero complimenti per il lavoro da te svolto clapclap.gif È molto godibile.
Però per un confronto prova ad usare la stessa traccia (non importa quale basta che sia la stessa) e vedi se quelle impostazioni ti restituiscono un risultato migliore rispetto al simple e se ne trovi di migliori ovviamente postale wink.gif

P.S. Perché non provi a fare un tentativo nell'interpretare il testo della canzone? In fondo ci avrai passato le ore su questo doppiaggio anche tu per cui avrai sicuramente l'orecchio allenato. Io dubito fortemente dell'interpretazione che ho dato ai primi due versi. Se sei in grado di emendarli...
javriel
CITAZIONE (chipko @ 18/11/2012, 12:24) *
La tua suona indiscutibilmente meglio. Ma sei sempre partito dalla traccia frusciata del super8 di Nun e poi hai solo applicato il denoised&declick? A parte il volume più basso nel sentire la clip c'è un colpo preciso nella parola canta del verso "quando canta è l'amor". Ho confrontato le due tracce (andando a rallentatore) e in effetti il colpo, nella traccia di Nun, è sulla prima A di canta mentre nella tua è sulla seconda. Non è che per caso hai usato un'altra fonte per quel pezzo?


La traccia è diversa ma ho voluto usare il tuo metodo per provare a vedere la differenza e come avevo scritto in precedenza non ho trovato grosse differenze, comunque
quando avrò tempo proverò anche su quella del super 8

CITAZIONE
P.S. Perché non provi a fare un tentativo nell'interpretare il testo della canzone? In fondo ci avrai passato le ore su questo doppiaggio anche tu per cui avrai sicuramente l'orecchio allenato. Io dubito fortemente dell'interpretazione che ho dato ai primi due versi. Se sei in grado di emendarli...



L'ho gia fatto nel DVD che ho fatto ho inserito i sottotitoli con i dialoghi del doppiaggio del '38 wink.gif.
chipko
CITAZIONE (javriel @ 18/11/2012, 14:32) *
ho voluto usare il tuo metodo per provare a vedere la differenza e come avevo scritto in precedenza non ho trovato grosse differenze

Dipende molto anche da come impostate il Knee sharpness.


CITAZIONE (javriel @ 18/11/2012, 14:32) *
L'ho gia fatto nel DVD che ho fatto ho inserito i sottotitoli con i dialoghi del doppiaggio del '38 wink.gif.

Ok l'ho appena trascritta e fatto un ulteriore paragone nel topic dedicato prova a vedere se ti torna la nuova versione.
Rapagnonzolo
qualcuno è in possesso di questo film d'animazione doppiaggio 1938? potrebbe mandarmelo? o almeno postarlo se ce! io ho visto che su youtube solo 4 parti sono visibili!!
Marchese
Ciao ragazzi!!! Io sto iniziando a restaurare i cartelli originali italiani dei titoli del 38... e anche della scritta del libro!!
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.