Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Il Signore degli Anelli di Ralph Bakshi
Disney Digital Forum > * Off-Topic * > Oltre Disney
veu
Se potete non perdete questa sera su RaiMovie il film animato del 1978 Il Signore degli anelli di Ralph Bakshi.

Raimovie lo trasmette alle opre 2:00. Purtroppo l'orario è scomodissimo ma se potete registratelo perchè ne vale la pena

Trama da wikipedia:

Il film inizia con la forgiatura dei diciannove anelli magici: sette anelli vennero dati ai nani, tre agli elfi e nove ai re degli uomini. Tuttavia il maligno Sauron Signore di Mordor creò l'Unico Anello e con esso iniziò a dominare gli altri popoli liberi della Terra di Mezzo. Nonostante il suo potere, egli venne sconfitto da Isildur, il quale si impossessò dell'anello. Ma poiche Isidur non lo distrusse, il maligno riuscì a sopravvivere alla sconfitta. Dopo la morte di Isidur, l'Unico Anello cadde nel Grande Fiume e lì fu ritrovato in seguito da Gollum (Gollam nel doppiaggio italiano) che se ne impossessò dopo aver ucciso il suo amico Déagol. L'anello portò Gollum ben presto alla pazzia. Tuttavia, anche quest'ultimo arrivò a perdere l'anello che venne ritrovato da Bilbo Baggins, uno Hobbit della Contea.

Passati diversi anni, Bilbo sta festeggiando il suo compleanno. Indossato l'anello (che ha il potere di rendere invisibili), Bilbo spaventa gli invitati e ritorna nella sua dimora per prepararsi ad un viaggio lontano dalla Contea. Lo stregone Gandalf, grande amico di Bilbo, esorta e convince quest'ultimo a lasciare il suo anello magico al nipote Frodo. Dopo 17 anni, Gandalf ritorna nella Contea e si reca da Frodo. Spiega a quest'ultimo che l'anello che ha ereditato da Bilbo è l'Unico Anello forgiato da Sauron e che tale oggetto è continuamente cercato dai Cavalieri Neri (Nazgul), servi del redivivo Sauron, e lo esorta a lasciare la Contea. Mentre Frodo si mette in viaggio, Gandalf raggiunge Saruman, capo dell'Ordine degli Stregoni, in cerca di consigli. Saruman, però, è diventato un servitore di Sauron e riesce ad imprigionare Gandalf.

Frodo, intanto, insieme Sam, Merry e Pipino raggiunge la locanda del Puledro impennato a Brea, e lì attende, invano, l'arrivo di Gandalf. Nella locanda incontrano il ramingo Strider che si rivela amico di Gandalf e si offre nell'accompagnarli nel loro viaggio. I Cavalieri Neri, tuttavia, trovano gli Hobbit e feriscono Frodo con un pugnale di Morgul, e solo l'intervento di Strider, che li respinge con il fuoco, evita conseguenze ancor più gravi. Ad aiutare Frodo, che sta male dopo la pugnalata ricevuta, arriva Legolas, il quale gli dona un cavallo con cui lo Hobbit raggiunge Rivendell: qui Elrond, signore di Rivendell, lo cura e qui Frodo, al suo risveglio, incontra Gandalf (riuscito a fuggire da Saruman), i suoi amici Hobbit, e suo zio Bilbo.

A Rivendell, Frodo partecipa al Consiglio di Elrond per decidere il destino dell'Anello. Frodo si offre nel portarlo a Mordor e ad affiancarlo vengono scelti otto compagni (la "Compagnia dell'Anello"): Gandalf, Strider (che nel frattempo si è rivelato come Aragorn, erede di Isildur e del trono di Gondor), Legolas, Gimli, Boromir, Sam, Pipino e Merry. Partiti da Rivendell, Gandalf consiglia di andare nelle miniere di Moria, ma Aragorn non è convinto di questa scelta. Solo quando Frodo decide di seguire il consiglio di Gandalf, il gruppo entra nelle miniere. Qui vengono attaccati dagli Orchi ed infine da un Barlog, il quale affronta Gandalf; durante lo scontro al ponte di Khazad-dum, entrambi finiscono per cadere nella voragine. Gandalf viene, quindi, dato per morto.

La Compagnia, afflita per la perdita, si dirige a Lothlorien, regno della dama della luce Galadriel, dove Frodo vede attraverso lo specchio magico di quest'ultima la distruzione della contea da parte degli orchi e Sauron. Lasciato il reame, la compagnia deve decidere dove proseguire il proprio viaggio. Frodo, allontanatosi per decidere, viene attaccato da Boromir il quale, posseduta dall'anello, tenta di sottrarglielo. Frodo, spaventato dal compagno di viaggio, raggiunge il fiume e parte alla volta di Mordor solo con il fido di Sam. Intanto gli orchi raggiungono il resto della compagnia e Boromir viene ucciso nel tentativo vano di salvare dalla cattura Merry e Pipino. Aragorn, Legolas e Gimli decidono di lasciare Frodo al suo destino e di inseguire gli orchi per liberare i compagni catturati.

Durante la marcia verso Mordor, Frodo e Sam si accorgono di essere seguiti da Gollum e, tendendo a quest'ultimo un'imboscata, riescono a catturarlo. Gollum, in cambio della libertà, decide di condurre i due a Mordor. Intanto gli orchi vengono uccisi durante il loro viaggio dal gruppo guidato da Éomer, nipote di Théoden, signore di Rohan. Merry e Pipino, approfittando della battaglia, si rifugiano a Fangorn dove vengono presi in custodia da un Ent, Barbalbero. Aragorn, Legolas e Gimli, entrati anche loro a Fangorn, incontrano Gandalf, creduto morto e ora risorto sotto le sembianze di Gandalf il Bianco. Gandalf conduce i tre nel reame di Rohan dove Théoden è ormai consumato dall'influsso malefico di Saruman. Gandalf riesce a liberare il re e lo esorta ad organizzare il suo esercito in vista dello scontro con le truppe di Saruman.

Mentre Gandalf si reca alla ricerca di Éomer e del suo esercito, Théoden conduce il suo popolo al fosso di Helm, dove comincia a barricarsi per l'imminente scontro con le forze di Saruman. Gli orchi, maggiori nel numero, riescono ad entrare nella fortezza e a nulla servono gli sforzi di Aragorn e degli altri guerrieri per fermare l'avanzata. Ormai sul punto di essere sconfitti, sopraggiunge Gandalf con Éomer e tantissimi soldati di Rohan, i quali distruggono gli orchi di Saruman.

« Le forze dell'oscurità vennero ricacciate per sempre dalla faccia della Terra di Mezzo ad'opera dei valorosi amici di Frodo e con la fine della loro vittoriosa battaglia, finisce anche il primo favoloso racconto de Il Signore degli Anelli. »


Immagini:



ping
comprende tutti e tre film?
Princesse Sophie
no, non tutti, arriva solo fino al fosso di helm..poi dovrebbe esserci un film dell'80, il ritorno del re, ma non è proprio il seguito, il signore degli anelli non fu purtroppo un gran successo e non fu mai terminato...

secondo wikipedia il ritorno del re...fu creato dallo stesso team che aveva lavorato nel film del 1977, adattamento de Lo Hobbit.

Non è considerato il naturale proseguimento dell'opera del 1978 Il Signore degli Anelli realizzata dal regista Ralph Bakshi. Questa, a causa della mancanza di finanziamenti, era stata interrotta dopo la battaglia del Fosso di Helm, mentre Il ritorno del Re riprende la storia dove si era interrotta con Lo Hobbit, e offre un breve riepilogo ampiamente riadattato degli eventi dei primi due libri della trilogia tolkeniana, La Compagnia dell'Anello e Le Due Torri.

Anche lo stile di realizzazione è più simile a quello de Lo Hobbit che a quello de Il Signore degli Anelli, che era stato realizzato con il rotoscopio.
brunhilde
CITAZIONE (veu @ 3/10/2011, 0:07) *
Se potete non perdete questa sera su RaiMovie il film animato del 1978 Il Signore degli anelli di Ralph Bakshi.
Raimovie lo trasmette alle opre 2:00. Purtroppo l'orario è scomodissimo ma se potete registratelo perchè ne vale la pena


Ricordandomi di averlo visto da piccola e avendo apprezzato il film di Jackson l'ho scaricato col muletto per farlo vedere ai miei figli che ora ne vanno pazzi. eheheh.gif
Il collezionista
E' da un casino di tempo che voglio vederlo.
Certo è che ha diviso parecchio. C'è chi lo ama e chi considera "grezza" la sua animazione.
PrincessMononoke
Anche io voglio vederlo da tantissimo tempo ma ho sempre avuto paura di restare delusa... Quindi mi assicurate che vale una visione? smile.gif
BelleLetrice
Sbaglio o è il film che comprendeva Tim Burton alla sua prima prova di animatore? Lo vedrei solo per questo happy.gif
Il collezionista
CITAZIONE (BelleLetrice @ 13/10/2011, 17:30) *
Sbaglio o è il film che comprendeva Tim Burton alla sua prima prova di animatore? Lo vedrei solo per questo happy.gif


Non sbagli affatto!
Fra X
Fino a Galadriel (anche se da quando viene nominata a quando appare passa un tipo un secondo! XD) è bello e scorrevole. Poi si fa man mano più veloce. Il disegno mi piac mentre la tecnica rotoscopica per gli orchi risulta un pò troppo evidente e crea una certa discrepanza secondo me.
Parlando dei personaggi, Sam risulta forse un pò troppo servizievole come già detto mentre Saruman non si capisce perchè vesta di rosso e viola! Ghimli invece nell' edizione nostrana diventa, chissà perché, ... un silvano! Come già scritto, magari l' hanno fatto un pò troppo alto. Gli altri sono ben caratterizzati a mio parere.
Guardando il film ho potuto notare come per qualche aspetto Jackson si sia rifatto a questa pellicola piuttosto che al libro come per il prologo simile, la scena di quando si nascondono sotto il tronco e la sorte di Eomer!
Un peccato che non abbiano fatto il sequel. Da come ho letto era andato anche abbastanza bene al botteghino. Boh!
Per l' edizione italiana abbiamo tra gli altri Emilio Cigoli su Gandalf, Roberto Del Giudice su Frodo, Elio Pandolfi su Gollum, Gigi Reder su Sam, Luigi La Monica su Elrod e Romano Masalpina come narratore! Che cast!
Icnarf
L'ho acquistato da poco in Dvd al modico prezzo di 6,99. L'avevo visto in videocassetta 12 anni fa ma, data la mia giovanissima età, non l'apprezzai come meritava. Mi piace molto la recitazione dei personaggi, i dialoghi, l'atmosfera generale, è un vero peccato che non abbiano portato a termine l'opera.
GasGas
ma quale è questo film animato de lo hobbit e del ritorno del re? non li ho mai sentiti!!
Fra X
Lo trasmette questa notte verso l' 1.40 circa RAI 2!

CITAZIONE (GasGas @ 6/11/2013, 12:58) *
ma quale è questo film animato de lo hobbit e del ritorno del re? non li ho mai sentiti!!


Sono due film per la TV rispettivamente del 1977 e del 1980 realizzati dalla Rakin-Bass e dallo studio Topcraft.
Quì si può trovare TH http://www.dailymotion.com/video/xhrzbc_ho...rt-i_shortfilms mentre quì l' inizio de IRDR http://www.youtube.com/watch?v=uLwzm5lvDHI.
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.