Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Le 5 Leggende
Disney Digital Forum > * Off-Topic * > Oltre Disney
Pagine: 1, 2, 3
kekkomon
Primo Poster:


Uploaded with ImageShack.us
IryRapunzel
Sembra interessante, fa molto "gioco di ruolo" eheheh.gif
Teo
Verissimo, sembra interessante, peccato che la parte di "disegno" dei personaggi lascia sempre un pò a desiderare...secondo me!
IryRapunzel
CITAZIONE (Teo @ 15/6/2011, 15:15) *
Verissimo, sembra interessante, peccato che la parte di "disegno" dei personaggi lascia sempre un pò a desiderare...secondo me!


Beh è uno stile caricaturale e non realistico,ma io trovo che rispetto ai primissimi Dreamworks in CGI ci sia una certa evoluzione! Gli umani in Shrek per quanto più realistici sono davvero bruttini...questi sono più allo stile di Dragon Trainer, più cartooneschi ma anche più decenti.

Ma esiste una breve trama del film?
kekkomon
CITAZIONE (IryRapunzel @ 15/6/2011, 15:19) *
Beh è uno stile caricaturale e non realistico,ma io trovo che rispetto ai primissimi Dreamworks in CGI ci sia una certa evoluzione! Gli umani in Shrek per quanto più realistici sono davvero bruttini...questi sono più allo stile di Dragon Trainer, più cartooneschi ma anche più decenti.

Ma esiste una breve trama del film?

Eccola:
Basata sul libro di prossima uscita scritto da William Joyce, questa avventura intrigante sarà diretta da Peter Ramsey (Monsters vs. Aliens: Mutant Pumpkins from Outer Space) e da Joyce stesso. Chris Pine, Alec Baldwin, Hugh Jackman, Isla Fisher e Jude Law saranno le voci di una collezione di noti personaggi leggendari per ragazzi, riunite in un avventura epica che racconta la storia di un gruppo di eroi - ognuno con delle capacità straordinarie. Quando uno spirito malvagio, conosciuto come Pitch, tenta di conquistare il mondo, gli immortali Guardiani devono unire le forze per la prima volta, per difendere le speranze, le credenze e l'immaginazione dei bambini di tutto il mondo.
IryRapunzel
CITAZIONE (kekkomon @ 15/6/2011, 15:55) *
Eccola:
Basata sul libro di prossima uscita scritto da William Joyce, questa avventura intrigante sarà diretta da Peter Ramsey (Monsters vs. Aliens: Mutant Pumpkins from Outer Space) e da Joyce stesso. Chris Pine, Alec Baldwin, Hugh Jackman, Isla Fisher e Jude Law saranno le voci di una collezione di noti personaggi leggendari per ragazzi, riunite in un avventura epica che racconta la storia di un gruppo di eroi - ognuno con delle capacità straordinarie. Quando uno spirito malvagio, conosciuto come Pitch, tenta di conquistare il mondo, gli immortali Guardiani devono unire le forze per la prima volta, per difendere le speranze, le credenze e l'immaginazione dei bambini di tutto il mondo.


L'ambientazione da gioco di ruolo c'è tutta! w00t.gif
Mi piace che l'autore del libro sia stato chiamato a dirigere il film! E...Hugh Jackman ...un nome una garanzia come si suol dire Innamorato.gif

Bene,ho deciso,seguirò questo progetto! clapclap.gif
Beast
Dal punto di vista grafico sembra il poster di un videogioco (almeno per quanto riguarda l'anziano e il ragazzo) sick.gif
Claudio
Ho sempre aspettato questo film Dreamworks, finalmente il poster!! clapclap.gif clapclap.gif
mi ispira tantissimo!
Daydreamer
Beh la Fatina dei Denti, che è il personaggio che mi intriga di più, ha un look davvero bizzarro...ricorda certi anime anni'80, quelli dei Robots con gli umani che vestono tutine e copricapi davvero bizzarri, tipo la cattiva di Yattaman laugh.gif
IryRapunzel
CITAZIONE (Daydreamer @ 17/6/2011, 12:59) *
Beh la Fatina dei Denti, che è il personaggio che mi intriga di più, ha un look davvero bizzarro...ricorda certi anime anni'80, quelli dei Robots con gli umani che vestono tutine e copricapi davvero bizzarri, tipo la cattiva di Yattaman laugh.gif


E' la Fatina dei Denti lei?
In effetti ha il cappello stile Miss Dronio xD
PrincessMononoke
Anche a me incuriosisce (: Ma quando uscirà?
Claudio
CITAZIONE (PrincessMononoke @ 17/6/2011, 17:27) *
Anche a me incuriosisce (: Ma quando uscirà?


se non sbaglio 2013
kekkomon
Nuovo Poster con la data d'uscita:
Claudio
mi aspetto molto da questo film happy.gif
veu
I Guardiani dell'infanzia saranno un team di supereroi.

DA CBM:

First Poster For Dreamworks' RISE OF THE GUARDIANS

Check out the first one sheet for Dreamworks' upcoming flick which re-imagines Santa, the Easter Bunny, the Tooth Fairy, the Sandman and Jack Frost as a team of Superheroes..

When an evil spirit called Pitch becomes bent upon taking over the world by inspiring fear in the hearts of kids everywhere, a group of our greatest heroes — Santa, the Easter Bunny, the Tooth Fairy, the Sandman and Jack Frost — band together for the first time, determined to stand in Pitch’s way. More than a collection of storybook subjects, The Guardians are also a band of superheroes, who possess their own special powers. Now joined in opposition of a common foe, the Guardians heed the call and combine their powers to defeat Pitch and protect the world from his campaign of fear.

Could be a goon un I think. It's based on the book by William Joyce and features the voice talents of Alec Baldwin as North (Santa) Chris Pine as Jack Frost; Hugh Jackman as Bunnymud (Easter Bunny) Isla Fisher as Tooth (I think you can guess that one) and Jude Law as Pitch.
Claudio
In Italia questo film si chiamerà Le 5 Leggende
Ecco il poster italiano:

IryRapunzel
Ma I Cinque Guardiani no?! -.-
Teo
Per ricordare i 5 cicloni?????
kekkomon
Trailer e poster nuovo:
http://www.comingsoon.net/news/movienews.php?id=88520
IryRapunzel
Spettacolare! Devo dire che la Dreamworks ha proprio capito tutto! Tanti,tanti complimenti... sembra proprio un film avvincente!
Scrooge McDuck
mi intrippa
veu
Bellissimo trailer. Questo sì che è un trailer fatto bene! Ci ispira questo film.

Comunque per quanto riguarda il titolo non siamo molto d'accordo sul fatto che hanno messo il numero cinque. Perchè se il film andrà bene e nell'eventuale sequel aggiungono un altro personaggio come lo intitolano Le sei Leggende? Avrebbero dovuto mettere un altro titolo senza numeri in Italia e infatti giustamente in America non c'è il numero nel titolo.
Scrooge McDuck
CITAZIONE (veu @ 29/3/2012, 0:13) *
Bellissimo trailer. Questo sì che è un trailer fatto bene! Ci ispira questo film.

Comunque per quanto riguarda il titolo non siamo molto d'accordo sul fatto che hanno messo il numero cinque. Perchè se il film andrà bene e nell'eventuale sequel aggiungono un altro personaggio come lo intitolano Le sei Leggende? Avrebbero dovuto mettere un altro titolo senza numeri in Italia e infatti giustamente in America non c'è il numero nel titolo.


Sono assolutamente d'accordo, e devo dire che apprezzo molto l'eevoluzione che sta prendendo la Dreamwork smile.gif
Teo
Su corriere.it in esclusiva il trailer italiano:
http://video.corriere.it/babbo-natale-and-...01-15564ff52752

Molto bello, anche se i disegni non è che mi piacciano un gran ché, soprattutto il Coniglio e la Fata!
Comunque emozionante
IryRapunzel
La voce italiana della Fata,se non sbaglio,è Federica De Bortoli.
Le altre non le ho identificate xD Quella di Babbo Natale l'ho già sentita,ma proprio non mi viene in mente chi possa essere...
Claudio
Bellissimo trailer! clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif Mi ha da subito interessato questo film!
L'ho sempre detto che la Dreamworks da Dragon Trainer è migliorata su tutto smile.gif
Beast
A me invece come trailer non dice granché, nonostante la trama mi avesse incuriosito.
veu
Da Badtaste:

I character poster italiani di Le 5 Leggende

Sono online le versioni italiane delle locandine dei personaggi di Le 5 Leggende, il nuovo film di animazione in uscita a novembre in Italia, e del quale abbiamo visto in anteprima alcune scene a Cannes.

I poster raffigurano I Guardiani, nuove versioni di icone dell'infanzia: Babbo Natale "Nord" (Alec Baldwin), Jack Frost (Chris Pine), la Fatina dei Dentini "Dentolina" (Isla Fischer), il Coniglio Pasquale "Calmoniglio" (Hugh Jackman), Sandman e quello dedicato all'Uomo Nero "Pitch" (doppiato da Jude Law), il Re degli Incubi. Assieme alle immagini, la Universal ha diffuso anche le descrizioni ufficiali dei personaggi:

•Jack Frost è un essere soprannaturale tanto quanto i Guardiani. Ma a differenza loro, è un un solitario, il classico ribelle senza uno scopo. E' anche lui immortale, eternamente giovane, carismatico e intelligente. Ha incredibili poteri nel governare il clima, che controlla attraverso il suo bastone magico: può evocare vento, tempesta, freddo e neve. E' lo spirito del male e del caos personificati, ma fino a che non troverà uno scopo ai suoi incredibili poteri, non sarà mai un vero Guardiano.

•E' probabile che tu conosca Nord con il nome di Babbo Natale, ma di certo non è il personaggio pancione e bonario a cui sei abituato a pensare. Nord è un guerriero dal cuore d'oro, ha due tatuaggi sulle baccia: la scritta "buono" su un braccio e "cattivo" sull'altro.

Impetuoso, esigente e impulsivo, ogni cosa lo riguardi è esagerata.

Per Nord nulla è impossibile, basta crederci!

•Pitch è l'Uomo Nero che vive sotto il tuo letto e il motivo per cui hai paura del buio. Ha dovuto sopportare i tentativi di intere generazioni di genitori di convincere i propri figli a non averne paura e a non credere nella sua esistenza, mentre i Guardiani sono sempre stati amati da tutti. Ma nel suo covo sotterraneo Pich ha ordito un piano per cambiare lo stato delle cose.

Con l'aiuto della sua mano sinistra armata di incubi, Pitch ha in mente di distruggere la fede nei Guardiani e in ciò che rappresentano, in modo che non resti nient'altro che la paura.

•Sandman è il Guardiano dei sogni. Per quanto non parli, comunica attraverso immagini di sabbia che ricrea sopra di sè come se fosse una sciarada. Immagina un incrocio tra Harpo Marx e Buddha. E' anziano, saggio e incredibilmente potente.

Nonostante sia pacifico per natura, il Sandman è un guerriero impetuoso dalle potenti fruste di sabba dei sogni con le quali combatte Pitch e i suoi incubi.

• Dentolina, una bellissima, elegante, iridescente fatina verde e blu, metà umana e metà colibrì. Piena di energia e sempre in movimento, i suoi piedi non toccano mai terra.
Tutti sanno che la Fata dei denti raccoglie i dentini dei bambini con l'aiuto delle sue fatine attive in tutto il mondo 24 ore su 24.

Ciò che di certo non saprai è che nei denti risiedono i più preziosi ricordi d'infanzia. Dentolina salvaguarda questi denti nel suo palazzo e restituisce i ricordi quando più ne hai bisogno.

•Calmoniglio, come viene chiamato, è un australiano calmo e spavaldo. Secco e asciutto come il deserto. Guardia forestale autentica, è un protettore della natura. E quando è ora di entrare in azione, aspetta il momento giusto per colpire. E quando finalmente lo fa, finisce tutto in un batter d'occhio.

Calmoniglio è imperturbabile. L'unica cosa che gli da sui nervi è il modo in cui Nord insiste nel dire che il Natale è più importante della Pasqua!


Poster:











Claudio
bei poster e bei personaggi!
kekkomon
Nuovo Trailer:
http://www.badtaste.it/articoli/ecco-il-fu...i-le-5-leggende
IryRapunzel
Il trailer è fantastico o_o questo secondo me va dritto dritto in finale per l'Oscar al Miglior Film D'Animazione...sembra davvero essere un Dreamworks come non ne abbiamo mai visti prima!
(qualche scena del trailer però fa moooolto Avengers tongue.gif)
Lif
Sono un po' indeciso su cosa pensare riguardo a questo progetto :S...certo, spero che facciano qualcosa al livello dello strepitoso Dragon Trainer <3!
Eric
con Jack Frost il 2012 si prevede molto freddo .. e il 2013 lo sarà con Frozen...........
Scrooge McDuck
Questo progetto è davvero moooolto interessante
GasGas
ho appena visto il trailer e mi sembra un progetto davvero niente male....forse ci troveremo davanti alla 6° opera valida della drimuorcs dopo il porincipe d'egitto, sinbad, z la formica, shrek (solo il primo eh!) e dragon trainer

forse davvero possiamo sperare in un futuro drimuorcs un po' migliore
Claudio
Bellissimo il Trailer, la Dreamworks continua ad andare forte ! happy.gif
veu
Da LicensingItalia:

I prossimi titoli Dreamworks - Intervista a Maria Giovanna Gurrieri, CPLG Italia

Licensing Italia ha intervistato Maria Giovanna Gurrieri - Managing Director di CPLG Italia - per scoprire i prossimi due titoli Dreamworks e il piano di licensing a essi collegato. Parliamo di Le 5 Leggende, un’epica avventura che racconta la storia di un gruppo di eroi, ognuno con straordinari poteri, e di Croods, una commedia d’avventura che ci porta indietro agli inizi della storia.

L.I. Dreamworks è stata sicuramente fautrice di importanti programmi licensing di successo negli ultimi anni. Cosa ci riserveranno i due nuovi titoli, Le 5 Leggende e Croods ?

MG.G. Due gli appuntamenti Dreamworks Animation che ci accompagneranno nei prossimi periodi di festa con incredibili e avvincenti avventure. Le 5 Leggende (titolo originale Rise of the Guardians) sarà il titolo d’animazione natalizio che uscirà al cinema il prossimo 30 novembre, distribuito dalla Universal Pictures.
Diretto da Peter Ramsey e basato sui libri per ragazzi di William Joyce, vedrà sbarcare in sala Babbo Natale, la Fatina dei Denti, il Coniglio Pasquale, l’Omino del Sonno e l’Uomo Nero, rispettivamente doppiati da Alec Baldwin, Isla Fisher, Hugh Jackman, Chris Pine e Jude Law. Questo spettacolare 3D racconta le straordinarie avventure di questo gruppo di eroi leggendari appartenenti a diverse tradizioni di tutto il mondo: quando uno spirito maligno, L'Uomo Nero, lancia il guanto di sfida per conquistare il mondo, i Guardiani devono unire, per la prima volta, le loro forze per proteggere le speranze, le fantasie e le convinzioni dei bambini di tutto il mondo.

Un film che ha per protagonisti Babbo Natale e il coniglio delle uova pasquali ben si presta agli appuntamenti festivi. Oltre a questi ci sono poi la fatina dei denti (che porta via quelli caduti e sotto il cuscino fa trovare un soldino), e l'uomo di sabbia (personaggio del folklore nordico che fa fare bei sogni spandendo polvere dorata). Un film perfetto quindi per le famiglie con bambini e un’uscita assolutamente in linea con le atmosfere fiabesche e invernali del Natale.

Croods è invece il titolo d’animazione (3D CGI) previsto per la Pasqua 2013 e in uscita il 22 marzo. Chris Sanders e Kirk De Micco alla regia, con Nicolas Cage, Ryan Reynolds e altri attori molto noti doppiano i protagonisti nella versione originale. La storia ci riporta molto indietro nel tempo, in un’era sconosciuta nota come Croodacious, un’epoca in cui Madre Natura è ancora in fase di sperimentazioni e caratterizzata da creature e paesaggi mai visti prima. Protagonista di quest’affascinante avventura troviamo la famiglia Crood, guidata da Grug (Nicolas Cage), un padre iperprotettivo che, come tutti i papà, fa il possibile per mantenere unita la sua famiglia in un mondo che cambia troppo velocemente.
Costretto inaspettatamente ad abbandonare la sua comoda caverna, Grug, con la moglie, i due figli adolescenti, una bambina piccola e l’irascibile suocera al seguito, attraversa lo spettacolare territorio in cui vive alla ricerca di una nuova casa. Sulla strada incontrano Guy (Ryan Reynolds), un giovane nomade dalle idee moderne e rivoluzionarie che aiuterà i Croods a destreggiarsi e ritrovare l’equilibrio in un nuovo mondo fantastico abitato da sorprendenti creature ancora in piena fase evolutiva: topo-elefante e orso-gufo solo per citarne alcuni.
In questo caso il film si rivolge ai bambini dai 4 ai 10 anni, ma non mancherà di divertire anche i genitori. La storia narrata fa infatti leva sui valori dell’amicizia e della famiglia e sull’importanza fondamentale dell’esplorazione e del cambiamento per la nostra crescita.

L.I. Sono stati siglati già degli accordi?

MG.G. Già confermate su entrambe i film le partnership globali con McDonalds e per lo sviluppo del videogioco. Per quanto riguarda Croods è stata anche chiusa la master toys license con Mattel. Molti altri accordi sono attualmente in via di definizione.

L.I. Il sostegno in marketing e comunicazione si è sempre rivelato di grande aiuto per i Licenziatari. Quali attività di comunicazione e progetti speciali supporteranno il lancio dei due titoli?

MG.G. Da sempre collaboriamo con la divisione theatrical offrendo a licenziatari e partner possibilità di co-marketing a supporto delle loro promozioni e vendite rispettivamente, sia che si tratti di semplici forniture prodotto per concorsi a fronte della visibilità dello stesso, che di operazioni più complesse. Si tratta di attività tipicamente negoziate “sotto data”, se quindi è prematuro parlare di Croods possiamo invece annunciare che per Le 5 Leggende ci sarà un’operazione con un retailer che offrirà al film una degna risonanza.


Claudio
entrambi i film li trovo molto originali happy.gif
Beast
Ho seguito poco le news, quindi non mi sono ben chiari alcuni fatti. Primo, chi sarebbero le 5 leggende visto che nel trailer si dice esplicitamente che i guardiani sono 4? E da dove salta fuori Sandman, deriva da qualche credenza popolare americana? Perché Babbo Natale, il coniglio pasquale e la fatina dei denti sono ben conosciuti, mentre il quarto non l'avevo mai sentito.
Un altro appunto: che senso ha un coniglio australiano? Non solo i conigli non esistevano in Australia fino a suppergiù due secoli fa (quindi non ha molto senso, visto che la Pasqua si festeggia da 2000 anni), ma sono pure una piaga per quel Paese, mi sembra una presa in giro...
Teo
CITAZIONE (Beast @ 25/7/2012, 22:12) *
Ho seguito poco le news, quindi non mi sono ben chiari alcuni fatti. Primo, chi sarebbero le 5 leggende visto che nel trailer si dice esplicitamente che i guardiani sono 4? E da dove salta fuori Sandman, deriva da qualche credenza popolare americana? Perché Babbo Natale, il coniglio pasquale e la fatina dei denti sono ben conosciuti, mentre il quarto non l'avevo mai sentito.
Un altro appunto: che senso ha un coniglio australiano? Non solo i conigli non esistevano in Australia fino a suppergiù due secoli fa (quindi non ha molto senso, visto che la Pasqua si festeggia da 2000 anni), ma sono pure una piaga per quel Paese, mi sembra una presa in giro...

Il 5o è Jack Frost, che dal trailer sembra avere un ruolo importante.


Però, il target di Croods è 3-10 anni? Caspita, di solito la Dreamworks lavora soprattutto per adulti (o per lo meno ragazzi)!
veu
CITAZIONE (Beast @ 25/7/2012, 23:12) *
E da dove salta fuori Sandman, deriva da qualche credenza popolare americana? Perché Babbo Natale, il coniglio pasquale e la fatina dei denti sono ben conosciuti, mentre il quarto non l'avevo mai sentito.


Sandman è un personaggio non della tradizione americana ma della mitologia del Nord Europa che utilizza la sabbia magica per far fare bei sogni ai bambini. Praticamente è l'equivalente del greco Morfeo e di Ole Chiudilocchio di Hans Christian Andersen.
Beast
CITAZIONE (veu @ 27/7/2012, 23:53) *
Sandman è un personaggio non della tradizione americana ma della mitologia del Nord Europa che utilizza la sabbia magica per far fare bei sogni ai bambini. Praticamente è l'equivalente del greco Morfeo e di Ole Chiudilocchio di Hans Christian Andersen.

Grazie. wink.gif
Claudio
Poster finale :

Teo
Babbo Natale tatuato e "serio" lo trovo fantastico...secondo me il migliore dei personaggi per quanto si è visto finora!
Personalmente questo credo che lo aspetterò in dvd!
Claudio
Nuovo poster italiano :
veu
Articolo da HollywoodReporter:

'Rise of the Guardians' Unveiled, Rises to Top Tier of Animated Contenders (Analysis)

On Monday night, DreamWorks Animation held the first big-city screening of its highly anticipated awards hopeful, which is sort of an animated "Avengers."

On Monday night in New York, DreamWorks Animation held the first metropolitan-area screening of Rise of the Guardians, its highly anticipated awards hopeful, which previously had screened only once, on Wednesday night at the Mill Valley Film Festival in Northern California.

In attendance to offer remarks before the intimate gathering and then visit with guests at a postscreening reception were William Joyce, the Oscar-winning animator whose book series The Guardians of Childhood inspired the film; David Lindsay-Abaire, the Pulitzer Prize-winning playwright and screenwriter who adapted Joyce's books into a script; and Peter Ramsey, the veteran storyboard artist who made his directorial debut on this film.

My initial impression: Based on the quality of this film and the relative weakness of the rest of this year's animated feature field, it is probably the film to beat at both the Academy Awards and Golden Globe Awards. (The star-impressed Hollywood Foreign Press Association, which determines the Globes, undoubtedly will respond particularly favorably to the wattage of the film's vocal talent.)

Guardians, a 3D film, is sort of a computer-animated version of The Avengers. Fundamentally, it is a story of good vs. evil, with a team of heroes uniting to take on one really bad guy. The good guys, in this case, are universally familiar characters, only depicted with unfamiliar personality traits: a brooding Jack Frost, voiced by Chris Pine; a badass Santa Claus, voiced by Oscar nominee Alec Baldwin; an Australian Easter Bunny, voiced by Hugh Jackman; a flirty Tooth Fairy, voiced by Isla Fisher; and the Sandman, who speaks nary a word. They come together to defend children from Pitch (voiced by Oscar nominee Jude Law), also known as "The Boogeyman," who is the embodiment of all of their fears.

Rare is the film adapted from an acclaimed book that has the full and unreserved endorsement of the book's author, but his one clearly does. Before the screening, Lindsay-Abaire humbly stated that his job was easy because the story was already infused with such heart and soul before he ever had anything to do with it, in response to which Joyce -- who worked on the original Toy Story (1995) and won the best animated short Oscar last year for co-directing The Fantastic Flying Books of Mr. Morris Lessmore -- yelled out: "Bullshit! You made it better!"

After the film, Joyce told The Hollywood Reporter that he had only sold the project to DreamWorks Animation after being assured that they shared his grand regard for the characters and that he would remain involved with the creative process from start to finish. For the next 4 1/2 years, leading up to the present, he was. (Tragically, his daughter Mary Katherine, who as a child asked him a question that inspired him to concoct the story of "the guardians," died two years ago, at just 18, from a brain tumor. Ramsey included a dedication to her at the end of the film, a gesture for which Joyce said he is very appreciative.)

It was no small coup to score Lindsay-Abaire to write this film's script -- though it's not the first animated film on which he has worked. He told me after the film that he was hired to write Robots (2005) with a 1920s-meets-Preston Sturges tone, but, upon submitting his draft, was asked why he had written the characters as so old-fashioned, at which point he politely bowed out. Guardians, he says, was a "totally different experience." His next project is equally unconventional: He's penning the script for a remake of Poltergeist, to be produced* by Sam Raimi, who he reveals was originally supposed to direct the big-screen adaptation of his Pulitzer Prize-winning play Rabbit Hole before a scheduling conflict got in the way. (John Cameron Mitchell wound up getting the job.)

Several people noted Monday night that this film doesn't look like or feel like most others from DreamWorks Animation, which, to my eye, tend to be glossier and more concerned with getting consistent laughs than Guardians, which places a much greater emphasis on story development. I can only assume that this is due primarily to the sensibility of Ramsey, and perhaps also to creative suggestions from executive producer Guillermo Del Toro (the man behind the most unconventional Pan's Labyrinth) and cinematographer Roger Deakins (who is listed as a "visual consultant" in the credits).

Finally, for my money, one of the most impressive elements of the film is the score composed by the ridiculously prolific 51-year-old Frenchman Alexandre Desplat, who has received four best original score Oscar nominations in the past five years and this year has scored no fewer than five major awards contenders in Guardians, Moonrise Kingdom, Rust & Bone, Argo and Zero Dark Thirty. Because an individual can be nominated for multiple works in the best original score Oscar category, as John Williams so often has been, it wouldn't be at all shocking to see Desplat wind up with two or three this year.
Dadda25
I trailer sono fatti molto bene, mi piace anche la colonna sonora, epica al punto giusto! Però la cosa che mi piace di più è Sandman, il fatto che sia muto e quella sua meravigliosa sabbiolina sbrilluccinante XD
PrincessMononoke
Non sapevo nulla di questo film, ma quando ho visto il primo trailer sono rimasta immediatamente colpita. Lo andrò sicuramente a vedere al cinema, quasi mi dispiace di aver visto anche il secondo trailer perchè a mio parere rivela già troppo della storia (mentre a me piace andare a vedere le cose praticamente a scatola chiusa).
*PuMbA*
Ho appena visto il trailer. Molto FIGO. w00t.gif

Credo andrò a vederlo al cinema wink.gif

Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.