Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Tomorrowland - Il mondo di domani
Disney Digital Forum > * The Walt Disney Company * > Walt Disney Studios
Pagine: 1, 2, 3, 4, 5
Scissorhands
Eheh secondo voi poteva mancare un film tratta dall'attrazione Tomorrowland?
Ehhh no! E alla Disney sperano che The Rock possa fare con questo film ciò che Depp ha fatto con i Caraibi!!!

Variety says that Disney is developing a space movie based on its Tomorrowland theme park that will star Dwayne Johnson, much like how it turned the "Pirates of the Caribean" ride into a blockbuster film trilogy.

The studio has set screenwriters Jon Lucas and Scott Moore to draft an epic-sized action adventure set in space. The film is being designed as a vehicle for Johnson, who starred for the studio in family hit The Game Plan and most recently completed Race to Witch Mountain.

The trade adds that Disney denies the film has been titled Tomorrowland or is dedicated to the park's section, a futuristic area of the Magic Kingdom. The studio called the nascent project an original script.

The film would be produced by Mayhem Pictures partners Mark Ciardi and Gordon Gray, who produced The Game Plan.



http://www.comingsoon.net/news/movienews.php?id=48994
GasGas
sembra un progeetto interessante rolleyes.gif
Scissorhands
Pare che il progetto prosegua:

Lucas, Moore Talk About Disney's Tomorrowland
Source: Heather Newgen
May 17, 2009


While in Las Vegas promoting The Hangover, the writers of Warner Bros.' R-rated comedy, Jon Lucas and Scott Moore, told ComingSoon.net about the new project they are working on for Disney called Tomorrowland, based on the themed land at the company's theme parks.

Dwayne Johnson will star in the film as Rip, a test pilot who gets shot into the future.

Q: The original "Tomorrowland" was a 1960's vision of the future. What's the angle you're taking?

Jon Lucas: Slightly faster.

Scott Moore: Disney had such success with "Pirates of the Caribbean," they basically want to do "Pirates of the Caribbean" in space. They want it to be big, fun, adventure, comedy. Our vision of the future and whether we're successful or not is actually not retro, but what would be the coolest future?

Lucas: We're really asking you because we don't know yet. We have the script due in like a month.

Moore: I hate having to do laundry and go to the dry cleaner so I just want a closet where you throw your clothes in there and you open it up and everything is done.

Lucas: We want to do a movie that's not dystopia. I actually think the arch of human history is bending towards better things generally. Not always, but sort of. Things are better now than they were 2000 years ago. Somehow in the future like 100 years from now, everything has gotten dark and it's this horrible world. Our crazy idea is what if our future is actually good.

Moore: It's based on a Disney [themed land] too.

Lucas: Yeah, so we can't take this really dark.

The studio has not set a release date yet for the picture.


http://www.comingsoon.net/news/movienews.php?id=55629
Donald Duck
Sono davvero curioso di vedere cosa ne verrà fuori....non ci resta che aspettare! smile.gif
Scissorhands
http://www.deadline.com/2011/06/losts-damo...sci-fi-feature/

'Lost's Damon Lindelof Makes 7-Figure Disney Deal To Write Secret Sci-Fi Feature

By MIKE FLEMING | Thursday June 9, 2011 @ 2:43pm EDT
Tags: 1952, Alex Kurtzman, Damon Lindelof, Disney, JJ Abrams, Jon Favreau, Lost, Ridley Scott, Roberto Orci, Sean Bailey

COMMENTS (16)

EXCLUSIVE: In its latest attempt to hatch a large-scale film that can play to a family audience, Disney has made a seven-figure deal with screenwriter and Lost exec producer Damon Lindelof to write and produce an original large-scale science fiction feature film. Other than the fact that the project has a working title of 1952, I couldn't pry plot details out of anybody. I'm not sure if the title connotes a period the film is set in, or if it is a Lost reference. I've also heard that this project isn't just being conceived for movies only, but that it has multiple platform aspirations.

The project came out of a series of meetings that Lindelof had with Disney's production president Sean Bailey and senior exec Brigham Taylor, and it's the first film that Lindelof is producing from the ground up. Since ending the run of Lost and serving as one of the show's architects all the way through, Lindelof has been on fire as a screenwriter. He teamed with Alex Kurtzman and Roberto Orci to script the Jon Favreau-directed Cowboys & Aliens. Lindelof came aboard to rewrite Ridley Scott's 3D Alien prequel and injected enough new ideas into the Prometheus script for Fox and Scott to deem the film an original. Lindelof is right now working with Kurtzman and Orci to pull together a Star Trek sequel that can be ready to begin production later this year or early next. I've reported my skepticism that Abrams would ever be able to move from launching Super 8 and jump into a Star Trek sequel that will make its summer 2012 release date, because the scribes need Abrams to give a thumbs up to the 70-page story outline they've written, and turn that into a script. Orci noted this in a Twitter message sent as he was heading to watch Super 8: @TrekMovie since JJ has seen super 8, maybe I can get him to read trek during the movie;). Lindelof will be engaged in that for a while, and he will start the Disney project after that. Lindelof's deal was made by CAA.
Daydreamer
Da Deadline:

Brad Bird To Helm Damon Lindelof’s Secrecy-Shrouded Script ’1952′ For Disney

By MIKE FLEMING | Thursday May 3, 2012 @ 1:40pm EDTTags: 1952, Brad Bird, Damon Lindelof, Disney


Brad Bird 1952 DisneyEXCLUSIVE: Brad Bird has been set to direct 1952, a script that Disney paid former Lost producer Damon Lindelof last year to write. The film, which Lindelof is writing with Jeff Jensen, is a closely guarded secret at Disney, but it’s a big-scale tentpole film. I’m not sure if it’s a reference to the year, or a Lost reference. But it has multi-platform aspirations, and the studio hopes it will be the next film directed by Bird, who made the leap from animation to live action feature directing with the blockbuster Mission: Impossible — Ghost Protocol. The intention is to get the film into production next year, after a long prep, with Lindelof producing. Bird has been developing his own projects, including 1906.

The Lindelof deal was made last June and came out of a series of meetings that Lindelof had with Disney’s production president Sean Bailey and senior exec Brigham Taylor, and it’s the first film he is producing from the ground up. He has had an enviable run as a screenwriter since Lost wrapped. Hired to rewrite Jon Spaihts’ Alien prequel, Lindelof came up with an idea that Ridley Scott embraced and it turned the film into Prometheus, a free-standing film. He also co-wrote the Star Trek sequel for JJ Abrams. Bird is repped by UTA, Lindelof by CAA.
Daydreamer
Ok...dato l'alone di mistero sulla trama, ho cercato di dare un'occhiata su Wikipedia e pare che il 1952 sia noto per una fortissima attività nucleare, con test atomici, e bombe nuclerari dagli Stati Uniti all'Europa...potrebbe trattarsi di questo...Curioso l'interesse del regista per i numeri, "1906", sul terremoto che distrusse San Francisco, era un altro progetto su cui Bird stava lavorando tempo fà...Nell'articolo si specula un riferimento al telefilm Lost con l'anno 1952...Qualcuno mi ricorda che nesso ci fosse?
Beast
Per favore, unire con quest'altro topic: http://disneyvideo.altervista.org/forum//i...showtopic=12846


Felicissimo di rivedere al più presto un film di Brad Bird! smile.gif Spero non abbia a che fare con Lost perché non l'ho seguito.
Ma in questo momento, in cui i Disney Studios sono senza un presidente, questi accordi (penso anche a Graveyard Book) chi li approva? unsure.gif
Scissorhands
Ottimo!!! Bird torna a casa!!! biggrin.gif
Zio Paperone
Bentornato a casa Brad. Disney e casa tua.Comunque potrebbe essere ancora imprestato alla Paramount per MI5
Scrooge McDuck
Io sono un fan di Lost ma non colgo il nesso con questi numeri...

In Lost i numeri che ricorrono sempre 4, 8, 15, 16, 23, 42 e spesso il 108 che è la somma dei numeri...
Scissorhands
CITAZIONE (Zio Paperone @ 4/5/2012, 12:46) *
Bentornato a casa Brad. Disney e casa tua.Comunque potrebbe essere ancora imprestato alla Paramount per MI5

Nono, ha più volte dichiarato di non essere interessato al sequel.
Beast
Da Badtaste:

Nuovi dettagli su 1952 di Brad Bird e Damon Lindelof

Tempo fa era stato confermato che Brad Bird aveva un nuovo progetto in cantiere, un film prodotto dalla Disney e scritto Damon Lindelof (Lost, Star Trek, Prometheus) intitolato 1952.

A maggio, non si conoscevano altri dettagli in merito, ma Vulture ha pubblicato adesso alcune indiscrezioni su un film che, a quanto pare, potrebbe avere dei toni marcatamente sci-fi.

A quanto pare, il titolo è un riferimento a un raccoglitore di documenti Bankers Box dello stesso Walt Disney contenente i materiali relativi a vari progetti della major. Lindelof avrebbe avuto accesso a questo curioso reperto, grazie a Sean Bailey, executive dello studio. La scatola era stata impiegata, originariamente, per racchiudere i materiali del film F.B.I. - Operazione Gatto, ma poi, al posto di questo titolo, era stata apposto 1952. A quanto pare, è emerso che qualcuno stava lavorando a una pellicola riguardante degli UFO, e la data potrebbe anche fare riferimento al noto Carosello di Washington.

Non è chiara la maniera tramite la quale questo "ritrovamento" abbia ispirato Lindelof e Bird anche se viene già ipotizzata una massiccia campagna virale in stile J.J.Abrams con una caccia al tesoro che condurrà al reperimento di indizi sul progetto.
Daydreamer
A me sembra che progetti come questo stiano davvero festeggiando l'eredità di Walt...Abbiamo Saving Mr. Banks, Magic Kingdom e ora 1952...sembra ci sia il tentativo di raccontare in maniera misterica tutto il dietro le quinte di quest'uomo e di quel che ha sviluppato...Non posso che esserne intrigato come mai smile.gif ...
Daydreamer
Da Variety

forse si riparte con Clooney!! smile.gif


George Clooney in talks for Disney's alien pic '1952'
Brad Bird helming 'Close Encounters'-esque tentpole

By Justin Kroll, Marc Graser

George Clooney is negotiating to star in Brad Bird's extraterrestrial pic "1952" at Disney.

Damon Lindelof and Jeff Jensen penned the script, which the Mouse House sees as a high-profile tentpole. Studio is keeping the plot under wraps, though the project is said to be a "Close Encounters of the Third Kind"-esque story following a man who makes contact with aliens on Earth. Lindelof also will produce.

Disney had no comment. Sources cautioned that the project is not officially greenlit, and no cast is yet set.

Bird would make "1952" his follow up to "Mission: Impossible -- Ghost Protocol," his first live action pic after helming toons like "The Incredibles," "Ratatouille" and "The Iron Giant."

Clooney will next star in and direct "The Monuments Men," which he also co-wrote with Grant Heslov, that is lining up Daniel Craig, Bill Murray, John Goodman, Hugh Bonneville, Bob Balaban, Cate Blanchett and Jean Dujardin to co-star. Project revolves around American and British art experts who go on a mission to recover artwork stolen by the Nazis during World War II.
Scrooge McDuck
Questo progetto è davvero intrigante... Anche se non riesco a capire in che modo avrà toni sci-fi se tratta di progetti cinematografici...

Cmqe dal mio punto di vista Damon e Brad sono una garanzia!
Daydreamer
Da BadTaste.it


Damon Lindelof parla di 1952, il nuovo film fantascientifico di Brad Bird
Inserito da Andrea Francesco Berni
22 dicembre 2012 - 12:15
Fonte: Collider


In una lunga intervista su Collider, lo sceneggiatore e produttore Damon Lindelof parla di 1952, il misterioso nuovo progetto della Disney con protagonista George Clooney e legato a un incontro tra umani e alieni.

Lindelof spiega che l'intenzione è quella di girare il film a metà del 2013 (il via libera non è ancora arrivato), e che Bird sarà anche co-sceneggiatore. Una volta definito il budget e il cast, la produzione potrà annunciare realmente di cosa tratterà la storia, che al momento è avvolta dal mistero:

Ho chiesto a Bird di dirigere il film, e ora lo sta co-sceneggiando con me da circa quattro mesi, è stata una splendida esperienza perché ogni volta che scrivi qualcosa con un nuovo partner ti senti criticato costantemente per l'uso che fai di tutta una serie di espedienti che ti eri abituato a utilizzare, e così si imparano cose nuove e si evolve.

Il film non ha ancora avuto il via libera, dicevamo, e al momento la Disney sta dando una grande libertà creativa al team:

Ci hanno dato moltissima libertà, il che è abbastanza sorprendente se pensiamo al fatto che la Disney ha un brand molto specifico cui rimanere coerente. Ma è fantastico lavorare con loro. Brad ovviamente ha la Disney nelle vene, e anche se quando era un animatore venne licenziato da loro, è bello tornare nel vecchio edificio di animazione con una storia da raccontare.

Clooney non è nuovo al genere fantascientifico. Nel 2002 ha recitato in Solaris, pellicola sci-fi diretta da Steven Soderbergh, e prossimamente sarà in Gravity di Alfonso Cuaròn accanto a Sandra Bullock.
Zio Paperone
CITAZIONE (Scissorhands @ 5/5/2012, 0:40) *
Nono, ha più volte dichiarato di non essere interessato al sequel.


Non sorprende visto che non ci sarà un Incredibili 2.Brad è sempre stato contro i sequel
Clooney non mi è simpatico comunque mi intriga questo progetto sopratutto dalla carta bianca della Disney sempre più verso un rating PG-13.Facendo tutti i conti possibile uscita 2015 sucederà a Maleficient
Zio Paperone
Ufficiale abbiamo la data di 1952 sarà il film di Natale 2014 della Disney. Nell'anno del Mondiale brasiliano e del capitolo finale di The Hobbit salta il Classico Disney forse per la presenza dei Muppet e quindi il film di Brad Bird sarà il film delle feste. Uscita il 19 Dicembre 2014
Sarà indovinata?
Fonte: Cineblog
Scissorhands
Questa data mi piace un sacco ... e poi il Natale ha portato fortuna a Bird con Mission Impossible 4
Zio Paperone
CITAZIONE (Scissorhands @ 15/1/2013, 16:53) *
Questa data mi piace un sacco ... e poi il Natale ha portato fortuna a Bird con Mission Impossible 4



Si ma ha portato sfortuna a Tron Legacy dry.gif . Comunque Bird punta all'Oscar esce in tempo per gli Academy Awards 2015, non per niente ha scelto un premio oscar George Clooney. La Fantascienza è un genere che può risultare un successo ma anche un tonfo clamoroso.
Beast
1952: nessuno aveva detto a Brad Bird del 3D!

Sembra che qualcuno si sia dimenticato di avvertire Brad Bird che il suo prossimo film, 1952, sarà in 3D.

Ieri sera infatti al Walt Disney Pictures ha annunciato le date di uscita di alcuni dei suoi prossimi kolossal più importanti, incluso il kolossal fantascientifico di Bird, includendo proprio quest'ultimo nella lista dei film che usciranno in 3D.

Nel comunicato, la compagnia confermava che il film, scritto da Damon Lindelof e prodotto dalla Bad Robot di J.J. Abrams, avrà come protagonista George Clooney (come rumoreggiato da tempo) e arriverà sugli schermi il 19 dicembre 2014 in 3D. Ma Brad Bird non sapeva nulla del formato (non è chiaro se l'intenzione della Disney è di girarlo in 3D o riconvertirlo), come ha scritto esplicitamente su Twitter:

Controllo dei rumor: nessuno di noi ha mai parlato di 3D.

Damon Lindelof ha voluto precisare che il film NON sarà in 3D:

Tanto per essere assolutamente chiari. 1952, diretto da Brad Bird, NON sarà in 3D. Stiamo pensando allo smell-o-vision.

A questo punto sarà interessante capire se si è trattata di una svista o se la Disney ha già deciso che, volente o nolente, 1952 verrà distribuito in questo formato. Solo ieri J.J. Abrams spiegava come la scelta di far uscire Into Darkness: Star Trek sia stata indipendente dalle sue preferenze, e sia stata dettata unicamente da motivi economici...


Fonte: Badtaste
kekkomon
Questa cosa è buffa eheheh.gif
Zio Paperone
Se non sbaglio Bird odia la terza dimensione (tanto da non volerla in Mission Impossible) per dire la verità anche qua dentro non mi sembrava che il film veniva girato per il 3D. Mi sembra una cosa comica
Zio Paperone
CITAZIONE (Zio Paperone @ 16/1/2013, 2:47) *
Se non sbaglio Bird odia la terza dimensione (tanto da non volerla in Mission Impossible) per dire la verità anche qua dentro non mi sembrava che il film veniva girato per il 3D. Mi sembra una cosa comica

Comunque Damon; Bird e J.J!!! Non può che venire fuori un capolavoro!!!! Bentornato alla Disney JJ dopo Lost
Scissorhands
CITAZIONE (Zio Paperone @ 16/1/2013, 8:57) *
Comunque Damon; Bird e J.J!!! Non può che venire fuori un capolavoro!!!! Bentornato alla Disney JJ dopo Lost

no, ma JJ non c'entra (sfortunatamente) nulla col progetto. Ha contratti con la Paramount (per i live action) e la Warner (per la tv)
Claudio
C'è un pò di confusione in questa vicenda!
Zio Paperone
CITAZIONE (Scissorhands @ 16/1/2013, 12:54) *
no, ma JJ non c'entra (sfortunatamente) nulla col progetto. Ha contratti con la Paramount (per i live action) e la Warner (per la tv)


Ah ok però c'è sempre la Bad Robot nel progetto. Quanto scomettiamo che per le musiche verrà chiamato Giacchino?
Scissorhands
CITAZIONE (Zio Paperone @ 17/1/2013, 23:19) *
Ah ok però c'è sempre la Bad Robot nel progetto. Quanto scomettiamo che per le musiche verrà chiamato Giacchino?

no, non c'entra nulla manco la bad robot. Essa ha gli stessi contratti di JJ (essendo la sua del resto...)
Daydreamer
Da Badtaste

Brad Bird e Damon Lindelof stanno lavorando a un nuovo progetto fantascientifico Made in Disney intitolato 1952.

Alcuni di voi ricorderanno dalla lettura di un nostro precedente articolo, che il titolo di questa pellicola avvolta ancora nel mistero, ha un'origine estremamente peculiare. Si tratta di un riferimento a un raccoglitore di documenti Bankers Box dello stesso Walt Disney contenente i materiali relativi a vari progetti della major. Lindelof avrebbe avuto accesso a questo curioso reperto, grazie a Sean Bailey, executive dello studio. La scatola era stata impiegata, originariamente, per racchiudere i materiali del film F.B.I. - Operazione Gatto, ma poi, al posto di questo titolo, era stata apposto 1952. A quanto pare, è emerso che qualcuno stava lavorando a una pellicola riguardante degli UFO, e la data potrebbe anche fare riferimento al noto Carosello di Washington.

Attraverso Twitter, l'acclamato regista di Gli Incredibili e Mission: Impossible - Protocollo Fantasma ha svelato al mondo intero il contenuto del box.

Alcune foto del leggendario Walt Disney, del nastro Technicolor, un 45 giri, quella che sembrerebbe essere una copia di Amazing Stories e un libro intitolato Moral Research.

Come (e se) questo materiale andrà a ricollegarsi al film resta, ovviamente, un mistero


IryRapunzel
EW rivela che "1952" era solo il working title: il titolo ufficiale del film è Tomorrowland

http://insidemovies.ew.com/2013/01/28/disn...s-tomorrowland/


Innamorato.gif
Scissorhands
CITAZIONE (IryRapunzel @ 28/1/2013, 22:44) *
EW rivela che "1952" era solo il working title: il titolo ufficiale del film è Tomorrowland

http://insidemovies.ew.com/2013/01/28/disn...s-tomorrowland/


Innamorato.gif

mmm... era da tempo in lavorazione un film con questo titolo... ora lo riesumo...
veu, voi che tutto vedete e sapete si può considerare come lo stesso progetto o no?
In poche parole... uniamo le discussioni o no?
Scissorhands
E' evidente che si trattava di un film totalmente diverso per cast e sceneggiatori... però boh magari 1952 ne è la semplice evoluzione...
Beast
CITAZIONE (Scissorhands @ 29/1/2013, 16:39) *
mmm... era da tempo in lavorazione un film con questo titolo... ora lo riesumo...
veu, voi che tutto vedete e sapete si può considerare come lo stesso progetto o no?
In poche parole... uniamo le discussioni o no?

Ecco la risposta:

World Of Tomorrow...

And so the film keeps getting curiouser and curiouser...

Yeah, I know. The grammatics of that sentence just don't work (or this one for that matter). But it does describe the reaction and feelings to Brad Bird and Damon Lindelof's "1952" film.

Or as it's now known as: "Tomorrowland"

A little strange, isn't it? I know that the Mouse was trying to see if they could come up with a film based on this famous land of Disneyland; recently, with The Rock connected to it, but this ain't it. In fact, it doesn't revolve around that concept at all.

It appears that Lindelof came to Burbank with the unique pitch, and they signed off on him developing it. He had mentioned it to Bird, who took a spark to it, and eventually Lindelof asked him if he'd like to direct it. It's obviously a clever enough story for him to say yes, and commit to it as his next film. Of course, that tells us nothing about it really. Looks like we won't find out for sure till the holidays in 1952.

Oops, I mean 2014...


http://www.blueskydisney.com/2013/01/world-of-tomorrow.html

Scissorhands
CITAZIONE (Beast @ 30/1/2013, 9:08) *
Ecco la risposta:

World Of Tomorrow...

And so the film keeps getting curiouser and curiouser...

Yeah, I know. The grammatics of that sentence just don't work (or this one for that matter). But it does describe the reaction and feelings to Brad Bird and Damon Lindelof's "1952" film.

Or as it's now known as: "Tomorrowland"

A little strange, isn't it? I know that the Mouse was trying to see if they could come up with a film based on this famous land of Disneyland; recently, with The Rock connected to it, but this ain't it. In fact, it doesn't revolve around that concept at all.

It appears that Lindelof came to Burbank with the unique pitch, and they signed off on him developing it. He had mentioned it to Bird, who took a spark to it, and eventually Lindelof asked him if he'd like to direct it. It's obviously a clever enough story for him to say yes, and commit to it as his next film. Of course, that tells us nothing about it really. Looks like we won't find out for sure till the holidays in 1952.

Oops, I mean 2014...


http://www.blueskydisney.com/2013/01/world-of-tomorrow.html


ok ... continuiamo a tenere le discussioni separate allora, con titoli leggermente diversi
Daydreamer
Ad ogni modo, bruciandosi il titolo, è un chiaro segnale che l'originale con Dwayne Johnson non si farà più...che senso avrebbe avere in lista Tomorrowland, e un domani un film sul suddetto parco con un titolo diverso? La cosa parrebbe idiota alquanto...e intanto anche il progetto (secondo me più interessante) su Magic Kingdom di Favreau è ancora misteriosamente nel limbo ...
Claudio
Sono un pò confuso...
Scissorhands
CITAZIONE (Daydreamer @ 30/1/2013, 12:23) *
Ad ogni modo, bruciandosi il titolo, è un chiaro segnale che l'originale con Dwayne Johnson non si farà più...che senso avrebbe avere in lista Tomorrowland, e un domani un film sul suddetto parco con un titolo diverso? La cosa parrebbe idiota alquanto...e intanto anche il progetto (secondo me più interessante) su Magic Kingdom di Favreau è ancora misteriosamente nel limbo ...

concordo in pieno! Però perchè bruciarsi il titolo così? So' scemi (può essere eh)?... La domanda è: questo 1952 ha davvero a che fare con l'attrazione suddetta o no? Perchè allora prima si chiamava 1952?
Secondo me non ne è un diretto adattamento (à la Pirati per intendersi) però un qualche riferimento ci sarà! dunque si ritorna alla domanda iniziale: perchè bruciarsi il titolo se non è un film su quell'attrazione?
Daydreamer
Infatti Scissor...Magic Kingdom dovrebbe essere un film sull'omonimo parco a tema, che si svolgerà nel parco a tema stesso, al contrario Tomorrowland invece è un film che non c'enterà nulla con il parco a tema, a livello di racconto, ma avrà certamente al suo interno riferimenti alle attrazioni del parco ...Viaggi nello Spazio, macchine avveniristiche ecc. ecc ...Un pò sull'esempio di "Il Mistero delle Pagine Perdute", dove alla mitologia dei presidenti, si sostituiranno le attrazioni e i temi del parco di Tomorrrowland...
veu
News:

* Dal sito D23:

Disney’s 1952 Officially Titled Tomorrowland

01.28.13 – The Walt Disney Studios has announced that its live-action release previously known as 1952 will be titled Tomorrowland.

The Walt Disney Studios has announced that its live-action release previously known as 1952 will be titled Tomorrowland. The film will be released domestically on December 19, 2014. George Clooney (The Descendants) is set to star. Tomorrowland is written by Damon Lindelof and Brad Bird from a concept by Lindelof and Jeff Jensen. Lindelof (Star Trek, Lost, Prometheus) will produce and Bird (The Incredibles, Mission: Impossible – Ghost Protocol) will produce and direct.



* Sempre Dal sito D23:

D23 Turns to Disney Archivist to Uncover Clues about Brad Bird and Damon Lindelof’s Mysterious Twitter Photo of Box 1952

02.04.13 – A picture of Walt Disney with Major Woodlief of the U.S. Army General Reserve Fund, a 1960s Walt Disney Productions logo, and an old banker’s box from the 1965 production of That Darn Cat are just a few of the puzzling items Walt Disney Archives confirmed in the photos recently posted on Twitter.

Has The Walt Disney Studios uncovered a lost treasure?



Disney Fans, Twitter followers, and the media have been speculating on the contents of a perplexing box labeled “1952,” since Pixar Animation Studios writer/director Brad Bird and screenwriter/producer David Lindelof posted photos of this curious container on their personal Twitter accounts on January 23. Last week, The Walt Disney Studios announced the film, which will release on December 19, 2014, is now titled Tomorrowland (it was previously known as 1952). Bird is in the director’s seat and is writing the script with Lindelof. Read More on Tomorrowland Announcement ► But what do the box’s contents reveal?

D23: The Official Disney Fan Club turned to the Walt Disney Archives Director Becky Cline—no stranger to archival sleuthing—to help us unravel some of the riddles wrapped inside this mysterious and enigmatic photograph. Here’s what she shared with us:



1.From the age, type, and conditions of the items I can see, I feel that the materials in the box were gathered together for a project from the past. Perhaps as research for a science-fiction-themed film, television, or park attraction, or even a futurism project like Walt’s vision of EPCOT.
2.It looks like someone reused an old banker’s box from another Disney production. We don’t use this style of boxes anymore at the studio. There is another sticker on the cover of the box, but the text on the picture is obscured.
3.Someone put tape over the original production label and hand wrote “1952″ in pen—the brevity of the title and the fact that it’s handwritten sounds to me like it’s probably a working title. Both the studio and WED often used working titles before they came up with a final title of the project. “The Concert Feature” was what they called Fantasia before they decided upon a final name for example.
4.On the top there are some old photos. The three that I can see are of Walt with visitors, probably taken here at the studio. The one on top is in our photo collection and I was able to identify the man with him as Major Woodlief of the U.S. Army Reserve General Fund. It was taken in September 1943. The Disney Studio worked closely with the United States government and military soon after the bombing of Pearl Harbor on December 7, 1941, and U.S. Army, Navy and Air Force elements were stationed at the Lot for the duration of the war. I can’t identify the people in the other photos, but we have the negatives for the photos in our collection. They were taken in 1950.
5.There is a large manila envelope sealed with a loose sticker. It appears to have material in it, but we can only guess its contents. From the size and shape of the envelope, I would guess it might contain maps, brochures, or some other kind of folded documents.
6.The magazine that appears along with this curious collection of documents and objects provides more clues. It is a copy of the science fiction magazine Amazing Stories from August 1928. I got a closer look at the cover by looking it up online. It shows a man in flight wearing some sort of jet pack, powered by a hand-controlled device of some sort. After doing a little more research, I discovered that the cover story of that particular issue is the serialized novel The Skylark of Space, written by Elmer Edward “Doc” Smith and Lee Hawkins Garby. Walt was always interested in futurism and flight especially in the 1950s and early ’60s; in fact, for Disneyland’s Tencennial Celebration in 1965, he actually had a man fly down Main Street, U.S.A. with a jet pack. The man also did flight demonstrations in Tomorrowland in the Flight Circle.
7.There are two slide boxes in the box, one features the Technicolor logo; the writing on the other white slide box is indecipherable.
8.There is a 45 rpm record that appears to be a master disc. It is probably from the ’40s or early ’50s (these type of records pre-date magnetic tape recording). It’s definitely not the kind of record that is pressed and sold to the public. Unfortunately, its handwritten label is too blurry to decipher.
9.There is a blue paperback book in the box. The title appears to be Moral Research. The spine has other writing that I can’t read—the author’s name could possibly be at the top, but I can’t make it out. There is another name that looks to me like “Roland”—probably the name of a fictive publisher.
10.There is a small white box on the right side that looks like the boxes we use to store individual reels of 8mm film. There is no print that I can see for further ID.
11.There is a U.S. mail letter on the right side. I can see two purple postage stamps, but the denomination is not clear enough to read.
12.Under the photos, record, magazine, and the letter is what looks to me like one of the old peg-and-screw albums we used to use here at the Studio for scrapbooks. It appears to have more photos and perhaps art in it (artboard anyway). Under that are the old string accordion files that we used to use for clippings, documents, loose art, etc. And there are a couple of manila mailing envelopes, too.
Beast
Mi son perso un passaggio... allora, questa scatola è stata ritrovata negli archivi, Bird ne ha postato la foto e ora la direttrice degli archivi ci descrive il contenuto basandosi sulla foto, ovviamente non riuscendo a distinguere bene il tutto. Guardare direttamente la scatola no?
kekkomon
Da BadTaste:
Precedentemente noto con il titolo di 1952, il film era avvolto nel mistero da diversi mesi, ma è stato descritto come "un progetto sulla scia di Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo, il film del 1978 di Steven Spielberg incentrato su un uomo in cerca di extra-terrestri sulla Terra".

Adesso, grazie a Drew McWeeny di HitFix, apprendiamo le prime indiscrezioni sulla trama del film che proverrebbero da un casting call del film.

Vi riportiamo una nostra traduzione qui di seguito:

Una ragazza adolescente, un geniale uomo di mezza età (cacciato da Tomorrowland), una ragazzina robot che cerca di scoprire cosa sia successo a Tomorrowland, un universo parallelo, per salvare la Terra.

La Tomorrowland a cui fanno riferimento in questa sinossi sembra essere un posto in cui la scienza ha spazzato via il mondo in cui viviamo. Da bambino, Frank Walker scopre di Tomorrowland alla Esposizione Universale (World's Fair) del 1964. Anche David Nix è presente a mostrare il suo lavoro, e dice a Walker di tornare da grande per vedere se le sue invenzioni saranno funzionanti. Una ragazza di nome Athena trova promettente il Frank di 11 anni, e lo fa entrare in Tomorrowland di nascosto. Alla fine Frank viene scoperto da Nix e portato fuori, non prima di scoprire che la ragazza che ama, Athena, è in realtà un robot.

Quando incontriamo di nuovo Frank nel film, è molto più vecchio, e ha il volto di George Clooney. Nix invece è Hugh Laurie, e quando il film comincia a prendere una svolta scopriamo che Nix è a capo di Disneyland da molti anni, ed è diventato avido e corrotto. Athena, che non è mai cambiata, gioca un ruolo importantissimo nel film, così come l'eroina Casey che ha una brillante mente scientifica. Nix crede nella superiorità della tecnica sulla creatività, e quando caccia Frank via da Tomorrowland, non è il primo caso. Ogni artista, o mente creativa, viene bannato, permettendo così a Nixon di focalizzarsi sull'estetica e la tecnica fine a se stessa.

Ci sono viaggi interdimensionali, robot dall'aspetto umano, ricerca di vendetta da parte di Frank. E' un adulto amareggiato, il film non riguarda solo l'avventura di Casey, ma anche il viaggio di Frank alla scoperta del bambino che c'è in lui. Il giovane Frank ha un ruolo di notevole spessore, quindi probabilmente scopriremo la storia sotto due punti di vista temporali.

Lindelof ha scritto il film con Jeff Jensen, mentre Bird curerà regia e produzione. L'idea è di iniziare le riprese entro l'anno: l'uscita è prevista infatti per il dicembre 2014.
Daydreamer
Ecco che riceviamo la confema che il film su Tomorrowland con Dwayne Johnson non esisterà più, ma è stato fuso con questo progetto. Il film è interessantissimo...a dire poco! Potrebbe venir fuori qualcosa di davvero fico, nonchè dare inizio ad un nuovo franchise...Bellissimo il riferimento a Disneyland, scopriamo però che Tomorrowland è molto più che la sezione di un parco, ma un mondo parallelo e di un'altra dimensione...Geniale! A questo punto anche il Magic Kingdom di Favreau potrebbe essere realizzato alla stessa maniera...Un pò come il cartoon anni '80 Dungeons and Dragons, dove un gruppo di amici in un luna park (in questo caso Disneyland) finisce, attraverso un giro sulle montagne russe, in un altro mondo fantasy, trovandosi a vivere favolose avventure ...Disneyland e i suoi parchi potrebbero davvero diventare una sorta di Disneyland Cinematic World (alla maniera del Marvel Cinematic World), dove anzichè fare un film dedicato a ciascun supereroe Marvel, legato l'un l'altro da un universo comune, si realizza un film per ciascuno dei parchi, ognuno legato all'altro dal fatto di appartenere al parco Disneyland...Fantasyland (Magic Kingdom), Frontierland, Adventureland e appunto Tomorrowland (o Discoveryland) ohmy.gif ohmy.gif
Scissorhands
CITAZIONE (Daydreamer @ 4/3/2013, 20:48) *
si realizza un film per ciascuno dei parchi, ognuno legato all'altro dal fatto di appartenere al parco Disneyland...Fantasyland (Magic Kingdom), Frontierland, Adventureland e appunto Tomorrowland (o Discoveryland) ohmy.gif ohmy.gif

Guarda, man mano che leggevo pensavo la stessa cosa... fare un franchise di film... tratti dalle attrazioni di Disneyland! E magari poi mettere tutto insieme à la Avengers! Sarebbe da pazzi! XD
Beast
Da Badtaste:

Tutto pronto per Tomorrowland: le riprese ad agosto

Production Weekly riporta oggi che la produzione di Tomorrowland, il nuovo sci-fi della Disney diretto da Brad Bird, avrà inizio il prossimo 21 agosto a Vancouver.

Le riprese dureranno cinque mesi e coinvolgeranno i due attori principali George Clooney e Hugh Laurie.

Precedentemente noto con il titolo di 1952, il film è avvolto nel mistero da diversi mesi, ma è stato descritto come "un progetto sulla scia di Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo, il film del 1978 di Steven Spielberg incentrato su un uomo in cerca di extra-terrestri sulla Terra".

Qualche giorno fa sono trapelate online una serie di indiscrezioni sulla pellicola che approderà nei cinema il 19 dicembre 2014. Damon Lindelof ha scritto il film con Jeff Jensen, mentre Bird curerà regia e produzione.
Zio Paperone
Porta male Vancouver. Ma il film di Bird sarà per un rated PG o PG-13? Un film più adulto o meglio per tutti'
Beast
Da Badtaste:

Raffey Cassidy sarà un robot in Tomorrowland

Continua il casting di Tomorrowland, il misterioso film fantascientifico di Brad Bird scritto da Damon Lindelof con Jeff Jensen le cui riprese inizieranno in agosto a Vancouver e termineranno cinque mesi dopo.

Al protagonista George Clooney e al villain Hugh Laurie si affianca oggi la giovane Raffey Cassidy, vista nei panni della giovane Biancaneve in Biancaneve e il Cacciatore. Interpreterà una ragazzina-robot che esiste da decenni, è "molto abile nel combattimento" e ha un forte legame con il protagonista, un inventore.
Donald Duck
Interessante....ottimo cast! smile.gif
Zio Paperone
Bel cast l'ho vista la ragazzina ha talento!!!!
Beast
Intervista a Damon Lindelof su com'è nata l'idea per il film:

I’ve always been fascinated by Disneyland and Disney World, and my favorite part of the park was always Tomorrowland. But there’s no story there. Like, if you go into Fantasyland, there’s just story happening all around you everywhere, whether it’s sort of a direct kind of connection to a movie that you know or a fairy tale that you know, and the same with, like, Frontierland, or when you go in the Haunted Mansion. My son, who’s 6, when he went on Pirates of the Caribbean for the first time, Jack Sparrow is a part of that ride. He’s going to see the movies in two years, when he’s old enough, and he’s going to think that the movies were the inspiration for the ride, versus the other way around. I would love to do that for Tomorrowland, you know? I would love to give Tomorrowland a story, because right now, Tomorrowland is kind of being taken over by Star Wars — which is great, but it’s called Tomorrowland. Star Wars is a galaxy a long time ago, far, far away. Star Wars is not about our future.
And there’s this Neil deGrasse Tyson speech — you can YouTube it — and he gave an eloquent and beautiful talk about how the abandonment of the space program after we landed on the moon is responsible for the fact that we no longer have an optimistic view of our future. I just said, “There’s a movie in there somewhere.” And that was the beginning of me curating this rather fascinating “is it or isn’t it?” Disney history in this kind of Dan Brown, Da Vinci Code way. Like, all these things that I didn’t know about, the history of Tomorrowland in the park, and could that be the basis of something? Even though the movie is not about the park — I will say this exclusively to you, that none of the movie takes place in a Disneyland park. It doesn’t, but that history became the inspiration for this amazing story. I brought Jeff Jensen in, who had come up with all these amazing theories about Lost while it was on, some of which were just so much better than what we were coming up with in the room. I said, “Come in and look at this stuff and talk to me about it,” and then we started coming up with the germs of a really cool story, and then at the same time, I was hanging out with Bird, because we were both in the Bad Robot universe; he was posting Ghost Protocol as we were working on Into Darkness. I kind of got my hooks in him because I started asking him all these questions about Disney, because he worked there for a number of years and was basically trained by a couple of the original Imagineers, and he was like, “Why are you asking me these questions?” and I said, “I’m working on this project regarding Tomorrowland,” and then he was in. And then we went and picked up George Clooney, and we were off to the races.


http://www.blueskydisney.com/2013/05/givin...orrow-past.html
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.