Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Coco aka Dia de los Muertos
Disney Digital Forum > * The Walt Disney Company * > Walt Disney Studios
Pagine: 1, 2, 3, 4, 5
kekkomon
Depois de vencer as principais premiações com seu último trabalho, o longa-metragem de animação “Toy Story 3“, o diretor Lee Unkrich confirmou em seu twitter pessoal, no último dia 10, que está envolvido em um novo projeto de animação para a Pixar Animation Studios.

Infelizmente, Unkrich afirmou que apenas futuramente o projeto será anunciado, para evitar que outros estúdios criem algo parecido. “I’ll be making another movie at Pixar, though won’t be able to talk about it for a long while” (Eu vou fazer outro filme da Pixar, apesar de não ser capaz de falar sobre isso por um longo tempo).

Riassunto: Dopo aver vinto alcuni premi grazie a Toy Stroy 3, Lee è convolto in un nuovo progetto Pixar, ma verrà annunciato in seguito per evitare che altri studi creano qualcosa di simile.

FONTE: http://www.planetadisney.com.br/noticia/le...ojeto-da-pixar/
Arancina22
CITAZIONE
per evitare che altri studi creano qualcosa di simile


rolleyes.gif Non aggiungo altro!

Come al solito ho fiducissima nella Pixar.
Beast
Bene!
IryRapunzel
L'avevo letto sul loro twitter mi pare (: Contentissima!
roberto46
Ottimo
Claudio
bella notizia ! clapclap.gif
WALY DISNEY
Benissimo! Unkrich è un grande! clapclap.gif
Enrico
Ottima notizia. Speriamo in qualcosa di buono!
Teo
Chissà mai chi dovrebbe copiarli? Non lo fa nessuno!
Zio Paperone
Mi fa piacere questa notizia non è Newt...comunque si si sà che i progetti Pixar sono lunghi.Ricordiamo Wall-E lo script era stato scritto ancora nel 98!!!! post-6-1111346575.gif
Aladdin+
Molto bene clapclap.gif
kekkomon
E speriamo di nessuno sequel!!
*marta*
clapclap.gif non vedo l'ora di capire di cosa si tratta, sono molto fiduciosa
GasGas
curiosissimo!!!! basta sequel però!!!!!
IryRapunzel
CITAZIONE (Zio Paperone @ 15/3/2011, 0:46) *
Mi fa piacere questa notizia non è Newt...comunque si si sà che i progetti Pixar sono lunghi.Ricordiamo Wall-E lo script era stato scritto ancora nel 98!!!! post-6-1111346575.gif


In realtà quasi tutte le storie sono state scritte quando il team era ancora all'università,molto prima della fondazione della Pixar... hanno un mucchio di idee originali da parte per essere usate =D
Beast
Lee Unkrich scrive sul suo twitter:

Tomorrow is a big day that may determine the next four years of my life. Wish me luck.

Suppongo che tra poche ore presenterà il suo nuovo film a Lasseter per ricevere l'approvazione ed entrare in pre-produzione. Spero che domani ci faccia sapere com'è andata!
Claudio
CITAZIONE (Beast @ 23/9/2011, 10:14) *
Spero che domani ci faccia sapere com'è andata!


anche io spero che lo faccia sapere subito! eheheh.gif
PrincessMononoke
Non possono darci notizie così! Troppa curiosità biggrin.gif
Beast
Ecco il tweet che aspettavamo:

Well, that's done.


Molto criptico, vero? shifty.gif Io lo interpreto positivamente. rolleyes.gif
Claudio
penso anche io che abbia ottenuto quello che voleva smile.gif
kuzco
Chissà cosa saràààààààà.....
Beast
Ecco la conferma ufficiale in un nuovo post su twitter:

Today is day one on my next project. Every day I'll post a new photo chronicling the journey.

Traduzione: Oggi (26 settembre ndt) è il primo giorno di lavoro sul mio nuovo progetto. Ogni giorno posterò una nuova foto che racconterà questo viaggio.

Ecco la foto di ieri:

kekkomon
Cosa significa??
PrincessMononoke
Che foto criptica >_< c'entrerà qualcosa con il film o vorrà dire semplicemente che sta lavorando al computer???
Beast
Secondo me la tastiera simboleggia lo scrivere la sceneggiatura.
Zio Paperone
Magari in casa Pixar rendono reale questo eheheh.gif
http://youtu.be/WBZ0915EH8A
kekkomon
Articolo sul film:
http://blog.screenweek.it/2011/09/nuovo-fi...ry-3-140926.php

A quanto pare vuole convolegere noi fan Pixar.
Zio Paperone
CITAZIONE (kekkomon @ 27/9/2011, 17:41) *
Articolo sul film:
http://blog.screenweek.it/2011/09/nuovo-fi...ry-3-140926.php

A quanto pare vuole convolegere noi fan Pixar.


praticamente la storia la scriviamo noi fans? post-6-1111346575.gif
kekkomon
CITAZIONE (Zio Paperone @ 27/9/2011, 18:50) *
praticamente la storia la scriviamo noi fans? post-6-1111346575.gif

Nel senso, credo, che ci mostra tutto tramite le foto.
Beast
Nuovo post di Unkrich per fare chiarezza:

About my photo-a-day project: don't expect revealing clues. This is a personal project detailing my experience in an abstract way.

Traduzione: Non aspettatevi nessun indizio sul film nelle mie foto giornaliere. Queste foto costituiscono un progetto personale che racconta la mia esperienza in modo astratto.

Per chi volesse vedere tutte le foto, si trovano qui http://leeunkrich.tumblr.com/post/10808018025
Claudio
CITAZIONE (Beast @ 29/9/2011, 20:07) *
Nuovo post di Unkrich per fare chiarezza:

About my photo-a-day project: don't expect revealing clues. This is a personal project detailing my experience in an abstract way.

Traduzione: Non aspettatevi nessun indizio sul film nelle mie foto giornaliere. Queste foto costituiscono un progetto personale che racconta la mia esperienza in modo astratto.

Per chi volesse vedere tutte le foto, si trovano qui http://leeunkrich.tumblr.com/post/10808018025


mi sa che ancora è troppo presto per capire di cosa tratta eheheh.gif
kekkomon
Da BadTaste:
Film senza titolo sul Dia De Los Muertos
Diretto da Lee Unkrich e prodotto da Darla K. Anderson, realizzatori di Toy Story 3, il film riguarda la festività messicana del Dia De Los Muertos (il giorno dei morti). Non ha ancora una data di uscita.
Teo
Quante news!! Che bello che alla Pixar stiano programmando così tanti film nuovi (e non sequel!)
kekkomon
CITAZIONE (Teo @ 25/4/2012, 10:16) *
Quante news!! Che bello che alla Pixar stiano programmando così tanti film nuovi (e non sequel!)

clapclap.gif clapclap.gif
Beast
Urràààààààààààà! felicissimo.gif Il nuovo film di Lee Unkrich! w00t.gif Sono curiosissimo...
Claudio
Mi incuriosisce tantissimo che sia sulla festività dei morti!! clapclap.gif
Zio Paperone
Alla fine Mort lo fa la Pixar Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif
Arancina22
Dia De Los Muertos? Oddio!!! Il mio compleanno!!!!!!!!! w00t.gifclapclap.gif Imperdibile laugh.gif Grazie Pixar *__*
Marco-Beast anche tu ci sei lì vicino... dato che la festa è anche il 1° novembre... laugh.gifthumb_yello.gif Viva noi! biggrin.gif
Scissorhands
Rivelato di che progetto si tratta.
Riguarda il Dia De Los Muertos
Zio Paperone
Da noi in Italia non verrà tanto accolto.Sappiamo che la festività dei Non Santi nella nostra patria e molto sentita e non verebbero accettate parodie.Ma sicuramente la Pixar metterà d'accordo anche i cattolici più integralisti
Claudio
CITAZIONE (Zio Paperone @ 26/4/2012, 12:37) *
Da noi in Italia non verrà tanto accolto.Sappiamo che la festività dei Non Santi nella nostra patria e molto sentita e non verebbero accettate parodie.Ma sicuramente la Pixar metterà d'accordo anche i cattolici più integralisti


ma non credo ne facciano una parodia
IryRapunzel
Stupendo! Un progetto interessantissimo! *_*
kekkomon
Pixar's 'Día de los Muertos' Movie a Nod to Mexican Audiences
http://latimesblogs.latimes.com/movies/201...rtos-movie.html


Pixar's "Toy Story 3" is the highest-grossing movie of all time in Mexico, where the animated adventure tale of children's toys Woody and Buzz Lightyear collected $59 million at the box office in 2010, more than megahits like "Avatar" and the "Harry Potter" finale.

The follow-up from "Toy Story 3" director Lee Unkrich and producer Darla K. Anderson is also likely to have strong appeal with Mexican audiences -- and to boast more authentically Latino characters than a Spanish-speaking Buzz Lightyear doll.

The duo's next movie is a still-untitled project about Día de los Muertos, the Mexican holiday of the dead, which Disney and Pixar first announced at CinemaCon last month.

Pixar hasn't said how the idea of a Día de los Muertos movie came about, nor have they released any details about its plot or characters.

"Pixar movies do extremely well in Mexico," Unkrich said in mid-May, as he was waiting to offer notes to the filmmakers of the studio's next movie, "Brave," at a screening at the Skywalker Ranch in Marin County. "This will allow us to explore a really fascinating aspect of the culture there."

Unkrich said he had begun taking trips to Mexico to research the Nov. 1 holiday, best known by many in the U.S. for its proximity to Halloween and use of skull and marigold iconography.

On the Day of the Dead, which has its roots in indigenous Aztec culture, families in Mexico and many Latin American countries pay tribute to deceased loved ones by creating graveside altars with treats like candy and bottles of Coca-Cola, and donning elaborate skull masks and costumes for processionals.

"This is a very different view of death than the American one," said Unkrich. "It's not spooky. It's celebratory."

Unkrich's project wouldn't be the first time Pixar has delved into the subject of mortality -- the killing of Nemo's mom sets the story of "Finding Nemo" into motion, and "Up" is essentially a cartoon about grieving. But the Día de los Muertos movie is likely to tackle death head-on in a way that's unusual for a big-budget animated film.

At the "Brave" screening, Unkrich said he was a week away from making his story pitch to Pixar's "brain trust" -- the group that includes the animation studio's chief creative officer, John Lasseter, and fellow directors such as Pete Docter and Andrew Stanton.

Having also co-directed "Toy Story 2," "Monsters, Inc." and "Finding Nemo," Unkrich has developed a strategy for surviving the sometimes ruthlessly honest brain trust sessions, which Pixar filmmakers undertake several times in the life of a movie.

"The trick is, you have to be willing to contribute your own bad idea, so we can all get to the good ones," he said.

There's plenty of time for bad ideas and good ones: Disney and Pixar have not yet set a release date for the Día de los Muertos movie, and their slate is set through 2015.
Beast
Da Badtaste:

Primi dettagli su Dia de los Muertos della Pixar

Qualche mese fa la Pixar ha annunciato la lineup dei suoi prossimi film e ha stupito tutto includendo un film basato sulla festività Messicana del Dia de los Muertos, il giorno dei morti, diretto da Lee Unkrich e previsto per il 2015.

L'unica cosa che sapevamo finora sul film è che avrebbe "esplorato la visione celebrativa e unica della morte tipica della cultura messicana", a detta di Unkrich: un tema decisamente strano e difficile per un film della Pixar. Ora John Lasseter rivela un altro piccolo dettaglio sulla trama, lasciandoci intuire qualche aspetto in più.

In una recente intervista video su Monsieur Hollywood (via Pixar Times), il direttore creativo della Disney ha infatti rivelato che si tratterà di "una storia veramente fantastica su una famiglia".

Ecco quindi il collante che potrebbe rendere il film accessibile al grande pubblico e, soprattutto, che lo collegherebbe ai grandi temi della Pixar (basti pensare al recente Ribelle - the Brave): il sito Slashfilm si sbilancia e ipotizza che possa trattarsi di una storia ambientata in Messico dove la morte di un membro di una famiglia molto unita spingerà il resto dei membri della famiglia in un viaggio avventuroso durante questa festività (o nelle atmosfere celebrate in questa festività).

Il progetto rimane comunque in sviluppo, il che non significa certo che abbia ricevuto il via libera: potrebbe anche fare la fine di Newt, il film mai prodotto sulle salamandre...
kekkomon
CITAZIONE (Beast @ 4/8/2012, 20:04) *
Da Badtaste:

Primi dettagli su Dia de los Muertos della Pixar


Il progetto rimane comunque in sviluppo, il che non significa certo che abbia ricevuto il via libera: potrebbe anche fare la fine di Newt, il film mai prodotto sulle salamandre...

Io spero di no, progetto molto interessante!!
Claudio
Spero che l'ultima frase non avvenga mai!! Anche perchè sembra un film con una trama ambiziosa e piena di sentimento, se lo fanno secondo me verrà un film fantastico .
IryRapunzel
E' vero,è veramente un'idea interessantissima!
kekkomon
Da ScreenWeek:
Dopo il successo di Toy Story 3, è naturale che gli occhi di tutti degli appassionati d’animazione della Pixar, e non solo, siano puntati sul suo regista Lee Unkrich, impegnato in questi giorni per la promozione di Alla ricerca di Nemo 3D. Del progetto sappiamo ben poco, Dia de los Muertos è ambientato nel giorno della festa dei morti, e non uscirà nei cinema americani prima del 2015.

Unkrich spiega che è piacevole sapere che la gente è a conoscenza del suo progetto.

“Penso che sia divertente per il mondo sappia cosa stiamo facendo, un pochino, sperando che sia eccitato a riguardo e che si domandi su cosa sarà, ma abbiamo nel nostro dna così tanto di Steve Jobs – Steve era sempre dell’idea di tenere tutto molto vicino e di aspettare fino al momento giusto per rivelare il tutto al mondo. E di solito cerchiamo di seguire questa sua regola tratta dalla sue strategie”.

Sebbene non possa parlare del film, in modo più approfondito il regista ha fornito qualche idea sui temi che verteranno nella pellicola.

“Non ne posso proprio parlare, a parte dire che esiste e che lo sto dirigendo. Sto facendo un film ambientato nel mondo del Giorno dei morti. Tutto quello che posso dire – basato sui film che abbiamo fatto – è che la morte fa parte della vita. Sì, è facile cercare di guardare dall’altra parte e fare finta che non esista. Ma è un po’ la stessa realtà che tutti noi dobbiamo affrontare. Ed è una cosa potente. Sono contento che non ci siamo voluti nascondere [dalla morte]”.

Sarà interessante vedere come affronterà il tema della morte nel film, in Nemo e Up è stato già in parte trattato ma in questo film dovrebbe assumere una dimensione decisamente maggiore. Pare inoltre che la storia sarà basata, come già accade in altri film Pixar, per lo più sui personaggi che sulla festa in sé:


“Non è mai una scelta dire ‘Be, questa sarebbe un’interessante cultura da esplorare’. Alla fine tutto dipende dai personaggi. È inusuale l’origine da cui tutto proviene, dall’idea che abbiamo per un particolare personaggio e qualche volta finisce che diventi naturale che divenga [l'abitante] di un determinato mondo”.

Unkrich ha aggiunto di aver fatto alcuni viaggi interessanti per le ricerche per il film, a cui sta lavorando, che gli permetteranno di fare alcune cose divertenti nel film. Il progetto sta diventando sicuramente più interessante, ma mancano ancora tre anni all’uscita del film, e come la Pixar insegna, tutto può cambiare durante la lavorazione di un loro film.

Ricordiamo che Alla Ricerca di Nemo 3D uscirà nelle sale italiane il 25 ottobre.


Questo è il prossimo film pixar che attendo con ansia!
Claudio
interessantissimo!!
Teo
Direi che dopo alcuni (probabilmente troppi) sequel e un film non del tutto originale come Brave...la mia amatissima Pixar ha tre progetti fortissimi per tornare nuovamente al top della narrazione con l'animazione...questo film, "The good dinosaur" e "Mindtrip" sembrano essere vere bombe che attendo con enorme curiosità!

...comunque ogni volta che penso a questo film mi viene in mente Rango per l'atmosfera messicana...ma sicuramente faranno qualcosa di diverso!
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.