Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Musical!
Disney Digital Forum > * Off-Topic * > Off Topic
Pagine: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22
giagia
Si Day, Wicked lo vidi due anni fa all'Apollo a Londra, il giorno dopo di Mary Poppins. Trovo che l'Apollo sia il teatro perfetto per uno spettacolo di quella natura, ma non ti voglio fare anticipazioni. Dico solo questo, mi parte impossibile che non ti piacerà...
Daydreamer
Bene bene! Roftl.gif
sì Arancina...Martedi 6 Luglio Wicked, e il giorno dopo Love Never Dies...Sarà il mio primo "Grand Tour" musical, a cui spero di dare seguito negli anni...magari, se ci sarà occasione, anche con qualcuno di voi...sarebbe molto bello! Saluto.gif
Arancina22
Caro Day, io per il momento mi accontento di prendere "al volo" quello che arriva in Italia...
Ad esempio sto aspetando con ansia le nuove date di Cats della Rancia wink.gif

Poi quando sarò maggiorenne e avrò i dindi, un tour musical non sarebbe improbabile shifty.gif happy.gif
Daydreamer
Dal Corriere e Musical.it, ecco la Sophie di Mamma mia!

Pubblicato da Silvia Arosio alle 19:42 in Musical.it

Ecco la Sophie di "Mamma Mia!"

Massimo Davico, su Musica.it ci ha dato questa notizia:

"Sul "Corriere della Sera" di ieri, Valeria Crippa ha svelato il primo nome del cast della versione italiana di "Mamma Mia!", al Teatro Nazionale dal 24 settembre.

Si tratta di Elisa Lombardi, nata ad Arezzo nel 1984. Elisa ha nel suo curriculum una partecipazione al musical "Scooby Doo Live On Stage".

Sarà lei ad interpretare Sophie, la figlia che, con la sua ricerca del vero padre, dà l'avvio a tutta la vicenda".

Ed ora attendiamo il resto del cast.

Andrò per voi alla presentazione settimana prossima e vi dirò....

shaoran-kun
Ho appena scoperto che Sister Act verrà spostato in un nuovo teatro per far spazio a una produzione di Lloyd Webber, The wizard of Oz (presumo la versione per il palco del film con la Garland). Oltretutto stanno facendo un reality per trovare la nuova Dorothy* per questa produzione, come avevano fatto per trovare Nancy di Oliver! Quando faranno queste cose anche da noi?! Uff!
In compenso, Sister Act guadagnerà una new entry nel cast: Simon Webbe, ex Blue - e quindi collega di Duncan James, che attualmente interpreta Warner in Legally Blonde.

*Fatto interessante, Sir ALW presiede come giudice supremo al reality!!! Ma non doveva essere a Broadway per lanciare Love Never Dies negli USA?! Possibile che, date le recensioni contrastanti sul suo nuovo lavoro, abbia accantonato l'idea per un po'? Comunque, il musical è una sorta di Xfactor, solo che le ragazze si scontrano a suon di canzoni da musical e brani pop.



Uuuuuh finalmente si comincia a parlare anche di Mamma mia! Non conosco la ragazza, ma a giudicare dalla foto mi sembra davvero molto carina! Oltretutto, Beatrice Buffadini (attuale Belle sostituta al Nazionale) ha confermato che farà parte del cast di Mamma mia! (forse nel ruolo di un'amica di Sophie? Non credo che le facciano fare di nuovo la sostituta...)
Daydreamer
Dio che roba, non sapevo di questa nuova impresa di Sir ALW...sono davvero curioso...anche se con Wicked mi sembra ci sia un pò di inflazione di Oz...
Shaoran ti sei iscritto alla pagina Mamma Mia! Il Musical su FB? Presto ci saranno notizie sul cast, penso già per settimana prossima...
shaoran-kun
CITAZIONE (Daydreamer @ 20/5/2010, 0:04) *
Dio che roba, non sapevo di questa nuova impresa di Sir ALW...sono davvero curioso...anche se con Wicked mi sembra ci sia un pò di inflazione di Oz...

La cosa inquietante è che i prossimi due anni saranno pieni di film sul Mago di Oz, e la cosa mi preoccupa. Oltre a quello Disney con Robert Downey Jr e al lungometraggio animato con Lea Michele e Kristin Chenoweth, Drew Barrymore sta pensando di girarne uno. Se continua così , temo seriamente che prima di cinque o sei anni possiamo scordarci la versione cinematografica di Wicked.
Per il musical in sè invece non mi preoccuperei, ha una foltissima e solida schiera di fan. Da quanto ho letto (ma posso anche sbagliare), la gente non sembra molto incuriosita da questo adattamento per il palcoscenico. Il film con la Garland è talmente... TANTO, che sul palco sembrerà una pallida imitazione. È lo stesso ragionamento che possiamo fare per Phantom e Love Never Dies. Credo che l'Erik originale calpesterà il palco dell'Her Majesty's per taaaaaaaaaanto tempo.

CITAZIONE
Shaoran ti sei iscritto alla pagina Mamma Mia! Il Musical su FB? Presto ci saranno notizie sul cast, penso già per settimana prossima...

Mi sono iscritto praticamente lo stesso giorno che la pagina è stata creata xD
Daydreamer
Siamo così sicuri che tutti quei progetti "Made in Oz" vedranno la luce? Io per niente...Credimi, per Wicked è solo questione di tempo (ma quanto ci vuole perchè arrivi in Italia?!! Anche se ormai sono mezzo sicuro che dopo Mamma Mia! il prossimo musical al Nazionale sarà Sister Act...vedrai! Non che la cosa mi faccia dispiacere però sai...Elphaba e Glinda sono due streghe irresistibili...)
Quanto al musical Mamma Mia! smanio dalla voglia di conoscere chi interpreterà Donna...Penso che sarà l'unico nome noto dell'intero cast...
shaoran-kun
Non saprei, ma non capisco neanche da cosa viene fuori tutta questa Oz mania... Però meglio così, l'universo del Mago e delle Streghe mi ha sempre intrigato molto e si presta bene anche a rivisitazioni "anacronistiche".

Come ho detto in un altro topic, preferisco che lascino Wicked per il futuro. E comunque farò carte false per vederlo in inglese. La versione in lingua originale sarà sempre superiore, soprattutto per i testi e per i giochi di parole, per quanto con un buon adattamento si possano ottenere risultati eccellenti. Anche io stavo pensando a Sister Act come prossimo musical italiano, e la cosa mi piace! Anche se a questo punto mi piacerebbe anche vedere Mary Poppins, ma forse anche per questo è un po' presto.

Comunque, il mio sogno è che la Stage acquisti altri teatri sparsi per l'italia, così da permetterci di fare viaggi in posti diversi e soprattutto permettere un cambio di spettacoli ancora maggiore. In Germania hanno già Wicked, Les Mis, Sister Act sparsi per tutto il territorio nazionale *paradisoooo*
giagia
A proposito di Sister Act, mi permetto di mettere un paio di foto che ho fatto con gli attori
shaoran-kun
Patina Miller Patina Miller Patina Miller Patina Miller Patina Miller *rivolo di bava*
Daydreamer
Giagia sei sempre una sorpresa ohmy.gif ...
giagia
eh eh eh, ero certo che avrei scatenato questa reazione in voi due... tongue.gif
veu
Sei miticooooooooooooooooo!!!!

Bravo Giagia!!!!
Arancina22
post-6-1111076745.gif clapclap.gif
giagia
eh eh eh, devo dire che Patina è stata un amore a rilasciarmi l'autografo e a fare la foto, una ragazza dolcissima, dolcezza che traspare su palco. Anche quando deve fare la soubrette, anche quando dice battute un po' spinte lo fa con una tale dolcezza da far vedere quanto dice sotto un'altra luce...
warhol_84
Chiara Noschese sarà la protagonista di Mamma Mia! smile.gif
E', a mio parere, la miglior performer femminile che abbiamo in Italia. E' l'attrice che tempo fa scrissi sarebbe stata perfetta (anche se un po' adulta) per un adattamento italiano di Wicked nei panni di Glinda eheheh.gif
Daydreamer
L'ho appena letto! Sono emozionatissimo! Non vedo l'ora felicissimo.gif
shaoran-kun
CITAZIONE (warhol_84 @ 25/5/2010, 2:41) *
E' l'attrice che tempo fa scrissi sarebbe stata perfetta (anche se un po' adulta) per un adattamento italiano di Wicked nei panni di Glinda eheheh.gif

Ieri sera, dopo aver letto la notizia, mi sono fatto un giretto su Youtube tanto per farmi un'idea e ho pensato la stessa cosa: sarebbe una perfetta Glinda quarantenne! Non so se vocalmente sia adatta (Glinda ha un registro tendente al lirico se non sbaglio), ma come ironia ci sta tutta. Farà un buon lavoro con Donna in Mamma Mia!, poco ma sicuro.
Arancina22
CITAZIONE
Glinda ha un registro tendente al lirico se non sbaglio


Basta solo ascoltare il finale di "Thank Goodness"! ^^
shaoran-kun
CITAZIONE (Arancina22 @ 25/5/2010, 14:13) *
Basta solo ascoltare il finale di "Thank Goodness"! ^^

Esatto!

Qui potete trovare il video con l'esibizione del cast di Mamma Mia, con le canzoni tradotte. Bravissimo Franco Travaglio, come sempre un adattamento da 10 e lode! Quello della Bella e la Bestia era impeccabile (se escludiamo quel ritornello che ha fatto storcere il naso a tanti), e questo sembra non essere da meno.
Daydreamer
Grazie del Link! Vi rendete conto cosa han saputo fare in tre giorni??
A Settembre sarà un delirio...Wow! Il Cast sembra perfetto...e splendido in alcuni casi...e qui mi fermo blush.gif ...ci sarà da affinare anche la vista e non solo l'udito!!!..."maronnaaa"...
warhol_84
L'ho scritto anche sul sito di Silvia, ma ho trovato Chiara Noschese irriconoscibile. Ve lo dice uno che l'ha amata a livelli inimmaginabili....ed effettivamente ormai è proprio troppo adulta per Glinda. Spero sia stata solo l'emozione, perchè non riconosco in quel filmato la miglior artista di musical italiana sinceramente...

Travaglio (che ormai è famoso quanto il fratello) ha fatto un grande lavoro, l'adattamento di Mamma Mia (la canzone) è delizioso
Daydreamer
QUOTE (warhol_84 @ 25/5/2010, 22:47) *
Travaglio (che ormai è famoso quanto il fratello) ha fatto un grande lavoro, l'adattamento di Mamma Mia (la canzone) è delizioso


Travaglio ha "solo" proposto le sue versioni per lo showcase di presentazione...non è sicuro che le comporrà lui alla fine le liriche x Mamma Mia!...
Naturalmente qui tutti speriamo che venga confermato... pray.gif
(Se solo gli affidassero anche i testi di Rapunzel!!!!!...)
shaoran-kun
CITAZIONE (warhol_84 @ 25/5/2010, 22:47) *
L'ho scritto anche sul sito di Silvia, ma ho trovato Chiara Noschese irriconoscibile. Ve lo dice uno che l'ha amata a livelli inimmaginabili....ed effettivamente ormai è proprio troppo adulta per Glinda. Spero sia stata solo l'emozione, perchè non riconosco in quel filmato la miglior artista di musical italiana sinceramente...

Questo l'ho notato anche io, ma probabilmente l'emozione (o chissà, forse non hanno potuto provare molto) ha creato qualche difficoltà. Comunque mi è statto detto che anche i ragazzi della Bella e la Bestia all'inizio sembravano un po' legati, è normale che acquistino scioltezza con il passare del tempo. E decisamente mi rifiuto di pensare che la Noschese abbia dimenticato come si canta così di punto in bianco!

Dunque Travaglio non è ancora stato ingaggiato ufficialmente? Secondo me, dopo questa esibizione, possono farsi sparire ogni dubbio! LUI merita questo lavoro, punto.
shaoran-kun
Non c'entra niente, ma lo dico lo stesso. Sto seriamente pensando di prendere lezioni di canto... A forza di guardare Glee e sbavare dopo aver sentito gli acuti dei ragazzini della Clerici, mi è venuta questa voglia irrefrenabile di imparare a cantare. Probabilmente smetterò ancor prima di iniziare, ma vabbè...
Daydreamer
QUOTE (shaoran-kun @ 28/5/2010, 13:24) *
Non c'entra niente, ma lo dico lo stesso. Sto seriamente pensando di prendere lezioni di canto... A forza di guardare Glee e sbavare dopo aver sentito gli acuti dei ragazzini della Clerici, mi è venuta questa voglia irrefrenabile di imparare a cantare. Probabilmente smetterò ancor prima di iniziare, ma vabbè...


Siamo in due...sono due anni che ci penso e rimando rimando...ed oggi più che mai sarebbe l'ora...non so perchè, ma col compimento dei 30 anni la mia voce è cambiata e certe note non riesco più a prenderle dry.gif ...si farebbe urgente dunque un nuovo "reindirizzamento vocale"...(ahh beati i tempi in cui tenevo testa alle Princesses! Ora sono decisamente sul filone Princes eheheh.gif ...)
shaoran-kun
Ahahahahah ti capisco! Il problema è che sono totalmente a digiuno di musica dai tempi della seconda elementare. Considerando che ho 22 anni non è passato tantissimo tempo. Insomma, mi ricordo che le note sono DO RE MI FA SOL LA SI, ma escludendo quello sono come una lavagna vuota. Devo mettermi a cercare un insegnante di canto dalle mie parti...
Arancina22
Lo scrivo adesso perchè 1) l'ho saputo ieri 2) non so se tutti lo sapete, per cui:

EVITA verrà rappresentato dal 22 al 26 giugno a Forlì!

(Chissà se ci sono ancora posti disponibili... eheheh.gif)
Daydreamer
QUOTE (Arancina22 @ 31/5/2010, 12:25) *
EVITA verrà rappresentato dal 22 al 26 giugno a Forlì!


L'ho letto proprio ieri sul quotidiano wink.gif ...
Arancina22
Sì anch'io eheheh.gif
Arancina22
Altra news che non sapevo.... io le metto, ma se voi sapete già queste cose, meglio così, eh wink.gif

La Rancia terrà le audizioni per il loro nuovo musical Happy Days il 23 e 24 giugno all'Allianz di Milano... questo progetto mi incuriosisce un po', mi domando che ne verrà fuori!
Daydreamer
QUOTE (Arancina22 @ 31/5/2010, 22:58) *
Altra news che non sapevo.... io le metto, ma se voi sapete già queste cose, meglio così, eh wink.gif

La Rancia terrà le audizioni per il loro nuovo musical Happy Days il 23 e 24 giugno all'Allianz di Milano... questo progetto mi incuriosisce un po', mi domando che ne verrà fuori!


Ma davvero!? Interessante...Fonzie, Richie, Joanie...potrebbe venire fuori il nuovo Grease smile.gif
Daydreamer
Qualcuno di voi ha ascoltato il cd di "The Little Mermaid"? M'è venuta una voglia pazzesca di recuperarlo da qualche parte...a furia di sentire La Bella e la Bestia sto riscoprendo la bellezza delle opere di Menken, anche in previsione dell'arrivo di Rapunzel...e la mia santa trinità disneyana per quel che mi riguarda si compirà!
Attendo opinioni smile.gif
shaoran-kun
A me l'album della Sirenetta non ha entusiasmato. L'unica canzone che davvero merita di essere salvata ed elevata a calibro di "miglior canzone makeniana degli ultimi anni" è "If only". Un quartetto da paura, e dire che odio quando più di tre cantanti cantano i propri versi contemporaneamente. La delicatezza del testo e della musica mi ha letteralmente sciolto come un cero.
Per il resto... boh, "Poor unfortunate souls" è perfetta solo se cantata da Sonia Scotti, PUNTO. Pat Carroll al confronto sembra una vecchietta appena uscita dall'ospizio, Sherie Rene Scott (la Ursula del musical) è piuttosto diversa da quello che mi aspettavo. Mi ha ricordato un po' Medusa di Bianca e Bernie (soprattutto fisicamente). Scordatevi il tono roco e sensuale della Scotti, questa Ursula è molto più acuta e "isterica".
Secondo me la Bella e la Bestia resta l'adattamento migliore, vuoi perchè ha uno score molto più potente.

PS: qualcuno di voi ha visto "Tosca amore disperato" stasera? Commenti? Sono curioso di sapere cosa ne pensate.
Daydreamer
Grazie Shaoran, ottime osservazioni, personalmente amo molto anche la canzone cantata dalle sorelle di Ariel...mi pare si chiami "She's in love" Saluto.gif
Arancina22
Forse non c'enra un tubo, però siamo nel topic "Musical"... quindi... approfitto per un breve spazio pubblicitario ^^"

Un video Disney fatto da me come tributo a "HELLO, DOLLY!" (Il primo di una lunga serie che coprirà tutte le canzoni del film!) happy.gif

Troverete tutte le spiegaioni nella descrizione sotto il video smile.gif
Buona visione!

Link al video ^^

Tornando all'argomento "The Little Mermaid"... sì, le canzone delle sorelle è "She's In Love" wink.gif
Tra l'altro a pg. 9 avevo già espresso le mie opinioni sul musical, se volete le trovate là ^^
Comunque non sono d'accordo con quanto dice Andrea-Shaoran... seconod me Sonia Scotti è stata brava tanto quanto Pat Carrol (la doppiatrice originale, se non sbaglio)... non è affatto una voce da vecchietta! Anzi a mio giudizio è perfetta così come quella di Sonia! Solo che nella versione CD mi piace molto meno in italiano. Sonia, credo, ha dato il meglio di sè nel film ^^
Tralasciando il fatto che in spagnolo Ursula è doppiata da un uomo.... ma vabbè stiamo (sto Roftl.gif) andando OT.
warhol_84
http://www.youtube.com/watch?v=Bhp5WtCBJAg...feature=related

Ieri sono stato a vedere "The Addam's Family", che credo abbia debuttato a febbraio scorso. Sono andato senza nessun tipo di aspettativa, la famiglia dei morti viventi non mi è mai stata di particolare attrattiva. E' stata una vera e propria rivelazione. Teatro pieno, attori che erano completamente dentro il proprio personaggio da sembrare usciti fuori dalle vignette originali del fumetto, tutte (e dico tutte) le canzoni sono belle e terribilmente coinvolgenti, il tema ricorrente "When You're An Addams" resta in testa per tutta la sera. Hanno dato un nuovo sguardo sulla famiglia più lugubre che sia mai esistita, mantenendo i caratteri che tutti conoscono ma arricchendoli in maniera maniacale e spassosa. Lo spettacolo è un susseguirsi di battute irresistibili (è difficile da seguire per chi non sa abbastanza bene l'inglese purtroppo perchè sia le canzoni che i dialoghi sono quasi sempre brillanti), ma tocca temi attualissimi che mai ti aspetteresti da un musical del genere. Le scenografie sono maestose e veramente belle ricreando in maniera perfetta l'esterno e gli interni della spettrale villa e l'immancabile cimitero (ma ormai sono pochi i musical di Broadway a non avere scenografie ed effetti speciali) e gli attori sono tutti eccellenti, dal primo all'ultimo..e qui torniamo al discorso che facevamo sul topic de La Bella E La Bestia...nessuno dei protagonisti del musical italiano avrebbe potuto fare neanche la macchina della tortura, non dico il protagonista. Probabilmente è il titolo più interessante e di successo che sia attualmente in cartellone fra le nuove produzioni...
Daydreamer
Grazie Warhol..Mah...non so com'è, ma musicalmente fà troppo "classic"...avrei preferito qualcosa un pò più pop, avrebbe reso gli Addams un pò più contemporanei...invece qui, pur ammettendo che il mood musicale è perfetto per l'epoca anni '40'-'50 in cui le loro storie credo siano ambientate, il tutto mi suona un pò troppo vecchio stile e poco coinvolgente...ma la professionalità degli interpreti non si discute! Specie Bebe Neuwirth-Morticia, già aprezzata Roxie Hart in Chicago...ma anche Mercoledì si fa notare...
warhol_84
Hai perfettamente ragione, sono d'accordo...anche io avrei preferito un sound più moderno...
Ma ti assicuro che, per come hanno impostato lo spettacolo, sarebbe sicuramente risultato stridente.
Le scenografie sembrano prese pari pari dai fumetti, i costumi idem...la recitazione è volutamente classica e la storia non è ambientata ai giorni nostri. Nonostante la scelta musicale, il tutto coinvolge e ha coinvolto il pubblico per due ore e mezza abbondanti. Le risate (perchè lo spettacolo ha una forte impronta comedy) cominciano dall'annuncio in sala di spegnere i cellulari e i boati, in quel frangente, sono partiti al ritornello classico della vecchia serie televisiva (tema che non viene usato nello spettacolo, ma c'è un piccolo omaggio in un determinato punto che non rivelo) smile.gif
Viste gran parte delle nuove produzioni...direi che questa, come gia detto, risulta essere la vincente. Il resto degli spettacoli sono o brutti revival come A Little Night Music o Promises, Promises (che può comunque contare sue due cavalli di razza per i protagonist) o brutti nuovi musical....a parte American Idiot, che però non mi ha convinto fino in fondo.
Daydreamer
Chissà mai che capiti a Londra un giorno...Lo terrò d'occhio wink.gif thanks
shaoran-kun
A proposito di Sister Act, sembra che Whoopy Goldberg si unirà al cast nel ruolo della Madre Superiora per il mese di agosto! [link]
Daydreamer
QUOTE (shaoran-kun @ 7/7/2010, 16:17) *
A proposito di Sister Act, sembra che Whoopy Goldberg si unirà al cast nel ruolo della Madre Superiora per il mese di agosto! [link]


già, confermo wink.gif ...

Leggete un pò questo smile.gif

From PerezHilton:

The House of Mouse has had some pretty big successes on the Great White Way. (And then, there was The Little Mermaid. Yikes!)

Though plans for something new to hit Broadway from Disney has been nothing more than hushed whispers and Internet rumors, we've discovered that there are tons of classic Disney films being considered for the stage.

One Disney source has noted that there are several domain names being bought out by the Disney Corp., suggesting the future plans in bringing these films to the stage.

Some shows have already been established in other places, like Aladdin (AladdinOnTour.com), which is currently playing as an attraction in the Disney Parks and Sister Act (SisterActOnTour.com), which is currently playing in London's West end.

The source noted as many as 20 new shows being considered, including:

Aladdin, Alice in Wonderland, Calendar Girls, Citizen Ruth, Coyote Ugly, The Father of the Bride, The Flamingo Kid, Freaky Friday, Hunchback of Notre Dame, The Jungle Book, The Newsies, The Nightmare Before Christmas, Pirates of the Caribbean, Pollyanna, Romy and Michele’s High School Reunion, Shakespeare in Love, Sister Act, Step Up, Toy Story,and Yellow Submarine

Phew! That's a lot of show-tunes!

We can already spot the flops (Romy and Michele’s High School Reunion, anyone?), but we're sure whichever shows they decide to go with, the money will just POUR into their pockets.

Because let's face it - Disney can do no wrong for the true fan!

Which of these shows would U actually like to see be made into Broadway magic?


La vostra scelta?
Per me il Gobbo, se non fosse per l'inflazione che gli costerebbe Notre Dame de Paris di Cocciante...quindi opterei per Pollyanna, sento vibrazioni positive...

Daydreamer
Eccomi, appena tornato da Londra, dove finalmente ho potuto dare sfogo ai miei appetiti musicali...
Wicked e Love Never Dies...entrambi bellissimi, entrambi una soddisfazione per gli occhi, per le orecchie e per il cuore naturalmente...
WICKED:
la prima cosa che mi sento di dire e che ho pensato guardandolo, è che è una bugia pensare che uno spettacolo del genere non possa venire proposto anche in Italia, soprattutto dico ciò perchè qualcuno ha "osato" dire che il teatro nazionale di Milano non è all'altezza di quelli internazionali...Una balla colossale! Wicked ci starebbe benissimo! e se Love Never Dies sarebbe impossibile solo per un discorso di budget "tecnico" (spiegherò poi il perchè) entrambi i palchi non mi son sembrati affatto di più di Milano...anzi, se tacciamo ovviamente l'aspetto "classico" e per questo nostalgico e "caro" che presentano questi palchi (dopo tutto hanno visto in scena numerosissimi spettacoli del passato) direi piuttosto che il Nazionale (e credo lo sarà anche il Brancaccio a Roma dopo i restauri) li supera abbondantemente!...
Ma veniamo a WICKED. Naturalmente non sto a parlare della storia, nè delle canzoni, perchè è ovvio che esse siano magnifiche...piuttosto ero curioso di conoscere le performances degli attori.
GLINDA: la rivelazione, Louise Dearman...
Vedendola in fotografia l'ho giudicata malauguratamente "troppo vecchia" per il ruolo e forse per questo "un pò anonima"...
Che errore! Vedendola ho pensato solo che era semplicemente perfetta, ho rivisto tantissimo Kristin Chenoweth in lei...Una preparazione vocale perfetta e un umorismo veramente contagioso, brillava su quel palco e non potevi fare a meno di amare il suo personaggio.
FIYERO: interpretato da Lee Mead...Un FIGO...punto...mamma mia, davvero sexy, si muoveva e danzava proprio bene, anche vocalmente preparato, mi è piaciuto un sacco...
ELPHABA: Rachel Tucker...potenza vocale, e qualche variazione personale nel registro delle canzoni, credo che abbia reso la SUA versione di Elphaba...Non so come fossero le streghe di Idina Menzel e Kerry Ellis, loro le conosco solo tramite cd, ma la Elphaba di Rachel Tucker oltre che coinvolgente, è stata davvero molto buffa e goffa, e non so se può essere dipeso dall'interpretazione personale dell'attrice, ma non l'ho mai tovata così "minacciosa"...tranne che per l'intensità malvagia offerta in Defying Gravity e No Good Deed ovviamente...Veramente brava.
MME MORRIBLE: Julie Legrand. Un'attrice di mestiere, mi è piaciuta molto, mi ha ricordato tanto Glenn Close nelle Relazioni Pericolose, fisicamente le assomiglia molto e anche artisticamente è stata "stronza" e ironica/melliflua così come richiesto dal personaggio...
NESSAROSE: Cassandra Compton...dolcissima, basta vederla in foto...e anche molto brava...
IL MAGO: Clive Carter, premetto che l'attore è stato molto bravo, considerato l'età e il fatto che il ruolo preveda anche dei passi da tip tap ha assolto al suo dovere in pieno, peccato solo che a me il suo personaggio davvero non ha mai importato più di tanto...
BOQ: quel giorno era interpretato dalla cover, Danny Mac, comunque nonostante il ruolo fosse veramente ridotto, l'interpretazione è stata sicuramente postiva.
Costumi sfarzosi e rispettosi dell'originale, le scenografie invece erano veramente basiche ed essenziali, per lo più sfondi che riproponevano in maniera stilizzata gli ambienti, mentre la cosiddetta mobilia era rappresentata da un unico completo di arredo per location, o una statua di Oz, oppure due letti, un armadio, una scarpiera ecc. ecc. ma davvero non c'era bisogno di altro...l'energia e i personaggi erano talmente ultra-dimensionati da riempire letteralmente la scena con la sola loro presenza...In compenso l'architettura a cornice del boccascena era strepitosa, si riproponevano su ambo i lati una sorta di torri ad ingranagggi, una per lato, con una scala da cui scendevano i personaggi e due e tre volte veniva calato pure un ponte traverso su cui poi interagivano ancora i personaggi...magnifico poi un mega pipistrellone in alto, in cima al boccascena, che si animava e volava con occhi di brace durante i momenti più "wicked" appunto, mentre un'ultima menzione va data ai ballerini scimmie alate che si arrampicavano funambolici su queste torri o appese a dei cavi per simularne il volo e una mega testa animatronics che altri non era ovviamente che il finto Mago di Oz durante l'incontro con le streghe...
Uno spettacolo veramente ben riuscito ed ora che l'ho visto mi auguro che presto arrivi in Italia, perchè il suo pubblico è quello mainstream, delle famiglie, che tanto successo ha portato alla Bella e la Bestia...anzi, questo risulterebbe anocra più fresco ed originale, visto che noi culuralmente non abbiamo il Mito del Regno di Oz come altrove, perciò questo musical potrebbe veramente portare qualcosa di nuovo, che sono certo avrebbe un successo incredibile...Maco Travaglio si sa già essere un mega fan dell'opera, non resta che la Stage Entertainment a convincersi di questo potenziale..
Ps: menzione finale per lo stupendo sipario...altro non era che una piantina del regno di Oz, con tutti i luoghi con nomi e disegnini, stile Terra di Mezzo nel Signore degli Anelli, con in mezzo la Città di Smeraldo, l'unico luogo illuminato da lampadine verdi iridescenti...avrei avuto l'impulso di staccarlo e portarmelo a casa tanto era bello!!
Daydreamer
e veniamo a LOVE NEVER DIES.
Davvero non mi aspettavo una messa in scena del genere, gli effetti speciali sono stati tali che sembrava di trovarsi in un cinema di fronte allo schermo su cui si proiettava il FILM di Love Never Dies e non la sua messa in scena teatrale, tanto era efficace. Davvero difficile descriverlo, si giocava tantissimo sulle illusioni ottiche, con proiezioni su nuvole di fumo che ammantavano il boccascena e intanto magicamente quelle proiezioni finivano per diventare le scenografie, con abili cambi scena che avvenivano in sincrono tra le proiezioni e appunto le scenografie mobili..eccezionale...sembrava di trovarsi di fronte a un Luna Park Vero e con un 'illusione prospettica tale che ti sembrava di venire risucchiato e di entrare veramente a Coney Island, con tanto di cancellata che ti si apriva davanti agli occhi...seguivano poi le giostre, la presentazione dei diversi, dei freak, ognuno con le sue personali magiche stranezze...Insuperabile...La scenografia, una volta che si raggiungeva la "stasi" è notoriamente kitsch come nello stile di Loyd Webber, sfarzosissima, eccessiva...
Ma veniamo al musical e ai suoi personaggi. Tutti ovviamente dei numeri uno.
Premetto solo una cosa, che mi ha permesso di capire in parte per quali ragioni questo musical avesse così diviso la critica...Sarò sincero, la prima parte del film, sino a the Beauty Underneath, tanto per intenderci, è stata tecnicamente perfetta ed impeccabile, solo una cosa strideva..peraltro per fortuna ampiamente superata nella seconda parte....una freddezza di sottofondo che rendeva ogni emzoinoe contrita, se da una parte c'era una gioia per gli occhi, la storia e i suoi personaggi davvero non ti entravano sottopelle...restavi a guardare, ma a me confesso, nonostante l'emozione di trovarmi di fronte a tutto questo, per la prima parte dello spettacolo è mancata l'emozione vera...salvo nei momenti in cui entrava in scena Meg Giry, interpretata dalla splendida Summer Strallen, l'autentica rivelazione di questo musical...che si mangiava letteralmente Christine, interpretata da una elegantissima, e divissima Sierra Bogess. Purtoppo il problema di Christine è nella scrittura, non certo nell'interpretazione di Sierra, ARTISTA con la A maiuscola...infatti solo nella seconda parte il suo personaggio si riscatta, riprendendosi finalmente il ruolo più importante...Al momento dell'esecuzione della reprise di Devil Takes the Hindmost e con la conseguente esecuzione Love Never Dies il palco è letteralmente crollato per gli applausi, vivevamo tutti i turbamenti di Christine, incapace di scegliere tra Raoul ed Erik e con il drammatico epilogo ha raggiunto la vetta, col pubblico singhiozante e partecipe...avevo le mani gonfie per gli applausi!
Ma torniamo a Meg..davvero la mia preferita, forse perchè inaspettata sorpresa...Quella ragazza era di una luce tale sin dall'inizio! Mai e dico mai avrei pensato che sì, ragazzi, il numero musicale mio preferito è stato Bathing Beauty, un trionfo di travestismo e burlesque...e poi ancora Devil takes the Hindmost Reprise e Love Never Dies...
Vi chiederete, e in tutto questo il Fantasma dov'è? C'è c'è, e Ramin Karimloo è bravissimo...anche se mi aspettavo una presenza scenica più importante (non è molto alto^^), lo stesso discorso di Christine vale anche per lui...Erik e Christine diventano finalmente assoluti nella seconda parte e solo allora ti senti veramente in pena per loro...Nonostante pezzi importantissimi ed eseguti da dio come Till I Hear you Sing, Beneath a Moonless Sky/Once upon another Time, senti che in fondo manca qualcosa, come se il tutto fosse troppo statico ti dici, ma è impossibile date quelle imponenti scenografie ad effetti, quella che all'inizio faticava a muoversi non era altro che l'emozione...ma ripeto, la sontuosa drammatica seconda parte ribalta il tutto e finalmente anche i personaggi risplendono come le immense architetture che li avvolgono...assolutamente un must see event da non perdere!
Ps: all'uscita, nella stage door ho mancato la fotografia con Ramin perchè dovendo fermarsi per la rappresentazione serale (sono stato alla matiné) non era disponibile per gli autografi ed era ancora con le protesi della deformità addosso quando l'abbiamo scorto sulla porta mentre diceva che non poteva uscire a firmare autografi! E'stata una cosa troppo fica vederlo in abiti civili, ma ancora con le prostetics addosso!! A proposito, ma anche nel phantom originale una volta smascherato il fantama rivelava oltre alla sua deformità anche il fatto di essere completamente calvo??? Io non lo ricordavo e ho pensato che potesse essere la causa dell'incendio al termine del primo musical, per cui poteva essere scampato alle fiamme ma con evidenti peggioramenti sul viso...
shaoran-kun
Splendide recensioni! Argh, sappi che rosicherò d'invidia per i prossimo 3-4 giorni!
Ho ascoltato la performance della Tucker al West End live su Youtube... questa ragazza spacca! Bellissima voce! Riguardo alla "minacciosità", credo che debba ancora calare nella parte perchè l'ex Elphaba Alexia Khadime se n'è andata da poco!

La foto con Ramin... NOOOOOOOOO che sfortunaaaaa! Io venero quell'uomo! Oltre ad essere un figo, ha delle corde vocali da incorniciare! Troppo bravo!
Nel Phantom originale, Erik non è completamente calvo, ma ha solo delle ciocche di capelli (più o meno come nel film) ed indossa una parrucca. Se non sbaglio la parte deforme del suo viso in LND è rimasto quasi invariato rispetto allo spettacolo originale (diciamo che la parte destra del cranio è quasi sprovvista di pelle...)
shaoran-kun
E scusate il doppio post, ma se tutto ciò è vero, io POSSO ANCHE MORIRE ALL'ISTANTE!!! [link]
Daydreamer
QUOTE (shaoran-kun @ 12/7/2010, 0:27) *
E scusate il doppio post, ma se tutto ciò è vero, io POSSO ANCHE MORIRE ALL'ISTANTE!!! [link]


clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif davvero aspetto il film con ansia!

Quanto a Erik, è così Shaoran, ha solo la parte destra deturpata, con inflitta una grossa scarf visibilmente dilatata, con effetto molto zombie...Davvero non ricordo le ciocche di capelli, nonostante vedessi da Dio, ero completamente al centro e a distanza sufficiente da vedere parecchi dettagli del viso... Saluto.gif
shaoran-kun
Forse hanno scelto di renderlo un po' diverso dal Phantom precedente, anche perchè dovrebbe essere visibilmente invecchiato. 10 anni si fanno sentire anche per il caro dolce Erik... xD Purtroppo non posso confermare in maniera certa, le foto on stage di Love Never Dies si contano sulle dita di una mano e Erik senza maschera non l'ho ancora visto.
Daydreamer
E' di questa settimana un'intervista in anteprima al cast dell'imminente "Mamma Mia!"sul settimanale Oggi.
I testi italiani non saranno ad opera del grande Franco Travaglio dry.gif (di cui erano state presentate le versioni in occasione dello showcase di presentazione del musical a Mi qualche mese fà) ma avranno la firma dell'ex Pooh Stefano d'Orazio...(speriamo in bene! smile.gif )
E comunque viene infine rivelato l'ultimo importante ruolo che ancora non era stato ufficializzato in occasione della presentazione stampa di Mi...sto parlando del personaggio di Sky, l'amato della protagonista Sophie...
Sky verrà interpretato da Giuseppe Verzicco (24 anni) già sulle scene musicali di High School Musical e Cats ...

AGGIORNAMENTO
Altro Articolo

Stefano D'Orazio 'folgorato' dal musical: suoi i testi italiani di 'Mamma mia!

Da quando ha lasciato i Pooh, Stefano D’Orazio sembra più indaffarato che mai. Folgorato sulla via del musical e del teatro musicale, un mondo in cui – memore dell’esperienza di “Pinocchio” – s’è buttato anima e corpo con l’entusiasmo di un ragazzino: “firmando” dapprima una personale rilettura della fiaba di Aladino, poi scrivendo il libretto di “Scandalo” (trasposizione odierna de “La traviata” di Verdi da lui ideata congiuntamente a Saverio Marconi), infine curando le traduzioni delle canzoni degli Abba per la versione italiana di “Mamma mia!”, il sensazionale blockbuster che la multinazionale olandese Stage Entertainment (quella de “La bella e la bestia”) farà debuttare al Teatro Nazionale di Milano il prossimo 24 settembre con Chiara Noschese ed Elisa Lombardi nel ruolo delle protagoniste principali. Il musicista romano aveva approntato il testo italiano di “The winner takes it all” (da lui tradotta come “Chi vince porta via”), ma poi – stando a quanto scrive La Repubblica – gli stessi Abba (presumibilmente intendendosi per tali i due autori del gruppo, Benny Andersson e Bjorn Ulvaues) lo avrebbero preferito all’altro traduttore designato, Franco Travaglio, giudicandolo “più pop e quindi più adatto” al ruolo (il torinese Travaglio, che aveva già tradotto brani come “I have a dream”, “Money, money, money”, “Dancing queen” e la title track, è uno specialista del genere, autore o coautore dei testi per le versoni italiane di “Jesus Christ Superstar”, “La piccola bottega degli orrori”, “Joseph e la strabiliante tunica dei sogni in technicolor”, “Elisabeth” e “Disney high school musical”, nonché assistente di regia dello stesso Marconi). D’Orazio si aggiunge alla lista dei traduttori ingaggiati per le numerose edizioni internazionali del musical (Coot van Doesburgh in Olanda, Albert Mas Griere in Spagna, Jin-Sub Han in Corea del Sud, Michael Kunze in Germania e Niklas Stromstedt in Svezia, gli ultimi due coadiuvati e coordinati dallo stesso Ulvaues). Contattato da Rockol, ha declinato momentaneamente l’invito a parlare del suo coinvolgimento nel progetto: anche perché la sua attenzione (anche promozionale), in questo momento, è assorbita interamente da “Aladin”, che debutta il 7 e 8 agosto al Festival La Versiliana.
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.