Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Il Re Leone 2 - Il Regno Di Simba
Disney Digital Forum > * Altri Argomenti * > Recensioni
Grrodon

Prima di riciclare le ambientazioni de Il Re Leone, la Disney ci andò cauta. Al classico originale non seguì infatti una serie televisiva regolare bensì una sorta di spin-off demenziale intitolato ai soli Timon & Pumbaa e un cortometraggio cinematografico, ma pur sempre prodotto dal dipartimento televisivo, in cui i due personaggi intonavano una loro versione di Stand by Me. Nel Timon & Pumbaa Universe, Simbaa, Zazu, Rafiki e le Iene non facevano che sporadiche apparizioni, mentre alla coppia di protagonisti spettavano ruoli di ogni tipo, che li avrebbero portati a interagire spesso e volentieri con il grande assente de Il Re Leone: l'uomo.
Quando la sottosezione della Television adibita alla realizzazione dei lungometraggi, giunse a un livello tecnico accettabile per poter fare buoni lavori sia pur con budget ristretti, la Disney commissionò finalmente il tanto procrastinato sequel. L'esperienza fatta con Un Magico Natale servì non poco, nel dare al film un feeling diverso dal solito, che potesse in qualche modo nascondere la sua natura televisiva. Il Re Leone 2 mostra la sua (relativa) imponenza già dalle primissime scene che ricalcano l'inizio del classico originale, scene che vengono valorizzate dal formato widescreen tipicamente cinematografico, che d'ora in poi verrà sempre utilizzato anche in questo tipo di prodotti.
L'addio al formato 4:3 passò tuttavia in sordina dal momento che il formato che in quel momento andava per la maggiore era ancora la cara vecchia videocassetta, e che per l'edizione in vhs questo e altri film successivi vennero tagliati ai lati, lasciando al solo comparto grafico la gravosa reponsabilità di far percepire allo spettatore il salto qualitativo compiuto.
La storia de Il regno di Simba è semplice, e come diverrà malcostume più tardi rovescia gli eventi del primo film applicandoli alla generazione successiva. Del resto al termine de Il Re Leone viene lasciata intendere la struttura ciclica della storia, e se non altro a questo film va il merito di discostarsi parzialmente da questo ripetersi del cerchio della vita, e di non focalizzare tutta l'attenzione su Kiara, la figlia di Simba, ma di abbracciare un maggior numero di protagonisti. E' infatti la storia di Simba alle prese col suo complesso d'inferiorità nei confronti dell'operato paterno, è la storia della compagna di Scar, Zira, esiliata con un gruppo di leoni subito dopo la sua morte e soprattutto è la storia dei sensi di colpa di Kovu, giovane leone sulle cui spalle cade il compito di uccidere Simba per vendicare il patrigno Scar. Niente di troppo originale, se non fosse per il modo in cui tutto questo si amalgama, venendo a comporre un delizioso quadretto che vedrà sul finale il ricongiungersi delle due parti e il regno venir dominato dalle due coppie Simba-Nala e Kiara-Kovu. Non mancano poi Rafiki, Zazu, Timon & Pumbaa, ma mentre il primo continua a dimostrare il suo bislacco carisma, gli altri tre vengono sottoutilizzati, beccandosi ruoli risicatissimi e tendenti sempre e solo al buffo. Le Iene saranno invece totalmente assenti. Oltre alle new entry Kiara, Zira e Kovu appaiono anche altri personaggi, sempre tra le file dei leoni ribelli: si tratta di Vitani, sorella di Kovu e Nuka, schizofrenico fratello maggiore, e strano caso di personaggio umoristico che andrà in contro a una brutta fine.
Uno dei motivi per cui Il Regno di Simba ci appare graficamente molto buono sta senza dubbio nella natura animalesca dei personaggi. Sarà un caso ma quasi tutti i prodotti migliori dei Toon Studios sono quelli con animali protagonisti, mentre le peggiori ciofeche hanno come protagonisti esseri umani. Forse proprio il fatto che dell'animazione se ne sia occupato il team australiano, punta di dimante della Disney Television, ha molto aiutato il film ad affrancarsi dalla sua natura plebea, e non è da sottovalutare che nella produzione siano stati coinvolti grandi nomi come Daan Jippes, che ha supervisionato lo storyboard e Joss Whedon, che ha composto una canzone per il film.
La colonna sonora de Il Re Leone 2 è quanto di meglio si sia visto fino a quel momento in un sequel. Si parte con la splendida He Lives in You, cantata di Tina Turner, che apre il film ricordando Mufasa e fornendo un parallelismo con Circle of Life. Questa canzone è stata ripescata dall'album di omaggi Rhythm from Pride Lands, che proponeva nuovi brani ispirati al mondo del Re Leone. Le altre sono tutte create apositamente per il film, come We Are One, che replica il momento in cui nel primo film Mufasa impartiva a Simba gli insegnamenti sulle stelle. E' proprio la canzone di Whedon la più fiappa del film: si tratta di My Lullaby, canzone di Zira e perfetto sequel, sia come ambientazione che come intenti, di Be Prepared. I parallelismi musicali col classico diminuiscono nella seconda parte del film: la scena d'amore Love Will Find a Way si presenta come abbastanza diversa da Can You Feel the Love Tonight, e Upendi seppur negli intenti dovrebbe inserire un elemento swahili come fece Hakuna Matata, diventa la canzone di Rafiki, e ricicla le atmosfere giocose di I Can't Wait to Be King. One of Us è invece un elemento del tutto nuovo, il processo che gli animali della savana fanno a Kovu, esiliandolo dalle Terre del Branco e dimostrando di poter avere una personalità anche nella loro versione non stilizzata.
Un'ottima colonna sonora e una buona animazione rendono questo film quindi uno dei migliori prodotti minori della Disney, un film tuttavia più cupo e pesante del primo,le cui atmosfere febbrili e un uso dei colori più "malato" rendono bene tutta la malinconia e il peso psicologico che Scar e Mufasa esercitano sui protagonisti. Il Regno di Simba rappresentò un punto d'arrivo per quelli che sarebbero in seguito stati chiamati Toon Studios, un livello da cui molto raramente si sarebbe scesi. La storia di Simba sarebbe stata considerata definitivamente chiusa, così quando un terzo film venne messo in produzione il testimone passò a Timon & Pumbaa che avrebbero riraccontato le vicende de Il Re Leone da loro personalissimo punto di vista.

da La Tana del Sollazzo
basil
altra grande recensione clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif
Franz
Bravo! Sono sempre belle! clapclap.gif
GasGas
clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif
quasimodo
Devo dire che sono rimasto positivamente colpito da questo sequel...sarà che mi aspettavo un livello di qualità decisamente inferiore (come spesso è avvenuto in molti seguiti fatti a scopi evidentemente commerciali) o una storia che fosse del tutto priva di carisma...e invece sono stato smentito sotto entrambi gli aspetti.

Buona la grafica e i colori, certo non paragonabili al primo episodio, ma comunque convincenti; quanto alla storia poi, seppur per molti aspetti ricalcata su quella precedente (vedi contrasto figlio-padre) , ha portato comunque nuovi spunti: basti pensare al contrasto coscienza-educazione ricevuta (in Kovu) o al messaggio di uguaglianza e rappacificazione sul finale...

Una storia insomma che, anche senza toccare toni di lirismo o eccezionalità, si è mostrata tutto sommato degna di portare un titolo tanto impegnativo

Andrea
frankthewizard
A me non è piaciuto per niente. Partiamo dalla storia: già l'inizio della trama è attaccata con lo scotch. Scar prima di morire avrebbe designato come suo erede un leoncino che fatti due conti non avrebbe dovuto nemmeno già essere nato, figlio di una leonessa che non si è mai vista esiliata assieme a tantissime altre mai viste. Tra l'altro veramente brutte e inspiegabilmente diverse da quelle "buone". Ha qualche idea meritevole nel complesso ma molte scene sono la brutta copie di quelle viste nel "Re Leone".
Passiamo alla grafica: disegni pessimi, tranne Simba e Rafichi gli altri personaggi hanno sfumature differenti rispetto al primo film. Grafica palesemente da serie B nel complesso, con un 2D che sembra quello degli anni '40!
Colonna sonora inferiore a quella straordinaria del primo capitolo, soprattutto in merito alle musiche d'orchestra, inesistenti. Inoltre voci cambiate a tantissimi personaggi.
Molto meglio il 3 capitolo: Hakuna Matata, che almeno non stravolge la trama, il 2 aimè è da buttare.
Bristow
Invece per me è uno dei sequel migliori; a parte per quella parte di trama che come dici tu non continua proprio linearmente e non da spiegazioni sufficenti a giustificare l'erende di Scar, il resto è positivo. Le musiche mi piaccion davvero molto, anche nella versione italiana, i paesaggi e i disegni dei personaggi son fedeli (a parte i colori di Timon e Pumba..), e la storia non è banalissima.
Ovviamente parliamo sempre di un sequel di un grande film, quale Il Re Leone, e ogni paragone o tentativo di eguagliarlo è inutile, pertanto è un seguito corretto, sobrio e giusto.
A mio parere. rolleyes.gif
BennuzzO
Bellissimo! Adoro L'amore troverà la via... mi fa piangere, che brividi!! Innamorato.gif
ariel one
CITAZIONE (BennuzzO @ 9/9/2008, 14:04) *
Bellissimo! Adoro L'amore troverà la via... mi fa piangere, che brividi!! Innamorato.gif

ma tu non fai testo, piangi per tutto! Roftl.gif
BennuzzO
CITAZIONE (ariel one @ 9/9/2008, 14:15) *
ma tu non fai testo, piangi per tutto! Roftl.gif

Sarò emotivamente instabile Roftl.gif
ElleHawk
Io sono d'accordo con frankthewizard... Oddio, non è il sequel più brutto... ma neanche il più bello!
Bristow
Le musiche però mi piacciono davvero tanto..e quelle originali ancora di più...
ElleHawk
Si dai... le canzoni sono belline! eheheh.gif
trilly the fairy
stupendo questo cartone!!!! Innamorato.gif Innamorato.gif Innamorato.gif
forse il miglior sequel della vecchia disney....canzoni e musica poi sono stupende!!! biggrin.gif
Bristow
CITAZIONE (trilly the fairy @ 11/11/2008, 15:12) *
stupendo questo cartone!!!! Innamorato.gif Innamorato.gif Innamorato.gif
forse il miglior sequel della vecchia disney....canzoni e musica poi sono stupende!!! biggrin.gif

In effetti è tra i miei preferiti assieme a Peter Pan 2...a parte per Timon e Pumba che hanno un colorito diversissimo... post-6-1111346575.gif
trilly the fairy
CITAZIONE (Bristow @ 11/11/2008, 17:02) *
In effetti è tra i miei preferiti assieme a Peter Pan 2...a parte per Timon e Pumba che hanno un colorito diversissimo... post-6-1111346575.gif


davvero? non l'ho notato...beh anche simba e nala sono un pò diversi in effetti... wink.gif però è stupendo lo stesso!
Bristow
Si i colori son diversi soprattutto per il mitico duo, mentre le animazioni son molto vicine al classico...e le musiche son stupende sia in originale che da noi...
Scrooge McDuck
Personalmente ho sempre cercato di boicottare i sequel, ma dopo che ho visto questo mi sono dovuto ricredere!
Per essere un prodotto destinato all'Home Video è molto curato e questo è un buon segno! Non è minimamente paragonabile a certe scifezze che hanno copiato il nome di pietre miliari spiaccicandoci un 2 di fianco (come Pocahontas 2 o Il gobbo di notre dame 2.. sick.gif )
Davvero da vedere!!! eheheh.gif
Vaniglia
Ho sempre apprezzato moltissimo questo sequel, a mio parere uno dei migliori della Disney...sicuramente lo preferisco a Peter Pan 2, lungometraggio che sempre ho odiato e sempre odierò...insomma, le animazioni sono molto carine, la trama l'ho trovata abbastanza originale (anche se, in effetti, in alcuni punti è leggermente calante) e le canzoni sono gradevolissime...la più bella credo sia quella che Kiara e Simba cantano assieme...splendida! Insomma, apparrte qualche pecca devo ammettere che mi piace molto happy.gif
BennuzzO
L'ho rivisto oggi pomeriggio, ed è sempre un'emozione indescrivibile!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Dio, amo questo film!!
L'amore troverà la via, non mi perderò
con te mi sentirò a casa mia...

wub.gif
kekkomon
CITAZIONE (Grrodon @ 25/5/2006, 13:07) *
[Prima di riciclare le ambientazioni de Il Re Leone, la Disney ci andò cauta. Al classico originale non seguì infatti una serie televisiva regolare bensì una sorta di spin-off demenziale intitolato ai soli Timon & Pumbaa e un cortometraggio cinematografico, ma pur sempre prodotto dal dipartimento televisivo, in cui i due personaggi intonavano una loro versione di Stand by Me.

Qual è?
Grrodon
Stand by Me, appunto.
kekkomon
Ok, Grazie!
caninlegend
ho visto questo film ieri sera, e mi è davvero piaciuto!! bellissime le canzoni,(love will find a way su tutte) molto apprezzabile la storia d'amore travagliata, i siparietti con Timon e Pumbaa sono molto divertenti,unico sequel finora che emi abbia davvero coinvolto,promosso a pieni voti
roxirodisney
Indubbiamente IL sequel migliore di tutti smile.gif blush2.gif
kekkomon
CITAZIONE (roxirodisney @ 14/3/2014, 12:45) *
Indubbiamente IL sequel migliore di tutti smile.gif blush2.gif

Concordo Innamorato.gif
Bristow
CITAZIONE (kekkomon @ 14/3/2014, 12:57) *
Concordo Innamorato.gif

Concordo... e poi le musiche mi fanno emozionare tanto...
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.