Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


2 Pagine V  < 1 2  
Reply to this topicStart new topic
> La Sirenetta - Quando Tutto Ebbe Inizio, Disney Toon Studios
Bristow
messaggio 19/10/2008, 17:08
Messaggio #26


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.373
Thanks: *
Iscritto il: 25/3/2006
Da: Lecce (Puglia)




Finalmente l'ho visto pure io! Che dire?
Allora, sarà che non mi aspettavo nulla, sarà che il sequel mi aveva deluso tanto, ma questo film mi è piaciuto. Intendiamoci, non è un capolavoro, ma un film accettabilissimo lontano dagli scempi dei precedenti sequel o prequel... rolleyes.gif
Prima di tutto i colori son davvero caldi e ben fatti(le coreografie e le danze del club segreto sono un trionfo di colori per gli occhi), le musiche orecchiabili e trascinanti; ottima la scelta di dare spazio ad una colonna sonora in stile "salsa e merenghe", che risulta essere del tutto orìginale rispetto alle solite song disney...
I personaggi non sono identici al classico originale ma fedeli quanto basta e non disegnati in maniera orrenda come nel secondo...
Due sono le stonature: il carillon in CG che rovina moltissimo, e il finale molto frettolosa stile serie tv... dry.gif
Perchè per il resto la storia è piacevole; non vuole strafare ma resta semplice e ben fatta; anzi vengono affrontati temi come l'adolescenza(forte la sorella di Ariel che vuole essere baciata a tutti i costi), la morte di un familiare, e l'elaborazione di un lutto, anche se sempre (e giustamente)in maniera leggera.
Lascio per ultimo Marina; si perchè forse sarò l'unico ma l'ho trovata irresistibile. Non è una "cattiva" ma una caricatura, un'esagerazione del classico nemico. Megalomane, egocentrica e isterica. Mi è piaciuta davvero e mi ha fatto divertire sino alla fine(forse l'unica).. clapclap.gif
Per cui direi che è promosso per la sua onestà e semplicità. rolleyes.gif
Ps: contenuti speciali inutili. Cercano di dire molto ma lo fanno frettolosamente. dry.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scissorhands
messaggio 23/10/2008, 23:43
Messaggio #27


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 7.317
Thanks: *
Iscritto il: 18/12/2006
Da: Campobasso/Angers




Finalmente l'ho visto anche io...

Allora, rimango perplesso io per primo per quanto sto per scrivere... Si perchè stavolta ero convintissimo di essere in totale disaccordo con Grrodon, avendo letto solo l'incipit della sua recensione "Ecco un film stupido", e che , basandomi sull'abbozzo di trama e animazioni, avrei difeso a spada tratta il film (cosa che in effetti farò, ma da un altro punto di vista...).
Sono d'accordissimo con Grrodon in tutto, giuro... avevo in mente di scrivere le STESSE COSE (quindi ve le risparmio), amche se non mi ero accorto del Flounder "coraggioso", in effetti... Tuttavia il mio giudizio complessivo del film è diverso e dovuto ad alcune attenuanti (che non sono l'infermità mentale della regista e dello sceneggiatore!!).

In se non considero la trama così brutta, semplicemente è raccontata MALE!!! Non si poteva pretendere un ulteriore sviluppo della storia ... perchè... NON C'E'; la fiaba è bella e conclusa col primo film, e in effetti non ci sarebbe stato affatto bisogno nè di un prequel nè di un sequel. Tuttavia devo aggiungere che mi ha fatto enormemente piacere rincontrari personaggi a me così cari, a tal punto che potrei quasi (dico quasi) perdonar loro qualsiasi cosa... E allora perchè privare me, i fan e soprattutto i bambini di questa bella riunione? Questo, diciamo così, per giustificare un film di cui, in effetti, non è che c'era grandissima necessità.
Data la mancanza di una storia forte bisognava allora approfondire qualcosa sui personaggi e le loro relazioni. Quella Tritone/Ariel NON viene approfindita... è identica.
Molto bella invece quella con le sorelle. Davvero ben fatta sono le scene in cui sono in camera, le personalità che si delineano, e i loro litigi:
"Hai preso tu il mio pettine?"
"No"
"Ah no? ci sono le mie iniziali...."
"Guarda che tutti i nostri nomi iniziano con la A"... eheheh.gif

Veniamo a Marina... Io dico peccato... Io credo che, scartata Ursula, o qualsiasi altra strega, quella della governante malefica era la scelta migliore per questa trama... Purtroppo è un cattivo a metà. La caratterizzazione mi piace; è eccentrica, pazza, sconclusionata... ma, diamine, fatto così CHE RUOLO HA NELLA STORIA???Un cattivo deve creare il conflitto; come dice Shaoran il conflitto è già con Tritone... si ma allora che ruola ha Marina???? Per il finale?? Tra l'altro in un climax totalmente assente??Mah. E dico peccato perchè secondo me i presupposti per un personaggio memorabile c'erano... Poi posso solo immaginare il doppiaggio della grande Sally Field; assolutamente devo guardarlo in originale...

Una cosa di cui sono rimasto esterrefatto, e che dico subito dato che, pare ,solo io, Grrodon e qualcun altro, ce ne siamo accorti, è la totale piattezza del colore.
Ma ditemi... sono i miei occhi?????E' impossibile che non se ne lamenti nessuno... Mi danno un fastidio INCREDIBILE. Si, la paletetta cromatica è varia e piacevole alla vista, ma mancano quasi totalmente le ombre!!! Non avverto morbidezza nei corpi, negli oggetti... E' come un film con una pessima fotografia... Mah, non so voi ma io non lo sopporto.
E un'altra cosa...PESSIMA fusione con la CGI..ma che diamineeee!!!!!!!!!! Vi posso additare ogni singolo elemento!!!A partire dal carillon, dalle statue, dalla nave, da quel ... coso a cui di appende Marina etc... MA a voi non da fastidio???? Posso capire una cosa del genere in Ritorno all'isola che non c'è ma non qui a anni di distanza...

Nulla da dire sulle animazioni... nel complesso sono belle e molto simili all'originale...

Canzoni: parziale delusione. Davvero bella è solo I remember, e la migliore scena di tutto il film è quella nel locale con Jumping in the line e,appunto, I remember!!
La canzone di Marina.... la canzone di Marina... ma quale è???????????' Ma che canzone è???E' una canzone???Ma quale è il motivo? Io non l'ho colto... neanche a dire che non lo ricordo... proprio non l'ho colto...Mah... temo per Rapy....

Sembra che io sia stato parecchio critico nei confronti del film... In realtà la visione è stata comunque molto piacevole... E' comunque un film destinato a un mercato home video e a un pubblico più infantile... Di certo non mi sono annoiato, son contento che sia stato realizzato e lo rivedrei con piacere. Insomma il film supera la sufficienza. Sei e mezzo!!



User's Signature


thanks to giagia
Go to the top of the page
 
+Quote Post
GasGas
messaggio 26/10/2008, 16:07
Messaggio #28


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 23.976
Thanks: *
Iscritto il: 16/3/2005
Da: Napoli




CITAZIONE (Grrodon @ 15/10/2008, 16:18) *

Ecco un film stupido. Ed è abbastanza azzeccato che in modo stupido si chiuda così un'era stupida, come quella dei cheapquel. Siamo quindi giunti al termine della serie, con l'ultimo prodotto sopravvissuto alla strage compiuta da Lasseter al momento di prendere il comando. Caduta la mannaia su cose come Gli Aristogatti 2: l'avventura di Minou, Chicken Little 2, Meet the Robinson 2: First Date, Pinocchio 2 e 3 e Beauty is the Beast, a convincere parzialmente Lasseter non era rimasto che questo. Questo e Cenerentola 3, che però era in fase troppo avanzata per essere buttato via. E ora anche questo film è uscito, recando sempre il logo Toon Studios ma con le animazioni realizzate fuori dalla Disney, precisamente a Toon City, patria di alcune produzioni direct to video non proprio esaltanti dal punto di vista grafico, come Red & Toby 2 e Le Follie di Kronk. Stavolta però siamo di fronte ad un prodotto molto più curato nel disegno e nell'animazione, e pur non raggiungendo alcune finezze proprie dello studio australiano, si nota come sia stato stanziato un budget parecchio alto per conferire alle immagini un certo appeal. Visto che qua e là alcuni tratti stilistici in comune con lo stile dello studio di Sidney però rimangono, è abbastanza logico pensare che si sia riversata in questa produzione parte del personale rimasto disoccupato. Ma sinceramente, a parte qualche animazione gommosa e una colorazione piuttosto piatta e anonima, elementi che fanno molto "età buia dei dtv", non è certo nel comparto grafico che il film delude.
E' la stupidità alla base della trama, della sceneggiatura, dello humor, dei personaggi che rende questo film tanto idiota. La storia è un prequel della Sirenetta, che a differenza delle dicerie che erano trapelate, non tiene minimamente conto della serie tv e dei fumetti, raccontando quindi da capo la morte della mamma di Ariel, l'incontro tra Ariel e Flounder e via dicendo. Piuttosto che spiegare le motivazioni alla base dell'esilio di Ursula, che interessavano sicuramente di più a tutti, si preferisce raccontare di come Ariel riporti in auge la musica nel regno di Atlantica dopo che Tritone la bandì per il dolore per la perdita della moglie. Una sinossi che a seconda di come la si tratti può dare il voltastomaco, come essere interessante. Il guaio è che si è scelto la prima strada, facendo cadere tutto nella farsa e nel poco convincente, tratteggiando Tritone in maniera del tutto infantile. La trama di base presenta Marina del Rey, una cattiva macchiettistica che di interessante ha solo il nome, e che per tutto il film preferisce comportarsi in modo insensato, cercando una promozione nella servitù del palazzo, cercando di gettare scredito su Sebastian e comportandosi in modo demenziale per tutta la durata della pellicola, salvo poi ricordarsi negli ultimi secondi di essere la cattiva, mettendosi in testa di uccedere Ariel, ancora una volta senza motivo alcuno. Ed è solo una delle tante insensatezze di una sceneggiatura che è un groviera, con buchi in quantità: non si spiega come faccia Marina a scoprire il club segreto in cui si pratica la musica, non si spiega che senso abbia il piano di Sebastian per risolvere la situazione facendo casualmente trovare ad Ariel un carrillon che da più di un decennio se ne stava sul fondo del mare. Insomma, la trama non è solo insignificante, ma assente. Se a questo aggiungiamo che il già poco pathos è completamente vanificato dalla tonnellata di humor fuori luogo inserito qua e là, con obbrobri come il Flounder rapper che da metà film in poi contamina ogni scena, o il nuovo personaggio che fa da assistente alla cattiva, interessante solo graficamente ma assolutamente irritante nel suo parlare in modo da sembrare sempre lì lì per fare una battuta che però non arriva mai, lo spettacolo è a dir poco desolante. Un continuo ammiccare, dar di gomito allo spettatore con stratagemmi uno più scontato dell'altro che altro non fanno che sottolineare l'insensatezza della trama.
C'è poi la colonna sonora a deludere un altro po', specialmente se consideriamo essere opera di Jeanine Tesori, che farà anche le musiche di Raperonzolo, il Classico del 2010. Decenti ma fiappine sono Athena's Song, la canzoncina della mamma di Ariel, e I Will Sing l'abbastanza orecchiabile canzoncina finale. Leggermente meglio I Remember che per forza di cose dovrebbe rappresentare il cuore del film, mentre è un vero disastro Just One Mistake, la canzone del cattivo, una disordinata accozzaglia di note, parlato, pessimo umorismo degna di altre celebri disarmonie da sequel come la canzone di Maestro Forte. Insomma, non ci siamo proprio, e spero proprio che tutto questo derivi dal basso budget dato alla Tesori e che per Rapunzel tutto vada meglio. L'unica scena musicale veramente riuscita è Jump in the Line in cui si ripesca una vecchia canzone di Harry Bellafonte per ripresentare Sebastian nella sua nuova veste di musicista clandestino, una scena che era stata usata come teaser per il film, che però sembra esser stata parzialmente rielaborata e rianimata. E il fatto che il brano migliore sia l'unico non originale la dice lunga sulla qualità della colonna sonora del film.
Un film ridicolo quindi, che di buono ha al massimo lo zoom sulle sorelle di Ariel, e c'è da preoccuparsi che Lasseter abbia deciso di salvarlo considerandolo decente, visto che è più di una tacca sotto a molti fra gli ultimi prodotti direct to video. Un precedente che fa tremare per il futuro delle produzioni Toon Studios che dopo i sequel si dedicheranno ai filmetti per i vari franchising come Trilli. Va detto che forse potrebbe essere la nostra percezione ad esser cambiata, dopo l'annuncio della fine dei sequel: prima si era maggiormente assuefatti a questo genere di produzioni, si pensava che fosse l'unico modo per avere un briciolo di 2d Disney mentre la situazione cinematografica stagnava. Ma con la situazione attuale, una Disney in ripresa e una Pixar in stato di grazia, siamo molto meno disposti a guardarci indietro verso quella che è stata un'epoca buia per il brand Disney.

da La Tana del Sollazzo



aspettavo con ansia la tua recensione...devo dire che come ho gia detto sono parzialmente daccordo...la trama mi ha un po' deluso e dopo cenerentola 3 che mi piacque un sacco mi aspettavo davvero molto di più....gia il fatto che fosse un prequel, che io detesto, mi preoccupava....però nel complesso non è poi questo disastro secondo me...la musica non è malissimo e i remeber mi è piaciuta.

effettivamente cmq molte cose che hai detto sono giuste, come la trama un po' scialba e i buchi della suddetta trama
Go to the top of the page
 
+Quote Post
GasGas
messaggio 26/10/2008, 16:22
Messaggio #29


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 23.976
Thanks: *
Iscritto il: 16/3/2005
Da: Napoli




ma perchè non unite questo topi all'altro della sirenetta 3?
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scissorhands
messaggio 26/10/2008, 17:23
Messaggio #30


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 7.317
Thanks: *
Iscritto il: 18/12/2006
Da: Campobasso/Angers




CITAZIONE (hector @ 29/9/2008, 19:40) *
Io invece credo che le canzoni, purtroppo,non abbiano nulla di davvero speciale, non tanto nelle premesse quanto nel risultato finale. E questo in un film che è incentrato sulla musica è una nota stonata!
La trama è molto semplice ed è forse migliore una scelta del genere piuttosto che avventurarsi in intrecci più elaborati se poi non vengono affrontati in maniera adeguata. Diciamo che la storia può essere paragonata a quella di una storiella a fumetti (non che ai fumetti sia concesso l'essere banali, ma almeno le risorse impiegate sono esigue rispetto ad un film'd'animazione e la sensazione che sia stato sprecato tempo e denaro è più sopportabile).
E' difficile prendere sul serio le motivazioni che spingono i personaggi ad agire. Parlando di Marina Del Ray credo che l'idea fosse quella di non voler davvero realizzare una cattiva, non almeno al pari di Ursula. E' più una opportunista, un'arrivista disposta a tutto pur di farsi una posizione. Tuttavia tale scelta non sembra essere seguita con coerenza lasciando inspiegate e inaspettate le sue intenzioni omicide verso la fine del film. L'unica trovata che mi è sembrata divertente è stata quella in cui Marina Del Ray fa il verso ad Ariel sullo scoglio, anche se stilisticamente quella sscena è infarcita una comicità un po' troppo televisiva e caciarona.
Il personaggio di Flounder è snaturato rispetto all'originale; non è antipatico, però si tratta di un'altro pesce.
L'animazione è accettabile per i personaggi animali stilizzati (a volte un po' troppo, se pensiamo alla guardie-pesci spada) un po' meno ispirata quando ci si sposta sui personaggi umani; in particolare i capelli di Ariel sono lontani dai loro fluidi e ricchi movimenti del film originale. Anche l'uso di ombre e riflessi, tipico dei Toon Studios, è secondo me eccessivo e a volte rischia di ottenere un effetto opposto al realismo.


Concordo sul fatto che non è detto che una trama esile possa essere un problema, anzi; ci sono molti film stupendi in cui la trama è solo un pretesto (qualcuno mi sa trovare la trama de il libro della giungla? E' una serie di incontri, e come diceva Walt, la semplicità della trama dava molto più spazio ai personaggi, perchè sapevano di avere personaggi eccezionali. Qui il problema è SOLO che la trama, per quanto semplice, è sviluppata MALE.

Qualcuno può unire le due discussioni?


User's Signature


thanks to giagia
Go to the top of the page
 
+Quote Post
cosmic_disney
messaggio 16/11/2008, 18:12
Messaggio #31


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.352
Thanks: *
Iscritto il: 6/1/2008
Da: Ravenna




Io sono rimasto molto deluso da questo seguito.La Sirenetta 2 mi sono rifiutato di guardarlo, ma questo terzo capitolo sembrava essere un mezzo capolavoro leggendo in questo forum e anche fuori.A me sembra solo una puntata del cartone leggermente disegnata bene.Assolutamente inferiore come sceneggiatura a Cenerentola 3, e in genere al di sotto dei più bei seguito di sempre..che sono quello di Lilo & Stich(che sia come trama che come animazioni era pari all'originale) e di Peter Pan (splendide animazioni e sceneggitura oltre alla colonna sonora).

Messaggio modificato da cosmic_disney il 16/11/2008, 18:14


User's Signature

“Around here, however, we don’t look backwards for very long. We keep moving forward, opening up new doors and doing new things… and curiosity keeps leading us down new paths.”
–Walt Disney
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Eustass Kidd
messaggio 22/11/2008, 20:49
Messaggio #32


Junior Member
**

Gruppo: Utente
Messaggi: 82
Thanks: *
Iscritto il: 19/11/2008
Da: New World




Trama: scontata e troppo veloce... sembrava avessero fretta di arrivare alla fine del film :\

Musiche: OMG post-6-1111346575.gif nn si avvicinano nemmeno lontanamente al primo ne come testi ne come melodie.

Del resto si sa... dai sequel non ci deve aspettare troppo...






User's Signature

Barbanera

- Quella che loro chiamano nuova generazione è solo feccia! Avanti, ditemi! Come può essere terminata l'epoca dei pirati sognatori?! Suvvia, gente! I SOGNI DELLE PERSONE NON SVANISCONO MAI!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
pikappa
messaggio 15/12/2008, 13:54
Messaggio #33


New Member
*

Gruppo: Utente
Messaggi: 14
Thanks: *
Iscritto il: 26/8/2008




Devo dire che da questo prequel mi aspettavo di meglio... Non ho apprezzato il fatto di trovare un'ennesima antagonista, che tra l'altro mi pare inutile, Marine del Rey, sarebbe stato decisamente più sensato reinserire Ursula e spiegare in maniera chiara come fu cacciata dal palazzo di Atlantica e come mai ce l'avesse così tanto con re Tritone... insomma un film che avrebbe potuto essere molto di più di quello che è. Come avete già detto è tropo frettoloso, sembra che abbia fretta di finire, Athena la potevano fare anche un po' meno somigliante ad Ariel a parer mio. Per quanto riguarda l'animazione diciamo che non c'è male, anche se si sa che si può fare meglio... decisamente meglio di quella de La Sirenetta 2 - Ritorno Agli Abissi che faceva davvero buttare fuori <.<
Un Tritone deformato, un'Ariel coi labbroni e quell'odiosa di Melody che non ci azzecca nulla con la nostra sirenetta dai capelli rossi...
Fortunatamente hanno scartato da La Sirenetta 3 - Quando Tutto Ebbe Inizio l'opzione di far iniziare il film con Ariel che racconta a Melody della sua adolescenza <.<
Go to the top of the page
 
+Quote Post
MagicLuca
messaggio 3/4/2009, 0:31
Messaggio #34


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.160
Thanks: *
Iscritto il: 10/2/2006




carino ma niente di eccezionale. flounder totalmnete snaturato. marina del rey è una cattiva simpaticissima, mi ricorda Yzma delle follie dell'imperatore ma rispetto a ursula non vale niente...


User's Signature

By MagicLuca
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Simon
messaggio 20/8/2009, 1:04
Messaggio #35


The Pumpkin King
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 24.257
Thanks: *
Iscritto il: 19/11/2008
Da: Halloween Town




Non son riuscito a leggere tutte le precedenti recensioni, scusate blush2.gif Comunque volevo dire che finalmente stasera sono riuscito a vederlo, per la prima volta (dopo aver visto Trilli, Chicken little e Come d'incanto, mi son rifatto di tutto eheheh.gif ) e.....il mio commento non può essere che positivo!!!! Certo è vero, son d'accordo sul fatto della trama, che è veramente semplice e poco complessa, però ho veramente apprezzato tante e tante cose:
1) i disegni, davvero belli a mio parere
2) i colori, accesi e sgargianti ma di un acceso che non da fastidio
3) le sorelle di Ariel!!! Era ora che si sapesse qualcosa di loro e questo film le fa vedere, e pure tanto!!!!
4) il rapporto padre-figlia fra Ariel e Tritone, che sarà ripreso (anzi qui è stato ripreso lol) nel classico originale!
5) lo stesso doppiatore per Sebastian, una voce ottima per Tritone e la stessa doppiatrice di Ariel nella serie tv
6) le canzoni, molto carine, e il tema principale del FILM che viene ripreso all'inizio e in alcuni punti
E anche altre cose! Concordo però su Flounder: è un pò strano in questo film, non sembra lui....però va bè, alla fine i caratteri di una persona (o animale eheh) possono cambiare col tempo, quindi non mi ci soffermerei più di tanto eheheh.gif
Mi sarei aspettato però di vedere come Ariel comincia a collezionare oggetti degli umani! Ma giustamente non era una cosa pertinente alla trama del film.
Bè insomma, a me è piaciuto! Ripeto non tanto la storia, che non è per nulla originale (si poteva trovare qualsiasi cosa su questo stesso filone, ovvero il proibito in un regno) ma tutto il resto tongue.gif
Penso proprio che non potrò non prendere il dvd, dopotutto ho già il sequel, e per Ariel questo ed altro biggrin.gif
Saluto.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Darken McMahon
messaggio 21/8/2009, 10:51
Messaggio #36


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 4.477
Thanks: *
Iscritto il: 3/1/2009
Da: Bari




Ben detto Simo smile.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Arancina22
messaggio 12/1/2010, 16:16
Messaggio #37


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 17.542
Thanks: *
Iscritto il: 15/10/2009
Da: casa mia




VOTO: 4. Son già buona che non do 3 o peggio.
Questo film per me è inguardabile da un certo punto di vista.
Chi ha amato la Sirenetta e le sorelle di Ariel come me, nel mio caso non può amare questo film.
Avrei preferito che si approfondisse di più il personaggio nuovo, inesistente nel Film fisicamente (ma gettato lì come uno straccio) di Athena (bel nome), la Regina, piuttosto che maciullare le sorelle di Ariel.
Già perchè io, FAN SFEGATATA delle sorelle nel primo film e della loro canzone favolosa, ho ODIATO le sorelle di Ariel nella Sirenetta 3... con tutto il mio cuore, e ciò non ha potuto che rovinare tutto.
Difatti prima di tutto hanno stravolto l'ordine di età... io infatti continuo a ordinarle tramite la loro canzone nel primo film (Aquata è la più vecchia, poi c'è Andrina, Arista, Attina, Adella e Alana è la penultima) e così anche come nella serie animata. Che significa questa cosa così, di punto in bianco, che siccome Attina ha una specie di "corona" (addirittura più grande di quella di sua madre?... poco credibile, è solo principessa!!!!) deve essere la maggiore?!?... e poi questo rimescolamento insensato di tutte le altre!!!
Secondo: saranno anche state caratterizzate una per una, ma per carità! Quanta goffaggine! Occhi a palla, capelli "senza vita" (le code sono tutte uguali!!), VOCI INASCOLTABILI... da raccapriccio... Dov'è finita (in primis!) la bella voce di Andrina che diceva "Non hai ancora capito Papà? Ariel è innamorata!..."
Poi, come è stato già ribadito: Flounder diventa un idiota. Totalmente diverso da quello del vero film. Le sequenze del rap sono da scotchargli la bocca della serie "ancora??? Basta!".
Canzoni carine, ma non impressionanti neanche dopo altri ascolti.
Marina DelRay: anche qui la sua canzone (???) non fa che renderla un personaggio ridicolo. L'ho trovata una brutta scopiazzatura di Yzma.... è persino glabra come lei!!! E non classifico nemmeno "salve mondo" come canzone. E' tutta parlata. Un reprise insignificante e altrettanto parlato. Almeno She Never Felt Alone e la canzone in guardia al cacciatore di Red&Toby (scusate ma non ricordo il titolo) erano ritmate e un po' rimate... ci stavano molto bene! Questa no!! Un'accozzaglia di strilletti stupidi e noiosi.
L'unica cosa che salva (poco) il film (ma non dalla mia mannaia) è l'animazione e i colori... carina la prima, brillanti i secondi.
Stop. Mi spiace per chi adora questo film ma io lo ritengo ribrezzevole, al pari di Cenerentola 2.
D'altronde lo sapete Aladdin 2 e 3 (seppur pessimi come animazioni) e il Re Leone 2 sono i miei sequel preferiti e gli unici che salvo. E tanti saluti.
Saluto.gif

Messaggio modificato da Arancina22 il 12/1/2010, 16:39


User's Signature

Your special fascination'll
prove to be inspirational!
We think you're just sensational,
Mame!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
K.Scar
messaggio 15/1/2010, 13:10
Messaggio #38


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 644
Thanks: *
Iscritto il: 2/1/2010




Sarò forse di parte ma a me è piaciuto tantissimo,e lo considero il miglior sequel o prequel della disney insieme al Re Leone 2,la trama è molto carina e lineare,io non mi sono per niente annoiato,e sono sicuro che non si poteva fare di meglio,forse potevano raccontare la storia di Ursula e Tritone ma a mio avvisso se l'avrebbero fatto Ariel sarebbe stata troppo trascurata,poi in questo film possiamo capire perchè Tritone odia tanto gli esseri umani,per quanto riguarda la "cattiva"(non ricordo il nome) trovo sia stata una bella trovata,di certo non arriva sicuramente ad Ursula ma il dualismo che c'è tra lei e Sebastian mi ha fatto molto divertire.
Un altra nota positiva la vorrei dare alla banda di Sebastian,mi hanno fatto divertire parecchio eheheh.gif e Flounder anche se diverso dal classico originale mi è piaciuto ma il suo carattere non coincide con il Flounder fifone che conoscevamo,Guardando questo film mi sono anche innamorato delle principesse di Atlantica,anche se alcune voci stridule nel doppiaggio potevano risparmiarsele,adoro Aquata,e la scena in cui balla mi fa divertire troppo Roftl.gif però come ha scritto Arancina penso anch'io che abbiano stravolto l'ordine di età e questo mi dispiace molto. not.gif,mentre la musica anche se non spettacolare come il primo classico la preferisco di gran lunga a quella della Sirenetta 2
Inoltre non mi è piaciuta la regina Atena perchè l'anno fatta troppo simile ad Ariel e non sono stati per niente originali,e per quanto riguarda i disegni e i colori sono pienamente soddisfatto biggrin.gif ,Questo film non è di certo paragonabile al primo ma comunque sia vedendolo mi ha trasmesso molte senzazioni positive.

Voto: 7,5


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Eric
messaggio 18/1/2010, 3:46
Messaggio #39


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.031
Thanks: *
Iscritto il: 16/12/2005
Da: Genova




CITAZIONE (K.Scar @ 15/1/2010, 12:10) *
Inoltre non mi è piaciuta la regina Atena perchè l'anno fatta troppo simile ad Ariel e non sono stati per niente originali,e per quanto riguarda i disegni e i colori sono pienamente soddisfatto biggrin.gif ,Questo film non è di certo paragonabile al primo ma comunque sia vedendolo mi ha trasmesso molte senzazioni positive.

Voto: 7,5



però anche la mamma di Aurora è identica a lei XD Comunque ,secondo me, è per questo che Tritone adora di piu' Ariel perchè assomiglia alla sua amata Atena smile.gif

Anche a me è dispiaciuto non vedere Ursula e il motivo per cui è andata via...e mi sarebbe piaciuto se avessero aggiunto la Nonna di Ariel che nella fiaba originale è presente...però poi ci sarebbero stati troppi personaggi @[email protected]

Messaggio modificato da Eric il 18/1/2010, 3:48


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Arancina22
messaggio 18/1/2010, 18:00
Messaggio #40


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 17.542
Thanks: *
Iscritto il: 15/10/2009
Da: casa mia




Beh che c'entra, guarda il Re Leone... sono arrivati tra libri e tutto a definire una cosa come 5 generazioni! biggrin.gif


User's Signature

Your special fascination'll
prove to be inspirational!
We think you're just sensational,
Mame!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fra X
messaggio 6/8/2016, 22:55
Messaggio #41


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




L'ho visto qualche tempo fa approfittando che lo stava vedendo mia sorella tongue.gif . Alla fine è carino. Solo peccato non aver bilanciato bene il film tra tono drammatico e da commedia lasciando più spazio a quest'ultimo. Ad un certo punto diventa la sagra della caciaroneria. Poi Marina Del Rey!?! Più che una cattiva, sempre una "sfigata" e basta.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
caninlegend
messaggio 7/8/2016, 14:03
Messaggio #42


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 495
Thanks: *
Iscritto il: 13/3/2013
Da: Foligno PG




lo lo vidi anni fa su youtube, quindi non posso dare un parere "definitivo" ma lo trovai una porcheria: trama puerile e senza senso, personaggi insulsi. Carina l'animazione ma davvero niente di più...
Go to the top of the page
 
+Quote Post

2 Pagine V  < 1 2
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 18/10/2019, 16:55