Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


 
Reply to this topicStart new topic
> Legion, Corpoduzione Marvel Television e Fox
veu
messaggio 15/10/2015, 9:42
Messaggio #1


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.816
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Da CBM:

Marvel & Fox Team Up For X-MEN Spin-Off TV Shows LEGION & HELLFIRE

Well, it's finally happening: Marvel Studios and 20th Century Fox have partnered up to bring us two TV projects based around characters from the X-Men universe. One will focus on Professor X’s son David Haller, while the other will feature the villains of the Hellfire Club...

Marvel and Fox TV Networks, FX and Fox are moving ahead with two TV dramas set in the world of the X-Men. FX will tackle the unstable Legion, while over on Fox TV we'll have the shady dealings of the sinister Hellfire Club in Hellfire. Both shows will be exec produced by Bryan Singer, Lauren Shuler Donner and Simon Kinberg, as well as Marvel TV’s Jeph Loeb and Jim Chory. There's a LOT more talent involved too, as you'll see from the official press releases below, which also provide some story details.

Legion introduces the story of David Haller: Since he was a teenager, David has struggled with mental illness. Diagnosed as schizophrenic, David has been in and out of psychiatric hospitals for years. But after a strange encounter with a fellow patient, he’s confronted with the possibility that the voices he hears and the visions he sees might be real. Noah Hawley (Fargo, Bones) is writing an serves as Executive Producer, along with Lauren Shuler Donner (X-Men: Days of Future Past, The Wolverine), Bryan Singer (X-Men: Days of Future Past, Superman Returns), Simon Kinberg (X-Men: Days of Future Past, The Martain), Jeph Loeb (Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., Marvel’s Daredevil), Jim Chory (Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., Marvel’s Daredevil) and John Cameron (Fargo, The Big Lebowski). “Legion is just the sort of ambitious story that Noah excels at,” said Nick Grad, Co-President Original Programming, FX Networks and FX Productions. “His adaption of Fargo for television was one of the most acclaimed television events in recent memory. It’s also an honor to partner with Marvel on Legion and to enlist such an accomplished team of Executive Producers to create this pilot.”

Hellfire will be set in the late 1960s. The series -- which will be produced by 20th Century Fox Television and Marvel Television, with 20th Century Fox handling the physical production -- follows a young Special Agent who learns that a power-hungry woman with extraordinary abilities is working with a clandestine society of millionaires – known as “The Hellfire Club” – to take over the world. “We are thrilled to partner with Marvel to bring this world to television and build upon the vibrant mythology that has captivated fans for years,” said David Madden, President, Entertainment, Fox Broadcasting Company. . “These powerful and dynamic characters are complicated and larger-than-life, the pace and visual imagination are unrelenting, and the story takes place during one of the most explosive eras in recent history. We are so looking forward to working with this incredibly talented team.” Hellfire is a co-production of 20th Century Fox Television and Marvel Television, co-created by Evan Katz, Manny Coto, Patrick McKay, and JD Payne.

The beginning of a beautiful friendship? Obviously this isn't anything like a big movie crossover, but hey, it's a start! As for these projects, they're certainly not focusing on the most popular characters - but there's still plenty of potential for some great TV there. What do you guys think?


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 15/10/2015, 9:48
Messaggio #2


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.816
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Da BadTV:

Legion e Hellfire: due serie tv degli X-Men per FOX e FX!

La Marvel ha rivelato i piani per due serie televisive basate sui fumetti degli X-Men.

La prima si intitola Legion: FX Networks, il canale via cavo della Fox, ha ordinato il pilot della serie incentrata su David Haller. Sin da quando era un teenager, David ha combattuto con la malattia mentale: diagnosticata la schizofrenia, David è entrato e uscito da ospedali psichiatrici per anni. Ma dopo uno strano incontro con un paziente, si rende conto della possibilità che le voci e le visioni che ha nella sua testa siano reali. Nei fumetti, Haller è il figlio schizofrenico di Charles Xavier: noto come Legione, ha fuso tutte le sue personalità in un’unico potentissimo individuo per aiutare suo padre, ma accidentalmente ha scatenato L’Era di Apocalisse.

Il pilot verrà scritto da Noah Hawley (Fargo, Bones) che sarà produttore esecutivo assieme a Lauren Shuler Donner (produttrice della saga di X-Men), Bryan Singer, Simon Kinberg, John Cameron e Jeph Leob & Jim Chory della Marvel Television.

La seconda serie si intitola Hellfire ed è in sviluppo presso il network broadcast FOX. Ambientata alla fine degli anni sessanta, la serie verrà prodotta dalla 20th Century Fox e dalla Marvel TV, e sarà incentrata su un giovane agente speciale che scopre che una donna assetata di potere e dotata di abilità straordinarie sta lavorando con una società clandestina di milionari (“The Hellfire Club”, il Club Infernale) per conquistare il mondo. Il Club Infernale era stato presentato per la prima volta di X-Men: L’Inizio.

A co-creare la serie Evan Katz (24: Live Another Day), Manny Coto (24), Patrick McKay e JD Payne (Star Trek Beyond). Questi ultimi scriveranno la sceneggiatura basandosi su una storia ideata da tutti e quattro. A produrre a livello esecutivo vi saranno Lauren Shuler Donner, Bryan Singer, Simon Kinberg, Jeph Loeb e Jim Chory. Katz e Coto saranno showrunner.

Essendo entrambe in sviluppo, al momento le serie non hanno una data fissata per la messa in onda. È probabile che entrambe, una volta passata la fase dei pilot, vadano in onda nel 2017. Vi terremo aggiornati, intanto diteci cosa ne pensate nei commenti!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Uncino
messaggio 17/10/2015, 21:08
Messaggio #3


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 13.602
Thanks: *
Iscritto il: 7/2/2010
Da: L'Isola che non c'è




Noah Hawley parla per la prima volta di Legion e Hellfire!

Mercoledì la Marvel ha annunciato che FX ha ordinato il pilot di Legion e FOX sta sviluppando Hellfire, due serie tratte dall’universo degli X-Men.

Legion sarà incentrata su David Heller, il figlio schizofrenico di Charles Xavier che nei fumetti diventa il potentissimo Legione. A produrre la serie e scrivere il pilot sarà Noah Hawley, autore della serie di Fargo e di Bones, che ora parla per la prima volta del progetto a TV Insider:

Quello che mi piace veramente di Legione è che è schizofrenico: un personaggio che deve combattere con la malattia mentale. È perché è pazzo o perché ha i poteri? La risposta è: entrambe le cose.

Credo che la struttura di una storia dovrebbe rifletterne il contenuto. Mi piace molto l’idea che se il tuo personaggio non riesce a distinguere ciò che è reale da ciò che non lo è, dovrà succedere lo stesso con il pubblico.

La storia di Legione sarà però nettamente separata dal franchise degli X-Men:

È concepita come una storia a sè. Non voglio dire troppo sulla serie da questo punto di vista, ma certamente non è costruita come un prequel o uno spin-off. È una storia che voglio indagare e che è ambientata in un universo più ampio, e questo la rende molto eccitante.

Non abbiamo ancora avuto conversazioni legate a potenziali crossover [incluso Hellfire, ndr]. Non so nulla a riguardo, ma penso che Hellfire sia più basata sul mondo dei film, in maniera più lineare. La nostra serie è un po’ più a sè.

Le riprese del pilot si terranno a inizio 2016, il che conferma piani per una messa in onda il prossimo autunno, se FX deciderà di confermare la prima stagione:

Il piano è quello di girare il pilot alla fine di gennaio o a inizio febbraio. Poi, se avremo fatto un ottimo lavoro, gireremo la stagione il resto dell’anno e andremo avanti così.

Hawley sarà affiancato alla produzione esecutiva da Lauren Shuler Donner, Bryan Singer, Simon Kinberg, Jeph Loeb, Jim Chory e John Cameron.

Tvinsider/BT

http://www.tvinsider.com/article/47661/far...n-pilot-legion/


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 17/1/2016, 13:41
Messaggio #4


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.816
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Da BadTv:

Legion sarà ambientato in un universo parallelo rispetto ai film degli X-Men

In occasione del panel di FX ai TCA, il ceo del network via cavo John Landgraf ha aggiornato sullo sviluppo di Legion, la serie spin-off di X-Men incentrata sul personaggio di Legione e prodotta da Noah Hawley (Fargo).
Langraf ha spiegato che l’ordine per una prima stagione è vicinissimo: i set del pilot sono in costruzione, è stato messo insieme un team di sceneggiatori e gli script sono in fase di stesura. Sebbene sia ancora possibile che il progetto affondi per problemi durante la produzione, il CEO ha ricordato come praticamente tutti i pilot drama di FX ottengano l’ordine per una prima stagione. “Sono molto ottimista per Legion,” ha dichiarato, “le sceneggiature sono straordinarie”. La serie dovrebbe andare in onda quest’autunno, e non avrà legami con il franchise cinematografico:

Sarà ambientata in un universo parallelo, nel quale il governo degli Stati Uniti si sta lentamente accorgendo dell’esistenza dei mutanti, mentre la popolazione non ne è ancora consapevole. Non prevedo intrecci con il franchise cinematogafico, nemmeno a livello di personaggi.

Legion sarà incentrata su David Heller, il figlio schizofrenico di Charles Xavier che nei fumetti diventa il potentissimo Legione. Sin da quando era un teenager, David ha combattuto con la malattia mentale: diagnosticata la schizofrenia, David è entrato e uscito da ospedali psichiatrici per anni. Ma dopo uno strano incontro con un paziente, si rende conto della possibilità che le voci e le visioni che ha nella sua testa siano reali. Nei fumetti, Haller è il figlio schizofrenico di Charles Xavier: noto come Legione, ha fuso tutte le sue personalità in un’unico potentissimo individuo per aiutare suo padre, ma accidentalmente ha scatenato L’Era di Apocalisse.

Il pilot verrà scritto da Noah Hawley (Fargo, Bones) che sarà produttore esecutivo assieme a Lauren Shuler Donner (produttrice della saga di X-Men), Bryan Singer, Simon Kinberg, John Cameron e Jeph Leob & Jim Chory della Marvel Television.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 6/2/2016, 11:02
Messaggio #5


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.816
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Da BadTv:

Legion: Dan Stevens sarà il protagonista della serie di FX targata Marvel!

Sarà Dan Stevens (Downton Abbey) a interpretare il protagonista di Legion, il pilot di FX targato Marvel che con tutta probabilità riceverà l’ordine per una prima stagione.

Legion sarà incentrata su David Heller (Stevens), il figlio schizofrenico di Charles Xavier – ovvero il Professor X – che nei fumetti diventa il potentissimo Legione. Sin da quando era un teenager, David ha combattuto con la malattia mentale: diagnosticata la schizofrenia, David è entrato e uscito da ospedali psichiatrici per anni. Ma dopo uno strano incontro con un paziente, si rende conto della possibilità che le voci e le visioni che ha nella sua testa siano reali. Nei fumetti Haller, noto come Legione, ha fuso tutte le sue personalità in un’unico potentissimo individuo per aiutare suo padre, ma accidentalmente ha scatenato L’Era di Apocalisse.

Se il network dovesse decidere di ordinare la serie (cosa, come già detto, altamente probabile) questa dovrebbe andare in onda in autunno, e così come era stato dichiarato dal CEO del network John Landgraf non avrà legami con il franchise cinematografico:

Sarà ambientata in un universo parallelo, nel quale il governo degli Stati Uniti si sta lentamente accorgendo dell’esistenza dei mutanti, mentre la popolazione non ne è ancora consapevole. Non prevedo intrecci con il franchise cinematogafico, nemmeno a livello di personaggi.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 6/2/2016, 11:04
Messaggio #6


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.816
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Qua cast e descrizione dei personaggi da CBM:

He's been a fan favourite choice to play Iron Fist for a while, but Marvel has today announced that Dan Stevens (The Guest) has landed the lead role in Legion. We also have character details and more.

The cast of Noah Hawley's (Fargo) Legion pilot continues to get more and more impressive as Marvel has today announced that Dan Stevens, Aubrey Plaza, and Jean Smart have all joined the cast of the series which revolves around "the story of a troubled young man" (who comic book fans all know as the son of Professor Charles Xavier). Here are the official character description from Marvel for the three new additions as well as the now confirmed Rachel Keller.

DAVID (Dan Stevens) - Diagnosed as schizophrenic at a young age, David is a haunted man, trying to find his way back to sanity, but he's getting tired and is about to give up when he meets the girl of his dreams.

LENNY (Aubrey Plaza) - David's friend, who despite a life of drugs and alcohol abuse, knows that any day now her life is gonna turn around, which gives Lenny the likeable energy of the impossible optimist despite her rough demeanor.

MELANIE (Jean Smart) – A nurturing, demanding therapist with a sharp mind and unconventional methods.

SYD (Rachel Keller) – Self-sufficient and street smart, Syd uses her sharp and prickly demeanor to protect her soft core, because even though it makes her a sucker and puts her at risk, she still believes in happily ever after.

Stevens will next be seen as the Beast in the Disney's live action Beauty and the Beast opposite Emma Watson, and previously starred in Downton Abbey and The Guest. Plaza's credits include Safety Not Guaranteed and Parks and Recreation, while Smart and Keller both starred in season two of Fargo.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 24/2/2016, 11:19
Messaggio #7


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.816
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Da Badtv:

Legion: Jeremie Harris entra nel cast del pilot con il ruolo di un mutante

L’attore Jeremie Harris è entrato a fa parte del cast di Legion, il progetto targato FX tratto dai fumetti della Marvel.
Il ruolo affidatogli è quello di Ptonomy: un mutante non presente nelle pagine che viene descritto come un outsider per natura, scostante e sarcastico che è stato un bambino prodigio e si sente intrappolato nel suo passato.
Legion ha come protagonista l’attore Dan Stevens (The Guest) nel ruolo di David Haller: un uomo che viene considerato schizofrenico ed è stato ricoverato più volte negli ospedali psichiatrici. Dopo aver fatto uno strano incontro con un altro paziente, David affronta la possibilità che le voci che sente nella sua testa e le sue visioni siano reali.

L’attrice Rachel Keller sarà invece la ragazza dei sogni di David, forse la versione televisiva di Blindfold. Fanno parte del cast anche Aubrey Plaza (Parks and Recreation) con il ruolo di Lenny, un’eterna ottimista nonostante una vita contraddistinta da abuso di droga e alcol. Jean Smart, infine, sarà Melanie, la terapista di David.

Le riprese del pilot inizieranno nel mese di marzo.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 8/6/2016, 19:04
Messaggio #8


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.816
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Da BadTv:

Legion: FX ordina la serie dello spinoff di X-Men con protagonista Dan Stevens!

Quella che state vedendo in cima a questo articolo è la prima immagine ufficiale di Legion, spinoff di X-Men che, adesso, è in carreggiata per diventare una serie TV grazie all’ordine ufficializzato poche ore fa dal canale statunitense via cavo FX.
Legion sarà incentrata su David Heller (Dan Stevens, nella foto), il figlio di Charles Xavier – ovvero il Professor X – che nei fumetti diventa il potentissimo Legione. Sin da quando era un teenager, David ha combattuto con i suoi problemi mentali: dopo che gli viene diagnosticata la schizofrenia, il giovane è entrato e uscito da ospedali psichiatrici per anni. Ma dopo uno strano incontro con un paziente, si rende conto della possibilità che le voci e le visioni che ha nella sua testa siano reali. Nei fumetti Haller/Legione ha fuso tutte le sue personalità in un unico potentissimo individuo per aiutare suo padre, ma accidentalmente ha scatenato L’Era di Apocalisse. Nel cast dello show troviamo anche Rachel Keller (Fargo), Aubrey Plaza (Parks and Recreation) e Jean Smart (Fargo).

La serie dovrebbe andare in onda in autunno, e così come era stato dichiarato dal CEO del network JohnLandgraf non avrà legami con il franchise cinematografico:

Sarà ambientata in un universo parallelo, nel quale il governo degli Stati Uniti si sta lentamente accorgendo dell’esistenza dei mutanti, mentre la popolazione non ne è ancora consapevole. Non prevedo intrecci con il franchise cinematogafico, nemmeno a livello di personaggi.

Jeph Loeb, a capo della Marvel TV, ha commentato la notizia con queste parole:

La Marvel Television è emozionata non solo che la prima partnership con FX sia per una serie, ma anche di lavorare con l’enormemente talentuoso Noah Hawley. Sin dalla prima volta che abbiamo ascoltato la visione di Noah sulla sua eccezionale sceneggiatura e sul cast, fino ad arrivare alla straordinario pilot, abbiamo capito che questa serie sarebbe stata eccezionale.

Hawley (Fargo, Bones), oltre ad aver messo la sua firma sul pilot, veste anche il ruolo di produttore esecutivo assieme a Lauren Shuler Donner (produttrice della saga di X-Men), Bryan Singer, Simon Kinberg, John Cameron e Jeph Leob & Jim Chory della Marvel Television.


Foto:



User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 24/7/2016, 23:10
Messaggio #9


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.816
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Da BadTv:

Legion: ecco il primo trailer della serie tratta dai fumetti Marvel!

FX ha pubblicato oggi il primo teaser di Legion, la serie tratta dai fumetti Marvel degli X-Men.
Potete vederlo qui sotto!


Video


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 3/8/2016, 18:33
Messaggio #10


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.816
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Da Serialclick:

Un articolo di Marvel.com annovera il personaggio di Legion nell'MCU, svista o anticipazione?

Marvel Television e FOX stanno lavorando insieme per ottenere più serie televisive legate agli X-Men. Se da un lato il progetto legato a Hellfire non è riuscito a decollare - ma è stato sostituto con un titolo ancora in via di sviluppo - quel che è certo è che nel 2017 debutterà Legion, serie televisiva affidata a FX di cui abbiamo visto il primo trailer durante il San Diego Comic-Con.

Il "come" Legion si inserirà nella continuità dell'universo cinematografico degli X-Men è stato oggetto di discussione. Per qualcuno la serie vivrà fianco a fianco ai prodotti cinematografici mentre per qualcun altro si collocherà in una linea temporale alternativa, evitando così di dover far fronte a qualsiasi continuità preesistente.

Quello che però nessuno si aspettava per Legion era di vederlo essere parte del Marvel Cinematic Universe, cosa che ora invece appare perlomeno possibile dopo che Marvel.com ha pubblicato un articolo che elenca una serie di personaggi che fanno parte dell'Universo cinematografico, nel quale appaiono Legion, Capitan Marvel e Luke Cage.

Bisogna tener conto di come l'articolo sia stato scritto da qualcuno che lavora per Marvel.com e non da qualcuno con il potere necessario atto a prendere questo tipo di decisioni: in altre parole, questo potrebbe essere solo un errore di battitura o una svista, ma d'altra parte Joe Quesada ha presentato il trailer di Legion come un "nuovo spettacolo a marchio Marvel" per cui il dubbio continua a rimanere.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 7/8/2016, 23:16
Messaggio #11


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.816
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Da BadTv:

Legion, per Noah Hawley sarà Breaking Bad nel mondo dei supereroi

In occasione del panel di Designated Survivor ai TCA estivi, il produttore Simon Kinberg è stato intercettato da Slashfilm che gli ha chiesto aggiornamenti sui numerosi progetti su cui sta lavorando.
Tra essi, anche la serie tv tratta da Legion e prodotta da Marvel Television per FX, con Noah Hawley (Fargo) come showrunner. Kinberg ha spiegato che la serie è stata proposta a lui da Hawley come una sorta di Breaking Bad dei supereroi:

Legion è nato dopo una conversazione tra me e Noah mentre mi trovavo a Mosca per l’uscita di X-Men: Giorni di un Futuro Passato. Ammiravo moltissimo Noah e stavamo parlando della possibilità di fare delle serie tv sugli X-Men. Avevamo diverse idee, e Legion non era tra esse. Improvvisamente Noah mi disse: “Voglio fare Breaking Bad, ma ambientato nel mondo dei supereroi. Voglio raccontare le origini di quello che sostanzialmente diventa un villain”. L’evoluzione di quell’idea è la serie tv di Legion.

L’intenzione di Kinberg e Hawley è quella di realizzare una serie che duri diversi anni:

Stiamo discutendo molto su come potremmo far evolvere il personaggio di David, il protagonista, nell’arco di molti episodi e molte stagioni. Stiamo pensando a lungo termine, idealmente stiamo ragionando su cosa potrebbe capitare tra molti anni.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 27/8/2016, 11:21
Messaggio #12


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.816
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Da Badtv:

“Legion farà parte dell’Universo degli X-Men” – parola di Bryan Singer

Contraddicendo quanto era stato dichiarato fino qui da John Landgraf, presidente di FX, sembra che Legion avrà dei legami con gli X-Men.
Landgraf, infatti, aveva detto:

Sarà ambientata in un universo parallelo, nel quale il governo degli Stati Uniti si sta lentamente accorgendo dell’esistenza dei mutanti, mentre la popolazione non ne è ancora consapevole. Non prevedo intrecci con il franchise cinematogafico, nemmeno a livello di personaggi.

Ma adesso Bryan Singer, regista di X-Men: Apocalypse e produttore esecutivo di questo nuovo show di FX, cambia le carte in tavola asserendo che la serie farà certamente parte di quell’Universo:

[Legion è] parte dell’Universo degli X-Men, ma guardandolo non lo etichettereste come tale, perché potrebbe esistere completamente da solo. Sarà legato ai futuri film degli X-Men.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post

Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 20/8/2019, 21:05