Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


 
Reply to this topicStart new topic
> La peggior settimana della mia vita, Warner Bros/Colorado Film/ RTI
Zio Paperone
messaggio 22/3/2012, 13:38
Messaggio #1


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.341
Thanks: *
Iscritto il: 12/8/2010






Visto Lunedì sera "La peggior settimana della mia vita" della serie quando hai buone sceneggiature e ne sfrutti il potenziale.Non per niente Warner Bros e la Colorado Film hanno annunciato il sequel.La storia e una specie di "remake" di "Ti presento i miei" ma non possiamo parlare di remake in salsa italiana del film di Stiller e De Niro.La Colorado Film conferma la sua grande abilità di far ottimi film e saper far cinema qui poi con l'aggiunta di una mayor americana che gli da un tono oltre oceano al contrario di Medusa e O1.La storia è orientata sulla settimana che precede un matrimonio quello di Paolo (Fabio De Luigi) e Margherita (Cristiana Capotondi) e al rapporto di Paolo con la famiglia di Margherita che al contrario è molto tradizionale e aristocratica.Paolo nota che non è amato dai futuri suoceri Giorgio (Antonio Catania) e Clara (Monica Guerritore) la futura cognata Gineva (Nadir Caselli) e fa di tutto per cercare di migliorare.Il problema però che c'è il terzo incomodo Simona (Chiara Francini) una collega pazza di lui ancora prima che conosceva Margherita e l'amico del cuore e testimone Ivano (Alessandro Siani) che metteranno in difficoltà Paolo a farsi volere bene dalla famiglia di Margherita.A complicare le cose poi c'è il padre di Paolo (Andrea Mingardi) un artista e la sua giovane compagna Martina (Arisa), ne succederanno di tutti i colori fino al lieto fine non conclusivo.Produce Gabriele Salvatores il regista Alessandro Genovesi ha collaborato in Happy Familly e lo si vede.Il film è concentrato sui giorni della settimana da Lunedì a Domenica e la regia funziona veramente bene.Questa idea di dividere il film in base ai giorni della settimana lo trovata geniale.Le gang sono molte e De Luigi una specie di Paperino umano da quanto è imbranato funziona a meraviglia.Antonio Catania dimostra le sue qualità viste nei film del trio e come suocero convince come anche Margherita Buy senza dimenticare la simpatica nonna (Gisella Sotto) . Una menzione speciale per Andrea Mingardi e Arisa veramente credibili come coppia anti-conformista, la stessa Arisa firma la canzone del film.Chi non convince tanto è la Capotondi con quella voce ancora da bambina e quelle sue urla da Dakota Fanning tanto che convincono più Nadir Caselli nei panni della sorella trasgressiva e Chiara Francini come stalker.Siani ormai presente dappertutto grazie a Benvenuti al Sud, il suo dialetto napoletano scassa i zebedei, e lo preferito come Francesco Berniulli visto che il personaggio era antipatico di suo.Detto questo il film merita non a una durata eccessiva (soltanto 89 minuti titoli di coda compresi) come fa Brizzi, non c'è volgarità c'è un seno nudo ma subito oscurato,le gag sono in formato american-british e veramente divertenti (non aggiungo nulla) dove si ride, dove non manca la morale sull'amore vero.Il finale lascia lo spettatore con un "punto di domanda" insomma era già previsto che doveva diventare un franchise e il secondo capitolo ci sta tutto;dove verrà approfondito il rapporto tra le varie famiglie.Insomma dopo Happy Family finalmente un'altra prova decente della commedia italiana.Da vedere.Promosso 7,5 clapclap.gif

Messaggio modificato da Zio Paperone il 22/3/2012, 14:42
Go to the top of the page
 
+Quote Post

Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 18/7/2019, 18:21