Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


 
Reply to this topicStart new topic
> 4k in Italia? Disney: no, grazie
topolino
messaggio 14/7/2017, 19:19
Messaggio #1


Junior Member
**

Gruppo: Utente
Messaggi: 76
Thanks: *
Iscritto il: 3/2/2005




Ravviavamo un po' questo forum che oramai per colpa della Disney è morto, con questo link interessante di af digitale che può portare un interessante discussione:

https://www.afdigitale.it/walt-disney-pictu...batti-un-colpo/
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
LucaDopp
messaggio 15/7/2017, 15:23
Messaggio #2


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.861
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




L'anno scorso i BD hanno rappresentato solo il 26% del mercato home video italiano. Ciò vuol dire che è un formato ancora ben lungi dall'essersi affermato qui (anche perché moltissimi film pre-anni '80 vengono pubblicati solo in DVD), quindi figuriamoci quanto ci vorrà perché i BD UHD inizino a generare un profitto visto anche quanto costano. La Disney tutto sommato fa bene ad essere scettica. Io stesso non sono interessato al 4K almeno finché il mio attuale TV e/o PS3 continueranno a funzionare, se comprerò UHD sarà solo perché saranno in bundle con BD normali che mi interessano (tipo Gli spietati che è appena uscito, peccato che costi più di 25 euro).
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scrooge McDuck
messaggio 15/7/2017, 18:01
Messaggio #3


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.845
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




CITAZIONE (LucaDopp @ 15/7/2017, 15:23) *
L'anno scorso i BD hanno rappresentato solo il 26% del mercato home video italiano. Ciò vuol dire che è un formato ancora ben lungi dall'essersi affermato qui (anche perché moltissimi film pre-anni '80 vengono pubblicati solo in DVD), quindi figuriamoci quanto ci vorrà perché i BD UHD inizino a generare un profitto visto anche quanto costano. La Disney tutto sommato fa bene ad essere scettica. Io stesso non sono interessato al 4K almeno finché il mio attuale TV e/o PS3 continueranno a funzionare, se comprerò UHD sarà solo perché saranno in bundle con BD normali che mi interessano (tipo Gli spietati che è appena uscito, peccato che costi più di 25 euro).

Aggiungo anche che per me, ad esempio, poter vedere in ultra HD su Netflix risulta molto più pratico ed economico che comprare dischi in 4k e non mi metterò mai a riacquistare film che magari già ho in DVD/BD nell'ennesimo formato, se su nuove piattaforme sono comunque disponibili in ultra HD


User's Signature

______________________________________________

Il mio blogIl mio canale YoutubeLa mia pagina Facebook

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Ghostbuster
messaggio 15/7/2017, 22:03
Messaggio #4


New Member
*

Gruppo: Utente
Messaggi: 6
Thanks: *
Iscritto il: 14/7/2017
Da: Sommatino(Caltanissetta)




"Il business televisivo è quello che sostanzialmente traina i conti di Disney in Italia, con ricavi nel 2015 pari a 221 milioni di euro, in crescita di quasi il 10%. Arrivano sia dalla cessione di contenuti pregiati (serie tipo Criminal Minds, Castle, Scandal, Grey’s Anatomy, Le regole del delitto perfetto), sia dai tre canali in pay tv Disney junior, Disney channel e Dxd. Circa 53 milioni di ricavi sono invece frutto delle attività di licensing (comprese quelle per i magazine e i libri), e quasi 58 milioni derivano dall’home entertainment (+3%), dai videogiochi e, soprattutto, dalla distribuzione di film al cinema. Motion pictures sale del 20% con titoli 2015 come Avengers-Age of Ultron, Cenerentola, Inside out, e, nel bilancio 2016, potrà contare pure sugli introiti di Star Wars, Il viaggio di Arlo, Zootropolis, Il libro della giungla, Capitan America, Violetta."
Go to the top of the page
 
+Quote Post
andyDisney
messaggio 16/7/2017, 14:07
Messaggio #5


Member
***

Gruppo: Utente
Messaggi: 174
Thanks: *
Iscritto il: 31/7/2013
Da: Agrigento




L'articolo all'inizio della discussione è un'immagine perfetta di quella che è veramente la situazione della Disney nel nostro Paese!

Più volte ho parlato in prima persona, ma letto anche i commenti di altri utenti, sulla pessima qualità delle tracce audio nella nostra lingua e per le codifiche utilizzate (dolby digital e dts 5.1), oramai ampiamente sorpassate dalle codifiche HD!

La Disney in questi anni è in espansione, forse non ha mai conosciuto un periodo più florido in termini economici come quello degli ultimissimi anni! Dire che in Italia non vuole investire per risparmiare soldi è una cosa insensata!

Tra l'altro l'Italia ha sempre dimostrato un grande amore e un grande interesse verso tutto il mondo Disney, dall'home entertainment, all'editoria, ai gadget, alla tv, al cinema! Il mercato italiano non è da meno rispetto a quello di altri paesi...eppure sembriamo il popolo più sfigato (passatemi il termine) d'Europa!

Personalmente sono molto interessato al 4k e alla possibilità di usufruire della visione dei film Disney, vecchi e nuovi, nel formato Ultra HD...ovviamente rimango a favore del supporto fisico, ma sarei pronto anche a vedere o scaricare film tramite internet!

A volte mi chiedo se il trattamento che riceviamo non sia dovuto anche alla situazione politica del nostro Paese e alla pessima immagine internazionale di cui godiamo (si fa per dire)!

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Ghostbuster
messaggio 16/7/2017, 14:57
Messaggio #6


New Member
*

Gruppo: Utente
Messaggi: 6
Thanks: *
Iscritto il: 14/7/2017
Da: Sommatino(Caltanissetta)




La nostra cara Disney sembra non voler recedere in queste scelte anacronistiche e per di più è insensibile a voler discutere della situazione italiana.... E meno male che l'Amministratore Delegato per Disney Italia Daniel Frigo ha detto che la Disney è di tutti per tutti....
Parlo di scelta anacronistica perché mentre la Warner per i film di rilievo ha messo il Dts HD Master Audio e l'Universal dal 2018 sui bd 4k metterà il Dts:X per quanto concerne l'Italia la Disney continuerà a downgradare l'audio italiano con il misero e semplice Dts.
Dopo essere stato a Roma presso le sedi Warner e Universal assieme ad altri appassionati per discutere della situazione italiana vorremmo poterlo fare anche con la Disney.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
topolino
messaggio 16/7/2017, 15:07
Messaggio #7


Junior Member
**

Gruppo: Utente
Messaggi: 76
Thanks: *
Iscritto il: 3/2/2005




CITAZIONE (Ghostbuster @ 16/7/2017, 14:57) *
La nostra cara Disney sembra non voler recedere in queste scelte anacronistiche e per di più è insensibile a voler discutere della situazione italiana.... E meno male che l'Amministratore Delegato per Disney Italia Daniel Frigo ha detto che la Disney è di tutti per tutti....
Parlo di scelta anacronistica perché mentre la Warner per i film di rilievo ha messo il Dts HD Master Audio e l'Universal dal 2018 sui bd 4k metterà il Dts:X per quanto concerne l'Italia la Disney continuerà a downgradare l'audio italiano con il misero e semplice Dts.
Dopo essere stato a Roma presso le sedi Warner e Universal assieme ad altri appassionati per discutere della situazione italiana vorremmo poterlo fare anche con la Disney.

Speriamo che riuscirai a parlare anche con la Disney per sapere il futuro home video nel nostro paese che sta peggiorando di anno in anno .
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Ghostbuster
messaggio 18/7/2017, 21:22
Messaggio #8


New Member
*

Gruppo: Utente
Messaggi: 6
Thanks: *
Iscritto il: 14/7/2017
Da: Sommatino(Caltanissetta)




https://tech4u.it/18150-disney-le-stranezze...rrivano-italia/
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Bristow
messaggio 23/7/2017, 15:15
Messaggio #9


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.373
Thanks: *
Iscritto il: 25/3/2006
Da: Lecce (Puglia)




Io dico che se non vediamo 4K disney è semplicemente perchè il mercato homevideo in generale si sta sempre più riducendo...
parlo da collezionista, ho preso mille dvd in tutte le edizioni, poi quando sono arrivati i bluray li ho sostituiti tutti, poi son venuti i 3D ma ne ho presi pochi, ora i 4K anche uscissero non me li filerei onestamente, la qualità del bluray (salvo eccezioni) è più che ottima...
quanti ri-comprerebbero tutti i classici disney in 4K? Io personalmente sono un paio...
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Enrico
messaggio 23/7/2017, 22:30
Messaggio #10


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4.739
Thanks: *
Iscritto il: 18/9/2010
Da: La Spezia/Disneyland




La differenza tra blu ray e blu ray 4k è abissale, c'è il solito salto tra vhs e dvd. O tra dvd e blu ray.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
chipko
messaggio 24/7/2017, 12:13
Messaggio #11


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.174
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




CITAZIONE (Enrico @ 23/7/2017, 22:30) *
La differenza tra blu ray e blu ray 4k è abissale, c'è il solito salto tra vhs e dvd. O tra dvd e blu ray.

Sui film? Non ne dubito.
Ma sui vecchi classici Disney?
Credo che già con il bluray Biancaneve si vedesse meglio di quanto si potesse vedere al cinema nel 1937.


User's Signature

CONDIVIDI IL VIDEO:SCLASSICI DISNEY
Go to the top of the page
 
+Quote Post
LucaDopp
messaggio 24/7/2017, 19:24
Messaggio #12


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.861
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




CITAZIONE (Enrico @ 23/7/2017, 22:30) *
La differenza tra blu ray e blu ray 4k è abissale, c'è il solito salto tra vhs e dvd. O tra dvd e blu ray.

Tra VHS e DVD c'è stato un salto ben più grande che tra DVD e BD, visto che c'è stato il passaggio da analogico a digitale. Vorrei vedere all'atto pratico quanta gente sa riconoscere un DVD da un BD a 2 metri e mezzo di distanza dallo schermo (ovviamente non mi riferisco a una TV da 70 pollici).
Go to the top of the page
 
+Quote Post
chipko
messaggio 25/7/2017, 1:59
Messaggio #13


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.174
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




CITAZIONE (LucaDopp @ 24/7/2017, 19:24) *
Tra VHS e DVD c'è stato un salto ben più grande che tra DVD e BD, visto che c'è stato il passaggio da analogico a digitale. Vorrei vedere all'atto pratico quanta gente sa riconoscere un DVD da un BD a 2 metri e mezzo di distanza dallo schermo (ovviamente non mi riferisco a una TV da 70 pollici).

Io rientro fra quelli che definiscono la differenza fra dvd e Bd abissale.
Poi, come sempre, non è solo la dimensione della tele o dello schermo che conta, ma la qualità dello stesso.
Io in cucina, su una tv da 32 pollici trovo abissale anche la differenza che c'è tra un canale hd e il suo omonimo in sd, e ovviamente l'hd non è mai full sul digitale, eppure la differenza è enorme.


User's Signature

CONDIVIDI IL VIDEO:SCLASSICI DISNEY
Go to the top of the page
 
+Quote Post

Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 19/10/2019, 17:01