Versione Stampabile della Discussione

Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale

Disney Digital Forum _ Disney Blu-Ray & DVD _ Gli Aristogatti

Inviato da: kekkomon il 28/6/2012, 16:52

Citydisch.ch (Sito Svizzera Italiana) riporta l'uscità per il 27 settembre 2012!

http://imageshack.us/photo/my-images/600/catturaals.png/

Uploaded with http://imageshack.us

Inviato da: Prince Philip il 2/7/2012, 14:40

L'uscita italiana sarà il 26 Settembre ...

http://www.terminalvideo.it/tvweb/applications/dettaglio.aspx?ART_Id=333459

Inviato da: kekkomon il 2/7/2012, 14:43

CITAZIONE (Prince Philip @ 2/7/2012, 14:40) *
L'uscita italiana sarà il 26 Settembre ...

http://www.terminalvideo.it/tvweb/applications/dettaglio.aspx?ART_Id=333459

Ottimo... clapclap.gif clapclap.gif

Inviato da: Pan il 2/7/2012, 14:58

CITAZIONE (Prince Philip @ 2/7/2012, 14:40) *
L'uscita italiana sarà il 26 Settembre ...

http://www.terminalvideo.it/tvweb/applications/dettaglio.aspx?ART_Id=333459

Bene; probabilmente, uscirà assieme ai due film con "Bianca e Bernie". smile.gif

Inviato da: kekkomon il 2/7/2012, 15:00

CITAZIONE (Pan @ 2/7/2012, 14:58) *
Bene; probabilmente, uscirà assieme ai due film con "Bianca e Bernie". smile.gif

Settembre focoso per i nostri portafogli!! post-6-1111346575.gif

PS: Ma il mio set lo vedete??

Inviato da: Claudio il 2/7/2012, 20:32

CITAZIONE (Prince Philip @ 2/7/2012, 14:40) *
L'uscita italiana sarà il 26 Settembre ...

http://www.terminalvideo.it/tvweb/applications/dettaglio.aspx?ART_Id=333459


bene! clapclap.gif spero in una bella edizione!


CITAZIONE (kekkomon @ 2/7/2012, 15:00) *
PS: Ma il mio set lo vedete??


io no

Inviato da: kekkomon il 3/7/2012, 7:36

CITAZIONE (Claudio @ 2/7/2012, 20:32) *
io no

Idem... ma perchè? (Scusate l'ot)

Inviato da: Nocciolo il 3/7/2012, 12:06



L'inizio perduto (09:31)
"Oui oui Marie" Video Musicale (01:53)
Canzone eliminata del Classico Originale: She Never Felt Alone (07:56)
Dietro le quinte Disney del Classico Originale:
I fratelli Sherman: gli aristoratici delle canzoni Disney (04:24)
La grande famiglia dei gatti (estratto) 19 Settembre 1956 (12:51)
Musica & altro del Classico Originale: Selezione Canzoni Disney
Cortometraggio del Calssico Originale: Bath Day (06:40)


http://s372.photobucket.com/albums/oo162/nocciolo/Press/CI182974388830234872.jpghttp://s372.photobucket.com/albums/oo162/nocciolo/Press/CI195507740830234877.jpghttp://s372.photobucket.com/albums/oo162/nocciolo/Press/CI185426388830234872.jpg
http://s372.photobucket.com/albums/oo162/nocciolo/Press/CI-190859988830234877.jpghttp://s372.photobucket.com/albums/oo162/nocciolo/Press/CI-192544988830234877.jpghttp://s372.photobucket.com/albums/oo162/nocciolo/Press/CI-210118988830234877.jpg

Inviato da: Bristow il 4/7/2012, 11:36

Finalmente avrò questo bel classico visto che mi mancava in dvd.. non vedo l'ora!

Inviato da: kekkomon il 5/7/2012, 7:58

In catalogo su amazon:
http://www.amazon.it/Gli-Aristogatti-Wolfgang-Reitherman/dp/B008GZVHGW/ref=sr_1_13?s=dvd&ie=UTF8&qid=1341467912&sr=1-13

Inviato da: Bristow il 5/7/2012, 11:00

Benissimo!

Inviato da: robo il 8/7/2012, 15:35

Attenzione!o letto sul forum AV magazine di un utente che ha aquistato la versione inglese su bd e vi posto la sua recensione:Ho acquistato il BD degli Aristogatti da poco uscito in Inghilterra con audio italiano e neppure annunciato in uscita in Italia; comunque prima o poi uscirà anche da noi ed il disco sarà questo al 100% dato che c'è l'audio ITA. I problemi di tarzan sono nulla al confronto di come Disney sia riuscita a massacrare questo film. Il DNR è ai massimi livelli tanto da levare con la grana anche tutti i dettagli, alla fine sembra un DVD upscalato a 1080 pur partendo da un master HD.

L'unico aspetto positivo (se proprio vogliamo trovarne uno) è che hanno tagliato meno immagine che nell'ultima edizione DVD.

A titolo esemplificativo ecco uno screenshot del Blu-ray comparato con quello della trasmissione satellitare giapponese del canale WOWOW che trasmette in MPEG2, nonostante il taglio evidente di immagine nella trasmissione broadcast nipponica il risultato è comunque da preferire al Blu-ray in termini di definizione.

Visto che manca ancora molto tempo all'uscita in Italia il consiglio e di NON acquistare il Blu-ray di questo titolo. Sono davvero soldi buttati.
Disney sempre più vergognosa,addirittura peggio di Tarzan

Inviato da: Mad Hatter il 8/7/2012, 15:49

Robo, ci puoi postare il link del posto di quell'utente?
...mi sembra un po' esagerato.

Comunque l'edizione italiana uscirà il 26 settembre.

Inviato da: robo il 8/7/2012, 16:12

Il link della discussione è questo http://www.avmagazine.it/forum/70-blu-ray-disc-e-altri-media-hd/218051-bd-gli-aristogatti e un forum che mi ha salvato da molti aquisti sbagliati in termini di qualità.

Inviato da: Yuri92 il 8/7/2012, 16:21

Ma uscirà anche il DVD come da titolo della discussione?

Inviato da: WaltDisneyLover il 8/7/2012, 16:26

Io non possiedo il film in dvd, quindi comunque il BD lo prenderò; ma gli extra qui riportati sono gli stessi del dvd?

Inviato da: WaltDisneyLover il 8/7/2012, 16:28

CITAZIONE (Yuri92 @ 8/7/2012, 16:21) *
Ma uscirà anche il DVD come da titolo della discussione?

Yuri il dvd è ancora in commercio, quindi penso faranno come Tarzan e Pocahontas, solo in BD wink.gif
Scusate i messaggi consecutivi, non mi era accorta della domanda di yuri quando ho scritto il primo blush2.gif

Inviato da: Yuri92 il 8/7/2012, 16:54

CITAZIONE (WaltDisneyLover @ 8/7/2012, 16:28) *
Yuri il dvd è ancora in commercio, quindi penso faranno come Tarzan e Pocahontas, solo in BD wink.gif
Scusate i messaggi consecutivi, non mi era accorta della domanda di yuri quando ho scritto il primo blush2.gif


Ma figurati! Comunque si, io l'ho chiesto appunto solo perché così è scritto nel titolo del topic smile.gif

Inviato da: Mad Hatter il 8/7/2012, 18:25

Pubblico il confronto anche qui:

BD

Trasmissione giapponese in MPEG2

Inviato da: kekkomon il 8/7/2012, 18:48

Ma io non ho capito cosa ha il BD? E quello di Tarzan?

Inviato da: robo il 8/7/2012, 20:32

CITAZIONE (kekkomon @ 8/7/2012, 18:48) *
Ma io non ho capito cosa ha il BD? E quello di Tarzan?

C'è che sino a quando continuerete a dare a Disney soldi per i BD(ultime versioni) continuerà a fare uscire versioni scadenti come le ultime 4 e in futuro con gli Aristogatti.

Inviato da: nunval il 8/7/2012, 21:02

Boh, io ho anche risposto a quella discussione e, sul mio televisore, l'immagine del BD era migliore di quella del dvd già uscito...voi che ne pensate?

Inviato da: kekkomon il 8/7/2012, 21:12

CITAZIONE (nunval @ 8/7/2012, 21:02) *
Boh, io ho anche risposto a quella discussione e, sul mio televisore, l'immagine del BD era migliore di quella del dvd già uscito...voi che ne pensate?

Io mi fido di te.

Inviato da: buffyfan il 8/7/2012, 22:58

Bah, a me sembra così strano. Dal punto di vista video la Disney raramente ha fatto schifezze. Giusto Tarzan, ma a quanto sento non è nemmeno malaccio dal punto di vista della qualità, ma solo dal punto di vista del contenuto! unsure.gif

Inviato da: nunval il 8/7/2012, 23:02

Io ho detto la mia...ovviamente se a uno non piace non lo compra...sono comunque curioso di leggere altre recensioni...
Sul forum di avmagazine ho aggiunto un altro piccolo commentino che potrebbe spiegare l'assenza di grana....ma ovviamente posso anche sbagliarmi!
"Interessante la comparazione e comunque riguardo alla grana, che sul forum di bluray.com dicono fosse meno apparente sulle vecchie pellicole al nitrato, c'è da dire che anche "Gli Aristogatti" fu girato in autentico Technicolor ad esposizione successiva, con tre esposizioni successive in bianco e nero per ogni colore fondamentale su una sola pellicola, da cui poi venivano ricavate le matrici per la stampa in Technicolor. Tali stampe in Technicolor erano virtualmente senza grana, cosa che mi sembra il blu ray riproduca, a differenza del precedente dvd che era granuloso. L'ultimo film girato in Technicolor effettivo fu "Robin Hood" che è quindi l'ultimo ad avere come materiale di partenza un negativo bianco e nero unico simile a quello utilizzato per "Biancaneve" o "Cenerentola". Chiaramente bisognerebbe capire se per questo master hanno scansionato il negativo bianco e nero, come è avvenuto per gli altri classici in Technicolor ( gli autentici lungometraggi Technicolor come detto partono da Biancaneve e arrivano a Robin Hood incluso)..."

Inviato da: Cheeky il 9/7/2012, 7:54

Bisogna aspettare qualche altra recensione, perché leggendo da avmagazine sembra che il bluray degli Aristogatti faccia davvero pena in quanto a qualità video per l'uso del DNR.. addirittura hanno postato delle immagini per confrontare l'AR tra il 4:3 del dvd e l'1.66:1 del bluray e sì si guadagnano dettagli ai lati ma sopra e sotto l'immagine è completamente tagliata (di molto) e non si tratta di disegni non rifiniti… ohmy.gif

http://www.avmagazine.it/forum/70-blu-ray-disc-e-altri-media-hd/218051-bd-gli-aristogatti/page2

Inviato da: roberto46 il 9/7/2012, 9:16

io possiedo le fotobuste del film e i disegni hanno i contorni belli marcati e spessi, i questo bd si vede che c'è l'uso di filtri, i bordi sono troppo sottili e sfuocati..

Inviato da: nunval il 9/7/2012, 10:16

Per quanto riguarda le fotobuste non vuol dire, specialmente in quelle più vecchie i contorni venivano sempre ulteriormente ricalcati...

Inviato da: Bristow il 9/7/2012, 15:22

Oh mamma, speriamo in una qualità decente almeno...

Inviato da: kekkomon il 17/7/2012, 19:08

Cover Blu Ray:

Inviato da: Mad Hatter il 17/7/2012, 19:35

FONTE?

Inviato da: kekkomon il 17/7/2012, 19:41

CITAZIONE (Mad Hatter @ 17/7/2012, 19:35) *
FONTE?

Solo Amazon ci mostra le cover in anteprima!

Inviato da: Anacleto il 17/7/2012, 20:21

Attenderò che entri in offerta e poi provvederò all'acquisto.
Uno dei classici che non mi dispiace (corredato anche di buona colonna sonora; leggi: non sono tutte le solite canzoni "mielose" che io non sopporto), anche se da quando scoprii che Renzo Montagnani diede la voce a Romeo perse un po' di "poesia" (immaginarmi l'attore di tante commedie all'italiana al posto del tenebroso e sensuale gatto faceva perdere un po' di "romanticismo" ad alcune scene).

Inviato da: Mad Hatter il 17/7/2012, 21:49

CITAZIONE (kekkomon @ 17/7/2012, 19:41) *
Solo Amazon ci mostra le cover in anteprima!

Ma per chi per esempio, come me, non ha idea che amazon mostri le cover in anteprima mi sembra cosa buona e giusta segnalare la fonte delle cose che posti, ogni volta.

Inviato da: GasGas il 17/7/2012, 22:08

speriamo ci sia la slip sad.gif

Inviato da: Donald Duck il 18/7/2012, 9:08

Bellissima la cover! clapclap.gif

Inviato da: Bristow il 18/7/2012, 9:53

CITAZIONE (GasGas @ 17/7/2012, 22:08) *
speriamo ci sia la slip sad.gif

Non credo che per questo titolo ci sia ma ovviamente spero di sbagliare... mellow.gif

Inviato da: Claudio il 18/7/2012, 11:59

sembra che non ci sia rolleyes.gif

Inviato da: kekkomon il 29/7/2012, 16:20

Su amazon ci sono gli aristogatti a solo 11,40 euro. Io l'ho preordinato Subito!!

Inviato da: Bristow il 30/7/2012, 10:23

Ottimo prezzo.. e questo mi conferma che non avrà la slip come Tarzan e Red che costavano poco...

Inviato da: one_G il 30/7/2012, 12:50

11,70€ per un blu ray che ancora deve uscire è un prezzo più che ottimo. Slip o non slip. Preso subito anche io smile.gif

Inviato da: Prince Philip il 31/7/2012, 18:57

In catalogo su DVD-Store ...

http://www.dvd-store.it/DVD/Blu-Ray/ID-42132/Gli-Aristogatti-Edizione-Speciale.aspx

Inviato da: Claudio il 1/8/2012, 8:54

CITAZIONE (Prince Philip @ 31/7/2012, 18:57) *
In catalogo su DVD-Store ...

http://www.dvd-store.it/DVD/Blu-Ray/ID-42132/Gli-Aristogatti-Edizione-Speciale.aspx


senza slipcase purtroppo ...

Inviato da: Bristow il 1/8/2012, 10:18

Della slip si capiva già dalle prime foto che giravano ahimè-...

Inviato da: Claudio il 1/8/2012, 14:20

CITAZIONE (Bristow @ 1/8/2012, 10:18) *
Della slip si capiva già dalle prime foto che giravano ahimè-...


spero almeno che la qualità dell'alta definizione sia perfetta smile.gif

Inviato da: WALY DISNEY il 1/8/2012, 14:25

Resta comunque una bella cover, con la slip sarebbe stata davvero bella, ma meglio così che una cover riciclata.

Inviato da: Prince Philip il 1/8/2012, 17:43

Dal DVD de "La Carica dei 101" rolleyes.gif


Inviato da: kekkomon il 1/8/2012, 17:48

Ma nel BD le anteprime non ci sono ohmy.gif
Quali sono le altre anteprime?

Inviato da: kekkomon il 2/8/2012, 12:43

Da Videosystem:
Gli Aristogatti, l’irresistibile Classico Disney si presenta ora totalmente rinnovato in una spettacolare Edizione Speciale per la prima volta in blu-ray.

Sinossi:
Nel cuore di Parigi, una gentile ed eccentrica milionaria decide di lasciare
tutti i beni a Duchessa, la sua aristocratica gatta e ai suoi tre adorabili
micetti. Risate ed avventure si susseguono mentre l’avido e maldestro
cameriere cerca di disfarsi di tutta la scomoda cucciolata. Ora tocca al
gattone scavezzacollo Romeo e alla sua band di jazzisti salvare i
piccoli in pericolo.

Genere: Classico d’Animazione
Durata: 85 min

FORMATO AUDIO: Lingue in DTS DEHT 5.1: Italiano Lingue in DTS-HD MA 7.1: Inglese Lingue in DTS-HD HR 7.1: Tedesco Lingue in Dolby Digital 5.1: Turco
SOTTOTITOLI: Inglese, Inglese per non udenti, Francese

© 2012 Disney

Le informazioni e le immagini potranno subire variazioni

Inviato da: GasGas il 2/8/2012, 18:40

raga che dvd store dica che non ci sioa la slipcase non vuol dire che alla fine non ci sarà per forza....in genere dvd store dice sempre amaray fino e sotto l'uscita ...se ci sarà la slip dvd store la indicherà credo a una settimana dall'uscita del bd quindi non disperiamo wink.gif

Inviato da: Bristow il 3/8/2012, 10:56

Tranquilli che non l'avremo... si è capito che è un'edizione"veloce"come per Tarzan o Red...
poi spero di sbagliare ma non credo...

Inviato da: kekkomon il 3/8/2012, 11:02

CITAZIONE (Bristow @ 3/8/2012, 10:56) *
Tranquilli che non l'avremo... si è capito che è un'edizione"veloce"come per Tarzan o Red...
poi spero di sbagliare ma non credo...

Almeno c'è un extra nuovo!!

Inviato da: Anacleto il 3/8/2012, 11:30

Ripeterò all'infinito che preferirei vedere l'opera come concepita (video e audio), ma se proprio non c'è uno "scempio totale" se il lungometraggio mi piace mi "accontento" (e tutte le "paranoie" slla grana, le sbavature, ecc. le riscontro ma alla fine ci do un moderato peso).

Considerato però che (a leggere quanto scritto qui e sul forum di avmagazine linkato da un utente in questo thread):
- il video proposto in 1.66 dovrebbe essere "il più corretto", ma elimina parte del disegno del formato "non corretto" 4:3.
- sembra non essere presente l'originale traccia stereo a favore di un "inventato" audio multitraccia con probabilità di effetti aggiuntivi per renderlo tale.
- l'uso del DNR, più o meno invasivo, rende quasi fondali ed elementi in movimento quasi 2 cose distinte (risultato, per me, orribile)

quando avrò voglia di rivedermi questo film, chiederò in prestito la VHS originale e avrò ne più ne meno la stessa soddisfazione (compreso Renzo Montagnani che ieri vendendolo in un film me lo sono immaginato come Romeo....).

Considerazione estemporanea.
Credo che oramai diano alla gente quello che la gente vuole a discapito di tutto.
E la "moderna massa" (cioè quella che fa stare in piedi i produttori) oramai è assuefatta dal guardare schermi LCD, ascoltare infimi mp3 e pretendere dai nuovi supporti video qualcosa di inesistente solamente perchè lo possono supportare.

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 3/8/2012, 12:12

CITAZIONE (Anacleto @ 3/8/2012, 11:30) *
- sembra non essere presente l'originale traccia stereo a favore di un "inventato" audio multitraccia con probabilità di effetti aggiuntivi per renderlo tale.

Per i titoli minori come è considerato "Gli aristogatti" ( dry.gif ) non perdono tempo a creare effetti sonori aggiuntivi, ma ottengono il 5.1 semplicemente rimissando l'audio originale ripartendolo su più casse anziché solo sull'una/due originali wink.gif L'introduzione di nuovi suoni è partita sostanzialmente con i Blu-Ray delle diamond editions, quindi Biancaneve, Pinocchio, Aurora ecc., prima non se n'era mai parlato. Tra l'altro le diamond in Blu-Ray hanno l'audio in 7.1 e non in "semplice" 5.1, tanto che immagino che per il recentissimo "La carica dei cento e uno" (che è in 5.1) non abbiano aggiunto nulla che non fosse presente nei materiali sonori originali del film.

Inviato da: Anacleto il 3/8/2012, 12:23

Difatti ho scritto "con probabilità".
Ciò non toglie che non è inclusa la traccia audio originale e tanto mi basta per farmi preferire "l'inguardabile VHS" (che io vedo benissimo sul mio TV a tubo catodico).

Permettimi però una considerazione. Perchè "perdono tempo" a remixare la traccia in un formato inesistente a discapito dell'audio originale?
Discorso generico. Sinceramente oramai non mi meraviglio più di nulla pur di "accontentare il pubblico pagante.
Considerato che aggiungere effetti durante il remixaggio (ma non intendo solo effetti "ex novo" ma anche solo delay, sfumature e simili) ci si impiegherebbe massimo un'oretta (massimo) in più e non influenzerebbe minimamente sui costi finali, io rimango sempre col beneficio del dubbio.

Inviato da: nunval il 3/8/2012, 12:35

Comunque l'audio originale italiano degli Aristogatti era in mono, non stereo...

Inviato da: Anacleto il 3/8/2012, 13:31

Grazie nunval della precisazione.
Mi scuso dell'imprecisione (a dire il vero ho "tentato", ma di certo c'era che non era una traccia multicanale).
Però il discorso non cambia e, in un certo senso, lo avvalora.
Correggimi pure se sbaglio senza problemi (io mica mi offendo; anzi: imparo), ma se non ti "inventi un espediente" e puoi lavorare su un'unica pista audio, l'unica possibilità è spostare tra i canali TUTTO quello che senti con un risultato poco gradevole a mio avviso.

Non voglio sempre criticare a prescindere, ma talvolta mi chiedo se la tecnologia viene sfruttata per avvalorare un'opera o, in un certo senso, "distruggerla".

P.S.: è un dato di fatto. Sto invecchiando senza aggiornarmi, ma in acuni casi mi chiedo se sia totalmente sbagliato.
P.P.S.: la tecnologia è bella quando è figlia del suo tempo. Spesso capita però che il vecchio e il nuovo siano poco compatibili creando risultati quantomeno "curiosi" (vedi Carica dei 101; sperando di ricordare giusto e che era per questo film che si parlava di Xerox e tratto di matita visibile durante la fruizione del film).

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 3/8/2012, 19:16

CITAZIONE (Anacleto @ 3/8/2012, 13:31) *
se non ti "inventi un espediente" e puoi lavorare su un'unica pista audio, l'unica possibilità è spostare tra i canali TUTTO quello che senti con un risultato poco gradevole a mio avviso.

Non funziona così: in Disney hanno conservato le piste di dialoghi, musiche ed effetti sonori separatamente, spesso anche più piste per ognuno dei tre elementi che ho menzionato (ad esempio l'audio delle sole battute di Duchessa ecc.; è solo un esempio, anzi dubito che per "Gli aristogatti" la traccia dei dialoghi sia diversificata a seconda dei personaggi). Quindi possono tranquillamente farti ascoltare la musica in un altoparlante, un dialogo d'un personaggio situato all'estrema destra dello schermo nella casa di destra, un effetto sonoro di frequenza molto bassa nel subwoofer (che sarebbe il famoso .1), tutto allo stesso tempo!
Questo almeno vale per l'audio originale, mentre in italiano i classici del passato sono disponibili in un'unica traccia che racchiude tutti i tre elementi di cui sopra. Per ovviare al problema, i tre elementi diventano musiche, effetti sonori e colonna doppiata comprendente anche le musiche e gli effetti sonori: con questi fanno il 5.1 italiano, molto spesso escludendo l'elemento "colonna doppiata" nel momento in cui nessun personaggio parla. Per via di quest'ultimo aspetto, e poiché il lavoro di rimissaggio in 5.1 viene svolto a Londra da persone che non conoscono l'italiano, non di rado ci ritroviamo dei 5.1 in cui mancano parti di battute: un inglese non può accorgersi che nella frase di Malefica "da tutti coloro che la circò-" c'è qualcosa che non va dry.gif

Inviato da: Anacleto il 3/8/2012, 20:42

Guarda, non me ne volere, ma un pochino di come funziona un upmix multitraccia lo so anch'io.
Però praticamente, rispondendomi, hai già menzionato il "pastrocchio" che solitamente ne viene fuori.
Quello che interessa a me è la traccia monofonica italiana: tutto il resto possono anche tenerselo.
E vale la stessa cosa per l'audio originale. Era stereo? Benissimo. Questo è quello che mi interessa. Dei rimaneggiamenti "moderni" più o meno ben fatti non me ne curo e se fosse per me manco ci perderei tempo e soldi per farli.

Sono conscio anch'io che già 50 anni fa (generico) si registrava su nastri da 3/4" (talvolta anche da 1") in multitraccia (solitamente 24 piste) e poi si mixava il prodotto finale.
Ma la domanda è. Com'era l'audio nel 1970 quando uscì il film? Mono, Stereo, Dolby Surround? Ecco. Rispondi a questa domanda e ottieni l'unica cosa che a me interessa.
Poi se vogliamo essere un po' più realisti, uno pseudo 5.1 lo puoi ottenere anche partendo da un'unica pista monofonica con un risultato anche accettabile, però credo che il mio discorso al di là dei dettagli tecnici lo si sia capito.

Posso accettare il formato 1.66 dopo le spiegazioni di nunval, ma che debba ascoltarmi il film come piace al mixerista di turno proprio non mi va (e nessuno salti fuori a dire che posso anche ascoltarmi il tutto in mono semplicemente regolando l'amplificatore perchè o so da me, ma non è la stessa cosa).

E se dobbiamo essere pignoli qui si fa ancora peggio. Siccome probabilmente la traccia audio è la stessa per tutto il mondo (o comunque localizzata nelle varie aree, tipo America, Europa, ecc.) sulle quali vengono inseriti i vari doppiaggi, il risultato è di avere una traccia audio "inventata" con audi mono/stereo adattato per esigenze di missaggio.
non che questo sia "inaccettabile", ma per quello che mi riguarda è una voce importante che mi fa ponderare l'acquisto di un DVD/bluray.

Quello che mi chiederò sempre è: se hai problemi di costi perchè spendere per questi upmix invece di inserire la traccia originale che hai già bela che pronta?

Escursus
Mi aspetto sempre qualche "genio" che si aspetta l'audio multicanale perfino nei film di Ridolini....

Inviato da: Mad Hatter il 7/8/2012, 12:42

Guardate questo interessante confronto!

Link: http://forum.blu-ray.com/showpost.php?p=6130587&postcount=83

A voi la parola! post-6-1111346575.gif

Inviato da: Simon il 7/8/2012, 13:46

Almeno questo, a differenza di Tarzan e Red, ha la cover nuova...peccato per quel gatto messo a caso sulla costina!!! Potevano mettere uno dei protagonisti dry.gif

Inviato da: Pan il 7/8/2012, 14:15

CITAZIONE (Mad Hatter @ 7/8/2012, 12:42) *
Guardate questo interessante confronto!

Link: http://forum.blu-ray.com/showpost.php?p=6130587&postcount=83

A voi la parola! post-6-1111346575.gif

A me il master del Blu-Ray piace ma preferisco aspettare di vederlo con i miei occhi prima di dare un giudizio definitivo. wink.gif

Inviato da: kekkomon il 14/8/2012, 14:09

Blu Ray USA:

Inviato da: Claudio il 15/8/2012, 9:41

tutte e tre belle!

Inviato da: Bristow il 15/8/2012, 10:52

Mi spiace davvero tanto che in Usa siano uscite queste accozzaglie di 2 classici in 1... assurdo...
e ovviamente loro hanno le slip... che invidia..

Inviato da: WALY DISNEY il 15/8/2012, 11:32

Quanto li invidio not.gif

Inviato da: Pan il 15/8/2012, 14:48



Recensione (positiva) dell'edizione americana:

http://www.hometheaterforum.com/t/322986/the-aristocats-special-edition-blu-ray-review

Inviato da: Claudio il 15/8/2012, 20:56

belle le costine! con le slipcase fanno un bell'effetto !
Spero in una perfetta qualità video smile.gif

Inviato da: Bristow il 16/8/2012, 11:00

Ma guarda che belle queste slip... che invidia...

Inviato da: Pan il 16/8/2012, 11:03

http://www.blu-ray.com/movies/The-Aristocats-Blu-ray/22298/#Review

Inviato da: Beast il 16/8/2012, 11:16

Bene, le recensioni sulla qualità audio/video fanno ben sperare di avere un'edizione degna. smile.gif

Inviato da: roberto46 il 16/8/2012, 12:05

Mamma mia che schifo! immagini sfocatissime.. hanno usato tanto di quel DNR che le immagini sono sfuocate e sembrano colorate al PC.. altro che sfumature..

Inviato da: kekkomon il 16/8/2012, 12:23

Benissimo. Ottima qualità.

Inviato da: roberto46 il 16/8/2012, 13:15

Dagli screen sembra migliore Bianca e Berni degli aristogatti, almeno non hanno usato DNR anche se il restauro non è il massimo..

Inviato da: christian_bologna il 16/8/2012, 14:54

Sono preoccupato da questo restauro: ma lo eravamo anche anni fa per LA CARICA DEI CENTO E UNO e alla fine il risultato è stato ottimo.
Io non approvo il video 1.66:1; l'importante è che non facciano artifici che diminuiscono tutta la "grana" e il tratto super matitoso che è proprio di questo film; che è, secondo me, il più "xeroso" del gruppo.

Inviato da: Anacleto il 16/8/2012, 15:51

QUOTE (roberto46 @ 16/8/2012, 12:05) *
Mamma mia che schifo! immagini sfocatissime.. hanno usato tanto di quel DNR che le immagini sono sfuocate e sembrano colorate al PC.. altro che sfumature..


Già...
E da notare che le immagini postate su bluray.com devono essere ancora ingrandite del 50%.
Dopo Fantasia/Fantasia 2000 sarebbe stato il mio 3o film Disney, ma considerato il tutto (formato immagine qualità della stessa, probabile audio rimaneggiato senza la traccia italiana originale, ecc.) se capiterà me lo farò prestare giusto per rivederlo.

Abituarsi ad un certo tipo di visione, per quello che mi riguarda, non vuol dire che un prodotto sia qualitativamente valido.
20 Euro risparmiati. smile.gif

Inviato da: Bristow il 17/8/2012, 12:01

Mi sa molto di scarso restauro video come per Red e Toby...
ancora una volta mi chiedo: mai possibile che con i Bluray dovremmo avere la migliore qualità possibile ed invece sembrano dei dvd con video come questo???

Inviato da: Anacleto il 17/8/2012, 15:28

Secondo me invece il "problema" è un altro.
I 2 formati non sono di per se compatibili (pellicola/filmato digitale) e allo stesso modo il supporto su cui vengono visionati.
Quindi subentrano troppi fattori variabili con cui si ottiene un risultato più o meno apprezzabile a seconda del TV su cui si visiona il nuovo filmato digitale (so che sembra assurdo, ma un DVD di un film "restaurato" spesso lo si vede meglio su un TV CRT che su un HD Ready; poi la gente dice che "si vede meglio" su un TV Full HD, anche se non capisco come si possa vedere meglio una immagine ingrandita digitalmente...).

Il nuovo filmato sarà più dettagliato, ma lo saranno anche i "difetti" o comunque quello che il nostro occhio non notava ne al cinema (compatibilità tra supporto di registrazione e di riproduzione), ne in TV ("risoluzione" molto più bassa rispetto alla pellicola).

Poi il "problema" vero è che l'occhio si abitua al nuovo tipo di visione e non ci si fa più caso e "il vecchio" quasi quasi lo si disprezza a prescindere (es: forse solo i più recenti TV LCD hanno raggiunto una velocità di refresh tale da eguagliare i "vecchi" CRT, ma la palla "ovale" nelle partite di calcio questi ultimi non hanno mai saputo cosa fosse e sono in giro dagli ani '50).

Inviato da: Bristow il 20/8/2012, 10:52

Anacleto sarà pur vero che l'Hd esalta anche i difetti ma si vede proprio che il restauro è pessimo rispetto a un Dumbo o Biancaneve che hanno molti più anni... è evidente...

Inviato da: thedreamer862 il 20/8/2012, 11:15

CITAZIONE (Bristow @ 20/8/2012, 10:52) *
Anacleto sarà pur vero che l'Hd esalta anche i difetti ma si vede proprio che il restauro è pessimo rispetto a un Dumbo o Biancaneve che hanno molti più anni... è evidente...

Io non so perchè si stiano comportando in questo modo, so solo che ho visto gli screen su bluray.com e la qualità fa pena! La seconda edizione in dvd presenta molta grana ma i colori non sono così scuri, così opachi! Per il momento mi tengo la prima edizione in dvd, non comprerei mai un blu-ray del genere!
"Un soldo risparmiato è un soldo guadagnato ... per noi!" cit. Robin Hood

Inviato da: Bristow il 21/8/2012, 10:26

The dreamer infatti anche io sto pensando di lasciarlo... lo prendo più in là perchè questi ci vogliono solo spillare soldi... poi scommetto che fra 2 anni faranno l'edizione restaurata magnificamente e c'è la dovremmo ricomprare... be se la tenessero cara...
prendo solo Cenerentola a settembre...!

Inviato da: Axel8 il 22/8/2012, 15:30

Una domanda. il blu ray de "Gli Aristogatti" uscirà con la solita offerta Disney del 1+1, ma ne farà parte o no?

Inviato da: kekkomon il 22/8/2012, 15:43

CITAZIONE (Axel8 @ 22/8/2012, 15:30) *
Una domanda. il blu ray de "Gli Aristogatti" uscirà con la solita offerta Disney del 1+1, ma ne farà parte o no?

Credo proprio di no!

Inviato da: thedreamer862 il 22/8/2012, 17:29

CITAZIONE (kekkomon @ 22/8/2012, 15:43) *
Credo proprio di no!

Motivo in più per lasciarlo marcire sugli scaffali!

Inviato da: Axel8 il 22/8/2012, 17:30

Perfetto! Conferma definitiva che starà sullo scaffale XD

Inviato da: kekkomon il 22/8/2012, 17:31

CITAZIONE (thedreamer862 @ 22/8/2012, 17:29) *
Motivo in più per lasciarlo marcire sugli scaffali!

Ma il prezzo è già 11 euri!
Poi dall'ultima promozione non è più 1+1 ma 1 a 11,9 BD e dvd 9,90. Quindi...

Inviato da: WALY DISNEY il 22/8/2012, 18:58

CITAZIONE (kekkomon @ 22/8/2012, 17:31) *
Ma il prezzo è già 11 euri!
Poi dall'ultima promozione non è più 1+1 ma 1 a 11,9 BD e dvd 9,90. Quindi...

Esatto, ormai non c'è più l'offerta 1+1. Il nuovo tipo di offerta riguarda i singoli DVD o Blu Ray, come ha detto Kekko.

Inviato da: Axel8 il 22/8/2012, 19:59

Aaaaah quindi sarebbe tipo a metà prezzo? Giusto?

Inviato da: Claudio il 22/8/2012, 20:12

CITAZIONE (Axel8 @ 22/8/2012, 19:59) *
Aaaaah quindi sarebbe tipo a metà prezzo? Giusto?


su alcuni siti on line è già a questo prezzo

Inviato da: thedreamer862 il 22/8/2012, 20:22

Si ma il blu-ray che uscirà il 26 settembre non varrà nemmeno 5 euro!

Inviato da: kekkomon il 22/8/2012, 22:20

CITAZIONE (thedreamer862 @ 22/8/2012, 20:22) *
Si ma il blu-ray che uscirà il 26 settembre non varrà nemmeno 5 euro!

Ma secondo questa recensione la qualità non è male:

http://www.blu-ray.com/movies/The-Aristoca...y/22298/#Review



Inviato da: nunval il 22/8/2012, 22:26

Io l'ho visto sul mio sharp aquos 42 pollici e mi è sembrato niente male!

Inviato da: kekkomon il 22/8/2012, 22:27

CITAZIONE (nunval @ 22/8/2012, 22:26) *
Io l'ho visto sul mio sharp aquos 42 pollici e mi è sembrato niente male!

Nu tu l'hai visto di persona e quindi mi fido di te...

Inviato da: Bristow il 23/8/2012, 11:08

Ma gli screenshoot parlano chiaro.. magari aspetto che qualcuno lo compri e mi dica... ma per ora passo la mano..

Inviato da: buffyfan il 23/8/2012, 12:17

CITAZIONE (Bristow @ 23/8/2012, 11:08) *
Ma gli screenshoot parlano chiaro.. magari aspetto che qualcuno lo compri e mi dica... ma per ora passo la mano..

Basarsi su delle immagini viste dallo schermo di un PC è sbagliato. Anche Bluray.com sembra parlare chiaro. E dà, sia al video che all'audio, quasi il massimo! Anche il prezzo mi sembra piuttosto onesto shifty.gif

Inviato da: kekkomon il 23/8/2012, 12:24

CITAZIONE (buffyfan @ 23/8/2012, 12:17) *
Basarsi su delle immagini viste dallo schermo di un PC è sbagliato. Anche Bluray.com sembra parlare chiaro. E dà, sia al video che all'audio, quasi il massimo! Anche il prezzo mi sembra piuttosto onesto shifty.gif

Appunto, mi ricordo ancora l'immagine del restauro di Biancaneve dove il principe sembrava essersi fatto una lampada!

Inviato da: CapitanSparrow89 il 23/8/2012, 12:29

a me non sembra venuto cosi male

Inviato da: Prince Philip il 23/8/2012, 12:43

CITAZIONE (kekkomon @ 23/8/2012, 12:24) *
Appunto, mi ricordo ancora l'immagine del restauro di Biancaneve dove il principe sembrava essersi fatto una lampada!

Quella era una storia diversa, dipendeva da altri fattori, i colori cambiavano "da soli", non centrava il restauro o altro wink.gif

Inviato da: thedreamer862 il 23/8/2012, 13:29

Non metto in dubbio la qualità audio o video! E' logico che sarà ottimo sotto questi aspetti, ci mancherebbe, è un blu-ray.
Io parlo dei colori che sono stati scurati ed opacizzati per l'utilizzo di un certo processo di cui non ricordo il nome! In altri forum non si parla di altro! Non vorrei che voi parlaste così solo perchè siete di parte! Anche a me dispiace che la Disney stia scadendo sotto l'aspetto home video!

Inviato da: nunval il 23/8/2012, 15:07

I colori scuri erano una caratteristica del film su pellicola, ad esempio il colore di Bizet era grigio scurissimo visto a cinema...

Inviato da: Bristow il 24/8/2012, 10:36

Certamente basarsi su immagini da pc non è realistico ma ho avuto una brutta esperienza con Red e Toby che alla fine era veramente brutto come restuaro...

Inviato da: Mad Hatter il 5/9/2012, 14:22

DVDstore ha confermato che, purtroppo, per gli Aristogatti avremo una semplice amaray.. cry.gif

Inviato da: Bristow il 5/9/2012, 14:24

CITAZIONE (Mad Hatter @ 5/9/2012, 14:22) *
DVDstore ha confermato che, purtroppo, per gli Aristogatti avremo una semplice amaray.. cry.gif

Ovvio, e così anche per Bianca e Peter, ne son certo...

Inviato da: Mad Hatter il 5/9/2012, 14:28

CITAZIONE (Bristow @ 5/9/2012, 14:24) *
Ovvio, e così anche per Bianca e Peter, ne son certo...

Però è ingiusto, come dicevi nel topic di Bianca e Bernie, che alcuni classici siano trattati in un modo (vedi Lilli, comunque trattato bene) e altri veramente coi piedi... Ciò si mi fa imbestialire? Ma che ci possiamo fare noi, anche se un singolo lascia la copia sullo scaffale, di certo non lo fanno tutti...quindi la Disney continua a produrre edizioni penose (gli Aristo, da quel che ho letto, un po' si salva) quindi io continuo ad arrabbiarmi e più che altro a rattirstarmi nel vedere Capolavori trattati così...

Inviato da: kekkomon il 5/9/2012, 14:30

CITAZIONE (Mad Hatter @ 5/9/2012, 14:28) *
Però è ingiusto, come dicevi nel topic di Bianca e Bernie, che alcuni classici siano trattati in un modo (vedi Lilli, comunque trattato bene) e altri veramente coi piedi... Ciò si mi fa imbestialire? Ma che ci possiamo fare noi, anche se un singolo lascia la copia sullo scaffale, di certo non lo fanno tutti...quindi la Disney continua a produrre edizioni penose (gli Aristo, da quel che ho letto, un po' si salva) quindi io continuo ad arrabbiarmi e più che altro a rattirstarmi nel vedere Capolavori trattati così...

Concordo vivamente, la disney deve trattare TUTTI i CLASSICI con rispetto!!

Inviato da: WALY DISNEY il 5/9/2012, 14:43

Concordo con tutti voi dry.gif , purtroppo non c'è soluzione. Peter Pan e gli Aristogatti, due capolavori ... trattati così. E se penso che Peter avrà la stessa cover dell'edizione speciale in DVD mi rattristo ancora di più not.gif .

Inviato da: Claudio il 5/9/2012, 14:43

Che ingiustizia... a questo punto cosa intendono con " edizioni speciali "? Devono essere trattate tutte allo stesso modo : se La Carica dei 101 (che è edizione speciale) ha la slipcase, sarebbe logico che anche Gli Aristogatti (edizione speciale anch'essa) debba avere la slipcase... e invece no... loro fanno quello che vogliono not.gif

Inviato da: thedreamer862 il 5/9/2012, 15:23

CITAZIONE (Claudio @ 5/9/2012, 14:43) *
Che ingiustizia... a questo punto cosa intendono con " edizioni speciali "? Devono essere trattate tutte allo stesso modo : se La Carica dei 101 (che è edizione speciale) ha la slipcase, sarebbe logico che anche Gli Aristogatti (edizione speciale anch'essa) debba avere la slipcase... e invece no... loro fanno quello che vogliono not.gif

Se per voi Edizione Speciale significa solo l'aggiunta di un insignificante pezzo di carta certo che siamo messi proprio male!

Inviato da: WALY DISNEY il 5/9/2012, 15:32

CITAZIONE (thedreamer862 @ 5/9/2012, 15:23) *
Se per voi Edizione Speciale significa solo l'aggiunta di un insignificante pezzo di carta certo che siamo messi proprio male!


"L'insignificante pezzo di carta" è parte integrante di un'edizione che merita di essere chiamata "speciale" ed è un'ingiustizia, se permetti, che in altre parti del mondo debba essere presente mentre da noi fanno economia su ciò che ha il compito di attirare anche gli occhi del cliente.

Inviato da: Mad Hatter il 5/9/2012, 15:40

CITAZIONE (thedreamer862 @ 5/9/2012, 15:23) *
Se per voi Edizione Speciale significa solo l'aggiunta di un insignificante pezzo di carta certo che siamo messi proprio male!

Per quel che mi riguarda quell' "insignificante pezzo di carta" per me è l'ultima cosa che mi preoccupa.
Son felice di avere, per esempio, gli Aristogatti in BD con tale denominazione perché difatti lo è: qualche extra nuovo, nuovo restauro, nuova cover, nuova edizione...
Tuttavia, per me quell'insignificante pezzo di carta gli avrebbe dato un valore aggiunto. Certo, non mi dispero e non mi strappo i capelli se non c'è, ma non gli costava nulla metterla e dare uniformità alle uscite. Saluto.gif

Inviato da: morositas87 il 5/9/2012, 15:42

Se un film è Edizione Speciale, io come minimo mi aspetto dei contenuti extra da urlo...! post-6-1111346575.gif
Poi se c'è la splipcase o la cover è così invece che colì per me è uguale...

Inviato da: thedreamer862 il 5/9/2012, 15:53

Per quanto mi riguarda, reputo Edizione Speciale di un film un'edizione con nuovi contenuti speciali, nuovo restauro, e non le solite cose o (più delle volte) qualcosa in meno! Sono convinto che se ridristibuiscono i blu-ray di Tarzan e Red & Toby con slipcase glitterate non ci penserete due volte a comprarle, nonostante l'assenza totale dei contenuti speciali! Allora a questo punto io mi prendo la ristampa di Pinocchio perchè ha la slip diversa! laugh.gif
Ci metteremo a collezionare pezzi di carta ... poi ognuno è libero di comprare e collezionare ciò che vuole, per carità!
A loro non costa nulla mettere il pezzo di carta, appunto, quindi non facciamo che per un pezzo di carta in più prendiamo il film in blu-ray che abbia come contenuto speciale il classico gioco demenziale di turno!

Inviato da: thedreamer862 il 5/9/2012, 15:56

CITAZIONE (WALY DISNEY @ 5/9/2012, 15:32) *
"L'insignificante pezzo di carta" è parte integrante di un'edizione che merita di essere chiamata "speciale" ed è un'ingiustizia, se permetti, che in altre parti del mondo debba essere presente mentre da noi fanno economia su ciò che ha il compito di attirare anche gli occhi del cliente.

A me attira il film in sè e non il vestitino fuori! Se un film non mi piace possono anche metterci la slipcase d'argento, il film non mi piacerà comunque!

Inviato da: WALY DISNEY il 5/9/2012, 16:18

CITAZIONE (thedreamer862 @ 5/9/2012, 15:56) *
A me attira il film in sè e non il vestitino fuori! Se un film non mi piace possono anche metterci la slipcase d'argento, il film non mi piacerà comunque!

Nessuno ha parlato di dare più importanza alla slipcase che al film, ci sono film che mi disgustano eppure hanno belle edizioni anche dal punto di vista estetico, non li compro mica , ma chi li produce dimostra di saper trattare i fan del film con un occhio di riguardo. Non si può dire la stessa cosa qui; la slipcase è un abbellimento che da un tocco di prestigio e come ha detto Marco non gli costa nulla metterla come hanno fatto nell'edizione americana. E di conseguenza risulta un po' non-sense, come ha detto Claudio, ritrovarsi la Carica dei 101 con una slipcase glitterata, quasi esageratamente, e una semplice amaray invece per gli Aristogatti, come se distinguessero in questo modo la qualità tra un classico e l'altro. Per carità, c'è a chi di queste cose non importa proprio niente, ma c'è anche chi tiene all'uniformità della propria collezione. Saluto.gif

Inviato da: Grrodon il 5/9/2012, 16:24

Se si voleva l'uniformità allora le slip andavano buttate sin dal principio, dal momento che c'erano già Classici come Bolt o Dinosauri a non averla. Di sicuro un Aristogatti slippato ora come ora non solo non salverebbe la collezione ma la rovinerebbe ancor di più.

Inviato da: thedreamer862 il 5/9/2012, 16:26

CITAZIONE (WALY DISNEY @ 5/9/2012, 16:18) *
Nessuno ha parlato di dare più importanza alla slipcase che al film, ci sono film che mi disgustano eppure hanno belle edizioni anche dal punto di vista estetico, non li compro mica , ma chi li produce dimostra di saper trattare i fan del film con un occhio di riguardo. Non si può dire la stessa cosa qui; la slipcase è un abbellimento che da un tocco di prestigio e come ha detto Marco non gli costa nulla metterla come hanno fatto nell'edizione americana. E di conseguenza risulta un po' non-sense, come ha detto Claudio, ritrovarsi la Carica dei 101 con una slipcase glitterata, quasi esageratamente, e una semplice amaray invece per gli Aristogatti, come se distinguessero in questo modo la qualità tra un classico e l'altro. Per carità, c'è a chi di queste cose non importa proprio niente, ma c'è anche chi tiene all'uniformità della propria collezione. Saluto.gif

Allora a questo punto, visto che trattano i loro prodotti con i piedi, consiglio a tutti di togliere le slip ai bluray che la possiedono in modo da rendere uniforme la collezione!
A parte le slipcase, un'altra cosa che non capirò mai è la scelta dell'amaray: perchè Bambi ha l'amaray cicciotta mentre Lilli e il vagabondo ce l'ha slim? Eppure sono entrambi monodisco! Mah!

Inviato da: kekkomon il 5/9/2012, 16:27

CITAZIONE (Grrodon @ 5/9/2012, 16:24) *
Se si voleva l'uniformità allora le slip andavano buttate sin dal principio, dal momento che c'erano già Classici come Bolt o Dinosauri a non averla. Di sicuro un Aristogatti slippato ora come ora non solo non salverebbe la collezione ma la rovinerebbe ancor di più.

clapclap.gif clapclap.gif
Anche a me piaciono le slip ma se non ce l'hanno pazienza, io ad esempio non ho preso Tarzan non per la slip, ma per 0 extra e un restauro che ho letto non tanto ottimo!! Addirittura ho letto che in alcune immagini si vedono Pixel (att. parlo di Tarzan)

Inviato da: Grrodon il 5/9/2012, 16:29

Restaurare Tarzan?

Inviato da: Angelo1985 il 5/9/2012, 16:59

Forse qui si confonde troppo spesso il restaurare una pellicola e il riversare un film su disco....cosa devi restaurare in Tarzan?

icon_mickey.gif

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 5/9/2012, 19:31

CITAZIONE (WALY DISNEY @ 5/9/2012, 16:18) *
Nessuno ha parlato di dare più importanza alla slipcase che al film

Non è stato mai detto, ma dalle parole che si leggono spesso su questo forum c'è da pensare che molti intimamente la pensino così. La prima cosa che si chiede quando viene annunciata una nuova uscita è se avrà la slipcover e se la copertina sarà uguale alla precedente; solo in seguito ci si preoccupa di questione più importanti come il restauro audio/video, gli extra ecc.

Inviato da: kekkomon il 5/9/2012, 20:59

CITAZIONE (Grrodon @ 5/9/2012, 16:29) *
Restaurare Tarzan?

Non conosco molto i nomi tecnici ma in questo caso il riversaggio non è ottimo, almeno cosi ho letto...

Inviato da: Simon il 6/9/2012, 0:21

Giacchè mi piace parlare e spiegarmi, per quanto riguarda la slip, considerando che a me un'edizione col "cartoncino" piace, dico pure che ormai, se non lo mettono, è anche meglio per due ragioni:
-posso comprarlo quando mi pare;
-non devo stare attento a scegliere la confezione!
eheheh.gif
In merito invece all'aspetto "esteriore" di una nuova uscita, ci tengo che il film sia presentato al massimo ovvio (anche se, per mia ignoranza, il più delle volte mi accontento dei colori, non conoscendo tutte le tonalità originali) e che abbia l'aspect ratio corretto, MA...se esce una nuova edizione di un determinato film, contenuti e master a parte, non dico "pretendo", ma quasi, anche una nuova cover! Deve essere tutto nuovo, e vi spiego perchè (secondo me): vogliono presentare su un disco un nuovo restauro e tanti altri succosi contenuti speciali mai visti? Perfetto, allora dovete farmi pure una copertina diversa, senza ricicli e "copia e incolla" perchè, da consumatore con occhio attento alla pubblicità e alla comunicazione, penso che un determinato prodotto non deve essere lo stesso di quello precedente. La cover è un fatto solo esteriore, il contenuto cambia? Perfetto, ma devi darmi anche un nuovo "look" perchè il cliente se vede la stessa copertina pensa "ah ma questo già ce lo abbiamo, che lo prendiamo a fare?" Non tutti stanno sui forum e su internet come noi, quindi di conseguenza, una vendita che si rispetti e che vuole davvero far comprare il consumatore, deve presentare un prodotto nuovo almeno all'80%! In un mondo dove, ahimè (purtroppo), l'apparenza è quasi tutto, per una nuova edizione di un film serve una nuova cover. Questo è ciò che penso Saluto.gif

PS-mi viene da ridere perchè ho fatto tutto sto discorso nel topic degli Aristogatti che la nuova cover ce l'ha Roftl.gif Vabbè amen, parla in merito di Bianca e Bernie, Tarzan, Peter ecc ecc

Inviato da: buffyfan il 6/9/2012, 2:10

CITAZIONE (WALY DISNEY @ 5/9/2012, 15:32) *
"L'insignificante pezzo di carta" è parte integrante di un'edizione che merita di essere chiamata "speciale" ed è un'ingiustizia, se permetti, che in altre parti del mondo debba essere presente mentre da noi fanno economia su ciò che ha il compito di attirare anche gli occhi del cliente.

Ti devo contraddire su questo punto. XD E' vero che noi italiani abbiamo sto vizio di piangerci addosso, e dire sempre che abbiamo di meno rispetto agli altri*. Ma in questo caso non è così. La slipcase latita ormai in quasi tutta Europa, per non parlare del Giappone, ed altri paesi asiatici.
Prendi Rapunzel, uscita senza slip in Francia, e mi sembra anche in Germania. In un sito di BD spagnolo (non ricordo il nome), visto qualche giorno fa, nella recensione del BD di Rapunzel un tizio spagnolo dice di aver comprato la nostra edizione perchè più bella e curata della loro!

Poi, c'è anche di peggio. Basta guardare anche agli altri paesi. Ho un amico Israeliano su YT, che è sorpreso per la mole di classici usciti qui. In Israele ne sono usciti 2 di numero, e lui è costretto a farseli venire dall'America. In India (e stiamo parlando di un paese enorme) i classici Disney vengono distribuiti senza il doppiaggio Hindi, tranne rare eccezioni. In Grecia la Bella e la bestia uscì a disco singolo.

Per quanto mi riguarda, le slip hanno la stessa importanza delle cover. Diciamo un 3% del prodotto finito! ^^

*Discorso generale, non riferito a te! ^^

Inviato da: Scrooge McDuck il 6/9/2012, 3:48

CITAZIONE (buffyfan @ 6/9/2012, 1:10) *
In Grecia la Bella e la bestia uscì a disco singolo.


Dimmi dove vendono DVD che io è da maggio che cerco un negozio e non trovo niente. Ragazzi, io do moltissima importanza alle cover e alle slip, ma l'Italia è un paese dove proprio non ci si può lamentare (oddio ma sono io a dire questo?!?! mellow.gif )
Abbiamo la stragrande maggioranza delle uscite in DVD o BD con rare eccezioni (che rendono cmqe divertente colezionare film a mio parere bleh.gif ) al contrario di paesi come quello in cui mi trovo io dove per loro una normale edizione in DVD da negozio è masterizzata e infilata in una busta sick.gif ...
Poi è chiaro che ci sarà sempre qualche paese dove l'edizione sarà più interessante, ma anche qui abbiamo la fortuna di avere Amazon, Ebay o quant'altro, mentre in gran parte del mondo nemmeno esistono i rispettivi siti internet shifty.gif ...

Non so, sarà che con la mia politica spenderò molti meno soldi in BD e questo mi rallegra, ma non ci vedo il male se i classici non avranno sempre le slipcase... (tanto so già che Il pianeta del tesoro me lo dovrò comprare dagli USA per averlo con la slip)

Inviato da: Claudio il 6/9/2012, 8:53

CITAZIONE (thedreamer862 @ 5/9/2012, 15:23) *
Se per voi Edizione Speciale significa solo l'aggiunta di un insignificante pezzo di carta certo che siamo messi proprio male!


Per me il pezzo di carta è sempre un qualcosa in più. Ovviamente per Edizione Speciale , secondo me deve essere sottinteso che debba avere audio,video e extra degni "da edizione speciale". Se poi il trattamento da Edizione speciale comporta anche la slipcase allora ben venga, ma sarebbe meglio rispettarlo per tutti , senza fare distinzione tra i Classici, ecco perchè facevo il paragone tra La Carica dei 101 e Gli Aristogatti. C'è il problema che ci sono i primi Classici editati inizialmente che non hanno la slipcase, ma per quelli pazienza, neanche erano edizioni speciali, quindi...

CITAZIONE (Mad Hatter @ 5/9/2012, 15:40) *
Tuttavia, per me quell'insignificante pezzo di carta gli avrebbe dato un valore aggiunto. Certo, non mi dispero e non mi strappo i capelli se non c'è, ma non gli costava nulla metterla e dare uniformità alle uscite. Saluto.gif



Quoto. Non mi strappo i capelli se non ha la slipcase, ma se l'ha mi fa piacere perchè non fa altro che dare un aspetto migliore alla confezione.

CITAZIONE (thedreamer862 @ 5/9/2012, 15:53) *
Per quanto mi riguarda, reputo Edizione Speciale di un film un'edizione con nuovi contenuti speciali, nuovo restauro, e non le solite cose o (più delle volte) qualcosa in meno! Sono convinto che se ridristibuiscono i blu-ray di Tarzan e Red & Toby con slipcase glitterate non ci penserete due volte a comprarle, nonostante l'assenza totale dei contenuti speciali! Allora a questo punto io mi prendo la ristampa di Pinocchio perchè ha la slip diversa! laugh.gif
Ci metteremo a collezionare pezzi di carta ... poi ognuno è libero di comprare e collezionare ciò che vuole, per carità!
A loro non costa nulla mettere il pezzo di carta, appunto, quindi non facciamo che per un pezzo di carta in più prendiamo il film in blu-ray che abbia come contenuto speciale il classico gioco demenziale di turno!


Guarda io ho preso Tarzan perchè ci tenevo a vederlo in hd subito, dato che è uno dei miei Classici preferiti, pur non avendo la slipcase(stessa cosa per Pocahontas, ma lì il bd ha molti extra e si vede benissimo). Red e Toby lo prenderò con la prossima offerta, mi dispiace che , a quanto pare, abbia una qualità video inferiore rispetto ai bd editati finora dalla Disney, ma lo prenderò lo stesso, perchè ci tengo ad averlo nella collezione e anche perchè mi piace. Per la slipcase pazienza ...
Poi ognuno colleziona ciò che vuole, magari c'è chi colleziona anche solo per le slipcase, che ne so eheheh.gif . C'è gente che colleziona copie e copie dello stesso videogioco solo perchè ha cover diverse o perchè ci sono più edizioni speciali dello stesso... ... io non lo capisco, ma ripeto ognuno colleziona quello che vuole

CITAZIONE (Simon @ 6/9/2012, 0:21) *
Giacchè mi piace parlare e spiegarmi, per quanto riguarda la slip, considerando che a me un'edizione col "cartoncino" piace, dico pure che ormai, se non lo mettono, è anche meglio per due ragioni:
-posso comprarlo quando mi pare;
-non devo stare attento a scegliere la confezione!
eheheh.gif
In merito invece all'aspetto "esteriore" di una nuova uscita, ci tengo che il film sia presentato al massimo ovvio (anche se, per mia ignoranza, il più delle volte mi accontento dei colori, non conoscendo tutte le tonalità originali) e che abbia l'aspect ratio corretto, MA...se esce una nuova edizione di un determinato film, contenuti e master a parte, non dico "pretendo", ma quasi, anche una nuova cover! Deve essere tutto nuovo, e vi spiego perchè (secondo me): vogliono presentare su un disco un nuovo restauro e tanti altri succosi contenuti speciali mai visti? Perfetto, allora dovete farmi pure una copertina diversa, senza ricicli e "copia e incolla" perchè, da consumatore con occhio attento alla pubblicità e alla comunicazione, penso che un determinato prodotto non deve essere lo stesso di quello precedente. La cover è un fatto solo esteriore, il contenuto cambia? Perfetto, ma devi darmi anche un nuovo "look" perchè il cliente se vede la stessa copertina pensa "ah ma questo già ce lo abbiamo, che lo prendiamo a fare?" Non tutti stanno sui forum e su internet come noi, quindi di conseguenza, una vendita che si rispetti e che vuole davvero far comprare il consumatore, deve presentare un prodotto nuovo almeno all'80%! In un mondo dove, ahimè (purtroppo), l'apparenza è quasi tutto, per una nuova edizione di un film serve una nuova cover. Questo è ciò che penso Saluto.gif

PS-mi viene da ridere perchè ho fatto tutto sto discorso nel topic degli Aristogatti che la nuova cover ce l'ha Roftl.gif Vabbè amen, parla in merito di Bianca e Bernie, Tarzan, Peter ecc ecc


Quoto , anche io la penso così. Sarei di certo più incoraggiato a comprare un bd con una cover diversa: già si spendono soldi per comprare un doppione di un film che già si ha, se poi la cover è uguale a quella della vhs o del dvd che avevo precedentemente comprato, allora la cosa potrebbe risultare un pò spiacevole. Poi lo so, lo compro perchè comunque sono un appassionato del mondo Disney, ma la gente che compra il singolo film occasionalmente?

Inviato da: Simon il 6/9/2012, 9:54

Solo Claudio ha letto quel che ho scritto? XD Lol tongue.gif
Io sono d'accordo con quanto avete detto voi, Vale e Ste, io l'ho detto un sacco di volte che qui in Italia molte volte siamo stati trattati in modo nettamente migliori rispetto ad altre Nazioni smile.gif Il discorso che avevo fatto, per lo più sulla cover (ormai, davvero, della slip mi importa relativamente, se c'è bene se no ciccia e pago di meno), riguarda una nuova tendenza europea in generale che, a mio parere, è vergognosa! A questo punto preferirei avere le edizioni americane con due film in uno, almeno avrei un prodotto nuovo anche esternamente, visto che lì le cover le rifanno da zero (o quasi, comunque le cambiano), qui in Europa con le nuove uscite stiamo solo copiando e incollando vecchi artwork...

Inviato da: Freeway999 il 6/9/2012, 10:32

Vien difficile pensare ai classici Disney non come ad un corpo unico. Per me i Classici sono 50 (il 51esimo non è mai uscito in commercio in Italia), non sono 20 Classici e 30 "Classici". Non si parla di 10 film distribuiti dalla Universal, dove magari qualcuno è dello stesso regista... si parla di prodotti concepiti da un'unica casa madre appoggiata più o meno ad un gruppo omogeneo a seconda delle ere.

Personalmente, non riuscendo a concepire la collezione non come ad un corpo unico, ho difficoltà a comprendere e ad accettare le differenze tra i vari Classici. Non me ne frega che in Turkmenistan "Bambi" non sia uscito, che in "Cambogia" sia uscito "Biancaneve" solo con la lingua giapponese e che in Giappone è uscito "Red e Toby" solo con audio russo. Il ragionamento, parlando di una delle più grosse multinazionali esistenti sul pianeta Terra, non deve essere accontentarsi. Proprio loro stessi dovrebbero trattare con orgoglio il patrimonio che generazioni passate hanno lasciato in eredità.

E' come se vostro zio vi regalasse una villa a Portofino di 4 piani e voi, invece che curarla, la prendeste a picconate giorno dopo giorno.

Stiam parlando di 50 opere che, a seconda del paese, hanno ottenuto più o meno consensi in termini di incassi ma pur sempre di 50 opere dell'animazione che resteranno anche tra altri cento anni nella storia dell'animazione. Stiamo parlando di un qualcosa concepito dall'essere umano che ha una livello di prestigioso inquantificable a livello artistico, a livello emotivo, a livello qualitativo. Stiamo parlando della Disney!

Le edizioni dei Classici DEVONO essere rispettose nei confronti del film che esse riproducono. La varietà dovrebbe solo consistere magari nei vari gusti diversi tra nazione e nazione. Un film che ha riscontrato più successo in Russia, che in Giappone, avere magari una edizione doppio disco invece che disco singolo e così alimentare anche il mercato collezionistico per avere tutte edizioni a doppio disco. Ma di base l'omogeneità nel trattamento dell'opera non deve essere qualcosa per cui noi dobbiamo accontentarci, ma qualcosa che loro ci DEVONO dare.

L'omogeneità nel trattamento dell'opera dovrebbe consistere, per dei maxi geni laureati in marketing e con molte noiose specializzazioni da fighetti saccenti, in:
1)Restauro video al massimo delle possibilità senza distinzioni tra Classici e classici;
2)Restauro audio al massimo delle possibilità senza distinzioni tra Classici e classici;
3)Offrire un pacchetto di contenuti speciali capaci di spiegare la creazione del Classico;
4)Offrire un prodotto estetico uniforme per edizioni (ora escono i 50 classici, poi, quando faranno altre riedizioni allora cambiare impostazione grafica);

Inviato da: Prince Philip il 6/9/2012, 10:42

A me piace "sparlare" di cover e slipcase perchè tanto, sul restauro, fino all'uscita o poco più non si può sapere niente tongue.gif Così come non si può sapere niente sull'audio (e sugli eventuali pastrocchi nelle nostre tracce dry.gif ) ... almeno le cover si vedono praticamente subito e ci si può un pò accapigliare perchè è bella, è brutta, è riciclata biggrin.gif

La distinzione tra Classici "meno è più" l'hanno già iniziata tempo fa quando hanno eliminato definitivamente dai Classici pre-Aristogatti il nome di Walt ... a me questa cosa fa girare di brutto, Cenerentola è un Classico di Walt Disney, non della Disney sleep.gif Ora ci si mettono a produrre anche edizioni pietose per "fretta" di pubblicare tutto ... era meglio 3-4 titoli all'anno ma fatti bene che 500 e fatti davvero male! sleep.gif Negli Usa hanno dovuto ritirare il BluRay di "Aracnofobia" (catalogo Hollywood Pictures, prodotto dalla Disney) perchè il riversamente in BluRay, già modesto, era completamente sprovvisto dei neri mellow.gif Ogni particolare nero era grigio e "nebbioso" ... "Basil" è stato rimandato ad Ottobre, anche quello evidentemente si sono accorti di aver fallato qualcosa wink.gif

Stanno davvero cadendo in basso, ormai se un'edizione non è Diamond, al 60% sarà da buttare nel cestino (vedi Red & Toby, vedi Tarzan) ... e non solo per le cover vecchie e stravecchie, ma anche per restauri farlocchi e contenuti assenti! not.gif Suvvia, "La Carica dei 101" e anche "Tarzan" avevano una marea di materiale disponibile già nelle vecchie Platinum o Edizioni Speciali: ma erano ubriachi quando non l'hanno inserito nel BD?!?! huh.gif

CITAZIONE (Freeway999 @ 6/9/2012, 10:32) *
L'omogeneità nel trattamento dell'opera dovrebbe consistere, per dei maxi geni laureati in marketing e con molte noiose specializzazioni da fighetti saccenti, in:4)Offrire un prodotto estetico uniforme per edizioni (ora escono i 50 classici, poi, quando faranno altre riedizioni allora cambiare impostazione grafica);

Quoto assolutamente!! clapclap.gif Qui da noi ogni BD ha uno stile diverso dall'altro, mi da un fastidio tremendo!!! sick.gif Ora hanno pure preso il via a posizionare la scritta "Disney" in alto, a scorrimento orizzontale, invece che verticale accanto al titolo ... ma quando mai prima?!?!?!?!? blink.gif Sono dei veri babbioni, ci vuole tanto a stabilire un'impaginazione e mantenerla per tutti i titoli?? sleep.gif

Inviato da: WALY DISNEY il 6/9/2012, 10:53

CITAZIONE (buffyfan @ 6/9/2012, 2:10) *
Ti devo contraddire su questo punto. XD E' vero che noi italiani abbiamo sto vizio di piangerci addosso, e dire sempre che abbiamo di meno rispetto agli altri*. Ma in questo caso non è così. La slipcase latita ormai in quasi tutta Europa, per non parlare del Giappone, ed altri paesi asiatici.
Prendi Rapunzel, uscita senza slip in Francia, e mi sembra anche in Germania. In un sito di BD spagnolo (non ricordo il nome), visto qualche giorno fa, nella recensione del BD di Rapunzel un tizio spagnolo dice di aver comprato la nostra edizione perchè più bella e curata della loro!

Poi, c'è anche di peggio. Basta guardare anche agli altri paesi. Ho un amico Israeliano su YT, che è sorpreso per la mole di classici usciti qui. In Israele ne sono usciti 2 di numero, e lui è costretto a farseli venire dall'America. In India (e stiamo parlando di un paese enorme) i classici Disney vengono distribuiti senza il doppiaggio Hindi, tranne rare eccezioni. In Grecia la Bella e la bestia uscì a disco singolo.

Per quanto mi riguarda, le slip hanno la stessa importanza delle cover. Diciamo un 3% del prodotto finito! ^^

*Discorso generale, non riferito a te! ^^


Quoto tutto, perchè con "noi" intendevo proprio questa nuova tendenza Europea (non Italiana) di cui parlava Simone, che messa a confronto con le edizioni degli USA risulta a dir poco vergognosa.

Inviato da: Bristow il 6/9/2012, 11:31

CITAZIONE (kekkomon @ 5/9/2012, 14:30) *
Concordo vivamente, la disney deve trattare TUTTI i CLASSICI con rispetto!!

Quoto!
Purtroppo non sarà mai così... poco interesse per noi collezzionisti dry.gif

Inviato da: MarcoMeeko il 6/9/2012, 12:11

Addirittura "Gli Aristogatti" in amaray? Ma a sto punto voglio tutti classici in amaray e ciao. Anzi, magari solo il disco in una bella busta colorata con i pastelli a cera.

Inviato da: buffyfan il 6/9/2012, 15:04

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 6/9/2012, 3:48) *
Dimmi dove vendono DVD che io è da maggio che cerco un negozio e non trovo niente. Ragazzi, io do moltissima importanza alle cover e alle slip, ma l'Italia è un paese dove proprio non ci si può lamentare (oddio ma sono io a dire questo?!?! mellow.gif )
Abbiamo la stragrande maggioranza delle uscite in DVD o BD con rare eccezioni (che rendono cmqe divertente colezionare film a mio parere bleh.gif ) al contrario di paesi come quello in cui mi trovo io dove per loro una normale edizione in DVD da negozio è masterizzata e infilata in una busta sick.gif ...
Poi è chiaro che ci sarà sempre qualche paese dove l'edizione sarà più interessante, ma anche qui abbiamo la fortuna di avere Amazon, Ebay o quant'altro, mentre in gran parte del mondo nemmeno esistono i rispettivi siti internet shifty.gif ...

Non so, sarà che con la mia politica spenderò molti meno soldi in BD e questo mi rallegra, ma non ci vedo il male se i classici non avranno sempre le slipcase... (tanto so già che Il pianeta del tesoro me lo dovrò comprare dagli USA per averlo con la slip)

Ahah....credo che in Grecia, per comprare un dvd o BD bisogna andare per forza ad Atene! biggrin.gif Però hai capito il discorso, e lo quoto! ^^

CITAZIONE (WALY DISNEY @ 6/9/2012, 10:53) *
Quoto tutto, perchè con "noi" intendevo proprio questa nuova tendenza Europea (non Italiana) di cui parlava Simone, che messa a confronto con le edizioni degli USA risulta a dir poco vergognosa.

Bah, non riesco a capire. Io a differenza di simone preferisco i film separati rispetto all'averli in un solo disco ma con cover diversa. (ed orribile. La nostra di Pocahontas la trovo di gran lunga superiore a quella USA).


Bè, Freeway999 hai fatto un elenco di paesi che non c'entrano nulla. E dove i BD forse nemmeno saranno arrivati. L'India, il Giappone e la Grecia non sono la Cambogia. Ma il bicchiere mezzo pieno lo si vede mai, o si preferisce sempre vedere il bicchiere mezzo vuoto?
Poi, anche alla Disney la crisi si sentirà. Questi non è che possono spendere più di quello che guadagnano per far felici noi che saltelliamo quando vediamo una slip*. E che so stupidi! Se hanno preso delle decisioni, un motivo ci sarà! :S Una singola slip potrà costare anche solo 1 euro, ma moltiplica per centinaia e centinai di BD!

Poi se si desiderano così tanto le edizioni americani (che ripeto, a me fanno schifio tongue.gif . Ma il mondo è bello perchè vario ^^) esiste Amazon.com.
Come quelli che preferivano le VHS ai DVD o BD....e che capperi, vedetevi le VHS e basta! biggrin.gif

* Piacciono anche a me. Ma non mi taglio le vene se un'edizione è senza slip, o con cover uguale! ^^

P.s. Già so che nessuno sarà d'accordo con moi! ^^ Pazienza tongue.gif

Inviato da: Enrico il 6/9/2012, 15:34

CITAZIONE (Grrodon @ 5/9/2012, 16:24) *
Se si voleva l'uniformità allora le slip andavano buttate sin dal principio, dal momento che c'erano già Classici come Bolt o Dinosauri a non averla. Di sicuro un Aristogatti slippato ora come ora non solo non salverebbe la collezione ma la rovinerebbe ancor di più.


Quoto. Per Dinosauri nessuno ha urlato allo scandalo, invece ora per questi artistogatti sta venendo fuori una questione di stato....

E anch'io mi associo a questa domanda:
"A parte le slipcase, un'altra cosa che non capirò mai è la scelta dell'amaray: perchè Bambi ha l'amaray cicciotta mentre Lilli e il vagabondo ce l'ha slim? Eppure sono entrambi monodisco! Mah! "

Inviato da: Simon il 7/9/2012, 0:43

CITAZIONE (buffyfan @ 6/9/2012, 15:04) *
Bah, non riesco a capire. Io a differenza di simone preferisco i film separati rispetto all'averli in un solo disco ma con cover diversa. (ed orribile. La nostra di Pocahontas la trovo di gran lunga superiore a quella USA).


Questione di prospettive Ste, io ripeto, se mi danno un prodotto nuovo, allora deve essere nuova anche la cover! Sarà pure bella la cover di Pocahontas che abbiamo avuto ma è vecchia come tante altre...da noi non era mai arrivata, e ok, ma è vecchia! mellow.gif Quindi, seppur brutte, preferisco avere una Bella e la bestia o una Biancaneve così come le abbiamo in bluray piuttosto che dei Tarzan e dei Bianca e Bernie con copertina di un'altra epoca (basta guardare i disegni...hanno iniziato a farle con uno stile? Che lo portino avanti, qui in Europa, senza stare a risparmiare...mi dessero il lavoro a me sai le cover che gli farei!!!)

Inviato da: Bristow il 7/9/2012, 11:12

CITAZIONE (Enrico @ 6/9/2012, 15:34) *
Quoto. Per Dinosauri nessuno ha urlato allo scandalo, invece ora per questi artistogatti sta venendo fuori una questione di stato....

E anch'io mi associo a questa domanda:
"A parte le slipcase, un'altra cosa che non capirò mai è la scelta dell'amaray: perchè Bambi ha l'amaray cicciotta mentre Lilli e il vagabondo ce l'ha slim? Eppure sono entrambi monodisco! Mah! "

Infatti anche la questione amaray slim o large è un problema...
riguardo al fatto della slip mancante a Bolt o Dinosauri direi che nessuno si lamentò visti i titoli in questione ma Gli Aristogatti è un Classico con la C maiuscola...

Inviato da: Pan il 7/9/2012, 14:09

Ho appena finito di visionare il Blu-Ray e il mio giudizio è più che positivo anche se, effettivamente, alcune sequenze risultano leggermente sfocate quindi è probabile che siano stati utilizzati dei filtri per ridurre il rumore video ma potrebbe anche trattarsi di una caratteristica della pellicola originale. In questa nuova edizione, a differenza delle precedenti versioni in DVD, è presente il logo Buena Vista all'inizio del film. Io avrei acquistato il Blu-Ray già solo per questo particolare. tongue.gif

Inviato da: Bristow il 9/9/2012, 11:22

CITAZIONE (Pan @ 7/9/2012, 14:09) *
Ho appena finito di visionare il Blu-Ray e il mio giudizio è più che positivo anche se, effettivamente, alcune sequenze risultano leggermente sfocate quindi è probabile che siano stati utilizzati dei filtri per ridurre il rumore video ma potrebbe anche trattarsi di una caratteristica della pellicola originale. In questa nuova edizione, a differenza delle precedenti versioni in DVD, è presente il logo Buena Vista all'inizio del film. Io avrei acquistato il Blu-Ray già solo per questo particolare. tongue.gif

Non mi entusiasmano queste notizie a dirla tutta... dry.gif soprattutto per il video che un pò me lo aspettavo...

Inviato da: Mad Hatter il 9/9/2012, 14:39

CITAZIONE (Pan @ 7/9/2012, 14:09) *
alcune sequenze risultano leggermente sfocate quindi è probabile che siano stati utilizzati dei filtri per ridurre il rumore video ma potrebbe anche trattarsi di una caratteristica della pellicola originale.

Mannaggia... sad.gif

Inviato da: Pan il 9/9/2012, 19:37

CITAZIONE (Mad Hatter @ 9/9/2012, 14:39) *
Mannaggia... sad.gif

Marco, non siamo ai livelli de "La Carica dei 101" ma si tratta ugualmente di un buon Blu-Ray. Quello che mi insospettisce è il fatto che non ci sia grana. Il film è stato tirato fin troppo a lucido per questo credo che siano stati utilizzati dei filtri per rimuovere i difetti.

Inviato da: GasGas il 10/9/2012, 1:39

wow il logo buena vista smile.gif

Inviato da: Bristow il 10/9/2012, 11:52

CITAZIONE (Pan @ 9/9/2012, 19:37) *
Marco, non siamo ai livelli de "La Carica dei 101" ma si tratta ugualmente di un buon Blu-Ray. Quello che mi insospettisce è il fatto che non ci sia grana. Il film è stato tirato fin troppo a lucido per questo credo che siano stati utilizzati dei filtri per rimuovere i difetti.

Col bluray secondo me non si può parlare di "buono" come qualità, io voglio il meglio se no è ovvio che molti si tengono il dvd... mellow.gif

Inviato da: roberto46 il 10/9/2012, 12:19

DNR maledetto filtro! lo usano perchè la maggior parte delle persone ha un LCD (anche io, ma il mio è tarato come si deve) e mettono la nitidezza a fondo scala così la grana diventa un muro e le persone non competenti rimangono schifate dalla resa dei BD..

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 10/9/2012, 12:55

CITAZIONE (GasGas @ 10/9/2012, 1:39) *
wow il logo buena vista smile.gif

È il solito?


Oppure è diverso?

Inviato da: Pan il 11/9/2012, 1:13

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 10/9/2012, 12:55) *
È il solito?
Oppure è diverso?

Si tratta del solito logo Buena Vista; il colore dello sfondo è molto simile a quello presente in "Robin Hood" ma la musica di sottofondo è diversa. wink.gif


Inviato da: MarcoMeeko il 11/9/2012, 13:31

Ordinato oggi da Amazon.it a 11, 60 Euro smile.gif

Inviato da: Bristow il 11/9/2012, 14:40

Bene Marco, io aspetto questo e Cenerella... fine settembre...

Inviato da: kekkomon il 19/9/2012, 21:04

Prezzo su amazon sceso a 10,71€!

Inviato da: Scrooge McDuck il 20/9/2012, 12:41

CITAZIONE (kekkomon @ 19/9/2012, 21:04) *
Prezzo su amazon sceso a 10,71€!


Forse lo compro se arriva a 5 smile.gif tongue.gif

Inviato da: kekkomon il 24/9/2012, 18:07

Dopodomani clapclap.gif

Inviato da: Simon il 24/9/2012, 18:12

CITAZIONE (kekkomon @ 24/9/2012, 18:07) *
Dopodomani clapclap.gif


Che belloooooo, fremo dalla voglia di comprarlooooooooo!!! Innamorato.gif Innamorato.gif Innamorato.gif





dry.gif mellow.gif





Roftl.gif Non era una risposta a te eh Fra, era per riderci su (nel senso che non lo aspetto minimamente) XD tongue.gif

Chi lo prende poi dovrà dirci com'è il restauro così, se è, ci faccio un piccolo pensierino.

Inviato da: kekkomon il 24/9/2012, 18:14

CITAZIONE (Simon @ 24/9/2012, 18:12) *
Che belloooooo, fremo dalla voglia di comprarlooooooooo!!! Innamorato.gif Innamorato.gif Innamorato.gif





dry.gif mellow.gif





Roftl.gif Non era una risposta a te eh Fra, era per riderci su (nel senso che non lo aspetto minimamente) XD tongue.gif

Chi lo prende poi dovrà dirci com'è il restauro così, se è, ci faccio un piccolo pensierino.

wink.gif
Per il restauro Nun e Guido si sono espressi a favore!!

Inviato da: chipko il 24/9/2012, 18:32

CITAZIONE (kekkomon @ 24/9/2012, 18:14) *
wink.gif
Per il restauro Nun e Guido si sono espressi a favore!!

Ma il leprotto mica tanto... e, per quanto Nun abbia pienamente giustificato le ragioni dei tagli sopra e sotto, io sposo la tesi del bisestile.

EDIT http://disneyvideo.altervista.org/forum//index.php?showtopic=14160&pid=633765&st=150&#entry633765

Inviato da: thedreamer862 il 24/9/2012, 19:47

Chi comprerà questo prodotto davvero non sa che farsene dei soldi, beato lui! In rete tutti parlano male di questo blu-ray, e poi basta guardare gli screen per farsene un'idea! Ah già, di nuovo mettono il giochino demenziale "Acchiappa li sorci". Che vadano al diavolo!

Inviato da: Beast il 24/9/2012, 20:07

Io non ho né vhs né dvd degli Aristogatti, quindi lo comprerò... inoltre mi fido di Nun, Guido e di blu-ray.com che ne parlano bene.

Inviato da: chipko il 24/9/2012, 20:34

CITAZIONE (Beast @ 24/9/2012, 20:07) *
Io non ho né vhs né dvd degli Aristogatti, quindi lo comprerò...

Questa è senz'altro una buona ragione

CITAZIONE (Beast @ 24/9/2012, 20:07) *
inoltre mi fido di Nun, Guido e di blu-ray.com che ne parlano bene.

Ma infatti Nun non ha mica detto cosa sbagliate, anzi i tagli a livello puramente teorico sono giusti, però pragmaticamente le parti tagliate sono già state viste sia al cinema, che in vhs, che in dvd. Per cui le ragioni filologiche dell'open matte possono essere una spiegazione più che valida ma ormai era insensato tagliare ciò che si era già visto. IMHO ovviamente.

EDIT http://disneyvideo.altervista.org/forum//index.php?showtopic=14160&pid=633765&st=150&#entry633765

Inviato da: kekkomon il 24/9/2012, 22:13

CITAZIONE (Beast @ 24/9/2012, 20:07) *
Io non ho né vhs né dvd degli Aristogatti, quindi lo comprerò... inoltre mi fido di Nun, Guido e di blu-ray.com che ne parlano bene.

clapclap.gif clapclap.gif
Anche io mi fido di loro, poi a me piace questo classico!
Il BD è al secondo posto tra i più venduti da dvd-store, inoltre ho scoperto ora che c'è una scena eliminata nuova.

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 25/9/2012, 10:47

CITAZIONE (chipko @ 24/9/2012, 18:32) *
Ma il leprotto mica tanto... e, per quanto Nun abbia pienamente giustificato le ragioni dei tagli sopra e sotto, io sposo la tesi del bisestile.

Ma io sono contrario soprattutto al 16:9, sui colori non mi sono mai espresso in modo totalmente negativo, anche perché sono sicuro che degli screenshot non possano rispecchiare totalmente quello che si vede inserendo il DVD/BD sul lettore collegato al proprio TV wink.gif

Inviato da: chipko il 25/9/2012, 11:38

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 25/9/2012, 10:47) *
Ma io sono contrario soprattutto al 16:9, sui colori non mi sono mai espresso in modo totalmente negativo, anche perché sono sicuro che degli screenshot non possano rispecchiare totalmente quello che si vede inserendo il DVD/BD sul lettore collegato al proprio TV wink.gif

E chi ha parlato di colori?! blink.gif Io ti ho nominato proprio per per il formato in 16:9, infatti parlo dei tagli sopra e sotto eheheh.gif
EDIT, ah forse ho capito il fraintendimento, si parlava di restauro (e quindi inevitabilmente anche dei colori) solo che per me dentro il restauro c'era anche la questione dell'aspect ratio, io mi limitavo a quell'aspetto.

EDIT http://disneyvideo.altervista.org/forum//index.php?showtopic=14160&pid=633765&st=150&#entry633765

Inviato da: Bristow il 25/9/2012, 11:50

Io sto aspettando sia per Cenerina che per Gli Aristogatti fino a novembre visto che li ho presi assieme a Peter biggrin.gif

Inviato da: Anacleto il 25/9/2012, 13:32

QUOTE (chipko @ 24/9/2012, 20:34) *
Ma infatti Nun non ha mica detto cosa sbagliate, anzi i tagli a livello puramente teorico sono giusti, però pragmaticamente le parti tagliate sono già state viste sia al cinema, che in vhs, che in dvd. Per cui le ragioni filologiche dell'open matte possono essere una spiegazione più che valida ma ormai era insensato tagliare ciò che si era già visto. IMHO ovviamente.


Ipotizzando verosimilmente che il restauro l'abbiano fatto sull'immagine in 4:3, presentare il film nel doppio formato non credo avrebbe comportato un grande sforzo. Poteva essere una soluzione.

Sul resto... attendo che lo prenda il mio amico e poi al limite me lo riguardo che sono secoli che non lo vedo.

Inviato da: kekkomon il 25/9/2012, 21:04

Qualcuno l'ha preso da amazon?

Inviato da: cristian il 25/9/2012, 23:41

CITAZIONE (kekkomon @ 25/9/2012, 21:04) *
Qualcuno l'ha preso da amazon?

io però me lo dà ancora come "non ancora spedito".

Inviato da: nipo il 26/9/2012, 0:02

CITAZIONE (Freeway999 @ 6/9/2012, 10:32) *
Vien difficile pensare ai classici Disney non come ad un corpo unico. Per me i Classici sono 50 (il 51esimo non è mai uscito in commercio in Italia), non sono 20 Classici e 30 "Classici". Non si parla di 10 film distribuiti dalla Universal, dove magari qualcuno è dello stesso regista... si parla di prodotti concepiti da un'unica casa madre appoggiata più o meno ad un gruppo omogeneo a seconda delle ere.

Personalmente, non riuscendo a concepire la collezione non come ad un corpo unico, ho difficoltà a comprendere e ad accettare le differenze tra i vari Classici. Non me ne frega che in Turkmenistan "Bambi" non sia uscito, che in "Cambogia" sia uscito "Biancaneve" solo con la lingua giapponese e che in Giappone è uscito "Red e Toby" solo con audio russo. Il ragionamento, parlando di una delle più grosse multinazionali esistenti sul pianeta Terra, non deve essere accontentarsi. Proprio loro stessi dovrebbero trattare con orgoglio il patrimonio che generazioni passate hanno lasciato in eredità.

E' come se vostro zio vi regalasse una villa a Portofino di 4 piani e voi, invece che curarla, la prendeste a picconate giorno dopo giorno.

Stiam parlando di 50 opere che, a seconda del paese, hanno ottenuto più o meno consensi in termini di incassi ma pur sempre di 50 opere dell'animazione che resteranno anche tra altri cento anni nella storia dell'animazione. Stiamo parlando di un qualcosa concepito dall'essere umano che ha una livello di prestigioso inquantificable a livello artistico, a livello emotivo, a livello qualitativo. Stiamo parlando della Disney!

Le edizioni dei Classici DEVONO essere rispettose nei confronti del film che esse riproducono. La varietà dovrebbe solo consistere magari nei vari gusti diversi tra nazione e nazione. Un film che ha riscontrato più successo in Russia, che in Giappone, avere magari una edizione doppio disco invece che disco singolo e così alimentare anche il mercato collezionistico per avere tutte edizioni a doppio disco. Ma di base l'omogeneità nel trattamento dell'opera non deve essere qualcosa per cui noi dobbiamo accontentarci, ma qualcosa che loro ci DEVONO dare.

L'omogeneità nel trattamento dell'opera dovrebbe consistere, per dei maxi geni laureati in marketing e con molte noiose specializzazioni da fighetti saccenti, in:
1)Restauro video al massimo delle possibilità senza distinzioni tra Classici e classici;
2)Restauro audio al massimo delle possibilità senza distinzioni tra Classici e classici;
3)Offrire un pacchetto di contenuti speciali capaci di spiegare la creazione del Classico;
4)Offrire un prodotto estetico uniforme per edizioni (ora escono i 50 classici, poi, quando faranno altre riedizioni allora cambiare impostazione grafica);

clapclap.gif
clapclap.gif clapclap.gif
Domandone: a extra come è messo questo film?

Inviato da: Bristow il 26/9/2012, 11:02

CITAZIONE (nipo @ 26/9/2012, 0:02) *
clapclap.gif
clapclap.gif clapclap.gif
Domandone: a extra come è messo questo film?

Sante Parole Freeway! Stesso riguardo per tutti i classici... rolleyes.gif

Inviato da: kekkomon il 26/9/2012, 11:04

CITAZIONE (nipo @ 26/9/2012, 0:02) *
clapclap.gif
clapclap.gif clapclap.gif
Domandone: a extra come è messo questo film?

C'è una scena eliminata nuova e tutti i vecchi contenuti del dvd!

Inviato da: Simon il 26/9/2012, 11:17

CITAZIONE (kekkomon @ 26/9/2012, 11:04) *
C'è una scena eliminata nuova e tutti i vecchi contenuti del dvd!


Urca urca tirulero, una vera chicca!! XD not.gif

Inviato da: kekkomon il 26/9/2012, 11:22

CITAZIONE (Simon @ 26/9/2012, 11:17) *
Urca urca tirulero, una vera chicca!! XD not.gif

Forse non avevano da aggiungere niente più.
Alla fine anche alle diamond stanno aggiungendo poco ma ci accontentiamo lo stesso!
A chi è arrivato??

Inviato da: Simon il 26/9/2012, 11:29

CITAZIONE (kekkomon @ 26/9/2012, 11:22) *
Forse non avevano da aggiungere niente più.
Alla fine anche alle diamond stanno aggiungendo poco ma ci accontentiamo lo stesso!
A chi è arrivato??


Per carità, magari sarà così...
Ah una domanda, da ignorante non me lo ricordo proprio: il formato corretto di questo film è 4:3 o 16:9?? Il primo vero? Però il master è diverso da quello del dvd del 2008 giusto? Cosa cambia?
Scusate ma non me lo ricordo proprio blush2.gif

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 26/9/2012, 12:39

CITAZIONE (Simon @ 26/9/2012, 11:29) *
Ah una domanda, da ignorante non me lo ricordo proprio: il formato corretto di questo film è 4:3 o 16:9??

Il film fu interamente disegnato, colorato, animato e fotografato in 1,37:1 ma in una maniera tale che al cinema potesse essere mostrato in 1,66:1 (le parti superiori e inferiori dei fotogrammi erano occupati da zone di disegno ininfluenti). Quindi il 4:3 è da considerarsi l'aspect ratio originale, ma il 16:9 è l'aspect ratio desiderato.

CITAZIONE
Però il master è diverso da quello del dvd del 2008 giusto? Cosa cambia?

Sì, è diverso, cambia il restauro dei colori e se non sbaglio anche il formato video che prima era 1,78:1 e ora è 1,66:1. Ma su quest'ultimo punto gradirei una conferma.

Inviato da: Pan il 26/9/2012, 14:39

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 26/9/2012, 12:39) *
Sì, è diverso, cambia il restauro dei colori e se non sbaglio anche il formato video che prima era 1,78:1 e ora è 1,66:1. Ma su quest'ultimo punto gradirei una conferma.

Confermo che il formato video del Blu-Ray è 1.66:1. wink.gif

Inviato da: BennuzzO il 26/9/2012, 15:07

Per mera curiosità... se doveste scegliere, in termini di restauro, tra Gli Aristogatti e Cenerentola, quale meriterebbe più l'acquisto?

Inviato da: kekkomon il 26/9/2012, 15:15

Sono davvero belli i colori secondo me:



Inviato da: Pan il 26/9/2012, 15:16

CITAZIONE (BennuzzO @ 26/9/2012, 15:07) *
Per mera curiosità... se doveste scegliere, in termini di restauro, tra Gli Aristogatti e Cenerentola, quale meriterebbe più l'acquisto?

A me sono piaciuti entrambi ma "Cenerentola" presenta un quadro visivo molto più definito, mentre alcune sequenze de "Gli Aristogatti" appaiono leggermente sfocate probabilmente perchè sono stati utilizzati dei filtri per rimuovere la grana.

Inviato da: thedreamer862 il 26/9/2012, 15:32

Si può avere qualche foto del blu-ray?

Inviato da: chipko il 26/9/2012, 15:41

CITAZIONE (chipko @ 24/9/2012, 18:32) *
Ma il leprotto mica tanto... e, per quanto Nun abbia pienamente giustificato le ragioni dei tagli sopra e sotto, io sposo la tesi del bisestile.

CITAZIONE (chipko @ 24/9/2012, 20:34) *
Ma infatti Nun non ha mica detto cosa sbagliate, anzi i tagli a livello puramente teorico sono giusti, però pragmaticamente le parti tagliate sono già state viste sia al cinema, che in vhs, che in dvd. Per cui le ragioni filologiche dell'open matte possono essere una spiegazione più che valida ma ormai era insensato tagliare ciò che si era già visto. IMHO ovviamente.

CITAZIONE (chipko @ 25/9/2012, 11:38) *
E chi ha parlato di colori?! blink.gif Io ti ho nominato proprio per per il formato in 16:9, infatti parlo dei tagli sopra e sotto eheheh.gif
EDIT, ah forse ho capito il fraintendimento, si parlava di restauro (e quindi inevitabilmente anche dei colori) solo che per me dentro il restauro c'era anche la questione dell'aspect ratio, io mi limitavo a quell'aspetto.

ATTENZIONE ERRATA CORRIGE
Che gaffe blush2.gif , tutti i miei commenti sono da riferirsi a Red&Toby non agli Aristogatti. Il mio cervello deve aver fatto corto circuito, quindi anche i commenti da me tirati in ballo di Nun e del Leprotto riguardavano sempre Red&Toby. Devo rileggermi la discussione per vedere cosa dicono sugli Aristogatti. Sono entrambi due open matte e forse mi sono confuso per questo motivo tongue.gif, non so quanto qui abbiano tagliato sopra e sotto, ma era in Red&Toby che i tagli erano proprio ingiustificati. Scusate se ho creato confusione.
Anzi qualcuno può dirmi quanto abbiano tagliato qui sugli aristogatti?

Inviato da: chipko il 26/9/2012, 17:52

Allora qui la differenza fra i due formati

http://imageshack.us/photo/my-images/196/aristogatti.png/

Ma prima di gridare allo scandalo si è pregati di osservare l'immagine postata da Nunval che mostra chiaramente che il formato originale (inteso o meno) non poteva ovviamente essere 1.37

http://imageshack.us/photo/my-images/854/aristopellicola.png/

Prescindendo dal fatto che ho poca sensibilità artistica, le immagini http://forum.blu-ray.com/showpost.php?p=6130587&postcount=83 postate (limitatamente all'Aspect Ratio) mi convincono abbastanza che sia al cinema che nell'intenzione degli autori il formato originale dovesse essere quello presente nel BD e non nel Dvd, in quanto i personaggi assumono una maggior centralità (e dunque importanza) nel formato 1.66 (guardate lo scatto 2 ad esempio: Bizet nel 4/3 è anonimo nel 16/9 padroneggia la scena). Lunico dubbio mi è venuto sullo scatto 6 con Adelaide Duchessa e l'avvocato Georges Hautecourt, perché Adelaide viene parecchio tagliata, ma a guardare bene la scena nel nuovo formato ciò che risalta ora è Duchessa e non la "fotofamiglia" e credo fosse proprio questo l'effetto voluto. I protagonisti sono i gatti non gli umani e ciò viene consapevolmente reso con questa inquadratura.
Per i colori non so e non posso dire niente ma se Nun dice che sono fedeli mi fido (mmm mi sembra un déjà vu unsure.gif eheheh.gif).
Ma mi piacerebbe sapere qualcosa in più rispetto alla questione filtri, dnr e quant'altro. Avevo scartato l'idea di comprarla ma solo perché l'avevo accumunata a Red&Toby, non riesco a capire perché i pareri siano così contrastanti riguardo questa pellicola, ciò non mi aiuta molto nella mia scelta rolleyes.gif

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 27/9/2012, 12:01

CITAZIONE (chipko @ 26/9/2012, 17:52) *
Ma prima di gridare allo scandalo si è pregati di osservare l'immagine postata da Nunval che mostra chiaramente che il formato originale (inteso o meno) non poteva ovviamente essere 1.37

Invece mostra l'esatto contrario eheheh.gif perché misurando le dimensioni del fotogramma il rapporto è 1,13:1 (si vede che è quasi quadrato) e quindi era sufficiente rifilarlo sopra e sotto quel tanto che bastava a non far vedere i disegni incompleti fino a raggiungere l'1,33:1 come fatto con VHS e col vecchio DVD! In ogni modo io ripeto sempre che, almeno dal mio punto di vista, i film Disney sono interessanti non per le storie raccontate nei film ma per l'animazione: quel che interessa, almeno me, sono dunque i disegni, che siano completi o meno, quindi in BD, visto l'enorme spazio che questo supporto offre, avrebbero potuto benissimo inserire la versione del 16mm di Nunziante oltre all'1,66:1 cui tengono tanto per far contenti i sedicinonisti (come un tempo facevano contenti i quattroterzisti perché allora solo quel tipo di TV esisteva)...

Inviato da: chipko il 27/9/2012, 13:06

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 27/9/2012, 12:01) *
Invece mostra l'esatto contrario eheheh.gif perché misurando le dimensioni del fotogramma il rapporto è 1,13:1 (si vede che è quasi quadrato) e quindi era sufficiente rifilarlo sopra e sotto quel tanto che bastava a non far vedere i disegni incompleti fino a raggiungere l'1,33:1 come fatto con VHS e col vecchio DVD! In ogni modo io ripeto sempre che, almeno dal mio punto di vista, i film Disney sono interessanti non per le storie raccontate nei film ma per l'animazione: quel che interessa, almeno me, sono dunque i disegni, che siano completi o meno, quindi in BD, visto l'enorme spazio che questo supporto offre, avrebbero potuto benissimo inserire la versione del 16mm di Nunziante oltre all'1,66:1 cui tengono tanto per far contenti i sedicinonisti (come un tempo facevano contenti i quattroterzisti perché allora solo quel tipo di TV esisteva)...

Guarda in linea generale sono d'accordo con te, ma credo che "l'occhio del regista" conti pure qualcosa e quindi l'intenzione dell'animatore, ad esempio nell'immagine formato famiglia con Duchessa Adelaide ed Avvocato il taglio dà un significato preciso perché sposta la nostra attenzione e focalizza la gatta (in Red&Toby non mi è parso di vedere niente di simile che potesse giustificare i tagli, visto che ad essere tagliati sono proprio i protagonisti). Purtuttavia ho una pulce nell'orecchio per cui vorrei sapere se gli spezzoni postati da CapitanSparrow89 http://disneyvideo.altervista.org/forum//index.php?showtopic=13609&st=199 appartengano al dvd o al BD (so che il dvd è più tagliato rispetto al bd) perché se posso soprassedere alle orecchie tagliate del cavallo (pensando che il centro siano i gatti)



molto più difficile è credere che qui il taglio delle orecchie sia voluto (Romeo prima Duchessa poi)



IMPOSSIBILE credere che all'animatore possa essere passato anche solo per l'anticamera del cervello l'idea di animare in questo modo la seguente immagine (Tagliare Duchessa in quel punto è quasi come eliminare il verbo dalla frase). Edit QUASI impossibile a meno che volessero DISPERATAMENTE concentrare l'azione SOLO ED ESCLUSIVAMENTE su Minou ma come interpretazione mi sembra un tantino forzata



Per cui a prendere la mia personalissima decisione sull'argomento dipenderà dal fatto che questi video vengano dal dvd o dal Bd. Se vengono dal Bd, mi spiace, ma torno ad essere d'accordo con il Leprotto. In caso contrario sono d'accordo con Nunval (fatto salvo che in effetti la disney poteva benissimo inserire negli extra l'intero fotogramma come desiderato da Francesco)

Inviato da: Lullyna90 il 27/9/2012, 17:37

Mamma mia,questo film in hd è una meraviglia!! Vedere i tratti delle matite,le sfumature,ogni minimo particolare
dei fondali è sempre una gioia per gli occhi!! clapclap.gif

Inviato da: chipko il 27/9/2012, 17:51

CITAZIONE (Lullyna90 @ 27/9/2012, 17:37) *
Mamma mia,questo film in hd è una meraviglia!! Vedere i tratti delle matite,le sfumature,ogni minimo particolare
dei fondali è sempre una gioia per gli occhi!! clapclap.gif

Se l'hai appena visto saresti così gentile da dirmi se gli spezzoni qui sopra appartengono al Bd o al dvd?

Inviato da: Arancina22 il 27/9/2012, 18:06

CITAZIONE (chipko @ 26/9/2012, 17:52) *
Allora qui la differenza fra i due formati

http://imageshack.us/photo/my-images/196/aristogatti.png/


Ammazza come han tagliato!... Io non me ne intendo di formati e rapporti, non ci capisco proprio un'acca; ma se per vedermi un trafiletto in più ai lati devo perdermi il doppio dello sfondo (rispetto al trafiletto aggiunto) e vedermi orecchie mozzate, preferisco ancora una volta ripiegare sulle vecchie edizioni... le VHS non tradiscono quasi mai per quanto mi riguarda blush2.gif

Inviato da: chipko il 27/9/2012, 18:28

CITAZIONE (Arancina22 @ 27/9/2012, 18:06) *
e vedermi orecchie mozzate, preferisco ancora una volta ripiegare sulle vecchie edizioni... le VHS non tradiscono quasi mai

Sarà però se mi danno un'edizione in bd decente io sarei anche più contento (solo che non ho ancora afferato se questa lo sia o meno)

Inviato da: nunval il 27/9/2012, 18:32

Io l'ho trovata una edizione molto buona e, checchè se ne dica, al cinema veniva proiettato sempre nel formato che vedete nel blu ray...

Inviato da: Lullyna90 il 27/9/2012, 18:44

CITAZIONE (chipko @ 27/9/2012, 17:51) *
Se l'hai appena visto saresti così gentile da dirmi se gli spezzoni qui sopra appartengono al Bd o al dvd?


Intendi i video? Credo al Bd...

Inviato da: Arancina22 il 27/9/2012, 19:04

CITAZIONE (nunval @ 27/9/2012, 18:32) *
Io l'ho trovata una edizione molto buona e, checchè se ne dica, al cinema veniva proiettato sempre nel formato che vedete nel blu ray...


Nun io mi fido, ma mi sembra strano che anche al cinema fosse così... poi io non c'ero, nè ho mai visto l'originale, per cui! Prendendo l'immagine di confronto che ha pubblicato Chipko ad esempio, anche la Luna è leggermente tagliata... e ripeto mi sembra strano che anche al cinema fosse così, tutto qua!
I colori mi piacciono molto, davvero belli, però quei tagli...
Non so, non vorrei sembarare di cercare l'ago nel pagliaio laugh.gif

Inviato da: thedreamer862 il 27/9/2012, 19:05

CITAZIONE (nunval @ 27/9/2012, 18:32) *
Io l'ho trovata una edizione molto buona e, checchè se ne dica, al cinema veniva proiettato sempre nel formato che vedete nel blu ray...

Scusami tanto Nun, è per pura curiosità credimi, ma uno come caspita si fa a ricordare come venne proiettato un film tanti anni fa? Davvero non riesco a capacitarmi! Mi fido totalmente di ciò che dici, ci mancherebbe, però non ho mai capito sta cosa!

Inviato da: kekkomon il 27/9/2012, 19:15

http://imageshack.us/photo/my-images/545/20120927190912.jpg/

http://imageshack.us/photo/my-images/17/20120927190921.jpg/


Inviato da: chipko il 27/9/2012, 19:30

CITAZIONE (Lullyna90 @ 27/9/2012, 18:44) *
Intendi i video? Credo al Bd...

Che peccato, speravo fossero del dvd.

CITAZIONE (nunval @ 27/9/2012, 18:32) *
Io l'ho trovata una edizione molto buona e, checchè se ne dica, al cinema veniva proiettato sempre nel formato che vedete nel blu ray...

Io non dubito della tua parola anche perché, molto umilmente, riconosco di non avere gli strumenti tecnici per farmi autonomamente un'opinione personale che sia fondata. Molto semplicemente cerco di capire come mai vi siano giudizi così contrastanti in merito. Alcuni dicono che v'è un uso esagerato del filtro dnr (io non so manco cos'è) altri dicono che è perfetto. In quanto all'aspect ratio, come puoi vedere, penso anch'io che quello presentato nel BD sia quello voluto (a differenza di Red&Toby che proprio non mi convince) ma d'altra parte mi sembra davvero strano che un animatore possa intendere le sue animazioni con le orecchie mozze. Io pongo solo domande. Nel senso:"Non è perlomeno strano che abbiano pensato in più punti di tagliare via le orecchie?"
Tutto qui. Posso capire i tagli degli umani o del fondale o dei cieli ma che senso ha tagliare pezzi di protagonisti in primo piano? È come se in tv il cameramen tagliasse via i capelli alle persone che stanno parlando, certo è possibile (come è possibile che al cinema si vide così) ma mi risulta difficile credere (poi tutto è possibile per carità) che quella fosse la volontà degli animatori. Un conto è dire il cameramen ha sbagliato inquadratura un conto è dire che il cameramen voleva fare quell'inquadratura.
Quello che io speravo era un tuo intervento, come dire, più corposo, che mi/ci aiutasse a capire questo tipo di domande, le quali possono anche essere state poste nella mia ingenuità in modo sbagliato.
Spero si capisca.

Inviato da: kekkomon il 27/9/2012, 21:04

Lo sto vedendo ora. La qualità video è ottima, bei colori e si vedono anvhe i segni di matita.

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 28/9/2012, 10:50

CITAZIONE (thedreamer862 @ 27/9/2012, 19:05) *
Scusami tanto Nun, è per pura curiosità credimi, ma uno come caspita si fa a ricordare come venne proiettato un film tanti anni fa? Davvero non riesco a capacitarmi! Mi fido totalmente di ciò che dici, ci mancherebbe, però non ho mai capito sta cosa!

Un appassionato che di queste cose se ne intende, è ovvio che se le ricorda e con dovizia di dettagli!

Inviato da: Simon il 28/9/2012, 11:15

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 28/9/2012, 10:50) *
Un appassionato che di queste cose se ne intende, è ovvio che se le ricorda e con dovizia di dettagli!


Si la memoria umana può sbagliare, passione e capacità intellettuali a parte, ci si può ricordare una cosa come non era realmente, può succedere! smile.gif
Oddio che è sta storia delle orecchie mozzate?? Io lo volevo comprare not.gif

Inviato da: Cheeky il 28/9/2012, 11:43

Ma infatti i ricordi che abbiamo di qualcosa non sono mai oggettivi, perché sono filtrati attraverso la nostra percezione delle cose. Capita spesso che un gruppo di persone abbia ricordi diversi di uno stesso evento..
Dove sono le orecchie tagliate?? huh.gif

Inviato da: chipko il 28/9/2012, 12:43

CITAZIONE (Simon @ 28/9/2012, 11:15) *
Oddio che è sta storia delle orecchie mozzate?? Io lo volevo comprare not.gif


CITAZIONE (Cheeky @ 28/9/2012, 11:43) *
Dove sono le orecchie tagliate?? huh.gif


Tagliate dall'inquadratura mica hanno le orecchie mozze ovviamente Roftl.gif
Negli spezzoni di you tube qui sopra (che mi dicono essere presi dal bd) vi sono dei punti in cui le orecchie escono dall'inquadratura (e mi sembra strano). Non avendo nè il bd nè la vhs non posso vedere se questo fenomeno si ripete molte volte e se è dovuto al taglio effettuato (bastava mezzo centimetro in più), Cioè mi pare strano che gli animatori volessero che i personaggi principali uscissero più volte (o non entrassero completamente) dall'inquadratura. Quanti film avete visto in cui mentre il protagonista parla spostando la testa in alto i capelli gli escono dall'inquadratura? Oppure, vi sembra naturale la scena in cui Duchessa tira giù dal ramo Minou? Dove praticamente hanno tagliato completamente la testa di Duchessa? (certo può sempre essere un espediente per focalizzare Minou facendoci vedere la sua prospettiva e ciò che solo lei può vedere e in quel caso se lei è incastrata sul ramo non può vedere la madre che se la mette in bocca però mi sembra un po' forzata come cosa)

Inviato da: nunval il 28/9/2012, 12:54

Io ricordo semplicemente che, nel cinema di prima visione che frequentavo da bambino, l'immagine dei film non in Cinemascope non era mai in 4/3 ma sempre leggermente rettangolare (in genere appunto 1,66:1). Per hobby poi ho preso il patentino di proiezionista, quindi ho caricato per esercizio le pellicole nel proiettore, quindi conosco le misure del mascherino . Il mascherino del proiettore è una "barretta" di metallo che slitta a scatto davanti all'obiettivo e, in genere, presenta tre diversi quadrucci di proiezione che sagomano il fotgramma. Il 4/3 (quadrato) viene usato oggi solo per i film in scope (2,35:1) che sulla pellicola non hanno interlinea (separazione) tra i fotogrammi (viene usata tutta l'altezza del fotogramma quadrato per contenere, allungate, le informazioni del 2,35:1) ; gli altri due formati sono appunto 1,66 e 1,85 e, nel caso del cinema dove in genere andavo e vado tuttora ( e che proiettava i Disney negli anni '80) il formato utilizzato per la visione era appunto 1,85:1 addirittura. In anni successivi hanno ampliato leggermente in alto e in basso lo schermo ed oggi utilizzano l' 1,66: 1 (Anche Red e Toby lo proiettarono in 1,85:1 ed è un film che ha comunque i disegni NON RIFINITI tra un fotogramma e l'altro (e infatti il dvd 4/3 era leggermente zoomato ai lati, al fronte del recupero di qualche dettaglio in qualche scena in alto e in basso). Sono appassionato da decenni della proiezione su pellicola ed è normale che ricordi bene certe cose! eheheh.gif

Inviato da: chipko il 28/9/2012, 13:56

CITAZIONE (nunval @ 28/9/2012, 12:54) *
Io ricordo semplicemente che, nel cinema di prima visione che frequentavo da bambino, l'immagine dei film non in Cinemascope non era mai in 4/3 ma sempre leggermente rettangolare (in genere appunto 1,66:1). Per hobby poi ho preso il patentino di proiezionista, quindi ho caricato per esercizio le pellicole nel proiettore, quindi conosco le misure del mascherino . Il mascherino del proiettore è una "barretta" di metallo che slitta a scatto davanti all'obiettivo e, in genere, presenta tre diversi quadrucci di proiezione che sagomano il fotgramma. Il 4/3 (quadrato) viene usato oggi solo per i film in scope (2,35:1) che sulla pellicola non hanno interlinea (separazione) tra i fotogrammi (viene usata tutta l'altezza del fotogramma quadrato per contenere, allungate, le informazioni del 2,35:1) ; gli altri due formati sono appunto 1,66 e 1,85 e, nel caso del cinema dove in genere andavo e vado tuttora ( e che proiettava i Disney negli anni '80) il formato utilizzato per la visione era appunto 1,85:1 addirittura. In anni successivi hanno ampliato leggermente in alto e in basso lo schermo ed oggi utilizzano l' 1,66: 1 (Anche Red e Toby lo proiettarono in 1,85:1 ed è un film che ha comunque i disegni NON RIFINITI tra un fotogramma e l'altro (e infatti il dvd 4/3 era leggermente zoomato ai lati, al fronte del recupero di qualche dettaglio in qualche scena in alto e in basso). Sono appassionato da decenni della proiezione su pellicola ed è normale che ricordi bene certe cose! eheheh.gif

È sempre un piacere leggerti. Imparo un sacco di cose.

Inviato da: Cheeky il 28/9/2012, 17:10

Per chi ha il bluray, può controllare se in Tutti quanti voglion fare jazz la battutta di Bizet "fantastico mamma, fantastico" sia tagliata delle ultime sillabe? A me sembra di sentire "fantastico mamma, fantas-". E' la prima volta che ci faccio caso, forse è più bassa del normale e si fatica a sentire unsure.gif

Per quanto riguarda gli extra, l'inizio alternativo è molto carino ed esaustivo (è presentato da Richard Sherman). Nota negativa: hanno tolto la galleria fotografica, un vero peccato (meglio tenersi il vecchio dvd)!

Inviato da: MarcoMeeko il 30/9/2012, 17:32

Appena finito di vedere.. è bellissimo, un blu ray che alla fine non è poi così male! smile.gif

Inviato da: WaltDisneyLover il 2/10/2012, 20:03

Io l'ho ordinato oggi da amazon (il mio primo ordine da amazon, tra l'altro) insieme al BD di Alexander. Volevo chiedervi un'info un pò OT: in genere gli articoli quanto tempo impiegano per arrivare? Io l'ho ordinato poche ore fa, la spedizione era prevista per domani, poi ho controllato se avevo scritto bene un dato e ho visto che era già in spedizione. L'arrivo è previsto tra il 5 e il 9 ottobre ma mi chiedevo: c'è il rischio che mi arrivi domani in mattinata, quando non c'è nessuno in casa? La spedizione scelta è 3-5 giorni lavorativi wink.gif

Inviato da: kekkomon il 2/10/2012, 20:07

CITAZIONE (WaltDisneyLover @ 2/10/2012, 20:03) *
Io l'ho ordinato oggi da amazon (il mio primo ordine da amazon, tra l'altro) insieme al BD di Alexander. Volevo chiedervi un'info un pò OT: in genere gli articoli quanto tempo impiegano per arrivare? Io l'ho ordinato poche ore fa, la spedizione era prevista per domani, poi ho controllato se avevo scritto bene un dato e ho visto che era già in spedizione. L'arrivo è previsto tra il 5 e il 9 ottobre ma mi chiedevo: c'è il rischio che mi arrivi domani in mattinata, quando non c'è nessuno in casa? La spedizione scelta è 3-5 giorni lavorativi wink.gif

Domani no, forse dopodomani!

Inviato da: Beast il 2/10/2012, 20:08

CITAZIONE (WaltDisneyLover @ 2/10/2012, 20:03) *
Io l'ho ordinato oggi da amazon (il mio primo ordine da amazon, tra l'altro) insieme al BD di Alexander. Volevo chiedervi un'info un pò OT: in genere gli articoli quanto tempo impiegano per arrivare? Io l'ho ordinato poche ore fa, la spedizione era prevista per domani, poi ho controllato se avevo scritto bene un dato e ho visto che era già in spedizione. L'arrivo è previsto tra il 5 e il 9 ottobre ma mi chiedevo: c'è il rischio che mi arrivi domani in mattinata, quando non c'è nessuno in casa? La spedizione scelta è 3-5 giorni lavorativi wink.gif

La dicitura in spedizione significa che il pacco è pronto e sarà spedito domani, quindi ti potrebbe arrivare già giovedì o venerdì se è spedito dall'Italia. Di sicuro non domani.

Inviato da: WaltDisneyLover il 2/10/2012, 20:14

grazie mille ragazzi, mi avete rassicurata!

Inviato da: chipko il 6/10/2012, 22:20

Scusate se riapro la discussione.
Cercando di capire la questione del formato sono incappato in uno straming degli aristogatti.
Per ovvie ragioni non posto il link ma se cercate con Google "aristogatti streaming" è il primo risultato.
Quello che non capisco è la provenienza di questo formato. Ho provato a confrontarlo con gli screen shot dihttp://forum.blu-ray.com/showthread.php?p=6130587#post6130587e mi sembrerebbe il primo, solo che nel mio schermo del pc fisso (quadrato) vedo le bande nere sopra e sotto e se fosse in 4/3 così non sarebbe.
Praticamente non taglia le orecchie ai gatti ma non ha le bande nere ai lati bensì sopra e sotto. Che razza di formato è? Io non riesco a capirlo. Però a naso mi piace quella soluzione visto che lo mantiene rettangolare senza tagliare i disegni (me lo devo guardare meglio per capire bene, al momento ho solo visto alcune scene). Tu Nun sapresti dire da dove l'hanno preso?

Edit ho trovato solo questi due spezzoni su youtube in 4/3 (nessuna banda nera sul mio monitor quadrato)




Ma non è che sia riuscito a capirci molto perché vi sono troppe scene e mi sembra tutto zoommato.

E poi ho trovato questo che è diverso sia da quello che ho visto in streaming che da quello in vhs, è quadrato ma ha le bande nere ai lati


RIEDIT La cosa assurda è che non riesco a capire la differenza fra quello in streaming e quello appena qui sopra. blink.gif
Quello in streaming è rettangolare (bande nere sopra e sotto) quello appena qui sopra è quadrato con piccole bande nere ai lati eppure i disegni mi sembrano gli stessi, non riesco a capire dove abbiano tagliato wacko.gif

Inviato da: Anacleto il 6/10/2012, 22:48

Hai per caso un monitor 19" LCD?
Se si, solitamente il rapporto di questo monitor è 5:4 con una risoluzione di 1280x1024.
Visualizzare un filmato a tutto schermo in 4:3 (1280x960) fa si che sopra e sotto appaiano 2 piccole bande nere.

Inviato da: chipko il 6/10/2012, 23:04

CITAZIONE (Anacleto @ 6/10/2012, 22:48) *
Hai per caso un monitor 19" LCD?
Se si, solitamente il rapporto di questo monitor è 5:4 con una risoluzione di 1280x1024.
Visualizzare un filmato a tutto schermo in 4:3 (1280x960) fa si che sopra e sotto appaiano 2 piccole bande nere.

Non so, quello che ho sul fisso è un monitor dell'anteguerra (io uso il portatile di solito ma è in riparazione da quasi un mese). È un sony triniton quadrato che fa anche da cassa. Per intenderci è uno di quei derelitti enormi e pesantissimi che si collegano con il vga ed hanno lo spinotto dell'aliementatore quello con le tre punte. Proprio perché il fisso lo usiamo poco non abbiamo mai cambiato il monitor (avrà almeno 10 anni).

Cmq i filmati in vhs su youtube (i primi due) li vedo senza neanche un minimo di bande. In quello che vedo in streaming le bande nere occupano i 2/6 dello schermo mentre il terzo di youtube non ha bande nere sopra e sotto ma solo ai lati piccolissime.
Per riassumere quello in streaming e il terzo di Youtube sembrano uguali per i disegni ma il primo è rettangolare mentre l'ultimo è quadrato wacko.gif

Inviato da: Anacleto il 7/10/2012, 0:01

Non ti do una risposta certa, ma i 3 filmati che hai postato hanno tutti risoluzione diversa e quindi non saprei.
Io li vedo tutti con bande nere o sopra/sotto o ai lati, ma anche "tutte intorno".
I primi 2 sembrano essere acquisiti piazzando una videocamera davanti ad un televisore. Difatti il "taglio" sopra e sotto è netto, mentre è "sfumato" ai lati (in sostanza si vede una porzione maggiore di video "nero" che è stato eliminato in automatico dal programma di conversione; ricordati che il TV PAL NON è compatibile come risoluzione/formato a nessun monitor anche se è sempre "4/3 come può esserlo un monitor LCD e quindi in fase di conversione viene "adattato").
L'ultimo sembra quasi "schiacciato" in orizzontale...
Secondo me è solo una questione di acquisizione "non standard" che provoca uquesto effetto "bande nere fittizie"

Inviato da: Angelo1985 il 7/10/2012, 13:06

Ciao, scusate ma il film come deve essere guardato alla tv? Voglio dire, personalmente i film 4:3 li guardo sempre in questo formato impostando il televisore in quel modo, a me le bande nere non danno fastidio e al massimo posso usare la cornicetta; ma per questo film invece come devo impostare il televisore? in 4:3 no giusto? Lascio correre normalmente il blu ray?

smile.gif

Inviato da: nunval il 7/10/2012, 13:40

Si, il lettore dovrebbe trovare da solo il formato giusto, vedrai due bande nere sottili a lato dell'immagine sul video.

Inviato da: chipko il 7/10/2012, 13:51

Tu Nun sau dirmi quello in streamig da dove viene? È quello del primo dvd? Che formato è quello?

Inviato da: Angelo1985 il 7/10/2012, 14:10

Grazie 1000 Nun, perchè sai non mi piace quando il televisore spiaccica tutto a modo suo, preferisco sempre guardare un film nel formato giusto anche se questo può comportare le bande nere...

Inviato da: Mad Hatter il 7/10/2012, 14:12

CITAZIONE (chipko @ 7/10/2012, 13:51) *
Tu Nun sau dirmi quello in streamig da dove viene? È quello del primo dvd? Che formato è quello?

Il primissimo DVD è in 1.33:1 wink.gif
Casomai poi controllo e ti faccio sapere se è quello Saluto.gif

Inviato da: chipko il 7/10/2012, 14:22

CITAZIONE (Mad Hatter @ 7/10/2012, 14:12) *
Il primissimo DVD è in 1.33:1 wink.gif
Casomai poi controllo e ti faccio sapere se è quello Saluto.gif

Ok grazie thumb_yello.gif
Ma tu il 1° dvd lo vedi quadrato o rettangolare? Perché io lo streaming lo vedo rettangolare. Mi incuriosisce questa cosa per quel che aveva detto Nun sulla proiezione cinematografica degli aristogatti e che da sempre era rettongolare e non quadrata. Lì è rettangolare ma non ci sono i tagli quindi volevo capire se chi l'ha caricato ha alterato le proporzioni oppure no. Invece nel 3 pezzo su youtube è sicuramente quadrato eppure il disegno mi sembra lo stesso.

Inviato da: Mad Hatter il 7/10/2012, 17:19

CITAZIONE (chipko @ 7/10/2012, 14:22) *
Ok grazie thumb_yello.gif
Ma tu il 1° dvd lo vedi quadrato o rettangolare? Perché io lo streaming lo vedo rettangolare.


Ovviamente quadrato! wink.gif

Comunque, nei negozi fisici qui da me ancora non si trova il BD...che strano, e ne ho visitati più di uno!
Bah, aspetterò, non credo tardi ancora molto ad arrivare, non ho fretta smile.gif

Inviato da: chipko il 7/10/2012, 17:52

Ringrazio sia Anacleto che Mad Hatter. Immaginavo che il primo dvd fosse quadrato. Quindi nell'altro l'hanno deformato per farlo diventare rettangolare? Eppure non mi sembra. Bho probabilmente non verrò mai a capo di questo mistero tongue.gif

Inviato da: CapitanSparrow89 il 8/10/2012, 12:40

mi arriva domani
curiosità sono presenti trailer in questo bd?menu dinamici ofissi?

Inviato da: nunval il 8/10/2012, 13:11

CITAZIONE (chipko @ 7/10/2012, 13:51) *
Tu Nun sau dirmi quello in streamig da dove viene?


Quello in streaming è il primo dvd in formato 4/3 deformato (schiacciato) per farlo entrare in un 16/9.

Inviato da: chipko il 8/10/2012, 18:22

CITAZIONE (nunval @ 8/10/2012, 13:11) *
Quello in streaming è il primo dvd in formato 4/3 deformato (schiacciato) per farlo entrare in un 16/9.

Mi sembrava troppo bello per essere vero. Altrimenti aveva tutte le caratteristiche per essere perfetto (nessun taglio e rettangolare come uscì al cinema), invece è deformato. Che tristezza cry.gif
Grazie per la precisazione.

Inviato da: Cheeky il 8/10/2012, 19:17

CITAZIONE (Cheeky @ 28/9/2012, 17:10) *
Per chi ha il bluray, può controllare se in Tutti quanti voglion fare jazz la battutta di Bizet "fantastico mamma, fantastico" sia tagliata delle ultime sillabe? A me sembra di sentire "fantastico mamma, fantas-". E' la prima volta che ci faccio caso, forse è più bassa del normale e si fatica a sentire unsure.gif


Up per chi ha il blu-ray!

Inviato da: thedreamer862 il 8/10/2012, 19:19

CITAZIONE (Cheeky @ 8/10/2012, 19:17) *
Up per chi ha il blu-ray!

Confermo! L'ho sentito così anch'io! Ma non ho controllato se sul primo dvd fosse lo stesso!

Inviato da: chipko il 31/10/2012, 18:42

Io ho trovato un buco audio nel bd.
Al minuto 42 un'oca dice "E su con la vita" e Romeo risponde "È na paro(la)".
Voi confermate?

Inviato da: Mad Hatter il 31/10/2012, 20:41

Non mi sembrava di aver riscontrato nessun buco audio, nemmeno quello, tuttavia ricontrollo poi con più attenzione e ti faccio sapere wink.gif

Inviato da: Cenerentolino il 31/10/2012, 23:14

CITAZIONE (Cheeky @ 8/10/2012, 18:17) *
Up per chi ha il blu-ray!



CITAZIONE (thedreamer862 @ 8/10/2012, 18:19) *
Confermo! L'ho sentito così anch'io! Ma non ho controllato se sul primo dvd fosse lo stesso!

Ero entrato per chiederlo io....quindi confermo!!

Inviato da: Mad Hatter il 1/11/2012, 1:01

Confermo che in quest'edizione, almeno a me è parso così e Nun mi ha dato ragione, non v'è alcun buco audio! felicissimo.gif
Montagnani a volte non batte le finali e quindi forse questo con il restauro dell'audio è un'aggravante ma se poni bene attenzione si sente benissimo che pronuncia interamente parola wink.gif

Lo stesso dicasi per Bizet, in quel momento il suo fantastico è coperto dalla musica e quindi la finale sembra tagliata; era così anche al cinema all'epoca Saluto.gif

Inviato da: Bristow il 1/11/2012, 11:33

Almeno niente buchi audio... meglio così...

Inviato da: Boz il 30/11/2012, 21:10

Un aiuto per un eventuale acquisto: possiedo il DVD slipcase di qualche anno fa, dove vedo presenti extra non riportati sul Blu-ray.

Mi par di capire però che si tratti di extra minori e non essenziali, è corretto?

Se vendo il DVD per prendere il Blu-ray non perdo nulla di extra di rilievo (cioè di speciali veri, non semplici video musicali o giochini per bambini, ecc.)

Help grazie in anticipo!

Inviato da: Cheeky il 30/11/2012, 22:13

CITAZIONE (Boz @ 30/11/2012, 20:10) *
Un aiuto per un eventuale acquisto: possiedo il DVD slipcase di qualche anno fa, dove vedo presenti extra non riportati sul Blu-ray.

Mi par di capire però che si tratti di extra minori e non essenziali, è corretto?

Se vendo il DVD per prendere il Blu-ray non perdo nulla di extra di rilievo (cioè di speciali veri, non semplici video musicali o giochini per bambini, ecc.)

Help grazie in anticipo!


Manca la galleria fotografica!!!

Inviato da: Simon il 1/12/2012, 0:20

Secondo me ti conviene prenderlo il bluray, la differenza con il dvd è tanta nel master...ho letto che è stato usato tanto dnr per togliere la grana ma, sinceramente...meglio il film così che un pastrocchio come Red e Toby, vergognoso a vedersi, non mi piace proprio, ci stanno anche delle polveri mobili sparse e un filo che balla in basso a destra sick.gif

Inviato da: Bristow il 1/12/2012, 10:53

Io che non ho il dvd penso che prima o poi lo prendo... ma per gli altri che già hanno il dvd non so se farebbero bene...

Inviato da: Boz il 1/12/2012, 14:47

Io il Blu-ray lo prendo a prescindere perché voglio tutti i Disney in HD...

Volevo un aiuto nel decidere se tenere anche il DVD o meno, perché so di alcune uscite recenti (tipo Incredibili ad esempio) dove nell'edizione in Blu-ray mancano parecchi extra di rilievo della vecchia slipcase DVD... siccome sono amante dei contributi speciali (soprattutto documentari o video di lavorazione, mentre video musicali, giochini per bambini e fotografie mi interessano meno) se so che nei BD mancano, tengo i DVD anche solo per gli extra.

Per "Gli Aristogatti" quindi, a parte qualcosa di musicale, manca la galleria fotografica, ma nessun documentario o simili... grazie a tutti smile.gif

Inviato da: buffyfan il 1/12/2012, 14:56

CITAZIONE (Simon @ 1/12/2012, 1:20) *
Secondo me ti conviene prenderlo il bluray, la differenza con il dvd è tanta nel master...ho letto che è stato usato tanto dnr per togliere la grana ma, sinceramente...meglio il film così che un pastrocchio come Red e Toby, vergognoso a vedersi, non mi piace proprio, ci stanno anche delle polveri mobili sparse e un filo che balla in basso a destra sick.gif

Da quello che so io, e potrei sbagliarmi, la grana non è necessariamente negativa se fa "parte del film". mentre il DNR si. Usato molto può eliminare dettagli dal video e modificare di molto l'aspetto originale del film! Quindi, usando il negativo originale dei film si potrebbero evitare tutte e due le cose. Quando non è possibile, è meglio la grana che il dnr! Almeno così sapevo io. ^^

Inviato da: Bristow il 3/12/2012, 12:12

Secondo me se non hai necessità di vendere, tieniti cmq i vecchi dvd Boz...

Inviato da: Peter_pan84 il 3/12/2012, 15:59

Ciao a tutti!Ho letto l'intero topic,ma ho ancora un dubbio che m'assale.Dato che si parlava dei tagli dell'immagine sopra e sotto anche nelle nuove edizioni dvd e blu ray,mi converrebbe comprare la primissima edizione di questo classico?in modo d'avere la visione completa del film.Mi riferisco a quest'edizione :

http://www.flickr.com/photos/dadyna/2518667792/
http://www.flickr.com/photos/dadyna/2518667792/ di http://www.flickr.com/people/dadyna/, su Flickr


Grazie a chiunque vorrà rispondermi Saluto.gif

Inviato da: Pan il 3/12/2012, 16:31

CITAZIONE (Peter_pan84 @ 3/12/2012, 14:59) *
mi converrebbe comprare la primissima edizione di questo classico?in modo d'avere la visione completa del film.

Esatto! La prima versione include il film nel formato 1.33:1, mentre la seconda edizione DVD è in 1.77:1.

Inviato da: Peter_pan84 il 3/12/2012, 17:02

Perfetto!!Grazie mille!!!

Inviato da: Simon il 3/12/2012, 17:18

Ditemi voi che nel 2013, ormai, coi bluray, uno deve comprarsi le prime edizioni in dvd... rolleyes.gif
Non parlo di te, è un discorso in generale nei confronti della Disney wink.gif

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 4/12/2012, 10:29

CITAZIONE (Simon @ 3/12/2012, 16:18) *
Ditemi voi che nel 2013, ormai, coi bluray, uno deve comprarsi le prime edizioni in dvd... rolleyes.gif
Non parlo di te, è un discorso in generale nei confronti della Disney wink.gif

È sempre stato così e non solo con Disney: c'è chi va cercando ancora le VHS se non formati più vetusti, figurati se non è normale voler reperire ancora le prime edizioni in DVD!

Inviato da: Angelo1985 il 4/12/2012, 11:37

Dai, ora uno si compra 10 versioni dello stesso film perchè ha il sospetto di non vedere 2 millimetri di bordo che gli animatori nemmeno disegnavano appositamente per applicare il mascherino...
Alla faccia della crisi, si sta sempre a lamentarsi di tutto e alla fine per un film si arriva a spendere 100 euro tra versioni e versioni...

Inviato da: thedreamer862 il 4/12/2012, 11:43

C'è chi si lamenta del formato e chi della mancanza delle slip! Ognuno ha le sue esigenze! Il taglio effettuato non è affatto di 2 millimetri ma hanno reso il primo dvd (4:3) in 16:9 (il secondo dvd)!

Inviato da: buffyfan il 4/12/2012, 11:59

CITAZIONE (thedreamer862 @ 4/12/2012, 12:43) *
C'è chi si lamenta del formato e chi della mancanza delle slip! Ognuno ha le sue esigenze! Il taglio effettuato non è affatto di 2 millimetri ma hanno reso un 4:3 in 16:9!

Il BD degli arisogatti è in 16:9? unsure.gif
Non sto capendo di cooooosa si sta parlando, ma ho la febbre e sarà per questo loooool

Inviato da: Angelo1985 il 4/12/2012, 12:13

buffyfan, c'è chi pensa che Gli Aristogatti uscì in 4:3 e crede quindi che le edizioni recenti in dvd o blu ray abbiano tagliato la pellicola per adattarli ai moderni televisori; il film invece non uscì in 4:3 e Nun te lo può confermare.

Inviato da: buffyfan il 4/12/2012, 12:17

CITAZIONE (Angelo1985 @ 4/12/2012, 12:13) *
buffyfan, c'è che pensi che Gli Aristogatti uscì in 4:3 e crede quindi che le edizioni recenti in dvd o blu ray abbiano tagliato la pellicola per adattarli ai moderni televisori; il film invece non uscì in 4:3 e Nun te lo può confermare.

Ok! biggrin.gif
Quasi quasi mi vedo il BD oggi @[email protected]

Inviato da: chipko il 4/12/2012, 12:24

Quella degli aristogatti è una querelle che va avanti da un bel po' di tempo. La cosa certa è che è un open matte.
Di fatto c'è chi sostiene che al cinema uscì in 16/9 basandosi su due fattori
1) La propria memoria
2) Parti di disegni non completati

C'è chi sostiene che comunque avrebbero dovuto presentare il film nella sua interezza (sia sopra che sotto che ai lati), al limite eliminando esclusivamente le parti non finite basandosi su
1) A volte anche al cinema si vedevano comunque parti non rifinite dei disegni quindi diventa difficile parlare di formato originario basandosi sulla prima uscita al cinema.
2) Difficile pensare a quale fosse il formato inteso in quanto pare che gli animatori tennero il piede in due scarpe, era infatti previsto che il film venisse adattato in 4:3 per la tv

Quindi è una questione ASSOLUTAMENTE APERTA e di difficile soluzione.
Personalmente trovo riuscita l'edizione in 16:9 in quanto con questo tipo di tagli viene data una maggiore centralità ai gatti, di contro in alcune scene tagliano orecchie a destra e manca senza contare la scena più assurda di tutte dove decapitano duchessa che tira giù minù dal ramo.

Inviato da: thedreamer862 il 4/12/2012, 12:43

Ribadisco che non ho mai detto che in principio Gli Aristogatti era in 4:3, ma che il primo dvd era in 4:3!

Inviato da: chipko il 4/12/2012, 12:49

CITAZIONE (thedreamer862 @ 4/12/2012, 11:43) *
Ribadisco che non ho mai detto che in principio Gli Aristogatti era in 4:3, ma che il primo dvd era in 4:3!

Già è uno di quei casi che puoi solo dire cosa non è piuttosto che dire cosa è. Il mio post sopra era un riassunto a beneficio di tutti.

Inviato da: Pan il 4/12/2012, 14:51

"Gli Aristogatti", così come "Robin Hood", "Elliott il Drago Invisibile", "Pomi d'ottone e Manici di Scopa", "Red e Toby NemiciAmici", "Le Avventure di Bianca e Bernie" e "Il Libro della Giungla", sono stati girati nel formato 1.37:1 ma il formato di proiezione è 1.66:1. Spesso, i master delle prime edizioni in DVD erano gli stessi utilizzati per le VHS, pensate per essere viste sulle vecchie tv "quadrate" a tubo catodico, quindi, all'epoca, si prediligeva il formato quadrato anche a discapito del formato cinematografico originale.

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 5/12/2012, 10:32

CITAZIONE (Angelo1985 @ 4/12/2012, 10:37) *
Dai, ora uno si compra 10 versioni dello stesso film perchè ha il sospetto di non vedere 2 millimetri di bordo che gli animatori nemmeno disegnavano appositamente per applicare il mascherino...
Alla faccia della crisi, si sta sempre a lamentarsi di tutto e alla fine per un film si arriva a spendere 100 euro tra versioni e versioni...

Nessuno obbliga nessuno a farlo, chi può e vuole farlo non vedo perché non dovrebbe... Ma soprattutto uno che sia così esigente, come me, semplicemente NON acquista la versione che ritiene tagliata (= il BD) e così le 10 edizioni vengono ridotte magicamente ad una, massimo due!
Sulla storia dei due millimetri e soprattutto del sospetto (altro che sospetto, qui gli screenshot parlano chiaro!) t'ha già risposto perfettamente thedreamer che ha intelligentemente tirato fuori la faccenda della slipcover: per me è semplicemente ridicolo tenere più alla striscia di carta che non al film completo!

Inviato da: chipko il 5/12/2012, 12:31

CITAZIONE (Pan @ 4/12/2012, 13:51) *
"Gli Aristogatti", così come "Robin Hood", "Elliott il Drago Invisibile", "Pomi d'ottone e Manici di Scopa", "Red e Toby NemiciAmici", "Le Avventure di Bianca e Bernie" e "Il Libro della Giungla", sono stati girati nel formato 1.37:1 ma il formato di proiezione è 1.66:1. Spesso, i master delle prime edizioni in DVD erano gli stessi utilizzati per le VHS, pensate per essere viste sulle vecchie tv "quadrate" a tubo catodico, quindi, all'epoca, si prediligeva il formato quadrato anche a discapito del formato cinematografico originale.

Ma il punto, sempre che non abbia frainteso io, è che all'origine si sapeva già che sulla tv avrebbero avuto un formato quadrato (ora non ricordo più chi lo scrisse e se lo scrisse qui o sul forum uomo disney, mi pare fosse in una discussione di red e toby). Cioè anche se è vero che al cinema uscirono in 16:9 quando disegnarono le pellicole (almeno per alcune di esse) si pensò già anche al formato 4:3. Per questo credo sia difficile parlare di formato inteso visto che già in partenza avevano in mente entrambi i formati (sempre se non ho sbagliato ad interpretare chi aveva scritto quel post che avevo letto). In questo senso la soluzione di Francesco (mostrare tutto) salverebbe un po' capra e cavoli.

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 5/12/2012, 13:51

Ma quello che dico io è: i DVD e i BD puntano a movimentare il mercato dell'home video inserendo sempre nuovi contenuti, come scene inedite, materiale scartato ecc. In teoria si vuole offrire quindi TUTTO il materiale di contorno disponibile, quindi perché poi non vogliano darci TUTTE le porzioni d'immagine disegnate, animate e colorate? Poniamo il caso che il formato video del BD non sia considerabile un taglio, ma visto che coi contenuti speciali vogliono darci DI PIU', perché non farlo anche col film mostrandoci DI PIU' rispetto a quanto si vedeva al cinema? Per me è semplicemente assurdo adottare questa politica e perfino appoggiarla.

Inviato da: chipko il 5/12/2012, 18:01

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 5/12/2012, 12:51) *
Ma quello che dico io è: i DVD e i BD puntano a movimentare il mercato dell'home video inserendo sempre nuovi contenuti, come scene inedite, materiale scartato ecc. In teoria si vuole offrire quindi TUTTO il materiale di contorno disponibile, quindi perché poi non vogliano darci TUTTE le porzioni d'immagine disegnate, animate e colorate? Poniamo il caso che il formato video del BD non sia considerabile un taglio, ma visto che coi contenuti speciali vogliono darci DI PIU', perché non farlo anche col film mostrandoci DI PIU' rispetto a quanto si vedeva al cinema? Per me è semplicemente assurdo adottare questa politica e perfino appoggiarla.

Però tu qui ne parli come una sorta di extra. Quello che io sto cercando, finora invano, di capire è il che cosa l'animatore volesse mostrare. Perché se è vero che è stato pensato contemporaneamente per due formati (cinema ma anche in previsione della tv) allora sarebbe giusto mostrarlo tutto intero, se invece così non fosse sarebbe più corretto il formato dell'ultimo bd. Diciamo che anche nel caso fosse vera la seconda ipotesi (pensato esclusivamente per i 16:9) rimane comunque il fatto che parecchie porzioni di video siano state in qualche modo e a prescindere "ufficializzate" dalla vhs.
La differnza, a mio avviso, di questo "taglio" rispetto a Red & Toby è che negli Aristogatti non pare assolutmente insensato come avevo scritto un po' di tempo fa, in quanto rende centrali i gatti nelle scene.
Per Tagliare la testa al toro avrebbero potuto inserire il film nei due formati: cinematografico e "full" (i lati dei 16:9 e l'altezza dei 4:3 tagliando quei pochi millimetri dove i disegni erano incompleti).

Inviato da: Grrodon il 5/12/2012, 18:11

Gli animatori dell'epoca non avevano una volontà precisa, perché molto probabilmente questi problemi non se li facevano. Il concetto di aspect ratio, di purismo e persino di home video era a loro sconosciuto.

Inviato da: chipko il 5/12/2012, 19:21

CITAZIONE (Grrodon @ 5/12/2012, 17:11) *
Gli animatori dell'epoca non avevano una volontà precisa, perché molto probabilmente questi problemi non se li facevano. Il concetto di aspect ratio, di purismo e persino di home video era a loro sconosciuto.

Allora ha ragione Leprotto, dove non c'è una volontà precisa dell'autore prevale la compiutezza dell'opera. Se hanno disegnato animato e colorato quelle parti andavano incluse nel bd, stessa cosa per le altre edizioni e per le future (mogly & co). Ora dal mio punto di vista la faccenda è chiusa a prescindere da come lo trasmisero al cinema. Grazie Grrodon wink.gif

Inviato da: Firesoldier il 6/12/2012, 14:42

Qualcuno mi potrebbe spiegare che tipo di immagine si otterrebbe inserendo tutti i dettagli eliminati sia nella versione 4/3 che in quella 16/9?

Se questo fosse possibile sarebbe necessario rimpicciolire un po' il tutto è applicare per esempio delle barre barre nere più sottili del normale intorno a tutta l'immagine affinchè si adatti ad uno schermo 16/9 ? smile.gif

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 7/12/2012, 12:49

CITAZIONE (Grrodon @ 5/12/2012, 17:11) *
Gli animatori dell'epoca non avevano una volontà precisa, perché molto probabilmente questi problemi non se li facevano. Il concetto di aspect ratio, di purismo e persino di home video era a loro sconosciuto.

Non sono affatto d'accordo e la prova è che i film fino a "La spada nella roccia" non possono essere sedicinonizzati mascherando semplicemente la parte superiore e quella inferiore (bisognerebbe di volta in volta spostare il quadro visivo per non rischiare di tagliare porzioni d'immagini fondamentali alla visione), cosa che è invece fattibilissima con quelli seguenti. Ciò mostra che agli animatori e ai registi dei film della seconda metà degli anni '60 veniva indicato di concentrare le azioni importanti entro una certa parte dello schermo, in modo tale che i cinema che avessero deciso di proiettare il film in 16:9 avrebbero mascherato dettagli considerabili superflui per il semplice spettatore (ma ovviamente non per il fan!).

CITAZIONE (Firesoldier @ 6/12/2012, 13:42) *
Qualcuno mi potrebbe spiegare che tipo di immagine si otterrebbe inserendo tutti i dettagli eliminati sia nella versione 4/3 che in quella 16/9?

Usando esclusivamente le parti di disegno completate, s'otterrebbe un semplice 1,37:1 come quello dei Blu-Ray di Biancaneve, Pinocchio e compagnia bella. Includendo anche le parti non rifinite, il rapporto è invece circa 1,10:1 il che comporterebbe che le bande nere laterali in un TV 16:9 fossero ancora più spesse dei normali film con aspect ratio "quadrato".

Inviato da: chipko il 13/12/2012, 14:42

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 7/12/2012, 11:49) *
Non sono affatto d'accordo e la prova è che i film fino a "La spada nella roccia" non possono essere sedicinonizzati mascherando semplicemente la parte superiore e quella inferiore (bisognerebbe di volta in volta spostare il quadro visivo per non rischiare di tagliare porzioni d'immagini fondamentali alla visione), cosa che è invece fattibilissima con quelli seguenti. Ciò mostra che agli animatori e ai registi dei film della seconda metà degli anni '60 veniva indicato di concentrare le azioni importanti entro una certa parte dello schermo, in modo tale che i cinema che avessero deciso di proiettare il film in 16:9 avrebbero mascherato dettagli considerabili superflui per il semplice spettatore (ma ovviamente non per il fan!).

Ah ecco. Quindi era vero quanto avevo letto e che cioè gli animatori avevano in mente i due formati contemporaneamente.
CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 7/12/2012, 11:49) *
Usando esclusivamente le parti di disegno completate, s'otterrebbe un semplice 1,37:1 come quello dei Blu-Ray di Biancaneve, Pinocchio e compagnia bella. Includendo anche le parti non rifinite, il rapporto è invece circa 1,10:1 il che comporterebbe che le bande nere laterali in un TV 16:9 fossero ancora più spesse dei normali film con aspect ratio "quadrato".

Ma sei sicuro? huh.gif Mi pare che il lati dei 16:9 escano di parecchio dai 4:3 ma se l'1,37 corrisponde allora direi che dubbi non ce ne sono, il formato da tenere era quello. I 16:9 rappresantano a questo punto solo una diversa opzione di visione al cinema se le cose stanno effettivamente così.

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 13/12/2012, 17:03

CITAZIONE (chipko @ 13/12/2012, 13:42) *
Ma sei sicuro? huh.gif Mi pare che il lati dei 16:9 escano di parecchio dai 4:3

Io ho usato come riferimento questa tua immagine:
http://imageshack.us/photo/my-images/196/aristogatti.png/
Ho tolto tutte le parti nere in più, l'ho misurata con Word e mi dà 16,38cm di larghezza e 11,8cm di lunghezza. 16,38:11,8=1,388 che è assolutamente da arrotondare a 1,37:1 perché quello era lo standard con cui venivano fotografati i film in formato "quadrato".

Inviato da: chipko il 13/12/2012, 18:46

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 13/12/2012, 16:03) *
Io ho usato come riferimento questa tua immagine:
http://imageshack.us/photo/my-images/196/aristogatti.png/
Ho tolto tutte le parti nere in più, l'ho misurata con Word e mi dà 16,38cm di larghezza e 11,8cm di lunghezza. 16,38:11,8=1,388 che è assolutamente da arrotondare a 1,37:1 perché quello era lo standard con cui venivano fotografati i film in formato "quadrato".

Allora direi che non c'è il minimo dubbio. L'aspect ratio corretto è 1:37 con buona pace di come fu proiettato al cinema la prima volta. Che peccato sad.gif era un'edizione che consideravo salvabile. Ma perché, perché non rispettano l'ar not.gif ? Solo perché altrimenti sarebbero costretti a fare il disney view? E non fatelo, a me non dispiace vedere le bande nere ai lati. Che delusione. Tremo per Robin Hood e tutti gli altri. Offerta o no mi sa che non li compro e aspetterò altri 7 anni.

Inviato da: Arancina22 il 13/12/2012, 18:53

CITAZIONE (chipko @ 13/12/2012, 17:46) *
Allora direi che non c'è il minimo dubbio. L'aspect ratio corretto è 1:37 con buona pace di come fu proiettato al cinema la prima volta. Che peccato sad.gif era un'edizione che consideravo salvabile. Ma perché, perché non rispettano l'ar not.gif ? Solo perché altrimenti sarebbero costretti a fare il disney view? E non fatelo, a me non dispiace vedere le bande nere ai lati. Che delusione. Tremo per Robin Hood e tutti gli altri. Offerta o no mi sa che non li compro e aspetterò altri 7 anni.


Sono d'accordo!
E non nominare Robin, non vorrei cominciare a preoccuparmi fin d'ora... comunque è ancora presto, non fasciamoci la testa prima di spaccarla!

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 14/12/2012, 11:09

CITAZIONE (Arancina22 @ 13/12/2012, 17:53) *
E non nominare Robin, non vorrei cominciare a preoccuparmi fin d'ora... comunque è ancora presto, non fasciamoci la testa prima di spaccarla!

Secondo me purtroppo è già spaccata: non c'è scampo, a mio parere, l'ultima edizione di Robin era in 16:9 e lo sarà di certo anche il Blu-Ray. Non ho il minimo dubbio in proposito, perché ormai stanno adottando questa politica dell'aspect ratio di proiezione e non torneranno indietro (visto che gli fa comodo, essendo i TV attuali in 16:9). Ah, se solo avessero l'intelligenza d'inserire nel disco entrambe le versioni del film! Se in un intero BD entra tutto "Via col vento" in alta qualità, possono andarci benissimo anche due versioni de "Gli aristogatti"! Ma non è detto che in un futuro abbastanza lontano non lo faranno costringendo all'ennesimo acquisto chi, diversamente da me, ha già comprato il BD attuale...

Inviato da: thedreamer862 il 14/12/2012, 14:17

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 14/12/2012, 10:09) *
Secondo me purtroppo è già spaccata: non c'è scampo, a mio parere, l'ultima edizione di Robin era in 16:9 e lo sarà di certo anche il Blu-Ray. Non ho il minimo dubbio in proposito, perché ormai stanno adottando questa politica dell'aspect ratio di proiezione e non torneranno indietro (visto che gli fa comodo, essendo i TV attuali in 16:9). Ah, se solo avessero l'intelligenza d'inserire nel disco entrambe le versioni del film! Se in un intero BD entra tutto "Via col vento" in alta qualità, possono andarci benissimo anche due versioni de "Gli aristogatti"! Ma non è detto che in un futuro abbastanza lontano non lo faranno costringendo all'ennesimo acquisto chi, diversamente da me, ha già comprato il BD attuale...

Scusa eh, ma non mi costringe nessuno a comprare o ricomprare un dvd/blu-ray! Io ho preso questa versione in blu-ray, ho anche le due precedenti versioni in dvd, se uscirà una nuova versione in blu-ray con entrambi gli aspect ratio per me rimarrà su scaffale a vita, non me ne farei nulla! Quindi qui nessuno costringe nessuno, non mi pare che ci puntino la pistola dicendo "o lo compri o muori". Da parte mia la Disney Italia (e la Disney in generale), ha già ricevuto troppi soldi da parte mia, uno non può stare dietro alle mille versioni per un film, abbiamo la nostra collezione di classici in dvd o blu-ray che siano, secondo il mio modesto parere bastano e avanzano, se loro se ne escono ogni tot di anni con una fantomatica nuova edizione, o edizione speciale, di un determinato film, è perchè sanno che c'è gente che comprerebbe senza esitare, perchè in qualche modo "drogata" da tutto ciò che la Disney fa uscire sul mercato! Capisco benissimo che ognuno fa e compra ciò che vuole, ci mancherebbe, però, sempre secondo il mio modesto parere, se ognuno di noi smettesse di comprare l'ennesima versione in blu-ray di un film credo che la Disney comincerebbe ad aprire gli occhi ed a lavorare seriamente, invece di prendere in giro i consumatori!

Inviato da: chipko il 14/12/2012, 18:14

CITAZIONE (thedreamer862 @ 14/12/2012, 13:17) *
Scusa eh, ma non mi costringe nessuno a comprare o ricomprare un dvd/blu-ray! Io ho preso questa versione in blu-ray, ho anche le due precedenti versioni in dvd, se uscirà una nuova versione in blu-ray con entrambi gli aspect ratio per me rimarrà su scaffale a vita, non me ne farei nulla! Quindi qui nessuno costringe nessuno, non mi pare che ci puntino la pistola dicendo "o lo compri o muori". Da parte mia la Disney Italia (e la Disney in generale), ha già ricevuto troppi soldi da parte mia, uno non può stare dietro alle mille versioni per un film, abbiamo la nostra collezione di classici in dvd o blu-ray che siano, secondo il mio modesto parere bastano e avanzano, se loro se ne escono ogni tot di anni con una fantomatica nuova edizione, o edizione speciale, di un determinato film, è perchè sanno che c'è gente che comprerebbe senza esitare, perchè in qualche modo "drogata" da tutto ciò che la Disney fa uscire sul mercato! Capisco benissimo che ognuno fa e compra ciò che vuole, ci mancherebbe, però, sempre secondo il mio modesto parere, se ognuno di noi smettesse di comprare l'ennesima versione in blu-ray di un film credo che la Disney comincerebbe ad aprire gli occhi ed a lavorare seriamente, invece di prendere in giro i consumatori!

Credo che costringendo si riferisse al fatto che chi volesse un'edizione completa (fra cui ci sono anch'io) sarebbe obbligato ad un ennesimo acquisto. Perchè nel dvd comunque ti mancano delle parti e nel bd hanno tagliato di brutto. Senza contare che nel dvd non hai l'hd. Secondo me se c'è un'edizione che merita di rimanere sullo scaffale è proprio questa e tutte le altre (red&toby, Robin Hood e il libro della giungla). Per quanto mi dispiace aspetterò le prossime edizioni in 1:37 (sperando che le facciano), di certo anche se avessi già acquistato questi bd non rinuncerei mai all'edizione con il formato corretto. Non è, a mio avviso, questione di essere drogati, è che giustamente uno vorrebbe un'edizione decente.

Inviato da: Bristow il 15/12/2012, 12:40

Io cmq alla fine l'ho preso, ma solo perchè mi mancava in dvd... biggrin.gif

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 15/12/2012, 15:50

CITAZIONE (chipko @ 14/12/2012, 17:14) *
Credo che costringendo si riferisse al fatto che chi volesse un'edizione completa (fra cui ci sono anch'io) sarebbe obbligato ad un ennesimo acquisto. Perchè nel dvd comunque ti mancano delle parti e nel bd hanno tagliato di brutto. Senza contare che nel dvd non hai l'hd. Secondo me se c'è un'edizione che merita di rimanere sullo scaffale è proprio questa e tutte le altre (red&toby, Robin Hood e il libro della giungla). Per quanto mi dispiace aspetterò le prossime edizioni in 1:37 (sperando che le facciano), di certo anche se avessi già acquistato questi bd non rinuncerei mai all'edizione con il formato corretto. Non è, a mio avviso, questione di essere drogati, è che giustamente uno vorrebbe un'edizione decente.

Ovviamente hai capito il mio pensiero alla perfezione e condivido totalmente tutto il resto che hai detto wink.gif

CITAZIONE (thedreamer862 @ 14/12/2012, 13:17) *
Scusa eh, ma non mi costringe nessuno a comprare o ricomprare un dvd/blu-ray! Io ho preso questa versione in blu-ray, ho anche le due precedenti versioni in dvd, se uscirà una nuova versione in blu-ray con entrambi gli aspect ratio per me rimarrà su scaffale a vita, non me ne farei nulla! Quindi qui nessuno costringe nessuno, non mi pare che ci puntino la pistola dicendo "o lo compri o muori". Da parte mia la Disney Italia (e la Disney in generale), ha già ricevuto troppi soldi da parte mia, uno non può stare dietro alle mille versioni per un film, abbiamo la nostra collezione di classici in dvd o blu-ray che siano, secondo il mio modesto parere bastano e avanzano, se loro se ne escono ogni tot di anni con una fantomatica nuova edizione, o edizione speciale, di un determinato film, è perchè sanno che c'è gente che comprerebbe senza esitare, perchè in qualche modo "drogata" da tutto ciò che la Disney fa uscire sul mercato! Capisco benissimo che ognuno fa e compra ciò che vuole, ci mancherebbe, però, sempre secondo il mio modesto parere, se ognuno di noi smettesse di comprare l'ennesima versione in blu-ray di un film credo che la Disney comincerebbe ad aprire gli occhi ed a lavorare seriamente, invece di prendere in giro i consumatori!

Il post ha tutta l'aria d'un attacco nei confronti del mio messaggio che hai quotato, ma evidentemente t'è sfuggito -come se non l'avessi già detto cento e più volte in questo topic- che io non ho assolutamente comprato il BD attuale, di conseguenza fra i "costretti" a prendere tutte le edizioni non ci sono certo io che comprerei solo ed esclusivamente una versione completa quale quella attuale assolutamente non è! Quindi la pensiamo sostanzialmente allo stesso modo, fatta eccezione per il fatto che tu hai coscientemente comprato lo scempio attualmente in commercio e non prenderesti un'ipotetica futura release integrale wacko.gif

Inviato da: thedreamer862 il 15/12/2012, 15:58

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 15/12/2012, 14:50) *
Ovviamente hai capito il mio pensiero alla perfezione e condivido totalmente tutto il resto che hai detto wink.gif


Il post ha tutta l'aria d'un attacco nei confronti del mio messaggio che hai quotato, ma evidentemente t'è sfuggito -come se non l'avessi già detto cento e più volte in questo topic- che io non ho assolutamente comprato il BD attuale, di conseguenza fra i "costretti" a prendere tutte le edizioni non ci sono certo io che comprerei solo ed esclusivamente una versione completa quale quella attuale assolutamente non è! Quindi la pensiamo sostanzialmente allo stesso modo, fatta eccezione per il fatto che tu hai coscientemente comprato lo scempio attualmente in commercio e non prenderesti un'ipotetica futura release integrale wacko.gif

Sarebbe stupido ricomprare una nuova versione in blu-ray di uno stesso film, anche perchè non avremo mai una versione integrale definitiva di ogni classico, mettetevelo bene in testa! Fa parte della politica commerciale!

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 15/12/2012, 16:13

CITAZIONE (thedreamer862 @ 15/12/2012, 14:58) *
Sarebbe stupido ricomprare una nuova versione in blu-ray di uno stesso film

Appunto, è proprio per questo che non bisogna comprare la versione attuale e puntare solo su quella futura se sarà veramente degna!!!

Inviato da: thedreamer862 il 15/12/2012, 16:26

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 15/12/2012, 15:13) *
Appunto, è proprio per questo che non bisogna comprare la versione attuale e puntare solo su quella futura se sarà veramente degna!!!

Non è detto che la futura sia quella definitiva! Della questione di inserire entrambi i formati si è parlato qui, è un nostro desiderio, ma non sta nè in cielo nè in terra questa cosa! Anche perchè un esperto (non ricordo se Nunziante o chi altro) disse che il film fu proiettato nella versione presente nel blu-ray. A questo punto nessuno dovrebbe comprare blu-ray come Il Libro della giungla, Robin Hood o che so io, perchè poi in futuro metteranno in commercio una versione con entrambi i formati! Cerchiamo di non spararle grosse!

Inviato da: chipko il 15/12/2012, 18:37

CITAZIONE (thedreamer862 @ 15/12/2012, 15:26) *
Non è detto che la futura sia quella definitiva! Della questione di inserire entrambi i formati si è parlato qui, è un nostro desiderio, ma non sta nè in cielo nè in terra questa cosa! Anche perchè un esperto (non ricordo se Nunziante o chi altro) disse che il film fu proiettato nella versione presente nel blu-ray. A questo punto nessuno dovrebbe comprare blu-ray come Il Libro della giungla, Robin Hood o che so io, perchè poi in futuro metteranno in commercio una versione con entrambi i formati! Cerchiamo di non spararle grosse!

Ma a parte il fatto che nessuno sta sparando niente, l'abbiamo ribadito più volte che il bd presenta la proiezione cinematografica e il leprotto appena qui sopra: "perché ormai stanno adottando questa politica dell'aspect ratio di proiezione e non torneranno indietro". Il punto, che è il motivo per cui questa faccenda era per me di difficile soluzione, sta nel cercare di capire quale sia il formato originale dell'aspect ratio inteso dagli animatori. Io pensavo che se si tenesse 1,37 si vedevano delle parti di disegno non finite, poi invece ho capito che all'1,37 corrisponde proprio il quadro del disegno non tagliato (con le parti laterali nuove del bd e senza parti incomplete). Mi pare a questo punto evidente che gli animatori avessero in mente l'1,37 con l'accortezza di poterlo trasformare, nei cinema che avessero voluto farlo, in 16,9. Per questo motivo la proiezione cinematografica non è più garante della volontà dei disegnatori. E poi in Robin è evidente che quel formato proprio non si addice. Per gli aristo si nota meno, ma, voglio ricordare, la decapitazione di duchessa mi pare un chiaro segno che l'animazione pensata non è quella che in alcuni (o tutti) cinema si vide. Sul fatto che nessuno debba comprare quest'edizione io (ma nemmeno Francesco) non sono il tipo da dictat, dico solo che io non la compro, e che secondo me anche Francesco ha fatto bene a non comprarla e che quanti sposino il nostro pensiero farebbero bene a fare altrettanto. Poi se a te questo formato piace, buon per te, in quanto sarai soddisfatto dell'acquisto, siccome io non lo sarei non lo compro.
Sull'edizione futura non lo so, certo non mi sorprenderebbe molto se decidessero di recuperare il formato originale inteso. Se non dovesse mai uscire, il primo dvd rimarebbe quindi la copia più vicina al formato originale e dovrei comprare quello.

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 16/12/2012, 12:01

CITAZIONE (thedreamer862 @ 15/12/2012, 15:26) *
Non è detto che la futura sia quella definitiva! Della questione di inserire entrambi i formati si è parlato qui, è un nostro desiderio, ma non sta nè in cielo nè in terra questa cosa! Anche perchè un esperto (non ricordo se Nunziante o chi altro) disse che il film fu proiettato nella versione presente nel blu-ray. A questo punto nessuno dovrebbe comprare blu-ray come Il Libro della giungla, Robin Hood o che so io, perchè poi in futuro metteranno in commercio una versione con entrambi i formati! Cerchiamo di non spararle grosse!

Continuo a dire che tu non leggi i messaggi che quoti. Non faccio che parlare di future edizioni IPOTETICAMENTE integrali, di comprare la futura edizione SE SARA' DEGNA: qui nessuno prevede il futuro, stiamo solo parlando di cose che SECONDO NOI, FORSE, potrebbero accadere in futuro. In quest'ottica, a meno che non si dica che Walt Disney tornerà in vita, niente è una balla colossale e siamo liberi d'immaginarci tutto quello che vogliamo purché diciamo a chiare lettere che si tratta solo di qualcosa di possibile ma assolutamente non certo come ho ripetutamente fatto.

Inviato da: Bristow il 17/12/2012, 11:50

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 15/12/2012, 15:13) *
Appunto, è proprio per questo che non bisogna comprare la versione attuale e puntare solo su quella futura se sarà veramente degna!!!

Primo chissà quando esce e secondo io l'ho presa solo perchè mi mancava il dvd... credo cmq che chi abbia il dvd debba aspettare la versione migliore se ne farano una...

Inviato da: Bristow il 31/12/2012, 12:30

Visto ieri per la prima volta in Bluray.
Devo dire che a parte i contenuti speciali decenti che mancano, la qualità video è buonissima. Certo non ai livelli di Biancaneve per dirne una ma molto buona.
Lo consiglio a chi ama questo classico o a chi non lo aveva come me in dvd.
G

Inviato da: Freeway999 il 26/6/2013, 18:16

Mi è stato regalato ieri per il mio compleanno questo bluray, oggi che ho lavorato solo mezza giornata ho cercato di guardarlo ma sinceramente non sono riuscito a vedere tutto il film.

Vederlo per la prima volta in 16:9 anziché in 4:3 mi ha dato un noioso senso di immagine zoomata che mi ha infastidito.

Non posso credere, mi dispiace Nunziante se vado contro la tua infinita preparazione, che gli animatori si siano sbattuti ad animare in modo sublime la coda di Romeo e poi durante la sua canzone la coda rimane mozzata e si vede solo un bacco dritto perché quello che realmente si dovrebbe vedere muoversi è la punta che in 16:9 rimane COMPLETAMENTE fuori schermo.

Oltretutto durante i primi piani TUTTI i personaggi inquadrati perdono parte del loro disegno che va dalla mancanza di parte delle orecchio o, addirittura, a mancanza di parte del cranio. Non pensavo che la cosa fosse davvero così evidente visto che alcuni sminuivano la cosa dicendo: "eh ma in movimento non si nota". Alla faccia... si nota...

Il risultato finale del film secondo la volontà degli animatori è questa porcata? Meno male che mi è stato regalato, a questo punto non ho dubbi: passo anche "Robin Hood" e "La spada della roccia" preferisco vederli non restaurati ma senza un fastidioso effetto zoom perdendo molti dettagli dell'immagine.

Inorridisco a pensare che la volontà degli animatori sia stata quella di sbattersi a creare tutti quei particolari in stile Liberty della villa di Madame e poi farli completamente sparire.


post-6-1111346575.gif post-6-1111346575.gif post-6-1111346575.gif post-6-1111346575.gif

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 27/6/2013, 17:33

CITAZIONE (Freeway999 @ 26/6/2013, 18:16) *
Non posso credere, mi dispiace Nunziante se vado contro la tua infinita preparazione, che gli animatori si siano sbattuti ad animare in modo sublime la coda di Romeo e poi durante la sua canzone la coda rimane mozzata e si vede solo un bacco dritto perché quello che realmente si dovrebbe vedere muoversi è la punta che in 16:9 rimane COMPLETAMENTE fuori schermo.
[...]
Inorridisco a pensare che la volontà degli animatori sia stata quella di sbattersi a creare tutti quei particolari in stile Liberty della villa di Madame e poi farli completamente sparire.

Per cantarla alla My Fair Lady: bravo, BRAVO, BRAVO!!!
Rispetto a te, io sono davvero convinto che il film sia stato fotografato in maniera tale da poter essere visto bene anche in 16:9, ma rimane l'assurdità di SETTANTOTTO MINUTI di dettagli inferiori e superiori completamente disegnati e colorati (perché in VHS e nel primo DVD li vedevamo benissimo, non alludo quindi alle parti non completate) a cui lo staff Disney ha duramente lavorato e che ora... puff!... come se non ci fossero mai stati! Come fate a trovarlo accettabile? Per me è un crimine contro l'arte Disney!

CITAZIONE
Meno male che mi è stato regalato

Anch'io, infatti, gli unici di questi film segati che posseggo in DVD li ho perché me li hanno regalati (Il libro della giungla, Robin Hood), altrimenti mi sarei ben guardato dal comprarli!
EDIT: Ah, no, de "Gli aristogatti" ho preso il DVD francese per la canzone dei titoli di testa. E purtroppo ho anche "Bianca e Bernie" l'ho comprato perché non sapevo che rientrasse fra i mutilati. Nessun altro però, giuro! biggrin.gif Tant'è che i Blu-Ray fatti così non li farò entrare in collezione neanche se mi pagassero per averli!

Inviato da: chipko il 21/8/2013, 13:09

Oggi mi è arrivato il Dvd degli aristogatti w00t.gif
È il primo dvd, quello in 4:3. Nuovo e incelofanato l'ho pagato in Ebay a 6,90 € +5 € di spedizione. Insomma 12 € in tutto.
Direi che mi è andata bene. Certo che è proprio assurdo andare a comprare dvd di quasi 10 anni fa e non poter comprare l'edizione in BD not.gif. Forse fra altri 10 anni faranno le cose giuste (o più giuste se preferite).
Ps sulla confezione c'è il prezzo in lire: 49.900 £ post-6-1111076745.gif. Ma davvero costavano questo sproposito?

Inviato da: Simon il 21/8/2013, 18:07

CITAZIONE (chipko @ 21/8/2013, 13:09) *
Oggi mi è arrivato il Dvd degli aristogatti :woot:
È il primo dvd, quello in 4:3. Nuovo e incelofanato l'ho pagato in Ebay a 6,90 € +5 € di spedizione. Insomma 12 € in tutto.
Direi che mi è andata bene. Certo che è proprio assurdo andare a comprare dvd di quasi 10 anni fa e non poter comprare l'edizione in BD not.gif. Forse fra altri 10 anni faranno le cose giuste (o più giuste se preferite).
Ps sulla confezione c'è il prezzo in lire: 49.900 £ post-6-1111076745.gif. Ma davvero costavano questo sproposito?

Hai fatto bene a prendere il vecchio dvd, al confronto quello nuovo del 2008 faceva pena! wink.gif
Comunque si, costavano anche di più prima, 54.900 XD

Inviato da: Angus il 9/6/2015, 17:29

Ciao a tutti,

vorrei acquistare il bd, confesso che sono già in possesso del DVD (non 2008 che ho regalato a mio fratello ) visto le varie recensioni che ho letto...
mi sembra una spesa inutile... qualcuno sa dirni se ci sarà una nuova edizione nel prossimo futuro? o devo aspettare il 2020 per il 50° ???

Grazie Saluto.gif

Inviato da: LucaDopp il 10/6/2015, 2:43

CITAZIONE (Angus @ 9/6/2015, 17:29) *
ciao a tutti,

vorrei acquistare il bd, confesso che sono già in possesso del DVD (non 2008 che ho regalato a mio fratello ) visto le varie recensioni che ho letto...
mi sembra una spesa inutile... qualcuno sa dirni se ci sarà una nuova edizione nel prossimo futuro? o devo aspettare il 2020 per il 50° ???

grazie Saluto.gif

Il BD è piuttosto buono, e rispetto alla prima edizione DVD (che se non erro risale a 12 anni fa e non era nemmeno restaurata) c'è chiaramente un miglioramento notevole della qualità audio e video. Dato che non si sa quando e se uscirà una nuova edizione, ti consiglierei di comprare questa.

Inviato da: Angus il 10/6/2015, 10:54

CITAZIONE (LucaDopp @ 10/6/2015, 2:43) *
Il BD è piuttosto buono, e rispetto alla prima edizione DVD (che se non erro risale a 12 anni fa e non era nemmeno restaurata) c'è chiaramente un miglioramento notevole della qualità audio e video. Dato che non si sa quando e se uscirà una nuova edizione, ti consiglierei di comprare questa.

Grazie 1000 per la pronta risposta! thumb_yello.gif

Inviato da: LucaDopp il 10/6/2015, 14:30

Tieni comunque il DVD in tuo possesso, dato che mi sembra valga molto ed è ormai l'unico modo per vedere il film nel formato di produzione. Nel BD è stato restaurato in 16:9 come veniva (viene) proiettato nei cinema.

Inviato da: Tarzan il 10/4/2019, 19:41

Salve ragazzi, vorrei sapere se nell'edizione italiana del blu-ray disc de Gli Aristogatti è presente l'estratto "The Great Cat Family" o meno.

Inviato da: LucaDopp il 10/4/2019, 20:39

CITAZIONE (Tarzan @ 10/4/2019, 18:41) *
Salve ragazzi, vorrei sapere se nell'edizione italiana del blu-ray disc de Gli Aristogatti è presente l'estratto "The Great Cat Family" o meno.

Sì è presente.

Fornito da Invision Power Board (http://nulled.cc)
© Invision Power Services (http://nulled.cc)