Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


 
Reply to this topicStart new topic
> Sissi, Serie Tv Americana
veu
messaggio 15/4/2019, 22:42
Messaggio #1


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.347
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Gli Stati Uniti realizzeranno una serie tv sulla vita dell'Imperatrice Sissi.
La nostra amata Imperatrice sarà quindi protagonista di una serie evento tratta dai romanzi di Allison Pataki intitolati "The Accidental Empress" e "Sissi: Empress on her own" (tradotti in italiano con i titoli "Il mio nome è Sissi" e "Sissi: la solitudine di un'imperatrice").
Al momento non si sa ancora chi interpreterà la sovrana più amata di sempre. Si sta cercando una giovane attrice a cui affidare il ruolo.

Dal sito DeadLine:

Allison Pataki ‘Sisi’ Novels On Austrian Empress Set For Series

Picture Perfect Federation, the company recently launched by Patrick Wachsberger’s Picture Perfect Entertainment, has teamed with Pascal Breton’s Federation Entertainment to acquire Allison Pataki’s two bestselling novels — The Accidental Empress and Sisi: Empress on Her Own — to be developed as a series on the life of Empress Elisabeth of Austria. She was considered the Princes Diana of her time and still widely known throughout Europe.

Picture Perfect Federation will handle worldwide distribution with Michael Shamberg’s MAS Production exec producing along with the author. The series will be a thoroughly female driven period piece with a modern spin. It’s about a strong woman’s journey to accept and embrace her power in order to make her mark and live on her own terms in a male dominated world. Wide in scope with rich period details, this premium drama spanning from 1853 up until the start of World War I will offer a captivating glimpse into the bedrooms and staterooms of one of history’s most intriguing eras and Europe’s most powerful royal family.

This will be the first international television series about the unconventional Empress, who was unexpectedly thrust into the center of Europe’s most treacherous imperial court at the age of 15 when she unwittingly stole the heart of her sister’s fiancé, Emperor Franz Joseph. Sisi’s legend became a European obsession thanks to the performance of Romy Schneider in the 1955 movie Sissi, one of the most successful German-language movies of all time.

“We are extremely excited to partner with Allison and Michael to treat audiences to the inspiring life story of Empress Elisabeth,” said Wachsberger. “Sisi was a woman ahead of her time and indelibly made her mark with dignity and grace.”

Said Breton: The romantic yet tragic destiny of Empress Sisi is almost as well-known as that of the Queen of England. Patrick, Michael and I hope we can attract top global talent to bring this legendary story back to life, and at the same time reveal a young actress as a new global star.”

Shamberg said that “the story of Sisi was a childhood favorite of my Head of Development Alexandra Zimbler Smith who grew up in Europe and is a French citizen. She will executive produce with me along with my other executive, Ameet Shukla. Alexandra suggested Sisi as an international TV series because of the story’s timeless appeal, particularly in an era of female empowerment. Right away I brought it to my old friend, Patrick, and his new company Picture Perfect Federation, who are the perfect partners for this.”

Pataki is a former news writer and producer who also wrote The Traitor’s Wife, Where the Light Falls, and the memoir Beauty in the Broken Places. She’s repped by Lacy Lynch of Dupree/Miller and Lucy Stille of APA.



Traduzione:

Dal sito TVBlog:


Il mito di Sissi rivivrà in una serie tv tratta dai romanzi di Allison Pataki


Una serie tv internazionale per raccontare la storia di Sissi l'Imperatrice che ha segnato un'epoca

Noi la conosciamo come principessa ma in realtà è un titolo che non ha mai avuto. Sissi la duchessa di Baviera, Imperatrice d'Austria, regina d'Ungheria, Boemia e Croazia, moglie di Francesco Giuseppe, sarà la protagonista di una serie tv internazionale che porterà il suo fascino anche fuori dall'Europa.

Molto amata in Europa, tra Austria e Germania, ma anche in Italia dove le tante repliche dei tre film degli anni 50 con Romy Schneider fanno sempre ottimi ascolti e nel 2010 anche la miniserie con Cristina Capotondi nel ruolo di Sissi è stata un buon successo. Negli Stati Uniti forse è una figura meno conosciuta, al punto che deadline per spiegarne la figura la definisce una "principessa Diana della sua epoca".

La serie tv sarà prodotta e distribuita da Picture Perfect Federation di Patrick Wachsberger e tratta da i romanzi di Allison Pataki The Accidental Empress e Sisi: Empress on Her Own (in italiano usciti come Il Mio Nome è Sissi e Sissi. La solitudine di un'imperatrice).

La stessa Pataki insieme a Michael Shamberg saranno produttori della serie descritta come un period drama al femminile con uno spirito moderno, una combinazione immancabile nella serialità contemporanea.

La serie dedicata a Sissi, racconterà la vita di questa donna forte che decide di accettare e sfruttare al meglio il suo potere per lasciare un segno sulla sua epoca e al tempo stesso riuscire a vivere secondo i suoi desideri in un mondo dominato dagli uomini. Temi e riferimenti validi a fine '800 ma ancora oggi.

Naturalmente attraverso la vita di Sissi si racconterà l'Europa di fine '800 dal 1853 fino all'inizio della prima guerra mondiale, con uno sguardo privilegiato nelle stanze del potere di una delle famiglie reali più potenti di quegli anni.

Sarà la prima serie tv internazionale che racconterà la storia dell'Imperatrice che si ritrovò al centro della scena politica internazionale quando a 15 anni rubò il cuore dell'Imperatore Francesco Giuseppe, fidanzato con la sorella.

Naturalmente al momento è presto per conoscere ulteriori dettagli sul progetto, dall'attrice che sarà scelta per interpretare la protagonista, alla lingua in cui sarà girata la serie che probabilmente sarà l'inglese per favorirne la distribuzione internazionale.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
brunhilde
messaggio 23/7/2019, 21:45
Messaggio #2


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.030
Thanks: *
Iscritto il: 12/4/2009
Da: Bari




post-6-1111346575.gif Oddio!! Non sapevo avessero scritto dei romanzi su Sissi!! A questo punto bisogna pensare (visto che la serie si ispira ai romanzi e non alla Storia) a come sarà la serie. E comunque sarà inevitabile il confronto con Romy Schneider. dry.gif


User's Signature

Capisci di aver letto un buon libro quando giri l'ultima pagina e ti senti come se avessi perso un amico.
(P. Sweeney)


Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 23/7/2019, 23:56
Messaggio #3


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.347
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Certo il paragone con Romy Schneider è imprescindibile. Del resto nella memoria collettiva, è lei il volto di Sissi.

La serie arriverà nel 2021.

è vero è tratta dai romanzi ma comunque pur avendo una base ovviamente romanzata sono abbastanza storici.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post

Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 13/12/2019, 18:11