Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


16 Pagine V  « < 4 5 6 7 8 > »   
Reply to this topicStart new topic
> Ducktales, Avventure di Paperi
veu
messaggio 30/3/2016, 14:05
Messaggio #121


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.124
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Alcune cose le ricordavamo, altre no... l'episodio "Cenerentolo" ci sembra di averlo visto però forse solo una volta.

Ricordiamo di Ducktales gli episodi in cui c'era Amelia con tipico accento marcato e napoletano... non ricordiamo però se avevano fatto vedere la Casa sul Vesuvio... ci sfugge ora

Poi ricordiamo la presenza di Mamma bassotto e dell'autista Archie (che sostituiva Battista dei fumetti)...

Brigitta non c'è perché è stata creata in Italia (così come Paperetta Ye Ye anche se poi Paperetta ha avuto enorme successo in Sud America)... ci piacerebbe troppo vedere Brigitta animata!

Ricordiamo anche un episodio in cui Paperone e Cuordipietra lottavano per la lampada (ma non era il film della Lampada di Aladino), ci sembrava proprio un episodio...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
March Hare = Lep...
messaggio 30/3/2016, 17:57
Messaggio #122


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 11.897
Thanks: *
Iscritto il: 16/11/2004




CITAZIONE (veu @ 30/3/2016, 14:05) *
Alcune cose le ricordavamo, altre no... l'episodio "Cenerentolo" ci sembra di averlo visto però forse solo una volta.

Io non so se l'ho mai visto (ma credo di sì, ho visto certamente tutta la serie al completo), ricordo però che uscì in VHS: non sbaglio, vero?

CITAZIONE
non ricordiamo però se avevano fatto vedere la Casa sul Vesuvio... ci sfugge ora

In tutti gli episodi in cui appariva Amelia se ne mostrava l'abitazione, ma non era una casa in cima al Vesuvio come nei fumetti italiani, bensì un'isola con la forma della sua testa.

CITAZIONE
Ricordiamo anche un episodio in cui Paperone e Cuordipietra lottavano per la lampada (ma non era il film della Lampada di Aladino), ci sembrava proprio un episodio...

Secondo me, la ricordate principalmente perché era un'immagine mostrata in coda alla mitica sigla: https://youtu.be/lrz0bssVd7w?t=55
Incredibile che ci siano stati ben SETTE idioti che hanno dato un pollice verso a questo video su youtube: ce n'è di gente strana a 'sto mondo che pure di fare i bastian contrari son pronti a votare non-mi-piace sotto ad un simile cult televisivo!


User's Signature



LYDIA SIMONESCHI voce di:
Maureen O'Hara, Joan Fontaine, Vivien Leigh, Ingrid Bergman
Deborah Kerr, Barbara Stanwyck, Bette Davis, Jean Peters
Jennifer Jones, Susan Hayward, Gene Tierney, Lauren Bacall
Silvana Mangano, Sophia Loren, Alida Valli
ecc. ecc. ecc.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fra X
messaggio 30/3/2016, 18:36
Messaggio #123


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




CITAZIONE (veu @ 30/3/2016, 14:05) *
Ricordiamo anche un episodio in cui Paperone e Cuordipietra lottavano per la lampada (ma non era il film della Lampada di Aladino), ci sembrava proprio un episodio...

Si tratta de "Il genio della lampada". happy.gif Quando lo vidi ne rimasi stupito visto che poi per il film ricacciarono un'altra lampada. blink.gif "Viva" l'originalità. tongue.gif

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 30/3/2016, 17:57) *
Io non so se l'ho mai visto (ma credo di sì, ho visto certamente tutta la serie al completo), ricordo però che uscì in VHS: non sbaglio, vero?

Sì, la prima serie uscì tutta a noleggio. Era abbinato a "La guerra privata di Jet Mcquack" e "Su e giù per Paperopoli". happy.gif

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 30/3/2016, 17:57) *
In tutti gli episodi in cui appariva Amelia se ne mostrava l'abitazione, ma non era una casa in cima al Vesuvio come nei fumetti italiani, bensì un'isola con la forma della sua testa.

Curiosamente nell' episodio dell'arpa magica invece abita su una montagna a forma sempre della sua testa. blink.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Prince Philip
messaggio 30/3/2016, 19:00
Messaggio #124


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 11.456
Thanks: *
Iscritto il: 1/11/2006
Da: Viareggio (LU)




Solo io trovo il nuovo concept della seria allucinante!??! sick.gif Veramente orrido, tutto spigoloso e minimalista! wink.gif Oggi lo stile di moda sarà anche quello ma fanno abbastanza ribrezzo, come del resto buona parte delle nuove produzioni animate: quelli vecchi di Qui, Quo e Qua ti veniva voglia di abbracciarli, questi a vederteli davanti c'è da scappare, sembrano teenager indiavolati e tecno-dipendenti! dry.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Klauz_star
messaggio 1/4/2016, 23:17
Messaggio #125


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.076
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




L'episodio Cenerentolo l'ho visto in tv qualche volta tipo negli anni 90 su "Disney Club", però ricordo di averlo visto anchio nella videocassetta a noleggio insieme a quei due episodi, in ogni caso sui vari "Disney Channel" e "Toon Disney" questi episodi sono stati trasmessi...

Amelia nella serie Ducktales oltre a vivere in una specie di Isola la sua casa ricorda un palazzo, inoltre il corvo che l'accompagna non è gennarino (ratface in originale) ma suo fratello Poe vittima di incantesimo, infatti lei con la numero uno oltre a diventare ricca potrebbe ottenere maggiori poteri e ridare al fratello le sue sembianze... da notare che è doppiata da Sonia Scotti che in seguito doppierà un'altra strega Disney Ursula, e nella stessa serie doppia MA Bass... tra l'altro in una storia a fumetti di mega 2000 compare un personaggio disegnato sulle fattezze di Ma Bass però identificata come nonna...

Un altro episodio derivante da una storia di Carl Barks è quello del "Vello d'oro" in cui compaiono le arpie nota come "Zio Paperone e le arpie" la storia è decisamente modificata, fa un cameo Pico de Paperis... nella versione di Barks so che il nome Harpies era stato sostituito da un Larkies perché tra le sfumature c'era anche quella di prostituta.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Fra X
messaggio 2/4/2016, 17:50
Messaggio #126


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




CITAZIONE (Klauz_star @ 1/4/2016, 23:17) *
nella versione di Barks so che il nome Harpies era stato sostituito da un Larkies perché tra le sfumature c'era anche quella di prostituta.

Ah però! ohmy.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Klauz_star
messaggio 6/4/2016, 13:02
Messaggio #127


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.076
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




Ho rivisto la storia "Zio paperone e i terremotari" nella versione di Barks è assente Archimede che invece è presente in quella di Ducktales, nella versione a fumetti le creature sono note come Ferrini e Terrini... a livello di trama la storia si differenzia poco, in Ducktales Paperone aveva un incubo in cui i Bassotti gli svaligiavano il deposito ed erano giganteschi...
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fra X
messaggio 6/4/2016, 13:28
Messaggio #128


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




CITAZIONE (Klauz_star @ 6/4/2016, 13:02) *
in Ducktales Paperone aveva un incubo in cui i Bassotti gli svaligiavano il deposito ed erano giganteschi...

Mi ha sempre inquietato quella sequenza! laugh.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
caninlegend
messaggio 7/4/2016, 9:07
Messaggio #129


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 495
Thanks: *
Iscritto il: 13/3/2013
Da: Foligno PG




Ma non era "paperremoto"? Io ce l'avevo in VHS...
Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 7/4/2016, 23:43
Messaggio #130


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.124
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Paperremoto è un episodio della serie originale...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Klauz_star
messaggio 8/4/2016, 0:48
Messaggio #131


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.076
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




Nella versione a fumetti si chiama "Zio paperone e i terremotari", in Ducktales "paperremoto".

Un'altra differenza: quando Paperone e i nipoti tornano in superficie, nella versione a fumetti Paperone lascia di proposito il cappello, mentre nella versione animata lo perde e in entrambe diventa il nuovo trofeo... da notare che nella versione a fumetti le creature salgono in superficie spacciandosi come strane pietre, nella versione animata si incontrano dall'interno direttamente.

Paperremoto ce l'ho anch'io registrato da una puntata di big... quella vhs l'ho consumata dato che l'ho vista tantissime volte.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
naruto97
messaggio 8/5/2016, 16:02
Messaggio #132


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 431
Thanks: *
Iscritto il: 8/3/2011




Seguo Ducktales da quando ero piccolo, attraverso a un bel po' di VHS che possedevo(e posseggo ancora), originali e registrate.
Io credo di far parte dell'ultima"generazione anni 90" che ha conosciuto questa serie, e a dire il vero molti della mia età(ho 19 anni) nemmeno la ricordano, forse perchè non tutti giustamente avevano Disney Channel e quando la replicarono a inizio anni 2000 l'orario era un po' scomodo(il week end mattina se non erro).
Che cosa dire se non che adoro questa serie. I personaggi sono tutti memorabili e simpatici, specialmente la Tata (indimenticabile nella puntata I Vichinghi all'opera), ma anche Amelia ha il suo perché.
Ricordo con piacere tutti le giornate d'infanzia in cui mi immergevo nelle loro avventure. Ricordo vagamente una puntata dove Paperone a causa di uno "scambio" diventa povero(una sorta di parodia del romanzo Il Principe e il Povero), oppure di una puntata con la Mamma dei Bassotti, in particolare in una scena dove si ritrova alla riunione di un Club (il Club delle cattive madri o qualcosa di simile) e a un certo punto nella stessa puntata si travestiva, dopo averla messa K.O., da una giornalista che doveva intervistare i figli. Ricordate i titoli di questi due episodi?
Poi ce ne sarebbero tanti altri ma passerei ore a parlarne!
Per quanto concerne la nuova serie sono contento che venga fatta.
La mia reazione alla notizia era un "Nooooooo, perchè??????".
Ma poi riflettendo ho visto il lato buono, ovvero quello che i bambini di oggi potranno crescere con gli stessi personaggi che abbiamo amato.
Purtroppo mi sono rassegnato al fatto che molti di quei cartoni con cui siamo cresciuti noi ai bambini di oggi non piacciono più.
Sono cambiati i tempi e noi purtroppo siamo diventati grandi.
Molte cose che funzionavano negli anni 90 purtroppo oggi non avrebbero lo stesso apprezzamento....e questo lo trovo un vero peccato!
Ci conto di rivedere un eventuale replica della nostra amata serie di Ducktales, magari dopo la messa in onda della nuova serie.
Sono contento che questa nuova serie sarà probabilmente in 2D, anche se l'immagine mostrata non mi convince molto. Ma forse ai bambini di oggi piacerà.
Chi vivrà vederà!

PS Posseggo la cassetta di Paperrremoto, episodio Fantastico!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Capitano Amelia
messaggio 8/5/2016, 21:51
Messaggio #133


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 8.198
Thanks: *
Iscritto il: 4/6/2012
Da: Palermo




CITAZIONE (naruto97 @ 8/5/2016, 16:02) *
oppure di una puntata con la Mamma dei Bassotti, in particolare in una scena dove si ritrova alla riunione di un Club (il Club delle cattive madri o qualcosa di simile) e a un certo punto nella stessa puntata si travestiva, dopo averla messa K.O., da una giornalista che doveva intervistare i figli.

Ti riferisci a quella in cui i Bassotti si impossessano di tutti i beni di Paperone e minacciano l'intera Paperopoli ? Se è questa credo che sia "I bassotti miliardari", l'altra trama che citi non so associarla ad un episodio; ricordo di un altro episodio incentrato su uno scambio di persona ma era una parodia de "La maschera di ferro" con un amico di Paperone sostituito da un impostore.


User's Signature




Grazie Simba !

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
naruto97
messaggio 8/5/2016, 23:28
Messaggio #134


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 431
Thanks: *
Iscritto il: 8/3/2011




CITAZIONE (Capitano Amelia @ 8/5/2016, 21:51) *
Ti riferisci a quella in cui i Bassotti si impossessano di tutti i beni di Paperone e minacciano l'intera Paperopoli ? Se è questa credo che sia "I bassotti miliardari", l'altra trama che citi non so associarla ad un episodio; ricordo di un altro episodio incentrato su uno scambio di persona ma era una parodia de "La maschera di ferro" con un amico di Paperone sostituito da un impostore.

Non so se sia quella la prima, mentre la seconda mi sa che ci hai visto giusto, ho solo sbagliato romanzo xD Ma abbi pietà, l'ultima volta che la vidi avevo 5 anni e ora ne ho 19, un po' di anni son passati...e da piccolo non ero molto sveglio Roftl.gif (non che ora lo sia molto di più eh)
Ricordo una scena dove va in un Fast food, ordina e la commessa gli chiede se ha i soldi. La risposta è negativa e viene sbattuto fuori. Forse questo può essere utile come indizio.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Klauz_star
messaggio 9/5/2016, 13:09
Messaggio #135


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.076
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




Allora, ce ne sono due dove Paperone diventa povero, una nella prima stagione "su e giù per Paperopoli", dove Paperone, per un vecchio accordo con un tizio losco avvenuto anni prima, deve cedere la sua casa e il deposito ritrovandosi in mezzo alla strada con i nipoti, Gaia, Tata e Archie... poi nell'altra "Paperone operaio", in una delle successive stagioni, dopo aver avuto un incidente con un skateboard dei nipoti finisce per perdere la memoria dopo aver preso una botta in testa e nella colluttazione gli si rovinano i vestiti da farlo sembrare uno straccione, lo accoglie la madre di Fenton e gli procura un lavoro nella fabbrica di skateboard che appartiene allo stesso Paperone...

I "Bassotti miliardari" è quella puntata dove i bassotti per un equivoco diventano cantanti famosi e, dato che ricevono soldi, non gli serve più rubare solo che Mamma Bass diventa la loro manager che però viene licenziata e, dato che nel comitato della madri dei ladri è diventata il disonore, tenta di far tornare i figli alla carriera di ladri.

Sì, erano cartoni bellissimi un tempo... oggi avverto poca cura, sembrano personaggi spigolosi mentre questi erano morbidi.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
brigo
messaggio 9/5/2016, 13:29
Messaggio #136


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.270
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2010
Da: PG




CITAZIONE (Klauz_star @ 9/5/2016, 13:09) *
Sì, erano cartoni bellissimi un tempo... oggi avverto poca cura, sembrano personaggi spigolosi mentre questi erano morbidi.

Be', tra non apprezzare lo stile e parlare di poca cura, ce ne corre:
infatti con le nuove tecniche 3D o 2D ibride (guarda i corti di Topolino di Rudish) si avrà sempre un unico modello di riferimento su cui lavorare, e tra una puntata e l'altra di uno show (o addirittura all'interno di una stessa puntata), non si vedrà più la differenza di 'mano', o di studio, applicata ad uno stesso personaggio (difetto riscontrabile non solo nelle serie tv degli '80s e '90s, ma anche nei classici Disney del Rinascimento).
Poi, ripeto, che lo stile non piaccia ci sta. E ci sta pure che da bambini non si faccia troppo caso alla differenza di stile nelle animazioni. Ma l'aiuto delle nuove tecniche computerizzate aiuta oggettivamente all'uniformità all'interno di uno show d'animazione, dando maggior armonia- e cura- al tutto.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fra X
messaggio 9/5/2016, 17:32
Messaggio #137


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




CITAZIONE (Klauz_star @ 9/5/2016, 13:09) *
"su e giù per Paperopoli"

Una delle scene più divertenti della serie è quando il conduttore di "Maledetti ricconi" intervista Archie quando i nostri sono andati a vivere sotto il ponte e gli domanda riguardo lo stile dei "mobili":

I: "Come si chiama questo stile di arredamento? Forse provenzale, roccocò?"
A: "Rotto."
I: "Vuol dire barocco?"
A: "No, rotto. Decisamente rotto".

XD Ci rimasi decisamente colpito da piccolo comunque a vedere i nostri finiti a vivere sotto un ponte a quella maniera!
Comunque la prima serie o stagione che dir si voglia, come fatto notare, aveva diverse citazioni letterarie: Shakespeare, l'odissea, la guerra di Troia, la già citata maschera di ferro, Jekyll e Hyde... peccato che con i successivi episodi si siano un po perse.
Passando ad altro, trovo tutti divertenti gli episodi dedicati a Jet. Quello che preferisco è "00Jet", proprio spassoso ed action con un bellissimo e malinconico finale che cita quello di "Casablanca". "Giochiamo a bacetti, bacetti, bacetti?!?" laugh.gif .
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
naruto97
messaggio 9/5/2016, 17:50
Messaggio #138


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 431
Thanks: *
Iscritto il: 8/3/2011




Klauz grazie mille, la puntata dei bassotti è sicuramente quella.
Ricordo anche che ad un certo punto una delle madri del club le dice qualcosa come "ma che razza di madre sei?".
Mentre per quello di Paperone devo provare a vedere tra quelli.
Grazie mille comunque. smile.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Klauz_star
messaggio 13/5/2016, 12:54
Messaggio #139


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.076
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




Sarà ma a me Ducktales ricorda la mia infanzia per cui bisogna anche tenere presente i ricordi che ci sono legati... poi è chiaro che adesso le tecniche sono migliorate però di alcuni cartoni non mi piace lo stile. Ad esempio, i "Little Pony" di adesso mi sembrano orrendi in confronto a quelli degli anni ottanta.
Ricordo che nella prima stagione era curato maggiormente il doppiaggio. Qui, Quo, Qua avevano un doppiatore diverso, poi li ha doppiati tutti e tre Laura Lenghi... erano belle anche le musiche.
Di episodi particolari mi ricordo quello in cui i bassotti diventano miliardari dopo aver manipolato Robopap e portano anche lì Paperone sul lastrico e in galera... oppure quando viaggia nel tempo e incontra Bubba.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
LucaDopp
messaggio 13/5/2016, 21:30
Messaggio #140


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.861
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




CITAZIONE (Klauz_star @ 13/5/2016, 12:54) *
Ricordo che nella prima stagione era curato maggiormente il doppiaggio. Qui, Quo, Qua avevano un doppiatore diverso, poi li ha doppiati tutti e tre Laura Lenghi...

Il che è coerente con quanto accade da sempre in originale (tranne in Quack Pack) e col fatto che sono gemelli.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
naruto97
messaggio 14/5/2016, 10:54
Messaggio #141


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 431
Thanks: *
Iscritto il: 8/3/2011




Per lo stile di disegno concordo.
Lo stile di molti cartoni moderni non coincide con i miei gusti.
Poi è chiaro che nel nostro cuore rimarrá sempre il "vecchio" Ducktales.
È semplicemente epico! Sono quei cartoni spensierati che sono godibilissimi da vedere ancora oggi.
Per quanto concerne i My little pony, il vecchio "Vola mio Mini Pony" non faceva proprio per me, lo vedevo quando ero piccolo, replicato nei week end la mattina su Italia 1 assieme a Ti voglio bene Denver(questo si che mi piaceva!).
C'è da dire che, nonostante non lo apprezzassi, i vecchi mini pony erano decisamente meglio di quell'abominio proposto oggi.
Anche se giustamente è sempre una questione di "tempi che cambiano", così come i gusti dei bambini.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Klauz_star
messaggio 20/5/2016, 23:14
Messaggio #142


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.076
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




Ad esempio dei cartoni americani nuovi mi piace molto Steven Universe, benchè non abbia uno stile proprio finissimo... è una storia molto dinamica e interessante.

Un altro fattore è quello ricordi, soprattutto i periodi... allora, la prima serie di Ducktales mi ricorda l'infanzia per cui il ricordo è affettivo, non facevo caso ai difetti di animazione o al doppiaggio... invece, Quack Pack ero più grande è mi è rimasto meno impresso cioè la storia in realtà si poteva sviluppare meglio (ad esempio perché a Paperopoli sono quasi tutti umani e sono assenti molti personaggi come Paperone, Bassotti, Gastone, Amelia etc...) ma è un'altra storia.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Fra X
messaggio 14/6/2016, 10:38
Messaggio #143


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




CITAZIONE (Klauz_star @ 13/5/2016, 12:54) *
Di episodi particolari mi ricordo quello in cui i bassotti diventano miliardari dopo aver manipolato Robopap e portano anche lì Paperone sul lastrico e in galera...

Che "angoscia" quella puntata! laugh.gif Così come il finale quando megabyt bass comincia a controllarlo e gli fa rubare di tutto! tongue.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Klauz_star
messaggio 16/6/2016, 13:07
Messaggio #144


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.076
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




Paperone diventa povero e viene pure arrestato... e Tata cerca di farlo evadere goffamente finendo per essere arrestata anche lei.
Go to the top of the page
 
+Quote Post

16 Pagine V  « < 4 5 6 7 8 > » 
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 15/10/2019, 7:09