Versione Stampabile della Discussione

Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale

Disney Digital Forum _ Off Topic _ L'ultimo libro letto

Inviato da: Mad Hatter il 31/7/2010, 14:41

Io prima di partire per il campo avevo finito Breaking Dawn. clapclap.gif eheheh.gif
E con questo, ho concluso definitivamente la saga dei libri; che è sicuramente meglio di quella del film. eheheh.gif rolleyes.gif

Inviato da: cassie il 9/8/2010, 6:30

Ma...ma...dove sono finiti tutti i buoni consigli di questo topic??? post-6-1111346575.gif

Inviato da: Pan il 9/8/2010, 14:39

CITAZIONE (cassie @ 9/8/2010, 6:30) *
Ma...ma...dove sono finiti tutti i buoni consigli di questo topic??? post-6-1111346575.gif

Purtroppo, l'autore del precedente topic ha lasciato il forum per motivi personali e mi ha chiesto di cancellare i topic che aveva aperto... sad.gif

Inviato da: Principessa Aurora il 10/8/2010, 21:45

QUOTE (cassie @ 9/8/2010, 6:30) *
Ma...ma...dove sono finiti tutti i buoni consigli di questo topic??? post-6-1111346575.gif


Esatto!!
Io avrei proprio bisogno di un consiglio perchè non so più che libro leggere.. xD
Nel senso che a me piacciono molto i romanzi di avventura, classici e moderni, e fantasy ma che sappiano coinvolgere tanto il lettore veramente!
Ho già provato a leggere qualcosina della Marr ad esempio, o ho dato un'occhiata alle trame dei libri della Troisi&co. per quanto riguarda il fantasy solo che non mi ispirano più di tanto xD

Adoro la mitologia greca e Dumas in particolare (sono conservatrice ù_ù)

Ma ho proprio esaurito i libri e gli argomenti (e aggiungerei anche un pò il cervello ù_ù xD)


Comunque, proprio per non andare OT, l'ultimo libro che ho letto è stato "Il gioco dell'angelo", di Zafòn, solo che personalmente non mi è piaciuto tanto rispetto al precedente... intendo a "L'ombra del vento"

Inviato da: buffyfan il 10/8/2010, 22:05

CITAZIONE (Principessa Aurora @ 10/8/2010, 21:45) *
Esatto!!
Io avrei proprio bisogno di un consiglio perchè non so più che libro leggere.. xD
Nel senso che a me piacciono molto i romanzi di avventura, classici e moderni, e fantasy ma che sappiano coinvolgere tanto il lettore veramente!
Ho già provato a leggere qualcosina della Marr ad esempio, o ho dato un'occhiata alle trame dei libri della Troisi&co. per quanto riguarda il fantasy solo che non mi ispirano più di tanto xD

Adoro la mitologia greca e Dumas in particolare (sono conservatrice ù_ù)

Ma ho proprio esaurito i libri e gli argomenti (e aggiungerei anche un pò il cervello ù_ù xD)


Comunque, proprio per non andare OT, l'ultimo libro che ho letto è stato "Il gioco dell'angelo", di Zafòn, solo che personalmente non mi è piaciuto tanto rispetto al precedente... intendo a "L'ombra del vento"

se t'interessano romanzi d'avventura io ti consiglio i romanzi di Steve Berry, in particolare la saga di Cotton Malone blush2.gif blush2.gif blush2.gif blush2.gif amo tutti i suoi libri d'avventura..... la saga di cotton inizia con "L'ultima Cospirazione" Saluto.gif Saluto.gif Saluto.gif Saluto.gif

Inviato da: Arancina22 il 14/9/2010, 13:54

La Fattoria Degli Animali di George Orwell.

Capolavoro assoulto, wub.gif voto 10! E' già entrato nella mia lista di libri preferiti... e già penso di farci un set-omaggio... rolleyes.gif

Edit: dimenticavo: sto leggendo Pigmalione, capolavoro assoulto pure quello, non vedo l'ora di finirlo per fare i confronti col film (devo vedere anche quello!...) smile.gif

Inviato da: Fulvio84 il 29/11/2010, 18:13

Io ho letto parecchio in questi giorni.
Ho finito LA VITA DI WALT DISNEY
http://www.komix.it/tunue/page.php?idArt=8551
Non e' un libro leggerissimo da leggere, me ne viene fuori un'interessante immagine di Walt.
Quella di un sognatore, con i suoi pregi e con i suoi difetti, quella di UN UOMO REALE, certamente in contrasto con il personaggio ideale che tutti credono.
Disney in fondo era una persona e come tutti noi aveva lati buoni e lati negativi.

Poi ho letto in soli 2 giorni il 9 capitolo della saga di Sookie Stackhouse, Morto e Spacciato
http://www.lafeltrinelli.it/products/9788865300459/Morto_e_spacciato/Charlaine_Harris.html
Non posso farci niente, la amo troppo questa saga.
Ogni romanzo mi blocca per 2 giorni finche' non lo finisco.
Unica pecca:
soffermarsi di piu' su fatti importanti che sono stati trattati con troppa fretta, come la guerra delle fate e le torture subite da Sookie. Scene troppo importanti per essere liquidate cosi velocemente!

E infine, dopo averla bramata tanto e tenuta in libreria per un po' di giorni, ho letto Sailor Moon 1.
Il mio manga preferito, finalmente in un'edizione italiana degna di nota.
Leggerlo di nuovo in questa meravigliosa veste e' stato emozionante.
Non vedo l'ora di continuare con il numero 2!





Inviato da: PrincessMononoke il 13/5/2011, 19:23

Salve ragazzi, apro questo topic perchè sono un'appassionata di lettura e mi piacerebbe sapere quale libro state leggendo in questo momento, così da poterci scambiare opinioni e consigli su nuove letture! Io sto rileggendo il mio libro preferito in assoluto, 1984 di George Orwell! Era un sacco di tempo che volevo riprenderlo, ma con l'università ho sempre meno tempo da dedicare alla lettura, e quel poco che ho lo uso per nuove letture. Fortunatamente, però, sto seguendo un corso di letteratura inglese in cui "1984" fa proprio parte del materiale da studiare, mai esame fu tanto gradito!

Inviato da: kuzco il 13/5/2011, 19:28

Ho appena finito di leggere Vent'anni dopo, di Dumas ( 863 pagine....); ora ho iniziato Papà Goriot, di Balzac

Inviato da: Donald Duck il 13/5/2011, 19:39

Io attualmente sto leggendo la Lonely Planet di New York! smile.gif

Inviato da: Mad Hatter il 13/5/2011, 20:50

E' un bel pezzetto che non prendo in mano un vero e proprio libro...

In ogni caso, la mia ultima letture è stata: STORIA DELLA DISNEY della Nader.
Mi è piaciuto. Specialmente la prima parte, cioè quella biografica.
Mi è piaciuta di meno la parte seconda, cioè la descrizione tecninca ad ogni singolo classico.

Nel complesso, a parte qualche stramba traduzione che pure io ho notato, il libro mi è piaciuto davero. happy.gif


PS mi spiace davvero che si siano persi tutti i buoni consigli letterari di questo topic... cry.gif
In ogni caso, rispetto la decisione presa da Guido! wink.gif

Inviato da: kekkomon il 13/5/2011, 20:54

CITAZIONE (Mad Hatter @ 13/5/2011, 20:50) *
E' un bel pezzetto che non prendo in mano un vero e proprio libro...

In ogni caso, la mia ultima letture è stata: STORIA DELLA DISNEY della Nader.
Mi è piaciuto. Specialmente la prima parte, cioè quella biografica.
Mi è piaciuta di meno la parte seconda, cioè la descrizione tecninca ad ogni singolo classico.

Nel complesso, a parte qualche stramba traduzione che pure io ho notato, il libro mi è piaciuto davero. happy.gif


PS mi spiace davvero che si siano persi tutti i buoni consigli letterari di questo topic... cry.gif
In ogni caso, rispetto la decisione presa da Guido! wink.gif

Marco tu l'hai finito??
Io no blush2.gif blush2.gif

Inviato da: Mad Hatter il 13/5/2011, 21:33

CITAZIONE (kekkomon @ 13/5/2011, 20:54) *
Marco tu l'hai finito??
Io no blush2.gif blush2.gif

Dopo un bel pezzo a causa dei vari impegni, ma è già qualche mese che ho ultimato la lettura di questo libro... rolleyes.gif

Inviato da: kekkomon il 13/5/2011, 21:36

CITAZIONE (Mad Hatter @ 13/5/2011, 21:33) *
Dopo un bel pezzo a causa dei vari impegni, ma è già qualche mese che ho ultimato la lettura di questo libro... rolleyes.gif

Io devo completare anche La Mano di Fatima di Falcones Ildefonso.

Inviato da: IryRapunzel il 13/5/2011, 22:02

Anch'io ho letto sia 1984 che Storia Della Disney!
1984 è davvero bello,anche se non mi ha conquistata del tutto... mentre l'altro non mi è piaciuto granché ._.

Al momento sto leggendo "Il Trono E La Stirpe",fantasy di Jacqueline Carey. E' la prima parte del primo libro della trilogia di Imriel (in Italia i tre libri sono stati divisi ognuno in due in modo da formare una esalogia...), seguito della trilogia di Kushiel.

Inviato da: Arancina22 il 13/5/2011, 22:22

CITAZIONE
Salve ragazzi, apro questo topic perchè sono un'appassionata di lettura e mi piacerebbe sapere quale libro state leggendo in questo momento, così da poterci scambiare opinioni e consigli su nuove letture! Io sto rileggendo il mio libro preferito in assoluto, 1984 di George Orwell! Era un sacco di tempo che volevo riprenderlo, ma con l'università ho sempre meno tempo da dedicare alla lettura, e quel poco che ho lo uso per nuove letture. Fortunatamente, però, sto seguendo un corso di letteratura inglese in cui "1984" fa proprio parte del materiale da studiare, mai esame fu tanto gradito!


CITAZIONE
Anch'io ho letto 1984


Pure io l'ho appena finito!!! Che dire, Orwell è Orwell... dannatamente favoloso!!! Lo adoro! Innamorato.gif

Inviato da: Mad Hatter il 13/5/2011, 23:19

CITAZIONE (Arancina22 @ 13/5/2011, 22:22) *
Pure io l'ho appena finito!!! Che dire, Orwell è Orwell... dannatamente favoloso!!! Lo adoro! Innamorato.gif

Io non ho mai letto nulla di suo....

Collega, visto che i nostri gusti letterari a volte son simili, mi consigli qualche suo libro?
...magrai nelle vacanze estive ci faccio un pensierino.
Hai mai letto Fiorirà l'aspidistra?

Inviato da: PrincessMononoke il 13/5/2011, 23:28

Uh, scusate ma non mi ero accorta che un esistesse già questo topic! eppure non l'avevo proprio visto (tonta "-.-). Ringrazio chi ha già sistemato le cose ^-^
Comunque non appena avrò finito nuovamente lo splendido 1984 penso che andrò alla disperata ricerca de "Il conte di Bragelonne" di Dumas, ma già l'ho iniziato a cercare e non lo trovo da nessuna parte T.T ci tengo tanto perchè è l'ultimo libro dopo "I tre moschettieri" e "Venti anni dopo"!

Inviato da: kuzco il 14/5/2011, 11:06

Il visconte di Bragelonne è tipo 1283 pagine circa....comunque lo puoi trovare qui http://www.ibs.it/code/9788854114029/dumas-alexandre/visconte-di-bragelonne-ediz.html

Inviato da: @[email protected] il 14/5/2011, 12:50

Che bello questo topic...io adoro leggere!! happy.gif
In questo momento sto leggendo Memorie di Adriano di Marguerite Yourcenar perchè me lo ha consigliato il mio papà!
Si, il Visconte di Bragelonne è un bel mattoncino rispetto ai Tre moschettieri e Vent'anni dopo...avevo cominciato a leggerlo, qualche estate fa, ero arrivata tipo a pag. 800 e poi l'ho lasciato perchè era troppo scomodo da leggere in treno mentre andavo all'università! Ma prima o poi lo riprenderò in mano! smile.gif
Ah, dimenticavo: io l'ho comprato nella libreria di Termini, a Roma, nell'edizione I Mammut...certo, non è tra quelle più belle, ma l'importante è averlo trovato dopo una luuuunga ricerca!

Inviato da: Lucifero81 il 14/5/2011, 14:01

Io sto leggendo



molto carino

Inviato da: PrincessMononoke il 14/5/2011, 18:14

Ragazzi vi ringrazio, in realtà l'edizione dei mammut l'avevo intravsita ma mi sembrava assurdo che fosse l'unica in circolazione, quel libro non si può leggere neanche a letto o sui mezzi! Ma poichè le altre case editrici l'hanno tolto dal catalogo vorrà dire che comprerò quella... e non mi spiace affatto che sia così lungo, anzi meglio! I primi due libri li ho divorati biggrin.gif

Inviato da: Arancina22 il 14/5/2011, 20:10

No, collega, mai sentito! Com'è?
Io per ora non sto leggendo nulla... mi spiace not.gif
Che genere preferiresti? Magari così posso esserti più utile.
Saluto.gif

Inviato da: Scrooge McDuck il 15/5/2011, 23:57

Io ho un rapporto abbastanza conflittuale con la lettura...il più delle volte mi costringo ad arrivare a metà perchè il libro non mi piace e a metà ne inizio un'altro...poi quello precedentemente iniziato lo riprendo, e poi ne inizio un terzo blink.gif ...insomma, questo per dire che attualmente sto leggendo 4 libri diversi wacko.gif quello tra questi che certamente mi sento di consigliare è I Pilastri della terra, è un mattone ma scorre davvero via che è una meraviglia

Inviato da: *marta* il 16/5/2011, 0:49

Purtroppo non ho molto tempo per leggere ultimamente.. ho letto qualche libro a natale nel poco tempo libero che avevo.. l'ultimo è stato proprio I PILASTRI DELLA TERRA.. di Ken Follet.. mi è piaciuto abbastanza anche perchè mi piacciono molto le ambientazioni medievali..molto molto carino.. l'ho finito in 4 giorni perchè non vedevo l'ora di vedere che succedeva.. anche io lo consiglio..

Inviato da: Scrooge McDuck il 18/5/2011, 1:19

CITAZIONE (*marta* @ 16/5/2011, 0:49) *
Purtroppo non ho molto tempo per leggere ultimamente.. ho letto qualche libro a natale nel poco tempo libero che avevo.. l'ultimo è stato proprio I PILASTRI DELLA TERRA.. di Ken Follet.. mi è piaciuto abbastanza anche perchè mi piacciono molto le ambientazioni medievali..molto molto carino.. l'ho finito in 4 giorni perchè non vedevo l'ora di vedere che succedeva.. anche io lo consiglio..


certo che ogni tanto ti dici: ammazza che sfiga che hanno questi XD

Inviato da: Enrico il 5/6/2011, 16:02

Scusa, non voglio fare il professore, ma gli errori ortografici sono brutti da leggere.

Qual non vuole l'apostrofo.

Inviato da: jasmine92 il 5/6/2011, 16:59

Io sto leggendo "Gente di Dublino". E' un regalo che mi hanno fatto i professori al pranzo dei 100 giorni, ma non mi sta piacendo molto... dry.gif

Inviato da: Mad Hatter il 5/6/2011, 16:59

Ci sono già ben due topic (che sono stati recentemente uniti) identici a questo.

Forse sarebbe il caso di eliminare questo e continuare a parlarne lì! wink.gif

Inviato da: Fulvio84 il 5/6/2011, 17:03

io ho appena finito Le disavventure della virtu' del marchese de Sade e ora mi sono dato a Ninna Nanna di Chuck Palahniuk

Inviato da: PrincessMononoke il 5/6/2011, 18:28

Io ho da poco "attaccato" un libro che volevo leggere da tempo: "Il giardino dei Finzi-Contini" (:

Inviato da: Enrico il 5/6/2011, 18:59

CITAZIONE (Mad Hatter @ 5/6/2011, 16:59) *
Ci sono già ben due topic (che sono stati recentemente uniti) identici a questo.

Forse sarebbe il caso di eliminare questo e continuare a parlarne lì! wink.gif


Infatti. Prego un moderatore di unire a questo:

http://disneyvideo.altervista.org/forum//index.php?showtopic=11820&st=25&start=25

Inviato da: vale274 il 5/6/2011, 20:07

Sto leggendo 'Breve storia dell'inconscio' di Frank Tallis per la tesina!

CITAZIONE (jasmine92 @ 5/6/2011, 16:59) *
Io sto leggendo "Gente di Dublino". E' un regalo che mi hanno fatto i professori al pranzo dei 100 giorni, ma non mi sta piacendo molto... dry.gif


Caspita,a voi i professori hanno regalato dei libri?? post-6-1111346575.gif
A noi una coccinella piccolina portafortuna.. unsure.gif

Inviato da: jasmine92 il 5/6/2011, 23:35

CITAZIONE (vale274 @ 5/6/2011, 20:07) *
Caspita,a voi i professori hanno regalato dei libri?? post-6-1111346575.gif
A noi una coccinella piccolina portafortuna.. unsure.gif


La nostra reazione quando li scartammo fu questa... sad.gif sad.gif blink.gif

Inviato da: Teo il 5/6/2011, 23:46

Beh, trovo molto bello il fatto che i prof vi abbiano regalato dei libri....certo che Gente di Dublino non è proprio il massimo per stimolare uno studente alla lettura! rolleyes.gif

Io sto leggendo, assieme ai miei bimbi, "Le storie della fantasia", raccolta di storie di Gianni Rodari, e sono davvero bellissime! Abbiamo letto "Le avventure di Cipollino" e "La freccia azzurra" e ci sono piaciute tantissimo, adesso abbiamo iniziato "Gelsomino nel paese dei bugiardi". Consigliate a tutti, grandi e piccoli, che non vogliono impegnare troppo la testa dopo una lunga giornata di studio o lavoro!

Inviato da: Scrooge McDuck il 5/6/2011, 23:47

in questo periodo sto leggendo "Il ritorno del Re"....che sia la volta buona che riesca a finirlo?!?!?!

Inviato da: IryRapunzel il 6/6/2011, 15:26

CITAZIONE (Teo @ 5/6/2011, 23:46) *
"La freccia azzurra"


Il film è bellissimo wub.gif

Inviato da: PrincessMononoke il 17/6/2011, 17:46

Ho finito "Il giardino dei Finzi-Contini" e devo dire che mi aspettavo un libro completamente diverso, ma nel complesso mi è piaciuto. Finchè non finiranno gli esami all'università non avrò più tempo di leggere, ma appena potrò ho intenzione di buttarmi su Saramago. Qualcuno di voi ha letto qualcosa di lui? Io per ora solo "Le intermittenze della morte" e "Cecità", entrambi davvero belli!

Inviato da: IryRapunzel il 17/6/2011, 18:03

CITAZIONE (PrincessMononoke @ 17/6/2011, 17:46) *
appena potrò ho intenzione di buttarmi su Saramago. Qualcuno di voi ha letto qualcosa di lui? Io per ora solo "Le intermittenze della morte" e "Cecità", entrambi davvero belli!


"Il Vangelo Secondo Gesù Cristo",bellissimo smile.gif

Inviato da: Arancina22 il 17/6/2011, 18:16

Teo, hai mai letto ai tuoi bimbi "Favole Al Telefono"? smile.gif thumb_yello.gif

Io sto leggendo "Momo" di Michael Ende wub.gif

Inviato da: PrincessMononoke il 17/6/2011, 18:50

CITAZIONE (IryRapunzel @ 17/6/2011, 18:03) *
"Il Vangelo Secondo Gesù Cristo",bellissimo smile.gif

Quello l'ho già comprato! E mi hanno consigliato pure "Memoriale dal convento" (:


CITAZIONE (Arancina22 @ 17/6/2011, 18:16) *
Io sto leggendo "Momo" di Michael Ende wub.gif

Libro fantastico!

Inviato da: IryRapunzel il 17/6/2011, 19:01

CITAZIONE (Arancina22 @ 17/6/2011, 18:16) *
Io sto leggendo "Momo" di Michael Ende wub.gif


Il film d'animazione è una delle meraviglie che ha prodotto l'Italia a mio parere,ma col libro misà che non ci azzecca niente! xD
Devo prenderlo,il libro!

Inviato da: PrincessMononoke il 17/6/2011, 19:28

CITAZIONE (IryRapunzel @ 17/6/2011, 19:01) *
Il film d'animazione è una delle meraviglie che ha prodotto l'Italia a mio parere,ma col libro misà che non ci azzecca niente! xD
Devo prenderlo,il libro!

Certo, il film è in buona parte diverso, ma si mantiene su un buon livello wink.gif Enzo D'Alò wub.gif

Inviato da: Arancina22 il 17/6/2011, 19:56

Concordo: per dove sono arrivata io, il film è molto fedele al libro smile.gif

Inoltre vorrei far notare che la favola raccontata da Gigi a Momo nell prima parte del libro è praticamente uguale a quella sviluppata da lui stesso più tardi ne "La Favola Dei Saltimbanchi"... si vede che era un primo abbozzo! clapclap.gif

Inviato da: IryRapunzel il 18/6/2011, 12:37

CITAZIONE (PrincessMononoke @ 17/6/2011, 19:28) *
Certo, il film è in buona parte diverso, ma si mantiene su un buon livello wink.gif Enzo D'Alò wub.gif


Lanterna Magica in generale,direi wub.gif Peccato che ultimamente non abbiano sfornato altri successi, sad.gif

CITAZIONE (Arancina22 @ 17/6/2011, 19:56) *
Concordo: per dove sono arrivata io, il film è molto fedele al libro smile.gif


Oh,sono contenta! biggrin.gif

Inviato da: PrincessMononoke il 18/6/2011, 18:44

CITAZIONE (IryRapunzel @ 18/6/2011, 12:37) *
Lanterna Magica in generale,direi wub.gif Peccato che ultimamente non abbiano sfornato altri successi, sad.gif

Gino il Pollo però era una serie carina eheheh.gif

Inviato da: Arancina22 il 18/6/2011, 20:29

Oddio, Gino eheheh.gif
Quanto ho adorato "Tu Vuo' Fa' O' Talebano" by il Gino Pollazzone Quartet eheheh.gif

Inviato da: IryRapunzel il 18/6/2011, 23:38

CITAZIONE (PrincessMononoke @ 18/6/2011, 18:44) *
Gino il Pollo però era una serie carina eheheh.gif


Intendevo film d'animazione,comunque è carina,sì XD Anche se col personaggio originale di Gino ci azzecca poco e niente secondo me xD

CITAZIONE (Arancina22 @ 18/6/2011, 20:29) *
Oddio, Gino eheheh.gif
Quanto ho adorato "Tu Vuo' Fa' O' Talebano" by il Gino Pollazzone Quartet eheheh.gif


Oddio quella era bellissima Roftl.gif

Inviato da: PrincessMononoke il 19/6/2011, 22:44

Ahah, e dall'alta letteratura partirono a parlare di Gino il Pollo xD Siamo poco poco post-6-1112217851.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif

Inviato da: PrincessMononoke il 25/9/2011, 17:29

Mi sto rileggendo per la terza volta l'Edipo Re di Sofocle... per carità, sempre bellissimo, ma poichè mi ci sto invischiando con la tesi temo che finirò per odiarlo xD
E subito dopo attacco l'ultimo libro del grandissimo Stefano Benni *-*

Inviato da: Fulvio84 il 25/9/2011, 18:57

io sto leggendo l'11 libro della saga di Sokkie Stackhouse - Resa dei conti mortale...contemporaneamente ho sul comodino nahce le 120 giornate di Sodama del marchese De Sade, che e' un po' troppo impegnativo e al momento preferisco una lettura un po piu leggera

Inviato da: PrincessMononoke il 25/9/2011, 21:03

CITAZIONE (Fulvio84 @ 25/9/2011, 18:57) *
io sto leggendo l'11 libro della saga di Sokkie Stackhouse - Resa dei conti mortale...contemporaneamente ho sul comodino nahce le 120 giornate di Sodama del marchese De Sade, che e' un po' troppo impegnativo e al momento preferisco una lettura un po piu leggera

Interessante, come è la saga di Sookie Stackhouse? Io seguo solo il telefilm ma immagino che come al solito le differenze con il libro siano incolmabili (:

Inviato da: Ariel's Lover il 25/9/2011, 21:15

Io ho appena finito (proprio oggi) Il linguaggio segreto dei fiori di Vanessa Diffenbaugh.Lo consiglio a tutti, molto bello, poetico e commovente.In più per me che adoro il giardinaggio è il massimo!!

Inviato da: PrincessMononoke il 25/9/2011, 21:46

CITAZIONE (Ariel's Lover @ 25/9/2011, 21:15) *
Io ho appena finito (proprio oggi) Il linguaggio segreto dei fiori di Vanessa Diffenbaugh.Lo consiglio a tutti, molto bello, poetico e commovente.In più per me che adoro il giardinaggio è il massimo!!

me lo devi prestare!!! biggrin.gif

Inviato da: Ariel's Lover il 25/9/2011, 21:52

Sarà fatto!!Volevo aspettare fino a domani per iniziare qualcos'altro ma penso che già stasera leggerò qualche pagina di Cleò.

Inviato da: Fulvio84 il 26/9/2011, 9:16

CITAZIONE (PrincessMononoke @ 25/9/2011, 21:03) *
Interessante, come è la saga di Sookie Stackhouse? Io seguo solo il telefilm ma immagino che come al solito le differenze con il libro siano incolmabili (:


Io ho cominciato a leggere i libri proprio perche mi sono appassionato al telefilm...
diciamo che le prime 2 serie di true blood sono quasi perfettamente i primi 2 romanzi...poi dalla 3 seirei cominciano le differenze grosse per ritrovarci ad una 4a stagione che con i libri non c'entra poi niente.
Ormai all'11 libro le storie sono completamente diverse e cio' e' bello, eprche non so mai cosa aspettarmi dal telefilm...
COmunque se ti piace true Blood, sicuramente ti piacera' anche la saga della Harris, e' una lettura molto piacevole

Inviato da: Arancina22 il 26/9/2011, 23:36

CITAZIONE
E subito dopo attacco l'ultimo libro del grandissimo Stefano Benni *-*


Uè!!! Queste sono cose che mi si devono subito riferire!!! *__*
Le Beatrici? Se sì, già letto! Mi è piaciuto! Soprattutto la madre in attesa, Suor Filomena e la licantropa smile.gif

Inviato da: PrincessMononoke il 27/9/2011, 9:28

CITAZIONE (Arancina22 @ 26/9/2011, 23:36) *
Uè!!! Queste sono cose che mi si devono subito riferire!!! *__*
Le Beatrici? Se sì, già letto! Mi è piaciuto! Soprattutto la madre in attesa, Suor Filomena e la licantropa smile.gif

Veramente Le Beatrici è uscito l'anno scorso (spettacolare, poi io che sono appassionata di teatro!), mentre a inizio Settembre è uscito "La traccia dell'angelo", stranamente non pubblicato con feltrinelli ma con Sellerio (:
Anche te appassionata di Benni, cara?

Inviato da: Arancina22 il 27/9/2011, 12:11

Cos cos??? Davvero? Non ne ero al corrente!!! Mi documenterò su questo nuovo lavoro... smile.gif

Certo, appassionatissima! Ho una piccola collezione che vanta per ora 11 suoi libri, mi manca ancora molto per completarla, ma direi che non mi posso lamentare Innamorato.gif Tra quelli che ho letto i miei preferiti sono Il Bar Sotto Il Mare wub.gifworshippy.gif ed Elianto (quest'ultimo "secondo" nella classifica di Benni) smile.gif

Inviato da: IryRapunzel il 27/9/2011, 16:22

CITAZIONE (Arancina22 @ 27/9/2011, 12:11) *
Elianto


wub.gif

Io sto leggendo un classico, "Jane Eyre" di Charlotte Bronte smile.gif

Inviato da: PrincessMononoke il 2/10/2011, 19:11

Il primo lbro di Benni che ho letto è stato "Margherita Dolcevita", che è tutt'ora uno dei miei libri preferiti ^-^
Ho finito invece "Il gioco dell'angelo", più che un romanzo oserei definirlo un lungo racconto, e devo ancora digerirlo per poterne parlare... in parte mi ha un pò deluso, di certo non è tra i suoi lavori più riusciti sad.gif

Inviato da: Il collezionista il 2/10/2011, 19:29

Da qualche giorno ho ripreso tra le mani Il rosso e il nero di Stendhal, che avevo abbandonato dallo scorso giugno.

Inviato da: IryRapunzel il 4/10/2011, 22:46

CITAZIONE (PrincessMononoke @ 2/10/2011, 19:11) *
Il primo lbro di Benni che ho letto è stato "Margherita Dolcevita", che è tutt'ora uno dei miei libri preferiti ^-^
Ho finito invece "Il gioco dell'angelo", più che un romanzo oserei definirlo un lungo racconto, e devo ancora digerirlo per poterne parlare... in parte mi ha un pò deluso, di certo non è tra i suoi lavori più riusciti sad.gif


A proposito di Stefano Benni,probabilmente lo inconterò la prossima settimana *_*
Presenta il suo nuovo libro nella mia libreria di fiducia wub.gif


"Il rosso e il nero" non sono mai riuscita a finirlo! >.<

Inviato da: Il collezionista il 4/10/2011, 22:50

CITAZIONE (IryRapunzel @ 4/10/2011, 22:46) *
"Il rosso e il nero" non sono mai riuscita a finirlo! >.<


Parte bene, sembra una storia passionale... poi diventa più descrittivo.
Personalmente preferisco il genere introspettivo.

Inviato da: IryRapunzel il 4/10/2011, 23:09

CITAZIONE (Il collezionista @ 4/10/2011, 22:50) *
Parte bene, sembra una storia passionale... poi diventa più descrittivo.
Personalmente preferisco il genere introspettivo.


Ho provato a leggerlo l'anno scorso,ma non ci sono proprio riuscita!
Magari riproverò...!

Inviato da: Arancina22 il 5/10/2011, 22:52

Iry! E lo dici così? *__* Grande!!! Mi raccomando fatti fare un autografo! clapclap.gifhug.gif

Inviato da: IryRapunzel il 6/10/2011, 21:12

Mi ero sbagliata, non era la prossima settimana,ma oggi Roftl.gif

Fortunatamente me ne sono accorta in tempo,quindi...oggi ho incontrato Stefano Benni wub.gif !
E' veramente un soggetto singolare, con quei capelli alla scienziato pazzo e gli occhialoni rossi che si mette per leggere eheheh.gif
E' stato un incontro molto interessante, ha presentato il suo nuovo libro,parlato delle tematiche di cui tratta l'opera e dei parallelismi con i suoi altri romanzi. Poi ha parlato dell'amore per la lettura, della scuola e inevitabilmente di politica! E' sempre il solito! eheheh.gif
La libreria era strapiena di gente w00t.gif e il pubblico era molto partecipe,è stato proprio bello!
Poi ha letto qualche pagina del libro ...ero come in stato di estasi wub.gif Che meraviglia,se avessi un professore che legge così starei ad ascoltarlo per delle ore!

Alla fine mi sono fatta autografare una copia di "La traccia dell'angelo" (appunto il libro che presentava oggi) e poi mi sono fatta fare un autografo per un'amica di internet che spedirò via posta Roftl.gif Dovevo farlo,lei adora Stefano smile.gif
Saretta se l'avessi saputo prima l'avrei fatto fare anche per te D:

Inviato da: PrincessMononoke il 7/10/2011, 16:54

Che meraviglia Iry *-* Pensa che io me lo sono perso e ci sono rimasta veramente male, al prossimo libro non mi sfuggirà!

Comunque ora sto leggendo un libro di Saramago, "Memoriale dal convento"!

Inviato da: Arancina22 il 7/10/2011, 18:11

Non preoccuparti Iry, era il "tuo" incontro dopotutto! hug.gif

Ho finito di leggere oggi La Verità Sul Caso Motta di M. Soldati!

Inviato da: Ariel's Lover il 19/10/2011, 18:22

Io in questo periodo sto leggendo Peter Pan in lingua originale.Un classico senza tempo!!

Inviato da: IryRapunzel il 20/10/2011, 16:32

Ho quasi finito "Opinioni di un clown",di Boll smile.gif
Il prossimo sarà "Orgoglio E Pregiudizio", ho deciso di leggermi quanti più romanzi dell'800 posso eheheh.gif !

Inviato da: PrincessMononoke il 29/10/2011, 23:03

CITAZIONE (IryRapunzel @ 20/10/2011, 16:32) *
Ho quasi finito "Opinioni di un clown",di Boll smile.gif
Il prossimo sarà "Orgoglio E Pregiudizio", ho deciso di leggermi quanti più romanzi dell'800 posso eheheh.gif !

Come è "Opinioni di un clow"? Ne ho sentito parlare tanto ma non mi sono mai decisa a comprarlo...
Invece se vuoi leggere romanzi dell'80o ti consiglio, sempre della Austen, "Ragione e Sentimento" e "Emma", oppure bellissio "Jane Eyre" della Bronte.
Io ho letto "La signora delle camelie" di Dumas figlio, e ora sto per finire dello stesso autore "La vita a vent'anni". Entrambi sono molto carini!

Inviato da: Arancina22 il 30/10/2011, 1:16

Ho finito di leggere Lighea (di Tomasi Di Lampedusa).
Ora sono alle prese con Voci (di Dacia Maraini).

Cosa mi dite del libro Shining? Volevo sapere se è leggibile per tentare di sconfiggere le mie paure...

Inviato da: IryRapunzel il 30/10/2011, 16:17

CITAZIONE (PrincessMononoke @ 29/10/2011, 22:03) *
Come è "Opinioni di un clow"? Ne ho sentito parlare tanto ma non mi sono mai decisa a comprarlo...
Invece se vuoi leggere romanzi dell'80o ti consiglio, sempre della Austen, "Ragione e Sentimento" e "Emma", oppure bellissio "Jane Eyre" della Bronte.
Io ho letto "La signora delle camelie" di Dumas figlio, e ora sto per finire dello stesso autore "La vita a vent'anni". Entrambi sono molto carini!


Opinioni di un clown è stupendo, l'ho adorato! Te lo consiglio, è un libro che fa molto riflettere!
Dei lbri da te citati ho letto solo Jane Eyre ed è da lì che ho preso la decisione di leggermi tanti romanzi dell'800 Innamorato.gif Ho apprezzato moltissimo Orgoglio E Pregiudizio, ho visto anche il film ben due volte tra ieri e l'altro ieri, tanto è bello Roftl.gif Ma Jane Eyre forse è lo è ancora di più *_* (anche se non riesco a trovare il film di quest'ultimo, unsure.gif ).

Ora sto leggendo La Linea D'Ombra di Conrad, ma credo che il prossimo sarà appunto Ragione E Sentimento,appena riesco ad abbandonare definitivamente Elizabeth e il signor Darcy! (Altrimenti non riuscirò mai a farmi piacere un altro libro della Austen con altri personaggi cry.gif)

Inviato da: Il collezionista il 30/10/2011, 16:18

CITAZIONE (Arancina22 @ 30/10/2011, 1:16) *
Ho finito di leggere Lighea (di Tomasi Di Lampedusa).
Ora sono alle prese con Voci (di Dacia Maraini).

Cosa mi dite del libro Shining? Volevo sapere se è leggibile per tentare di sconfiggere le mie paure...


Non l'ho letto. Ma so che è molto pesante rispetto al film.

Inviato da: PrincessMononoke il 30/10/2011, 18:35

CITAZIONE (IryRapunzel @ 30/10/2011, 17:17) *
Opinioni di un clown è stupendo, l'ho adorato! Te lo consiglio, è un libro che fa molto riflettere!
Dei lbri da te citati ho letto solo Jane Eyre ed è da lì che ho preso la decisione di leggermi tanti romanzi dell'800 Innamorato.gif Ho apprezzato moltissimo Orgoglio E Pregiudizio, ho visto anche il film ben due volte tra ieri e l'altro ieri, tanto è bello Roftl.gif Ma Jane Eyre forse è lo è ancora di più *_* (anche se non riesco a trovare il film di quest'ultimo, unsure.gif ).

Ora sto leggendo La Linea D'Ombra di Conrad, ma credo che il prossimo sarà appunto Ragione E Sentimento,appena riesco ad abbandonare definitivamente Elizabeth e il signor Darcy! (Altrimenti non riuscirò mai a farmi piacere un altro libro della Austen con altri personaggi cry.gif)


Grazie Iry, "Opinioni di un clown" è ufficialmente passato nella lista dei libri da comprare (:
Non so se lo sai ma dovrebbe uscire tra unpò un altro film tratto da Jane Eyre, ma non ho idea di come sia! Invece della Austen ti informo che mentre "Ragione e sentimento" in un qualche modo ricorda da vicino "Orgoglio e pregiudizio", "Emma" è proprio un'altra storia! A me comunque sono piaciuti entrambi quindi non posso non consigliarteli tutti e due ^^

Inviato da: Ariel's Lover il 30/10/2011, 18:40

Emma è stupendo, divertente e frizzante.La protagonista mi fa davvero ridere!!Inoltre ne è stato tratto un film con Gwyneth Paltrow wub.gif
Per quanto riguarda l'ultimo film tratto da Jane Eyre mi hanno detto che è molto lento.
Io sto in questo periodo sto leggendo Intelligenza ecologica di Daniel Goleman.

Inviato da: IryRapunzel il 30/10/2011, 18:42

Ma non è uscito da poco un film su Jane Eyre?
Io volevo vedere quello del 1996,ma non lo trovo :/

Inviato da: adrmb il 30/10/2011, 20:11

CITAZIONE (IryRapunzel @ 30/10/2011, 17:42) *
Io volevo vedere quello del 1996,ma non lo trovo :/


Piccolo OT: ti ho inviato il link su Facebook wink.gif

Inviato da: IryRapunzel il 30/10/2011, 23:32

Grazie rolleyes.gif

Inviato da: adrmb il 31/10/2011, 10:58

CITAZIONE (IryRapunzel @ 30/10/2011, 22:32) *
Grazie rolleyes.gif


Di nulla wink.gif

Inviato da: Fulvio84 il 31/10/2011, 11:28

io sono ancora lla prese con le 120 giornate di sodoma del marchese de sade...mi sta annoiando moltissimo

Inviato da: Il collezionista il 22/11/2011, 23:23

Dopo un anno riprendo da pag 192 IT di Stephen King.

Se mi prende è capace che diviro le 1239 pagine in "poco" tempo...

Inviato da: IryRapunzel il 22/11/2011, 23:36

Io nel frattempo ho finito Cime Tempestose e sono passata a Ragione E Sentimento eheheh.gif

Inviato da: @[email protected] il 30/11/2011, 0:00

CITAZIONE (IryRapunzel @ 22/11/2011, 22:36) *
Io nel frattempo ho finito Cime Tempestose e sono passata a Ragione E Sentimento eheheh.gif


Che belle letture! happy.gif in assoluto tra i miei romanzi preferiti! Io invece ho appena finito di leggere "il deserto del cuore" di Agatha Crhistie...si tratta di un romanzo psicologico, molto profondo, ma scritto con l'inconfondibile stile della regina del giallo! Pensate, si tratta di quello che l'autrice considerava il suo capolavoro...per me è carino, ma non regge minimamente il confronto con "Dieci piccoli indiani" o "Nella fine è il mio principio"!

Inviato da: IryRapunzel il 30/11/2011, 0:04

CITAZIONE (@[email protected] @ 29/11/2011, 23:00) *
Che belle letture! happy.gif in assoluto tra i miei romanzi preferiti!


Io ho scoperto da poco il fascino della letteratura ottocentesca,ma non me ne libererò facilmente eheheh.gif
Per ora il mio preferito è Jane Eyre,senza dubbio!
Ho quasi finito Ragione E Sentimento, il prossimo sarà Agnes Grey happy.gif

Inviato da: Mad Hatter il 30/11/2011, 0:38

Io ho recentemente finito
LE CINQUE CONFERENZE di Freud,
letto per scuola Saluto.gif

Inviato da: @[email protected] il 2/12/2011, 22:26

CITAZIONE (IryRapunzel @ 29/11/2011, 23:04) *
Io ho scoperto da poco il fascino della letteratura ottocentesca,ma non me ne libererò facilmente eheheh.gif
Per ora il mio preferito è Jane Eyre,senza dubbio!
Ho quasi finito Ragione E Sentimento, il prossimo sarà Agnes Grey happy.gif

Si, hai ragione...la letteratura dell'Ottocento è praticamente meravigliosa! I miei preferiti, invece, sono Cime Tempestose wub.gif (per le descrizioni e per i personaggi, che non sono nè completamente buoni, nè cattivi fino in fondo), Orgoglio e Pregiudizio (per lo stile insuperabile della Austen!) e Madame Bovary (perchè i personaggi sono vividi e perchè adoro l'analisi psicologica della protagonista)! Saluto.gif

Inviato da: Arancina22 il 2/12/2011, 22:43

Uh Serè! Agatha! Innamorato.gifwub.gif Nella fine è il mio principio è uno dei molti che non ho ancora letto... me lo consigli, quindi?
Anche io poi dovrei iniziare a leggermi i bei romanzoni Ottocenteschi... Jane Austen e le Bronte Sisters in primis ovviamente Innamorato.gif

Per l'Università ho finito Voci di Dacia Maraini: bello, ma il finale pesantissimo per il tema trattato.
Sempre per l'Università ho letto poi Maruzza Musumeci di Camilleri, ho faticato a capirlo essendo scritto completamente in dialetto siciliano; adesso sto leggendo La Donna Della Domenica... per ora non mi sta piacendo molto...

Inviato da: @[email protected] il 2/12/2011, 23:18

Saluto.gif Sara! Sì, per me è davvero uno delle sue migliori prove d'autrice! Ma non leggere nessuna trama per non essere influenzata in alcun modo e anche un'altra cosa: ad un certo punto ti sembrerà un pò lento, ma continua la lettura perchè ne vale veramente la pena! A me fa venire i brividi solo a ripensarci! happy.gif
Confesso che della Maraini non ho letto niente...mi sembra così noiosa...ma sicuramente mi sbaglio! Di Camilleri, invece, ho letto La mossa del cavallo, consigliatomi dalla prof di italiano e latino del liceo...un libro letteralmente e metaforicamente osceno post-6-1111346498.gif e anche questo, nella parte finale, era scritto in dialetto siciliano...insomma, non lo consiglierei nemmeno al mio peggior nemico! laugh.gif

Inviato da: IryRapunzel il 2/12/2011, 23:48

CITAZIONE (@[email protected] @ 2/12/2011, 21:26) *
Si, hai ragione...la letteratura dell'Ottocento è praticamente meravigliosa! I miei preferiti, invece, sono Cime Tempestose wub.gif (per le descrizioni e per i personaggi, che non sono nè completamente buoni, nè cattivi fino in fondo), Orgoglio e Pregiudizio (per lo stile insuperabile della Austen!) e Madame Bovary (perchè i personaggi sono vividi e perchè adoro l'analisi psicologica della protagonista)! Saluto.gif


Orgoglio E Pregiudizio rientra sicuramente tra i miei preferiti, mentre su Cime Tempestose sono ancora un po' perplessa... E' molto atipico come romanzo dell'800,davvero unico nel suo genere (soprattutto se paragonato con gli scritti delle sorelle). A volte mi è parso davvero esagerato,ma allo stesso tempo ci sono dei passi stupendi wub.gif Madame Bovary l'ho letto l'anno scorso, e credo di dovergli dare una seconda occhiata.
Ho finito Ragione E Sentimento, molto carino,tranne per il finale molto frettoloso unsure.gif Ho adorato sia Elinor che Marianne,non saprei proprio sceglierne una rolleyes.gif
Purtroppo non posso passare subito ad Agnes Grey,perché devo leggere per la scuola Siddharta,di Herman Hesse.

Inviato da: @[email protected] il 4/12/2011, 14:01

Sì, hai proprio ragione sia su Cime tempestose (in effetti è molto diverso dagli altri libri del XIX secolo ed è proprio per questo che lo adoro!), sia su Ragione e Sentimento! happy.gif
Agnes Gray non l'ho mai letto...Siddharta sì e sinceramente non mi è piaciuto granchè...molto meglio San Francesco, sempre di Hesse: un vero capolavoro! happy.gif

Inviato da: Fulvio84 il 8/12/2011, 10:30

dopo essere stato mesi su Le 120 giornate di Sodoma del Marchede De Sade...un libro di una pesantezza infinita, mi sono dato a uno scrittore contemporaneo che amo molto, Chuck Palhaniuk, e in particolare ho letto Invisible Monsters. un libro stupendo, vi prego di leggerlo, molto intelligente e attuale e soprattutto pieno di colpi di scena

Inviato da: IryRapunzel il 8/12/2011, 15:19

Alla fine ho letto Siddharta e poi sono passata a un fantasy che dovevo assolutamente recuperare, Il Signore Degli Anelli eheheh.gif
Ogni lettore di fantasy deve leggerlo, e visto che un mio amico me lo ha prestato mi sbrigherò a finirlo prima di Natale, così poi ritornerò ai romanzi ottocenteschi u_u

(è tutto calcolato, u.u)

Inviato da: Il collezionista il 8/12/2011, 18:54

CITAZIONE (Fulvio84 @ 8/12/2011, 11:30) *
mi sono dato a uno scrittore contemporaneo che amo molto, Chuck Palhaniuk, e in particolare ho letto Invisible Monsters. un libro stupendo, vi prego di leggerlo, molto intelligente e attuale e soprattutto pieno di colpi di scena


Io VENERO Palahniuk!
Con “Invisible Monster” mi sono perso in molti punti. Ai tempi in cui lo lessi mi apparse fin troppo visionario e difficilmente riuscivo a tenergli corda.
Senz’altro, se non lo hai ancora letto, ti consiglio il suo secondo libro che preferisco: “Soffocare”, ma anche tutti gli altri. Palahniuk è uno dei più grandi scrittori viventi che abbiamo in circolazione.
I suoi libri li divoro in 2 giorni, massimo 3.
Il mio preferito in ASSOLUTO è “Diary”.

Inviato da: Fulvio84 il 8/12/2011, 23:26

CITAZIONE (Il collezionista @ 8/12/2011, 17:54) *
Io VENERO Palahniuk!
Con “Invisible Monster” mi sono perso in molti punti. Ai tempi in cui lo lessi mi apparse fin troppo visionario e difficilmente riuscivo a tenergli corda.
Senz’altro, se non lo hai ancora letto, ti consiglio il suo secondo libro che preferisco: “Soffocare”, ma anche tutti gli altri. Palahniuk è uno dei più grandi scrittori viventi che abbiamo in circolazione.
I suoi libri li divoro in 2 giorni, massimo 3.
Il mio preferito in ASSOLUTO è “Diary”.


siccome di soffocare e fight club ho visto i film, ho preferito leggere i lavori che mi sono completamente inediti, ma certamente dovro' leggere anche quei due.
per ora ho sul comodino la scimmia pensa la scimmia dice...poi vediamo!
hai letto Ninna nanna e GangBang, a me sono piaciuti molto entrambi, specialmente ninna nanna

Inviato da: Il collezionista il 9/12/2011, 9:16

CITAZIONE (Fulvio84 @ 8/12/2011, 23:26) *
siccome di soffocare e fight club ho visto i film, ho preferito leggere i lavori che mi sono completamente inediti, ma certamente dovro' leggere anche quei due.
per ora ho sul comodino la scimmia pensa la scimmia dice...poi vediamo!
hai letto Ninna nanna e GangBang, a me sono piaciuti molto entrambi, specialmente ninna nanna


“Fight Club” è praticamente la fotocopia del libro, ma “Soffocare” te lo consiglio altamente perché è tutta un’altra cosa rispetto al film. wink.gif

Inviato da: Fulvio84 il 9/12/2011, 10:18

CITAZIONE (Il collezionista @ 9/12/2011, 8:16) *
“Fight Club” è praticamente la fotocopia del libro, ma “Soffocare” te lo consiglio altamente perché è tutta un’altra cosa rispetto al film. wink.gif


seguiro sicuramente il tuo consiglio smile.gif

Inviato da: PrincessMononoke il 11/12/2011, 17:18

Negli ultimi tempi ho letto 4 delle opere teatrali più famose di Checov: "Il gabbiano", "Zio Vanja", "Tre sorelle", "Il giardino dei ciliegi". Quest'uomo era un genio *-*
E ho anche letto "Madre Coraggio" di Brecht, meraviglioso.
Ora vorrei vederli tutti a teatro (:

Inviato da: @[email protected] il 15/12/2011, 21:09

Ragazzi, se vi piace considerare le cose da diversi punti di vista e non solo da quelli "convenzionali" riguardo gli argomenti più disparati (religione, guerra, immigrazione) vi consiglio i romanzi di Eric Emmanuel Schmitt, dal famossisimo "Monsieur Ibrahim e i fiori del corano" a "Il bambino di Noè", da "Oscar e la dama in rosa" a "Ulisse da Baghdad" (l'ultimo letto)...si tratta di libri facilissimi da leggere, raccontati con una semplicità assoluta ma che affrontano temi fondamentali nella società moderna. Davvero davvero belli! happy.gif

Inviato da: PrincessMononoke il 24/12/2011, 0:43

Grazie per i consigli Sere!
Io oggi sono passata in libreria e mi sarei voluta comprare almeno 30 libri, ma il tempo e le finananze non lo permettono, sob sob T.T
Nel frattempo ho letto il breve "Storie di fantasmi per il dopocena" di Jerome K Jerome, e "Destini di vetro" di Anosh Irani.
Penso che il prossimo libro che attaccherò sarà "Dottor Jekylle e mister Hyde", anche se in queste vacanze avrò pochissimo tempo per tutto!!

Inviato da: @[email protected] il 12/1/2012, 17:33

Figurati Irene! Come ti capisco, anche io ogni volta che entro in una libreria vorrei comprare tutto!! A questo proposito, volevo chiederti una cosa: come ti è sembrato "Storie di fantasmi per il dopocena"?! Mi ha sempre ispirato, ma non l'ho mai letto! "Dottor Jekylle e mister Hyde" è carino...ma in alcuni punti mi è sembrato un pò noioso! Ultimamente ho letto "Uno studio in rosso" di Conan Doyle...ma sinceramente non l'ho trovato così coinvolgente...Lunga vita ai romanzi della Christie, piuttosto (in questa occasione voglio ringraziare Gaetano di avermi regalato "Poirot e i Quattro", libro da leggere tutto d'un fiato!)

Inviato da: Princesse Sophie il 12/1/2012, 19:25

CITAZIONE (@[email protected] @ 12/1/2012, 18:33) *
Figurati Irene! Come ti capisco, anche io ogni volta che entro in una libreria vorrei comprare tutto!! A questo proposito, volevo chiederti una cosa: come ti è sembrato "Storie di fantasmi per il dopocena"?! Mi ha sempre ispirato, ma non l'ho mai letto! "Dottor Jekylle e mister Hyde" è carino...ma in alcuni punti mi è sembrato un pò noioso! Ultimamente ho letto "Uno studio in rosso" di Conan Doyle...ma sinceramente non l'ho trovato così coinvolgente...Lunga vita ai romanzi della Christie, piuttosto (in questa occasione voglio ringraziare Gaetano di avermi regalato "Poirot e i Quattro", libro da leggere tutto d'un fiato!)


Se non sbaglio uno studio in rosso è il primo di Sherlok..anche io non l'ho trovato così speciale, ma una mia amica ha assicurato che gli altri sono diversi e che conviene continuare, anche perche la saga ha fatto fortuna solo con l'arrivo del secondo.....
Dottor Jekylle e mister Hyde l'ho letto qualche anno fa ma non mi ha convinto, non sono riuscita a seguirlo...
Invece ho appena finito 1984 di Orwell e ho cominciato Il settimo papiro di Wilbur Smith

Inviato da: IryRapunzel il 12/1/2012, 22:48

Appena letto Cent'anni di solitudine di Marquez. Bellissimo,specialmente il meraviglioso finale!

Inviato da: Arancina22 il 13/1/2012, 12:58

Grande Sophie, 1984 è immenso!!! Innamorato.gifclapclap.gif
Ti consiglio anche La Fattoria Degli Animali! wub.gif

Inviato da: PrincessMononoke il 15/1/2012, 23:16

Ho quasi finito una raccolta di racconti di Checov (lo venero! *-*) e ho letto "Il processo" di Kafka, e ieri sono anche andata a teatro a vedere una versione che non mi ha convinta proprio del tutto....

CITAZIONE (@[email protected] @ 12/1/2012, 18:33) *
Figurati Irene! Come ti capisco, anche io ogni volta che entro in una libreria vorrei comprare tutto!! A questo proposito, volevo chiederti una cosa: come ti è sembrato "Storie di fantasmi per il dopocena"?! Mi ha sempre ispirato, ma non l'ho mai letto! "Dottor Jekylle e mister Hyde" è carino...ma in alcuni punti mi è sembrato un pò noioso! Ultimamente ho letto "Uno studio in rosso" di Conan Doyle...ma sinceramente non l'ho trovato così coinvolgente...Lunga vita ai romanzi della Christie, piuttosto (in questa occasione voglio ringraziare Gaetano di avermi regalato "Poirot e i Quattro", libro da leggere tutto d'un fiato!)

"Storie di fantasmi per il dopocena" è carino, e poi si legge veramente in un attimo, ti spinge solo a voler conoscere meglio questo autore dalla sottile ironia, e prima o poi recupererò il suo "Tre uomini in barca (per non parlare del cane)".
Alla fine non ho letto il libro di Stevenson perchè ho scoperto che nella libreria di casa non c'è, seppure ero convinta che lo avessimo, quindi me lo farò prestare (magari dopo la sessione di esami, ora non ho proprio tempo per la lettura!). La ricerca del libro però è stata fruttuosa visto che ho scoperto tanti bei romanzetti che ora sono finiti nella lista dei libri da leggere, e i guardano dalla scrivania xD
A me Conan Doyle è piaciuto da morire, "Uno studio in rosso" compreso *-* Ma ammetto di non aver mai letto nulla di Aghata Christie, lo so, grave mancanza!

CITAZIONE (Princesse Sophie @ 12/1/2012, 20:25) *
Invece ho appena finito 1984 di Orwell e ho cominciato Il settimo papiro di Wilbur Smith


1984 è in assoluto il mio libro preferito, è il romanzo perfetto! *___*

Inviato da: Arancina22 il 31/1/2012, 1:46

Ho finito di leggere -alleluja!- La Donna Della Domenica, di Fruttero e Lucentini.
Un bel giallo; chiunque sia intenzionato a leggerlo si prepari però a una mole consistente (500 pagine), a un primo capitolo non eccitantissimo e a repentini cambi di punti di vista che all'inizio non fanno altro che confondere. Una volta conosciuti i personaggi, però, ci si fa l'abitudine.

Sto leggendo I Veleni Della Dolce Linnea, del finlandese Arto Paasilinna.
Mi sta piacendo molto! Come dice il retro, è una specie di incrocio tra Arancia Meccanica e Arsenico E Vecchi Merletti.
Brioso, ironico e divertente anche nel presentare temi crudeli o quantomeno per nulla allegri come, principalmente, le gang giovanili e l'abbandono degli anziani a se stessi.
Consigliatissimo!

Inviato da: adrmb il 31/1/2012, 18:20

CITAZIONE (IryRapunzel @ 12/1/2012, 21:48) *
Appena letto Cent'anni di solitudine di Marquez. Bellissimo,specialmente il meraviglioso finale!

Concordo pienamente!

Inviato da: adrmb il 31/1/2012, 18:28

Dopo aver letto Biglietto d'amore di Laura Mancinelli e Il cavaliere inesistente di Italo Calvino (molto carino il primo, bello il secondo) sto leggendo l'ultimo libro di Isabel Allende Il quaderno di Maya. Sono più o meno alla metà, ma credo di poter già dare un giudizio, non credo infatti che le ultime pagine possano essere in grado di modificarlo.
E' un libro molto carino, caratterizzato da una bella storia accompagnata dal riconoscibilissimo stile di scrittura dell'Allende. Ci sono passaggi scorrevoli e coinvolgenti in cui sembra di respirare la magica atmosfera del meraviglioso La Casa degli Spiriti (forse il mio libro preferito in assoluto), passaggi che sembrano richiamare al fascino delle saghe familiari, altri dove invece la narrazione si fa più lenta, e la lettura non poco pesante. I personaggi rimangono impressi, sicuramente la caratterizzazione della protagonista Maya non ha nulla da invidiare a quella una Blanca o un'Irene.
Siamo lontani anni luce dalle prime meravigliose opere della scrittrice, ma rimane un libro che merita di essere letto.

Inviato da: Ariel's Lover il 31/1/2012, 19:21

Anche io ho letto Il quaderno di Maya dell'Allende recentemente e vi ho ritrovato degli echi de La casa degli Spiriti (unico libro di questa autrice che ho letto). La storia mi è piaciuta molto nonostante un finale un po' così e sicuramente il personaggio di Maya è particolare e interessante.
Poi ho letto Il profumo del tè e dell'amore di Fiona Neill. Libro davvero divertente e ben scritto, frizzzante e che mi ha fatto ridere parecchio in alcuni punti ma dal cui finale mi aspettavo di più!!Comunque lo consiglio per chi vuole svagarsi e riflettere un po' sulle coppie sposate di oggi e sulle amicizie di una vita.
Ora sto leggendo Il giaridino dei Finzi-Contini e mi sta prendendo molto. Bassani ha una scrittura davvero particolare, leggera e che mi sta conquistando, non lo avrei mai pensato.

Inviato da: adrmb il 31/1/2012, 19:32

CITAZIONE (Ariel's Lover @ 31/1/2012, 18:21) *
Anche io ho letto Il quaderno di Maya dell'Allende recentemente e vi ho ritrovato degli echi de La casa degli Spiriti (unico libro di questa autrice che ho letto). La storia mi è piaciuta molto nonostante un finale un po' così e sicuramente il personaggio di Maya è particolare e interessante.

Le parti in cui viene descritta la vita di Maya coi nonni mi ricordano molto quelle di Blanca, Jamie e Nicolas. In particolar modo il "disfacelo" interiore di Maya e la nonna, in seguito alla morte del Popo mi ha ricordato quello della casa dopo la morte di Clara. Entrambe le morti mi hanno fatto venire i brividi.
Comunque ti consiglio di leggere anche D'Amore e Ombra, il suo secondo libro! wink.gif

Inviato da: Ariel's Lover il 31/1/2012, 19:38

Si, hai proprio ragione!!
Prima o poi leggerò anche quello visto che dovrei averlo a casa. Mia madre è una fan!!xD

Inviato da: adrmb il 31/1/2012, 19:42

CITAZIONE (Ariel's Lover @ 31/1/2012, 18:38) *
Si, hai proprio ragione!!
Prima o poi leggerò anche quello visto che dovrei averlo a casa. Mia madre è una fan!!xD

Io ho una marea di libri da leggere... poi inizierò Eva Luna (il suo terzo libro).

Inviato da: PrincessMononoke il 1/2/2012, 14:37

Anche a me piace molto Isabel Allende, ma ho letto soprattutto i suoi libri più recenti ("Eva Luna racconta", "Zorro", "L'isola sotto il mare", "Ines dell'anima mia"...). Nell'infinita lista dei libri da leggere ci sono quelli più vecchi biggrin.gif
Invece ho appena letto "Il grande Gatsby" di Fitzgerald, divorato in pochi giorni, e ho quasi finito "I racconti fantastici" di Gautier smile.gif

Inviato da: adrmb il 1/2/2012, 15:17

CITAZIONE (PrincessMononoke @ 1/2/2012, 13:37) *
"Eva Luna racconta",

Di cosa parla?

Inviato da: Fulvio84 il 1/2/2012, 17:32

CITAZIONE (Il collezionista @ 9/12/2011, 8:16) *
“Fight Club” è praticamente la fotocopia del libro, ma “Soffocare” te lo consiglio altamente perché è tutta un’altra cosa rispetto al film. wink.gif


finito La scimmia pensa, la scimmia fa ho subito preso RABBIA ma ancora non ho cominciato a leggerlo.
tu li hai letto questi 2 ?

Inviato da: PrincessMononoke il 1/2/2012, 23:14

CITAZIONE (adrmb @ 1/2/2012, 16:17) *
Di cosa parla?

è una raccolta di racconti, che idealmente sarebbero narrati da Eva Luna, protagonista di un suo romanzo precedente smile.gif ma i racconti non influiscono nè hanno a che fare con "Eva Luna"!

Inviato da: Arancina22 il 1/2/2012, 23:18

A me invece interessava Il Grande Gatsby, Ire, dato che ci faranno un film con DiCaprio: com'è? smile.gif

Nel frattempo ho finito I Veleni Della Dolce Linnea, adesso vedo di finire Piccole Donne e iniziare La Mia Africa... vi dirò che ne penso!

Inviato da: IryRapunzel il 2/2/2012, 0:09

CITAZIONE (Arancina22 @ 1/2/2012, 22:18) *
Piccole Donne


Uno dei miei pilastri Innamorato.gif !

Io ho letto Nord e Sud di Elizabeth Gaskell (consigliatissimo!), Agnes Grey di Anne Bronte (carinissimo),Persuasione di Jane Austen e ora sto leggendo Emma sempre della zietta Jane u.u

Inviato da: Arancina22 il 7/2/2012, 1:09

Finito per l'appunto Piccole Donne, molto bello, scrittura un po' ridondante (tipica dei romanzi ottocenteschi biggrin.gif ), puntualmente ritrovavo la caratteristica della Alcott di fare parlare una sorella a testa laugh.gif
Sono intenzionata a leggere il seguito, Piccole Donne Crescono ^^ Se mi piacerà, andrò ulteriormente avanti con gli altri due libri!

Oggi ho iniziato a leggere Il Tristo Mietitore, romanzo fantasy-comico-ironico di T. Pratchett, consigliatomi dalla mia migliore amica! Lo trovo leggibilissimo e davvero godibile, per ora molto arguto, consigliato a tutti! (Tanto più che la Disney voleva acquistare i titoli per uno dei suoi libri, Morty L'Apprendista appunto, precedente a questo che ho iniziato io wink.gif

Infine, è mia intenzione leggere un bel po' della divina Agatha, e inizierò proprio con Nella Fine E' Il Mio Principio, consigliatomi in questo topic! thumb_yello.gif

Inviato da: Ariel's Lover il 7/2/2012, 22:08

Sembra interessante questo Tristo Mietitore....
Io ho finito qualche giorno fà Il giardino dei Finzi-Contini. Bello ma malinconico, soprattutto nel finale.
Ora sto leggendo Walt Disney - Una storia del cinema di R. Lasagna, un saggio sulla disney e su walt che ripercorre la sua storia e quella della compagnia d'animazione da noi tt così amata. Mi sta prendendo tantissimo perchè parla di tutti i classici e sono già arrivato a Dinosauri. La cosa interessante è che ci sono tantissimi riferimenti al cinema dei vari periodi, di come l'animazione ha influenzato i film dal vero e viceversa. A volte è pure troppo dettagliato...

Inviato da: IryRapunzel il 7/2/2012, 23:38

Io ADORO Terry Pratchett,anche se ho letto pochi dei suoi libri ... Mi fa sbellicare dal ridere! eheheh.gif

Ho letto Morty però,non Il Tristo Mietitore...!

Inviato da: ~Bonnie il 8/2/2012, 11:48

Ho finito l'altro ieri Il Grinta di Charles Portis.
Il western non mi ha mai appassionato più di tanto ma dopo aver letto questo libro devo ricredermi. A me è piaciuto da matti, mai noioso, e la protagonista è una tostissima!

Adesso invece sto leggendo Piccole Donne

Inviato da: PrincessMononoke il 8/2/2012, 14:19

Ho finito "Spirite" di Gautier, e ora sto leggendo "Prenditi cura di lie" di un'autrice coreana (si, non mi ricordo il nome xD vergogna "u.u). Comunque mi sta prendendo tantissimo, ora non so come finirà, ma penso che sia uno dei libri più belli che ho letto negli ultimi tempi!

Inviato da: Arancina22 il 8/2/2012, 14:59

CITAZIONE (~Bonnie @ 8/2/2012, 10:48) *
Adesso invece sto leggendo Piccole Donne


Anche tu presa dalle sorelle March? w00t.gif Bene! happy.gif

Ho prenotato oggi in biblioteca Nella Mia Fine E' Il Mio Principio, andrò a ritirarlo, e con lui altri romanzi della zia Agatha Innamorato.gif Ho proprio intenzione di farmi una scorpacciata!!!

Inviato da: ~Bonnie il 8/2/2012, 18:18

CITAZIONE (Arancina22 @ 8/2/2012, 13:59) *
Anche tu presa dalle sorelle March? w00t.gif Bene! happy.gif


Esattamente! Era da un po' che lo avevo sul comodino ma mi ero fatta prendere dalla saga di Eragon (adesso mi mancano Brisingr e l'ultimo). Prima di leggere gli ultimi due ho deciso di staccare un attimo con altri generi smile.gif

Inviato da: Chiaretta il 9/2/2012, 16:55

Io ho appena finito Assassinio sull'Orient Express, prima ancora Dieci Piccoli Indiani (favoloso), e ora sto leggendo Un cavallo per la strega..
Ultimamente mi piace la Christie..
Ma non si nota, non è vero?? biggrin.gif

Cmq, per caso avete da consigliarmi i migliori libri che avete mai letto?? (Che domandona!!! biggrin.gif )

P.S. I libri vanno bene anche "non-Christie", se non li avete.. Grazie!

Inviato da: Fulvio84 il 9/2/2012, 17:02

Io invece sto leggendo un manga...che poi e' un romanzo a fumetti in effetti, essendo un unico numero autoconclusivo!
Si chiama La citta della luce, e gia mi piace parecchio.
Il retro copertina lo racconta cosi:
La città della luce è un quartiere residenziale in cima a una collina, lo chiamano così perché è inondato dal sole, ma nasconde molti lati oscuri. Lì vive Tasuku, un ragazzino delle elementari che ha lasciato la scuola e ha trovato un lavoro: fa da "corriere" per un misterioso gruppo che organizza suicidi al telefono. Poco lontano, in un quartiere povero dimenticato da tutti, altri giovani come lui cercano di tirare a campare: Satoshi passa da un lavoro saltuario all'altro; Momoko è figlia di una prostituta che l'ha abbandonata; Hoichi è sempre coinvolto in faccende sporche, ma ha almeno un sogno: guadagnare abbastanza da poter comprare l'intera area e farla tornare a essere il villaggio di campagna dov'era nato e cresciuto. Nella città della luce vive infine Taiki, un bambino che alterna silenzi e sonni improvvisi a strani discorsi filosofici che aprono finestre su mondi magici e sconosciuti. Questi giovani sembrano dimostrare che la vita non ha alcun senso. Ma a loro non importa che le cose abbiano o meno un senso: per loro l'importante è credere in qualcosa che possa renderli felici.

Inviato da: Arancina22 il 9/2/2012, 17:09

CITAZIONE (Chiaretta @ 9/2/2012, 15:55) *
Io ho appena finito Assassinio sull'Orient Express, prima ancora Dieci Piccoli Indiani (favoloso), e ora sto leggendo Un cavallo per la strega..
Ultimamente mi piace la Christie..
Ma non si nota, non è vero?? biggrin.gif

Cmq, per caso avete da consigliarmi i migliori libri che avete mai letto?? (Che domandona!!! biggrin.gif )

P.S. I libri vanno bene anche "non-Christie", se non li avete.. Grazie!


La "zia Agatha" non delude mai, Chiaretta... Innamorato.gif
Io mi sono presa quattro libri suoi:
"Nella Mia Fine E' Il Mio Principio" (che sto leggendo, sono già a più di metà!)
"Se Morisse Mio Marito"
"Assassinio Allo Specchio"
"Un Delitto Avrà Luogo" (quest'ultimo è stato il primo libro della Christie che abbia mai letto ^^ Ma... arrivando alla fine, mi sono accorta che... l'ultima pagina era strappata!!! post-6-1111346575.gif E così approfitto dell'occasione per rileggermelo tutto e scoprire come va a finire biggrin.gif )

Chiaretta, "Un Cavallo Per La Strega" è uno dei prossimi che vorrei leggere, dopo questi, assieme al celebre "Poirot Sul Nilo"! smile.gif Fammi sapere com'è, mi raccomando!

PS: i miei libri preferiti sono tanti, quelli che cito più spesso ( laugh.gif ) sono "La Storia Infinita" di M. Ende e "Il Bar Sotto Il Mare" di S. Benni!

Inviato da: adrmb il 9/2/2012, 17:56

CITAZIONE (PrincessMononoke @ 1/2/2012, 22:14) *
è una raccolta di racconti, che idealmente sarebbero narrati da Eva Luna, protagonista di un suo romanzo precedente smile.gif ma i racconti non influiscono nè hanno a che fare con "Eva Luna"!

Ah capito! Grazie smile.gif

Inviato da: IryRapunzel il 9/2/2012, 18:09

CITAZIONE (Arancina22 @ 9/2/2012, 16:09) *
"La Storia Infinita" di M. Ende


Questo si DEVE leggere Innamorato.gif ! Provvedete subito! XD

Inviato da: adrmb il 9/2/2012, 18:32

CITAZIONE (IryRapunzel @ 9/2/2012, 17:09) *
Questo si DEVE leggere Innamorato.gif ! Provvedete subito! XD

Io devo ancora finirlo tongue.gif

Inviato da: Ariel's Lover il 9/2/2012, 22:35

CITAZIONE (IryRapunzel @ 9/2/2012, 17:09) *
Questo si DEVE leggere Innamorato.gif ! Provvedete subito! XD

Infatti è nella mia lista. E' che lo sto cercando in lingua originale...
Comunque ho finito di leggere Walt Disney - Una storia del cinema (bello, con tutti i riferimenti anche ad altri film americani importanti, anche se non so perchè ma i classici da lilo e stitch a bolt vengono saltati a piè pari dry.gif ) e ho iniziato Numbers di Rachel Ward. E' un romanzo su una ragazza disadattata che da quando nasce vede dei numeri negli occhi delle persone...Sembra interessante!Ma penso che lo divorerò in breve tempo eheheh.gif eheheh.gif

Inviato da: Arancina22 il 10/2/2012, 1:44

Ho finito poco fa "Nella Mia Fine E' Il Mio Principio"...
Che dire... un finale terribile... al solito inaspettato e rivelatore... onore e gloria alla Zia Agatha, che riesce sempre a sbalordirmi e a darmi dei piacevolissimi brividi d'inquietudine nell'indagine psicologica umana!!!
Inusuale il fatto che la prima vittima si abbia solo praticamente a un terzo dalla fine!
Grazie a Sere per avermelo consigliato! hug.gif Merita, merita davvero...
Però mi piacerebbe avere dei chiarimenti sul titolo italiano... quello inglese "Endless Night" l'ho ben capito. Invece, per quello italiano: (attenzione al megaspoiler che segue!!!) indica che Mike non riesce a capire quand'è iniziata la sua insana ebbrezza dell'uccidere, e quindi tenta di capirlo scrivendo appunto la confessione?

Ed ora mi tuffo a capofitto in "Se Morisse Mio Marito", sempre di A. Christie... un giallo ambientato in campo teatrale, che volere di più! wub.gif
Credo che questa sia un'ottima ora per leggere un bel giallo di Agatha... laugh.gif

Inviato da: Chiaretta il 10/2/2012, 18:04

CITAZIONE (Arancina22 @ 9/2/2012, 16:09) *
La "zia Agatha" non delude mai, Chiaretta... Innamorato.gif
Io mi sono presa quattro libri suoi:
"Nella Mia Fine E' Il Mio Principio" (che sto leggendo, sono già a più di metà!)
"Se Morisse Mio Marito"
"Assassinio Allo Specchio"
"Un Delitto Avrà Luogo" (quest'ultimo è stato il primo libro della Christie che abbia mai letto ^^ Ma... arrivando alla fine, mi sono accorta che... l'ultima pagina era strappata!!! post-6-1111346575.gif E così approfitto dell'occasione per rileggermelo tutto e scoprire come va a finire biggrin.gif )

Chiaretta, "Un Cavallo Per La Strega" è uno dei prossimi che vorrei leggere, dopo questi, assieme al celebre "Poirot Sul Nilo"! smile.gif Fammi sapere com'è, mi raccomando!

PS: i miei libri preferiti sono tanti, quelli che cito più spesso ( laugh.gif ) sono "La Storia Infinita" di M. Ende e "Il Bar Sotto Il Mare" di S. Benni!


Grazie per tutti gli ottimi consigli!!
Penso che farò un ulteriore salto in libreria.. Ormai sto tutto il giorno a leggere i meravigliosi libri di Agatha..

CITAZIONE
"Un Delitto Avrà Luogo" (quest'ultimo è stato il primo libro della Christie che abbia mai letto ^^ Ma... arrivando alla fine, mi sono accorta che... l'ultima pagina era strappata!!! post-6-1111346575.gif E così approfitto dell'occasione per rileggermelo tutto e scoprire come va a finire biggrin.gif )

Ma che sfiga!!! Meno male che sei ottimista.. biggrin.gif

CITAZIONE
Chiaretta, "Un Cavallo Per La Strega" è uno dei prossimi che vorrei leggere, dopo questi, assieme al celebre "Poirot Sul Nilo"! smile.gif Fammi sapere com'è, mi raccomando!

Ma certo che si.. appena lo finirò te lo dirò!
Per ora cmq mi sta piacendo..
Ancora però sono all'inizio, circa al capitolo 4, quindi... smile.gif


Inviato da: @[email protected] il 10/2/2012, 20:41

CITAZIONE (Arancina22 @ 10/2/2012, 0:44) *
Ho finito poco fa "Nella Mia Fine E' Il Mio Principio"...
Che dire... un finale terribile... al solito inaspettato e rivelatore... onore e gloria alla Zia Agatha, che riesce sempre a sbalordirmi e a darmi dei piacevolissimi brividi d'inquietudine nell'indagine psicologica umana!!!
Inusuale il fatto che la prima vittima si abbia solo praticamente a un terzo dalla fine!
Grazie a Sere per avermelo consigliato! hug.gif Merita, merita davvero...
Però mi piacerebbe avere dei chiarimenti sul titolo italiano... quello inglese "Endless Night" l'ho ben capito. Invece, per quello italiano: (attenzione al megaspoiler che segue!!!) indica che Mike non riesce a capire quand'è iniziata la sua insana ebbrezza dell'uccidere, e quindi tenta di capirlo scrivendo appunto la confessione?

Ed ora mi tuffo a capofitto in "Se Morisse Mio Marito", sempre di A. Christie... un giallo ambientato in campo teatrale, che volere di più! wub.gif
Credo che questa sia un'ottima ora per leggere un bel giallo di Agatha... laugh.gif


Figurati!! blush2.gif Anzi, grazie a te per aver seguito il mio consiglio! happy.gif
Io ho sempre pensato che il titolo in italiano si riferisse al fatto che solo alla fine del romanzo si capisce la vera psicologia dell'assassino e quindi quali erano le sue vere intenzioni...però devo dire che anche la tua versione è intrigante! happy.gif
Fammi sapere com'è "Se morisse mio marito"! Anche se, purtroppo, ora le mie uniche letture si fermano a "Tecniche per il restauro architettonico" e "Tecniche edilizie antiche"...non è proprio come leggere un romanzo! cry.gif

Inviato da: adrmb il 12/2/2012, 19:13

Ho finito Il Quaderno di Maya. Confermo tutte le impressioni espresse nel post sopra.
Voto: 6/7

Ho iniziato Delirio di Laura Restrepo. Mi ha incuriosito dal momento che narra una saga familiare (io venero questo tipo di storie! wub.gif ) ambientata in Colombia. Ho letto le primissime pagine, e non sembra male.
Qualcuno lo conosce?

Inviato da: Ariel's Lover il 12/2/2012, 20:15

No, non lo ho mai sentito!
Io invece ho finito Numbers di cui parlavo sopra (non mi ha fatto impazzire, il tt è troppo veloce anche se la fine è inquietante) e ho iniziato La felicità viaggia sempre in incognito di Laurent Gounelle. Sembra carino, parla di un ragazzo che si sta per suicidare e che decide di dar retta ad un tizio misterioso che gli garantisce di mettergli apposto la vita. Iniziano così una serie di "test" per cambiare il suo modo di comportarsi con gli altri (es. entrare in una panetteria ma non accontentarsi del primo pane che ci viene dato perchè lo vogliamo meno cotto). Insomma nella vita bisogna pretendere un po'...vediamo dove va a parare!!xD

Inviato da: Arancina22 il 12/2/2012, 21:20

Ho finito il sopracitato "Se Morisse Mio Marito". Ottimo giallo con Poirot! Brava Agatha!

Ed ora si ritorna da Miss Marple con "Assassinio Allo Specchio" conosciuto anche come "Silenzio: Si Uccide"... avanti tutta! biggrin.gif

Inviato da: Chiaretta il 12/2/2012, 21:40

CITAZIONE (Arancina22 @ 12/2/2012, 20:20) *
Ho finito il sopracitato "Se Morisse Mio Marito". Ottimo giallo con Poirot! Brava Agatha!

Ed ora si ritorna da Miss Marple con "Assassinio Allo Specchio" conosciuto anche come "Silenzio: Si Uccide"... avanti tutta! biggrin.gif


Certo che leggi veloce..
Mi togli una curiosità?? Di quante pagine è Se Morisse Mio Marito?!?!?!
Xkè se è più di 100 pag ti stimo troppo.

Inviato da: Arancina22 il 12/2/2012, 21:49

195 pagine formato tascabile, così come "Nella Mia Fine E' Il Mio Principio" blush.gif

Inviato da: Chiaretta il 12/2/2012, 23:28

CITAZIONE (Arancina22 @ 12/2/2012, 20:49) *
195 pagine formato tascabile, così come "Nella Mia Fine E' Il Mio Principio" blush.gif


Ok, ti stimo troppo.
Sei letteralmente il mio mito.

Inviato da: Arancina22 il 14/2/2012, 22:32

Finito "Assassinio Allo Specchio" aka "Silenzio: Si Uccide"!
Ancora una volta l'abilità della zia Agatha mi sorprende... riesce a mascherare il colpevole in modo che tu neanche te ne accorga, per poi svelarti tutto alla fine, mentre tu ammetti: "E' vero, era tutto logico, tutto ovvio!" clapclap.gif

Ed ora, come annunciato... ritorno alle origini, con "Un Delitto Avrà Luogo"!

Inviato da: Chiaretta il 14/2/2012, 23:30

CITAZIONE (Arancina22 @ 14/2/2012, 21:32) *
Finito "Assassinio Allo Specchio" aka "Silenzio: Si Uccide"!
Ancora una volta l'abilità della zia Agatha mi sorprende... riesce a mascherare il colpevole in modo che tu neanche te ne accorga, per poi svelarti tutto alla fine, mentre tu ammetti: "E' vero, era tutto logico, tutto ovvio!" clapclap.gif

Ed ora, come annunciato... ritorno alle origini, con "Un Delitto Avrà Luogo"!


Eh allora non so più cosa dire... Cioè... 200 pagine in 2 gg?!?!? Ti ammiro troppo!!!! Ma ki sei?!?!?!?!?! biggrin.gif biggrin.gif

Inviato da: Arancina22 il 14/2/2012, 23:33

Un'appassionata lettrice e assidua frequentatrice della biblioteca blush.gif Però 200 pagine scritte "grosse"! tongue.gif
Davvero, io i libri li divoro; soprattutto adesso che non devo dare esami e quindi cerco di leggere più libri che posso tra quelli che voglio! ^^

Inviato da: IryRapunzel il 15/2/2012, 16:27

Anch'io sono come Sara blush2.gif Ma ultimamente meno,perché i miei genitori sono stanchi di comprare libri ogni tre giorni! Roftl.gif

Inviato da: Arancina22 il 17/2/2012, 19:29

Terminato "Un Delitto Avrà Luogo".
Decisamente uno dei migliori che abbia mai letto della zia Agatha, consigliato a tutti... capitolo finale lungo e bellissimo, una psicologia dell'assassino strepitosa. wub.gif Forse ora capisco come mai mi sono innamorata di Agatha Christie leggendo questo giallo! (E contate che la pagina dell'epilogo era strappata via!) Innamorato.gifwub.gif

Ora, visto che non posso andare in biblioteca fino a lunedì, porterò avanti "Il Tristo Mietitore".

Inviato da: Ariel's Lover il 18/2/2012, 15:56

E' si, la zia Agatha è bravissima!!Tutti i suoi libri che ho letto non mi hanno mai deluso. clapclap.gif clapclap.gif
Io invece ora mi sto dedicando ad un romanzo di un altro scrittore che adoro tantissimo: Ken Follett!!Ho iniziato ieri Alta Finanza, uno dei suoi primi.
Di lui adoro sopratt i romanzi storici, primo fra tutti I Pilastri della Terra. Ve lo consiglio!Una ricostruzione perfetta del medioevo inglese e un intreccio davvero mozzafiato.

Inviato da: adrmb il 18/2/2012, 18:14

Ho temporaneamente sospeso Delirio, per leggere Cose che nessuno sa di Alessandro D'Avenia, visto che mi è stato prestato, e mi secca tenerlo più giorni a casa. Sembra interessante.

Inviato da: IryRapunzel il 18/2/2012, 19:19

Me sta leggendo Oliver Twist! smile.gif

Inviato da: ~Bonnie il 19/2/2012, 12:49

CITAZIONE (IryRapunzel @ 18/2/2012, 18:19) *
Me sta leggendo Oliver Twist! smile.gif


Belloooooo! Ce lo avevano fatto leggere a scuola in inglese e mi era piaciuto tanto!
Poi guarda anche il film (di Polanski) che secondo me è fatto davvero bene smile.gif

Ho finito ieri Piccole Donne... ma perchè non l'ho letto prima? cry.gif E' fantastico, coinvolgente, emozionante... e Jo mi ha fatto morire dal ridere! wub.gif
Il seguito è bello come questo? Sono indecisa se leggerlo o no unsure.gif

Stasera invece inizio Brisingr smile.gif

Inviato da: IryRapunzel il 19/2/2012, 15:13

CITAZIONE (~Bonnie @ 19/2/2012, 11:49) *
Ho finito ieri Piccole Donne... ma perchè non l'ho letto prima? cry.gif E' fantastico, coinvolgente, emozionante... e Jo mi ha fatto morire dal ridere! wub.gif


wub.gif
Jo è un personaggio che adoro,uno di quelli che nominerei nei miei dieci personaggi letterari preferiti eheheh.gif Ma adoro tutte le sorelle,ognuna per un motivo diverso... wub.gif

Io ho letto uno dei seguiti,ma non Piccole Donne Crescono...

Inviato da: Arancina22 il 19/2/2012, 16:27

Io ho due pari merito al primo posto tra le Donnine, Beth e Meg, perchè rispecchiano due caratteri diversi della mia personalità! wub.gif
Iry, pensa te, io ho Piccole Donne Crescono (e un giorno inizierò a leggerlo!) ma non ho letto i seguiti... ovviamente se il 2° mi piacerà leggerò anche gli altri due! smile.gif

Inviato da: IryRapunzel il 19/2/2012, 16:50

Io ho letto I Ragazzi di Jo, che è carino,ma non è paragonabile a Piccole Donne eheheh.gif
Poi come sono finite le varie coppie mi ha letteralmente sconvolto o_O
Non dico nient'altro,visto che non avete letto i seguiti XD

Inviato da: BelleLetrice il 19/2/2012, 20:42

CITAZIONE (~Bonnie @ 19/2/2012, 11:49) *
Ho finito ieri Piccole Donne... ma perchè non l'ho letto prima? cry.gif E' fantastico, coinvolgente, emozionante... e Jo mi ha fatto morire dal ridere! wub.gif
Il seguito è bello come questo? Sono indecisa se leggerlo o no unsure.gif

Uno dei libri della mia infanzia wub.gif Piccole Donne Crescono è bello, ma non come questo. C'è una storia d'amore che... shifty.gif

CITAZIONE (IryRapunzel @ 19/2/2012, 14:13) *
wub.gif
Jo è un personaggio che adoro,uno di quelli che nominerei nei miei dieci personaggi letterari preferiti

Anch'io. w00t.gif Mi identificavo sempre con lei (visto che non so suonare come Beth, né son portata per le arti come Amy laugh.gif )

CITAZIONE (Arancina22 @ 19/2/2012, 15:27) *
io ho Piccole Donne Crescono (e un giorno inizierò a leggerlo!)

Ti rimando al commento per Bonnie wink.gif

CITAZIONE (IryRapunzel @ 19/2/2012, 15:50) *
Io ho letto I Ragazzi di Jo, che è carino,ma non è paragonabile a Piccole Donne eheheh.gif
Poi come sono finite le varie coppie mi ha letteralmente sconvolto o_O
Non dico nient'altro,visto che non avete letto i seguiti XD

Questo è un libro che ho sempre cercato ma mai trovato
Quelle sono le coppie di Piccole Donne Crescono wink.gif

Inviato da: ~Bonnie il 19/2/2012, 21:49

CITAZIONE (BelleLetrice @ 19/2/2012, 19:42) *
Uno dei libri della mia infanzia wub.gif Piccole Donne Crescono è bello, ma non come questo. C'è una storia d'amore che... shifty.gif


Allora devo leggerlo assolutamente! wub.gif

Inviato da: IryRapunzel il 20/2/2012, 17:24

CITAZIONE (BelleLetrice @ 19/2/2012, 19:42) *
Questo è un libro che ho sempre cercato ma mai trovato
Quelle sono le coppie di Piccole Donne Crescono wink.gif


Te lo presterei volentieri eheheh.gif
Io ho due edizioni vecchissime sia di Piccole Donne che di I Ragazzi Di Jo,entrambe di quando la mia mamma era piccola :3

CITAZIONE (~Bonnie @ 19/2/2012, 20:49) *
Allora devo leggerlo assolutamente! wub.gif


Guarda,io ci sono rimasta talmente male,specialmente di una certa cosa (BelleLetrice mi capirà XD) che forse preferirei non averlo letto XD

Inviato da: BelleLetrice il 20/2/2012, 19:21

CITAZIONE (IryRapunzel @ 20/2/2012, 16:24) *
Guarda,io ci sono rimasta talmente male,specialmente di una certa cosa (BelleLetrice mi capirà XD) che forse preferirei non averlo letto XD

Dovrei aver capito shifty.gif secondo me stanno bene insieme blush2.gif

Inviato da: IryRapunzel il 20/2/2012, 23:29

CITAZIONE (BelleLetrice @ 20/2/2012, 18:21) *
Dovrei aver capito shifty.gif secondo me stanno bene insieme blush2.gif


E' che io ho sempre pensato che il personaggio che abbiamo già nominato sarebbe finito con il personaggio che tu sai Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif

(sto morendo XD)

Inviato da: Chiaretta il 21/2/2012, 16:45

CITAZIONE (Arancina22 @ 14/2/2012, 22:33) *
Un'appassionata lettrice e assidua frequentatrice della biblioteca blush.gif Però 200 pagine scritte "grosse"! tongue.gif
Davvero, io i libri li divoro; soprattutto adesso che non devo dare esami e quindi cerco di leggere più libri che posso tra quelli che voglio! ^^



Anch'io sono un'appassionata, però tu hai veramente una dote naturale nel leggere veloce, fidati!! biggrin.gif
A me piacciono molto i libri, soprattutto quelli di Agatha, ma nn riesco a leggerli in 2 gg per via dello studio.... anche se quando attacco a leggere (soprattutto in bagno XD XD) nn smetto +.. shifty.gif shifty.gif

Inviato da: Arancina22 il 21/2/2012, 16:47

Ahahah biggrin.gif
Ieri sono andata in biblio a ritirare altri 5 libri di Agatha... preparatevi!!!!! diavoletto.gifRoftl.gif (Sto già a metà del primo XD)

Inviato da: Chiaretta il 22/2/2012, 16:22

CITAZIONE (Arancina22 @ 21/2/2012, 15:47) *
Ahahah biggrin.gif
Ieri sono andata in biblio a ritirare altri 5 libri di Agatha... preparatevi!!!!! diavoletto.gifRoftl.gif (Sto già a metà del primo XD)


Oh mamma eheheh.gif eheheh.gif

Inviato da: Arancina22 il 22/2/2012, 22:09

CVD... XD Ho finito stamattina Poirot Sul Nilo!!!
Molto, molto bello, wub.gif il finale è sconvolgente. Adoro il personaggio di Jacqueline Innamorato.gif , se potessi l'interpreterei subito a teatro!

Ora sto leggendo, (e ho quasi finito) Gli Elefanti Hanno Buona Memoria, con Poirot e Ariadne Olive, alter ego della stessa Agatha biggrin.gif.

Inviato da: Chiaretta il 23/2/2012, 14:19

CITAZIONE (Arancina22 @ 22/2/2012, 21:09) *
CVD... XD Ho finito stamattina Poirot Sul Nilo!!!
Molto, molto bello, wub.gif il finale è sconvolgente. Adoro il personaggio di Jacqueline Innamorato.gif , se potessi l'interpreterei subito a teatro!

Ora sto leggendo, (e ho quasi finito) Gli Elefanti Hanno Buona Memoria, con Poirot e Ariadne Olive, alter ego della stessa Agatha biggrin.gif.


ohioih (cm si dice qui in Toscana ) io nn so + ke dirti... eheheh.gif eheheh.gif

mi sa che appena finirò il povero Un cavallo per la strega (ke nn prendo in mano da due settimane) leggerò Poirot Sul Nilo.. il titolo mi sembra buono(poi, dalla recensione che fai te)!

Ascolta, ma di tutti i libri ke hai letto (di Agatha) qual'è stato il migliore? grazie shifty.gif

Inviato da: Arancina22 il 23/2/2012, 14:29

Ho finito Gli Elefanti Hanno Buona Memoria: giustamente il retro di copertina parla di uno dei libri più "raffinati" della Christie, non ci sono indagini di suspence, bensì ricostruttive a distanza di anni.
Devo dire che per la prima volta in un romanzo di Agatha sono arrivata a intuire la verità! w00t.gif Non tutta ovviamente, ma qualche particolare smile.gif

Ora (Chiaretta XD) leggerò "Un Cavallo Per La Strega"! wink.gif

Il migliore è stato indubbiamente Dieci Piccoli Indiani... mamma mia... wub.gif
Di Miss Marple, per ora, Un Delitto Avrà Luogo.
Di Poirot sono indecisa tra il Nilo e l'Orient-Express...
Ovviamente i giudizi possono cambiare man mano che leggo i libri!

Inviato da: BelleLetrice il 23/2/2012, 22:29

http://www.brillantelaureatooffresi.com/p/il-libro.html
è questo il mio futuro? mellow.gif

Inviato da: Chiaretta il 24/2/2012, 15:52

CITAZIONE (Arancina22 @ 23/2/2012, 13:29) *
Ho finito Gli Elefanti Hanno Buona Memoria: giustamente il retro di copertina parla di uno dei libri più "raffinati" della Christie, non ci sono indagini di suspence, bensì ricostruttive a distanza di anni.
Devo dire che per la prima volta in un romanzo di Agatha sono arrivata a intuire la verità! w00t.gif Non tutta ovviamente, ma qualche particolare smile.gif

Ora (Chiaretta XD) leggerò "Un Cavallo Per La Strega"! wink.gif

Il migliore è stato indubbiamente Dieci Piccoli Indiani... mamma mia... wub.gif
Di Miss Marple, per ora, Un Delitto Avrà Luogo.
Di Poirot sono indecisa tra il Nilo e l'Orient-Express...
Ovviamente i giudizi possono cambiare man mano che leggo i libri!


Complimenti x la scelta, dieci piccoli indiani è veramente il migliore, l'ho letto anche io smile.gif

Cmq grazie mille per i titoli!! E buona breve lettura! biggrin.gif

Inviato da: Arancina22 il 25/2/2012, 15:20

Chiaretta, ho finito Un Cavallo Per La Strega!
Bello, al solito! Mia mamma aveva già intuito il colpevole a metà libro, complimenti a lei happy.gif .
Mi è molto piaciuta l'atmosfera dark-magica che pervadeva il racconto... finale divertente! A dir la verità mi è piaciuta anche tutta l'ironia costantemente espressa dal narratore (un po' in 1^ persona, un po' in 3^), a volte mi faceva sbellicare smile.gif
Mi piacerebbe leggere anche gli altri racconti che Agatha ha dedicato al soprannaturale. Pian piano ci arriverò!
Qualche cameo di Ariadne Oliver, alter ego della scrittrice, uno dei quali determinante per risolvere l'indagine.

Ho riso molto all'espressione del paragrafo finale "Dopo un intermezzo", tipica allusione inglese e quindi "educata" biggrin.gif

Ora leggo "Corpi Al Sole", di nuovo con Poirot cool.gif

Inviato da: Chiaretta il 25/2/2012, 17:11

CITAZIONE (Arancina22 @ 25/2/2012, 14:20) *
Chiaretta, ho finito Un Cavallo Per La Strega!
Bello, al solito! Mia mamma aveva già intuito il colpevole a metà libro, complimenti a lei happy.gif .
Mi è molto piaciuta l'atmosfera dark-magica che pervadeva il racconto... finale divertente! A dir la verità mi è piaciuta anche tutta l'ironia costantemente espressa dal narratore (un po' in 1^ persona, un po' in 3^), a volte mi faceva sbellicare smile.gif
Mi piacerebbe leggere anche gli altri racconti che Agatha ha dedicato al soprannaturale. Pian piano ci arriverò!
Qualche cameo di Ariadne Oliver, alter ego della scrittrice, uno dei quali determinante per risolvere l'indagine.

Ho riso molto all'espressione del paragrafo finale "Dopo un intermezzo", tipica allusione inglese e quindi "educata" biggrin.gif

Ora leggo "Corpi Al Sole", di nuovo con Poirot cool.gif


Quoto tutto ciò che hai detto su Un cavallo per la strega.. anche se nn lo prendo più in mano (stasera forse continuerò l'interminabile lettura biggrin.gif) mi mancano poche pagine... e ho le tue stesse opinioni smile.gif

Credo anch'io di aver individuato il colpevole, ma per ora nn voglio dire nulla, preferisco nn fare figuracce smile.gif
Cmq allora attendo l'esito della lettura di Corpi al sole!! shifty.gif

Inviato da: PrincessMononoke il 25/2/2012, 19:24

Ho quasi paura tra voi fan di Aghata Christie a dire che non ho mai letto nessun suo libro "^-^

Invece ho appena finito "La valle della paura" di A. C. Doyle e sono a metà di "L'ultimo saluto di Sherlock Holmes".

Inviato da: adrmb il 25/2/2012, 21:24

CITAZIONE (PrincessMononoke @ 25/2/2012, 18:24) *
Ho quasi paura tra voi fan di Aghata Christie a dire che non ho mai letto nessun suo libro "^-^

Neppure io XD

Inviato da: Arancina22 il 25/2/2012, 22:57

Non c'è problema, mica vi sbrano! wink.gif Anzi, se non vi interessa, fate bene a non leggerlo, così come a me non interessa Fabio Volo, ad es... ^^

Inviato da: Chiaretta il 25/2/2012, 23:24

CITAZIONE (PrincessMononoke @ 25/2/2012, 18:24) *
Ho quasi paura tra voi fan di Aghata Christie a dire che non ho mai letto nessun suo libro "^-^


Ma figurati!! sono gusti! happy.gif

Inviato da: Arancina22 il 27/2/2012, 17:16

Corpi Al Sole mi è piaciuto, molto interessante. Siamo sull'indagine-tipo di Poirot, che con qualche aiuto qua e là "ricompone i pezzi del puzzle", per usare un'espressione del testo stesso. Finale a doppia sorpresa, ricorda quello che sarà Un Cavallo Per La Strega.

Ed ora, Macabro Quiz.

Inviato da: @[email protected] il 27/2/2012, 22:55

CITAZIONE (Arancina22 @ 27/2/2012, 16:16) *
Corpi Al Sole mi è piaciuto, molto interessante. Siamo sull'indagine-tipo di Poirot, che con qualche aiuto qua e là "ricompone i pezzi del puzzle", per usare un'espressione del testo stesso. Finale a doppia sorpresa, ricorda quello che sarà Un Cavallo Per La Strega.

Ed ora, Macabro Quiz.


"Corpi al sole" è stato carino..."Macabro Quiz" un pò meno...si capisce subito tutto, anche se inizialmente è molto coinvolgente! (Ovviamente secondo me!)
Non preoccuparti Irene, anche le fan di Agatha possono avere altri interessi happy.gif Io, ad esempio, non vedo l'ora di comprare il nuovo libro di Zafon "Il prigioniero del Cielo": quando ho visto che era in libreria ho letteralmente spostato Gaetano di forza per poterlo prendere tra le mani tongue.gif ...ma non ho potuto comprarlo perchè non avevo abbastanza soldini con me! cry.gif Mi rifarò questo fine settimana! happy.gif

Inviato da: BennuzzO il 28/2/2012, 2:19

Ho terminato stasera l'ennesima lettura (ho perso il conto) di uno dei miei libri preferiti, Anna dai capelli rossi di Lucy Maud Montgomery! wub.gif L'ho riletto perché a Natale i miei genitori mi hanno regalato la splendida edizione della Rizzoli con meravigliose illustrazioni... peccato però che ci siano diversi errori di battitura XD! Domani invece comincio La Storia Infinita, che mi è stato regalato per compleanno dai genitori del mio Amore ^^! blush.gif

Inviato da: IryRapunzel il 28/2/2012, 18:52

Che due splendide,splendide letture,Benny wub.gif

Inviato da: Arancina22 il 28/2/2012, 18:55

CITAZIONE (BennuzzO @ 28/2/2012, 1:19) *
Domani invece comincio La Storia Infinita, che mi è stato regalato per compleanno dai genitori del mio Amore ^^! blush.gif


BEEEEEENNNNNN wub.gifwub.gifwub.gifwub.gifwub.gif
Quel libro è il mio prefeitissimo, un Capolavoro!!! Esigo assolutamente che tu mi faccia sapere cosa ne pensi pray.gif
Se hai già visto il "film", dopo la lettura del libro non vorrai più sentire parlare di quell'ammasso di pellicola!
Buona lettura... e complimenti ai genitori di Simòn per la scelta!!
Un'informazione: la tua edizione è in rosso e verde o è in nero, normale?

PS: credo che anche Iry la penserà allo stesso modo sul libro laugh.gifhug.gif

Ho finito Macabro Quiz. Lo so, l'ho iniziato ieri, e l'ho già finito, sono una belva.
Metto le mie impressioni sotto spoiler perchè non è facile esprimere un'opinione a riguardo senza rivelare qualcosa... wink.gif Difatti rivelerò praticamente tutto il finale, per cui se non avete letto, attenti a voi!
Non sono completamente d'accordo con te, Sere: mi è piaciuto, soprattutto l'impianto di intrigo internazionale che contraddistingue l'opera. E' stato più interessante scoprire le varie identità delle persone conivolte (la Blanche, su tutte: non me l'aspettavo proprio) che scoprire che un'assassina era Ann. Invece, sono soddisfatta dell'essere riuscita a indovinare l'altra assassina: Chaddy, che però credevo colpevole di tutti e tre i delitti. Ovviamente non riuscivo a trovare movente e prove, il mio era solo intuito.
Dimenticavo poi di sottolineare come Poirot venga interpellato relativamente tardi per risolvere il delitto, passati già i 2/3 del romanzo.

Sono appena tornata dalla mia amata biblioteca con 5 nuovi romanzi di Agatha... inizio a diventar noiosa? Spero di no... ^^"
Ma sappiate che ho intenzione, ormai, di leggerli tutti... blush2.gif

Inviato da: IryRapunzel il 28/2/2012, 19:00

CITAZIONE (Arancina22 @ 28/2/2012, 17:55) *
PS: credo che anche Iry la penserà allo stesso modo sul libro laugh.gifhug.gif


Come no ! eheheh.gif wub.gif
E soprattutto sul film ! dry.gif

Inviato da: adrmb il 28/2/2012, 19:46

CITAZIONE (IryRapunzel @ 28/2/2012, 18:00) *
E soprattutto sul film ! dry.gif

Ma che ha il film che non va? Non capisco! XD

Inviato da: IryRapunzel il 28/2/2012, 20:08

CITAZIONE (adrmb @ 28/2/2012, 18:46) *
Ma che ha il film che non va? Non capisco! XD


Ehm...tutto? Roftl.gif

Inviato da: adrmb il 28/2/2012, 20:18

CITAZIONE (IryRapunzel @ 28/2/2012, 19:08) *
Ehm...tutto? Roftl.gif

Spiegati meglio.

Inviato da: IryRapunzel il 28/2/2012, 22:38

CITAZIONE (adrmb @ 28/2/2012, 19:18) *
Spiegati meglio.


Devi aver letto il libro per capire... Il film in sé non è malvagio ( Roftl.gif), ma la storia è una semplice favoletta e non ha nulla a che vedere con quella raccontata da Ende... La Storia Infinita ha tantissimi livelli di lettura, che nel film non ci sono. C'è solo Atreiu che fa un viaggetto. Poi m'hanno eliminato Igramul che è uno dei pezzi del libro che preferisco xD E Bastiano è magro O_O

La cosa che mi dà più fastidio,comunque,è come è spiegato il Nulla nel film. Niente,veramente niente a che vedere con quello "vero". .___.

Se devi stravolgere le cose, eliminare praticamente tutti i personaggi chiave, cambiare l'aspetto di quelli che rimangono, e trasformare Fucur in una specie di grosso cane bianco (e chiamarlo pure Falkor,quando credo che in tutte le edizioni italiane sia chiamato Fucur...),allora non farlo,il film xD

Inviato da: adrmb il 28/2/2012, 23:10

CITAZIONE (IryRapunzel @ 28/2/2012, 21:38) *
Devi aver letto il libro per capire... Il film in sé non è malvagio ( Roftl.gif), ma la storia è una semplice favoletta e non ha nulla a che vedere con quella raccontata da Ende... La Storia Infinita ha tantissimi livelli di lettura, che nel film non ci sono. C'è solo Atreiu che fa un viaggetto. Poi m'hanno eliminato Igramul che è uno dei pezzi del libro che preferisco xD E Bastiano è magro O_O

La cosa che mi dà più fastidio,comunque,è come è spiegato il Nulla nel film. Niente,veramente niente a che vedere con quello "vero". .___.

Se devi stravolgere le cose, eliminare praticamente tutti i personaggi chiave, cambiare l'aspetto di quelli che rimangono, e trasformare Fucur in una specie di grosso cane bianco (e chiamarlo pure Falkor,quando credo che in tutte le edizioni italiane sia chiamato Fucur...),allora non farlo,il film xD

Grazie! smile.gif

Inviato da: @[email protected] il 1/3/2012, 19:35

CITAZIONE (Arancina22 @ 28/2/2012, 17:55) *
Ho finito Macabro Quiz. Lo so, l'ho iniziato ieri, e l'ho già finito, sono una belva.
Metto le mie impressioni sotto spoiler perchè non è facile esprimere un'opinione a riguardo senza rivelare qualcosa... wink.gif

Sono appena tornata dalla mia amata biblioteca con 5 nuovi romanzi di Agatha... inizio a diventar noiosa? Spero di no... ^^"
Ma sappiate che ho intenzione, ormai, di leggerli tutti... blush2.gif


Sono contenta che ti sia piaciuto! A proposito di intrighi internazionali, se ti piace il genere, e non l'hai ancora letto, ti consiglio "Poirot e i Quattro"...ora sono curiosa: quali altri libri hai preso?! happy.gif

Inviato da: Arancina22 il 1/3/2012, 21:17

Grazie del consiglio, Sere, lo leggerò! smile.gif
Ho preso, oltre ai due che nomino qui sotto, Sono Un'Assassina?, La Morte Nel Villaggio (1° romanzo con Miss Marple) e L'Assassinio Di Roger Ackroyd.

Ho finito Carte In Tavola. Bellissima indagine di tipo psicologico, plurimi (!) colpi di scena andando verso il finale, caratterizzazione dei personaggi ottima: insomma, da leggere in un colpo! Innamorato.gif Ennesimo duetto Poirot-Oliver (sebbene il primo faccia ovviamente la parte del leone). Lungo il corso del romanzo, il linguaggio specifico del bridge non deve esasperare, spazientire o confondere il lettore, perchè le informazioni importanti che vengono trattate si capiscono anche senza conoscere le regole e il gergo di questo gioco (parola di una che non sa giocare a bridge!).

Ora leggerò Dopo Le Esequie.

Inviato da: BennuzzO il 1/3/2012, 22:28

Grazie Iry! wub.gif
Sarì lo sto adorando, il film non lo considero proprio di solito quando leggo i libri dopo wink.gif La mia edizione è recentissima, Novembre 2011, è questa:



E' tutta battuta in nero, e i capilettera sono realizzati ex-novo smile.gif

Inviato da: Arancina22 il 1/3/2012, 22:31

Bravissimo clapclap.gifwub.gif
Capito! La mia ha lo stesso frontespizio ovale rosso, però attorno è verde e c'è una striscia bianca sotto.

Nooo peccato per le scritte... le mie sono rosse e verdi, come nell'originale tedesco Innamorato.gif e i capilettera sono una meraviglia!

Inviato da: Princesse Sophie il 1/3/2012, 22:40

Ragazzi, chi ha letto Le cronache di Prydan? volevo leggerli per via di Taron, ma ne vale la pena?

Inviato da: IryRapunzel il 1/3/2012, 23:25

CITAZIONE (Arancina22 @ 1/3/2012, 21:31) *
Nooo peccato per le scritte... le mie sono rosse e verdi, come nell'originale tedesco Innamorato.gif e i capilettera sono una meraviglia!


Anch'io ho l'edizione con la copertina verde,ma purtroppo il testo è tutto nero... ç_ç

Inviato da: Chiaretta il 3/3/2012, 23:48

CITAZIONE (Arancina22 @ 28/2/2012, 17:55) *
Ho finito Macabro Quiz. Lo so, l'ho iniziato ieri, e l'ho già finito, sono una belva.


Noooooo figurati!!!! ahahahahhahhahahahahha
No apparte gli scherzi.. sei veramente fortunata... complimenti smile.gif

Cmq.. rullo di tamburi....
HO RIPRESO IN MANO "UN CAVALLO PER LA STREGA"!! post-6-1111346575.gif post-6-1111346575.gif

Ehehehehe... lo sto per finire... cioè ti rendi conto?? dopo settimane che lo lasciavo sul comodino.. ora sta per essere ributtato nella mia libreria...
piuttosto.. domanda intelligente... ma tu quanti libri di agatha christie?? shifty.gif shifty.gif

Inviato da: Arancina22 il 4/3/2012, 0:04

Non vedo l'ora di sapere il tuo parere sul libro!
Comunque non ho capito la domanda:

CITAZIONE
ma tu quanti libri di agatha christie??

Inviato da: Chiaretta il 4/3/2012, 0:14

Scusa non mi ero accorta di aver dimenticato il verbo! biggrin.gif biggrin.gif
Quanto sono imbecille smile.gif

cmq la domanda era:
ma tu quanti libri HAI di agatha christie?
smile.gif smile.gif

Inviato da: Arancina22 il 4/3/2012, 0:17

Solo uno: Dieci Piccoli Indiani. Gli altri li prendo in prestito dalla biblioteca. smile.gif

Inviato da: IryRapunzel il 4/3/2012, 15:25

Io sto completando la lettura di tutti i romanzi di Jane Austen con Mansfield Park, che però non mi sta piacendo molto... Poi mi mancherà solo L'abbazia di Northanger...

Inviato da: @[email protected] il 4/3/2012, 16:57

CITAZIONE (Arancina22 @ 1/3/2012, 20:17) *
Grazie del consiglio, Sere, lo leggerò! smile.gif
Ho preso, oltre ai due che nomino qui sotto, Sono Un'Assassina?, La Morte Nel Villaggio (1° romanzo con Miss Marple) e L'Assassinio Di Roger Ackroyd.

Ho finito Carte In Tavola. Bellissima indagine di tipo psicologico, plurimi (!) colpi di scena andando verso il finale, caratterizzazione dei personaggi ottima: insomma, da leggere in un colpo! Innamorato.gif Ennesimo duetto Poirot-Oliver (sebbene il primo faccia ovviamente la parte del leone). Lungo il corso del romanzo, il linguaggio specifico del bridge non deve esasperare, spazientire o confondere il lettore, perchè le informazioni importanti che vengono trattate si capiscono anche senza conoscere le regole e il gergo di questo gioco (parola di una che non sa giocare a bridge!).

Ora leggerò Dopo Le Esequie.

Bello "Sono un'assassina"! Anche se si intuisce il finale! "L'Assassinio di Roger Acroyd" è considerato uno dei romanzi migliori della Christie...ed effettivamente prende molto anche se...beh, lo capirai dopo averlo letto! Gli altri non li ho ancora letti, però mi ha incuriosito molto il tuo commento su "Carte in tavola"...sarà il prossimo che comprerò della "zia Agatha" (scusa se ti copio l'espressione!) happy.gif

CITAZIONE (IryRapunzel @ 4/3/2012, 14:25) *
Io sto completando la lettura di tutti i romanzi di Jane Austen con Mansfield Park, che però non mi sta piacendo molto... Poi mi mancherà solo L'abbazia di Northanger...

A me, invece, manca proprio "Mansfield Park"! "L'abbazia di Northanger" ti assicuro che invece è molto bello! happy.gif

Io invece ho iniziato a leggere "Il prigioniero del cielo" di Zafon che mi è stato regalato al compleanno! clapclap.gif Che bello...spero non si riveli deludente come "Il gioco dell'angelo"!

Inviato da: Chiaretta il 4/3/2012, 18:05

CITAZIONE (Arancina22 @ 3/3/2012, 23:17) *
Solo uno: Dieci Piccoli Indiani. Gli altri li prendo in prestito dalla biblioteca. smile.gif


Ahhh ok!
Avevo paura infatti che la tua libreria scoppiasse biggrin.gif biggrin.gif
no dai scherzo! eheheh.gif eheheh.gif

Cmq ho intuito a 3/4 di libro il colpevole!! (in "un cavallo per la strega) e ne sono mooooolto orgogliosa!
e il libro, apparte questo è molto bello, mi piace tanto l'atmosfera magica e fasulla che circonda la storia..

P.S.Forse oggi passo dalla libreria e prendo qualche altro libro..
vi farò sapere! smile.gif

Inviato da: IryRapunzel il 4/3/2012, 20:38

CITAZIONE (@[email protected] @ 4/3/2012, 15:57) *
A me, invece, manca proprio "Mansfield Park"! "L'abbazia di Northanger" ti assicuro che invece è molto bello! happy.gif


Mansfield Park è carino,ma gli manca qualcosa... Mi dà come l'idea di opera non conclusa, qualcosa che doveva ancora rivedere più e più volte,ma che per qualche motivo non ha fatto... La protagonista è molto meno protagonista rispetto a una Elizabeth Bennet o a una Elinor Dashwood...agiscono molto più i personaggi secondari,che sono davvero troppi! Ne avrei sicuramente eliminati almeno un paio... Ci sono interi capitoli in cui Fanny non viene nemmeno nominata. Beh,sono solo all'inizio,quindi può solo migliorare,però ecco,ancora non mi convince XD

Inviato da: Arancina22 il 6/3/2012, 17:05

Sere, figurati, compiami pure quest'espressione!
Chiaretta, credo che dopo aver letto tutti i libri mi prenderò anzitutto i miei preferiti... poi col tempo magari li avrò tutti, chissà laugh.gif

Dopo Le Esequie: bel romanzo, Poirot indaga su un intrigo di famiglia a proposito di un'eredità. Gran colpo di scena nel finale, in cui il colpevole dimostra di esser stato disposto a compiere ogni rischio per raggiungere il suo scopo.

La Morte Nel Villaggio: complicata e intrigante indagine, prima comparsa di Miss Marple in un romanzo (era già apparsa in racconti). Complicata perchè ognuno ha qualcosa da nascondere, e tutto il libro è costellato di colpi di scena e indizi incomprensibili ma ovviamente collegati, dai primi capitoli all'ultima pagina! Concordo con i critici che hanno notato un decisivo anti-climax nel finale (cosa non negativa, è solo un dato oggettivo), ma tutti i pezzi vanno al loro posto.

Ora leggerò L'Assassinio Di Roger Ackroyd.

Inviato da: adrmb il 7/3/2012, 19:00

Ho finito Cose che nessuno sa.
Il libro complessivamente mi è piaciuto, maggiormente per lo stile di scrittura (è evidente che l'autore abbia a che fare col Liceo Classico, e che abbia una vasta cultura letteraria, visti gli esempi che cita).
Quest'ultimo tuttavia cade troppo in una fastidiosa retorica; troppe, veramente troppe le metafore e riflessioni "filosofiche" che IMHO appesantiscono inutilmente la storia, e che sono fini solo a dimostrare quanto lo scrittore sia bbravo. Inoltre il fatto che s'inserisce nella storia come personaggio, riprendendo il modello del prof fuori dal comunw, bravo nel capire gli studenti (modello de L'attimo fuggente) mi fa pensare sia un po' presuntuosello.
La seconda parte è più incalzante della prima e devo confessarlo, mi sono emozionato.
Meglio sicuramente del precedente, nel quale i personaggi risultavano forse più stereotipati, tuttavia c'è sicuramente di meglio.
Lo considero un pochino sopravvalutato Alessandro D'Avenia.
Voto: 6/7-

(In spoiler lascio una piccola chicca per tutti i Disneyani, in particolare per l'Iry):

Nel romanzo sono presenti ben due citazioni ad UP happy.gif

Ora inizio di nuovo Delirio.

Inviato da: kekkomon il 7/3/2012, 19:37

Ho inizato a leggere John Carter!

Inviato da: Dadda25 il 7/3/2012, 20:38

CITAZIONE (kekkomon @ 7/3/2012, 18:37) *
Ho inizato a leggere John Carter!


Così poi ci farai recensione comparata di Libro e Film!
Io invece mi sono buttata sui classici italiani (e siciliani, in onore alla mia patria^^)...ho finito la trilogia degli antenati di Calvino e sto leggendo il Gattopardo di Tomasi di Lampedusa! È molto interessante leggere della "conquista" del sud dal punto di vista di un nobile locale, vissuta con il tipico fatalismo siciliano.

Inviato da: kekkomon il 7/3/2012, 22:47

CITAZIONE (Dadda25 @ 7/3/2012, 19:38) *
Così poi ci farai recensione comparata di Libro e Film!

Ok, anche se il film credo che lo vedrò in BD!!

Inviato da: BennuzzO il 8/3/2012, 1:35

Iry sono perfettamente d'accordo con te su quanto dici riguardo a Mansfield Park!

Inviato da: Arancina22 il 8/3/2012, 15:55

Finito L'Assassinio Di Roger Ackroyd.
Ecco la ragione per cui odio dal profondo del cuore le postfazioni: se non si sta attentissimi, anche solo per cercare l'indice si scopre il colpevole prima di finire il romanzo. Cosa che purtroppo mi è capitata.
Comunque, ottimissimo. Non a caso ritenuta una delle migliori indagini di Poirot: davvero consigliato.
(Piccolo appunto nello spoiler, non leggete se non volete rivelarvi il finale):
E così ho letto (ovviamente per volere del caso) già tutti e due i libri della Christie in cui l'assassino è il narratore; oltre a ciò, si suicida; e credo sia uno dei pochi in cui egli non confesserà mai direttamente la sua colpa e quindi la sua sconfitta, ma la tramuta in una sorta di "vittoria letteraria".

Ora: Sono Un'Assassina?, ultimo del quintetto che avevo preso due settimane fa; sabato ne prendo altri laugh.gif

Inviato da: IryRapunzel il 8/3/2012, 17:11

CITAZIONE (BennuzzO @ 8/3/2012, 0:35) *
Iry sono perfettamente d'accordo con te su quanto dici riguardo a Mansfield Park!


Siamo sempre d'accordo per quanto riguarda Zia Jane eheheh.gif

Inviato da: Dadda25 il 9/3/2012, 10:02

Mi avete fatto venire voglia di riprendere Jane Austen (: Io ho letto solo Orgoglio e Pregiudizio e Ragione e Sentimento (il secondo meno bello del primo).

Poi Agatha Christie mi piace moltissimo! Però non ho letto L'Assassinio Di Roger Ackroyd, rimedierò (anche se prima ho gli scaffali pieni di Libri che mi attendono e tra università e impegni vari, sono diventata una lumaca che legge poche pagine prima di addormentarsi la sera...)

Inviato da: IryRapunzel il 9/3/2012, 16:55

CITAZIONE (Dadda25 @ 9/3/2012, 9:02) *
Io ho letto solo Orgoglio e Pregiudizio e Ragione e Sentimento (il secondo meno bello del primo).


Pensa,io invece preferisco Ragione E Sentimento (: !
In realtà sono sempre molto indecisa tra i due (e ultimamente ho anche una particolare predilezione per Emma) ma ultimamente sono arrivata alla conclusione che probabilmente è il secondo quello che preferisco. Se non fosse per il finale che è un po' "tirato via"...

Inviato da: Dadda25 il 10/3/2012, 14:43

Sì forse il lieto fine è un po' troppo scontato!
Beh, in ogni caso mi sono piaciuti molto entrambi... Orgoglio e Pregiudizio mi ha presa di più, forse perché l'ho letto prima! Mi piace il contrasto tra le sorelle Dashwood, la ragione e il sentimento, però forse preferisco Elizabeth come eroina (:

Comunque, se li consigli, leggerò anche gli altri della Austen, anche se ho passato la fase "Romanticismo" da un po' hehehe
A proposito, se stai addentrandoti nella letteratura ottocentesca io ti consiglio tanto anche quella francese, primo fra tutti il Conte di Montecristo, anche se è un mattone, ma non mi pare qui ci siano problemi di lentezza nella lettura!

Inviato da: Arancina22 il 10/3/2012, 14:49

Ho finito Sono Un'Assassina? .
Bello! Colpevoli assolutamente inaspettati, anche se alcuni fatti sono intuibili. Un giallo "allucinogeno" in cui il primo cadavere viene trovato dopo l'80% della lettura wink.gif
La copertina della mia edizione svela un po' tutto... sleep.gif Ma diventa chiara solo quando si è completamente letto il libro.

Ho iniziato I Miserabili, yay.gif lo leggerò con calma.

In biblioteca ho preso: Poirot Non Sbaglia, Poirot Si Annoia, La Domatrice, Quinta Colonna, E' Troppo Facile, Poirot E La Salma.
Comincerò dal primo!

Inviato da: Dadda25 il 10/3/2012, 15:54

CITAZIONE (Arancina22 @ 10/3/2012, 13:49) *
Ho iniziato I Miserabili, yay.gif lo leggerò con calma.



Bellissimo! Anche se, ammetto, che alcune digressioni storiche un po' lunghette le ho lette senza troppa attenzione...^^

Inviato da: IryRapunzel il 10/3/2012, 16:47

CITAZIONE (Dadda25 @ 10/3/2012, 13:43) *
Sì forse il lieto fine è un po' troppo scontato!
Beh, in ogni caso mi sono piaciuti molto entrambi... Orgoglio e Pregiudizio mi ha presa di più, forse perché l'ho letto prima! Mi piace il contrasto tra le sorelle Dashwood, la ragione e il sentimento, però forse preferisco Elizabeth come eroina (:

Comunque, se li consigli, leggerò anche gli altri della Austen, anche se ho passato la fase "Romanticismo" da un po' hehehe
A proposito, se stai addentrandoti nella letteratura ottocentesca io ti consiglio tanto anche quella francese, primo fra tutti il Conte di Montecristo, anche se è un mattone, ma non mi pare qui ci siano problemi di lentezza nella lettura!


Più che scontato,è un po'..."tirato via",appunto,non so come definirlo Roftl.gif C'è Edward che è fidanzato con Lucy, poi lascia Lucy e Elinor lo accoglie a braccia aperte ...ma dai unsure.gif Poi tutte le giustificazioni di questo fatto (che lui non era più innamorato da un bel pezzo,che Lucy era una poco di buono...) non sono convincenti nemmeno un po'. La vicenda di Marianne invece merita davvero. Anche se io credo di essere più "Elinor", è Marianne il personaggio che preferisco, o almeno quello che reputo riuscito meglio delle due. E Willoughby,anche,è un buon personaggio. Ha sbagliato e paga i suoi errori.

Come eroina sicuramente Elizabeth è la migliore,sì! Tra l'altro era anche la preferita della stessa Austen. smile.gif

Ho letto qualcosa della letteratura ottocentesca francese,ma molto poco (Hugo wub.gif). Sicuramente quando avrò concluso con quella vittoriana mi sposterò di là eheheh.gif

Inviato da: Dadda25 il 10/3/2012, 18:00

CITAZIONE (IryRapunzel @ 10/3/2012, 15:47) *
è Marianne il personaggio che preferisco, o almeno quello che reputo riuscito meglio delle due.


Sì, anche se la Austen si concentra più su Elinor e diciamo che "simpatizza" per lei, almeno dai miei ricordi appare così^^

Inviato da: IryRapunzel il 10/3/2012, 22:17

CITAZIONE (Dadda25 @ 10/3/2012, 17:00) *
Sì, anche se la Austen si concentra più su Elinor e diciamo che "simpatizza" per lei, almeno dai miei ricordi appare così^^


Mmmh...anch'io a tratti ho avuto questa impressione,ma in altri momenti invece avrei giurato che preferisse Marianne! Di certo la protagonista o almeno quella che appare di più è Elinor...

Inviato da: @[email protected] il 11/3/2012, 13:18

CITAZIONE (Arancina22 @ 8/3/2012, 14:55) *
Finito L'Assassinio Di Roger Ackroyd.
Ecco la ragione per cui odio dal profondo del cuore le postfazioni: se non si sta attentissimi, anche solo per cercare l'indice si scopre il colpevole prima di finire il romanzo. Cosa che purtroppo mi è capitata.


Si...non sai quanto ti capisco...a me è capitato con "Trappola per topi"...nella vprefazione è proprio scritto: "e non sospetteresti mai che l'assassino è...." Da quella volta non ho letto più nè prefazioni nè postfazioni dei libri della Christie e dei gialli in generale! happy.gif

CITAZIONE (Dadda25 @ 10/3/2012, 13:43) *
A proposito, se stai addentrandoti nella letteratura ottocentesca io ti consiglio tanto anche quella francese, primo fra tutti il Conte di Montecristo, anche se è un mattone, ma non mi pare qui ci siano problemi di lentezza nella lettura!

BELLISSIMO!!!!!!!!Come tutti i romanzi di Dumas, d'altronde! happy.gif

Ragazzi, io ieri ho finito di leggere "Il prigioniero del cielo" di Zafon...davvero molto appassionante, come gli altri libri dello stesso autore. Il romanzo è il terzo di una tetralogia che ha come sfondo la Barcellona fra gli Anni 20 e 50 del XX secolo e le storie dei personaggi si intrecciano fra di loro a formare un puzzle molto complesso. Tuttavia, mentre "L'ombra del vento" e "Il gioco dell'Angelo" possono essere prese anche come storie indipendenti, il finale di questo terzo capitolo della saga rimane volutamente sospeso...Atmosfere gotiche, intrecci sublimi, stile narrativo che lascia senza fiato...uno scrittore come se ne vedono davvero pochi ultimamente...Zafon, sei diventato il mio mito!!! clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif

Inviato da: Dadda25 il 11/3/2012, 15:21

CITAZIONE (@[email protected] @ 11/3/2012, 12:18) *
BELLISSIMO!!!!!!!!Come tutti i romanzi di Dumas, d'altronde! happy.gif


*_*

CITAZIONE (@[email protected] @ 11/3/2012, 12:18) *
Zafon, sei diventato il mio mito!!! clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif


l'Ombra del Vento mi è piaciuto tanto e forse per me resta il più bello, gli altri suoi libri che ho letto (il Gioco dell'Angelo, Marina, il principe della nebbia) mi sono piaciuti, però non mi hanno entusiasmata come il primo! Anche se il suo modo di scrivere mi piace (:

Inviato da: IryRapunzel il 11/3/2012, 15:34

Ho terminato Mansfield Park di Jane Austen. Contiene spoiler per chi non l'ha letto!

Per alcune cose il mio giudizio è rimasto uguale a quello che ho espresso all'inizio della lettura, per altre è cambiato,fortunatamente in positivo smile.gif
Innanzi tutto,quando finalmente le è stato dato più spazio,ho apprezzato molto il personaggio di Fanny. E' un'eroina un po' diversa dall' "eroina-tipo" di Jane Austen, non è estroversa e pungente come Lizzie o civettuola come Emma, e a tratti sembra proprio esageratamente timida e introversa ... soprattutto quando si fa sfruttare come una schiavetta dalla zia Norris post-6-1111346575.gif ! Ma è una ragazza dai saldi principi e dai sentimenti fermi, il suo amore per Edmund non vacilla mai. Se fossi stata in lei probabilmente avrei accettato Mr. Crawford dopo tutto quel lunghissimo corteggiamento, o almeno mi sarei convinta della sincerità dei suoi sentimenti...lei invece no! Per certi versi l'ho trovata simile ad Anne Elliott, sicuramente molto più simile a lei che a Lizzie Bennet.
Il problema dei "troppi personaggi secondari" è stato facilmente risolto da Jane Austen a circa metà del libro, facendo partire le due cugine e relativi mariti/innamorati per Londra,e facendole ricomparire solo nel finale eheheh.gif
Nonostante ciò l'idea che mi è rimasta è ancora quella di un libro incompleto, che necessitava sicuramente di qualche revisione prima della pubblicazione ... In particolare c'è un'eccessiva narrazione, con pochi dialoghi (e quando ci sono,generalmente è Edmund che fa un monologo e Fanny che ascolta Roftl.gif), che in certi capitoli rende la lettura davvero pesante. Io l'avrei sicuramente alleggerito un po', specialmente nel finale, dove non assistiamo nemmeno a un breve dialogo d'amore tra Edmund e Fanny...

Ora inizierò L'abbazia di Northanger!

Inviato da: Arancina22 il 13/3/2012, 0:05

Ho finito Poirot Non Sbaglia.

Intricata indagine di Poirot e l'eterno rivale-aiutante Japp, dove tutto sembra ciò che non è.
Interessante il finale, è uno dei libri in cui la Christie espone le sue idee riguardo alla pena di morte, seppur (qui) in un modo che pare un po' edulcorato rispetto ad altri esempi.

Ora leggo Quinta Colonna.

Inviato da: Arancina22 il 14/3/2012, 20:28

- Quinta Colonna: romanzo di spionaggio, ambientato nella 2^ G.M., precisamente nel '40 (e scritto nel '41). Protagonisti, i coniugi Tommy & Tuppence (nomi completi: Thomas Beresford e Prudence Cowley), vivacissima coppia di ex-agenti segreti che vengono richiamati per una missione importante. I due consorti sono protagnisti di una serie di romanzi oltre a questo, più una serie di racconti. Mi sono divertita a leggere questo romanzo, seppure all'inizio ero un po' scettica: mi procurerò con piacere gli altri! smile.gif

- La Domatrice: fantastico, fantastico, fantastico. Non c'è altro da dire. Indagine psicologica alle stelle.
Un pezzo (romantico, per la verità) mi ha fatto venire i brividi da tanto è scritto bene... Consigliatissima indagine di Poirot, con lunga spiegazione finale.

Ora è il turno di Poirot E La Salma.

Inviato da: Chiaretta il 16/3/2012, 20:02

Arancina cara,
ho una domanda che ormai mi perseguita da 2 mesi....
quanti libri hai letto di agatha christie?? smile.gif

Scusa se ti assalgo sempre con domande del genere, ma ti ammiro sempre di più perciò... ABITUATICI!! biggrin.gif biggrin.gif XD

Inviato da: Arancina22 il 16/3/2012, 22:08

Se non ho contato male, 22* smile.gif Più la versione teatrale di "Tre Topolini Ciechi", intitolata "Trappola Per Topi"!

In Poirot E La Salma, l'inizio si presenta abbastanza insiegnificante e noioso, poco appetitoso, dirò la verità. Ho fatto fatica a leggere con interesse i primi 2/3 del libro! Mai successo prima d'ora in un romanzo di Agatha...
Ma è l'ultimo terzo del libro ad essere davvero bellissimo... con una storia d'amore sognante! In effetti in questo caso l'indagine non è molto importante in sè. Lo dimostra il fatto che Poirot arrivi abbastanza tardi e sia un personaggio più o meno marginale.

Ed ora ho iniziato E' Troppo Facile.

* EDIT: Oddio proprio il 22 ohmy.gif Roftl.gif

Inviato da: kekkomon il 16/3/2012, 22:08

Oddio Saretta ma quanto leggi? io per finire un libro ci metto tempo!! XD

Inviato da: Arancina22 il 16/3/2012, 23:00

Beh insomma.... quelli di Agatha sono abbastanza cortini ^^"
Poi ho molto tempo, in treno ecc...

Comunque 6 o 7 li avevo già letti tempo addietro!

Inviato da: IryRapunzel il 17/3/2012, 16:36

Io intanto ho letto "Doppio Sogno" di Schnitzler,che però non mi è piaciuto molto, anche perché non l'ho proprio capito ... unsure.gif Oggi parlandone con la prof che ce lo aveva assegnato ci ho riflettuto meglio, e lei mi ha fatto notare che probabilmente mi è piaciuto di più di quanto credessi,ma insomma,non mi ha conquistato eheheh.gif Ci sono sicuramente dei picchi di genialità,ma nel complesso non sono riuscita a trovare un senso in tutto quello che fa il protagonista ._.
Magari lo rileggerò quando sarò più grande...


Ora ho cominciato "L'abbazia di Northanger", finalmente ! I prossimi saranno,credo "I Miserabili" e "Tempi Difficili" di Dickens...

Inviato da: Arancina22 il 17/3/2012, 16:37

Iry anch'io sto iniziando I Miserabili! Però vado avanti pian pianino, me lo voglio proprio gustare... anche perchè, 1400 pagine! laugh.gif Difatti sono ancora al libro primo ^^

Inviato da: Chiaretta il 18/3/2012, 0:16

CITAZIONE (Arancina22 @ 16/3/2012, 21:08) *
Se non ho contato male, 22* smile.gif Più la versione teatrale di "Tre Topolini Ciechi", intitolata "Trappola Per Topi"!

In Poirot E La Salma, l'inizio si presenta abbastanza insiegnificante e noioso, poco appetitoso, dirò la verità. Ho fatto fatica a leggere con interesse i primi 2/3 del libro! Mai successo prima d'ora in un romanzo di Agatha...
Ma è l'ultimo terzo del libro ad essere davvero bellissimo... con una storia d'amore sognante! In effetti in questo caso l'indagine non è molto importante in sè. Lo dimostra il fatto che Poirot arrivi abbastanza tardi e sia un personaggio più o meno marginale.

Ed ora ho iniziato E' Troppo Facile.

* EDIT: Oddio proprio il 22 ohmy.gif Roftl.gif


Mizzica Sarè! Peggio della mia prof di italiano!! biggrin.gif
Complimenti!
Io devo ancora passare in libreria.. Ma non so cosa prendere.. Tempo fa vidi che non c'era molto di Agatha.. Quindi forse prenderò un libro che se non ricordo male si chiama "La storia della collana".. Qualcuno l'ha mai sentito nominare o l'ha letto? Io l'ho trovato in un libro di antologia.. ma in una ricerca breve sul web non l'ho trovato smile.gif

Inviato da: Arancina22 il 20/3/2012, 18:17

Novecento.
Grandioso monologo... mi piacerebbe da matti vederlo dal vivo, sul palco!!! Lo stile mi ha ricordato da vicino quello del mio amato Stefano Benni.
Da qui è tratto il film "La Leggenda Del Pianista Sull'Oceano", che consiglio a tutti wub.gif

Inviato da: BelleLetrice il 20/3/2012, 20:26

L'ho letto anch'io un paio di settimane fa (durante un viaggio in treno. Inutile dire che al ritorno mi sono messa a guardare il paesaggio Roftl.gif)
Consigliatissimo Innamorato.gif

Inviato da: Dadda25 il 20/3/2012, 20:31

CITAZIONE (Arancina22 @ 20/3/2012, 17:17) *
Novecento.
"La Leggenda Del Pianista Sull'Oceano", che consiglio a tutti wub.gif


quoto^^

Inviato da: Arancina22 il 21/3/2012, 21:43

E' Troppo Facile.
Romanzo di Agatha ad alto tasso di morte (ci sono una mezza dozzina di vittime!), dall'inizio tranquillo e dalla rivelazione del colpevole quasi horror, brividi assoluti! A tutto ciò si intreccia una particolare storia d'amore.

Ora leggerò Poirot Si Annoia, che preso così non mi ispira molto, ma son fiduciosa della Zia Christie! wink.gif

Inviato da: Arancina22 il 23/3/2012, 22:49

Poirot Si Annoia.
Il pessimo retro di copertina (tratto dalla pre e postfazione del romanzo) mi facevano nutrire non pochi dubbi sul libro, ma leggendolo si è rivelato insolito e avvincente, con un sacco di personaggi simpatici: sorpresa positiva quindi! Finale piuttosto amaro.

Ora leggerò Non C'E' Più Scampo, e concluderò così la trilogia esotica!

Inviato da: Chiaretta il 24/3/2012, 18:43

CITAZIONE (Arancina22 @ 23/3/2012, 21:49) *
Poirot Si Annoia.
Il pessimo retro di copertina (tratto dalla pre e postfazione del romanzo) mi facevano nutrire non pochi dubbi sul libro, ma leggendolo si è rivelato insolito e avvincente, con un sacco di personaggi simpatici: sorpresa positiva quindi!


Anche a me capita spesso con i libri, soprattutto quelli della Christie..
Non so perchè, ma alle volte fanno delle prefazioni orrende, ma i libri sono sempre stupendi, alla fine..
Beh, d'altronde cosa vogliamo da Agatha?!? Lei i libri li fa sempre fantastici.. wub.gif smile.gif wub.gif

Inviato da: Arancina22 il 27/3/2012, 23:44

Ebbrava Chiaretta! thumb_yello.gif

Ho finito Non C'E' Più Scampo.
L'unico difetto che ha è forse quello di avere un tantinello troppo di personaggi simili. La storia decolla a più non posso con l'arrivo di Poirot. Sconcertante e scioccante finale!
Concludo così la lettura della Trilogia Esotica wink.gif

Ora sto iniziando Il Segugio Della Morte.

Inviato da: Chiaretta il 28/3/2012, 16:52

eheheheh da brava fan non posso che dire altrimenti.........

Inviato da: Arancina22 il 29/3/2012, 19:27

Il Segugio Della Morte è stata la prima raccolta di racconti di Agatha Christie che abbia mai letto, mi ha ottimamente impressionata.
Tema dominante: l'occulto e i fenomeni paranormali, se si eccettua Testimone D'Accusa che è un brillante racconto giallo.
I miei preferiti tra tutti e 12 sono stati:
- Il Segnale Rosso, storia che tratta del sesto senso riguardo i pericoli imminenti.
- Il Quarto Uomo, in cui viene trattato il fenomeno delle personalità multiple.
- Lo Strano Caso Di Sir Arthur Carmichael, che parla di un giovane nobile posseduto dallo spirito di un gatto.
- L'Ultima Seduta, a proposito di una medium che vorrebbe concludere la sua carriera. Racconto angosciante e dalle tinte direi estremamente horror... accipicchia!
Ottima postfazione, in cui vengono definiti uno ad uno i fenomeni paranormali trattati nei racconti.

Ora leggerò Miss Marple: Nemesi.

Inviato da: PrincessMononoke il 31/3/2012, 11:35

CITAZIONE (Arancina22 @ 20/3/2012, 18:17) *
Novecento.
Grandioso monologo... mi piacerebbe da matti vederlo dal vivo, sul palco!!! Lo stile mi ha ricordato da vicino quello del mio amato Stefano Benni.
Da qui è tratto il film "La Leggenda Del Pianista Sull'Oceano", che consiglio a tutti wub.gif

Assolutamente d'accordo! Bellissimo monologo e bellissimo film (Tim Roth poi è pressappoco perfetto)

Io ho appena letto "Sogno di sogni" di Tabucchi, scomparso da poco. Non conoscendo nulla di questo autore mi sono voluta informare, fortuna che ho un amico che è appassionato e ha la maggior parte dei suoi libri.
Poi ho letto "Il mito di Edipo", ottima ricostruzione della tragedia sofoclea che mi ha fatto scoprire la retrostoria di uno dei personagi più famosi dell'antichità, con tanti spunti e digressioni (è uno dei tanti libri che ho letto per la tesi, ma questo mi è piaciuto in particolare!)

Inviato da: Arancina22 il 3/4/2012, 17:12

Miss Marple: Nemesi
E' l'ultima avventura dell'arzilla vecchietta investigatrice scritta da Agatha Christie, pubblicata nel 1971; tuttavia l'estremo episodio ad essere pubblicato con lei come protagonista sarà Addio, Miss Marple, postumo, ma scritto 40 anni prima.
Grande romanzo in cui finalmente vediamo la nostra Miss viaggiare qua e là in pullman per eseguire i voleri di un suo defutno conoscente e far luce su un omicidio avvenuto molti anni prima così da scagionare un'innocente.
Il problema è che, oltre a questa richiesta, il defunto signor Rafiel non lascia quasi nessuna precisazione riguardo a questo delitto: starà a Miss Marple dimostrarsi abbastanza abile e capire qual è il delitto in questione e su chi deve rivolgere le sue attenzioni, nel corso del viaggio.
Finale emozionante che mi ha ricordato quello del mio amato Un Delitto Avrà Luogo, sempre con Miss Marple.

Oggi finirò La Parola Alla Difesa.

Inviato da: Arancina22 il 5/4/2012, 21:49

La Parola Alla Difesa
Uno dei pochi libri di Agatha Christie ambientato in tribunale. Indagine di Poirot, interessante più per la struttura insolita del libro (tripartita, con lungo flashback che occupa tutto il romanzo) che per l'indagine stessa, tutta volta a scagionare una persona piuttosto che incolparla. Elinor, la protagonista, presenta una bellissima caratterizzazione psicologica, davvero affascinante.

Il Tristo Mietitore (di T. Pratchett)
Primo romanzo che leggo di quest'autore e della saga del Mondo Disco, davvero bello! Ricco di humor, a tratti davvero scompisciante, altre volte più serio.
La trama ruota attorno a un quesito: cosa succederebbe se improvvisamente Morte fosse costretto a rinunciare al proprio lavoro? Un gruppo di esilaranti (giuro!) non-morti tenta di venire a capo della situazione, mentre Morte, disoccupato e letteralmente con le ore contate, tenta di aggrapparsi alla vita, anche se non sa cosa sia effettivamente.
L'impressione è ottima e non vedo l'ora di leggere altri romanzi della saga!

Inviato da: IryRapunzel il 5/4/2012, 22:04

Pratchett è un genio,e Morte è uno dei personaggi più geniali che ha creato XD Il Mondo Disco,poi,è davvero suggestivo *_*

Inviato da: Ariel's Lover il 5/4/2012, 22:09

Mi state incuriosendo!!!Ma ho 2000 libri per la tesi da leggere sad.gif

Inviato da: Arancina22 il 7/4/2012, 15:28

Il Segreto Di Chimneys
Già dai suoi esordi (siamo nel 1925, uno dei suoi primi libri) Agatha Christie parte col botto! Un romanzo eccezionale.
Un giallo internazionale, pieno di identità segrete, colpi di scena da far girar la testa, e un ritmo che cresce cresce cresce fino al finale perfetto. Assolutamente consigliato, credo diventerà uno dei miei preferiti.

Ed ora, leggerò il primissimo romanzo della Christie: Poirot A Styles Court.

Inviato da: PrincessMononoke il 7/4/2012, 19:30

CITAZIONE (Ariel's Lover @ 5/4/2012, 22:09) *
Mi state incuriosendo!!!Ma ho 2000 libri per la tesi da leggere sad.gif

A chi lo dici amore T.T finchè non passermo questo ostacolo non riusciremo a leggere più nulla per nostro piacere! E la mia lista di libri si sta accumulando...

Inviato da: ~Bonnie il 9/4/2012, 19:51

Ho finito qualche giorno fa Brisingr che mi è piaciuto da matti, nonostante le aspettative non troppo alte viste le recensioni non troppo positive che avevo letto in rete. I personaggi crescono, c'è molta azione, tanti colpi di scena... mi ha proprio soddisfatto smile.gif
Prima di prendere Inheritance devo aspettare che esca in edizione con la copertina non rigida altrimenti stonerebbe in libreria con gli altri volumi (sì, da questo punto di vista sono un filino maniacale laugh.gif)

Ho iniziato a leggere Dieci piccoli indiani di Agatha Christie... credo che per me sia la fine... Mia mamma ha un intero reparto sui gialli e metà è occupato dai libri di Agatha... Non avevo mai letto gialli e, nonostante abbia letto solo metà libro mi incuriosisce troppo e mi obbliga a restare incollata al libro... Non ne uscirò viva laugh.gif

Inviato da: Arancina22 il 9/4/2012, 20:17

CITAZIONE (~Bonnie @ 9/4/2012, 19:51) *
Ho iniziato a leggere Dieci piccoli indiani di Agatha Christie... credo che per me sia la fine... Mia mamma ha un intero reparto sui gialli e metà è occupato dai libri di Agatha... Non avevo mai letto gialli e, nonostante abbia letto solo metà libro mi incuriosisce troppo e mi obbliga a restare incollata al libro... Non ne uscirò viva laugh.gif


worshippy.gifwub.gif
Onore a te e a tua mamma!!! Fammi sapere che ne pensi una volta completato...

Inviato da: IryRapunzel il 9/4/2012, 22:39

Dunque...io nel frattempo ho letto L'Abbazia Di Northanger, come vi avevo detto, il primo libro della trilogia di Hunger Games, La piccola Dorrit di Dickens e ora ho quasi finito Grandi Speranze,sempre di Dickens!

E' ufficiale: Dickens è il mio nuovo amore! Innamorato.gif

Inviato da: ~Bonnie il 10/4/2012, 16:52

CITAZIONE (Arancina22 @ 9/4/2012, 20:17) *
worshippy.gifwub.gif
Onore a te e a tua mamma!!! Fammi sapere che ne pensi una volta completato...


L'ho finito adesso adesso... non ho saputo resistere fino a stasera e mi sono divorata la metà di libro che mi mancava.
Sono letteralmente sconvolta!
E' incredibile il modo in cui i dialoghi e i fatti ti inducano ogni volta a sospettare di ognuno dei 10 personaggi. E nel momento in cui credi di avere la chiave in mano BUM, un'altro delitto che ovviamente coinvolge la persona che avevi appena sospettato.
Ammetto che alla fine ho creduto che non fosse svelata l'identità dell'assassino, ma fortunatamente Agatha Christie ci ha fatto trovare la lettera!

Adesso, come faccio sempre, cambio genere e poi prendo in mano un altro giallo sempre di Agatha. clapclap.gif

Inviato da: @[email protected] il 10/4/2012, 18:38

Si...credo che "Dieci piccoli indiani" sia il migliore della Christie! Beata te che hai una mamma a cui piacciono i suoi libri! Io purtroppo amo generi completamente diversi dai miei genitori e quindi i romanzi che mi piacciono devo comprarmeli...anche se non è un male in tutti i sensi dal momento che non sopporto assolutamente le orecchie alle pagine, le copertine sgualcite ecc...per cui i miei libri devono rimanere assolutamente immacolati! happy.gif

CITAZIONE (Dadda25 @ 11/3/2012, 15:21) *
l'Ombra del Vento mi è piaciuto tanto e forse per me resta il più bello, gli altri suoi libri che ho letto (il Gioco dell'Angelo, Marina, il principe della nebbia) mi sono piaciuti, però non mi hanno entusiasmata come il primo! Anche se il suo modo di scrivere mi piace (:


Si, indubbiamente "L'ombra del vento" è il suo capolavoro, anche se in realtà mi sono piaciuti tutti: "Marina" che, oltre al genere tipico di Zafon, un pò thriller, un pò fantastico, racconta una storia molto toccante (...alla fine mi sono ritrovata in un mare di lacrime!) "Il principe della nebbia" che pure è molto toccante, "Le luci di settembre", "Il palazzo della mezzanotte"...certo, sono libri che, leggendoli, si deve tener conto che sono stati scritti inizialmente per i ragazzi e che poi sono stati pubblicati anche per un pubblico adulto, come specificato dallo stesso autore. Un caso a parte è rappresentato, per me, da "Il gioco dell'angelo": la prima volta che l'ho letto non mi era piaciuto molto, reduce dall'esperienza de "L'ombra del vento"; la seconda volta, invece, l'ho molto apprezzato per la grande capacità narrativa di Zafon e anche perchè sono riuscita a capirlo più a fondo(...spero...a meno che io non sia smentita dal quarto ed ultimo capitolo della saga che...chissà tra quanto tempo uscirà!)! happy.gif

Ora sto leggendo "La certosa di Parma" di Stendhal...ho letto solo poco più di 150 pagine, ma non mi sembra così noioso come mio padre voleva farmi credere...staremo a vedere!

Inviato da: Arancina22 il 13/4/2012, 22:07

Poirot A Styles Court
Primissimo romanzo di Agatha Christie, è anche una delle più complicate indagini che abbia letto finora. Molto interessante: gli indizi sono molti ma è molto poco probabile riuscire ad arrivare alla soluzione... a meno di essere Hercule Poirot!

Poirot E I Quattro
Me-ra-vi-glio-so. E' il romanzo in cui Poirot compie l'obiettivo della sua carriera e "va in pensione": sconfiggere l'organizzazione criminale internazionale chiamata appunto I Quattro. Dieci cadaveri complessivamente vengono disseminati nella vicenda, ritmo serratissimo sin dal primo capitolo, un duello "quattro contro due" che tiene letteralmente col fiato sospeso, spiazza e risucchia il lettore, dall'inizio alla fine.

Ed ora leggerò I Primi Casi Di Poirot.

Inviato da: BelleLetrice il 21/4/2012, 19:30

Mi son fatta prendere dalla mania Christie anch'io laugh.gif forse sarà l'aria di primavera laugh.gif
Per adesso ho letto:
Assassinio sull'Orient Express: capolavoro worshippy.gif Lettura scorrevole, piacevole, avvincente
Dieci Piccoli Indiani: Questo mi è piaciuto un pò meno, forse perché l'ho letto a più riprese not.gif (odio quando mi interrompono mentre sto leggendo mad3.gif )La storia della filastrocca è avvincente, ma perché la penultima morte non rispetta la filastrocca? Lombard doveva squagliarsi come cera, non essere ammazzato da Vera! E perché mai Armstrog avrebbe dovuto aiutare Wargrave a fingere di essere morto?

Inviato da: Arancina22 il 21/4/2012, 19:52

CITAZIONE (BelleLetrice @ 21/4/2012, 19:30) *
Mi son fatta prendere dalla mania Christie anch'io laugh.gif forse sarà l'aria di primavera laugh.gif
Per adesso ho letto:
Assassinio sull'Orient Express: capolavoro worshippy.gif Lettura scorrevole, piacevole, avvincente
Dieci Piccoli Indiani: Questo mi è piaciuto un pò meno, forse perché l'ho letto a più riprese not.gif (odio quando mi interrompono mentre sto leggendo mad3.gif )La storia della filastrocca è avvincente, ma perché la penultima morte non rispetta la filastrocca? Lombard doveva squagliarsi come cera, non essere ammazzato da Vera! E perché mai Armstrog avrebbe dovuto aiutare Wargrave a fingere di essere morto?


Dunque:
1) Dimentichi che l'omicidio di Lombard è avvenuto sotto il sole! Inoltre i due rimangono sotto il sole per un po', il che corrisponde perfettamente. La versione originale della filastrocca dice che il 9° "got frizzled up" = "venne fatto sfrigolare"; altre edizioni (ristampate però, non l'originale) recitano: "Two little Soldier boys playing with a gun / One shot the other and then there was One", che in effetti è più corretto, ma decisamente meno suggestivo.
2) Perchè Wargrave aveva giustamente previsto che qualcuno sarebbe stato disposto a collaborare, e da bravo osservatore qual era aveva capito che quel qualcuno sarebbe stato senza dubbio il dottor Armstrong. Se Wargrave si fosse finto morto, per il dottore, proprio perchè "morto" avrebbe potuto spiare gli altri e magari ricavare l'identità dell'assassino in modo indisturbato. Invece, il "morto" Wargrave potrà continuare indisturbato a svolgere le esecuzioni!
Nel complesso io ho apprezzato di più i Dieci che l'Orient, certo che il finale di quest'ultimo è unico nel suo genere e del tutto inaspettato, e anche la visione che Poirot ha della giustizia in questo caso è del tutto insolita rispetto al normale. Comunque se dovessi scegliere mi butterei sui Dieci, l'atmosfera in cui Vera si suicida, o meglio, viene istigata a farlo è il punto massimo raggiunto da Agatha Christe tra tutti i romanzi e racconti che finora ho letto. Diversi romanzi si avvicinano notevolmente però, ad esempio in Nella Mia Fine E' Il Mio Principio, E' Troppo Facile e il racconto L'Ultima Seduta.

Comunque se vuoi qualche consiglio, Nunzia, son qui per servirti in nome di Lady Agatha hug.gif

Inviato da: BelleLetrice il 21/4/2012, 20:31

Adesso i conti mi tornano biggrin.gif Forse è meglio che lo rilegga in un momento più tranquillo, come ho già detto, la sua lettura è stata piuttosto sofferta
Grazie Lady Sara Christie, ma adesso non ho molto tempo per letture personali (ho almeno una decina di libri da leggere obbligatoriamente per l'esame di letteratura) not.gif Appena mi verrà voglia di gialli chiederò il tuo consiglio kiss2.gif

Inviato da: DonaldDuck il 24/4/2012, 15:32

Ecco io questi due libri gli ho comprati ma devo ancora leggerli XD prima devo finire "il principe nero di HollyWood" e dopo inizierò questi due di Poirot smile.gif


Inviato da: Beast il 24/4/2012, 16:29

Io ho letto almeno una trentina di libri di Agatha Christie quando ero alle medie, come risultato oggi non mi ricordo più le trame se non in alcuni casi. Il primo che lessi è La parola alla difesa, che tuttora mi piace molto. Un altro di quelli che ricordo meglio è Dalle nove alle dieci (anche noto come L'assassinio di Roger Ackroyd) per il colpo di scena finale davvero inaspettato e insolito.

Inviato da: Arancina22 il 25/4/2012, 21:50

Marco-Donald non ho capito quali due libri stai leggendo di Agatha! smile.gif

Marco-Beast ammetto che avevo sentito parlare benissimo di Roger Ackroyd, ma a causa della pre e postfazione mi son rovinata la lettura. sleep.gif I libri gialli non dovrebbero avere pre o postfazioni! Spesso rovinano tutto...

I Primi Casi Di Poirot lo consiglio ai fan più accaniti del piccolo belga baffuto: per il resto, diciotto racconti che però faticano a decollare, quantomeno nella prima parte. Nella 2^ metà (da L'Espresso Per Plymouth in poi) ci sono racconti molto, molto più interessanti, questi assolutamente degni di lettura.
Esemplare Nido Di Vespe: qui, standing ovation.

Tragedia In Tre Atti è bellissimo, raccomandato caldamente a tutti quelli che amano il giallo, il mondo del teatro e i finali assolutamente inaspettati clapclap.gif Particolare la divisione proprio in tre "atti" del racconto.

Ora sto leggendo Passeggero Per Francoforte.

Inviato da: DonaldDuck90 il 3/5/2012, 14:13


CITAZIONE
Marco-Donald non ho capito quali due libri stai leggendo di Agatha!


Intanto mi scuso del ritardo ma non avendo a casa internet devo venire durante la mia pausa pranzo sad.gif

Cmnq sto finendo di leggere "Walt Disney, il principe nero di Hollywood" e dopo devo iniziare uno di questi:Assassinio sull'Orient Express o Dieci Piccoli Indiani smile.gif


Inviato da: Arancina22 il 3/5/2012, 18:51

D'accordo Marco, non preoccuparti per la "latitanza" smile.gif Fammi sapere se ti piacciono, ci conto!

Streghe All'Estero
di T. Pratchett

Seconda mia lettura dell'universo di Mondo Disco, prima del ciclo delle Streghe, entità che da sempre mi affascinano terribilmente: e difatti si è rivelato se possibile un romanzo ancora migliore di Il Tristo Mietitore!
Quando Desiderata, vecchia e saggia fata madrina, muore, la strega Magrat diventa la sua erede: suo compito, assieme alle vecchie college Esmeralda "Nonna" Weatherwax e Gytha "Tata" Ogg, sarà partire in viaggio verso Genua e salvare una servetta che non ne vuole sapere di sposare il fiabesco principe. Ma se ci fosse una seconda fata madrina, oltre a Magrat, a obbligarla al matrimonio?...
Bellissimo il tema del potere delle storie e della loro manipolazione. Divertentissimo il trio di streghe Tata-Nonna-Magrat, dai caratteri diversissimi e sempre in contrasto, tre donne più o meno temibili cui ci si affeziona subito (Tata fa spanciare! laugh.gif E Nonna la segue a ruota eheheh.gif ).
Consigliatissimo, tanto più agli utenti del nostro Disney Forum wink.gif Recupererò anche gli altri romanzi di questo ciclo, se sono tutti così divertenti sono proprio impaziente di leggerli!

Inviato da: IryRapunzel il 3/5/2012, 19:24

Oddio,Nonnina Weatherwax: Roftl.gif Le risate che mi ha fatto fare quella donna XD

Questo romanzo però non l'ho mai letto! Ho letto "L'arte della magia",che se non sbaglio è la prima apparizione di Nonna Weatherwax!

Inviato da: Fulvio84 il 3/5/2012, 19:37

pochi giorni fa ho finito un bellisimo libro
A VOLTE RITORNO di John Niven

CHe dire...se Dio esistesse e rimandasse il figlio sulla Terra...sarebbe proprio cosi.

Un bel libro, molto divertente e che ti fa pensare, a prescindere dal proprio credo (io sono ateo ad esempio)

Non mi e' piaciuta la traduzione del titolo, che ha edulcorato il molto piu forte e deciso THE SECOND COMING (la seconda venuta)

Inviato da: Chiaretta il 3/5/2012, 19:55

Argghhhh non leggo più libri da un mese.... Sono in astinenza!!!
Perchè nn mi decido una buona volta a passare dalla libreria... perchè? PERCHE'?!?!?!? Muro.gif Muro.gif Muro.gif Muro.gif Muro.gif

PS. Scusate il mio piccolo sfogo ma sinceramente mi sembrava la sezione più adatta.. Arrivederci e buone cose a tutti!
PS di PS... cmq fra L'assassinio sull'orient e "Dieci piccoli Indiani" preferisco il secondo wub.gif wub.gif però anche il primo nn è male, col finale un pò "a sorpresa".. XD cmq i piccoli indiani forever smile.gif

Inviato da: Beast il 4/5/2012, 10:41

Finito ieri Hunger Games.
Mi è piaciuto molto nella sua crudezza, sostanzialmente è una storia di sopravvivenza. La parte migliore è costituita dai giochi, un concentrato di violenza ma, soprattutto, strategia, il che mi ha davvero affascinato (da buon fan di Age of Empires). Trovo che diventi invece più pesante nei capitoli conclusivi, quando salgono prepotentemente al comando la politica e l'amore.
Ho in programma di acquistare il seguito la prossima settimana al salone del libro.

Inviato da: IryRapunzel il 4/5/2012, 16:07

Fidati Marco,il seguito è molto più bello! w00t.gif Non vedo l'ora di leggere il terzo!

Inviato da: Beast il 4/5/2012, 21:50

CITAZIONE (IryRapunzel @ 4/5/2012, 16:07) *
Fidati Marco,il seguito è molto più bello! w00t.gif Non vedo l'ora di leggere il terzo!

Grazie del consiglio! Su BestMovie di questo mese ci sono in anteprima le prime 3 pagine del terzo romanzo. wink.gif

Inviato da: Beast il 18/5/2012, 10:01

Terminata la lettura della trilogia di Hunger Games. Che dire, l'originalità che avevo trovato nel primo libro non si è ripetuta nei seguiti. La ragazza di fuoco è ancora accettabile, mentre Il canto della rivolta mi ha deluso pesantemente nel finale e lasciato con l'amaro in bocca. Aggiungo anche che i libri sono pieni di errori di grammatica e di battitura, l'editore ha fatto un lavoro coi piedi.

Inviato da: Donald Duck il 18/5/2012, 15:09

Finalmente sono riuscito a leggere Il Meraviglioso Mago di Oz. Bel libro.....il film è un pò diverso, ma adoro entrambi! smile.gif

Inviato da: IryRapunzel il 18/5/2012, 16:30

CITAZIONE (Beast @ 18/5/2012, 10:01) *
Terminata la lettura della trilogia di Hunger Games. Che dire, l'originalità che avevo trovato nel primo libro non si è ripetuta nei seguiti. La ragazza di fuoco è ancora accettabile, mentre Il canto della rivolta mi ha deluso pesantemente nel finale e lasciato con l'amaro in bocca. Aggiungo anche che i libri sono pieni di errori di grammatica e di battitura, l'editore ha fatto un lavoro coi piedi.


Quoto tutto, ad eccezione della parte su La Ragazza Di Fuoco,che è il mio preferito della saga.
Il Canto della Rivolta è semplicemente un pasticcio.
E ho notato anch'io gli errori,infatti penso proprio che li leggerò in lingua originale!

Inviato da: Peter Pan 92 il 26/5/2012, 20:05

Finito di leggere Il Mago di Oz.
Sono sempre stato incuriosito da questo racconto, che leggendo su internet ha significati metaforici per l'epoca in cui è stato scritto. Quello che ho notato io invece è stato un lato più personale ed interno. Cito quanto ho trovato su internet di un commento riguardo al libro:

The Wizard of Oz is really about a girl who searches for help outside of herself only to discover that she had the power all along.

Saluto.gif

Inviato da: Arancina22 il 26/5/2012, 22:34

E fu così che ieri finii di leggere I Miserabili di V. Hugo.

Tre mesi di lettura, 1405 pagine, infinite emozioni.
Pianti nel finale; sì avete capito bene, pianti; io che poi ho l'abitudine, ogni tanto, di leggere a voce alta, alternavo la lettura ai singhozzi per non peggiorare il mio stato del momento.
E' stato quasi con sofferenza che oggi ho riconsegnato i volumi in biblioteca... tranne il primo che è mio e grazie al cielo rimarrà con me finchè prenderò tutta l'opera; devo avere questo romanzo!!!
Non consiglio questo libro: lo obbligo. Leggetelo, e non sarete più gli stessi. Punto. wub.gif

Inviato da: IryRapunzel il 27/5/2012, 14:03

Sarà il primo romanzo che leggerò appena inizierà l'estate,già l'avevo deciso da molto tempo biggrin.gif Amo Hugo! wub.gif

Inviato da: Arancina22 il 29/5/2012, 14:20

Brava Iry... wub.gif Conoscendo un poco i tuoi gusti, non ti deluderà, ne sono assolutamente certa!!! Te ne innamorerai!

Di Agatha Christie:

Passeggero Per Francoforte
Eccomi tornata alla zia Agatha con furore! Stavolta ho letto il suo 80° romanzo, uno degli ultimi, stampato nel 1970 e definito da lei stessa "una stravaganza".
Quello che all'inizio sembra un romanzo giallo, in cui una misteriosa donzella chiede aiuto a un eccentrico diplomatico per sfuggire a dei misteriosi assassini, si rivela pian piano essere un vasto e pericolosissimo intrigo internazionale, incentrato su soldi, potere e la rinascita dell'ideologia nazista.
Non ci si affeziona granchè ai personaggi, dato che è l'intreccio a farla da padrone: la storia si dipana in modo lento, dettaglio dopo dettaglio, ai nostri occhi come a quelli del protagonista, Sir Stafford Nye.
Non per nulla è uno dei romanzi più lunghi della Christie (250 pagine tascabili).

Con Aiuto, Poirot! sono invece tornata alle origini della Regina del Giallo.
Giustamente è uno dei romanzi più apprezzati dalla critica per il suo complessissimo intreccio, fatto di sbagli criminali, identità segrete e relazioni che riemergono dal passato. E' il romanzo in cui Hastings trova l'amore.
Un po' anonimo il titolo italiano; più bello quello inglese originale: "Omicidio Sul Campo Da Golf" (Murder On The Links).

L'Uomo Vestito Di Marrone è un romanzo giallo-poliziesco con una sottotrama romantica molto bella, di poco successivo a Aiuto, Poirot! e che per certi tratti precede quello che sarà Il Segreto Di Chimneys, pubblicato l'anno successivo.
Il titolo è molto intrigante ma in realtà si scopre già a metà romanzo l'identità di questo misterioso individuo, il quale comunque continua ad avere un ruolo fondamentale nella vicenda.
L'ambientazione per gran parte del romanzo è esotica come in parecchi lavori della Christie, ma stavolta siamo in Sud Africa e non nel Medio Oriente.
L'elemento sorpresa finale, la vera identità di Harry, è intuibile a chi abbia già letto appunto Il Segreto Di Chimneys.

E' ora il turno di C'Era Una Volta.

Inviato da: Arancina22 il 4/6/2012, 15:46

C'Era Una Volta
E' uno dei gialli assolutamente più affascinanti di Agatha: ambientato nell'antico Egitto, ad alto tasso di amore (c'è un triangolo amoroso da non perdere, davvero dolce ed emozionante!) e di morte (ben 8 lungo tutta la storia).
L'atmosfera è esotica, calda, profumata, in una parola magnifica: la Christie, espertissima di antichità grazie al suo marito archeologo, riversa in questo lavoro tutte le sue conoscenze. E' l'unico libro dell'autrice ad essere ambientato in un'epoca non contemporanea alla propria.
Il titolo, per la verità, non sembra entrarci molto con la vicenda. Leggermente più pertinente quello originale, Death Comes As The End (trad. approssimativa: La Morte E' Il Fine).
Da non perdere.

Ho iniziato In Tre Contro Il Delitto.

Inviato da: Chiaretta il 5/6/2012, 16:03

Mmm... in questo mese sto leggendo due libri in contemporanea.. del primo ve ne avevo già parlato se non sbaglio, quello a stile religioso =)
E il secondo è una specie di raccolta di racconti gialli della mondadori, (di cui ora non ricordo il nome): mi è servito per capire più o meno quale altro autore di gialli potrei cominciare a leggere.
Il secondo, di 200 pagine, è già finito, mentre il primo, di 350 e +, sta per essere finito..
Dopodichè comprerò 2 libri fra quelli consigliati dai prof (di cui poi però dovrò comperarne altri)...

Di questi, ki ha voglia (soprattutto per chi li ha letti biggrin.gif) potrebbe consigliarmi un libro fra questa lista: ?

- "La chimera", Sebastiano Vassalli.
- "Messaggero delle stelle", Peter Sìs.
- Il classico "David Copperfield" di Charles Dickens, che però ancora non ho avuto il piacere di leggere.

E questa:

- "Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte" di M.Haddon
- "Gorky Park" di M.Cruz Smith
- "Billy Eliot" di M.Burgess

Ho messo solo 3 rispetto alla infinita lista di libri.. ma non mi lamento, d'altronde mi piace un sacco leggere e sono molto contenta smile.gif

Grazie a tutti e buona giornata!

Inviato da: Arancina22 il 5/6/2012, 16:30

Oddio Chiarè, La Chimera ce lo fece leggere la prof. di filosofia e storia: è un libro che parla della caccia alle streghe nel '600, mattonissimo, è davvero pesante: EVITALO!!! Le ultime pagine poi, con lo stupro della ragazza! sick.gif
Tra tutti ti consiglio David Copperfield, il buon vecchio Charles non mente mai, ispira anche me! clapclap.gif
Per gli altri non saprei, aspetto un giudizio di un altro utente smile.gif

Inviato da: Chiaretta il 5/6/2012, 16:47

Difatti ce lo ha consigliato la prof di Storia, proprio a fronte di quel periodo storico.. Sapevo ke venisse uccisa, ma non stuprata!
Grazie mille per il consiglio, di certo non lo leggerò! smile.gif (Probabilmente prenderò Copperfield, per quanto riguarda Storia happy.gif)

Grazie ancora! hug.gif

P.S.

CITAZIONE (Arancina22 @ 26/5/2012, 22:34) *
E fu così che ieri finii di leggere I Miserabili di V. Hugo.

Tre mesi di lettura, 1405 pagine, infinite emozioni.


Oh mio Dio.. Alla prima riga lo volevo leggere, finchè.. non ho visto "3 mesi"...
Se tu ci metti tre mesi io quanto ci metto? 2 anni, forse?
Ihihihih no dai scherzo! eheheh.gif eheheh.gif

Inviato da: ~Bonnie il 5/6/2012, 17:12

CITAZIONE (Arancina22 @ 5/6/2012, 16:30) *
Oddio Chiarè, La Chimera ce lo fece leggere la prof. di filosofia e storia: è un libro che parla della caccia alle streghe nel '600, mattonissimo, è davvero pesante: EVITALO!!! Le ultime pagine poi, con lo stupro della ragazza! sick.gif
Tra tutti ti consiglio David Copperfield, il buon vecchio Charles non mente mai, ispira anche me! clapclap.gif
Per gli altri non saprei, aspetto un giudizio di un altro utente smile.gif


Sono d'accordissimo! E' pesante, opprimente, angosciante, non finisce mai! post-6-1111346575.gif
Penso sia uno dei libri più brutti che abbia mai letto.

Io sto leggendo 'Il canto della rivolta', appena lo finisco metto le recensioni di tutta la trilogia (scopiazzandola dalla mia pagina di anobii fischietta.gif biggrin.gif)

Inviato da: Dadda25 il 5/6/2012, 19:55

Chiaretta "Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte" è davvero bello! Te lo consiglio! Non so se conosci un po' la trama ma la lettura è veramente piacevole e interessante, da quello che so di te e dei tuoi gusti credo ti potrebbe piacere!!!

Tra gli altri non saprei proprio (:
Se Billy Eliot c'entra qualcosa con l'omonimo film probabilmente sarà molto carino anche quello! wink.gif

Inviato da: Chiaretta il 5/6/2012, 20:16

CITAZIONE (Dadda25 @ 5/6/2012, 19:55) *
Chiaretta "Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte" è davvero bello! Te lo consiglio! Non so se conosci un po' la trama ma la lettura è veramente piacevole e interessante, da quello che so di te e dei tuoi gusti credo ti potrebbe piacere!!!

Tra gli altri non saprei proprio (:
Se Billy Eliot c'entra qualcosa con l'omonimo film probabilmente sarà molto carino anche quello! wink.gif


Grazie mille Dadda!
No, sinceramente non conosco la trama ma.. se me lo consigli allora lo prendo smile.gif poi vi scrivo la "recensione"!
Quindi.. i primi 3 sono andati!
Vi ringrazio tanto hug.gif hug.gif

Grazie anche a te Bonnie!
Se non fosse stato per voi sicuramente l'avrei comprato. D'altronde la scelta per Storia non è molto vasta.. ci sono solo 3 libri.. mellow.gif mellow.gif
hug.gif

Inviato da: IryRapunzel il 5/6/2012, 21:17

La Chimera l'ho letto anch'io, è un po' un mattone,però qualche passo è interessante... Insomma, non ti direi "evitalo" direttamente,ma è un genere particolare, bisogna essere appassionati di storia o quantomeno aver studiato il periodo storico,altrimenti risulta decisamente trooooppo pesante XD

David Copperfield non l'ho letto,ma Dickens è Dickens! wub.gif Quindi voterei sicuramente per quello XD

Altro libro che ti consiglio è Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte... questo invece scorre veloce ed è anche interessante,perché la storia è narrata anche molto bene dal punto di vista di un ragazzino diversamente abile... Te lo consiglio anche solo per le curiosità che ci troverai dentro, come il caso delle fate di Cottingley o il problema di Monty Hall eheheh.gif

Inviato da: Fulvio84 il 5/6/2012, 22:07

proprio ieri ho finito il libro autobiografico di Mineko Iwasaki - Storia proibita di una Geisha. Una storia vera
http://it.wikipedia.org/wiki/Mineko_Iwasaki
Se amate il Giappone e la sua cultura, se avete amato memorie di una geisha, dovete assolutamente leggere questo. meraviglioso

Inviato da: Arancina22 il 6/6/2012, 15:40

In Tre Contro Il Delitto è una raccolta di racconti che ho gradito decisamente di più rispetto a I Primi Casi Di Poirot, dove, come ho scritto, la prma metà non mi è sembrata molto interessante. Qui invece i racconti sono molti di meno, nove, di cui due già presenti nei Primi Casi: Come Va Il Vostro Giardino? e Un Problema In Alto Mare; quindi non mi esporrò a riguardo.
La maggior parte sono racconti con protagonista Poirot; in due troviamo Parker Pyne, in uno Miss Marple e un altro è "anonimo" in quanto a narratore.
Commento brevemente i restanti sette:
- La Stella Del Mattino: primo mio approccio con Parker Pyne, piacevole storia di un furto.
- Il Mistero Della Cassapanca Spagnola: uno dei migliori della raccolta; indaga Poirot.
- Il Caso Della Baia Di Pollensa: altro racconto di Parker Pyne, in realtà non è affatto un giallo; delude un tantino.
- Iris Gialli: nuova indagine di Poirot, inviato ad una festa in cui si commemora un omicidio.
- Miss Marple Racconta Una Storia: racconto molto particolare in cui Miss Marple parla eccezionalmente in prima persona e racconta ai suoi nipoti un caso molto interessante da lei risolto.
- Il Sogno: caso molto ingegnoso di Poirot, alle prese con il sogno ricorrente di un milionario eccentrico in cui costui si suicida...
- In Uno Specchio Scuro: è il racconto "apersonale", nel senso che il narratore, in prima persona, non rivela mai il suo nome. Bellissimo e incentrato sul sovrannaturale, sembrerebbe uscito dritto da Il Segugio Della Morte.

Sono in arrivo tre nuovi romanzi di zia Agatha dalla biblioteca... non vedo l'ora di ricominciare wink.gif

Inviato da: Chiaretta il 6/6/2012, 18:17

Grazie mille a tutti!
Stamani sono passata dalla libreria e ho preso "Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte", sebbene a malincuore solo quello, visto che costava 12 euro mentre Copperfield solo 9 e 90..
I problemi però sono vari.. intanto non li ho presi tutti e due perchè non avevo i soldi (XD), e poi xkè preferisco leggere Copperfield (visto che è più lungo) quando finisco i compiti e magari quando sono in vacanza... così me lo leggero con più calma e sicuramente me lo gusterò di più!

Grazie ancora mille a tutti! hug.gif

Inviato da: Chiaretta il 12/6/2012, 16:43

Ragazzi scusate ma anche se il libro l'ho finito ormai da 5 giorni, non ho avuto tempo di scrivere nulla!

Allora, per quanto riguarda "Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte" posso dire che mi è piaciuto: la storia di questo ragazzino con i genitori separati e con non pochi problemi è molto commovente (mi stavo mettendo a piangere durante la lettera della madre dove gli spiega tutto l'accaduto e quindi scopre che suo padre gli ha mentito)...
È molto bello scoprire che alla fine questo ragazzino riesce a superare tutti i "problemini comportamentali", in un modo o nell'altro. È anche molto attuale! Mi sono piaciuti molto, come diceva Iry, le cose che ho trovato all'interno, molto interessanti.
Unica pecca,forse: le troppe parolacce nei dialoghi (c'era anche una bestemmia sleep.gif).. beh, ma non si può dire che non è attuale! eheheh.gif biggrin.gif
Bel libro.

Dopo 1 giorno dall'acquisto, avevo finito quindi il libro, e non sapendo cosa leggere, ho preso un libro che c'era in casa ma che non avevo avuto mai tempo di leggere (366 pagine)...
È il terzo libro della saga "I love shopping.." di Sophie Kinsella, e avendo letto il libro precedente tempo fa avevo comprato il sequel, "I love shopping in bianco", che, come ho detto prima, non avevo mai finito: devo dire però che mi è piaciuto molto, e che l'ho letto tutto d'un fiato, finendolo 2 giorni fa.
Praticamente, come s'intuisce dal titolo, la protagonista deve fare shopping in occasione delle sue nozze.
Il problema però è questo: sia i genitori della sposa che quelli dello sposo hanno organizzato un matrimonio, ovviamente uno nei rispettivi continenti: America e Europa (Inghilterra).
Ed ecco che vediamo Becky (la protagonista), ciondolarsi in acquisti, mentre il tempo passa, e lei nn riesce ad annullare nessun matrimonio, per non ferire nessuno...
Anche questo libro mi è piaciuto molto! happy.gif

PS. Volevo chiedere solo una cosa, a quelli che hanno letto questa saga. Visto che ormai è passato qualche anno da quando l'ho comprato, qualcuno sa dirmi se è ancora in
commercio? E, in ogni caso: che ne pensate della saga?

A presto!

Inviato da: IryRapunzel il 12/6/2012, 16:52

Io invece ho finito il primo libro della serie "Il Trono Di Spade",che comprende "Il Trono Di Spade" e "Il Grande Inverno". smile.gif Bellissimo,la serie è perfettamente all'altezza del romanzo!

Inviato da: Ariel's Lover il 12/6/2012, 17:10

Finito di leggere ieri Hunger Games (il primo libro). Mi è piaciuto tantissimo!!Katniss ha due pa censored.gif COOOOOOOOOOOOOOOOOOOSì!!!!!E' una grande!
Se l'esame del 15 va bene, sabato mi compro il secondo libro!

Inviato da: Mad Hatter il 12/6/2012, 17:20

Io ho cominciato LEZIONI ALL'ACTORS STUDIO di Lee Strasberg.
Sarà una lettura mooolto lenta non solo perché ho poco tempo da dedicargli ma perché è un testo difficile e non lo voglio leggere superficialmente, vado avanti lentrament un po' alla sera.
Lo consiglio a tutti coloro che hanno la mia stessa passione, già dalle prime pagine si capisce che è una qualcosa di magico wub.gif

Inviato da: Arancina22 il 12/6/2012, 17:48

Della zia Agatha: wink.gif

Due Mesi Dopo
Poirot e Hastings ricevono una lettera di una signorina settantenne, spedita stranamente due mesi prima, nella quale lei li prega di venire a chiarire alcuni suoi dubbi riguardo a un misterioso "incidente della palla del cane". Partono subito, ma, arrivati alla villetta della signorina, la trovano in vendita...
Intrigante romanzo a base di cani, scale e case di campagna, in cui gli indizi non sono così importanti quanto le relazioni tra i vari personaggi. Credo sia uno dei pochi romanzi in cui la Regina del Giallo inserisce un personaggio a quattro zampe, Bob, che peraltro è tenerissimo, simpatico e ruba la scena.
Molto interessante il titolo originale: Dumb Witness, "Il Testimone Muto".

Il Pericolo Senza Nome
Poirot e Hastings si interessano al caso della signorina Buckley, la quale è sfuggita miracolosamente a tre attentati contro la sua vita e ad un quarto sotto gli occhi dello stesso investigatore. Chi vuole ucciderla, e perchè?
Grandi, grandi colpi di scena nel finale di questo romanzo. Interessante per la quantità direi spropositata di errori e sbagli che Poirot compie nel corso della vicenda!

Ora leggerò I Sette Quadranti.

Inviato da: Dadda25 il 12/6/2012, 19:02

CITAZIONE (Chiaretta @ 12/6/2012, 16:43) *
PS. Volevo chiedere solo una cosa, a quelli che hanno letto questa saga. Visto che ormai è passato qualche anno da quando l'ho comprato, qualcuno sa dirmi se è ancora in
commercio? E, in ogni caso: che ne pensate della saga?

A presto!


Chiaretta io li ho letti tutti! Ahah Sono fan di Becky Bloomwood XD Credo che li vendano ancora nelle librerie! Ci sono altri due seguiti mi sa eheh
Sono dei romanzi molto divertenti e per godersi qualche pomeriggio allegro sono perfetti!!! Becky riesce ad essere snervante e spassosa come pochi personaggi, cioè io di solito mi innervosisco un sacco con persone che hanno manie compulsive XD , invece alla fine non puoi non provare simpatia per lei! La Kinsella poi ha un modo molto leggero di scrivere smile.gif Adoro!

P.S. Il film non è niente di che!

Inviato da: LaPrincipessaAurora il 13/6/2012, 18:12

L'induismo - Gavin Flood

Letto un pò per curiosità e un bel pò per l'università tongue.gif

Inviato da: Chiaretta il 13/6/2012, 19:06

CITAZIONE (Dadda25 @ 12/6/2012, 19:02) *
Chiaretta io li ho letti tutti! Ahah Sono fan di Becky Bloomwood XD Credo che li vendano ancora nelle librerie! Ci sono altri due seguiti mi sa eheh
Sono dei romanzi molto divertenti e per godersi qualche pomeriggio allegro sono perfetti!!! Becky riesce ad essere snervante e spassosa come pochi personaggi, cioè io di solito mi innervosisco un sacco con persone che hanno manie compulsive XD , invece alla fine non puoi non provare simpatia per lei! La Kinsella poi ha un modo molto leggero di scrivere smile.gif Adoro!

P.S. Il film non è niente di che!


Ohhh bene anche io concordo con te!
Si ci dovrebbero essere il seguito con la sorella e quello per il bambino!
Proverò a cercarli! smile.gif

Per il film ti ringrazio, dopo i libri l'avrei visto ma a questo punto! happy.gif

Inviato da: Dadda25 il 13/6/2012, 19:09

Eheh vai vai, il più bello resta sempre il primo, ma gli altri sono sempre altrettanto scorrevoli ^^

Inviato da: Raperina il 14/6/2012, 20:21

mi sono addentrata per curiosità in questo libro(che ho preso oggi in biblioteca e che stò quasi per finire di leggere O_O)
Si chiama: il principe e il peccato di Jacqueline Carey.
Non sapevo facesse parte però di una trilogia(ecco perchè leggendolo non capivo alcune vicende e nomi di personaggi xD infatti era perchè è una storia già avviata!) però mi sono informata in internet bene o male e ora stò capendo di più di tutta la vicenda. Sò anche che c'è una trilogia (della stessa autrice sempre) prima di quella di Imriel ed è quella di Phedre..
scrive davvero bene, specialmente le parti piccanti.. non pensavo proprio!
Qualcuno di voi ha letto qualcosa di questa autrice? smile.gif

Inviato da: IryRapunzel il 14/6/2012, 20:37

IO!!!!!!
Ho letto tutti i suoi libri wub.gif

Però non vale la pena cominciare da Il Principe e il Peccato, fidati, parti dalla trilogia di Phèdre! Sono due trilogie, ma è come tutta una saga,e quando arrivi all'ultimo libro della seconda i collegamenti con la prima ti fanno praticamente sciogliere in lacrime XD
Poi la saga di Imriel è semplicemente "carina",il suo vero capolavoro è la trilogia di Phèdre...tra le due non c'è assolutamente paragone rolleyes.gif Innamorato.gif

Inviato da: Raperina il 14/6/2012, 21:27

biggrin.gif grazie per il consiglio Iry!
Allora finisco questo libro(che tanto in un giorno sono arrivata a metà quindi ormai me lo finirò di leggere tutto quanto!)e poi partirò con il primo che ho visto esser: il dardo e la rosa!
smile.gif mi sento un po' strana quando dei libri mi appassionano così tanto.. è come se.. entrassi anch'io nella storia e.. oddio mi sento triste felice e bho tutta una confusione pazzesca che provo! Sarà che se mi prendono tanto poi finisco sempre per divenire empatica con i personaggi e la storia!

Inviato da: IryRapunzel il 15/6/2012, 14:39

Ti assicuro che questi poi ti prendono in modo particolare, perché è una storia veramente,veramente originale! w00t.gif
La trilogia di Phèdre è una meraviglia, **. Quella di Imriel mi ha un po' deluso all'inizio (assolutamente non all'altezza della prima),ma si è ripresa con l'ultimo libro che ho trovato davvero splendido!
Comunque tu comincia da Il Dardo E La Rosa, sì sì, senza dubbio wink.gif

Ah...i libri della trilogia di Imriel in Italia sono stati spezzati in due, ovviamente -.- Quindi Il Principe E Il Peccato è solo la prima parte di Kushiel's Justice. Potresti rimanerci male, nel finale, XD

[Diventerai un'adepta della religione del Sommo Joscelin, ti avviso u___u Oh,Sommo. wub.gif
Roftl.gif ]

Inviato da: PrincessMononoke il 16/6/2012, 11:58

Ora che ho quasi finito la tesi ho potuto rimettermi in paro con la lettura, e ultimamente ho letto:

The help, molto carino, scorre piacevolmente e ha delle ambientazioni riuscitissime. Come sempre se si pensa che è una storia ambientata negli anni 60, quindi dietro l'angolo, vengono i brividi per il razzismo dilagante e la stupidità delle persone. Subito dopo ho visto il film: carino, ma si poteva fare di meglio.

XY di Veronesi, stupendo! ha dei dialoghi perfetti, la scrittura dell'autore è fantastica e infatti spero che uscirà presto un suo nuovo romanzo. La cosa che mi ha più stupita è l'abilità con cui ha reso DONNA la protagonista femminile, mentre l'autore è uomo. Lo consiglio vivamente.

Hunger games mi direte benvenuta nel club xD Ho letto questo libro in un giorno e non vedo l'ora di leggere i seguiti; protagonista fantastica, storia particolare con tanti rimandi che fanno piacere, scrittura che dà dipendenza smile.gif Non ho ancora visto il film, ma rimedierò presto, sperando che sia all'altezza del libro ^^


Inviato da: PrincessMononoke il 16/6/2012, 12:03

CITAZIONE (Beast @ 18/5/2012, 10:01) *
Terminata la lettura della trilogia di Hunger Games. Che dire, l'originalità che avevo trovato nel primo libro non si è ripetuta nei seguiti. La ragazza di fuoco è ancora accettabile, mentre Il canto della rivolta mi ha deluso pesantemente nel finale e lasciato con l'amaro in bocca. Aggiungo anche che i libri sono pieni di errori di grammatica e di battitura, l'editore ha fatto un lavoro coi piedi.

Noooo, che delusione! Piuttosto che rovinarmi la storia, rinuncio a leggere l'ultimo libro T.T

CITAZIONE (Arancina22 @ 26/5/2012, 22:34) *
E fu così che ieri finii di leggere I Miserabili di V. Hugo.

Tre mesi di lettura, 1405 pagine, infinite emozioni.
Pianti nel finale; sì avete capito bene, pianti; io che poi ho l'abitudine, ogni tanto, di leggere a voce alta, alternavo la lettura ai singhozzi per non peggiorare il mio stato del momento.
E' stato quasi con sofferenza che oggi ho riconsegnato i volumi in biblioteca... tranne il primo che è mio e grazie al cielo rimarrà con me finchè prenderò tutta l'opera; devo avere questo romanzo!!!
Non consiglio questo libro: lo obbligo. Leggetelo, e non sarete più gli stessi. Punto. wub.gif

Io mi ero già ripromessa di leggerlo questa estate, ma ora è in cima alla mia lista ^-^

Inviato da: Beast il 16/6/2012, 12:40

CITAZIONE (PrincessMononoke @ 16/6/2012, 12:03) *
Noooo, che delusione! Piuttosto che rovinarmi la storia, rinuncio a leggere l'ultimo libro T.T

Non potrai farne a meno, come hai detto anche tu dà dipendenza. tongue.gif

Inviato da: IryRapunzel il 16/6/2012, 13:56

CITAZIONE (PrincessMononoke @ 16/6/2012, 12:03) *
Noooo, che delusione! Piuttosto che rovinarmi la storia, rinuncio a leggere l'ultimo libro T.T


FALLO! XD

Inviato da: Ariel's Lover il 16/6/2012, 22:34

Io ho letto recentemente Un regalo da Tiffany di Melissa Hill. Romanzo leggero e piacevole che vedrei perfettamente riadattato come commedia romantica di natale!!
Ora sono alle prese con La ragazza di fuoco che mi sta prendendo molto.

Inviato da: Arancina22 il 20/6/2012, 0:11

I Sette Quadranti è uno di quei romanzi di Agatha con finale a doppia sorpresa, che mi ha sconcertato! Fantastico!
Non è presente nessuno degli investigatori "famosi", in quanto la investigatrice dilettante è Bundle, l'aristocratica figlia del proprietario di Chimneys: ebbene sì, cosa insolita, l'ambientazione viene parzialmente riutilizzata da Il Segreto Di Chimneys.
Gustosa citazione ad Attraverso Lo Specchio, sequel di Alice Nel Paese Delle Meraviglie: chiunque abbia dimestichezza col romanzo non tarderà a riconoscere a colpo d'occhio il brevissimo omaggio wink.gif wub.gif

Da non confondersi con Sfida A Poirot (in corso di lettura). Sebbene trattino entrambi di orologi, sono due libri diversi wink.gif

Inviato da: PrincessMononoke il 20/6/2012, 12:24

Non appena Marco me l'ha passato mi sono letta anche io il secondo libro di Hunger Games - La ragazza di fuoco... vi dico solo che l'ho finito in un giorno "-___- Devo dire che non mi ha deluso affatto, anzi mi è piaciuto quanto il primo!

CITAZIONE (Beast @ 16/6/2012, 12:40) *
Non potrai farne a meno, come hai detto anche tu dà dipendenza. tongue.gif

CITAZIONE (IryRapunzel @ 16/6/2012, 13:56) *
FALLO! XD

Si ragazzi, leggerò il terzo... con quel cavolo di finale del secondo libro come si fa a non leggerlo? biggrin.gif Spero solo di non rimanere troppo delusa....

Fornito da Invision Power Board (http://nulled.cc)
© Invision Power Services (http://nulled.cc)