Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


12 Pagine V  « < 9 10 11 12 >  
Reply to this topicStart new topic
> Gli Aristogatti, Dal 26 Settembre 2012 in Disney Blu-Ray
chipko
messaggio 4/12/2012, 12:24
Messaggio #241


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.174
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




Quella degli aristogatti è una querelle che va avanti da un bel po' di tempo. La cosa certa è che è un open matte.
Di fatto c'è chi sostiene che al cinema uscì in 16/9 basandosi su due fattori
1) La propria memoria
2) Parti di disegni non completati

C'è chi sostiene che comunque avrebbero dovuto presentare il film nella sua interezza (sia sopra che sotto che ai lati), al limite eliminando esclusivamente le parti non finite basandosi su
1) A volte anche al cinema si vedevano comunque parti non rifinite dei disegni quindi diventa difficile parlare di formato originario basandosi sulla prima uscita al cinema.
2) Difficile pensare a quale fosse il formato inteso in quanto pare che gli animatori tennero il piede in due scarpe, era infatti previsto che il film venisse adattato in 4:3 per la tv

Quindi è una questione ASSOLUTAMENTE APERTA e di difficile soluzione.
Personalmente trovo riuscita l'edizione in 16:9 in quanto con questo tipo di tagli viene data una maggiore centralità ai gatti, di contro in alcune scene tagliano orecchie a destra e manca senza contare la scena più assurda di tutte dove decapitano duchessa che tira giù minù dal ramo.


User's Signature

CONDIVIDI IL VIDEO:SCLASSICI DISNEY
Go to the top of the page
 
+Quote Post
thedreamer862
messaggio 4/12/2012, 12:43
Messaggio #242


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 804
Thanks: *
Iscritto il: 30/4/2012




Ribadisco che non ho mai detto che in principio Gli Aristogatti era in 4:3, ma che il primo dvd era in 4:3!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
chipko
messaggio 4/12/2012, 12:49
Messaggio #243


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.174
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




CITAZIONE (thedreamer862 @ 4/12/2012, 11:43) *
Ribadisco che non ho mai detto che in principio Gli Aristogatti era in 4:3, ma che il primo dvd era in 4:3!

Già è uno di quei casi che puoi solo dire cosa non è piuttosto che dire cosa è. Il mio post sopra era un riassunto a beneficio di tutti.


User's Signature

CONDIVIDI IL VIDEO:SCLASSICI DISNEY
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Pan
messaggio 4/12/2012, 14:51
Messaggio #244


Administrator
*******

Gruppo: Amministratore
Messaggi: 14.101
Thanks: *
Iscritto il: 22/7/2004




"Gli Aristogatti", così come "Robin Hood", "Elliott il Drago Invisibile", "Pomi d'ottone e Manici di Scopa", "Red e Toby NemiciAmici", "Le Avventure di Bianca e Bernie" e "Il Libro della Giungla", sono stati girati nel formato 1.37:1 ma il formato di proiezione è 1.66:1. Spesso, i master delle prime edizioni in DVD erano gli stessi utilizzati per le VHS, pensate per essere viste sulle vecchie tv "quadrate" a tubo catodico, quindi, all'epoca, si prediligeva il formato quadrato anche a discapito del formato cinematografico originale.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
March Hare = Lep...
messaggio 5/12/2012, 10:32
Messaggio #245


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 11.897
Thanks: *
Iscritto il: 16/11/2004




CITAZIONE (Angelo1985 @ 4/12/2012, 10:37) *
Dai, ora uno si compra 10 versioni dello stesso film perchè ha il sospetto di non vedere 2 millimetri di bordo che gli animatori nemmeno disegnavano appositamente per applicare il mascherino...
Alla faccia della crisi, si sta sempre a lamentarsi di tutto e alla fine per un film si arriva a spendere 100 euro tra versioni e versioni...

Nessuno obbliga nessuno a farlo, chi può e vuole farlo non vedo perché non dovrebbe... Ma soprattutto uno che sia così esigente, come me, semplicemente NON acquista la versione che ritiene tagliata (= il BD) e così le 10 edizioni vengono ridotte magicamente ad una, massimo due!
Sulla storia dei due millimetri e soprattutto del sospetto (altro che sospetto, qui gli screenshot parlano chiaro!) t'ha già risposto perfettamente thedreamer che ha intelligentemente tirato fuori la faccenda della slipcover: per me è semplicemente ridicolo tenere più alla striscia di carta che non al film completo!

Messaggio modificato da March Hare = Leprotto Bisestile il 5/12/2012, 10:36


User's Signature



LYDIA SIMONESCHI voce di:
Maureen O'Hara, Joan Fontaine, Vivien Leigh, Ingrid Bergman
Deborah Kerr, Barbara Stanwyck, Bette Davis, Jean Peters
Jennifer Jones, Susan Hayward, Gene Tierney, Lauren Bacall
Silvana Mangano, Sophia Loren, Alida Valli
ecc. ecc. ecc.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
chipko
messaggio 5/12/2012, 12:31
Messaggio #246


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.174
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




CITAZIONE (Pan @ 4/12/2012, 13:51) *
"Gli Aristogatti", così come "Robin Hood", "Elliott il Drago Invisibile", "Pomi d'ottone e Manici di Scopa", "Red e Toby NemiciAmici", "Le Avventure di Bianca e Bernie" e "Il Libro della Giungla", sono stati girati nel formato 1.37:1 ma il formato di proiezione è 1.66:1. Spesso, i master delle prime edizioni in DVD erano gli stessi utilizzati per le VHS, pensate per essere viste sulle vecchie tv "quadrate" a tubo catodico, quindi, all'epoca, si prediligeva il formato quadrato anche a discapito del formato cinematografico originale.

Ma il punto, sempre che non abbia frainteso io, è che all'origine si sapeva già che sulla tv avrebbero avuto un formato quadrato (ora non ricordo più chi lo scrisse e se lo scrisse qui o sul forum uomo disney, mi pare fosse in una discussione di red e toby). Cioè anche se è vero che al cinema uscirono in 16:9 quando disegnarono le pellicole (almeno per alcune di esse) si pensò già anche al formato 4:3. Per questo credo sia difficile parlare di formato inteso visto che già in partenza avevano in mente entrambi i formati (sempre se non ho sbagliato ad interpretare chi aveva scritto quel post che avevo letto). In questo senso la soluzione di Francesco (mostrare tutto) salverebbe un po' capra e cavoli.


User's Signature

CONDIVIDI IL VIDEO:SCLASSICI DISNEY
Go to the top of the page
 
+Quote Post
March Hare = Lep...
messaggio 5/12/2012, 13:51
Messaggio #247


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 11.897
Thanks: *
Iscritto il: 16/11/2004




Ma quello che dico io è: i DVD e i BD puntano a movimentare il mercato dell'home video inserendo sempre nuovi contenuti, come scene inedite, materiale scartato ecc. In teoria si vuole offrire quindi TUTTO il materiale di contorno disponibile, quindi perché poi non vogliano darci TUTTE le porzioni d'immagine disegnate, animate e colorate? Poniamo il caso che il formato video del BD non sia considerabile un taglio, ma visto che coi contenuti speciali vogliono darci DI PIU', perché non farlo anche col film mostrandoci DI PIU' rispetto a quanto si vedeva al cinema? Per me è semplicemente assurdo adottare questa politica e perfino appoggiarla.


User's Signature



LYDIA SIMONESCHI voce di:
Maureen O'Hara, Joan Fontaine, Vivien Leigh, Ingrid Bergman
Deborah Kerr, Barbara Stanwyck, Bette Davis, Jean Peters
Jennifer Jones, Susan Hayward, Gene Tierney, Lauren Bacall
Silvana Mangano, Sophia Loren, Alida Valli
ecc. ecc. ecc.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
chipko
messaggio 5/12/2012, 18:01
Messaggio #248


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.174
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 5/12/2012, 12:51) *
Ma quello che dico io è: i DVD e i BD puntano a movimentare il mercato dell'home video inserendo sempre nuovi contenuti, come scene inedite, materiale scartato ecc. In teoria si vuole offrire quindi TUTTO il materiale di contorno disponibile, quindi perché poi non vogliano darci TUTTE le porzioni d'immagine disegnate, animate e colorate? Poniamo il caso che il formato video del BD non sia considerabile un taglio, ma visto che coi contenuti speciali vogliono darci DI PIU', perché non farlo anche col film mostrandoci DI PIU' rispetto a quanto si vedeva al cinema? Per me è semplicemente assurdo adottare questa politica e perfino appoggiarla.

Però tu qui ne parli come una sorta di extra. Quello che io sto cercando, finora invano, di capire è il che cosa l'animatore volesse mostrare. Perché se è vero che è stato pensato contemporaneamente per due formati (cinema ma anche in previsione della tv) allora sarebbe giusto mostrarlo tutto intero, se invece così non fosse sarebbe più corretto il formato dell'ultimo bd. Diciamo che anche nel caso fosse vera la seconda ipotesi (pensato esclusivamente per i 16:9) rimane comunque il fatto che parecchie porzioni di video siano state in qualche modo e a prescindere "ufficializzate" dalla vhs.
La differnza, a mio avviso, di questo "taglio" rispetto a Red & Toby è che negli Aristogatti non pare assolutmente insensato come avevo scritto un po' di tempo fa, in quanto rende centrali i gatti nelle scene.
Per Tagliare la testa al toro avrebbero potuto inserire il film nei due formati: cinematografico e "full" (i lati dei 16:9 e l'altezza dei 4:3 tagliando quei pochi millimetri dove i disegni erano incompleti).


User's Signature

CONDIVIDI IL VIDEO:SCLASSICI DISNEY
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Grrodon
messaggio 5/12/2012, 18:11
Messaggio #249


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.279
Thanks: *
Iscritto il: 7/12/2004




Gli animatori dell'epoca non avevano una volontà precisa, perché molto probabilmente questi problemi non se li facevano. Il concetto di aspect ratio, di purismo e persino di home video era a loro sconosciuto.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
chipko
messaggio 5/12/2012, 19:21
Messaggio #250


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.174
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




CITAZIONE (Grrodon @ 5/12/2012, 17:11) *
Gli animatori dell'epoca non avevano una volontà precisa, perché molto probabilmente questi problemi non se li facevano. Il concetto di aspect ratio, di purismo e persino di home video era a loro sconosciuto.

Allora ha ragione Leprotto, dove non c'è una volontà precisa dell'autore prevale la compiutezza dell'opera. Se hanno disegnato animato e colorato quelle parti andavano incluse nel bd, stessa cosa per le altre edizioni e per le future (mogly & co). Ora dal mio punto di vista la faccenda è chiusa a prescindere da come lo trasmisero al cinema. Grazie Grrodon wink.gif


User's Signature

CONDIVIDI IL VIDEO:SCLASSICI DISNEY
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Firesoldier
messaggio 6/12/2012, 14:42
Messaggio #251


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 4.154
Thanks: *
Iscritto il: 26/2/2007
Da: Galatina (Lecce) [PUGLIA]




Qualcuno mi potrebbe spiegare che tipo di immagine si otterrebbe inserendo tutti i dettagli eliminati sia nella versione 4/3 che in quella 16/9?

Se questo fosse possibile sarebbe necessario rimpicciolire un po' il tutto è applicare per esempio delle barre barre nere più sottili del normale intorno a tutta l'immagine affinchè si adatti ad uno schermo 16/9 ? smile.gif

Messaggio modificato da Firesoldier il 6/12/2012, 14:43


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
March Hare = Lep...
messaggio 7/12/2012, 12:49
Messaggio #252


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 11.897
Thanks: *
Iscritto il: 16/11/2004




CITAZIONE (Grrodon @ 5/12/2012, 17:11) *
Gli animatori dell'epoca non avevano una volontà precisa, perché molto probabilmente questi problemi non se li facevano. Il concetto di aspect ratio, di purismo e persino di home video era a loro sconosciuto.

Non sono affatto d'accordo e la prova è che i film fino a "La spada nella roccia" non possono essere sedicinonizzati mascherando semplicemente la parte superiore e quella inferiore (bisognerebbe di volta in volta spostare il quadro visivo per non rischiare di tagliare porzioni d'immagini fondamentali alla visione), cosa che è invece fattibilissima con quelli seguenti. Ciò mostra che agli animatori e ai registi dei film della seconda metà degli anni '60 veniva indicato di concentrare le azioni importanti entro una certa parte dello schermo, in modo tale che i cinema che avessero deciso di proiettare il film in 16:9 avrebbero mascherato dettagli considerabili superflui per il semplice spettatore (ma ovviamente non per il fan!).

CITAZIONE (Firesoldier @ 6/12/2012, 13:42) *
Qualcuno mi potrebbe spiegare che tipo di immagine si otterrebbe inserendo tutti i dettagli eliminati sia nella versione 4/3 che in quella 16/9?

Usando esclusivamente le parti di disegno completate, s'otterrebbe un semplice 1,37:1 come quello dei Blu-Ray di Biancaneve, Pinocchio e compagnia bella. Includendo anche le parti non rifinite, il rapporto è invece circa 1,10:1 il che comporterebbe che le bande nere laterali in un TV 16:9 fossero ancora più spesse dei normali film con aspect ratio "quadrato".


User's Signature



LYDIA SIMONESCHI voce di:
Maureen O'Hara, Joan Fontaine, Vivien Leigh, Ingrid Bergman
Deborah Kerr, Barbara Stanwyck, Bette Davis, Jean Peters
Jennifer Jones, Susan Hayward, Gene Tierney, Lauren Bacall
Silvana Mangano, Sophia Loren, Alida Valli
ecc. ecc. ecc.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
chipko
messaggio 13/12/2012, 14:42
Messaggio #253


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.174
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 7/12/2012, 11:49) *
Non sono affatto d'accordo e la prova è che i film fino a "La spada nella roccia" non possono essere sedicinonizzati mascherando semplicemente la parte superiore e quella inferiore (bisognerebbe di volta in volta spostare il quadro visivo per non rischiare di tagliare porzioni d'immagini fondamentali alla visione), cosa che è invece fattibilissima con quelli seguenti. Ciò mostra che agli animatori e ai registi dei film della seconda metà degli anni '60 veniva indicato di concentrare le azioni importanti entro una certa parte dello schermo, in modo tale che i cinema che avessero deciso di proiettare il film in 16:9 avrebbero mascherato dettagli considerabili superflui per il semplice spettatore (ma ovviamente non per il fan!).

Ah ecco. Quindi era vero quanto avevo letto e che cioè gli animatori avevano in mente i due formati contemporaneamente.
CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 7/12/2012, 11:49) *
Usando esclusivamente le parti di disegno completate, s'otterrebbe un semplice 1,37:1 come quello dei Blu-Ray di Biancaneve, Pinocchio e compagnia bella. Includendo anche le parti non rifinite, il rapporto è invece circa 1,10:1 il che comporterebbe che le bande nere laterali in un TV 16:9 fossero ancora più spesse dei normali film con aspect ratio "quadrato".

Ma sei sicuro? huh.gif Mi pare che il lati dei 16:9 escano di parecchio dai 4:3 ma se l'1,37 corrisponde allora direi che dubbi non ce ne sono, il formato da tenere era quello. I 16:9 rappresantano a questo punto solo una diversa opzione di visione al cinema se le cose stanno effettivamente così.


User's Signature

CONDIVIDI IL VIDEO:SCLASSICI DISNEY
Go to the top of the page
 
+Quote Post
March Hare = Lep...
messaggio 13/12/2012, 17:03
Messaggio #254


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 11.897
Thanks: *
Iscritto il: 16/11/2004




CITAZIONE (chipko @ 13/12/2012, 13:42) *
Ma sei sicuro? huh.gif Mi pare che il lati dei 16:9 escano di parecchio dai 4:3

Io ho usato come riferimento questa tua immagine:

Ho tolto tutte le parti nere in più, l'ho misurata con Word e mi dà 16,38cm di larghezza e 11,8cm di lunghezza. 16,38:11,8=1,388 che è assolutamente da arrotondare a 1,37:1 perché quello era lo standard con cui venivano fotografati i film in formato "quadrato".


User's Signature



LYDIA SIMONESCHI voce di:
Maureen O'Hara, Joan Fontaine, Vivien Leigh, Ingrid Bergman
Deborah Kerr, Barbara Stanwyck, Bette Davis, Jean Peters
Jennifer Jones, Susan Hayward, Gene Tierney, Lauren Bacall
Silvana Mangano, Sophia Loren, Alida Valli
ecc. ecc. ecc.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
chipko
messaggio 13/12/2012, 18:46
Messaggio #255


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.174
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 13/12/2012, 16:03) *
Io ho usato come riferimento questa tua immagine:

Ho tolto tutte le parti nere in più, l'ho misurata con Word e mi dà 16,38cm di larghezza e 11,8cm di lunghezza. 16,38:11,8=1,388 che è assolutamente da arrotondare a 1,37:1 perché quello era lo standard con cui venivano fotografati i film in formato "quadrato".

Allora direi che non c'è il minimo dubbio. L'aspect ratio corretto è 1:37 con buona pace di come fu proiettato al cinema la prima volta. Che peccato sad.gif era un'edizione che consideravo salvabile. Ma perché, perché non rispettano l'ar not.gif ? Solo perché altrimenti sarebbero costretti a fare il disney view? E non fatelo, a me non dispiace vedere le bande nere ai lati. Che delusione. Tremo per Robin Hood e tutti gli altri. Offerta o no mi sa che non li compro e aspetterò altri 7 anni.


User's Signature

CONDIVIDI IL VIDEO:SCLASSICI DISNEY
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Arancina22
messaggio 13/12/2012, 18:53
Messaggio #256


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 17.542
Thanks: *
Iscritto il: 15/10/2009
Da: casa mia




CITAZIONE (chipko @ 13/12/2012, 17:46) *
Allora direi che non c'è il minimo dubbio. L'aspect ratio corretto è 1:37 con buona pace di come fu proiettato al cinema la prima volta. Che peccato sad.gif era un'edizione che consideravo salvabile. Ma perché, perché non rispettano l'ar not.gif ? Solo perché altrimenti sarebbero costretti a fare il disney view? E non fatelo, a me non dispiace vedere le bande nere ai lati. Che delusione. Tremo per Robin Hood e tutti gli altri. Offerta o no mi sa che non li compro e aspetterò altri 7 anni.


Sono d'accordo!
E non nominare Robin, non vorrei cominciare a preoccuparmi fin d'ora... comunque è ancora presto, non fasciamoci la testa prima di spaccarla!


User's Signature

Your special fascination'll
prove to be inspirational!
We think you're just sensational,
Mame!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
March Hare = Lep...
messaggio 14/12/2012, 11:09
Messaggio #257


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 11.897
Thanks: *
Iscritto il: 16/11/2004




CITAZIONE (Arancina22 @ 13/12/2012, 17:53) *
E non nominare Robin, non vorrei cominciare a preoccuparmi fin d'ora... comunque è ancora presto, non fasciamoci la testa prima di spaccarla!

Secondo me purtroppo è già spaccata: non c'è scampo, a mio parere, l'ultima edizione di Robin era in 16:9 e lo sarà di certo anche il Blu-Ray. Non ho il minimo dubbio in proposito, perché ormai stanno adottando questa politica dell'aspect ratio di proiezione e non torneranno indietro (visto che gli fa comodo, essendo i TV attuali in 16:9). Ah, se solo avessero l'intelligenza d'inserire nel disco entrambe le versioni del film! Se in un intero BD entra tutto "Via col vento" in alta qualità, possono andarci benissimo anche due versioni de "Gli aristogatti"! Ma non è detto che in un futuro abbastanza lontano non lo faranno costringendo all'ennesimo acquisto chi, diversamente da me, ha già comprato il BD attuale...


User's Signature



LYDIA SIMONESCHI voce di:
Maureen O'Hara, Joan Fontaine, Vivien Leigh, Ingrid Bergman
Deborah Kerr, Barbara Stanwyck, Bette Davis, Jean Peters
Jennifer Jones, Susan Hayward, Gene Tierney, Lauren Bacall
Silvana Mangano, Sophia Loren, Alida Valli
ecc. ecc. ecc.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
thedreamer862
messaggio 14/12/2012, 14:17
Messaggio #258


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 804
Thanks: *
Iscritto il: 30/4/2012




CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 14/12/2012, 10:09) *
Secondo me purtroppo è già spaccata: non c'è scampo, a mio parere, l'ultima edizione di Robin era in 16:9 e lo sarà di certo anche il Blu-Ray. Non ho il minimo dubbio in proposito, perché ormai stanno adottando questa politica dell'aspect ratio di proiezione e non torneranno indietro (visto che gli fa comodo, essendo i TV attuali in 16:9). Ah, se solo avessero l'intelligenza d'inserire nel disco entrambe le versioni del film! Se in un intero BD entra tutto "Via col vento" in alta qualità, possono andarci benissimo anche due versioni de "Gli aristogatti"! Ma non è detto che in un futuro abbastanza lontano non lo faranno costringendo all'ennesimo acquisto chi, diversamente da me, ha già comprato il BD attuale...

Scusa eh, ma non mi costringe nessuno a comprare o ricomprare un dvd/blu-ray! Io ho preso questa versione in blu-ray, ho anche le due precedenti versioni in dvd, se uscirà una nuova versione in blu-ray con entrambi gli aspect ratio per me rimarrà su scaffale a vita, non me ne farei nulla! Quindi qui nessuno costringe nessuno, non mi pare che ci puntino la pistola dicendo "o lo compri o muori". Da parte mia la Disney Italia (e la Disney in generale), ha già ricevuto troppi soldi da parte mia, uno non può stare dietro alle mille versioni per un film, abbiamo la nostra collezione di classici in dvd o blu-ray che siano, secondo il mio modesto parere bastano e avanzano, se loro se ne escono ogni tot di anni con una fantomatica nuova edizione, o edizione speciale, di un determinato film, è perchè sanno che c'è gente che comprerebbe senza esitare, perchè in qualche modo "drogata" da tutto ciò che la Disney fa uscire sul mercato! Capisco benissimo che ognuno fa e compra ciò che vuole, ci mancherebbe, però, sempre secondo il mio modesto parere, se ognuno di noi smettesse di comprare l'ennesima versione in blu-ray di un film credo che la Disney comincerebbe ad aprire gli occhi ed a lavorare seriamente, invece di prendere in giro i consumatori!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
chipko
messaggio 14/12/2012, 18:14
Messaggio #259


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.174
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




CITAZIONE (thedreamer862 @ 14/12/2012, 13:17) *
Scusa eh, ma non mi costringe nessuno a comprare o ricomprare un dvd/blu-ray! Io ho preso questa versione in blu-ray, ho anche le due precedenti versioni in dvd, se uscirà una nuova versione in blu-ray con entrambi gli aspect ratio per me rimarrà su scaffale a vita, non me ne farei nulla! Quindi qui nessuno costringe nessuno, non mi pare che ci puntino la pistola dicendo "o lo compri o muori". Da parte mia la Disney Italia (e la Disney in generale), ha già ricevuto troppi soldi da parte mia, uno non può stare dietro alle mille versioni per un film, abbiamo la nostra collezione di classici in dvd o blu-ray che siano, secondo il mio modesto parere bastano e avanzano, se loro se ne escono ogni tot di anni con una fantomatica nuova edizione, o edizione speciale, di un determinato film, è perchè sanno che c'è gente che comprerebbe senza esitare, perchè in qualche modo "drogata" da tutto ciò che la Disney fa uscire sul mercato! Capisco benissimo che ognuno fa e compra ciò che vuole, ci mancherebbe, però, sempre secondo il mio modesto parere, se ognuno di noi smettesse di comprare l'ennesima versione in blu-ray di un film credo che la Disney comincerebbe ad aprire gli occhi ed a lavorare seriamente, invece di prendere in giro i consumatori!

Credo che costringendo si riferisse al fatto che chi volesse un'edizione completa (fra cui ci sono anch'io) sarebbe obbligato ad un ennesimo acquisto. Perchè nel dvd comunque ti mancano delle parti e nel bd hanno tagliato di brutto. Senza contare che nel dvd non hai l'hd. Secondo me se c'è un'edizione che merita di rimanere sullo scaffale è proprio questa e tutte le altre (red&toby, Robin Hood e il libro della giungla). Per quanto mi dispiace aspetterò le prossime edizioni in 1:37 (sperando che le facciano), di certo anche se avessi già acquistato questi bd non rinuncerei mai all'edizione con il formato corretto. Non è, a mio avviso, questione di essere drogati, è che giustamente uno vorrebbe un'edizione decente.


User's Signature

CONDIVIDI IL VIDEO:SCLASSICI DISNEY
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Bristow
messaggio 15/12/2012, 12:40
Messaggio #260


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.373
Thanks: *
Iscritto il: 25/3/2006
Da: Lecce (Puglia)




Io cmq alla fine l'ho preso, ma solo perchè mi mancava in dvd... biggrin.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
March Hare = Lep...
messaggio 15/12/2012, 15:50
Messaggio #261


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 11.897
Thanks: *
Iscritto il: 16/11/2004




CITAZIONE (chipko @ 14/12/2012, 17:14) *
Credo che costringendo si riferisse al fatto che chi volesse un'edizione completa (fra cui ci sono anch'io) sarebbe obbligato ad un ennesimo acquisto. Perchè nel dvd comunque ti mancano delle parti e nel bd hanno tagliato di brutto. Senza contare che nel dvd non hai l'hd. Secondo me se c'è un'edizione che merita di rimanere sullo scaffale è proprio questa e tutte le altre (red&toby, Robin Hood e il libro della giungla). Per quanto mi dispiace aspetterò le prossime edizioni in 1:37 (sperando che le facciano), di certo anche se avessi già acquistato questi bd non rinuncerei mai all'edizione con il formato corretto. Non è, a mio avviso, questione di essere drogati, è che giustamente uno vorrebbe un'edizione decente.

Ovviamente hai capito il mio pensiero alla perfezione e condivido totalmente tutto il resto che hai detto wink.gif

CITAZIONE (thedreamer862 @ 14/12/2012, 13:17) *
Scusa eh, ma non mi costringe nessuno a comprare o ricomprare un dvd/blu-ray! Io ho preso questa versione in blu-ray, ho anche le due precedenti versioni in dvd, se uscirà una nuova versione in blu-ray con entrambi gli aspect ratio per me rimarrà su scaffale a vita, non me ne farei nulla! Quindi qui nessuno costringe nessuno, non mi pare che ci puntino la pistola dicendo "o lo compri o muori". Da parte mia la Disney Italia (e la Disney in generale), ha già ricevuto troppi soldi da parte mia, uno non può stare dietro alle mille versioni per un film, abbiamo la nostra collezione di classici in dvd o blu-ray che siano, secondo il mio modesto parere bastano e avanzano, se loro se ne escono ogni tot di anni con una fantomatica nuova edizione, o edizione speciale, di un determinato film, è perchè sanno che c'è gente che comprerebbe senza esitare, perchè in qualche modo "drogata" da tutto ciò che la Disney fa uscire sul mercato! Capisco benissimo che ognuno fa e compra ciò che vuole, ci mancherebbe, però, sempre secondo il mio modesto parere, se ognuno di noi smettesse di comprare l'ennesima versione in blu-ray di un film credo che la Disney comincerebbe ad aprire gli occhi ed a lavorare seriamente, invece di prendere in giro i consumatori!

Il post ha tutta l'aria d'un attacco nei confronti del mio messaggio che hai quotato, ma evidentemente t'è sfuggito -come se non l'avessi già detto cento e più volte in questo topic- che io non ho assolutamente comprato il BD attuale, di conseguenza fra i "costretti" a prendere tutte le edizioni non ci sono certo io che comprerei solo ed esclusivamente una versione completa quale quella attuale assolutamente non è! Quindi la pensiamo sostanzialmente allo stesso modo, fatta eccezione per il fatto che tu hai coscientemente comprato lo scempio attualmente in commercio e non prenderesti un'ipotetica futura release integrale wacko.gif


User's Signature



LYDIA SIMONESCHI voce di:
Maureen O'Hara, Joan Fontaine, Vivien Leigh, Ingrid Bergman
Deborah Kerr, Barbara Stanwyck, Bette Davis, Jean Peters
Jennifer Jones, Susan Hayward, Gene Tierney, Lauren Bacall
Silvana Mangano, Sophia Loren, Alida Valli
ecc. ecc. ecc.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
thedreamer862
messaggio 15/12/2012, 15:58
Messaggio #262


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 804
Thanks: *
Iscritto il: 30/4/2012




CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 15/12/2012, 14:50) *
Ovviamente hai capito il mio pensiero alla perfezione e condivido totalmente tutto il resto che hai detto wink.gif


Il post ha tutta l'aria d'un attacco nei confronti del mio messaggio che hai quotato, ma evidentemente t'è sfuggito -come se non l'avessi già detto cento e più volte in questo topic- che io non ho assolutamente comprato il BD attuale, di conseguenza fra i "costretti" a prendere tutte le edizioni non ci sono certo io che comprerei solo ed esclusivamente una versione completa quale quella attuale assolutamente non è! Quindi la pensiamo sostanzialmente allo stesso modo, fatta eccezione per il fatto che tu hai coscientemente comprato lo scempio attualmente in commercio e non prenderesti un'ipotetica futura release integrale wacko.gif

Sarebbe stupido ricomprare una nuova versione in blu-ray di uno stesso film, anche perchè non avremo mai una versione integrale definitiva di ogni classico, mettetevelo bene in testa! Fa parte della politica commerciale!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
March Hare = Lep...
messaggio 15/12/2012, 16:13
Messaggio #263


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 11.897
Thanks: *
Iscritto il: 16/11/2004




CITAZIONE (thedreamer862 @ 15/12/2012, 14:58) *
Sarebbe stupido ricomprare una nuova versione in blu-ray di uno stesso film

Appunto, è proprio per questo che non bisogna comprare la versione attuale e puntare solo su quella futura se sarà veramente degna!!!


User's Signature



LYDIA SIMONESCHI voce di:
Maureen O'Hara, Joan Fontaine, Vivien Leigh, Ingrid Bergman
Deborah Kerr, Barbara Stanwyck, Bette Davis, Jean Peters
Jennifer Jones, Susan Hayward, Gene Tierney, Lauren Bacall
Silvana Mangano, Sophia Loren, Alida Valli
ecc. ecc. ecc.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
thedreamer862
messaggio 15/12/2012, 16:26
Messaggio #264


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 804
Thanks: *
Iscritto il: 30/4/2012




CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 15/12/2012, 15:13) *
Appunto, è proprio per questo che non bisogna comprare la versione attuale e puntare solo su quella futura se sarà veramente degna!!!

Non è detto che la futura sia quella definitiva! Della questione di inserire entrambi i formati si è parlato qui, è un nostro desiderio, ma non sta nè in cielo nè in terra questa cosa! Anche perchè un esperto (non ricordo se Nunziante o chi altro) disse che il film fu proiettato nella versione presente nel blu-ray. A questo punto nessuno dovrebbe comprare blu-ray come Il Libro della giungla, Robin Hood o che so io, perchè poi in futuro metteranno in commercio una versione con entrambi i formati! Cerchiamo di non spararle grosse!
Go to the top of the page
 
+Quote Post

12 Pagine V  « < 9 10 11 12 >
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 13/12/2019, 19:03