Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


11 Pagine V  < 1 2 3 4 5 > »   
Reply to this topicStart new topic
> Pirati dei Caraibi 5, Walt Disney Pictures & Bruckheimer
Donald Duck
messaggio 13/9/2012, 9:30
Messaggio #49


Time Lord
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 16.917
Thanks: *
Iscritto il: 1/11/2008
Da: Bari




Attendiamo il grande annuncio allora! laugh.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Claudio
messaggio 12/1/2013, 13:51
Messaggio #50


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 20.882
Thanks: *
Iscritto il: 9/9/2010
Da: Italia





Potevano chiudere il franchise con il quarto capitolo, dopo aver incassato un altro miliardo di dollari in tutto il mondo? Certo che no. La Walt Disney e Jerry Bruckheimer hanno dato il via alla pre-produzione dei Pirati dei Caraibi 5.

Jeff Nathanson, autore di Prova a Prendermi, è stato infatti assunto per scrivere lo script della pellicola, dopo che un altro sceneggiatore, Terry Rossio, era stato incaricato di fare altrettanto. Nessuno sa, al momento, se Nathanson riscriverà lo script di Rossio, o partirà semplicemente da zero.

Ovviamente confermato Johnny Depp (con un contratto da quasi 100 milioni), perché senza il suo Jack Sparrow il franchise non avrebbe senso di proseguire, il film non ha ancora un regista. Rob Marshall, stroncato dalla critica per la direzione del quarto capitolo, non dovrebbe tornare dietro la macchina da presa, tanto da costringere Disney e Jerry Bruckheimer a dover ‘trovare’ un nuovo volto. Ma quale?


Con 4 film alle spalle girati in poco meno di 10 anni, la saga dei Pirati è riuscita nell’impresa di incassare 3 miliardi e 728 milioni di dollari worldwide. Ben due titoli, il secondo e il quarto, hanno abbattuto il muro del miliardo di dollari, entrando così nella storia. Conclusa la prima trilogia, era scontato che la macchina da guerra piratesca proseguisse. Perso Verbinski, nacque l’affascinante idea Rob Marshall, Premio Oscar per Chicago, rimasta in realtà ‘attraente’ solo sulla carta, visti i tutt’altro che esaltanti risultati finali.

Trovato un nuovo regista, scritta una trama sensata e decente, e imbarcato il cast, che per forza di cose andrà arricchito con un paio di nomi inedito di grido, il film potrà quindi diventare realtà. Tanto dall’ipotizzare un’uscita in sala per il… 2015?


da cineblog


User's Signature


Il Forziere dei Classici Disney in Dvd: una grande fregatura! CONDIVIDI:https://www.youtube.com/watch?v=zZLEjXBac3E
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Zio Paperone
messaggio 12/1/2013, 21:50
Messaggio #51


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.341
Thanks: *
Iscritto il: 12/8/2010




Spero in una bella storia meno male che non torna Marshal. Pirati deve farlo solo Verbinski
Il quarto capitolo ha rovinato la prima trilogia che è fantastica
Go to the top of the page
 
+Quote Post
kekkomon
messaggio 14/1/2013, 22:44
Messaggio #52


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 31.446
Thanks: *
Iscritto il: 31/7/2008
Da: Torre del Greco (NA)




Il film è previsto per il 10 luglio 2015.

Fonte: comingsoon.net


User's Signature


Go to the top of the page
 
+Quote Post
kekkomon
messaggio 18/4/2013, 14:12
Messaggio #53


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 31.446
Thanks: *
Iscritto il: 31/7/2008
Da: Torre del Greco (NA)




Da BadTaste:
Collider ha intercettato il produttore Jerry Bruckheimer durante il CinemaCon. Durante la breve intervista, il mogul ha parlato di alcuni progetti futuri relativi ai franchise cui è legato, ovvero Pirati dei Caraibi 5, National Treasure 3 e Bad Boys 3.

Il quinto capitolo della saga piratesca, verrà portato nei cinema dalla Disney nel 2015. Bruckheimer ha rivelato che, attualmente, Ted Elliot, Terry Rossio e Jeff Nathanson si stanno occupando dello script di un film che, per lui, è un'autentica priorità.

Non è difficile capire perché. La sua prossima pellicola - quel The Lone Ranger di cui vi abbiamo appena parlato dopo aver visionato un'anteprima di 17 minuti - è una vera e propria scommessa; il franchise di National Treasure è "silente" già da qualche anno, mentre la prospettiva di riportare Will Smith nel terzo capitolo di Bad Boys non è così semplice, visto che l'attore, in questi anni, ha consolidato ulteriormente il suo star power.

Al polo opposto abbiamo il quarto episodio dei Pirati dei Caraibi che, nonostante un'accoglienza critica piuttosto fredda, ha oltrepassato il miliardo di dollari d'incasso worldwide.

Per quanto concerne National Treasure 3, il produttore ha detto che, attualmente, un team di sceneggiatori sta lavorando sulla revisione dello script già realizzato da Carlo Bernard e Doug Miro.


User's Signature


Go to the top of the page
 
+Quote Post
Beast
messaggio 10/5/2013, 9:18
Messaggio #54


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.075
Thanks: *
Iscritto il: 8/11/2009
Da: Cn




Possibili scelte per la regia:

Chi dirigerà Pirati dei Caraibi 5? Ecco una prima shortlist

A due anni dall'uscita nei cinema di tutto il mondo, fissata per il 10 luglio 2015, la Disney è ufficialmente alla ricerca di un regista per Pirati dei Caraibi 5.
Le riprese sono fissate per iniziare a fine anno, ma ovviamente la scelta di un regista va fatta in fretta e secondo quanto riporta Deadline nel pubblicare questa shortlist la decisione verrà presa nelle prossime settimane.

I registi in lizza sono:

Fredrik Bond (The Necessary Death of Charlie Countryman)
Joachim Rønning & Espen Sandberg (Kon-Tiki)
Rupert Sanders (Biancaneve e il Cacciatore)

Secondo il sito i registi di Kon-Tiki vengono citati di continuo, ma è anche possibile che all'ultimo momento emerga un altro nome.
A scrivere la pellicola lo sceneggiatore di Prova a Prendermi, Jeff Nathanson.


Fonte: Badtaste


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Zio Paperone
messaggio 11/5/2013, 15:54
Messaggio #55


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.341
Thanks: *
Iscritto il: 12/8/2010




Verbinski tutta la vita
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scissorhands
messaggio 30/5/2013, 1:53
Messaggio #56


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 7.317
Thanks: *
Iscritto il: 18/12/2006
Da: Campobasso/Angers




scelta molto marvelliana, nel senso apparentemente non convenzionale:

http://www.deadline.com/2013/05/kon-tiki-helmer-joachim-ronning-and-espen-sandberg-land-pirates-of-the-caribbean-5/

‘Kon-Tiki’ Helmers Joachim Rønning and Espen Sandberg Land ‘Pirates Of The Caribbean 5′

By MIKE FLEMING JR | Wednesday May 29, 2013 @ 4:15pm PDT
Tags: Disney, Espen Sandberg, Joachim Ronning, Kon-Tiki, Pirates Of The Caribbean 5

inShare
COMMENTS (1)

EXCLUSIVE: As Deadline Hollywood predicted last month, the Kon-Tiki directing team of Joachim Rønning and Espen Sandberg have landed the job directing Pirates Of The Caribbean 5. Disney, Johnny Depp and producer Jerry Bruckheimer have all signed off on the choice, and negotiations are underway on a deal that will make quickly. The duo will come aboard to prep the massive movie for a late year or early January start.

The studio is getting the script ship shape, and they are bullish after getting a rewrite from Jeff Nathanson. This is an enormous coup for the Norwegian directing team who just fell out of the Legendary Pictures film Spectral. I’d written recently about Disney’s short list, and the fact these guys were atop it. Fredrik Bond, who helmed The Necessary Death Of Charlie Countryman, was also on the list as was Snow White And The Huntsman helmer Rupert Sanders.

This is a game-changing job for a director or directing team, and it’s a case of these guys getting hot at exactly the right time. All of the momentum for Rønning and Sandberg came from their remarkable Best Foreign Language Oscar-nominated film Kon-Tiki, a dramatization Thor Heyerdal’s epic 4,300 miles crossing of the Pacific on a balsa wood raft in 1947, in an effort prove it was possible for South Americans to settle in Polynesia in pre-Columbian times. They made a lot of movie with a little money and showed they knew how to shoot on the water. As for Disney, the studio made an unexpected choice for the last film, Pirates Of The Caribbean: On Stranger Tides with Rob Marshall, and that grossed over $1 billion. The directors are repped by UTA, which also reps Johnny Depp and Jeff Nathanson, so this is a pretty big piece of business for that agency.


User's Signature


thanks to giagia
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Beast
messaggio 30/5/2013, 9:18
Messaggio #57


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.075
Thanks: *
Iscritto il: 8/11/2009
Da: Cn




Scelta interessante, come dice BlueSkyDisney:

The directing duo have made a small film on water look big, now they'll have a chance to make a big film look bigger...


Curiosità: Kon-Tiki è uscito/uscirà in Italia?


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
kekkomon
messaggio 22/7/2013, 7:37
Messaggio #58


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 31.446
Thanks: *
Iscritto il: 31/7/2008
Da: Torre del Greco (NA)




Producer Jerry Bruckheimer has revealed the Disney franchise is due to set sail once more in a few months’ time following the appointment of Norwegian directors Joachim Roenning and Espen Sandberg.
Bruckheimer said: “We hired two young directors who did a movie called Kon-Tiki. They just came to Hollywood last week, they’re just starting up. We plan to start filming end of this year or the beginning of next year.”
Bruckheimer, who was given a star on the Hollywood Walk of Fame last month – also hinted the film would explore brand new and “exciting” horizons.
Asked what he believes fans are expecting, Bruckheimer said: “We don’t know what they want. (If I did) I’d be a genius and every movie would be a hit, (but) it doesn’t work that way. We try to go by our gut and figure out what’s exciting; where haven’t we travelled in the past?”
Johnny Depp will return as Captain Jack Sparrow while Penelope Cruz, who played Angelica Teach in 2011’s Pirates of the Caribbean: On Stranger Tides, could return for the fifth film after Keira Knightley and Orlando Bloom departed following the third instalment in 2007.



http://www.thesun.co.uk/sol/homepage/sh ... z2ZhS2Mvco


User's Signature


Go to the top of the page
 
+Quote Post
kekkomon
messaggio 8/8/2013, 7:57
Messaggio #59


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 31.446
Thanks: *
Iscritto il: 31/7/2008
Da: Torre del Greco (NA)




Da BadTaste:

Solo ieri vi riportavamo alcune rassicurazioni da parte della Disney per quanto riguarda l'ingente perdita (si parla di 190 milioni di dollari) causata dal flop di The Lone Ranger.

Chi non se la passerà bene sembra invece essere il superproduttore Jerry Bruckheimer, che con la Disney ha un accordo multi-film che apparentemente la major ora vuole rimodulare nonostante manchi solo un anno al suo scadere.

Secondo quanto riporta The Wrap, l'intenzione sarebbe quella di tagliare il budget a disposizione per produrre Pirati dei Caraibi 5 e, soprattutto, togliere l'ultima parola a Bruckheimer sul final cut del film (che non è dei registi Joachim Ronning ed Espen Sandberg). In termini pecuniari, la Disney non vuole che il budget del quinto episodio della saga sfori i 200 milioni di dollari, mentre Bruckheimer stava stimando 250 milioni.

Non sappiamo ancora come questa contesa eventualmente si risolverà, sicuramente per i due registi norvegesi di Kon-Tiki (qui alla prima esperienza hollywoodiana) il terreno non è dei migliori.

Scritto da Jeff Nathanson (Catch Me If You Can), il film è ancora avvolto nel mistero: Johnny Depp farà ancora una volta parte del cast, ma per il resto non sappiamo chi tornerà. L'uscita è fissata per il 10 luglio 2015.


User's Signature


Go to the top of the page
 
+Quote Post
Claudio
messaggio 8/8/2013, 15:36
Messaggio #60


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 20.882
Thanks: *
Iscritto il: 9/9/2010
Da: Italia




Credo che ,dopo il flop del ranger, accettare delle condizioni imposte dalla parte della major sia il minimo


User's Signature


Il Forziere dei Classici Disney in Dvd: una grande fregatura! CONDIVIDI:https://www.youtube.com/watch?v=zZLEjXBac3E
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scissorhands
messaggio 22/8/2013, 22:43
Messaggio #61


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 7.317
Thanks: *
Iscritto il: 18/12/2006
Da: Campobasso/Angers




http://www.badtaste.it/articoli/svelato-il...i-dei-caraibi-5

Svelato il titolo di Pirati dei Caraibi 5?
Inserito da Mirko D'Alessio
22 agosto 2013 - 22:12
Fonte: This is Infamous

0
... Pirates of the Caribbean: Dead Men Tell No Tales, che tradotto sarebbe Pirati dei Caraibi: I morti non parlano.

La notizia è stata appena annunciata dal sito This Is Infamous che ha ottenuto la rivelazione dai registi Joachim Rønning e Espen Sandberg in persona a margine della promozione home video del loro ultimo progetto Kon-Tiki.

I più arguti ricorderanno che "Dead men tell no tales" è una frase pronunciata dal pappagallo di Cotton in Pirati dei Caraibi: La Maledizione della Prima Luna, a sua volta una citazione all'iconica frase del teschio all'inizio dell'attrazione Disney a cui sono ispirati i film.

Vi terremo aggiornati qualora dovesse giungere una smentita o un annuncio ufficiale.


User's Signature


thanks to giagia
Go to the top of the page
 
+Quote Post
IryRapunzel
messaggio 22/8/2013, 22:47
Messaggio #62


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.148
Thanks: *
Iscritto il: 20/11/2010




Bello.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
kekkomon
messaggio 22/8/2013, 22:56
Messaggio #63


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 31.446
Thanks: *
Iscritto il: 31/7/2008
Da: Torre del Greco (NA)




Intrigante.


User's Signature


Go to the top of the page
 
+Quote Post
Beast
messaggio 24/8/2013, 11:00
Messaggio #64


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.075
Thanks: *
Iscritto il: 8/11/2009
Da: Cn




Dopo Ai confini del mondo e Oltre i confini del mare, il titolo italiano potrebbe essere Aldilà dei confini del mondo Roftl.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Claudio
messaggio 24/8/2013, 12:13
Messaggio #65


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 20.882
Thanks: *
Iscritto il: 9/9/2010
Da: Italia




Roftl.gif Roftl.gif eheheh.gif Oppure "Ai confini della parola" , o ancora "Oltre i confini della vita" Roftl.gif Roftl.gif


User's Signature


Il Forziere dei Classici Disney in Dvd: una grande fregatura! CONDIVIDI:https://www.youtube.com/watch?v=zZLEjXBac3E
Go to the top of the page
 
+Quote Post
kekkomon
messaggio 11/9/2013, 8:24
Messaggio #66


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 31.446
Thanks: *
Iscritto il: 31/7/2008
Da: Torre del Greco (NA)




Da BadTaste:

La Walt Disney Pictures ha rinviato ufficialmente l'uscita di Pirati dei Caraibi 5: il film non uscirà più il 10 luglio dell'affollatissimo 2015, ma in un generico "2016".

La notizia non stupisce: poche ore fa la Disney aveva anticipato a luglio Ant-Man, in un'estate già colma di kolossal per la compagnia (film come The Avengers: Age of Ultron, Star Wars: Episodio VII e il cartoon Pixar Inside Out). La ragione fornita dallo studio per il rinvio però è di tipo creativo: l'idea è quella di dare più tempo allo sceneggiature Jeff Nathanson e ai registi per sviluppare la storia migliore possibile.


User's Signature


Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 11/9/2013, 20:07
Messaggio #67


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 4.601
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Da BadTaste.it

Primi dettagli sulla trama di Pirati dei Caraibi 5?
Inserito da Andrea Francesco Berni
11 settembre 2013 - 19:43
3

Pirati dei Caraibi 5 è già in sviluppo ormai da diverso tempo, e solo ieri sera il film è stato rinviato al 2016 per dare più tempo allo sceneggiatore Jeff Nathanson e ai registi Joachim Rønning e Espen Sandberg di lavorare alla storia. Apparentemente, Nathanson finora ha realizzato solamente un trattamento sulla direzione che prenderà il film, cosa che non ha soddisfatto molto i due registi, a pochi mesi dall'inizio delle riprese (fissato fino a ieri a marzo 2014) e senza uno script definito. Ora Nathanson rimetterà mano al materiale: i mesi aggiuntivi di pre-produzione gli daranno il tempo per scrivere una sceneggiatura più strutturata e soddisfacente, che non spinga il budget del film sopra i 200 milioni di dollari.

Nessuna notizia, però, sulla direzione che prenderà la storia, almeno fino a oggi: Bleeding Cool pubblica infatti alcuni dettagli tratti da una primissima bozza dello script di Nathanson, che tuttavia dobbiamo prendere con le pinze essendo che Nathanson sta rielaborando la sceneggiatura.

Ecco i dettagli della storia:

Streghe e stregoneria avranno un ruolo nella storia.
C'è una nuova protagonista femminile che sarà una vera e propria sparring partner per Jack Sparrow. E' sospettata di stregoneria ma in realtà è una donna di scienza.
C'è anche un fantasma che ha un ruolo centrale, è un ex militare inglese che ora sta dalla parte di Barbossa.
Due giovani contadini inglesi fanno parte di un'altra sottotrama, con ruoli simili a quelli di Orlando Bloom e Keira Knightley nella trilogia.
Il film inizia con un "matrimonio molto strano", il climax coinvolge il mito del Triangolo delle Bermuda.

Vi ricordiamo inoltre che si rumoreggia che il titolo di lavorazione del film sia Dead Men Tell No Tales (I morti non raccontano storie). Le riprese inizieranno, a questo punto, verso la metà dell'anno prossimo, e il film uscirà nell'estate del 2016.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Claudio
messaggio 11/9/2013, 22:13
Messaggio #68


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 20.882
Thanks: *
Iscritto il: 9/9/2010
Da: Italia




Questa lunga distanza temposrale tra il quarto e il quinto secondo me non può che fare bene al film smile.gif


User's Signature


Il Forziere dei Classici Disney in Dvd: una grande fregatura! CONDIVIDI:https://www.youtube.com/watch?v=zZLEjXBac3E
Go to the top of the page
 
+Quote Post
kekkomon
messaggio 12/9/2013, 12:47
Messaggio #69


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 31.446
Thanks: *
Iscritto il: 31/7/2008
Da: Torre del Greco (NA)




I dettagli sono davvero interessanti!! biggrin.gif


User's Signature


Go to the top of the page
 
+Quote Post
GasGas
messaggio 12/9/2013, 18:46
Messaggio #70


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 23.976
Thanks: *
Iscritto il: 16/3/2005
Da: Napoli




i dettagli trapelati mi incuriosiscono molto....sono contento si prendano altro tempo perchè il quarto capitolo era veramente banale...
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scissorhands
messaggio 20/9/2013, 11:00
Messaggio #71


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 7.317
Thanks: *
Iscritto il: 18/12/2006
Da: Campobasso/Angers




Peccato... ma era prevedibile:

Ufficiale: Disney e Jerry Bruckheimer si separano
Inserito da Andrea Francesco Berni
20 settembre 2013 - 09:40

4
Solo qualche giorno fa si era parlato di un incontro tra la Walt Disney Pictures e Jerry Bruckheimer per discutere del rinnovo del contratto che lega il superproduttore alla major fino all'anno prossimo. Si tratta di un first-look deal per il quale la Disney ha il diritto di essere la prima a valutare qualsiasi nuovo prodotto cinematografico di Bruckheimer e scegliere se produrlo e distribuirlo secondo i termini già espressi nel contratto.

Oggi le due parti hanno deciso di non rinnovare questo contratto. La Disney continuerà a concentrarsi sui propri brand (Disney, Pixar, Marvel, Lucasfilm), mentre Bruckheimer produrrà nuovi film più "adulti", meno affini al brand Disney. Tuttavia le due parti continueranno a lavorare insieme a vari progetti, tra cui il quinto episodio di Pirati dei Caraibi.

L'accordo tra Disney e Bruckheimer ha dato, negli anni, risultati molto proficui in termini di incassi, lanciando franchise come Pirati dei Caraibi e National Treasure. Tramite l'etichetta Touchstone sono usciti Pearl Harbor, Armageddon, Con Air e The Rock. Negli ultimi tempi la fama di Re Mida di Hollywood di Bruckheimer è stata minata da una serie di flop che senza dubbio hanno causato una incrinatura nel rapporto con la major, tra cui Prince of Persia, L'Apprendista Stregone e The Lone Ranger.


Pare che addirittura Bruckheimer abbia proposto di resuscitare la Touchstone ma abbia ricevuto picche sad.gif

http://www.hollywoodreporter.com/news/disn...lit-2014-632553

Disney, Jerry Bruckheimer to Split in 2014
7:26 PM PDT 9/19/2013 by Kim Masters
81 249 4 4 0 Email Print Comments (16)

Jason Merritt/Getty Images for CW
Jerry Bruckheimer
UPDATED: The prolific producer tells THR his exit is not about the box office disappointment of "The Lone Ranger," while Disney chief Alan Horn says "this is about a long-term relationship with lots of pluses and minuses."

Disney and producer Jerry Bruckheimer are breaking up.
OUR EDITOR RECOMMENDS

Jerry Bruckheimer's Disney Future in Question As Moguls Defend His 'Lone Ranger'

Disney's Alan Horn Talks 'Lone Ranger' Risks, Jerry Bruckheimer's Future (Q&A)

Johnny Depp, Tom Cruise Celebrate Jerry Bruckheimer's Hollywood Walk of Fame Star

Produced By: Jerry Bruckheimer Still Wants 'Top Gun' Sequel
In an email sent Thursday evening, the studio announced an end to its first-look deal with the producer in 2014.
Bruckheimer says the decision has to do with the types of movies he'd like to make, and is not because of the disappointing box office returns of The Lone Ranger.
"It's time for us to tackle all kinds of movies, not just Disney movies," Bruckheimer tells The Hollywood Reporter. "We're still working on Pirates and hopefully National Treasure, and we still have development at Disney."
Q&A: Disney's Alan Horn Talks 'Lone Ranger' Risks, Jerry Bruckheimer's Future
He says he wanted to resolve his Disney deal before looking around for another, but that he's confident he will get a deal.
"Our record stands for itself. Ten billion at the box office is not bad," he says.
The move follows months of speculation about Bruckheimer's future at the studio following the mega-failure of The Lone Ranger. The movie, which cost $250 million to make, brought in less than $50 million during its opening weekend, and has raked in only $89 million at the domestic box office.
Bruckheimer doesn't blame The Lone Ranger for the split.
"We have a full body of work with them. It's not about Lone Ranger. It's more about the types of movies Disney is making, and the types of movies we want to make, in addition to Pirates."
STORY: Jerry Bruckheimer's Disney Future in Question As Moguls Defend His 'Lone Ranger'
He adds: "We had discussions to try to revitalize Touchstone, but they don't want to do it."
Walt Disney Studios Chairman Alan Horn tells THR the move is more about Disney's supply of projects than The Lone Ranger.
"This is about a long-term relationship with lots of pluses and minuses. The Lone Ranger certainly didn't help things, but we all have our wins and our losses, and this is an overall thing related to the company's supply of projects from all these other places," Horn says.
He confirms that Disney had no interest in reviving the Touchstone label, adding: "films that fall into that wheelhouse are supplied by DreamWorks."
PHOTOS: 25 of Fall's Most Anticipated Movies: 'Ender's Game,' 'Catching Fire,' 'The Wolf of Wall Street' and More
During a conference call with analysts last month, Disney said it expects to take a loss of $160 million to $190 million due to The Lone Ranger, including about an $86 million impairment charge.
Earlier this month, Disney announced that it had delayed its Bruckheimer-produced Pirates of the Caribbean 5 beyond its planned summer 2015 release date over script issues. Bruckheimer told THR at the time that the potential price tag was also a factor.


Messaggio modificato da Scissorhands il 20/9/2013, 11:09


User's Signature


thanks to giagia
Go to the top of the page
 
+Quote Post
kekkomon
messaggio 20/9/2013, 11:49
Messaggio #72


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 31.446
Thanks: *
Iscritto il: 31/7/2008
Da: Torre del Greco (NA)




E ora si farà Pirati 5??


User's Signature


Go to the top of the page
 
+Quote Post

11 Pagine V  < 1 2 3 4 5 > » 
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 18/7/2019, 1:38