Versione Stampabile della Discussione

Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale

Disney Digital Forum _ Disney Blu-Ray & DVD _ Musica Maestro!

Inviato da: kekkomon il 27/9/2013, 15:35

Io: Novità sull'uscità del dvd di Musica Maestro? L'unico classico disney che manca in DvD da sempre!

Risposta: le confermo che siamo in lavorazione circa l'uscita del titolo da lei elencato ma al momento non abbiamo ancora disponibile nessuna previsione di data.


clapclap.gif clapclap.gif

FONTE: servizio clienti Disney mail.

Inviato da: Claudio il 27/9/2013, 15:37

Un grande passo! smile.gif Ma chi è che ti ha risposto? La Disney?

Inviato da: Mad Hatter il 27/9/2013, 15:37

Forse un po' prematuro aprire un topic, comunque buono a sapersi!

Inviato da: kekkomon il 27/9/2013, 15:39

CITAZIONE (Claudio @ 27/9/2013, 15:37) *
Un grande passo! smile.gif Ma chi è che ti ha risposto? La Disney?

Yes.

Inviato da: kekkomon il 27/9/2013, 16:53

Dopo aver annunciato i cofanetti Treasure ed annunciato ufficialmente dopo qualche settimana. Sono sicuro che per dicembre e gennaio uscirà!!

Inviato da: Claudio il 27/9/2013, 19:27

CITAZIONE (kekkomon @ 27/9/2013, 16:53) *
Dopo aver annunciato i cofanetti Treasure ed annunciato ufficialmente dopo qualche settimana. Sono sicuro che per dicembre e gennaio uscirà!!


Lo spero Kekko! A quanto pare non dicono bufale e hanno rispettato ciò che ti hanno detto, quindi le possibilità sono alte smile.gif (per curiosità, mi dici l'indirizzo mail a cui mandi queste mail? Che avrei qualche domanda da fargli? biggrin.gif )

Inviato da: Uncino il 27/9/2013, 19:39

CITAZIONE (kekkomon @ 27/9/2013, 16:53) *
Sono sicuro che per dicembre e gennaio uscirà!!


speriamo bene...oltre ad incrociare le dita delle mani bisogna incrociare anche le dita dei piedi

Inviato da: Scrooge McDuck il 27/9/2013, 22:17

Io spero tanto nel BD smile.gif il DVD che ho si vede davvero male :/

Inviato da: LucaDopp il 28/9/2013, 14:27

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 27/9/2013, 22:17) *
Io spero tanto nel BD smile.gif il DVD che ho si vede davvero male :/

Di che DVD parli?? blink.gif

Inviato da: Arancina22 il 28/9/2013, 14:30

Un DVD amatoriale, mi sa...

Comunque non vedo l'ora di avere finalmente questo Capolavoro in un qualche formato diverso dalla VHS! Se lo merita tutto!

Inviato da: chipko il 28/9/2013, 14:40

CITAZIONE (LucaDopp @ 28/9/2013, 14:27) *
Di che DVD parli?? blink.gif



CITAZIONE (Arancina22 @ 28/9/2013, 14:30) *
Un DVD amatoriale, mi sa...

Forse di quello svedese, però non si vede male.

Inviato da: Uncino il 28/9/2013, 21:29

può essere che abbia trasportato il vhs in formato dvd...

Inviato da: Scrooge McDuck il 28/9/2013, 21:54

Ho il DVD norvegese e, si, io non lo vedo bene.. Sinceramente l'ho guardato solo 3 o 4 volte da quando ce l'ho proprio perchè non è esattamente un piacere per gli occhi (almeno per me)

Inviato da: Uncino il 28/9/2013, 22:56

non si vede bene quello norvegese?

Inviato da: chipko il 29/9/2013, 0:22

CITAZIONE (Uncino @ 28/9/2013, 22:56) *
non si vede bene quello norvegese?

Certo non è un BD però, se non ricordo male quello norvegese era addirittura un dvd9, quindi la qualità video non era così scarsa. Domani me lo rivedo.

Inviato da: Uncino il 29/9/2013, 7:02

CITAZIONE (chipko @ 29/9/2013, 0:22) *
la qualità video non era così scarsa. Domani me lo rivedo.

anche io mi ricordavo che la qualità video fosse buona....lo riguarderò anche io

Inviato da: GasGas il 30/9/2013, 1:47

Questa e una grande notizia smile.gif grazie kekko wink.gif

Inviato da: Uncino il 30/9/2013, 8:25

mi sono dimenticato di guardarlo, ma mi sono rifatto questa mattina....la qualità video non è per niente male!
logicamente non è un bluray però è apprezzabile

Inviato da: chipko il 30/9/2013, 13:16

Io invece mi ero sbagliato non è un dvd9 come pensavo ma un dvd5 e infatti la qualità è un po' inferiore ma rispetto alle vhs non si può proprio dire niente, ha la stessa qualità del dvd di alcuni Disney rarities.

Inviato da: chipko il 15/3/2014, 18:10

Riprendo qui il http://disneyvideo.altervista.org/forum//index.php?s=&showtopic=11138&view=findpost&p=707433 altrimenti rischio di andare ot in Cinema Disney in Tv.
Dunque viste le varie sfighe alla fine ho deciso di fare le cose per bene per cui nell'attesa ho creato i capitoli del file, corrispondenti ai 10 segmenti più i titoli di testa, e ora sto creando i sottotitoli in italiano. Sono a Gianni ed Alice.
In conclusione sto creando un file che contenga:
- Video del Dvd
- Audio italiano di Rai Gulp + Casey (il tutto restaurato)
- Audio inglese dal dvd
- 11 capitoli
- Sottotitoli forced italiani (mi sono aiutato con quelli di Nun e con i crediti)
- Sottotitoli italiani con testo inglese dove canta in inglese
- Sottotitoli inglesi

Nei forced italiani ho messo solo le scritte ma mi chiedo se sia il caso di inserire anche una eventuale traduzione delle parti cantate rimaste in inglese o se invece sia il caso di fare altri sottotitoli italiani con testo inglese tradotto. Secondo voi?

Inviato da: LucaDopp il 17/3/2014, 19:55

Saresti in grado di passarmi il solo audio? A me non interessano tutte queste cose, mi basterebbe l'audio già rallentato da applicare al file che ho.

Inviato da: chipko il 17/3/2014, 22:54

CITAZIONE (LucaDopp @ 17/3/2014, 18:55) *
Saresti in grado di passarmi il solo audio? A me non interessano tutte queste cose, mi basterebbe l'audio già rallentato da applicare al file che ho.

Il file solo audio è già a disposizione nell'altro topic. Forse te l'eri perso.
Ps mi pare che poi io abbia aggiustato ulteriormente l'audio per cui il delay dovrebbe essere di 200 ms.

Inviato da: LucaDopp il 17/3/2014, 23:02

CITAZIONE (chipko @ 17/3/2014, 21:54) *
Il file solo audio è già a disposizione nell'altro topic. Forse te l'eri perso.
Ps mi pare che poi io abbia aggiustato ulteriormente l'audio per cui il delay dovrebbe essere di 200 ms.

Ti riferisci a http://www.speedyshare.com/CKXMj/01-Musica-Maestro-Italiano-RESTAURATO.ac3? C'è scritto che bisogna avere l'account premium. unsure.gif
A questo punto potresti mandarmi il link (torrent?) del file completo quando hai finito? Poi vedrò io cosa fare. smile.gif

Inviato da: chipko il 18/3/2014, 1:30

CITAZIONE (LucaDopp @ 17/3/2014, 22:02) *
Ti riferisci a http://www.speedyshare.com/CKXMj/01-Musica-Maestro-Italiano-RESTAURATO.ac3? C'è scritto che bisogna avere l'account premium. unsure.gif
A questo punto potresti mandarmi il link (torrent?) del file completo quando hai finito? Poi vedrò io cosa fare. smile.gif

Ma che STR... Arrabbiato3.gif pensavo che lo "scherzetto" me lo avessero fatto solo per il film perché grosso. Ora mi sono appena trasferito ho intenet ma per uploadare qualcosa devo andare a casa dei miei. Un po' di pazienza e mettero tutto a disposizione.

Inviato da: chipko il 9/5/2014, 13:54

Mi scuso per la mia lunga assenza ma non ho dimenticato di rilasciarlo, ho avuto molto da fare.
Ho fatto quasi tutto:
Sottotitoli italiani Forced (titoli) - Fatti
Sottotitoli italiani forced (titoli) con traduzione delle parti rimaste in inglese - In corso
Sottotitoli italiani dell'audio italiano con parti inglesi in inglese - Fatti
Sottotitoli italiani dell'audio italiano con traduzione dei testi rimasti in inglese - In corso
Risincronizzazione dei sottotitoli inglesi - Fatto

Per la traduzione ho tenuto conto di quella già ottima presente sul sito del leprotto, infatti in molti casi ho utilizzato proprio quella. Tuttavia volevo chiedere il vostro parere ed eventualmente una mano per modifiche e/o proposte di traduzione.

Due silhouettes
Ho usato la traduzione di Francesco con qualche lievissimissimo ritocco.

Quando i gatti si riuniscono

Hop!
In the old jalop and...
Head
for the malted shop and...
All the cats join in
Down
goes my last two bits. Come
up
one banana split
And all the cats join in
Drop your jack in the old jukebox
Play your favourite disc
When you dance with the bobby socks
You dance at your own risk
RIP
Everybody swing.
Yes, swing
till the rafters ring
And all the cats join in

Salta!
nella vecchia bagnarola e...
Via!
Verso la birreria e...
tutti i gatti si riuniscono
Van giù!
i miei ultimi due bocconi.
Vien su!
una banana split e
tutti i gatti si riuniscono
Getta la tua moneta nel vecchio jukebox
Metti il tuo disco preferito
Quando balli con i calzini corti
lo fai a tuo rischio
Lascati andare!
Tutti fan lo swing.
Sì, lo swing
finché il registratore di cassa non suona
e tutti i gatti si riuniscono


Qui grossissimi problemi non ce ne sono, jalop è slang per vecchia auto, anche se in realtà nei dizionari ho trovato jalopy e non proprio jalop, qui ho proposto bagnarola, in alternativa avrei pensato a macinino. Non mi vengono in mente altri termini italiani per vecchia auto scassata.
Il "malted shop" era il tipico bar anni 50-60 dove venivano vendute bibite e frullati, tipo quello che c'è in ritorno al futuro, l'ho tradotto con birreria (visto che nel nome c'è la parola malto), può andare? Suggerimenti?
La frase "Down goes my last two bits. Come up one banana split" può essere tradotta come qui sopra ma si può interpretare bits come slang per spiccioli (usati per comprare la banana split?).
Jack è slang britannico per £5, è l'unico riferimento che ho trovato fra jack e denaro. Voi come tradurreste?
Swing l'ho lasciato in originale.
"till the rafters ring" tradotto l'ho tradotto, ma non capisco il senso.

Casey alla battuta

Oh, what a lark,
To ride out to the park,
And just to see Casey,
They travelled for miles
and they stand in the aisles,
And just to see Casey,
The ladies don't understand baseball a bit,
They don't know a strike from a foul or a hit,
But when they see Casey that dame has got it,
Casey, the pride of them all
Oh, Casey’s the guy
with his eye on the ball
But mostly the ladies
Casey’s the guy who’s the idol of all
But mostly the ladies
Casey is mighty and manly
Casey’s a dangerous gent
Egad, when he goes to bat,
hang onto your hat
He’s batting a thousand percent
with the ladies
Oh, Casey has nerve
and he knows every curve
He’s no hokey-pokey
He gets away
with that old double play
He’s sure okey-dokey
He makes all the ladies go gaga,
it’s true
No wonder they swoon
when he comes into view
He was the Sinatra of 1902
Casey, the pride of them all
Casey, the pride of them all!

Oh, what a lark
to ride out to the park

E solo per vedere Casey
Esse viaggiano per miglia
and they stand in the aisles
E solo per vedere Casey
Le donne di baseball
non capiscono niente
non hanno idea di cosa sia
uno strike un foul o un hit
ma quando vedono Casey
?quella donna? ce l'ha
Casey, l'orgoglio di tutte loro.
Oh, Casey è l'uomo
con l'occhio sulla palla
ma per lo più sulle donne / ma di più sulle donne
Casey è l'idolo di tutti
ma per lo più delle donne / ma di più per le donne
Casey è possente e virile
Casey è un pericoloso galantuomo
Perbacco, quando va alla battuta,
aggrappati al cappello
He’s batting a thousand percent
with the ladies

Oh, Casey ha nervo
e conosce ogni curva
He’s no hokey-pokey
He gets away
with that old double play
He’s sure okey-dokey
He makes all the ladies go gaga,

è vero
Nessuna meraviglia che svengano
quando entra nel loro campo visivo
Lui era il Sinatra del 1902
Casey, l'orgoglio di tutte loro
Casey, l'orgoglio di tutte loro!


Inutile dire che non sono in grado di fare una traduzione in rima. Le parti in rosso sono sostanzialmente quelle che mi mancano per finire i sottotitoli e questo lavoro.

In aggiunta volevo sapere se qualcuno sa dirmi le parole in tedesco che la balena canta durante il pezzo di Tristano e Isotta. È l'unico pezzo lirico che non sono riuscito a trovare. Inoltre nei Testoni e Cuticagna al min 3:49-3:52 quando il nonno scappa dalla collina gli gridano "corri corrigati! Dai che sei solo!" Io nei sottotitoli ho messo sbrigati ma mi chiedo se corrigati sia una parola dialettale di cui io non sono a conoscenza.

Inviato da: penelope il 9/5/2014, 15:35

CITAZIONE (chipko @ 9/5/2014, 13:54) *
Everybody swing.
Yes, swing
till the rafters ring
And all the cats join in


Tutti fan lo swing.
Sì, lo swing
finché il registratore di cassa non suona
e tutti i gatti si riuniscono[/i]


"till the rafters ring" tradotto l'ho tradotto, ma non capisco il senso.


perchè hai confuso il significato di till, che nel testo sta per until (sino a che) e non per cash till (registratore di cassa).

"till che rafters ring" significa sinchè le travi (del soffitto) rimbombano o sinchè (till) il soffitto (the rafters - plurale) rimbomba (ring - senza la s perchè plurale)

il termine rafter significa trave (con particolare riferimento alle travi a spiovere dei soffitti delle chiese in stile gotico o in generale dell'architettura nordica) e usato al plurale rafters indica per estensione the ceiling (il soffitto), usando la parte per il tutto.
Make the rafters ring significa dunque far risuonare il soffitto o la volta, riferito al rimbombo che ad esempio nelle chiese fanno le canne d'organo durante le funzioni.
Ecco un esempio di uso della frase in questione in un articolo di giornale del 2005

"COULD YOU MAKE THE RAFTERS RING?
The rafters at St John's have been silent for some weeks now. In fact there has been not a note played in the beautiful Carlinghow church for four weeks."

POTRESTI FAR RISUONARE IL SOFFITTO?
Il soffitto è ormai in silenzio da alcune settimane. Infatti non una nota è stata suonata da settimane nella bella chiesa di Carlinghow.


dunque il testo (tornando a noi) dice:
tutti fan lo swing finchè risuona la musica ed i ragazzi (i gatti) si riuniscono.

la frase è ovviamente molto demodè , come se in un eventuale testo italiano si dicesse fare un pandemonio , ma il testo è ovviamente di altra epoca.

Inviato da: chipko il 9/5/2014, 16:12

CITAZIONE (penelope @ 9/5/2014, 15:35) *
perchè hai confuso il significato di till, che nel testo sta per until (sino a che) e non per cash till (registratore di cassa).

"till che rafters ring" significa sinchè le travi (del soffitto) rimbombano o sinchè (till) il soffitto (the rafters - plurale) rimbomba (ring - senza la s perchè plurale)

il termine rafter significa trave (con particolare riferimento alle travi a spiovere dei soffitti delle chiese in stile gotico o in generale dell'architettura nordica) e usato al plurale rafters indica per estensione the ceiling (il soffitto), usando la parte per il tutto.
Make the rafters ring significa dunque far risuonare il soffitto o la volta, riferito al rimbombo che ad esempio nelle chiese fanno le canne d'organo durante le funzioni.
Ecco un esempio di uso della frase in questione in un articolo di giornale del 2005

"COULD YOU MAKE THE RAFTERS RING?
The rafters at St John's have been silent for some weeks now. In fact there has been not a note played in the beautiful Carlinghow church for four weeks."

POTRESTI FAR RISUONARE IL SOFFITTO?
Il soffitto è ormai in silenzio da alcune settimane. Infatti non una nota è stata suonata da settimane nella bella chiesa di Carlinghow.


dunque il testo (tornando a noi) dice:
tutti fan lo swing finchè risuona la musica ed i ragazzi (i gatti) si riuniscono.

la frase è ovviamente molto demodè , come se in un eventuale testo italiano si dicesse fare un pandemonio , ma il testo è ovviamente di altra epoca.

Grazie mille! Potrei quindi tradurlo con
"Tutti fan lo swing.
Sì, lo swing
fino a che non trema il soffitto
"
?

Inviato da: penelope il 9/5/2014, 18:48

CITAZIONE (chipko @ 9/5/2014, 16:12) *
Grazie mille! Potrei quindi tradurlo con
"Tutti fan lo swing.
Sì, lo swing
fino a che non trema il soffitto
"
?


Si direi di si. Invece non va assolutamente bene ...


CITAZIONE (chipko @ 9/5/2014, 13:54) *
Van giù!
i miei ultimi due bocconi.
Vien su!
una banana split e
tutti i gatti si riuniscono


perchè bits non può essere tradotto con bocconi che invece si dice bites
pertanto il senso è

se ne vanno i miei ultimi spiccioli ed arriva una banana split
(tra l'altro nell'originale inglese hai dimenticato la s di comes perchè banana split è singolare e necessita della esse alla terza persona dell'indicativo presente.
faccio presente che anche two bits, benchè formalmente plurale (2 centesimi) è in realtà singolare e viene perciò preceduto da goes (invece di go) perchè si intende la moneta da 2 centesimi, cioè un oggetto di poco valore, appunto gli spiccioli.

io tradurrei

se ne vanno i miei ultimi spiccioli ed ecco che arriva una banana split e i ragazzi si riuniscono

Inviato da: chipko il 9/5/2014, 19:48

CITAZIONE (penelope @ 9/5/2014, 18:48) *
se ne vanno i miei ultimi spiccioli ed arriva una banana split
(tra l'altro nell'originale inglese hai dimenticato la s di comes perchè banana split è singolare e necessita della esse alla terza persona dell'indicativo presente.
faccio presente che anche two bits, benchè formalmente plurale (2 centesimi) è in realtà singolare e viene perciò preceduto da goes (invece di go) perchè si intende la moneta da 2 centesimi, cioè un oggetto di poco valore, appunto gli spiccioli.

io tradurrei

se ne vanno i miei ultimi spiccioli ed ecco che arriva una banana split e i ragazzi si riuniscono

Grazie dei suggerimenti flowers2.gif , sì sapevo che morso/boccone è bites ma bits me lo dava, sempre come slang, come sinonimo di pezzo/boccone. La difficoltà sta in un linguaggio che non è proprio standart english, qui avevo appunto queste due opzioni, questa che hai appena scritto e l'altra (va giù gli ultimi bocconi e vien su la banana split [perché ballano come forsennati]).
Per Casey non hai proposte? rolleyes.gif

Inviato da: penelope il 9/5/2014, 22:23

Prima di Casey un'ultima considerazione su questo frammento:

il malted shop non è assolutamente la birreria

malt shop è quel genere di locali anni 40-50 tipo il locale di Arnold's in Happy Days che è un po' l'antesignano dei moderni fast food (tipo Mc Donald's) in cui si servivano gelati, bibite ed hamburger in genere serviti da ragazze in uniforme.
Birreria non va proprio bene perchè i malt shop detti anche soda shop erano esattamente il contrario dei locali per adulti, in quanto frequentati da ragazzini servivano appunto soda (cioè bevande analcoliche gassate) e milk shake al gusto di malto da cui appunto il nome dei locali.
Essendo dunque il tipico ritrovo per adolescenti stile Ricky Cunningham io tradurrei con qualcosa che oggi suonerebbe come

e via verso il Mc Donald (se volessi farmi capire dai ragazzi di oggi) oppure con un più generico
e via verso il Fast Food (che è il nome che direi si usi oggi in Italia per indicare quei locali sul genere Americano) oppure
e via verso la paninoteca (se volessimo usare un termine italiano che era in voga negli anni 80 quando esistevano i paninari, in pratica i cats italiani)

scegli tu il termine (magari chiedi lumi ai ragazzini di oggi per sapere cosa usano nel gergo giovanilistico per indicare quei locali alla Sharon Cenciarelli).

Comunque un malt shop o soda shop è questo:




Inviato da: penelope il 10/5/2014, 0:30

Venendo a Casey ....

CITAZIONE (chipko @ 9/5/2014, 13:54) *
Oh, what a lark,
To ride out to the park,
And just to see Casey,
They travelled for miles
and they stand in the aisles,
And just to see Casey,


Oh, che spasso,
dirigersi in massa verso il parco
e solo per vedere Casey,
hanno viaggiato per miglia
e ora attendono in piedi lungo i camminatoi
e solo per vedere Casey


what a lark significa che spasso , che divertimento
ride out significa (oltre ad altre cose) compiere una spedizione militare, quindi mobilitarsi, muoversi in massa e qui da l'idea di un esercito di fans che accorre allo stadio per vedere l'eroe nazionale. L'altra accezione di ride out sarebbe superare, sopravvivere (ad esempio ad una tempesta) , ma reggerebbe l'accusativo e poi il "to the park" che segue non c'entrerebbe nulla. Per cui to ride out to the park va inteso come muoversi a frotte verso il parco, dove si svolgerà la partita
the aisles che indica in architettura le navate laterali delle chiese (non la navata centrale) indica in generale i corridoi (in genere stretti) in varie tipologie di edifici, per esempio tra i bancali dei supermercati. Negli stadi (dunque in questo caso) i camminatoi di accesso alle tribune, quindi descrivere le signore che stand (stanno in piedi) invece di sit down (sedersi nei propri posti) da l'idea che tutte pur di vederlo da vicino si accampano lungo i camminatoi in posizioni scomode.


CITAZIONE (chipko @ 9/5/2014, 13:54) *
But when they see Casey that dame has got it,

Ma quando lo vedono, beh quella donna ha fatto centro (ha raggiunto il suo obiettivo) (ce l'ha fatta).
Qui in realtà avrebbe potuto usare il plurale
When they see casey, they have got it
ma probabilmente la metrica ha suggerito quel That dame, inoltre forse da enfasi a quella che ce la fa ... quando lo vedono, beh quella li (la fortunata) ce l'ha fatta (ha fatto bingo)

CITAZIONE (chipko @ 9/5/2014, 13:54) *
He’s batting a thousand percent
with the ladies

Lui è uno che colpisce al mille per cento con le donne.
Il gioco di parole sfrutta il termine bat (battere la palla, quindi fare strike) con il termine colpire, fare centro con le donne. Casey è uno che non manca mai una battuta, non buca mai una palla e al contempo è uno che non si lascia sfuggire una donna, le colpisce tutte.


CITAZIONE (chipko @ 9/5/2014, 13:54) *
He’s no hokey-pokey
He gets away
with that old double play
He’s sure okey-dokey
He makes all the ladies go gaga,


lui non è un trucchetto da 4 soldi (Iacchetti direbbe non è certo un bau-bau micio-micio)
lui è uno che supera indenne (che la fa franca con) (che la passa liscia con)
il vecchio doppio gioco
lui è certamente uno Ok (uno a posto) (uno in gamba)
lui fa andare fuori di testa (fa andare in visibilio) tutte le donne

hockey pokey ha due significati: uno parrebbe derivare da Hocus Pocus (tipo il nostro abracadabra) e indicherebbe un trucchetto da mago da 4 soldi (quindi dire sei un hockey-pokey è dire a qualcuno che è tutto fumo e niente arrosto) oppure indica i vecchi gelatai, in genere poveri emigrati italiani, che vendevano per strada i coni
con il carretto gridando "Gelati..ecco un poco" da cui eccou un pocou e poi Hockey pokey da cui una cosa che vale pochi spiccioli. In ogni caso il significato è che Casey non è un tipo da 4 soldi. In realtà il termine, ormai desueto è messo li per far rima con Okey-Dokey.
Double play è un termine tecnico del baseball che indica il doppio gioco in difesa, cioè l'eliminazione del battitore e del prima base dopo uno strike. Ovviamente ciò non accade con un fuoriclasse che riesca sempre a fare un fuori campo e dunque permetta a se stesso ed a tutti gli eventuali compagni in base di raggiungere casa base senza neppur dover correre. pertanto casey che è un supercampione e batte sempre fuori campo è uno che scampa sempre il pericolo del vecchio doppio gioco, perchè non da modo agli avversari neppure di girare la palla.
Okey dokey è un modo antiquato di dire Ok (a posto). You are Okey Dokey .. tu sei uno in gamba. Frase assolutamente oggi fuori moda, ma che fa rima con Hockey Pokey. You are not OD you are HP (non sei uno sfigato sei uno in gamba)
To go gaga andare in visibilio , andare fuori di testa, perdere la testa.

Mi pare tutto. Per il tedesco non posso aiutarti poichè non lo parlo.

Inviato da: nunval il 10/5/2014, 1:28

Per i testoni e i cuticagna, non è corrigati, ma e uno Sbrigati che sulla colonna vecchia e un po offuscato. Ciao e complimenti a tutti per il lavoro. Ciao penny!

Inviato da: chipko il 11/5/2014, 9:36

CITAZIONE (penelope @ 10/5/2014, 0:30) *
Venendo a Casey ....


Oh, che spasso,
dirigersi in massa verso il parco
e solo per vedere Casey,
hanno viaggiato per miglia
e ora attendono in piedi lungo i camminatoi
e solo per vedere Casey


what a lark significa che spasso , che divertimento
ride out significa (oltre ad altre cose) compiere una spedizione militare, quindi mobilitarsi, muoversi in massa e qui da l'idea di un esercito di fans che accorre allo stadio per vedere l'eroe nazionale. L'altra accezione di ride out sarebbe superare, sopravvivere (ad esempio ad una tempesta) , ma reggerebbe l'accusativo e poi il "to the park" che segue non c'entrerebbe nulla. Per cui to ride out to the park va inteso come muoversi a frotte verso il parco, dove si svolgerà la partita
the aisles che indica in architettura le navate laterali delle chiese (non la navata centrale) indica in generale i corridoi (in genere stretti) in varie tipologie di edifici, per esempio tra i bancali dei supermercati. Negli stadi (dunque in questo caso) i camminatoi di accesso alle tribune, quindi descrivere le signore che stand (stanno in piedi) invece di sit down (sedersi nei propri posti) da l'idea che tutte pur di vederlo da vicino si accampano lungo i camminatoi in posizioni scomode.

Ma quando lo vedono, beh quella donna ha fatto centro (ha raggiunto il suo obiettivo) (ce l'ha fatta).
Qui in realtà avrebbe potuto usare il plurale
When they see casey, they have got it
ma probabilmente la metrica ha suggerito quel That dame, inoltre forse da enfasi a quella che ce la fa ... quando lo vedono, beh quella li (la fortunata) ce l'ha fatta (ha fatto bingo)


Lui è uno che colpisce al mille per cento con le donne.
Il gioco di parole sfrutta il termine bat (battere la palla, quindi fare strike) con il termine colpire, fare centro con le donne. Casey è uno che non manca mai una battuta, non buca mai una palla e al contempo è uno che non si lascia sfuggire una donna, le colpisce tutte.

lui non è un trucchetto da 4 soldi (Iacchetti direbbe non è certo un bau-bau micio-micio)
lui è uno che supera indenne (che la fa franca con) (che la passa liscia con)
il vecchio doppio gioco
lui è certamente uno Ok (uno a posto) (uno in gamba)
lui fa andare fuori di testa (va andare in visibilio) tutte le donne

hockey pokey ha due significati: uno parrebbe derivare da Hocus Pocus (tipo il nostro abracadabra) e indicherebbe un trucchetto da mago da 4 soldi (quindi dire sei un hockey-pokey è dire a qualcuno che è tutto fumo e niente arrosto) oppure indica i vecchi gelatai in genre poveri emigrati italiani che vendevano per strada i coni
con il carretto gridando "Gelati..ecco un poco" da cui eccou un pocou e poi Hockey pokey da cui una cosa che vale pochi spiccioli. In ogni caso il significato è che Casey non è un tipo da 4 soldi. In realtà il termine, ormai desueto è messo li per far rima con Okey-Dokey.
Double play è un termine tecnico del baseball che indica il doppio gioco in difesa, cioè l'eliminazione del battitore e del prima base dopo uno strike. Ovviamente ciò non accade con un fuoriclasse che riesca sempre a fare un fuori campo e dunque permetta a se stesso ed a tutti gli eventuali compagni in base di raggiungere casa base senza neppur dover correre. pertanto casey che è un supercampione e batte sempre fuori campo è uno che scampa sempre il pericolo del vecchio doppio gioco, perchè non da modo agli avversari neppure di girare la palla.
Okey dokey è un modo antiquato di dire Ok (a posto). You are Okey Dokey .. tu sei uno in gamba. Frase assolutamente oggi fuori moda, ma che fa rima con Hockey Pokey. You are not OD you are HP (non sei uno sfigato sei uno in gamba)
To go gaga andare in visibilio , andare fuori di testa, perdere la testa.

Mi pare tutto. Per il tedesco non posso aiutarti poichè non lo parlo.

worshippy.gif
Lark non l'avevo proprio trovato, mi dava solo allodola. Di alcune frasi ne avevo afferrato lo spirito ma non sarei mai riuscito a tradurle.
Cmq HO FINITO!
Ora riinvierò i link a chi me l'aveva chiesto e a tutti quelli che me lo chiederanno.
Grazie per l'aiuto.

Inviato da: brigo il 11/5/2014, 12:37

CITAZIONE (chipko @ 11/5/2014, 9:36) *
Grazie per l'aiuto.


Grazie soprattutto a te!!! clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif
Io sto già scaricando, quando sarà tutto completo ti faccio sapere.
Ciauz e buona domenica!!! Saluto.gif

Inviato da: anirma il 13/5/2014, 16:51

Ciao potresti inviare anche a me il link? Grazie Saluto.gif


CITAZIONE (chipko @ 11/5/2014, 8:36) *
worshippy.gif
Lark non l'avevo proprio trovato, mi dava solo allodola. Di alcune frasi ne avevo afferrato lo spirito ma non sarei mai riuscito a tradurle.
Cmq HO FINITO!
Ora riinvierò i link a chi me l'aveva chiesto e a tutti quelli che me lo chiederanno.
Grazie per l'aiuto.


Inviato da: brigo il 15/5/2014, 15:42

Confermo che son riuscito a scaricare tutto!
Ancora GRAZIE a chipko e a tutti coloro che hanno in qualche modo collaborato a rendere questa release possibile. worshippy.gif

PS: ho qualche problemino a scrivere il file su disco, se non dovessi riuscirci in nessun modo casomai chiederò aiuto ai più esperti.

Inviato da: chipko il 15/5/2014, 16:07

CITAZIONE (brigo @ 15/5/2014, 15:42) *
Confermo che son riuscito a scaricare tutto!
Ancora GRAZIE a chipko e a tutti coloro che hanno in qualche modo collaborato a rendere questa release possibile. worshippy.gif

PS: ho qualche problemino a scrivere il file su disco, se non dovessi riuscirci in nessun modo casomai chiederò aiuto ai più esperti.

Cioè vuoi ricreare il dvd? In rete ci sono un po' di tutorial. Puoi anche prendere i menù dal dvd originale.

PS a tutti quelli che troveranno errori nei sottotitoli nel dvd (e ci sono) mi farebbero cosa gradita segnalandoli qui. Di modo che se in futuro non uscirà in italia l'edizione in bd il nuovo mux lo farò con i sottotitoli corretti.

Inviato da: brigo il 15/5/2014, 18:37

CITAZIONE (chipko @ 15/5/2014, 16:07) *
Cioè vuoi ricreare il dvd? In rete ci sono un po' di tutorial. Puoi anche prendere i menù dal dvd originale.


No no, a me basta scrivere il file video semplicemente nel dvd. Non so per quale motivo, ma non ci sono riuscito. huh.gif
A breve farò altri tentativi. Cmq ho visionato il file a spezzoni, sul pc, e mi sembra tutto ok. thumb_yello.gif

Inviato da: Pan il 6/9/2015, 20:39

Sono trascorsi 12 anni da quando la Disney annunciò su un opuscolo pubblicitario l'uscita di "Musica Maestro!", assieme agli altri lungometraggi antologici degli anni '40. Purtroppo però, come sappiamo, il DVD non vide mai la luce:



Secondo alcune voci, l'ottavo Classico Disney potrebbe essere presto editato in DVD! Attendiamo fiduciosi una conferma ufficiale.

Inviato da: chipko il 6/9/2015, 21:28

Uao, questa sì che è una notizia!!!

Inviato da: lee 27 il 6/9/2015, 22:57

Io li vorrei in blu ray not.gif Sto aspettando solo quello!

Inviato da: Claudio il 6/9/2015, 23:12

Speriamoooooo!!!!!!!!!!!!!!! pray.gif

Inviato da: chipko il 7/9/2015, 1:03

CITAZIONE (lee 27 @ 6/9/2015, 22:57) *
Io li vorrei in blu ray not.gif Sto aspettando solo quello!

CITAZIONE (Claudio @ 6/9/2015, 23:12) *
Speriamoooooo!!!!!!!!!!!!!!! pray.gif

Della serie "i sogni son desideri". Non lo editeranno mai (poi mai dire mai) in Bd. Io spero solo che almeno lo editino in USA in Bd, come hanno fatto con Bongo e Ichabod. Ovviamente niente mi farebbe più piacere dell'essere smentito.
È già tanto se esce il dvd.

Inviato da: Claudio il 7/9/2015, 1:31

CITAZIONE (chipko @ 7/9/2015, 1:03) *
Della serie "i sogni son desideri". Non lo editeranno mai (poi mai dire mai) in Bd. Io spero solo che almeno lo editino in USA in Bd, come hanno fatto con Bongo e Ichabod. Ovviamente niente mi farebbe più piacere dell'essere smentito.
È già tanto se esce il dvd.

Il mio speriamo valeva anche per il dvd smile.gif

Inviato da: Scrooge McDuck il 7/9/2015, 2:48

Grandissima news che si aggiunge all'elenco! clapclap.gif Che bella l'immagine di quell'opuscolo. smile.gif Della serie: manteniamo le scansioni delle pubblicità per avere delle "prove" di ciò che la Disney ci promette heheheheh

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 7/9/2015, 10:10

Speriamo non ci facciano aspettare troppo ancora pray.gif

Inviato da: Pan il 7/9/2015, 14:12

Su richiesta della Disney Italia, ho dovuto editare il mio post. La filiale italiana continua a dimostrare di avere un grande rispetto per i suoi clienti...

Guido.

Inviato da: Claudio il 7/9/2015, 15:28

CITAZIONE (Pan @ 7/9/2015, 14:12) *
Su richiesta della Disney Italia, ho dovuto editare il mio post. La filiale italiana continua a dimostrare di avere un grande rispetto per i suoi clienti...

Guido.

Invece di stare attenti alle "indiscrezioni", visto che a quanto pare ci leggono, perchè non prendono atto del fatto che una buona parte dei loro più fedeli clienti chiede a gran voce la pubblicazione in bluray di Classici come Le Avventure di Bianca e Bernie, inedito da noi per un grossolano errore (sempre secondo voci, eh!)? E se la soluzione al problema sarebbe quella di comprarlo su Youtube, bhe, io rispondo che, da assiduo compratore di dvd e bluray Disney, mi sento offeso...

Inviato da: Pan il 7/9/2015, 15:49

Come non quotarti Claudio. Nel 2015 siamo qui a PROMUOVERE l'uscita di un film in DVD, supporto ormai antidiluviano, ma a loro non sta bene. Sono davvero amareggiato. Difficilmente riuscirò a non acquistare il DVD perchè attendo da anni un'uscita ufficiale di questo film ma, a causa del pessimo modo in cui la Disney Italia tratta i suoi clienti, quei pochi DVD e Blu-Ray che stanno distribuendo andrebbero boicottati. Da parte mia, se l'uscita di questo film dovesse essere ufficializzata, non farò alcuna promozione tra gli appassionati.

Inviato da: Simon il 7/9/2015, 16:00

Sarebbe pure ora che uscisse!! dry.gif

Inviato da: CapitanSparrow89 il 7/9/2015, 16:03

Allora ci leggono e stanno attenti solo a quello che gli conviene. Invece di degnarsi di cambiare un pò la situazione pubblicando ciò che manca in Blu-Ray.

Inviato da: Prince Philip il 7/9/2015, 16:13

CITAZIONE (Pan @ 7/9/2015, 14:12) *
Su richiesta della Disney Italia, ho dovuto editare il mio post. La filiale italiana continua a dimostrare di avere un grande rispetto per i suoi clienti...
Guido.

Ma davvero?!? post-6-1111076745.gif Non c'è che dire, un comportamento veramente costruttivo! mellow.gif Degno di una compagnia seria e interessata al pubblico che le dà di che vivere, complimenti clapclap.gif sleep.gif

Inviato da: Simon il 7/9/2015, 16:19

Ma mi sono perso cosa aveva scritto Guido precedentemente!! not.gif

Inviato da: kekkomon il 7/9/2015, 16:26

Ma bravi (per la Disney) clapclap.gif

Inviato da: Mad Hatter il 7/9/2015, 18:35

Sono molto, molto addolorato, davvero.
Poi si ha anche il coraggio di realizzare prodotti come "Walt Disney e l'Italia"... Di Walt Disney, in questa Company, oramai, è rimasto ben poco. Da tempo.
E in Italia - qui parlo perché "ci vivo" e non so come sia la situazione negli altri paesi - la situazione è davvero deprimente. Triste. Dolorosa, se si pensa a cosa Disney rappresenta nell'immaginario collettivo. Lo dico dopo aver letto il post prima della censura e, dunque, senza davvero spiegarmi che cosa ci fosse di così sconveniente per loro.

E' disarmante.

Inviato da: lee 27 il 7/9/2015, 18:51

cmq gli altri DVD tranne musica maestro, sono tutti usciti da noi giusto?

Inviato da: buffyfan il 7/9/2015, 19:51

CITAZIONE (Pan @ 7/9/2015, 14:12) *
Su richiesta della Disney Italia, ho dovuto editare il mio post. La filiale italiana continua a dimostrare di avere un grande rispetto per i suoi clienti...

Guido.

Non mi vergogno a dire che mi fanno schifo!!!!!! Mi hanno fatto passare anche la voglia di fargli pubblicità gratuita col blog e su fb... e ancora peggio, di comprare i loro prodotti!!

Spero leggano questo messaggio.... nel caso gli fosse sfuggita la parte saliente, la ripeto: MI FANNO SCHIFO! smile.gif

Inviato da: chipko il 7/9/2015, 20:52

CITAZIONE (Prince Philip @ 7/9/2015, 16:13) *
Ma davvero?!? post-6-1111076745.gif Non c'è che dire, un comportamento veramente costruttivo! mellow.gif Degno di una compagnia seria e interessata al pubblico che le dà di che vivere, complimenti clapclap.gif sleep.gif

CITAZIONE (Simon @ 7/9/2015, 16:19) *
Ma mi sono perso cosa aveva scritto Guido precedentemente!! not.gif

CITAZIONE (Mad Hatter @ 7/9/2015, 18:35) *
Lo dico dopo aver letto il post prima della censura e, dunque, senza davvero spiegarmi che cosa ci fosse di così sconveniente per loro.

E' disarmante.

Io l'avevo letto prima della modifica e sinceramente non mi sono accorto di cosa sia cambiato, nel senso che proprio non ricordo niente di negativo.
Cmq se volevate una prova della stupidità e della impreparazione (ad un qualsiasi livello) del personale che lavora alla Disney Italia è questa. Da che mondo è mondo se uno chiede una censura non fa altro che puntare il dito in modo plateale su una cosa che, diversamente, non avrebbe notato nessuno e di cui manco ne avrebbe parlato nessuno. Risultato? La censura fa fare a loro una pessima figura (ma non hanno imparato niente a scuola?), perché quando uno chiede la censura passa automaticamente dalla parte del torto anche se in partenza poteva avere ragione.

CITAZIONE (buffyfan @ 7/9/2015, 19:51) *
Non mi vergogno a dire che mi fanno schifo!!!!!! Mi hanno fatto passare anche la voglia di fargli pubblicità gratuita col blog e su fb... e ancora peggio, di comprare i loro prodotti!!

Spero leggano questo messaggio.... nel caso gli fosse sfuggita la parte saliente, la ripeto: MI FANNO SCHIFO! smile.gif

CVD (Come Volevasi Dimostrare)
Io ho smesso da tempo di comprare Disney, e ad ogni occasione, dissuado dall'acquisto amici, parenti, conoscenti e anche sconosciuti nei negozi. Perché la Disney ha di fatto perso qualsiasi credibilità, non mi fido più dell'azienda e quindi dei loro prodotti. Contenti loro.

Inviato da: javriel il 7/9/2015, 21:01

CITAZIONE (chipko @ 7/9/2015, 20:52) *
Io l'avevo letto prima della modifica e sinceramente non mi sono accorto di cosa sia cambiato, nel senso che proprio non ricordo niente di negativo.

Anch'io l'ho letto il post prima della modifica, non intendo riproporlo per evitare ulteriori richieste di modifiche da parte della Disney eheheh.gif , ma in questo caso non posso che dare torto alla Disney.

Saluto.gif

Inviato da: chipko il 7/9/2015, 21:05

CITAZIONE (javriel @ 7/9/2015, 21:01) *
Anch'io l'ho letto il post prima della modifica, non intendo riproporlo per evitare ulteriori richieste di modifiche da parte della Disney eheheh.gif , ma in questo caso non posso che dare completamente torto alla Disney.

Saluto.gif

Ma è stato modificato dopo o prima del mia risposta subito successiva al post di Pan?
Perché se dici così mi sorge il dubbio.

Inviato da: javriel il 7/9/2015, 21:19

CITAZIONE (chipko @ 7/9/2015, 21:05) *
Ma è stato modificato dopo o prima del mia risposta subito successiva al post di Pan?
Perché se dici così mi sorge il dubbio.

Vista la data di modifica del messaggio, l'hai letto sicuramente non modificato.

Inviato da: buffyfan il 7/9/2015, 21:20

CITAZIONE (chipko @ 7/9/2015, 20:52) *
CVD (Come Volevasi Dimostrare)

Io ho smesso da tempo di comprare Disney, e ad ogni occasione, dissuado dall'acquisto amici, parenti, conoscenti e anche sconosciuti nei negozi. Perché la Disney ha di fatto perso qualsiasi credibilità, non mi fido più dell'azienda e quindi dei loro prodotti. Contenti loro.

Boh, io so solo che il poco rispetto che hanno dimostrato, e continuano a dimostrare (perché anche il NON rispondere a delle mail è poco rispettoso) mi ha fatto passare la voglia di collezionare i loro prodotti che, eccetto rari casi, sono anche di qualità inferiore rispetto a quella di altre major!! Dovrebbero, spazzare via tutti quelli che lavorano alla sede italiana, dal primo all'ultimo, e ri-organizzare tutto con persone competenti!

Inviato da: Claudio il 7/9/2015, 21:25

CITAZIONE (chipko @ 7/9/2015, 20:52) *
Cmq se volevate una prova della stupidità e della impreparazione (ad un qualsiasi livello) del personale che lavora alla Disney Italia è questa.

Non solo: da anni, attraverso i nostri commenti, vengono richieste determinate cose, vengono fatte notare certe cose... le nostre opinioni potrebbero essere tradotte in consigli su come agire e come comportarsi sul mercato, ma in questi anni non è cambiato nulla: film che rimangono inediti, cover che presentano puntualmente errori ortografici... questo ci fa capire che seppur letti e supervisionati c'è qualcosa che non va: o come dici tu sono stupidi (perchè altrimenti avrebbero colto diversi consigli o avrebbero soddisfatto almeno qualcuna delle tante richieste) oppure non veniamo considerati per niente...

Inviato da: chipko il 7/9/2015, 21:38

CITAZIONE (javriel @ 7/9/2015, 21:19) *
Vista la data di modifica del messaggio l'hai letto sicuramente non modificato.

Allora vedi che, al di là del contenuto che evidentemente ho rimosso (e se l'ho rimosso significa che certo non era offensivo), se non avessero chiesto la censura sarebbe passato inosservato?
Hai presente il 5 libro di HP dove Ermione dice "se voleva essere certa che tutti leggessero l'intervista, non doveva fare altro che bandirla"?

Inviato da: brigo il 7/9/2015, 22:02

CITAZIONE (Claudio @ 7/9/2015, 21:25) *
oppure non veniamo considerati per niente...

Senza 'oppure'. Il mercato non lo fa l'appassionato, ma il tizio che compra il dischetto per un capriccio di 10 secondi del figlio/a.
Rassegnamoci: a fare la loro fortuna non siamo noi, ma gli acquirenti occasionali, che ci superano largamente in numero.

E siccome- da consumatore- vengo considerato come l'ultima ruota del carro, io scarico.

Inviato da: Logan232 il 7/9/2015, 22:05

Che figuraccia che hanno fatto, davvero. In primis perchè questo significa che qualcuno nella Disney Italia è incaricato di controllare il forum almeno una volta al giorno (altrimenti la tempistica con cui hanno richiesto la censura ha dell'incredibile), e in secondo luogo perchè, proprio in virtù di questo, significa che hanno SEMPRE letto le nostre osservazioni e richieste scegliendo SEMPRE di ignorarle.

"Cara Disney Italia, qualora stessi leggendo, abbisogna che ci chiariamo un attimo. Qui siamo cresciuti tutti amando i prodotti della vostra azienda, aspettandoli, promuovendoli ed acquistandoli con tanto impegno e dedizione, ben felici di farlo perchè ricompensati con prodotti di alta qualità (oggettivamente, VHS acquistate anche nel 1992 e viste centinaia di volte, che ancora oggi funzionano a dovere, segno della qualità dei prodotti che impiegavate). Le nostre proteste sono nate perchè avete iniziato a trattarci come spazzatura. Non avete mai preso una posizione, non avete mai dato un perchè a certi errori grossolani che potevano tranquillamente far finire la vostra merce sotto l'etichetta "difettata", dandoci così il diritto di riavere indietro i nostri soldi e spenderli per qualsiasi altra cosa ci aggradasse.
Avete iniziato col dvd del 2003 del Re Leone in cui siete riusciti a rovinare un'edizione praticamente perfetta rifilandoci un provino scartato di Timon & Pumbaa. Cara Disney Italia, un errore da denuncia enorme. Ve la siete presa una responsabilità? No. Vi siete adoperati per risolvere l'errore? No. Non sia mai che mamma Disney USA lo venisse a sapere, perchè di sicuro qualche testa lì da voi a Disney Italia sarebbe saltata. E, visto come sono procedute le cose, sarebbe stato decisamente meglio. Le scelte promozionali di Morville con le cover di successi Disney realizzate in maniera abominevole come la celeberrima orrenda "Il mondo è mio" di Gigi D'Alessio o quell'aborto mancato di "Il mio sogno" cantata da quei due ragazzini stonati che manco ricordo.

Gli errori di ortografia, la release di prodotti blu ray a raffica con extra addirittura rimossi rispetto alle precedenti edizioni in DVD.
Che fine hanno fatto i dvd di "Musica Maestro" e "In viaggio con Pippo"? E solo per restare in tema animazione.
Nel passaggio ai blu ray che diavolo di fine hanno fatto "Bianca & Bernie", "Pomi d'ottone", i Classici antologici anni '40, i due Winnie Pooh, Taron e Basil?
Per quale motivo ad un tratto l'Europa si è distaccata dalla pubblicazione Diamond USA con queste release nostrane terribilmente scarne?
Che fine hanno fatto tantissimi titoli che hanno saltato la distribuzione cinematografica? Passati direttamente a Sky. Ma siamo matti? La Disney Italia è messa così male che non riescono ad editarne almeno un tot copie?

Infine, sono anche stanco di dovermi accontentare di prodotti realizzati male in toto. Neanche serigrafare i dischi ormai. E le slip tolte a tutti i Blu Ray così devo comprarmi per forza il Blu Ray 3D per avere quel pezzo di cartoncino? Negli USA non fanno così ed io, dopo aver speso soldi per attrezzatura home video nuova solo 4 anni fa per passare all'HD, non vado a comprare un televisore e un lettore nuovo per stare appresso ai vostri giochetti. A me la tecnologia 3D non piace, e non vedo perchè, a causa di questo, devo essere trattato come un folle che va in un negozio e nel 2015 pretende l'ultimo "Big Hero" in VHS.

Non credo sia totalmente impossibile ogni tot realizzare edizioni limitate da collezione per i collezionisti. Io sarei disposto a spendere 50 euro per un'edizione gift set della Sirenetta ad esempio, e come me molte altre persone.

Non fate i finti tonti, non fate i dementi. Sapete benissimo che le altre case distributrici lo fanno, e infatti sono sempre in cima alle top selling list (vedasi come ultimo esempio le varie edizioni de "Lo Hobbit" della Warner). Se non avete più voglia di lavorare, assumete nuovo personale perchè state davvero rubando soldi scaldando le vostre poltrone e non facendo NIENTE per adoperarvi e risolvere le cose. Le tracce audio dei blu ray dai! Se non era per questo forum manco la traccia audio storica di "Peter Pan".. e se ci sono riusciti semplici fan a recuperarla, ma fatevi una domanda e datevi una risposta su con quanta superficialità ormai svolgiate il vostro "lavoro". O ancora, cosa vi costa far presente alla Disney USA il problema delle nostre vecchie tracce audio quando ve le richiedono per le rimasterizzazioni in digitale? Una soluzione magari la troverebbero, ma se non glielo fate presente, col cavolo che il problema potrebbe mai essere risolto.

Vi invito a non saltare questa filippica e leggetevela. Mettetevi una mano sulla coscienza, e se proprio non volete abdicare dal vostro posto, trovate la voglia di tornare a lavorare seriamente perchè c'è gente che si ammazzerebbe per fare il vostro lavoro, a metà dello stipendio che ricevete e sicuramente col quadruplo della passione e dell'attenzione che ci mettete voi.

Decenza, è tutto quel che vi si chiede."

Inviato da: Claudio il 7/9/2015, 22:25

CITAZIONE (Logan232 @ 7/9/2015, 22:05) *
Non credo sia totalmente impossibile ogni tot realizzare edizioni limitate da collezione per i collezionisti. Io sarei disposto a spendere 50 euro per un'edizione gift set della Sirenetta ad esempio, e come me molte altre persone.

No, non è impossibile, e lo dimostrano le sedi Disney di Francia, UK e Germania, con le numerose e puntuali edizioni limitate da collezione per i collezionisti e steelbook, che come dice la parola stessa sono "limitate", e quindi distribuite in poche copie: visto il loro "alto" prezzo, c'è sempre un guadagno con questo tipo di oggetti, non si capisce come mai la sede italiana non voglia guadagnare questi soldi in più...
Ma questo è comunque un plus rispetto alle richieste di base che vengono fatte (come appunto vedere pubblicato in bluray Musica Maestro!)

Inviato da: Prince Philip il 7/9/2015, 22:29

CITAZIONE (chipko @ 7/9/2015, 20:52) *
Io l'avevo letto prima della modifica e sinceramente non mi sono accorto di cosa sia cambiato, nel senso che proprio non ricordo niente di negativo.

Anch'io l'ho letto il post di Guido prima che venisse editato e me lo ricordo abbastanza bene, per cui posso confermare che di offensivo non c'era proprio nulla smile.gif E ancora non capisco che cavolo, scusate la parola, hanno avuto da ridire e da pretendere che venisse tolto: forse perchè erano informazioni un pò troppo "precise" che avrebbero potuto, com'è accaduto, montarci la testa su una possibile pubblicazione?! mellow.gif

Aggiungo che forse c'è pure da stare attenti a nominare determinate persone, non sia mai che inizino a tartassare pure l'interessato perchè "collabora" con il sito dry.gif

Inviato da: chipko il 7/9/2015, 23:26

CITAZIONE (brigo @ 7/9/2015, 22:02) *
Senza 'oppure'. Il mercato non lo fa l'appassionato, ma il tizio che compra il dischetto per un capriccio di 10 secondi del figlio/a.
Rassegnamoci: a fare la loro fortuna non siamo noi, ma gli acquirenti occasionali, che ci superano largamente in numero.

E siccome- da consumatore- vengo considerato come l'ultima ruota del carro, io scarico.

Sì ma questa è una visione miope di marketing. Alla fine se lo possono permettere solo chi
A) Ha una posizione di dominanza assoluta nel mercato
B ) Chi gode di un'enorme popolarità

Ora, da sempre, una regola del marketing è non deludere sempre e comunque e in qualsiasi modo il fan o l'appassionato. Se la Disney è popolare, e lo è/era molto anche in Italia (ricordo di un'inchiesta di non so quanti anni fa che diceva che Disney era l'azienda che in Italia godeva di maggior prestigio e fiducia), è perché di fatto prima di lei non è esistito niente altro nel campo dell'animazione cinematografica. A partire dagli anni 50-60 tutte le famiglie hanno portato i loro figli a vedere i film Disney, tradizione che è continuata fino agli 2000. Non c'era Natale o Pasqua senza un film Disney. Con gli anni 80-90 ha colonizzato e conquistato tutto il mercato dell'home video dedicato all'infanzia. All'epoca sì che cera il capriccio per avere la vhs o il dvd Disney. Oggi non è più così, non esiste solo Disney, oggi i bambini fanno i capricci anche per altro (peppa pig, per dirne una), il mercato è molto diversificato, e il cartone non è più una cosa unica, o rara, non c'è più bisogno di andare a casa dell'amico per vedere quel cartone o che l'amico ti presti la cassetta o il dvd.
Per tutti questi il fan va trattato bene, perché se lui persevera e al cinema porta i figli a vedere un film Disney (piuttosto che i peanuts, piuttosto che i puffi, piuttosto che dragon trainer piuttosto che altro), allora la tradizione continua e i clienti che nel tempo la Disney aveva acquisito garantiscono la fidelizzazione di nuovi clienti.
Fateci caso, non esiste persona appartenente alla classe 80 (o ad una sua precedente) che non conoscesse i classici Disney, man mano che si sale (classe 90, 2000) le proporzioni diminuiscono, di poco, all'inizio, ma più andremo avanti, più questa forbice si allargherà.
Ragionare sul tornacconto immediato non è un'idea di marketing vincente.
Se sputi in faccia e offendi i tuo clienti stai certo che ti ritrovi senza, capricci (sempre che in futuro ce ne siano) o non capricci del figlio.

Inviato da: buffyfan il 8/9/2015, 0:00

CITAZIONE (Prince Philip @ 7/9/2015, 22:29) *
Anch'io l'ho letto il post di Guido prima che venisse editato e me lo ricordo abbastanza bene, per cui posso confermare che di offensivo non c'era proprio nulla smile.gif E ancora non capisco che cavolo, scusate la parola, hanno avuto da ridire e da pretendere che venisse tolto: forse perchè erano informazioni un pò troppo "precise" che avrebbero potuto, com'è accaduto, montarci la testa su una possibile pubblicazione?! mellow.gif

Aggiungo che forse c'è pure da stare attenti a nominare determinate persone, non sia mai che inizino a tartassare pure l'interessato perchè "collabora" con il sito dry.gif

Secondo me non dovrebbe accadere a prescindere cose del genere... nemmeno stessimo parlando di WikiLeaks. Ma seriamente! rolleyes.gif Che leggessero questo topic, e comprendessero (se ci arrivano) la figuraccia che hanno fatto!

Inviato da: Pan il 8/9/2015, 0:10

Chiedo a coloro che hanno letto il mio post prima che venisse editato, di non riportare la parte di testo che ho dovuto rimuovere; preferisco che questa insensata polemica termini qui. Ancora una volta, la Disney Italia ha dimostrato di ignorare le nostre richieste quindi, dal canto mio, per i titoli inediti su supporto digitale nel nostro paese, continuerò ad acquistare le edizioni estere. Se sperano di invogliarmi a scaricare un film da YouTube o da Google Play, hanno fatto i conti senza l'oste.

Inviato da: chipko il 8/9/2015, 0:30

CITAZIONE (Pan @ 8/9/2015, 0:10) *
Chiedo a coloro che hanno letto il mio post prima che venisse editato, di non riportare la parte di testo che ho dovuto rimuovere; preferisco che questa insensata polemica termini qui. Ancora una volta, la Disney Italia ha dimostrato di ignorare le nostre richieste quindi, dal canto mio, per i titoli inediti su supporto digitale nel nostro paese, continuerò ad acquistare le edizioni estere. Se sperano di invogliarmi a scaricare un film da YouTube o da Google Play, hanno fatto i conti senza l'oste.

Con me sei in una botte di ferro Roftl.gif
Non me lo ricordo più Roftl.gif


EDIT:
NOOOO! ORA ME LO SONO RICORDATO!
E ora che me lo sono ricordato sono ancora più arrabbiato con la Disney.

Inviato da: Scrooge McDuck il 8/9/2015, 0:49

Ricordo che un utente del forum che lavorava per la Disney è stato allontanato dalla stessa per aver parlato male, su un profilo privato, di Maleficent.

Questa azienda non conosce molto bene il concetto di etica.

Inviato da: LucaDopp il 8/9/2015, 1:35

La Disney Italia è purtroppo allo sbando come il paese in cui opera, di questo sono consapevole da tempo. E dopotutto, l'atto costitutivo recita che il suo scopo è "sfruttare a livello commerciale, industriale, editoriale e pubblicitario" le opere Disney, e nulla di più ci dovremmo aspettare. Tuttavia devo dire che stavolta anch'io sono un po' deluso e amareggiato.

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 8/9/2015, 12:09

Lavorate per l'azienda creata da Walt, ma se lui fosse vivo vi manderebbe tutti a casa a calci nel sedere!

Inviato da: kekkomon il 8/9/2015, 12:31

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 8/9/2015, 12:09) *
Lavorate per l'azienda creata da Walt, ma se lui fosse vivo vi manderebbe tutti a casa a calci nel sedere!

Concordo!! clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif

Inviato da: lee 27 il 8/9/2015, 14:11

Concordo pure io! happy.gif

Inviato da: Simon il 9/9/2015, 0:59

Chissà, magari con tutti questi "bei" commenti si daranno una svegliata Roftl.gif Io sto ancora aspettando il bluray di Pomi d'ottone e manici di scopa...
Comunque si, una cosa di oggi non la capisco proprio: in passato, i dvd restavano sul mercato per un tempo limitato ed erano realizzati molto meglio. C'era l'attesa, la felicità nell'andare a comprare il nuovo titolo portandoselo a casa, consapevoli di aver aggiunto un qualcosa di valore alla propria collezione. Oggi, i nuovi prodotti sono di bassissima qualità (a cominciare anche dalle semplici amaray, si allargano che è una meraviglia e pesano meno di una piuma quasi... ok il rispetto per il pianeta, ok il riciclaggio, ma penso che con tutta la plastica che viene buttata si potrebbero fabbricare amaray resistenti come un tempo... poi per carità, non è solo un problema della disney, però...) ma soprattutto vengono stampati in milioni, milioni e milioni di copie, con altri milioni di milioni di ristampe!! Io dico... piuttosto che spendere dei soldi così (perché un'azienda ci investe dei soldi), perché non editare meno copie e creare, appunto, anche delle edizioni limitate, in modo da contenere i prezzi e fare tutti contenti? Boh rolleyes.gif

Inviato da: chipko il 9/9/2015, 1:47

CITAZIONE (Simon @ 9/9/2015, 0:59) *
ma soprattutto vengono stampati in milioni, milioni e milioni di copie, con altri milioni di milioni di ristampe!! Io dico... piuttosto che spendere dei soldi così (perché un'azienda ci investe dei soldi), perché non editare meno copie e creare, appunto, anche delle edizioni limitate, in modo da contenere i prezzi e fare tutti contenti? Boh rolleyes.gif

Perché stampare milioni di copie costa meno che stamparne poche. Sembra un paradosso ma è così.
Se tu ordini un pezzo ad una fabbrica te possono fare pagare 500.000€, se ne compri 1000.000 li paghi magari 1€ l'uno, o, sempre per paradosso, 0,50 cent l'uno.
I guadagni non si fanno con le edizioni limitate (che non a caso non fa la Disney, ma una o più società che paga i diritti alla Disney).
Se in Italia ci fosse un'azienda interessata avremmo anche noi le nostre edizioni limitate.
La cosa più semplice per noi è chiedere a zavvi di includere sempre la traccia italiana o di far presente a loro i problemi di edizioni. Paradossalmente è più facile che ci diano retta loro che la Disney.

Inviato da: Scrooge McDuck il 9/9/2015, 1:51

CITAZIONE (chipko @ 9/9/2015, 1:47) *
Perché stampare milioni di copie costa meno che stamparne poche. Sembra un paradosso ma è così.
Se tu ordini un pezzo ad una fabbrica te possono fare pagare 500.000€, se ne compri 1000.000 li paghi magari 1€ l'uno.
I guadagni non si fanno con le edizioni limitate (che non a caso non fa la Disney, ma una o più società che paga i diritti alla Disney).
Se in Italia ci fosse un'azienda interessata avremmo anche noi le nostre edizioni limitate.
La cosa più semplice per noi è chiedere a zavvi di includere sempre la traccia italiana o di far presente a loro i problemi di edizioni. Paradossalmente è più facile che ci diano retta loro che la Disney.

Quoto!
Anche se immagino che un sito come Zavvi si sia accorto dei collezionisti italiani che comprano le steelbook a prescindere dalla presenza o meno della nostra lingua nei dischi, quindi pure loro potrebbero chiedersi il "perché" fare del lavoro in più se tanto vendono lo stesso...

Inviato da: chipko il 9/9/2015, 2:47

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 9/9/2015, 1:51) *
Quoto!
Anche se immagino che un sito come Zavvi si sia accorto dei collezionisti italiani che comprano le steelbook a prescindere dalla presenza o meno della nostra lingua nei dischi, quindi pure loro potrebbero chiedersi il "perché" fare del lavoro in più se tanto vendono lo stesso...

Perché il loro lavoro è opposto a quello della Disney.
È la differenza che c'è fra il Mc-Donald e il piccolo/grande ristornante.
Il piccolo ristorante, che non vanta la clientela del mc donald, prende a cuore ogni suo singolo avventore, e, se può, cerca di accontentarlo in ogni modo, perché lui VIVE di quello, se il cliente torna lui sopravvive, altrimenti no.
Anche se, secondo me, questi golia del mercato, dovrebbero stare attenti a fare i gradassi. Nell'era di internet, dei twitter, dei video virali, dei follower, è un attimo passare di moda.
Se non coltivi la tua clientela diventi presto un gigante con i piedi d'argilla. Non è un caso che infatti il Mc Donald è attentissimo alla sua clientela, anche se potrebbe farne a meno.
Se la Disney non capisce, peggio per lei. Nel giro di pochi anni le recensioni negative sui classici Disney su amazon sono tutte in cima. Certo la media delle stelle sono sempre 4/ 4,5, ma nessuna recensione positiva ha voti utili.

Inviato da: Stregatto il 9/9/2015, 11:07

Che vergogna...

Inviato da: Prince Philip il 9/9/2015, 11:57

CITAZIONE (chipko @ 9/9/2015, 1:47) *
La cosa più semplice per noi è chiedere a zavvi di includere sempre la traccia italiana o di far presente a loro i problemi di edizioni. Paradossalmente è più facile che ci diano retta loro che la Disney.

Dubito comunque che zavvi e tutti i negozi con edizioni "esclusive" (come anche il Target americano) abbiano voce in capitolo su come realizzare e cosa mettere nei dischi wink.gif Se si occupano davvero direttamente di qualcosa forse si tratta della sola confezione, che di fatto è anche la sola cosa "esclusiva" di queste uscite, perchè i dischi sono quelli che la stessa Disney ha progettato e che si trovano poi anche nelle normali edizioni "non esclusive" - se l'italiano a volte sbuca fuori quindi è semplicemente perchè si trova nel disco destinato al Regno Unito, non purtroppo perchè ci sono anche acquirenti italiani sul loro sito tongue.gif Non credo quindi che chiedere a loro sia molto utile - ma magari era un'idea retorica e l'ho interpretata male io eheheh.gif

Inviato da: Lino il 10/9/2015, 19:04

CITAZIONE (Logan232 @ 7/9/2015, 22:05) *
Che figuraccia che hanno fatto, davvero. In primis perchè questo significa che qualcuno nella Disney Italia è incaricato di controllare il forum almeno una volta al giorno (altrimenti la tempistica con cui hanno richiesto la censura ha dell'incredibile), e in secondo luogo perchè, proprio in virtù di questo, significa che hanno SEMPRE letto le nostre osservazioni e richieste scegliendo SEMPRE di ignorarle.

"Cara Disney Italia, ...."

Quoto assolutamente tutto.
Ma dai, lo feci anche io il Master in Comunicazione a Milano a metà degli anni 90 e conosco benissimo la tipologia delle figure che finiscono per caso a vendere indistintamente piselli in scatola, detersivi o entertainment. Quel che capita capita e dopo questi master ci si trova a lavorare per cose che non si conoscono e di cui raramente si è appassionati. Dallo stagista che è troppo giovane per aver visto ed apprezzato certi capolavori ( e che viene messo a leggere i forum o a compilare le pagine Facebook ufficiali, piene di banalità), all'anziano che prima di arrivare in Disney ha lavorato in Telecom, Barilla o HP. Inutile parlare a questa gente di vecchi doppiaggi, di manifesti d'autore, di film dimenticati, di scene tagliate, di pellicole da recuperare. Fondamentalmente stiamo parlando a individui che non ci capiscono e quando accade si rifugiano nelle statistiche di vendita dalle quali nascono inevitabilmente soltanto veti e decisioni scontate. Scatta l'imbarazzo mai ammesso apertamente e la gelosia per chi ne sa di più, muoiono le opportunità di valorizzazione del prodotto, si raschiano (finalmente) i fondi d'archivio sperando che il pubblico generico raschi la cesta dei supermercati piena di edizioni squallidine. Perchè, ahimè, è lì che sono finiti tutti i nostri bellissimi miti dell'infanzia e oltre e i miti di tre generazioni prima di noi. Ed è lì che finirà anche Musica Maestro. Perciò in via Sandri non state tanto a fare tanto i misteriosi sulle uscite dei dvd e non state ad arrabbiarvi se qualcuno mostra entusiasmo per delle voci di corridoio, perchè forse quello sarà l'unico entusiasmo genuino che vi porterete a casa e l'unico tipo di pubblicità gratuita che otterrete. Perchè Musica Maestro sono anni e anni che lo reclamiamo a gran voce, ne abbiamo recuperato la colonna sonora di tutti i brani IN ORIGINALE italiano, compreso il brano che non era mai stato doppiato, lo conosciamo a memoria e non abbiamo bisogno di sorprese eclatanti che esplodono solo quando decidete voi. Anche perchè le nuove generazioni non conoscono questo film e lo considereranno soltanto l'ennesima compilation di "cartoni" di cui fanno indigestione sulle pay tv. Chissà se la mamma lo acquisterà per loro al supermercato. Vogliate bene agli appassionati e ai collezionisti invece, quando vi parlano di Alberto Sordi, del Quartetto Cetra, di Stefano Sibaldi, di Alberto Rabagliati e magari di Edith Piaf. Ne vale la pena, ve lo assicuro.

Inviato da: chipko il 10/9/2015, 20:48

CITAZIONE (Lino @ 10/9/2015, 19:04) *
si raschiano (finalmente) i fondi d'archivio sperando che il pubblico generico raschi la cesta dei supermercati piena di edizioni squallidine. Perchè, ahimè, è lì che sono finiti tutti i nostri bellissimi miti dell'infanzia e oltre e i miti di tre generazioni prima di noi. Ed è lì che finirà anche Musica Maestro. Perciò in via Sandri non state tanto a fare tanto i misteriosi sulle uscite dei dvd e non state ad arrabbiarvi se qualcuno mostra entusiasmo per delle voci di corridoio, perchè forse quello sarà l'unico entusiasmo genuino che vi porterete a casa e l'unico tipo di pubblicità gratuita che otterrete. Perchè Musica Maestro sono anni e anni che lo reclamiamo a gran voce, ne abbiamo recuperato la colonna sonora di tutti i brani IN ORIGINALE italiano, compreso il brano che non era mai stato doppiato, lo conosciamo a memoria e non abbiamo bisogno di sorprese eclatanti che esplodono solo quando decidete voi. Anche perchè le nuove generazioni non conoscono questo film e lo considereranno soltanto l'ennesima compilation di "cartoni" di cui fanno indigestione sulle pay tv.

Senza contare che mancando all'uscita di 12 anni fa, quando il dvd era oggettivamente il formato migliore, hanno costretto tutti gli appassionati a reperirlo in altro modo (basti vedere quanti di noi hanno l'edizione svedese di musica maestro fra le foto delle proprie collezioni, mi pare praticamente tutti). Continuando a non editarlo hanno poi spinto, inevitabilmente, a soluzioni fai da te, recuperando e muxando il video svedese con quello italiano.
Ora saltando l'edizione in Bluray, rischiano di ripetere l'errore, perché un nuovo acquisto sarebbe giustificabile a partire da un formato migliore, dato che, presumo, tutti i collezionisti del forum, già posseggono una copia in standard definition del classico in questione. Costringendo nuovamente i fan ad un ennesimo fai da te a partire dal bd che sicuramente uscirà negli stati uniti.
Cmq sia, era ora che uscisse, anche se su un supporto ormai datato.

Inviato da: LucaDopp il 11/9/2015, 21:27

CITAZIONE (chipko @ 10/9/2015, 20:48) *
Ora saltando l'edizione in Bluray, rischiano di ripetere l'errore, perché un nuovo acquisto sarebbe giustificabile a partire da un formato migliore, dato che, presumo, tutti i collezionisti del forum, già posseggono una copia in standard definition del classico in questione. Costringendo nuovamente i fan ad un ennesimo fai da te a partire dal bd che sicuramente uscirà negli stati uniti.
Cmq sia, era ora che uscisse, anche se su un supporto ormai datato.

Supporto datato? Ti rendi conto di quanti capolavori del cinema in Italia sono usciti solo in DVD, magari editi da case di distribuzione pseudo-pirata? Piuttosto è il BD che è un formato sostanzialmente di nicchia. Se il film uscirà davvero in DVD sarò felice di comprarlo, così come ho fatto per molti film il cui BD non esiste o non offriva nulla in più del DVD (semmai toglieva). Che poi il film esca in BD negli USA è tutto da vedere, è inutile giocare sempre agli indovini...

Inviato da: chipko il 11/9/2015, 21:41

CITAZIONE (LucaDopp @ 11/9/2015, 21:27) *
Supporto datato? Ti rendi conto di quanti capolavori del cinema in Italia sono usciti solo in DVD, magari editi da case di distribuzione pseudo-pirata? Piuttosto è il BD che è un formato sostanzialmente di nicchia. Se il film uscirà davvero in DVD sarò felice di comprarlo, così come ho fatto per molti film il cui BD non esiste o non offriva nulla in più del DVD (semmai toglieva). Che poi il film esca in BD negli USA è tutto da vedere, è inutile giocare sempre agli indovini...

Forse perché sono case pseudo pirata? Di fatto non mi risulta che escano film odierni (che sono usciti al cinema di recente) solo in dvd, e se ci sono, oggi, film che escono solo in dvd, o è per film vecchi e che magari non hanno ancora avuto un restauro, o è per film di scarso interesse (quindi non capolavori).
E comunque sì, è un supporto datato, a dicembre usciranno i primi bd in 4k e i dvd saranno ad un passo dalle vhs. Quando hai ben due formati che ti sono succeduti, direi che la parola datato ben si applica.

Inviato da: chipko il 17/9/2015, 11:12

Vi immaginate la presa per i fondelli se alla fine l'uscita prevista di "musica maestro" altro non si rivelasse che la medesima copia con il solo audio inglese?

Inviato da: nunval il 17/9/2015, 11:37

Confermato da dvd store Musica Maestro anche in dvd singolo!

Inviato da: Alessio (WDSleepingBeauty) il 17/9/2015, 11:46

Fantasticooo, finalmente!!

Inviato da: chipko il 17/9/2015, 12:14

CITAZIONE (nunval @ 17/9/2015, 11:37) *
Confermato da dvd store Musica Maestro anche in dvd singolo!

Ma avrà la traccia italiana vero?

Inviato da: Uncino il 17/9/2015, 13:18

CITAZIONE (chipko @ 17/9/2015, 12:14) *
Ma avrà la traccia italiana vero?

Risposta che ho ricevuto da DVD-Store


Inviato da: chipko il 17/9/2015, 13:28

CITAZIONE (Uncino @ 17/9/2015, 13:18) *
Risposta che ho ricevuto da DVD-Store

Ottima notizia. Il dubbio mi era venuto perché in fin dei conti in Norvegia era uscito solo in inglese.

Inviato da: brigo il 17/9/2015, 13:54

Hanno usato il condizionale e per loro è un'arma potentissima. Ergo, aspetterei prima di festeggiare.

Inviato da: Prince Philip il 17/9/2015, 14:04

Scusate, ma se esce in Italia perchè dovrebbe essere senza doppiaggio Italiano?! mellow.gif Sarebbe un'uscita pressochè inutile, soprattutto per il "pubblico medio" di non appassionati alla quale si rivolgono automaticamente loro wink.gif

Inviato da: chipko il 17/9/2015, 14:14

CITAZIONE (Prince Philip @ 17/9/2015, 14:04) *
Scusate, ma se esce in Italia perchè dovrebbe essere senza doppiaggio Italiano?! mellow.gif Sarebbe un'uscita pressochè inutile, soprattutto per il "pubblico medio" di non appassionati alla quale si rivolgono automaticamente loro wink.gif

Perché in Norvegia, Svezia e Finlandia uscì solo con il doppiaggio originale inglese e, proprio perché sconosciuto al grande pubblico, possono "far finta di niente" e far passare questo classico come se non fosse mai stato doppiato, e perché è una serie di corti sonori e cantati.

Inviato da: LucaDopp il 17/9/2015, 16:06

Sono felicissimo per Musica maestro! Di numerazioni errate e assenze personalmente me ne frego, tanto i film che mi interessavano li ho già (come molti altri, credo) e non ho certo intenzione di comprarmi sto cofano da 400 euro...

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 17/9/2015, 16:10

CITAZIONE (chipko @ 17/9/2015, 14:14) *
Perché in Norvegia, Svezia e Finlandia uscì solo con il doppiaggio originale inglese

Ma lì la cosa passa inosservata, sono Paesi che doppiano molto poco. È vero che fra quel poco che doppiano ci sono proprio i film d'animazione, ma vedendo che si tratta d'una pellicola degli anni '40 il pubblico capisce immediatamente perché è sprovvisto dell'audio nella loro lingua e non se ne fanno il minimo problema, da noi invece susciterebbe vero e proprio scandalo. Magari è proprio per questo che è uscito da loro e non in altri Paesi doppiatori, perché bastava sfornare un disco che contenesse solo l'inglese con qualche sottotitolo fatto alla bell'e meglio senza dover stare lì a muxare nessun'altra colonna audio.

Inviato da: chipko il 17/9/2015, 17:19

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 17/9/2015, 16:10) *
Ma lì la cosa passa inosservata, sono Paesi che doppiano molto poco. È vero che fra quel poco che doppiano ci sono proprio i film d'animazione, ma vedendo che si tratta d'una pellicola degli anni '40 il pubblico capisce immediatamente perché è sprovvisto dell'audio nella loro lingua e non se ne fanno il minimo problema, da noi invece susciterebbe vero e proprio scandalo. Magari è proprio per questo che è uscito da loro e non in altri Paesi doppiatori, perché bastava sfornare un disco che contenesse solo l'inglese con qualche sottotitolo fatto alla bell'e meglio senza dover stare lì a muxare nessun'altra colonna audio.

Ah ok, allora tutto fa ben sperare.

Inviato da: Shirleyno01 il 17/9/2015, 18:44

Io "Musica Maestro" lo acquisterò SOLO se NON sarà CENSURATO (ci devono essere "I testoni e i cuticagna" e la faccenda del seno) sennò quelli della Buena Vista possono stare freschi...

Inviato da: chipko il 17/9/2015, 18:54

CITAZIONE (Shirleyno01 @ 17/9/2015, 18:44) *
Io "Musica Maestro" lo acquisterò SOLO se NON sarà CENSURATO (ci devono essere "I testoni e i cuticagna" e la faccenda del seno) sennò quelli della Buena Vista possono stare freschi...

I Testoni ci sono di sicuro, il seno dubito fortemente che sia non censurato, immagino che il master video sia il medesimo per tutti. L'unica è sperare che se ne dimentichino quando e se faranno il restauro a partire dai negativi della pellicola e che quindi si scordino di ricensurarlo.

Inviato da: Shirleyno01 il 17/9/2015, 18:59

CITAZIONE (chipko @ 17/9/2015, 18:54) *
I Testoni ci sono di sicuro, il seno dubito fortemente che sia non censurato, immagino che il master video sia il medesimo per tutti. L'unica è sperare che se ne dimentichino quando e se faranno il restauro a partire dai negativi della pellicola e che quindi si scordino di ricensurarlo.

Cmq tutta questa discussione (gli ultimi 10 post circa) dovrebbero essere spostati nel thread "musica maesto"

Va bene se sarà così lo stesso non lo comprerò... la Disney deve smetterla di censurare schiavette di colore che limano gli zoccoli a centaurette, seni impercettibili, vecchi schiavi che raccontano storie ai bambini e cowboy che fumano!

Inviato da: javriel il 17/9/2015, 19:38

CITAZIONE (chipko @ 17/9/2015, 18:54) *
I Testoni ci sono di sicuro, il seno dubito fortemente che sia non censurato, immagino che il master video sia il medesimo per tutti. L'unica è sperare che se ne dimentichino quando e se faranno il restauro a partire dai negativi della pellicola e che quindi si scordino di ricensurarlo.

Cmq tutta questa discussione (gli ultimi 10 post circa) dovrebbero essere spostati nel thread "musica maesto"

Non è detto, se il master è quello restaurato trasmesso dalla RAI recentemente il seno non era censurato.

Saluto.gif

Inviato da: Shirleyno01 il 17/9/2015, 20:25

CITAZIONE (javriel @ 17/9/2015, 19:38) *
Non è detto, se il master è quello restaurato trasmesso dalla RAI recentemente il seno non era censurato.

Saluto.gif

Appunto, io intendevo che non lo compro solo se è censurato. Se è in versione non censurata l'ho compro immediatamente wink.gif!

Inviato da: Cheeky il 17/9/2015, 21:36

Che bella notizia! Ma il corto che ha il doppiaggio televisivo sarà sottotitolato?

Inviato da: LucaDopp il 18/9/2015, 0:51

CITAZIONE (Cheeky @ 17/9/2015, 21:36) *
Che bella notizia! Ma il corto che ha il doppiaggio televisivo sarà sottotitolato?

Io lo spero proprio. Il doppiaggio preso da "Quattro storie bizzarre" (che finora è stato appiccicato al film solo da Chipko) con quello cinematografico non c'entra proprio nulla e ci sta malissimo. Oltre al fatto che deturpa quell'episodio per come è stato concepito, ovvero "a musical recitation".

Inviato da: chipko il 18/9/2015, 1:12

CITAZIONE (Cheeky @ 17/9/2015, 21:36) *
Che bella notizia! Ma il corto che ha il doppiaggio televisivo sarà sottotitolato?

Io spero proprio di no e che o usino il doppiaggio che c'è o lo ridoppino.

Inviato da: nunval il 18/9/2015, 1:14

Ehm l'idea di appiccicarlo al film fu mia e ne feci una prima versione, con gli amici del forum, già anni fa. La registrazione fa parte del mio archivio ed è comunque un pezzo storico. Che non piaccia e soggettivo e lecito. Comunque un doppiaggio tv d'epoca e stato già usato per ichabod . Non ci sarebbe nulla di male a replicare la cosa.

Inviato da: Cheeky il 18/9/2015, 8:23

CITAZIONE (nunval @ 18/9/2015, 1:14) *
Ehm l'idea di appiccicarlo al film fu mia e ne feci una prima versione, con gli amici del forum, già anni fa. La registrazione fa parte del mio archivio ed è comunque un pezzo storico. Che non piaccia e soggettivo e lecito. Comunque un doppiaggio tv d'epoca e stato già usato per ichabod . Non ci sarebbe nulla di male a replicare la cosa.

Non me lo ricordo, lo vidi proprio grazie a te... ma secondo te loro ne sono in possesso? Se siamo ancora in tempo, potremmo fornirgli la traccia unsure.gif
Spero comunque che usino il doppiaggio esistente, perché in effetti essendo un cortometraggio in rima, in originale coi sottotitoli non si apprezza molto

Inviato da: brigo il 18/9/2015, 10:40

CITAZIONE (Cheeky @ 18/9/2015, 8:23) *
Non me lo ricordo, lo vidi proprio grazie a te... ma secondo te loro ne sono in possesso? Se siamo ancora in tempo, potremmo fornirgli la traccia unsure.gif

Se qualcuno non avesse 'insistito' per censurare certi messaggi, avresti le risposte. rolleyes.gif

Inviato da: LucaDopp il 20/9/2015, 13:08

CITAZIONE (nunval @ 18/9/2015, 1:14) *
Ehm l'idea di appiccicarlo al film fu mia e ne feci una prima versione, con gli amici del forum, già anni fa. La registrazione fa parte del mio archivio ed è comunque un pezzo storico. Che non piaccia e soggettivo e lecito. Comunque un doppiaggio tv d'epoca e stato già usato per ichabod .

Pardon, non ricordavo. Comunque sì, che non piaccia (o che piaccia) è soggettivo, ma che deturpi l'episodio per come fu concepito dalla Disney è totalmente oggettivo. Cosa che infatti non succede con Ichabod. Spesso c'è l'errata concezione che storico=bello, quando invece di schifezze ne ha fatte un'infinità anche la CDC. Ma poi secondo te se De Leonardis avesse fatto ridoppiare il film intero avrebbe trasformato una poesia in una narrazione? Chiaramente fu una cosa fatta alla carlona per la TV, e a scelte come quella preferisco quasi l'integralismo talebano alla Cannarsi...

CITAZIONE (Cheeky @ 18/9/2015, 8:23) *
Spero comunque che usino il doppiaggio esistente, perché in effetti essendo un cortometraggio in rima, in originale coi sottotitoli non si apprezza molto

Perché invece con un doppiaggio in prosa che non include le canzoni si apprezza meglio? Roftl.gif Personalmente spero che sia stato doppiato ex-novo (non chiamiamolo ridoppiaggio, per l'amor di Dio), ma anche se lo sottotitolano non me la prendo di certo. In VHS era in inglese senza neanche sottotitoli...

Inviato da: chipko il 20/9/2015, 14:27

CITAZIONE (LucaDopp @ 20/9/2015, 13:08) *
ma che deturpi l'episodio per come fu concepito dalla Disney è totalmente oggettivo.

Deturpa molto di più se lasciato in inglese, di certo non era intenzione della Disney lasciare i dialoghi in inglese, al massimo, come sempre è stato, solo le canzoni.

CITAZIONE (LucaDopp @ 20/9/2015, 13:08) *
Ma poi secondo te se De Leonardis avesse fatto ridoppiare il film intero avrebbe trasformato una poesia in una narrazione? Chiaramente fu una cosa fatta alla carlona per la TV, e a scelte come quella preferisco quasi l'integralismo talebano alla Cannarsi...

Purtroppo non lo sapremo mai, le cose sono andate così.

CITAZIONE (LucaDopp @ 20/9/2015, 13:08) *
Perché invece con un doppiaggio in prosa che non include le canzoni si apprezza meglio?

Rispetto al solo doppiaggio inglese?


Inviato da: javriel il 20/9/2015, 14:55

Per fare le cose per bene andrebbe ridoppiato completamente, ma visto che è improbabile direi che almeno i 3 spezzoni rimasti in inglese, ovvero "All the Cats Join In", "Casey at the Bat" e "Two Silhouettes" dovrebbero doppiarli nella nostra lingua.
Credo sia il minimo sindacale richiesto per un Disney ufficiale in DVD.

Saluto.gif

Inviato da: nunval il 20/9/2015, 17:40

All'epoca non doppiarono le siluette e Benny goodman perché erano interpreti famosi anche da noi. Personalmente mi spiacerebbe perdere dinah shore.

Inviato da: LucaDopp il 20/9/2015, 19:56

CITAZIONE (chipko @ 20/9/2015, 14:27) *
Deturpa molto di più se lasciato in inglese, di certo non era intenzione della Disney lasciare i dialoghi in inglese, al massimo, come sempre è stato, solo le canzoni.

Visto che il film è stato prodotto in inglese, non vedo come si possa deturparlo lasciandolo così com'è. Se la tua filosofia è che è meglio vedere un film con un doppiaggio italiano che lo snatura piuttosto che in lingua, è abbastanza preoccupante. Comunque credo non fosse intenzione della Disney nemmeno che uno dei poemi più celebri della letteratura americana venisse trasformato in una narrazione in prosa. Ti rendi conto che, col doppiaggio televisivo, quel segmento perde tutto il suo senso? Poi dubito che al giorno d'oggi, in un'epoca in cui guardare film e serie TV in lingua è diventata la normalità, in molti si scandalizzerebbero vedendolo in inglese.

Inviato da: chipko il 20/9/2015, 20:10

CITAZIONE (LucaDopp @ 20/9/2015, 19:56) *
Visto che il film è stato prodotto in inglese, non vedo come si possa deturparlo lasciandolo così com'è. Se la tua filosofia è che è meglio vedere un film con un doppiaggio italiano che lo snatura piuttosto che in lingua, è abbastanza preoccupante. Comunque credo non fosse intenzione della Disney nemmeno che uno dei poemi più celebri della letteratura americana venisse trasformato in una narrazione in prosa. Ti rendi conto che, col doppiaggio televisivo, quel segmento perde tutto il suo senso? Poi dubito che al giorno d'oggi, in un'epoca in cui guardare film e serie TV in lingua è diventata la normalità, in molti si scandalizzerebbero vedendolo in inglese.

"Tradurre è SEMPRE tradire".
Per cui, seguendo la tua logica, non dovremmo lamentarci del fatto che molte cose da noi non escono, perché tanto escono per il mercato americano, anzi, nemmeno dovrebbe interessarci questa nuova edizione nella NOSTRA lingua.
Se traducono Dante e la sua Commedia in inglese, TRADENDO INEVITABILMENTE la forma originaria dell'opera, e nessuno finora si è stracciato le vesti, presumo che nessuno se le straccerà qui in Italia per un adattamento di un frammento un po' meno riuscito di altri.
Ok non ti piace questo adattamento, l'abbiamo capito, se ci fossero alternative, o se la Disney avesse intenzione di spendere dei soldi per questo classico (come fece per Fantasia), sarei anche d'accordo con te, ma alternative al doppiaggio storico (a meno di incredibili svolte) NON CE NE SONO. Inoltre il problema è inesistente, in quanto la traccia originale inglese C'È, non la tolgono mica, quella che mancava era la traccia italiana. Imperfetta quanto vuoi, discutibile quanto vuoi, perfettibile quanto vuoi, ma il qualcosa rispetto al NULLA è un passo avanti.
Non credi?

Inviato da: javriel il 20/9/2015, 21:43

CITAZIONE (nunval @ 20/9/2015, 17:40) *
All'epoca non doppiarono le siluette e Benny goodman perché erano interpreti famosi anche da noi. Personalmente mi spiacerebbe perdere dinah shore.

Capisco quello che intendi, ma è anche vero che così come sono adesso questi spezzoni cozzano con gli alti tutti in italiano.


Saluto.gif

Inviato da: LucaDopp il 20/9/2015, 22:26

CITAZIONE (chipko @ 20/9/2015, 20:10) *
Se traducono Dante e la sua Commedia in inglese, TRADENDO INEVITABILMENTE la forma originaria dell'opera, e nessuno finora si è stracciato le vesti, presumo che nessuno se le straccerà qui in Italia per un adattamento di un frammento un po' meno riuscito di altri. Ok non ti piace questo adattamento, l'abbiamo capito, se ci fossero alternative, o se la Disney avesse intenzione di spendere dei soldi per questo classico (come fece per Fantasia), sarei anche d'accordo con te, ma alternative al doppiaggio storico (a meno di incredibili svolte) NON CE NE SONO.

Un paragone più calzante sono forse le poesie di Emily Dickinson che traducono da noi, ma anche se tradotte, la gente che le legge sa che sta leggendo delle poesie. Invece, sfido chiunque ascolti il doppiaggio di Casey at the Bat a credere che possa trattarsi di una poesia (nei primi versi anche cantata). Senza contare che c'è un evidente stacco tra canzoni e doppiaggio, che alcune battute dei personaggi sono fuori sincrono, che alcuni versi non sono stati tradotti e che sono state aggiunte delle frasi inventate di sana pianta che coprono una parte cantata. Ah, e non dimentichiamoci dell'ultima frase "Whaddaya know? The game's over" che non era inclusa nell'episodio TV e quindi è rimasta in inglese... Sono tutti difetti oggettivi, non c'entra il mio gusto. L'alternativa al doppiaggio storico (storico? ma de che?) c'è, ed è quello originale.

Inviato da: chipko il 20/9/2015, 22:37

CITAZIONE (LucaDopp @ 20/9/2015, 22:26) *
L'alternativa al doppiaggio storico (storico? ma de che?) c'è, ed è quello originale.

Ovvero nessun doppiaggio. Ad una cosa fatta male il nulla. Non fa una grinza, siccome non si capiscono delle cose nel doppiaggio italiano è meglio che chi non sa l'inglese non capisca niente del tutto.
Cannarisi è un talebano, ma tu gli vai parecchio vicino.

Inviato da: LucaDopp il 20/9/2015, 22:44

CITAZIONE (chipko @ 20/9/2015, 22:37) *
Ovvero nessun doppiaggio. Ad una cosa fatta male il nulla. Non fa una grinza, siccome non si capiscono delle cose nel doppiaggio italiano è meglio che chi non sa l'inglese non capisca niente del tutto.
Cannarisi è un talebano, ma tu gli vai parecchio vicino.

Calma, quando dico di lasciarlo in inglese intendo dire che venga anche sottotitolato, in modo che la gente ne capisca sia la natura (oltre a goderselo senza gli altri difetti che ho detto prima) sia il significato. Altrimenti per chi non sa l'inglese è chiaramente uno svantaggio.

Inviato da: nunval il 20/9/2015, 22:46

Per me una narrazione di inizio anni '60 fatta da Lauro Gazzolo e' un doppiaggio storico. Tutti i doppiaggi d'epoca di Disneyland serie Tv sono storici e meritano di essere preservati. Anche la Biancaneve d'epoca non è esente da difetti ma non per questo non è storica. 😊

Inviato da: LucaDopp il 20/9/2015, 22:55

CITAZIONE (nunval @ 20/9/2015, 22:46) *
Per me una narrazione di inizio anni '60 fatta da Lauro Gazzolo e' un doppiaggio storico. Tutti i doppiaggi d'epoca di Disneyland serie Tv sono storici e meritano di essere preservati.

Certo, se ritrasmettono "Quattro storie bizzarre" non avrei nulla in contrario al recupero del suo doppiaggio d'epoca, ma non è di questo che si sta parlando. Poi non è che un doppiaggio di Gazzolo è automaticamente oro, altrimenti mi viene da tirare in ballo la celebre "me**a d'artista".

Inviato da: chipko il 20/9/2015, 23:11

CITAZIONE (LucaDopp @ 20/9/2015, 22:44) *
Calma, quando dico di lasciarlo in inglese intendo dire che venga anche sottotitolato, in modo che la gente ne capisca sia la natura (oltre a goderselo senza gli altri difetti che ho detto prima) sia il significato.

Scusa ma quello ci sarà già! Mi pare, ma potrei sbagliare, che ogni classico Disney ha i sottotitoli italiani che altro non sono che la traduzione del copione inglese.
Sinceramente non capisco che problemi ci siano. Non ti piace? Bene in quel punto metti l'audio inglese e attivi i sottotitoli.
Non vedo il problema.

Inviato da: Shirleyno01 il 20/9/2015, 23:40

Non sono per niente d'accordo con questa storia della lingua originale e l'ho già dichiarato varie volte. Visto che il doppiaggio di "Casey" esiste (anche se televisivo) allora bisogna inserirlo. Se esiste utilizziamolo.

Inviato da: LucaDopp il 20/9/2015, 23:45

CITAZIONE (chipko @ 20/9/2015, 23:11) *
Scusa ma quello ci sarà già! Mi pare, ma potrei sbagliare, che ogni classico Disney ha i sottotitoli italiani che altro non sono che la traduzione del copione inglese.
Sinceramente non capisco che problemi ci siano. Non ti piace? Bene in quel punto metti l'audio inglese e attivi i sottotitoli.
Non vedo il problema.

Beh nel DVD di Winnie the Pooh non c'è manco la lingua originale, e visto che anche questa sembra un'edizione tutta italiana incrociamo le dita. eheheh.gif Comunque credo di essermi spiegato abbastanza, non è un mio gusto e non è una cosa che dico per me. Sto dicendo che, visto che quel segmento non è stato doppiato, oggettivamente sia meglio lasciarlo in inglese con sottotitoli come si fa per le scene inedite di qualunque film piuttosto che appioppargli un doppiaggio pessimo e neanche integrale fatto per un episodio TV.

Inviato da: Army il 20/9/2015, 23:52

CITAZIONE (Shirleyno01 @ 20/9/2015, 23:40) *
Non sono per niente d'accordo con questa storia della lingua originale e l'ho già dichiarato varie volte. Visto che il doppiaggio di "Casey" esiste (anche se televisivo) allora bisogna inserirlo. Se esiste utilizziamolo.

Giusto! Anche secondo me, meglio avere qualcosa in più creato appositamente per l'Italia piuttosto che non avere niente.

In caso si voglia apprezzare la versione originale, come diceva Chipko, basterà selezionare la lingua Inglese

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 21/9/2015, 10:14

CITAZIONE (LucaDopp @ 20/9/2015, 13:08) *
che deturpi l'episodio per come fu concepito dalla Disney è totalmente oggettivo. Cosa che infatti non succede con Ichabod.

Veramente in Ichabod c'è Sergio Tedesco che parla sopra al grande Bing Crosby che canta, facendo una parafrasi molto libera di quel che sentiamo zitto zitto nel sottofondo musicale: più deturpato di così! Io preferisco mille volte il Gazzolo di Musica Maestro che non quel che hanno combinato con Ichabod, ma ad averli entrambi su supporto originale integrati nel film unitario ci tengo comunque molto, con l'unica differenza che quando guardo Ichabod durante le canzoni passo all'inglese e ho risolto il mio problema senza che nel disco debba mancare un pezzo di storia che è un lavoro svolto da un ottimo professionista il quale è ingiusto finisca nel cestino solo perché c'è qualcuno che non vuole scomodare il proprio ditino a premere il tasto "audio" sul telecomando così da cambiare lingua quando arriva l'episodio di Casey.

Inviato da: LucaDopp il 21/9/2015, 17:24

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 21/9/2015, 10:14) *
c'è qualcuno che non vuole scomodare il proprio ditino a premere il tasto "audio" sul telecomando così da cambiare lingua

Non è questo il problema, e credo di averlo chiarito. Più che altro è una questione di principio.

Inviato da: chipko il 21/9/2015, 18:29

CITAZIONE (LucaDopp @ 21/9/2015, 17:24) *
Non è questo il problema, e credo di averlo chiarito. Più che altro è una questione di principio.

Giuro che non voglio fare dei flame, ma quale principio?
Nessuno qui ha detto che l'adattamento televisivo fu perfetto, nessuno. Ma quante sono le imperfezioni, le cose non rese, gli stravolgimenti, nell'immenso mare del doppiaggio?
Stando al tuo principio un sacco di cose andrebbero ridoppiate o messe in commercio solo sottotitolate, e per carità, posso anche capire e in un certo qual modo anche condividere lo spirito, ma fino ad un certo punto. Io Big Bang Theory non l'ho praticamente mai visto in italiano, quando mi è capitato di vedere due e tre episodi in italiano mi ha fatto schifo, proprio di recente ero incuriosito da come avessero reso in italiano la canzone di Howard a Bernadette:



ed ecco la resa:



Il primo sa cantare e trasforma il tutto in un gesto molto romantico, il secondo è stonato come una carampana rendendo la canzone assolutamente grottesca.
Detto questo non è che inizio a fare una crociata contro i dvd italiani che mettono il doppiaggio italiano (ma che strano) o con chi lo trasmette in tv in italiano (sempre più strano) anziché lasciare il doppiaggio inglese e usare i sottotitoli italiani.
Perché se il principio è che o una cosa è assolutamente fedele in tutto e per tutto (rasentando poi l'effetto comico dello stile di Cannarisi) o è meglio non doppiarla affatto allora dovremmo dire addio a una buona parte del nostro patrimonio di doppiaggio e sinceramente mi sembra una cosa poco in stile con il tuo nick. La cosa bella di te, e di molti tuoi interventi è che si capiscono l'attenzione che hai ai diversi doppiaggi, al loro recupero, mantenimento e diffusione, per cui davvero non capisco il perché tanto clamore attorno a questo piccolo caso.

Un'altra cosa, perché, al di là del pregio o meno, una registrazione di 50 anni fa non andrebbe considerata storica? Lo è a tutti gli effetti.

Inviato da: LucaDopp il 21/9/2015, 19:47

CITAZIONE (chipko @ 21/9/2015, 18:29) *
Un'altra cosa, perché, al di là del pregio o meno, una registrazione di 50 anni fa non andrebbe considerata storica? Lo è a tutti gli effetti.

Certo che è storica, ma non per il film. Non è il doppiaggio storico di Casey at the Bat, ma di Quattro storie bizzarre. Se è stato realizzato per un episodio TV (con tutti i limiti del caso, ci può anche stare), non andrebbe usato arbitrariamente in altro modo, cosa che non andava fatta neanche per Ichabod. Per questo più sopra ho ribadito che Casey at the Bat in realtà non è mai stato doppiato, quello televisivo è un doppiaggio che è stato realizzato in un'altra epoca, per un altro scopo e nemmeno sul segmento integrale. Non si può usarlo fuori dal suo contesto. Oltre all'adattamento in sé, io critico soprattutto la scelta di applicarlo al film, che non andava neanche presa in considerazione. Ma come dici è un piccolo caso, sul quale non sapremo nulla fino a novembre.

Inviato da: Pan il 23/9/2015, 13:13

In preordine su amazon.it: wink.gif

http://www.amazon.it/Musica-Maestro-%C2%A0-repack-2015/dp/B015NFDDI2/


Inviato da: LucaDopp il 25/9/2015, 13:28

La scritta "repack 2015" fa abbastanza ridere. Roftl.gif

Inviato da: Claudio il 29/9/2015, 16:22

Andando sulla mia lista desideri di Amazon, ho notato che Musica, Maestro! risulta come "questo titolo non è più disponibile". In più il link, così come la pagina, non ci sono più. Ormai crederò alla sua uscita solo quando lo vedrò sugli scaffali... spero vivamente sia un errore temporaneo di Amazon.

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 29/9/2015, 17:40

CITAZIONE (Claudio @ 29/9/2015, 16:22) *
Andando sulla mia lista desideri di Amazon, ho notato che Musica, Maestro! risulta come "questo titolo non è più disponibile". In più il link, così come la pagina, non ci sono più. Ormai crederò alla sua uscita solo quando lo vedrò sugli scaffali... spero vivamente sia un errore temporaneo di Amazon.

Alla fine s'accorgeranno di non poterlo mettere in vendita e per mantenere il numero di DVD da raccogliere nel forziere, alias cassa da morto, ci metteranno "Hannah Montana" Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif

Inviato da: chipko il 29/9/2015, 19:33

Ma no, dai! Di sicuro ci sarà stato un intoppo ma uscirà. Non ha senso lanciare un un'uscita e poi fare marcia indietro, non sono mica la Quadrifoglio o lo studio 4k.

Inviato da: Claudio il 29/9/2015, 19:48

CITAZIONE (chipko @ 29/9/2015, 19:33) *
Ma no, dai! Di sicuro ci sarà stato un intoppo ma uscirà. Non ha senso lanciare un un'uscita e poi fare marcia indietro, non sono mica la Quadrifoglio o lo studio 4k.

Speriamo!!!

Inviato da: Mad Hatter il 29/9/2015, 22:55

CITAZIONE (chipko @ 29/9/2015, 19:33) *
Ma no, dai! Di sicuro ci sarà stato un intoppo ma uscirà.

Anche io, ma:

CITAZIONE (chipko @ 29/9/2015, 19:33) *
Non ha senso lanciare un un'uscita e poi fare marcia indietro,

Non sarebbe la prima volta che lo fanno, dopotutto proprio Musica Maestro! l'avevano a suo tempo pubblicizzato e lanciato not.gif

Inviato da: Pan il 30/9/2015, 0:36

Ho un brutto presentimento... spero di essere smentito. sad.gif

Inviato da: Claudio il 30/9/2015, 9:56

L'unica cosa che mi fa sperare di più è il forziere, che ancora contiene il film e la cui scheda su dvd store non è stata modificata. E se lo lasciassero solo lì sperando che tutti i fan sgancino 400€? Non ci voglio pensare nemmeno, perchè altrimenti sarebbero pazzi. unsure.gif

Inviato da: kekkomon il 30/9/2015, 10:39

CITAZIONE (Claudio @ 30/9/2015, 9:56) *
L'unica cosa che mi fa sperare di più è il forziere, che ancora contiene il film e la cui scheda su dvd store non è stata modificata. E se lo lasciassero solo lì sperando che tutti i fan sgancino 400€? Non ci voglio pensare nemmeno, perchè altrimenti sarebbero pazzi. unsure.gif

Si va su ebay, sicuramente verrà messo lì a prezzi non bassi, ma si troverà li.

Inviato da: chipko il 30/9/2015, 11:12

CITAZIONE (Claudio @ 30/9/2015, 9:56) *
L'unica cosa che mi fa sperare di più è il forziere, che ancora contiene il film e la cui scheda su dvd store non è stata modificata. E se lo lasciassero solo lì sperando che tutti i fan sgancino 400€? Non ci voglio pensare nemmeno, perchè altrimenti sarebbero pazzi. unsure.gif

Se mai dovessero fare una cosa del genere (ma non ci credo, nessuno può essere cretino fino a questo punto) è la volta buona che il forum si mobiliti e faccia un banner di denuncia e si inizi una campagna di boicottaggio dei loro prodotti. A tutto c'è un limite.

Inviato da: Shirleyno01 il 30/9/2015, 12:41

CITAZIONE (chipko @ 30/9/2015, 11:12) *
Se mai dovessero fare una cosa del genere (ma non ci credo, nessuno può essere cretino fino a questo punto) è la volta buona che il forum si mobiliti e faccia un banner di denuncia e si inizi una campagna di boicottaggio dei loro prodotti. A tutto c'è un limite.

D'accordissimo. Io comunque sono almeno un paio d'anni che non compro più nessun DVD Disney. Io li comprerò solo se la smettono di effettuare censure assurde, escludere i doppiaggi d'epoca e i cartelli in italiano dai DVD, croppare i video in 16:9 e combinare pasticci con l'audio (v. "La bella addormentata nel bosco").

Inviato da: nunval il 30/9/2015, 13:10

Per i doppiaggi d'epoca (e, lo rammento, in Italia sono pochissimi i ridoppiaggi e quelli non più usati d'epoca si riducono praticamente a solo TRE film, Biancaneve, Bambi e Cenerentola) e i cartelli italiani è inutile arrabbiarsi, i cartelli localizzati non vengono più usati, per i film vecchi in nessun paese. Per i video in 16/9 idem, i master arrivano dall'America e loro non possono farci nulla. Per gli audio si, sarebbe opportuna una maggiore attenzione. Vi ricordo comunque che il dvd è annunciato anche in Francia ed esiste Amazon, quindi...

Inviato da: topolino il 30/9/2015, 14:48

Non è più disponibile su Amazon perché é già andato esaurito , io sono riuscito a prenotarlo per tempo , sicuramente ci saranno state poche copie e tanti che lo volevano e la Disney non se lo aspettava , ma sono sicuro che tra poco aumenteranno le copie ad Amazon Italia.

Inviato da: kekkomon il 30/9/2015, 15:49

CITAZIONE (topolino @ 30/9/2015, 14:48) *
Non è più disponibile su Amazon perché é già andato esaurito , io sono riuscito a prenotarlo per tempo , sicuramente ci saranno state poche copie e tanti che lo volevano e la Disney non se lo aspettava , ma sono sicuro che tra poco aumenteranno le copie ad Amazon Italia.

Infatti mi chiedevo come mai l'ordine ci fosse ancora....

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 30/9/2015, 16:35

CITAZIONE (nunval @ 30/9/2015, 13:10) *
lo rammento, in Italia sono pochissimi i ridoppiaggi e quelli non più usati d'epoca si riducono praticamente a solo TRE film, Biancaneve, Bambi e Cenerentola

Capisco l'escludere dalla lista Fantasia o anche Le avventure di Winnie The Pooh che hanno dei ridoppiaggi motivati (il primo soprattutto), capisco anche non menzionare Un professore tra le nuvole perché irreperibile col doppiaggio d'annata, ma Bongo e i tre avventurieri è un caso che grida davvero vendetta e non va dimenticato solo perché il livello artistico del film non è pari a quelli dei tre masterpiece da te citati.

CITAZIONE
e i cartelli italiani è inutile arrabbiarsi, i cartelli localizzati non vengono più usati, per i film vecchi in nessun paese

Il problema è proprio questo: se non ci arrabbiamo e ci facciamo andare tutto bene, loro continuano a fare sempre le stesse cose. A loro non costerebbe proprio nulla inserire i cartelli localizzati e se ci rifiutassimo di prendere i prodotti che non li contengono (cioè tutti) capirebbero e cambierebbero linea d'azione accontentandoci. Invece continuiamo a comprare e ad applaudire e loro ovviamente non sono stimolati a migliorare i loro prodotti, visto che già così come sono vanno a ruba presso collezionisti e non.

CITAZIONE
Per i video in 16/9 idem

Infatti, proprio idem. Se nessuno comprasse i DVD con le immagini segate, capirebbero il messaggio che vogliamo lanciargli (in America, come giustamente dici, visto che in Italia non hanno il potere di farci nulla) meglio di qualsiasi petizione ed aggiusterebbero il tiro. Nel mio piccolo, per quanto riguarda questa faccenda dei 16/9, la mia battaglia personale la sto conducendo con gran soddisfazione del mio portafogli.

Inviato da: nunval il 30/9/2015, 16:54

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 30/9/2015, 16:35) *
Capisco l'escludere dalla lista Fantasia o anche Le avventure di Winnie The Pooh che hanno dei ridoppiaggi motivati (il primo soprattutto), capisco anche non menzionare Un professore tra le nuvole perché irreperibile col doppiaggio d'annata, ma Bongo e i tre avventurieri è un caso che grida davvero vendetta e non va dimenticato solo perché il livello artistico del film non è pari a quelli dei tre masterpiece da te citati.

Il caso che tu citi non lo definirei un ridoppiaggio: le voci sono state sostituite con quelle usate per il doppiaggio del corto a parte per motivi di omogeneità, stesso motivo per cui fu ridoppiato poco dopo "Il canto di Natale di Topolino".

Inviato da: Claudio il 30/9/2015, 17:57

CITAZIONE (topolino @ 30/9/2015, 14:48) *
Non è più disponibile su Amazon perché é già andato esaurito , io sono riuscito a prenotarlo per tempo , sicuramente ci saranno state poche copie e tanti che lo volevano e la Disney non se lo aspettava , ma sono sicuro che tra poco aumenteranno le copie ad Amazon Italia.

Lo spero, però di solito, quando un prodotto diventa non più disponibile, la pagina e il link rimangono, e anzi viene aggiunto un "bottone" sul quale cliccare in caso si voglia essere informati sul ritorno della disponibilità del disco.
Comunque anche dvd-store dovrebbe avere in vendita questi DVD, giusto? Io ad esempio non l'avevo prenotato

Inviato da: Mad Hatter il 30/9/2015, 17:59

CITAZIONE (Claudio @ 30/9/2015, 17:57) *
Comunque anche dvd-store dovrebbe avere in vendita questi DVD, giusto? Io ad esempio non l'avevo prenotato

Nemmeno io, perché lo attendevo da DVDstore che ancora non l'ha in catalogo ma che, secondo me, nelle prossime settimane, lo inserirà wink.gif

Inviato da: Claudio il 30/9/2015, 18:12

CITAZIONE (Mad Hatter @ 30/9/2015, 17:59) *
Nemmeno io, perché lo attendevo da DVDstore che ancora non l'ha in catalogo ma che, secondo me, nelle prossime settimane, lo inserirà wink.gif

Me lo auguro! smile.gif

Inviato da: chipko il 30/9/2015, 18:30

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 30/9/2015, 16:35) *
Il problema è proprio questo: se non ci arrabbiamo e ci facciamo andare tutto bene, loro continuano a fare sempre le stesse cose. A loro non costerebbe proprio nulla inserire i cartelli localizzati e se ci rifiutassimo di prendere i prodotti che non li contengono (cioè tutti) capirebbero e cambierebbero linea d'azione accontentandoci. Invece continuiamo a comprare e ad applaudire e loro ovviamente non sono stimolati a migliorare i loro prodotti, visto che già così come sono vanno a ruba presso collezionisti e non.

Il problema dei cartelli purtroppo non riguarda solo i vecchi film ma anche i nuovi in generale (non parlo solo di Disney), ormai i titoli italiani si vedono solo al cinema.

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 30/9/2015, 16:35) *
Infatti, proprio idem. Se nessuno comprasse i DVD con le immagini segate, capirebbero il messaggio che vogliamo lanciargli (in America, come giustamente dici, visto che in Italia non hanno il potere di farci nulla) meglio di qualsiasi petizione ed aggiusterebbero il tiro. Nel mio piccolo, per quanto riguarda questa faccenda dei 16/9, la mia battaglia personale la sto conducendo con gran soddisfazione del mio portafogli.

Tu sai che con me sfondi una porta aperta su quest'argomento, ma purtroppo mi pare di capire che il pubblico su questo sia profondamente diviso. Anche qui sul forum non ci sono solo sostenitori dell'academy ratio 1.37 ma anche accaniti sostenitori dei 16/9, disposti a tutto pur di non avere le bande nere. L'unica via d'uscita sarebbe quella di dare la possibilità di scelta all'utente finale inserendo entrambi i formati.

Cmq spero di riveder comparire presto "musica maestro".

Inviato da: kekkomon il 1/10/2015, 8:29

http://www.dvd-store.it/DVD/DVD-Video/ID-54227/Musica-maestro.aspx

Inviato da: luz_por_favor il 1/10/2015, 10:56

Da notare bene che sulla scheda di dvd store c'è esplicitamente scritto non contiene audio italiano !!!! audio originale con sottotitoli ........c'avrei scommesso qualsiasi cosa! Arrabbiato3.gif Arrabbiato3.gif

Inviato da: nunval il 1/10/2015, 11:11

Non ho parole...

Inviato da: kekkomon il 1/10/2015, 11:17

No vabbè... ahahahhahahahhahahahahahahhaha

Inviato da: Prince Philip il 1/10/2015, 11:18

Ahahahahah, e si spiega il motivo della "richiesta di censura" di qualche tempo fa rolleyes.gif Io non l'ho ordinato perchè aspettavo DVD-Store, ma sono contento che abbiano indicato in maniera franca la cosa perchè così proprio non mi scomodo nemmeno a metterlo nel carrello sleep.gif Ma stiamo scherzando?! post-6-1111077254.gif Disney Italia, o chi decide per voi, VERGOGNATEVI! sleep.gif

Inviato da: Pan il 1/10/2015, 11:24

In conclusione, quindi, la Disney Italia si limiterà a distribuire l'edizione disponibile in UK che, tengo a precisare, non contiene neppure i sottotitoli in italiano! Che buffoni! Avevano a disposizione l'audio italiano (il film è stato trasmesso più volte in italiano anche su Rai Gulp) e non lo hanno utilizzato! Sono curioso di sapere cosa riceveranno coloro che hanno prenotato il DVD su amazon, dove la fascetta era chiaramente in italiano. rolleyes.gif

Inviato da: Logan232 il 1/10/2015, 11:43

Ok, questa non è più scarsa attenzione per l'utenza, ma totale screzio.

Disney Italia, ma stai facendo sul serio?

Inviato da: nunval il 1/10/2015, 11:49

E anche se fosse un problema dei artisti interpreti esecutori italiani delle canzoni, i diritti ormai sono scaduti...vi incollo qui la norma attuale della legge sul diritto d'autore relativa all'esecuzione dei brani musicali...
"Per quanto riguarda il diritto di noleggio, di fissazione, riproduzione, radiodiffusione e distribuzione, l’art. 84 l.d.a. mitiga la rigidità dell’art. 80 comma 2 l.d.a. specificando che, salva la diversa volontà delle parti, tali diritti si presumono ceduti contestualmente alla stipula di un contratto per la produzione di un’opera cinematografica o audiovisiva o sequenza di immagini in movimento.

La durata dei diritti è stata innalzata, dal decreto legislativo n. 154 del 1997, a cinquanta anni a partire dalla esecuzione, rappresentazione o recitazione. Se una fissazione dell’esecuzione, rappresentazione o recitazione è pubblicata o comunicata al pubblico durante tale termine, i diritti durano cinquanta anni a partire dalla prima pubblicazione, o, se anteriore, dalla prima comunicazione al pubblico della fissazione.

Tale durata è stata poi estesa a settanta anni dalla Direttiva 2011/77/UE (che modifica la direttiva 2006/116/CE concernente la durata di protezione del diritto d’autore e di alcuni diritti connessi), recepita in Italia tramite il D.Lgs. 21 febbraio 2014, n. 22. Tutte le fissazioni ancora sotto tutela alla data del 1 novembre 2013 (pertanto le fissazioni a partire dal 1 gennaio 1963) godono dell’aumento di durata, mentre quelle di pubblico dominio a tale data (le fissazioni antecedenti al 1 gennaio 1963) rimarranno tali." In questo momento sto solo pensando a quanto Virgilio Savona e Lucia Mannucci siano stati sempre ORGOGLIOSI della loro collaborazione con Walt Disney. Oggi li hanno fatti morire una seconda volta.

Inviato da: chipko il 1/10/2015, 12:08

E noi che ci preoccupavamo che non mettessero l'audio italiano di Casey, che dire, hanno risolto brillantemente il problema per non far notare lo stacco.
Io proporrei di non far passare sotto silenzio questa cosa.
Vista la mole di artisti qui presenti perché non fare un banner di protesta? Uno slogan o un qualcosa che ognuno di voi può rilanciare su facebook e condividerlo con gli amici, poi magari ognuno di noi o chi se la sente potrebbe fare un video su youtube dove spiega perché per lui i prodotti Disney non sono ormai più di qualità e per quale motivo ha smesso di comprarli e perché invita gli altri a diffidare della serietà dell'azienda.
Chi ha account attivi dovrebbe incrociare Facebook twitter e yuotube, si dovrebbe trovare un nome unico per l'iniziativa, perché se da una parte ha un costo inserire una traccia italiana in un dvd piuttosto che usarne uno già fatto deve avere anche un costo sputare in faccia ai propri clienti. Facciamo in modo che il secondo costo sia molto più caro del primo.

Perché la gente normale non legge il nostro forum anche se compra Disney, ma facebook, twitter e yuotube sono molto più capillari. Facciamo capire alla gente che razza di azienda è la Disney Italia.

Inviato da: Cheeky il 1/10/2015, 12:24

Disney Italia siete una vergogna!

Vi pare che distribuite un dvd senza audio e sottotitoli italiani? Possiamo tranquillamente comprarlo su amazon.co.uk, qual è il senso di questa cosa? E soprattutto quante persone credete che acquistino un prodotto senza la nostra lingua?
Avete raggiunto il fondo. Tenetevi pure il vostro "scrigno" e il vostro dvd import Saluto.gif

Inviato da: Claudio il 1/10/2015, 12:46

VERGOGNA DISNEY ITALIA!

Solo questo si può dire! Questa è mancanza di rispetto non solo verso gli appassionati, ma anche verso il cliente!

Di sicuro, Disney Italia, da questa operazione non otterrete granchè di guadagno, poichè prima di fare questa operazione, avreste dovuto pensare che chi chiedeva a gran voce Musica, Maestro! aveva già in qualche modo acquistato un' edizione estera. Per tale titolo di nicchia, non credo che possiate sperare di ottenere qualche euro in più dal cliente comune, che di certo compra il dvd con il faccione di Elsa, piuttosto che quello con degli strumenti musicali che pochi conoscono, per di più in INGLESE! Questo dvd l'avremmo comprato in massa tutti noi appassionati (e siamo in tanti), ma voi ce lo proponete in inglese, cosa che noi già abbiamo! Quindi, mi spiace, ma con questa pagliacciata avete sbagliato di brutto!

Io, personalmente, pubblico qui la foto del dvd che ho già acquistato il 16 Novembre 2014 dall'Inghilterra, per meno di 6 sterline, proprio quello con la quale la Disney Italia pensa di prenderci per il ... ops!!!... con la quale ci vuole accontentare. Bhè, io già lo possiedo da un anno e quindi i miei soldi non li avrete! Così come non credo li avrete da chi già possiede l'edizione norvegese!



Sarebbe bello se tutti potessero postare la foto del proprio dvd, così almeno, in parte, Disney Italia potrà capire che non guadagnerà nemmeno da noi appassionati.

Claudio.

FIERO DI AVER DATO I MIEI SOLDI ALLA DISNEY UK, acquistando da loro Make Mine Music

Inviato da: kekkomon il 1/10/2015, 12:55

Io direi di boicottare completamente questo titolo facendo magari, non so, banner ecc.

Inviato da: brigo il 1/10/2015, 13:08

E adesso che censurassero tutti i nostri ultimi commenti, 'sti furboni! (e non sapete quanto mi sto trattenendo, vorrei scrivere di peggio)

Inviato da: Prince Philip il 1/10/2015, 13:16

Ma è sicuro che distribuiranno l'edizione inglese completamente prima di sottotitoli italiani? mellow.gif Al di là dello sdegno per la mancanza del doppiaggio sarebbe veramente una scelta incomprensibile, persino per loro tanto attaccati a vendite e incassi, perchè davvero a chi pensano di venderlo così? unsure.gif

Come ha fatto notare Nunziante il DVD esce anche in Francia a dicembre, non potrebbero aver fatto una comune edizione europea magari solo sottotitolata in italiano, francese, tedesco e via dicendo per risparmiare su eventuali lavori di restauro sui doppiaggi? unsure.gif Tanto per loro questo è un titolo da fondo del pozzo dry.gif

Inviato da: chipko il 1/10/2015, 13:41

Sia chiaro che alla Disney non frega assolutamente niente dei nostri commenti negativi sul forum, per cui pensare che esponendo qui la nostra rabbia possa essere un modo per far capire loro qualcosa equivarrebbe a peccare di un'enorme ingenuità.
Se una volta tanto anziché lamentarci riuscissimo a uscire dai confini del forum sarebbe già qualcosa di positivamente diverso.
Noi abbiamo circa due mesi per prepararci all'uscita e coordinarci (sempre che poi si voglia fare qualcosa con un minimo di possibilità di incidere e non lamentarsi e basta).
Il giorno dopo (perché non si può pensare di farlo prima) la conferma dell'assenza della traccia italiana si fa partire la protesta tramite facebook, twitter e youtube. Io twitter e facebook non li ho, ma su yuotube un video lo posso caricare.
In due mesi si può pensare COSA dire e COME dirlo, stando attenti a capire quali sono i limiti imposti dalla calunnia.
Lo scopo è colpire l'IMMAGINE DELLA DISNEY per cui tiriamo fuori le nostre cover con gli errori di grammatica e facciamo un video, mettiamo in luce che i francesi hanno il dts, mostriamo i nostri dvd/bd grigi e non serigrafati e PARLIAMO DEL PREZZO, che è ALTO e giustificabile solo per un prodotto di qualità.
Ripeto ci sono due mesi per organizzarci purché ci sia davvero la volontà di fare qualcosa, altrimenti la Disney Italia fa benissimo a trattarci così perché siamo cani che abbaiano ma non mordono.

Inviato da: luz_por_favor il 1/10/2015, 13:55

Su dvd store dice versione originale con sottotitoli... ora vai a capire di che sottotitoli si parla!!! Solo in inglese???? auhahuahuauua! Sarebbe il massimo!!! Comunque, anche fosse che ci sono i sottotitoli italiani, è ugualmente indecente!!!

Inviato da: LucaDopp il 1/10/2015, 14:51

CITAZIONE (chipko @ 1/10/2015, 12:08) *
E noi che ci preoccupavamo che non mettessero l'audio italiano di Casey, che dire, hanno risolto brillantemente il problema per non far notare lo stacco.

Infatti lo volevo scrivere io, qua sembrava un abominio lasciare quel segmento in inglese e loro in inglese ci lasciano invece tutto il film! Giusto per accontentare Javriel che vuole tutto nella stessa lingua! Roftl.gif Farebbe davvero ridere se non fosse una situazione così drammatica. Io comunque credo che i sottotitoli siano in italiano, altrimenti non avrebbe senso specificare che ci sono. Certo, finché non saltano fuori i dati tecnici, tutto può essere. Anche la cover su dvd-store è provvisoria, è quella inglese (con tanto di bollini locali) a cui hanno messo l'avviso sull'audio.

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 1/10/2015, 16:56

CITAZIONE (nunval @ 30/9/2015, 16:54) *
Il caso che tu citi non lo definirei un ridoppiaggio: le voci sono state sostituite con quelle usate per il doppiaggio del corto a parte per motivi di omogeneità, stesso motivo per cui fu ridoppiato poco dopo "Il canto di Natale di Topolino".

Sì, i motivi sono quelli (anche se l'omogeneità va a farsi friggere nello stesso disco perché, per inutilizzabilità di certe parti del doppiaggio del corto, l'arpa e il gigante in alcuni punti continuano a parlare/cantare con le vecchie voci!), ma ciò non toglie quel che ha detto Shirleyno, cioè che ci sono alcuni DVD Disney che non includono i doppiaggi storici: il pastrocchio fatto per "Bongo e i tre avventurieri" avrà pure un senso, ma di fatto è andato a soppiantare -almeno per ora- il primo audio italiano del film.
Certo comunque anche Shirleyno concorderà che è meglio il remix di "Bongo" che non vendere "Musica maestro" completamente senza doppiaggio sick.gif

Inviato da: javriel il 1/10/2015, 17:48

CITAZIONE (LucaDopp @ 1/10/2015, 14:51) *
Giusto per accontentare Javriel che vuole tutto nella stessa lingua! Roftl.gif

Beh dai sono stato accontentato Roftl.gif.
Comunque se è vera la cosa potevano evitare di farlo uscire, io non lo compro di sicuro avendo già entrambe
le edizioni europee uscite in precedenza.

Saluto.gif

Inviato da: Simon il 1/10/2015, 17:59

Del fatto che esca senza l'audio italiano non mi stupisco più di tanto... Però non possono fornire un'edizione tale e quale a quella UK, più che altro perché non mi pare lo abbiano mai fatto prima (quelli della disney italia), poi non so, magari ricordo male. In ogni caso io aspetto di vedere come sarà concretamente quando esce perché, avendo il dvd region 1, mi farebbe comunque comodo un'edizione europea. Certo, senza l'audio italiano in italia fa veramente ridere... spero che almeno la cover la facciano.

Inviato da: Shirleyno01 il 1/10/2015, 18:42

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 1/10/2015, 16:56) *
Certo comunque anche Shirleyno concorderà che è meglio il remix di "Bongo" che non vendere "Musica maestro" completamente senza doppiaggio sick.gif

Beh certo è meglio avere un audio in italiano che non averlo proprio ma trovo che sia comunque da boicottaggio il fatto di fare un pastrocchio di doppiaggi solo perchè il pubblico moderno non è abituato alle voci DELL'EPOCA dei personaggi...
Comunque questa storia di "Musica Maestro" è una vergogna. E' forse la cosa peggiore che la Disney abbia mai fatto. Se però vogliamo seriamente boicottare non dobbiamo boicottare solo questo titolo... bisogna boicottare tutte le schifezze di prodotti che stanno sfornando e che hanno sfornato!!!

PS: Che fetenti che sono non hanno inserito il doppiaggio italiano che, oltre ai vari GRANDI del doppiaggio, annovera anche il mio amato Quartetto Cetra (wub.gif wub.gif wub.gif wub.gif). Ma d'altronde cosa ci potevamo aspettare da gente che censura le sigarette, i seni impercettibili, fa pastrocchi di doppiaggi, cerca di far andare perduti doppiaggi d'epoca e cartelli in italiano, croppa i loro film ed effettua restauri fatti coi piedi (si veda Merlino che dal colore azzurro/blu originale è diventato turchino).

Inviato da: LucaDopp il 1/10/2015, 18:52

Bisognerà vedere che lingue includerà il DVD. Se c'è solo l'audio inglese non sarà un problema solo nostro. Sbaglio o ci sono altri paesi in cui non è uscito il DVD?

Inviato da: Scrooge McDuck il 2/10/2015, 0:20

Se vendono nel nostro paese questo DVD in inglese la Disney Italia si qualifica per quello che è, cioè INUTILE!


Inviato da: semola84 il 6/10/2015, 15:07

cry35.gif cry35.gif Speriamo di nooooooooooooo!!!

Inviato da: buffyfan il 6/10/2015, 23:23

Che brutti idioti.... Ma a sto punto potevano tranquillamente lasciarlo inedito in Italia. Tanto di versioni europee ce ne sono, e si andava di Import direttamente. Ma come si fa ad essere così imbecilli?? -___-'' Che cretini!

Inviato da: Pan il 7/10/2015, 1:43

CITAZIONE (buffyfan @ 6/10/2015, 23:23) *
Che brutti idioti.... Ma a sto punto potevano tranquillamente lasciarlo inedito in Italia.

Se lo avessero fatto, in che modo si sarebbero potuti sbarazzare del "meraviglioso" forziere? rolleyes.gif Su amazon.it è chiaramente indicato che il box conterrà la versione inglese di Musica Maestro. Spero rimangano tutti invenduti così forse impareranno ad avere un po' più di rispetto per i consumatori. dry.gif

Inviato da: kekkomon il 7/10/2015, 8:22

Ma chi lo comprerà sto forziere poi??

Inviato da: brigo il 7/10/2015, 9:38

CITAZIONE (kekkomon @ 7/10/2015, 8:22) *
Ma chi lo comprerà sto forziere poi??

Di sicuro non un appassionato e ben informato.

Inviato da: GasGas il 7/10/2015, 11:43

Vabbè sono ridicoli veramente....12 anni da aspettare, poi lo annunciano, grande festa, e poi se ne escono con la traccia inglese, e magari non si sprecano nemmeno a fare una cover in italiano, in pratica mi vendono nei negozi italiani la versione estera... che nel 2015 qualunque idiota può acquistare on line per la metà del prezzo... veramente idioti, loro, e noi che ci siamo addirittura frusciati di avere questa piccola soddisfazione... non ho parole

P.S. Ma che è sta storia del forziere? Ci sono immagini?

Inviato da: chipko il 7/10/2015, 12:02

Scommettete che invece qualcuno del forum lo compra? Poi magari non lo dirà, qui io di gente dall'acquisto compulsivo ne ho vista.
Ma a che serve scriverlo? Tanto sono anni che vedo le persone indignarsi e poi comprare.

Inviato da: Simon il 7/10/2015, 12:04

Io ho già scritto, più o meno palesemente, che lo comprerò al 100% perché non ho il dvd region 2 smile.gif

Inviato da: chipko il 7/10/2015, 12:24

CITAZIONE (Simon @ 7/10/2015, 12:04) *
Io ho già scritto, più o meno palesemente, che lo comprerò al 100% perché non ho il dvd region 2 smile.gif

Bè tu l'hai sempre detto, poi sinceramente se hai il dvd non region 2 ti basta rimasterizzarlo copia 1:1 con un qualunque programma che è in grado di togliere la protezione compreso il region code (il tutto rimanendo nella perfetta legalità).

Poi tanto si tornano a fare i soliti discorsi e si finisce per arrivare alle solite ovvie verità "ognuno con i suoi soldi fa ciò che vuole e non per questo va criminalizzato o insultato o altro".

Sarebbe però opportuno smettere di fare le vispe terese che si sorprendono del fatto che la Disney ci tratta con i piedi e soprattutto smettere di lamentarci. Io quello che va fatto l'ho detto, ma non mi sorprende nemmeno che i due post siano stati completamente ignorati, perché alla fine qui, lamentele a parte gli utenti comprano poi di tutto e di più, mi sembra quasi di essere tornato ai tempi di Berlusconi, nessuno diceva di aver votato per lui ma poi vinceva le elezioni.

Alla fine si è sollevato un polverone ma tutti cenerentola lo hanno preso lo stesso, polverone ancora più scandaloso per la Sirenetta (in quell'occasione tra l'altro insultarono pure kekko su FB, se non ricordo male) ma tutti lo presero, perché "sai dopo la slipcover non si trova più", ora devo assistere alla medesima scenetta con "musica maestro"? E magari sentire cose del tipo "bè ma questa ha la cover in italiano".

Sia chiaro Simon che non ce l'ho con te, né con chi comprerà quest'edizione, dico solo che non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca. Non si può pensare che la Disney sia incentivata a migliorare se a prescindere da tutto la gente continua a comprare.

Inviato da: Grrodon il 7/10/2015, 13:09

Sì ma "la gente" a cui ti riferisci tu sono quattro gatti iscritti a un forum, che rappresentano un 1% del totale e quindi nella testa di chi stabilisce le strategie di vendita/marketing lo 0%. Sta metafora delle gocce e del mare va bene se la applichiamo in altri ambienti, le pubblicità progresso, amazon o chessò io, ma ovviamente in questi settori non ha senso. "Se tutti facessimo così" in un ambiente così nicchioso e elitario, non si applica per niente direi. E' solo crudo realismo.

E se utopisticamente questa frangia per loro valesse non dico il 10% ma anche solo il 5% e il film rimanesse invenduto non penso proprio che il loro ragionamento sia "ma allora editiamolo meglio" bensì " questo avvalora la nostra tesi che non c'è mercato per questa roba".

Inviato da: chipko il 7/10/2015, 13:20

CITAZIONE (Grrodon @ 7/10/2015, 13:09) *
Sì ma "la gente" a cui ti riferisci tu sono quattro gatti iscritti a un forum, che rappresentano un 1% del totale e quindi nella testa di chi stabilisce le strategie di vendita/marketing lo 0%.

Certo che però a questi 4 gatti tu ci tieni visto che sei sempre pronto ad informali su ogni aggiornamento del compendio, inoltre forse ci tiene anche qualcun altro visto che si è presa la briga di censurarne l'amministratore. Questi 4 gatti rappresentano cmq la comunity più vasta di fan disneyani.
Che poi si debba uscire dal forum e fare campagne mirate su altre piattaforme se si vuole ottenere qualcosa sono d'accordo.

Inviato da: Simon il 7/10/2015, 13:57

CITAZIONE (chipko @ 7/10/2015, 12:24) *
Bè tu l'hai sempre detto, poi sinceramente se hai il dvd non region 2 ti basta rimasterizzarlo copia 1:1 con un qualunque programma che è in grado di togliere la protezione compreso il region code (il tutto rimanendo nella perfetta legalità).

Poi tanto si tornano a fare i soliti discorsi e si finisce per arrivare alle solite ovvie verità "ognuno con i suoi soldi fa ciò che vuole e non per questo va criminalizzato o insultato o altro".

Sarebbe però opportuno smettere di fare le vispe terese che si sorprendono del fatto che la Disney ci tratta con i piedi e soprattutto smettere di lamentarci. Io quello che va fatto l'ho detto, ma non mi sorprende nemmeno che i due post siano stati completamente ignorati, perché alla fine qui, lamentele a parte gli utenti comprano poi di tutto e di più, mi sembra quasi di essere tornato ai tempi di Berlusconi, nessuno diceva di aver votato per lui ma poi vinceva le elezioni.

Alla fine si è sollevato un polverone ma tutti cenerentola lo hanno preso lo stesso, polverone ancora più scandaloso per la Sirenetta (in quell'occasione tra l'altro insultarono pure kekko su FB, se non ricordo male) ma tutti lo presero, perché "sai dopo la slipcover non si trova più", ora devo assistere alla medesima scenetta con "musica maestro"? E magari sentire cose del tipo "bè ma questa ha la cover in italiano".

Sia chiaro Simon che non ce l'ho con te, né con chi comprerà quest'edizione, dico solo che non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca. Non si può pensare che la Disney sia incentivata a migliorare se a prescindere da tutto la gente continua a comprare.

Non ci ho mai speso molto tempo per masterizzarmi le cose... XD

Si, il tuo discorso è giusto, ma almeno a me 10 euro per questo dvd non cambiano la vita, ho già evitato tanti di quegli acquisti disney che non ti dico wink.gif

Ormai non leggo più tutti i post come una volta quindi, sinceramente, non ricordo nemmeno bene cosa tu abbia scritto di preciso, ricordo solo forse il fatto del banner di protesta e di fare forse una petizione (?).
Io ormai, purtroppo, ho cambiato totalmente la mia visione in merito, ovvero: non sono più interessato come un tempo ai prodotti home video (certo, mi fa molto molto piacere quando fanno cose da collezione e che vale la pena prendere, tipo le steelbook Ghibli che ho pubblicato prima o le extended dello Hobbit) e, soprattutto, la mia concentrazione sta tutta da un'altra parte (poco mi importa se non abbiamo un film in un determinato modo se ancora non ho un posto di lavoro e una casa tutta mia). Ora, so che può sembrare fuori luogo (giustamente) un discorso come il mio in un forum di passione, ma questo è per dire che la mia voglia e concentrazione nel fare una petizione o una protesta per queste cose non c'è proprio, quindi almeno in questo caso, per il momento, mi prendo quello che mi danno (e vale per qualsiasi casa di distribuzione): se mi va bene, lo compro, altrimenti ciccia oppure aspetto che cali drasticamente di prezzo, se è una cosa che non ho.
Capisco che è una cafonata di prima categoria quanto sta succedendo con Musica mestro, ma essendo un film che non mi interessa nemmeno particolarmente diciamo che, per me, quest'uscita fatta così conta poco. Non me ne vogliate not.gif rolleyes.gif

Inviato da: Grrodon il 7/10/2015, 15:04

CITAZIONE (chipko @ 7/10/2015, 13:20) *
Certo che però a questi 4 gatti tu ci tieni visto che sei sempre pronto ad informali su ogni aggiornamento del compendio, inoltre forse ci tiene anche qualcun altro visto che si è presa la briga di censurarne l'amministratore. Questi 4 gatti rappresentano cmq la comunity più vasta di fan disneyani.
Che poi si debba uscire dal forum e fare campagne mirate su altre piattaforme se si vuole ottenere qualcosa sono d'accordo.

Se io tenga o meno a questi quattro gatti non ha alcuna importanza, conta se ci tengono loro. Non ci tengono, ovviamente. Né la cosa influisce in alcun modo sui loro piani di marketing.

Per le censure è diverso, avranno uno o due addetti al controllo del ramo social e cercano di tutelare l'immagine dell'azienda evitando che si dicano cose "contrarie" ai loro interessi. Ma tra il richiedere un edit a un post e rivedere i loro piani di marketing ci passa un treno.

Inviato da: Scrooge McDuck il 7/10/2015, 16:09

Scusate ma al di là di tutto resta il fatto che questa uscita (un film che conosce 1 persona su 100, senza audio e forse sub italiani, identico a edizioni che si trovano a meno in altri store europei) è assolutamente senza senso!

Inviato da: chipko il 7/10/2015, 16:45

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 7/10/2015, 16:09) *
Scusate ma al di là di tutto resta il fatto che questa uscita (un film che conosce 1 persona su 100, senza audio e forse sub italiani, identico a edizioni che si trovano a meno in altri store europei) è assolutamente senza senso!

Certo che è senza senso. Questo l'abbiamo detto tutti. Il punto è "vogliamo provare a colpire l'immagine dell'azienda facendo partire una 'campagna stampa' oppure no?".
Perché è vero che magari non siamo migliaia ma se ognuno di noi facesse un post sulla pagina Facebook invitando gli amici a non comprare Disney (in generale e non questo specifico prodotto) spiegando perché si è persa la fiducia nel marchio stai sicuro che qualcosa rispetto al niente di adesso si muoverà.

Inviato da: Pan il 7/10/2015, 16:59

Chipko purtroppo temo che non servirebbe a nulla. Anche se noi del forum fossimo i loro principali fruitori, non tornerebbero ugualmente sui propri passi. La Disney Italia, a differenza di quella tedesca o francese, non ha potere decisionale. In parole povere non conta nulla, dipende dalla filiale inglese. Meglio metterci una pietra sopra: "Musica Maestro" non uscirà mai in DVD, nè tantomeno in Blu-Ray...

Inviato da: LucaDopp il 7/10/2015, 17:28

CITAZIONE (Simon @ 7/10/2015, 12:04) *
Io ho già scritto, più o meno palesemente, che lo comprerò al 100% perché non ho il dvd region 2 smile.gif

Io non ce l'ho proprio in DVD quindi farò la stessa cosa.

Inviato da: Simon il 7/10/2015, 17:32

CITAZIONE (LucaDopp @ 7/10/2015, 17:28) *
Io non ce l'ho proprio in DVD quindi farò la stessa cosa.

Ecco! eheheh.gif wink.gif

Comunque, spero veramente che la cover sia in italiano, altrimenti mi sentirei fregato pure io Roftl.gif Roftl.gif

Inviato da: chipko il 7/10/2015, 17:34

CITAZIONE (Pan @ 7/10/2015, 16:59) *
Chipko purtroppo temo che non servirebbe a nulla. Anche se noi del forum fossimo i loro principali fruitori, non tornerebbero ugualmente sui propri passi. La Disney Italia, a differenza di quella tedesca o francese, non ha potere decisionale. In parole povere non conta nulla, dipende dalla filiale inglese. Meglio metterci una pietra sopra: "Musica Maestro" non uscirà mai in DVD, nè tantomeno in Blu-Ray...

Se non ha potere decisionale e le decisioni dovessero essere prese altrove, ne pagherà chi altrove ha il potere di prendere le decisioni. Mettiamo che le decisioni per l'Italia le prenda un tizio in Groenlandia, se a seguito di una campagna negativa suscitata dalle sue decisione portasse ad un colpo all'immagine dell'azienda dovrà pur saltare la sua testa. Qui non si parla dello stato italiano dove tanto non salta mai nessuno, nel privato se non porti a casa un risultato prima o poi ti licenziano, a maggior ragione se porti la tua clientela ad odiare il marchio.
Il punto non è che chi o dove vengono prese le decisioni, il punto è che chiunque esso sia è un totale incapace che deve saltare, e non per "musica maestro" ma per tutto il resto che da anni lamentiamo.

Inviato da: Simon il 7/10/2015, 17:35

Ma infatti dovrebbe saltare l'intero sistema mondiale, non solo le decisioni della Disney Italia Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif

Inviato da: LucaDopp il 7/10/2015, 22:06

CITAZIONE (Simon @ 7/10/2015, 17:32) *
Comunque, spero veramente che la cover sia in italiano, altrimenti mi sentirei fregato pure io Roftl.gif Roftl.gif

Penso che la cover debbano cambiarla per forza, anche per motivi legali. Al massimo potrebbe restare il titolo originale, dato che così viene chiamato su Amazon.

Inviato da: Angelo1985 il 7/10/2015, 22:47

Mah, sinceramente la scelta di editare un prodotto già comprabile su amazon da diverso tempo e senza i costi aggiuntivi delle nostre edizioni la trovo veramente banale e disarmante.
Poi mi chiedo, paghiamo un sovrapprezzo in quanto prodotto di importazione e per pagare lo stipendio a persone che, a conti fatti, non decidono NIENTE. Cosa ci stanno a fare? Non sono nemmeno in grado di rispondere seriamente alle domande del consumatore (dov'è finito Bianca&Bernie?).

Detto questo a me i film compilation anni '40, così come i 2 Pooh, non interessano e non li comprerò mai, ma se c'è da firmare un qualcosa o attivarsi per far sentire una protesta anche su questi prodotti ditemi soltanto dove e ci sarò. wink.gif

icon_mickey.gif

Inviato da: Teo il 7/10/2015, 22:48

...comunque è davvero una vaccata!
Non ci crederei mai e poi mai che facessero una uscita del genere...poi ripenso a tutte le bestialità di questi anni e nulla sembra impossibile!
Se è in inglese (per quello che conta) io non lo compro!

Inviato da: Scrooge McDuck il 7/10/2015, 22:56

Io più ci penso e più trovo assurda questa faccenda.

Fosse un film da doppiare potrei anche capire, ma in italiano esiste eccome, lo hanno trasmesso persino in TV.
Che sia responsabilità diretta o meno della Disney Italia conta poco o niente, quello che conta è che in Italia arrivino prodotti di serie B e di chiunque sia è una responsabilità.

DISNEY, IO COMPRO IL 90% DI DVD E BLURAY IN MENO RISPETTO A TRE ANNI FA!!! Magari coi miei soldi ci compravi due lampadine, ma ti assicuro che non sono il solo ad aver drasticamente ridotto gli acquisti a causa della pietà delle vostre edizioni e il trend negativo non si arresta con schifezze come queste...

Inviato da: Prince Philip il 7/10/2015, 23:03

Mah, io continuo ad avere dubbi su un riciclo diretto dell'edizione UK, perchè è veramente assurdo ... bene o male quello che decidono ha sempre un tornaconto, discutibile nella maggior parte dei casi ma pur sempre un tornaconto unsure.gif In questo caso di tornaconti non ne vedo nessuno, visto che il pubblico "normale" dubito prenderebbe anche solo in considerazione l'idea di comperare un DVD senza audio italiano (soprattutto se si tratta di un "cartone animato per bambini"), mentre fan e collezionisti o snobberebbero del tutto l'uscita per la mancanza, magari forti anche del fatto di averlo già acquistato all'estero, o si ritroverebbero veramente ad essere una manciata quelli decisi ad acquistarlo wink.gif Quindi non vedo proprio cosa ci sarebbe di "manageriale" e di "economicamente produttivo" in questa decisione blink.gif L'unica certezza che hanno è che, pochi o molti quanti siamo, loro ci perdono comunque diverse prenotazioni che sarebbero invece state sicure se l'edizione fosse, com'è pure normale, in italiano dry.gif

Io personalmente nemmeno mi interessa più sapere se almeno la cover sarà in italiano o no, già ero prevenuto per il fatto di aver infilato il titolo in una collana della quale, al 90% di noi, manca solo quel titolo (e per di più con delle cover obbrobriose) wink.gif Dopo la notizia che non disporrà del nostro doppiaggio mi tengo la mia bella registrazione da Rai Gulp e tanti saluti alla Disney Italia o Uk o quello che è bleh.gif

Inviato da: buffyfan il 8/10/2015, 14:45

CITAZIONE (Pan @ 7/10/2015, 1:43) *
Se lo avessero fatto, in che modo si sarebbero potuti sbarazzare del "meraviglioso" forziere? rolleyes.gif Su amazon.it è chiaramente indicato che il box conterrà la versione inglese di Musica Maestro. Spero rimangano tutti invenduti così forse impareranno ad avere un po' più di rispetto per i consumatori. dry.gif

Avrebbero potuto mettere al suo posto "Gnomeo e Giulietta" w00t.gif , tanto della lista ufficiale dei Classici se ne sono comunque fregati!

ps. il forziere non è bruttissimo a vederlo aperto... se solo avessero fatto una cosa giusta per una volta, l'acquisto l'avrebbe anche meritato! sad.gif

Inviato da: Enrico il 8/10/2015, 17:25

Il forziere è la cosa più inutile mai vista, i Classici vanno avanti, i titoli successivi andranno per forza di cose messi al di fuori di sto obbrobrio di lego.
Poi esposti normalmente su una mensola o in una vetrinetta fanno bella figura, dentro a quella scatola non si può vedere.

Di Musica Maestro in inglese non mi esprimo, ho solo delusione.

In conclusione, il mio consiglio. Fatemi e fatevi un piacere: non comprate nulla di questa roba merdosa, se volete roba da collezione andate su zavvi.com e prendete le stellbook.

Inviato da: LucaDopp il 11/10/2015, 22:53

In Francia esce http://www.amazon.fr/Bo%C3%AEte-%C3%A0-musique-Erdman-Penner/dp/B004CG2CMC/, anche lì solo in inglese. Evidentemente è una scelta molto negligente della filiale europea. dry.gif

Inviato da: The Little Merman il 12/10/2015, 15:07

Scusatemi, ma la versione integrale si trova in qualche edizione VHS o DVD?

Inviato da: LucaDopp il 12/10/2015, 15:34

CITAZIONE (The Little Merman @ 12/10/2015, 15:07) *
Scusatemi, ma la versione integrale si trova in qualche edizione VHS o DVD?

Se intendi senza la censura del seno, credo che la VHS anni '80 sia integrale. I DVD sono tutti censurati, addirittura in America (e anche nell'Europa dell'Est, credo) è uscita solo un'edizione priva del segmento "I Testoni e i Cuticagna".

Inviato da: The Little Merman il 12/10/2015, 15:36

ok... perchè io ho la VHS italiana edizione noleggio e un'edizione USA in dvd, ma non ricordavo se una delle due fosse senza censure. Grazie per la risposta smile.gif

Inviato da: LucaDopp il 12/10/2015, 17:44

CITAZIONE (The Little Merman @ 12/10/2015, 15:36) *
ok... perchè io ho la VHS italiana edizione noleggio e un'edizione USA in dvd, ma non ricordavo se una delle due fosse senza censure. Grazie per la risposta smile.gif

Scusa, visto che hai la VHS italiana puoi dirmi se il titolo italiano è scritto come "Musica, maestro!" o senza punteggiatura?

Inviato da: Mad Hatter il 12/10/2015, 18:10

CITAZIONE (LucaDopp @ 12/10/2015, 17:44) *
Scusa, visto che hai la VHS italiana puoi dirmi se il titolo italiano è scritto come "Musica, maestro!" o senza punteggiatura?

Con la punteggiatura:



Saluto.gif

Inviato da: The Little Merman il 12/10/2015, 19:03

CITAZIONE (Mad Hatter @ 12/10/2015, 18:10) *
Con la punteggiatura:
Saluto.gif

Certo, ma devi darmi il tempo di controllare. smile.gif

Inviato da: Simon il 12/10/2015, 19:27

CITAZIONE (Mad Hatter @ 12/10/2015, 18:10) *
Con la punteggiatura:
Saluto.gif

Io non la vedo mica la virgola unsure.gif

Inviato da: LucaDopp il 12/10/2015, 23:12

CITAZIONE (Mad Hatter @ 12/10/2015, 18:10) *
Con la punteggiatura

Grazie. Ma allora quello all'inizio era rimasto in inglese?

Inviato da: nunval il 13/10/2015, 11:50

L'immagine postata si riferisce al super 8 italiano che, piratato dal 16mm, aveva titoli di testa e coda in italiano, ma non i cartelli intermedi tra gli episodi che pure erano italiani (e la prima trasmissione Rai degli anni '80 li utilizzò) le due VHS uscite nel 1982 e 1989 a noleggio hanno tutti i cartelli in originale.

Inviato da: LucaDopp il 13/10/2015, 13:35

CITAZIONE (nunval @ 13/10/2015, 11:50) *
L'immagine postata si riferisce al super 8 italiano che, piratato dal 16mm, aveva titoli di testa e coda in italiano, ma non i cartelli intermedi tra gli episodi che pure erano italiani (e la prima trasmissione Rai degli anni '80 li utilizzò) le due VHS uscite nel 1982 e 1989 a noleggio hanno tutti i cartelli in originale.

Grazie, questo non lo sapevo. Quindi anche il titolo di testa era scritto esattamente nello stesso modo di quello di coda?

Inviato da: Tabby il 13/10/2015, 16:40

Ricapitolando... alla fine in Italia esce solo dentro la cassa di legno o anche da solo?

Inviato da: 32Luglio il 13/10/2015, 17:55

CITAZIONE (Mad Hatter @ 12/10/2015, 18:10) *
Con la punteggiatura:

Stranissimo...io ho la vhs ristampata nel 1989 per il noleggio e i cartelli sono tutti in inglese, fatta eccezione per quello iniziale: è anch'esso in Inglese, ma riporta il sottotitolo "Musica Maestro" senza punteggiatura in Italiano... unsure.gif

Che versione hai tu, Marco? La mia è questa:



EDIT: Ho letto adesso la risposta di nunval, tutto chiaro.

Inviato da: Pan il 14/10/2015, 1:10

CITAZIONE (Tabby @ 13/10/2015, 16:40) *
Ricapitolando... alla fine in Italia esce solo dentro la cassa di legno o anche da solo?

Dovrebbe uscire anche singolarmente ma si tratterà ugualmente dell'edizione disponibile in UK.

Inviato da: Claudio il 16/10/2015, 12:31

Pubblico anche qua:



Basterebbe condividerlo sulle numerose pagine di fan Disney in modo da farlo diffondere il più possibile e farci finalmente notare!

Inviato da: chipko il 16/10/2015, 13:01

CITAZIONE (Claudio @ 16/10/2015, 12:31) *
Pubblico anche qua:

Basterebbe condividerlo sulle numerose pagine di fan Disney in modo da farlo diffondere il più possibile e farci finalmente notare!

Complimenti vivissimi al lettore! worshippy.gif
È mad?
Ps l'audio però è molto basso.

Inviato da: Shirleyno01 il 16/10/2015, 13:11

CITAZIONE (Claudio @ 16/10/2015, 12:31) *
Pubblico anche qua:

Basterebbe condividerlo sulle numerose pagine di fan Disney in modo da farlo diffondere il più possibile e farci finalmente notare!

Fantastico clapclap.gif !!!!!!!

Inviato da: LucaDopp il 16/10/2015, 13:19

Ottimo! Sull'obsolescenza del formato, tra l'altro, ho letto moltissimi commenti di "protesta", anche ironici, di gente che non sembrava necessariamente appassionata Disney.

Inviato da: Claudio il 16/10/2015, 17:18

CITAZIONE (chipko @ 16/10/2015, 13:01) *
Complimenti vivissimi al lettore! worshippy.gif
È mad?
Ps l'audio però è molto basso.

Si è lui wink.gif
L'audio è bassino, ma in fase di lavorazione l'ho messo al massimo di come poteva essere. Comunque con delle normali casse per pc si sente bene, mi confermi?

Inviato da: chipko il 16/10/2015, 17:24

CITAZIONE (Claudio @ 16/10/2015, 17:18) *
Si è lui wink.gif
L'audio è bassino, ma in fase di lavorazione l'ho messo al massimo di come poteva essere. Comunque con delle normali casse per pc si sente bene, mi confermi?

Io con il mio portatile (che ha un ottimo audio), con il volume al massimo del video e del pc, se c'è silenzio assoluto lo sento.

Inviato da: Claudio il 16/10/2015, 17:40

CITAZIONE (chipko @ 16/10/2015, 17:24) *
Io con il mio portatile (che ha un ottimo audio), con il volume al massimo del video e del pc, se c'è silenzio assoluto lo sento.

Capito. Quindi non proprio l'ideale. Purtroppo non sono espertissimo: anche volendo, avrei potuto alzare/amplificare il volume al file .wav più del suo massimo (magari tu lo sai)?

Inviato da: Mad Hatter il 16/10/2015, 21:16

CITAZIONE (chipko @ 16/10/2015, 13:01) *
Complimenti vivissimi al lettore! worshippy.gif

Grazie rolleyes.gif Anche se il lavoro è statto frettolossismo e non troppo curato blush.gif

CITAZIONE (Claudio @ 16/10/2015, 17:18) *
Comunque con delle normali casse per pc si sente bene, mi confermi?

Confermo thumb_yello.gif

CITAZIONE (Claudio @ 16/10/2015, 17:40) *
Capito. Quindi non proprio l'ideale.

Va benissimo così, Claudio wink.gif Fortunatamente voce e testo sul video si supportano a vicenda ed è tutto fin troppo chiaro happy.gif

Allora, al via la condivisione di massa Saluto.gif

Inviato da: Claudio il 16/10/2015, 22:21

CITAZIONE (Mad Hatter @ 16/10/2015, 21:16) *
Confermo thumb_yello.gif


Va benissimo così, Claudio wink.gif Fortunatamente voce e testo sul video si supportano a vicenda ed è tutto fin troppo chiaro happy.gif


Allora, al via la condivisione di massa Saluto.gif

Menomale smile.gif

Io sto provvedendo su twitter, usando, tra l'altro, il tag #DisneyIT che è utilizzato di continuo dall'account ufficiale della Disney italiana.

Inviato da: LucaDopp il 1/11/2015, 0:50

Su dvd-store hanno messo le specifiche tecniche, aggiungendo che anche la fascetta è in inglese. Il DVD è proprio lo stesso pubblicato in UK e in Scandinavia. Personalmente lo comprerò dato che non ho la versione import, ma chiaramente per chi ce l'ha è solo un doppione.

Inviato da: chipko il 1/11/2015, 10:31

CITAZIONE (LucaDopp @ 31/10/2015, 23:50) *
Su dvd-store hanno messo le specifiche tecniche, aggiungendo che anche la fascetta è in inglese. Il DVD è proprio lo stesso pubblicato in UK e in Scandinavia. Personalmente lo comprerò dato che non ho la versione import, ma chiaramente per chi ce l'ha è solo un doppione.

In compenso su Amazon hanno "oscurato" musica maestro con tutte le recensioni negative.
Se cercate musica maestro vedrete http://www.amazon.it/Make-Mine-Music-Edizione-Regno/dp/B00AN57DDY/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1446366229&sr=8-1&keywords=musica+maestro: ovvero la UK import
Se cliccate http://www.amazon.it/Musica-Maestro-%C2%A0-repack-2015/dp/B015NFDDI2/ diretto vi mostrerà l'edizione repack "italiana" e solo dopo vi tornerà a mostrare nella ricerca semplice musica maestro.

Che dire mossa alquanto scorretta di Amazon che nasconde le critiche italiane negative ai clienti italiani mostrando quelle positive dei clienti inglesi.
Quasi quasi ci sarebbe da commentare negativamente anche quell'edizione, visto che pare che sia la stessa, così voglio vedere che faranno dopo.

Inviato da: LucaDopp il 1/11/2015, 15:40

CITAZIONE (chipko @ 1/11/2015, 9:31) *
Che dire mossa alquanto scorretta di Amazon che nasconde le critiche italiane negative ai clienti italiani mostrando quelle positive dei clienti inglesi.
Quasi quasi ci sarebbe da commentare negativamente anche quell'edizione, visto che pare che sia la stessa, così voglio vedere che faranno dopo.

Veramente le recensioni positive che appaiono in quell'edizione sono di clienti italiani, e una dice anche "Non c'è la lingua italiana ma essendo un film per la maggior parte musicale la cosa non pesa più di tanto". Non credo che lo scopo fosse nascondere le critiche negative, tanto il DVD non è comunque ancora acquistabile. A tempo debito rimetteranno tutto come prima.

Inviato da: semola84 il 3/11/2015, 12:26

Non so se già è stato scritto ma avete già chiesto spiegazioni direttamente alla Disney Italia sulla non pubblicazione dell edizione in italiano? Scusate se la domanda è banale, non riesco a leggere tutte le discussioni per i miei impegni e sono curioso di sapere se si sono giustificati. Sa rispondermi qualcuno? Grazie.

Inviato da: Mad Hatter il 3/11/2015, 12:37

CITAZIONE (semola84 @ 3/11/2015, 12:26) *
Non so se già è stato scritto ma avete già chiesto spiegazioni direttamente alla Disney Italia sulla non pubblicazione dell edizione in italiano? Scusate se la domanda è banale, non riesco a leggere tutte le discussioni per i miei impegni e sono curioso di sapere se si sono giustificati. Sa rispondermi qualcuno? Grazie.

Alle mail non rispondo. L'indirizzo è [email protected] Al che, dopo averli tartassati un po', ho chiamato il centralino di Milano più di una volta.
Lì mi hanno detto che non sono in grado di rispondere alla mia richiesta, e mi hanno rifornito il suddetto indirizzo mail. Ho riscritto. Non hanno risposto. Ho segnalato telefonicamente che all'indirizzo datomi proprio da loro, anche dopo 36 ore non si ricevono risposte e che quindi se continuano così potrei contattare il Codacons (perché dopotutto gli si chiede solo spiegazioni, nulla più) e la risposta del centralinista è stata "...e vabbè".

PER FARTI CAPIRE COME SIAMO PRESI.

Intanto Make Mine Music e nella top ten dei più venduti di DVDstore.

Inviato da: semola84 il 3/11/2015, 12:58

https://www.youtube.com/watch?v=zQvTlYBkay8

Io ho la versione masterizzata non censurata. Speravo uscisse questa benedetta versione dvd italiana, così da ultimare la collezione ma andrà a finire che incrementerò anch'io la lista di acquisti di Make Main Music...

Inviato da: LucaDopp il 3/11/2015, 19:36

CITAZIONE (semola84 @ 3/11/2015, 11:26) *
Non so se già è stato scritto ma avete già chiesto spiegazioni direttamente alla Disney Italia sulla non pubblicazione dell edizione in italiano? Scusate se la domanda è banale, non riesco a leggere tutte le discussioni per i miei impegni e sono curioso di sapere se si sono giustificati. Sa rispondermi qualcuno? Grazie.

La Disney Italia ha ben poca voce in capitolo, i DVD non li producono loro. La Disney ha deciso che in Europa dev'essere distribuita solo quella versione, punto. Il motivo non lo so, forse c'è stato qualche disguido all'epoca in cui sarebbe dovuto uscire inizialmente e ora hanno deciso di non investirci troppo. Quindi la risposta che hanno dato su Facebook, ovvero che un DVD in italiano "non esiste", è perfettamente sensata perché le cose stanno proprio così. Peraltro sono fermamente convinto che se non avessero avuto intenzione di vendere il cofanetto al di fuori del Regno Unito, il film in DVD da noi non sarebbe uscito affatto. In pratica questa edizione serviva per rattoppare il buco nella collana dei Classici (che è fallata lo stesso, ma vabbè).

Inviato da: Scrooge McDuck il 3/11/2015, 19:58

CITAZIONE (LucaDopp @ 3/11/2015, 18:36) *
La Disney Italia ha ben poca voce in capitolo, i DVD non li producono loro. La Disney ha deciso che in Europa dev'essere distribuita solo quella versione, punto. Il motivo non lo so, forse c'è stato qualche disguido all'epoca in cui sarebbe dovuto uscire inizialmente e ora hanno deciso di non investirci troppo. Quindi la risposta che hanno dato su Facebook, ovvero che un DVD in italiano "non esiste", è perfettamente sensata perché le cose stanno proprio così. Peraltro sono fermamente convinto che se non avessero avuto intenzione di vendere il cofanetto al di fuori del Regno Unito, il film in DVD da noi non sarebbe uscito affatto. In pratica questa edizione serviva per rattoppare il buco nella collana dei Classici (che è fallata lo stesso, ma vabbè).

Cerchiamo di essere precisi fino in fondo, visto che la risposta "non esiste" l'hanno data direttamente a me su Facebook. Il loro commento (che poco dopo è stato prontamente rimosso) era riferito non all'esistenza di un DVD italiano, che ovviamente non esiste, ma l'esistenza di una EDIZIONE italiana, che invece esiste.

Riguardo il discorso che la Disney Italia a ben poca voce in capitolo posso essere d'accordo con te, ciò non cambia che un'azienda seria risponde ai consumatori, non inventa false e-mail.

Inviato da: chipko il 3/11/2015, 20:23

CITAZIONE (LucaDopp @ 3/11/2015, 18:36) *
La Disney Italia ha ben poca voce in capitolo, i DVD non li producono loro. La Disney ha deciso che in Europa dev'essere distribuita solo quella versione, punto. Il motivo non lo so, forse c'è stato qualche disguido all'epoca in cui sarebbe dovuto uscire inizialmente e ora hanno deciso di non investirci troppo. Quindi la risposta che hanno dato su Facebook, ovvero che un DVD in italiano "non esiste", è perfettamente sensata perché le cose stanno proprio così. Peraltro sono fermamente convinto che se non avessero avuto intenzione di vendere il cofanetto al di fuori del Regno Unito, il film in DVD da noi non sarebbe uscito affatto. In pratica questa edizione serviva per rattoppare il buco nella collana dei Classici (che è fallata lo stesso, ma vabbè).

Scusami ma secondo me occorre smetterla di dire che la Disney Italia ha poca voce in capitolo e che quindi in qualche modo non ha colpa.
È come dire che la politica non può cambiare le cose, questa è la scusa che prende chi non vuole cambiare nulla.
La disney italia potrebbe benissimo prendere il telefono e chiamare Londra o chi le pare e dire "qui ci stiamo letteralmente sputtanando, si potrebbero rivedere certe politiche?"
Fare spallucce, fa solo girare i cosidetti.


Inviato da: Simon il 3/11/2015, 21:19

Tutte per voi! smile.gif XD









Da notare che il "versione inglese - non contiene la lingua italiana" è stampato sia sulla slip che sulla cover interna e il codice della fascetta è BIA ecc ecc e non Z1 come nelle edizioni UK. Questa è "ufficialmente" l'edizione italiana di Make mine music Roftl.gif yes.gif

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 3/11/2015, 18:58) *
Cerchiamo di essere precisi fino in fondo, visto che la risposta "non esiste" l'hanno data direttamente a me su Facebook. Il loro commento (che poco dopo è stato prontamente rimosso) era riferito non all'esistenza di un DVD italiano, che ovviamente non esiste, ma l'esistenza di una EDIZIONE italiana, che invece esiste.

Esatto, è proprio questa qui!! Titolo e descrizioni a parte, almeno i loghi del visto censura potevano toglierli, visto che le mani ce le hanno messe... mah.

Inviato da: chipko il 3/11/2015, 21:54

CITAZIONE (Simon @ 3/11/2015, 20:19) *
Tutte per voi! smile.gif XD

Visto che l'hai comprato puoi perfavore farmi sapere se il video è interlacciato o progressivo?
Per scoprirlo basta che lo esegui su pc e vedi se ti fa le righe quando c'è un po' di movimento


Inviato da: luz_por_favor il 3/11/2015, 21:54

Pensate se ora lo fanno uscire con tv sorrisi e ci mettono l'audio ita e la cover ita! muoio! Roftl.gif

Inviato da: LucaDopp il 3/11/2015, 21:56

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 3/11/2015, 18:58) *
Cerchiamo di essere precisi fino in fondo, visto che la risposta "non esiste" l'hanno data direttamente a me su Facebook. Il loro commento (che poco dopo è stato prontamente rimosso) era riferito non all'esistenza di un DVD italiano, che ovviamente non esiste, ma l'esistenza di una EDIZIONE italiana, che invece esiste.

Veramente è proprio il contrario, visto che la risposta fu "Ciao Valerio, certo che esiste la versione italiana "Musica Maestro" ma non c'è il DVD, per questa ragione nel cofanetto verrà inserito il DVD della versione in lingua originale Make Mine Music".

CITAZIONE (chipko @ 3/11/2015, 19:23) *
La disney italia potrebbe benissimo prendere il telefono e chiamare Londra o chi le pare e dire "qui ci stiamo letteralmente sputtanando, si potrebbero rivedere certe politiche?"

Secondo me l'hanno fatto, o almeno avranno chiesto spiegazioni visto che (correggetemi se sbaglio) è una cosa senza precedenti che la Disney Italia distribuisca un DVD import e credo sia successo molto raramente anche con altre case di distribuzione (personalmente non ricordo casi analoghi).

Inviato da: chipko il 3/11/2015, 22:06

CITAZIONE (LucaDopp @ 3/11/2015, 20:56) *
Veramente è proprio il contrario, visto che la risposta fu "Ciao Valerio, certo che esiste la versione italiana "Musica Maestro" ma non c'è il DVD, per questa ragione nel cofanetto verrà inserito il DVD della versione in lingua originale Make Mine Music".

Eh no, questa fu la risposta data a Valerio dopo che lui gli aveva fatto presente che non era vero che non esisteva l'edizione italiana.
Su, non imbrogliamo le carte in tavola perché, pur non avendo facebook, quella sequenza di post l'avevo letta anch'io.

CITAZIONE (luz_por_favor @ 3/11/2015, 20:54) *
pensate se ora lo fanno uscire con tv sorrisi e ci mettono l'audio ita e la cover ita ! muoio Roftl.gif

Sarebbe il massimo Roftl.gif Roftl.gif

Inviato da: Simon il 3/11/2015, 22:28

CITAZIONE (chipko @ 3/11/2015, 20:54) *
Visto che l'hai comprato puoi perfavore farmi sapere se il video è interlacciato o progressivo?
Per scoprirlo basta che lo esegui su pc e vedi se ti fa le righe quando c'è un po' di movimento

Ok, poi ti dico wink.gif

CITAZIONE (luz_por_favor @ 3/11/2015, 20:54) *
Pensate se ora lo fanno uscire con tv sorrisi e ci mettono l'audio ita e la cover ita! muoio! Roftl.gif

........ Cioè! XD

Inviato da: LucaDopp il 4/11/2015, 1:00

CITAZIONE (chipko @ 3/11/2015, 21:06) *
Eh no, questa fu la risposta data a Valerio dopo che lui gli aveva fatto presente che non era vero che non esisteva l'edizione italiana.

Non mi sembra che la Disney abbia mai affermato il contrario, anche perché altrimenti il titolo "Musica maestro" da dove salterebbe fuori? Il post precedente recitava "La versione in ITALIANO in DVD di MAKE MINE MUSIC (MUSICA MAESTRO) non esiste". Non rigiro niente.

Inviato da: Simon il 4/11/2015, 1:12

CITAZIONE (chipko @ 3/11/2015, 20:54) *
Visto che l'hai comprato puoi perfavore farmi sapere se il video è interlacciato o progressivo?
Per scoprirlo basta che lo esegui su pc e vedi se ti fa le righe quando c'è un po' di movimento

Allora, l'ho provato... non mi pare faccia le righe, forse qualcuna proprio sui contorni ma molto lievi, per lo meno sul mio computer (che è un mac) wink.gif

Inviato da: chipko il 4/11/2015, 1:21

CITAZIONE (LucaDopp @ 4/11/2015, 0:00) *
Non mi sembra che la Disney abbia mai affermato il contrario, anche perché altrimenti il titolo "Musica maestro" da dove salterebbe fuori? Il post precedente recitava "La versione in ITALIANO in DVD di MAKE MINE MUSIC (MUSICA MAESTRO) non esiste". Non rigiro niente.

Bho a me sembra che tu voglia fare un po' l'avvocato del diavolo e sinceramente non ne capisco il motivo.
Se non ricordo male a quello rispose appunto sempre Valerio. Era lapalissiano (ovvio) che il dvd di "musica maestro" italiano non esiste, non c'era certo bisogno della Disney Italia per illuminarci di questo visto che tutti quanti abbiano la collezione dei classici in dvd non aspettava altro che l'uscita di questo ultimo classico, infatti rispose, sempre se non ricordo male, che stava a loro realizzarlo.

Quello che invece era palese era che la loro risposta era una presa per il culo, o forse ti sembra una risposta normale dire che il dvd di "inside out" non esiste in italiano per cui si deciderà di commercializzare il dvd in inglese?

Io davvero non capisco la logica di questi tuoi commenti, come quello su amazon, è una vita che vedo prodotti di amazon con la scritta TBA o non disponibile anche per diversi anni, all'improvviso oscurano quello su Musica Maestro e tu dici che è normale.
Cioè fammi capire, per te le eccezioni e il contratrio di quanto solitamente amazon fa è la normalità?

Se riprendo nell'ordine tutti i tuoi commenti in questo 3d erano tutti volti ad affossare qualsiasi critica si fosse mossa alla disney, lecito, magari se ci/mi spieghi anche il perché riusciamo ad intenderci meglio.
Dubito che tu lavori alla Disney, per cui proprio non capisco.

Inviato da: chipko il 4/11/2015, 2:01

CITAZIONE (Simon @ 4/11/2015, 0:12) *
Allora, l'ho provato... non mi pare faccia le righe, forse qualcuna proprio sui contorni ma molto lievi, per lo meno sul mio computer (che è un mac) wink.gif

Grazie, allora hanno per lo meno implementato la qualità video.
Con cosa lo hai visualizzato? Non conosco il Mac e non vorrei che magari il programma avesse già un filtro per l'interlacciamento del video.
Purtoppo non ho idea di cosa si possa usare per sapere se un video è interlacciato o meno.
Se è progressivo è per lo meno migliore del dvd norvegese.

Inviato da: LucaDopp il 4/11/2015, 2:46

CITAZIONE (chipko @ 4/11/2015, 0:21) *
Se non ricordo male a quello rispose appunto sempre Valerio. Era lapalissiano (ovvio) che il dvd di "musica maestro" italiano non esiste, non c'era certo bisogno della Disney Italia per illuminarci di questo visto che tutti quanti abbiano la collezione dei classici in dvd non aspettava altro che l'uscita di questo ultimo classico, infatti rispose, sempre se non ricordo male, che stava a loro realizzarlo.

Se per "loro" intendeva la Disney UK è giustissimo, però disgraziatamente non l'hanno fatto, e sicuramente avranno pensato alle conseguenze di questa decisione e se ne saranno fregati. Dubito che, se mai verranno a conoscenza di queste lamentele, gliene fregherà di più.

CITAZIONE (chipko @ 4/11/2015, 0:21) *
Io davvero non capisco la logica di questi tuoi commenti, come quello su amazon, è una vita che vedo prodotti di amazon con la scritta TBA o non disponibile anche per diversi anni, all'improvviso oscurano quello su Musica Maestro e tu dici che è normale.

Prova a rileggere il mio commento e vedrai che non ho detto nulla del genere. Comunque il prodotto non è più oscurato, e ora è dato disponibile per l'11 novembre.

CITAZIONE (chipko @ 4/11/2015, 0:21) *
Se riprendo nell'ordine tutti i tuoi commenti in questo 3d erano tutti volti ad affossare qualsiasi critica si fosse mossa alla disney, lecito, magari se ci/mi spieghi anche il perché riusciamo ad intenderci meglio.

Beh non è proprio così, comunque vorrei solo che adesso non si presupponesse la malafede in tutto e tutti, visto il malcontento che giustamente già c'è per questa situazione. Concordo con Grrodon quando dice che la Disney Italia è una filiale pressoché automatizzata (almeno ora), e lo dimostra l'inutilità dei tentativi di Mad di ottenere informazioni, quindi secondo me l'unica critica sensata va fatta alla Disney UK per aver deciso di non produrre un DVD multilingua. Dubito seriamente che la Disney Italia potesse imporne la produzione o che potesse far inserire l'audio italiano nel DVD import (come d'altronde non l'ha fatto nessun'altra filiale europea), per questo "affosso" qualsiasi critica su questi due punti. Poi posso sempre sbagliarmi, eh.

Inviato da: LucaDopp il 4/11/2015, 3:12

Nel frattempo, per chi è interessato, la Disney France ha sospeso l'uscita del DVD a tempo indeterminato. https://www.facebook.com/141230379289232/photos/a.141257732619830.36647.141230379289232/894446657300930/?type=3 l'annuncio e http://www.disneycentralplaza.com/t1043p100-dvd-la-boite-a-musique-2-decembre-2015 il 3D di un forum francese dove discutono dell'uscita come noi facciamo qui.

Inviato da: chipko il 4/11/2015, 3:46

CITAZIONE (LucaDopp @ 4/11/2015, 1:46) *
Beh non è proprio così, comunque vorrei solo che adesso non si presupponesse la malafede in tutto e tutti, visto il malcontento che giustamente già c'è per questa situazione.

Ma no, ci mancherebbe, la mia era un'impressione, per questo ho preferito chiedere direttamente e subito, è che eri partito con il chiedere perché avessimo commentato negativamente su Amazon, poi avevi detto che secondo te la Disney Italia aveva telefonato, poi dici che probabilmente non sapranno mai delle lamentele
CITAZIONE (LucaDopp @ 3/11/2015, 20:56) *
Secondo me l'hanno fatto, o almeno avranno chiesto spiegazioni visto che (correggetemi se sbaglio) è una cosa senza precedenti che la Disney Italia distribuisca un DVD import e credo sia successo molto raramente anche con altre case di distribuzione (personalmente non ricordo casi analoghi).

CITAZIONE (LucaDopp @ 4/11/2015, 1:46) *
Dubito che, se mai verranno a conoscenza di queste lamentele, gliene fregherà di più.

Per cui mi lasciavi un po' stranito. Ora credo di aver capito.

CITAZIONE (LucaDopp @ 4/11/2015, 1:46) *
Concordo con Grrodon quando dice che la Disney Italia è una filiale pressoché automatizzata (almeno ora), e lo dimostra l'inutilità dei tentativi di Mad di ottenere informazioni, quindi secondo me l'unica critica sensata va fatta alla Disney UK per aver deciso di non produrre un DVD multilingua. Dubito seriamente che la Disney Italia potesse imporne la produzione o che potesse far inserire l'audio italiano nel DVD import (come d'altronde non l'ha fatto nessun'altra filiale europea), per questo "affosso" qualsiasi critica su questi due punti.

Invece è vero il contrario, io me la prendo e critico l'intermediario più vicino a me, e se l'intermediario non mi dimostra almeno di aver dato il 100% del suo impegno per convincere il vero responsabile faccio saltare prima lui e poi pian piano farò saltare l'altro. Dire che l'intermediario in fondo non ha potere equivale a legittimare il suo menefreghismo e il suon non fare nulla. Se davvero non fa nulla e davvero non ha alcuna responsabilità allora può benissimo essere lincenziato.
La politica offre ampi esempi di questo. La differenza fra Lombardia e Sicilia sta proprio in questo atteggiamento, si provi a lasciare Milano 10 giorni senza acqua (come hanno fatto con Messina) e stai sicuro che responsabili o no (di certo non è colpa del sindaco di Messina se si è rotto l'acquedotto), Pisapia e Maroni li andremmo ad appendere per i cosidetti in piazzale Loreto.

CITAZIONE (LucaDopp @ 4/11/2015, 2:12) *
Nel frattempo, per chi è interessato, la Disney France ha sospeso l'uscita del DVD a tempo indeterminato. https://www.facebook.com/141230379289232/photos/a.141257732619830.36647.141230379289232/894446657300930/?type=3 l'annuncio e http://www.disneycentralplaza.com/t1043p100-dvd-la-boite-a-musique-2-decembre-2015 il 3D di un forum francese dove discutono dell'uscita come noi facciamo qui.

Questa sì che è un'ottima notizia, se faranno un'edizione multilingua si può sperare, magari salta il dvd e faranno direttamente il bluray.

Inviato da: Scrooge McDuck il 4/11/2015, 12:24

Detto ciò, ammettendo la possibilità (seppur remota...) di ricordare male la risposta che mi venne data dalla Disney su FB, sono andato a controllare di persona. Le foto del cofanetto sono state pubblicate il 12 settembre. Peccato che non ve ne sia traccia alcuna nella home (dove avevo commentato con quei messaggi sul loro aggiornamento di stato). Ora quei messaggi non sono visibili, almeno non a me, infatti si passa dagli aggiornamenti di stato (in sequenza) del 9 settembre; 11 settembre; 14 settembre; 15 settembre; ...

Misteriosamente mancano le foto sulla loro home proprio il 12 settembre, quindi mancano il mio commento e quello di tutti coloro che si sono lamentati. Le foto del cofanetto sono rimaste nella sezione delle foto, comprese dei commenti degli utenti (ad eccezione dei miei che sono misteriosamente spariti, mah...)

Non voglio essere pesante, e sto messaggio non serve fondamentalmente a nulla, ma non credo di essere un pazzo. E visto che non voglio iniziare a pensarlo ora smetto di pensarci e torno a studiare Saluto.gif

Inviato da: chipko il 4/11/2015, 13:33

Venendo alle cose utili non c'è qualcuno che è fluente in francese e che può scrivere in quel forum per chiedere loro, qualora ne avessero intenzione, se nel contattare la loro casa di distribuzione per sapere in merito alla loro edizione possano chiedere di inserire nel loro dvd o bd (sempre che lo facciano) oltre il francese anche l'italiano?

Inviato da: Simon il 4/11/2015, 16:08

CITAZIONE (chipko @ 4/11/2015, 12:33) *
Venendo alle cose utili non c'è qualcuno che è fluente in francese e che può scrivere in quel forum per chiedere loro, qualora ne avessero intenzione, se nel contattare la loro casa di distribuzione per sapere in merito alla loro edizione possano chiedere di inserire nel loro dvd o bd (sempre che lo facciano) oltre il francese anche l'italiano?

Ahahahahahahahahahaahahahahahahah i francesi che mettono l'italiano in un disco?! Aahahahahahahahahahahahahah stai fresco Marco Roftl.gif Capita moooolto moolto raramente XD

Inviato da: chipko il 4/11/2015, 16:13

CITAZIONE (Simon @ 4/11/2015, 15:08) *
Ahahahahahahahahahaahahahahahahah i francesi che mettono l'italiano in un disco?! Aahahahahahahahahahahahahah stai fresco Marco Roftl.gif Capita moooolto moolto raramente XD

No, io credo che se hanno interrotto l'uscita in dvd di Musica Maestro è perché evidentemente hanno intenzione di fare un disco multilingua (o dvd o bd), in quel caso non mi sembra stupido ricordare che ci siamo anche noi, già che lo realizzano tanto vale mettere anche l'italiano.

Inviato da: Enrico il 5/11/2015, 19:47

chipko, ha ragione Simon.
Io in quel forum sono registrato, se scrivo che sono italiano e voglio l'audio italiano, mi bannano all'istante smile.gif

Inviato da: Simon il 5/11/2015, 22:00

CITAZIONE (chipko @ 4/11/2015, 15:13) *
No, io credo che se hanno interrotto l'uscita in dvd di Musica Maestro è perché evidentemente hanno intenzione di fare un disco multilingua (o dvd o bd), in quel caso non mi sembra stupido ricordare che ci siamo anche noi, già che lo realizzano tanto vale mettere anche l'italiano.


Multilingua con il francese e l'inglese, non con l'italiano. Fidati che l'italiano non ce lo mettono, basta vedere l'oceano di roba che hanno in Francia senza mai uno straccio di italiano! A me stanno alquanto antipatici, passatemela... Roftl.gif

CITAZIONE (Enrico @ 5/11/2015, 18:47) *
chipko, ha ragione Simon.
Io in quel forum sono registrato, se scrivo che sono italiano e voglio l'audio italiano, mi bannano all'istante smile.gif

Ecco! eheheh.gif

Inviato da: chipko il 5/11/2015, 22:09

Allora sono cretini!
Pensavo ci fosse un minimi di solidarietà fra Fan, inoltre pensavo costasse meno fare un disco multilingua piuttosto che uno solo per il mercato Francese.
Nel mondo di OGI si cerca sempre di aiutare, se possibile, utenti stranieri.

Inviato da: Simon il 5/11/2015, 22:13

CITAZIONE (chipko @ 5/11/2015, 21:09) *
Allora sono cretini!
Pensavo ci fosse un minimi di solidarietà fra Fan, inoltre pensavo costasse meno fare un disco multilingua piuttosto che uno solo per il mercato Francese.
Nel mondo di OGI si cerca sempre di aiutare, se possibile, utenti stranieri.

Non è così, poi magari lo faranno eh, ma io ci credo moooolto ma mooooooolto poco wink.gif

Inviato da: Prince Philip il 5/11/2015, 23:07

Non credo proprio che basterebbe scrivere alla Disney France, così come alla Disney Deutschland, o alla Disney Vattelapesca, per chiedere ed ottenere l'inserimento dell'Italiano, e di sicuro non è un problema di solidarietà tra fan o di antipatia dei francesi per noi o per chiunque altro dry.gif Ne parlate come se le lingue venissero inserite nei DVD a casaccio, o come gira a chi ci lavora laugh.gif Le regole che governano le suddivisioni dei DVD multilingue sono ancora un mistero irrisolto, e probabilmente resteranno tali in eterno, ma dal canto mio ho maturato da tempo l'idea che la presenza o meno della lingua X dipenda tutta dalla filiale locale: è lei che deve scomodarsi affinchè la propria lingua sia disponibile in uno dei progetti DVD in corso, che vengono gestiti dal dipartimento internazionale estero, non certo un altro paese al quale, tutto considerato, interessa la propria di lingua, non certo le altre tongue.gif

Inviato da: chipko il 5/11/2015, 23:22

CITAZIONE (Prince Philip @ 5/11/2015, 22:07) *
ma dal canto mio ho maturato da tempo l'idea che la presenza o meno della lingua X dipenda tutta dalla filiale locale: è lei che deve scomodarsi affinchè la propria lingua sia disponibile in uno dei progetti DVD in corso, che vengono gestiti dal dipartimento internazionale estero, non certo un altro paese al quale, tutto considerato, interessa la propria di lingua, non certo le altre tongue.gif

Certo, hai ragione, ma fare un'edizione con solo la propria lingua costa di più che fare un'edizione destinata ad un mercato più vasto.
Il mio ragionamento, banale e piccino, è che se la Disney France ha deciso di sospendere questa uscita in dvd è perché

o non vuole editare più il classico vista la pubblicità negativa che ha sollevato l'idea di un dvd senza audio francese

o si sta attivando per fare il dvd con il suo doppiaggio (dvd o bd)

Se c'è in ballo la seconda ipotesi è ovvio che si dovrà attivare con il dipartimento internazionale, per questo, vista la totale e assoluta incapacità e minchioneria del dipartimento italiano, non mi sembra inutile far sapere loro che anche noi italiani saremmo interessati.
Credo che se il dipartimento internazionale vede che c'è l'interesse da più parti potrebbe effettivamente essere più motivato a inserire i diversi doppiaggi.

In questo senso non sarebbe male cercare di promuore questa richiesta fra francesi, tedeschi e spagnoli, però io non so se in spagna e in germania era prevista l'uscita in dvd.

Inviato da: cosmic_disney il 7/11/2015, 14:59

Ciao a tutti, non scrivo da secoli ma vi leggo sempre!
Inutile dire che mi accodo al coro di gente amareggiata (ma ormai rassegnata) dopo questa bella uscita. Per quanto mi riguarda mi tengo stretto il mio dvd olamdese acquistato anni fa proprio grazie a questo forum. Credo a livello di qualità e contenuto sia identico al disco italiano, volevo dire inglese. tongue.gif
Ci sono moto affezionato in tutti i modi, quindi non me ne sarei liberato nemmeno in caso di edizione italiana.

Inviato da: LucaDopp il 13/12/2015, 2:45

CITAZIONE (chipko @ 4/11/2015, 1:01) *
Se è progressivo è per lo meno migliore del dvd norvegese.

Io le righe le vedo eccome, quindi credo proprio che sia esattamente lo stesso disco.

Fra l'altro anche gli inglesi non saranno stati soddisfattissimi di questa uscita due anni fa. I promo iniziali sono del 2006, quindi vuol dire che il DVD era comunque reperibile in import già da un bel po' di anni.

Inviato da: Morfeo il 1/1/2016, 14:49

http://www.steliofergola.com/2016/01/come-mi-burlo-dellappassionato-2015.html

Mi sono sentito in dovere di ricordarla come una delle più colossali burle del 2015, se vi interessa leggete biggrin.gif

Inviato da: SimonPPC il 3/4/2016, 1:54

Inutile illudersi, l'Italia sta antipatica a tutti!

Verremo trattati sempre come pezzenti, poi si lamentano se ci si rivolge allla pirateria per avere prodotti completi.

Perchè sì una volta le VHS piratate erano pessime, fonte di copie su copie per cui l'originale era meglio, ma al giorno d'oggi con l'ausilio dei PC si ottengono dei risultati migliori di quei DVD/BD che spaccia la Disney Italia come prodotti originali e meravigliosi. Io sinceramente di buttare i miei soldi rincorrendo la versione più bella di un film mi sono stufato.

Inviato da: LucaDopp il 5/4/2016, 18:08

CITAZIONE (SimonPPC @ 3/4/2016, 1:54) *
Inutile illudersi, l'Italia sta antipatica a tutti!

Verremo trattati sempre come pezzenti, poi si lamentano se ci si rivolge allla pirateria per avere prodotti completi.

Le uniche versioni DVD del film sono quella anglo-scandinava uscita da noi e quella americana (senza The Martins and the Coys), quindi se davvero fossimo antipatici a qualcuno saremmo in buona compagnia. Anzi, senza la trovata del cofanetto non sarebbe uscito proprio nulla così come non è uscito nulla nella maggior parte del mondo.

Inviato da: javriel il 5/4/2016, 19:48

CITAZIONE (LucaDopp @ 5/4/2016, 18:08) *
Le uniche versioni DVD del film sono quella anglo-scandinava uscita da noi e quella americana (senza The Martins and the Coys), quindi se davvero fossimo antipatici a qualcuno saremmo in buona compagnia. Anzi, senza la trovata del cofanetto non sarebbe uscito proprio nulla così come non è uscito nulla nella maggior parte del mondo.

Verissimo, purtroppo questo classico non è mai stato considerato dalla casa madre, nemmeno l'ultima edizione uscita in inghilterra conteneva il master restaurato trasmesso di recente su Rai Movie, se non si prendono la briga di tentare di recuperare la spesa del restauro che immagino qualcosa sarà costato è proprio perché non hanno alcun interesse nel film.

Per il nostro paese temo che l'unica è sperare che nell'edizione per TV Sorrisi provvedano ad usare il master trasmesso da Rai Movie pray.gif

Saluto.gif

Inviato da: LucaDopp il 5/4/2016, 20:03

CITAZIONE (javriel @ 5/4/2016, 19:48) *
Verissimo, purtroppo questo classico non è mai stato considerato dalla casa madre, nemmeno l'ultima edizione uscita in inghilterra conteneva il master restaurato trasmesso di recente su Rai Movie, se non si prendono la briga di tentare di recuperare la spesa del restauro che immagino qualcosa sarà costato è proprio perché non hanno alcun interesse nel film.

Per il nostro paese temo che l'unica è sperare che nell'edizione per TV Sorrisi provvedano ad usare il master trasmesso da Rai Movie pray.gif

Su TV Sorrisi e Canzoni al 100% esce lo stesso disco che è già in commercio, figurati... Ma in TV non fanno lo stesso master del DVD ma senza Casey at the Bat? E comunque l'ultima edizione uscita in Inghilterra è quella uscita da noi, eh.

Inviato da: javriel il 5/4/2016, 20:47

CITAZIONE (LucaDopp @ 5/4/2016, 20:03) *
Ma in TV non fanno lo stesso master del DVD ma senza Casey at the Bat?

Spezzone di Casey a parte, era la versione restaurata e priva della censura nell'episodio di "All the Cats Join In".

CITAZIONE
E comunque l'ultima edizione uscita in Inghilterra è quella uscita da noi, eh.

Essendo un DVD import l'edizione era la stessa.

Saluto.gif

Inviato da: LucaDopp il 5/4/2016, 20:55

CITAZIONE (javriel @ 5/4/2016, 20:47) *
Spezzone di Casey a parte, era la versione restaurata e priva della censura nell'episodio di "All the Cats Join In".

Ma l'unica differenza penso fosse quella, mi pare che la qualità dell'immagine fosse analoga a quella del DVD (ed era pure schiacciato in 16:9).

Inviato da: javriel il 5/4/2016, 21:01

CITAZIONE (LucaDopp @ 5/4/2016, 20:55) *
Ma l'unica differenza penso fosse quella, mi pare che la qualità dell'immagine fosse analoga a quella del DVD (ed era pure schiacciato in 16:9).

No, sono sicuro al 100% che fosse restaurato, sopratutto https://www.youtube.com/watch?v=tPK6mgN8GoY che nel dvd era pieno di puntinature, era restaurato magnificamente.
La mia registrazione è in 4:3 ma probabilmente è stato il mio lettore a correggere il problema eheheh.gif .

Inviato da: SimonPPC il 6/4/2016, 1:07

CITAZIONE (LucaDopp @ 5/4/2016, 18:08) *
Le uniche versioni DVD del film sono quella anglo-scandinava uscita da noi e quella americana (senza The Martins and the Coys), quindi se davvero fossimo antipatici a qualcuno saremmo in buona compagnia. Anzi, senza la trovata del cofanetto non sarebbe uscito proprio nulla così come non è uscito nulla nella maggior parte del mondo.

Parlavo in generale e non nello specifico di questo titolo.

Essendo un appassionato di cinema non sai quante ne sappia di edizioni in Italia trattate da cani.

Inviato da: LucaDopp il 7/4/2016, 14:01

CITAZIONE (SimonPPC @ 6/4/2016, 1:07) *
Essendo un appassionato di cinema non sai quante ne sappia di edizioni in Italia trattate da cani.

Questo è vero. Ma conosci altri casi in cui è stato distribuito un DVD import?

Inviato da: SimonPPC il 7/4/2016, 20:34

CITAZIONE (LucaDopp @ 7/4/2016, 14:01) *
Questo è vero. Ma conosci altri casi in cui è stato distribuito un DVD import?

Il primo che mi viene in mente?
Viaggio al centro della Terra senza audio italiano!

Inviato da: LucaDopp il 7/4/2016, 21:05

CITAZIONE (SimonPPC @ 7/4/2016, 20:34) *
Il primo che mi viene in mente?
Viaggio al centro della Terra senza audio italiano!

No io parlavo di vere e proprie edizioni import, non di una mera assenza dell'audio italiano.

Inviato da: SimonPPC il 8/4/2016, 0:39

CITAZIONE (LucaDopp @ 7/4/2016, 21:05) *
No io parlavo di vere e proprie edizioni import, non di una mera assenza dell'audio italiano.

Su due piedi no, dovrei documentarmi.

Inviato da: Fra X il 11/4/2016, 17:13

Curiosamente su alcuni siti come dvd.it, ibs e mondadoristore neanche è disponibile! blink.gif Nell'ultimo è presente proprio la versione estera "gold collection". Nella sezione musica però!

CITAZIONE (SimonPPC @ 7/4/2016, 20:34) *
Viaggio al centro della Terra senza audio italiano!

Addirittura! ohmy.gif sick.gif

CITAZIONE (Pan @ 6/9/2015, 20:39) *
Sono trascorsi 12 anni da quando la Disney annunciò su un opuscolo pubblicitario l'uscita di "Musica Maestro!", assieme agli altri lungometraggi antologici degli anni '40. Purtroppo però, come sappiamo, il DVD non vide mai la luce:


Ah, però! ohmy.gif biggrin.gif Quella cover italiana... sic! XD Mi ha ricordato quando su un giornale vennero annunciati i personaggi di Go Nagai e poi si è dovuto aspettare più di 10 anni, a parte Goldrake e le sue traversie in DVD con la D/visual. tongue.gif

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 11/4/2016, 18:14

CITAZIONE (Fra X @ 11/4/2016, 17:13) *
CITAZIONE (SimonPPC @ 7/4/2016, 20:34) *
Viaggio al centro della Terra senza audio italiano!
Addirittura! ohmy.gif sick.gif

Anche "Brivido nella notte" ha avuto un'edizione italiana senza l'audio italiano, ma poi l'hanno ristampato più volte (anche in Blu-Ray) comprensivo di doppiaggio nostrano.

Inviato da: Fra X il 18/4/2016, 10:39

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 11/4/2016, 18:14) *
Anche "Brivido nella notte" ha avuto un'edizione italiana senza l'audio italiano, ma poi l'hanno ristampato più volte (anche in Blu-Ray) comprensivo di doppiaggio nostrano.

Ah, però! Grazie dell'info! ^^

Inviato da: LucaDopp il 18/4/2016, 14:05

Comunque rivedendo il DVD di Dinosauri mi è tornato in mente che una volta non solo avevamo gli extra doppiati, ma inizialmente avevamo addirittura delle edizioni DVD appositamente prodotte per l'Italia (e penso fosse lo stesso per altri Stati). Le cose sono cambiate parecchio...

Inviato da: SimonPPC il 25/4/2016, 23:11

Esatto... Sono cambiate nel segno del risparmio per loro e per le fregature per noi.
Un DVD/BD Disney costa di più offre di meno ormai.

Inviato da: lee 27 il 1/5/2016, 21:19

Dovremo rassegnarci e comprare i dvd?

Inviato da: snake83 il 27/9/2016, 9:49

A novembre esce in italiano, solo in DVD.
Fonte: dvdstore

Inviato da: Pan il 27/9/2016, 12:23

CITAZIONE (snake83 @ 27/9/2016, 9:49) *
A novembre esce in italiano, solo in DVD.
Fonte: dvdstore

Sarebbe anche ora! Grazie per questa notizia! wink.gif

Inviato da: brigo il 27/9/2016, 12:28

CITAZIONE (snake83 @ 27/9/2016, 9:49) *
A novembre esce in italiano, solo in DVD.
Fonte: dvdstore

Sarebbe possibile avere il link, per piacere?

Inviato da: Pan il 27/9/2016, 12:50

CITAZIONE (brigo @ 27/9/2016, 12:28) *
Sarebbe possibile avere il link, per piacere?

La notizia è apparsa sulla pagina facebook:

https://www.facebook.com/dvd-storeit-274357864813/?fref=ts

CITAZIONE
ufficiale il 2 novembre...
MUSICA MAESTRO, l’ottavo classico Disney. È il film d’animazione del 1946 e si presenta in una preziosa veste grafica, completa di O-ring. La nuova versione contiene la lingua italiana mentre la copertina riporta la stessa immagine della versione 2015.

Inviato da: javriel il 27/9/2016, 12:55

Ottima notizia, che abbiano approfittato di un eventuale uscita in edicola da parte di Sorrisi per decidersi a editare il DVD?

Inviato da: chipko il 27/9/2016, 14:43

E siamo sicuri che stavolta il dvd abbia il doppiaggio italiano?

Inviato da: naruto97 il 27/9/2016, 14:47

Speriamo non si rimangino la parola! E soprattutto che facciano un buon lavoro!
Ma io, finché non lo ho tra le mani non canto vittoria u.u
Ma speriamo in bene questa volta!

Inviato da: brigo il 27/9/2016, 14:50

CITAZIONE (chipko @ 27/9/2016, 14:43) *
E siamo sicuri che stavolta il dvd abbia il doppiaggio italiano?

Da quanto scritto su facebook nella pagina ufficiale di dvdstore, sembrerebbe proprio di sì.
Ma riguardo al packaging ancora non sanno niente neanche loro.
Quello che mi chiedo io è : se quest'anno riuscissero davvero a mettere l'audio italiano, costava tanto pensarci anche quando uscì la cassa da morto?
E poi: nel nuovo cofanettone ci sarà sempre l'edizione con audio inglese, o avranno messo la versione italiana?
(fermo restando che la lista, con quei titoli e quelle numerazioni, rimane sballata)

Inviato da: javriel il 27/9/2016, 14:51

CITAZIONE (chipko @ 27/9/2016, 14:43) *
E siamo sicuri che stavolta il dvd abbia il doppiaggio italiano?

Per me l'italiano ci sarà, bisogna piuttosto sperare se ci sia la traccia inglese e lo spezzone di Casey.

Inviato da: chipko il 27/9/2016, 16:35

CITAZIONE (javriel @ 27/9/2016, 14:51) *
Per me l'italiano ci sarà, bisogna piuttosto sperare se ci sia la traccia inglese e lo spezzone di Casey.

Ovviamente io e te abbiamo speranze opposte. tongue.gif

Inviato da: LucaDopp il 27/9/2016, 17:54

CITAZIONE (brigo @ 27/9/2016, 14:50) *
E poi: nel nuovo cofanettone ci sarà sempre l'edizione con audio inglese, o avranno messo la versione italiana?

Se davvero lo distribuiranno in italiano, credo lo faranno proprio in occasione del nuovo cofanetto (sarà mica un caso se escono lo stesso giorno?).

CITAZIONE (chipko @ 27/9/2016, 16:35) *
Ovviamente io e te abbiamo speranze opposte. tongue.gif

Se devono distribuire la versione tagliata per me rimane sullo scaffale, a quel punto dell'audio italiano non me ne potrà fregare di meno.

Inviato da: Logan232 il 27/9/2016, 18:47

Bè vedendo l'immagine postata in cima a questa pagina del topic, c'è da dire che la Disney é stata di parola: é effettivamente uscito a novembre (solo non in VHS e ben 13 anni dopo il novembre previsto, ma d'altra parte l'anno non l'avevano mai specificato lol)

Inviato da: brigo il 27/9/2016, 19:01

CITAZIONE (Logan232 @ 27/9/2016, 18:47) *
Bè vedendo l'immagine postata in cima a questa pagina del topic, c'è da dire che la Disney é stata di parola: é effettivamente uscito a novembre (solo non in VHS e ben 13 anni dopo il novembre previsto, ma d'altra parte l'anno non l'avevano mai specificato lol)

Sì, ma ben due giorni prima rispetto al giorno 4. Roftl.gif

Inviato da: Claudio il 27/9/2016, 22:25

Vedremo, se fosse vero sarebbe anche ora! smile.gif

Inviato da: chipko il 28/9/2016, 18:55

CITAZIONE (LucaDopp @ 27/9/2016, 17:54) *
Se devono distribuire la versione tagliata per me rimane sullo scaffale, a quel punto dell'audio italiano non me ne potrà fregare di meno.

Non credo proprio che taglieranno lo spezzone di Casey.
L'unico dubbio, ammesso che questa volta avremo il doppiaggio italiano, è se lasceranno quel pezzo in inglese o useranno il doppiaggio italiano esistente.

Inviato da: Scrooge McDuck il 28/9/2016, 21:04

Ma questa è una notizia STORICA!!!

Inviato da: Enrico il 28/9/2016, 21:18

Io ci vedo poco da esultare, manco la definisco notizia storica.
Siamo nel 2016, ed esce un film solo in dvd.
Farlo uscire in blu ray era un optional?

Inviato da: chipko il 28/9/2016, 21:43

CITAZIONE (Enrico @ 28/9/2016, 21:18) *
Io ci vedo poco da esultare, manco la definisco notizia storica.
Siamo nel 2016, ed esce un film solo in dvd.
Farlo uscire in blu ray era un optional?

Un passo alla volta!
Se il bluray non è uscito manco in Usa come poteva mai uscire da noi?
Metti che non lo restaureranno mai, almeno adesso abbiamo la versione italiana ufficiale. Era l'unico classico a non essere stato ancora editato in dvd quindi sì è una notizia storica, per quanto, finché non lo vedo non ci credo.

Inviato da: LucaDopp il 28/9/2016, 23:00

CITAZIONE (Enrico @ 28/9/2016, 21:18) *
Siamo nel 2016, ed esce un film solo in dvd.

Devo farti l'elenco dei film usciti solo in DVD quest'anno, specialmente in Italia? Senza contare che ormai anche il BD sta diventando obsoleto ancora prima di diventare un supporto di massa.

Inviato da: chipko il 28/9/2016, 23:35

CITAZIONE (LucaDopp @ 28/9/2016, 23:00) *
Senza contare che ormai anche il BD sta diventando obsoleto ancora prima di diventare un supporto di massa.

Non esageriamo adesso! eheheh.gif

Inviato da: Enrico il 29/9/2016, 10:17

CITAZIONE (LucaDopp @ 28/9/2016, 23:00) *
Devo farti l'elenco dei film usciti solo in DVD quest'anno, specialmente in Italia? Senza contare che ormai anche il BD sta diventando obsoleto ancora prima di diventare un supporto di massa.


Non credo proprio che stia diventando obsoleto!

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 29/9/2016, 10:33

CITAZIONE (Enrico @ 29/9/2016, 10:17) *
Non credo proprio che stia diventando obsoleto!

Più che altro se lo filano pochini com'è sempre stato, no?

Inviato da: LucaDopp il 29/9/2016, 13:18

Ho volutamente esagerato nel definirlo obsoleto, ma è un dato di fatto che sia già in commercio un formato superiore quando ancora il BD se lo filano appunto in pochi. Mentre invece all'atto di nascita del BD i DVD spopolavano ormai da anni.

Comunque l'edizione import di Musica maestro è stata messa fuori catalogo.

Fornito da Invision Power Board (http://nulled.cc)
© Invision Power Services (http://nulled.cc)