Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


3 Pagine V   1 2 3 >  
Reply to this topicStart new topic
> La Sirenetta, Nuovo film live-action per la Universal
veu
messaggio 19/3/2014, 13:00
Messaggio #1


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.335
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




La Working Title produrrà per la Universal Pictures un adattamento della fiaba di Hans Christian Andersen La Sirenetta.

La regista dovrebbe essere Sofia Coppola.

Sulla Sirenetta è in progetto anche un altro film intitolato Mermaid: A Twist on the Classic Tale di cui se ne parla in questo topic: Click

Da Badtaste:

Sofia Coppola dirigerà La Sirenetta

Sofia Coppola è in trattative per dirigere l'adattamento cinematografico in live-action della Sirenetta, il classico di Hans Christian Andersen. A produrre la pellicola la Working Title per la Universal Pictures, con Tim Bevan ed Eric Fellner come produttori.

Caroline Thompson, sceneggiatrice di Edward Mani di Forbice, si sta occupando della riscrittura della sceneggiatura, incentrata sulla storia di una piccola sirena che per stare con l'umano della quale si è innamorata fa un vero e proprio patto con il diavolo. In un primo momento a dirigere la pellicola doveva essere Joe Wright, ora impegnato nel nuovo adattamento di un'altra fiaba, Peter Pan. Le prime bozze di sceneggiatura sono state scritte da Kelly Marcel (50 Sfumature di Grigio) e Abi Morgan (Shame).

Stando a quanto riporta Deadline, l'intenzione della produzione è di mettere il film in carreggiata il prima possibile, anche se non sono state ancora fornite delle date di uscita: il prossimo passo sarà il casting.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Claudio
messaggio 19/3/2014, 13:08
Messaggio #2


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 20.882
Thanks: *
Iscritto il: 9/9/2010
Da: Italia




E in tutto questo la Disney non pensa a farne uno proprio?


User's Signature


Il Forziere dei Classici Disney in Dvd: una grande fregatura! CONDIVIDI:https://www.youtube.com/watch?v=zZLEjXBac3E
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Faith
messaggio 19/3/2014, 13:12
Messaggio #3


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 904
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2007




Grazie Veu per la notizia


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 19/3/2014, 15:23
Messaggio #4


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.335
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Prego Faith.

Claudio, in effetti è strano che la Disney non ne faccia uno anche lei, considerando quanto è popolare e amata Ariel come personaggio, quanto è amato il classico Disney e quanto vanno alla grande le vendite dei giocattoli, gadgets e merchandise in generale con Ariel: il brand Principesse Disney lo scorso anno, il 2013 (anno di Ariel) è stato il brand di più grande successo a livello globale (fonte: Total Licensing Australia) e ha superato il bilione di ricavi, senza dimenticare che le bambole della linea Disney Fairytale Couple di Ariel e Eric sono state la top seller della linea e la Limited Edition di Ariel è stata venduta tutta nel giro di sole 2 ore!
Forse la Disney sta aspettando in attesa di vedere come sarà la risposta al botteghino di Malefica e di Cenerentola o forse sta aspettando che passi qualche anno dal musical...

Comunque la curiosità di questo nuovo film è tanta, chissà come sarà la visione di Sofia Coppola della fiaba e chissà chi sceglieranno come protagonisti per interpretare la Sirenetta e il Principe.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Claudio
messaggio 19/3/2014, 16:39
Messaggio #5


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 20.882
Thanks: *
Iscritto il: 9/9/2010
Da: Italia




CITAZIONE (veu @ 19/3/2014, 14:23) *
Claudio, in effetti è strano che la Disney non ne faccia uno anche lei, considerando quanto è popolare e amata Ariel come personaggio, quanto è amato il classico Disney e quanto vanno alla grande le vendite dei giocattoli, gadgets e merchandise in generale con Ariel: il brand Principesse Disney lo scorso anno, il 2013 (anno di Ariel) è stato il brand di più grande successo a livello globale (fonte: Total Licensing Australia) e ha superato il bilione di ricavi, senza dimenticare che le bambole della linea Disney Fairytale Couple di Ariel e Eric sono state la top seller della linea e la Limited Edition di Ariel è stata venduta tutta nel giro di sole 2 ore!
Forse la Disney sta aspettando in attesa di vedere come sarà la risposta al botteghino di Malefica e di Cenerentola o forse sta aspettando che passi qualche anno dal musical...


Grazie ragazzi, chiarissimi come sempre! Effettivamente vista la nuova moda delle fiabe in live-action, converrebbe utilizzare La Sirenetta (che attualmente porta un sacco di introiti come avete detto voi) A mio parere la Disney, vista la sua storia, dovrebbe essere in prima linea su questi live-action, invece si è vista anticipare da altre case per Biancaneve, Pan e La Bella e la Bestia...certo è anche vero che non sta con le mani in mano e avere troppi film in produzione o sviluppo non è nemmeno conveniente biggrin.gif


User's Signature


Il Forziere dei Classici Disney in Dvd: una grande fregatura! CONDIVIDI:https://www.youtube.com/watch?v=zZLEjXBac3E
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Klauz_star
messaggio 20/3/2014, 17:26
Messaggio #6


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.076
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




CITAZIONE (veu @ 19/3/2014, 14:23) *
Prego Faith.

Claudio, in effetti è strano che la Disney non ne faccia uno anche lei, considerando quanto è popolare e amata Ariel come personaggio, quanto è amato il classico Disney e quanto vanno alla grande le vendite dei giocattoli, gadgets e merchandise in generale con Ariel: il brand Principesse Disney lo scorso anno, il 2013 (anno di Ariel) è stato il brand di più grande successo a livello globale (fonte: Total Licensing Australia) e ha superato il bilione di ricavi, senza dimenticare che le bambole della linea Disney Fairytale Couple di Ariel e Eric sono state la top seller della linea e la Limited Edition di Ariel è stata venduta tutta nel giro di sole 2 ore!
Forse la Disney sta aspettando in attesa di vedere come sarà la risposta al botteghino di Malefica e di Cenerentola o forse sta aspettando che passi qualche anno dal musical...

Comunque la curiosità di questo nuovo film è tanta, chissà come sarà la visione di Sofia Coppola della fiaba e chissà chi sceglieranno come protagonisti per interpretare la Sirenetta e il Principe.



Mi sa che alla disney temono che Ariel live action non possa rendere, o forse aspettano gli esiti di maleficent e cinderella per vedere se ne vale la pena.

Chissà come sarà questa versione live action magari la protagonista morirà
Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 21/3/2014, 19:18
Messaggio #7


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.335
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




No, Klauz, non è che alla Disney temono che Ariel live-action non possa rendere, anche perchè Ariel live-action c'è già stata ben 3 volte: la primissima volta nel 1990 interpretata da Marietta De Prima nella serie Little Mermaid's Island, serie che poi è stata cancellata perchè hanno deciso di realizzare la serie animata La Sirenetta - Le Nuove Avventure Marine di Ariel, progetto più ambizioso rispetto alla serie live-action mista a pupazzi; la seconda volta nel 1995 interpretata da Jodi Benson nel film in videocassetta Beach Party at Walt Disney World (ma è mai arrivato in Italia?), un film in cui un gruppo di bambini si trova al parco Walt Disney World della Florida e incontra vari personaggi Disney tipo Topolino, Paperino, ecc ai personaggi dei Classici come Peter Pan, Aladdin, Jasmine e appunto Ariel. Sì è un film musicale, certo non ha pretese di essere un kolossal e l'apparizione di Ariel come quella degli altri personaggi dei Classici si ferma alle canzoni del Classico, ma comunque è un film esistente a tutti gli effetti; la terza volta è attualmente nella serie C'era una volta interpretata da Joanna Garcia.
Tutto questo escludendo comunque il musical teatrale.
Inoltre considera che Splash Una Sirena a Manhattan andò benissimo al botteghino (di fatto Splash è la storia della Sirenetta, in chiave moderna è vero ma la storia alla fin fine è quella!).
Questo per dire che non è che alla Disney temono che Ariel in live-action non possa rendere, anzi molto probabilmente un live-action della Sirenetta potrebbe anche funzionare.
Però c'è da dire che ora come ora non è che la Disney può mettere in produzione tutti remake dei suoi Classici (alla fine Alice in Wonderland è andato benissimo, ma per gli altri bisogna aspettare come sarà il riscontro, è vero c'è molta aspettativa ma per ora non si sa come andranno, se andranno bene allora è possibile che ne annuncino di nuovi e proseguiranno su questa scia), infatti di fatto la Disney aveva annunciato parecchie produzioni tratte dai Classici, quali per esempio una Biancaneve cinese (Snow and Seven), Trilli, Mulan (poi si è tolta dal progetto), The Beast, incentrata più su la Bestia che su Belle, Crudelia Demon, Peter & the Starcatcher, ma di fatto al momento le uniche i cui progetti sono realizzati sono Malefica e Cenerentola, le altre alcune le hanno cancellate (la Biancaneve cinese e Mulan), altre messe in stand-by (Trilli e Peter and the Starcatcher), altre in fase embrionale (The Beast e Crudelia DeMon).
Quindi molto dipende se Malefica e Cenerentola funzioneranno: se vanno bene è probabile che rilancino altri Classici in versione live-action ma se non andassero bene allora è assai probabile che non faranno più remake in live-action...

Sul film della Universal, sì è probabile che sia fedele alla fiaba di Andersen, almeno il progetto di Joe Wright era fedelissimo, ora che è subentrata Sofia Coppola bisogna vedere se sarà fedele alla fiaba oppure no... si dice che sarà una fiaba dark: ed è assai probabile che il finale sia proprio con la Sirenetta che muore come nella fiaba, ma sarebbe bello se però non la fanno trasformare in spuma di mare (come fanno in alcune versioni) ma proprio diventa una Figlia dell'Aria come nella fiaba originale o in un Angelo come in alcuni libri.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Klauz_star
messaggio 22/3/2014, 1:28
Messaggio #8


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.076
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




Beh il musical dai video che ho visto mi è parso bello, anzi se ne facessero una versione cinematografica sarebbe interessante, ma non capisco perché hanno tolto vanessa l'alter-ego di ursula, ma cosa succede allora quando ariel ridiventa sirena? Inoltre mi pare che in questa versione ci sono delle idee scartata dal film originale...

Splash mi dimentico sempre che è un film disney... anche se questa sirena non ho mai capito se è una sua caratteristica diventare umana appena uscita dall'acqua o pure lei ha fatto un patto con una strega (che però non si vede)...

Esiste una sirenetta live action interpretata da Shelley duvall che è molto fedele all'originale di andersen
Go to the top of the page
 
+Quote Post
winnie & pimpi
messaggio 22/3/2014, 10:33
Messaggio #9


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.180
Thanks: *
Iscritto il: 17/5/2008
Da: London




CITAZIONE (veu @ 21/3/2014, 20:18) *
Però c'è da dire che ora come ora non è che la Disney può mettere in produzione tutti remake dei suoi Classici (alla fine Alice in Wonderland è andato benissimo, ma per gli altri bisogna aspettare come sarà il riscontro, è vero c'è molta aspettativa ma per ora non si sa come andranno, se andranno bene allora è possibile che ne annuncino di nuovi e proseguiranno su questa scia), infatti di fatto la Disney aveva annunciato parecchie produzioni tratte dai Classici, quali per esempio una Biancaneve cinese (Snow and Seven), Trilli, Mulan (poi si è tolta dal progetto), The Beast, incentrata più su la Bestia che su Belle, Crudelia Demon, Peter & the Starcatcher, ma di fatto al momento le uniche i cui progetti sono realizzati sono Malefica e Cenerentola, le altre alcune le hanno cancellate (la Biancaneve cinese e Mulan), altre messe in stand-by (Trilli e Peter and the Starcatcher), altre in fase embrionale (The Beast e Crudelia DeMon).
Quindi molto dipende se Malefica e Cenerentola funzioneranno: se vanno bene è probabile che rilancino altri Classici in versione live-action ma se non andassero bene allora è assai probabile che non faranno più remake in live-action...

Sul film della Universal, sì è probabile che sia fedele alla fiaba di Andersen, almeno il progetto di Joe Wright era fedelissimo, ora che è subentrata Sofia Coppola bisogna vedere se sarà fedele alla fiaba oppure no... si dice che sarà una fiaba dark: ed è assai probabile che il finale sia proprio con la Sirenetta che muore come nella fiaba, ma sarebbe bello se però non la fanno trasformare in spuma di mare (come fanno in alcune versioni) ma proprio diventa una Figlia dell'Aria come nella fiaba originale o in un Angelo come in alcuni libri.

Peccato! Joe Wright era perfetto cry.gif

A me sembra che la disney stia seguendo la scaletta dei suoi maggiori successi. Infatti, senza considerare l'inflazione, i maggiori successi al botteghino sono:
Biancaneve,
La Carica dei 1o1,
Il Re Leone,
Fantasia,
Mary Poppins,
Il Libro della Giungla,
La Bella Addormentata
Pinocchio
Bambi
Lilli e il Vagabondo
Aladdin
Frozen
Peter Pan
La Bella e la Bestia

Biancaneve non l'hanno più fatto perchè sono già uscite altre due versioni, da Fantasia hanno tratto l'Apprendista Stregone sick.gif , da Mary Poppins viene Saving Mr Banks, da La Bella Addormentata hanno tratto Maleficent e il libro della giungla è in produzione. Quindi mi vien da pensare che se gli incassi saranno buoni, i prossimi saranno Crudelia, Peter Pan e la Bella e la Bestia (anche di questo però stanno uscendo tante versioni). Su Pinocchio ci sta già lavorando Tim Burton. Abbastanza improbabili i remake di Bambi, del Re Leone e Lilli e il Vagabondo eheheh.gif
Non saprei cosa dire su Aladdin, erano già uscite voci su un possibile live action ma poi hanno fatto Prince of Persia che non è andato bene.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 22/3/2014, 13:18
Messaggio #10


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.335
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Klauz, nel musical c'è un concorso di canto per trovare la ragazza che salvò Eric (è simile a quello che fanno in Cenerentola quando il Principe è deciso a ritrovare la proprietaria della scarpetta)... Il concorso si svolge ma Eric non trova la ragazza che gli ha salvato la vita. Ariel sceglie in quel momento di ballare per lui. All'improvviso appare Ursula e inonda il castello dicendo che il tempo della sirena è scaduto.

Re Tritone arriva per fermare la sorella. Tritone accetta di prendere il posto della figlia cedendo il regno ad Ursula che prende il tridente e si proclama regina dei mari. Eric prende una nave nel tentativo di fermare la strega ma lei fa venire l'alta marea facendogli sbagliar strada. Mentre Ursula è distratta, Ariel afferra la conchiglia magica, riprende la sua voce e minaccia di rompere la conchiglia. Terrorizzati, Flotsam e Jetsam nuotano verso la salvezza. Ariel rompe la conchiglia e in questo modo è la fine per la malvagia zia. Tritone decide di ritrasformare Ariel in un'umana, così Ariel ed Eric possono sposarsi e vivere per sempre felici e contenti.


In Splash la sirena può diventare umana appena esce dall'acqua, è una sua caratteristica, pare che in una scena eliminata ci dovresse essere la Strega del Mare ma nel film non compare.

Sì la versione di Shelley Duvall è molto fedele all'originale di Andersen come fedelissima è La Piccola Ninfa di Mare cecoslovacca, con la sola differenza che non diventa Figlia dell'Aria ma alla fine si trasforma in un fiore che cresce in acqua...


Winnie & Pimpi, guardando in generale non sembra che la Disney stia seguendo la scaletta perché in quella lista non figurano né Alice nel Paese delle Meraviglie, né CenerentolaMulan!
Sì hanno annunciato Crudelia DeMon (ma ha senso visto che hanno già fatto un remake e un sequel negli anni '90???), Peter Pan and the Starcatcher e Trilli per Peter Pan (sempre che poi li faranno visto che Joe Wright lavora a un film su Peter Pan e dovrebbero essercene anche altri in arrivo) e The Beast ispirato alla Bella e la Bestia (sempre che anche questo lo facciano visto che c'è pure in stand by la versione di Del Toro, oltre a quella appena uscita francese).
Più che seguire la lista sembra che un po' tutte le major hollywoodiane e europee seguano la moda delle fiabe del momento, dopo la moda del fantasy adesso c'è la moda delle fiabe (Alice in Wonderland, Cappuccetto Rosso Sangue, Biancaneve, Biancaneve e il Cacciatore, Hansel e Gretel Cacciatori di Streghe, Il Grande e Potente Oz, Il Cacciatore di Giganti, Malefica, Cenerentola, La Sirenetta, Into the Wood, Mermaid: A Twist on the Classic Tale, Pan, Attaverso lo Specchio ecc.)...
Sì è un peccato che non c'è più Joe Wright: lui aveva in mente una bellissima versione della Sirenetta, dai speriamo che la Coppola faccia un buon lavoro!

Messaggio modificato da veu il 22/3/2014, 13:22


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Klauz_star
messaggio 22/3/2014, 18:09
Messaggio #11


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.076
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




mamma mia che bello deve essere musical, ho visto solo la scena della trasformazione da sirena a umana... in teoria ursula qui non è grassa ma magra... dato che non deve trasformarsi in vanessa da strega può essere più gradevole (anche se io l'amo cosi come è)

In Splash mi piaceva questa caratteristica perché nelle leggende si racconta che le sirene nelle notti di luna piena hanno il potere di diventare umane sulla terra ferma, per avvicinarsi meglio agli uomini... Madison tra l'altro ha la voce ma fa molta fatica a comunicare, a volte si trova a girare nuda oppure mette i vestiti del suo innamorato (Daryl hannah fu una scelta azzecata).
Il vero nemico è lo scienziato che goffamente cerca sempre di dimostrare che lei è una sirena (che ridere quando centra una signora che somiglia a madison, e il marito lo meno).

Chissà cosa avrà in mente la coppola, sicuramente una storia meno zuccherosa dalle news ho letto
Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 22/3/2014, 22:26
Messaggio #12


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.335
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Sì Klauz nel musical Ursula è magra ed è pure una bella donna, nella prima versione l'attrice che la interpreta somiglia un po' a Carol di Centovetrine. Bellissima e bravissima Sierra Boggess nel ruolo di Ariel. Klauz, se riesci guardalo il musical: lo si trova ed è davvero molto bello, da vedere assolutamente!

Per quanto riguarda la versione della Coppola, si parla di una versione decisamente dark: ancora però non si sa nulla... mentre sull'attrice che interpreterà la Sirenetta si sta facendo insistente il nome di Emma Watson, la Hermione di Harry Potter (e anche prima scelta per il ruolo della Bella nella Bella e la Bestia di Guillermo DelToro). Sarà vero o la notizia si ricollega al pesce d'aprile dello scorso anno secondo il quale Emma Watson avrebbe dovuto intepretare Ariel e su internet si trovano anche le foto dei fans di Emma in stile Ariel...

Repubblica scrive queste parole:

Nei panni della sirenetta dovrebbe esserci Emma Watson, che è già stata diretta dalla Coppola in The bling ring. Sarà dunque la ventitreenne ex Ermione a recitare la parte della creatura acquatica protagonista del film. "Sofia vuole Emma, entrambe nutrono molto rispetto reciproco", ha detto una fonte al Sun. "


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Klauz_star
messaggio 23/3/2014, 16:25
Messaggio #13


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.076
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




Tra l'altro Emma non era in lizza per un live action sulla "bella e la bestia"? (e forse pure nel ruolo di Cenerentola mi pare fosse in lizza)... sicuramente non me la vedo coi capelli rossi e chiamarsi ariel, piuttosto marina o un nome che richiami il mare... certo marina richiama molto la versione toei (dove la storia è identica la libro).

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scrooge McDuck
messaggio 24/3/2014, 1:44
Messaggio #14


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.859
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




CITAZIONE (veu @ 22/3/2014, 12:18) *
Winnie & Pimpi, guardando in generale non sembra che la Disney stia seguendo la scaletta perché in quella lista non figurano né Alice nel Paese delle Meraviglie, né CenerentolaMulan!
Sì hanno annunciato Crudelia DeMon (ma ha senso visto che hanno già fatto un remake e un sequel negli anni '90???), Peter Pan and the Starcatcher e Trilli per Peter Pan (sempre che poi li faranno visto che Joe Wright lavora a un film su Peter Pan e dovrebbero essercene anche altri in arrivo) e The Beast ispirato alla Bella e la Bestia (sempre che anche questo lo facciano visto che c'è pure in stand by la versione di Del Toro, oltre a quella appena uscita francese).


Tra tutto sto marasma fiabesco ci sono anche i due progetti (di cui uno Disney già annunciato e in lavorazione) sul Libro della Giungla!


User's Signature

______________________________________________

Il mio blogIl mio canale YoutubeLa mia pagina Facebook

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scissorhands
messaggio 24/3/2014, 17:01
Messaggio #15


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 7.317
Thanks: *
Iscritto il: 18/12/2006
Da: Campobasso/Angers




Wright avrebbe fatto un film raffinatissimo!
Dalla Coppola sicuramente possiamo aspettarci un qualcosa se non robusto di sicuro interessante (presente Marie Antoinette?)
Comunque il film è tratto da un YA novel, non semplicemente da una fiaba.

Io credo che alla Disney ancora non lo fanno perché ancora non hanno una idea buona su come affrontare il tutto. La versione moderna già c'è (Splash). Non può essere un prequel o una reinvenzione e decisamente non possono fare la versione dark con la fine tragica perché non rientra nella loro tradizione.


User's Signature


thanks to giagia
Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 25/3/2014, 19:25
Messaggio #16


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.335
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Sì Klauz, Emma Watson è in lizza per il ruolo di Bella nella Bella e la Bestia di Guillermo Del Toro, ed è stata anche in lizza per il ruolo di Cenerentola nel prossimo film Disney, ma poi non è stata scelta. Chissà la Watson farà la Sirenetta o la Bella e la Bestia? o tutte e due??? Vedremo...
Emma Watson con i capelli rossi è presente nelle fan art sul web, ma in questo film dovrebbe essere bionda, se scelgono la Watson.
è difficile che la Sirenetta di questo film si chiami Ariel, anche perchè in teoria Ariel dovrebbe essere di copyright della Disney come nome della Sirenetta, anche se di fatto il nome è già stato utilizzato sia nel musical italiano (che non è Disney), sia nei libri per bambini non Disney sia nella serie di animazione giapponese nell'episodio sulla Sirenetta (anche se bisogna capire se era già nell'originale giapponese con il nome di Ariel o le hanno messo il nome Ariel solo nel doppiaggio italiano).
Certo che se la chiamassero Ariel sarebbe bello, anche se è poco probabile.
Su Marina come nome è forse uno dei più probabili, considerando che è già stato utilizzato due volte (sia nel film giapponese della Toei La Sirenetta la più bella favola di Andersen del 1975 sia nella serie della Saban Una Sirenetta Innamorata), quindi non dovrebbero esserci problemi di copyright. Anche se potrebbero scegliere di mettere anche un nome differente tipo per esempio Pearl (come nella serie Il Regno delle Favole con Shelley Duvall) o Loreley (nome di una famosa sirena della mitologia tedesca) o ancora Ondina o Melusina... chissà.

Scissor, ti sbagli questo film è tratto proprio dalla fiaba di Ansersen. Il film tratto da un altro libro è Mermaid: A Twist on the Classic Tale della Sony, tratto dal libro di Carolyn Turgeon che rielabora la storia della Sirenetta dal punto di vista della Principessa che poi sposa il Principe.

Scissor su questo sì: "Io credo che alla Disney ancora non lo fanno perché ancora non hanno una idea buona su come affrontare il tutto. La versione moderna già c'è (Splash). Non può essere un prequel o una reinvenzione e decisamente non possono fare la versione dark con la fine tragica perché non rientra nella loro tradizione.": in effetti il prequel lo hanno già fatto due volte a cartoni animati e una volta serie tv live-action (La Sirenetta Le Nuove Avventure Marine di Ariel, Little Mermaid's Island e La Sirenetta Quando Tutto Ebbe Inizio), per la versione moderna c'è già Splash (tra l'altro anni fa si parlava di Splash 3 con protagonista un sirenetto che va alla ricerca della sirena di cui era innamorato, Madison, e scopre che si è sposata e deve ambientarsi nel mondo umano e trovare lui l'anima gemella), per una versione dark sarebbe possibile ma non possono certo far morire Ariel! Semmai potrebbero fare una reinvenzione e inserire la parte di Ursula e il perchè è stata bandita da Atlantica (trattata nel musical e non inserita nel terzo film animato), ma devono fare una cosa tutta nuova per non essere simile a Malefica... di idee comunque ne possono tirare fuori, bisogna solo vedere se avranno intenzione in futuro di farlo, il che sarebbe davvero bello, vedremo...

Sulla Coppola, sì è molto brava, chissà come sarà la sua versione della Sirenetta.

Messaggio modificato da veu il 25/3/2014, 19:29


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Prince Philip
messaggio 25/3/2014, 19:56
Messaggio #17


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 11.456
Thanks: *
Iscritto il: 1/11/2006
Da: Viareggio (LU)




CITAZIONE (veu @ 25/3/2014, 18:25) *
sia nella serie di animazione giapponese nell'episodio sulla Sirenetta (anche se bisogna capire se era già nell'originale giapponese con il nome di Ariel o le hanno messo il nome Ariel solo nel doppiaggio italiano)

Questo l'ho scoperto qualche giorno fa tongue.gif In originale il nome della sirenetta era リーナ姫 (Principessa Lina), quindi Ariel è un'invenzione nostra e di tutti i doppiaggi esteri che si sono rifatti al nostro adattamento per la loro versione (spagnolo, francese, rumeno e via dicendo) smile.gif

Quanto a questa versione, la Coppola non è una delle mie registe preferite - con Maria Antonietta in particolare ha creato un qualcosa di esteticamente perfetto ma quasi del tutto privo di contenuto, per cui per ora mi riservo di non approvare la sua scelta eheheh.gif Per il resto, dovrebbero lasciar perdere del tutto la versione Disney sleep.gif Niente capelli rossi, niente nome identico, niente soluzioni sceme come lieti fini e baggianate varie ... prendere la storia così com'è e trarne una sceneggiatura nuova senza lasciarsi influenzare da precedenti (e poco fedeli) versioni sleep.gif E soprattutto mantenendo quel sottolivello che è quasi sempre stato eliminato, ovvero il desiderio della sirenetta di possedere un'anima immortale, che è ancora più profondo (e importante) dell'amore per quel principe che alla fine è la stessa causa della sua triste fine wink.gif

La Watson non mi dispiacerebbe: dal punto di vista professionale è ineccepibile, a livello fisico a me sinceramente non garba, ma ciò non significa che non sia adatta happy.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 26/3/2014, 21:03
Messaggio #18


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.335
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Ah ok Prince Philip, allora è il doppiaggio italiano.

Per quanto riguarda questo nuovo film dovrebbe riprendere la fiaba di Andersen, sul colore dei capelli dipende dall'attrice che scelgono: se scelgono la Watson sarà bionda... nella fiaba non dicono qual è il colore dei capelli della Sirenetta, si dice solo che ha gli occhi azzurri.

Sul lieto fine, bhè nel Classico Disney è stata un'ottima trovata, insomma in un film Disney la gente si aspetta il lieto fine, e nel periodo in cui è arrivata nei cinema La Sirenetta non potevano certo fare un finale tragico! Gli stessi registi non se la sentivano di far morire Ariel! Il lieto fine nel film Disney era d'obbligo!

Su questo nuovo film sì sarebbe bello se mettessero anche la parte della conquista dell'anima.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Klauz_star
messaggio 27/3/2014, 20:41
Messaggio #19


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.076
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




Esistono anche versioni Non-Disney dove non muore ma un bacio del principe le fa tornare magicamente la voce... si trattano però dei libri illustrati per bambini e anche quella della raccolta fiabe mi pare dove è doppiata da Debora Magnaghi.

La Disney è stata geniale nell'inventare il complotto di Ursula dando cosi una personalità alla strega che nella fiaba originale si limita a darle la pozione in cambio delle gambe, e non ha una descrizione precisa, oltretutto hanno eliminato la principessa del regno vicino che si prende il merito di aver salvato il principe, con una trasformazione di ursula (e qua mi chiedo se è vero che la disney stavano pensando in origine di fare Ursula e Vanessa due personaggi distinti?)

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 28/3/2014, 12:01
Messaggio #20


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.335
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Sì il ruolo della principessa del regno vicino nel film Disney lo sostiene anche Ursula, forse inizialmente volevano fare due personaggi distinti, ma per un film Disney la cattiva doveva essere una strega, anche perchè nella fiaba originale la Strega del Mare non è poi così cattiva, non è bravissima ma nemmeno così cattiva, mentre la Principessa del regno vicino è buona.
Sì la Disney è stata geniale a inventare il complotto di Ursula, e Ursula è anche una delle migliori cattive mai create dalla Disney.
La trama di Ursula che utilizza la voce di Ariel e si sostituisce a lei per farsi sposare dal Principe si può dire che sia basata un po' sul balletto Il Lago dei Cigni dove Odile inganna Sigfrido che la scambia per Odette.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Klauz_star
messaggio 29/3/2014, 21:27
Messaggio #21


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.076
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




e lo stesso accade nel lungometraggio "l'incantesimo del lago" (che in origine doveva avere il marchio disney) in teoria anche nel film disney della sirenetta doveva avvenire che ursula trasformava una delle piante acquatiche in una bella ragazza... se non sbaglio?

In ogni caso è un idea geniale, insomma Ursula è una strega potente e spietata, ma anche dotata di una grande ironia... spettacolare la scena in cui si trasforma nell'ater-ego umano Vanessa, da notare che questo potrebbe essere anche l'ipotetico aspetto di una giovane ursula.

Nella fiaba orginale la strega si limita a fare l'incantesimo, è descritta spesso come molto solitaria... nell'anime toei, è cattiva il suo aspetto è di una manta (tra l'altro pensato anche per ursula) ma alla fine dopo aver dato la pozione alla sirena sparisce, anche se viene rivelato che le sorella di Marina hanno sacrificato a lei i loro capelli per avere un pugnale per uccidere il principe (lo stesso avviene anche nella fiaba originale)... e da qui uno spunto, e se in questa versione la protagonista uccide il principe ma anzichè tornare sirena diventa una strega del mare? o è troppo crudele?

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 1/4/2014, 14:20
Messaggio #22


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.335
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Sì nella fiaba originale la Strega non è poi così malvagia, non è buonissima, ma si limita a fare l'incantesimo. Nel film Disney hanno voluto creare una Strega davvero cattiva e decisamente molto originale, infatti Ursula è cattiva ma è anche simpatica, ironica, non è una "mummia".

Sul fatto che la Sirenetta uccida il Principe... la cosa è alquanto strana, anche perché è proprio quando decide di non uccidere il Principe e sacrificare piuttosto se stessa, questa è l'ultima buona azione della Sirenetta che le permette di diventare una Figlia dell'aria.

Comunque ci sono novità sul nuovo film di Sofia Coppola, eccole da Badtaste:

Bill Murray sarà Flounder nella Sirenetta di Sofia Coppola!

Dopo Lost in Translation, Bill Murray e Sofia Coppola tornano a collaborare per La Sirenetta, rilettura della fiaba di Hans Christian Andersen alla quale la regista è stata collegata solo recentemente.

Il personaggio è desunto dalla versione animata della Disney, ma la Coppola è stata irremovibile.

"Ho sempre avuto l'impressione che non fosse stato dato il giusto spessore al personaggio di Flounder", ha dichiarato la regista. "Non è solo una spalla, è letteralmente un pezzo dell'anima di Ariel. Ho voluto che la accompagnasse anche nel suo viaggio sulla terraferma, aiutandola a capire chi è veramente e quali sono le sue priorità".

La regista ha poi spiegato che il personaggio è stato profondamente rielaborato per meglio adattarsi alla sua visione della fiaba di Andersen:

Non posso certo chiedere a Billy di andare in giro vestito di squame, e sinceramente sarebbe ben lontano dall'effetto che voglio dare. Non voglio svelare molto per il momento, stiamo ancora lavorando sul look, ma diciamo che Flounder sarà una presenza fisica antropomorfa costantemente al fianco di Ariel. Una specie di voce della sua coscienza, per così dire.

E non finisce qui. Rispetto al classico d'animazione Disney, Sofia Coppola ha fatto una scelta radicale:

Non ci sarà nessuna Ursula. O almeno, non come la intendete voi. Il nemico di Ariel è dentro di lei, non c'è bisogno di svilire il suo dramma interiore personificandolo in un villain.

In conclusione, il progetto della regista risulta ogni giorno sempre più originale e meritevole d'attenzione. In attesa che cali la nebbia e che venga svelato il nome della protagonista (voci danno quasi per certo l'ingaggio di Saoirse Ronan), possiamo divertirci a ipotizzare quale sarà il look di Bill Murray nei panni del migliore amico della sirenetta.



Questo film si fa sempre più interessante.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scissorhands
messaggio 1/4/2014, 16:02
Messaggio #23


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 7.317
Thanks: *
Iscritto il: 18/12/2006
Da: Campobasso/Angers




Scusate ma cosa c'entrano Flounders e Ursula con questa versione della Coppola?
Loro sono davvero invenzione della Disney! I nomi poi!! Non credo proprio che possano prenderli!

Mi sbaglio?
C'è qualcosa in tutto questo che non mi torna!


User's Signature


thanks to giagia
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scrooge McDuck
messaggio 1/4/2014, 16:49
Messaggio #24


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.859
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




Può essere un pesce d'aprile?


User's Signature

______________________________________________

Il mio blogIl mio canale YoutubeLa mia pagina Facebook

Go to the top of the page
 
+Quote Post

3 Pagine V   1 2 3 >
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 7/12/2019, 14:27