Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


3 Pagine V  < 1 2 3  
Reply to this topicStart new topic
> Zootropolis, 55° Classico Disney
caninlegend
messaggio 22/3/2016, 21:07
Messaggio #49


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 495
Thanks: *
Iscritto il: 13/3/2013
Da: Foligno PG




Sarò strano ma credo che il motivo per cui questo film mi ha preso anche di più di Big Hero 6 (che avevo apprezzato) è proprio per il fatto che la Disney non aveva proposto animali antropomorfi da troppo tempo, oltre che al background...
Go to the top of the page
 
+Quote Post
IryRapunzel
messaggio 23/3/2016, 2:40
Messaggio #50


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.148
Thanks: *
Iscritto il: 20/11/2010




CITAZIONE (Logan232 @ 22/3/2016, 19:44) *
Secondo me è un normale compito Disney, il motivo per cui ci colpisce di meno è che i protagonisti sono animali ovvero il soggetto più comune in assoluto in qualsiasi film d'animazione. Si va a vedere un Disney ormai proprio per vedere figure umane ben disegnate e ben animate, è quello che lo distingue da un DreamWorks o da un Blue Sky che invece sono sempre panda, draghi e dinosauri. Almeno questo è quello che penso io.

Beh ti ricordo però che la Disney ha basato la sua fortuna su un TOPO, e che i corti o i film con animali parlanti sono marchio di fabbrica da quasi un secolo, quindi non penso proprio che il motivo sia questo. (Per me non lo è sicuramente, la mia punta di insoddisfazione è una questione di trama.) Anzi mi pare che la gente lo abbia amato proprio PER gli animali, e abbia riconosciuto in loro quel fattore che distingue un Disney da un DreamWorks...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
caninlegend
messaggio 23/3/2016, 12:25
Messaggio #51


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 495
Thanks: *
Iscritto il: 13/3/2013
Da: Foligno PG




Io ho trovato la trama avvincente. smile.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Logan232
messaggio 23/3/2016, 21:02
Messaggio #52


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 962
Thanks: *
Iscritto il: 8/10/2013
Da: Roma




Io non discuto le origini della Disney, come non intendo ignorare il periodo xerox caratterizzato proprio da film con animali protagonisti. Io sto dicendo che, a parer mio, il film non è indimenticabile proprio perché è l'ennesimo film in CGI con animali. Poi posso stare a discutere quanto volete sulla qualità nettamente maggiore di modelli, animazioni, colorazione, etc. ma comunque sempre un film d'animazione con animali resta, all'interno proprio di un panorama saturo di film d'animazione sugli animali. Sul fattore trama idem, è un film giallo con gli animali, e in Disney già ne abbiamo avuti diversi come Bianca & Bernie o i 101.. poi è vero che in "Zootropolis" c'è il razzismo insieme ad altre tematiche molto attuali, ma, ripeto, che fin dai concept, non era un progetto particolarmente accattivante (come poteva essere la prima collaborazione Marvel/Disney, un film sui videogame oppure un nuovo adattamento fiabesco) e, ora che l'ho visto, confermo questa mia impressione. E' un film che mi ha divertito, l'ho trovato incisivo nei temi sociali che voleva trattare, stupende animazioni e sfondi, personaggi ben riusciti, ma, nel complesso, non è indimenticabile, nè un Capolavoro; per quello che ne penso io.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fra X
messaggio 24/3/2016, 10:13
Messaggio #53


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




Divertente e spigliato questo "Zootropolis". Riesce sia a far ridere che, a mio parere, tenere incollato lo spettatore con una trama intrigante. happy.gif L'idea di puntare sul poliziesco dopo circa 30 anni da Basil l' ho trovata davvero buona.
Bello il fatto che l'inseguimento iniziale abbia avuto poi risvolti ulteriori nella trama.
I personaggi sono ben caratterizzati e la città è veramente da urlo. L'unico appunto è che per la quarta volta di fila abbiamo avuto come cattivo un insospettabile. tongue.gif La tradizione dovrebbe essere rotta con "Moana" per fortuna. tongue.gif
Il bradipo alla fine! laugh.gif

CITAZIONE (caninlegend @ 22/3/2016, 20:07) *
Sarò strano ma credo che il motivo per cui questo film mi ha preso anche di più di Big Hero 6 (che avevo apprezzato) è proprio per il fatto che la Disney non aveva proposto animali antropomorfi da troppo tempo, oltre che al background...

Sì, è stato uno dei motivi anche per me. Il precedente "Chiken little" non mi ha esaltato. tongue.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
caninlegend
messaggio 24/3/2016, 16:03
Messaggio #54


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 495
Thanks: *
Iscritto il: 13/3/2013
Da: Foligno PG




Quale inseguimento iniziale?
Go to the top of the page
 
+Quote Post
kekkomon
messaggio 24/3/2016, 16:11
Messaggio #55


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 31.446
Thanks: *
Iscritto il: 31/7/2008
Da: Torre del Greco (NA)




CITAZIONE (caninlegend @ 24/3/2016, 15:03) *
Quale inseguimento iniziale?

Quando entrano nel covo dove scovano il sindaco... credo


User's Signature


Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fra X
messaggio 24/3/2016, 16:32
Messaggio #56


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




No, è quello di Judy e il personaggio doppiato da Frank Matano.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Capitano Amelia
messaggio 24/3/2016, 16:33
Messaggio #57


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 8.198
Thanks: *
Iscritto il: 4/6/2012
Da: Palermo




Io, invece, penso che si riferisse a quello in Little Rodentia con Judy che insegue Duke Weaselton


User's Signature




Grazie Simba !

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fra X
messaggio 24/3/2016, 16:34
Messaggio #58


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




CITAZIONE (Capitano Amelia @ 24/3/2016, 15:33) *
Io, invece, penso che si riferisse a quello in Little Rodentia con Judy che insegue Duke Weaselton

Sì, esatto! Non ricordavo il nome. tongue.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
chipko
messaggio 25/3/2016, 0:28
Messaggio #59


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.173
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




Che dire.
Il film mi è piaciuto tantissimo, forse uno dei migliori degli ultimi anni, uno che mi toccato e che per la prima volta, mi ha lasciato dell'amaro in bocca.
Credo che il titolo dica più di quanto fosse possibile a seconda di come lo si interpreta.
Zootopia letteralmente significa infatti "luogo degli animali", ma io preferisco leggerci "l'utopia degli animali".
Perché questa zootropolis altro non è che un'utopia, è un sogno, è la terra promessa è il paradiso terrestre dove l'agnello e il leone dormono fianco a fianco.
L'amaro in bocca sicuramente è dovuto alla tempistica in cui ho visto il film, ovvero a ridosso dei fatti di Bruxell.
Dopo gli attentanti non era affatto difficile vedere nella caccia al predatore quanto sta accadendo nelle nostre società, addormentate, abituate alla pace e alla convivenza pacifica tra gli uomini, dove il problema è al massimo attenersi al politically correct (se a dire ad un coniglio che è tenero è un coniglio va bene ma se lo dicono gli altri no).
L'amaro in bocca è lasciato dal grande desiderio di voler credere alla narrazione del film, come se il problema tra preda e predatore fosse solo una questione di pregiudizio, come se fosse solo una questione di una cospirazione di pochi cattivi che tramano e complottano in segreto contro la maggioranza buona.
L'amaro nasce dal fatto che il film ha il lieto fine, la contrapposizione si ricompone e tutto trova il suo posto, mentre tu in sala sai che nella realtà non è così e allora ti trovi a chiederti se sei diventato cinico in un colpo solo.
Perché da una parte mi trovo a pensare che questo film mandi un grande messaggio di speranza ma dall'altra mi trovo a chiedermi se questa speranza non sia altro che una stupida illusione, talmente stupida da fingere che non esistano i predatori e le prede.
Sia chiaro che questo non è il primo film che esplora il problema Predatore/Preda anche Madagascar lo ha posto, ma questo film è davvero incentrato sul problema del terrorismo (non ho letto tutte tutte le vostre recensioni per cui non so se altri vi hanno fatto riferimento) seppur in maniera velata (ma neanche più di tanto).
Che cosa sono gli animali impazziti? Cos'è la donnola? Un fioriao padre di famiglia con due figli e una moglie amorevole, rispettato ed amato da tutti che all'improvviso impazzisce e diventa un pericolo per sé e per gli altri.
Come si fa a non leggerci dentro il problema del nostro tempo? Il tuo vicino di casa, con cui non hai mai avuto un problema, di cui conosci i figli, un giorno è preso dai lupi ululanti dell'isis (o di alkaida) e il giorno dopo piazza una bomba nella metropolitana della città e tu non capisci più nulla.
Capisci che è un problema che non puoi risolvere, certo l'istinto sarebbe quello di allontanarti dagli arabi (dai predatori), ma dall'altra sei consapevole che qual ora intraprendessi quella strada la società liberale, libera e aperta che abbiamo conosciuto non sarebbe più la stessa (non è la zootropolis che ho conosciuto dice Gazelle nel film).
Il film finisce bene ma fuori dalla sala la realtà è lì che ti aspetta.


User's Signature

CONDIVIDI IL VIDEO:SCLASSICI DISNEY
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Bristow
messaggio 21/7/2016, 16:34
Messaggio #60


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.373
Thanks: *
Iscritto il: 25/3/2006
Da: Lecce (Puglia)




Vittoria che conferma che la Disney sa fare anche storie diverse dalle fiabe.
Sceneggiatura solida, personaggi adorabili, niente canzoni, colpi di scena... insomma bel film a mio parere.
Devo dire che la Cgi funziona meglio con gli animali che con i volti delle persone...
Successo meritato e decisamente più "disneyano" rispetto a Ralph o Big Hero...
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Fra X
messaggio 23/7/2016, 19:18
Messaggio #61


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




CITAZIONE (Bristow @ 21/7/2016, 16:34) *
Devo dire che la Cgi funziona meglio con gli animali che con i volti delle persone...

Concordo! yes.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
K.Scar
messaggio 19/12/2017, 19:06
Messaggio #62


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 644
Thanks: *
Iscritto il: 2/1/2010




Sto approfittando di questo Natale 2018 per vedere i classici che mi sono perso e ieri su Netflix mi sono gustato questo capolavoro. Aspettavo da tanto il ritorno degli animali antropomorfi ed è stato geniale descrivere i protagonisti come "bestie" evolute. È un film troppo attuale, e non parlo solo di Gazele la popstar, degli iPhone o delle topine che fanno shopping, innanzitutto voglio partire dal contesto politico, animali che vivono in democrazia, praticamente è un messaggio subliminale tipo il libro di Orwell "La fattoria degli animali", io personalmente ho inteso che siamo noi umani le vere bestie, perché il sindaco è corrotto, perché i poliziotti usano il nonnismo , perché contestiamo le multe, perché contrabbandiamo merci per campare, perché abbiamo paura di quello che non conosciamo e tocchiamo per mano, poi la burocrazia lenta? Mi sono ricordato delle ore di attesa che ho dovuto sorbirmi alla motorizzazione di Brindisi anni fa, i protagonisti sono si animali ma provate per un attimo a sostituirli con degli umani e a girare un film, con il sindaco che permette a dei malavitosi di far tornare gli homo sapiens degli ominidi, certo nel caso di zootropolis la cosa fila liscia perché il sindaco sogna un mondo di solo prede ma allo stesso tempo è lei la cattiva, quindi non lasciamoci mai ingannare dalle apparenze.

VOTO 9


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:

3 Pagine V  < 1 2 3
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 22/7/2019, 4:29