Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


15 Pagine V  « < 12 13 14 15 >  
Reply to this topicStart new topic
> Gigantic - I Film Cancellati, Walt Disney Animation Studios
Fra X
messaggio 13/10/2017, 19:00
Messaggio #313


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




Come già scritto, la cosa effettivamente curiosa è che il film era stato annunciato ufficialmente al D23, in "Zootropolis"... ed era pure quello su cui si sapeva di più! unsure.gif Che poi meglio non avere un film che averne uno poco riuscito perché la lavorazione è difficoltosa, sono d' accordo.
Certo, ultimamente succedono cose curiose. Vedi gli ultimi 3 film su 4 di GS con anche registi mandati a casa anche dopo che avevano girato più di metà film! blink.gif Si, lo so, stiamo parlando di un altro ramo, però quando si accavallano le cose... mah! Speriamo che questo periodo passi.

CITAZIONE (Scissorhands @ 13/10/2017, 15:39) *
Non è da tutti cancellare film, perché ci sono in ballo accordi per merchandising, licensing etc... bucare una data E' GRAVE, e non tutti posso permetterselo. Quindi a volte si fa quel che si può e si butta fuori il film come è è. E questo è dannatamente sbagliato. Personalmente preferisco un Ralph 25 fatto come si deve (perché magari, che ne so, hanno trovato una storia degna di giustificare davvero un altro episodio) che un originale fatto giusto per fare.


Non posso che quotare.

Messaggio modificato da Fra X il 13/10/2017, 19:01
Go to the top of the page
 
+Quote Post
kekkomon
messaggio 13/10/2017, 19:33
Messaggio #314


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 31.448
Thanks: *
Iscritto il: 31/7/2008
Da: Torre del Greco (NA)




CITAZIONE (Scissorhands @ 13/10/2017, 15:39) *
bah... certi discorsi non stanno né in cielo né in terra... adesso anche la cancellazione di un film originale di cui fregava nulla a nessuno è sinonimo di allarmismo, si stava meglio quando si stava peggio, eh il miliardo eccetera eccetera.

Il film non funzionava PUNTO.
sequel, reboot, originale che sia... ci hanno provato, più volte... non è il momento evidentemente. Magari fra qualche anno qualcuno più ispirato riuscirà a trovare la chiave per craccare Jack e il suo fagiolo.

Non è da tutti cancellare film, perché ci sono in ballo accordi per merchandising, licensing etc... bucare una data E' GRAVE, e non tutti posso permetterselo. Quindi a volte si fa quel che si può e si butta fuori il film come è è. E questo è dannatamente sbagliato. Personalmente preferisco un Ralph 25 fatto come si deve (perché magari, che ne so, hanno trovato una storia degna di giustificare davvero un altro episodio) che un originale fatto giusto per fare.

Quindi brava Disney, a mio parere. Di progetti ce ne sono decine in parallelo, si sa. Avanza quello che è nel migliore stato. Pare che Frozen 2 stia filando tutto liscio, tutti sono ispirati e hanno trovato il modo di raccontare quello che avevano da raccontare. Se non era il caso, il film si sarebbe pur fatto (parliamo comunque di Frozen eh), ma magari tra 20 anni. E' questo che la Disney/Pixar ha capito: se si vuole lavorare nella Hollywood di OGGI, ancora più che di ieri, (cosa che mi pare non sia chiara a tutti), è necessario scendere a patti col diavolo.

Altrimenti aprite il vostro bello studio di animazione e fate il vostro film wink.gif

heart.gif


User's Signature


Go to the top of the page
 
+Quote Post
winnie & pimpi
messaggio 13/10/2017, 22:20
Messaggio #315


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.171
Thanks: *
Iscritto il: 17/5/2008
Da: London




CITAZIONE (Scissorhands @ 13/10/2017, 15:39) *
Il film non funzionava PUNTO.
sequel, reboot, originale che sia... ci hanno provato, più volte... non è il momento evidentemente. Magari fra qualche anno qualcuno più ispirato riuscirà a trovare la chiave per craccare Jack e il suo fagiolo.

Non è da tutti cancellare film, perché ci sono in ballo accordi per merchandising, licensing etc... bucare una data E' GRAVE, e non tutti posso permetterselo. Quindi a volte si fa quel che si può e si butta fuori il film come è è. E questo è dannatamente sbagliato. Personalmente preferisco un Ralph 25 fatto come si deve (perché magari, che ne so, hanno trovato una storia degna di giustificare davvero un altro episodio) che un originale fatto giusto per fare.

Quindi brava Disney, a mio parere. Di progetti ce ne sono decine in parallelo, si sa. Avanza quello che è nel migliore stato. Pare che Frozen 2 stia filando tutto liscio, tutti sono ispirati e hanno trovato il modo di raccontare quello che avevano da raccontare. Se non era il caso, il film si sarebbe pur fatto (parliamo comunque di Frozen eh), ma magari tra 20 anni. E' questo che la Disney/Pixar ha capito: se si vuole lavorare nella Hollywood di OGGI, ancora più che di ieri, (cosa che mi pare non sia chiara a tutti), è necessario scendere a patti col diavolo.

io invece purtroppo non ci credo, perchè non mi sembra che la Disney di oggi dia così tanta importanza alla qualità.
Quando vedo film come Big Hero 6, Maleficent o Moana, tutto mi viene da pensare tranne che siano perfetti e completamente funzionanti. Non vedo la cura che c'era una volta nello sviluppo della storia e dei personaggi.
Il sequel di Frozen lo hanno annuciato molto presto, onestamente dubito che avessero già una sceneggiatura perfetta, soprattutto considerando la data di uscita così vicina. Sarò cinico, ma sono più propenso a pensare che vogliano un sequel di Frozen il prima possibile per sfruttarne al massimo il successo. Del resto non si può certo dire che abbiano fatto un capolavoro con il corto "Frozen Fever", o che Cars 3 sia stato fatto per ambizioni artistiche, anche se, a quanto pare, c'è qualcuno che ancora ci crede.

Gigantic era già stato presentato ufficialmente, le canzoni già scritte, vuol dire che aveva già ricevuto il via libera e il benestare di Lasseter. Per me la Disney di oggi cancella un progetto solo se pensa che non possa fruttare molto.
D'altra parte, non riesco nemmeno a credere, come sostiene Princeonfire, che lo studio non voglia più investire nell'animazione. Prima di tutto perchè c'è stato un notevole incremento negli incassi del reparto animazione, secondo perchè il successo dei classici fa da sempre aumentare le visite nei parchi (principale fonte di guadagno dello studio), ma soprattutto perchè è il settore che rende di più nel merchandising.
Inoltre, non credo siano così stupidi da non capire che solo i remake dei classici più famosi porteranno tanti soldi, una volta usciti Il Re Leone e La sirenetta, che fanno? Hanno bisogno di nuovi Frozen da sfruttare.

Per me il buco di film originali è dovuto a un cambio di rotta nella scelta dei soggetti, più in linea col successo di Frozen. Staremo a vedere.

Messaggio modificato da winnie & pimpi il 13/10/2017, 22:22


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Angelo1985
messaggio 13/10/2017, 22:42
Messaggio #316


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.000
Thanks: *
Iscritto il: 19/2/2008
Da: Firenze




CITAZIONE (winnie & pimpi @ 13/10/2017, 22:20) *
io invece purtroppo non ci credo, perchè non mi sembra che la Disney di oggi dia così tanta importanza alla qualità.
Quando vedo film come Big Hero 6, Maleficent o Moana, tutto mi viene da pensare tranne che siano perfetti e completamente funzionanti. Non vedo la cura che c'era una volta nello sviluppo della storia e dei personaggi.
Il sequel di Frozen lo hanno annuciato molto presto, onestamente dubito che avessero già una sceneggiatura perfetta, soprattutto considerando la data di uscita così vicina. Sarò cinico, ma sono più propenso a pensare che vogliano un sequel di Frozen il prima possibile per sfruttarne al massimo il successo. Del resto non si può certo dire che abbiano fatto un capolavoro con il corto "Frozen Fever", o che Cars 3 sia stato fatto per ambizioni artistiche, anche se, a quanto pare, c'è qualcuno che ancora ci crede.

Gigantic era già stato presentato ufficialmente, le canzoni già scritte, vuol dire che aveva già ricevuto il via libera e il benestare di Lasseter. Per me la Disney di oggi cancella un progetto solo se pensa che non possa fruttare molto.
D'altra parte, non riesco nemmeno a credere, come sostiene Princeonfire, che lo studio non voglia più investire nell'animazione. Prima di tutto perchè c'è stato un notevole incremento negli incassi del reparto animazione, secondo perchè il successo dei classici fa da sempre aumentare le visite nei parchi (principale fonte di guadagno dello studio), ma soprattutto perchè è il settore che rende di più nel merchandising.
Inoltre, non credo siano così stupidi da non capire che solo i remake dei classici più famosi porteranno tanti soldi, una volta usciti Il Re Leone e La sirenetta, che fanno? Hanno bisogno di nuovi Frozen da sfruttare.

Per me il buco di film originali è dovuto a un cambio di rotta nella scelta dei soggetti, più in linea col successo di Frozen. Staremo a vedere.


Il discorso è sempre lo stesso, a loro (parlo degli utenti intervenuti nelle ultime pagine) va bene qualsiasi cosa, addirittura meglio un Ralph25, perchè tanto bisogna scendere a patti col diavolo (povero Walt, se vi avesse letto, lui che si era ipotecato la casa), poi se il diavolo dirige gli Studios tanto peggio.

La soluzione mia non è aprirmi uno studio di animazione e chissene, semplicemente diserto qualsiasi iniziativa e, attualmente, spero letteralmente che gli Studios almeno i WDAS chiudano, dico sul serio, lo preferisco rispetto alla scelta del compromesso a ribasso tanto caro alla moderna Hollywood e così tipicamente adorato dall'italiano medio.
Il ritiro di Gigantic? Ma chissene, faceva schifo già in partenza, già nel momento in cui ne annunciarono la lavorazione in CGI il suo valore come profetto filmico era praticamente dimezzato.
Come andare a cena da Cracco e ritrovarti al Burger King, stessa cosa, non c'entra solo la storia (che poi è sempre quella, col nemico segreto uuuhhhuhuh), un film d'animazione è prima di tutto ARTE.
Ma questo concetto era caro a Walt, mica ai nerd venuti fuori dal sottoscala nel lontano '95.

E stendiamo un velo pietoso sui live action...

Stessi discorsi, i fatti iniziano a dare ragione a chi diceva queste cose anni fa, e ora qualcuno (pochi eh) inizia a rendersene conto...tutto qua...

icon_mickey.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
theprinceisonfir...
messaggio 13/10/2017, 23:26
Messaggio #317


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 300
Thanks: *
Iscritto il: 27/9/2013




CITAZIONE (winnie & pimpi @ 13/10/2017, 22:20) *
D'altra parte, non riesco nemmeno a credere, come sostiene Princeonfire, che lo studio non voglia più investire nell'animazione. Prima di tutto perchè c'è stato un notevole incremento negli incassi del reparto animazione, secondo perchè il successo dei classici fa da sempre aumentare le visite nei parchi (principale fonte di guadagno dello studio), ma soprattutto perchè è il settore che rende di più nel merchandising.
Inoltre, non credo siano così stupidi da non capire che solo i remake dei classici più famosi porteranno tanti soldi, una volta usciti Il Re Leone e La sirenetta, che fanno? Hanno bisogno di nuovi Frozen da sfruttare.

Per me il buco di film originali è dovuto a un cambio di rotta nella scelta dei soggetti, più in linea col successo di Frozen. Staremo a vedere.


Premesso che ho apprezzato moltissimo il tuo intervento, ci tengo a specificare che non credo assolutamente che la Disney non voglia più investire nell'animazione tout court.

Ciò che non è disposta a fare, infatti, è lo scommettere in progetti originali, dove con tale termine non intendo semplicemente opere prime, ma vere e proprie sperimentazioni. I sequel dei film di successo in animazione continueranno a venir prodotti, così come film estremamente comici e improntati- almeno a livello promozionale- sull'onda dei vari "Era glaciale" "Madagascar" " Cattivissimo me" etcetera etcetera.

Zootropolis ne è il perfetto esempio. Un film che ricalca il tenore di Shrek, e nonostante a molti possa suscitare orrore questo mio termine di paragone, consiglierei di guardare alle avventure dell'orco verde con un occhio diverso, per rendersi conto che - in fondo - il messaggio sociale che lancia non è più fioco o meno incisivo e apprezzabile di quello di Zootropolis.

Detto ciò, a me non interessano questi film "originali" della disney che ripercorrono sempre il solito canovaccio, e che di fatto sono quasi dei sequel dei classici che li precedono. Inoltre, i film di animazione sono anche uno spettacolo visivo, e da Tangled in poi, l'originalità estetica non è mai stata pervenuta.

Altra cosa che a me non interessa, è fare sterile polemica; tuttavia Scissorhand, come altri, dovrebbero cercare di tenere una linea di pensiero se non coerente totalmente( poiché solo gli sciocchi non cambiano opinione) quantomeno ripercorribile senza un senso di straniamento e perplessità.

Mi spiego meglio: se fino ad oggi si sono tessute le lodi della Disney perchè unica casa di animazione che non cedeva compulsivamente ai sequel, osannando per partito preso Moana in quanto opera prima, come si può adesso dire che cit. " preferisco un Ralph 25 fatto come si deve (perché magari, che ne so, hanno trovato una storia degna di giustificare davvero un altro episodio) che un originale fatto giusto per fare" ???

Resto allibito.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
LucaDopp
messaggio 14/10/2017, 0:07
Messaggio #318


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.861
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




Mah io credo che gli unici che possono giudicare questa mossa siano quelli che stavano lavorando al film. Per noi che non sappiamo nulla se non quel poco che aveva annunciato la Disney stessa, non c'è che da prenderne atto e basta senza fare sciocche speculazioni.

CITAZIONE (winnie & pimpi @ 13/10/2017, 22:20) *
io invece purtroppo non ci credo, perchè non mi sembra che la Disney di oggi dia così tanta importanza alla qualità.
Quando vedo film come Big Hero 6, Maleficent o Moana, tutto mi viene da pensare tranne che siano perfetti e completamente funzionanti. Non vedo la cura che c'era una volta nello sviluppo della storia e dei personaggi.

A parte che la perfezione in Disney io non la vedo dall'anteguerra, cosa intendi tu per "oggi" e "una volta"? Mi sembrano riferimenti abbastanza vaghi.

Messaggio modificato da LucaDopp il 14/10/2017, 0:24
Go to the top of the page
 
+Quote Post
winnie & pimpi
messaggio 14/10/2017, 10:17
Messaggio #319


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.171
Thanks: *
Iscritto il: 17/5/2008
Da: London




CITAZIONE (theprinceisonfire @ 14/10/2017, 0:26) *
Ciò che non è disposta a fare, infatti, è lo scommettere in progetti originali, dove con tale termine non intendo semplicemente opere prime, ma vere e proprie sperimentazioni. I sequel dei film di successo in animazione continueranno a venir prodotti, così come film estremamente comici e improntati- almeno a livello promozionale- sull'onda dei vari "Era glaciale" "Madagascar" " Cattivissimo me" etcetera etcetera.

Zootropolis ne è il perfetto esempio. Un film che ricalca il tenore di Shrek, e nonostante a molti possa suscitare orrore questo mio termine di paragone, consiglierei di guardare alle avventure dell'orco verde con un occhio diverso, per rendersi conto che - in fondo - il messaggio sociale che lancia non è più fioco o meno incisivo e apprezzabile di quello di Zootropolis.

Detto ciò, a me non interessano questi film "originali" della disney che ripercorrono sempre il solito canovaccio, e che di fatto sono quasi dei sequel dei classici che li precedono. Inoltre, i film di animazione sono anche uno spettacolo visivo, e da Tangled in poi, l'originalità estetica non è mai stata pervenuta.

hai ragione, non c'è spazio per la sperimentazione. Tuttavia fare film commerciali e non sperimentali non vuol dire fare per forza brutti film. La Sirenetta, La Bella e la Bestia, Aladdin si rifanno a Biancaneve, Il Re Leone ricalca Bambi, eppure sono ottimi film.
La saga dei Pirati è certamente una serie commerciale, ma sono comunque bei film da vedere.
Per quanto riguarda l'aspetto visivo, credo sia un problema di Lasseter che, evidentemente, non ha nessun interesse per l'estetica. Non credo che i dirigenti chiedano esplicitamente film visivamente mediocri, dopotutto campano ancora con i classici 2d.
Cattivissimo me e Pets hanno uno stile grafico ben preciso e professionale, cosa che non vedo proprio alla Disney e alla Pixar.

La mediocrità di gran parte delle ultime produzioni disney non è giustificabile da questioni commerciali. Gli ultimi due film di 007 sono diretti Sam Mendes che è un ottimo regista, il sequel di Blade Runner lo hanno messo in mano al bravissimo Villenueve, la saga di Alien è stata riaffidata a Ridley Scott, evidentemente ci tengono a fare buoni prodotti. Non tutte le ciambelle riescono col buco, ma almeno le intenzioni sono buone. Non si può dire lo stesso della Disney che non mostra rispetto quando, per fare il remake di un capolavoro come La Bella Addormentata, prende un regista senza esperienza, o mette Guy Ritchie, uno dei peggiori registi della storia, alla guida di Aladdin.
Credo che queste scelte siano arbitrarie e dettate, a mio avviso, dall'ignoranza dei dirigenti, più che dai loro calcoli.
Per cui ritengo che possano esserci speranze per il futuro, magari con il cambio della dirigenza.

Per quanto riguarda l'animazione, il problema principale, secondo me, è che non ci sono ancora registi importanti, con grandi successi alle spalle che possano avere più potere decisionale. I registi di Frozen e Zootopia potrebbero essere più liberi e riservare buone sorprese, speriamo.

Come giustamente dicono i VEU, per chi cerca l'arte vera...meglio guardare altrove, allo studio Ghibli o altre produzioni indipendenti. "La mia vita da Zucchina" è un ottimo film, lo consiglio vivamente.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
nipo
messaggio 14/10/2017, 10:25
Messaggio #320


New Member
*

Gruppo: Utente
Messaggi: 37
Thanks: *
Iscritto il: 7/11/2016
Da: Roma




CITAZIONE (kekkomon @ 12/10/2017, 17:26) *
Ma pensare che almeno una volta si sono resi conto che potevano fare un macello e hanno fermato tutto, invece di far uscire un film, come gli altri studios con una storia stupida e fatta male solo per soldi, vi fa male??

Però con Moana (e forse non solo quello) il film con storia stupida e fatta male lo hanno fatto. Potevano fermarsi prima anche li...

Messaggio modificato da nipo il 14/10/2017, 10:26
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
brigo
messaggio 14/10/2017, 10:27
Messaggio #321


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.270
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2010
Da: PG




CITAZIONE (winnie & pimpi @ 14/10/2017, 10:17) *
Come giustamente dicono i VEU, per chi cerca l'arte vera...meglio guardare altrove, allo studio Ghibli o altre produzioni indipendenti. "La mia vita da Zucchina" è un ottimo film, lo consiglio vivamente.


Io non vedo l'ora di vedere questo:

http://www.mymovies.it/film/2016/lovingvincent/
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
nipo
messaggio 14/10/2017, 10:32
Messaggio #322


New Member
*

Gruppo: Utente
Messaggi: 37
Thanks: *
Iscritto il: 7/11/2016
Da: Roma




CITAZIONE (brigo @ 14/10/2017, 10:27) *
Io non vedo l'ora di vedere questo:

http://www.mymovies.it/film/2016/lovingvincent/


E alla DISNEY, quella che ha praticamente assurto l'animazione ad arte, hanno PAURA di sperimentare!!!! Vergogna!!!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
kekkomon
messaggio 14/10/2017, 10:35
Messaggio #323


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 31.448
Thanks: *
Iscritto il: 31/7/2008
Da: Torre del Greco (NA)




Dopo se sperimentano, cambiano tipo di animazione e ci si lamenta (2d>3d)


User's Signature


Go to the top of the page
 
+Quote Post
Arancina22
messaggio 14/10/2017, 14:11
Messaggio #324


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 17.542
Thanks: *
Iscritto il: 15/10/2009
Da: casa mia




CITAZIONE (brigo @ 14/10/2017, 10:27) *
Io non vedo l'ora di vedere questo:

http://www.mymovies.it/film/2016/lovingvincent/

Innamorato.gif Sulle scie di questo splendido cortometraggio russo di Petrov, che nel 2000 ha vinto l'Oscar al cortometraggio animato. Pura arte:



User's Signature

Your special fascination'll
prove to be inspirational!
We think you're just sensational,
Mame!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
LucaDopp
messaggio 14/10/2017, 18:41
Messaggio #325


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.861
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




CITAZIONE (nipo @ 14/10/2017, 10:25) *
Però con Moana (e forse non solo quello) il film con storia stupida e fatta male lo hanno fatto. Potevano fermarsi prima anche li...

Anche ammettendo che il film sia come dici (e non lo è), la tua frase non ha senso. Allora potevano fermarsi prima con metà della loro filmografia, anzi l'avrebbe potuto fare chiunque così adesso avremmo solo film "belli", che ne dici? Sai quante volte nella storia (non solo della Disney) un film è stato bloccato durante la pre-produzione (se non dopo) per complicazioni creative?

Messaggio modificato da LucaDopp il 14/10/2017, 18:45
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
nipo
messaggio 14/10/2017, 23:34
Messaggio #326


New Member
*

Gruppo: Utente
Messaggi: 37
Thanks: *
Iscritto il: 7/11/2016
Da: Roma




CITAZIONE (LucaDopp @ 14/10/2017, 18:41) *
Anche ammettendo che il film sia come dici (e non lo è), la tua frase non ha senso. Allora potevano fermarsi prima con metà della loro filmografia, anzi l'avrebbe potuto fare chiunque così adesso avremmo solo film "belli", che ne dici? Sai quante volte nella storia (non solo della Disney) un film è stato bloccato durante la pre-produzione (se non dopo) per complicazioni creative?


A si, perchè Moana è un film bello e riuscito... Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif

"anzi l'avrebbe potuto fare chiunque così adesso avremmo solo film "belli"".... Ma che vuol dire?????

Messaggio modificato da nipo il 14/10/2017, 23:37
Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 14/10/2017, 23:53
Messaggio #327


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.976
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Il problema di Gigantic è stata la trama, non si sapeva in che direzione andare da quanto abbiamo letto.
E il fatto di non riuscire ad essere in qualche modo un film convincente ha fatto sì che sia stato messo in archivio. Questa situazione potrà continuare per un po', potrà essere rivisto da altri, chi lo sa? solo il tempo ce lo dirà...
Frozen (nella sua precedente incarnazione del 2009 intitolato Anna e la Regina delle Nevi) è stato cassato nel 2010 a seguito degli ascolti non soddisfacenti al tempo di Tiana (The Queen killed by a Princess con tanto di corona di ghiaccio insanguinata erano il titolo e l'immagine di un articolo ad effetto che ci fece rabbrividire all'epoca ma che fu molto efficace), ma poi tempo un anno e fu rimesso in cantiere.
Questo vuol dire che non si sa ancora la fine di questo film, potrà rimanere secoli negli archivi oppure essere riscoperto a breve. Propendiamo, per ora, che lo fermino per un po' per concentrarsi su altro.
Per ora vi erano altri progetti al lavoro, non vi era solo Gigantic oltre i due sequel di Ralph e Frozen. Uno di questi progetti verrà rivelato tra qualche mese dicono.
Cosa aspettarci? parlano di film originale il che può significare due cose:
1- originale semplicemente in quanto non sequel. Quindi non sarebbe Zootropolis 2 ma potrebbe essere una storia nota ma rielaborata dalla Disney
2 - originale in quanto non si tratta di un adattamento di una storia preesistente . E allora potrebbe essere anche un sequel di un altro film
3 - originale in quanto non sequel e non adattamento. E allora potrebbe essere una storia nuova , tutta nuova.

Vedremo in che accezione intendono il termine "originale". Secondo noi potrebbero considerare vivamente l'ipotesi 2 e potremmo considerare anche un sequel di un altro film di successo.
Comunque se dobbiamo essere sinceri crediamo a quello che avevamo letto pochi giorni fa sul web ovvero che il film del 2020 (o al più tardi quello immediatamente successivo) dovrebbe essere quello diretto da Byron Howard con le musiche di Lin Manuel Miranda.

Segnaliamo che far uscire un film nel 2020 iniziando a lavorare da oggi per la Disney attuale non è impossibile... Rapunzel e Frozen sono stati realizzati (tralasciando la lunga gestazione di un decennio per entrambi dovuto più a scelte della dirigenza che a veri e propri problemi di sceneggiatura dei due film) in tre/due anni circa (Rapunzel) e in un anno e mezzo (Frozen). Quindi non crediamo sia tanto improbabile che riescano a usufruire della data del 2020 per un nuovo progetto.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Angelo1985
messaggio 15/10/2017, 0:27
Messaggio #328


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.000
Thanks: *
Iscritto il: 19/2/2008
Da: Firenze




Ma certo, ormai un film lo realizzano in meno di un anno, basta aprire le cartelline sul PC e riutilizzare un po' di roba, cambiare il colore di capelli alle protagoniste, pescare un cattivo a caso nella cartellina con la password "villain segreto fino all'ultima scena", due o tre sfondi da aggiungere al viaggio e bum, il film è già pronto.
E voi siete tutti taaaanto contenti wink.gif

icon_mickey.gif

Messaggio modificato da Angelo1985 il 15/10/2017, 13:11


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Fra X
messaggio 15/10/2017, 13:28
Messaggio #329


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




CITAZIONE (winnie & pimpi @ 13/10/2017, 22:20) *
Il sequel di Frozen lo hanno annuciato molto presto, onestamente dubito che avessero già una sceneggiatura perfetta, soprattutto considerando la data di uscita così vicina. Sarò cinico, ma sono più propenso a pensare che vogliano un sequel di Frozen il prima possibile per sfruttarne al massimo il successo.

Già! Tipica politica hollywoodiana degli ultimi anni! Muro.gif C' è il film in sala che sta avendo successo e già si parla del sequel. Quando a volte la pellicola neanche è uscita! post-6-1111077254.gif Mah!

CITAZIONE (theprinceisonfire @ 13/10/2017, 23:26) *
Inoltre, i film di animazione sono anche uno spettacolo visivo, e da Tangled in poi, l'originalità estetica non è mai stata pervenuta.

Questo purtroppo è un problema generale del cinema hollywoodiano. Ad esempio per gli effetti speciali siamo fermi ad "Avatar", film uscito ormai quasi 8 anni fa!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
LucaDopp
messaggio 15/10/2017, 14:20
Messaggio #330


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.861
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




CITAZIONE (nipo @ 14/10/2017, 23:34) *
A si, perchè Moana è un film bello e riuscito... Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif

Un 96% di recensioni positive su RT non è esattamente la media di un film malriuscito. Non sarà perfetto ma non lo sono nemmeno i tanto decantanti classici degli anni '90. E men che meno lo sono quelli del decennio successivo di cui stranamente non si lamenta nessuno (sarà perché erano in 2D?).
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fra X
messaggio 15/10/2017, 19:38
Messaggio #331


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




CITAZIONE (LucaDopp @ 15/10/2017, 14:20) *
E men che meno lo sono quelli del decennio successivo di cui stranamente non si lamenta nessuno (sarà perché erano in 2D?).


Di "Atlantis" e "Mucche alla riscossa" si. biggrin.gif

Messaggio modificato da Fra X il 15/10/2017, 19:38
Go to the top of the page
 
+Quote Post
nipo
messaggio 18/10/2017, 0:17
Messaggio #332


New Member
*

Gruppo: Utente
Messaggi: 37
Thanks: *
Iscritto il: 7/11/2016
Da: Roma




CITAZIONE (LucaDopp @ 15/10/2017, 14:20) *
Un 96% di recensioni positive su RT non è esattamente la media di un film malriuscito. Non sarà perfetto ma non lo sono nemmeno i tanto decantanti classici degli anni '90. E men che meno lo sono quelli del decennio successivo di cui stranamente non si lamenta nessuno (sarà perché erano in 2D?).


Fortunatamente non ragiono con la testa e le critiche degli altri, ho abbastanza capacità di giudizio. Se a te servono le critiche degli altri per dire che un film è bello o meno e non lo sai vedere da solo sono cose tue... Tra parentesi i classici anni novanta avevano sceneggiature degne di questo nome, ma forse a te servono sempre le critiche degli altri per capirlo... Ma per carità, liberissimo di vederti quella "perla" di film di Moana tutte le volte che vuoi, non sto certo qui a pontificare sui gusti degli altri.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Angelo1985
messaggio 18/10/2017, 22:29
Messaggio #333


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.000
Thanks: *
Iscritto il: 19/2/2008
Da: Firenze




Vabè, sui gusti non si può dir nulla...ormai ci sono persone che giudicano Biancaneve un film noioso, perchè magari si tratta di gente cresciuta con un altro tipo di cinema, moderno e fracassone, più che altro dal ritmo sempre accelerato per tenere l'attenzione dello spettatore lontano dal cellulare almeno per 90 minuti (per alcuni è difficilissimo, ho visto gente star male per un LOAD BATTERY).

Cmq sia, per Gigantic è andata così, magari lo riprenderanno; a prescindere dal giudizio legato alla visione artistica (la CGI per me comporterà sempre un motivo x disertare i cinema), non sono mai stato un fan di questo film, soprattutto perchè il soggetto si ritrova già nella filmografia Disney, raccontanto in maniera splendida in quel gioiellino che è Bongo e I tre avventurieri.
Preferirei scegliessero storie differenti, con tante fiabe e favole disponibili...

icon_mickey.gif

Messaggio modificato da Angelo1985 il 19/10/2017, 13:20


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
veu
messaggio 5/11/2017, 19:23
Messaggio #334


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.976
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




E intanto Nathan Greno cambia agenzia... e si rincorrono i rumors secondo cui questo è un segno che anticipa che lascerà presto lo Studio... chi lo sa...

Dal sito DeadLine:

‘Tangled’ Director Nathan Greno Inks With Verve

Verve has signed director Nathan Greno, who helmed Disney’s 2010 animated hit Tangled which grossed $591.8 million worldwide. He has spent the past two decades working at Disney, amassing credits including creative adviser on Best Animated Feature Oscar winner Big Hero 6.

Greno also co-penned the screenplay for 2007’s Meet the Robinsons, on which he also was a story artist. His other Disney credits include Frozen and Bolt, and he directed the shorts Super Rhino and Tangled Ever After.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 11/11/2017, 1:17
Messaggio #335


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.976
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Dal sito The Walt Disney Company:

Christine McCarthy, Senior Executive Vice President and Chief Financial Officer of The Walt Disney Company:

"Our fiscal 2017 results came in roughly in line with last year which is consistent with the guidance we provided in early September, although they were adversely affected by three notable items. 1) the impact of hurricane Irma on our parks business 2) the impact of cancelling the animated film, Gigantic 3) the impact at BAMTech of evaluation adjustment to support the programming rights that were prepaid prior to the acquisition."


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scrooge McDuck
messaggio 11/11/2017, 14:32
Messaggio #336


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.842
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




Immagino avranno fatto le dovute considerazioni in merito a questo film, prevalentemente da un punto di vista finanziario (il che mi lascia un po’ “così” a leggere questa dichiarazione). Certo, personalmente credo che cancellare l’unico film originale previsto nei prossimi anni non sia una mossa così positiva perchè alla lunga la gente potrebbe stancarsi dei sequel. Vedremo!
Io spero comunque che questo progetto (così come Il re degli elfi) vedano prima o poi la luce nella loro forma migliore possibile


User's Signature

______________________________________________

Il mio blogIl mio canale YoutubeLa mia pagina Facebook

Go to the top of the page
 
+Quote Post

15 Pagine V  « < 12 13 14 15 >
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 19/9/2019, 23:33