Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


6 Pagine V  < 1 2 3 4 5 > »   
Reply to this topicStart new topic
> Olaf's Frozen Adventure, Frozen Holiday Special
veu
messaggio 11/9/2017, 23:46
Messaggio #49


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.277
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




ormai infatti la differenza tra Disney e Pixar non esiste più...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
LucaDopp
messaggio 12/9/2017, 0:03
Messaggio #50


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.861
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




CITAZIONE (veu @ 11/9/2017, 23:46) *
ormai infatti la differenza tra Disney e Pixar non esiste più...

Esiste allo stesso modo in cui esiste quella tra queste due e le altre società americane che producono film d'animazione in CGI. Ovvero, fanno tutte lo stesso genere di film ma vi lavorano persone diverse.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 12/9/2017, 0:05
Messaggio #51


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.277
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




questo sì, ma a livello di immagine come azienda ormai è una sola, le differenze sono poche. Che poi a noi che sia Pixar o Disney non importa, basta che facciano film belli da vedere


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
HopeDeus
messaggio 12/9/2017, 10:20
Messaggio #52


New Member
*

Gruppo: Utente
Messaggi: 42
Thanks: *
Iscritto il: 22/5/2017




CITAZIONE (LucaDopp @ 12/9/2017, 0:03) *
Esiste allo stesso modo in cui esiste quella tra queste due e le altre società americane che producono film d'animazione in CGI. Ovvero, fanno tutte lo stesso genere di film ma vi lavorano persone diverse.

Possono lavorare persone diverse per migliaia di film, ma se le produzioni sono "finanziate" e di "proprietà" di una sola azienda, quella stessa azienda che provvede alla distribuzione in home video a livello nazionale/internazionale, allora la differenza non esiste più, anzi, a maggior ragione non ha senso affermare che si trattino di produzioni diverse le Disney e Pixar. Star Wars: Il risveglio della Forza è un film Disney, Avangers è un film Disney. Il Team è diverso per ogni progetto, ma il padre sempre uno è, l'indipendenza assoluta avviene quando ad esempio, il futuro servizio streaming targato Disney non includerà di certo i film Marvel/Lucas/Pixar. Ma ciò non accadrà, perché? Perché il padrone sempre "l'azienda madre" è. Questi sottomarchi dipendono sempre da qualcuno, e Un dipendente non è un proprietario.

CITAZIONE (veu @ 12/9/2017, 0:05) *
questo sì, ma a livello di immagine come azienda ormai è una sola

Concordo, anche perché non si tratta di un parere, ma di un dato di fatto, da Always. E Disney è sempre stata furba visto che nelle copertine e pellicole, la dicitura Pixar non è mai stata resa indipendentemente da sola, ma sempre affiancata al nome: Disney (ottimo traino/pretesto per invogliare la gente ad un interesse maggiore).

E poi, franca e mente, di che si sta parlando, quando hanno inserito Mérida nel brand delle Principesse Disney dopo l'uscita del film? Alla faccia della differenza tra i due marchi.

Ribbadisco che l'interesse del pubblico per Coco, equivale allo stesso per il corto di Olaf, la Disney lo sa meglio di noi indubbiamente.

Messaggio modificato da HopeDeus il 12/9/2017, 10:30
Go to the top of the page
 
+Quote Post
LucaDopp
messaggio 12/9/2017, 13:32
Messaggio #53


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.861
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




CITAZIONE (HopeDeus @ 12/9/2017, 10:20) *
Possono lavorare persone diverse per migliaia di film, ma se le produzioni sono "finanziate" e di "proprietà" di una sola azienda, quella stessa azienda che provvede alla distribuzione in home video a livello nazionale/internazionale, allora la differenza non esiste più, anzi, a maggior ragione non ha senso affermare che si trattino di produzioni diverse le Disney e Pixar.

Questa è una tua discutibilissima opinione. Sul fatto che per il grande pubblico la differenza sia difficilmente percepibile potrei anche essere d'accordo, ma uno che abbia un minimo di competenza la differenza la vede eccome. Finanziare un prodotto e distribuirlo non vuol dire gestirlo in toto a livello creativo.

Messaggio modificato da LucaDopp il 12/9/2017, 13:39
Go to the top of the page
 
+Quote Post
HopeDeus
messaggio 12/9/2017, 16:02
Messaggio #54


New Member
*

Gruppo: Utente
Messaggi: 42
Thanks: *
Iscritto il: 22/5/2017




CITAZIONE (LucaDopp @ 12/9/2017, 13:32) *
Questa è una tua discutibilissima opinione. Sul fatto che per il grande pubblico la differenza sia difficilmente percepibile potrei anche essere d'accordo, ma uno che abbia un minimo di competenza la differenza la vede eccome. Finanziare un prodotto e distribuirlo non vuol dire gestirlo in toto a livello creativo.

Non è una mia opinione se tra i personaggi Marvel come Deadpool (Fox) e Thor (Disney), uno sia la totale scurrilità e volgarità estrema, e l'altro privo di ogni banalissima parolaccia. L'azienda Disney si fa sentire, e mette i paletti. Io ti dò la caramella, te la regalo, però devi mangiarla quando e come te lo dico io; così fa la Disney, sempre (e giustamente).

L'opinione non è più un'opinione quando il dato di fatto è dimostrato, e in questo caso udito, pubblicato.

Messaggio modificato da HopeDeus il 12/9/2017, 16:06
Go to the top of the page
 
+Quote Post
LucaDopp
messaggio 12/9/2017, 16:42
Messaggio #55


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.861
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




Quello riguarda il rating, non ha nulla a che vedere con questo discorso. I paletti li mette qualunque casa di distribuzione al giorno d'oggi, ma ciò non vuol dire che Pixar e WDAS siano la stessa cosa. Ripeto, sono due case di produzione diverse, ci lavorano persone diverse e fanno film diversi (e purtroppo di qualità generale ben diversa, negli ultimi anni). Altrimenti potremmo dire che anche Illumination e Dreamworks sono la stessa cosa visto che sono entrambe della Universal.

Messaggio modificato da LucaDopp il 12/9/2017, 17:01
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
HopeDeus
messaggio 12/9/2017, 17:15
Messaggio #56


New Member
*

Gruppo: Utente
Messaggi: 42
Thanks: *
Iscritto il: 22/5/2017




CITAZIONE (LucaDopp @ 12/9/2017, 16:42) *
Altrimenti potremmo dire che anche Illumination e Dreamworks sono la stessa cosa visto che sono entrambe della Universal.

Ovvio, lo sono.

Il rating la Disney non se lo può permettere, le altre case sì poiché svincolate dal "prodotto pensato per tutti tutti tutti". Per questo nei film Marvel/Disney-Lucas/Disney-Pixar/Disney non vi è mai una restrizione d'età bella significativa. Ma qui si va off topic, e per ritornare Dentro mi riquoto piacevolmente:

CITAZIONE (HopeDeus @ 12/9/2017, 10:20) *
se le produzioni sono "finanziate" e di "proprietà" di una sola azienda, quella stessa azienda che provvede alla distribuzione in home video a livello nazionale/internazionale, allora la differenza non esiste più.
Questi sottomarchi dipendono sempre da qualcuno, e Un dipendente non è un proprietario.

E poi, franca e mente, di che si sta parlando, quando hanno inserito Mérida nel brand delle Principesse Disney dopo l'uscita del film? Alla faccia della differenza tra i due marchi.

Ribbadisco che l'interesse del pubblico per Coco, equivale allo stesso per il corto di Olaf, la Disney lo sa meglio di noi indubbiamente.


Messaggio modificato da HopeDeus il 12/9/2017, 17:15
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
LucaDopp
messaggio 12/9/2017, 17:26
Messaggio #57


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.861
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




CITAZIONE (HopeDeus @ 12/9/2017, 17:15) *
Ovvio, lo sono.

Sì vabbè. Roftl.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
HopeDeus
messaggio 12/9/2017, 17:32
Messaggio #58


New Member
*

Gruppo: Utente
Messaggi: 42
Thanks: *
Iscritto il: 22/5/2017




Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 26/9/2017, 16:37
Messaggio #59


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 4.889
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Il titolo italiano sarà




User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Arancina22
messaggio 26/9/2017, 21:13
Messaggio #60


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 17.542
Thanks: *
Iscritto il: 15/10/2009
Da: casa mia




Un po' anonimo...


User's Signature

Your special fascination'll
prove to be inspirational!
We think you're just sensational,
Mame!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
kekkomon
messaggio 27/9/2017, 11:38
Messaggio #61


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 31.468
Thanks: *
Iscritto il: 31/7/2008
Da: Torre del Greco (NA)






User's Signature


Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Daydreamer
messaggio 27/9/2017, 15:54
Messaggio #62


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 4.889
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Dopo il trailer ecco il Poster, con la conferma che anche per l'Italia il corto precederà Coco della Pixar (comunicato Disney di seguito, grazie a BadTaste )



Milano, 27 settembre 2017 – A dicembre la magia Disney e Disney•Pixar arriverà nelle sale italiane con un unico grande evento: il coloratissimo lungometraggio d’animazione Disney•Pixar Coco nei cinema sarà preceduto dal nuovo contenuto firmato Walt Disney Animation Studios Frozen – Le Avventure di Olaf.
“Sono davvero felice che il nuovo contenuto Disney Frozen – Le Avventure di Olaf sia al cinema insieme al film Pixar Coco”, afferma John Lasseter, chief creative officer di Walt Disney Animation Studios e Pixar Animation Studios. “È un abbinamento perfetto: entrambi raccontano storie bellissime, incentrate sulla famiglia e sul modo in cui le persone portano avanti le proprie tradizioni. Non vedo l’ora che gli spettatori si emozionino con questi fantastici progetti insieme sul grande schermo”.
Frozen – Le Avventure di Olaf vede il ritorno sul grande schermo dei personaggi originali di Frozen – Il Regno di Ghiaccio, incluso Olaf, impegnato in una missione per trovare le migliori tradizioni per celebrare le feste natalizie insieme ad Anna, Elsa e Kristoff. È il primo Natale da quando le porte sono state riaperte e Anna ed Elsa stanno organizzando i festeggiamenti per tutti gli abitanti di Arendelle. Inaspettatamente, però, tutti si allontanano per godersi le festività con i propri cari e le due sorelle si rendono conto di non avere nessuna tradizione familiare. Così Olaf intraprende un viaggio per tutto il regno alla ricerca delle migliori tradizioni natalizie per salvare il primo Natale dei suoi amici.
“Stevie e io siamo profondamente onorati che John Lasseter ci abbia affidato il compito di creare una storia completamente nuova per questi personaggi che amiamo”, afferma il regista Kevin Deters.
Diretto dai registi vincitori dell’Emmy® Kevin Deters e Stevie Wermers-Skelton (Lanny & Wayne – Missione Natale), Frozen – Le Avventure di Olaf è prodotto dal premio Oscar® Roy Conli (Big Hero 6) e include nuove canzoni originali scritte da Elyssa Samsel e Kate Anderson (il musical Between the Lines).
Il contenuto speciale di 21 minuti Frozen – Le Avventure di Olaf celebra i personaggi che nel 2013 conquistarono gli spettatori di tutto il mondo con l’arrivo nelle sale del film Disney Frozen – Il Regno di Ghiaccio, vincitore di due premi Oscar® (Miglior Film d’Animazione e Miglior Canzone Originale per “Let It Go/All’Alba Sorgerò”). L’uscita del secondo capitolo nelle sale americane è prevista per novembre 2019: realizzato nuovamente da Walt Disney Animation Studios, il film vedrà il ritorno dei filmmaker Jennifer Lee, Chris Buck e Peter Del Vecho e degli autori delle canzoni, vincitori del Grammy® e dell’Oscar®, Kristen Anderson-Lopez e Robert Lopez.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 27/9/2017, 23:46
Messaggio #63


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.277
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Come cortometraggio sembra molto interessante.
E meno male lo trasmettono nei cinema...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scrooge McDuck
messaggio 29/9/2017, 0:07
Messaggio #64


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.853
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




Ma possibile che a settembre i Disney Store siano già pieni di merchandising di questo cortometraggio?!

Disney-macchina-da-soldi -> livello 10


User's Signature

______________________________________________

Il mio blogIl mio canale YoutubeLa mia pagina Facebook

Go to the top of the page
 
+Quote Post
kekkomon
messaggio 29/9/2017, 8:56
Messaggio #65


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 31.468
Thanks: *
Iscritto il: 31/7/2008
Da: Torre del Greco (NA)




CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 29/9/2017, 0:07) *
Ma possibile che a settembre i Disney Store siano già pieni di merchandising di questo cortometraggio?!

Disney-macchina-da-soldi -> livello 10

Parli di Frozen Roftl.gif


User's Signature


Go to the top of the page
 
+Quote Post
Enrico
messaggio 30/9/2017, 10:40
Messaggio #66


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4.739
Thanks: *
Iscritto il: 18/9/2010
Da: La Spezia/Disneyland




CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 29/9/2017, 0:07) *
Ma possibile che a settembre i Disney Store siano già pieni di merchandising di questo cortometraggio?!

Disney-macchina-da-soldi -> livello 10

Non sono una onlus, è un'azienda, una delle più grandi del mondo, devono guadagnare.
Su questo prodotto poi sanno di guadagnare tanto, quindi mi sembra giusto così.

Dove starebbe il problema se il mediometraggio non è ancora uscito? I personaggi si conoscono già dal film principale, quindi la gente può già acquistare questi prodotti. Oltretutto chi non fosse esperto e non sapesse l'uscita del mediometraggio, può venirne a conoscenza vedendo i prodotti esposti (negozio fisico od online), scoprire che uscirà con Coco e quindi di conseguenza magari andare a vedere Coco solo per la presenza del mediometraggio.
E non c'è niente di male, io stesso lo attendo con impazienza, sono molto più contento di vedere un mediometraggio Walt Disney Animation Studios con personaggi che amo, che un film Pixar che dai trailer non mi dice granchè.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
HopeDeus
messaggio 30/9/2017, 20:37
Messaggio #67


New Member
*

Gruppo: Utente
Messaggi: 42
Thanks: *
Iscritto il: 22/5/2017




CITAZIONE (Enrico @ 30/9/2017, 10:40) *
e quindi di conseguenza magari andare a vedere Coco solo per la presenza del mediometraggio.
E non c'è niente di male, io stesso lo attendo con impazienza, sono molto più contento di vedere un mediometraggio Walt Disney Animation Studios con personaggi che amo, che un film Pixar che dai trailer non mi dice granchè.

Sicuramente è quello che farà buona fetta del pubblico, per questo Disney l'ha abbinato insieme a Coco (che ha un potenziale molto debole), però voglio sperare non sia ai livelli de Il viaggio di Arlo... di quel film mi chiedo ancora il motivo della sua esistenza.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
nunval
messaggio 30/9/2017, 23:33
Messaggio #68


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 6.863
Thanks: *
Iscritto il: 24/7/2004
Da: Aversa (CE)




Comunque è solo da poco che lo stanno pubblicizzando, a luglio, alle Giornate Professionali di Cinema, non ne hanno parlato proprio e, trattandosi di convention per esercenti ed addetti ai lavori, non ci sarebbe stato posto migliore.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scrooge McDuck
messaggio 7/10/2017, 23:52
Messaggio #69


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.853
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




CITAZIONE (Enrico @ 30/9/2017, 10:40) *
Non sono una onlus


Che caspita c'entra che non sono una onlus? Io non lo penso e non l'ho detto. Lo stai dicendo tu, e come spesso fai quando non sai argomentare metti in bocca agli altri cose che non dicono.

Ho fatto notare che quando eravamo ancora in piena estate c'erano i negozi che vendevano già materiale disney natalizio di Frozen, cosa che trovo quasi anacronistica e sicuramente buffa.



User's Signature

______________________________________________

Il mio blogIl mio canale YoutubeLa mia pagina Facebook

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Enrico
messaggio 9/10/2017, 19:51
Messaggio #70


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4.739
Thanks: *
Iscritto il: 18/9/2010
Da: La Spezia/Disneyland




Hai scritto "Disney-macchina-da-soldi -> livello 10"

Per cosa vendono secondo te se non per fare soldi?

Smettila di offendere, io non ti metto in bocca proprio nulla.
Hai fatto un tuo commento, ed io replicato.
Sarai tu che non sai argomentare, io ho esposto le mie motivazioni.

Tu hai scritto un post chiaramente provocatorio, che significa allora macchina da soldi livello 10??

Spiegalo tu, argomentami, illuminami!
Istruiscimi sui restanti 9 livelli.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
nipo
messaggio 15/10/2017, 0:04
Messaggio #71


New Member
*

Gruppo: Utente
Messaggi: 37
Thanks: *
Iscritto il: 7/11/2016
Da: Roma




Per Olaf già c'è sono in giro tutto quello che si può trovare, di Coco non si trova ancora nulla (non che la cosa mi interessa...) ma è assurdo tutto questo, il corto che viene pubblicizzato più del lungo che lo segue- Alla disney si vive nel caos ormai. E il Lasseter ha finalmente riunito il tutto, disney/pixar tutta una pappa.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Simba88
messaggio 15/10/2017, 19:59
Messaggio #72


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4.218
Thanks: *
Iscritto il: 14/10/2013
Da: Terre del branco




Frozen – Le Avventure di Olaf: ecco i titoli delle canzoni originali del nuovo corto Disney

Frozen – Le Avventure di Olaf, il nuovo cortometraggio targato Disney debutterà al cinema insieme a Coco, il film Pixar in uscita nelle nostre sale a dicembre.

Nel corto ritroveremo alcuni dei più amati personaggi di Frozen – Il Regno di Giaccio che intoneranno delle nuove canzoni originali scritte da Elyssa Samsel e Kate Anderson (su una colonna sonora composta da Christophe Beck).

“La musica è sempre stato un segno distintivo per la Disney Animation, specialmente per il mondo di Frozen”, hanno dichiarato i registi Stevie Wermers-Skelton e Kevin Deter, “Quindi siamo entusiasti di poter includere in quel mondo 4 nuove canzoni originali per raccontare la nostra storia”.

Qui di seguito trovate la lista completa delle canzoni.

1. “Ring in the Season” – Performed by Kristen Bell and Idina Menzel and Josh Gad
2. “The Ballad of Flemmingrad” – Performed by Jonathan Groff
3. “Ring in the Season” (Reprise) – Performed by Idina Menzel
4. “That Time of Year” – Performed by Josh Gad and Idina Menzel and Kristen Bell and Cast
5. “That Time of Year” (Reprise) – Performed by Josh Gad
6. “When We’re Together” – Performed by Idina Menzel and Kristen Bell and Josh Gad and Jonathan Groff
7. “Olaf’s Frozen Adventure” Score Suite – Composed by Christophe Beck and Jeff Morrow
8. “The Ballad of Flemmingrad” (Traditional Version) – Performed by Jonathan Groff
9. “Ring in the Season” – [Instrumental Karaoke Mix]
10. “That Time of Year” – [Instrumental Karaoke Mix]
11. “When We’re Together” – [Instrumental Karaoke Mix]

Fonte: Badtaste.it
https://www.badtaste.it/2017/10/12/frozen-a...-disney/272350/


User's Signature



Go to the top of the page
 
+Quote Post

6 Pagine V  < 1 2 3 4 5 > » 
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 13/11/2019, 1:52