Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


21 Pagine V  « < 13 14 15 16 17 > »   
Reply to this topicStart new topic
> Biancaneve e i Sette Nani (Live Action), Walt Disney Pictures
veu
messaggio 2/5/2020, 0:02
Messaggio #337


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 19.161
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Tempo fa (a metà gennaio per l'esattezza) sul sito The Disinsider vi era stata una trattazione delle musiche del Classico animato e alla fine dell'articolo, si parlava un po' del live action, seppure il sito tenda a non anticipare mai nulla di questo film:

Recently, it was announced that there will be a live-action remake of Snow White from Disney, featuring new songs by Benj Pasek and Justin Paul. These prolific songwriters have not only written some of Broadway’s best musicals in recent years such as Dear Evan Hansen but also have written songs for such blockbuster films as La La Land and The Greatest Showman. They were also involved with Disney in 2019’s Aladdin, writing the lyrics of Alan Menken’s new song “Speechless”, featured in the film. There is some great potential in the music that could be written in the upcoming remake. Personally, I would love to see more story-driven musical numbers, specifically a song from the Queen. Though she has always been a terrifying and interesting villain, her character has always been somewhat one dimensional, as she has never been given a great backstory by Disney. This is a perfect opportunity to flesh out this famous character by giving her more to do. The transformation scene, in particular, would be a great place for a new showstopping number.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 2/5/2020, 0:10
Messaggio #338


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.937
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




CITAZIONE (veu @ 2/5/2020, 0:02) *
Personally, I would love to see more story-driven musical numbers, specifically a song from the Queen. Though she has always been a terrifying and interesting villain, her character has always been somewhat one dimensional, as she has never been given a great backstory by Disney. This is a perfect opportunity to flesh out this famous character by giving her more to do. The transformation scene, in particular, would be a great place for a new showstopping number.[/i]

È quello che spero anch'io! In fondo ci hanno sempre guadagnato le colleghe canterine...Pensiamo a Madre Gothel e soprattutto Ursula. Pezzo iconico.
Inoltre sarebbe bello che oltre alla mela stregata riprendessero il motivo del pettine avvelenato oppure dei nastri, visto che nelle trasposizioni hollywoodiane, almeno, non lo mettono mai. Ma forse si rischia di rendere Biancaneve una stolta.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 2/5/2020, 0:12
Messaggio #339


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 19.161
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Bisogna vedere come sarà. La Regina era stata creata per non cantare perchè era spaventosa all'epoca. Però ora le cose sono diverse.
Ci sembra che nel musical del 1979 la Regina forse canti... quindi vedremo... la Strega non crediamo canterà.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fulvio84
messaggio 2/5/2020, 0:12
Messaggio #340


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.042
Thanks: *
Iscritto il: 8/4/2007
Da: Caserta




Onestamente spero non diventi troppo pieno di canzoni e balletti ma decisamente sarebbe bello dare piu spazio sia alla storia della regina ma anche al principe!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
veu
messaggio 2/5/2020, 0:20
Messaggio #341


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 19.161
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Fulvio, pure noi vorremmo che il Principe avesse un ruolo... ecco lo incentreremmo più sul rapporto Biancaneve/Il Principe che non Biancaneve/la Regina... ovvio che la Regina ha una componente molto forte ma secondo noi non deve prevalere su Biancaneve, ecco perché pensiamo che una Colman potrebbe essere la scelta giusta rispetto ad altre attrici molto più note (la Green, la Kidman, la Wright) proprio perché così incentrano il film maggiormente su Biancaneve e non sulla super star di turno rischiando di far sparire Biancaneve (come avvenuto con la Roberts e la Theron).
La Colman , per quanto bravissima e magari non del tutto rispondente al canone estetico della Regina, alla fine secondo noi eviterebbe di essere una figura che prenda la scena a Biancaneve, nel senso che avrà il suo ruolo, sarà presente , la sua bravura è innegabile ma resta l'antagonista per cui puoi aver affezione ma sempre la "cattiva" è, mentre l'eroina sarà la Principessa...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Daydreamer
messaggio 2/5/2020, 0:28
Messaggio #342


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.937
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Avete detto una grande verità, la Regina nelle trasposizioni cinematografiche americane ha sempre vinto su Biancaneve, il che è un controsenso con la fiaba, proprio per il nome altisonante dell'interprete. Anche Sigourney Weaver la interpretò e si vendette il suo bel Biancaneve nelle Foresta Nera proprio col suo nome. A questo punto vicino alla Colman forse sarebbe bene prendere un volto di una ragazza non superstar (perché già sappiamo che non prenderanno un nome famoso, così diceva Skyler Shuler) ma certamente rising star, nel senso di non così nota ma pronta per fare il grosso salto di qualità. Insomma, date il ruolo a Margaret Qualley, che ormai l'han vista tutti nell'ultimo Tarantino tongue.gif .


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fulvio84
messaggio 2/5/2020, 1:24
Messaggio #343


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.042
Thanks: *
Iscritto il: 8/4/2007
Da: Caserta




In Biancaneve e il cacciatore la principessa soccombe alla regina lerche Charlize theron è bella come uma dea e brava, la Stewart non ne brava ne particolarmente bella.... stracciata!
In mirror mirror Lily Collins ha una mervaigliosa bellezza e dolcezza simile alla Biancaneve disney ma la tramaa era troppo legata a far splendere il personaggio della Roberts.
Sono d’accordo, la regina deve essere decisamente meno splendida di Biancaneve in tutti i sensi... parliamoci chiaro, con tutto il buonismo del mondo ma Biancaneve è la PIU BELLA del reame , deve essere splendida! Capelli come l’ebano, pelle bianca come la neve e labbra rosse come il sangue 😍
Sarebbe bello dare a lei e al principe una conoscenza più profonda, magari promessi sposi ostacolati dalla gelosia d Grimilde. Una spolverata di dettagli presi dai Grimm sui genitori di Biancaneve.... c’è tanto da poter fare con questo classico... BASTA CHE RISPETTINO IL LOOK DEI PERSONAGGI PER IL CASTING


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Hiroe
messaggio 2/5/2020, 1:50
Messaggio #344


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.893
Thanks: *
Iscritto il: 26/10/2008
Da: Pisa




Sono d'accordo, si devono concentrare a far splendere Biancaneve! La Regina è importante, ma non deve oscurarla. Un altro motivo per indicare la Colman, a parer mio.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 2/5/2020, 21:38
Messaggio #345


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 19.161
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




è quello che pensiamo anche noi Hiroe, la Regina non deve affatto oscurare Biancaneve, anzi...
Fulvio, crediamo che rispettino in linea generale il look dei personaggi, pensiamo che per i vestiti utilizzino la tecnica di mettere quello iconico (quindi corpetto nero/blu, gonna gialla) per la scena madre (il morso della mela avvelenata), per il resto useranno altri abiti.
Speriamo comunque che approfondiscano il rapporto Biancaneve e il Principe... ecco vogliamo il Principe come un vero protagonista (e speriamo gli diano un nome o un soprannome come a quello di Cenerentola).


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fulvio84
messaggio 2/5/2020, 22:55
Messaggio #346


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.042
Thanks: *
Iscritto il: 8/4/2007
Da: Caserta




CITAZIONE (veu @ 2/5/2020, 21:38) *
è quello che pensiamo anche noi Hiroe, la Regina non deve affatto oscurare Biancaneve, anzi...
Fulvio, crediamo che rispettino in linea generale il look dei personaggi, pensiamo che per i vestiti utilizzino la tecnica di mettere quello iconico (quindi corpetto nero/blu, gonna gialla) per la scena madre (il morso della mela avvelenata), per il resto useranno altri abiti.
Speriamo comunque che approfondiscano il rapporto Biancaneve e il Principe... ecco vogliamo il Principe come un vero protagonista (e speriamo gli diano un nome o un soprannome come a quello di Cenerentola).

Sui costumi, a parte il giallo di Belle, fanno sempre un ottimo lavoro e non me ne preoccupo. Spero facciano un film adeguato


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 2/5/2020, 23:45
Messaggio #347


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.937
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




CITAZIONE (Fulvio84 @ 2/5/2020, 22:55) *
Sui costumi, a parte il giallo di Belle, fanno sempre un ottimo lavoro e non me ne preoccupo. Spero facciano un film adeguato


Vorrei saperne di più Fulvio. Certamente può sembrare semplice rispetto alla controparte animata ma la gonna l'ho trovata elegante con quei ricami dorati sulle balze...Il corpetto, forse quello mi convince meno e fa perdere un po' di lustro all'abito ma devo ammettere che dopo aver letto l'intervista alla costumista Jacqueline Durran e aver guardato il vestito più nel dettaglio mi sono convinto di più della segreta ricercatezza anche di quest'abito.

Vi riporto l'intervista (italiana) di 361 Magazine qui, davvero interessante!

LINK

Non vedo l'ora di sapere chi curerà gli abiti per Biancaneve!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fulvio84
messaggio 3/5/2020, 0:44
Messaggio #348


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.042
Thanks: *
Iscritto il: 8/4/2007
Da: Caserta




CITAZIONE (Daydreamer @ 2/5/2020, 23:45) *
Vorrei saperne di più Fulvio. Certamente può sembrare semplice rispetto alla controparte animata ma la gonna l'ho trovata elegante con quei ricami dorati sulle balze...Il corpetto, forse quello mi convince meno e fa perdere un po' di lustro all'abito ma devo ammettere che dopo aver letto l'intervista alla costumista Jacqueline Durran e aver guardato il vestito più nel dettaglio mi sono convinto di più della segreta ricercatezza anche di quest'abito.

Vi riporto l'intervista (italiana) di 361 Magazine qui, davvero interessante!

LINK

Non vedo l'ora di sapere chi curerà gli abiti per Biancaneve!

Tutto il film ha degli splendidi costumi ma per L’abito icona di Belle hanno stratoppato e tutto perche Emma Watson si è rifiutata di mettere un corpetto.
Il vestito non è brutto, anzi è bello, ma non ha nulla della grandiosita di quello originale.
Considera Cenerentola... ora classico e live hanno due stili diversi ma in entrambi i casi a Cenerentola ti fa rimanere a bocca aperta.
Belle con quell’abito giallo è insulsa, forse è piu bella cn quello blue da paesana ma qua è anche perche è Emma watson a nn essere in grado di sostenere il ruolo... Belle non è solo buona ma è BELLA, non carina da porta accanto. È la piu bella del paese e di una bellezza anche un po sensuale con quelle labbra carnose e lo sguardo furbo. Emma non aveva niente di tutto ciò e i costumi non l’hanno aiutata.
Ora Biancaneve ha un periodo storico diverso ma altrettanto sontuoso, considerando che non prenderanno una star come principessa, non credo avrà stupide pretese riguardo ai costumi.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
theprinceisonfir...
messaggio 3/5/2020, 1:22
Messaggio #349


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 526
Thanks: *
Iscritto il: 27/9/2013




Concordo con Fulvio, la Durran è una costumista bravissima (indimenticabile l'abito verde di Espiazione) ma ha incontrato le resistenze della Watson, che tra le altre cose, oltre a rifiutare il corsetto, è anche piuttosto contraria a tenere i capelli raccolti, al punto che anche nel recente Piccole Donne ha dato del filo da torcere alla stessa Durran.

Per Biancaneve non so in quale secolo vorranno ambientarlo, dato che fra tutti i classici a livello di vestiti sembrerebbe il più ambiguo. Grimilde è derivata da Uta Von Ballestedt, donna vissuta nel XI secolo, ma raffigurata nella celebre statua del XIII secolo; il principe ha una mise rinascimentale, mentre Biancaneve è praticamente impossibile da collocare:Frockflicks ci prova, senza trovare una risposta definitiva, con vari riferimenti al XVI secolo

Probabile, tuttavia, che oltre alle dive degli anni 30'. l'ispirazione per le maniche ed il vestito derivi da questo ritratto del 1788:


Io spero che collochino la storia nel tardo medioevo, all'epoca de "Très riches heures du Duc de Berry", per potere inserire castelli come questo:

Che poi sarebbe lo Chateau de Saumur, ancora esistente, per come appariva all'epoca, prima che venisse depredato e parzialmente distrutto.

Messaggio modificato da theprinceisonfire il 3/5/2020, 1:25
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fulvio84
messaggio 3/5/2020, 1:46
Messaggio #350


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.042
Thanks: *
Iscritto il: 8/4/2007
Da: Caserta




Come al solito ho le mie teorie e le mie fan art....
Io farei una cosa o medievale stile re artu e quindi darei maggior fede all’outfit di Grimilde o una cosa piu rinascimentale stile Borgia, che si avvicina di piu all’abito di Biancaneve che ovviamente è molto piu charleston che altro 🤣


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 3/5/2020, 9:09
Messaggio #351


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.937
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Ragazzi mi fate viaggiare con la fantasia e non sapete quanto apprezzi le vostre conoscenze!
Che tipetta la Watson, non fosse che è la classica radical chic, che insiste a fare di un abito di un film l'ennesimo non necessario messaggio politico (per le finalità del film chiaramente) troverei anche il tutto stuzzicante, perché mi han sempre affascinato i capricci delle dive del cinema. Sebbene la Watson non può certo essere paragonata a una Vivien Leigh tanto per citarne una...Altri tempi...Ps. per chi la pensa come me, non perdetevi la miniserie "Hollywood" su Netflix, fa molto riflettere in quest'epoca di blackwashing e rappresentazione culturale. Fine off-topic.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Hiroe
messaggio 3/5/2020, 14:42
Messaggio #352


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.893
Thanks: *
Iscritto il: 26/10/2008
Da: Pisa




Sulla Watson, è evidente che ha rovinato il film, la sua versione di Belle è orribile. Non è tanto il problema del vestito col corpetto, o degli stivali invece delle ballerine sul vestito blu, il vero problema è il carattere: Belle era buona, altruista, coraggiosa a prendere il posto di suo padre, e tanto umana quando poi si lascia andare alla tristezza di aver perso la libertà. La Watson è sempre arrabbiata, non ha mai paura ed è diffidente, non si emoziona davanti alla cena (Stia con Noi), non si lascia andare alle emozioni MAI, è logica e razionale... Oltre a non sapere recitare e cantare ecc ecc..

Tornando in topic, spero che Biancaneve avrà un'attrice (e una sceneggiatura) che, anche con i possibili capricci, mantenga vivo quello che nel classico era lo Spirito di Biancaneve, candida, pura, buona, rimantica, altruista, tanto positiva che non si lascia mai abbattere dalle avversità.
Biancaneve ama cucinare per gli altri per rendersi utile a chi l'ha ospitata e la protegge, pulire e sistemare perché le piace vivere in un ambiente pulito, non è che i nani la schiavizzino nel classico, loro stavano bene anche nel sudicio. Spero non tolgano queste due cose (cucinare e pulire) per via del femminismo ipocrita dilagante.. ma forse sto sognando ed è logico che le toglieranno, come le toglieranno il suo vero sogno, cioè sposare il suo principe e vivere per sempre felici e contenti. Al che già mi dico che forse, se devono fare una Biancaneve amazzone alla Belle di Emma Watson forse preferirei che questo film non lo facessero proprio.

Secondo me non bisogna essere delle amazzoni per dimostrare la nostra femminilità, anzi, in quest'epoca si confonde il girl Power con l'avvicinarsi sempre di più ai canoni di coraggio forza e indipendenza maschili. Non c'è niente di meno femminile che cercare di assomigliare ai maschi.

Grazie veu e Fulvio per le indicazioni sui vestiti che potremo vedere nel film!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 3/5/2020, 15:18
Messaggio #353


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 19.161
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Hiroe, noi invece vogliamo proprio che si faccia questo film, è quello che ci interessa di più. Non possono non fare Biancaneve... è ora di recuperarla dai meandri della memoria. già è talmente poco ricordata perchè vecchiotta ormai (il classico ha 80 anni!), va recuperata e rilanciata! Se non la fanno, non guardiamo mai più un film disney nella nostra vita, ve lo assicuriamo! già nel 2000 non hanno fatto il sequel e l'episodio delle Enchanted Tales e già hanno cancellato Rose Red e non hanno realizzato Snow and the seven... ora la devono fare! anche per Disney +, ma la devono fare.
crediamo che le tematiche del cucinare e pulire rimangano... la canzone Impara a fischiettar è confermato che ci sarà quindi la parte che pulisce e cucina c'è...
e speriamo puntino maggiormente sul lato romantico (la scelta di Webb come regista potrebbe essere anche in questo senso)...

Theprinceisonfire, le ambientazioni di Biancaneve sono secondo noi più Rinascimentali... la Histoire du duc de Berry è alla base dello stile della Bella Addormentata nel Bosco (ripreso in Maleficent - Signora del Male)... per Biancaneve crediamo che uno stile potrebbe essere quello del vecchio film Disney del 1953 La Spada e la Rosa, di epoca rinascimentale, ecco i costumi potrebbero essere come quelli che erano stupendi...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
theprinceisonfir...
messaggio 3/5/2020, 15:36
Messaggio #354


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 526
Thanks: *
Iscritto il: 27/9/2013




CITAZIONE (veu @ 3/5/2020, 15:18) *
Theprinceisonfire, le ambientazioni di Biancaneve sono secondo noi più Rinascimentali... la Histoire du duc de Berry è alla base dello stile della Bella Addormentata nel Bosco (ripreso in Maleficent - Signora del Male)... per Biancaneve crediamo che uno stile potrebbe essere quello del vecchio film Disney del 1953 La Spada e la Rosa, di epoca rinascimentale, ecco i costumi potrebbero essere come quelli che erano stupendi...


L'ambientazione rinascimentale potrebbe essere ideale, anche se Grimilde è prettamente medievale e stravolgere il suo costume sarebbe un grande peccato. In ogni caso essendo una fiaba possono anche prende ispirazione contemporaneamente da più epoche diverse, quindi qualcosa dal rinascimento e qualcosa dal medioevo.

Quello che un po' mi stupisce è che tutti quanti voi vogliate questa storia d'amore ampliata, con un maggior risalto al ruolo del principe.

Io forse sarò troppo legato alla fiaba di partenza e alla sua "morale", ma ho sempre trovato il rapporto fra Biancaneve e la regina come punto centrale, e l'invidia e la caducità della bellezza come elementi caratterizzanti. In ciò, ho sempre reputato più vicina Biancaneve a Dorian Grey che ad altre fiabe quali Cenerentola.

Il principe nella fiaba originale non ha praticamente alcun rapporto con Biancaneve, non la bacia neppure... e nel classico è poco più di una comparsa. Se c'è una storia in cui possono ridurre il focus sul principe è proprio qui, non di certo ne "la sirenetta".

Per questo, io voglio una Grimilde iconica, bellissima e crudele. Non deve diventare un altro personaggio simpatetico, perché la sua natura è proprio quella di incarnare le invidie e le paure più recondite. Olivia Colman non ha nulla di adatto (esteticamente) al ruolo.

Biancaneve deve essere bella, ma di una bellezza molto ingenua e pura. Nella fiaba originale ha 7 anni (poi cresce nel corso della storia, ma non si sa di quanto) , nel cartone Disney 13... non mi piacerebbe se prendessero una 25enne.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Daydreamer
messaggio 3/5/2020, 16:08
Messaggio #355


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.937
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Una ragazzetta di 12/13 anni sarebbe una bella novità. Si sono sempre visti film con delle Biancaneve sempre dai 16 anni in su. Potrebbero sfruttare il ritorno di immagine che i ragazzini di Stranger Things e IT hanno riportato al cinema per proporre proprio una Biancaneve virginale e come lei il principe. Un ragazzetto con cui condividere la prima cotta di amore puro e innocente. Sarebbe davvero una novità.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fulvio84
messaggio 3/5/2020, 17:18
Messaggio #356


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.042
Thanks: *
Iscritto il: 8/4/2007
Da: Caserta




CITAZIONE (theprinceisonfire @ 3/5/2020, 15:36) *
L'ambientazione rinascimentale potrebbe essere ideale, anche se Grimilde è prettamente medievale e stravolgere il suo costume sarebbe un grande peccato. In ogni caso essendo una fiaba possono anche prende ispirazione contemporaneamente da più epoche diverse, quindi qualcosa dal rinascimento e qualcosa dal medioevo.

Quello che un po' mi stupisce è che tutti quanti voi vogliate questa storia d'amore ampliata, con un maggior risalto al ruolo del principe.

Io forse sarò troppo legato alla fiaba di partenza e alla sua "morale", ma ho sempre trovato il rapporto fra Biancaneve e la regina come punto centrale, e l'invidia e la caducità della bellezza come elementi caratterizzanti. In ciò, ho sempre reputato più vicina Biancaneve a Dorian Grey che ad altre fiabe quali Cenerentola.

Il principe nella fiaba originale non ha praticamente alcun rapporto con Biancaneve, non la bacia neppure... e nel classico è poco più di una comparsa. Se c'è una storia in cui possono ridurre il focus sul principe è proprio qui, non di certo ne "la sirenetta".

Per questo, io voglio una Grimilde iconica, bellissima e crudele. Non deve diventare un altro personaggio simpatetico, perché la sua natura è proprio quella di incarnare le invidie e le paure più recondite. Olivia Colman non ha nulla di adatto (esteticamente) al ruolo.

Biancaneve deve essere bella, ma di una bellezza molto ingenua e pura. Nella fiaba originale ha 7 anni (poi cresce nel corso della storia, ma non si sa di quanto) , nel cartone Disney 13... non mi piacerebbe se prendessero una 25enne.


ti straquoto


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 3/5/2020, 18:02
Messaggio #357


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.937
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Le parole di prince mi invitano a fantasticare sulla direzione che potrebbero prendere le vicende considerando che non è possibile che riprendano la storia paro paro dal Classico. Possibile che riproporranno il bacio del vero amore su premesse così tanto abusate nel cinema in generale? Pensiamo solo a Come d'Incanto e Maleficent. Anzi, già qui hanno creato un primo twist col bacio materno. Non mi aspetto la ripresa fiabesca del boccone rigurgitato, sarebbe facilissimo cadere nel trash ma se ci pensate Biancaneve è forse il Classico più difficile da proporre alle nuove generazioni con innesti di progresso. Perché Lei è l'essenza dell'essere Disney Princess, ogni deviazione sarebbe considerata irrispettosa e blasfema, più di Cenerentola e Aurora. Questo mi farebbe pensare che sarebbe da produrre il film frame by frame come fece Van Sant con Psycho di Alfred Hitchcock. Quindi ancor più che la Bella e la Bestia e il Re Leone. Ma per forza il film avrà scene diverse e lo sappiamo dalla partitura di canzoni originali del duo Pasek and Paul. Questo film è il più misterioso e il più atteso in assoluto da parte mia, perché può succedere di tutto e per tutte le porte in faccia e difficoltà incontrate sulla strada, così come precisamente raccontato dai veu. Ovviamente doveva capitare il Covid-19 per bloccare tutto a un passo dalle riprese. Ma che sia la Maledizione di Walt atta ad impedire un sacrilegio? E dire che a quest'ora, non fosse capitata la pandemia, saremmo già a conoscenza di diversi particolari...I set, costumi e i props di scena, sicuramente pronti, saranno garanzie sufficienti per non far saltare tutto e andare avanti? Ma perché si sente parlare di nuovi progetti, vediamo dietro le quinte e interviste lampo per la Sirenetta, mentre per Biancaneve che doveva partire a Marzo non è uscito il minimo dettaglio? Ma che cosa vuol dire? È assurdo se ci pensate.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fulvio84
messaggio 3/5/2020, 18:12
Messaggio #358


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.042
Thanks: *
Iscritto il: 8/4/2007
Da: Caserta




CITAZIONE (Daydreamer @ 3/5/2020, 18:02) *
Le parole di prince mi invitano a fantasticare sulla direzione che potrebbero prendere le vicende considerando che non è possibile che riprendano la storia paro paro dal Classico. Possibile che riproporranno il bacio del vero amore su premesse così tanto abusate nel cinema in generale? Pensiamo solo a Come d'Incanto e Maleficent. Anzi, già qui hanno creato un primo twist col bacio materno. Non mi aspetto la ripresa fiabesca del boccone rigurgitato, sarebbe facilissimo cadere nel trash ma se ci pensate Biancaneve è forse il Classico più difficile da proporre alle nuove generazioni con innesti di progresso. Perché Lei è l'essenza dell'essere Disney Princess, ogni deviazione sarebbe considerata irrispettosa e blasfema, più di Cenerentola e Aurora. Questo mi farebbe pensare che sarebbe da produrre il film frame by frame come fece Van Sant con Psycho di Alfred Hitchcock. Quindi ancor più che la Bella e la Bestia e il Re Leone. Ma per forza il film avrà scene diverse e lo sappiamo dalla partitura di canzoni originali del duo Pasek and Paul. Questo film è il più misterioso e il più atteso in assoluto da parte mia, perché può succedere di tutto e per tutte le porte in faccia e difficoltà incontrate sulla strada, così come precisamente raccontato dai veu. Ovviamente doveva capitare il Covid-19 per bloccare tutto a un passo dalle riprese. Ma che sia la Maledizione di Walt atta ad impedire un sacrilegio? E dire che a quest'ora, non fosse capitata la pandemia, saremmo già a conoscenza di diversi particolari...I set, costumi e i props di scena, sicuramente pronti, saranno garanzie sufficienti per non far saltare tutto e andare avanti? Ma perché si sente parlare di nuovi progetti, vediamo dietro le quinte e interviste lampo per la Sirenetta, mentre per Biancaneve che doveva partire a Marzo non è uscito il minimo dettaglio? Ma che cosa vuol dire? È assurdo se ci pensate.


Io penso davvero che non si aspettassero il bagno di sangue con Halle Beley e quindi se con la sirenetta non possono piu' tornare indietro ma cmq forti del fatto che sia un titolo che si vendera' da solo anche se sono starcerto non fara' il botto che avrebbe potuto fare....stanno ripensando la strategia di Biancaneve. Immagino che avevano veramente intenzione di stravolgerla e forse ci stanno ripensando, magari hanno un minimo di rispetto verso un titolo cosi pesante. O almeno mi auguro.... Anche la scelta del Peter Pan etnico non e' molto piaicuta seppure con una risonanza minore rispetto ad Ariel.
Probabilmente sono in fase di stallo, hanno cominciato a mettere su mille altri progetti, poi il cornavirus e tutto e' fermo. Io ormai penso se ne parli l'anno prossimo.
Onesatemten mi domando Mulan che fine fara'.... veramente credete d andare al cinema a luglio? Io c credo poco

Messaggio modificato da Fulvio84 il 3/5/2020, 18:59


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
winnie & pimpi
messaggio 3/5/2020, 18:19
Messaggio #359


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.211
Thanks: *
Iscritto il: 17/5/2008
Da: London




CITAZIONE (theprinceisonfire @ 3/5/2020, 16:36) *
Per questo, io voglio una Grimilde iconica, bellissima e crudele. Non deve diventare un altro personaggio simpatetico, perché la sua natura è proprio quella di incarnare le invidie e le paure più recondite. Olivia Colman non ha nulla di adatto (esteticamente) al ruolo.

Biancaneve deve essere bella, ma di una bellezza molto ingenua e pura. Nella fiaba originale ha 7 anni (poi cresce nel corso della storia, ma non si sa di quanto) , nel cartone Disney 13... non mi piacerebbe se prendessero una 25enne.


Concordo sulla regina, reputo molto credibile che la Disney voglia la Colman, ma allo stesso tempo credo sia sbagliata per il ruolo, anche da un punto di vista commerciale. Prima di tutto la Colman non è conosciuta dal pubblico generalista che guarda questo genere di film commerciali, e poi la gente si aspetta una regina bellissima, la presenza della Colman potrebbe anche risultare ridicola.

Sicuramente Biancaneve sarà maggiorenne, oggigiorno verrebbero tacciati di pedofilia se facessero una storia d'amore con una minorenne. Difatti anche Rapunzel doveva essere minorenne inizialmente, ma poi hanno deciso per prudenza di farla diciottenne.

Messaggio modificato da winnie & pimpi il 3/5/2020, 18:38


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 3/5/2020, 18:33
Messaggio #360


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 5.937
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Beh ma Biancaneve si innamora di un coetaneo, senza violenza. Non ci sono uomini adulti che abusano di un minore. E poi per citare il trend dei ragazzini osteggiati da un adulto, pensiamo a Sofia Lillis (da IT guarda caso) che uscirà al cinema nel ruolo di Gretel costretta alle angherie della fattucchiera della casa di marzapane in "Gretel e Hansel"...
Non vedo il problema, anzi, probabile che la Disney voglia sfruttarlo...
Grazie Fulvio, le tue parole mi rincuorano. Forse è proprio come dici tu.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post

21 Pagine V  « < 13 14 15 16 17 > » 
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 25/10/2020, 1:07