Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


11 Pagine V  « < 8 9 10 11 >  
Reply to this topicStart new topic
> Il Blu-Ray come formato del futuro!, Ne vale davvero la pena?
Scrooge McDuck
messaggio 23/9/2015, 18:00
Messaggio #217


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.840
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




Queste notizie mi hanno fatto notare come io, nei vari anni del mio "collezionismo", sia passato dal comprare DVD al comprare quasi solo BD per poi tornare quasi totalmente ai DVD.

Cioè, per intenderci, io ora compro al 99% DVD (di quei pochissimi film che compro), pur avendo tv HD e lettore BD. E questo dopo un periodo di 4-5 anni in cui avevo cominciato a comprare film in HD.

Forse sono l'unico, ma la domanda diretta mi sorge spontanea: c'è qualcun altro che sta lentamente smettendo di comprare film in BD a favore di DVD (per qualsiasi motivo)?


User's Signature

______________________________________________

Il mio blogIl mio canale YoutubeLa mia pagina Facebook

Go to the top of the page
 
+Quote Post
LucaDopp
messaggio 23/9/2015, 18:48
Messaggio #218


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.860
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 23/9/2015, 18:00) *
Forse sono l'unico, ma la domanda diretta mi sorge spontanea: c'è qualcun altro che sta lentamente smettendo di comprare film in BD a favore di DVD (per qualsiasi motivo)?

Personalmente ho evitato numerose edizioni BD (soprattutto Disney) a favore del corrispettivo DVD perché quella nuova, pur a fronte di una maggiore qualità video/audio (ma neanche sempre), non era all'altezza della precedente in altri campi. Purtroppo le major tendono ormai troppo spesso a non impegnarsi molto nella realizzazione dei BD, credendo forse che il nuovo formato sia già di per sé un motivo di acquisto. Mi viene in mente ad esempio il caso di Predator (non certo un filmetto), di cui sono uscite addirittura tre edizioni BD una peggio dell'altra.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
chipko
messaggio 23/9/2015, 19:12
Messaggio #219


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.173
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




Se devo essere sincero io prenderei in considerazione il dvd solo se so già che, o per un motivo o per l'altro, il Bd ha dei gravi problemi o se il dvd ha qualcosa di notevole in più rispetto al Bd (tipo localizzazione italiana o cose così). Al momento gli unici casi che mi vengono in mente sono quelli open matte Disney. Ad esempio quando uscì gli aristogatti in Bd io presi l'edizione in dvd vecchia perché lì non era tagliato.
Ma tra una versione identica in dvd e bd non vedo perché mai dovrei prendere il dvd?


User's Signature

CONDIVIDI IL VIDEO:SCLASSICI DISNEY
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Mad Hatter
messaggio 23/9/2015, 20:50
Messaggio #220


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 15.348
Thanks: *
Iscritto il: 25/5/2009
Da: "son briccon..vagabondo"




Io prendo solo, dove possibile chiaramente, BD. Attendendo l'opportuna calata di prezzo smile.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Scrooge McDuck
messaggio 23/9/2015, 21:15
Messaggio #221


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.840
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




CITAZIONE (chipko @ 23/9/2015, 19:12) *
Ma tra una versione identica in dvd e bd non vedo perché mai dovrei prendere il dvd?

Capisco!
Beh io (anche se è so che è una cosa che non concepisci eheheh.gif ) trovo molto più comodo un DVD. I miei genitori non hanno la necessità di comprare un lettore bluray da mettere in sala, o in montagna, o al mare. Però in tutti questi posti c'è un lettore DVD.
Il mio computer portatile non ha il lettore e me ne fu regalato uno "esterno" per computer, non so il nome esatto, ma è solo lettore DVD (non BD). Quindi ogni volta che vado in treno (spessissimo) o viaggiando mi porto dietro il PC posso guardare solo DVD. Mi rendo conto che l'esperienza dell'alta definizione va fatta con certi schermi, non con un 11 pollici, ma a me a livello pratico (della serie, terra a terra) mi è molto più comodo un DVD se posso vedermelo senza spendere 1€ in più per comprare un lettore bluray portatile da computer. In più tutte le volte che voglio guardare un film con la mia famiglia devo portare la mia playstation 3 in sala, cosa che mi scoccia molto visto che il mobile che ho in camera mia non è comodissimo per attaccare\staccare i cavi.

Insomma, la comodità ha vinto su di me, ma complice è stato anche il fatto che molti film in DVD già li avevo e mi scocciava spenderci altri soldi per ricomprarli quando con il mio lettore BD comunque li vedo meglio che col lettore DVD (bada bene però che non parlo in generale, continuo a comprare BD, sia film che ho già in DVD di cui sono particolarmente fan, sia film che non ho mai preso), per non parlare del fatto che molti film che intendo comprare in un prossimo futuro nemmeno esistono in alta definizione e detesto l'idea di avere una collezione disomogenea (ma questo è solo perché sono ossessivo-compulsivo e tutto deve avere un suo ordine).

Tutto questo poi senza considerare la mia convinzione riguardo al fatto che, secondo me, tra qualche anno tra i vari Sky, Netflix, Youtube e streaming vari, saremo di fronte a una libreria di film che ci offrirà costantemente tutto quello che potremo vedere. Visto che possedere un film, per me, ha valore collezionistico (ma mi deve piacere l'oggetto in sé, e le confezioni BD non mi piacciono) e affettivo (perché ho voglia di rivedere un film a cui sono legato o che reputo importante), se un domani entrambe queste due componenti dovessero venir meno probabilmente smetterò di comprare qualsiasi tipo di film, in qualsiasi formato...non so se mi sono spiegato xD

CITAZIONE (Mad Hatter @ 23/9/2015, 20:50) *
Io prendo solo, dove possibile chiaramente, BD. Attendendo l'opportuna calata di prezzo smile.gif

Ah beh sì, anche io aspetto sempre le promozioni o i cali di prezzo tongue.gif (infatti chissà mai quando riuscirò a mettere le mani sulla trilogia de Lo Hobbit e su Tomorrowland)
Ma se il BD di quel particolare film non lo fanno (esempio: il documentario Walt Disney e l'Italia)? Lo compri in DVD o non lo compri?


User's Signature

______________________________________________

Il mio blogIl mio canale YoutubeLa mia pagina Facebook

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
chipko
messaggio 23/9/2015, 21:36
Messaggio #222


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.173
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 23/9/2015, 21:15) *
Capisco!
Beh io (anche se è so che è una cosa che non concepisci eheheh.gif ) trovo molto più comodo un DVD. I miei genitori non hanno la necessità di comprare un lettore bluray da mettere in sala, o in montagna, o al mare. Però in tutti questi posti c'è un lettore DVD.

E qui ti sbagli eheheh.gif . Lo concepisco benissimo il fattore comodità, tant'è che io sono passato alla "pirateria" legale. Io sul mio pc ho il lettore bluray ma non mi passa neanche per l'anticamera del cervello di portarmi il bd (o il dvd) in treno, in treno mi porto il mio hd (2 tera ma è piccolo quanto un portafoglio) dove ho tutto in qualità fullhd. Ok i file non hanno lo stesso bitrate del Bd che ho casa ma a me basta e avanza.
Infatti la Disney ha fatto una gran puttanata con i suoi ecopy. Io non me li sono mai scaricati perché non erano drm free e quindi non li potevo riprodurre dove volevo.
In pratica è difficile che io tocchi i miei dvd o bd fisici, perché tutto quello che ho di fatto lo guardo da copie digitali da me fatte o scaricate (perché rifare un lavoro quando già altri lo hanno fatto per te?). In questo senso io spingo per il bd e per il nuovo perché se devo avere qualcosa lo voglio nel migliore formato possibile, poi però per comodità uso file digitali. Alla fine ormai quasi tutte le tv hanno lo spazio per inserire una chiavetta usb, o se sono smart si possono connettere ad una rete dlna. Infatti controllo modo bene che la tv sia in grado di riprodurre gli mkv.


User's Signature

CONDIVIDI IL VIDEO:SCLASSICI DISNEY
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Mad Hatter
messaggio 23/9/2015, 22:21
Messaggio #223


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 15.348
Thanks: *
Iscritto il: 25/5/2009
Da: "son briccon..vagabondo"




CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 23/9/2015, 21:15) *
Ma se il BD di quel particolare film non lo fanno (esempio: il documentario Walt Disney e l'Italia)? Lo compri in DVD o non lo compri?

La prima, ovviamente, purtroppo.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
chipko
messaggio 23/9/2015, 22:29
Messaggio #224


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.173
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




CITAZIONE (Mad Hatter @ 23/9/2015, 22:21) *
La prima, ovviamente, purtroppo.

Io, ma solo se la cosa mi interessa davvero, la terza.
Roftl.gif


User's Signature

CONDIVIDI IL VIDEO:SCLASSICI DISNEY
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scrooge McDuck
messaggio 23/9/2015, 23:34
Messaggio #225


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.840
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




CITAZIONE (chipko @ 23/9/2015, 22:29) *
Io, ma solo se la cosa mi interessa davvero, la terza.
Roftl.gif

Birbantello shifty.gif shifty.gif


User's Signature

______________________________________________

Il mio blogIl mio canale YoutubeLa mia pagina Facebook

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
LucaDopp
messaggio 24/9/2015, 1:08
Messaggio #226


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.860
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 23/9/2015, 21:15) *
Ma se il BD di quel particolare film non lo fanno (esempio: il documentario Walt Disney e l'Italia)? Lo compri in DVD o non lo compri?

Io compro il DVD, e senza il purtroppo. Non ho mai capito chi dice "compro solo BD". Visto che il lettore BD riproduce entrambi i formati, perché dobbiamo fargliene riprodurre solo uno? Tanto vale usare tutte le funzionalità per le quali lo abbiamo pagato.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
chipko
messaggio 24/9/2015, 2:20
Messaggio #227


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.173
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




CITAZIONE (LucaDopp @ 24/9/2015, 1:08) *
Io compro il DVD, e senza il purtroppo. Non ho mai capito chi dice "compro solo BD". Visto che il lettore BD riproduce entrambi i formati, perché dobbiamo fargliene riprodurre solo uno? Tanto vale usare tutte le funzionalità per le quali lo abbiamo pagato.

Il purtroppo è dovuto al fatto che chi compra sa che si sta accontentando, soprattutto se si sa che altrove un'edizione in BD l'hanno fatta ed esiste. Il purtroppo nasce dalla consapevolezza che l'azienda di turno o ti sta trattando come un mercato di serie B a cui riserva edizioni di serie B o sta trattando il prodotto (che l'acquirente sta comprando e a cui quindi si presuppone ci tenga) come indegno a cui quindi riserva un trattamento di serie B.

Trovo assurdo che la Cineteca di Bologna abbia fatto un grandissimo e prestigiosissimo lavoro di restauro per ciò che riguarda Charlie Chaplin, un lavoro che, per intenderci, l'ha portata ad assurgere ad una fama mondiale, e poi noi abbiamo l'edizione in Dvd mentre gli americani, gli inglesi, i tedeschi e i francesi hanno le edizioni in Bluray.
Un lavoro incredibile, che ha fatto sì che non so quante pellicole passassero per l'Italia nei nostri laboratori, evidentemente giudicati migliori di tanti altri, e poi a noi di tutto questo bellissimo lavoro tocca la versione in Dvd?
Non me ne frega niente del marketing, della nicchia, o di cos'altro sa il cielo. Per una questione di dignità nazionale, ci avessero pure rimesso, a costo che lo stato li finanziasse (li spende per tante puttanate) DOVEVA USCIRE IN BD da noi. Perché è assurdo che per un lavoro svolto da italiani e in Italia, che dà lustro (una volta tanto) io poi debba comprare all'estero.

Ben venga il dvd per tutti quei prodotti per cui non c'è davvero spazio nel mercato, o per cui non ci sono fondi per fare un restauro o per cui non è possibile fare un restauro (perché magari la fonte non è una pellicola ma un videotape televisivo). Maria Walewska con il suo doppiaggio originale l'ho preso non per l'hd ma per il doppiaggio storico. Io credo, al di là del discorso che fece Grrodon sul fatto che i supporti fisici andranno pian piano scomparendo, che ormai il nuovo standard sia l'hd. Io a meno non lo guardo un film, ormai mi sono abituato all'hd, se una tv è hdready lo noto subito.
È ovvio che se dei film non esistono in hd mi rassegno, ma il mio rammarico è a priori della scelta dvd/bd il mio rammarico è che mi devo accontentare della Standard Definition, ma fino a quando rimarrà tale? Lo standard si sposterà inevitabilmente, al di là dei bluray e dei bluray 4K.
Se perfino nei cellulari si sta iniziando a dare la possibilità di girare una clip amatoriale in 4k, potrò io ben pretendere che le tv del mio paese (rai, mediaset e la 7) trasmettano almeno in alta definizione? Non è un caso che il Giappone stia puntando a rendere tutte le sue trasmissioni in 4k.


User's Signature

CONDIVIDI IL VIDEO:SCLASSICI DISNEY
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Simon
messaggio 24/9/2015, 9:45
Messaggio #228


The Pumpkin King
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 24.257
Thanks: *
Iscritto il: 19/11/2008
Da: Halloween Town




CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 23/9/2015, 18:00) *
Forse sono l'unico, ma la domanda diretta mi sorge spontanea: c'è qualcun altro che sta lentamente smettendo di comprare film in BD a favore di DVD (per qualsiasi motivo)?

No no, non sei l'unico, anzi! Anche io compro per la maggior parte dvd al giorno d'oggi, anche se da quasi 6 anni ormai ( post-6-1111346575.gif post-6-1111076745.gif ) ho una tv full hd e un lettore bd. Però, c'è il però, compro soprattutto dvd perché mi capita (come dissi già tempo fa) di vedere bancarelle e mercatini dell'usato (nelle prime, trovi di solito anche i bluray, e se capita qualcosa che mi interessa li prendo, ovvio; nei secondi, invece, il 97% delle volte trovi dvd e spesso anche fuori catalogo), questo per spendere molto ma molto di meno, tanto più se sono film che sono curioso di vedere ma non di avere in hd. In bluray invece, di solito, compro le nuove uscite (aspettando come molti le offerte) e magari vecchi film, scontati, che mi interessa invece avere in hd. Alla fine, per dirla proprio tutta... non ho più una schema molto preciso ahahah, vado molto sul momento, su quello che capita. Un esempio: ieri ho preso Mortdecai in bluray steelbook, un film che sicuramente potevo anche prendere in dvd, ma ieri da MW c'era lo sconto del 40% e ho fatto la "pazzia"; alla Feltrinelli invece, alcune settimane fa, ho preso Prometheus in dvd a 4,90 per due motivi: 1) non sapevo se mi sarebbe piaciuto, ma volevo vederlo; 2) non era una cosa che avevo in programma di acquistare, quindi ho preferito prenderlo spendendo poco smile.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Scrooge McDuck
messaggio 24/9/2015, 11:10
Messaggio #229


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.840
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




CITAZIONE (Simon @ 24/9/2015, 9:45) *
ho preso Prometheus

Ti piace Alien? shifty.gif


User's Signature

______________________________________________

Il mio blogIl mio canale YoutubeLa mia pagina Facebook

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scrooge McDuck
messaggio 24/9/2015, 11:27
Messaggio #230


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.840
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




CITAZIONE (chipko @ 24/9/2015, 2:20) *
la Cineteca di Bologna abbia fatto un grandissimo e prestigiosissimo lavoro di restauro per ciò che riguarda Charlie Chaplin, un lavoro che, per intenderci, l'ha portata ad assurgere ad una fama mondiale, e poi noi abbiamo l'edizione in Dvd mentre gli americani, gli inglesi, i tedeschi e i francesi hanno le edizioni in Bluray.
Un lavoro incredibile, che ha fatto sì che non so quante pellicole passassero per l'Italia nei nostri laboratori, evidentemente giudicati migliori di tanti altri, e poi a noi di tutto questo bellissimo lavoro tocca la versione in Dvd?

Questa è veramente una contraddizione assurda sleep.gif e testimonia come nel nostro paese convivano due lati della stessa medaglia: da un lato chi ama il cinema (un po' per la tradizione che esso ha nel nostro paese e che viene tramandata da decenni, un po' per "semplice" fenomeno di costume) ma che, proprio perché lo ama, lo sostiene. Dall'altro chi del cinema fondamentalmente se ne frega e lo affossa, chi pianificando le uscite al cinema con i piedi (ancora non dimentico l'idea originaria di Medusa di far uscire Checco Zalone a Natale), chi molto semplicemente scaricando un film illegalmente ("tanto sono solo film". sick.gif ). Insomma, è un discorso complesso, ma questo esempio che hai portato a testimonianza è abbastanza eloquente di come in Italia, anche in questo caso, convivano due anime ben distinte...

Per la cronaca, la Cineteca di Bologna quest'anno ha vinto per la terza volta il Focal International Award!


User's Signature

______________________________________________

Il mio blogIl mio canale YoutubeLa mia pagina Facebook

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Teo
messaggio 24/9/2015, 11:35
Messaggio #231


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 5.642
Thanks: *
Iscritto il: 15/9/2008
Da: Udine




CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 23/9/2015, 17:00) *
Forse sono l'unico, ma la domanda diretta mi sorge spontanea: c'è qualcun altro che sta lentamente smettendo di comprare film in BD a favore di DVD (per qualsiasi motivo)?

Anche io compro prevalentemente dvd, tranne i film che proprio desidero tantissimo! Ieri da Mediaworld ho speso 40 €, solo in dvd!
Purtroppo il fattore prezzo è determinante e molte volte la qualità del dvd con un lettore BD è più che sufficiente per il film che devo vedere!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
chipko
messaggio 24/9/2015, 12:41
Messaggio #232


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.173
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 24/9/2015, 11:27) *
Per la cronaca, la Cineteca di Bologna quest'anno ha vinto per la terza volta il Focal International Award!

Grazie per il nuovo travaso di bile, non lo sapevo. Della serie noi non possiamo permetterci ciò che produciamo. Andiamo bene.


User's Signature

CONDIVIDI IL VIDEO:SCLASSICI DISNEY
Go to the top of the page
 
+Quote Post
LucaDopp
messaggio 24/9/2015, 13:17
Messaggio #233


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.860
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




CITAZIONE (chipko @ 24/9/2015, 2:20) *
Il purtroppo è dovuto al fatto che chi compra sa che si sta accontentando, soprattutto se si sa che altrove un'edizione in BD l'hanno fatta ed esiste.

Non sempre le edizioni BD d'oltreoceano offrono molto di più dei nostri DVD. Mi viene in mente ad esempio il caso del cult 48 ore. Noi abbiamo sempre lo stesso DVD del 2001, ma negli USA è uscito un BD mediocre che in pratica è un upscaling del DVD e sostanzialmente non offre nulla in più (neanche extra, visto che in entrambe le edizioni c'è solo il trailer). I BD hanno un costo, e se uno deve pagare per delle differenze minime che da un divano non si notano neanche, o addirittura per dei danneggiamenti (vedi l'eccesso di DNR, che non è certo raro trovare), tanto vale risparmiare i soldi per qualcosa di meglio.

CITAZIONE (chipko @ 24/9/2015, 12:41) *
Della serie noi non possiamo permetterci ciò che produciamo. Andiamo bene.

Beh se pensi che anche per film prodotti da noi (tipo gli spaghetti western) dobbiamo ripiegare su master esteri... Esempio eclatante è il corbucciano Vamos a matar compañeros, il cui DVD uscito da noi presenta i sottotitoli in inglese sulla pellicola (uniti a quelli italiani della traccia DVD) quando i personaggi parlano in altre lingue e in cui la scena finale è sostituita da un cartello nero con la scritta "Fin"...
Go to the top of the page
 
+Quote Post
chipko
messaggio 24/9/2015, 15:54
Messaggio #234


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.173
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




CITAZIONE (LucaDopp @ 24/9/2015, 13:17) *
Non sempre le edizioni BD d'oltreoceano offrono molto di più dei nostri DVD. Mi viene in mente ad esempio il caso del cult 48 ore. Noi abbiamo sempre lo stesso DVD del 2001, ma negli USA è uscito un BD mediocre che in pratica è un upscaling del DVD e sostanzialmente non offre nulla in più (neanche extra, visto che in entrambe le edizioni c'è solo il trailer). I BD hanno un costo, e se uno deve pagare per delle differenze minime che da un divano non si notano neanche, o addirittura per dei danneggiamenti (vedi l'eccesso di DNR, che non è certo raro trovare), tanto vale risparmiare i soldi per qualcosa di meglio.

Sono d'accordo. È pacifico. Quello che conta è il contenuto, altrimenti il discorso diventa ideologico. Sarebbe stupido (parlo per me, non per gli altri) comprare un Bd che sotto vari punti (soggettivi od oggettivi) è fallato quando l'edizione in dvd magari è migliore. Ad esempio saputi dei vari problemi sulla colonna sonora di Dracula è molto probabile che in futuro, se decidessi di acquistare quel film, prenderei la prima edizione in dvd. Io spingo il bd per un discorso di qualità, ma se per svariati motivi in alcuni casi il meglio sta nel dvd prendo senza dubbio il dvd. (Poi magari all'hd non rinuncio e faccio un lavoro di remux, ma solo se davvero un film mi ha colpito).

CITAZIONE (LucaDopp @ 24/9/2015, 13:17) *
Beh se pensi che anche per film prodotti da noi (tipo gli spaghetti western) dobbiamo ripiegare su master esteri... Esempio eclatante è il corbucciano Vamos a matar compañeros, il cui DVD uscito da noi presenta i sottotitoli in inglese sulla pellicola (uniti a quelli italiani della traccia DVD) quando i personaggi parlano in altre lingue e in cui la scena finale è sostituita da un cartello nero con la scritta "Fin"...

Sì lo sapevo, e anche lì una gran rabbia. Vedere che i Tedeschi hanno addirittura i cofanetti in bd di Bud Spencer Terence Hill, o vedere che gli inglesi hanno film come "mani sulla città", o, ancora peggio, che da noi non siano usciti Don Camillo e Peppone in Bd. Chissà perché poi in Giappone è uscita la versione in Bd dell'albero degli zoccoli mentre da noi niente.
Lasciamo cadere questo discorso perché se no vado in depressione.


User's Signature

CONDIVIDI IL VIDEO:SCLASSICI DISNEY
Go to the top of the page
 
+Quote Post
chipko
messaggio 8/10/2015, 17:02
Messaggio #235


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.173
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




A novembre i primi lettori/registratori in 4k sul mercato giapponese.

Cmq è decisamente presto per aggiornare il comparto video, anche se a Natale arriveranno sicuramente anche da noi io consiglio di far passare almeno un anno onde capire bene in che direzione andranno i distributori dell'home video.


User's Signature

CONDIVIDI IL VIDEO:SCLASSICI DISNEY
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
chipko
messaggio 27/10/2015, 15:37
Messaggio #236


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.173
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




Girando qua è la per la rete e interrogandomi sul futuro del home video e dell'alta/ultra definizione cercavo di capire se la corsa ad un formato sempre migliore fosse ad un certo punto infinita (4k/8k/16K/36K ecc ecc) o se ci si sarebbe fermati.
La domanda era nata un po' per capire se investire, quanto investire, quando investire nella tecnologia 4k e dal ricordo di come mi apparì il dvd del signore degli anelli sul primo mega schermo che acquistammo (un po' deludente) al confronto di alcune immagini (al momento esistenti sono come video promo nei negozi) proiettate su questi tv a 4k.
Per cogliere i pixel di alcune tv sono dovuto avvicinarmi quasi a 5/10 cm per cui mi era sorta proprio la classica domanda "ma dopo questo dove cavolo vogliono andare?". Cosa che con il FullHd non mi era mai capitato di dire (bello, molto meglio del dvd, ma migliorabile).
E così girando girando, ho scoperto che l'8k è l'ultima risoluzione che il nostro occhio è in grado di rilevare con distanze normali (2m) e schermi grandi ma normali (non paragonabili alle dimensioni dello schermo dei cinema), mentre 16 k dovrebbe essere la massima risoluzione per schermi cinematografici.

Quindi, almeno per la definizione, pare che un punto fermo ci sia e che sia a portata di mano, poi rimarranno tutti gli altri campi in cui immagino si potrà progredire (contrasto, peso, luminosità, dimensioni, ecc, ecc).

Premesso che la maggior parte dei film io li vedo su pc (con schermo full hd), e che quindi per me la distanza fra un 720p e 1080p è effettivamente abissale, mi chiedo se davvero troverò la stessa differenza fra 4k e 8k.

Se la risposta è sì e i tempi di passaggio fra il 4k e 8k (parlo dei contenuti ovviamente non dei televisori) saranno relativamente brevi allora non conviene riaggiornare la proprio videoteca e tutto il comparto video.

Se invece si parlasse di un decennio allora è ragionevole aggiornare qualcosa (almeno il comparto video).

L'altra domanda che mi sono posto è "ma davvero tutte le pellicole potranno trarre vantaggio dal 4k o dall' 8k"?

Ad esempio l'immagine sottostante è presa da un Bluray (non rippato o ricompresso) di una pellicola di Chaplin del 1916



Come risoluzione non è il massimo, e forse persino il dvd potrebbe bastare in questo caso.
Davvero trasposta in 4k o 8k avremmo un'immagina qualitativamente migliore?

Ovviamente è questo un caso limite, però è bene chiederselo, se si aspira a capire se investire o meno in un prodotto o se il prodotto nuovo è solo uno specchietto per allodole.

Ad esempio dopo aver visto i tratti di matita in "Biancaneve" cosa ci aspettiamo di vedere di più? Davvero Biancaneve in 4 o 8 k sarà "un'altra cosa"?
Forse da punto di vista del colore sì, ma dato i pasticci che fanno nel ricolorare con paint i loro restauri rimango poco fiducioso in una trasposizione in 4k di un classico Disney datato.
Poi è chiaro che bisognerà vedere per capire.

È vero che in linea teorica la pellicola ha una risoluzione infinita, ma solo in linea teorica, senza contare che il tempo ha lasciato le sue impronte sulle pellicole.

Voi quindi cosa ne pensate? Il 4k sarà come l'"hd ready" delle tv o avrà una fase tutta sua come fu per il dvd e il fullhd?


User's Signature

CONDIVIDI IL VIDEO:SCLASSICI DISNEY
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
chipko
messaggio 29/6/2016, 0:36
Messaggio #237


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 3.173
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




Contro ogni previsione il Bluray 4k, o meglio, come si dovrebbe chiamare, il Bluray UHD, vende oltre le aspettative.
Nello stesso lasso di tempo nel 2016 i Bluray normali hanno venduto quattro volte di meno.


User's Signature

CONDIVIDI IL VIDEO:SCLASSICI DISNEY
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Claudio
messaggio 29/6/2016, 23:24
Messaggio #238


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 20.882
Thanks: *
Iscritto il: 9/9/2010
Da: Italia




Ed effettivamente ho notato che nel Mediaworld dove vado io i primi usciti (Madmax, Lego Movie, The Martian, Pan e San Andreas) hanno fatto una volata!


User's Signature


Il Forziere dei Classici Disney in Dvd: una grande fregatura! CONDIVIDI:https://www.youtube.com/watch?v=zZLEjXBac3E
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Prince Philip
messaggio 30/6/2016, 0:09
Messaggio #239


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 11.456
Thanks: *
Iscritto il: 1/11/2006
Da: Viareggio (LU)




Ma i 4k si vedono anche nei normali lettori o c'è bisogno di un nuovo apparecchio (come bisogna fare invece con il 3D)? unsure.gif Prossimamente deve uscire "Labyrinth" e mi è venuto il dubbio al momento di acquistarlo tongue.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scrooge McDuck
messaggio 30/6/2016, 0:40
Messaggio #240


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.840
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




CITAZIONE (Prince Philip @ 30/6/2016, 0:09) *
Ma i 4k si vedono anche nei normali lettori o c'è bisogno di un nuovo apparecchio (come bisogna fare invece con il 3D)? unsure.gif Prossimamente deve uscire "Labyrinth" e mi è venuto il dubbio al momento di acquistarlo tongue.gif

Non so darti notizie certe, ma andando su Dvd Store in una pagina a caso di uno dei BD 4k viene fuori questa scritta:

"QUESTO DISCO E' UTILIZZABILE ESCLUSIVAMENTE CON LETTORI E TELEVISORI COMPATIBILI 4K ULTRA HD.

CONTIENE ANCHE LA VERSIONE BLU-RAY STANDARD."


User's Signature

______________________________________________

Il mio blogIl mio canale YoutubeLa mia pagina Facebook

Go to the top of the page
 
+Quote Post

11 Pagine V  « < 8 9 10 11 >
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 20/8/2019, 1:07