Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


126 Pagine V  « < 100 101 102 103 104 > »   
Reply to this topicStart new topic
> Fiabe Europee, Non ci sono solo i film Disney!
veu
messaggio 12/3/2015, 0:35
Messaggio #2425


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.824
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Andrea, facci sapere che cosa ne pensi di questa nuova Cenerentola... siamo troppo curiosi!

Noi stavamo ricercando sui vari siti e forum online se qualcuno avesse per caso Nonno Gelo doppiato in italiano... chissà se lo troveremo mai...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
brunhilde
messaggio 14/3/2015, 20:57
Messaggio #2426


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.025
Thanks: *
Iscritto il: 12/4/2009
Da: Bari




CITAZIONE (Prince Philip @ 11/3/2015, 23:16) *
Cenerentola io andrò a vederlo domani, se esce puntuale qui da me, non mancherò di postare le mie impressioni biggrin.gif Mi ispira moltissimo, anche se sono consapevole che si tratta dell'ennesima versione riveduta, che dalla fiaba prende sempre le solite distanze - vedi il padre di Cenerentola che ovviamente, per evitare troppi problemi di sceneggiatura, fortuitamente muore dry.gif

Da quello che ho sentito in un video di interviste ai protagonisti, il film si ispira molto al cartone disneyano anche se i caratteri dei personaggi sono stati attualizzati.

not.gif Veu, Nonno Gelo l'ho trovato in russo. Ho il cartone in italiano, se vi può consolare!


User's Signature

L'essenziale è invisibile agli occhi

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 14/3/2015, 21:48
Messaggio #2427


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.824
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Brunhilde, ma c'è un cartone tratto da Nonno Gelo??? ma è russo? non l'abbiamo mai sentito... e segue la storia del film?
Di cartoni Brunhilde per caso hai anche Scnegurochka in italiano?


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
blackwizard
messaggio 15/3/2015, 12:26
Messaggio #2428


Junior Member
**

Gruppo: Utente
Messaggi: 65
Thanks: *
Iscritto il: 26/12/2014
Da: Bari




CITAZIONE (veu @ 6/3/2015, 14:19) *
Capitano Amelia, sì grazie, saresti gentile!

Blackwizard, forse intendi il film di Disney Channel Il Bambino venuto dal mare?

Intendevo proprio quello clapclap.gif w00t.gif siete mitici Ahahaha,
Continuando con Sirene penso sia davvero bello vedere la Michelini vederla in un ruolo meno aggressivo o comico ma qualcosa di più tranquillo secondo me darà molto spessore del ruolo di figlia speriamo che sia lei e speriamo bene (io la adoro, è davvero brava sopratutto nell'interpretazione del ruolo che aveva nel Bosco finito venerdì).
Oggi andrò a vedere finalmente Cenerentola
Roftl.gif
Ps Brunhilde se hai qualche foto del cartone di nonno gelo potresti pubblicarli per piacere ????
Go to the top of the page
 
+Quote Post
brunhilde
messaggio 15/3/2015, 17:52
Messaggio #2429


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.025
Thanks: *
Iscritto il: 12/4/2009
Da: Bari




CITAZIONE (veu @ 14/3/2015, 20:48) *
Brunhilde, ma c'è un cartone tratto da Nonno Gelo??? ma è russo? non l'abbiamo mai sentito... e segue la storia del film?
Di cartoni Brunhilde per caso hai anche Scnegurochka in italiano?

CITAZIONE (blackwizard @ 15/3/2015, 11:26) *
Ps Brunhilde se hai qualche foto del cartone di nonno gelo potresti pubblicarli per piacere ????

Veu, non sapevo nemmeno io che ci fosse perchè confondevo quella storia con I 12 Mesi. Vedendola mi sono accorta che la fiaba ha molti tratti in comune con Frau Holle e si chiama Moroz Ivanovich. Non so se segue la storia del film perchè non l'ho ancora visionato, ma è di produzione russa ed è doppiato in italiano. Credo faccia parte della serie Storie della Mia Infanzia. Sulla pagina russa di Wikipedia trovate la storia e due fotogrammi (anche per te Blackwizard).

https://ru.wikipedia.org/wiki/ (per la ricerca digitate il nome del cartone in russo: Мороз Иванович (мультфильм) )

Ho anche Snegurochka, ma purtroppo è in russo perchè non credo sia mai arrivato in Italia.


User's Signature

L'essenziale è invisibile agli occhi

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 15/3/2015, 18:00
Messaggio #2430


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.824
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Ah ok, abbiamo capito
Sì i 12 mesi lo conosciamo... ricorda in parte Nonno Gelo, è vero!
Nonno Gelo presenta più storie riunite assieme (da Cenerentola a La Bella e la Bestia/Biancarosa e Rosarossa alla vera Nonno Gelo e le storie della Baba Jaga e del folklore russo, a Biancaneve/La Bella Addormentata, da Cappuccetto Rosso a Le Fate/Frau Holle/I 12 mesi)... è uno dei film più belli della cinematografia russa, è IL film fiabesco russo per eccellenza... ti consigliamo proprio di vederlo perché ne vale la pena. è molto fiabesco, per certi tratti ricorda anche un po' le storie di Lamberto Bava con queste creature magiche (che ci ricordano quelle di Stivaletti per Fantaghirò/Sorellina/Desideria) e la storia tradizionale e originale al tempo stesso.
Lo cercavamo in italiano perché è arrivato e ci piacerebbe vederlo con il nostro doppiaggio.
Brunhilde, non perdetelo!

Scnegurochka a cartoni è arrivato in Italia così come in Francia e Spagna ma non si trova più...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
brunhilde
messaggio 15/3/2015, 22:52
Messaggio #2431


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.025
Thanks: *
Iscritto il: 12/4/2009
Da: Bari




CITAZIONE (veu @ 15/3/2015, 17:00) *
Ah ok, abbiamo capito
Scnegurochka a cartoni è arrivato in Italia così come in Francia e Spagna ma non si trova più...

A quale Snegurochka vi riferite? Quando ho scaricato le due versioni entrambe avevano lo stesso titolo, ma quella arrivata in Italia fu ri-titolata La Bambina di Neve e io l'ho trovata doppiata. Snegurochka, la nipote di Nonno Gelo è stata doppiata ed è arrivata in Italia?


User's Signature

L'essenziale è invisibile agli occhi

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 16/3/2015, 0:32
Messaggio #2432


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.824
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




La bambina di neve la conosciamo e ci è piaciuta molto
Anche l'altra versione La fanciulla di neve è arrivata in Italia ma non si trovano più i doppiaggi...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
blackwizard
messaggio 16/3/2015, 14:21
Messaggio #2433


Junior Member
**

Gruppo: Utente
Messaggi: 65
Thanks: *
Iscritto il: 26/12/2014
Da: Bari




Ricordo di aver visto di quella serie che andava in onda su Rai 3 La bella e la bestia era bellissima e molto fedele alla versione originale (quella più conosciuta per intenderci) !! Poi ho visto anche la regina delle nevi (bellissima)
La nuova Cenerentola Disney (già vincitrice assoluta nei boxoffice italiani) è davvero bellissima stupenda non ha difetti (tranne che la doppiatrice di Ella è di nuovo Letizia Ciampa) bravissima l'interpretazione della Blanchett e strepitosa e scoppiettante Helena Bonham Carter davvero brava. Se dovessi dare un voto al film sarebbe un 9.5 . Speriamo presto nell'Uscita di un Dvd Degno del film.
Poi il vestiti bellissimi (non solo quello di Ella), così come la carrozza.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fra X
messaggio 19/3/2015, 14:36
Messaggio #2434


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




Ho scoperto solo oggi per caso che c' è un film norvegese, di cui ho visto nel topic delle collezioni che qualcuno possiede anche il DVD, "Il regno d' inverno" del 91. L' avete visto? Come vi è sembrato? Dalla trama sembra molto intrigante. Spero di riuscire a vederlo. Purtroppo non si trova e il DVD è disponibile mi pare solo nei negozi on-line tipo ebay.
Non so poi se è già stato scritto, ma ho visto che su youtube è disponibile il film animato della TOEI de "I dodici mesi". L' ho visto è l' ho trovato molto simpatico e gradevole! happy.gif

https://www.youtube.com/watch?v=md6CIdELvuU

Ho visto che c' è anche la versione russa del 56! happy.gif

https://www.youtube.com/watch?v=V6uf33O0nTo
Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 24/3/2015, 0:25
Messaggio #2435


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.824
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Sì conosciamo la versione sia russa sia giapponese di questa fiaba... sono molto ma molto molto belle entrambe! da vedere!

Ragazzi, abbiamo trovato su Ebay il libro della Corona di Ferro (la fiaba italiana firmata da Blasetti)... ma viene 350 euro!!!! siamo sconvolti!!!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 26/3/2015, 20:52
Messaggio #2436


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.824
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Qui alcune informazioni su Tale of Tales - Il Racconto dei Racconti, il nuovo film di Matteo Garrone per Rai Cinema e ispirato a Il Pentamerone.

Da Il Fatto Quotidiano:

Il racconto dei racconti viene infatti girato in lingua inglese con diversi set sparsi per l’Italia nei prossimi quattro mesi tra la Puglia (Castel del Monte, Mottola, Gioia del Colle e Statte), Lazio e Toscana. Tutti spazi che, a detta della produzione, “mostrano paesaggi misteriosi e luoghi tuttora segreti, fra castelli, ville e giardini ancora sconosciuti”. Sempre sulla falsariga dell’allargamento internazionale delle produzione dei due golden boy del cinema italiano dopo i cast artistici da sfida all’ultima goccia di glamour, ecco la line-up tecnica per Garrone: il ritorno di Alexandre Desplat alla colonna sonora dopo Reality e soprattutto il direttore della fotografia Peter Suschitzky, considerato fra i più talentuosi del cinema contemporaneo e storico collaboratore di David Cronenberg. “Stavolta mi sono tenuto lontano da argomenti scivolosi come quelli di Gomorra”, ha spiegato Garrone ad inizio riprese dalla Puglia, “Solo adesso mi rendo conto di quanto sia stato difficile girare i miei film precedenti. In tutte le mie pellicole è presente un elemento fiabesco, ma stavolta ho optato in modo più deciso per un fantasy ambientato nel Seicento, con l’aggiunta di elementi magici”. Si parla di uno script con tre storie diverse che si intrecciano, relative alla descrizione di tre regni con tre sovrani diversi, ciascuna con un protagonista diverso: Salma Hayek nel primo episodio, Vincent Cassel nel secondo e Toby Jones nel terzo: “Questo film è ancora un’incognita. Neppure io sono in grado di dire veramente cosa sto facendo. Di sicuro è un tentativo di partire dal fantastico per arrivare al contemporaneo, a differenza degli altri, in cui partivo dal contemporaneo per arrivare al fantastico”.

Qui due video:

Matteo Garrone presenta Il Racconto dei Racconti: Click

I costumi da fiaba del nuovo film di Garrone in mostra a Roma: Click


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 29/3/2015, 15:16
Messaggio #2437


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.824
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Segnaliamo che in Francia è uscito il libro Il était une fois Peau d'Ane, dedicato al film di Jacques Demy. è veramente bellissimo!



L'altra edizione del libro è questa:



Il libro contiene la sceneggiatura integrale del film, foto varie del film e delle riprese e curiosità sul film.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
brunhilde
messaggio 31/3/2015, 22:44
Messaggio #2438


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.025
Thanks: *
Iscritto il: 12/4/2009
Da: Bari




CITAZIONE (Prince Philip @ 11/3/2015, 23:16) *
Cenerentola io andrò a vederlo domani, se esce puntuale qui da me, non mancherò di postare le mie impressioni biggrin.gif Mi ispira moltissimo, anche se sono consapevole che si tratta dell'ennesima versione riveduta, che dalla fiaba prende sempre le solite distanze.......

Prince, com'è stato il film? Attendo tuoi commenti!


User's Signature

L'essenziale è invisibile agli occhi

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Prince Philip
messaggio 31/3/2015, 23:57
Messaggio #2439


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 11.456
Thanks: *
Iscritto il: 1/11/2006
Da: Viareggio (LU)




Si, si, visto e apprezzato tongue.gif Non è certo la versione migliore, ma nemmeno è da buttar via come Maleficent o come quella schifezza con la tizia di Twilight ... la storia segue passo passo il Classico Disney, con qualche variazione già sfruttata in film precedenti (l'incontro con il Principe) e qualche piccolo rimando alla storia originale (in questo caso dei Grimm - Cenerentola chiede infatti al padre che sta per partire di riportarle il primo ramo che gli sfiorerà il cappello, anche se una volta consegnato il ramo sparisce e non se ne sa più nulla, a differenza della fiaba dove ha un suo scopo e viene piantato sulla tomba della madre diventando "l'angelo custode" di Cenerella) happy.gif

Bellissimo lavoro scenografico, e di costumi (anche se a me l'abito di Cenerentola è parso veramente il massimo della banalità), brava la Blanchett e le due sorellastre, mentre Lily James secondo me è stata troppo rigida e mielosa, tutta zucchero, sorrisi e occhiatine maliziose, mi è piaciuta molto poco la sua Cenerentola, finta è dire poco wink.gif Punti bassi si toccano con la Fata della Carter, che oltre ad essere poco "umana" cade ancora più in basso in un paio di momenti trash assolutamente evitabili - un gratuitissimo rutto alla Shrek e una scena dentro un gazebo che sembra uscita dall'anime di Doraemon dry.gif

Ma alla fine è un filmetto piacevole, si guarda con piacere e non tradisce troppo la storia ... a differenza di quell'altra porcheria con la Jolie sick.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Princesse Sophie
messaggio 1/4/2015, 7:51
Messaggio #2440


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.426
Thanks: *
Iscritto il: 8/9/2009




Sono piuttosto daccordo, con la Carter potevano certo evitare il rutto, ma me l'aspettavo più materna, così invece è poco diversa da tutti i personaggi che ha fatto in precedenza. Lily James è finta ma per l'atmosfera un po' infantile che c'è in tutto il film direi che è in linea. Voglio dire, non pretendevo toni adulti ma almeno evitare di rivolgersi troppo ai bambini. L'arte di creare prodotti per tutti si sta estinguendo, ora o bambini o adolescenti o adulti, una via di mezzo è troppo difficile?


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
brunhilde
messaggio 4/4/2015, 15:55
Messaggio #2441


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.025
Thanks: *
Iscritto il: 12/4/2009
Da: Bari




Ero indecisa se vederlo o pure no, ma sapere che è una versione live action del cartone disneyano non mi va tanto. dry.gif Sembra che si stiano scordando un po' tutti che esistono dei testi da cui attingere. A questo punto mi auguro che Il Racconto dei Racconti sia meglio.


User's Signature

L'essenziale è invisibile agli occhi

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
veu
messaggio 6/4/2015, 12:31
Messaggio #2442


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.824
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Il Racconto dei racconti si rifà alle storie di Basile e non ha riferimenti alle opere Disneyane anche perché comunque le storie scelte da Garrone sono piuttosto crude... crediamo che di Disneyano abbia veramente ben poco


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fra X
messaggio 6/4/2015, 13:44
Messaggio #2443


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




CITAZIONE (veu @ 26/3/2015, 20:52) *
Qui alcune informazioni su Tale of Tales - Il Racconto dei Racconti, il nuovo film di Matteo Garrone per Rai Cinema e ispirato a Il Pentamerone.

Da Il Fatto Quotidiano:

Il racconto dei racconti viene infatti girato in lingua inglese con diversi set sparsi per l’Italia nei prossimi quattro mesi tra la Puglia (Castel del Monte, Mottola, Gioia del Colle e Statte), Lazio e Toscana. Tutti spazi che, a detta della produzione, “mostrano paesaggi misteriosi e luoghi tuttora segreti, fra castelli, ville e giardini ancora sconosciuti”. Sempre sulla falsariga dell’allargamento internazionale delle produzione dei due golden boy del cinema italiano dopo i cast artistici da sfida all’ultima goccia di glamour, ecco la line-up tecnica per Garrone: il ritorno di Alexandre Desplat alla colonna sonora dopo Reality e soprattutto il direttore della fotografia Peter Suschitzky, considerato fra i più talentuosi del cinema contemporaneo e storico collaboratore di David Cronenberg. “Stavolta mi sono tenuto lontano da argomenti scivolosi come quelli di Gomorra”, ha spiegato Garrone ad inizio riprese dalla Puglia, “Solo adesso mi rendo conto di quanto sia stato difficile girare i miei film precedenti. In tutte le mie pellicole è presente un elemento fiabesco, ma stavolta ho optato in modo più deciso per un fantasy ambientato nel Seicento, con l’aggiunta di elementi magici”. Si parla di uno script con tre storie diverse che si intrecciano, relative alla descrizione di tre regni con tre sovrani diversi, ciascuna con un protagonista diverso: Salma Hayek nel primo episodio, Vincent Cassel nel secondo e Toby Jones nel terzo: “Questo film è ancora un’incognita. Neppure io sono in grado di dire veramente cosa sto facendo. Di sicuro è un tentativo di partire dal fantastico per arrivare al contemporaneo, a differenza degli altri, in cui partivo dal contemporaneo per arrivare al fantastico”.

Qui due video:

Matteo Garrone presenta Il Racconto dei Racconti: Click

I costumi da fiaba del nuovo film di Garrone in mostra a Roma: Click

Ah, però! Sembra piuttosto interessante! w00t.gif Speriamo sia molto avventuroso! happy.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fra X
messaggio 9/4/2015, 18:31
Messaggio #2444


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




Mi sono visto "Biancaneve nella foresta nera", film che conosco fin dalla sua uscita, ma che non mi aveva mai attirato, anche perché mi faceva paura un periodo, così come il classico ed il film turco. biggrin.gif L' unica versione che riuscivo a vedere era quella della serie animata della Rankin bass/mushi, anche perché la matrigna usa un altro travestimento. Scopro solo oggi che in realtà è un film per la TV uscito da noi nelle sale. ohmy.gif
L' inizio è intrigante, ma poi c' è qualche tocco trash come la scena con il cuore e il fatto che alla regina serva il seme del re! Peter poi poteva pure non esserci ed era uguale. Alla fine sembra si scordino anche di lui. XD Mah! Ci mancavano pure gli zombi o quello che sono! Boh! E perché il cane diventa cattivo? Lo specchio alla fine quindi è magico. Che funzione ha di specifico? Boh! Gli altri minatori hanno uno spazio risicato.
Insomma una versione potenzialmente intrigante, ma non tanto convincente. Poi nel titolo si cita Biancaneve, però la protagonista si chiama Lilliana! blink.gif Boh!
Per chi non lo ha ancora visto e volesse vederlo si può trovare qui. happy.gif

https://www.youtube.com/watch?v=aImHv4l0DLw

Sennò lo rifà su RAI 4 a 00.45 tra mercoledì e giovedì! happy.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Prince Philip
messaggio 10/4/2015, 1:27
Messaggio #2445


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 11.456
Thanks: *
Iscritto il: 1/11/2006
Da: Viareggio (LU)




Personalmente trovo "Biancaneve nella foresta nera" uno degli adattamenti "cupi" più riuscito, con una trama ottimamente sviluppata (con una serie di nuovi, inediti dettagli assolutamente intriganti) e un cast ottimo (a partire dalla coppia Waeaver-Keena) tongue.gif Il fatto che lei si chiami Liliana e non Biancaneve è dovuto alla semplice idea di presentare la storia come fosse la fonte originale che ha ispirato i Grimm a scrivere la loro versione, e di sicuro, chiunque fosse la giovane che ha ispirato il personaggio, che sia effettivamente esistita o no, di certo non si chiamava Biancaneve eheheh.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fra X
messaggio 10/4/2015, 11:12
Messaggio #2446


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




CITAZIONE (Prince Philip @ 10/4/2015, 1:27) *
Il fatto che lei si chiami Liliana e non Biancaneve è dovuto alla semplice idea di presentare la storia come fosse la fonte originale che ha ispirato i Grimm a scrivere la loro versione, e di sicuro, chiunque fosse la giovane che ha ispirato il personaggio, che sia effettivamente esistita o no, di certo non si chiamava Biancaneve eheheh.gif

Ah, però! Grazie dell' info! ^^
Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 15/4/2015, 22:33
Messaggio #2447


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 17.824
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




E' uscito oggi il trailer de Il Racconto dei racconti... guardatevelo e diteci che cosa ne pensate:

Click

Click

Nel secondo link, da badtaste, schiacciate sulla foto con Salma Hayek in calce all'articolo.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
blackwizard
messaggio 17/4/2015, 13:11
Messaggio #2448


Junior Member
**

Gruppo: Utente
Messaggi: 65
Thanks: *
Iscritto il: 26/12/2014
Da: Bari




Sicuramente da andare a vedere ci sono molti punti in comune con alcune Fiabe dei Grimm ecc. mellow.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post

126 Pagine V  « < 100 101 102 103 104 > » 
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 24/8/2019, 4:49