Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


> Ralph spacca Internet, 57° lungometraggio d'animazione Disney
oswald
messaggio 26/11/2018, 12:09
Messaggio #1


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 474
Thanks: *
Iscritto il: 26/8/2009




Ho potuto vederlo in anteprima e devo dire che Ralph spacca Internet è un ritorno piacevole dei personaggi dei videogame alle prese con il mondo di internet, su cui si fa una buona satira.
Tanti i prodotti e le aziende citati per cui la pubblicità sembra più una sponsorizzazione.
Piacevole il sipario autoironico con le principesse Disney al punto da accettarne la trasformazione in bambole smorfiose.
In un' ambientazione così moderna l'inserimento di un momento cantato appare come una perla.
Funziona come lavoro diverso rispetto ai canoni dei classici Disney e, se non diventa un'abitudine, va bene così.

Al link commento di più, in una mia recensione, evitando il più possibile dettagli sulla storia (cioè gli spoiler) wink.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
 
Start new topic
Risposte
Scrooge McDuck
messaggio 17/1/2019, 18:45
Messaggio #2


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.860
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




“Dopo sei anni di attesa è finalmente giunto nei cinema di tutto il mondo Ralph Spacca Internet, sequel del 52° Classico Disney Ralph Spaccatutto.

Inutile dire quanto questo film fosse atteso, anche dal sottoscritto, non solo a causa del fatto che il precedente capitolo delle avventure di Ralph e Vanellope avesse conquistato i cuori di molti spettatori. L’attesa si è creata anche (e soprattutto) per capire come sarebbe stata questa nuova strada intrapresa dal dipartimento animato dei Walt Disney Animation Studios che, sotto la vigile guida di Lasseter, negli ultimi 10 anni hanno riacquisito padronanza di sé incassando sempre maggiori consensi sia di pubblico che di critica, oltre che facendo fruttare miliardi alla Company. Dopo anni di film originali e storie sempre diverse (alternando le fiabe classiche musicali a trame più moderne – seppur con matrici alla base che palesavano ormai le stesse formule narrative), con Ralph Spacca Internet si inaugura non solo la fine dell’era Lasseter ma l’inizio della produzione di sequel dei classici Disney dell’ultima decade, cosa che in rarissime occasioni era stata fatta finora.



Quindi qual è l’esito di questa operazione? Sono riusciti gli autori e gli artisti che lavorano sotto il magico cappello dell’apprendista stregone a creare un Classico Disney degno di questa etichetta?

La risposta, molto semplice, è no”

Se vi interessa leggere l’intera recensione la trovate qui -> link


User's Signature

______________________________________________

Il mio blogIl mio canale YoutubeLa mia pagina Facebook

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:



Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 16/12/2019, 1:43