Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


13 Pagine V  « < 8 9 10 11 12 > »   
Reply to this topicStart new topic
> Biancaneve e i Sette Nani (Live Action), Walt Disney Pictures
veu
messaggio 27/11/2019, 1:28
Messaggio #217


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.580
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Sia Cenerentola sia Aurora hanno avuto il loro remake, perchè di fatto Maleficent è un remake della Bella Addormentata (più che uno spin off), magari un po' atipico ma sostanzialmente se guardiamo il film il ruolo della Bella Addormentata, Aurora, è invariato rispetto al Classico (e ampliato nel sequel). Aurora come Cenerentola è rimasta fedele alla sua versione animata, qualche modifica c'è stata ma sostanzialmente sono invariate. Le modifiche relative a Maleficent hanno riguardato gli altri personaggi, ma NON invece Aurora che è rimasta così com'è.
Non vi è la componente musical e crediamo che per entrambi i film, per come sono stati concepiti, avrebbe non solo stonato ma anche appesantito il tutto.
Teniamo conto che poi i vari film sono figli della loro epoca, Maleficent come remake è nato nell'epoca delle fiabe oscure/dark alla Alice in Wonderland in cui si distaccavano dal film di base e proponevano qualcosa che, sebbene rifatto, aveva quel tratto di nuovo che serviva al pubblico per riempire le sale; invece Cenerentola è stata concepita come rifacimento più simile alla fiaba di base che al film Disney (seppure conservi alcune citazioni, come Lucifero, i nomi dei topolini, non tutti però, e delle sorellastre/matrigna), hanno ampliato il subplot della scarpetta rubata dalla matrigna e del tentato complotto con il granduca e la morte del Re. Era nell'era pre-Frozen dove si pensava che il musical fosse qualcosa di obsoleto e vecchio, superato, ridondante , anche noioso. Non stupisce che nel medesimo anno, l'altro musical con protagonista Cenerentola (e presenza anche di Rapunzel e Cappuccetto Rosso), Into the woods, fu un floppone colossale.
Il risveglio del musical con Frozen ha mutato le cose (e di fatti sono corsi ai ripari con La Bella e la Bestia eliminando la versione The Beast e riportando la storia musical paro paro al cinema).
Ora il musical ha funzionato, meglio di altri per ora. Frozen ha aperto nuovamente la strada al musical e i live hanno adottato la tecnica con La Bella e la Bestia, Aladdin, Il Re Leone . Tutti e tre molto simili ai loro film di base (pur con qualche variazione considerevole Aladdin). E anche Frozen 2 (altro musical) sta mietendo successi... il futuro è del musical per ora (e La Sirenetta e Biancaneve saranno essenzialmente musical).
E' giusto o meno fare musical alcuni film e altri no?
Secondo noi dipende dalla storia che si vuol raccontare e come la si vuol raccontare.
Maleficent musical avrebbe fatto ridere, così come pure la versione di Cenerentola di Branagh proprio perchè non sono nati come tali (e la loro lavorazione, al momento dell'enorme successo di Frozen - attenzione! del successo, non dell'uscita di Frozen - , era terminata per il primo, in fase di avanzata realizzazione per il secondo e non vi era modo di intervenirvi sopra).

In tanti si chiedono come sarà aggiornato Biancaneve... se La Sirenetta prevede un cambio etnico con trama essenzialmente identica a quella del film d'animazione, crediamo che diverso sarà il discorso di Biancaneve. Per ora pensiamo che interverranno sulle canzoni, mutando un po' quel che si conosce e ampliandole o usandole in altro modo, con interventi sulla storia più che sul setting visivo, almeno questo è quello che abbiamo capito. Comunque tranquilli, l'epoca di Biancaneve che usa la spada è passata, non l'hanno fatto per Aurora in Maleficent 2 (sebbene sia stata valutata questa opportunità), non lo faranno per Biancaneve, la realizzazione della storia crediamo che si riferisca più alle interazioni tra i personaggi che non a modifiche eccessive di trama e così via


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 27/11/2019, 16:07
Messaggio #218


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 5.089
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Sono assolutamente d'accordo con l'analisi offerta dai veu, mi sento solo di aggiungere qualche riflessione che ho sviluppato sul film:
Anche Biancaneve è un racconto della prima triade classica e, come Cenerentola e La Bella Addormentata, rischia tantissimo in fatto di presa sul pubblico contemporaneo e giovane nel proporre le canzoni famose con cui è conosciuto. Purtroppo il modello di Biancaneve è il prototipo di principessa Disney che le femministe di oggi criticano di più, figuriamoci la reazione che avranno mettendole in bocca le sue canzoni...
Tuttavia è vero che: 1) Biancaneve è in assoluto il Primo Classico, la quintessenza della rappresentazione Disney e tutti si stupirebbero nel non vedere cantare la versione Disney, è una pietra miliare della Storia del Cinema!
2) Biancaneve è anche la fiaba che nell'ultimo decennio ha prodotto più versioni e rifacimenti. Sia la versione battagliera della Stewart, che quella più scanzonata della Collins; è naturale e doveroso che la nuova versione proposta sullo schermo vada rivista e offra qualcosa di diverso, guarda caso è quella Disney, e quello che ancora non si è visto è una versione musical, che manca decisamente all'appello.
Io credo che le canzoni originali verranno rivisitate con delle modifiche nelle liriche (la Brancucci è avvertita) o magari le eseguiranno solo per una piccola parte, nel senso che la vedo dura che vengano eseguite integralmente, magari di qualcuna ci sarà solo il sottofondo musicale. Diverso invece con le canzoni originali, su cui investiranno tantissimo, per trasmettere suoni e messaggi più pop e contemporanei.
Insomma, Biancaneve è davvero l'incognita e il progetto più a rischio dei Classici in Live-Action a venire.

Messaggio modificato da Daydreamer il 27/11/2019, 16:12


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Hiroe
messaggio 27/11/2019, 16:17
Messaggio #219


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.584
Thanks: *
Iscritto il: 26/10/2008
Da: Pisa




CITAZIONE (Daydreamer @ 27/11/2019, 15:07) *
Insomma, Biancaneve è davvero l'incognita e il progetto più a rischio dei Classici a venire.

D'accordo su tutta la linea.

Invece mi ritrovo a dissentire con i veu sul fatto che Maleficent sia un remake della Bella Addormentata... E mi stupisco non manchi anche a voi la possibilità di vedere un remake vero e proprio, epico, con le musiche originali ispirate da tchaikowski, la mitica scena 8, le fatine ecc ecc.. il fatto è che a voi Maleficent è piaciuto, a me che non è piaciuto rimango a bocca asciutta.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 28/11/2019, 1:31
Messaggio #220


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.580
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Alessio/Daydreamer, abbiamo capito il discorso. Vogliamo intervenire sul dibattito. Speriamo che quello che scriviamo non appaia tanto "duro" ma siccome scriviamo di getto (è tardi) potrebbe apparire tale, ma credici non è un attacco a te, anzi è un modo per confrontarsi con calma. Noi onestamente non vediamo tutto questo rischio per Biancaneve... il vero problema è che la Disney non ha mai voluto utilizzarla di nuovo, rendendola "vecchia" ai più e per questo le critiche del femminismo dilagante hanno finito per sminuire il film. Cenerentola non ha avuto la stessa sorte a causa dei sequel degli anni 2000 che l'hanno revisionata in maniera più attuale. Se avessero fatto altrettanto con Biancaneve (invece di prender atto di critiche che non avevano alcun senso e seguire, unica volta nell'esistenza della Company, una petizione stupidissima per non far realizzare il sequel), crediamo che ci sarebbero meno ostacoli nei confronti di Biancaneve.
Biancaneve così come Cenerentola rappresentano due archetipi di fiabe simili e due modelli simili... perchè le critiche mosse a Biancaneve non lo sono anche a Cenerentola? eppure Biancaneve come personaggio è decisamente più attiva di Cenerentola (e anche di Aurora, ma pure di Belle o Jasmine nonostante l'idea che sono più moderne perchè realizzate cinquant'anni dopo)... il problema sta proprio nel fatto che Biancaneve l'hanno fatta invecchiare troppo, senza intervenire... il Classico sarà IL Classico però teniamo conto che è di 80 anni e passa fa, è normale che i bambini di oggi vogliano vedere qualcosa di più moderno... Cenerentola anche aveva 50 anni e l'hanno ripescata, rielaborandola con i sequel e poi con il live action... Biancaneve necessitava di essere riscoperta con i sequel (e non l'hanno fatto), il live action è d'obbligo farlo. E se non realizzano il live action, vi assicuriamo che NON GUARDIAMO MAI MAI MAI PIU' la Disney, ci cancelliamo dal forum e vendiamo e buttiamo tutto quello che avevamo di disneyano e facciamo davvero trollaggio e campagna anti-disney.
Inoltre è vero Biancaneve ha avuto due adattamenti (l'orrendo Mirror Mirror di Shrekkiana impostazione e Biancaneve e il Cacciatore rovinato in maniera assurda dall'osceno pseudo-prequel-midquel-sequel usato per mettere in mostra i muscoli di Hemsworth che comunque ha floppato su tutta la linea perchè se togli la protagonista della fiaba non puoi pretendere di aver successo... anche Once Upon a Time ha tolto Biancaneve nell'ultima stagione, ha floppato di brutto - con enormi critiche - ma almeno per l'ultima puntata l'ha fatta tornare, mentre con Il Cacciatore e la Regina di ghiaccio hanno rovinato una bella saga, chiuso il franchise e tutti i film fiabeschi made in Universal e gli ascolti pure in tv sono disastrosi, segno che non è un Hemsworth che porta pubblico nelle sale se alla fine distruggi la fiaba)... però se Biancaneve ha avuto 2 adattamenti nel corso del decennio, Cenerentola ne avrà avuti negli ultimi 20 anni almeno 50 di adattamenti (di cui due addirittura in Disney, Cenerentola del 2015 e Into the woods)... quindi tutte le difficoltà nel far Biancaneve non le vediamo... Speriamo davvero non ci facciano la vigliaccata di non realizzare il live action (già Rose Red annunciato ben prima di tanti remake è stato eliminato o messo in stand by, la Lux in Italia aveva annunciato nella collezione di fiabe di far Biancaneve subito dopo Cenerentola e poi la elimina e realizza altre storie (tra cui la sempre onnipresente Bella e la Bestia, altra fiaba che in 20 anni avrà avuto 50 e passa adattamenti), tra i sequel Disneyani di Biancaneve non c'è traccia... quindi speriamo che il live action veda finalmente la luce (per noi in tutta onestà avrebbe dovuto essere realizzato all'epoca di Cenerentola su per giù)

Hiroe, quanto a Maleficent, capiamo che tu lo possa vedere differente... e anche a noi piacerebbe vedere una Bella Addormentata live action interamente sullo stile del Classico, però non troviamo molto discostamento (è più che altro il titolo del film e certe dinamiche, ma generalmente la storia rimane quella, con alcuni cambiamenti che lo rendono comunque "nuovo" e "originale" per certi versi, cosa che secondo noi è anche un bene)


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 28/11/2019, 9:17
Messaggio #221


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 5.089
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Capisco il vostro sfogo veu, alla Disney si giocheranno la credibilità con Biancaneve, sono giunti al famoso punto di non ritorno e da come gestiranno il progetto, se intenderanno confermarlo e nel caso da come intenderanno produrlo, si capirà la loro filosofia a venire, se rispettosa e orgogliosa della propria tradizione e storia oppure famelica industria a caccia di quattrini, con mille strizzate d'occhio ai gusti, o meglio, alle tendenze volubili del pubblico contemporaneo.
Se non altro il trattamento riservato agli ultimi live action (Maleficent 2 su tutti) mi fa ben sperare come da Biancaneve memoria...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Hiroe
messaggio 28/11/2019, 23:51
Messaggio #222


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.584
Thanks: *
Iscritto il: 26/10/2008
Da: Pisa




Come "rischio" per il film di Biancaneve, quotando day, non intendevo che il film non venga realizzato (ormai è certo, lo devono fare, sarebbe un passo indietro troppo evidente); secondo me è un rischio proprio farlo, nel senso in cui c'è la possibilità che venga brutto per qualsivoglia motivo. la Disney ci gioca la sua faccia, il nome è di richiamo quindi in tanti valuteranno l'intera Company a partire da quello che faranno per questo film. Se la devono giocare bene, ed è difficile perché svecchiare le canzoni di Biancaneve sarà un'impresa, cadere nelle banalità è un attimo per una trama così semplice, bisogna avere stile, capacità e rispetto verso il classico, attitudini che non ho visto in altri recenti remake.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 29/11/2019, 0:59
Messaggio #223


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.580
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Ricollegandoci al discorso canzoni e aggiornamento delle stesse all'epoca odierna:

Dal sito Showbiz 411:

Updating “Snow White” for 2020 Live Action: Dwarfs Will Remain and Not Be “Little People,” But Classic Song Cut to be PC

Disney’s live action remake of their very first hit will be filmed next year.

In keeping with “The Lion King,” “Aladdin,” and “Dumbo,” the mouse house will remake the 1938 classic, “Snow White and the Seven Dwarfs.”

There’s no casting as the screenplay is not finished, I am told. Disney is waiting for the new songs to be finished before they shape a plot around it.

What is known is that Pasek and Paul, the songwriters behind “La La Land” and “Dear Evan Hansen,” are writing all new tunes. That’s because Disney and director Marc Webb have jettisoned much of the original music including the wonderful classic “Someday My Prince Will Come.” Why? It’s considered an old school notion, sources tell me. The American Film Institute once listed that song as number 19 on their all time movie tunes list.

The only songs from the original movie to survive the transfer are “Whistle While You Work” and “Heigh Ho (It’s Off to Work We Go).” The original animated “Snow White and the Seven Dwarfs” was the first movie ever to have a soundtrack. But no one cares about that.

The new movie won’t be all PC. I’m told the seven dwarfs will still be called dwarfs, not “little people.” But they will be rendered in CGI. No small actors will play them.

As for the casting, Snow White is considered too young now for Anne Hathaway, Amy Adams, or Emily Blunt. Even Lea Michele will be too long in the tooth. So Snow and Prince Charming will be new kids on the block. Yes, you can forget it, Zac Efron. We need the new, young Zac Efron!

Cutting “Someday My Prince Will Come” is like cutting “I Feel Pretty” from the new stage version of “West Side Story.” What are these people thinking?


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 29/11/2019, 1:01
Messaggio #224


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.580
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




E qui quello che ha riportato Skyler Shuler di Disinsider su Twitter:

Skyler Shuler @SkylerShuler: We should be getting SNOW WHITE casting news soon.

Traduzione: dovrebbe a breve uscire qualche notizia sul casting di Biancaneve...


Speriamo!!!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Daydreamer
messaggio 29/11/2019, 1:26
Messaggio #225


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 5.089
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Shock...E così rimarranno solo "Provate a fischiettar" ed "Ehi oh".
Le più divertenti e scanzonate ma anche quelle universalmente più amate e rappresentate. Purtroppo era prevedibile che le dolci e melense canzoni della principessa avrebbero subito tagli di accetta. Certo non immaginavo tutte. Ma sono pronto a scommettere che la partitura musicale tornerà qua e là. Forse il giusto compromesso. Sarò in trepidante attesa di sentire quel che il duo ci proporrà per Biancaneve. Ho adorato quel che han fatto in Smash, The Greatest Showman e per Jasmine nel live action di Aladdin, sono molto positivo. Non vedo l'ora di conoscere il cast imminente!!

Messaggio modificato da Daydreamer il 29/11/2019, 1:35


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Hiroe
messaggio 29/11/2019, 2:23
Messaggio #226


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.584
Thanks: *
Iscritto il: 26/10/2008
Da: Pisa




Secondo me era semplicissimo rimettere Someday my prince Will come, lo fai come piccolo siparietto sognante, è cortissima... Che brutta scelta, spero non sia l'inizio della catastrofe...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 29/11/2019, 7:59
Messaggio #227


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 5.089
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




CITAZIONE (Hiroe @ 29/11/2019, 1:23) *
Secondo me era semplicissimo rimettere Someday my prince Will come, lo fai come piccolo siparietto sognante, è cortissima...

Possiamo raccontarci tutto quello che volete ma con tutto il lavoro propinato sui personaggi femminili fatto in questi ultimi 30 anni sarebbe stato come mandare tutto alle ortiche. Quella canzone avrebbe sollevato strali di polemiche. Quelli non vedono l'ora di trovarsi titoli come Biancaneve della Disney si è emancipata o cose simili. Non mi sento di condannarli, la versione classica è davvero fuori tempo massimo, e se faranno qualcosa tipo la Cenerentola di Branagh e l'Aurora di Maleficent 2 io mi riterrò comunque soddisfatto, perché sono contemporanee e classiche nello stesso tempo.

Messaggio modificato da Daydreamer il 29/11/2019, 8:01


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fulvio84
messaggio 29/11/2019, 9:48
Messaggio #228


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.816
Thanks: *
Iscritto il: 8/4/2007
Da: Caserta




voglio morire
sick.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
theprinceisonfir...
messaggio 29/11/2019, 12:10
Messaggio #229


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 358
Thanks: *
Iscritto il: 27/9/2013




Someday my prince will come è un capolavoro in musica, persino Andre Rieu ne ha introdotto una versione operisitca nei suoi concerti, celeberrimi in Germania.
Eliminarla (così come "oggi non ho che un canto", ricordo la soave voce del principe nell'adattamento italiano) è uno scempio a cui non sono disposto a prestarmi.

Per me possono anche chiudere i battenti, ennesimo live action che recupererò soltanto quando sarà disponibile gratuitamente.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
winnie & pimpi
messaggio 29/11/2019, 13:11
Messaggio #230


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.188
Thanks: *
Iscritto il: 17/5/2008
Da: London





Una pietra miliare della storia della musica.
E' anche diventato uno dei pezzi jazz più importanti in assoluto, grazie all'interpretazione di Miles Davis.

La cosa peggiore è che penso vorranno fare delle canzoni pop, perché gli autori scelti non hanno mai fatto canzoni nel classico stile Broadway, in LaLaLand hanno solo scritto i testi. Del resto hanno avuto successo con The Greatest Showman.

Come ho già detto altre volte, ritengo che il target di Biancaneve sia lo stesso di Cenerentola, cioè un pubblico interessato alle atmosfere fiabesche classiche. Modernizzare la fiaba per me significa allontanare il pubblico.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 29/11/2019, 14:28
Messaggio #231


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 5.089
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Ma chi l'ha detto che comporranno canzoni non altrettanto all'altezza? Mica mi aspetto canzoncine alla Taylor Swift con tutto rispetto. Invece di intaccare la colonna sonora violentandone o mutilandone i testi produrranno canzoni che sicuramente si amalgameranno con "provate a fischiettar" ed "ehi ho" ma realizzeranno testi con messaggi più forti e contemporanei del desiderare semplicemente un principe che venga a salvarti. Chi ama Biancaneve la tutela e la protegge così, non rischiando di ridicolizzarla di fronte al pubblico moderno, dove verrebbe solo attaccata quale oggetto di biechi meme e parodie in rete. Credere che Pasek e Paul non sappiano dell'importanza di ciò che hanno tra le mani è inverosimile. Lo sanno meglio di tutti noi messi insieme. Aspettiamo e giudichiamo dopo per favore.

Messaggio modificato da Daydreamer il 29/11/2019, 21:29


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Filippo
messaggio 29/11/2019, 14:31
Messaggio #232


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.573
Thanks: *
Iscritto il: 4/12/2006




CITAZIONE (veu @ 28/11/2019, 23:59) *
Ricollegandoci al discorso canzoni e aggiornamento delle stesse all'epoca odierna:

Dal sito Showbiz 411:

Updating “Snow White” for 2020 Live Action: Dwarfs Will Remain and Not Be “Little People,” But Classic Song Cut to be PC

Disney’s live action remake of their very first hit will be filmed next year.

In keeping with “The Lion King,” “Aladdin,” and “Dumbo,” the mouse house will remake the 1938 classic, “Snow White and the Seven Dwarfs.”

There’s no casting as the screenplay is not finished, I am told. Disney is waiting for the new songs to be finished before they shape a plot around it.

What is known is that Pasek and Paul, the songwriters behind “La La Land” and “Dear Evan Hansen,” are writing all new tunes. That’s because Disney and director Marc Webb have jettisoned much of the original music including the wonderful classic “Someday My Prince Will Come.” Why? It’s considered an old school notion, sources tell me. The American Film Institute once listed that song as number 19 on their all time movie tunes list.

The only songs from the original movie to survive the transfer are “Whistle While You Work” and “Heigh Ho (It’s Off to Work We Go).” The original animated “Snow White and the Seven Dwarfs” was the first movie ever to have a soundtrack. But no one cares about that.

The new movie won’t be all PC. I’m told the seven dwarfs will still be called dwarfs, not “little people.” But they will be rendered in CGI. No small actors will play them.

As for the casting, Snow White is considered too young now for Anne Hathaway, Amy Adams, or Emily Blunt. Even Lea Michele will be too long in the tooth. So Snow and Prince Charming will be new kids on the block. Yes, you can forget it, Zac Efron. We need the new, young Zac Efron!

Cutting “Someday My Prince Will Come” is like cutting “I Feel Pretty” from the new stage version of “West Side Story.” What are these people thinking?


SONO TOTALMENTE IMPAZZITIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII?
Spero sia una stronzata perchè stanno davvero degenerando ora.
STIAMO PARLANDO DI BIANCANEVE. IL CLASSICO PER ECCELLENZA.
Mi chiedo cosa gli passi per la testa? Non capisco perchè una ragazza non può sognare l'amore nel 2019. COSA C'è DI MALE?
Io non mi capaciterò mai.
Per non parlare del fatto che toglieranno anche "NON HO CHE UN CANTO" che poteva diventare un meraviglioso duetto.
Io mi sto seriamente stancando di questa Disney di oggi. Mi ha rotto le scatole. NON RISCHIA. NON OSA.
Una Disney spaventata del giudizio del pubblico.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 29/11/2019, 14:45
Messaggio #233


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 5.089
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Il classico esisterà per sempre, nessuno lo intaccherá. Il live action è un'altra interpretazione, un what if. Cosa c'è di sbagliato nel tentare un'altra via? E ancora non sappiamo cosa ci proporranno. Ps. Biancaneve resterà una storia d'amore, ci sarà il principe, ci sarà il bacio del vero amore. Ma chi l'ha negato mai?

Messaggio modificato da Daydreamer il 29/11/2019, 16:23


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Hiroe
messaggio 29/11/2019, 16:30
Messaggio #234


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.584
Thanks: *
Iscritto il: 26/10/2008
Da: Pisa




Sono d'accordo con Filippo. Può essere che ci propongano canzoni altrettanto valide, ma secondo me si perde un'occasione non coinvolgendo le altre canzoni iconiche del film. Io avrei preferito un film in stile epico e un po'retrò anche dalle tinte dark come l'originale, invece sento una puzza di Broadway a me non gradita.

Hai ragione Day per il fatto che la canzone Someday My prince Will come sarebbe controtendenza rispetto al femminismo che permea tutte le recenti produzioni, ma secondo me è un errore evitare come la peste di narrare il sogno d'amore di una normalissima ragazza, l'età è quella ed è una dimostrazione di salute la ricerca di un partner dai 14-15 anni in poi... In quel periodo leggi libri e guardi i film d'amore come una pazza, sperando che un giorno capiti a te, come a Biancaneve, Aurora, Ariel, Belle o Jasmine. Ultimamente si esaspera il fatto che una donna è forte se ce la fa a vivere senza amore o partner (guarda le ultime dichiarazioni della Watson che si dice "self-partnered"), quando invece una donna può essere forte anche con una relazione o una famiglia, anzi secondo me così è più forte perché deve avere un sacco di virtù come la pazienza, la dolcezza, la comprensione, la responsabilità, la fiducia, l'altruismo, l'ascolto, potrei andare avanti tanto in questo elenco. Ora invece va di moda stare da soli, belli e soli, pieni di social ma soli, tanto "forti" da andare in c**o al mondo che ci circonda.

Fanno miliardi di film sull'importanza della famiglia, ma la famiglia da dove viene? Dall'amore tra le persone no?! Stolti e superficiali.

Comunque questo era quasi un off topic, mi sono fatta prendere la mano. Ma come sento un brivido alla schiena per aver sentito connotare alcuni classici Disney come "controversi" per certe scelte che all'epoca erano divertenti, quali Dumbo o Lilli, allo stesso modo mi sale il brivido per l'esclusione di canzoni così belle e iconiche per motivi di femminismo.

Messaggio modificato da Hiroe il 29/11/2019, 16:47


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 29/11/2019, 16:47
Messaggio #235


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 5.089
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Broadway vende, le canzoni scritte negli anni '30 non sono capite e amate altrettanto. Ma sono convinto che il problema siano essenzialmente i testi e non le musiche, questo deve averli portati a questa scelta che, è bene sottolineare, non è ufficialmente confermata.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 29/11/2019, 19:57
Messaggio #236


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 5.089
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Hiroe ho visto che hai editato, continuo qui.
La cosa che mi lascia perplesso è che chi ha risposto in discussione assume come assodati assunti neanche lontanamente confermati ma malriposti. In molti probabilmente non sanno come hanno tratteggiato le ultime principesse, Jasmine e Aurora nei rispettivi film. Se lo avessero fatto saprebbero che non sono minimamente contrastanti rispetto alla loro controparte animata, hanno semplicemente ottenuto una voce in più. Nessuna impugna la spada, nessuna rinuncia a dolcezza, grazia, eleganza, femminilità, compassione e gentilezza. Hanno semplicemente più opinioni e forza dettata dalla convinzione in ciò che credono e desiderano, sono meno ingenue e diciamolo, meno passive. Ma la cosa importante è che tutte hanno omaggiato senza vergogna il modello animato, che ne è solo uscito rafforzato. Biancaneve, come dicono i veu, ha bisogno di un altrettanto endorsement a lungo negato. Se giudichiamo gli ultimi film, come potete pensare che Biancaneve venga in qualche modo offesa e vilipesa? Vedrete che sarà ancora la dolce ragazza sognante, che si innamorerà ma probabilmente avrà anche altri ideali. Io ho pensato all'ambiente ma potrebbe venire fuori anche come modello del bullismo, quello della bella ragazza additata e offesa dall'invidia e dalla gelosia.

Messaggio modificato da Daydreamer il 29/11/2019, 20:03


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 30/11/2019, 1:26
Messaggio #237


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.580
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Ragazzi, vogliamo calmarvi un momento. L'articolo è puramente speculativo. Non crediamo proprio che tolgano Some Day My Prince Will Come... anzi pensiamo che quella canzone costituisca il fil rouge del film.
Le due annunciate (Hei Ho e Impara a fischiettar) sono quelle di cui tempo fa parlarono Benj e Pasek, quindi è certo che ci sono, ma non hanno MAI detto che Some Day My Prince Will Come o Non ho che un canto sono cancellate... anzi. Ricordiamoci che in passato non avevano mai neppure detto che A Whole New World sarebbe stato presente in Aladdin (a vantaggio della pubblicità su A Friend Like Me), così come Beauty and the Beast non era stata ufficialmente annunciata se non al momento del trailer della Bella e la Bestia in cui vi erano le note di sottofondo, e per Il Re Leone inizialmente dissero che non c'era L'Amore è nell'aria stasera o Il cerchio della vita (sul Re Leone, se leggete i messaggi nell'apposito topic, c'era pure il dubbio sulla partecipazione di Elton John alle musiche), inoltre non hanno mai confermato Part of Your World per La Sirenetta... perchè questo? semplicemente perchè si tratta di canzoni talmente radicate che è confermato che ci sono negli adattamenti (a meno che non vogliano fare film alla Cenerentola o Maleficent quindi senza canzoni)... se ci sono le canzoni, quelle del Classico (quantomeno le più popolari) sono presenti.
Vedrete che Some Day My Prince Will Come sarà presente, magari inserita in un altro momento del film (tipo una sequenza di un sogno come immaginava Walt tra le nuvole) ma sarà sicuramente presente


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Hiroe
messaggio 30/11/2019, 2:58
Messaggio #238


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.584
Thanks: *
Iscritto il: 26/10/2008
Da: Pisa




Grazie per la spiegazione veui, così mi torna!


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 30/11/2019, 10:09
Messaggio #239


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 5.089
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




Il 30 novembre 1938 arrivavava in Italia il primo Classico Disney e i veu ci han fatto un regalino di informazioni che tranquillizzerà in molti happy.gif

Buon 81° Biancaneve! happybday.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Filippo
messaggio 30/11/2019, 19:32
Messaggio #240


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.573
Thanks: *
Iscritto il: 4/12/2006




CITAZIONE (veu @ 30/11/2019, 0:26) *
Ragazzi, vogliamo calmarvi un momento. L'articolo è puramente speculativo. Non crediamo proprio che tolgano Some Day My Prince Will Come... anzi pensiamo che quella canzone costituisca il fil rouge del film.
Le due annunciate (Hei Ho e Impara a fischiettar) sono quelle di cui tempo fa parlarono Benj e Pasek, quindi è certo che ci sono, ma non hanno MAI detto che Some Day My Prince Will Come o Non ho che un canto sono cancellate... anzi. Ricordiamoci che in passato non avevano mai neppure detto che A Whole New World sarebbe stato presente in Aladdin (a vantaggio della pubblicità su A Friend Like Me), così come Beauty and the Beast non era stata ufficialmente annunciata se non al momento del trailer della Bella e la Bestia in cui vi erano le note di sottofondo, e per Il Re Leone inizialmente dissero che non c'era L'Amore è nell'aria stasera o Il cerchio della vita (sul Re Leone, se leggete i messaggi nell'apposito topic, c'era pure il dubbio sulla partecipazione di Elton John alle musiche), inoltre non hanno mai confermato Part of Your World per La Sirenetta... perchè questo? semplicemente perchè si tratta di canzoni talmente radicate che è confermato che ci sono negli adattamenti (a meno che non vogliano fare film alla Cenerentola o Maleficent quindi senza canzoni)... se ci sono le canzoni, quelle del Classico (quantomeno le più popolari) sono presenti.
Vedrete che Some Day My Prince Will Come sarà presente, magari inserita in un altro momento del film (tipo una sequenza di un sogno come immaginava Walt tra le nuvole) ma sarà sicuramente presente

Speriamoooo perchè piango tantissimo T.T
non pretendo una copia carbone del film, ma quantomeno una celebrazione a Walt che ha iniziato con questo lungometraggio che ha fatto la storia.
Certe volte esagero con le parole e mi butto a capofitto, mi scuso per questo, ma sono argomenti a cui tengo molto.
C'è troppo individualismo oggi e questa cosa butta a terra me , grande romanticone nauseante , tutto qua ehehe


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:

13 Pagine V  « < 8 9 10 11 12 > » 
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 26/2/2020, 6:47