Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


24 Pagine V  « < 22 23 24  
Reply to this topicStart new topic
> I nostri reportage dal mondo della fantasia, Raccontate qua la vostra esperienza di viaggio in un parco Disney
Beast
messaggio 3/7/2017, 21:35
Messaggio #553


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.078
Thanks: *
Iscritto il: 8/11/2009
Da: Cn




CITAZIONE (Enrico @ 2/7/2017, 18:12) *
Allora, per le cose che non devono mancare in valigia, sicuramente le scarpe, devono essere morbide e confortevoli, specialmente nella suola (io avevo un paio di Sketchers fantastiche); in più io ci avevo messo sopra le speciali solette Noene (per ridurre gli affaticamenti e le sollecitazioni).
Anche i calzini, avevo dei modelli tecnici, in grado di traspirare e contro gli attriti.

Si cammina davvero tanto, quindi è fondamentale avere delle calzature adatte.

Per i piatti e i ristoranti, io ho mangiato a questi: Cinderella Royal Table, Crystal Palace, Coral Reef, Sci-fi, e Be Our Guest.

Credo che siano le migliori esperienze culinarie. Il Cinderella è semplicemente una favola, mangiare dentro il castello è un vero sogno.
Il Crystal è fantastico, specialmente per i fan di Winnie, e il buffet è molto buono.
Il Be Our Guest è da lacrime, tematizzazione da urlo e cibo ottimo, io ci sono andato alla sera quando è servito al tavolo, e per fare le foto con la bestia.
Bellissimo anche il Coral Reef di Epcot, sicuramente il migliore.
Incredibile anche lo sci-fi, buonissimi i panini.

Consiglio caldamente il Photopass Memory Maker. I fotografi sparsi per i parchi ti scattano un sacco di foto, e poterle poi scaricare tutte una volta a casa, è fantastico. Come anche le foto su moltissime attrazioni e persino il video sulla Tower e sul Seven Dwarfs Mine Train.

Fare sempre i pranzi al posto delle cene, si sta al riparo nelle ore più calde e piovose e non si rischia di saltare i 4 bellissimi spettacoli serali, tutti intorno alle 21. Happily ever after, Illuminations, Fantastmic e River of Light. Uno più bello dell'altro. Da non perdere assolutamente anche la parata tradizione e la cerimonia della bandiera alle 17 all'entrata del Magic Kingdom.

Tenere sempre presente i tempi per gli spostamenti, le distanze tra hotel e parchi sono enormi.

Semplicemente sensazionale la nuova area di Avatar ad Animal Kingdom, è qualcosa di indescrivibile.

Prenotare bene i fastpass pianificando in anticipo, fanno risparmiare un sacco di tempo, poi è fantastico il sistema dei Magic Band.

Per ora non mi viene in mente altro, se hai altre domande chiedi pure.

Grazie wink.gif
Per le scarpe pensavo di andare in sandali, visto il caldo. Ne ho un paio che uso da anni senza mai avere problemi.

Ho prenotato il Coral Reef e andrò al Be Our Guest a pranzo.
Non avevoo previsto di vedere l'ammainabandiera, ma dato il consiglio cercherò di andarci se mi trovo in zona verso quell'ora.

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 2/7/2017, 22:00) *
Enrico se ti capita di avere tempo e voglia io un resoconto lo leggo volentieri happy.gif intanto grazie per i vostri post che mi fanno sognare di tornare in Florida wub.gif

Domani notte parto per Parigi, mercoledì torno a Disneyland dopo anni e sono molto euforico all'idea smile.gif

Buon viaggio Vale!! clapclap.gif clapclap.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Capitano Amelia
messaggio 3/7/2017, 22:00
Messaggio #554


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 8.198
Thanks: *
Iscritto il: 4/6/2012
Da: Palermo




Buon viaggio e buon divertimento, Valerio ! Saluto.gif


User's Signature




Grazie Simba !

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Enrico
messaggio 6/7/2017, 18:03
Messaggio #555


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4.739
Thanks: *
Iscritto il: 18/9/2010
Da: La Spezia/Disneyland




Beast, sei sicuro? In sandali?? Poveri i tuoi piedi...

Prendi un paio di scarpe estive e comode, e poi ci abbini dei calzini tecnici traspiranti.

Quando sarai là mi ringrazierai, i sandali sono rigidi, non supportano bene il piede, non vanno bene per camminare così tanto
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scrooge McDuck
messaggio 9/7/2017, 0:32
Messaggio #556


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.842
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




Copio e incollo dalla pagina Facebook.

Ciao ragazzi, scusate il papiro, ma volevo scrivere una recensione della mia ultima visita a Disneyland Paris perché, sebbene sia stata una splendida vacanza, ci sono state delle cose che ho trovato davvero inadeguate per un parco Disney.

Parto dal presupposto che questa è stata la 4^ volta che andavo a Disneyland Paris, sebbene fossero passati almeno 5 anni dalla mia ultima visita, e che negli ultimi tempi sono stato sia nei parchi americani che in quelli giapponesi.
Il confronto con questi ultimi, soprattutto nel rapporto qualità/prezzo, diventa quasi inevitabile, ma anche il confronto con lo stesso parco parigino rispetto ad alcuni anni fa.

Innanzitutto penso che sia INACCETTABILE entrare in un parco come questo e ritrovarsi una bottiglia d'acqua da mezzo litro in vendita a 3,5€. Puro strozzinaggio. Per non parlare del fatto che le numerose bancarelle che vendono gelati (viste un po' in tutto il parco, da Fantasyland a Frontierland) vendessero gelati confezionati a 3,79 centesimi l'uno. Passi il prezzo comunque alto, ma i poveri addetti che vendevano i suddetti gelati erano forniti di una calcolatrice senza registratore di cassa (scordatevi scontrini o di poter pagare col bancomat), e si dovevano mettere a sommare e sottrarre con queste calcolatrici come venditori di cocco sulla spiaggia.

Altro elemento di disagio è stato trovare un ristorante aperto per la cena. Cosa semplicemente assurda, abbiamo girato per tutto il parco, trovando chiusi (alle ore 20!!!) la maggior parte dei luoghi di ristoro. In NESSUNO dei ristoranti che abbiamo trovato chiusi (tra cui, per citare solo i primi che mi vengono in mente, c'erano: Restaurant Hakuna Matata, Restaurant Agrabah Café, Fuente del Oro Restaurante ecc), ripeto, in NESSUNO era indicato l'orario di apertura e/o chiusura, ed erano molte le persone che si lamentavano del fatto che non sapevano dove andare a mangiare (in pieno orario di cena poi...)

Passo poi all'ultimo e più controverso punto: in quale direzione sta andando il parco?
Tutta l'area di Discoveryland, che un tempo era la mia preferita per i suoi riferimenti a Jules Verne, ora è un miscuglio di vecchie attrazioni che vengono disperatamente riconvertite a tema Star Wars (il Videopolis non trasmette più corti di Topolino ma di Star Wars, la Mission to Mars ora ha gli stendardi di Star Wars all'esterno e le scene del Millenium Falcon all'interno, ecc..). Ma la cosa che mi ha davvero indignato, da profondo amante dell'operato di Walt Disney, è stato lo spettacolo finale. Io l'ho trovato semplicemente INDECENTE.
Non mi aspettavo certo le meraviglie viste a Tokyo Disney Sea o al Disneyland California Adventure, ma mai avrei creduto di arrivare persino a sperare che il tutto finisse in fretta per tornare a casa prima.
Sarò breve: la presenza di elementi dedicati a Star Wars nel parco di Disneyland è diventata imbarazzante e davvero eccessiva, tanto che nel suddetto spettacolo finale (lo spettacolo del 25° anniversario, poi) sono addirittura state proiettate scene degli ultimi film e dei prossimi film di Star Wars quando l'unico frammento di un film d'animazione Disney, oltre a Frozen, è stato della Sirenetta.
Scene del live action de La bella e la bestia hanno sostituito quelle del classico animato, e di Biancaneve, Peter Pan, Cenerentola, Alice o Aurora nemmeno l'ombra.

Capisco che sia il parco più problematico tra quelli sparsi nel mondo, ma il fatto che ora puntino tutto esclusivamente su Marvel e Star Wars, a mio parere, sta facendo perdere tutta la magia del parco, che è il motivo principale che spinge le persone ad andare a Disneyland. Le visite sono in calo e i debiti aumentano, possibile che la reazione a tutto questo siano prezzi folli, servizi scadenti e il voler sradicare l'anima stessa del parco?


User's Signature

______________________________________________

Il mio blogIl mio canale YoutubeLa mia pagina Facebook

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Enrico
messaggio 9/7/2017, 10:41
Messaggio #557


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4.739
Thanks: *
Iscritto il: 18/9/2010
Da: La Spezia/Disneyland




Scrooge, ma è un tuo commento, o di una persona qualunque su fb? Perchè in questo topic in teoria dovremmo riportare i nostri reportage, non quelli degli altri, ma vabbè eheheh.gif

Comunque sia, cerco di replicare in ogni modo.

Bottiglia d'acqua a 3,5 euro. Leggere e sentire lamentele su sta cosa, ormai mi da parecchio fastidio. Non leggo mai lamentele dei 3,5 euro per l'acqua sulla torre eiffel, a Disneyland si, come mai? Lamentarsi del costo della bottiglia d'acqua a Disneyland, equivale a lamentarsi del prezzo alto del caffè al Florian a Venezia. Siete in un posto turistico, i prezzi sono quelli. Oltretutto a WDW costa 3,5 dollari, quindi non vedo la differenza. Oltretutto io mai comprata una bottiglietta d'acqua, c'è pieno di fontanelle nei parchi, quindi questa è una lamentela ingiustificata.
Stesso discorso per i gelati, soliti prezzi anche in america, solo noi europei ci lamentiamo di ste cose. Quanto lo volete pagare un gelato dentro Disneyland Paris?
2 euro come nella gelateria sotto casa? Che palle, addirittura notare la cosa della calcolatrice... i carretti sono minuscoli, se ci metti il registratore di cassa non c'è più spazio per i gelati.

Per la questione chiusura ristoranti, in che periodo è andato al parco? Alta o bassa stagione? Si è informato prima? Ha citato ristoranti che a volte vengono chiusi in caso di scarsa affluenza.
Lamentele che non si sa dove andare a cena? Al Village i ristoranti sono sempre aperti, fino a tarda ora.

Invece sull'ultima parte sono abbastanza d'accordo.



Go to the top of the page
 
+Quote Post
Mad Hatter
messaggio 9/7/2017, 11:30
Messaggio #558


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 15.348
Thanks: *
Iscritto il: 25/5/2009
Da: "son briccon..vagabondo"




CITAZIONE (Enrico @ 9/7/2017, 10:41) *
Scrooge, ma è un tuo commento, o di una persona qualunque su fb? Perchè in questo topic in teoria dovremmo riportare i nostri reportage, non quelli degli altri, ma vabbè eheheh.gif

Al resto dei tuoi commenti replicherà Valerio, ma l'esperienza è sua diretta, ci è stato proprio nei giorni scorsi. yes.gif L'ha condivisa personalmente anche sul gruppo Facebook del forum e poi l'ha giustamente riportata anche qui; intendeva dire questo wink.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scrooge McDuck
messaggio 10/7/2017, 13:33
Messaggio #559


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.842
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




Enrico, come avevo anticipato su questo thread qualche giorno fa, sono andato a Disneyland in giornata qualche giorno fa e questo post è mio, che ho pubblicato anche su Facebook proprio per avere riscontri da altre persone che hanno punti di vista diversi dai miei.

CITAZIONE (Enrico @ 9/7/2017, 10:41) *
Bottiglia d'acqua a 3,5 euro. Leggere e sentire lamentele su sta cosa, ormai mi da parecchio fastidio. Non leggo mai lamentele dei 3,5 euro per l'acqua sulla torre eiffel, a Disneyland si, come mai? Lamentarsi del costo della bottiglia d'acqua a Disneyland, equivale a lamentarsi del prezzo alto del caffè al Florian a Venezia. Siete in un posto turistico, i prezzi sono quelli. Oltretutto a WDW costa 3,5 dollari, quindi non vedo la differenza. Oltretutto io mai comprata una bottiglietta d'acqua, c'è pieno di fontanelle nei parchi, quindi questa è una lamentela ingiustificata.
Stesso discorso per i gelati, soliti prezzi anche in america, solo noi europei ci lamentiamo di ste cose. Quanto lo volete pagare un gelato dentro Disneyland Paris?
2 euro come nella gelateria sotto casa? Che palle, addirittura notare la cosa della calcolatrice... i carretti sono minuscoli, se ci metti il registratore di cassa non c'è più spazio per i gelati.


Enrico, per prima cosa, stai calmo.

Secondo, il paragone col costo dell'acqua alla Tour Eiffel o al Florian di Venezia non ha senso. Quello è il mondo reale dove, se giri l'angolo, trovi una Lidl o un Mc Donalds e, come per magia, l'acqua (bene primario, soprattutto in estate) costa 1€ come in Italia. A Disneyland non c'è scelta, se vuoi l'acqua in bottiglia devi pagare 3,50€.
Se leggi così tante lamentele in giro riguardo questo elemento, forse è perché è obiettivamente un furto, a prescindere dal fatto che in Francia l'acqua in bottiglia costi tanto in molti posti.
Anche io ho riempito ripetutamente l'acqua alle fontanelle, tuttavia penso di potermi lamentare del fatto che in un parco Disney in piena estate per poter bere acqua fresca avrei dovuto spendere quella cifra.

Sulla questione dei carretti gelati, scusami, ma al di là della scomodità dei cast members (a cui va tutta la mia solidarietà) che si dovevano fare i calcoli in fretta con delle calcolatrici da ufficio con l'inevitabile crearsi di file molto lunghe, trovo allucinante che non facessero scontrini per mancanza di registratori di cassa.

CITAZIONE (Enrico @ 9/7/2017, 10:41) *
Per la questione chiusura ristoranti, in che periodo è andato al parco? Alta o bassa stagione? Si è informato prima? Ha citato ristoranti che a volte vengono chiusi in caso di scarsa affluenza.
Lamentele che non si sa dove andare a cena? Al Village i ristoranti sono sempre aperti, fino a tarda ora.


Sono andato al parco mercoledì scorso, 5 luglio 2017.
Pagando 71€ di biglietto 1 giorno 2 parchi, tariffa non propriamente economica in virtù proprio del fatto che è alta stagione.
Sicuramente ci si può informare prima di entrare al parco o alla City Hall, ma permettimi di dire che dopo 25 anni di operatività mi sconcerta che nessuno abbia mai pensato di apporre almeno dei cartelli all'ingresso con scritto gli orari di apertura/chiusura dei ristoranti.
So perfettamente che al Disney Village ci sono molti ristoranti, ma se uno ha la sfortuna di ritrovarsi a Frontierland alle 20 di sera in cerca di un ristorante e se li ritrova praticamente tutti chiusi (l'unico aperto era il Lucky Nugget Saloon, con un'attesa di 20 minuti), non faccio i salti mortali all'idea di dovermi fare un chilometro a piedi per raggiungere il Village, passando davanti a ristoranti chiusi.


Vorrà dire che la prossima volta mi porto panini da casa, così risparmio e mangio quando voglio...


In tutto ciò, non sono rimasto deluso dalla vacanza. È stata una giornata divertente e piacevole, ho finalmente provato Ratatuille che mi è piaciuta (anche se ho trovato che avesse alcuni problemi tecnici in alcuni filmati) e rifatto tutte le attrazioni che preferivo (ad eccezione di Pirati dei Caraibi che ovunque vado trovo sempre in ristrutturazione sleep.gif ). Tuttavia, sebbene sia stata una bella giornata, le cose negative le noto e non faccio finta di non vederle, anche perché credo che quello di Disneyland Paris sia un parco con un potenziale che potrebbe offrire 1.000 volte più di quello che da: l'unico parco in Europa diamine, i paesi che hanno dato i natali a quasi tutti i classici dei WDAS.
Sicuramente mi aspettavo qualcosa di più dalle celebrazioni del 25' anniversario, ma evidentemente i problemi che hanno nella gestione si fanno sentire. Spero che le cose migliorino nel futuro, perché il parco, ad oggi, mi sembra proprio trascurato e in crisi d'identità.


User's Signature

______________________________________________

Il mio blogIl mio canale YoutubeLa mia pagina Facebook

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Enrico
messaggio 10/7/2017, 18:23
Messaggio #560


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4.739
Thanks: *
Iscritto il: 18/9/2010
Da: La Spezia/Disneyland




L'acqua a WDW costa 3,79. Come mai di quello non si leggono mai lamentele?
Sono di Parigi leggo lamentele...
Ormai si sa che è così, se uno vuole risparmiare può starsene a casa, non è un obbligo fare le vacanze a Disneyland.

Il 5 luglio non è alta stagione, è "moderate" cioè appena sopra la bassa stagione ("value"). Dal 17 è regular, è alta dal 1° agosto.
Se non ci credi, vai a controllare il calendario sul sito, non è per niente alta stagione quando sei andato tu.

Cartelli all'ingresso? Tanto non li leggerebbe nessuno; ma basta leggere il regolamento, che tra l'altro è ben visibile.
E cioè: alcune attrazioni, spettacoli o ristoranti potrebbero subire variazioni e chiusure in base alla stagione.

E quelli da te citati sono dei fast food che solitamente vengono chiusi in bassa/media stagione. Il Lucky Nugget era aperto, potevi andare lì.
Oppure spostarti di land, ci sono altri ristoranti anche nelle altre land, Main Street eccetera.

Come? eheheh.gif Ti lamenti di dover fare un chilometro per andare al Village quando hai preso il biglietto UN GIORNO DUE PARCHI?
Ne hai fatti di chilometri per vedere due parchi in un giorno... Roftl.gif

Io sono il primo a criticare i 1000 difetti del parco di Parigi, ma stavolta mi sembra una polemica sterile... Hai trovato due ristoranti chiusi in una land, potevi benissimo cercarne altri, dai...

Anche il fatto che tu dica, lamentandoti, che hai trovato i Pirati chiusi, significa che non hai minimamente pianificato la visita, visto che sul sito sono chiaramente indicate le attrazioni chiuse per restauro.

E' vero, il parco ha tanti problemi e si potrebbero migliorare tantissime cose (sono sempre io il primo a dirlo), però non è certo trascurato né in crisi d'identità.

Ricordiamoci sempre che è il posto più visitato in Europa, prima destinazione turistica in Europa.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Beast
messaggio 10/7/2017, 19:02
Messaggio #561


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.078
Thanks: *
Iscritto il: 8/11/2009
Da: Cn




CITAZIONE (Enrico @ 6/7/2017, 17:03) *
Beast, sei sicuro? In sandali?? Poveri i tuoi piedi...

Prendi un paio di scarpe estive e comode, e poi ci abbini dei calzini tecnici traspiranti.

Quando sarai là mi ringrazierai, i sandali sono rigidi, non supportano bene il piede, non vanno bene per camminare così tanto

Porterò un paio di scarpe chiuse e un paio di sandali, alternerò nei primi giorni e poi vedrò come mi trovo più comodo. Come dicevo ho dei sandali tecnici molto confortevoli che non mi hanno mai dato problemi dopo lunghe giornate a piedi. Per me avere i piedi all'aria aperta aiuto molto nel combattere la calura

CITAZIONE (Enrico @ 10/7/2017, 17:23) *
L'acqua a WDW costa 3,79. Come mai di quello non si leggono mai lamentele?
Sono di Parigi leggo lamentele...
Ormai si sa che è così, se uno vuole risparmiare può starsene a casa, non è un obbligo fare le vacanze a Disneyland.

Il 5 luglio non è alta stagione, è "moderate" cioè appena sopra la bassa stagione ("value"). Dal 17 è regular, è alta dal 1° agosto.
Se non ci credi, vai a controllare il calendario sul sito, non è per niente alta stagione quando sei andato tu.

Cartelli all'ingresso? Tanto non li leggerebbe nessuno; ma basta leggere il regolamento, che tra l'altro è ben visibile.
E cioè: alcune attrazioni, spettacoli o ristoranti potrebbero subire variazioni e chiusure in base alla stagione.

E quelli da te citati sono dei fast food che solitamente vengono chiusi in bassa/media stagione. Il Lucky Nugget era aperto, potevi andare lì.
Oppure spostarti di land, ci sono altri ristoranti anche nelle altre land, Main Street eccetera.

Come? eheheh.gif Ti lamenti di dover fare un chilometro per andare al Village quando hai preso il biglietto UN GIORNO DUE PARCHI?
Ne hai fatti di chilometri per vedere due parchi in un giorno... Roftl.gif

Io sono il primo a criticare i 1000 difetti del parco di Parigi, ma stavolta mi sembra una polemica sterile... Hai trovato due ristoranti chiusi in una land, potevi benissimo cercarne altri, dai...

Anche il fatto che tu dica, lamentandoti, che hai trovato i Pirati chiusi, significa che non hai minimamente pianificato la visita, visto che sul sito sono chiaramente indicate le attrazioni chiuse per restauro.

E' vero, il parco ha tanti problemi e si potrebbero migliorare tantissime cose (sono sempre io il primo a dirlo), però non è certo trascurato né in crisi d'identità.

Ricordiamoci sempre che è il posto più visitato in Europa, prima destinazione turistica in Europa.

Ricordiamoci anche che il numero di visitatori è in calo eheheh.gif
Battute a parte, penso che i prezzi di acqua e cibo siano molto alti ma in linea con il resto del mondo turisticamente parlando. Purtroppo quando si è in enclavi turistiche si sa che ti derubano per i beni alimentari.

La chiusura serale dei ristoranti invece è un problema che condivido in quanto limita di molto la scelta. Tra l'altro complica non poco la pianificazione in quanto a volte non si sa in anticipo quali ristoranti siano chiusi.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Enrico
messaggio 10/7/2017, 23:15
Messaggio #562


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4.739
Thanks: *
Iscritto il: 18/9/2010
Da: La Spezia/Disneyland




Allora, per la chiusura dei ristoranti ci sono due modi.

O telefonare al call center e chiedere quali ristoranti saranno chiusi (o che orari faranno) nelle date in cui si va, oppure chiedere a me qui nel forum eheheh.gif

Se infatti l'utente Scrooge McDuck mi avesse detto che andava al parco il 5 luglio e mi avesse chiesto gli orari dei ristoranti di Frontierland, avrei risposto così:

- RISTORAZIONE RAPIDA -

Cowboy Cookout Barbecue :
•01/07 - 31/07 : dalle 12.00 alle 20.00

Fuente del Oro :
•01/07 - 02/07 : dalle 12.00 alle 18.00
•03/07 - 04/07 : chiuso
•05/07 - 31/07 : dalle 12.00 alle 18.00

Last Chance Café :
•01/07 - 31/07 : dalle 11.30 alle 17.00

- SERVIZIO AL TAVOLO -

Lucky Nuggets :
•01/07 - 07/07 : dalle 11.30 alle 22.30
•08/07 - 31/07 : dalle 11.30 alle 17.00

Silver Spur Steakhouse :
•01/07 - 23/07 : dalle 11.30 alle 22.00
•24/07 - 31/07 : dalle 18.00 alle 22.00



Si può quindi evincere come le lamentele al riguardo siano infondate.
Il Cowboy chiude alle 20, si può quindi fare una cena prima delle 20.
Il Fuente chiude obiettivamente presto, ma offre cibarie che difficilmente vengono richieste per cena.
Il Last Chance non è un ristorante, offre più che altro breve ristorazione, va bene al massimo per un pranzo veloce o una merenda, trovo corretto quindi la chiusura alle 17.
Il Lucky Nuggets era aperto fino alle 22:30, e il Silver Spur fino alle 22.
Due ristoranti aperti nella land, non bastano?



Proseguo con Adventureland:

- RISTORAZIONE RAPIDA -

Colonel Hathi’s Outpost :
•01/07 - 02/07 : dalle 11.00 alle 22.30
•03/07 - 04/07 : chiuso
•05/07 - 07/07 : dalle 11.00 alle 22.30
•08/07 - 31/07 : dalle 11.00 alle 22.00

Hakuna Matata :
•01/07 - 04/07 : dalle 12.00 alle 20.00
•05/07 - 06/07 : chiuso
•07/07 - 31/07 : dalle 12.00 alle 20.00

- SERVIZIO A BUFFET -

Agrabah Café :
•01/07 - 31/07 : dalle 11.30 alle 20.30

- SERVIZIO AL TAVOLO -

Blue Lagoon :
•01/07 - 23/07 : chiuso
•24/07 - 31/07 : dalle 11.30 alle 22.00


Colonel disponibile fino alle 22:30.
Hakuna chiuso soltanto il 5 e il 6, il resto dei giorni aperto fino alle 20, si può quindi cenare.
Agrabah fino alle 20:30, si può cenare.
Blue Lagoon fino alle 22.

Praticamente erano tutti aperti quelli della land, solo Hakuna era chiuso in quei due giorni probabilmente per un veloce rehab.



Quindi, dati alla mano, diciamo che sono state lamentele infondate.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scrooge McDuck
messaggio 11/7/2017, 3:29
Messaggio #563


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.842
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




CITAZIONE (Enrico @ 10/7/2017, 18:23) *
L'acqua a WDW costa 3,79. Come mai di quello non si leggono mai lamentele?
Sono di Parigi leggo lamentele...
Ormai si sa che è così, se uno vuole risparmiare può starsene a casa, non è un obbligo fare le vacanze a Disneyland.


Io sono stato al parco parigino e parlo di quello, unito al fatto che non è tanto il discorso sull'acqua, su cui stai facendo polemica tu, ma sul rapporto qualità/prezzo del parco.
Questa è una mia semplice opinione, tu pensala come vuoi.

CITAZIONE (Enrico @ 10/7/2017, 18:23) *
Il 5 luglio non è alta stagione, è "moderate" cioè appena sopra la bassa stagione ("value"). Dal 17 è regular, è alta dal 1° agosto.
Se non ci credi, vai a controllare il calendario sul sito, non è per niente alta stagione quando sei andato tu.


Io mi baso sul costo effettivo del biglietto, che da calendario risulta essere, dal 1° luglio, più caro, proprio in virtù del fatto che è piena estate.
Normalmente quando si paga di più ci si aspetta di più. Io nemmeno mi aspettavo di più: mi aspettavo il minimo, e cioè di poter cenare alle 20, come fanno normalmente le persone.

CITAZIONE (Enrico @ 10/7/2017, 18:23) *
Cartelli all'ingresso? Tanto non li leggerebbe nessuno


Vabbè, questa frase non ha senso commentarla...


CITAZIONE (Enrico @ 10/7/2017, 18:23) *
ma basta leggere il regolamento, che tra l'altro è ben visibile.
E cioè: alcune attrazioni, spettacoli o ristoranti potrebbero subire variazioni e chiusure in base alla stagione.


E guarda un po', me lo sono letto TUTTO prima di partire, compresi i vari divieti come quello di entrare muniti di selfie-stick, cosa violata ripetutamente dai guests.
Cosa diamine c'entra questa frase col fatto che i ristoranti erano chiusi? Uno deve chiedere alla City Hall? Lo chiede a che ora? Quando entra alle 9 del mattino? E lo sanno già se ci saranno il numero sufficiente di ospiti nel parco per garantire il servizio la sera? O magari lo sanno più tardi? E queste informazioni non possono essere scritte all'ingresso? Cosa che, guarda caso, fanno coi negozi?

Quello che chiedevo era semplicemente cenare con maggiore tranquillità, non credevo fosse un'operazione così complicata.

CITAZIONE (Enrico @ 10/7/2017, 18:23) *
Il Lucky Nugget era aperto, potevi andare lì.
Oppure spostarti di land, ci sono altri ristoranti anche nelle altre land, Main Street eccetera.
Come? Ti lamenti di dover fare un chilometro per andare al Village quando hai preso il biglietto UN GIORNO DUE PARCHI?
Ne hai fatti di chilometri per vedere due parchi in un giorno...


Ho cenato all'Hyperion, visto che come ho già detto c'era una fila eterna al Luck Nugget. Non sono morto di fame, non sono dovuto andare in mezzo al Village e non mi sono nutrito di soli pop-corn (unico cibo in vendita a Fantasyland a quell'ora). Sono sopravvissuto, nessuno si è fatto male, tutto è bene quel che finisce bene. Avrei solo voluto cenare prima e non passare davanti a un cimitero di ristoranti chiusi.

CITAZIONE (Enrico @ 10/7/2017, 18:23) *
polemica sterile... Hai trovato due ristoranti chiusi in una land, potevi benissimo cercarne altri, dai...
Anche il fatto che tu dica, lamentandoti, che hai trovato i Pirati chiusi, significa che non hai minimamente pianificato la visita, visto che sul sito sono chiaramente indicate le attrazioni chiuse per restauro.


Enrico, la polemica sterile la stai facendo tu, e ti lascio tranquillamente solo nel tuo thread riguardo ai parchi perché, strano ma vero (...) la conversazione non è affatto stimolante.

Ovviamente sapevo della chiusura dei Pirati, non sono uno sprovveduto, ho visitato più volte parchi e in più paesi del mondo organizzandomi ogni volta e per quanto non sia la persona più esperta di questo mondo, ringraziando il cielo ho le capacità celebrali sufficientemente sviluppate da farmi capire quando troverò un'attrazione chiusa.
Per strani giochi del destino ho trovato Pirati chiusa nella mia visita in California, in Giappone e la settimana scorsa a Parigi. Era solo una buffa constatazione, la polemica l'hai letta tu.

Con questo ti lascio, ciaooo


User's Signature

______________________________________________

Il mio blogIl mio canale YoutubeLa mia pagina Facebook

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Enrico
messaggio 11/7/2017, 19:10
Messaggio #564


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4.739
Thanks: *
Iscritto il: 18/9/2010
Da: La Spezia/Disneyland




Vedo che non hai commentato il fatto che ti ho postato tutti gli orari dei ristoranti, in cui si evince che non è assolutamente vero che tutti i ristoranti erano chiusi.

Ne erano chiusi a malapena due.

Tanto vuoi avere ragione te, ma ogni caso ti chiedo: perchè anziché venire a fare polemica qui non sei andato a lamentarti al City Hall?
Avresti potuto far valere le tue ragioni, sempre che tu ne abbia.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Scrooge McDuck
messaggio 13/7/2017, 17:31
Messaggio #565


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.842
Thanks: *
Iscritto il: 8/2/2009
Da: Modena




CITAZIONE (Enrico @ 11/7/2017, 19:10) *
Vedo che non hai commentato il fatto che ti ho postato tutti gli orari dei ristoranti, in cui si evince che non è assolutamente vero che tutti i ristoranti erano chiusi.

Ne erano chiusi a malapena due.

Tanto vuoi avere ragione te, ma ogni caso ti chiedo: perchè anziché venire a fare polemica qui non sei andato a lamentarti al City Hall?
Avresti potuto far valere le tue ragioni, sempre che tu ne abbia.

Ripeto, credo per la terza volta, che io non sto facendo nessuna polemica (a testimonianza di ciò mi costringerò a non entrare più in questa sezione del forum, così da non stimolare ulteriormente questi "mal di pancia" assulatamente infantili). Proprio per questo non capisco perché sarei dovuto andare a City Hall a lamentarmi...io non perdo certo tempo a rompere le scatole ai dipendenti, sono a Disneyland e mi godo il parco, non sono il tipo che si perde venti minuti in fila "per dirne quattro" al malcapitato di turno. Se questo è quello che avresti fatto tu ok, io (in virtù del fatto che sta cosa del ristorante chiuso per me si era esaurita subito) non avevo bisogno di fare polemiche. Nè a Disneyland, nè qui sul fprum.

Non credo abbia senso nel 2017, dopo 25 anni di vita di un parco come Disneyland, prima meta turistica europea, che per sapere a che ora un ristorante è chiuso uno si debba informare sul Disney Digital Forum dall'utente Enrico, che ha le conoscenze giuste. Permettimi di ritenere che un semplice cartello, o un pannello informativo riepilogativo da qualche parte nel parco è più sensato di un "chiedi a Enrico del Disney Forum".

Detto ciò, passo e chiudo.

Per la cronaca, all'ingresso del buffet di Agrabah, alle 19:55, ci hanno detto che non offrivano più la cena. Motivo per cui ci siamo spostati, da lì, a Frontierland. Passando davanti a due ristoranti chiusi e uno con una fila interminabile. Questi sono i fatti, comtinua pure la tua arringa, per me finisce qui.


User's Signature

______________________________________________

Il mio blogIl mio canale YoutubeLa mia pagina Facebook

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Enrico
messaggio 13/7/2017, 18:27
Messaggio #566


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 4.739
Thanks: *
Iscritto il: 18/9/2010
Da: La Spezia/Disneyland




Ma nel post precedente non avevi già scritto "con questo ti lascio, ciaooo"?

Invece si, la polemica la stai facendo, e farla dopo qui sul forum o sulla pagina facebook, non serve a nulla.
Se avessi chiesto delucidazioni al City Hall, avresti potuto avere chiarimenti. Senza dirne 4 al malcapitato di turno.

Scusa, dici che questa cosa del ristorante chiuso per te si era esaurita subito, e invece sei venuto qui a incollare un messaggio, io ti spiego come stanno le cose, non vuoi capire, arrangiati!

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Beast
messaggio 13/7/2017, 18:36
Messaggio #567


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 9.078
Thanks: *
Iscritto il: 8/11/2009
Da: Cn




CITAZIONE (Enrico @ 10/7/2017, 22:15) *
Agrabah Café :
•01/07 - 31/07 : dalle 11.30 alle 20.30

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 13/7/2017, 16:31) *
Per la cronaca, all'ingresso del buffet di Agrabah, alle 19:55, ci hanno detto che non offrivano più la cena.

Suppongo che un altro problema sia la differenza tra orario di chiusura e orario di ultimo ingresso dry.gif

Per la cronaca, al mio ultimo viaggio, pur essendomi segnato gli orari dei ristoranti dal sito ufficiale, questi erano poi diversi nella realtà (cambiati in giornata?), tant'è che trovai l'Hakuna Matata chiuso alle 12 in un giorno in cui doveva essere aperto. Nessun cartello all'ingresso con indicazioni; chiedendo ad una CM di passaggio la risposta fu "Non so, magari apre tra poco". Di certo la prima cosa che faccio appena entrato al parco al mattino è fiondarmi alle attrazioni con più coda, non perdere tempo prezioso a City Hall a chiedere gli orari di giornata laugh.gif
Dico questo non per lamentarmi né per fare polemica, bensì per sottolineare un problema evidentemente diffuso che sarebbe facilmente risolvibile con un cartello o con una sezione sul volantino settimanale degli orari degli spettacoli, risparmiando delusioni a tanti ospiti.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post

24 Pagine V  « < 22 23 24
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 20/9/2019, 4:25