Versione Stampabile della Discussione

Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale

Disney Digital Forum _ Walt Disney Studios _ Il Gobbo di Notre Dame (Live Action)

Inviato da: veu il 27/7/2017, 18:09

Alan Menken avrebbe riferito che potrebbe esserci in ballo un remake musical live-action di Il Gobbo di Notre Dame.

Da http://www.gvnews.com/national/entertainment/alan-menken-hints-hunchback-of-notre-dame-remake/article_9b280bfe-0a43-5485-8d6c-019ea8800429.html:

Alan Menken hints Hunchback of Notre Dame remake

Alan Menken has hinted 'The Hunchback Of Notre Dame' could be made into a live-action remake.

The iconic composer - who is known for his musical scores for hit Disney animated movies including 'Aladdin' and 'Beauty and the Beast' - has kept tight-lipped about which classic tale the studio is set to reboot, but he wants to see the French story remade.

Speaking to NME, Menken, who also composed the original animation, said: "I can't say anything yet but I think 'Hunchback' would make an amazing live-action musical."

Based on the novel by Victor Hugo, the story follows deformed Quasimodo, who lives in the bell tower of the Parisian cathedral, and wishes to go down to live with the rest of society.

However, his guardian, the evil Judge Claude Frollo wants to keep him locked away and rid the world of hellish beings.

When Quasimodo meets the beautiful Esmeralda, he is persuaded to help her and the rest of the gypsies from their fate at the hands of Frollo.

This project would join Disney's ever growing franchise of live-action reboots which has seen 'Maleficent', 'Cinderella', 'The Jungle Book' and most recently, the box office smash 'Beauty and the Beast'.

Among the other remakes being lined up are 'The Lion King', 'Mulan', 'Dumbo' and 'The Little Mermaid'.

Director Tim Burton recently revealed Colin Farrell, Danny DeVito, Eva Green and Michael Keaton will all appear in his reimagining of the flying elephant 'Dumbo'.

The movie - which will also include animated elements - will all be filmed in England and is currently scheduled for release in the US on March 29, 2019.

'Dumbo' is one of the classic Disney films, which tells the story of a ostracized baby elephant who strives to prove his worth after he is mocked for having big ears.

For the live-action adaptation, Ehren Kruger has written the script and is also producing alongside 'Tron: Legacy's' Justin Springer.

Inviato da: veu il 27/7/2017, 18:11

Da http://www.denofgeek.com/uk/movies/the-hunchback-of-notre-dame/51001/the-hunchback-of-notre-dame-disney-looking-at-live-action-remake:

The Hunchback Of Notre Dame: Disney looking at live action remake
Disney is potentially looking to The Hunchback Of Notre Dame for its next live action take on an animated movie.

Even while Beauty And The Beast is warming up the shelves in Sainsbury and Aladdin is filling up the UK's sound stages (while Mulan pre-production continues in parallel with the complex VFX work needed for The Lion King), Disney continues to pillage its attic full of toys even further. Another 'brand deposit' movie seems to be on the way, once again taking an older, already-loved property and finding new ways to sell it to us, even as our nostalgia for the original is being simultaneously rekindled.

This time it's The Hunchback Of Notre Dame, previously realised as Kirk Wise and Gary Trousdale's undervalued, overlooked, again-topical animated musical, and then adapted for the stage. Composer Alan Menken has been interviewed by the NME and while he couldn't come out and confirm the existence of the project he did the very next best thing.

"I can’t say anything yet," Menken said, "but I think Hunchback would make an amazing live action musical."

Inviato da: Daydreamer il 27/7/2017, 18:23

La sensibilità di oggi è cambiata rispetto agli anni novanta. L'ipocrisia di addolcire e zuccherare il tutto non si addice al Gobbo, per il quale avrei visto solo una versione musical a teatro.
Davvero vi aspettate che torni Frollo con tutti quei sottintesi psicologici e sessuali? No way...Piuttosto i tre gargoyles la faranno da padrone, con più spazio e gag...Sigh...

Inviato da: Scrooge McDuck il 28/7/2017, 1:23

È anche vero però che Il libro della giungla è stato rifatto in modo molto maturo e convincente e con pochissimi momenti "sciocchi"

Inviato da: Daydreamer il 28/7/2017, 9:27

Hai ragionissima e in effetti ci ho pensato dopo avere scritto il mio commento. Quindi le atmosfere gotiche potrebbero effettivamente essere riproposte. Ma sull'idea di Frollo vicino all'originale resto comunque molto dubbioso.

Inviato da: Rowena84 il 29/7/2017, 0:19

È uno dei pochi remake che ha senso, se volessero potrebbero liberarsi dei gargoyles e abbracciare completamente le atmosfere gotiche del classico.

Ma già mi immagino la Brancucci che storpia Il fuoco d'inferno sad.gif

Inviato da: theprinceisonfire il 29/7/2017, 1:17

CITAZIONE (Rowena84 @ 29/7/2017, 0:19) *
È uno dei pochi remake che ha senso, se volessero potrebbero liberarsi dei gargoyles e abbracciare completamente le atmosfere gotiche del classico.

Ma già mi immagino la Brancucci che storpia Il fuoco d'inferno sad.gif


Una sola cosa è certa: la Ciampa doppierà Esmeralda Roftl.gif !

Dubito fortemente che il remake manterrà le sfumature gotiche, e quel realismo piuttosto audace e crudo, del romanzo originale! L'happy ending vi sarà sicuramente e, semmai, prevedo che Esmeralda sarà fatta finire con Quasimido.

Inviato da: Arancina22 il 29/7/2017, 14:47

CITAZIONE (Rowena84 @ 29/7/2017, 0:19) *
Ma già mi immagino la Brancucci che storpia Il fuoco d'inferno sad.gif


CITAZIONE (theprinceisonfire @ 29/7/2017, 1:17) *
semmai, prevedo che Esmeralda sarà fatta finire con Quasimido.

Dio ce ne scampi e liberi!

Inviato da: Capitano Amelia il 29/7/2017, 16:14

CITAZIONE (Daydreamer @ 28/7/2017, 9:27) *
Quindi le atmosfere gotiche potrebbero effettivamente essere riproposte.

La mia speranza è che sia fedele al musical teatrale menkeniano, con tanto di riproposizione del suo finale (dove Esmeralda muore). Ma temo che sia vana...

Inviato da: Filippo il 31/7/2017, 10:28

Sono favorevole assolutamente a questo film. Ma spero mantengano atmosfere e tutto.

Inviato da: nicolino il 31/7/2017, 17:49

CITAZIONE (Rowena84 @ 29/7/2017, 0:19) *
Ma già mi immagino la Brancucci che storpia Il fuoco d'inferno sad.gif

Per l'occasione diverrà "Il fuoco della felicità".

Inviato da: Capitano Amelia il 31/7/2017, 18:28

Siamo stra-sicuri che poi alla fine si farà ?! rolleyes.gif

Inviato da: Bristow il 27/8/2017, 15:53

CITAZIONE (Capitano Amelia @ 31/7/2017, 18:28) *
Siamo stra-sicuri che poi alla fine si farà ?! rolleyes.gif

Certo, si sono promessi di rovinare un intero patrimonio di classici, quindi ben venga anche il gobbo dry.gif ... devono storpiare anche questo.
Anche se dubito potranno fare peggio della Bella e la Bestia... wacko.gif wacko.gif

Inviato da: Daydreamer il 16/1/2019, 19:34

Sarà un musical, Josh Gad possibile Quasimodo, ritorno di Menken e Schwartz alla colonna sonora, prenderà le mosse dal film e non dal musical a teatro.

Disney Rings ‘Hunchback’ Bell: David Henry Hwang To Script Live Action Musical, Alan Menken/Stephen Schwartz Writing Music
by Mike Fleming Jr

EXCLUSIVE: Tony-winning M. Butterfly playwright David Henry Hwang has been set by Disney to write Hunchback, a live action musical adaptation of the Victor Hugo novel. Alan Menken and Stephen Schwartz will write the music. Mandeville is producing along with Josh Gad. I had heard that Gad, a star of the Mandeville-produced blockbuster Beauty and the Beast, might play the lead character, but insiders at the studio said no casting is solid at this point.

Hwang’s other work includes the plays Chinglish, Yellow Face, Kung Fu, Golden Child, and The Dance and the Railroad, and Broadway musicals including the Elton John & Tim Rice collaboration Aida, the revival of Flower Drum Song and Disney’s animated Tarzan. M. Butterfly was revived on Broadway in 2017 in a Julie Taymor-directed production starring Clive Owen. His collaboration with composer Jeanine Tesori, Soft Power, opened last May in Los Angeles. He is America’s most produced living opera librettist as well.

Three-time Oscar winner Schwartz’ credits include Wicked, Godspell and Pippin. Eight-time Oscar winner Menken’s credits include Beauty and the Beast, Aladdin, and the original score for the 1996 Disney animated film The Hunchback of Notre Dame.

The new film will pull from the ’96 animated film and the Hugo novel but not the stage production that Schwartz and Menken collaborated on for the stage in Europe. David Hoberman, who runs Mandeville with Todd Lieberman, has been fixated on a live action Hunchback for over 30 years going back to when he was Disney film president. An early attempt led to the animated film and another resulted in a limited TV series on ABC. Now it has come back around as a feature film, and while it is early and not on the Disney release calendar, Hunchback has some of the most storied players from the stage and musical realms.

Gad teamed with Menken & Schwartz on a huge Universal deal several years ago for an original musical with Jeremy Garelick.

Inviato da: Arancina22 il 16/1/2019, 20:08

Avrei sperato che incorporassero il linguaggio dei segni come nella più recente versione teatrale, per essere più fedeli al libro dove Quasimodo è mezzo sordo a causa delle campane... Non è ancora detta l'ultima parola, però.
È un cliché il fatto che ormai si parta già preoccupati del risultato finale? eheheh.gif

Inviato da: veu il 17/1/2019, 0:42

Bellissima notizia!!!!
Finalmente la Disney riscopre Il Gobbo di Notre Dame che è uno dei Classici più belli di sempre!
Non vediamo l'ora di saperne di più sul film e anche sul cast che sceglieranno.

Qui l'articolo da https://www.badtaste.it/2019/01/16/il-gobbo-di-notre-dame-la-disney-al-lavoro-sul-film-musical-josh-gad-possibile-protagonista/352856/:

Il Gobbo di Notre Dame: la Disney al lavoro sul film musical, Josh Gad possibile protagonista

Deadline riporta in esclusiva che la Disney ha messo in cantiere un nuovo adattamento cinematografico di Il Gobbo di Notre Dame, tratto dal noto romanzo gotico di Victor Hugo “Notre Dame de Paris”.
Il premio Tony per M. Butterfly e drammaturgo David Henry Hwang è al momento impegnato sulla sceneggiatura del film che sarà un musical: la partitura sarà curata da Stephen Schwartz e Alan Menken, che di recente ha lavorato al live action di La Bella e la Bestia.

Tra i produttori figurerà anche Jos Gad che stando alle prime voci potrebbe interpretare il protagonista Quasimodo, anche se per il momento nulla è ancora certo.

Il film sarà ispirato al romanzo e al film d’animazione del 1996 – a cui Menken e Schwartz contribuirono con le loro musiche – ma non al musical europeo “The Hunchback of Notre Dame“.

Ricordiamo che è contemporaneamente in sviluppo anche un film Netflix con Idris Elba.

Questa la sinossi del romanzo:

Esmeralda, una giovane zingara di grande avvenenza, è solita danzare sul sagrato della chiesa di Notre-Dame, cuore della Parigi medievale. L’arcidiacono Frollo è attratto dalla giovane donna e, pur fra sentimenti contraddittori, cerca di farla rapire dal campanaro Quasimodo, un essere deforme fino alla mostruosità. Ma il capitano Phoebus de Châteaupers la trae in salvo e conquista il suo amore.

Inviato da: veu il 21/4/2019, 19:44

Si torna a parlare della versione live-action di Il Gobbo di Notre Dame.

Da http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2019/04/17/notre-dame-da-disney-5mln-e-prepara-film_0e20cd54-21fd-443c-a80a-19a1e56817cc.html:

Notre-Dame da Disney 5mln e prepara film
La cattedrale fu set del film d'animazione adattamento di Hugo

(ANSA) - ROMA, 17 APR - La Disney contribuirà con 5 milioni di dollari alla ricostruzione della cattedrale di Notre-Dame dopo il rogo di lunedì. Il presidente e amministratore delegato Bob Iger ha sottolineato la vicinanza della società alla comunità parigina. Nella cattedrale fu ambientato il film del '96 Il gobbo di Notre-Dame, adattamento animato del romanzo di Victor Hugo. Un tema caro all'animazione Disney che sta preparando un adattamento questa volta live action del 'Gobbo'.

Inviato da: veu il 21/5/2019, 23:24

Novità:

Alan Menken conferma che il remake di Il Gobbo di Notre Dame è in sviluppo.

Da https://www.digitalspy.com/movies/a27527282/disney-remakes-aladdin-alan-menken-changes/:

Speaking at an event to promote Aladdin, Menken was asked about which of his classic Disney films will be given the live action treatment next.

"They all seem to be moving that way! The Little Mermaid's next, with Rob Marshall directing and I'm going to be having lyrics by Lin Manuel Miranda – who I knew since he was a little kid!," he said.

The composer went on to clarify the next Disney live-action remakes which are in the works: "They're developing Hunchback, which will be complicated because there are dark aspects to that which we're going to have to navigate."

Inviato da: veu il 15/7/2019, 19:51

Rumor:

* L'attore de "Il Trono di Spade" Nikolaj Coster-Waldau sarebbe in trattative con la Disney per il ruolo di Febo nel live action de "Il Gobbo di Notre Dame".

* I social media vorrebbero invece Gal Gadot (la star di Wonder Woman) per il ruolo di Esmeralda oppure un'attrice che abbia veramente origini zingaresche.

Da https://wegotthiscovered.com/movies/game-thrones-star-eyed-hunchback-notre-dame-remake/:

Game Of Thrones Star Being Eyed For Hunchback Of Notre Dame Remake

With Aladdin behind them and The Lion King arriving next week, Disney are pressing ahead with their endless stream of live-action (or CGI) remakes of their classic animated movies. We’ve previously brought you the news that the studio is working on a new Hercules, possibly with Alexander Skarsgard in the lead, and now we’ve got some info on their upcoming revamp of The Hunchback of Notre Dame.

Deadline reported at the beginning of the year that Disney was developing the remake, to be titled simply Hunchback, with Josh Gad attached as producer. This led many to theorize that the Beauty and the Beast actor may also play the lead. Well, We Got This Covered has been told that this is indeed the likely scenario.

On the other hand, we’ve also heard who Disney is eyeing for another key role: Game of Thrones star Nikolaj Coster-Waldau is being considered for the part of Captain Phoebus. In the 1997 animated film, Phoebus – ally to Quasimodo and love interest of Esmeralda – was voiced by Kevin Kline. Coster-Waldau would certainly be a good fit for a tougher iteration of the character, perhaps slightly closer to the darker version from the original novel and other adaptations.

We haven’t got hold of any other names at present, though, so it’s anyone’s guess as to who Disney is looking at for Esmeralda and the villain of the piece, Judge Frollo. Social media has often pointed to Gal Gadot being a good fit for the former, but others are hoping that a Romani actress is cast in the part, seeing as Esmeralda’s ethnicity is key to her character in the original.

But let’s not get too far ahead of ourselves. For now, you can catch The Lion King in cinemas from July 19th, with Mulan being the next remake to drop on March 27th, 2020.

Tell us, though, are you interested in a new Hunchback of Notre Dame? Have your say in the comments section below.

Inviato da: Arancina22 il 15/7/2019, 20:23

Effettivamente Nikolaj Coster-Waldau avrebbe il physique du rôle perfetto.

Inviato da: Daydreamer il 15/7/2019, 20:36

Si aprirebbe un cast decisamente più adulto e meno teen rispetto ai live action dei Classici fatti finora, interessante...A meno che ci infilino a forza dei bambini, come il recente ''Dumbo'' accanto a Farrell, Green, De Vito e Keaton.

Inviato da: veu il 16/7/2019, 14:06

Sì lui andrebbe benissimo come Febo, quello che ci favenire il dubbio è l'età: ha 48 anni, un uomo a 48 anni è giovane ma per questo tipo di produzioni forse è già troppo in là.
Possibile che mettano un cast più adulto.
Per quanto riguarda Esmeralda, Gal Gadot sarebbe perfetta, anche se poi i fancast non li ascoltano mai... invece un'attrice di origini zingaresche dove potrebbero andare a trovarla? Personalmente non ci viene in mente nessuna e a voi?

Inviato da: buffyfan il 17/7/2019, 10:55

Entrambi sarebbero perfetti secondo me. Gal Gadot è azzeccatissima, ma sa cantare però? Inoltre, il film verrebbe boicotatto da paese musulmani come accaduto per Wonder Woman viste le origini israeliane di Gadot? Attrici zingare proprio non mi sovvengono. Penso non ce ne siano sinceramente. ��

Inviato da: Hiroe il 17/7/2019, 13:13

Nel libro di Hugo Esmeralda è spagnola, gli zingari della piazza dei Miracoli nel libro parlano spagnolo, andrebbe bene chiunque, anche una latina ad esempio.

Inviato da: veu il 17/7/2019, 14:19

A dire il vero nel libro Esmeralda non è spagnola, è francese. Ha il colorito delle spagnole, cioè bruna e con gli occhi scuri, ma è francese al 100% nata da una donna francese ed è stata rapita dagli zingari. Il suo vero nome è in realtà Agnes (o Agnese) e cerca la mamma. Esmeralda è un nome che le hanno dato gli zingari gitani per via di una collana verde che porta con sè e che servirà per farla riconoscere alla mamma.

Inviato da: Hiroe il 17/7/2019, 16:42

Eh io l'ho letto da piccola e non ricordavo questo particolare, evidentemente mi è rimasta l'impressione che erano spagnoli.. Grazie veui, mi invogliare a rileggerlo!

Inviato da: CostanzaM il 17/7/2019, 17:57

Gal Gadot ha già cantato Menken in Ralph spacca Internet. Per Esmeralda dovrebbe studiare un po', ma l'idea mi piace tanto. Ci vedrei anche Eiza Gonzalez

Inviato da: Daydreamer il 17/7/2019, 19:54

Eiza Gonzales entrerà di prepotenza tra le frontrunners sicuro!

Inviato da: Scrooge McDuck il 20/7/2019, 4:02

CITAZIONE (veu @ 15/7/2019, 19:51) *
Rumor:

* L'attore de "Il Trono di Spade" Nikolaj Coster-Waldau sarebbe in trattative con la Disney per il ruolo di Febo nel live action de "Il Gobbo di Notre Dame".

* I social media vorrebbero invece Gal Gadot (la star di Wonder Woman) per il ruolo di Esmeralda oppure un'attrice che abbia veramente origini zingaresche.


Caspita, questi sono due nomi belli importanti... la Disney potrebbe attirare un sacco di gente al cinema solo per loro due

Inviato da: veu il 23/7/2019, 18:51

Sì sarebbero due ottimi nomi. La Gadot sarebbe perfetta come Esmeralda.
Comunque sinceramente non pensiamo che mettano loro due, ma un cast più giovane, solitamente i nomi che sono i più gettonati dai fans è difficile che li mettano, anche perchè poi alla fine risultano scontati.
C'è però da dire che per Il Gobbo di Notre Dame potrebbero anche puntare su un cast più maturo perchè di fatto non è una fiaba, solitamente nelle fiabe si richiedono volti più giovani... Vedremo.

Inviato da: veu il 1/2/2020, 15:55

Skyler Shuler nelle sue Storie di Instagram dice che per avere notizie sul remake del Gobbo di Notre Dame bisognerà attendere ancora un anno:




Commento: L'impostazione della scaletta è normale, dato che ora Alan Menken sta lavorando attivamente per La Sirenetta che gli impiegherà diverso tempo (le riprese iniziano ad aprile e termineranno all'incirca tra agosto e settembre, poi Menken dovrà occuparsi della musica, orchestra, ecc, quindi è normale che non possa lavorare a due film contemporaneamente... e difatti fino ad ora Menken ha lavorato a un musical alla volta, La Bella e la Bestia prima, poi Aladdin e ora La Sirenetta, poi ci saranno Il Gobbo ed Hercules).

Inviato da: veu il 30/4/2020, 22:17

Dal sito https://www.laughingplace.com/w/articles/2020/04/29/10-things-we-learned-from-don-hahn-during-wdfm-happily-ever-after-hours/:

Adapting The Hunchback of Notre Dame for Live-Action

Don is currently producing a live-action version of The Hunchback of Notre Dame for Disney. He’s seen the stage version, which offers a very different experience from the animated film, and loves it. It’s important to Don Hahn that these stories get retold in ways that stay relevant for the current generation in the same way that Walt Disney took fairytales and updated them for his time. He doesn’t want to simply remake the film, but approach it from an angle that will resonate more with today’s audiences.



Traduzione: Nel corso di un'intervista, Don Hahn, produttore del film originale e nell'ambito dei live action di Maleficent - Il segreto della Bella Addormentata, ha riferito che sarà lui a produrre il remake del Gobbo di Notre Dame. Non sarà un semplice remake ma un nuovo approccio da un'angolatura che sarà più adatta al pubblico di oggi.

Inviato da: Daydreamer il 1/5/2020, 6:30

Per me la domanda ricorrente è, andranno fino in fondo con la storia di Esmeralda? Io non credo e sinceramente non so neppure se la desidererei. Oggi ci vuole speranza e la storia di Esmeralda nel libro mi ha sempre depresso e intristito come Fantine nei Miserabili :/ ogni volta che mi avvicino a quel momento in ogni trasposizione realizzata e da me vista spero sempre intimamente che il destino prenda una piega diversa. Almeno il Classico mi ha accontentato.

Inviato da: Beast il 1/5/2020, 10:08

CITAZIONE (veu @ 30/4/2020, 21:17) *
Non sarà un semplice remake ma un nuovo approccio da un'angolatura che sarà più adatta al pubblico di oggi.


Leggo tra le righe: via qualsiasi riferimento religioso (magari lo ambientano sulla Tour Eiffel), via qualsiasi riferimento al desiderio carnale di Frollo verso Esmeralda. Già era blando nel film animato, ma per stare tranquilli toglieranno la canzone Hellfire.
Sono ironico, ma non troppo.

Inviato da: Daydreamer il 1/5/2020, 10:18

CITAZIONE (Beast @ 1/5/2020, 10:08) *
Leggo tra le righe: via qualsiasi riferimento religioso (magari lo ambientano sulla Tour Eiffel), via qualsiasi riferimento al desiderio carnale di Frollo verso Esmeralda. Già era blando nel film animato, ma per stare tranquilli toglieranno la canzone Hellfire.
Sono ironico, ma non troppo.


Frollo sarà solo un giudice, me lo sento.

Inviato da: Hiroe il 1/5/2020, 12:14

Beh quella era la parte importante del film, il vero dramma. Se lo tolgono non ha più senso nemmeno farlo, secondo me. Poi con tutte le trasposizioni teatrali correnti con il libro che ci sono state negli anni, musical e non, la gente la storia la sa, non possono distaccarsi troppo.

Ahaha di certo non possono prescindere da ambientarlo a Notre Dame, Beast!! wink.gif Più che altro la colonna sonora di Menken è una delle sue migliori, VA riutilizzata e sfruttata bene, magari sostituendo canzoni più deboli e secondarie con altre, ma il prologo e l'epilogo sono da brivido, spero rimangano invariati.

Inviato da: Fulvio84 il 1/5/2020, 12:34

Quella frase sull’approccio per il muovo pubblico mi fa tremare... uno sperava in maggiore fedelta al libro e invece ci ritroveremo Frollo a cantare we’re a small world after all
🤣

Inviato da: CostanzaM il 1/5/2020, 17:02

CITAZIONE (Beast @ 1/5/2020, 9:08) *
Leggo tra le righe: via qualsiasi riferimento religioso
Voglio fare l'illusa ottimista e leggerci esattamente il contrario. tongue.gif

Inviato da: theprinceisonfire il 3/5/2020, 15:46

Dico la mia anche su questo remake: ben venga.
La storia di Notre Dame de Paris è stata adattata più volte, ed ogni interpretazione ha spostato l'attenzione su una tematica diversa dal messaggio originale dell'opera.

Nelle intenzioni di Victor Hugo, Notre Dame doveva essere una plauso all'architettura e alla necessità di conservazione storica dei monumenti, in un momento in cui in Francia stavano iniziando a buttare giù gli edifici storici per costruire ex novo. Grazie al suo romanzo, Viollet le Duc si interessò al monumentale restauro di Notre Dame.

I film, invece, hanno tolto l'attenzione dalla cattedrale spostandola sui drammi dei personaggi. E' rimasto alla storia la bellissima versione cinematografica con Maureen O'hara nei panni di Esmeralda, che ha fondamentalmente dato il via al festival di Cannes come risposta antifascista al festival di Venezia. In quella pellicola, che fu l'ispirazione principale del classico disney, il tema centrale è l'oppressione del popolo degli zingari, e i progetti di sterminio razziale che richiamano le follie di Hitler.

Perciò, se vorranno riadattare questa bellissima storia ai giorni nostri, puntando l'attenzione ancora una volta sul razzismo, magari eliminando l'aspetto di denuncia religiosa, ben venga.

Spero solo che la comicità, che mal si sposa con questa storia, venga eliminata. Per quanto riguarda i casting, per Esmeralda serve un'attrice meravigliosamente bella, è assolutamente necessario per la trama (Esmeralda nel classico è una delle più belle eroine Disney, non a caso). Non se ne uscissero con un'altra Halle Bailey.

Inviato da: Daydreamer il 3/5/2020, 16:16

prince elevi sempre tutto culturalmente, wow. Notre Dame ha bisogno di risorgere, sarebbe bello se il film della Disney, magari proponendo una campagna di raccolta fondi a margine del merchandise legato al film, aiutasse a recuperare la cattedrale come fece Victor Hugo e il suo romanzo nel passato. Alla fine ne beneficerebbero entrambe le parti in un ritorno di immagine.

Inviato da: theprinceisonfire il 3/5/2020, 17:59

Grazie Day, in realtà sono solo un cinefilo che cerca di informarsi più che può smile.gif Ti consiglio vivamente di recuperare "Notre Dame" del 1939, sia perché è un film che ha fatto la storia, in quanto fu il primo ed unico mostrato alla mostra del cinema di Cannes nel 1939 (soltanto dal 1946 la competizione prenderà avvio annualmente) sia perché è proprio un capolavoro sotto moltissimi aspetti.
Ti sembreranno familiari moltissime scene /inquadrature, in quanto il classico disney ne ha preso ispirazione a pieni mani (la scena di Esmeralda "Dio fa qualcosa", ad esempio). Peraltro, se cerchi attentamente sul web, si trova in download in definizione blue-ray!

Dato che è stato apprezzato, anche per il gobbo vi segnalo il video-saggio di Lindsay Ellis, che parla anche di "Notre Dame" del 1939:https://www.youtube.com/watch?v=AIIWy3TZ1eI

Inviato da: Daydreamer il 3/5/2020, 18:09

Lo farò prince! Grazie di tutte queste perle, apprezzo molto smile.gif

Inviato da: Fulvio84 il 3/5/2020, 18:17

Ho letto il libro originale pochi mesi fa... la storia e' affascinante ma di difficile lettura, l'ho trovato molto pesante e le descrizioni archtettoniche della citta sono minuziose... manco fosse un trattato di Architettura. La vera protagonista e' Notre Dame e la citta di Parigi. Oltre ai personaggi trattati nel classico ce ne sono molti altri e altrettanto interessanti. La storia lo sappiamo e' stata molto edulcoarata nel classico. Ora un titolo del genre potrebbe essere uno splendido live action (bello il vecchio film con Gina Lollobrigida - tra l'altro uno dei piu' fedeli al romanzo).
Ma ho i miei dubbi che la disney moderna possa riprendere in mano il romanzo e farne un film degno di nota nello spirito del libro, anzi oggi non avrebbero le palle di osare tanto quanto negli anni 90.
Gia' mi immagino la reazione del pubblico e dei fan dell'opera e dei francesi in generale che gia' si erano scagliati contro il classico all'epoca.... decretandone anche il relativo flop al botteghino.

Inviato da: winnie & pimpi il 3/5/2020, 18:34

CITAZIONE (Fulvio84 @ 3/5/2020, 18:17) *
Ho letto il libro originale pochi mesi fa... la storia e' affascinante ma di difficile lettura, l'ho trovato molto pesante e le descrizioni archtettoniche della citta sono minuziose... manco fosse un trattato di Architettura. La vera protagonista e' Notre Dame e la citta di Parigi. Oltre ai personaggi trattati nel classico ce ne sono molti altri e altrettanto interessanti. La storia lo sappiamo e' stata molto edulcoarata nel classico. Ora un titolo del genre potrebbe essere uno splendido live action (bello il vecchio film con Gina Lollobrigida - tra l'altro uno dei piu' fedeli al romanzo).
Ma ho i miei dubbi che la disney moderna possa riprendere in mano il romanzo e farne un film degno di nota nello spirito del libro, anzi oggi non avrebbero le palle di osare tanto quanto negli anni 90.
Gia' mi immagino la reazione del pubblico e dei fan dell'opera e dei francesi in generale che gia' si erano scagliati contro il classico all'epoca.... decretandone anche il relativo flop al botteghino.

Anche perché l'intenzione della Disney è di fare un remake e di riutilizzare le canzoni di Alan Menken, per cui la storia, per forza di cose, non subirà grandi variazioni.

Inviato da: Hiroe il 3/5/2020, 19:51

CITAZIONE (theprinceisonfire @ 3/5/2020, 15:46) *
Per quanto riguarda i casting, per Esmeralda serve un'attrice meravigliosamente bella, è assolutamente necessario per la trama (Esmeralda nel classico è una delle più belle eroine Disney, non a caso). Non se ne uscissero con un'altra Halle Bailey.

Bah, per loro è bella anche Emma Watson... Ancora non so come hanno potuto anche solo mettere in scena il corteggiamento di un Luke Evans a una Belle di quel calibro... una nanetta magrolina e formosa quanto un asse da stiro (stile Halle Bailey, appunto). Non dico sia una brutta ragazza, ma di sicuro non è una bellezza mozzafiato. Oltretutto Evans sembrava un pedofilo, la Watson dimostra la metà dei suoi anni, lui ne dimostrava una quarantina!

Comunque anch'io mi vedrò il film che hai consigliato, Prince, grazie della dritta!

Inviato da: Daydreamer il 3/5/2020, 20:18

Hiroe due cose, la Watson è stata presa non perché alla Disney siano ciechi ma perché quella fa un furgone di milioni e infatti ha trascinato il suo pubblico facendo smash al box office.
E' storicamente corretto che all'epoca un quarantenne corteggiasse una ventenne...Ops, la cosa accade ancora.

Inviato da: Logan232 il 3/5/2020, 20:23

CITAZIONE (theprinceisonfire @ 3/5/2020, 17:59) *
Dato che è stato apprezzato, anche per il gobbo vi segnalo il video-saggio di Lindsay Ellis, che parla anche di "Notre Dame" del 1939:https://www.youtube.com/watch?v=AIIWy3TZ1eI


L'ho visto e lo consiglio anche io. Si capiscono meglio tante cose. Ancora grazie per avermi fatto scoprire questa critica wink.gif

Inviato da: theprinceisonfire il 3/5/2020, 23:51

CITAZIONE (Hiroe @ 3/5/2020, 19:51) *
Bah, per loro è bella anche Emma Watson... Ancora non so come hanno potuto anche solo mettere in scena il corteggiamento di un Luke Evans a una Belle di quel calibro... una nanetta magrolina e formosa quanto un asse da stiro (stile Halle Bailey, appunto). Non dico sia una brutta ragazza, ma di sicuro non è una bellezza mozzafiato. Oltretutto Evans sembrava un pedofilo, la Watson dimostra la metà dei suoi anni, lui ne dimostrava una quarantina!

Comunque anch'io mi vedrò il film che hai consigliato, Prince, grazie della dritta!


Emma Watson è considerata bella da molti, forse incide anche il fatto che tanti siano cresciuti con Harry Potter... comunque delle principesse scelte sinora l'unica davvero bella, a mio gusto, è stata Naomi Scott nei panni di Jasmine.

Su "Notre Dame" voglio avvertirvi che il film essendo molto datato a tratti è pesante, sicuramente per l'occhio moderno può essere più apprezzabile la versione con la Lollobrigida (che è anche a colori), quindi insomma non voglio crearvi troppe aspettative!

Inviato da: Hiroe il 4/5/2020, 1:16

CITAZIONE (theprinceisonfire @ 3/5/2020, 23:51) *
Emma Watson è considerata bella da molti, forse incide anche il fatto che tanti siano cresciuti con Harry Potter... comunque delle principesse scelte sinora l'unica davvero bella, a mio gusto, è stata Naomi Scott nei panni di Jasmine.

Su "Notre Dame" voglio avvertirvi che il film essendo molto datato a tratti è pesante, sicuramente per l'occhio moderno può essere più apprezzabile la versione con la Lollobrigida (che è anche a colori), quindi insomma non voglio crearvi troppe aspettative!

Anche secondo me l'unica bella è Jasmine. Ma anche Cenerentola e l'ultima Aurora sono belle, anche se non quanto le corrispettive del classico. La Scott era mozzafiato, le altre belle, la Watson del tutto inadeguata, carina ma non Bella.

Tranquillo per il film datato, ho visto tutta la filmografia di Audrey Hepburn, e tanti film anni 30,40 e 50! Un tram che si chama desiderio, Casablanca, altri.

Inviato da: Daydreamer il 20/5/2020, 9:05

Skyler Shuler di The Disinsider alla domanda "E' stato messo da parte il remake del Gobbo?" ha risposto perentoriamente SÌ.

Inviato da: Simba88 il 20/5/2020, 12:52

Possibile che venga realizzato addirittura dopo il live-action di Hercules?

Inviato da: Scrooge McDuck il 20/5/2020, 13:53

Hanno così tanti film in programma da qui ai prossimi anni che può succedere di tutto... Potrebbero esserci pesantissime ripercussioni post coronavirurus, chissà quando apriranno i cinema e quando la gente avrà di nuovo voglia di chiudersi in sala.
Il pubblico potrebbe stancarsi di questo genere di film, nei prossimi anni usciranno una valanga di live action ispirati ai classici, sopratutto ora che escono pure su Disney+. È chiaro che la Disney punti a capitalizzare e adattarne il più in fretta possibile, visto che ora vanno di moda e alla gente piacciono, ma rischiano di saturare il mercato...
Forse anche per questo ora aspettano un po' prima di confermare i prossimi adattamenti...

Inviato da: Hiroe il 20/5/2020, 14:33

D'accordissimo con Valerio! Secondo me devono fare programmazioni per i prossimi 3-4 anni al massimo, e comunque vedere come risponde il pubblico.

Invece per i film d'animazione vorrei che i WDAS, dato quanto è forte nel settore, si prenda anche la briga di programmare anche per i prossimi 10 anni, senza stare troppo a vedere i ritorni del mercato, come si fa a progettare un buon film animato in poco tempo, altrimenti? Ci vogliono almeno 2-3 anni a film minimo!

Inviato da: veu il 21/5/2020, 0:06

ragazzi, per quanto possa essere affidabile il tal Skyler, tenete però conto di due cose:
1. lui parla principalmente dei film che gli sono piaciuti in animazione (Peter Pan, La Sirenetta, Hercules, Aladdin, Mulan). Ci sembrava di aver letto (ma possiamo anche sbagliarci quindi attenzione! è una nostra idea, non ne siamo sicuri, magari ci siamo pure confusi) che il Gobbo di Notre Dame non fosse mai stato tra i suoi preferiti (al pari di Biancaneve, La Bella Addormentata, Cenerentola). Ciò inevitabilmente si ripercuote sulle notizie (se notate pochissime notizie sono riportate dei progetti che non ama particolarmente - vedesi Biancaneve o nei due anni scorsi il sequel di Maleficent, così come in passato avvenne pure per Cenerentola live action)
2. punto molto più importante: crediamo sia molto più affidabile quanto dichiarato da Don Hahn a Laughingplace circa due settimane fa, dato che Hahn è colui che lavora al film come produttore esecutivo. Quindi è decisamente più affidabile lui rispetto ai vari Skyler in circolazione.

Tenete conto che TheDisinsider pur essendo un sito che generalmente fornisce notizie abbastanza attendibili non è certo una fonte di informazione affidabile al 100%, riportando spesso rumors. Che poi questo serva per far parlare va bene, ma sempre rumors sono (talvolta si contraddicono pure da soli come quando parlano di Tarzan in lavorazione e poi smentiscono o dicono che Pocahontas non la fanno poi che il progetto non è escluso e così via), quindi prendeteli come tali, per parlare e tener vivo il forum, ma TheDisinsider non ha nè avrà (per ora) mai l'affidabilità che può avere un Variety o un Hollywood Reporter.
Poi è interessante anche stare dietro ai rumors ma prendiamoli come tali. Talvolta i rumors un fondo di verità ce l'hanno (vedesi l'annuncio di Hercules live action - poi confermato da Variety e Hollywood Reporter - o la Ariel nera o la storia della Baronessa in Cruella o ancora la Regina Ingrith in Maleficent 2) ma talvolta sono smentiti (vedesi la notizia data per certa di Harry Styles come Eric o le notizie in merito all'aver adocchiato la Kidman come Baronessa o ancora Brie Larson come Rose Red)... è bello star dietro ai rumors ma pure far attenzione a quello che riportano, altrimenti diventa un guazzabuglio da cui non ci si risolleva più. Tale situazione si è verificata con We Got This Covered che un fondo di verità nei rumors ce l'hanno anche qui, ma poi a furia di far "sparate" su tutto in tempi rapidissimi (riportando anche cose con un fondo di verità, pur a fronte di mille fronzoli e ricami aggiunti) ha iniziato a diventare lo zimbello dei siti internet (tant'è che pure Gunn è intervenuto contro il sito)...

Inviato da: Daydreamer il 5/6/2020, 8:54

Skyler Shuler di The Disinsider nelle sue storie Instagram dice che il film verrà prodotto in futuro ma al momento è stato accantonato.

Inviato da: Fulvio84 il 5/6/2020, 9:12

CITAZIONE (Daydreamer @ 5/6/2020, 8:54) *
Skyler Shuler di The Disinsider nelle sue storie Instagram dice che il film verrà prodotto in futuro ma al momento è stato accantonato.

Speriamo in un futuro meno ipocrita e buonista, cosi da avere un bel film più attinente al romanzo

Inviato da: veu il 6/6/2020, 23:34

Ecco il messaggio di Skyler (che ci dà l'idea di una palese retromarcia rispetto a quello che disse una o due settimane fa... che qualcuno shifty.gif gli abbia fatto notare l'intervista di Don Hahn?):


Inviato da: Daydreamer il 11/6/2020, 8:04

Skyler Shuler riporta nelle sue storie su Instagram che l'opzione del film è ancora sul tavolo ma è stata accantonata per delle ragioni che non conosce.

Quindi direi che non si parla ancora di cancellazione.

Inviato da: BennuzzO il 11/6/2020, 10:12

Secondo me il film sta creando diverse discussioni, sono convinto che ci sia chi spinge per una “rilettura” e chi per una fedeltà al Classico.

Inviato da: theprinceisonfire il 11/6/2020, 20:19

Mi spiace che il progetto venga rimandato.

Rispondendo alla richiesta dei Veu, dico la mia sul casting.
Considerando un potenziale livellamento verso l'alto dell'età dei personaggi, vedrei bene nel ruoli:

- Deepika Padukone, Anya Chalotra o Alicia Vikander per Esmeralda
- Charlie Humman, Garrett Hedlund o Chris Hemsworth per Febo
- Daniel Radcliff o James Mcavoy per Quasimodo

Fornito da Invision Power Board (http://nulled.cc)
© Invision Power Services (http://nulled.cc)