Versione Stampabile della Discussione

Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale

Disney Digital Forum _ Walt Disney Studios _ La Bella e la Bestia (Live-Action)

Inviato da: veu il 21/5/2006, 22:19

Alla Disney stanno preparando un nuovissimo remake, "LA BELLA E LA BESTIA"... il film riprende l'originale Disney e sarà molto cupo... sullo stile dell'horror!!!! Questo perché alla Disney piace la nuova sfida... ricreare gli ambienti del cartoon per un live action e fare qualcosa destinato ad un pubblico adulto... e la storia della bella e la bestia coincide alla perfezione con queste idee!!!!
Le riprese inizieranno a settembre in Svizzera!!!!

Che ne dite???

Inviato da: giagia il 21/5/2006, 22:24

La notizia è attendibile? Certo, Eisner ne aveva parlato nel DVD, ma non so...

Inviato da: veu il 21/5/2006, 22:26

Iger l'ha confermata i primi di maggio!
Speriamo!!!!

Inviato da: Tockins il 22/5/2006, 10:59

PIù CHE ALTRO SPERIAMO CHE NON ROVININO LA STORIA dry.gif

Inviato da: Franz il 22/5/2006, 16:22

Ma che se ne vadano a quel paese e tirino fuori qualcosa di nuovo! laugh.gif

Inviato da: Cenerentolo il 22/5/2006, 16:33

CITAZIONE (Franz @ 22/5/2006, 16:22)
Ma che se ne vadano a quel paese e tirino fuori qualcosa di nuovo! laugh.gif

Concordo pienamente!

Inviato da: basil il 22/5/2006, 17:28

potrebbe non essere una cattiva idea,basta che non rovinino la storia.vedremo...

Inviato da: Lumiére il 23/5/2006, 1:09

Io spero che non sia un remake del Classico di animazione.
Ma ve li imamginate Tockins e Lumiére in CGI accanto agli attori?
No, no. Non voglio un remake.

Potrebbero tirar fuori qualcosa di buono da un NUOVO film sulla stessa, popolarissima fiaba.

Cancellare Gaston (concepito per il Classico) e rispolverare le cattive sorelle della Bella (questo fa un po' Cenerentola, ma nella fiaba ci sono).

Inviato da: veu il 23/5/2006, 13:26

Ma infatti NON è il rifacimento del Classico! E' proprio la storia originale, in linea horror... per capirci un po' sullo stile di "PANNA A NETVOR" (letteralmente dal ceco "La ragazza e il mostro", il film è però stato trasmesso una sola volta in Italia con il titolo "GIULIA E IL MOSTRO"), film della Cecoslovacchia ispirato alla popolarissima fiaba con una linea davvero dark! Per informazioni, metteremo la trama e le foto nel topic "Fiabe Europee" nella sezione "Oltre Disney"!!!!

Inviato da: sir Scaglione il 23/5/2006, 20:44

CITAZIONE (veu @ 23/5/2006, 13:26)
Ma infatti NON è il rifacimento del Classico! E' proprio la storia originale, in linea horror... per capirci un po' sullo stile di "PANNA A NETVOR" (letteralmente dal ceco "La ragazza e il mostro", il film è però stato trasmesso una sola volta in Italia con il titolo "GIULIA E IL MOSTRO"), film della Cecoslovacchia ispirato alla popolarissima fiaba con una linea davvero dark! Per informazioni, metteremo la trama e le foto nel topic "Fiabe Europee" nella sezione "Oltre Disney"!!!!

...se concepiscono la sceneggiatura nello stesso stile del classico, il fallimento del film è già previsto.
Io spero che perlomeno possano riallacciare molti elementi delle celebri versioni della fiaba scartate per la realizzazione del film d'animazione. Uno di questi elementi è molto evidente essere le tre sorelle di Belle, invidiose delle grazie della minore sorellina e intenzionate a rovinare i rapporti tra lei e la Bestia.

Non bisogna stupirsi se passarono 60 anni da quando lo stesso Disney concepì l'idea della realizzazione del film, e poi abbandonò causa mancanza di idee adattanti.

Inviato da: lunalilla il 23/5/2006, 20:57

mmm...l'idea non mi alletta più di tanto sinceramente....

VOGLIAMO IDEE NUOVE!!!

Inviato da: GasGas il 27/5/2006, 13:57

ke bello mi ispira laugh.gif ma il live sulla bella addormentata? blink.gif

Inviato da: DAN il 30/5/2006, 3:04

Nulla di nuovo sotto il sole ... sigh! mellow.gif

Inviato da: veu il 30/5/2006, 13:42

Il live action sulla Bella Addormentata per ora stagna....

Sì, idee nuove non ce ne sono, però almeno magari faranno qualcosa di buono coi remake live action, sempre che si facciano! La Bella e la bestia si dovrebbe fare!

Inviato da: Scissorhands il 8/6/2007, 16:38

CITAZIONE (veu @ 30/5/2006, 12:42)
Il live action sulla Bella Addormentata per ora stagna....

Sì, idee nuove non ce ne sono, però almeno magari faranno qualcosa di buono coi remake live action, sempre che si facciano! La Bella e la bestia si dovrebbe fare!
*


Novità su questo progetto? Si sa + nulla?

Inviato da: veu il 6/4/2008, 22:49

Il film è stato modificato...

Ad oggi pare da alcuni rumor (riportati pure su Wikipedia che però NON è una fonte attendibile) dicono che alla Disney stanno progettando di realizzare il LIVE ACTION CINEMATOGRAFICO del musical di Broadway...

Stando ai rumor, Anne Hathaway dovrebbe interpretare il ruolo di Belle...

Sempre secondo i rumor, nel corso dell'estate 2008 dovrebbe uscire una cast list...

Vedremo se sarà vero o sono solo rumor...

Inviato da: Scissorhands il 6/4/2008, 22:52

Bello, almeno sarà un modo per vedere il musical!!!

Peccato però perchè la versione dark della fiaba mi piaceva proprio. Spero che in futuro potrò vedere un film del genere...

Ma allora in un futuro remoto faranno anche il film-musical de La sirenetta tratto dal musical di Broadway????????????
DaiDaiDaiDaiDai sarebbe SPLENDIDO!!!!!!!!!!!!!!!!

Inviato da: Scissorhands il 6/4/2008, 22:54

CITAZIONE (Lumiére @ 23/5/2006, 1:09) *
Io spero che non sia un remake del Classico di animazione.
Ma ve li imamginate Tockins e Lumiére in CGI accanto agli attori?


A questo punto credo ci tocchino proprio... dry.gif

Inviato da: veu il 6/4/2008, 23:01

Saranno TUTTI ATTORI come nel musical... niente personaggi in CG!

Scissor, per vedere la versione stile horror, c'è un film cecoslovacco ("Panna a Netvor") che è davvero dark e molto carino...

Per la Sirenetta, beh è troppo presto per parlare di una versione al cinema del musical... ovvio ci piacerebbe una versione musical al cinema però è davvero presto per parlarne, è appena uscito a Broadway...

Noi spereremmo per ora in Aida, la Bella e la Bestia (che dovrebbero farli, si spera almeno!) e anche in futuro in King David (vi immaginate la potenzialità di questa storia al cinema???)...

Inviato da: Scissorhands il 6/4/2008, 23:31

CITAZIONE (veu @ 6/4/2008, 23:01) *
Scissor, per vedere la versione stile horror, c'è un film cecoslovacco ("Panna a Netvor") che è davvero dark e molto carino...

Oh bello!!Non ho mai visto film cecoslovacchi e sono sincero... non è che mi vada tanto di vederli; Mannaggia e peccato perchè a quanto dite sono molto belli!!
Lo so... è un mio pregiudizio... ma nutro forti dubbi sulla realizzazione tecnica di suddetti film!!! Proprio non mi va di vedere una bestia con le protesi finte e pendenti... Voglio una Bestia il cui trucco sia del mago Rick Baker, per intenderci ... blush2.gif eheheh.gif


CITAZIONE
Noi spereremmo per ora in Aida, la Bella e la Bestia (che dovrebbero farli, si spera almeno!) e anche in futuro in King David (vi immaginate la potenzialità di questa storia al cinema???)...

Per ora è già tantissimo!!!!!!!!!!!!!
King David sarebbe splendido... UAo...E vogliamo riparlare di Wicked????

Inviato da: veu il 6/4/2008, 23:38

Sì ce ne sarebbero di bellissimi musical che potrebbero fare...

Beh accontentiamoci di questi progetti, sperando vadano in porto...


OT: Per il film cecoslovacco, ecco qui un'immagine:


Ti assicuriamo che i film cechi e slovacchi sono molto belli e ben curati graficamente!!! Noi li adoriamo!!! FINE OT!

Inviato da: Scissorhands il 3/7/2009, 19:53

Jim Hill ha notato quello che avevo notato anche io pochi giorni fa, ovvero che nella famosa intervista alla stampa Menken paral proprio di questo remake...
Purtroppo, dice Hill, anche a causa della riedizione 3d del classico, il film verrà spostato al 2016!!

http://jimhillmedia.com/blogs/jim_hilll/archive/2009/06/24/disney-s-imagination-park-the-maleficent-movie-it-s-time-to-shine-a-spotlight-on-disney-s-newest-domain-names.aspx

Mind you, if you’re just not ready for an edgy teen romance version of “Beauty and the Beast” but would still like to see how this classic fairytale would play out as a live-action film, may I direct your attention to Adriana Marmiroli’s May 2009 interview with Disney Legend Alan Menken. Who – as he was talking with this reporter from “La Stampa” (i.e. Italy’s leading daily newspaper) about his work schedule – Menken mentioned several projects that he’s currently working on :

“ … I am preparing the soundtracks of two Disney animated feature: Rapunzel and The Snow Queen, in addition (to) a live-action musical film about Beauty and the Beast, plus a new (Broadway) musical that will debut in fall 2010, Leap of Faith.”

Did you catch that part in the middle there? “ … a live-action musical film about Beauty and the Beast …” ?! This concept for a new “Beauty and the Beast” movie actually dates back to Michael Eisner’s days of running the Mouse House.

Back then, Eisner was such a fan of the Broadway musical version of “Beauty and the Beast” that he wanted to preserve the stage show in some way. Depending on when you’d talk with Michael, he’d either propose producing a TV movie version of B & B that could then air on ABC just like Rodgers & Hammerstein's "Cinderella” and “Annie” did back in the late 1990s. Or Eisner would then plan on going all out, insisting that the live-action movie version of Broadway’s “Beauty and the Beast” had to be shot on location in France’s Loire Valley. So that this “Tale as Old as Time” really could be “True as it can be.”


Well, Uncle Michael has been out of power at The Walt Disney Company since September of 2006. But evidently his pet project lives on, given that Menken and his writing partner – Glenn Slater – are supposedly working on a few new songs for this proposed live-action movie musical.

“And when exactly would this live-action remake of ‘Beauty and the Beast’ be put into production?,” you query. From what I’ve been hearing from studio insiders, the original plan was that this film would hit theaters in the late Fall / early winter of 2011 (i.e. the 20th anniversary of the theatrical release of the original animated version of “Beauty and the Beast”). But now that the Disney Digital 3D version of “Beast” is being released in February of 2010 (and – 8 months later -- will then be followed by the Diamond Edition Blu-ray / DVD of Disney’s “Beauty and the Beast” ), the thinking in-house now seems to be that there really needs to be some distance between the Disney Digital 3D / Blu-ray DVD versions of “Beast” and the new live-action remake. Which is why (lately, anyway) I’ve been hearing that this proposed production has been bumped out to 2016 (i.e. the 25th anniversary of “Beauty and the Beast” ‘s release).


Ovviamente i veu erano anni luce prima su questo rumor!! tongue.gif

Inviato da: Daydreamer il 3/7/2009, 20:23

Qui, a differenza del progetto su Malefica, storcerei il naso con forza mad.gif ...L'unico motivo che mi indurrebbe a pensare ad un ulterore inflazione di questa favola, con inevitabile deterioramento della magia (ebbene sì, dopo la versione 3D e il musical dedicato, beh, direi che ne abbiamo abbastanza per esserne sazi) è pensare di vedere un giorno celebrati anche su grande schermo le splendide canzoni originali del musical "Home" e "A Change in Me"... Innamorato.gif

Inviato da: Donald Duck il 3/7/2009, 22:11

Prepariamoci ad una nuova serie Horror targata Disney allora!!!
Sfornare idea nuove, no eh?? Riciclo su riciclo! wacko.gif

Inviato da: Scissorhands il 3/7/2009, 22:18

CITAZIONE (veu @ 21/5/2006, 22:19) *
Alla Disney stanno preparando un nuovissimo remake, "LA BELLA E LA BESTIA"... il film riprende l'originale Disney e sarà molto cupo... sullo stile dell'horror!!!! Questo perché alla Disney piace la nuova sfida... ricreare gli ambienti del cartoon per un live action e fare qualcosa destinato ad un pubblico adulto... e la storia della bella e la bestia coincide alla perfezione con queste idee!!!!
Le riprese inizieranno a settembre in Svizzera!!!!

Che ne dite???


Ripensandoci bene ... forse non è quello che i veu avevano anticipato...
cioè se è così horror e gotico come dicono, il musical e Alan Menken ci entrano davvero poco!

Inviato da: Bristow il 4/7/2009, 12:00

Raga mi accorgo solo ora di tutto questo. Ma perchè devono profanare tutto e non si danno a nuove idee?? Speriamo non vada in porto questo progetto...

Inviato da: GasGas il 4/7/2009, 14:26

un live anche su la bella e la bestia....bene smile.gif

Inviato da: Hiroe il 4/7/2009, 18:18

no io credo che vada in porto... ma non è questo il musical ispirato dalla bella e la bestia, con le musiche di menken??? quando menken parla di Snow Queen, parla anche di questo...

Inviato da: Scissorhands il 4/7/2009, 20:46

CITAZIONE (Hiroe @ 4/7/2009, 18:18) *
no io credo che vada in porto... ma non è questo il musical ispirato dalla bella e la bestia, con le musiche di menken??? quando menken parla di Snow Queen, parla anche di questo...

Guarda non lo so.. io ho ripescato questo vecchio topic dei veu (che sono sempre anni luce avanti su qualsiasi rumor biggrin.gif) e ho attacato qui la notizia.
Tuttavia loro parlano di un remake gotico e quasi horror che non penso abbia molto a che fare con le musiche di Menken...
Questo a meno che il progetto non abbia subito modifiche successive!

Inviato da: Bristow il 5/7/2009, 13:44

Aspettiamo e vediamo allora... e speriamo sappiano cosa fanno...

Inviato da: Scrooge McDuck il 6/7/2009, 23:47

Io qualche giorno fa ho letto una news che parlava delle riprese di un film ispirato a la bella e la bestia in cui recitava anche Vanessa Hudgens....potete rassicurarmi sul fatto che NON SI TRATTI DEL LIVE ACTION IN QUESTIONE??? La Hudgens è anche bellina come studentessa ma non esiste che mi diventi Belle da oggi a domani...
Il film di cui parlo si intitola Beastly e ora provo a cercare la notizia che ho letto...

Inviato da: Scrooge McDuck il 6/7/2009, 23:53

ecco il link..
se guardate il trailer c'è una prima parte che parla proprio del film Beastly...ditemi che non è quello che penso che sia o devo trattenermi dallo strapparmi i capelli dal disgusto sick.gif

http://www.badtaste.it/index.php?option=com_content&task=view&id=8419&Itemid=59

Inviato da: Scissorhands il 7/7/2009, 1:16

Assolutamente NON è quello di cui si parla, tranquillo.
Il film è prodotto dalla CBS Films.
Ne parla anche Jim Hill dell'articolo poco più su.
Tre saranno i film tratti dalla fiaba della bella e la bestia.

1) Riedizione 3d del classico Disney;
2) Beastly della CBS Films
3) Questo famoso musical con le musiche di Menken annunciato da lui stesso nella intervista alla stampa, ovviamente Disney.

Quello che non si capisce è se questo film sia un adattamento del musical di Broadway o una rilettura in chiave horror come dicevano i veu un pò di tempo fa (il topic è vecchiotto).
Forse l'idea iniziale era quella e poi è cambiata.
Veu venite in nostro aiuto e illuminateci con la vostra sapienza;veu, noi vi invochiamo!

Inviato da: Scrooge McDuck il 7/7/2009, 10:15

Ok...anche se l'idea che uno dei miei classici preferiti venga violato in questo modo non mi rallegra, almeno non era quella roba il film di cui parlavato...sono un pò più tranquillo...

Inviato da: Bristow il 7/7/2009, 12:03

L'unica delle 3 versioni che mi interessa è quella 3d. Di questo titolo esiste solo un classico e basta!

Inviato da: Scrooge McDuck il 7/7/2009, 13:40

QUOTE (Bristow @ 7/7/2009, 12:03) *
L'unica delle 3 versioni che mi interessa è quella 3d. Di questo titolo esiste solo un classico e basta!

clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif
e personalmente io aspetto la versione 3D solo per poter rivederlo al cinema visto che quando uscì ero poco più che un poppante e vorrei gustarmelo sul grande schermo!!

Inviato da: Daydreamer il 12/5/2010, 21:50

Il progetto è vivo più che mai, Tim Rice ieri ha rivelato sul suo sito di lavorare alle canzoni per una nuova versione live action del film nientepopodimeno che con Alan Menken!

Inviato da: Hiroe il 12/5/2010, 21:58

moooolto mooolto bene! (Jiminy Docet)

Inviato da: Donald Duck il 12/5/2010, 23:00

Ottima notizia! smile.gif
W Alan! felicissimo.gif

Inviato da: shaoran-kun il 12/5/2010, 23:23

Sul sito non ufficiale di Alan Menken ho letto che il progetto sarebbe la trasposizione cinematografica del musical di Broadway... Cosa piuttosto improbabile, dato che cambiare le parole sarebbe praticamente un sacrilegio. Fose stanno pensando di aggiungerne di nuove? Mi sembra strano che alla Disney decidano di inflazionare ulteriormente la Bella e la Bestia (film animato, musical a Broadway e ora film-musical live action?), staremo a vedere.

Inviato da: Bristow il 13/5/2010, 11:50

Chissà cosa vogliono farne, certo che Alan almeno è una garanzia...

Inviato da: veu il 13/5/2010, 12:39

Sì è intenzione fare una versione live action del musical di Broadway...

Inviato da: GasGas il 13/5/2010, 16:06

che bello!!!! inflazionassero quanto vogliono su la bella e la bestia!!!! smile.gif un altro live action su un classico disney!!!! se fanno anche la bella addormentata stiamo a 3 smile.gif

Inviato da: Scrooge McDuck il 13/5/2010, 16:36

CITAZIONE (GasGas @ 13/5/2010, 16:06) *
che bello!!!! inflazionassero quanto vogliono su la bella e la bestia!!!! smile.gif un altro live action su un classico disney!!!! se fanno anche la bella addormentata stiamo a 3 smile.gif


Si ma io sinceramente farei a meno di un altro film come Alice in Wonderland, capiscimi, non mi ha fatto cacare come a molti sul forum, ma certo non ha niente a che fare col classico ed è stato un pò deludente

Inviato da: shaoran-kun il 13/5/2010, 16:42

CITAZIONE (veu @ 13/5/2010, 12:39) *
Sì è intenzione fare una versione live action del musical di Broadway...

Beh la cosa non mi dispiace! Significa che, nonostante le differenze con il film animato, lo spirito sarà quello. Inoltre sarà la prima trasposizione di un musical Disney, potrebbe aprire un filone molto interessante! Anche se continuo a non capire a cosa stiano lavorando Rice e Menken...

Inviato da: giagia il 13/5/2010, 18:00

Un lungometraggio animato vincitore di un Oscar come miglior film che diventa un musical vincitore di un Tony (per i miglior costumi) che diventa un film musicale... Questo fa di Beauty and the Beast un unicum nella storia del cinema...

Inviato da: Scissorhands il 14/5/2010, 2:06

CITAZIONE (shaoran-kun @ 13/5/2010, 16:42) *
Beh la cosa non mi dispiace! Significa che, nonostante le differenze con il film animato, lo spirito sarà quello. Inoltre sarà la prima trasposizione di un musical Disney, potrebbe aprire un filone molto interessante! Anche se continuo a non capire a cosa stiano lavorando Rice e Menken...

Concordo... Mi piacerebbe vederli tutti e due (si lo so non mi accontento mai): la trasposizione del musical, e una reimmaginazione con le musiche di Tim Rice e Menken.

Inviato da: winnie & pimpi il 14/5/2010, 9:40

QUOTE (shaoran-kun @ 13/5/2010, 16:42) *
Beh la cosa non mi dispiace! Significa che, nonostante le differenze con il film animato, lo spirito sarà quello. Inoltre sarà la prima trasposizione di un musical Disney, potrebbe aprire un filone molto interessante! Anche se continuo a non capire a cosa stiano lavorando Rice e Menken...

Probabilmente stanno scrivendo una canzone inedita per il film, succede sempre quando si fa una trasposizione cinematografica di un musical

Inviato da: Darken McMahon il 11/6/2010, 15:43

QUOTE (thedreamer861 @ 9/6/2010, 20:29) *
Ma non hanno fatto anche la trasposizione live-action de "La Carica dei 101"? Ve lo siete dimenticati? Quello era carino ... no?

Quello de La carica dei 101 è davvero un bel live action.. ma qui si parla di un live action creato sulla base di un musical (sempre proveniente poi dal classico originale laugh.gif) wink.gif

L'idea è interessante, spero questo progetto vada a buon fine biggrin.gif

Inviato da: veu il 9/2/2011, 23:06

News:

Dal sito http://www.denofgeek.com/movies/725326/alan_menken_interview_tangled_movie_scores_musicals_enchanted_2_snow_queen_and_more.html, intervista a Menken:

Q: We're in danger of losing an art. In Tangled, we have a proper score, a different score, one with its own identity. Yet, for you as a composer, watching what's happened with movies, you're doing stage musicals and theatre now. Presumably, there must be a reason for that?

A: I came from theatre, of course. But yes, right now, I have nothing in the pipeline for Disney.

Q: Nothing at all?

A: No. Snow Queen is not happening. That could turn around like that.

Q: The film version of the Beauty And The Beast Broadway musical?

A: That was canned.

Inviato da: Beast il 12/3/2013, 10:46

Dopo il successo di Oz, la Disney prepara nuovi progetti fiabeschi, tra cui uno sulla Bella e la Bestia; il titolo provvisorio è The Beast. Sono in corso trattative con lo sceneggiatore di Trance Joe Ahearne.

ATTENZIONE: questo film non ha nulla a che vedere con i progetti di cui si parlava in precedenza in questo topic, è totalmente nuovo.


Next Disney Fairy Tale Blockbuster? How About ‘Trance’ Scribe Joe Ahearne Reimagining ‘Beauty And The Beast?’

EXCLUSIVE: Hot on the heels of another splashy revisionist fairy tale opening in Oz The Great and Powerful, Disney is in talks with UK-based writer Joe Ahearne to reinvent its Beauty And The Beast franchise. Ahearne most recently scripted Trance, the film that Danny Boyle directed and then completed between his production of the Opening Ceremonies of the last Summer Olympics in London. This will be live action, and most certainly 3D.

Disney is calling this film The Beast, and considering the subject matter of Trance – an art auctioneer is pummeled so badly by his criminal cohorts that a hypnotherapist is needed to coax out the memories of where he hid a priceless painting — indicates that this revisionist take on Beauty and the Beast could be a bit on the dark side.

The film will be produced by Mandeville’s David Hoberman and Todd Lieberman and Disney’s LouAnne Brickhouse will steer the project. Ahearne is repped by Resolution and United Agents in the UK. He’s managed by Thruline and Principal Entertainment.

I thought Hollywood’s infatuation with public domain fairy tales would have abated by now, because they are running out of good titles. I figured they’d be looking at limericks by now, with development titles like There Once Was A Man From Nantucket and There Once Was A Man From Ealing. But these fairy tales seem to be hotter than ever. Despite lukewarm reviews, Oz The Great And Powerful was an absolute triumph for producer Joe Roth — the closest thing Hollywood has to a Grimm Brother — and for Sean Bailey’s production team at Disney. I read what had to be the dumbest Wall Street Journal article in a long time, the one that hailed new Disney film chief Alan Horn for making his mark on that blockbuster by suggesting that the talking flying monkey speak earlier in the film. Horn’s great gift was being in the right place at the right time.

Knowing how much pressure that production chief Bailey and his exec team were under after the mammoth failure of John Carter that cost Rich Ross his job (I still think Ross’s Big Mistake was not making that Andrew Stanton-directed disaster a Pixar film since Stanton’s animated success and clout with John Lassiter gave him a blank check he wasn’t ready for as a live-action director), I’m giving a shout-out here to Bailey and his production team even though they will probably be diving under the couch cushions when they read this, but what the hell. Horn should certainly have his share of victories at Disney eventually. Despite this ill-advised WSJ piece by a reporter who should know better (Horn seems too classy to overtly seek credit for something he was hardly involved in), Horn doesn’t deserve the credit for Oz The Great And Powerful, a film whose 3D format has a chance to crack the billion-dollar worldwide gross mark, like Alice In Wonderland.


http://www.deadline.com/2013/03/next-disney-fairy-tale-blockbuster-how-about-trance-scribe-joe-ahearne-reimagining-beauty-and-the-beast/

Inviato da: Daydreamer il 12/3/2013, 13:19

Wow, finchè questo trend favolistico continua così io sono felice smile.gif ...Chiaramente non faranno più la scorsa versione di B&B, per favore rititolate il topic con "The Beast - remake de La Bella e la Bestia Live Action" in modo da renderlo immediatamente rintracciabile ...thanks Saluto.gif

Inviato da: Beast il 12/3/2013, 17:03

Da Badtaste:

La Disney produrrà il live action della Bella e la Bestia!

Deadline segnala che la Disney ha intenzione di produrre un live action di La Bella e la Bestia intitolata The Beast.

La sceneggiatura verrà realizzata da Joe Ahearne, responsabile del nuovo film di Danny Boyle, Trance. Apparentemente, il film sarà girato in 3D e verrà prodotto dalla Mandeville di David Hoberman e Todd Lieberman insieme a LouAnne Brickhouse della stessa Disney.

Il progetto s'inserisce nel solco di pellicole come Maleficent e Cenerentola di Kenneth Branagh.

Inviato da: Scissorhands il 12/3/2013, 17:14

A parte che Del Toro sarà su tutte le furie... XD
Cmq mi chiedo se a questo punto non sia il caso di aprire un altro topic, come per Tomorrowland

Inviato da: veu il 12/3/2013, 23:59

Apriamo un topic apposito come ha suggerito Scissor.
così questo lo lasciamo per un'eventuale ripresa del progetto a film live action del musical di Broadway...

Inviato da: Daydreamer il 13/3/2013, 0:16

CITAZIONE (Scissorhands @ 12/3/2013, 16:14) *
A parte che Del Toro sarà su tutte le furie... XD


Anche perchè la Disney con il suo Oz the Great and Powerful gli ha già soffiato via il progetto di un remake non musical de Il Mago di Oz alla Warner! E chi lo sapeva che Del Toro stava lavorando anche su Oz???!! ...

Inviato da: Claudio il 13/3/2013, 0:31

Una bella notizia smile.gif

Inviato da: Scissorhands il 13/3/2013, 12:41

CITAZIONE (Daydreamer @ 12/3/2013, 23:16) *
Anche perchè la Disney con il suo Oz the Great and Powerful gli ha già soffiato via il progetto di un remake non musical de Il Mago di Oz alla Warner! E chi lo sapeva che Del Toro stava lavorando anche su Oz???!! ...

evvabbè, ma ha le mani in pasta ovunque! Se le cerca!
Cmq gente che lavora in DW (con la quale Del Toro è in affari) mi ha detto che Del Toro stesso sta diventando una sorta di brand, un pò come lo è JJ Abrahms. Nel senso che si lui supervisiona personalmente tutti questi lavori ma ci sono tantissime persone che lavorano per lui... lui poi arriva e approva soltanto XD ma figura sempre e solo il suo nome.

Inviato da: Claudio il 13/4/2014, 11:31

Qualche novità dopo un anno:

Bill Condon dirigerà l'adattamento cinematografico della Bella e la Bestia per la Disney?
Dopo un anno di silenzio, si torna a parlare dell'adattamento cinematografico del classico La Bella e la Bestia in casa Disney, progetto che si inserisce nel solco di revival come Alice in Wonderland e Il Grande e Potente Oz, oltre al Maleficent con Angelina Jolie e il Cenerentola di Kenneth Branagh di prossima uscita. Se poi aggiungiamo Il Libro della Giungla di Jon Favreau, che è in pre-produzione, il quadro è praticamente quasi al completo.

Stando a quanto riprotato da FilMDivider, comunque, Bill Condon (Demoni e dei, Dreamgirls, Kinsey) sarebbe il regista scelto dalla casa di Topolino per riportare la celebre storia sul grande schermo. Non è ancora chiaro se si tratterà di un adattamento fedele della fiaba originale o se la pellicola si prenderà delle libertà.

In ogni caso, il progetto dovrà fare i conti con l'adattamento in casa Warner Bros. di Guillermo del Toro con Emma Watson (che sembra procedere decisamente a rilento) e relativamente con La belle et la bête di Christophe Gans (almeno nel panorama internazionale).

La sceneggiatura verrà realizzata da Joe Ahearne, responsabile dell'ultimo film di Danny Boyle, Trance. Apparentemente, il film sarà girato in 3D e verrà prodotto dalla Mandeville di David Hoberman e Todd Lieberman insieme a LouAnne Brickhouse della stessa Disney.

Nel 1991, la fiaba della Bella e la Bestia è già stata portata nei cinema dalla Disney col classico omonimo diretto da Gary Trousdale e Kirk Wise.


http://www.badtaste.it/articoli/bill-condon-diriger-ladattamento-cinematografico-della-bella-e-la-bestia-la-disney

Inviato da: Bristow il 14/4/2014, 10:19

Onestamente in casa disney eviterei un remake live action di questa pietra miliare...

Inviato da: Filippo il 14/4/2014, 11:36

CITAZIONE (Bristow @ 14/4/2014, 10:19) *
Onestamente in casa disney eviterei un remake live action di questa pietra miliare...

Completamente d'accordo con te. L'idea del musical di Broadway era migliore. Ma rigarlo totalmente nuovo NO.

Inviato da: Arancina22 il 14/4/2014, 15:09

CITAZIONE (Bristow @ 14/4/2014, 10:19) *
Onestamente in casa disney eviterei un remake live action di questa pietra miliare...


Io visto l'andazzo eviterei remake live action di tutto...

Inviato da: Fulvio84 il 14/4/2014, 22:46

tra poco ricacciano anche Biancaneve, me lo sento

Inviato da: Bristow il 16/4/2014, 11:44

CITAZIONE (Filippo @ 14/4/2014, 11:36) *
Completamente d'accordo con te. L'idea del musical di Broadway era migliore. Ma rigarlo totalmente nuovo NO.

Esatto... posso capire che la francia abbia fatto un film tutto suo ma in casa Disney è assurdo...
invece di ripiegare su questi remake live action dovrebbe spremersi un pò con le idee... Arrabbiato3.gif

Inviato da: Klauz_star il 17/4/2014, 17:00

ma non è la famosa versione "Beast" dedicata alla figura della Bestia?

Inviato da: kuzco il 17/4/2014, 17:38

Potrebbero fare il gobbo, invece, che è quasi passato inosservato quando uscì.

Inviato da: roxirodisney il 18/4/2014, 11:33

CITAZIONE (Bristow @ 16/4/2014, 11:44) *
posso capire che la francia abbia fatto un film tutto suo

Deludentissimo, tra l'altro, per quanto mi riguarda.....

Inviato da: Scissorhands il 18/4/2014, 12:41

in effetti, abbiamo tre topic sull'adattamento della bella e la bestia. Questo, il musical e Beast... a quale di questi farà riferimento la news?
veu, sapete qualcosa?

Inviato da: Beast il 5/6/2014, 9:56

La scelta del regista è ufficiale.

Ufficiale: Bill Condon dirigerà La Bella e la Bestia per la Disney!

Variety annuncia che sarà Bill Condon (Demoni e dei, Dreamgirls, Kinsey) a dirigere il nuovo adattamento cinematografico di La Bella e la Bestia in casa Disney. La stesura della sceneggiatura è stata affidata a Evan Spiliotopoulos, che non è estraneo al mondo della Casa di Topolino.

Il progetto si inserisce nel solco di revival come Alice in Wonderland, Il Grande e Potente Oz e Maleficent (che sta ottenendo ottimi risultati), e di progetti di prossima release come Cenerentola di Kenneth Branagh, Il Libro della Giungla di Jon Favreau e il film su Crudelia De Mon (attualmente in pre-produzione).

Non è ancora chiaro se si tratterà di un adattamento fedele della fiaba originale o se la pellicola si prenderà delle libertà. In ogni caso, il progetto dovrà fare i conti con l'adattamento prodotto dalla Warner Bros. di Guillermo del Toro con Emma Watson (che sembra procedere decisamente a rilento) e relativamente con La belle et la bête di Christophe Gans.


Fonte: Badtaste

Inviato da: Scissorhands il 5/6/2014, 10:43

CITAZIONE (Beast @ 5/6/2014, 9:56) *
La scelta del regista è ufficiale.

Ufficiale: Bill Condon dirigerà La Bella e la Bestia per la Disney!

Variety annuncia che sarà Bill Condon (Demoni e dei, Dreamgirls, Kinsey) a dirigere il nuovo adattamento cinematografico di La Bella e la Bestia in casa Disney. La stesura della sceneggiatura è stata affidata a Evan Spiliotopoulos, che non è estraneo al mondo della Casa di Topolino.

Il progetto si inserisce nel solco di revival come Alice in Wonderland, Il Grande e Potente Oz e Maleficent (che sta ottenendo ottimi risultati), e di progetti di prossima release come Cenerentola di Kenneth Branagh, Il Libro della Giungla di Jon Favreau e il film su Crudelia De Mon (attualmente in pre-produzione).

Non è ancora chiaro se si tratterà di un adattamento fedele della fiaba originale o se la pellicola si prenderà delle libertà. In ogni caso, il progetto dovrà fare i conti con l'adattamento prodotto dalla Warner Bros. di Guillermo del Toro con Emma Watson (che sembra procedere decisamente a rilento) e relativamente con La belle et la bête di Christophe Gans.


Fonte: Badtaste

ma me lo sono chiamato? ne parlavo ieri nel topic di Meleficent!

Inviato da: Beast il 5/6/2014, 11:20

CITAZIONE (Scissorhands @ 5/6/2014, 10:43) *
ma me lo sono chiamato? ne parlavo ieri nel topic di Meleficent!

Sì, accidenti a te! diavoletto.gif

Vedo che lo sceneggiatore ha avuto le mani in pasta in metà dei cheapquel... promette bene dry.gif

Inviato da: Scrooge McDuck il 5/6/2014, 11:27

Oltre a Dreamgirls, Bill Condon ha anche diretto gli ultimi due capitoli di Twilight (Breaking Dawn parte 1 e 2). Spero non significhi chi e vogliono puntare a un film indirizzato a un pubblico di adolescenti (ci ha già pensato Beast ad accontentarle in questo senso sick.gif dry.gif )

Interessante poi notare come l'ultimo film di questo regista sia stato Il quinto potere, flop che ha incassato solo 8 milioni in tutto il mondo a fronte di un budget di 28. E la Disney gli affiderà un (probabilissimo) kolossal. Vedremo..

Inviato da: *marta* il 6/6/2014, 1:18

Mi piacerebbe che fosse qualcosa vicino alla storia che conosciamo.. non una cosa alla Maleficent.. vabbe speriamo bene dai..essendo il mio classico preferito mi piacerebbe vedere un film ben fatto.

Inviato da: Scissorhands il 6/6/2014, 10:43

CITAZIONE (*marta* @ 6/6/2014, 1:18) *
Mi piacerebbe che fosse qualcosa vicino alla storia che conosciamo.. non una cosa alla Maleficent.. vabbe speriamo bene dai..essendo il mio classico preferito mi piacerebbe vedere un film ben fatto.

Mi ha appena chiamato la Woolverton. Mi ha detto che, dato il successo di Malefica, affideranno a lei la sceneggiatura e invertirà le parti. Belle sarà la bestia e il principe la Bella.
Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif eheheh.gif eheheh.gif eheheh.gif

Inviato da: Raperina il 6/6/2014, 11:35

CITAZIONE (Scissorhands @ 6/6/2014, 10:43) *
Mi ha appena chiamato la Woolverton. Mi ha detto che, dato il successo di Malefica, affideranno a lei la sceneggiatura e invertirà le parti. Belle sarà la bestia e il principe la Bella.
Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif eheheh.gif eheheh.gif eheheh.gif

E che problema c'è!!! Roftl.gif basta seguire le fanart del momento!!! E' già tutto preparato! Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif

http://wegeekgirls.files.wordpress.com/2014/04/gender-bending-by-sakimi-chan-8.jpg
http://cdn.hitfix.com/photos/4916418/Belle--Beauty-and-the-Beast_gallery_primary.jpg
http://media-cache-ec0.pinimg.com/736x/e4/d6/e0/e4d6e0191314a91561e119fd6b93a779.jpg

Inviato da: Bristow il 6/6/2014, 12:32

Se lo fanno davvero io semplicemente lo ignorerò questo film... punto....

Inviato da: Scissorhands il 6/6/2014, 14:16

CITAZIONE (Raperina @ 6/6/2014, 11:35) *
E che problema c'è!!! Roftl.gif basta seguire le fanart del momento!!! E' già tutto preparato! Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif

http://wegeekgirls.files.wordpress.com/2014/04/gender-bending-by-sakimi-chan-8.jpg
http://cdn.hitfix.com/photos/4916418/Belle--Beauty-and-the-Beast_gallery_primary.jpg
http://media-cache-ec0.pinimg.com/736x/e4/d6/e0/e4d6e0191314a91561e119fd6b93a779.jpg

bahuhuahaahhua si trova il lavoro fatto allora ahuhahauahua

Inviato da: theprinceisonfire il 6/6/2014, 21:35

Parlando di rivisitazioni... il fatto che le ultime(Cappuccetto Rosso Sangue , Hansel e gretel Cacciatori di Streghe,Biancaneve heart.gif Cacciatore, MAMMAlefica -o Mamma,l'è fica! se preferite-)
siano state terribili, non vuol dire che non ci sia un modo "giusto" per reinterpretare le fiabe; non sò se conoscete il manga "Ludwig" di Kaori Yuki, ma credo sia un esempio di come il tocco dark possa essere dato offrendo delle soluzioni davvero geniali, partendo daelementi di per sè già cruenti offerti dalle storie originali.

Vorrei un film così, se proprio l'originalità deve esserne cardine; un colpo di scena che sconvolga l'aspettativa, ma totalmente coerente e ben realizzato!

Inviato da: winnie & pimpi il 6/6/2014, 21:50

CITAZIONE (theprinceisonfire @ 6/6/2014, 21:35) *
Vorrei un film così, se proprio l'originalità deve esserne cardine; un colpo di scena che sconvolga l'aspettativa, ma totalmente coerente e ben realizzato!

Ah beh! Allora vai tranquillo, è sicuro che lo sceneggiatore de "La Sirenetta 3" e "Winnie the Pooh e gli efelanti" farà un lavoro "sconvolgente"! Roftl.gif

Inviato da: theprinceisonfire il 6/6/2014, 23:17

CITAZIONE (winnie & pimpi @ 6/6/2014, 21:50) *
Ah beh! Allora vai tranquillo, è sicuro che lo sceneggiatore de "La Sirenetta 3" e "Winnie the Pooh e gli efelanti" farà un lavoro "sconvolgente"! Roftl.gif

rofl1.gif rofl1.gif clapclap.gif

Non ci resta che ridere oramai!!!
Ma poi, dico io, già la Disney che è la regina delle fiabe realizza porcherie quando traspone in live action, perché ci si deve mettere a infierire anche il resto della distribuzione hollywoodiana Fox, Paramount, Warner Bros,Dreamworks e chi più ne ha più ne metta??

Ma non possono trovare romanzi fiabeschi/Fantasy NUOVI come fù all'epoca "Stardust" invece di riproporre le stesse storie 300 volte di cui 299 in maniera orripilante?


Inviato da: Claudio il 7/6/2014, 8:51

Spero in qualcosa di più fedele come sta accadendo per Cenerentola, e meno sulla scia di Maleficent/Alice

Inviato da: Scissorhands il 7/6/2014, 14:18

Pare si tratti proprio del musical di Broadway!!!
Del resto Condon se la cava meglio coi musical che con i live-action normali.

http://www.aintitcool.com/node/67556

UPDATE: Kris Tapley over at Hitfix, has a few new details on this. According to his sources, this project will be a "straight-forward, live-action, large-budget movie musical". He also added that Condon won't only be drawing from Disney's animated film, but also from the Broadway musical that ran from 1994 through 2007 (and grossed over a billion dollars). Condon will be using most of the Alan Menken/Tim Rice/Howard Ashman songs that were included in the play and this was a big part of his pitch to the studio. This makes me really happy and makes Condon an excellent choice for this project.

And now that we know this will be a musical, I am begging Condon to please add this number into his version:


Inviato da: Filippo il 7/6/2014, 20:23

CITAZIONE (Scissorhands @ 7/6/2014, 14:18) *
Pare si tratti proprio del musical di Broadway!!!
Del resto Condon se la cava meglio coi musical che con i live-action normali.

http://www.aintitcool.com/node/67556

UPDATE: Kris Tapley over at Hitfix, has a few new details on this. According to his sources, this project will be a "straight-forward, live-action, large-budget movie musical". He also added that Condon won't only be drawing from Disney's animated film, but also from the Broadway musical that ran from 1994 through 2007 (and grossed over a billion dollars). Condon will be using most of the Alan Menken/Tim Rice/Howard Ashman songs that were included in the play and this was a big part of his pitch to the studio. This makes me really happy and makes Condon an excellent choice for this project.

And now that we know this will be a musical, I am begging Condon to please add this number into his version:

Se fosse così ...SAREBBE FANTASTICOOOOOOOOOOO *.* questa scia mi piace. biggrin.gif quella dei Live Action alla Maleficent NO.

Inviato da: GasGas il 8/6/2014, 16:48

Se davvero sarà un film sul musical di Broadway ( fenomenale) allora le mie aspettative salgono:)

Inviato da: veu il 8/6/2014, 23:53

Sì dovrebbe essere sulla scia del musical di Broadway se non la trasposizione del musical e la protagonista dovrebbe essere Kristen Stewart (già Biancaneve in Biancaneve e il Cacciatore)...

Da http://au.ibtimes.com/articles/555037/20140606/kristen-stewart-play-belle-beauty-best-remake.org#.U5KNFxaRPwK e http://hollywoodlife.com/2014/06/05/kristen-stewart-beauty-and-the-beast-belle/:

There is strong speculation in the media that Kristen Stewart is expected to take up the role of Belle in the new Disney movie which will be directed by "Twilight: Breaking Dawn" director Bill Condon.

According to Hollywoodlife.com, Kristen Stewart is the top choice to play the lead role in the movie as director Bill Condon is quite impressed with her work in another Disney inspired movie "Snow White and the Huntsman."

"The process and the script for the movie are still in the beginning stages but as it fleshes out, Bill Condon has definitely thought of Kristen Stewart as a possible Belle," a source close to the actors revealed to the Web site.

Inviato da: Prince Philip il 9/6/2014, 0:34

CITAZIONE (veu @ 8/6/2014, 23:53) *
e la protagonista dovrebbe essere Kristen Stewart

Ma perchè 'sta tizia viene sempre assunta per interpretare "belle e bellone" quando, oltre a non saper recitare, non è neanche oggettivamente una gran bellezza?!? mellow.gif

CITAZIONE (veu @ 8/6/2014, 23:53) *
as director Bill Condon is quite impressed with her work in another Disney inspired movie "Snow White and the Huntsman.

Oddio, che barzellette laugh.gif Se costui è rimasto "impressionato dal lavoro" della Stewart in "Biancaneve" (fino a questa perla di saggezza ignoravo che qualcuno potesse considerare "lavoro" stare impalata con la bocca semiaperta e gli occhi da triglia), siamo a cavallo, questo film sarà un altro capolavoro!! Roftl.gif

Inviato da: Bristow il 9/6/2014, 10:29

CITAZIONE (GasGas @ 8/6/2014, 16:48) *
Se davvero sarà un film sul musical di Broadway ( fenomenale) allora le mie aspettative salgono:)

Anche io sarei più felice di questa versione...
cmq spero davvero non ci sia la Stewart... stiamo parlando di Belle dannazione, non facciamo stupidate... sembra più un maschio questa... magari la vedrei nella parte di GASTON eheheh.gif eheheh.gif

Inviato da: *marta* il 10/6/2014, 18:15

la Stewart fa schifooooo!! ma no dai.. come fa a trovare lavoro quella capra? me lo chiedo sempre..ha sempre la stessa espressione.. se c'è lei mi rifiuto di vederlo per principio!

Inviato da: Bristow il 11/6/2014, 10:43

Ma come si fa a voler rifare uno dei pilastri maggiori della storia disney e del cinema in genere...?
Io non so davvero...
inoltre solo a sentire la Stewart mi viene il mal di stomaco...

Inviato da: roxirodisney il 11/6/2014, 14:47

CITAZIONE (veu @ 8/6/2014, 23:53) *
e la protagonista dovrebbe essere Kristen Stewart

Sono lieta di vedere che non sono l'unica a non digerirla sick.gif sick.gif Non potevo legger cosa peggiore, un oltraggio al personaggio di Belle...

Inviato da: kekkomon il 11/6/2014, 14:49

CITAZIONE (roxirodisney @ 11/6/2014, 14:47) *
Sono lieta di vedere che non sono l'unica a non digerirla sick.gif sick.gif Non potevo legger cosa peggiore, un oltraggio al personaggio di Belle...

Oddio....... unsure.gif La sua espressione per tutto il film sarà cosi ----> mellow.gif

Inviato da: Simba88 il 30/9/2014, 16:03

Lo scrittore di Noi Siamo Infinito per La Bella e la Bestia di Bill Condon

Entertainment Weekly annuncia oggi che, stando ad alcuni insider, la Disney avrebbe ingaggiato Stephen Chbosky, scrittore di Ragazzo da Parete e sceneggiatore del relativo adattamento cinematografico Noi Siamo Infinito, per rimaneggiare lo script di La Bella e la Bestia, nuova rivisitazione della celebre fiaba affidata alla regia di Bill Condon (Demoni e dei, Dreamgirls, Kinsey, ultimi Twilight).

La prima stesura della sceneggiatura, su cui Chbosky metterà le mani, è stata curata da Evan Spiliotopoulos.

Il progetto, che conterrà molte delle canzoni del cartone del 1991 e del musical di Broadway, si inserisce nel solco di revival come Alice in Wonderland, Il Grande e Potente Oz e Maleficent, e di progetti di prossima release come Cenerentola di Kenneth Branagh, Il Libro della Giungla di Jon Favreau e il film su Crudelia De Mon (attualmente in pre-produzione).

Vi ricordiamo che anche la Warner Bros. è a lavoro sulla propria rivistazione del celebre classico con Emma Watson nei panni di Belle. Il progetto avrebbe dovuto essere diretto da Guillermo del Toro, ma l’impegnatissimo regista ha dato forfait qualche mese fa.

Fonte: Badtaste.it
http://www.badtaste.it/2014/09/30/scrittore-infinito-per-bella-bestia-bill-condon/97947/

Inviato da: Scissorhands il 1/10/2014, 10:59

CITAZIONE (Simba88 @ 30/9/2014, 16:03) *
Lo scrittore di Noi Siamo Infinito per La Bella e la Bestia di Bill Condon

Non ho visto il film, ma pare sia molto bello! quindi è una buona cosa che abbiano ingaggiato lui!

Inviato da: Fra X il 3/10/2014, 19:50

Ma non è pure già uscita la nuova versione francese? Si fa come Biancaneve che sono usciti il film omonimo e "Biancaneve e il cacciatore"? Boh!

Inviato da: Scrooge McDuck il 4/10/2014, 1:09

CITAZIONE (Fra X @ 3/10/2014, 19:50) *
Ma non è pure già uscita la nuova versione francese? Si fa come Biancaneve che sono usciti il film omonimo e "Biancaneve e il cacciatore"? Boh!

Vabbè la versione francese era una tale amenità che verrà presto dimenticata eheheh.gif

Piuttosto c'è la versione di Guillermo Del Toro che farà concorrenza a quella Disney, sebbene non ricordi come sono messi laggiù in quanto a sceneggiatura...

Inviato da: Bristow il 6/10/2014, 10:45

L'importante è che trovino uno stile tutto loro per questo film...

Inviato da: Fra X il 6/10/2014, 14:47

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 4/10/2014, 1:09) *
Piuttosto c'è la versione di Guillermo Del Toro che farà concorrenza a quella Disney, sebbene non ricordi come sono messi laggiù in quanto a sceneggiatura...

Un' altra ancora!?! °_O Oh, mamma!

Inviato da: Scissorhands il 7/10/2014, 13:57

Piccolo OT

Sempre parlando di Classici Disney adattati da altre major, pare che la Sony sia al lavoro su un mega franchise dall'universo di Robin Hood.
aggiungiamolo alla lista... forse dovremmo fare un topic a parte per tenerli tutti a mente... e sotto controllo XD

http://www.badtaste.it/2014/10/07/sony-universo-cinematografico-robin-hood/98863/

La Sony al lavoro su un universo cinematografico di Robin Hood
7 ottobre 2014 09:30 • Andrea Francesco Berni
Cinema
robin hood

In attesa di sapere qualcosa di più sull’Universo Cinematografico Condiviso di Spider-Man, arriva oggi la notizia che la Sony Pictures è attivamente al lavoro su un altro maxi-progetto: quello di un Universo Cinematografico Condiviso di… Robin Hood.

La major sta infatti acquistando per un milione di dollari l’idea di un film chiamato Hood impostato per lanciare un vero e proprio franchise (ovviamente il riferimento diretto è ai Marvel Studios) che dovrebbe ruotare attorno a Robin Hood, Little John, Fra Tuck, Will Scarlet e tutta la banda. Stando a quanto riporta Heat Vision, il pitch è stato proposto da Corey Goodman e Jeremy Lott, al lavoro anche su un altro progetto per la Warner Bros., il fantascientifico Lore. Goodman ha anche scritto Priest, The Last Witch Hunter (film con Vin Diesel di prossima uscita) e l’annunciato reboot di Underworld.

Inviato da: kekkomon il 26/1/2015, 18:38

Leggete leggete smile.gif

https://www.facebook.com/emmawatson/posts/1011543655531191

Inviato da: The Little Merman il 26/1/2015, 18:55

stanno producendo live action su tutte le fiabe, ma uno sulla Sirenetta no eh? quanto mi piacerebbe ne facessero uno incentrato sulla figura di Ursula raccontando tutta la sua storia...

Inviato da: Fulvio84 il 26/1/2015, 19:22

CITAZIONE (The Little Merman @ 26/1/2015, 17:55) *
stanno producendo live action su tutte le fiabe, ma uno sulla Sirenetta no eh? quanto mi piacerebbe ne facessero uno incentrato sulla figura di Ursula raccontando tutta la sua storia...

Ci sta lavorando Sofia Coppola.
Ancora tutto segretissimo, ma e' in lavorazione. Ovviamente non e' Disney quindi non seguirà trama e personaggi da noi amati, ma cmq Sirenetta live action.

Inviato da: nicolino il 26/1/2015, 20:13

Bah.
Ovviamente la miriade di fan della (per me) sopravvalutatissima Emma Watson esultano, ma è davvero adatta a questo ruolo?

Il fatto che la Watson fosse in trattative prima per Cenerentola e adesso per Belle mi fa pensare che la Disney la voglia PER FORZA in un suo film, e la voglia non perchè è adatta a un personaggio piuttosto che a un altro, ma perché "Emma Watson deve fare una principessa Disney" e basta. Non ha importanza chi.

Non è così che deve essere scelta un'attrice per un determinato ruolo, a mio parere.
Non ce la vedevo per Cenerentola, ancora meno per Belle, dove oltretutto dovrà cantare.

Ma poi non doveva fare la versione di Del Toro? u.u

Inviato da: Simba88 il 26/1/2015, 21:27

Io sono contentissimo!!!

Inviato da: IryRapunzel il 26/1/2015, 22:12

Io l'ho vista recitare una volta o due, perciò boh, non mi fa né caldo né freddo. Penso più che altro che sia stata scelta per fare in modo che non andasse con Del Toro...

Inviato da: Scissorhands il 26/1/2015, 22:27

Più che altro non capisco... sarà quindi un pedissequo adattamento del musical di Broadway?
Mi aspettavo qualcosa di più.

Comunque non sono contrario a tale scelta. In Noi siamo infinito era davvero brava.

Inviato da: IryRapunzel il 27/1/2015, 0:24

CITAZIONE (Scissorhands @ 26/1/2015, 21:27) *
Più che altro non capisco... sarà quindi un pedissequo adattamento del musical di Broadway?

Questa me l'ero persa... Ma canta pure la Watson?

Inviato da: Klauz_star il 27/1/2015, 0:28

Si sapeva già che era Emma, oltretutto ha rifiutato di interpretare Cenerentola per questo film.

Inviato da: Prince Philip il 27/1/2015, 0:55

CITAZIONE (IryRapunzel @ 26/1/2015, 21:12) *
Io l'ho vista recitare una volta o due, perciò boh, non mi fa né caldo né freddo

Concordo sleep.gif

Una cosa è sicura: è già praticamente assicurata Letizia Ciampa a doppiarla quando sarà ora laugh.gif Così abbiamo il trio Alice-Cenerentola-Belle tutte con la solita voce dry.gif

Inviato da: Logan232 il 27/1/2015, 0:55

Grande attrice, ottima scelta! Spero decisamente che il film sia una trasposizione del musical di Broadway, meglio questo che robaccia alla "Maleficent". Per tutti i dubbiosi su Emma, consiglio la sua performance nel recente "Noah" wink.gif

Inviato da: Scrooge McDuck il 27/1/2015, 0:56

Io non vedo l'ora!

Inviato da: Claudio il 27/1/2015, 1:11

In Noah mi è piaciuta molto, vedremo come sarà qui smile.gif

Inviato da: Elsa il 27/1/2015, 2:03

Devo dire che la Watson non mi dispiace! Non sono stata una fan ai tempi di Potter, ma ho apprezzato le sue ultime perfomance...sono abbastanza curiosa di vedere come si calerà nel ruolo (che poi sia stata messa lì perché in un modo o nell'altro deve fare una principessa Disney o per evitare DelToro, questi son discorsi un po' così...) ^^

Inviato da: *marta* il 27/1/2015, 3:49

CITAZIONE (Prince Philip @ 26/1/2015, 23:55) *
Concordo sleep.gif

Una cosa è sicura: è già praticamente assicurata Letizia Ciampa a doppiarla quando sarà ora laugh.gif Così abbiamo il trio Alice-Cenerentola-Belle tutte con la solita voce dry.gif

mamma mia..orroree

Inviato da: Capitano Amelia il 27/1/2015, 11:49

CITAZIONE (IryRapunzel @ 26/1/2015, 23:24) *
Ma canta pure la Watson?

Sì, ho appena letto una sua dichiarazione al riguardo in cui si è contenta che canterà canzoni come "Uno sguardo d'amore" e che deve fare corsi di canto. smile.gif

Inviato da: Simba88 il 27/1/2015, 12:29

Nell'articolo di Badtaste, si intuisce che il progetto di Del Toro sia parecchio in alto mare.....

Inviato da: Princesse Sophie il 27/1/2015, 17:55

CITAZIONE (nicolino @ 26/1/2015, 19:13) *
è davvero adatta a questo ruolo?

Il fatto che la Watson fosse in trattative prima per Cenerentola e adesso per Belle mi fa pensare che la Disney la voglia PER FORZA in un suo film, e la voglia non perchè è adatta a un personaggio piuttosto che a un altro, ma perché "Emma Watson deve fare una principessa Disney" e basta. Non ha importanza chi.

Non è così che deve essere scelta un'attrice per un determinato ruolo, a mio parere.
Non ce la vedevo per Cenerentola, ancora meno per Belle, dove oltretutto dovrà cantare.

Ma poi non doveva fare la versione di Del Toro? u.u

Condivido, a me piace come attrice ma non ce la vedo come Belle. In più la cosa di Cenerentola mi lascia davvero con l'amaro in bocca...

Comunque io spero nell'adattamento del musical, quindi con le canzoni e i dialoghi aggiunti, di un live action pari pari non me ne faccio niente, lo vedo inutile. Almeno spero in If I Can't Love Her e A Change In Me se non proprio tutte le canzoni.

Inviato da: LucaDopp il 27/1/2015, 23:38

Mah, per me questi remake live-action rimangono delle pagliacciate a prescindere dagli attori coinvolti...

Inviato da: nicolino il 28/1/2015, 2:22

CITAZIONE (Prince Philip @ 26/1/2015, 23:55) *
Concordo sleep.gif

Una cosa è sicura: è già praticamente assicurata Letizia Ciampa a doppiarla quando sarà ora laugh.gif Così abbiamo il trio Alice-Cenerentola-Belle tutte con la solita voce dry.gif

Oh mammasaura... non ci avevo mica pensato. E te pareva.
La Ciampa potrebbe doppiare anche Crudielia De-Mon nel prossimo live-action, visto che c'è. O Mowgli. Tanto ormai XD

Inviato da: blackwizard il 28/1/2015, 21:41

CITAZIONE (nicolino @ 28/1/2015, 1:22) *
Oh mammasaura... non ci avevo mica pensato. E te pareva.
La Ciampa potrebbe doppiare anche Crudielia De-Mon nel prossimo live-action, visto che c'è. O Mowgli. Tanto ormai XD

Ciao Ma l'attrice di crudeltà chi sarà ? Io spero di nuovo glenn colse
Io penso che la watson sia adatta, meglio lei che la stewart ammettiamolo !!

Inviato da: nicolino il 28/1/2015, 22:26

...non avevo pensato alle traduzioni delle canzoni. Rabbrividisco.
In confronto, il fatto che ci possa essere di nuovo Letizia Ciampa è nulla.

La scelta più intelligente sarebbe mantenere i testi di travaglio (perfetti), ma figurati, la Brancucci si potrà sbizzarrire. "If I can't love her" potrebbe diventare qualcosa come... non so, "Vincerò la mia bestialità" o qualcosa che non c'entra nulla, tanto per non smentirsi.

Inviato da: The Little Merman il 5/2/2015, 15:01

CITAZIONE (Fulvio84 @ 26/1/2015, 18:22) *
Ci sta lavorando Sofia Coppola.
Ancora tutto segretissimo, ma e' in lavorazione. Ovviamente non e' Disney quindi non seguirà trama e personaggi da noi amati, ma cmq Sirenetta live action.

Grazie mille dell'info... della versione della Coppola lo sapevo già. Io però spero proprio in una versione Disney, incentrata molto più sulla storia di Ursula, di quando viveva a palazzo e del perchè è stata bandita... sarerebbe molto interessante. Mi basterebbe anche se le dedicassero un lungometraggio animato, non per forza un live action... chissà se alla Disney ci hanno mai pensato?

Inviato da: LucaDopp il 5/2/2015, 17:59

Certo che se Condon lavora come in Breaking Dawn andiamo bene... eheheh.gif

Inviato da: Scissorhands il 6/2/2015, 13:48

Gosling come la Bestia???
SI VI PREGO SI!!!!
E' un ottimo cantante! E' perfetto!

Per ora sia semplicemente “Disney’s top choice”, speriamo le trattative vadano a buon fine!

Will Ryan Gosling go into BEAST mode opposite Emma Watson?
Published at: Feb. 5, 2015, 4:45 p.m. CST by Papa Vinyard

It’s been almost two weeks since we heard that Emma Watson was officially signed as Belle in Bill Condon’s upcoming BEAUTY AND THE BEAST remake, and now, we may know who will be the one scaring her away from the West Wing.

The Tracking Board purports that Ryan Gosling is “Disney’s top choice” for the role, and that an offer has already gone out to the NOTEBOOK/DRIVE actor.

If Disney’s other recent live-action remakes are any indication, then I’d expect The Beast to be primarily rendered through CGI, limiting Gosling’s participation to voicework, possible mo-cap work, and an almost-guarenteed live-action cameo as the hairless, purdy human version of the character. Still, Condon made his bones on stuff like CANDYMAN: FAREWELL TO THE FLESH and the decidedly pro-prosthetic GODS AND MONSTERS, so maybe there’s a chance we’d see Gos all HELLBOY-ed out in a full body piece?

Regardless, I think Gosling’s a great choice for the role. He first became an A-lister through romancing his way into the hearts of ladies (and men) everywhere with THE NOTEBOOK, but has exhibited a simmering layer of intensity in stuff like DRIVE, THE BELIEVER, and ONLY GOD FORGIVES. Melding those two sensibilities should be a walk in the part for the actor, who’s not typically known for roles like this but probably wouldn’t hurt his image by doing it. Plus, the star/hotness wattage of he and Watson onscreen together would make this irresistible for much of that treasured “young adult” audience, which is strong incentive for Disney to offer the man whatever he wants (no damn sequel clause!).

Disney is sure cranking out live-action remakes of their old animated properties these days, but my affection for Condon's early work and the 1991 film (which remains, it should be noted, the only primarily hand-animated film to ever get nominated for Best Picture) makes me hope for the best for this one. The idea of Watson and Gosling as the titular BEAUTY AND THE BEAST sounds pretty great to me, what about you guys?

http://www.aintitcool.com/node/70280

Inviato da: Scrooge McDuck il 6/2/2015, 15:49

Ma davvero è bravo a cantare? Io proprio non ce lo vedo xD

Comunque oh, proprio brutti i protagonisti ehhh tongue.gif

Inviato da: Bristow il 7/2/2015, 12:23

Quante "belle" notizie per questo film che si poteva benissimo eviatare....
Ma la Watson fatemi capire farà la Bestia...? Sarà anche una brava attrice ma di bellezza non ci trovo poi molto... bahhh...

Inviato da: Scissorhands il 7/2/2015, 17:09

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 6/2/2015, 14:49) *
Ma davvero è bravo a cantare?

Certo!
Canta in blue Valentine (magari qui non è super intonato, ma sta nel personaggio)

https://www.youtube.com/watch?v=ANbkNhU4VSY

e fa parte di una band chiamata Dead Man's Bones

https://www.youtube.com/watch?v=6vkEmFQ2btU

Inviato da: Fa Belle di Arendelle il 8/2/2015, 11:50

CITAZIONE (nicolino @ 26/1/2015, 19:13) *
Bah.
Ovviamente la miriade di fan della (per me) sopravvalutatissima Emma Watson esultano, ma è davvero adatta a questo ruolo?
Il fatto che la Watson fosse in trattative prima per Cenerentola e adesso per Belle mi fa pensare che la Disney la voglia PER FORZA in un suo film, e la voglia non perché è adatta a un personaggio piuttosto che a un altro, ma perché "Emma Watson deve fare una Principessa Disney" e basta. Non ha importanza chi.
Non è così che deve essere scelta un'attrice per un determinato ruolo, a mio parere.
Non ce la vedevo per Cenerentola, ancora meno per Belle, dove oltretutto dovrà cantare.
Ma poi non doveva fare la versione di Del Toro? u.u

Ma tu guarda, era stata considerata anche per Cenerentola? Non lo sapevo. Comunque, senza offesa, secondo me è troppo bella per Hermione e troppo brutta per Belle (ma anche per Cenerentola); sulla recitazione non mi esprimo perché nessuno dei film in cui appare mi è piaciuto tanto da meritarsi un acquisto in DVD - ho i primi cinque di Harry Potter in edizione artigianale, prima che arrivasse il digitale impedendomi di registrare mad.gif - ed una conseguente visione in lingua originale, anche se devo ammettere che non dimostra la stessa staticità di Radcliffe, il cui repertorio si limita a tre espressioni facciali. Però, ella stessa ha detto a chiare lettere che dovrà prendere lezioni di canto. Ergo, ora non sa cantare. Quindi perché cavolo l'hanno scritturata?!? Ah, già. Perché è Emma Watson. Vabbe', confido nel fatto che nel doppiaggio italiano incaricheranno chi il proprio mestiere lo sa fare.
Dunque, so che è abbastanza folle pensare al doppiaggio nostrano prima che un film esca nelle sale eheheh.gif , ma se non sbaglio dovrebbero essere quattro le doppiatrici papabili per i dialoghi:
1) Laura Boccanera: Innamorato.gif sì, ciao... nei miei sogni più proibiti!
2) Barbara De Bortoli: l'ha sostituita come doppiatrice ufficiale della Belle disneyana, no?
3) Domitilla D'Amico: lei, invece, se la statistica non è un'opinione, è diventata la doppiatrice ufficiale della Belle non disneyana.
4) Letizia Ciampa: la doppiatrice ufficiale di Emma Watson; ha già interpretato il ruolo in Beastly in quanto doppiatrice ufficiale di Vanessa Hudgens, inoltre, come dicono alcuni, pare intenzionata ad interpretare tutte le eroine live-action disneyane, dopo Alice e Cenerentola. eheheh.gif
Be', dato per scontato che la prima è impossibile, mi ritrovo semplicemente a sperare che non si tratti della seconda! wink.gif
Per le canzoni, invece, dovremmo avere:
1) Marjorie Biondo: Innamorato.gif sì, non ci crede nessuno...
2) Lorena Brancucci: l'ha sostituita, se non sbaglio. Ma evidentemente la sua vocazione è paroliera, non doppiatrice. Speriamo che non si metta in testa strane idee.
3) Arianna Martina Bergamaschi: no! no! no! Vi prego! Vi supplico!
Comunque, per quanto riguarda il doppiaggio italiano in generale, nel caso in cui decidessero di mantenere il cast originale (sì, magari!), comunque sarebbero costretti a scritturare nuove voci per LeTont e Mrs. Bric (pace alle anime di Elio Pandolfi ed Isa Di Marzio!), e sinceramente spero che per quest'ultima non chiamino in causa le sostitute. Non voglio sentire la mia canzone preferita in assoluto cantata da Angiolina Quinterno! sick.gif
Infine, il fatto che ci siano le canzoni ci pone di fronte a due importanti quesiti:
1) Useranno solo le canzoni del film o anche quelle del musical? E Di nuovo umani com'è considerata?
2) Tornando nuovamente alla versione nostrana, che testi si useranno?
A: Quelli del film, del misterioso Ermavilo e di Gino Paoli Innamorato.gif (riferito solo a quest'ultimo)
B: Quelli del musical, di un censura di cui non mi ricordo neanche il nome
C: Nuovi, di Lorena Brancucci
Data la mia sconfinata fiducia nella Brancucci, spero vivamente che mantenga i vecchi testi del film e, se dovessero essere presenti anche canzoni dal musical (spero non quelle ficcate in momenti talmente assurdi da minare seriamente la sospensione d'incredulità), che le riadatti in maniera un po' più decente. Una via di mezzo, insomma. Vedremo se la cara Lorena sarà più saggia o più bramosa di lustro (non deludermi, ti prego!).
Lo sproloquio è finito. Andate in pace.

MODIFICA:
Ah, già, mi ero scordata della cosa più importante.
Ora, uccidetemi pure, ma io sostengo che una versione audiovisiva de La Bella e la Bestia potrà essere credibile solo e soltanto in animazione. Perché? Ma per la Bestia, è chiaro! In un film girato dal vivo l'attore dovrà per forza indossare una maschera - o del trucco - palesemente finti: guardare le versione di Cocteau per credere! E se anche vorranno fare i moddderni aggiustandogli la faccia con qualche effetto speciale o della CGI, sarà comunque inverosimile. Cosa rimane, il fotomontaggio? Mah... Sono cento punti per l'animazione! wink.gif

RI-MODIFICA:
C'è voluto un bel po', ma ci sono arrivata: il nome del regista mi suonava familiare, ed in effetti ho appena realizzato che si tratta dello stesso degli ultimi Twilight. A posto, non bastava Harry Potter, dovevano per forza inserire un elemento da entrambe le grandi saghe giovanili degli ultimi anni (non fraintendetemi, adoro Harry Potter... i romanzi)! Non so se avere paura o se confidare nel fatto che non era mica colpa di Condon se la trama di base era quello che era.

Ma lo vedrò lo stesso, perché io mantengo sempre la parola data (anche a me stessa) e da qualche tempo mi sono ripromessa di leggere/vedere ogni singolo rifacimento della mia fiaba preferita, incluso l'orrido Beastly. Insomma, dato che devo ancora capire come abbia fatto il cinema (inteso come luogo) a non estinguersi nel giro di trent'anni e passa, mi sa che dovrò aspettare un paio d'anni, quando i prezzi del DVD saranno ragionevoli.

Inviato da: Dadda25 il 8/2/2015, 13:59

Anch'io sarei felicissima per Gosling, mi darebbe un motivo per andare a vedere il film XD

Inviato da: Beast il 8/2/2015, 18:10

CITAZIONE (LucaDopp @ 5/2/2015, 16:59) *
Certo che se Condon lavora come in Breaking Dawn andiamo bene... eheheh.gif

Non è tanto Breaking Dawn il problema (lì già la sceneggiatura era pietosa), piuttosto le stroncature dei suoi altri due film recenti: Quinto Potere e Mr. Holmes. Speriamo che il genere musical lo riporti ai fasti di Dreamgirls.

Inviato da: *marta* il 8/2/2015, 18:41

Lo vedrei solo per Gloslin..è un figo da paura xD.. ma lei non è piccola per lui? In confronto sembra una ragazzina..non è pensata bene come coppia.. che palle questa scelta della Watson.. non la tollero proprio..

Inviato da: Arancina22 il 8/2/2015, 19:08

Non avevo realizzato che il regista è lo stesso che ha diretto Dreamgirls. La cosa si fa più interessante per me: spero in bene.

Inviato da: nicolino il 8/2/2015, 19:44

Sì, la Watson era la prima scelta per Cenerentola.
Grazie al cielo ha dovuto rifiutare, lasciando spazio a un'attrice che è invece perfetta per la parte e che non è stata scelta solo perché è un idolo dei giovani.

Tra le doppiatrici che proponi penso che solo la D'amico e la Ciampa potrebbero essere possibili scelte. La prima perché, come hai detto tu, è diventata la voce italiana di ogni Belle (ne conto 3, ma potrebbero essere di più), e la seconda, visto l'andazzo, pare sia intenzionata a doppiare ogni personaggio Disney in live-action a venire.
Le altre sono troppo mature, oramai.

Per le cantanti, mah, io spero con tutto il cuore che le canzoni NON vengano adattate in italiano.
E' una cosa che non si fa più dai tempi del Fantasma (coi risultati che tutti conosciamo).
Preferirei sottotitoli, ma non tanto perché non si potrebbero avere dei bei adattamenti (ce li abbiamo già pronti, quelli del musical erano davvero ben fatti, ma figurati se li riutilizzano) ma perché se si dovesse fare, tutto passerebbe nelle mani della Signora Brancucci, che son certo non vede l'ora di far sanguinare altre orecchie.

Io in genere non la penso come molti in questo forum, contrari alla realizzazione Live-Action dei classici, anzi, la cosa solitamente mi entusiasma. Ma qui, dopo aver saputo della Watson, del fatto che il regista è quello di Breaking Dawn, e che canzoni-capolavoro potrebbero nuovamente essere storpiate dalla Brancucci, concordo che questo film poteva benissimo essere evitato.

Inviato da: Fa Belle di Arendelle il 8/2/2015, 21:47

CITAZIONE (nicolino @ 8/2/2015, 18:44) *
-cut-

Questo messaggio mi riempie il cuore di tristezza. Le mie opinioni sono davvero così poco diffuse fra gli altri?
PS: Spero di non essere risultata offensiva, perché non era affatto mia intenzione.

Inviato da: nicolino il 8/2/2015, 22:31

CITAZIONE (Fa Belle di Arendelle @ 8/2/2015, 20:47) *
Questo messaggio mi riempie il cuore di tristezza. Le mie opinioni sono davvero così poco diffuse fra gli altri?
PS: Spero di non essere risultata offensiva, perché non era affatto mia intenzione.

Come mai tristezza?
Presumo che sia per i miei commenti riguardo la nostra paroliera, vero? Mi dispiace, ma quello che è accaduto in Frozen io non riuscirò mai a tollerarlo. Però non tutti la pensano come me nel forum, c'è chi ha amato molto i suoi adattamenti, e che sicuramente li amerà in futuro.
Per il resto non credo tu abbia offeso nessuno, anzi... vorrei avere la tua fiducia in un eventuale adattamento italiano, ma non riesco.

Inviato da: Princesse Sophie il 9/2/2015, 1:32

Ma gli altri suoi lavori sono a livello di Frozen? Chiedo perchè questo è l'unico che ho confrontato con l'inglese e non mi è piaciuto l'adattamento...

Sinceramente in generale non so cosa pensare per questo remake, perchè se da una parte mi piacerebbero i testi del cartone ho paura per le altre canzoni, sperando che della versione teatrale se ne salvi qualcuna...ultimamente neanche io sono molto attratta dagli adattamenti italiani in genere...

Inviato da: Arancina22 il 9/2/2015, 1:55

Piccolo OT: Sophie, ti basta leggere le traduzioni dall'inglese nel topic "La musica Disney around the world" ad esempio di Rapunzel e La Principessa E Il Ranocchio per farti un'idea tua. smile.gif

Inviato da: Fa Belle di Arendelle il 9/2/2015, 16:14

CITAZIONE (Princesse Sophie @ 9/2/2015, 0:32) *
Ma gli altri suoi lavori sono a livello di Frozen? Chiedo perché questo è l'unico che ho confrontato con l'inglese e non mi è piaciuto l'adattamento...

A parer mio no, ma in realtà lo imputo principalmente al fatto che Frozen sia stato in pratica il primo (e finora ultimo) film del terzo millennio ad avere delle canzoni originali più che decenti. Sempre secondo me, quando un paroliere si stacca dal testo originale per fare poesia è sempre ben accetto - è il caso di Gino Paoli e Lorena Brancucci; ed i testi originali di Frozen li trovo di una sciatteria incredibile, rivoglio Ashman, Rice e Schwartz!
Ad ogni modo, dopo All'alba sorgerò & co, i testi che ho apprezzato di più sono quelli di Phineas e Ferb; so che è strano, ma sono pervasi d una demenzialità geniale quasi paperoghesca.

@Nicolino: Per quello e anche per i commenti al vetriolo che hai scoccato contro l'adattamento italiano in generale. Sinceramente, a me non sarebbe mai neanche passato per l'anticamera del cervello che potessero non adattare i testi. Ehi, è Disney!
...Comunque, la mia reazione quando ho visto l'ultimo "I Miserabili" è stata più o meno: post-6-1111346575.gif post-6-1111346498.gif mad.gif cry.gif cry35.gif Muro.gif Lingua3.gif thumbdown.gif Arrabbiato3.gif mad3.gif ranting.gif censored.gif , per usare degli eufemismi colti (...d'accordo, ho decisamente esagerato).
A 'sto punto, meglio i testi del musical che l'originale, se permettete.
Comunque sono alla disperata ricerca di una copia del Fantasma dell'Opera, non riesco a trovarlo da nessuna parte...

Per tornare in tema, come credete che realizzeranno gli oggetti incantati?

Inviato da: Scrooge McDuck il 9/2/2015, 20:03

Io non capisco certi commenti diffusi della serie "questo film rovinerà il classico" o robe così..

Il classico è bello, resta bello e soprattutto continuerà a vivere di energia propria mentre questi film prodotti puramente col senso degli affari e vagamente con un'idea estetica, quando capita (vedi il prossimo Cenerentola), fra pochi anni saranno dimenticati.. Cioè io sarei tipo al settimo cielo se mi facessero il live acrion del Pianeta del tesoro laugh.gif fosse anche iper trash lo andrei a vedere il giorno d'uscita xD

Inviato da: winnie & pimpi il 9/2/2015, 20:42

CITAZIONE (Fa Belle di Arendelle @ 9/2/2015, 17:14) *
Per tornare in tema, come credete che realizzeranno gli oggetti incantati?

Probabilmente come hanno fatto nella versione di Broadway, dove non sono oggetti, ma ancora persone che si stanno lentamente trasformando in oggetti inanimati

Inviato da: Fa Belle di Arendelle il 9/2/2015, 21:48

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 9/2/2015, 19:03) *
Io non capisco certi commenti diffusi della serie "questo film rovinerà il classico" o robe così..

Il classico è bello, resta bello e soprattutto continuerà a vivere di energia propria mentre questi film prodotti puramente col senso degli affari e vagamente con un'idea estetica, quando capita (vedi il prossimo Cenerentola), fra pochi anni saranno dimenticati.. Cioè io sarei tipo al settimo cielo se mi facessero il live acrion del Pianeta del tesoro laugh.gif fosse anche iper trash lo andrei a vedere il giorno d'uscita xD

E chi ha detto il contrario? Forse che La Bella e la Bestia è stato rovinato da schifezze colossali quali Un Magico Natale, L'Incantevole Mondo di Belle o Sing me a Story with Belle o come cavolo si chiama? eheheh.gif

CITAZIONE
Probabilmente come hanno fatto nella versione di Broadway, dove non sono oggetti, ma ancora persone che si stanno lentamente trasformando in oggetti inanimati

Sinceramente non avevo preso in considerazione questa possibilità: personalmente penso che si trattasse di una forzatura dovuta appunto allìobbligo della diretta e della recita dal vivo, ma al cinema questi problemi non sussistono per i motivi più disparati, non ultimi il tempo a disposizione e gli effetti speciali. Bastano teiere, orologi e candelabri con n po' di fotomontaggio... almeno, spero.

Inviato da: winnie & pimpi il 9/2/2015, 23:00

CITAZIONE (Fa Belle di Arendelle @ 9/2/2015, 22:48) *
personalmente penso che si trattasse di una forzatura dovuta appunto allìobbligo della diretta e della recita dal vivo, ma al cinema questi problemi non sussistono per i motivi più disparati, non ultimi il tempo a disposizione e gli effetti speciali. Bastano teiere, orologi e candelabri con n po' di fotomontaggio... almeno, spero.

Sì, naturalmente sono stati costretti a farlo per ovvi problemi di messinscena, tuttavia il risultato finale è bellissimo e rende tutto più drammatico perché non solo si stanno trasformando in oggetti, ma diventeranno inanimati. Spero che tengano questa versione, anche per differenziarla dal classico.

Inviato da: Princesse Sophie il 10/2/2015, 9:39

Io ho trovato molto interessante quest'idea, ma mai una forzatura. Per il semplice fatto che sono a teatro avrebbe funzionato benissimo l'essere oggetti e basta, così come si vede e non stona la componente umana negli animali del Lion King o nei gorilla di Tarzan. Dopotutto sono oggetti che parlano e si comportano da umani e i primi costumi rendevano benissimo l'idea dell'oggetto, la trasformazione la vedo come un arricchimento e spero vivamente che lo tengano

Inviato da: Fa Belle di Arendelle il 10/2/2015, 19:50

Se posso permettermi, nel musical de Il Re Leone era troppo evidente che non si trattava di veri animali. Un film, che non viene messo in scena in diretta, dovrebbe invece risultare il più verisimile possibile.

Inviato da: Princesse Sophie il 11/2/2015, 0:16

Infatti io parlavo di resa teatrale, e là la trasformazione io la vedo come un'aggiunta, in un film può essere una scappatoia e preferisco questo che un mare di CGI

Per la componente umana del Lion King la vedo una scelta originale e diversa, non avrebbe avuto lo stesso effetto avere gli attori in "pelliccia". Ovviamente in questo caso funziona esclusivamente a teatro

Inviato da: Fa Belle di Arendelle il 11/2/2015, 15:44

E' più o meno quel che dico anch'io. happy.gif
Comunque non c'è storia, l'animazione regna sovrana! Solo lì tutto può sembrare realistico.

Inviato da: veu il 12/2/2015, 0:46

Ragazzi ma da quel che abbiamo capito non è un musical ma ci saranno alcune canzoni del classico in sottofondo (come per Tarzan) ma loro non cantano... almeno l'idea originale era quella, se poi ora hanno cambiato ok ma non si parlava di un adattamento Disney musical alla Into the Woods per capirci

PS: noi troviamo cmq che il film di Cocteau sia uno dei più belli realizzati e non troviamo affatto la Bestia "finta"... anzi è veramente un gran adattamento con un gran cast e grandi effetti (a maggior ragione se si considera che è degli anni '40!)

Inviato da: Prince Philip il 12/2/2015, 2:01

CITAZIONE (veu @ 11/2/2015, 23:46) *
PS: noi troviamo cmq che il film di Cocteau sia uno dei più belli realizzati e non troviamo affatto la Bestia "finta"... anzi è veramente un gran adattamento con un gran cast e grandi effetti (a maggior ragione se si considera che è degli anni '40!)

Concordo assolutamente, nemmeno le "bestie" di altri adattamenti (tipo quello ceco, o quello britannico con Scott o quello Cannon) mi paiono estremamente finte, considerando anche il periodo nel quale sono state realizzate e i mezzi che la produzione aveva a disposizione wink.gif Oggi è facile come accendere la televisione, basta cliccare due volte su un computer e ti ritrovi già pronta una creatura più o meno realistica, il bello è vedere proprio quando queste "scorciatoie" non c'erano e di come l'inventiva umana superava qualsiasi grafica computeristica - che diciamocelo, relistica o no è sempre sterile al 100% tongue.gif

Inviato da: Fa Belle di Arendelle il 12/2/2015, 15:52

CITAZIONE (veu @ 11/2/2015, 23:46) *
Ragazzi ma da quel che abbiamo capito non è un musical ma ci saranno alcune canzoni del classico in sottofondo (come per Tarzan) ma loro non cantano... almeno l'idea originale era quella, se poi ora hanno cambiato ok ma non si parlava di un adattamento Disney musical alla Into the Woods per capirci

PS: noi troviamo cmq che il film di Cocteau sia uno dei più belli realizzati e non troviamo affatto la Bestia "finta"... anzi è veramente un gran adattamento con un gran cast e grandi effetti (a maggior ragione se si considera che è degli anni '40!)

Ma come? La Watson ha detto che dovrà prendere lezioni di canto...

PS: Mai detto che non si tratti di un bel film wink.gif E non è certo colpa sua se un mostro orribile in generale risulterà sempre poco credibile con una maschera addosso. Ma anche con della CGI, eh. Semplicemente perché mescolare il "non vero" al "vero" lo fa risaltare, mentre se tutto è "non vero" sembra tutto vero (...ma che sto dicendo?), ecco perché ritengo che certe cose si possano fare solo in animazione.

Inviato da: Uncino il 16/2/2015, 21:45

Emma Thompson in trattative per Mrs Potts nel live action di Beauty And The Beast

Il ruolo di Mrs Potts doppiato nel cartone animato della Bella e la Bestia dalla grandissima Angela Lansbury potrebbe essere interpretato da Emma Thompson nella versione live action diretta da Bill Condon. L’attrice è in trattative per la parte dell’amorevole capo governante del castello che è stata trasformata in una teiera a causa del maleficio che ha colpito il principe. Severa e gentile, Mrs Potts è colei che confronta più spesso la Bestia in merito al suo atteggiamento.

Questo potrebbe essere il terzo ruolo come governante, per la Thompson, dopo i film Quel che resta del giorno,Nanny McPhee – Tata Matilda e Tata Matilda e il grande botto.

Il Daily Mail riporta che il regista sta lavorando con il compositore Alan Menken sulle canzoni del lungometraggio animato del 1991 verranno inserite nel film. Ricordiamo che proprio con la canzone cantata dal personaggio di Mrs Potts, Menken e Howard Ashman hanno vinto l’Oscar per la miglior canzone.

DM/EE

http://www.dailymail.co.uk/tvshowbiz/article-2951555/BAZ-BAMIGBOYE-Red-hot-Cinders-Prince-Charming.html

Inviato da: Fa Belle di Arendelle il 18/2/2015, 21:59

Troppo difficile scritturare la Lansbury? Comunque grazie dell'informazione.

Inviato da: Scrooge McDuck il 18/2/2015, 22:04

CITAZIONE (Fa Belle di Arendelle @ 18/2/2015, 20:59) *
Troppo difficile scritturare la Lansbury? Comunque grazie dell'informazione.

Compie 90 anni quest'anno post-6-1111346575.gif sarebbe stato bello, ma forse hanno accantonato l'idea anche per una quesitone di età.

Inviato da: Logan232 il 19/2/2015, 1:24

Ma la Lansbury si è (giustamente) ritirata da anni, chiederle di tornare a cantare a 90 anni è oggettivamente pura utopia.

Ottima scelta quella della Thompson!

Inviato da: winnie & pimpi il 19/2/2015, 10:13

CITAZIONE (Logan232 @ 19/2/2015, 1:24) *
Ma la Lansbury si è (giustamente) ritirata da anni, chiederle di tornare a cantare a 90 anni è oggettivamente pura utopia.

Ottima scelta quella della Thompson!

in realtà la Lansbury attualmente sta lavorando a teatro. Comunque Mrs Potts è la madre di Chicco, quindi non dovrebbe essere troppo vecchia

Inviato da: Fa Belle di Arendelle il 19/2/2015, 15:24

Ma che peccato! sad.gif Era l'unica del cast originale che sapesse fare il proprio mestiere! Speriamo che almeno la Thompson sappia già cantare...

Inviato da: IryRapunzel il 19/2/2015, 17:29

La Thompson canta benissimo, l'abbiamo sentita in Ribelle - The Brave smile.gif

Inviato da: Fa Belle di Arendelle il 21/2/2015, 15:40

Perché, la regina canta? blush.gif
Ecco quel che succede quando si guarda un film una volta sola. Purtroppo ho un budget limitato e per ora non posso rimediare.

Inviato da: kekkomon il 21/2/2015, 15:54

CITAZIONE (Fa Belle di Arendelle @ 21/2/2015, 14:40) *
Perché, la regina canta? blush.gif
Ecco quel che succede quando si guarda un film una volta sola. Purtroppo ho un budget limitato e per ora non posso rimediare.

Yes. Emma Thompson & Peigi Barker – Noble Maiden Fair (A Mhaighdean Bhan Uasal) – 2:36

Inviato da: Fa Belle di Arendelle il 21/2/2015, 16:23

Eh... mi sa che dovrò aspettare fino al mio compleanno per mettere le mani sul DVD.
Per tornare in tema, credete che confermeranno Corvo per la bestia? Io incrocio le dita...

Inviato da: LucaDopp il 21/2/2015, 20:04

Fa Belle, ma se vuoi che tutto sia uguale al Classico perché non ti rivedi direttamente quello? eheheh.gif

Inviato da: IryRapunzel il 21/2/2015, 23:22

CITAZIONE (Fa Belle di Arendelle @ 21/2/2015, 14:40) *
Perché, la regina canta? blush.gif
Ecco quel che succede quando si guarda un film una volta sola. Purtroppo ho un budget limitato e per ora non posso rimediare.

Sì, la canzone in gaelico! Bellissima tra l'altro biggrin.gif

Inviato da: Fa Belle di Arendelle il 22/2/2015, 10:09

CITAZIONE (LucaDopp @ 21/2/2015, 19:04) *
Fa Belle, ma se vuoi che tutto sia uguale al Classico perché non ti rivedi direttamente quello? eheheh.gif

Grazie del consiglio, ma lo faccio già regolarmente ogni mese! wink.gif
Comunque, non voglio mica che sia tutto uguale al classico, perché, pensandoci bene (ma anche senza pensarci bene), si capisce che le performance dei doppiatori non potranno essere le stesse a ventitré-ventiquattro anni di distanza. Il motivo per cui vorrei gli stessi doppiatori (a parte la Di Marzio e Pandolfi, si capisce) è che mi piacerebbe tanto vedere una cosa à la Una Spada per Lady Oscar - Insieme per sempre, hai presente? Io personalmente l'ho sempre trovata un'idea geniale.

CITAZIONE
Sì, la canzone in gaelico! Bellissima tra l'altro

Ecco, appunto, devo rimediare.

Inviato da: Uncino il 5/3/2015, 0:36

La Bella e la Bestia: Luke Evans sarà Gaston!

Luke Evans (Lo Hobbit, Dracula Untold) è in trattative finali – annuncia Variety – per interpretare la parte di Gaston in La Bella e la Bestia, nuova rivisitazione della celebre fiaba affidata alla regia di Bill Condon (Demoni e dei, Dreamgirls, Kinsey, ultimi Twilight).

Variety/EE

http://variety.com/2015/film/news/luke-evans-to-play-gaston-in-disneys-beauty-and-the-beast-1201446186/

Inviato da: Scrooge McDuck il 5/3/2015, 11:41

CITAZIONE (Uncino @ 4/3/2015, 23:36) *
La Bella e la Bestia: Luke Evans sarà Gaston!

Luke Evans (Lo Hobbit, Dracula Untold)

E aggiungo (da Wikipedia):

È sia un attore teatrale che cinematografico ed è ricordato soprattutto per le sue performance nelle opere teatrali Rent, Miss Saigon e Piaf

Inviato da: Beast il 5/3/2015, 12:21

La Bella e la Bestia: Dan Stevens sarà la Bestia!

Dopo l’annuncio che Luke Evans sarà Gaston nel film della Bella e la Bestia, ora l’Hollywood Reporter rivela che Dan Stevens (Downton Abbey) interpreterà la Bestia nella pellicola di Bill Condon con Emma Watson come protagonista.


http://www.badtaste.it/2015/03/05/la-bella-e-la-bestia-dan-stevens-sara-la-bestia/119183/

Inviato da: Prince Philip il 5/3/2015, 13:32

Dan Stevens da quando ha mollato Downton ha subito una trasformazione fisica che lascia allibiti, altro che incantesimo! laugh.gif

Inviato da: Scrooge McDuck il 5/3/2015, 14:59

Che già prima era tutt'altro che brutto biggrin.gif

Inviato da: Prince Philip il 5/3/2015, 17:27

E stava senz'altro meglio prima, quando ancora aveva una propria identità, adesso pare il classico attorucolo americano fatto in serie con lo stampino: stesso taglio di capelli, stesso accenno di barba, stesso sguardo ammaliatore, stesse pose ... in perfetto stile "La donna perfetta", un prodotto da fabbrica! tongue.gif

Inviato da: IryRapunzel il 5/3/2015, 20:02

La Disney ha deciso di assumere tutti gli attori di Downton Abbey eheheh.gif

Inviato da: *marta* il 5/3/2015, 22:48

A me Dan Stevens non piaceva nè prima nè ora... non mi piace come scelta per la bestia..e poi sfigura troppo affianco a Luke Evans..parlo in termini superficiali di bellezza..

Inviato da: Bristow il 9/3/2015, 13:22

Luke Evans mi pare la prima scelta sensata di questo cast...

Inviato da: Uncino il 13/3/2015, 22:22

Josh Gad da Frozen a La Bella e la Bestia, sarà LeTont

Josh Gad, la voce di Olaf in Frozen – Il Regno di Ghiaccio, è in trattative finali per unirsi al cast di un altro film Disney che prossimamente entrà in produzione.

Si tratta della Bella e la Bestia, in cui interpreterà Le Tont (Le Fou in originale), la piccola spalla di Gaston.

HR/BT

http://www.hollywoodreporter.com/heat-vision/josh-gad-joining-disneys-live-781061

Inviato da: *marta* il 15/3/2015, 15:29

Bhe anche lui ce lo vedo proprio..mentre la scelta di Emma Watson rimane, a mio avviso la peggiore..mi sembra anche troppo piccola per il ruolo.. ammetto che non so quanti anni abbia Belle nel classico..ma comunque almeno sembra più o meno coetanea di Gaston..qui invece c'è Luke Evans che potrebbe essere suo padre..

Inviato da: Scrooge McDuck il 15/3/2015, 15:42

CITAZIONE (*marta* @ 15/3/2015, 14:29) *
qui invece c'è Luke Evans che potrebbe essere suo padre..

Hanno una decina d'anni di differenza eheheh.gif

Inviato da: LucaDopp il 15/3/2015, 16:56

CITAZIONE (*marta* @ 15/3/2015, 14:29) *
Bhe anche lui ce lo vedo proprio..mentre la scelta di Emma Watson rimane, a mio avviso la peggiore..mi sembra anche troppo piccola per il ruolo.. ammetto che non so quanti anni abbia Belle nel classico..ma comunque almeno sembra più o meno coetanea di Gaston..qui invece c'è Luke Evans che potrebbe essere suo padre..

Emma Watson ha 25 anni adesso (e le riprese chissà quando inizieranno), mica possono scegliere una milf. E Luke Evans ne ha appunto 36. A me sembra che possano ricalcare l'età dei personaggi originali, ma anche se così non fosse ripeto che mica devono rifarlo pari pari... Pure Cate Blanchett è ben più giovane della matrigna originale, ma non mi pare che ci sia stato da lamentarsi in merito.

Inviato da: Capitano Amelia il 15/3/2015, 20:44

CITAZIONE (*marta* @ 15/3/2015, 14:29) *
ammetto che non so quanti anni abbia Belle nel classico..

Ha 18 anni; mi pare di averlo (forse non ne sono sicura) sentito nel commento audio del film in cui dicono che ha un paio d'anni in più di Ariel (di cui si sa che ne ha 16).

Inviato da: kekkomon il 16/3/2015, 20:26

Cast e data ufficiale:

http://www.comingsoon.net/movies/news/420081-emma-thompson-and-kevin-kline-join-beauty-and-the-beast-release-date-set

Inviato da: veu il 17/3/2015, 1:09

Menken dovrebbe occuparsi delle musiche del film, riprendendo parte del repertorio del classico e del musical e poi elaborare nuove musiche...

Inviato da: *marta* il 18/3/2015, 14:54

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 15/3/2015, 14:42) *
Hanno una decina d'anni di differenza eheheh.gif

Non è solo una questione di età anagrafica... lei sembra una ragazzetta... lui è un uomo, invece... non mi piace la scelta della Watson, scusate xD

Inviato da: Scissorhands il 19/3/2015, 21:46

CITAZIONE (veu @ 17/3/2015, 0:09) *
Menken dovrebbe occuparsi delle musiche del film, riprendendo parte del repertorio del classico e del musical e poi elaborare nuove musiche...

Vogliono farlo durare 5 ore sto' film?
Già il musical ne ha parecchie!

Significa che alcune le taglieranno.
Interessante...

Inviato da: Bristow il 25/3/2015, 12:39

CITAZIONE (*marta* @ 18/3/2015, 13:54) *
Non è solo una questione di età anagrafica... lei sembra una ragazzetta... lui è un uomo, invece... non mi piace la scelta della Watson, scusate xD

Terribile scelta anche secondo me infatti... lei pare una bimba... poi tutto è a parte che bella... poveri noi.. wacko.gif wacko.gif

Inviato da: Scrooge McDuck il 25/3/2015, 16:06

CITAZIONE (Bristow @ 25/3/2015, 11:39) *
poi tutto è a parte che bella... poveri noi.. wacko.gif wacko.gif

A me tutto pare a parte che brutta mellow.gif




Inviato da: kekkomon il 25/3/2015, 16:07

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 25/3/2015, 15:06) *
A me tutto pare a parte che brutta mellow.gif

Concordo Innamorato.gif

Inviato da: Logan232 il 25/3/2015, 19:27

Dai ci vuole davvero coraggio a dire alla Watson che è brutta, non è la strafiga alla Margot Robbie, ma mi ci metterei di corsa lo stesso: ha fascino ed è incredibilmente sexy, altro che.

Inviato da: CostanzaM il 28/3/2015, 18:46

L'immensa (per bravura) Audra McDonald sarà l'armadio.

http://www.broadway.com/buzz/180136/bonjour-audra-six-time-tony-winner-audra-mcdonald-tapped-for-disneys-live-action-beauty-and-the-beast/

Inviato da: Scrooge McDuck il 30/3/2015, 0:47

Non c'entra direttamente con il live action ma mi pare opportuno mettere questa notizia interessante qui per non aprire un altro topic: (http://www.badtaste.it/2015/03/29/quando-la-bella-e-la-bestia-non-era-un-musical/122018/): Dopo il successo di Cenerentola al box-office di tutto il mondo, la Disney si prepara a riportare al cinema in live-action un altro grande classico, La Bella e la Bestia, che verrà adattato piuttosto fedelmente anche sul piano musicale, con il coinvolgimento di Alan Menken per la colonna sonora. Il celebre cartoon del 1991 vincitore di due premi Oscar, però, non era stato inizialmente concepito come un musical. L’ex visual development artist della Disney Hans Bacher ha pubblicato un video di oltre sei minuti che raccoglie scene dietro le quinte che documentano lo sviluppo della pellicola all’inizio del 1989. All’epoca Glen Keane (animatore della Bestia) e Andreas Deja (animatore di Gaston), assieme ad altri artisti Disney a Londra, lavorarono alla storia guidati da Richard e Jill Purdum. Nel video vediamo anche come doveva aprirsi inizialmente il film (un prologo meno oscuro), oltre ad alcuni concept di una prima versione del Castello e dell’aspetto della Bestia (decisamente diverso). Tra gli artisti presenti nel video vediamo anche Don Hahn, Keane e Deja, Derek Gogol, Tom Sito e lo stesso Bacher. Questa versione del film non convince i dirigenti della Disney a Burbank, che decisero di dare un’impronta più musicale e cambiarono registi. Bacher stesso lasciò la produzione quando vide il design definitivo del castello. Trovate altre immagini e dettagli https://one1more2time3.wordpress.com/tag/beauty-and-the-beast/. https://vimeo.com/123072267 OT: Non riesco a editare il post, me lo scrive tutto così e non so perché .___.

Inviato da: Bristow il 2/4/2015, 15:52

Onestamente anche con queste foto non vedo la bellezza... poi è questione di gusti... tra tutto il panorama di attrici giovani direi che c'era altro tra cui scegliere...

Inviato da: Fa Belle di Arendelle il 6/4/2015, 10:26

CITAZIONE
Dai ci vuole davvero coraggio a dire alla Watson che è brutta

Io non lo dico affatto. Ma è solo carina, e Belle dovrebbe essere la cosa più gradevole alla vista del globo terracqueo; anche per questo un film dal vivo è terribilmente sconsigliato, dato che, a parer mio, la realtà non potrà mai competere con la perfezione assoluta del disegno a matita.

CITAZIONE
è incredibilmente sexy, altro che.

E Belle non deve esserlo. Deve avere una bellezza assoluta, pura ed innocente, totalmente priva di sex appeal. Difatti l'unica principessa sexy, ovvero Pocahontas, a me pare proprio brutta.

Inviato da: Beast il 11/4/2015, 8:26

La Bella e la Bestia: Ian McKellen sarà Tockins!

Prosegue il casting del remake live-action della Bella e la Bestia diretto da Bill Condon per la Walt Disney Pictures.

Oggi si aggiunge al cast Ian McKellen: l’attore interpreterà Tockins, il cui nome in originale è Cogsworth, il maggiordomo del Principe trasformato in orologio.

McKellen si aggiunge a Emma Watson (Belle), Dan Stevens (Bestia), Luke Evans (Gaston), Emma Thompson (Mrs. Potts) e Kevin Kline (il padre di Belle, Maurice).


Fonte: Badtaste

Inviato da: Simba88 il 11/4/2015, 10:49

Mah, potrebbe essere un segnale che il ruolo di Tockins sarà più "rigido", più in stile di un maggiordomo addetto a servire pedissequamente il proprio padrone rispetto a quello di Tockins nel film d'animazione, dove si agitava e andava nel panico ogni volta che si verificava qualcosa al di fuori della routine (McKellen agitato affinché il padrone possa scoprire la servitù che accoglie Maurice non ce lo vedo proprio!).

Inviato da: Scrooge McDuck il 11/4/2015, 11:38

Stanno coinvolgendo dei nomi davvero importanti! Bene!!

Inviato da: Uncino il 13/4/2015, 21:43

Gugu Mbatha-Raw sarà Spolverina

Una nuova attrice si aggiunge al già nutrito cast dell'adattamento cinematografico in live-action de La Bella & La Bestia sviluppato dalla Walt Disney Pictures. L'attrice Gugu Mbatha-Raw è entrata a bordo del progetto nei panni di Spolverina.

CS/EE

http://www.comingsoon.net/movies/news/429433-disneys-beauty-and-the-beast-adds-gugu-mbatha-raw

Inviato da: Simba88 il 15/4/2015, 9:46

Prima foto (amatoriale) del cast.



Oggi inoltre è il compleanno di Emma Watson; happy birthday Emma!! happybday.gif

Inviato da: Simba88 il 21/4/2015, 21:54

Che cast!!!

Ewan McGregor sarà Lumiere nella versione live-action di La Bella e la Bestia

Il cast della versione live-action di La Bella e la Bestia può dirsi praticamente completato!

Secondo l’Hollywood Reporter infatti Ewan McGregor sarebbe nelle trattative finali con la Disney per interpretare Lumiere, il suave maitre che viene trasformato in un candelabro dalla maledizione inflitta al castello del principe e a tutti i suoi abitanti. Lumiere è anche uno dei personaggi più iconici della versione animata Disney del 1991 grazie anche allo spettacolare numero musicale “Be Our Guest“, in italiano “Stia con Noi“.

Il resto del cast come sappiamo è composto da Ian McKellen (Tockins) Emma Watson (Belle), Dan Stevens (Bestia), Luke Evans (Gaston), Emma Thompson (Mrs. Potts), Kevin Kline (il padre di Belle, Maurice) e Gugu Mbatha-Raw (Spolverina).

A comporre le musiche del film Alan Menken e Tim Rice, autori della colonna sonora del classico Disney originale, che riproporranno le canzoni originali assieme ad alcune nuove tracce. Non tornerà invece l’autore dei testi Howard Ashman, mancato purtroppo nel 1991.

Il film uscirà il 17 marzo 2017, e sarà in 3D.

Fonte: Badtaste.it

http://www.badtaste.it/2015/04/21/ewan-mcgregor-sara-lumiere-nella-versione-live-action-di-la-bella-e-la-bestia/124914/

Inviato da: Scrooge McDuck il 21/4/2015, 21:58

Oddio, questa sì che è un vera bomba di news ohmy.gif clapclap.gif

La Disney sta puntando davvero in alto, fiaba classica (come Cenerentola) + cast d'eccezione e musical di Broadway (come Into the Woods)...ASPETTATIVE AL MASSIMO!!!

Inviato da: Princesse Sophie il 21/4/2015, 23:12

Oddio...solo io non ce lo vedo Ewan a fare Lumiere?

Inviato da: Simba88 il 21/4/2015, 23:19

Io ci vedo di meno McKellen come Tockins. Ewan sa cantare (Moulin Rouge!!) e mi sembra sufficientemente alto e di ottima presenza per la parte.

Quindi in questo film abbiamo Hermione, Olaf, la madre di Merida, Bard, Magneto e Obi-Wan Kenobi!!! post-6-1111346575.gif

Inviato da: IryRapunzel il 21/4/2015, 23:25

A me continua a ispirare meno di zero ^^

Inviato da: Logan232 il 22/4/2015, 9:33

Io vorrei capire come saranno gli oggetti incantati, ma a livello di cast ci siamo alla grande.

Inviato da: kekkomon il 22/4/2015, 10:59

CITAZIONE (Logan232 @ 22/4/2015, 9:33) *
Io vorrei capire come saranno gli oggetti incantati, ma a livello di cast ci siamo alla grande.

Secondo me fanno come nel musical... impossibile fare diversamente.

Inviato da: Uncino il 22/4/2015, 11:44

La Bella e La Bestia: Stanley Tucci nel cast come personaggio inedito

Abbiamo assistito al casting dei personaggi più iconici diLa Bella e la Bestia per la versione live-action che verrà diretta per la Disney da Bill Condon, ma pare che nel film ci saranno anche molte sorprese.
Variety riporta ora che Stanley Tucci avrebbe firmato per entrare nel cast del film nel ruolo di un personaggio inedito di nome Cadenza, un pianoforte a coda definito da molti “un nevrotico maestro“

Variety/BT

http://variety.com/2015/film/news/stanley-tucci-beauty-and-the-beast-casting-1201476986/

Inviato da: Bristow il 23/4/2015, 15:03

Devo dire che io non son favorevole ai live action dei classici Disney ma questo cast (a parte Emma per Belle...) mi sta stupendo in positivo... chissà...

Inviato da: veu il 30/5/2015, 15:29

Qua potete vedere il logo del film (molto molto molto bello! speriamo mantengano questo stile!):


Inviato da: Simba88 il 30/5/2015, 18:04

Tweet di Josh Gad:

https://twitter.com/joshgad/status/603878843716411392?lang=it

Inviato da: Beast il 4/6/2015, 8:46

Ieri Alan Menken ha parlato del film durante un evento a New York. Queste le info in sintesi:

- Il film NON includerà canzoni dal musical di Broadway, ma solo dal film animato.
- Menken ha scritto 3 nuove canzoni per il film insieme a Tim Rice.
- Una delle nuove canzoni si intitola 'Forever More': la Bestia canta riguardo al sapere finalmente cos'è l'amore.
- Un'altra nuova canzone si intitola 'Day in the Sun': una ninnananna in cui tutti gli oggetti incantati ricordano com'era la vita prima della maledizione.
- La canzone che Menken è dispiaciuto di non poter riproporre dal musical è 'If I Can't Love Her', ma non si sarebbe incastrata nella nuova trama, poiché la realizzazione della Bestia avviene molto più tardi; le nuove liriche sarebbero dovute essere (scherzando) 'I love her but — damn it — I’m letting her go'.

Su Stitch Kingdom trovate l'articolo completo e il video dell'intervento (dura 1 ora): http://www.stitchkingdom.com/disney-report-alan-menken-reveals-songs-beauty-beast-live-action-movie-75504/

Inviato da: Simba88 il 4/6/2015, 9:48

In che senso la realizzazione della Bestia avviene molto più tardi (non ho visto il musical)?

Inviato da: Filippo il 4/6/2015, 10:22

CHE COSAAAAAAAAAAAAAAAAAA ??????? Noooo D: quella canzone era tuttoooooo. E poi ci sono un sacco di musiche stupende nel Musical. Che senso ha scriverne nuove? T.T

Inviato da: Bristow il 4/6/2015, 11:37

Troppo facile servirsi delle canzoni del film originale... grazie tante... più di metà film è già fatto :/

Inviato da: Beast il 4/6/2015, 11:58

CITAZIONE (Simba88 @ 4/6/2015, 9:48) *
In che senso la realizzazione della Bestia avviene molto più tardi (non ho visto il musical)?

Detto molto brevemente, nel musical la Bestia inizia a realizzare di amare Belle al termine del primo atto, con 'If I Can't Love Her'. Deduco che nel film ciò avverrà più avanti nella trama.

CITAZIONE (Filippo @ 4/6/2015, 10:22) *
CHE COSAAAAAAAAAAAAAAAAAA ??????? Noooo D: quella canzone era tuttoooooo. E poi ci sono un sacco di musiche stupende nel Musical. Che senso ha scriverne nuove? T.T

Proprio tutto no, altrimenti il Classico non varrebbe niente! eheheh.gif
Ha senso scrivere nuove canzoni se la trama si differenzia da quella del musical.

CITAZIONE (Bristow @ 4/6/2015, 11:37) *
Troppo facile servirsi delle canzoni del film originale... grazie tante... più di metà film è già fatto :/

Scusami, quindi tu ti aspettavi un musical intero completamente riscritto da zero? blink.gif

Inviato da: Filippo il 4/6/2015, 13:11

CITAZIONE (Beast @ 4/6/2015, 11:58) *
Proprio tutto no, altrimenti il Classico non varrebbe niente! eheheh.gif
Ha senso scrivere nuove canzoni se la trama si differenzia da quella del musical.

Con " Tutto" intendevo dire che è molto bella ed è un peccato che non la mettano .

Inviato da: Logan232 il 4/6/2015, 16:05

Probabilmente il pezzo più bello di Menken e non lo usano. Vediamola questa "nuova" trama, che qua come minimo è Belle che viene tramutata in Bestia e il principe Adam se ne va con Gaston a fare l'amore nei prati cantando "io voglio vivere di avventureeeee e lo vorrei sempre di piùùùù"

Inviato da: CostanzaM il 4/6/2015, 20:56

CITAZIONE (Beast @ 4/6/2015, 7:46) *
Ieri Alan Menken ha parlato del film durante un evento a New York. Queste le info in sintesi:

- Il film NON includerà canzoni dal musical di Broadway, ma solo dal film animato.
- Menken ha scritto 3 nuove canzoni per il film insieme a Tim Rice.
- Una delle nuove canzoni si intitola 'Forever More': la Bestia canta riguardo al sapere finalmente cos'è l'amore.
- Un'altra nuova canzone si intitola 'Day in the Sun': una ninnananna in cui tutti gli oggetti incantati ricordano com'era la vita prima della maledizione.
- La canzone che Menken è dispiaciuto di non poter riproporre dal musical è 'If I Can't Love Her', ma non si sarebbe incastrata nella nuova trama, poiché la realizzazione della Bestia avviene molto più tardi; le nuove liriche sarebbero dovute essere (scherzando) 'I love her but — damn it — I’m letting her go'.

Su Stitch Kingdom trovate l'articolo completo e il video dell'intervento (dura 1 ora): http://www.stitchkingdom.com/disney-report-alan-menken-reveals-songs-beauty-beast-live-action-movie-75504/

Il post che non avrei MAI voluto leggere.
:-(

Inviato da: Princesse Sophie il 5/6/2015, 0:34

Bene, come esaurire il mio interesse in un post. L'unica cosa positiva è day in the sun, sperando ardentemente che escludano human again (mio problema, non la sopporto)

Inviato da: Uncino il 25/7/2015, 18:05

Nuove foto dal set




Inviato da: Klauz_star il 26/7/2015, 16:48

CITAZIONE (CostanzaM @ 4/6/2015, 20:56) *
Il post che non avrei MAI voluto leggere.
:-(

Quindi non ci sarà "ti sorprenderà come il sole ad est..." ("la bella e la bestia")?

Chissà questa Belle se avrà costumi fedeli al lungometraggio animato? Sicuramente l'abito azzurro non ci vorrà molto, e nemmeno quello giallo dato che ai tempi era ispirato ad un modello realmente esistente (mi pare fosse Dior), quello rosa e quello verde li vedo duri da riproporre....

Inviato da: LucaDopp il 26/7/2015, 18:02

CITAZIONE (Klauz_star @ 26/7/2015, 16:48) *
Quindi non ci sarà "ti sorprenderà come il sole ad est..." ("la bella e la bestia")?

Quella è una canzone del film... Menken ha detto che non ci saranno canzoni dal musical teatrale, che peraltro io non ho mai visto quindi non ho idea di cosa si perderà. Ma già il fatto che ne scrivano di nuove è una bella cosa, almeno c'è qualche novità.

Inviato da: Klauz_star il 27/7/2015, 17:03

Ottimo... nemmeno io ho visto la versione teatrale.


Inviato da: veu il 28/7/2015, 23:24

CITAZIONE (Klauz_star @ 26/7/2015, 16:48) *
Quindi non ci sarà "ti sorprenderà come il sole ad est..." ("la bella e la bestia")?

Chissà questa Belle se avrà costumi fedeli al lungometraggio animato? Sicuramente l'abito azzurro non ci vorrà molto, e nemmeno quello giallo dato che ai tempi era ispirato ad un modello realmente esistente (mi pare fosse Dior), quello rosa e quello verde li vedo duri da riproporre....

Quello oro ci sarà di sicuro, magari un po' rivisitato come quello di Cenerentola, ma ci deve per forza essere, è l'abito iconico di Belle, non possono non metterlo!

Inviato da: Uncino il 29/7/2015, 15:41

La Bella e La Bestia: il regista parla delle modifiche alla storia e della scena del ballo

Vanity Fair ha intervistato Bill Condon sul set di La Bella e La Bestia a proposito della sua carriera, delle sue collaborazioni con Ian McKellen e della sua ultima fatica in fase di produzione.

Il regista di Dreamgirls ha spiegato che la Disney era piuttosto contrariata all’inizio all’idea di rendere l’adattamento live action del celebre cartone un musical. La risposta del regista? “Con tutto il dovuto rispetto, credo siate matti. Le canzoni sono troppo belle, davvero volete lavorare alla Bella e la Bestia in live action senza girare ‘Stia con Noi’?”.

Alla fine la major ha acconsentito alla cosa e ha richiamato Alan Menken e Tim Rice, autori della colonna sonora del classico Disney originale, che riproporranno le canzoni originali assieme ad alcune nuove tracce.

A seguire trovate altri estratti dall’intervista:

Hai fatto cantare una delle canzoni del cartone a Emma Watson, Dan Stevens e Luke Evans durante i provini? Se sì, quali?

In realtà gli ho chiesto di cantare “Hakuna Matata”, giusto per confonderli.

Come hai cambiato la storia per riflettere la terza dimensione che il cartone animato non aveva?

Al momento siamo qui nella povera città provinciale di Belle, cercando di tenere a bada una folla inferocita, che è un po’ il sogno di ogni fan di Frankenstein. Non direi che stiamo cambiando la storia, ma piuttosto che stiamo facendo dei collegamenti che in altri casi non erano così evidenti. In tutta onestà, ci sono un mucchio di persone che amano il cartone e lo spettacolo di Broadway, e che hanno avuto 20 anni per analizzarli a fondo e trovare i buchi e le incongruenze. Abbiamo tenuto conto di tutti quei commenti, come ad esempio: “Perché questi paesani non sanno niente di niente di un castello che si trova a circa 1 miglio dal loro villaggio?”. Siamo partiti da questi punti per le nostre discussioni, quindi magari in questo film i fan salteranno fuori in certi momenti per dire: “Adesso si ragiona!”.

Ci dai un indizio sulla scena del ballo?

È stata una delle prime sequenze che abbiamo girato, ed è stata davvero magica. Crederete che un uomo può danzare.

Vanity Fair/BT

http://www.vanityfair.com/hollywood/2015/07/bill-condon-beauty-and-the-beast-mr-holmes?mbid=social_twitter

Inviato da: kekkomon il 29/7/2015, 16:01

Fare live basandosi sui buchi di sceneggiatura, geni!! eheheh.gif

Inviato da: Klauz_star il 29/7/2015, 17:11

CITAZIONE (veu @ 28/7/2015, 23:24) *
Quello oro ci sarà di sicuro, magari un po' rivisitato come quello di Cenerentola, ma ci deve per forza essere, è l'abito iconico di Belle, non possono non metterlo!

Sì, oltretutto quello del classico era ispirato ad un modello di Dior che andava di moda in quel periodo... ne avevo visto uno in una vetrina molto simile ma nero.

Sui buchi di sceneggiatura? Intendi le parti inizialmente pensate e non incluse nell'originale e messe qui? Buona idea in parte l'hanno fatto con Cenerentola

Inviato da: veu il 29/7/2015, 18:16

Con buchi di sceneggiatura intendono quelle cose non chiarite nel film animato tipo l'esistenza del castello a pochi km dal villaggio o anche la questione delle stagioni: Belle nel cartone sta tante stagioni ma di fatto poi sono pochi giorni e il padre sta nella neve o poco tempo o diversi mesi così come Letont... metteranno una pezza a queste cose, com'è giusto che sia... a meno che non dicano che nel castello della Bestia il tempo scorre diversamente che altrove... vedremo come cosa però è interessante...

Inviato da: Uncino il 29/7/2015, 21:53

La Bella e la Bestia: ecco Luke Evans e Josh Gad sul set, Josh Gad canta per i fan!

Sembra che per Josh Gad siano terminate le riprese di La Bella e la Bestia, adattamento cinematografico in live action del classico animato della Disney, diretto da Bill Condon.

Lo testimonia lo stesso attore con una nuova immagine pubblicata sui social che lo vede abbracciare nientemeno che Gaston, ovvero Luke Evans:

Abbiamo finito! Mi mancherà il cast di La Bella e la Bestia, in particolare il mio mitico Gaston, Luke Evans!



I due si sono anche collegati su Snapchat e hanno salutato i fan, confermando l’addio di Josh Gad al set. Quest’ultimo ha anche mostrato le sue doti canore…





Eonline/BT

http://uk.eonline.com/news/681161/josh-gad-embraces-luke-evans-after-wrapping-walt-disney-s-live-action-beauty-and-the-beast-see-the-picture

Inviato da: Scrooge McDuck il 30/7/2015, 9:59

CITAZIONE (kekkomon @ 29/7/2015, 16:01) *
Fare live basandosi sui buchi di sceneggiatura, geni!! eheheh.gif

Al di là del fatto che già riconoscerlo non è da poco, poi almeno si trova una pseudo\vaga utilità artistica a questo film, oltre che a mero esercizio di stile come poteva essere Cenerentola.

Inviato da: Capitano Amelia il 31/7/2015, 23:39

CITAZIONE (Uncino @ 29/7/2015, 15:41) *
Alla fine la major ha acconsentito alla cosa e ha richiamato Alan Menken e Tim Rice, autori della colonna sonora del classico Disney originale, che riproporranno le canzoni originali assieme ad alcune nuove tracce.

Ma che caspio dicono ?! Muro.gif Ashman fu uno degli autori, debbono aver confuso "La bella e la bestia" con "Aladdin"... Comunque, sinceramente, continuo a non attendere questo film per quanto siano furbi a voler aggiustare i buchi dell'originale...

Inviato da: Uncino il 11/8/2015, 21:00

D23 – In arrivo footage di Civil War, Star Wars e La Bella e la Bestia?

Manca ormai poco al D23 (14-16 agosto), la convention della Disney che si tiene ogni due anni ad Anaheim. Dei 260 eventi programmati tra panel, presentazioni, concerti, dimostrazioni, incontri e sneak peak, c’è un panel che ha riscosso molto interesse, il ‘Worlds, Galaxies, and Universes: Live Action at The Walt Disney Studios‘ che si terrà il 15 agosto dalle 10.30 alle 12.30 del mattino.

Da quanto è stato trapelato finora sappiamo che verrà mostrato agli spettatori della D23 il girato di Captain America: Civil War. Sulla scheda dell’evento vengono citati anche Alice Through the Looking Glass, Il libro della giungla e Guerre Stellari.

Secondo quanto scoperto da El Mayimbe vedremo, verrà presentato non per forza in questo ordine:



La Bella e la Bestia ancora in fase di riprese





Star Wars: Il risveglio della Forza. Il prossimo trailer è previsto per settembre.





Qualche titolo era già stato confermato, sorprende la presenza di Star Wars Anthology: Rogue One a dire il vero, considerando che stanno girando da meno di 2 settimane.



El Mayimbe usa doverosamente la parola ‘potrebbero’ e aggiunge che i titoli da lui citati potrebbero cambiare da qui a sabato.



Ma Eric Vespe di AICN, aggiunge che un altro titolo che non appartiene alla Lucasfilm, verrà presentato.

A differenza del Comic-Con di San Diego sembra che questa volta non ci sarà il pericolo di video bootleg in rete visto che:

“I telefoni cellulari, macchine fotografiche, e tutti i dispositivi di registrazione saranno controllati per questa presentazione”.

DanFilm/elmayimbe/D23/SW

https://twitter.com/DanFilm/status/630842848254898177

https://twitter.com/elmayimbe/

http://schedule.d23expo.com/event/328209577

Inviato da: Uncino il 15/8/2015, 21:05

D23- Il film Beauty and the Beast uscirà a Marzo 2017

Inviato da: Uncino il 15/8/2015, 21:05

D23 - Cast ufficiale di "The Beauty and the Beast"


Inviato da: Klauz_star il 18/8/2015, 13:28

Emma Thompson che interpreta Mrs Bric...che storia!

Inviato da: Filippo il 18/8/2015, 15:44

Niente ragazzi io sto morendo XD voglio vedere qualcosaaaaaa > . <

Inviato da: Faith il 18/8/2015, 22:07

Interessante. Ancora due anni però...

Inviato da: Uncino il 21/8/2015, 22:32

Emma Watson annuncia la fine delle riprese per La Bella e la Bestia

Emma Watson ha completato le riprese de La Bella e la Bestia. Ad annunciarlo è lei stessa su Facebook, dove scrive: “Il 21 agosto deve essere un giorno di buon auspicio per me. 15 anni fa ho iniziato il mio viaggio come Hermione. 15 anni dopo, concludo le riprese del mio 1° musical come Belle”

FB/CF

https://www.facebook.com/emmawatson

Inviato da: veu il 24/9/2015, 0:19

Intervista ad Emma Watson in cui parla de La Bella e la Bestia:

https://www.youtube.com/watch?v=EUpp1PfwJNo

Inviato da: Bristow il 16/10/2015, 18:47

Mi fanno ridere a parlare di buchi di sceneggiatura del film animato.. Non si dovrebbero nemmeno accostare a parlarne che è un capolavoro (e non solo di animazione). Alla fine è assurdo trovare una logicità in una fiaba..
Poi ricordo ai signiri che è l'unico 2D ad aver avuto la nomination come Miglior Film più altre nomination varie.. Vedremo se questo film verrà ricordato e celebrato ai posteri per generazioni come il film animato o sarà la solita operazione commerciale come Maleficent & co...

Inviato da: LucaDopp il 16/10/2015, 19:33

CITAZIONE (Bristow @ 16/10/2015, 18:47) *
Mi fanno ridere a parlare di buchi di sceneggiatura del film animato.. Non si dovrebbero nemmeno accostare a parlarne che è un capolavoro (e non solo di animazione). Alla fine è assurdo trovare una logicità in una fiaba..
Poi ricordo ai signiri che è l'unico 2D ad aver avuto la nomination come Miglior Film più altre nomination varie.. Vedremo se questo film verrà ricordato e celebrato ai posteri per generazioni come il film animato o sarà la solita operazione commerciale come Maleficent & co...

Ma guarda che non ha mica detto che quello animato fa schifo. Ha detto solo che il remake riempirà alcuni buchi di trama che aveva il film animato a causa della sua durata.

Inviato da: winnie & pimpi il 16/10/2015, 21:48

CITAZIONE (LucaDopp @ 16/10/2015, 19:33) *
Ma guarda che non ha mica detto che quello animato fa schifo. Ha detto solo che il remake riempirà alcuni buchi di trama che aveva il film animato a causa della sua durata.

Anche facendo finta che esistano buchi nella trama, mi sa che il massimo che puoi aspettarti da questo film sono nuovi buchi di sceneggiatura.

Inviato da: veu il 16/10/2015, 23:47

Quello che sappiamo è che il film ricorderà parecchio la versione di Jean Cocteau del 1946, forse più di quella disneyana... a noi sarebbe piaciuto avessero messo le sorelle di Belle come nel film di Cocteau

Inviato da: Scrooge McDuck il 17/10/2015, 11:04

CITAZIONE (winnie & pimpi @ 16/10/2015, 21:48) *
Anche facendo finta che esistano buchi nella trama

Facendo finta? mellow.gif

Inviato da: Scissorhands il 10/1/2016, 20:03

Da una intervista a Don Hahn

Are you taking the same approach with the live-action Beauty and the Beast?

HAHN: Beauty is 25 years old next year, so it’s ripe for reinvention, and the Broadway version reinvented it. Bill Condon is pretty brilliant, and the cast that he put together is amazing. It’s an odd place for me because I feel like it’s very important to reinvent it. Intellectually, I know that. And then, on the other hand, it’s my baby. But, I would never want to go see that. If you want to see the exact same film, put in the original film. I’m excited about it. I’m excited because reinvention is not only what Hollywood lives on, but it’s what we live on, as human beings. Walt Disney was the ultimate storyteller. Through it all, he let stories carry the day. His stories drove his whole life, including the character of Walt that he created. So, it’s about reinvention and about doing it in a fresh way.

What do you think will most surprise people about this version of Beauty and the Beast?

HAHN: Oh, I don’t know. It’s too soon to tell. It’s too early. Ask me in March of 2017.

There have been a number of announcements about Disney animated features being turned into live-action movies. Do you worry that people will get burnt out on that, or do you think there will always be a hunger for those old Disney stories?

HAHN: The honest answer is that, yeah, I worry about it, but it’s like the fashion business. Superheroes were fantastic. They’re still around. I think fairy tales in live-action will still be around. But yeah, the audience will eventually go, “Okay, I’ve seen 20 of those. I’m ready to move on to something else.” That happened with hand-drawn animation. The technology has moved on, but it’s still a very viable art form. Same with stop-motion animation. We made Frankenweenie a couple of years ago, and I loved it. That’s Tim [Burton], and it’s about narrative and storytelling, but people even get tired of Tim’s movies. I think history will show that he’s an auteur who’s crazy good at what he does. So, will people get tired of fairy tales? Yeah, especially if they’re not good. If they start to be weak or derivative and they start to feel like a cash grab, I don’t want to be a part of those. But if they feel like they’re sincere and they’re from the heart, and that there’s a legitimate story to tell that has to be told, that’s worth doing.

american-experience-walt-disney
Image via PBS
As a fan, is there one that you’re most excited to see go from animation to live-action?

HAHN: This sounds like a plug, but I’m really interested in Jon Favreau’s Jungle Book. I’m not a Disney employee or anything, so I have no reason to plug it, but I think his smarts put against what CG can do nowadays put against that story could be interesting. It’s not a fairy tale, but it’s very much a Disney movie. I just think that’s really going to be interesting and pretty cool. It’s very brave and very much out-of-the-box. It’s not a Marvel character. It’s not a Pixar movie. It’s going to have power to it, I’m sure, because that’s who he is, as a director. A film like that gets me excited, very much.

Is there one that you hope never makes that transition?

HAHN: I question movies like Bambi or The Lion King. Would you ever do live-action Bambi? Well, you could nowadays with animation and brilliant nature photography. I did a bunch of Disneynature movies and the people who do those movies are extraordinary, but can you do that? Would you want to do that? Would anybody care, if you did that? To be clear, we’re not talking about that, at all. I’ve never had a meeting with anybody on that. But those are the kinds of things where you go, “How far could we go with this?” But, I never thought you could do Jurassic Park with CG dinosaurs. I never thought you could do a CG animated film like Toy Story. I never thought you could do Jungle Book with CG characters.


http://collider.com/don-hahn-talks-maleficent-2-sequel-american-experience-walt-disney-more/

Inviato da: IryRapunzel il 11/1/2016, 23:55

Bellissima intervista, anche se... l'importanza di rimodernare La Bella e la Bestia dopo 25 anni? Seriously?? XD

L'ho tradotta per Impero Disney http://imperodisney.com/2016/01/11/il-produttore-di-la-bella-e-la-bestia-parla-dei-remake-in-live-action-disney/, anche se penso che i pezzi più belli siano quelli in cui parla di Walt.

Inviato da: Bristow il 17/1/2016, 15:03

CITAZIONE (IryRapunzel @ 11/1/2016, 22:55) *
Bellissima intervista, anche se... l'importanza di rimodernare La Bella e la Bestia dopo 25 anni? Seriously?? XD

Le boiate che stanno dicendo nelle interviste infatti dimostrano solo l'insicurezza nel voler rifare un capolavoro che nulla ha di vecchio, datato o da rifare in live-action... mad.gif
Spero il pubblico capisca...

Inviato da: veu il 23/2/2016, 1:11

Dal sito http://animatedviews.com/2016/the-hunchback-of-notre-dame-studio-cast-recording-two-michaels-for-one-interview/:

Intervista a Michael Kosarin che lavora come supervisore alle musiche del film:

Q: Indeed, right now you’re working on the live-action film of Beauty And The Beast. Can you tell us a little about it?

Michael Kosarin: I’ve been working on that for over a year now, I guess. All the principal photography has been completed. Right now, we’re heading toward recording the first few songs for the film. The way we’ve been working on the film is that we record the vocals first to synth mock-ups. From that, we can change things like tempos. Obviously, when you’re in the digital realm, you can do all those things. And then we record the orchestra after that. So, we’re heading to London next month and we’re gonna have a 92-piece orchestra. Danny Troob has got the chance to re-invent his orchestrations for the existing songs. As for me, some of the0 most challenging, fun and rewarding things I’ve done have been to arrange the underscore for the shows that I’ve done with Alan. I’ve approached music from #1 – the dramatic point of view and #2 – the musical point of view. That’s what appeals to me so much in underscores. How do we accomplish this or that, or get from point A to point B and sound like it’s always been that way, from the dramatic, emotional point of view? And so Alan let me do this for the first time on a film, helping him write some of his underscore. So, right now I’m tackling the songs and the interstitial music on the songs. And that’s what’s occupying most of my days right now!

Inviato da: CostanzaM il 14/3/2016, 19:01

Quando si decidono a farci vedere almeno un'immagine? Wonder Woman esce tre mesi dopo e dopo tipo tre settimane di riprese hanno già mostrato un mini-trailer!

Inviato da: veu il 22/3/2016, 20:07

Don Hahn parla un po' del film in lavorazione e annuncia nuove fiabe al lavoro per la Disney (pensiamo si riferisca a fiabe animate comunque, con Principi e Principesse):

Dal sito http://thatsitla.com/don-hahn-beauty-and-the-beast/:

He also let us know a little more about the very under wraps live-action adaptation of Beauty and the Beast that’s set for release in 2017. Belle is one of the most popular Disney Princesses and when we asked Hahn how she might be updated in the next feature to reflect this generation, he generously tip-toed around specifics. “The original Beauty and the Beast, we were really conscious of making Belle a person who was not waiting to live her life when her prince showed up. The same with Maleficent, we really wanted to make those characters living, breathing real people and not so dependent. It’s a little too early to talk about the live-action Beauty and the Beast but I guarantee you that we’re all filmmakers and we love making films for our generation in our era and we want to make it appropriate for the audience. So that whole team who’s making Beauty and the Beast live action is very well aware of that.”

Since the announcement of the cast fans have been itching for more, specifically how they would pull off the more animated characters alongside the live action actors. Hahn described his enthusiasm about the ensemble, “We have Emma Watson playing Belle and this terrific cast with Emma Thompson, Ewan McGregor and Ian McKellan doing voices and being performers. It’s hard to go wrong. They’re all after the same great entertainment, good storytelling that’s appropriate for audiences today. The Beast is played by the coolest guy, Dan Stevens from Downton Abbey who I love. It’s perfect because he’s got this amazing heart for the role and he can do drama and the darker side of it too. So I just can’t say enough about the cast and the filmmakers on that one.” When asked whether the castle cast was present on set to do more of mo-cap performance or if they recorded separately, Hahn smiled, “I think you’ll be surprised and very happy with that way that it’s been handled.”

To many Disney fans, the Fairy Tales are like our Star Wars. With acquired properties like Marvel and Star Wars coming out with films practically multiple times a year or every other year, we asked Hahn about his thoughts for the Disney Fairy Tale films to have a new Renaissance. “I think Disney has been associated with princesses happily so and Fairy tales for the duration of it’s life in film going back to Snow White.” he responded, “I think it’s probably a sure bet to say that in the coming years and decades you’ll not be disappointed if you’re looking for more fairy tales–more stories with handsome princes and beautiful princesses and stories that are uplifting and fun and musical and all the things that we are used to from Disney.


Inviato da: veu il 20/4/2016, 0:19

Nuovo logo:



Confronto tra i tre loghi apparsi finora:


Inviato da: veu il 12/5/2016, 23:36

News:

Dal sito http://www.albertafilmratings.ca/recentclasstrailers.aspx:

* Il trailer/teaser del film uscirà presto, durerà 1 minuto e 27 secondi.

Dal sito https://www.buzzfeed.com/keelyflaherty/the-original-belle-thinks-emma-watson-is-perfect?utm_term=.rfdrJoOGg3#.qrV2n6LWX5:

Paige O'Hara, doppiatrice di Belle nel film animato, dice la sua sul film:

But what does Paige O’Hara, AKA the voice of Belle in the animated version of Beauty and the Beast, think about Watson taking over the role? “If I were producing the film, I would have cast her,” O’Hara told BuzzFeed last night at a 25th anniversary screening of the animated classic. “I think she’s absolutely perfect for the role. She’s got the outward beauty, but she’s also got an inward beauty about her, and an old soul. Through mutual people we’ve sent messages, and I just basically was wishing her all the best and to have a wonderful time.”

And what is O’Hara most excited to see in the live-action adaptation? “In [the original] movie it was in the snow scene of ‘Something There’ that we made a specific choice that it hits Belle: She’s really falling in love with [the Beast],” she said. “I want to see Emma’s moment when she realizes she’s fallen in love. That will be so exciting.”

But O’Hara doesn’t think Belle’s love life is the most interesting thing about her. “She was so strong, so independent, and in this day and age she would be for women’s rights — she wasn’t looking for a prince, she fell in love with a man.”

Inviato da: Klauz_star il 15/5/2016, 23:21

Paige O'Hara potrebbe interpretare la fata che getta il maleficio al principe Adam?

Inviato da: veu il 15/5/2016, 23:31

A dire la verità è già stata annunciata da tempo l'attrice che interpreta la Fata che getta il maleficio al Principe... sarà Hattie Morahan e non Paige O'Hara che proprio non è coinvolta nel film.

Inviato da: veu il 17/5/2016, 23:42

Secondo https://www.facebook.com/therealjackmorrissey/posts/10157170809265508, uno dei produttori del film, il teaser del film sarà abbinato a Alice Attraverso lo Specchio.

Inviato da: veu il 18/5/2016, 23:42

News:

Da https://twitter.com/Jack_Morrissey/status/732091127290052608:

sa ‏@whossandy · 16 mag

@Jack_Morrissey I have an important question for you. Will beauty and the beasts teaser be more like Maleficents teaser or Cinderella's



Jack Morrissey
‏@Jack_Morrissey
@whossandy Show me...MALEFICENT's teaser!😜🌹


Sempre secondo Jack Morrisey il teaser sarà sulla linea di quello di Malefica e non sulla linea di quello di Cenerentola.

Ciò significa che vedremo delle immagini del film e non si limita ad un solo elemento iconico della storia (si era pensato alla rosa con i petali che scendono come per Cenerentola c'era la scarpetta). Qui vedremo proprio delle immagini.

Inviato da: veu il 21/5/2016, 22:04

Rumors dicono che il teaser esca domani sera in USA...

Inviato da: Simba88 il 22/5/2016, 16:04

Quindi domani mattina da noi?

Inviato da: veu il 22/5/2016, 23:18

Uscirà domani all'interno del programma della ABC "Good Morning America". Ora italiana del programma: dalle 12 alle 14.

Ecco un'anticipazione:

https://www.youtube.com/watch?v=MOsz3PAVSEQ


Inviato da: CostanzaM il 22/5/2016, 23:53

CITAZIONE (veu @ 22/5/2016, 22:18) *
Uscirà domani all'interno del programma della ABC "Good Morning America". Ora italiana del programma: dalle 12 alle 14.

Credo sia dalle 13 alle 15, perché va dalle 7 alle 9 sulla costa est.

Inviato da: nicolino il 23/5/2016, 13:37

https://m.youtube.com/watch?v=oe0Vjf9_Xk0

Su youtube appare questo.

Inviato da: veu il 23/5/2016, 14:52

Qui il teaser in HD:

https://www.youtube.com/watch?v=gl_uJta5rng

Inviato da: CostanzaM il 23/5/2016, 15:14

Splendido!
L'unico rammarico è che non ci sarà "If I Can't Love Her"
:-(

Inviato da: LucaDopp il 23/5/2016, 15:27

Le atmosfere mi sembrano molto fedeli, speriamo bene.

Inviato da: naruto97 il 23/5/2016, 19:30

Mi è piaciuto, ha saputo ricreare grazie alla musica l'atmosfera! Mi dispiace solo per quel povero quadro sad.gif E' vero che anche nel cartone fa la stessa fine, ma questo era più bello xD
(si lo so, non sono a posto).
Speriamo non deluda le aspettative!

Inviato da: Simba88 il 23/5/2016, 20:35

Mi dispiace solo che non si senta la voce di Emma!




Inviato da: CostanzaM il 23/5/2016, 21:30

CITAZIONE (Simba88 @ 23/5/2016, 19:35) *
Mi dispiace solo che non si senta la voce di Emma!

Dice "Hello" a 1:02

Inviato da: Claudio il 24/5/2016, 11:58

Bel teaser, sembra molto fedele

Inviato da: Grrodon il 24/5/2016, 13:48

Sì ma l'abbiamo già visto questo film.

Anche basta.

Inviato da: brigo il 24/5/2016, 14:20

Film che mi ispira quanto Nadia Rinaldi in bikini.

Inviato da: Scrooge McDuck il 24/5/2016, 22:24

A me ha colpito, più che altro, perché l'ho trovato molto ispirato al musical di Broadway, o almeno a quello che ho visto a Milano. Sia per l'arrangiamento delle musiche sia per il design e per le scenografie. Poi chissà, sicuramente con i remake dei classici che incassano senza sosta non hanno davvero nessun motivo valido per non fare questi film. Quindi, almeno, speriamo siano tutti fatti bene (come Cenerentola e Il libro della giungla)

Inviato da: IryRapunzel il 25/5/2016, 0:11

CITAZIONE (Grrodon @ 24/5/2016, 13:48) *
Sì ma l'abbiamo già visto questo film.

Anche basta.

^
this

Inviato da: LucaDopp il 25/5/2016, 11:17

Record di visualizzazioni per il teaser, 91,8 milioni in un giorno. I quattro record precedenti erano tutti di film Marvel/Lucasfilm. Insomma, la Disney quando vuole sa come fare promozione.

Inviato da: Grrodon il 25/5/2016, 14:49

O forse ormai la Disney si è comprata qualsiasi cosa o persona e quindi fa automaticamente centro perché non c'è altro.

O forse hanno solo capito tutto, e impostare la propria produzione per venire incontro ai pregiudizi della gente (rivogliamo le stesse cose ma le rivogliamo in live action perché siamo grandi, ora!!11) paga da matti.

Inviato da: Bristow il 25/5/2016, 17:40

CITAZIONE (Grrodon @ 24/5/2016, 13:48) *
Sì ma l'abbiamo già visto questo film.

Anche basta.

Esatto...
ottima analisi Grrodon, sul fatto che hanno capito come giocarsela la produzione... prendono titoli forti dell'immaginario di milioni di persone e li fanno live... troppo facile!
spero il grande pubblico non si faccia fregare e dia un segnale forte mad.gif .... poi questa Emma stona davvero (e parlo di bellezza non di capacità.... wacko.gif wacko.gif )

Inviato da: LucaDopp il 25/5/2016, 22:25

CITAZIONE (Bristow @ 25/5/2016, 17:40) *
ottima analisi Grrodon, sul fatto che hanno capito come giocarsela la produzione... prendono titoli forti dell'immaginario di milioni di persone e li fanno live... troppo facile!
spero il grande pubblico non si faccia fregare e dia un segnale forte mad.gif .... poi questa Emma stona davvero (e parlo di bellezza non di capacità.... wacko.gif wacko.gif )

Se non è bella la Watson non so proprio chi possa esserlo... Comunque non mi pare che i remake fatti finora siano semplicemente i Classici rifatti in live action, dietro c'è sempre l'idea di rinnovare la storia. Tutto sta nel trovare la giusta chiave di lettura senza stravolgerla. L'unico segnale che ha dato finora il grande pubblico è di apprezzare la cosa, visti gli incassi. Troppo facile anche bocciare tutto senza entrare nel merito dei singoli film, che a parte la Disney hanno dietro anche diverse case di produzione e cast tecnici.

Inviato da: theprinceisonfire il 25/5/2016, 23:00

CITAZIONE (LucaDopp @ 25/5/2016, 22:25) *
Se non è bella la Watson non so proprio chi possa esserlo...

La Watson è una ragazza carina, non di certo una bellezza mozzafiato(ma non credo che nemmeno Belle dovrebbe esserlo);tuttavia non incarna affatto il tipo di bellezza dolce e sofisticata della Belle del classico. D'altronde, di attrici giovani (under 25)effettivamente belle ad Hollywood ce ne sono proprio pochissime,e quelle che ci sarebbero non hanno alcuna dote recitativa e ,il più delle volte , si barcamenano in serie televisive e produzioni cinematografiche di serie b.
Natalie Portman, se avesse avuto 10 anni in meno, sarebbe stata una buona scelta. Tra le giovani che mi vengono in mente, direi forse Courtney Eaton, classe 1996(vista in Mad Max, gods of egypts); anche se la sua bellezza è forse fin troppo esotica per Belle;



Con un colore di capelli più chiaro ed un trucco per renderla più pallida credo che avrebbe incarnato Belle piuttosto bene



Resta che nessuna ragazza giovane e sufficientemente celebre sarebbe potuta essere una scelta migliore di Emma; Certo , avendo preso la semi sconosciuta Lily James per cenerentola, avrebbero potuto anche prendere una come Courtney per Belle, e lì forse avrebbero trovato del materiale migliore.
Peraltro, trovo la Watson una pessima attrice.

Aggiungo astrid berges Frisbey, un po troppo agé (1986) ma già in scuderia disney con pirati dei caraibi.


Inviato da: LucaDopp il 25/5/2016, 23:41

CITAZIONE (theprinceisonfire @ 25/5/2016, 23:00) *
La Watson è una ragazza carina, non di certo una bellezza mozzafiato(ma non credo che nemmeno Belle dovrebbe esserlo);tuttavia non incarna affatto il tipo di bellezza dolce e sofisticata della Belle del classico.

E perché dovrebbe farlo? Se voglio vedere la Belle del classico mi guardo quello, questo è un altro film con una sua protagonista. Questa fissazione dell'aderenza assoluta non porta da nessuna parte. Che poi la Watson non sia una grande attrice è vero, ma d'altronde a Hollywood non è che ci sia molto di meglio (inclusa la prezzemolina sopravvalutata Lawrence).

Inviato da: theprinceisonfire il 26/5/2016, 0:03

CITAZIONE (LucaDopp @ 25/5/2016, 23:41) *
E perché dovrebbe farlo? Se voglio vedere la Belle del classico mi guardo quello, questo è un altro film con una sua protagonista. Questa fissazione dell'aderenza assoluta non porta da nessuna parte. Che poi la Watson non sia una grande attrice è vero, ma d'altronde a Hollywood non è che ci sia molto di meglio (inclusa la prezzemolina sopravvalutata Lawrence).

Quanto dici sarebbe giusto ipoteticamente se lo applichiamo ad un film che , come il cenerentola di Drew Barrymore, si discosta del tutto dal canone Disney(e infatti la Barrymore, che della cenerentola tipica non ha nulla risulta comunque perfetta per il ruolo). Ma in questo caso , di remake quasi frame by frame, uno pretende che a questo punto anche l'attrice somigli al personaggio, quanto tutto il resto è scopiazzato paro paro.
Pensa che ,vedendo Cenerentola di Branagh, mia sorella una delle critiche che ha mosso è proprio stata :" MA questa attrice qui è troppo diversa dalla cenerentola disney, quella era bellissima e lei è una dentona!" Ed io ho trovato invece Lily giusta per il ruolo, tutto sommato.
Comunque mi trovi d'accordo sulla Lawrence, che mal digerisco e trovo ingessata e inadeguata in quasi ogni film.
Mancano le star giovani, gli anni 90 fino ad ora hanno prodotto solo mediocrità, e non a caso ci rivolgiamo ancora alle 40-50 enni per evocare divismo e bellezza(da Charlize Theron a Nicole Kidman, passando per la Roberts e la Jolie e così via).
Io sono un abbonato alla rivista ciak, e qualche tempo fa rivelarono che il pubblico generale riconosce(cioè ne conosce almeno il nome) praticamente solo una manciata di attori giovani, le masse si sono fermate a Scarlett Johansson e Keira Knightley, e pochi altri.
Dei nati post anni 90, praticamente la persona più universalmente nota in ogni fascia d'età è proprio la Watson, e solo grazie a Harry Potter.(nel sondaggio, la gente non sapeva riconoscere Emma Stone, Chloe grace Moretz, ma anche gente come Kirsten Stewart, e la stessa Jennifer Lawrence a dispetto degli oscar).

Inviato da: LucaDopp il 26/5/2016, 0:15

CITAZIONE (theprinceisonfire @ 26/5/2016, 0:03) *
Ma in questo caso , di remake quasi frame by frame, uno pretende che a questo punto anche l'attrice somigli al personaggio, quanto tutto il resto è scopiazzato paro paro.

Appunto, bisogna vedere se sarà così. Anche Il libro della giungla sembrava un frame by frame e poi si è rivelato essere tutt'altro. Ma anche se fosse così, lasciamo che almeno la protagonista sia un po' diversa. rolleyes.gif

Inviato da: Grrodon il 26/5/2016, 1:19

Non è questione di non voler scendere nel merito del singolo film, che nessuno dice non possa essere fatto bene. Si giudica la politica, la mancanza di serietà nell'essere la Disney E mettersi a rifare TUTTI i suoi classici in live action, per giunta annunciandoli a raffica come se ormai la cosa fosse diventata incontrollabile.

Ecco cosa spaventa e dà fastidio. Le modalità con cui la cosa viene proposta, il messaggio pericolosetto che soggiace implicitamente a questa mossa e - in alcuni casi - anche l'esecuzione stessa, che finisce per essere goffa quantopiù cerca di richiamare il modello originario.

Il pubblico però applaude, quindi ok.

Ma non è che vada bene.

Stessa cosa dei cheapquel anni 90, a volte erano pure belli, gli artisti che ci lavoravano si impegnavano, ma era la linea editoriale ad essere nel mirino delle critiche.

Inviato da: veu il 26/5/2016, 10:50

CITAZIONE (Grrodon @ 26/5/2016, 1:19) *
Non è questione di non voler scendere nel merito del singolo film, che nessuno dice non possa essere fatto bene. Si giudica la politica, la mancanza di serietà nell'essere la Disney E mettersi a rifare TUTTI i suoi classici in live action, per giunta annunciandoli a raffica come se ormai la cosa fosse diventata incontrollabile.

Ecco cosa spaventa e dà fastidio. Le modalità con cui la cosa viene proposta, il messaggio pericolosetto che soggiace implicitamente a questa mossa e - in alcuni casi - anche l'esecuzione stessa, che finisce per essere goffa quantopiù cerca di richiamare il modello originario.

Il pubblico però applaude, quindi ok.

Ma non è che vada bene.

Stessa cosa dei cheapquel anni 90, a volte erano pure belli, gli artisti che ci lavoravano si impegnavano, ma era la linea editoriale ad essere nel mirino delle critiche.

Grrodon, prima di dire che rifaranno tutti i classici aspettiamo a vedere, se fanno come con i sequel negli anni 2000 ne fanno alcuni (quelli che hanno più presa sul pubblico o comunque quelli a cui la disney intende far avere presa sul pubblico) e gli altri li lasciano da parte. Vedesi per esempio Biancaneve che a furia di non volerla "rifare" nel senso di riproporre (nel 2000 come sequel che seppure odiatissimi e talvolta pure molto scadenti, inutile negarlo, hanno avuto il pregio di rilanciare ad esempio Cenerentola che prima di allora era alla pari di una Biancaneve, oggi come remake) alla fin fine è entrata nel gruppo delle principesse sfigate che nessuno si calcola ai livelli di una Jasmine per capirci. e pensiamo che pure le varie Rapunzel , Pocahontas e Tiana facciano la fine delle altre due... E non intendiamo come principesse solo il brand ma anche l'immagine del personaggio e l'impatto sulla collettività... oggi i ragazzi sono sempre a dire che Biancaneve è vecchia, che non attira più ecc. Come opera poi nemmeno ha più quella gran presa sul pubblico, la gente oggi considera la disney come la casa della Bella e la Bestia o Cenerentola, è triste dirlo ma Biancaneve non se la calcola nessuno
è un'opera d'arte? sì indiscutibilmente. Ha presa sul pubblico oltre ai fans della disney? no, altrettanto indiscutibilmente. Avrebbe bisogno di un rilancio (ma rilancio ben fatto)? sì senza ombra di dubbio.
Il problema forse è che nè Biancaneve, nè Rapunzel, nè Aladdin nè Pocahontas nè Tiana hanno chissà che grandi trame alle spalle, o meglio le loro storie sono troppo poco universali (tra tutte Biancaneve però ha ancora una storia che potrebbe,nse ben strutturata , essere rilanciata così come avvenuto per Cenerentola e tutto sommato anche Aladdin seppure sia un film un po' tanto "sfigato" per la disney successiva a quella anni 90) e forse è per quello che non prendono.
Consideriamo una cosa: quante versioni di una Raperonzolo esistono nel mondo a film live action? sarà una sola, nemmeno giunta doppiata in Italia. un remake live action di Rapunzel ci vorrebbe, fatto però senza le varie demenzialità del classico animato (ecco qua sì che sarebbe necessario un totale rifacimento), forse più dark, serio e maturo mantenendo una sola canzone, quella delle lanterne e ancora quella del fiore se proprio se ne vuole una in più, e basta. una versione stile quella ideata da Glen Keane e Dean Wellins ci starebbe bene, Così la storia sarebbe meno bimbominchia come invece è quella del cartone. ma Rapunzel attira il pubblico? è ai livelli di una Cenerentola o una Bella e la Bestia? questo è sempre il problema, già partendo dal fatto che la storia di base dei Grimm non è certo tra le migliori e il classico disney sicuro non è quel granchè, sembra più Shrek che disney...
Per Aladdin invece forse un remake stile musical ci starebbe bene, contando che dei musical disney a Broadway è l'unico ad aver avuto un successo pari a quello della Bella e la Bestia e il Re Leone... ma alla disney interessa oggi Aladdin? vedendo come è trattato in generale , vedendo il razzismo disneyano che vuol eliminare ogni riferimento alla cultura araba in quanto fa paura e vedendo che pure nel brand bimbominchiesco delle Principesse disney Jasmine non appare quasi mai, può interessare alla disney un remake di Aladdin? questo farebbe soldi a palate, ma lo possono capire?
Pocahontas non la faranno mai, Tiana neppure
Potrebbero fare , se il brand continua nel 2020, Frozen che (pur con tutte le sue pecche perchè comunque ne ha e parecchie pure questo) porterebbe miliardi pure in live action
Biancaneve potrebbe fare grandissimi numeri anche perchè forse sarebbe la più grande sfida per la disney, rifare il classico numero uno... ma davvero potrebbero accettare la sfida? siamo sicuri che ne avrebbero il coraggio? secondo noi NO, alla disney vige la regola "fare ma non strafare". e non c'entra il fatto che Biancaneve è stata fatta due volte nel 2012, Cenerentola pure era presente in Into the wood, la Bella e la Bestia l'hanno fatta pari pari un anno fa con Cassel... che poi crediamo che il pubblico Biancaneve andrebbe a vederla a flotte se ovviamente ben fatta, saremmo pronti a scommettere tutto quello che abbiamo (ed anche quello che non abbiamo)
Il problema è sempre di fondo... se l'idea è quella di fare davvero tutti i film in live action e li fanno come brand unico, proprio della disney, la cosa alla fin fine (pur mancando un po' di originalità, ok è vero ma a Hollywood c'è al giorno d'oggi qualcosa di originale?) è più che accettabile e se vogliamo preso come unicum proprio della disney sarebbe un'operazione nostalgica pure lodevole, tanto più che non si può dimenticare che la disney è pur sempre una casa che cerca di far soldi, però a questo punto dovrebbero avere una serietà loro di fondo e non dividere le pellicole che in passato hanno reso loro milioni in film di serie A (Cenerentola, Bella e la Bestia, ecc) e pellicole di serie B o B-movie (tra cui far rientrare tra l'altro un fior di classico come Biancaneve!). Diverso è invece il discorso di dire "prendiamo quei tot film che rendono e li facciamo, gli altri li rinneghiamo", ecco questa sì che è una pessima idea, che poi tra l'altro è anche la linea adottata nella pessima politica dei sequel realizzati a cavallo tra gli anni 90 e gli anni 2000... alla fin fine i sequel sono stati eliminati mica per il desiderio di un Lasseter di dire "via i sequel, solo film originali" perchè Lasseter non aveva potere nella gestione dei Toon Studios, è la company ad aver detto basta sequel ma mica perchè volevano cambiare rotta o si erano accordi che una gran parte era scadente, ma solo perchè avevano terminato di realizzare i film di successo e non sapevano più dove andare a parare (pensate che avrebbero fatto un sequel di Robin Hood o La spada nella roccia tanto per capirci? NO, perchè NON attiravano alla gran massa)...

Solo una piccola cosa che scriviamo diretti a Grrodon, Iry, Bristow... la disney in live action non fa solo film già visti ma fa anche un altro film che pur essendo una fiaba non è un remake, stiamo parlando de Lo Schiaccianoci , film che abbiamo notato è passato un po' in sordina nonostante il soggetto, per la disney, sia originale (ok la musica in Fantasia ma una musica può esserci, il film non è in alcun modo collegato a Fantasia) e sul quale credevamo vi sarebbe stato un maggior interesse, tanto più alla luce del fatto che le riprese inizieranno a Londra e PineWood a fine anno (cast e produzione in via di definizione in questi giorni con già alcuni nomi scelti) con un'uscita programmata per novembre 2018.

Inviato da: LucaDopp il 26/5/2016, 13:32

CITAZIONE (Grrodon @ 26/5/2016, 1:19) *
Si giudica la politica, la mancanza di serietà nell'essere la Disney E mettersi a rifare TUTTI i suoi classici in live action, per giunta annunciandoli a raffica come se ormai la cosa fosse diventata incontrollabile.

Su questo sono d'accordo, però un appunto: la Disney non ha intenzione di rifare TUTTI i suoi classici in live action, e i cinque remake annunciati sono ancora in fase di progettazione e potrebbero essere abbandonati in qualsiasi momento come hanno fatto per il sequel di Tron Legacy. Certo, poi c'è Pete's Dragon che di fatto è un remake di un film live action come la Disney ne fa da oltre vent'anni (di Incredibile viaggio verso l'ignoto ne esistono addirittura due).

Inviato da: Grrodon il 26/5/2016, 14:13

Tranquilli, nel mio rifare TUTTI i classici in live action era implicito un "quasi", perché mi pare ovvio che non avremo I Tre Caballeros in live action, né Bolt...

Ma preso atto di questo, se si guardano gli annunci che fioccano quotidianamente, la lista dei classici è stata quasi coperta tutta.

Sulle solite tiritere dei veu non mi esprimo, se non per avvisare che tale approccio manda il discorso del tutto fuori fuoco.

Ho 32 anni e ritengo di non avere il benché minimo interesse a parlare di Biancaneve in quanto principessa collezionabile, da rilanciare per potermici trastullare come un fanboy. Né penso che il mondo dello spettacolo e della narrativa abbia realmente bisogno di tale personaggio, come non ha bisogno del personaggio di Belle o di Cenerentola. Anche se pare che ci siamo autoconvinti di sì.

Ne faccio un discorso di eredità artistica, di filosofia creativa. Biancaneve è in primis un'opera d'arte, pionieristica e da cui possiamo ancora imparare tantissimo. Lo stesso (anche se un po' meno) vale anche per altri classici, che sono "classici" proprio in virtù del loro essere sempreverdi. Se la Disney Company si mette in testa di rifarli significa solo che non li reputa realmente classici, ma roba celebre su cui sente il bisogno di volersi esprimere una seconda volta. Perché la prima non è più commercialmente all'altezza.

E tutto parte da qui, da questo ragionamento, che finisce per assecondare un pubblico sempre più ignorante e sempliciotto, andando paradossalmente ad alimentarne i pregiudizi. Invece di spiegare meglio, farsi conoscere, rilanciare Biancaneve come opera, che al giorno d'oggi ha ben poco da invidiare a tanta altra roba.

Ecco cosa dispiace, che si favorisca una prospettiva del genere, che alla fine di tutto va a ledere l'immagine stessa di Disney, facendo dimenticare ciò che davvero lo rende speciale, a favore di quella maschera melensa, pacchiana e caramellosa che gli è stata cucita addosso da chi non ci ha davvero capito mai nulla. Disney è Arte, non è roba di grana grossa prodotta per compiacere i pruriti delle checche isteriche, prima si abbandonerà tale prospettiva meglio sarà per tutti.

Inviato da: LucaDopp il 26/5/2016, 16:05

CITAZIONE (Grrodon @ 26/5/2016, 14:13) *
Ne faccio un discorso di eredità artistica, di filosofia creativa. Biancaneve è in primis un'opera d'arte, pionieristica e da cui possiamo ancora imparare tantissimo. Lo stesso (anche se un po' meno) vale anche per altri classici, che sono "classici" proprio in virtù del loro essere sempreverdi. Se la Disney Company si mette in testa di rifarli significa solo che non li reputa realmente classici, ma roba celebre su cui sente il bisogno di volersi esprimere una seconda volta. Perché la prima non è più commercialmente all'altezza.

Sul resto del tuo discorso sono d'accordo, ma qui secondo me sbagli. Per me è tutto molto più semplice: la Disney Company, a cui interessa solo ed esclusivamente il lato economico, punta sui remake per fare soldi sfruttando soggetti già esistenti sia per avere meno difficoltà in fase di sceneggiatura, sia per accaparrarsi il suddetto pubblico sempliciotto. Non per sostituire i Classici o esprimersi una seconda volta. Oppure può anche essere che la questione non se la pongano proprio. Sì, i film originali non sono più commercialmente all'altezza perché ormai sono usciti in tutte le salse. Il remake del Libro della giungla ha superato gli 860 milioni di incasso su 175 di budget. E anche il sequel a suo tempo ne incassò 135 su 20 di budget, nonostante fosse praticamente il Classico rifatto male (quello sì). Credi che la Disney riuscirebbe a guadagnare tanto solo con l'home video del film originale o con le riedizioni cinematografiche? Ma in generale è tutta Hollywood che agisce così, a settembre esce il remake de I magnifici sette che era a sua volta un remake...

Inviato da: Grrodon il 26/5/2016, 16:16

Sono il primo a pensare che ragionamenti così strutturati nemmeno li facciano. Si parla proprio del significato intrinseco del concetto di remake. Tu rifai una cosa perché non ti basta quello che già c'è. Questo in generale. E ci può stare se hai in mente un approccio opposto oppure se la decisione viene da un competitor che vuole dire la sua, e ne ha il diritto. Ma qui l'approccio prevede il riciclo di canzoni e a farlo è la company stessa, quindi il gesto si carica di quel significato là.

Inviato da: LucaDopp il 26/5/2016, 16:37

CITAZIONE (Grrodon @ 26/5/2016, 16:16) *
Tu rifai una cosa perché non ti basta quello che già c'è.

Oppure ne fai un sequel. Cambia l'approccio (anche se di sequel che di fatto sono remake ce ne sono a vagonate), ma alla fine lo scopo resta sempre quello di mungere la vacca.

Inviato da: Bristow il 26/5/2016, 17:53

Ragazzi, è ovvio che su più di 50 classici non li faranno mai tutti, ma ne hanno sfornati una caterva (in pochi anni), molti dei quali di indubbia qualità e utilità che nessuno ricorderà. E se ne annunciano altri, troppi, quindi non facciamo finta che non sia così...
Per il caso "La Bella e La Bestia" credo sia più delicata la cosa, come anche con Mary Poppins, perchè sono dei Capolavori con la C maiuscola. E come ho detto sino all'infinito è un sacrilegio rifarli, anche se si prende dal musical di Broadway o si cambia qualcosa... va bene che lo abbiano rifatto altre case ma non in casa Disney...!
L'esempio che faccio mille volte è: come mai nessuno si è permesso di rifare Via Col Vento o Casablanca? Solo la Disney si è permessa...
Va bene se l'originale è una versione vecchia o mal fatta, allora ci sta. Prendi non so "L'Uomo Che Sapeva Troppo" di Hitchcock, lui stesso lo rifece ma perchè il primo era vecchio e fatto con pochi mezzi... ecco che il secondo è entrato nella storia...
Che bisogno c'era di mettere un'altro prodotto intitolato "La Bella e la Bestia" associato alla Disney?
Credo non c'è ne siano ragioni, se non il voler sfruttare un pacchetto sicuro per il pubblico di oggi che si fionderà in massa....
Poi alcuni difendono la Watson dicendo che Belle non deve essere per forza bellissima come l'originale, ma sbaglio o dovrebbe essere la ragazza più bella del paese? Non scordiamoci che GASTON è un SUPERFICIALE e non la sceglie e la corteggia sino all'estremo perchè è erudita o carina... quindi ovvio che deve essere bellissima! Con tante attrici mille volte più belle la scelta è quantomeno dubbia....
Poi ognuno rimane di opinioni diverse, ci mancherebbe, ma i buchi son troppi per giustificare questa operazione....

Inviato da: LucaDopp il 26/5/2016, 18:40

CITAZIONE (Bristow @ 26/5/2016, 17:53) *
L'esempio che faccio mille volte è: come mai nessuno si è permesso di rifare Via Col Vento o Casablanca? Solo la Disney si è permessa...

Magari non quei due, ma mi ricordo almeno due remake di King Kong (più uno in produzione), uno di Psycho, uno de La finestra sul cortile...

CITAZIONE (Bristow @ 26/5/2016, 17:53) *
Va bene se l'originale è una versione vecchia o mal fatta, allora ci sta. Prendi non so "L'Uomo Che Sapeva Troppo" di Hitchcock, lui stesso lo rifece ma perchè il primo era vecchio e fatto con pochi mezzi... ecco che il secondo è entrato nella storia...
Che bisogno c'era di mettere un'altro prodotto intitolato "La Bella e la Bestia" associato alla Disney?
Credo non c'è ne siano ragioni, se non il voler sfruttare un pacchetto sicuro per il pubblico di oggi che si fionderà in massa....

Ma infatti è proprio lo scopo che è diverso. Hitchcock fece un remake de "L'uomo che sapeva troppo" perché non era soddisfatto del primo, Hollywood fa i remake di vecchi film per fare soldi. Non per sostituirli o "rifarli" (non è molto esatto questo termine, perché film originale e remake restano due opere distinte al di là delle terminologie).

CITAZIONE (Bristow @ 26/5/2016, 17:53) *
Poi alcuni difendono la Watson dicendo che Belle non deve essere per forza bellissima come l'originale, ma sbaglio o dovrebbe essere la ragazza più bella del paese? Non scordiamoci che GASTON è un SUPERFICIALE e non la sceglie e la corteggia sino all'estremo perchè è erudita o carina... quindi ovvio che deve essere bellissima! Con tante attrici mille volte più belle la scelta è quantomeno dubbia....

Mi pare non sia stato molto recepito il mio messaggio: così come il film NON deve essere identico al Classico, sia Belle che Gaston potrebbero essere fisicamente o caratterialmente diversi dai personaggi originali. E comunque ti assicuro che conosco uomini superficialissimi che davanti alla Watson sbavano.

Inviato da: Klauz_star il 26/5/2016, 20:52

Ho visto il trailer sembra molto bello... vedremo a marzo del prossimo anno

Inviato da: winnie & pimpi il 26/5/2016, 21:28

Rimettere in scena le stesse storie per fare cassa più facilmente non giustifica comunque la bassa qualità di questi prodotti. A fronte di incassi così alti, dovrebbero avere la decenza di investire di più ingaggiando sceneggiatori e registi veri.

Inviato da: Scrooge McDuck il 26/5/2016, 22:33

Beh, gli ultimi due live action sono stati diretti da due registi tra i più apprezzati di oggi, bisogna riconoscerlo.

Inviato da: winnie & pimpi il 26/5/2016, 22:56

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 26/5/2016, 23:33) *
Beh, gli ultimi due live action sono stati diretti da due registi tra i più apprezzati di oggi, bisogna riconoscerlo.

...eh certo il regista di Iron Man e Cowboys contro Alieni, chi era Orson Wells in confronto...

Inviato da: Grrodon il 26/5/2016, 23:34

CITAZIONE (LucaDopp @ 26/5/2016, 16:37) *
Oppure ne fai un sequel. Cambia l'approccio (anche se di sequel che di fatto sono remake ce ne sono a vagonate), ma alla fine lo scopo resta sempre quello di mungere la vacca.

Sì, è sempre mungitura.

Ma mentre un sequel segue l'originale e ha lo scopo (o la pretesa) di "completarlo", un remake difatto lo sostituisce. Perlomeno concettualmente.

Anche perché i titoli li stanno mantenendo identici, quindi anche su un livello puramente formale adesso abbiamo due film Disney intitolati Cenerentola, La Bella e La Bestia, il Libro della Giungla. Alcuni dei quali con anche le stesse canzoni.

Temo fossero più rispettosi i cheapquel, a momenti tongue.gif

Inviato da: theprinceisonfire il 27/5/2016, 0:46

Questi film in live action, graditi o meno, riempiono le casse della disney con estrema facilità, senza richiedere lo sforzo creativo o economico immediatamente necessario per il più misero progetto originale, o nuovo classico animato, e per giunta trovando anche un discreto accoglimento di critica, che davvero di rado si pronuncia con ferme stroncature.

Alla luce di ciò, credo siano superflui i vari discorsi circa l'opportunità o meno di continuare questo (per molti odioso) trend: per quale ragione un' azienda che insegue in primis il guadagno e solo in secundis l'estro creativo dovrebbe rinunciare ad incassi certificati, peraltro sostenuti da favore e placet di critica?

E perché dovrebbe investire inutili energie e sobbarcarsi di costi produttivi aggiuntivi per arruolare registi visionari o cast di enorme talento, quando gli stessi film si vendono pur da soli?

Volete forse dirmi che l'enorme ondata dei cinecomics sia di qualità migliore, di maggiore impatto innovativo o creativo? Siamo sempre nell'ambito del già visto, dello spremuto fino al midollo, della ripetizione, del canovaccio stanco, del buco di sceneggiatura, dell'attoruncolo dal muscolo gonfio e il volto botulinico.

Si tratta di una crisi globale del cinema, quella che sta colpendo questi ultimi anni. Crisi dettata da un tessuto economico meno florido, e dalla mancanza non già di idee, ma di fiducia nelle stesse e dal coraggio di investire con lo spettro di un fallimento irrimediabile.
Ad oggi, nessuno realizzerebbe un film come "il quinto elemento".
Ad oggi, nessuno realizzerebbe nemmeno un film come "Blade Runner".

La Disney, forte dei propri mezzi di comunicazione e del predominio negli stessi, gonfia il petto sapendo di potere contare dello zoccolo duro di persone che, come noi, fin da piccole sono state abituate ad amare quel logo. Così. oggi il trailer de "La Bella e la Bestia" , infrange il record di visualizzazioni, ma lo strappa ad un altro prodotto Disney, Star Wars.

In tutto ciò, quindi, la Disney non è che il più grasso fra i commensali di un magro banchetto; mangia più degli altri, sposta verso se più portate e più calici, ma la qualità di ciò di cui si ciba è pur sempre ciò che trova in tavola. Per spezzare la catena, dovrebbe alzarsi da tavola, e andare a comperare cibo in un altro luogo, oppure sedersi ad un'altra tavola. Ma perché correre il rischio di rimanere digiuni quando in fondo si può essere ben sazi, seppur di cattivo mangiare?

Non recrimino alla Disney queste scelte dettate dal mercato e dal momento. Mi auguro, però, che qualcuno abbia prima o poi il coraggio di puntare in direzioni diverse,e verso l'innovazione. Ma a farlo, cari miei, non credo proprio sarà una major; infatti è ben più plausibile che trovi il coraggio di alzarsi da tavola chi non riesce a mangiare, che chi si ritrova comunque la pancia piena.

Perciò, sono convinto che a breve:
1) Qualche studio minore porterà nuovamente in auge il 2d, o tecniche alternative al 3d.
2) Ben presto un film innovativo per genere, sceneggiatura o regia aprirà le danze per un nuovo filone,così come "il Signore degli anelli" ha riportato in vita il Fantasy, Batman di Nolan il cinecomic "adulto" e via dicendo.

Detto tutto ciò, reputo comunque che per moltissimi aspetti questi progetti in live action lascino davvero a desiderare, e che quindi almeno la critica dovrebbe cercare di indirizzare il pubblico mettendone in luce le falle, invece di promuovere il più delle volte con molta superficialità.
Ma d'altronde, lo spettro della corruzione non credo che sfugga alla categoria giornalistica, a maggior ragione quando sono talmente ampi gli interessi in gioco.

La Watson è stata praticamente uccisa come attrice negli ultimi due ruoli "Regression" e "Colonia"; scommettiamo che ne "la bella e la bestia" sarà osannata, o perlomeno ritenuta valida?

Inviato da: LucaDopp il 27/5/2016, 0:55

CITAZIONE (winnie & pimpi @ 26/5/2016, 21:28) *
Rimettere in scena le stesse storie per fare cassa più facilmente non giustifica comunque la bassa qualità di questi prodotti. A fronte di incassi così alti, dovrebbero avere la decenza di investire di più ingaggiando sceneggiatori e registi veri.

Tipo dei candidati all'Oscar come Branagh e Weitz? rolleyes.gif E Favreau e Condon sono onesti mestieranti che hanno avuto i loro alti e bassi. Chiaro che non tutte le ciambelle riescono col buco, ma non mi pare che tutti e tre i remake di questi ultimi anni siano di bassa qualità. Certo che se almeno Maleficent lo fossero andati a vedere quattro gatti la Disney avrebbe potuto capire che far dirigere a un tecnico degli effetti speciali un film scritto dalla Woolverton non è una buona idea, ma ha incassato più di Cenerentola...

CITAZIONE (theprinceisonfire @ 27/5/2016, 0:46) *
Detto tutto ciò, reputo comunque che per moltissimi aspetti questi progetti in live action lascino davvero a desiderare, e che quindi almeno la critica dovrebbe cercare di indirizzare il pubblico mettendone in luce le falle, invece di promuovere il più delle volte con molta superficialità.
Ma d'altronde, lo spettro della corruzione non credo che sfugga alla categoria giornalistica, a maggior ragione quando sono talmente ampi gli interessi in gioco.

Quindi la Disney ha corrotto la critica anche per massacrare Alice attraverso lo specchio? La tua ipotesi non sta molto in piedi, anche alla luce del fatto che film Disney accolti male dalla critica hanno incassato di più di film accolti bene (l'esempio l'ho fatto sopra). Morale: la critica influisce poco sugli incassi di un film e dubito che alla Disney freghi qualcosa di corromperla.

Inviato da: dragonwitcher il 27/5/2016, 2:03

Ma il problema dove sta nel fare questi live action? Se vengono fatti bene allora ben vengano(Cenerentola e JB)... Se fanno cassate come Maleficient allora è un altro paio di maniche.

Sinceramente non vedo dove sta il problema.

Inviato da: winnie & pimpi il 27/5/2016, 9:07

CITAZIONE (theprinceisonfire @ 27/5/2016, 1:46) *
Questi film in live action, graditi o meno, riempiono le casse della disney con estrema facilità, senza richiedere lo sforzo creativo o economico immediatamente necessario per il più misero progetto originale, o nuovo classico animato, e per giunta trovando anche un discreto accoglimento di critica, che davvero di rado si pronuncia con ferme stroncature.

Alla luce di ciò, credo siano superflui i vari discorsi circa l'opportunità o meno di continuare questo (per molti odioso) trend: per quale ragione un' azienda che insegue in primis il guadagno e solo in secundis l'estro creativo dovrebbe rinunciare ad incassi certificati, peraltro sostenuti da favore e placet di critica?

Abbiamo capito tutti che la Disney insegue il guadagno, ma comunque potrebbe farlo mantenendo una certa dignità. Non è vero che tutti gli studi fanno così, molte volte "rubano" al cinema indipendente grandi talenti, per fare film che, oltre al guadagno economico, possano portare credibilità e prestigio. E' il caso soprattutto di James Bond che con la regia di Sem Mendes e la scelta di un cast di alto livello ha moltiplicato gli incassi e conquistato la critica. Ma anche il Batman di Nolan.

Affidare la sceneggiatura agli autori di American Pie, riconfermare Linda Woolwerton, prendere registi senza esperienza, vuol dire scegliere consapevolmente di fare film scadenti.

Inviato da: LucaDopp il 27/5/2016, 14:04

CITAZIONE (winnie & pimpi @ 27/5/2016, 9:07) *
Affidare la sceneggiatura agli autori di American Pie, riconfermare Linda Woolwerton, prendere registi senza esperienza, vuol dire scegliere consapevolmente di fare film scadenti.

Ma Chris Weitz non ha mica fatto solo American Pie, è stato anche candidato all'Oscar per About a Boy... E le altre due cose che hai detto si riferiscono allo stesso film che abbiamo assodato non essere riuscito bene (ma per me di difetti ne ha anche il Classico di partenza). In seguito fortunatamente hanno fatto scelte migliori e i risultati sono arrivati. Di questo film mi preoccupano un po' gli sceneggiatori (Chbosky non è particolarmente esperto e Spiliotopoulos viene dai DisneyToon Studios), ma con la regia di Condon e con Don Hahn a supervisionare il tutto potrebbe venirne fuori qualcosa di buono.

Inviato da: winnie & pimpi il 27/5/2016, 18:42

CITAZIONE (LucaDopp @ 27/5/2016, 14:04) *
Ma Chris Weitz non ha mica fatto solo American Pie, è stato anche candidato all'Oscar per About a Boy... E le altre due cose che hai detto si riferiscono allo stesso film che abbiamo assodato non essere riuscito bene (ma per me di difetti ne ha anche il Classico di partenza). In seguito fortunatamente hanno fatto scelte migliori e i risultati sono arrivati. Di questo film mi preoccupano un po' gli sceneggiatori (Chbosky non è particolarmente esperto e Spiliotopoulos viene dai DisneyToon Studios), ma con la regia di Condon e con Don Hahn a supervisionare il tutto potrebbe venirne fuori qualcosa di buono.

Ma non metto in dubbio che a te o al pubblico in generale possano andar bene film come About a Boy, e infatti le ultime produzioni Disney live-action stanno andando molto bene al botteghino, dico solo che chi fa cinema per mestiere a ha tanti soldi e mezzi per farlo, dovrebbe cercare, per amor proprio e del cinema, di puntare molto più in alto, soprattutto se lo fai usando il nome di Walt Disney. E non credo che sia giusto mettere sullo stesso piano la Disney con altri studi o produttori che hanno meriti maggiori.

Inviato da: Scrooge McDuck il 27/5/2016, 19:34

CITAZIONE (winnie & pimpi @ 26/5/2016, 22:56) *
...eh certo il regista di Iron Man e Cowboys contro Alieni, chi era Orson Wells in confronto...

Scusa ma che cosa dovrebbe dire questo commento?! Che c'è qualcuno di vagamente paragonabile a Orson Welles al giorno d'oggi? wacko.gif
Di certo la Disney non ha affidato la regia di questi film a sprovveduti o gente che non sa fare il proprio lavoro, poi potrai non aprezzare Iron Man ma nel suo genere è comunque considerato uno dei migliori film fatti.
Su Kenneth Branagh credo non ci sia bisogno di dire nulla, se non è uno dei migliori registi viventi lui non so chi lo sia...

A me dispiace solo che tutte queste esperienze e abilità vengano investite per storie che fondamentalmente già conosciamo, ma tant'è, va così. Finché faranno bei film (seppur remake) ispirandosi ai loro classici a me va bene, è quando fanno film orrendi come Maleficent o Alice in Wonderland che mi cadono le braccia (e non solo...)

Inviato da: LucaDopp il 27/5/2016, 19:47

Io di certo non ci vedo Scorsese, Eastwood o Spielberg a dirigere uno di questi film...

Inviato da: dragonwitcher il 27/5/2016, 20:12

CITAZIONE (LucaDopp @ 27/5/2016, 19:47) *
Io di certo non ci vedo Scorsese, Eastwood o Spielberg a dirigere uno di questi film...

Spielberg dirige BFG

Inviato da: theprinceisonfire il 27/5/2016, 20:24

CITAZIONE (LucaDopp @ 27/5/2016, 0:55) *
Quindi la Disney ha corrotto la critica anche per massacrare Alice attraverso lo specchio? La tua ipotesi non sta molto in piedi, anche alla luce del fatto che film Disney accolti male dalla critica hanno incassato di più di film accolti bene (l'esempio l'ho fatto sopra). Morale: la critica influisce poco sugli incassi di un film e dubito che alla Disney freghi qualcosa di corromperla.

Ci sono casi e casi; non sempre bisogna garantirsi il benestare della critica, e soprattutto nel caso di sequel come Alice, non interessa affatto che venga ritenuto un bel film.
Se si parla di Star Wars, di cinecomics che devono far proseliti, o di live action che dovrebbero lanciare saghe, la questione è ben diversa.
E oltretutto, difficilmente i film della disney vengono MASSACRATI, anche quando dovrebbero esserlo.
Prendiamo Maleficent: 49 % su rottentomatoes è un voto più che onesto; i film che vengono distrutti raccolgono fra lo 0 e il 20 % di recensioni positive.
Se si tratta di un sequel probabilmente non si sforzano nemmeno per indirizzare la critica; ma per un primo capitolo state pur certi che una "mano invisibile" la si ritrova.
Del resto, persino un filmetto modestissimo come "la principessa e il ranocchio" ha raccolto l'84 per cento di recensioni positive. Fate vobis.

Inviato da: winnie & pimpi il 27/5/2016, 22:02

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 27/5/2016, 19:34) *
Di certo la Disney non ha affidato la regia di questi film a sprovveduti o gente che non sa fare il proprio lavoro, poi potrai non aprezzare Iron Man ma nel suo genere è comunque considerato uno dei migliori film fatti.
Su Kenneth Branagh credo non ci sia bisogno di dire nulla, se non è uno dei migliori registi viventi lui non so chi lo sia...

A me dispiace solo che tutte queste esperienze e abilità vengano investite per storie che fondamentalmente già conosciamo, ma tant'è, va così.

Roftl.gif eheheh.gif eheheh.gif
Sei in una botte di ferro allora, non hai da lamentarti! Roftl.gif

Beati voi ragazzi, che vi devo dire, godetevela.

Inviato da: veu il 28/5/2016, 12:27

CITAZIONE (Grrodon @ 26/5/2016, 14:13) *
Tranquilli, nel mio rifare TUTTI i classici in live action era implicito un "quasi", perché mi pare ovvio che non avremo I Tre Caballeros in live action, né Bolt...

Ma preso atto di questo, se si guardano gli annunci che fioccano quotidianamente, la lista dei classici è stata quasi coperta tutta.

Sulle solite tiritere dei veu non mi esprimo, se non per avvisare che tale approccio manda il discorso del tutto fuori fuoco.

Ho 32 anni e ritengo di non avere il benché minimo interesse a parlare di Biancaneve in quanto principessa collezionabile, da rilanciare per potermici trastullare come un fanboy. Né penso che il mondo dello spettacolo e della narrativa abbia realmente bisogno di tale personaggio, come non ha bisogno del personaggio di Belle o di Cenerentola. Anche se pare che ci siamo autoconvinti di sì.


Ne faccio un discorso di eredità artistica, di filosofia creativa. Biancaneve è in primis un'opera d'arte, pionieristica e da cui possiamo ancora imparare tantissimo. Lo stesso (anche se un po' meno) vale anche per altri classici, che sono "classici" proprio in virtù del loro essere sempreverdi. Se la Disney Company si mette in testa di rifarli significa solo che non li reputa realmente classici, ma roba celebre su cui sente il bisogno di volersi esprimere una seconda volta. Perché la prima non è più commercialmente all'altezza.

E tutto parte da qui, da questo ragionamento, che finisce per assecondare un pubblico sempre più ignorante e sempliciotto, andando paradossalmente ad alimentarne i pregiudizi. Invece di spiegare meglio, farsi conoscere, rilanciare Biancaneve come opera, che al giorno d'oggi ha ben poco da invidiare a tanta altra roba.


Ecco cosa dispiace, che si favorisca una prospettiva del genere, che alla fine di tutto va a ledere l'immagine stessa di Disney, facendo dimenticare ciò che davvero lo rende speciale, a favore di quella maschera melensa, pacchiana e caramellosa che gli è stata cucita addosso da chi non ci ha davvero capito mai nulla. Disney è Arte, non è roba di grana grossa prodotta per compiacere i pruriti delle checche isteriche, prima si abbandonerà tale prospettiva meglio sarà per tutti.

il discorso non va fuori luogo, anzi è centrale. tanto più che non abbiamo parlato di Biancaneve come principessa collezionabile, anzi abbiamo detto che tralasciando il discorso della principessa collezionabile è proprio il film che non essendo rilanciato dalla Disney viene considerato obsoleto e lontano... forse leggere meglio il discorso sarebbe utile prima di replicare.

detto questo rimaniamo sulle nostre idee e ci limitiamo a riportare fatti che poi alla fin fine nella loro oggettività trovano spesso conferma a distanza di un po' di tempo (tant'è che pure sul compendium abbiamo letto cose che dicevamo noi anni e anni fa quando al tempo venivamo derisi)

il pubblico sarà ignorante e sempliciotto ma alla fin fine la Disney è un'azienda e come tale guarda i soldi e crediamo che un remake di Biancaneve potrebbe farne fare a palate anche perché comunque è pur sempre una grandissima sfida. che poi se la Disney non fosse una macchina da soldi destinata ANCHE (e forse come primo obiettivo) al pubblico ignorante e sempliciotto pensi che avrebbe abbandonato il 2D? pensi che avrebbe fatto di Rapunzel una sorta di spin off disneyano di Shrek? pensi che avrebbe fatto quella boiata di Come d'incanto che era una parodia grossolana delle principesse Disney e di Mary Poppins?

che poi nei remake si può ampliare l'universo e dare una percezione anche più adulta dei vari racconti, il che non andrebbe nemmeno male (tipo di una Rapunzel si potrebbe riprendere l'idea dark di Wellins e Keane e fare finalmente una versione degna di quella favola orribilmente distrutta da una comicità eccessiva) oppure aggiornare alcuni aspetti (tipo di Biancaneve dar più ruolo al Principe così come hanno fatto con Cenerentola), presi così non sarebbero neppure male, anche perché, a differenza dei sequel, qui l'opera originale Disney non verrebbe toccata, resta tale, semplicemente la si ripropone come una sorta di omaggio a quello che è stato fatto

L'Arte la Disney l'ha abbandonata da tempo immemore ormai (l'ultimo film artistico è stato quasi vent'anni fa, Fantasia 2000 nel lontano 1999, con la brevissima parentesi di Lilo e Stitch), prima uno se ne renderà conto meglio sarà per tutti. gli anni 30/50/90 e l'arte disneyana per ora NON tornano, bisogna farsene una ragione. restano pochi barlumi come qualche cortometraggio realizzato più per dare un contentino agli artisti che altro, siamo onesti.
che poi chiariamo, secondo noi, anche con la CGI possono fare film artistici e grandiosi, basta volerlo, ma per ora non ne hanno fatti e da quel che si vede non ve ne sono in programma (siamo pronti a ricrederci quando ci saranno). I film post 1999 sono da buttare? NO almeno la maggior parte (alcune schifezze sarebbero da cestinare e dimenticare ovviamente), ci mancherebbe ma sono tutto fuorché Arte.

senza contare che a parte critiche senza fine nulla leggiamo sul fatto, da noi ricordato, che non esistono solo remake ma anche alcuni film nuovi, potenzialmente originali (avevamo indicato Lo Schiaccianoci come esempio)...

Sulla questione registi, a Hollywood non crediamo che uno Scorsese si metta a realizzare fiabe... mai dire mai ma è un po' dura la cosa...
chi potrebbe farle? Ridley Scott, forse lui sì... è un po' più "di genere" che può piacere o meno e forse non è all'altezza di uno Scorsese però è un regista noto e premiato (e ricordiamo che una fiaba l'ha già fatta, Legend, nel 1985)...

Inviato da: Bristow il 28/5/2016, 12:34

CITAZIONE (LucaDopp @ 26/5/2016, 18:40) *
Magari non quei due, ma mi ricordo almeno due remake di King Kong (più uno in produzione), uno di Psycho, uno de La finestra sul cortile...

Il fatto che li abbiano fatti (e li rifaranno) non vuol dire che abbiano migliorato il Classico iniziale...
Va bene rifarli se dimenticati o fatti male, per King Kong l'unica giustificante può essere che gli effetti speciali con gli anni son migliorati e ci poteva stare, ma per il resto ricordo la bruttezza del remake di Psyco (tra l'altro fatto identico al primo), per non parlare di Sabrina, il classico della Hepburn che fu uno scempio rifatto con Harrison Ford....
Inoltre sono più eccezioni poichè le pietre miliari, Via Col Vento, Casablanca, My Fair Lady o Tutti Insieme Appassionatamente sono rimasti unici! Come è giusto...!
Allora mi ri-domando, perchè rifare Classici già venuti bene e amati?
La Bella e la Bestia è un film perfetto, amato ancora da pubblico e critica, l'unico animato nominato come Miglior Fim agli Oscar, allora l'unica ragione, se rifatto in casa Disney ora, sono i soldi facili e la mancanza tragica di nuove idee disney. dry.gif dry.gif
Magari questo film sarà anche fatto bene, non lo nego, ma che senso e necessità aveva? Questo il punto...

Fornito da Invision Power Board (http://nulled.cc)
© Invision Power Services (http://nulled.cc)