Versione Stampabile della Discussione

Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale

Disney Digital Forum _ Disney Television & Disney+ _ Disney+ (Commenti)

Inviato da: Daydreamer il 9/8/2017, 1:11

Pare sia solo per gli USA, almeno inizialmente, per cui dal 2019 tutti i prodotti Disney e Pixar lasceranno la piattaforma Netflix; ancora non si sa per i prodotti Marvel e Lucas Film ma è probabile subiranno la stessa sorte...

Da http://www.comingsoon.net/movies/news/877747-disney-to-pull-movies-from-netflix-launch-streaming-service-in-2019

Disney to Pull Movies from Netflix, Launch Streaming Service in 2019

The Walt Disney Company today announced that it has agreed to acquire majority ownership of BAMTech, LLC and will launch its ESPN-branded multi-sport video streaming service in early 2018, followed by a new Disney-branded direct-to-consumer streaming service in 2019.

Under terms of the transaction, Disney will pay $1.58 billion to acquire an additional 42% stake in BAMTech—a global leader in direct-to-consumer streaming technology and marketing services, data analytics, and commerce management—from MLBAM, the interactive media and Internet company of Major League Baseball. Disney previously acquired a 33% stake in BAMTech under an agreement that included an option to acquire a majority stake over several years, and today’s announcement marks an acceleration of that timetable for controlling ownership.

The ESPN-branded multi-sport service will offer a robust array of sports programming, featuring approximately 10,000 live regional, national, and international games and events a year, including Major League Baseball, National Hockey League, Major League Soccer, Grand Slam tennis, and college sports. Individual sport packages will also be available for purchase, including MLB.TV, NHL.TV and MLS Live.

The new service will be accessed through an enhanced version of the current ESPN app. In addition to the multi-sport service, the ESPN app will include the news, highlights, and scores that fans enjoy today. Consumers who are pay TV subscribers will also be able to access the ESPN television networks in the same app on an authenticated basis. For many sports fans, this app will become the premier digital destination for all their sports content.

The new Disney-branded service will become the exclusive home in the U.S. for subscription-video-on-demand viewing of the newest live action and animated movies from Disney and Pixar, beginning with the 2019 theatrical slate, which includes Toy Story 4, the sequel to Frozen, and The Lion King from Disney live-action, along with other highly-anticipated movies. Disney will also make a significant investment in an annual slate of original movies, TV shows, short-form content and other Disney-branded exclusives for the service. Additionally, the service will feature a vast collection of library content, including Disney and Pixar movies and Disney Channel, Disney Junior and Disney XD television programming.

With this strategic shift, Disney will end its distribution agreement with Netflix for subscription streaming of new releases, beginning with the 2019 calendar year theatrical slate. Disney has not determined what will happen with Lucasfilm and Marvel Studios titles yet – they’ll announce this at a later date, though they might be getting their own separate services.

Plans are for the Disney and ESPN streaming services to be available for purchase directly from Disney and ESPN, in app stores, and from authorized MVPDs.

Inviato da: Scrooge McDuck il 9/8/2017, 10:11

Boh, io sono favorevole allo streaming, ma mi pare una scelta un po' rischiosa. Magari subito avranno un boom di abbonati, ma sul lungo periodo quanta gente rinnoverà l'abbonamento per una piattaforma di contenuti esclusivamente Disney?

Io, da fan Disney che possiede la maggior parte dei titoli Disney che mi interessano, e da abbonato a Netflix, non sono interessato. Sicuramente tanta gente lo sarà, ma dopo aver visto un classico o un film di Star Wars un utente potrebbe voler alternare con un anime giapponese o un horror o un film d'autore. E qui casca l'asino: Netflix risponde meglio con un offerta forse meno pregiata ma sicuramente più variegata e per me resta la scelta migliore.

Inviato da: brigo il 9/8/2017, 10:17

"Tutte le manie di Bob".

Inviato da: Daydreamer il 9/8/2017, 10:32

CITAZIONE (brigo @ 9/8/2017, 10:17) *
"Tutte le manie di Bob".

Appunto, deve essersi ispirato a Galactus, il divoratore di mondi della sua Marvel...

Inviato da: Rafekky il 10/8/2017, 1:53

Se fanno una cosa per bene può essere interessante - e per cosa fatta bene intendo offrire tutti i loro film e tutte le loro serie (d'animazione e non). I vari Classici, i vecchi film live action introvabili e naturalmente le svariate serie TV da roba "vecchia" come Ducktales o Gargoyles a prodotti recenti come Gravity Falls.
Hanno tanto materiale da cui attengere, quindi con una mossa del genere spero siano in grado di offrire tutto ciò che hanno. Letteralmente.

Inviato da: chipko il 11/8/2017, 12:39

CITAZIONE (Rafekky @ 10/8/2017, 1:53) *
Se fanno una cosa per bene può essere interessante - e per cosa fatta bene intendo offrire tutti i loro film e tutte le loro serie (d'animazione e non). I vari Classici, i vecchi film live action introvabili e naturalmente le svariate serie TV da roba "vecchia" come Ducktales o Gargoyles a prodotti recenti come Gravity Falls.
Hanno tanto materiale da cui attengere, quindi con una mossa del genere spero siano in grado di offrire tutto ciò che hanno. Letteralmente.

Mha, secondo me è una cavolata. Anche perché se riescono a farlo immagino varrà solo per il mercato americano, dubito abbiano le tracce audio degli altri paesi, e se le hanno, non è detto che ne abbiano anche i diritti (come tristemente sappiamo, soprattutto se sono doppiaggi molto vecchi).
E comunque quoto il discorso fatto da Scrooge McDuck, il bello di netflix è l'ampia gamma di scelta, chi mai sarebbe interessato ad un streaming disneyniano puro? Dopo un po' uno si rompe le scatole, di certo uno non può tenere mille abbonamenti, senza contare che netflix offre moltissime serie originali, la Disney ci andrà a sbattere il muso, e la cosa non mi dispiace neanche un po'.

Inviato da: Daydreamer il 10/11/2017, 9:56

Da https://www.badtv.it/2017/11/star-wars-marvel-high-school-musical-arrivo-nuove-serie-piattaforma-streaming-disney/

Star Wars, Marvel e High School Musical: in arrivo nuove serie per la piattaforma streaming Disney!

In occasione della presentazione dei dati trimestrali e annuali agli analisti, il CEO della Disney Bob Iger non ha solo annunciato una nuova trilogia di Star Wars creata da Rian Johnson, ma ha anche parlato della piattaforma di streaming che la compagnia lancerà alla fine del 2019 in diretta competizione con Netflix e Amazon Video.
In particolare, Iger ha rivelato che la Disney sta (finalmente!) sviluppando una serie tv di Star Wars in live-action, una serie originale tratta dai fumetti Marvel e adattamenti televisivi di Monsters & Co. della Pixar e High School Musical di Disney Channel.
Non sono stati svelati altri dettagli a riguardo: ci saranno due anni di tempo per fare speculazioni e teorie. Era il 2005 quando George Lucas iniziò a sviluppare Star Wars: Underworld, una serie ambientata tra gli eventi di Star Wars: la Vendetta dei Sith e Una Nuova Speranza (come Rogue One) e incentrata su un giovane cacciatore di taglie e il suo mentore. È molto improbabile che la nuova serie segua la stessa storia.
Nel parlare della piattaforma streaming, Iger ha detto che produrrà quattro/cinque film originali all’anno oltre ad alcune serie tv. Non saranno presenti pubblicità, ma è possibile che vi siano sponsorizzazioni di vario tipo. Inoltre il prezzo sarà “molto inferiore” ai $10.99 di Netflix, principalmente perché ci saranno molti meno contenuti: “Il prezzo rifletterà questa cosa, il nostro obiettivo è quello di attirare il maggior numero possibile di utenti sin dall’inizio”.

Inviato da: Daydreamer il 8/2/2018, 23:32

La piattaforma inizialmente sarà aperta solo in USA ma verrà poi allargata anche ai mercati internazionali, con nuove produzioni filmiche e seriali originali.

Da http://deadline.com/2018/02/disney-streaming-service-launch-slate-star-wars-marvel-1202281846/

Disney Unveils Inaugural Streaming Service Launch Slate To Town; No R-Rated Fare

EXCLUSIVE: The Disney streaming service is beginning to crystallize, and Deadline can provide some details of the initial slate. The studio has been conducting meetings within the creative community to give a sense of its new OTT service that will launch in fall 2019. Perhaps not surprisingly at this point, there was no mention of how the assets of 21st Century Fox will fit into the new service.

A team of Disney creative executives are doing the barnstorming, headed by OTT programming chief Agnes Chu. Chu’s experience includes working for ABC creating original content for digital platforms, working for Bob Iger during the opening of Shanghai Disney Resort and the relaunch of the Star Wars franchise, and most recently in franchise development at Walt Disney Imagineering. She’s surrounded by a team of execs that include Sean Bailey (expected to head up all Disney live-action family film), Tendo Nagendo (expected to slide into Bailey’s current post), Sam Dickerman and Louie Provost.

Here’s how it will work. The OTT platform, whose price point wasn’t mentioned, will start with a domestic service only, and then expand overseas. There will be no R-rated films, and the programming will be consistent with the Disney brand. The R-rated stuff will go on Hulu. The plan now is to leave the various Marvel series where they are, which means Netflix will hang onto its superhero inventory.

The goal in the first year is to generate four to five original movies, and five TV series for the streaming service. Latter will cost between $25 million-$35 million for 10 episodes, but an exceptionally ambitious series could have a budget cap of $100 million for that 10-episode season.

Here are some of the priority movie projects I heard about:

Don Quixote, from a Billy Ray script; Lady and the Tramp; The Paper Magician; Stargirl, to be directed by Julia Hart; and Togo, to be directed by Ericson Core.

In post-production and bound for the streaming service are the Mark Waters-directed Magic Camp, and the Mark Lawrence-directed Noelle with Anna Kendrick, Bill Hader and Shirley MacLaine.

Priority development projects include 3 Men and a Baby; Sword and the Stone; and Timmy Failure, the latter of which has Spotlight director Tom McCarthy in the creative mix.

On the TV side the inaugural streaming site slate includes High School Musical, an animated Monsters Inc series; a Marvel live-action title, and a Star Wars-branded title.

Inviato da: Scrooge McDuck il 23/2/2018, 3:50

Pare che la Disney stia puntando parecchio su questa nuova piattaforma: moltissime delle prossime grosse produzioni verranno caricate lì in esclusiva. Chissà se questo darà spazio a lungometraggi d'animazione e, nel caso, in animazione classica rolleyes.gif

Inviato da: Daydreamer il 24/2/2018, 21:28

Ma sai che è lecito sperarci? rolleyes.gif

Inviato da: Daydreamer il 27/8/2018, 9:38

Da https://www.badtaste.it/2018/08/27/il-servizio-di-streaming-disney-ha-un-nome/329672/

Il servizio di streaming Disney ha un nome!

Dopo tanta attesa, iniziano a trapelare i primi dettagli sul servizio di streaming che la Disney lancerà l’anno prossimo negli USA e che diffonderà poi progressivamente in tutto il mondo.
In un lungo articolo su Variety dedicato al futuro dei media sullo streaming, infatti, la piattaforma viene chiamata Disney Play, e viene definita “la più grande priorità della compagnia nel 2019” dal CEO Bob Iger.
Il servizio verrà lanciato l’anno prossimo in una versione “soft”: la Disney non uscirà subito dagli accordi televisivi stretti in questi anni, e così per esempio i film di Star Wars e dell’Universo Cinematografico Marvel usciti prima del 2019 non arriveranno sulla piattaforma. Ecco perché la compagnia sta sviluppando diversi contenuti originali per arricchire il portfolio al lancio: serie tv e film direct-to-stream basati sui franchise di High School Musical, Star Wars, Monsters & Co., Lilli e il Vagabondo e altro ancora. È anche uno dei motivi per cui la piattaforma sarà molto meno costosa di Netflix, diretto concorrente che però ha un vantaggio in più: azionisti che possono accettare una gran quantità di debiti come scotto da pagare per un’azienda nuova e dinamica. Gli azionisti Disney non vedrebbero di buon grado una piattaforma non in grado di dare profitti da subito (o quasi). Variety cita una previsione: per arrivare al breakeven, Disney Play dovrebbe raggiungere i 40 milioni di utenti al mese (con un prezzo stimato di 6 dollari al mese). Un obiettivo ambizioso se si pensa che Netflix, leader di mercato, ha 56 milioni di utenti negli USA e 130 nel mondo.
L’importanza di avere una piattaforma streaming proprietaria è presto detta: Disney avrà la possibilità di ottenere i margini più alti in assoluto sui propri prodotti. L’azienda stima quindi che a partire dal 2019 rinuncerà agli oltre 300 milioni di dollari ottenuti da Netflix annualmente grazie a un accordo pluriennale, ma si muoverà nella direzione di ottenere di più proponendo su Disney Play film come Captain Marvel, Dumbo, Toy Story 4, Il Re Leone, Frozen 2, il nuovo Star Wars e così via. Uno dei vantaggi dell’acquisizione degli asset entertainment della Fox è anche questo: più contenuti da proporre in streaming a partire dall’anno prossimo.

Inviato da: veu il 9/11/2018, 0:40

Non si chiamerà Disney Play ma Disney +

Ecco il logo:


Inviato da: brigo il 9/11/2018, 14:57

Eh, che sforzo!

Inviato da: Daydreamer il 9/11/2018, 19:09

Forse sta diventando un po' la regola, come fu al suo tempo con il formato DVD e BluRay tongue.gif

Inviato da: Daydreamer il 12/4/2019, 8:01

Abbiamo finalmente una data di rilascio, il 12 Novembre 2019, per poi espandersi in Europa, Sud America e Asia.



Da https://www.badtv.it/2019/04/disney-plus-data-lancio-prezzo/

Disney+, annunciata la data di lancio e il prezzo: ecco tutti i dettagli

In una conferenza con gli investitori, Disney ha annunciato oggi (finalmente) la data di lancio, il prezzo e tutti i dettagli di Disney+, il servizio di streaming globale sul quale sta lavorando da due anni.
L’apertura negli Stati Uniti è prevista per il 12 novembre, successivamente il servizio aprirà in Europa, Sud America e Asia (mano a mano che le licenze su film e serie tv torneranno alla Disney). Al costo di 6.99 dollari (nettamente meno dei 12.99 dollari della versione base di Netflix) che diventano 69.99 in un anno, senza alcuna pubblicità, saranno disponibili al lancio ben 7.500 episodi, 25 serie originali, 500 film (di cui 400 della library e 100 più recenti). Le trenta stagioni dei Simpson, recentemente divenute proprietà della Disney dopo l’acquisizione della Fox, saranno disponibili da subito. Inoltre tutti i contenuti saranno scaricabili sull’app.

Secondo Agnes Chu (senior vp della divisione contenuti di Disney+), dopo cinque anni dall’apertura si arriverà a una media di 50 prodotti originali l’anno. Uno sforzo notevole per un obiettivo ambizioso: arrivare a 60/90 milioni di iscritti in tutto il mondo entro la fine del 2024 (quando il servizio dovrebbe iniziare a dare profitto).
Le versioni SVOD delle nuove uscite di Walt Disney Studios, Pixar, Lucasfilm e Marvel saranno distribuite in esclusiva su Disney+: parliamo di pellicole come Captain Marvel, Aladdin, Il Re Leone, Star Wars: Episodio IX, Frozen 2, Dumbo, Toy Story 4. Stando a quanto annunciato da Kathleen Kennedy, tutti i film della saga di Star Wars saranno presenti al lancio, oltre a 250 contenuti di NatGeo (recentemente acquisita insieme a Fox) e ovviamente la library di Disney Channel.

SERIE ORIGINALI

Star Wars

Star Wars: The Clone Wars – Stagione 7
The Mandalorian – Disponibile al lancio
Cassian Andor
Una docuserie dedicata agli artisti che lavorano ai film di Star Wars[/i]

Marvel

WandaVision, con Elizabeth Olsen e Paul Bettany – Disponibile nel secondo anno
Loki, con Tom Hiddleston – Disponibile nel secondo anno
Falcon e il Soldato d’Inverno, con Sebastian Stan e Anthony Mackie – Disponibile nel primo anno
Hawkeye, con Jeremy Renner – Disponibile nel secondo anno
What If?, serie animata basata sui fumetti e supervisionata da Kevin Feige e i Marvel Studios
Marvel’s 616, una docuserie dedicata alla Marvel
Marvel’s Hero Project, una docuserie dedicata al lavoro di alcuni giovani e al loro intervento nelle loro comunità

Disney

High School Musical: The Musical – The Series, docu-series in dieci episodi ambientata nel liceo dove è stata girata la saga e che ora sta mettendo in scena un musical basato sul film – Disponibile al lancio
Mighty Ducks, adattamento tv del film
Ink & Paint, docuserie in otto episodi dedicata alle impiegate della Disney Animation
Be our Chef, cooking show ambientato a Walt Disney World
Cinema Relics: Iconic Art of the Movies, serie antologica dedicata a costumi e oggetti di scena iconici dei film Disney
Docuserie dedicata ai Disney Imagineering
Muppets Live Another Day, con Josh Gad
Book of Enchantment, serie basata sui romanzi di Serena Valentino
Diary of a Female President: serie scritta da Ilana Pena e prodotta da Gina Rodriguez
Secret Society of Second Born Royals, serie sci-fi scritta da Alex Litvak e Andrew Green
The Sandlot, reboot del classico
Into the Unknown: Making Frozen 2, docuserie dedicata al sequel di Frozen

Pixar

Monsters at Work, serie di Monsters & Co. con le voci di John Goodman e Billy Crystal
Forky Asks a Question: serie di corti dedicati al personaggio di Toy Story 4 – Disponibile al lancio
Il corto Lamp Life (disponibile al lancio)
Docuserie dedicata alla Pixar

National Geographic

The World According to Jeff Godlblum, serie disponibile al lancio
The Magic of the Animal Kingdom, serie di documentari dedicati agli animali di Animal Kingdom
Earthkeepers
(Re)Connect
Rogue Trip
Shop Class




Inviato da: Hiroe il 13/4/2019, 9:25

Credo non me lo lascerò scappare! Grazie Day per la data d'uscita.

Una riflessione: con tutti questi nuovi prodotti originali per i siti di streaming come questo (Amazon PrimeVideo, Netflix, Disney+, chi più ne ha ne metta) non riusciremo più a stare dietro a tutte le serie interessanti che creeranno. In termini di money sarà anche piuttosto caro stare dietro a tutto...

Inviato da: Daydreamer il 13/4/2019, 14:02

I costi se vogliamo sono irrisori tutto sommato. Il Tempo è il vero denaro, uno tra un po' deve lavorare part time o non farsi una vita sociale. L'imperativo è più che mai SCEGLIERE :/

Inviato da: Scrooge McDuck il 14/4/2019, 11:09

Personalmente credo farò a meno di questo servizio streaming, e opterò per un abbonamento sporadico un mese ogni tanto quando si saranno accumulati sufficienti contenuti originali interessanti (come farò per Amazon Prime).

Ad ora solo alcuni documentari in campo Disney Animation mi sembrano davvero interessanti, ma credo sia eccessivo un abbonamento annuale per questi contenuti non essendo particolarmente interessato a reboot dei classici e serie marvel/SW. La maggior parte delle cose che amo della Disney le ho già in DVD e Bluray...

Inviato da: buffyfan il 14/4/2019, 15:13

CITAZIONE (Daydreamer @ 13/4/2019, 14:02) *
I costi se vogliamo sono irrisori tutto sommato. Il Tempo è il vero denaro, uno tra un po' deve lavorare part time o non farsi una vita sociale. L'imperativo è più che mai SCEGLIERE :/

A me, stranamente, sta capitando esattamente il contrario. w00t.gif Ho provato Netflix, Prime, Infinity e sinceramente la maggior parte delle volte che ho rinnovato sono stati sempre soldi buttati (molte volte il rinnovo è avvenuto anche automaticamente, senza che lo desiderassi). Infinity abbandonato subito. Now TV idem. Ma soprattutto l'hype per Netflix, a me personalmente, è passato quasi subito dopo averlo provato.
Solamente un paio di serie per me hanno valso l'abbonamento fatto, buona parte dei film originali sono orribili, stupidi e sembra siano stai realizzati con il solo scopo di aumentare il numero di produzioni originali in catalogo. Se una persona, poi, vuole vedersi una serie televisiva dei primi anni '90 o 2000, o si compra i DVD (che ormai non costano nulla), oppure se la vede in streaming illegale senza spenderci dei soldi per vederla comunque in streaming, senza che ti rimanga nulla in mano di materiale però. Ma ovviamente, questo dipende dai gusti, per me scegliere non è più un problema.
Proverò Disney+ che al momento sembra molto più interessante di tutti gli altri servizi, compreso il decantato Nerflix, e non perché è Disney, ma perché al momento è quello che sembra offrire prodotti di alta qualità ad un prezzo effettivamente conveniente dato che offriranno anche la risoluzione 4K. Ma ci metterò un nano secondo a cancellare l'abbonamento se non rispetterà le aspettative! w00t.gif

Inviato da: Hiroe il 14/4/2019, 16:39

Per quanto riguarda Netflix, anche se trovo la maggior parte dei prodotti scadenti, demenziali o di bassa qualità, lo tengo perché condivido un account da 10,99 euro con una coppia di amici, cosicché ci viene a costare tipo 5,50 al mese, e in questo caso secondo me ne vale la pena, per vedere qualcosa con amici quando ceniamo insieme da mettere al volo, ogni tanto qualche film/serie decente c'è, gli anime scelti sono niente male e i film drimuorcs e Laika ci sono, non volendoli comprare su bd mi fa comodo che ci sia qualche titolo.
Amazon prime in realtà ce l'ho già perché ho l'abbonamento a prime da molto prima che creassero la piattaforma streaming (penso dal 2008/2009)! Ma non ho ancora provato a vedere nulla, mi sembra di aver messo solo una volta top gear, voi mi consigliereste qualcosa?

Inviato da: Arancina22 il 14/4/2019, 17:11

CITAZIONE (Hiroe @ 14/4/2019, 16:39) *
Per quanto riguarda Netflix, anche se trovo la maggior parte dei prodotti scadenti, demenziali o di bassa qualità, lo tengo perché condivido un account da 10,99 euro con una coppia di amici, cosicché ci viene a costare tipo 5,50 al mese, e in questo caso secondo me ne vale la pena, per vedere qualcosa con amici quando ceniamo insieme da mettere al volo, ogni tanto qualche film/serie decente c'è, gli anime scelti sono niente male e i film drimuorcs e Laika ci sono, non volendoli comprare su bd mi fa comodo che ci sia qualche titolo.
Amazon prime in realtà ce l'ho già perché ho l'abbonamento a prime da molto prima che creassero la piattaforma streaming (penso dal 2008/2009)! Ma non ho ancora provato a vedere nulla, mi sembra di aver messo solo una volta top gear, voi mi consigliereste qualcosa?

Di Amazon c'è American Gods che adoro, lo seguo dalla scorsa stagione (cioè da prima che qui a Milano si svegliassero a fare un mega battage pubblicitario). Ti consiglio quello (non conosco i tuoi gusti però). smile.gif

Inviato da: Daydreamer il 14/4/2019, 20:12

Su Amazon Prime consiglio "L'uomo nell'alto castello" e, pur non avendolo visto, dicono che "La fantastica signora Maisel" sia delizioso. Ho visto la prima stagione di "American Gods", certamente insolito e intrigante.
Netflix non è soltanto produzione di film originali (sinceramente ne avrò guardato un paio) ma vale la pena per le serie tv...E lì ce ne sono tante di interessanti.

Inviato da: Hiroe il 14/4/2019, 20:28

Grazie mille per i consigli, vi faccio sapere se mi sono piaciuti, e scusate se ho portato off topic!

Inviato da: Scrooge McDuck il 15/4/2019, 12:34

CITAZIONE (Daydreamer @ 14/4/2019, 20:12) *
Su Amazon Prime consiglio "L'uomo nell'alto castello" e, pur non avendolo visto, dicono che "La fantastica signora Maisel" sia delizioso.


È splendido! Noi riattiveremo l'abbonamento a Prime Video solo per vedere la seconda stagione di quello

Inviato da: LucaDopp il 23/4/2019, 12:36

L'Hollywood Reporter ci informa che in Disney + non solo non ci sarà I racconti dello zio Tom (com'era prevedibile) ma, cosa ancor più grave, Dumbo sarà privo della scena dei corvi.

https://www.hollywoodreporter.com/news/song-south-dumbos-jim-crow-scene-will-not-be-disney-1203624

Inviato da: winnie & pimpi il 23/4/2019, 12:54

CITAZIONE (LucaDopp @ 23/4/2019, 12:36) *
L'Hollywood Reporter ci informa che in Disney + non solo non ci sarà I racconti dello zio Tom (com'era prevedibile) ma, cosa ancor più grave, Dumbo sarà privo della scena dei corvi.

https://www.hollywoodreporter.com/news/song-south-dumbos-jim-crow-scene-will-not-be-disney-1203624

post-6-1111346575.gif post-6-1111346575.gif post-6-1111346575.gif
AIUTO ma dove stiamo andando a finire???
Ma quando finirà questo medioevo???

Inviato da: LucaDopp il 23/4/2019, 17:15

Mi correggo, nella news c'è scritto che il film non conterrà "una scena con un corvo di nome Jim Crow", ma non è chiaro di che scena si tratterà (certo non possono rimuovere del tutto il personaggio).

Inviato da: Fra X il 23/4/2019, 17:36

Ormai ci rido e basta! eheheh.gif wacko.gif

Inviato da: HopeDeus il 25/4/2019, 22:24

A me sembra na grandissima cassata. E' materialmente impossibile toccare o mozzare il film, soprattutto sul finale quando Dumbo raggiunge in volo sua madre, assieme ai corvi. Che faranno... li rimuovono digitalmente? Tolgono solo quello incriminato? Gli altri quindi interagirebbero col muro... Nel live action son stati tolti per esigenze di trama dove Dumbo non interagisce con nessun animale, se non solo con gli umani, tutto per rendere alcuni elementi del classico originale, un po' più coi piedi per terra.

Meglio attendere elementi fattuali quando le cose saranno concrete. Ad oggi, ovunque, il film è disponibile tranquillamente nella sua versione integrale, sia per la vendita che per il noleggio. L'allarme razzismo avrebbe fatto smuovere da tempo (anni addirittura) la Disney alla rimozione di tali contenuti.

Dal mio punto di vista personale poi, non cambierebbe comunque nulla (come credo anche a molti di voi sul forum), il bluray ce l'ho, lo Zio Tom ormai lo possiedo in ottomila versioni tra vhs originale, digitalizzazione a 1080 da pellicola e via discorrendo.

Inviato da: Simba88 il 18/9/2019, 21:57

Non c'è ancora una data ufficiale di quando Disney + arriverà in Italia. Quanti di voi pensano che lo acquisteranno?

Inviato da: Hiroe il 18/9/2019, 23:23

Io penso che lo proverò! Forse potrei sostituirlo a Netflix per qualche mese... Netflix, l'ho già detto in altro topic, mi entusiasma il giusto, ma a volte risulta comodo per mettere cose veloci quando ci sono amici, o bambini, oltre al fatto che qualche serie è decente. Vedrò come fare, se mi trovo meglio con Disney+ tengo quello (altri componenti della famiglia permettendo).

Si sa se sarà disponibile da subito tutta la filmografia disney, compresi film meno recenti e tutti quelli d'animazione?

Inviato da: Daydreamer il 19/9/2019, 1:23

CITAZIONE (Hiroe @ 18/9/2019, 23:23) *
Si sa se sarà disponibile da subito tutta la filmografia disney, compresi film meno recenti e tutti quelli d'animazione?


In Usa senz'altro. Con l'Europa bisognerà vedere, ma i Paesi Bassi apriranno la piattaforma in contemporanea con l'America in Novembre. Sarà bene tenerli d'occhio wink.gif io mi abbonerò senza ombra di dubbio, né penso di retrocedere da Netflix e Prime Video.

Inviato da: buffyfan il 19/9/2019, 11:03

Io penso che a differenza di altri servizi simili con Disney+ avremo lo stesso catalogo e allo stesso momento in tutto il mondo. Quindi se in USA ci sarà qualcosa, sarà così ovunque. Del resto, non hanno il limite dei diritti o altre menate che hanno Netflix, Infinity e via dicendo. Per quanto mi riguarda, penso farò la pazzia di fare l'abbonamento annuale. Mi sembra promettente.

Inviato da: Beast il 19/9/2019, 15:50

Io sono pienamente intenzionato a fare l'abbonamento.
Sarebbe bello se annunciassero qualcosa a Lucca, ma temo sia troppo presto.

CITAZIONE (buffyfan @ 19/9/2019, 10:03) *
Io penso che a differenza di altri servizi simili con Disney+ avremo lo stesso catalogo e allo stesso momento in tutto il mondo.

In realtà mi pare di aver letto che uno dei motivi del lancio ritardato nel resto del mondo è dovuto proprio alla necessità di valutare i diritti in essere Paese per Paese. Se non sbaglio anche in Italia ci sono parecchi titoli Disney su Netflix, i quali non potranno essere presenti su Disney+ al day 1.

Inviato da: Fulvio84 il 19/9/2019, 16:01

mi intriga se devo essere onesto ma non so, staremo a vedere cosa offrira' al pubblico italiano

Inviato da: buffyfan il 19/9/2019, 16:32

CITAZIONE (Beast @ 19/9/2019, 15:50) *
In realtà mi pare di aver letto che uno dei motivi del lancio ritardato nel resto del mondo è dovuto proprio alla necessità di valutare i diritti in essere Paese per Paese. Se non sbaglio anche in Italia ci sono parecchi titoli Disney su Netflix, i quali non potranno essere presenti su Disney+ al day 1.

Si anche io lessi questo, ma spiega il ritardo nell'approdo del servizio contemporaneamente in tutti i Paesi. Nel senso che aspettano che scadano i diritti in mano ancora a Netflix ed altri*. Io mi riferivo però in generale, cioè che il catalogo penso sarà uguale in tutto il mondo e non ci saranno titoli presenti in USA e non presenti da altre parti.

* senza contare che potrebbero tranquillamente concedere comunque alcuni titoli ad altri servizi di streaming, sono pur sempre soldi che gli entrano in tasca.

Inviato da: Fulvio84 il 19/9/2019, 17:26

CITAZIONE (buffyfan @ 19/9/2019, 16:32) *
Si anche io lessi questo, ma spiega il ritardo nell'approdo del servizio contemporaneamente in tutti i Paesi. Nel senso che aspettano che scadano i diritti in mano ancora a Netflix ed altri*. Io mi riferivo però in generale, cioè che il catalogo penso sarà uguale in tutto il mondo e non ci saranno titoli presenti in USA e non presenti da altre parti.

* senza contare che potrebbero tranquillamente concedere comunque alcuni titoli ad altri servizi di streaming, sono pur sempre soldi che gli entrano in tasca.


Immagino che per film meno noti e piu' vecchi, vedi Drby O'Gill potrebbero optare per dei seplici sottotitoli nel caso ci siano problemi coi diritit, in quanto fu doppiato escusivamente per la trasmissione tv rai, se nn m sbaglio e poi introdurre la versione doppiata appena possibile. Per altri tipi di diritti, basta aspettare che decadano perche' non penso siano particolarmente lunghi.

Inviato da: Daydreamer il 19/9/2019, 18:11

Sono d'accordo con voi. Aggiungo solo che Netflix ha solo sparute proposte Disney, qualche film MCU, l'ultimo Star Wars (forse anche la serie tv). Niente che giustifichi ritardi o comunque comprometta il listino vastissimo...È un paese dei balocchi per un fan Disney. Io non solo penserò all"abbonamento annuale ma credo proprio che con l'avvento di Disney+ terminerò anche gli acquisti home video (per onore di cronaca non sono un vero collezionista, ho comprato sempre e solo le opere che mi piacevano).

Inviato da: buffyfan il 20/9/2019, 21:50

CITAZIONE (Daydreamer @ 19/9/2019, 18:11) *
terminerò anche gli acquisti home video (per onore di cronaca non sono un vero collezionista, ho comprato sempre e solo le opere che mi piacevano).

Questo lo temo anche io. Nonostante già da tempo ho smesso di comprare qualsiasi uscita, ma con Disney+ mi limiterò ancora di più e probabilmente continuerò a prendere solo i Live Action che più preferisco. Ma la cosa mi dispiace, perché si perde il collezionismo. Ed il collezionismo ha fatto parte della mia vita per veramente tanti anni. sad.gif

Inviato da: kekkomon il 23/9/2019, 7:50

Su Disney+ dei peasi bassi anche i film Disney hanno la data di scadenza. Biancaneve e i sette nani fino al 2021. L'Home Video serve ancora xD

Inviato da: Daydreamer il 23/9/2019, 9:47

CITAZIONE (kekkomon @ 23/9/2019, 7:50) *
Su Disney+ dei peasi bassi anche i film Disney hanno la data di scadenza. Biancaneve e i sette nani fino al 2021. L'Home Video serve ancora xD


Accidenti, questo è inaspettato ohmy.gif ...Chissà se sarà solo per i primi anni e nel mercato internazionale, soprattutto. Negli USA non si è mai parlato di un listino "a scadenza".

Inviato da: Eric il 8/11/2019, 1:33

Trailer
https://www.youtube.com/watch?v=toljRz6tIkQ

Inviato da: Daydreamer il 8/11/2019, 21:36

Per chi come il sottoscritto possiede Amazon Fire Tv, finalmente c'è l'accordo a che l'applicazione di Disney+ sia disponibile anche su questo dispositivo, per poter guardare i contenuti direttamente sul proprio televisore. Evviva smile.gif .

Inviato da: buffyfan il 9/11/2019, 13:56

Non sto nella pelle sinceramente. smile.gif

Inviato da: brigo il 9/11/2019, 16:51

Io mi stavo chiedendo: con la nascita di questa piattaforma, ci sarà ancora spazio per il commercio di prodotti home video da parte della Disney (e di tutte le etichette che oggi controlla e distribuisce)?

Inviato da: buffyfan il 10/11/2019, 2:18

Io penso che per forza di cose diminuirà. Ma non potrà scomparire dal nulla di punto in bianco. Credo che per almeno i prossimi 3/4 anni il supporto fisico continuerà a reggere abbastanza bene. Più che altro mi chiedo l'utilità di Disney Channel. Ancor prima dei prodotti Home Video (che possono contare sui collezionisti), ad entrare in crisi saranno i canali Disney. :S

Inviato da: Daydreamer il 10/11/2019, 9:12

Io credo che in Italia il crollo sarà più repentino. Da noi non ha mai preso piede il supporto del bluray, tanti prodotti han trovato spazio solo su dvd e non perché non conosciamo la qualità ma puntiamo al risparmio. I film che tirano di più sono i prodotti per famiglie, quindi questa è la mia previsione, si lanceranno tutti in massa su Disney+, con buona pace del supporto fisico.

Inviato da: Hiroe il 12/11/2019, 1:06

Secondo me almeno una edizione la faranno, quelle limitate per collezionisti e quelle a basso costo in DVD per le famiglie. Spero almeno una edizione la mantengano, mi disturberebbe bloccare la collezione.

Inviato da: Eric il 13/11/2019, 14:16

Io non ho ancora capito come è la questione del pagamento e dei profili. Sono massimo 7 profili ? e se fosse la spesa di 7 euro sarebbe divisa per 7? huh.gif

Inviato da: HopeDeus il 17/11/2019, 16:18

CITAZIONE (HopeDeus @ 25/4/2019, 22:24) *
A me sembra na grandissima cassata. E' materialmente impossibile toccare o mozzare il film, soprattutto sul finale quando Dumbo raggiunge in volo sua madre, assieme ai corvi. Che faranno... li rimuovono digitalmente? Tolgono solo quello incriminato? Gli altri quindi interagirebbero col muro... Nel live action son stati tolti per esigenze di trama dove Dumbo non interagisce con nessun animale, se non solo con gli umani, tutto per rendere alcuni elementi del classico originale, un po' più coi piedi per terra.

Meglio attendere elementi fattuali quando le cose saranno concrete. Ad oggi, ovunque, il film è disponibile tranquillamente nella sua versione integrale, sia per la vendita che per il noleggio. L'allarme razzismo avrebbe fatto smuovere da tempo (anni addirittura) la Disney alla rimozione di tali contenuti.

Dal mio punto di vista personale poi, non cambierebbe comunque nulla (come credo anche a molti di voi sul forum), il bluray ce l'ho, lo Zio Tom ormai lo possiedo in ottomila versioni tra vhs originale, digitalizzazione a 1080 da pellicola e via discorrendo.


Mi quoto da solo per confermare quel che avevo pensato/affermato ben 6 mesi fa riguardo a Dumbo:

http://imperoland.it/disney-plus-film-censurati-scene-razziste/?fbclid=IwAR0sL7PvZhK3bw5w0fQUrby2dZDjRM9vA0hBBpId1bhD9Q9EwQJgMErp5uI

smile.gif

Inviato da: Hiroe il 18/11/2019, 21:34

Mi fa paura il termine "controversi" usato nell'articolo, proprio non capisco come quei classici possano essere definiti tali.. accidenti al politically correct.

Comunque la soluzione adottata è ottima, non appesantisce o snatura la presentazione del film, bene.

Inviato da: Daydreamer il 19/11/2019, 7:47

Hai ragione Hiroe, infatti non si capisce perché non abbiano riservato lo stesso trattamento a "I racconti dello zio Tom". Due pesi e due misure, senza contare che nei parchi Disney non hanno mai proceduto a sostituirne il tema nella popolarissima attrazione "Splash Mountain", che necessariamente farà conoscere il film maledetto ad ogni generazione di fan che cresce.

Inviato da: Daydreamer il 21/1/2020, 19:16

Disney+ informa via email che sarà disponibile in Italia una settimana prima del previsto! Il 24 marzo 2020. Le tariffe sono quelle internazionali, 6.99 Euro al mese, oppure 69.99 Euro all'anno.

Inviato da: chipko il 26/1/2020, 11:15

Mi fate sapere se ci sarà "Crescere che fatica!" in Italiano?

Inviato da: brigo il 26/1/2020, 17:33

CITAZIONE (chipko @ 26/1/2020, 10:15) *
Mi fate sapere se ci sarà "Crescere che fatica!" in Italiano?


Ho paura che questo tipo di prodotti, specialmente fuori dagli USA, non si rivedranno mai più. Al massimo su qualche replica estiva di Rai Gulp alle 5:30 del mattino.
Sulla nuova piattaforma ci saranno tanto Marvel, tanto Lucas, tanta Pixar, tanti remake live action... perfino Jeff Goldblum!
E Disney, naturalmente, ma con tutte le modifiche dell'epoca digitale e della censura. Praticamente per me sarà più conveniente tenere i dvd (e qualche bluray) e soprattutto le vecchie fedeli vhs!!!
Dei contenuti esclusivi, forse qualche documentario e le serie degli shorts potrebbero attirarmi. Ma tutto il resto, per me sarà fuffa.

E anche se la speranza è l'ultima a morire, per me con la Disney è in stadio terminale. Non acquisto più niente da 2-3 anni ormai.

Inviato da: chipko il 26/1/2020, 19:11

https://www.tvserial.it/disney-plus-catalogo-serie-tv-film-streaming/ lo danno in catalogo, però in effetti sottolineano che è il catalogo titoli degli stati uniti.
I diritti dovrebbero averceli. Se c'è un pensiero ce lo faccio, insomma io voglio le cose vecchie che qui non hanno mai editato o che è una vita che non si vedono più

Inviato da: DonaldDuck90 il 12/2/2020, 19:33

Buonasera a tutti,

Voi che siete più informati ci può essere la remota eventualità che nella piattaforma ci siano anche gli episodi dei vecchi programmi tv? per esempio Walt Disney's Wonderful World of Color o Disneyland ecc


Inviato da: ping il 13/2/2020, 20:21

Se furono doppiati in italiano dovrebbero esserci. Se non sono mai arrivati da noi, non so dirti su cosa opteranno, se sottotitolarli o non inserirli proprio in catalogo.

Inviato da: ping il 16/2/2020, 12:06

Io sono curioso per i doppiaggi e i sottotitoli.
Di Pocahontas ovviamente ci sarà la versione cinematografica, ma di film che hanno più doppiaggi, chissà se verranno inseriti entrambi o solo quello più conosciuto/utilizzato.
Per i sottotitoli, volendo vedere i film in lingua originale, speriamo che siano vere traduzioni e non le trascrizioni del doppiaggio.

Inviato da: Scrooge McDuck il 17/2/2020, 16:23

Io penso che se non inseriranno tutto ciò che è possibile si tireranno una colossale zappa sui piedi. Se puntano tutto sui soliti film che tutti hanno visto milioni di volte o che tutti hanno già in DVD che senso ha? Idem se puntano su contenuti esclusivi come Mandalorian o quelle altre serie stile-Netflix che guardi una volta e poi mai più

Inviato da: brigo il 17/2/2020, 16:28

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 17/2/2020, 15:23) *
Idem se puntano su contenuti esclusivi come Mandalorian o quelle altre serie stile-Netflix che guardi una volta e poi mai più


Se io avessi visto una sola volta i prodotti Disney, probabilmente non sarei in questo forum. biggrin.gif

Inviato da: Fulvio84 il 17/2/2020, 19:06

In realta' da bravo collezionista, i film che amo e voglio rivedere li devo anche possedere e quindi avere il dvd o il bluray.
i contenuti creati apposta per la piattaforma non sono di mio interesse e quindi penso proprio che al momento non mi abbonero'

Inviato da: ping il 24/2/2020, 13:07

http://imperoland.it/disney-clicca-qui-iscriverti-5-euro

Inviato da: ping il 25/2/2020, 1:04

Se siete d'accordo, possiamo tenere nel primo post un indice con tutti i contenuti, da aggiornare mensilmente.

Inviato da: ping il 7/3/2020, 12:16

CITAZIONE (chipko @ 26/1/2020, 11:15) *
Mi fate sapere se ci sarà "Crescere che fatica!" in Italiano?

Hanno rilasciato un video con parte dei contenuti. "Crescere che fatica!" ci sarà. happy.gif
https://ibb.co/sR3ftQY

Nel video scorrono alla velocità della luce wacko.gif


Inviato da: kekkomon il 7/3/2020, 16:06

Qui l'hanno rallentato:
https://www.facebook.com/DisneyPlusItaliaFan/videos/214057046642113/UzpfSTEwMDAwMDc2NTkwMTkxNzpWSzo4MDc2OTYxOTYzMDgwMDM/?comment_id=807697542974535&reply_comment_id=807702436307379&notif_id=1583494903275054&notif_t=group_comment_mention

Inviato da: ping il 7/3/2020, 16:14

Grazie. Rinnovo la mia proposta di fare una lista da aggiornare mensilmente.
Nel primo post di questo topic o in uno nuovo, per me è lo stesso.

Inviato da: Hiroe il 8/3/2020, 12:29

È un'ottima idea ping, per me vai pure! Se ti servisse qualche autorizzazione prova a chiedere in mp ai moderatori o ai veu

Inviato da: kekkomon il 9/3/2020, 9:14

CITAZIONE (ping @ 7/3/2020, 15:14) *
Grazie. Rinnovo la mia proposta di fare una lista da aggiornare mensilmente.
Nel primo post di questo topic o in uno nuovo, per me è lo stesso.

Grazie w00t.gif

Inviato da: ping il 9/3/2020, 12:51

Di nulla.
Ogni consiglio è bene accetto, ma scrivete in questo topic, meglio lasciare libero l'indice.
A proposito, dato che tinypic non funziona più, conoscete un modo per inserire le immagini nel forum?

Inviato da: veu il 9/3/2020, 15:50

Purtroppo non siamo moderatori di questa sezione e non possiamo fare nulla... ci dispiace!

per quanto riguarda le immagini, puoi usare al posto di tinypic il sito imgur.com . Entri nel sito, in alto a sinistra vicino al logo c'è il tasto "new post", lo schiacci e poi ti dà da inserire l'immagine
è molto facile da usare

Inviato da: ping il 9/3/2020, 18:38

Grazie ragazzi, ci sono riuscito. happy.gif

Inviato da: brigo il 9/3/2020, 21:05

CITAZIONE (ping @ 9/3/2020, 17:38) *
Grazie ragazzi, ci sono riuscito. happy.gif


Grazie a te per l'ottimo lavoro che stai svolgendo. smile.gif

Inviato da: kekkomon il 9/3/2020, 22:26

Pixar ecc li aggiungi di seguito?

Inviato da: ping il 9/3/2020, 22:54

CITAZIONE (kekkomon @ 9/3/2020, 22:26) *
Pixar ecc li aggiungi di seguito?

Sì, li faccio un po' alla volta perché sono tanti. E hanno svelato solo una parte dei contenuti.

Inviato da: veu il 10/3/2020, 0:51

CITAZIONE (ping @ 9/3/2020, 17:38) *
Grazie ragazzi, ci sono riuscito. happy.gif


grazie a te per il lavoro immenso che fai!

Inviato da: kekkomon il 10/3/2020, 11:27

CITAZIONE (ping @ 9/3/2020, 21:54) *
Sì, li faccio un po' alla volta perché sono tanti. E hanno svelato solo una parte dei contenuti.

Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

Inviato da: Mad Hatter il 11/3/2020, 2:08

Copio-incollo una segnalazione di Enrico, utente anche di questo forum, secondo me da non sottovalutare Saluto.gif

Ho appena fatto una domanda al servizio assistenza, ma la risposta è stata terribile.
Ho chiesto se ci sarebbe stato il modo di controllare con quanti e quali dispositivi si sia fatto login, ovviamente per tenere traccia di quando ci si avvicina al limite di 10, e per poter rimuovere dispositivi più vecchi, o che non si usano più. Ho fatto questa domanda perché avevo letto molte lamentele degli americani, quando avevano lanciato il servizio negli usa, e volevo sapere se avevano risolto con l'imminente lancio del servizio in Europa.
Sapete cosa mi hanno risposto? Che non c'è modo.
Quindi immaginate questa situazione. In famiglia fate login su pc desktop, portatile, smart TV, vari smartphone, amazon fire, ecc. A un certo punto perdete il conto, e volete sapere quanti dispositivi avete collegato. Beh, non c'è modo di saperlo.
Oppure: uno di questi dispositivi si rompe, e dovete mandarlo in assistenza. Beh, non c'è modo di rimuoverlo.
Oppure ancora: poniamo il caso che tenete a mente di essere arrivati a 10. Comprate un nuovo computer e fate login. Che cosa succede?
Sarebbe normale (come minimo) che il sistema elimini il dispositivo uno, quello più vecchio che avete utilizzato di meno! Invece no, riceverete l'avviso che avete raggiunto il numero limite, non potrete quindi togliere un dispositivo vecchio per fare posto a uno nuovo.
Ci rendiamo conto della gravità? Tutti i servizi streaming hanno la possibilità di tenere sotto controllo i dispositivi. Disney plus no.
Quindi se qualcuno sa la vostra password, fa login e vi occupa tutti i posti, anche se fate reset password, non riuscite ad eliminare i dispositivi dove l'hacker ha fatto login.
Pazzesco!! Ho cercato di far capire la gravità della cosa alla tizia del supporto, ha detto che girerà la richiesta, ma dubito....quindi fate attenzione!!

Inviato da: kekkomon il 11/3/2020, 11:46

Se a Ping può servire https://www.justwatch.com/it/provider/disney

https://www.chroniquedisney.fr/programme/catalogue-disneyplus.php

Inviato da: ping il 11/3/2020, 13:23

CITAZIONE (kekkomon @ 11/3/2020, 11:46) *
Se a Ping può servire https://www.justwatch.com/it/provider/disney

Sì grazie w00t.gif
Posso approfittarne per metterli in ordine di uscita, e fare delle liste più ordinate.


CITAZIONE
https://www.chroniquedisney.fr/programme/catalogue-disneyplus.php

Sono i contenuti della Francia?

Inviato da: ping il 11/3/2020, 14:10

Ma i film degli X-men e di Wolverine sono della Marvel o della Fox? unsure.gif

Inviato da: kekkomon il 11/3/2020, 15:47

CITAZIONE (ping @ 11/3/2020, 12:23) *
Sì grazie w00t.gif
Posso approfittarne per metterli in ordine di uscita, e fare delle liste più ordinate.



Sono i contenuti della Francia?

Si ma come ho capito sono uguali per tutta Europa.

Inviato da: ping il 11/3/2020, 15:57

CITAZIONE (kekkomon @ 11/3/2020, 15:47) *
Si ma come ho capito sono uguali per tutta Europa.

Però alcuni contenuti possono essere assenti per questioni di diritti, per questo ho qualche riserva.

Inviato da: LucaDopp il 11/3/2020, 18:09

CITAZIONE (ping @ 11/3/2020, 13:10) *
Ma i film degli X-men e di Wolverine sono della Marvel o della Fox? unsure.gif

Della Fox.

Inviato da: Hiroe il 11/3/2020, 18:51

CITAZIONE (Mad Hatter @ 11/3/2020, 1:08) *
Copio-incollo una segnalazione di Enrico, utente anche di questo forum, secondo me da non sottovalutare Saluto.gif

Ho appena fatto una domanda al servizio assistenza, ma la risposta è stata terribile.
Ho chiesto se ci sarebbe stato il modo di controllare con quanti e quali dispositivi si sia fatto login, ovviamente per tenere traccia di quando ci si avvicina al limite di 10, e per poter rimuovere dispositivi più vecchi, o che non si usano più. Ho fatto questa domanda perché avevo letto molte lamentele degli americani, quando avevano lanciato il servizio negli usa, e volevo sapere se avevano risolto con l'imminente lancio del servizio in Europa.
Sapete cosa mi hanno risposto? Che non c'è modo.
Quindi immaginate questa situazione. In famiglia fate login su pc desktop, portatile, smart TV, vari smartphone, amazon fire, ecc. A un certo punto perdete il conto, e volete sapere quanti dispositivi avete collegato. Beh, non c'è modo di saperlo.
Oppure: uno di questi dispositivi si rompe, e dovete mandarlo in assistenza. Beh, non c'è modo di rimuoverlo.
Oppure ancora: poniamo il caso che tenete a mente di essere arrivati a 10. Comprate un nuovo computer e fate login. Che cosa succede?
Sarebbe normale (come minimo) che il sistema elimini il dispositivo uno, quello più vecchio che avete utilizzato di meno! Invece no, riceverete l'avviso che avete raggiunto il numero limite, non potrete quindi togliere un dispositivo vecchio per fare posto a uno nuovo.
Ci rendiamo conto della gravità? Tutti i servizi streaming hanno la possibilità di tenere sotto controllo i dispositivi. Disney plus no.
Quindi se qualcuno sa la vostra password, fa login e vi occupa tutti i posti, anche se fate reset password, non riuscite ad eliminare i dispositivi dove l'hacker ha fatto login.
Pazzesco!! Ho cercato di far capire la gravità della cosa alla tizia del supporto, ha detto che girerà la richiesta, ma dubito....quindi fate attenzione!!

È davvero gravissimo!!! Spero sia un lato da implementare ancora, perché altrimenti avranno tantissime disdette o segnalazioni, anche se probabilmente il grande pubblico se ne accorgerà tra un bel po'...

Inviato da: ping il 12/3/2020, 15:01

CITAZIONE (Hiroe @ 11/3/2020, 18:51) *
È davvero gravissimo!!! Spero sia un lato da implementare ancora, perché altrimenti avranno tantissime disdette o segnalazioni, anche se probabilmente il grande pubblico se ne accorgerà tra un bel po'...

Anche prima, stanno cominciando a uscire i primi articoli
https://leganerd.com/2020/03/11/disney-una-volta-registrato-un-device-non-si-potra-piu-rimuovere/

Inviato da: kekkomon il 12/3/2020, 21:45

Ping le liste sono complete?

Inviato da: ping il 13/3/2020, 1:22

CITAZIONE (kekkomon @ 12/3/2020, 21:45) *
Ping le liste sono complete?

No, ho messo i contenuti presenti nel video e del sito che mi hai elencato, ma sono solo una parte.
Per il resto dobbiamo aspettare.

Inviato da: ping il 13/3/2020, 11:55

Conferma dalla Disney.
I contenuti vecchi saranno disponibili almeno in sei lingue (inglese, francese, spagnolo, tedesco, italiano e olandese) e con il rilascio nei mercati restanti, verranno aggiunte altre lingue. Lo stesso per l'interfaccia utente dell'app.
I contenuti originali saranno disponibili in 16 lingue.


Inviato da: Scrooge McDuck il 14/3/2020, 0:16

CITAZIONE (Mad Hatter @ 11/3/2020, 1:08) *
Pazzesco!! Ho cercato di far capire la gravità della cosa alla tizia del supporto, ha detto che girerà la richiesta, ma dubito....quindi fate attenzione!!


Io trovo questo fatto semplicemente incomprensibile! Come diamine possono aver pensato di creare un servizio come Disney+ con questo limite tremendo?
Devono assolutamente trovare una soluzione, ormai al giorno d'oggi si cambiano dispositivi (cellulari, pc o tv) dopo una manciata di anni, ogni volta uno dovrebbe disdire l'abbonamento (che, per la maggior parte, immagino sarà annuale) e poi rifarne uno? Per non parlare della condivisione degli account... Che pasticcio!

Inviato da: Hiroe il 15/3/2020, 12:32

Da https://movieplayer.it/news/coronavirus-frozen-2-arrivo-su-disney-anticipo-tre-mesi_77872/:

CORONAVIRUS, FROZEN 2 IN USCITA SU DISNEY + IN ANTICIPO DI TRE MESI
Frozen 2 verrà rilasciato a giorni su Disney + uscirà con tre mesi di anticipo rispetto a quanto era stato precedentemente programmato. Si tratta di un vero e proprio regalo della casa di Topolino per permettere a tutti i suoi abbonati di fronteggiare l'emergenza Coronavirus sotto il segno della magia, dell'allegria e della spensieratezza.
"Frozen 2 - il segreto di Arendelle ha affascinato il pubblico di tutto il mondo attraverso i suoi potenti temi sulla perseveranza e l'importanza della famiglia. Messaggi che sono incredibilmente rilevanti in questo periodo e siamo lieti di poter condividere questa storia commovente con i nostri abbonati Disney + che potranno goderla da casa su qualsiasi dispositivo". Così ha dichiarato in una nota l'amministratore delegato della Disney Bob Chapek che si trova ad affrontare una situazione senza precedenti con la sospensione di molte produzioni ora in lavorazione e il posticipo di film importanti come Mulan.

Inviato da: ping il 15/3/2020, 12:47

Ma così tanto? post-6-1111346575.gif Pensavo che i nuovi film li inserissero nello stesso periodo dell'uscita in home video.

Inviato da: chipko il 19/3/2020, 9:58

CITAZIONE (ping @ 7/3/2020, 11:16) *
Hanno rilasciato un video con parte dei contenuti. "Crescere che fatica!" ci sarà. happy.gif
https://ibb.co/sR3ftQY

Nel video scorrono alla velocità della luce wacko.gif

Grande

Inviato da: veu il 20/3/2020, 1:24

ma la serie tv C'era una volta è disponibile su Disney +? o sapete se è tra le serie che verranno poi distribuite sulla piattaforma?

Inviato da: ping il 20/3/2020, 2:07

CITAZIONE (veu @ 20/3/2020, 1:24) *
ma la serie tv C'era una volta è disponibile su Disney +? o sapete se è tra le serie che verranno poi distribuite sulla piattaforma?

Per il momento no, perché è su Netflix.
Non si sa se verrà inserita su Disney Plus.

Inviato da: Mad Hatter il 20/3/2020, 2:08

Ma in generale il materiale ABC arriverà su Disney+?

Inviato da: veu il 20/3/2020, 23:25

Grazie Ping. Non sapevamo che C'era una volta era su Netflix o meglio non lo ricordavamo più
Mad Hatter, crediamo che prima o poi la programmazione ABC andrà su Disney +, ma generalmente quella per famiglie, crediamo che quella più "adulta" tipo la soap opera General Hospital non verrà mai trasmessa (a proposito, ma perché non trasmettono su piattaforma con doppiaggio italiano General Hospital? è tra le serie più famose al mondo anche se non è proposta... questa cosa ce la siamo sempre chiesta)

Inviato da: ping il 21/3/2020, 12:55

Nel 2021 dovrebbe arrivare Hulu nel resto del mondo, e tutte le serie più "adulte" si troveranno la.

Inviato da: Mad Hatter il 21/3/2020, 17:20

Ma quel "Drago recalcitrante" che c'è in elenco è proprio quello storico, con le immagini degli studi Disney intervallate all'animazione?
Perché se sì...in Italia non esiste un doppiaggio italiano reperibile. Che lo abbiano ridoppiato?
O che sia solo il mediometraggio animato del "Drago riluttante"? unsure.gif

Inviato da: Daydreamer il 21/3/2020, 18:38

Perdonatemi ragazzi, ma dove posso reperire la lista dei contenuti su Disney+ elaborata da Ping?

Inviato da: Mad Hatter il 21/3/2020, 18:54

Qui:
http://disneyvideo.altervista.org/forum//index.php?showtopic=17379
wink.gif

Inviato da: Beast il 21/3/2020, 19:34

Scusatemi, si hanno notizie di Noelle, il film con Anna Kendrick? Non lo vedo in nessun listino, pur essendo un prodotto originale Disney+; che lo tengano per Natale?

Inviato da: Daydreamer il 21/3/2020, 20:47

CITAZIONE (Mad Hatter @ 21/3/2020, 17:54) *
Qui:
http://disneyvideo.altervista.org/forum//index.php?showtopic=17379
wink.gif


GRAZIE MILLE smile.gif

Inviato da: ping il 22/3/2020, 1:30

https://leganerd.com/2020/03/20/disney-chiesto-il-rinvio-del-lancio-in-francia/

Inviato da: brigo il 22/3/2020, 10:56

http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2020/03/21/coronavirus-anche-disney-riduce-la-qualita-dello-streaming_6e67bd68-7912-43d8-a05d-e204e82165b4.html, per non intasare la rete.


Inviato da: ping il 22/3/2020, 15:23

Io penso di fare l'abbonamento con Tim Vision Plus, a quanto ho capito costerà solo 3 euro al mese. post-6-1111346575.gif

Inviato da: Hiroe il 22/3/2020, 17:46

Povera Disney, davvero.. che periodo di m***@ per loro..

Naturalmente è un periodo brutto per tutti, eh! Ma la Disney sta subendo davvero tante perdite..

Inviato da: kekkomon il 23/3/2020, 9:14

CITAZIONE (Beast @ 21/3/2020, 18:34) *
Scusatemi, si hanno notizie di Noelle, il film con Anna Kendrick? Non lo vedo in nessun listino, pur essendo un prodotto originale Disney+; che lo tengano per Natale?

Penso lo faranno uscire a Natale 2020 da noi.

Inviato da: chipko il 23/3/2020, 11:55

Ma voi siete riusciti a loggarvi?
Noi l'abbiamo fatto ma da pc mi dà errore


Errore sono riuscito.
Ma esiste l'app? Una tv ha la google chrome, esiste l'app per ios?

Inviato da: Logan232 il 23/3/2020, 12:45

Credo che sito e app verranno rilasciate stasera a mezzanotte. Io la scaricherò sulla FireTV di Amazon.

Inviato da: Mad Hatter il 23/3/2020, 12:56

Credo invece, stando al conto alla rovescia, alle 2.00 del mattino e non a mezzanotte.

Inviato da: ping il 23/3/2020, 13:10

L'app sarà disponibile domani mattina, confermato dalla Disney nella pagina ufficiale.

Inviato da: ping il 24/3/2020, 0:30

Se qualche contenuto vi risulta non disponibile, riferitelo in questo topic, io o un moderatore aggiorneremo la lista.

Inviato da: chipko il 24/3/2020, 2:07

Il servizio è attivo. Il tutto è in inglese ma i contenuti sono in Italiano

Inviato da: ping il 24/3/2020, 2:46

Per il momento è attivo solo se si accede dal computer o dalla Playstation 4.

Inviato da: chipko il 24/3/2020, 9:10

CITAZIONE (ping @ 24/3/2020, 1:46) *
Per il momento è attivo solo se si accede dal computer o dalla Playstation 4.

Esatto.
Il libro della giungla (il classico disney) al momento non c'è in Italiano
Il drago riluttante è in inglese con sottotitoli italiani
Zio paperone alla ricerca della lampada perduta ha anche qui il problema finale dell'audio italiano.
Ricordo che il leprotto aveva detto qualcosa rispetto all'ar di Manici di scopa a proposito di un libro tagliato ho controllato ma non ricordo il punto, non è 16:9 ma credo sia 1,75:1 (quindi non so se il libro sia tagliato, comunque non è in 4:3)

Confermo crescere che fatica in Italiano

Confermo l'arrivo dell'app su ios

Inviato da: Scrooge McDuck il 24/3/2020, 11:29

Giudizi?
Voi come vi state trovando? Leggo giudizi per lo più positivi (forse per l’impatto che una cosa del genere ha sulle nostre giornate in quarantena) ma anche i primi commenti riguardo a una scarsa suddivisione dei contenuti nelle varie categorie..

Inviato da: Mad Hatter il 24/3/2020, 11:40

Frank & Ollie sottotitolato.
The Boys sottotitolato (e il doppiaggio esiste, adattato oltretutto da Nunziante!)
Il drago riluttante sottotitolato.
E tanti, tantissimi altri titoli solamente sottotitolati in italiano e privi di doppiaggio.

EDIT: Anche "Perdipiù il segugio fannullone" è presentato coi soli sottotitoli, quando venne regolarmente doppiato per la Rai negli anni '90 dal Gruppo Trenta! not.gif

NON LO ACCETTO.

Inviato da: ping il 24/3/2020, 12:00

Può darsi che inseriranno i doppiaggi più avanti, lo spero.
Meglio inserire queste informazioni nella lista, almeno chi ci guarda ne è informato.

Inviato da: Mad Hatter il 24/3/2020, 12:45

Anche diversi corti classici animati sono presenti in italiano solamente sottotitolati!
Anche titoli perfettamente doppiati e reperibili nei DVD Treasures?!?

Sarà, ma questa cosa rasenta la TRUFFA!

Inviato da: Mad Hatter il 24/3/2020, 13:09

Ben tre su tre corti di Paperino lasciati in inglese. Siamo tornati ai tempi in cui non lo doppiavano perché tanto "la gente non lo capiva"?
Pure "Paperino e la roulotte" è in inglese, dove parlano pure Cip e Ciop!
Anche "Cavaliere per un giorno" di Pippo lo hanno lasciato solo sottotitolato!

Sono.....boh....allibito, perplesso!

Inviato da: ping il 24/3/2020, 13:13

Ditemi quali contenuti non hanno il doppiaggio italiano, così modifico la lista.
Ma del drago recalcitrante è presente solo la sequenza del drago riluttante?

L'unico motivo sensato che mi viene in mente, è che non avendo i diritti per il momento, hanno preferito lasciarli in originale invece di rimuoverli dalla piattaforma.

Inviato da: Mad Hatter il 24/3/2020, 13:29

Ma quali diritti diamine! E' tutta roba loro!
Disney al 100%! Neppure "Quattro bassotti per un danese" non ha l'audio ita!
Ed è uscito regolarmente in DVD anche nel mercato italiano...
Ma stiamo scherzando?!?!?

Inviato da: ping il 24/3/2020, 13:35

CITAZIONE (Mad Hatter @ 24/3/2020, 13:29) *
Ma quali diritti diamine! E' tutta roba loro!
Disney al 100%! Neppure "Quattro bassotti per un danese" non ha l'audio ita!
Ed è uscito regolarmente in DVD anche nel mercato italiano...
Ma stiamo scherzando?!?!?

Sì, ma possono aver ceduto i diritti ad altre emittenti (Rai, Paramount, Sky), quando li riavranno, inseriranno il doppiaggio italiano.
È l'unica cosa sensata che mi viene in mente.

Facciamo una prova: Paramount l'altro giorno ha trasmesso Flubber-un professore tra le nuvole. Puoi controllare se è presente l'audio italiano?

Inviato da: Logan232 il 24/3/2020, 14:29

Io ho dato solo una scorsa veloce ad alcune robe.

Di Darkwing Duck c'è solo la seconda stagione e del Ducktales classico solo l'ultima breve (5 episodi). RicreAzione, La Sirenetta - La serie, Gargoyles, Cip & Ciop Agenti Speciali sono integri. Timon & Pumbaa mi pare manchi la stagione 2. Del Ducktales nuovo c'è solo la prima stagione. Crescere che fatica ci sono tutte e 7 le stagioni (anche se nella scheda di presentazione ne sono segnalate solo 6). Non ci sono TaleSpin (ma ci sono I Gummi...), Ecco Pippo, Finalmente weekend!, Doug (ma c'è il film) e la serie di Tarzan. Non ho controllato se ci sono le serie animate di Hercules, A scuola con l'imperatore e Cuccioli della giungla.

Tra i film non ho trovato Il drago del lago di fuoco. C'è lo special dell'anno scorso su La Sirenetta Live trasmesso dalla ABC e ci stanno sia il film che il musical di Newsies.

La selezione della roba di Disney Channel è quasi integrale, credo. Non ho trovato, purtroppo, la serie della Famiglia Proud. Non so se ci sia Phil dal futuro.

Confermo che è un pò difficile smistare le categorie, molta roba esce solo tra i Consigliati.

Nella sezione dei Muppet non sono presenti tutti i film e manca, ahimè, il vecchio Muppet Show.

Non c'è "So Weird - Storie incredibili".

Non capisco comunque perché non mettere alcuni contenuti come "Il drago del lago di fuoco" (ma c'è Derby O Gill) mentre, ad esempio, c'è "Mamma, ho perso l'aereo" dove ci sono le parolacce...

Certo, c'è tanta roba. Mi dispiace che Mad abbia riscontrato l'assenza di doppiaggio italiano in così tanti contenuti, che peccato.

Inviato da: ping il 24/3/2020, 14:45

I sottotitoli sono vere traduzioni o le trascrizioni del doppiaggio italiano? Mi riferisco soprattutto ai classici Disney.

Inviato da: Logan232 il 24/3/2020, 15:11

Phil dal futuro non c'è.

Ahia... l'indicazione delle stagioni su Disney+ è sbagliata. Di Darkwing Duck c'è la terza stagione, non la seconda. L'ordine di episodi non è quello di trasmissione.

Del DuckTales classico ci sono 4 episodi della quarta stagione e il finale della terza :/

Di Timon & Pumbaa ci sono tutti gli episodi (sempre in ordine sparso), tranne la stagione 2.

Di Rapunzel - La serie c'è solo la prima stagione, e i corti.

Di RicreAzione quella segnata come terza stagione (e composta da 39 episodi) è in realtà un misto delle stagioni 3-4-5-6, quindi la serie è completa. Ci sono anche i film "La scuola è finita" e "Un nuovo inizio". Mancano "Natale sulla terza strada" e "Stiamo crescendo".

Di Sister Act c'è anche il sequel.

Di Kim Possible credo manchi la quarta e ultima stagione, ma ci sono i film (anche il live action).

Mancano: Cuccioli della giungla, Hercules - La serie, A scuola con l'imperatore, Bonkers, Aladdin - La serie, Mighty Ducks, Le nuove avventure di Winnie Pooh (la serie animata), Raw Toonage, Marsupilami, Nightmare Ned, La carica dei 101 - La serie, Pepper Ann, Pepi, Briciola e JoJo, Mikey Mouse Works, Clerks: The Animated Series, Teacher's Pet (ma c'è il film), Buzz Lightyear da comando stellare, House of Mouse, Lloyd nello spazio, Teamo Supremo, Fillmore, Dave il barbaro, Brandy & Mr. Wiskers, American Dragon: Jake Long, Maggie, Mickey Mouse Clubhouse, The Replacements, I miei amici Tigro e Pooh, Agente Speciale Oso, Fish Hooks, Motorcity, Tron: Uprising, Wander Over Year, I 7N, Penn Zero, Two More Eggs, Pickle and Peanut, Verme del futuro, La legge di Milo Murphy, Topolino e gli amici del rally, Billy Dilley's Super-Duper Subterranean Summer, Big Hero 6 - La serie (ma ci sono i corti), I Greens in città, Fancy Nancy, Anfibia e le serie che hanno debuttato su Disney Channel nel 2020.


Inviato da: chipko il 24/3/2020, 15:20

CITAZIONE (Mad Hatter @ 24/3/2020, 12:29) *
Ma quali diritti diamine! E' tutta roba loro!
Disney al 100%! Neppure "Quattro bassotti per un danese" non ha l'audio ita!
Ed è uscito regolarmente in DVD anche nel mercato italiano...
Ma stiamo scherzando?!?!?

Bho, ma vogliamo mettere che non hanno nemmeno tradotto la pagina? Una sciatteria incredibile, capisco il giorno del lancio, ma sono 4-5 parole da tradurre! E poi almeno il sito italiano lo si poteva preparare con tantissimi mesi di anticipo.

Perfino il libro della giungla hanno lasciato in inglese

Inviato da: cucciolini00 Productions il 24/3/2020, 15:44

Non so io, però da me Il libro della giungla (il classico, non il remake) ha l'audio italiano...

Inviato da: ping il 24/3/2020, 16:01

CITAZIONE (cucciolini00 Productions @ 24/3/2020, 15:44) *
Non so io, però da me Il libro della giungla (il classico, non il remake) ha l'audio italiano...

sto leggendo anche di persone che non hanno alcuni contenuti mentre altre persone sì. Non si capisce più nulla. unsure.gif
Puoi controllare anche i film che ha citato Mad?

Inviato da: Logan232 il 24/3/2020, 16:15

A me la piattaforma esce in italiano, sia sul pc che sulla FireTV.

Ping, ho editato il mio messaggio di sopra segnando cosa c'è e non c'è della Disney Television Animation.

Inviato da: Prince Philip il 24/3/2020, 16:16

CITAZIONE (Logan232 @ 24/3/2020, 13:29) *
RicreAzione, La Sirenetta - La serie, Gargoyles, Cip & Ciop Agenti Speciali sono integri

De "La Sirenetta" manca il primo episodio, "Il balenottero smarrito", che guarda caso era assente anche dalle ultime repliche su ToonDisney e credo anche su Disney Channel mellow.gif Nella piattaforma estera mi pare ci sia senza problemi invece unsure.gif

Manca anche l'intera serie di "Aladdin" oltre a TUTTA la produzione Disney per la televisione, con tutti i live action anni 80-90 che andavano in onda nei cicli "Appuntamento con Disney" della Rai dry.gif

Vedere roba Fox che con la Disney non c'azzecca nulla (tipo anche Pollicina e Anastasia) e avere tutte queste mancanze di titoli Disney, oltre ai prodotti senza doppiaggio quando in realtà la versione esiste, è una grandissima presa per i fondelli dry.gif Con il tempo che hanno avuto sinceramente mi stupisce che sia saltata fuori una piattaforma così banale e scialba, spero che in un breve futuro inseriscano altro, così dal mio punto di vista di appassionato è del tutto o quasi inutile mellow.gif

Inviato da: Logan232 il 24/3/2020, 16:19

Sicuro per La Sirenetta? Lo dico perché l'ordine degli episodi di ogni serie è differente rispetto a quello di trasmissione televisiva.

Devo dire che mi lasciano perplesso l'assenza di stagioni casuali di Timon & Pumbaa, DuckTales classico e Darkwing Duck. Chi ce l'ha i diritti se non loro?

E delle mancanze delle serie tv animate, a parte dei flop (che comunque avrei visto, tipo American Dragon), mi lascia perplesso quella di grandi successi come la serie di Aladdin e Pepper Ann. Spero che un giorno arrivino, insieme a quelle di Hercules, Finalmente weekend e A scuola con l'imperatore.

Inviato da: Prince Philip il 24/3/2020, 16:24

CITAZIONE (Logan232 @ 24/3/2020, 15:19) *
Sicuro per La Sirenetta? Lo dico perché l'ordine degli episodi di ogni serie è differente rispetto a quello di trasmissione televisiva

No, no, ho controllato due volte, sono 30 episodi, manca proprio il primo dry.gif

Inviato da: chipko il 24/3/2020, 16:34

CITAZIONE (ping @ 24/3/2020, 15:01) *
sto leggendo anche di persone che non hanno alcuni contenuti mentre altre persone sì. Non si capisce più nulla. unsure.gif
Puoi controllare anche i film che ha citato Mad?

Suggerisco allora di cancellare tutta la memoria e cronologia e vedere se le cose cambiano. Ora provo e vi dico.

Inviato da: Fulvio84 il 24/3/2020, 16:36

Io ho vista in una storia instragram che quando apri la pagina de La sirenetta ilc alssico per vederlo, c'e' scritto La Piccola Fiammiferia come titolo ahahahahah

Inviato da: chipko il 24/3/2020, 16:50

Appena cancellato tutto.
A me il sito continua ad essere in inglese, e il classico disney "https://it.wikipedia.org/wiki/Il_libro_della_giungla_(film_1967)" quello del 1967 non ha l'italiano.

Inviato da: Eric il 24/3/2020, 18:02

Trovo il catalogo molto succulento maa...ci sono dei pasticci a livello di traduzione o ortografico ... vedere sulla "Sirenetta" il titolo "La piccola fiammiferaia" fa un pò ridere.

Il Cortometraggio "Testa o Cuore" c'è scritto "Testa o CUORO"

Per non parlare appunto di stagioni o episodi mancanti ( La Prima stagione di Darkwing Duck????)

La serie animata X-men non esiste il doppiaggio italiano e nemmeno i sottotitoli!

Spero che siano problemi temporanei.

Inviato da: brigo il 24/3/2020, 20:16

Tutto questo tempo per occuparsene (con la fortuna di non essere nemmeno i primi, di poter imparare dagli altri) e poi... tutti questi errori!!! E' inaccettabile.

Ok, c'è una crisi mondiale in atto.
Ok, sono meno di 24h di vita.
Ok, son tutte cose a cui rimedieranno (si spera) col tempo.

Ma questo pressapochismo è stomachevole, considerando che fino a 25-30 anni fa il nome Disney era considerato garanzia di qualità in tutto il mondo. Non è tanti anni fa, eh, a pensarci bene.
Io farei un profondo repulisti nei confronti di chi ha gestito il servizio in Italia. Perché se si continua a perdonare, e a permettere senza mai punire, allora non si andrà mai a migliorare ma sempre e solo a peggiorare. E le giustificazioni non dovrebbero essere uno scudo perenne dietro cui ripararsi.

Inviato da: ping il 24/3/2020, 21:01

"Pressapochismo" è la definizione della Disney Italia. Da dieci anni c'è sciatteria in tutto quello che fanno, in primis doppiaggio e adattamento. not.gif
Ora anche la piattaforma streaming. Muro.gif Arrabbiato3.gif mad.gif

Inviato da: buffyfan il 24/3/2020, 21:49

A me è comparso sin da subito in italiano sia su Mac, che iPhone che PS4.. come può rimanere in inglese ad alcuni? ohmy.gif... il catalogo, con tutto il ben di Dio che hanno, non mi sembra enorme. Ma molti titoli sono dispersi, e ci arrivi per caso perché te li ritrovi sui suggeriti. Devono assolutamente aggiustare le categorie! La cosa più semplice già non sono riusciti a farla correttamente.
Trovo assurdo che titoli con il doppiaggio italiano non siano presenti con la nostra lingua! E poi io sto notando una lentezza assurda anche nel caricamento dei film... cosa che se mando un po' avanti i film, impiega davvero tanto tempo per partire dal punto scelto.
E' vero che è il primo giorno, ma dato che hanno anche anticipato di una settimana il lancio, uno si aspetterebbe che certi errori non ci siano.

Inviato da: Prince Philip il 24/3/2020, 22:22

Altra chicca: le censure!! "Splash", come avverte anche una schermata all'inizio, è stato "modificato per i suoi contenuti" e infatti sono state coperte alcune delle scene di nudo della Hanna, per lo meno le più esplicite: quelle del suo arrivo alla Statua della Libertà sono state zoomate per evitare che si vedesse il suo fondoschiena dry.gif

Inviato da: chipko il 24/3/2020, 22:23

CITAZIONE (buffyfan @ 24/3/2020, 20:49) *
A me è comparso sin da subito in italiano sia su Mac, che iPhone che PS4.. come può rimanere in inglese ad alcuni?

A me su pc Windows 10, compare in inglese. Su iPone 6 mi compare in inglese (non ho la ps4).
Che possa dipendere dal fatto che ci siamo iscritti prima del 24 per usufruire dello sconto?

CITAZIONE (buffyfan @ 24/3/2020, 20:49) *
ohmy.gif... il catalogo, con tutto il ben di Dio che hanno, non mi sembra enorme. Ma molti titoli sono dispersi, e ci arrivi per caso perché te li ritrovi sui suggeriti. Devono assolutamente aggiustare le categorie! La cosa più semplice già non sono riusciti a farla correttamente.

Io vedo che puoi vedere i film o le serie in ordine alfabetico (in inglese) e così penso di aver visto tutto. Il catalogo è molto scarso

CITAZIONE (buffyfan @ 24/3/2020, 20:49) *
E poi io sto notando una lentezza assurda anche nel caricamento dei film... cosa che se mando un po' avanti i film, impiega davvero tanto tempo per partire dal punto scelto.

Questa non è colpa loro. Anche netflix ha dovuto abbassare la qualità. La banda non è infinita non l'Italia ma quasi tutto il mondo fra un po' finirà in quarantena e tutti succhiano banda. Mark Z. ha avvisato che negli usa facebook potrebbe saltare per mancanza di banda.
Insomma, tra netflix e diseny plus, spero di avere più banda almeno per leggere le notizie e rimanere aggiornato.

CITAZIONE (buffyfan @ 24/3/2020, 20:49) *
E' vero che è il primo giorno, ma dato che hanno anche anticipato di una settimana il lancio, uno si aspetterebbe che certi errori non ci siano.

Oh comunque che bello, era una vita che non leggevo moltissimi di voi. Perché è una vita che la Disney non rilascia niente. Finalmente siamo tutti ritornati a criticare la sua incapacità, come quando uscivano i bluray Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif


Inviato da: Mad Hatter il 25/3/2020, 0:46

Un link che son sicuro sarà utile, per segnalare e raccogliere tutte le tante magagne in attesa che migliorino le cose....
http://vhswd.altervista.org/disneyplus/

Inviato da: buffyfan il 25/3/2020, 1:20

CITAZIONE (chipko @ 24/3/2020, 22:23) *
A me su pc Windows 10, compare in inglese. Su iPone 6 mi compare in inglese (non ho la ps4).
Che possa dipendere dal fatto che ci siamo iscritti prima del 24 per usufruire dello sconto?

Non saprei come mai, perché anche io mi sono iscritto prima! :\

Inviato da: ping il 25/3/2020, 2:30

CITAZIONE (Mad Hatter @ 25/3/2020, 0:46) *
Un link che son sicuro sarà utile, per segnalare e raccogliere tutte le tante magagne in attesa che migliorino le cose....
http://vhswd.altervista.org/disneyplus/

Grazie Buffy, provvedo ad aggiornare la lista.

Leggendo i commenti nella pagina ufficiale della piattaforma, la Disney ha risposto che stanno lavorando per fornire le altre stagioni di Ducktales e Darkwing Duck, immagino che sarà così anche per le altre serie. rolleyes.gif
La spada nella roccia sarà disponibile più avanti.

Inviato da: Beast il 25/3/2020, 10:51

Grazie Marco per l'utilissima lista!

Ho "inaugurato" Disney+ con la visione di Steamboat Willie, dopodiché ho visto Timmy Frana, film irritante e da dimenticare. Nei primi giorni mi concentrerò sui contenuti originali.

Per ora l'ho utilizzato solo da pc su Edge, è in italiano. Per me le pecche principali a livello tecnico sono:
- Non ho capito come fare il download dei contenuti per la visione offline.
- Mi sembra scomodo non poter consultare opzioni audio e sottotitoli nella pagina di descrizione, invece è necessario far partire il film.
- Grave mancanza non poter consultare il numero di dispositivi in uso, visto il limite invalicabile di 10 (funzione che invece trovo molto comoda su skygo e dazn).

Molto grave l'assenza dei doppiaggi italiani esistenti, anche su prodotti piuttosto recenti. Queste mancanze, unite agli errori sui titoli (che in teoria sono rettificabili rapidamente), sono tipiche dei prodotti con scarsa cura rilasciati da Disney Italia negli ultimi vent'anni. Peccato, avevo creduto fino all'ultimo che per una piattaforma su cui si è investito così tanto potesse esserci più attenzione. Evidentemente, a prescindere dall'importanza del prodotto, i problemi non si possono risolvere se le persone che lavorano in Disney Italia sono sempre le stesse.
Applaudo invece la possibilità di vedere con sottotitoli film mai doppiati (quante volte ci siamo lamentati del fatto che i film non doppiati da noi non uscivano in dvd?!)

Sull'organizzazione confusionaria dei contenuti, già si sapeva ed era segnalata anche negli Usa. Io, ad esempio, trovo fastidioso non poter vedere in ordine cronologico i film. Rassegniamoci, i contenuti sono proposti per il grande pubblico, non per gli appassionati.

Infine, a riguardo delle tante stagioni di serie tv mancanti, resto fiducioso che siano aggiunte nei prossimi mesi. E' anche giusto che non rendano tutto disponibile immediatamente, ma con una certa cadenza. In proposito, verrà fornito un elenco delle nuove uscite mese per mese?

Inviato da: chipko il 25/3/2020, 12:15

Allora hanno aggiunto, prima non c'era, la preferenza nel profilo utente per la lingua. Nel mio era settata Uk, nel mettere italiano ho visto tutto in italiano.

In italiano non hai più la possibilità di vedere la lista dei film, o delle serie, in ordine alfabetico, ma vedi in generale "tutti" alla rinfusa.

Però io continuo ad avere il libro della giungla in inglese. Mi confermate che voi lo vedete in italiano?

Inviato da: ping il 25/3/2020, 12:20

Finalmente attivo clapclap.gif a poco a poco completerò la lista inserendo tutti i contenuti.

CITAZIONE
Però io continuo ad avere il libro della giungla in inglese. Mi confermate che voi lo vedete in italiano?

Ho controllato, ed è presente la lingua italiana.

Inviato da: chipko il 25/3/2020, 12:26

CITAZIONE (ping @ 25/3/2020, 11:20) *
Finalmente attivo clapclap.gif a poco a poco completerò la lista inserendo tutti i contenuti.


Ho controllato, ed è presente la lingua italiana.

Com'è possibile? Perché io non ce l'ho?

Inviato da: ping il 25/3/2020, 12:31

Ho dato un'occhiata ad alcuni contenuti.
La bella e la bestia è la versione cinematografica, i sottotitoli sono la trascrizione del doppiaggio italiano, almeno durante le canzoni. Nel brano "Beauty and Beast" ci hanno messo il testo della versione di Gino Paoli. blink.gif
Anche Pomi d'ottone sembra che ci sia la versione cinematografica.ù
Raven non ha sottotitoli in italiano.
Anche Frozen, durante le canzoni hanno messo la trascrizione dell'adattamento italiano, che non c'entra una censored.gif

Inviato da: Logan232 il 25/3/2020, 12:31

Io ho visto i primi tre episodi di "Crescere, che fatica!" e sono in italiano, MA "Lizzie McGuire" (la serie, il film non lo so) NON ha l'audio italiano.

Sono felice che abbiano detto che provvederanno a completare "Darkwing Duck" e "DuckTales" (e spero che arrivino, prima o poi, anche la serie di "Aladdin", "Pepper Ann" e "Finalmente weekend"), ma perché manchino i doppiaggi italiani di roba esistente, questo è assurdo.

Inviato da: chipko il 25/3/2020, 12:33

Ragazzi devono aver fatto un casino pazzesco!!!!!
Praticamente ora che ho il sito in italiano, sono andato a cercare "libro della giungla" e l'ho fatto partire.
È in Italiano.
Solo che fra i film che sto guardando ho due libro della giungla che sto guardando.
Tra l'altro quello italiano è disponibile solo in Italiano/Inglese
Quello in inglese è disponibile in
Danese
Tedesco
Inglese
Inglese con audio descrizione
Spagnolo (latino americano)
Francese

Non capisco perché a noi debbano sempre dare le cose di serie di B

Inviato da: ping il 25/3/2020, 14:11

Penso che seguirò la sezione "Disney attraverso i decenni", e metterò nella lista tutti il film in ordine di uscita.

CITAZIONE
Sull'organizzazione confusionaria dei contenuti, già si sapeva ed era segnalata anche negli Usa. Io, ad esempio, trovo fastidioso non poter vedere in ordine cronologico i film. Rassegniamoci, i contenuti sono proposti per il grande pubblico, non per gli appassionati.

Come scritto sopra, nella sezione "Disney attraverso i decenni", dovresti trovare tutti i contenuti in ordine cronologico.

CITAZIONE
Infine, a riguardo delle tante stagioni di serie tv mancanti, resto fiducioso che siano aggiunte nei prossimi mesi. E' anche giusto che non rendano tutto disponibile immediatamente, ma con una certa cadenza. In proposito, verrà fornito un elenco delle nuove uscite mese per mese?

In america ogni mese fanno un video con i contenuti che rilasceranno, forse sarà così anche per noi.

Inviato da: Mad Hatter il 25/3/2020, 15:26

CITAZIONE (ping @ 25/3/2020, 15:11) *
Come scritto sopra, nella sezione "Disney attraverso i decenni", dovresti trovare tutti i contenuti in ordine cronologico.

Perdonate la domanda ma non mi è chiaro dove trovare questa sezione (nella home io non la vedo!) o come ordinare i film con tale criterio unsure.gif

Inviato da: ping il 25/3/2020, 15:37

CITAZIONE (Mad Hatter @ 25/3/2020, 15:26) *
Perdonate la domanda ma non mi è chiaro dove trovare questa sezione (nella home io non la vedo!) o come ordinare i film con tale criterio unsure.gif

Basta che clicchi su cerca, e ti apre le varie sezioni. "Disney nei decenni" è la prima.
Sono già messe in ordine cronologico, divise appunto per decenni.

Inviato da: Mad Hatter il 25/3/2020, 15:46

Era semplicissimo, grazie!

Inviato da: ping il 25/3/2020, 16:10

Non capisco perché non creare una sezione per la Fox, invece di mettere i film a caso. unsure.gif

Inviato da: Scrooge McDuck il 25/3/2020, 17:14

CITAZIONE (ping @ 25/3/2020, 15:10) *
Non capisco perché non creare una sezione per la Fox, invece di mettere i film a caso. unsure.gif


Io non capisco tante cose su questa piattaforma.
Oggi mi son detto: "guardo la serie di Rapunzel". Peccato che lo special di un'ora, a tutti gli effetti la prima puntata della prima stagione, non sia raggruppata insieme alle altre puntate, e che quindi la serie di Rapunzel cominci con l'episodio 1x01. Ci sta, ma almeno mettetemi lo speciale insieme alle puntate della serie, visto che la storia comincia dallo speciale.
Ma il più bello è che poi saltano la seconda e la terza puntata per passare alla quarta blink.gif .

Davvero, non so cosa guardare. Puntate random di serie non mi va, preferisco aspettare di avere almeno una stagione completa.
Capisco Mandalorian e HSM la serie (che, comunque, chi voleva ha già recuperato in italiano, ma vabbè). Cosa dovrei fare, guardarmi film che ho già sia in DVD che in BD?

Fortunatamente non ci spendo un'euro perché la paga il mio ragazzo (io ero contrario a farla avendo già fin troppe piattaforme e zero tempo per seguire tutto), ma al momento mi sembra davvero un minestrone incasinato, speriamo si risolva in fretta...

PS: Consiglio caldamente a tutti il documentario sugli Imagineering, è stata la prima cosa che abbiamo visto (mi sono anche commosso...)

Inviato da: Beast il 25/3/2020, 20:14

CITAZIONE (ping @ 25/3/2020, 13:11) *
Come scritto sopra, nella sezione "Disney attraverso i decenni", dovresti trovare tutti i contenuti in ordine cronologico.

Grazie, l'avevo vista, ma, oltre a fare un minestrone delle diverse etichette è incompleta: ad esempio, negli anni '40 non trovo Dumbo.

Visti oggi (per ora):
HSM la serie: primo episodio solido, mi sembra che la fattura sia migliore rispetto all'originale.
Marvel Hero Project: carina l'idea, troppo lungo lo svolgimento, la durata andrebbe dimezzata
Disney Insider: "notiziario" settimanale interessante ma un po' spoileroso su Onward, peccato non sia doppiato, ma spero lo portino avanti.
Infine mi sono imbattuto in Tutti insieme appassionatamente (non sapevo ci fosse!) e non ho resistito a rivedere il prologo con la meravigliosa Julie Andrews.

Inviato da: ping il 25/3/2020, 20:19

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 25/3/2020, 17:14) *
Io non capisco tante cose su questa piattaforma.
Oggi mi son detto: "guardo la serie di Rapunzel". Peccato che lo special di un'ora, a tutti gli effetti la prima puntata della prima stagione, non sia raggruppata insieme alle altre puntate, e che quindi la serie di Rapunzel cominci con l'episodio 1x01. Ci sta, ma almeno mettetemi lo speciale insieme alle puntate della serie, visto che la storia comincia dallo speciale.
Ma il più bello è che poi saltano la seconda e la terza puntata per passare alla quarta blink.gif .

Davvero, non so cosa guardare. Puntate random di serie non mi va, preferisco aspettare di avere almeno una stagione completa.
Capisco Mandalorian e HSM la serie (che, comunque, chi voleva ha già recuperato in italiano, ma vabbè). Cosa dovrei fare, guardarmi film che ho già sia in DVD che in BD?

Fortunatamente non ci spendo un'euro perché la paga il mio ragazzo (io ero contrario a farla avendo già fin troppe piattaforme e zero tempo per seguire tutto), ma al momento mi sembra davvero un minestrone incasinato, speriamo si risolva in fretta...

PS: Consiglio caldamente a tutti il documentario sugli Imagineering, è stata la prima cosa che abbiamo visto (mi sono anche commosso...)

Anche i corti di alcune serie tipo Big Hero 6 e Tangled sono separati dalla serie principale.
Avrei raggruppato anche i Cars Toons, i Toy Story Toons e i perché di Forky, invece di inserirli come corti separati. Ma è così anche in america.

Inviato da: brigo il 25/3/2020, 21:04

Qualcuno dica alla Disney Italia di dare un'occhiata al Disney Compendium! Dico davvero, non sto scherzando.

Oppure TV generalista significa "Facciamo tutto a membro di cane, tanto a parte pochi poracci chi vuoi che se ne accorga?".

Inviato da: ping il 25/3/2020, 21:22

A me dispiace per i sottotitoli, pensavo di vedermi molte cose in lingua originale e invece. dry.gif

Inviato da: veu il 25/3/2020, 23:30

ma alla fine Babes in Toyland è in italiano?

PS: Bentornato Prince Philip!!! Nei prossimi giorni Ti contattiamo in privato! (Bell'avatar che hai messo! complimenti!)

Inviato da: ping il 25/3/2020, 23:35

CITAZIONE (veu @ 25/3/2020, 23:30) *
ma alla fine Babes in Toyland è in italiano?

PS: Bentornato Prince Philip!!! Nei prossimi giorni Ti contattiamo in privato! (Bell'avatar che hai messo! complimenti!)

No, anche Swiss Family Robinson degli anni 40 è in lingua originale, forse non è mai stato doppiato.

Inviato da: veu il 25/3/2020, 23:48

Swiss Family Robinson è quello con James McArthur e Janet Munro degli anni '60? Se sì, il doppiaggio l'aveva e il titolo è Robinson nell'isola dei corsari. anche perchè non ci sembra ci sia un film anni 40, la produzione live action disney è iniziata negli anni '50 con L'Isola del Tesoro.

Babes in Toyland non è mai stato doppiato, agli inizi del 2000 dovevano doppiarlo (e Nunval lavorò all'adattamento) ma poi non lo fecero.

Darby O'Gill c'è ed è uno dei film più amati (è doppiato o in originale?). Speriamo che recuperino presto con doppiaggio italiano anche i primi film tipo La Spada e la Rosa, Rob Roy, La sfida del terzo uomo, ecc che sono molto belli e ormai poco conosciuti.


Inviato da: ping il 26/3/2020, 0:31

CITAZIONE (veu @ 25/3/2020, 23:48) *
Swiss Family Robinson è quello con James McArthur e Janet Munro degli anni '60? Se sì, il doppiaggio l'aveva e il titolo è Robinson nell'isola dei corsari. anche perchè non ci sembra ci sia un film anni 40, la produzione live action disney è iniziata negli anni '50 con L'Isola del Tesoro.

Si che c'è.
https://www.disneyplus.com/it-it/movies/swiss-family-robinson-1940/3ea1UFZCVdki
È degli anni 40, sicuramente non sarà stato doppiato in italiano.

Inviato da: veu il 26/3/2020, 0:52

Grazie Ping!
Non avevamo mai sentito nominare quel film... ma proprio mai!
Abbiamo cercato ed è un film della RKO, casa che per anni ha avuto a che fare con la Disney

Inviato da: ping il 26/3/2020, 1:21

Ho riscontrato altri malfunzionamenti. Muro.gif Muro.gif
In Pomi d'ottone, Cheetah Girls 2 e 3, se si seleziona la lingua originale l'audio si sente appena o per nulla.

Inviato da: Mad Hatter il 26/3/2020, 2:07

Non capendo neanche loro che cosa hanno tra le mani, hanno caricato I tre porcellini col doppiaggio anni '50 con Arnoldo Foà sul Lupo.
L'audio anni '90 è ovviamente perfettamente reperibili in VHS, DVD e trasmissione televisive.

Inviato da: Prince Philip il 26/3/2020, 2:10

CITAZIONE (ping @ 25/3/2020, 23:31) *
È degli anni 40, sicuramente non sarà stato doppiato in italiano.

Uscito in Italia nel 1946 con visto censura N°450, quindi regolarmente doppiato all'epoca dry.gif


Inviato da: chipko il 26/3/2020, 2:20

CITAZIONE (veu @ 25/3/2020, 22:48) *
Darby O'Gill c'è ed è uno dei film più amati (è doppiato o in originale?).

È doppiato in Ita.

Inviato da: ping il 26/3/2020, 2:23

CITAZIONE (Mad Hatter @ 26/3/2020, 2:07) *
Non capendo neanche loro che cosa hanno tra le mani, hanno caricato I tre porcellini col doppiaggio anni '50 con Arnoldo Foà sul Lupo.
L'audio anni '90 è ovviamente perfettamente reperibili in VHS, DVD e trasmissione televisive.

Volendo, li potrebbero inserire tutti e due.
Domani controllo Peter Pan, voglio vedere se c'è solo il ridoppiaggio o anche il doppiaggio originale degli anni 50.

CITAZIONE (Prince Philip @ 26/3/2020, 2:10) *
Uscito in Italia nel 1946 con visto censura N°450, quindi regolarmente doppiato all'epoca dry.gif


Ho parlato a sproposito eheheh.gif , grazie per l'informazione.

Inviato da: chipko il 26/3/2020, 2:24

CITAZIONE (Mad Hatter @ 26/3/2020, 1:07) *
Non capendo neanche loro che cosa hanno tra le mani, hanno caricato I tre porcellini col doppiaggio anni '50 con Arnoldo Foà sul Lupo.
L'audio anni '90 è ovviamente perfettamente reperibili in VHS, DVD e trasmissione televisive.

Tu ce l'avevi? Ovviamente io do per scontato che voi con i vostri potentissimi mezzi salviate tutto ciò che era ritenuto perduto, prima che magari tolgano qualcosa.

Inviato da: kekkomon il 26/3/2020, 10:38

Hanno aggiunto Mulan.

Inviato da: Daydreamer il 26/3/2020, 11:40

Io riscontro un problema, vediamo se è così anche per voi, quando inserisco i sottotitoli, non riesco a liberarmi del riquadro attorno alle parole. Ho provato ad agire sui sottotitoli (cliccando sulla rotellina) e mettendo lo 0% sui contorni, ma è come se non salvasse le mie disposizioni e continuo a vedere i sottotitoli con la banda grigina del riquadro.

Inviato da: Beast il 26/3/2020, 11:51

A me non mette alcun riquadro. Per ora di sottotitolato ho visto solo Disney Insider, su browser.


CITAZIONE (ping @ 26/3/2020, 1:23) *
Domani controllo Peter Pan, voglio vedere se c'è solo il ridoppiaggio o anche il doppiaggio originale degli anni 50.

E' una delle prima cose che ho controllato. C'è un solo doppiaggio italiano, però non l'ho ascoltato, dando per scontato sia quello più recente

Inviato da: Logan232 il 26/3/2020, 12:10

ping per la tua lista ti segnalo nuovamente che la serie di Lizzie McGuire non ha l'audio italiano; l'ho scritto sulla pagina fb e mi hanno risposto che provvederanno.

L'approssimazione di come hanno lavorato a Disney Italia è sconvolgente... ma non fanno assunzioni? No perché credo sia il caso di cambiare personale ormai.

Inviato da: ping il 26/3/2020, 12:46

CITAZIONE (Logan232 @ 26/3/2020, 12:10) *
ping per la tua lista ti segnalo nuovamente che la serie di Lizzie McGuire non ha l'audio italiano; l'ho scritto sulla pagina fb e mi hanno risposto che provvederanno.

L'approssimazione di come hanno lavorato a Disney Italia è sconvolgente... ma non fanno assunzioni? No perché credo sia il caso di cambiare personale ormai.

Grazie. Sto lavorando alla lista e ci vorrà un po' di tempo, il materiale da inserire è tanto.
Una curiosità, il film Amy è mai stato doppiato in italiano?

Inviato da: Mad Hatter il 26/3/2020, 12:51

CITAZIONE (ping @ 26/3/2020, 12:46) *
Una curiosità, il film Amy è mai stato doppiato in italiano?

Eccome!
https://www.antoniogenna.net/doppiaggio/film1/amy.htm

Inviato da: ping il 26/3/2020, 13:00

CITAZIONE (Mad Hatter @ 26/3/2020, 12:51) *
Eccome!
https://www.antoniogenna.net/doppiaggio/film1/amy.htm

Grazie laugh.gif Mi sa che avrò bisogno ancora del vostro aiuto. laugh.gif
il film "The Apple Dumpling Gang Rides Again", su internet è presentato come "la banda delle frittelle di mele", mentre su Disney + si chiama "la gang delle sfoglie di mele colpisce ancora", qual è il titolo giusto?

L'avete visto il contenuto "Ceppo di natale nel castello di Arendelle"? Praticamente mostrano l'immagine del camino nel castello di Arendelle, per 3 ore. blink.gif

Inviato da: buffyfan il 26/3/2020, 13:05

CITAZIONE (ping @ 26/3/2020, 14:00) *
L'avete visto il contenuto "Ceppo di natale nel castello di Arendelle"? Praticamente mostrano l'immagine del camino nel castello di Arendelle, per 3 ore. blink.gif

Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif

Inviato da: Scrooge McDuck il 26/3/2020, 13:37

CITAZIONE (buffyfan @ 26/3/2020, 12:05) *
Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif


Stefano mi sei venuto in mente: in America pare che Disney+ stia mandando mail a random per chiedere agli abbonati se sono interessati a vedere Buffy sulla piattaforma eheheh.gif

Inviato da: Logan232 il 26/3/2020, 14:14

Fermo restando che la mia risposta per Buffy sarebbe SI, anche perché così finalmente potrei vederlo in HD, mi sembra assurdo. Non caricano "Il drago del lago di fuoco" e poi mettono la Cacciatrice? :/

Inviato da: LucaDopp il 26/3/2020, 14:25

CITAZIONE (Logan232 @ 26/3/2020, 11:10) *
L'approssimazione di come hanno lavorato a Disney Italia è sconvolgente... ma non fanno assunzioni? No perché credo sia il caso di cambiare personale ormai.

Penso facciano tutto direttamente in America, il che spiegherebbe castronerie come Bongo e i tre avventurieri caricato con doppiaggio d'epoca integrale ma cartelli finali relativi al ridoppiaggio parziale.

Inoltre Saludos Amigos è censurato, nonostante nella versione americana sia stato inserito integralmente previo avviso che nel film viene usato del tabacco. Musica maestro manca del tutto.

Inviato da: buffyfan il 26/3/2020, 15:12

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 26/3/2020, 14:37) *
Stefano mi sei venuto in mente: in America pare che Disney+ stia mandando mail a random per chiedere agli abbonati se sono interessati a vedere Buffy sulla piattaforma eheheh.gif

Ma me stai a dì seriamenteeeee! w00t.gif Ma questi si scomodano anche a chiederlo? Ma la mettessero e stop, magari con un remaster in HD degno! w00t.gif

Logan e lasciali fare se vogliono mettere la cacciatrice! xmas.gif A parte che girava voce, che anche il reboot sarebbe potuto finire su Disney+. huh.gif Speriamo! XD

Inviato da: Mad Hatter il 26/3/2020, 15:44

CITAZIONE (ping @ 26/3/2020, 14:00) *
il film "The Apple Dumpling Gang Rides Again", su internet è presentato come "la banda delle frittelle di mele", mentre su Disney + si chiama "la gang delle sfoglie di mele colpisce ancora", qual è il titolo giusto?

Come scritto anche nel link già fornito (http://vhswd.altervista.org/disneyplus/) il titolo è sbagliato.
Quello italiano corretto sarebbe "La banda delle frittelle di mele colpisce ancora". mad.gif

PS Il titolo italiano, non riportato, di "Ready to run" è quello correttamente indicato nel tuo indice: "Un cavallo un po' matto". not.gif

Inviato da: LucaDopp il 26/3/2020, 15:47

Segnalo che nell'audio italiano de I tre caballeros e Bongo e i tre avventurieri ci sono le canzoni d'apertura originali (nel primo caso, quella in spagnolo).

Inviato da: ping il 26/3/2020, 15:53

Propongo di mandare un email alla Disney Italia e segnalare tutti i problemi riscontrati, sperando che ci ascoltino e sistemano tutto. dry.gif

Inviato da: LucaDopp il 26/3/2020, 16:29

CITAZIONE (ping @ 26/3/2020, 14:53) *
Propongo di mandare un email alla Disney Italia e segnalare tutti i problemi riscontrati, sperando che ci ascoltino e sistemano tutto. dry.gif

I problemi vanno segnalati https://help.disneyplus.com/csp.

Inviato da: veu il 26/3/2020, 20:11

Una curiosità:

Il Magico Mondo Disney Presenta Lo Spettacolo dal Vivo de La Sirenetta è doppiato in italiano???

Pagina qui:

https://www.disneyplus.com/it-it/movies/the-wonderful-world-of-disney-presents-the-little-mermaid-live/1pA8iQJoLBrg?irclickid=TK4UoZ3fZxyOWRJ0WlXSvXJOUknS6YU411EL1M0&irgwc=1&cid=DSS-Affiliate-Impact-Content-JustWatch%20GmbH-707638

Inviato da: buffyfan il 26/3/2020, 20:49

CITAZIONE (veu @ 26/3/2020, 21:11) *
Una curiosità:

Il Magico Mondo Disney Presenta Lo Spettacolo dal Vivo de La Sirenetta è doppiato in italiano???

Pagina qui:

https://www.disneyplus.com/it-it/movies/the-wonderful-world-of-disney-presents-the-little-mermaid-live/1pA8iQJoLBrg?irclickid=TK4UoZ3fZxyOWRJ0WlXSvXJOUknS6YU411EL1M0&irgwc=1&cid=DSS-Affiliate-Impact-Content-JustWatch%20GmbH-707638

Nope, in inglese con i sottotitoli. =)

Inviato da: Scrooge McDuck il 26/3/2020, 23:29

CITAZIONE (Logan232 @ 26/3/2020, 13:14) *
Fermo restando che la mia risposta per Buffy sarebbe SI, anche perché così finalmente potrei vederlo in HD, mi sembra assurdo. Non caricano "Il drago del lago di fuoco" e poi mettono la Cacciatrice? :/


Infatti anche a me ha stupito questa cosa, mi pare un contenuto più in linea con Hulu

Inviato da: veu il 27/3/2020, 1:01

secondo noi però sarebbe utile che inserissero anche la serie tv di Aladdin e che caricassero le serie di Rapunzel integrali

Inviato da: CapitanSparrow89 il 27/3/2020, 13:11

ciao a tutti, e da un po che non mi collegavo

volevo aiutare anchio a migliorare la lista contenuti di Disney+ creata da Ping
ieri ho controllato i DisneyNature sono tutti in italiano tranne Bears, Expidition China, Wing of Life e Ghost of the mountain (disponibili in altre lingue ma con la presenza dei sottotitoli in italiano).

Tra i film Fox invece ce Una Notte al Museo 2 solo in Inglese



Inviato da: Mad Hatter il 27/3/2020, 13:30

https://antoniogenna.com/2020/03/27/il-meraviglioso-mondo-di-walt-disney-49-il-lancio-italiano-di-disney/

Inviato da: ping il 28/3/2020, 12:43

Richie Rich non è della Warner Bros? L'hanno inserito su Disney Plus. unsure.gif

Ho completato la lista dei lungometraggi live action della Disney, dovrebbero esserci tutti. laugh.gif

Inviato da: Logan232 il 28/3/2020, 13:57

Grazie mille ping clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif

Vorrei segnalare che diversi film hanno una sezione "extra" in cui sono presenti diverse featurette; questa cosa è bellissima e motivo di pregio, devo dire. In mezzo a tante critiche, mi sembra anche giusto segnalare del buono smile.gif

Inviato da: LucaDopp il 28/3/2020, 15:09

CITAZIONE (ping @ 28/3/2020, 11:43) *
Richie Rich non è della Warner Bros? L'hanno inserito su Disney Plus. unsure.gif

Il film è stato prodotto dalla Saban. Quando la Disney ha comprato Fox Family per trasformarla in ABC Family, ha acquisito anche la library della Saban. Infatti se ricordate, c'è stato un periodo in cui la Buena Vista distribuiva VHS dei Power Rangers, prima che la Saban si ricomprasse i diritti sui personaggi.

Inviato da: ping il 28/3/2020, 15:14

CITAZIONE (LucaDopp @ 28/3/2020, 15:09) *
Il film è stato prodotto dalla Saban. Quando la Disney ha comprato Fox Family per trasformarla in ABC Family, ha acquisito anche la library della Saban. Infatti se ricordate, c'è stato un periodo in cui la Buena Vista distribuiva VHS dei Power Rangers, prima che la Saban si ricomprasse i diritti sui personaggi.

Ok, grazie.
Che confusione con tutte queste acquisizioni wacko.gif forse è meglio mettere i film della Freeform/ABC family nel post della Fox.

Inviato da: LucaDopp il 28/3/2020, 22:14

Da segnalare anche che molte delle serie più vecchie sono croppate.

Peter Pan ha il ridoppiaggio ma i crediti del primo doppiaggio.

Inviato da: Mad Hatter il 29/3/2020, 1:17

CITAZIONE (LucaDopp @ 28/3/2020, 23:14) *
Peter Pan ha il ridoppiaggio ma i crediti del primo doppiaggio.

Idem "Incredibile viaggio verso l'ignoto", che è ridoppiato.
Hanno copiato moltissime schede dal database di Antonio Genna quindi, ovviamente, ci sono tutti gli errori del caso.
(Difatti il Genna non ha le voci del ridoppiaggio)

Anche per "Miracolo della 34a strada" del 1948 hanno inseriti i dati d'epoca, quando il realtà c'è il ridoppiaggio con Pandolfi e la Cancian...
Anche qui Antonio ha solo la scheda classica, quindi il copia-incolla è venuto da se. not.gif

Inviato da: ping il 29/3/2020, 11:22

Ma solo a me in alcuni film l'audio si sente appena, selezionando la lingua originale? not.gif not.gif

Inviato da: ping il 30/3/2020, 14:51

Ho terminato la sezione Disney, spero di non aver dimenticato nulla.

Inviato da: Logan232 il 30/3/2020, 18:00

ping, di "Crescere, che fatica!" c'è anche la stagione 7, se scorri col telecomando la trovi. Non so perché nella scheda di presentazione c'è scritto "6 stagioni".

Inviato da: ping il 30/3/2020, 18:29

CITAZIONE (Logan232 @ 30/3/2020, 18:00) *
ping, di "Crescere, che fatica!" c'è anche la stagione 7, se scorri col telecomando la trovi. Non so perché nella scheda di presentazione c'è scritto "6 stagioni".

Grazie mille, ho corretto. happy.gif

Inviato da: Logan232 il 30/3/2020, 19:02

Figurati!

Ho controllato poi con la lista episodi di wikipedia "Kim Possible". L'operazione è stata dura perché alcuni episodi su Disney+ sono segnati con un titolo italiano diverso rispetto a quello indicato su wikipedia, comunque le stagioni 1-2-3 sono complete (la seconda conta più episodi perché è presente anche "Viaggio nel tempo", trasmesso all'epoca come film e qui presentato come episodio diviso in 3 parti, come era stato originariamente pensato tra l'altro). Presente invece il film "La sfida finale", quindi manca solo la quarta e ultima stagione (come hai già segnalato).

Certo che con questo caricamento degli episodi alla rinfusa e i titoli italiani cambiati, è davvero difficile riuscire a raccapezzarsi.

PS: E di RicreAzione confermo che la serie è completa al 100%.

Inviato da: ping il 30/3/2020, 21:09

Io invece continuo a trovare film per caso, perché nell'interfaccia principale non spuntano.
Finora ho trovato:
-Viaggio al centro della terra
-Bisbiglio: elefantino coraggioso
-Un panda per amico.

Assurdo! Sto guardando 20.000 leghe sotto i mari in lingua originale, e le voci non si sentono a meno che non metti l'audio descrizione. mellow.gif mellow.gif

Inviato da: Army il 31/3/2020, 0:40

Ciao a tutti ragazzi,
è un piacere tornare qui dopo molto tempo e vedervi attivi.
Grazie a tutti quelli che hanno creato la lista dei contenuti Disney+

A parte tutti i vari problemi che ho letto volevo capire con voi una cosa, la qualità video si sa quale sia?
E i master non sono tutti i più recenti?

Ad esempio questa sera ho guardato Biancaneve ma mi sembrava di qualità nettamente inferiore al Bluray

grazie a tutti Saluto.gif happy.gif

Inviato da: Scrooge McDuck il 31/3/2020, 1:29

Per quanto riguarda la qualità video a me sembra che sia impeccabile (almeno dei contenuti che ho visto). Proprio oggi ho guardato Pocahontas 2 e sembrava un bluray.
Lo stesso non posso dire per i master video (ad esempio per le serie animate anni 90’ proposte in 16:9 e palesemente tagliate)

Inviato da: Logan232 il 31/3/2020, 9:44

Però le sitcom live action non sono croppate... che cosa strana :/

Inviato da: chipko il 31/3/2020, 12:42

CITAZIONE (Army @ 31/3/2020, 0:40) *
Ciao a tutti ragazzi,
è un piacere tornare qui dopo molto tempo e vedervi attivi.
Grazie a tutti quelli che hanno creato la lista dei contenuti Disney+

A parte tutti i vari problemi che ho letto volevo capire con voi una cosa, la qualità video si sa quale sia?
E i master non sono tutti i più recenti?

Ad esempio questa sera ho guardato Biancaneve ma mi sembrava di qualità nettamente inferiore al Bluray

grazie a tutti Saluto.gif happy.gif

Tieni presente che questo dipende da innumerevoli fattori. Dipende dalla linea che hai (fibra, adsl, ecc), se se in un paese o in città, se sei al nord o al sud, quanto disti dalla centralina, l'ora in cui ti connetti. Ora la rete è sotto enorme stress! Cadono le linee a Monza mentre si fanno le lezioni streamig con la scuola, cadono le connessioni con le banche perché c'è affollamento.
A casa di un mio amico hanno fatto la settimana di prova e non sono riusciti a vedere quasi niente. Loro disteranno 10 km da me, ma io sono in un paese, loro in campagna, io ho la fibra 100 mega, loro l'adsl. Eppure loro netflix riescono a vederlo. Non sorprende, Netflix è tanto che ha studiato come raggiungere tutti anche in Italia, Disney plus è nata ieri sul nostro territorio.

Inviato da: Fulvio84 il 31/3/2020, 14:33

Alla fine mi sono abbonato anche io perche' cond egli amici abbiamo diviso gli account e un anno a 18 euro circa mi pare interessante.
Purtroppo la mia smart tv Philips non supporta la app disneyplus quindi la vedro' sul pc.

Inviato da: Army il 31/3/2020, 14:38

Ciao Chipko, forse mi sono espresso male. Non intendevo la qualità dello streaming, quella era buona se non ottima, e ti dirò che rispetto a Netflix o Prime video che in questi giorni avevano cali, Disney+ lo vedo sempre bene.

Intendevo proprio la qualità dei colori e dei disegni con Biancaneve che mi sembrano inferiori al BD. Per esempio ho guardato Ralph SpaccaInternet ed era perfetto. Può essere che non abbiano usato il maseter della diamond?

Inviato da: ping il 1/4/2020, 10:57

Prime novità di Aprile:
-La spada nella roccia
-Il cortometraggio "L'eroico ammazzasette", visionabile tra gli extra della spada nella roccia. Manca la lingua italiana.

Inviato da: CapitanSparrow89 il 1/4/2020, 11:53

CITAZIONE (ping @ 1/4/2020, 10:57) *
Prime novità di Aprile:
-La spada nella roccia
-Il cortometraggio "L'eroico ammazzasette", visionabile tra gli extra della spada nella roccia. Manca la lingua italiana.


in che formato hanno inserito la spada nella roccia?

Inviato da: chipko il 1/4/2020, 12:00

CITAZIONE (Army @ 31/3/2020, 14:38) *
Ciao Chipko, forse mi sono espresso male. Non intendevo la qualità dello streaming, quella era buona se non ottima, e ti dirò che rispetto a Netflix o Prime video che in questi giorni avevano cali, Disney+ lo vedo sempre bene.

Intendevo proprio la qualità dei colori e dei disegni con Biancaneve che mi sembrano inferiori al BD. Per esempio ho guardato Ralph SpaccaInternet ed era perfetto. Può essere che non abbiano usato il maseter della diamond?

A scusa, avevo frainteso. Non so dovresti sentire pareri più esperti, ma dubito che abbiano usato un master diverso.

Inviato da: Logan232 il 1/4/2020, 12:04

Buono. Speriamo carichino presto anche "Musica maestro"; trovo incredibile che anche in una piattaforma del genere, in Italia, sia il film più screziato. Non ne vedo il motivo, anche perché hanno rilasciato da pochi anni il DVD con l'audio italiano.

Posso farvi una domanda? Ma anche voi avete provato un senso di delusione nel riguardare le serie animate anni '90? Appena è stata attivata la piattaforma, mi sono gettato a capofitto su "Darkwing Duck", "Cip & Ciop Agenti Speciali", "La Sirenetta - La serie", "Gargoyles", il "DuckTales" classico, ma solo per restarne deluso. Animazioni basse basse, doppiaggi abbastanza fastidiosi (con troppe "vocette" iper stridule), trame davvero sottili... so che sono prodotti pensati per i bambini (quindi potrebbe anche starci), ma me le ricordavo meglio.

Il nuovo "DuckTales" per dire, mi sembra molto più accattivante e più trasversale come pubblico.

Inviato da: ping il 1/4/2020, 12:10

CITAZIONE (Logan232 @ 1/4/2020, 12:04) *
Buono. Speriamo carichino presto anche "Musica maestro"; trovo incredibile che anche in una piattaforma del genere, in Italia, sia il film più screziato. Non ne vedo il motivo, anche perché hanno rilasciato da pochi anni il DVD con l'audio italiano.

Musica Maestro manca anche in america.

Inviato da: Logan232 il 1/4/2020, 12:27

Ah. Allora c'è proprio un astio di fondo. Chissà perché...

Inviato da: chipko il 1/4/2020, 14:49

CITAZIONE (Logan232 @ 1/4/2020, 12:27) *
Ah. Allora c'è proprio un astio di fondo. Chissà perché...

Problemi di censura. Credo per via dei tipi con il fucile

Inviato da: Scrooge McDuck il 2/4/2020, 2:02

CITAZIONE (Logan232 @ 1/4/2020, 12:04) *
Posso farvi una domanda? Ma anche voi avete provato un senso di delusione nel riguardare le serie animate anni '90? Appena è stata attivata la piattaforma, mi sono gettato a capofitto su "Darkwing Duck", "Cip & Ciop Agenti Speciali", "La Sirenetta - La serie", "Gargoyles", il "DuckTales" classico, ma solo per restarne deluso. Animazioni basse basse, doppiaggi abbastanza fastidiosi (con troppe "vocette" iper stridule), trame davvero sottili... so che sono prodotti pensati per i bambini (quindi potrebbe anche starci), ma me le ricordavo meglio.


Ma, guarda, io sto riguardando solo Cip e Ciop perché, a quanto ho capito, è l’unica che al momento è completa e devo essere onesto, mi piace ancora a distanza di anni. Mi piace il character design e mi piacciono le trame.

CITAZIONE (Logan232 @ 1/4/2020, 12:04) *
Il nuovo "DuckTales" per dire, mi sembra molto più accattivante e più trasversale come pubblico.


Ducktales “storico” me lo ricordo molto bene perché l’ho riguardato spesso negli anni, e non riesco ad avere un giudizio critico obiettivo, ma la nuova serie è strepitosa. Potranno anche non piacere come design (a me piacciono, ma tutti li criticano), ma la scrittura delle puntate è dieci spanne sopra adesso biggrin.gif

CITAZIONE (chipko @ 1/4/2020, 14:49) *
Problemi di censura. Credo per via dei tipi con il fucile


Sono ridicoli

Inviato da: brigo il 2/4/2020, 11:48

La prima stagione di Gargoyles l'avevo rivista non troppo tempo fa, e la reputo una delle cose più belle e mature che la Disney abbia mai prodotto in campo televisivo.

Inviato da: ping il 2/4/2020, 13:08

http://imperoland.it/tutte-uscite-disney-di-aprile-2020/

Inviato da: Logan232 il 2/4/2020, 13:10

Io "Cip & Ciop" lo amavo da bambino (avevo tipo 3-4 vhs), ma ho provato due volte a rivederlo negli anni (una volta con i dvd e ora con Disney+) e non riesco proprio a sopportare la voce di Cip (so che é una sua caratteristica, ma per 20 minuti ad episodio mi risulta eccessiva). Le trame poi proprio non le digerisco. Che peccato sad.gif

Per i "Gargoyles" il discorso é un po' diverso, e forse non avrei dovuto metterlo nel mucchio con le altre. Sono arrivato al 5 episodio della seconda stagione e dico che le animazioni dei primi 2 episodi sono strepitose, curatissime, di alto livello; dal terzo in poi c'è un calo e poi si stabilizza, ma ad un livello, per me, abbastanza basso (soprattutto in relazione ai primi episodi). Le trame invece restano sempre pazzesche, questo glielo riconosco.

E' l'insieme che vedo comunque come "vecchio", ormai.

Per dire, sto rivedendo con enorme piacere anche "Crescere, che fatica!" e indubbiamente le riprese sono vecchie, ma le trame reggono ancora alla grandissima e la serie la trovo sempre piacevole e gradevole, oltreché ne colgo sfumature che da bambino mi sfuggivano.

Inviato da: Army il 2/4/2020, 13:44

CITAZIONE (brigo @ 2/4/2020, 11:48) *
La prima stagione di Gargoyles l'avevo rivista non troppo tempo fa, e la reputo una delle cose più belle e mature che la Disney abbia mai prodotto in campo televisivo.


Gargoyles l'ho iniziato ieri sera, già dalla prima puntata davvero accattivante, ricordo che da piccolo lo guardavo sempre.
Anche se a vederlo ora ha un target non solo da bambini, anzi

Anche Ducktails storico ho provato a guardarlo, sicuramente più kids che Gargoyles, ma non so che senso abbia mettere solo la terza stagione.. anche la qualità video non mi sembra per nulla buona

Inviato da: Daydreamer il 2/4/2020, 23:31

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 25/3/2020, 17:14) *
Io non capisco tante cose su questa piattaforma.
Oggi mi son detto: "guardo la serie di Rapunzel"...
Ma il più bello è che poi saltano la seconda e la terza puntata per passare alla quarta blink.gif .

Davvero, non so cosa guardare. Puntate random di serie non mi va, preferisco aspettare di avere almeno una stagione completa.


Valerio le puntate della prima stagione ci sono tutte, hanno solo sbagliato la numerazione, facendo il salto dalla 1 alla 4 (che in realtà è il secondo episodio e così via...).
Ho già provveduto a segnalare il problema (secondo me sono abbastanza veloci nella risoluzione, ho fatto presente il refuso "Gli Striloni" e adesso hanno corretto in "Gli Strilloni" smile.gif ).

Inviato da: ping il 2/4/2020, 23:51

Io ho segnalato i film senza titolo italiano o con il titolo sbagliato, ma non hanno fatto nulla.

Inviato da: Daydreamer il 3/4/2020, 7:43

A me c'è voluto una settimana per la modifica...Immagino che i tempi possano variare. Se vedi che dopo 20/30 gg il problema sussiste allora proverei a pensare di riproporlo. Ma in generale hanno tutto registrato e probabilmente col tempo sistemeranno.
Comunque con le puntate di Rapunzel ho comunicato anche la mancanza di Dumbo nell'elenco della sezione "nei decenni". Vediamo se sistemeranno il tutto.

Inviato da: CapitanSparrow89 il 3/4/2020, 10:48

Ping ti volevo segnalre alcune cose da sistemare nella tua lista dell'indice
- guardiani della galassia serie animata è completa di tutte e 3 le stagioni
- una notte al museo 2 manca il doppiaggio italiano
- mancano nella lista i corti di ducktales 2017
- Gargoyles- il risveglio degli erori (Gargoyles the Movie: The Heroes Awaken) si trova all'interno della serie animata (sono i primi 5 episodi)

per quanto riguardo altri errori ortografici da segnalare (se facciamo una lista e segnaliamo tutti le stesse cose forse si sbrigano ad aggiustare)
- testa o cuoro (testa o cuore)
- Pirati di Caraibi la vendetta di Salazar (Pirati dei Caraibi la vendetta di Salazar): sto errore appare nel titolo aprendo la pagina del film
e ovviamente tutti i toli errati segnati da Ping nella lista

Oggi hanno caricato altri corti classici, oltre agli episodi degli original e i disneynature, e sono tutti in italiano (quindi tutte quelle cose caricate male direi che è stato un lavoro approsimativo che hanno fatto durante il lancio)

Inviato da: Daydreamer il 3/4/2020, 11:25

Nel topic dell'indice di Disney+ creato da Ping sono presenti tutti gli errori riscontrati. Nel caso non fosse un problema per Ping noi li indichiamo qua e lui di volta in volta (tempo e volontà permettendo) potrebbe aggiornare l'indice. Così che ognuno possa consultarlo e se gli va può eventualmente segnalarlo alla piattaforma Disney+. Stessa cosa dovrebbe accadere per gli aggiustamenti, man mano sistemano sarebbe bene segnalarle qua e aggiornare l'indice se siete d'accordo.

Inviato da: CapitanSparrow89 il 3/4/2020, 11:51

non so se l'ha segnalato nessuno ma ci sarebbe anche questo titolo da correggere
Ecco il film del Muppet (ecco il film dei Muppet)

Inviato da: ping il 3/4/2020, 12:24

Grazie per le segnalazioni, ho corretto tutto.
Ho inserito i nuovi corti, spero ci siano tutti.

CITAZIONE (CapitanSparrow89 @ 3/4/2020, 11:51) *
non so se l'ha segnalato nessuno ma ci sarebbe anche questo titolo da correggere
Ecco il film del Muppet (ecco il film dei Muppet)

Dov'è questo errore? Non lo trovo.

Inviato da: CapitanSparrow89 il 3/4/2020, 12:57

CITAZIONE (ping @ 3/4/2020, 12:24) *
Grazie per le segnalazioni, ho corretto tutto.
Ho inserito i nuovi corti, spero ci siano tutti.


Dov'è questo errore? Non lo trovo.


L'errore sta nell'articolo singolare del Muppet invece di il film dei Muppet
se vai sul film te ne accorgi subito

Inviato da: ping il 3/4/2020, 15:04

Aggiunto il film "Il bambino che parlava coi tassi" e i dietro le quinte dei documentari Disney Nature.

Inviato da: Logan232 il 3/4/2020, 17:05

Io spero che aggiungano presto il doppiaggio italiano della serie di "Lizzie McGuire": ci sono rimasto proprio male di questa mancanza sad.gif

Inviato da: CapitanSparrow89 il 3/4/2020, 18:40

segnalo
Pippo e il gioco del footbal e presentato col titolo originale
Paperino e il nuovo vicino è disponibile in 4 lingue ma non l'italiano(ha i sub tuttavia)

Inviato da: ping il 3/4/2020, 19:38

CITAZIONE (CapitanSparrow89 @ 3/4/2020, 18:40) *
segnalo
Pippo e il gioco del footbal e presentato col titolo originale
Paperino e il nuovo vicino è disponibile in 4 lingue ma non l'italiano(ha i sub tuttavia)

Grazie mille, ho inserito le note.

Inviato da: ping il 4/4/2020, 3:11

Ho appena letto un articolo su un sito svizzero, da loro gli unici contenuti che non hanno il doppiaggio italiano sono Ducktales e la serie X men degli anni 90.

Inviato da: Logan232 il 4/4/2020, 13:52

Bè, che la divisione italiana, per l'ennesima volta, si distingua per il lavoro approssimativo è senza sorpresa. Tutti quei doppiaggi esistenti e mancanti sono una prova di mancanza di professionalità. E le risposte copia e incolla che stanno dando su Facebook ne sono un'ulteriore prova. "Goditi i tanti contenuti che già ci sono". O una roba del genere. Sarò io, ma la interpreto: "Non lamentatevi, ringraziate per quello che c'è". E per una piattaforma a pagamento, anche no.

Inviato da: Fulvio84 il 4/4/2020, 19:13

una domanda tecnica.
Che Tv avete? io ho una Philips con sistema android di 5-6 anni e non trovo la app disneyplus, credo non sia supportata. Sono costretto a vederlo dal pc o trasmettere con chromecast.
Voi avete avuto qualche problema simile o avete una soluzione?
Online ho letto che probabilmente molti philips hanno questo problema ma onestamente boh!

Inviato da: Daydreamer il 4/4/2020, 19:42

Vai di chiavetta Amazon Fire TV Fulvio, così risolvi il problema! Io ce l'ho da un anno e mezzo su un comunissimo TV LCD Samsung e sono molto contento.

Inviato da: CapitanSparrow89 il 4/4/2020, 19:53

CITAZIONE (Fulvio84 @ 4/4/2020, 19:13) *
una domanda tecnica.
Che Tv avete? io ho una Philips con sistema android di 5-6 anni e non trovo la app disneyplus, credo non sia supportata. Sono costretto a vederlo dal pc o trasmettere con chromecast.
Voi avete avuto qualche problema simile o avete una soluzione?
Online ho letto che probabilmente molti philips hanno questo problema ma onestamente boh!



CITAZIONE (Daydreamer @ 4/4/2020, 19:42) *
Vai di chiavetta Amazon Fire TV Fulvio, così risolvi il problema! Io ce l'ho da un anno e mezzo su un comunissimo TV LCD Samsung e sono molto contento.


Anchio sto usando la Fire Tv Stick di Amazon, comprata da pochissimo, e mi ci sto trovando davvero bene. Non ho speso moltissimo e la mia vecchia TV LCD ha ora parecchie funzionalità smart tv

Inviato da: brigo il 4/4/2020, 20:08

CITAZIONE (Fulvio84 @ 4/4/2020, 19:13) *
una domanda tecnica.
Che Tv avete? io ho una Philips con sistema android di 5-6 anni e non trovo la app disneyplus, credo non sia supportata. Sono costretto a vederlo dal pc o trasmettere con chromecast.
Voi avete avuto qualche problema simile o avete una soluzione?
Online ho letto che probabilmente molti philips hanno questo problema ma onestamente boh!


Stesso problema tuo, stessa marca, solo che lo Smart TV mio ha un anno e poco più. Al momento purtroppo i televisori Philips hanno pochissime app. Io non riesco a vedere nemmeno Infinity, per esempio...
Anch'io ho sentito dire che l'Amazon Fire Stick possa essere un'ottima soluzione, ma ho letto anche di persone che ce l'hanno e hanno continuato ad avere problemi con Disney+...

Inviato da: Fulvio84 il 4/4/2020, 21:33

Grqzie per le risposte ragazzi.
Ho comunque chromecast sulla tv e quindi userò quello... magari poi aggiorneranno la app.

Inviato da: Mad Hatter il 5/4/2020, 21:52

Al 3 aprile hanno importato una manciata di nuovi corti classici. Alcuni di questi ancora una volta senza doppiaggio italiano, ovviamente - lo ribadisco ma lo sapete - tutti con doppiaggio regolarmente esistente e già pronto all'uso....
Mi spiegate che caspita di senso ha?!?!?!

Inviato da: CapitanSparrow89 il 5/4/2020, 23:21

CITAZIONE (Mad Hatter @ 5/4/2020, 21:52) *
Al 3 aprile hanno importato una manciata di nuovi corti classici. Alcuni di questi ancora una volta senza doppiaggio italiano, ovviamente - lo ribadisco ma lo sapete - tutti con doppiaggio regolarmente esistente e già pronto all'uso....
Mi spiegate che caspita di senso ha?!?!?!


non ha assolutamente senso, cmq per la cronaca come già segnalato nella lista di ping dei corti caricati il 3 aprile solo il nuovo vicino non è in italiano

Inviato da: ping il 6/4/2020, 0:34

Darby o'Gill non ha i sottotitoli in italiano, ho segnalato la cosa nella pagina ufficiale facebook.
Invece i classici Disney hanno le trascrizioni del doppiaggio italiano come sottotitoli. not.gif

Inviato da: CapitanSparrow89 il 6/4/2020, 11:50

io trovo assurdo che con tutte le segnalazioni fatte non abbiano ancora sistemato i titoli sbagliati e gli errori ortografici (a parte gli strilloni e la sirenetta) . Cioé voglio dire sono cose che non dovrebbero portare via molto tempo per sistemarle.

Inviato da: Mad Hatter il 6/4/2020, 12:30

Noi ci lamentiamo dei doppiaggi assenti ma su Facebook ho letto anche di utenti sordi o ipoudenti che, invece, si lamenta dell'assenza totale di sottotitoli italiani su diversi film e serie.
Che tristezza.... not.gif

Inviato da: Daydreamer il 6/4/2020, 12:44

Sono portato a credere che il difficile periodo in cui viviamo abbia nn di poco rallentato e ostacolato la risoluzione dei problemi. Per questo penso sia importante segnalare sempre gli errori ma anche portare pazienza e godere di quel che attualmente è possibile. Almeno Disney + è arrivata. E in povertà cinefila quale quella in cui vivremo, grazie al cielo abbiamo anche questa piattaforma. Pazienza ragazzi, direi che per ora ci potremmo accontentare. I sottotitoli per non udenti e in generale l'assenza di quelli italiani, nonché la lingua italiana devono avere la priorità su tutto. Io insisterei su questo piuttosto.

Inviato da: Scrooge McDuck il 6/4/2020, 13:16

Era da almeno un anno che era programmato il lancio di Disney+ in Italia però.
Inoltre questo modo di correggere gli errori con le segnalazioni degli utenti lo trovo un modo disorganizzato di lavorare, non oso immaginare la quantità di segnalazioni che arriveranno dagli utenti quotidianamente (la maggior parte di noi è ha casa h24 con un sacco di tempo libero e loro a lavorare saranno in pochissimi per correggere gli errori).
Bastava fare tutto con ordine (tant’è che in Svizzera sembra non abbiano la stessa quantità di errori che abbiamo noi, ma tant’è)

Inviato da: Logan232 il 6/4/2020, 14:42

Daydreamer tu sei davvero comprensivo ed é un fatto di cui ti dò merito. Io però sono meno indulgente. E' un servizio a pagamento e bisognerebbe, secondo me, smetterla di essere indulgenti coi lavori approssimativi; questo si può fare con chi é agli inizi, per incoraggiarli, ma nel professionismo ad alti livelli, dove vengono percepiti fior di stipendi, la questione dovrebbe essere inaccettabile. Disney+ non é un regalo, é un servizio a pagamento per il quale abbiamo dato soldi veri. Tu mi prometti? Io compro. Tu disattendi? Io ho diritto che tu rimedi. Tu non rimedi? Ti devono licenziare e dare il tuo lavoro (e la tua paga) a qualcun altro che il lavoro lo svolge con più dedizione e professionalità.

I sottotitoli trascritti dal doppiaggio sono di una tristezza unica; il doppiaggio é adattato e va bene così, con i sottotitoli si può dare una versione più attinente all'originale e il cliente ha il diritto di usufruirne.

Inviato da: CapitanSparrow89 il 6/4/2020, 15:35

per la lista di ping segnalo

- il piccolo tifone è presentato col titolo originale (audio italiano)
- bongo e i tre avventurieri è stato caricato col suo primo doppiaggio

sarebbe mq interessante, anche più avanti avere, dove sono dipsonibili più doppiaggi, entrambe le tracce audio. Su Bongo per esempio il ridoppiaggio con le voci del trio che noi tutti conosciamo sarebbe stato sicuramente meglio

Inviato da: brigo il 6/4/2020, 15:54

CITAZIONE (CapitanSparrow89 @ 6/4/2020, 15:35) *
Su Bongo per esempio il ridoppiaggio con le voci del trio che noi tutti conosciamo sarebbe stato sicuramente meglio


Da quanto ne so io, il ridoppiaggio venne adottato per far fronte ad una versione accorciata dell'episodio, presente autonomamente nella collana in videocassetta "I Miniclassici". Trattandosi però di una versione leggermente accorciata e riadattata, ci sta che la traccia audio degli anni '90 non combaci perfettamente con quella originale. Probabilmente, a tutt'oggi, la versione più fedele è proprio quella del primissimo doppiaggio. L'unica soluzione, sarebbe un ridoppiaggio totale con le voci attuali. Ma la vedo ardua.

Inviato da: CapitanSparrow89 il 6/4/2020, 16:49

CITAZIONE (brigo @ 6/4/2020, 15:54) *
Da quanto ne so io, il ridoppiaggio venne adottato per far fronte ad una versione accorciata dell'episodio, presente autonomamente nella collana in videocassetta "I Miniclassici". Trattandosi però di una versione leggermente accorciata e riadattata, ci sta che la traccia audio degli anni '90 non combaci perfettamente con quella originale. Probabilmente, a tutt'oggi, la versione più fedele è proprio quella del primissimo doppiaggio. L'unica soluzione, sarebbe un ridoppiaggio totale con le voci attuali. Ma la vedo ardua.


grazie dell'info non lo sapevo, si potrebbe però caricare a parte volendo anche la versione accorciata (non credo sia complicata la cosa)

Inviato da: LucaDopp il 6/4/2020, 20:45

CITAZIONE (CapitanSparrow89 @ 6/4/2020, 16:49) *
grazie dell'info non lo sapevo, si potrebbe però caricare a parte volendo anche la versione accorciata (non credo sia complicata la cosa)

Veramente esiste già l'audio col ridoppiaggio parziale adattato al film, è quello che si trova in DVD.

Comunque per tutti i corti Disney in cui manca l'audio italiano, se notate, non è che manchi solo quello. Non è proprio possibile cambiare audio.

Inviato da: veu il 6/4/2020, 22:22

Una domanda: c'è un modo per contattare Disney +, la sede centrale Americana?
sarebbe bello chiedere che includessero nell'offerta anche le versioni filmate dei loro musical e creassero appositamente una sezione a parte, proprio come contenuti "nuovi". Sappiamo che Gli Strilloni è stato realizzato come musical "a film", così come viene realizzato Hamilton ed è stato registrato come film il musical Aladdin per Disney + (Hamilton forse avrà un passaggio al cinema e poi va su Disney +). Tra questi ci sarebbe il musical degli anni '70 di Biancaneve e i Sette Nani che potrebbe essere un contenuto interessante.
La Sirenetta in versione televisiva-musical ha funzionato, perché non provare a distribuire proprio i musical? almeno per un certo periodo o fare edizioni filmate per Stati come l'Italia che non hanno una tradizione musical
Ci chiedevamo come fare a scrivere per includerlo e magari chiedere di includere versioni filmate di musical che non hanno trasposizioni come ad esempio Aida...

Inviato da: Daydreamer il 6/4/2020, 23:38

C'è una sezione feedback

EDIT: della serie "Elena di Avalor" è stata pubblicata solo la seconda stagione. Ho comunicato il non sense e di caricare presto la prima wacko.gif

Inviato da: Beast il 7/4/2020, 11:05

CITAZIONE (Daydreamer @ 6/4/2020, 22:38) *
EDIT: della serie "Elena di Avalor" è stata pubblicata solo la seconda stagione. Ho comunicato il non sense e di caricare presto la prima wacko.gif

Hai ragione, proprio non sense. La sezione serie tv è una grossa delusione. Ci sono molte serie che mi piacerebbe vedere o in alcuni casi rivedere (Darkwing Duck, Ducktales, Rapunzel, Kim Possible, Big Hero 6,...) ma non le inizio finché non saranno complete. Gli episodi e le stagioni messi a "random" per me sono materiale non fruibile.

Inviato da: Scrooge McDuck il 7/4/2020, 11:48

CITAZIONE (Beast @ 7/4/2020, 11:05) *
Hai ragione, proprio non sense. La sezione serie tv è una grossa delusione. Ci sono molte serie che mi piacerebbe vedere o in alcuni casi rivedere (Darkwing Duck, Ducktales, Rapunzel, Kim Possible, Big Hero 6,...) ma non le inizio finché non saranno complete. Gli episodi e le stagioni messi a "random" per me sono materiale non fruibile.


È esattamente il mio stesso problema, motivo per cui sto guardando solo gli originali (e Cip & Ciop che è completa)

Inviato da: Beast il 7/4/2020, 17:35

Oggi Disney+ ha debuttato in Francia. Leggo che ci sono molti problemi simili ai nostri: titoli di film mal tradotti, doppiaggi assenti, ecc. Ad esempio, anche oltralpe Lizzie McGuire è solo in inglese.

Inviato da: Logan232 il 7/4/2020, 18:08

Non so davvero cosa pensare.

Inviato da: CapitanSparrow89 il 7/4/2020, 18:38

Raga porto buone nuove è stato aggiunto l'italiano ai seguenti cortometraggi

- Fiori e alberi
- il brutto anatroccolo
- il vecchio mulino
- la cavaletta e la formica
- pic nic sulla spiaggia
- Pippo campione olimpico
- vacanze hawaine
- topolino in australia
- pippo cavaliere per un giorno
- una talpa dispettosa

Inviato da: veu il 7/4/2020, 18:41

CITAZIONE (Daydreamer @ 6/4/2020, 23:38) *
C'è una sezione feedback


Grazie Alessio, anche se speravamo ci fosse un contatto più facile da avere

Inviato da: CapitanSparrow89 il 7/4/2020, 18:48

come detto prima 10 corti sono stati aggiornati con lingua italiana, mi sa che le segnalazioni arrivano sul serio continuiamo a segnalare i problemi (anche in maniera insistente direi) e prima o poi viene aggiustato e corretto ogni cosa

Inviato da: Daydreamer il 7/4/2020, 19:19

CITAZIONE (veu @ 7/4/2020, 18:41) *
Grazie Alessio, anche se speravamo ci fosse un contatto più facile da avere

Prego!
L'assistenza dà la possibilità di interagire via chat e telefono, ma credo proprio sia più per problematiche legate all'accesso, all'account e ai pagamenti.

Hai ragione CapitanSparrow, spero e confido che sia così! happy.gif

Inviato da: ping il 7/4/2020, 19:35

CITAZIONE (CapitanSparrow89 @ 7/4/2020, 18:38) *
Raga porto buone nuove è stato aggiunto l'italiano ai seguenti cortometraggi

- Fiori e alberi
- il brutto anatroccolo
- il vecchio mulino
- la cavaletta e la formica
- pic nic sulla spiaggia
- Pippo campione olimpico
- vacanze hawaine
- topolino in australia
- pippo cavaliere per un giorno
- una talpa dispettosa

Grazie, aggiorno subito.
Penso sia dovuto al lancio della piattaforma in Francia, li l'audio italiano era disponibile e automaticamente si è aggiunto nelle versioni degli altri paesi.

Inviato da: CapitanSparrow89 il 7/4/2020, 20:19

CITAZIONE (ping @ 7/4/2020, 19:35) *
Grazie, aggiorno subito.
Penso sia dovuto al lancio della piattaforma in Francia, li l'audio italiano era disponibile e automaticamente si è aggiunto nelle versioni degli altri paesi.


potrebbe anche essere, stiamo a vedere nei prossimi giorni se ne sistemano altri per capire meglio

Inviato da: kekkomon il 8/4/2020, 9:53

CITAZIONE (ping @ 2/4/2020, 13:08) *
http://imperoland.it/tutte-uscite-disney-di-aprile-2020/

Questo è più completo: https://disney.it/cosa-guardare-su-disney-plus-ad-aprile

Inviato da: 32Luglio il 8/4/2020, 13:56

CITAZIONE (CapitanSparrow89 @ 7/4/2020, 17:38) *
- Fiori e alberi
- il brutto anatroccolo
- il vecchio mulino


Ma questi corti non sono senza dialogo? mellow.gif "Fiori e alberi" me lo sono anche riguardato per scrupolo. Inoltre "Topolino in Australia" a me risulterebbe con audio in spagnolo, nonostante l'indicazione "Italiano"...Nel frattempo stiamo aggiornando l'elenco dei Cartoon Classics con doppiaggio italiano: http://vhswd.altervista.org/disneyplus/

Inviato da: veu il 8/4/2020, 14:56

forse sì sono senza dialoghi.
Fiori e alberi siamo quasi sicuri, gli altri non ricordiamo

Inviato da: Beast il 8/4/2020, 14:59

CITAZIONE (kekkomon @ 8/4/2020, 8:53) *
Questo è più completo: https://disney.it/cosa-guardare-su-disney-plus-ad-aprile

Uh che bello, arriva lo special di Coco. Grazie kekko per l'elenco più ampio.

Inviato da: CapitanSparrow89 il 8/4/2020, 15:06

CITAZIONE (32Luglio @ 8/4/2020, 13:56) *
Ma questi corti non sono senza dialogo? mellow.gif "Fiori e alberi" me lo sono anche riguardato per scrupolo. Inoltre "Topolino in Australia" a me risulterebbe con audio in spagnolo, nonostante l'indicazione "Italiano"...Nel frattempo stiamo aggiornando l'elenco dei Cartoon Classics con doppiaggio italiano: http://vhswd.altervista.org/disneyplus/


prima erano segnati con solo inglese, ora invece sono in più lingue credo che anche se siano solo sonoro dipenda dai sottotitoli (alcune scritte tradotte)
per quanto riguarda Topolino in Australia ora controllo anchio.

EDIT confermo anchio nonostante le indicazioni riportino audio italiano Topolino in Australia è in spagnolo O_O cambiando audio nelle altre lingue invece è corretto
Bah

Inviato da: Mad Hatter il 8/4/2020, 18:57

CITAZIONE (veu @ 8/4/2020, 14:56) *
forse sì sono senza dialoghi.
Fiori e alberi siamo quasi sicuri, gli altri non ricordiamo

Già verificati anche io, più per scrupolo che per altro, tutti non prevedono doppiaggio, c'è solo musica ed effetti sonori.

Inviato da: kekkomon il 9/4/2020, 10:22

Ho segnalato il topic dell'indice a Disney+. Hanno preso nota del sito e come mi hanno detto, gli sarà molto utile biggrin.gif

Inviato da: brigo il 9/4/2020, 10:27

Io ho notato che per alcuni contenuti (tipo una delle puntate di Imagineering) c'è un piccolissimo 'salto' nella riproduzione. All'inizio pensavo dipendesse dalla mia connessione, ma poi ritornando indietro allo stesso punto, ho notato che il difetto si ripete.

Qualcuno può confermare/smentire?

Inviato da: Scrooge McDuck il 9/4/2020, 13:00

CITAZIONE (kekkomon @ 9/4/2020, 10:22) *
Ho segnalato il topic dell'indice a Disney+. Hanno preso nota del sito e come mi hanno detto, gli sarà molto utile biggrin.gif


Quindi ora ci spiano ancora di più eheheh.gif

Inviato da: ping il 9/4/2020, 13:01

CITAZIONE (kekkomon @ 9/4/2020, 10:22) *
Ho segnalato il topic dell'indice a Disney+. Hanno preso nota del sito e come mi hanno detto, gli sarà molto utile biggrin.gif

Bene. Ho inserito altre note per gli amanti della lingua originale. eheheh.gif

Inviato da: CapitanSparrow89 il 9/4/2020, 13:31

sperando che ci pigliano davvero come punto di riferimento segnalo che

1)su steamboat willie andrebbe inserite questa dicitura Anche se è possibile cambiare lingua audio, questo corto è senza dialoghi.
2) il corto di Paperino intitolato da loro il drago si intola in realtà attenti al drago

Inviato da: ping il 9/4/2020, 14:39

CITAZIONE (CapitanSparrow89 @ 9/4/2020, 13:31) *
sperando che ci pigliano davvero come punto di riferimento segnalo che

1)su steamboat willie andrebbe inserite questa dicitura Anche se è possibile cambiare lingua audio, questo corto è senza dialoghi.
2) il corto di Paperino intitolato da loro il drago si intola in realtà attenti al drago

Mi sembra che in Steamboat Willie ci siano Pietro e il corvo che parlano, o forse mi confondo con un altro corto.

Inviato da: Mad Hatter il 9/4/2020, 15:09

CITAZIONE (CapitanSparrow89 @ 9/4/2020, 13:31) *
sperando che ci pigliano davvero come punto di riferimento segnalo che

Nel sito vhswd, già spammato fin troppo, le diciture sono presenti.
Potete pure copiare l'elenco da lì, basta citare, e ovviamente qualsiasi suggerimento di correzione-integrazione è ben accetto! yes.gif

CITAZIONE (ping @ 9/4/2020, 14:39) *
Mi sembra che in Steamboat Willie ci siano Pietro e il corvo che parlano, o forse mi confondo con un altro corto.

Ricordi male, c'è solo musica ed effetti sonori, dialoghi veri e propri hanno iniziato ad esserci in corti successivi. Saluto.gif

Inviato da: CapitanSparrow89 il 9/4/2020, 20:12

Ritorno al bosco dei 100 acri è stato anticipato al 14 maggio

Inviato da: ping il 10/4/2020, 13:43

Ho aggiornato con i contenuti rilasciati oggi.
Il Re Leone è senza doppiaggio italiano. rolleyes.gif not.gif

Inviato da: Mad Hatter il 10/4/2020, 13:52

CITAZIONE (ping @ 10/4/2020, 13:43) *
Il Re Leone è senza doppiaggio italiano. rolleyes.gif not.gif

A me risulta che sia la versione animata classica che quella dello scorso anno abbiano il nostro audio.... unsure.gif

Inviato da: ping il 10/4/2020, 14:13

CITAZIONE (Mad Hatter @ 10/4/2020, 13:52) *
A me risulta che sia la versione animata classica che quella dello scorso anno abbiano il nostro audio.... unsure.gif

Ho controllato di proposito e non c'è. Controllerò nella tv invece del computer.
Edit:ok è presente. Guardando dal computer non c'era. unsure.gif

Inviato da: Mad Hatter il 10/4/2020, 14:35

Strano...anche io entro sempre da pc unsure.gif

Inviato da: CapitanSparrow89 il 10/4/2020, 18:56

Segnalo che è stata aggiunto Topolino e gli amici del Rally Stag 1

Inviato da: ping il 10/4/2020, 23:19

Ho fatto un confronto tra i due Re leone. Nel classico, per i sottotitoli dei brani hanno messo la trascrizione dell'adattamento italiano, nel film del 2019 invece li hanno tradotti. unsure.gif

Inviato da: Logan232 il 11/4/2020, 13:40

Allora hanno usato paro paro quelli del blu ray che, mi sembra, fossero ad opera di Fiamma Izzo.

Inviato da: giauz90 il 11/4/2020, 16:44

Ciao non scrivo mai su questo forum, però se ho capito bene avete dei contatti con chi lavora a Disney+... ecco vorrei dire che sono stufo di leggere errori nella nostra lingua! È palese che il servizio sia gestito da stranieri che non conoscono l'italiano! Ma la Disney Italia 'ndo sta?
"Ecco il film DEL Muppet", "I tres Lupi", "DEI SIMPSON - collezione" (quando nel resto del mondo mi hanno fatto vedere che è scritto giusto ognuno con il proprio articolo determinativo).
"Testa o cuorO".. e potrei ancora andare avanti con tutti gli errori nelle schede di descrizione.
Io sono disoccupato e mi offro volontario a "the Walt Disney Company Italia" per sistemare tutti gli errori del catalogo GRATIS! Approfittatene! biggrin.gif

Inviato da: Logan232 il 12/4/2020, 13:21

Con grande orrore, comunico che manca la terza stagione di "Crescere, che fatica!". Ho solo una perplessità, però: io sono abbastanza sicuro che ci fosse quando controllai al lancio di Disney+, e mi ricordo che inizialmente vidi anche "Ritorno al Bosco dei 100 Acri". Possibile che mi sia sbagliato?

Inviato da: CapitanSparrow89 il 12/4/2020, 13:27

CITAZIONE (Logan232 @ 12/4/2020, 13:21) *
Con grande orrore, comunico che manca la terza stagione di "Crescere, che fatica!". Ho solo una perplessità, però: io sono abbastanza sicuro che ci fosse quando controllai al lancio di Disney+, e mi ricordo che inizialmente vidi anche "Ritorno al Bosco dei 100 Acri". Possibile che mi sia sbagliato?


di ritorno al bosco dei 100 acri, sin dal lancio, ce sempre stata la pagina che riporta la data di rilascio del film (che è stata poi anticipata )
su crescere che fatica non ti so aiutare

Inviato da: Beast il 12/4/2020, 20:25

Interessante la classifica dei 25 contenuti più visti nella giornata di oggi su Disney+:

Il Re Leone
I Simpson
The Mandalorian
Maggie Simpson in Playdate with Destiny
Avengers Endgame
Oceania
Star Wars: The Clone Wars
Aladdin (2019)
Zack e Cody al Grand Hotel
La Casa di Topolino
Frozen – Il Regno di Ghiaccio
Lilli e il Vagabondo (2019)
Avengers: Infinity War
Hannah Montana
Captain Marvel
The Avengers
Il Re Leone (1994)
Coco
Ralph Spacca Internet
La Sirenetta
La Magia della Musica di Coco
Violetta
High School Musical: The Musical: The Series
Black Panther
Inside Out

Inviato da: CapitanSparrow89 il 12/4/2020, 20:33

Altri 5 corti sono arrivati in italiano
- attraverso lo specchio
- hockey su ghiaccio
- paperino e la gomma bucata
- la guerra dei pop corn
- pluto e la talpa

Inviato da: Daydreamer il 12/4/2020, 20:42

Interessante il piazzamento de La Sirenetta nella classifica. Sia perché è di catalogo, sia per la scelta. Resta davvero amata <3, ma forse il desiderio di libertà e il richiamo del mare giocano molto a livello inconscio in tempi come questi.

Inviato da: Scrooge McDuck il 13/4/2020, 0:44

Ribadisco: ero contrario ad abbonarmi a questa piattaforma, ma dopo esserci abbonati devo ammettere che The Imagineering Story è un contenuto imprescindibile per qualsiasi appassionato di Walt Disney.
Chi di voi la sta guardando?
Anche la serie TV su High Shool Musical la trovo davvero ben fatta (e non ci avrei scommesso mezzo centesimo).

Detto ciò ancora aspetto che carichino tutti gli episodi delle serie animate anni 90 e nell’attesa Dario mi sta obbligando a recuperare i vari cheapquel (ne facevo a meno... sick.gif ), ma volevo farvi una domanda: le serie ABC? Lost, Desperate Housewives, Grey’s Anatomy ecc, non le vedremo mai su Disney+?

Inviato da: Fulvio84 il 13/4/2020, 0:59

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 13/4/2020, 0:44) *
Ribadisco: ero contrario ad abbonarmi a questa piattaforma, ma dopo esserci abbonati devo ammettere che The Imagineering Story è un contenuto imprescindibile per qualsiasi appassionato di Walt Disney.
Chi di voi la sta guardando?
Anche la serie TV su High Shool Musical la trovo davvero ben fatta (e non ci avrei scommesso mezzo centesimo).

Detto ciò ancora aspetto che carichino tutti gli episodi delle serie animate anni 90 e nell’attesa Dario mi sta obbligando a recuperare i vari cheapquel (ne facevo a meno... sick.gif ), ma volevo farvi una domanda: le serie ABC? Lost, Desperate Housewives, Grey’s Anatomy ecc, non le vedremo mai su Disney+?

Lo vedo che Dario ti costringe a vedere quel trashume, poverino 🤣
Io sto adorando Imaginering che è l’unica serie che mi interessava, poi mi sto dando ai classici e a qualche live action vintage tipo Il fantasma del pirata Barbanera 😍
A proposito di vintage... ma La gnomo mobile se ne sa niente? Vorrei tanto vederlo

Inviato da: Mad Hatter il 13/4/2020, 1:05

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 13/4/2020, 0:44) *
Ribadisco: ero contrario ad abbonarmi a questa piattaforma, ma dopo esserci abbonati devo ammettere che The Imagineering Story è un contenuto imprescindibile per qualsiasi appassionato di Walt Disney.
Chi di voi la sta guardando?

Il miglior contenuto di tutta la piattaforma ad ora.
Ognuna delle quattro puntate ad oggi disponibili mi ha veramente sorpreso ed emozionato ma, onestamente, la terza (dedicata prevalentemente al Parco di Parigi) mi è entrata veramente nel cuore. Una serie - hai detto bene Valerio - imprescindibile! wub.gif

Inviato da: CapitanSparrow89 il 13/4/2020, 1:20

anchio la sto guardando The Imagineering Story (sibno ancora al primo episodio però) davvero ben fatta ed emoziante ma anche vedere la cura e la passione di Walt nel primo episodio è davvero magico.

Stasera ho visto la musica dietro a Coco ve lo consiglio molto uno spettacolo con musica dal vivo davvero ben fatto

Fornito da Invision Power Board (http://nulled.cc)
© Invision Power Services (http://nulled.cc)