Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


32 Pagine V  « < 24 25 26 27 28 > »   
Reply to this topicStart new topic
> La fine dell'Animazione Tradizionale?
winnie & pimpi
messaggio 25/11/2016, 21:04
Messaggio #601


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.126
Thanks: *
Iscritto il: 17/5/2008
Da: London




Se facessero adesso la Bella e la Bestia la storia sarebbe questa:

una buffa adolescente di provincia decide di mettersi in viaggio alla ricerca del padre che da troppo tarda il ritorno da una fiera. Dato che nell'era Lasseter le donne non si azzarderebbero mai a fare qualcosa senza un uomo, Belle convince Gaston ad accompagnarla. Naturalmente durante il viaggio incontrano alcuni personaggi, tanto simpatici quanto inutili ai fini della storia. I due compagni trovano infine il castello della bestia in cui è imprigionato il padre, ma, nel finale, Gaston si rivelerà essere il villain della situazione!
Ovviamente niente scene troppo dark, statue di mostri, la bestia troppo spaventosa o toni cupi, meglio un'accozzaglia di tinte pastello messe a caso.

...no grazie, preferisco che si occupino di altro.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Angelo1985
messaggio 25/11/2016, 21:57
Messaggio #602


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.963
Thanks: *
Iscritto il: 19/2/2008
Da: Firenze




CITAZIONE (winnie & pimpi @ 25/11/2016, 20:04) *
Se facessero adesso la Bella e la Bestia la storia sarebbe questa:

una buffa adolescente di provincia decide di mettersi in viaggio alla ricerca del padre che da troppo tarda il ritorno da una fiera. Dato che nell'era Lasseter le donne non si azzarderebbero mai a fare qualcosa senza un uomo, Belle convince Gaston ad accompagnarla. Naturalmente durante il viaggio incontrano alcuni personaggi, tanto simpatici quanto inutili ai fini della storia. I due compagni trovano infine il castello della bestia in cui è imprigionato il padre, ma, nel finale, Gaston si rivelerà essere il villain della situazione!
Ovviamente niente scene troppo dark, statue di mostri, la bestia troppo spaventosa o toni cupi, meglio un'accozzaglia di tinte pastello messe a caso.

...no grazie, preferisco che si occupino di altro.

Vedo che hai reso alla grande il mio pensiero! clapclap.gif

icon_mickey.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Nightwish
messaggio 26/11/2016, 11:59
Messaggio #603


Junior Member
**

Gruppo: Utente
Messaggi: 76
Thanks: *
Iscritto il: 20/11/2016
Da: Locarno, Svizzera




CITAZIONE (winnie & pimpi @ 25/11/2016, 20:04) *
Se facessero adesso la Bella e la Bestia la storia sarebbe questa:

una buffa adolescente di provincia decide di mettersi in viaggio alla ricerca del padre che da troppo tarda il ritorno da una fiera. Dato che nell'era Lasseter le donne non si azzarderebbero mai a fare qualcosa senza un uomo, Belle convince Gaston ad accompagnarla. Naturalmente durante il viaggio incontrano alcuni personaggi, tanto simpatici quanto inutili ai fini della storia. I due compagni trovano infine il castello della bestia in cui è imprigionato il padre, ma, nel finale, Gaston si rivelerà essere il villain della situazione!
Ovviamente niente scene troppo dark, statue di mostri, la bestia troppo spaventosa o toni cupi, meglio un'accozzaglia di tinte pastello messe a caso.

...no grazie, preferisco che si occupino di altro.

Ahah ti giuro che me lo immaginavo con lo stile di Frozen e dei film recenti mentre leggevo... per fortuna che è uscito 25 anni fa Roftl.gif A me la CG piace anche per alcuni film (per esempio Zootropolis) ma per le fiabe classiche assolutamente no.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Iago
messaggio 26/11/2016, 16:43
Messaggio #604


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 521
Thanks: *
Iscritto il: 23/1/2013




Sto leggendo la conversazione e devo dire che mi interessa molto in quanto tante cose che avete scritto le penso anche io.

Io amo ancora andare a vedere i film disney al cinema e mi emoziono ogni volta che viene presentato un nuovo lavoro, leggo sempre le news qui sul forum
non rimpiango il 2D, anche se mi piacerebbe rivedere qualche film ogni tanto in questa tecnica.

Ciò che rimpiango invece sono un pò i contenuti e il pathos che avevano alcune storie, è innegabile che gli ultimi film siano eccessivamente umoristici e in alcuni punti siano fatti un pò con lo stampino... ehm ehm villain a sorpresa....

Dei recenti classici ho amato ralph e zootropolis, ma voglio spezzare una lancia in favore di Frozen.
benchè sia, secondo me, un film sopravvalutato, ci sono un paio di contenuti che hanno portato una ventata di aria fresca nella filmografia disneyana

- il rapporto fra le 2 sorelle. è la prima volta che in un classico disney con principesse si mette al primo posto la famiglia. anna riesce a spezzare l'incantesimo non con il bacio del vero amore, ma salvando la sorella.

- il cattivo. è stata un'idea fantastica, perchè nei film disneyani si è sempre parlato dell'amore a prima vista... ma bisogna sempre vedere chi è in effetti la persona che ti vai a mettere vicino.

detto questo però l'eccessivo umorismo di anna e il poco spazio dato invece a elsa e i suoi tormenti interiori, mi fa storcere un pò il naso
nei film disneyani c'è sempre stato il protagonista che aveva un problema da risolvere, che portava avanti il pathos del racconto, i personaggi secondari invece servivano a far ridere lo spettatore e alleggerire in alcuni punti la narrazione, oltre che aiutare il protagonista.

negli ultimi film purtroppo tutto ciò è venuto meno, non c'è più tanto equilibrio, sono sempre godibili ma non all' altezza dei predecessori
questo è quello che rimpiango e rivorrei.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Bristow
messaggio 27/11/2016, 15:12
Messaggio #605


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.373
Thanks: *
Iscritto il: 25/3/2006
Da: Lecce (Puglia)




CITAZIONE (winnie & pimpi @ 25/11/2016, 20:04) *
Se facessero adesso la Bella e la Bestia la storia sarebbe questa:

una buffa adolescente di provincia decide di mettersi in viaggio alla ricerca del padre che da troppo tarda il ritorno da una fiera. Dato che nell'era Lasseter le donne non si azzarderebbero mai a fare qualcosa senza un uomo, Belle convince Gaston ad accompagnarla. Naturalmente durante il viaggio incontrano alcuni personaggi, tanto simpatici quanto inutili ai fini della storia. I due compagni trovano infine il castello della bestia in cui è imprigionato il padre, ma, nel finale, Gaston si rivelerà essere il villain della situazione!
Ovviamente niente scene troppo dark, statue di mostri, la bestia troppo spaventosa o toni cupi, meglio un'accozzaglia di tinte pastello messe a caso.

...no grazie, preferisco che si occupino di altro.

eheheh.gif eheheh.gif Mi hai fatto morire... clapclap.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Rowena84
messaggio 27/11/2016, 15:46
Messaggio #606


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 331
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




Sul 2D vs 3D, la perfezione per me sarebbe Ralph e Zootopia in 3D, le fiabe in 2D. Purtroppo al momento questo non si può avere, ma apprezzo cmq il lavoro dei WDAS. Secondo me l’unica deriva pericolosa che abbiamo la prova provata sia una concessione al marketing, è il nascondere il romanticismo. Rapunzel ha perso il matrimonio all’ultimo secondo, zootopia dalle scene eliminate è evidente avesse un sub plot romantico (anche se devo dire che la sua assenza ha giovato molto al film), la protagonista di Giant sarà una marmocchia, e così via. A molti di voi potrà andar bene lo stesso, ma vedere le trame influenzate così dal dio denaro è comunque scocciante.
Non concordo per il cattivo a sorpresa, non penso proprio sia una cosa voluta. In Frozen la cattiva doveva essere Elsa, e si è ripiegato su Hans nel pasticciato secondo tempo del film. Ralph è un videogioco con tanto di boss finale, Zootopia è un giallo quindi il cattivo è a sorpresa per definizione, Big Hiro 6 è….una commercialata scritta male biggrin.gif . E dal poco che so Moana torna alla struttura narrativa tradizionale.
E non penso che le eroine dei nuovi film siano sempre ‘accompagnate’, spesso l’uomo di turno è inutile (Kristoff) o è bravo in cose diverse dalla protagonista (Nick Wilde) .


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
winnie & pimpi
messaggio 27/11/2016, 16:30
Messaggio #607


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.126
Thanks: *
Iscritto il: 17/5/2008
Da: London




CITAZIONE (Rowena84 @ 27/11/2016, 15:46) *
Non concordo per il cattivo a sorpresa, non penso proprio sia una cosa voluta. In Frozen la cattiva doveva essere Elsa, e si è ripiegato su Hans nel pasticciato secondo tempo del film. Ralph è un videogioco con tanto di boss finale, Zootopia è un giallo quindi il cattivo è a sorpresa per definizione, Big Hiro 6 è….una commercialata scritta male biggrin.gif . E dal poco che so Moana torna alla struttura narrativa tradizionale.
E non penso che le eroine dei nuovi film siano sempre ‘accompagnate’, spesso l’uomo di turno è inutile (Kristoff) o è bravo in cose diverse dalla protagonista (Nick Wilde) .

Guardacaso il cattivo a sorpresa c'è anche in Monster & Co, Up e Toy Story 3, quante coincidenze.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
LucaDopp
messaggio 27/11/2016, 17:07
Messaggio #608


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.783
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




CITAZIONE (winnie & pimpi @ 27/11/2016, 15:30) *
Guardacaso il cattivo a sorpresa c'è anche in Monster & Co, Up e Toy Story 3, quante coincidenze.

Beh vuoi che ti elenchi tutti i film in cui c'è il cattivo a sorpresa ma non hanno alcun legame con la Disney?
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Daydreamer
messaggio 27/11/2016, 18:38
Messaggio #609


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 4.172
Thanks: *
Iscritto il: 9/4/2008
Da: Brescia




CITAZIONE (LucaDopp @ 27/11/2016, 16:07) *
Beh vuoi che ti elenchi tutti i film in cui c'è il cattivo a sorpresa ma non hanno alcun legame con la Disney?

Quando leggo tentativi di assoluzione, giustificazionisti come questi mi viene voglia di allontanarmi ancora dal forum .......


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
LucaDopp
messaggio 27/11/2016, 19:15
Messaggio #610


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.783
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




CITAZIONE (Daydreamer @ 27/11/2016, 17:38) *
Quando leggo tentativi di assoluzione, giustificazionisti come questi mi viene voglia di allontanarmi ancora dal forum .......

Niente di tutto questo, mi limito a far notare che essendo una trovata ampiamente utilizzata da sempre anche fuori dalla Disney, il fatto che ci sia in un paio di film Pixar non è certo sintomo di una "pixarizzazione" della Disney. E comunque non mi pare neanche così abusata.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Logan232
messaggio 27/11/2016, 19:28
Messaggio #611


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 939
Thanks: *
Iscritto il: 8/10/2013
Da: Roma




Bè, ben 4 titoli consecutivi direi che sono decisamente abusati.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Rowena84
messaggio 27/11/2016, 20:34
Messaggio #612


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 331
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




CITAZIONE (Logan232 @ 27/11/2016, 18:28) *
Bè, ben 4 titoli consecutivi direi che sono decisamente abusati.

Secondo me in Frozen e Big Hiro 6 è così semplicemente perchè sono scritti male, a volte le cose avvengono non per malizia ma per semplice stupidità, Poi davvero a livello di marketing non so cosa c'è da guadagnarci da questa tecnica narrativa.
Toy Story 3 e Monster&Co hanno cattivi palesi già da metà film quindi non capisco il paragone.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Angelo1985
messaggio 27/11/2016, 20:46
Messaggio #613


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.963
Thanks: *
Iscritto il: 19/2/2008
Da: Firenze




CITAZIONE (LucaDopp @ 27/11/2016, 18:15) *
Niente di tutto questo, mi limito a far notare che essendo una trovata ampiamente utilizzata da sempre anche fuori dalla Disney, il fatto che ci sia in un paio di film Pixar non è certo sintomo di una "pixarizzazione" della Disney. E comunque non mi pare neanche così abusata.

E poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata...

laugh.gif laugh.gif laugh.gif laugh.gif ma smaliziatevi un po' e datevi una svegliata gente...ma ve lo dico col cuore, spero nella vita vera non siate così fessi da non saper fare letteralmente 2+2...

icon_mickey.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
LucaDopp
messaggio 27/11/2016, 20:57
Messaggio #614


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.783
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




Quelli di Ralph e Frozen non mi sembrano poi così a sorpresa francamente. Re Candito sembrava cattivo già prima della rivelazione, Hans è un tizio normale che "diventa" cattivo perché è disposto a compiere cattive azioni per raggiungere i suoi scopi (come Clayton ad esempio).
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Rowena84
messaggio 27/11/2016, 21:06
Messaggio #615


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 331
Thanks: *
Iscritto il: 10/3/2010




I tropi narrativi sono artifizi letterari fatti per essere usati, e non sono sbagliati in sè ma è sbagliato l'uso che se ne fa.
Ad esempio il tropo 'protagonisti che litigano' è usato sia in Ralph che in Zootopia. In Ralph risulta forzato (perchè non spieghi le tue ragioni a Vannelope invece di scassarle la macchina?)
Zootopia passa tutto il primo tempo a seminare indizi sottili che culminano con Judy che dimostra di avere pregiudizi tanto quanto gli altri. E il pubblico che finora parteggiava per lei rimane attonito quanto Nick.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
LucaDopp
messaggio 27/11/2016, 21:15
Messaggio #616


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.783
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




CITAZIONE (Angelo1985 @ 27/11/2016, 19:46) *
E poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata...

laugh.gif laugh.gif laugh.gif laugh.gif ma smaliziatevi un po' e datevi una svegliata gente...ma ve lo dico col cuore, spero nella vita vera non siate così fessi da non saper fare letteralmente 2+2...

Sì bravo hai ragione, per fortuna che ci sei tu a capire tutto. Per curiosità, quanti film Pixar hai visto?

Tra l'altro non capisco perché si parli della pixarizzazione come fosse una cosa negativa. Sarà dai tempi di Bambi che la Disney non produce almeno 5 ottimi film di seguito che uniscano innovazione, poesia e simbolismi, mentre la Pixar è arrivata a 11 fino a Toy Story 3. Se i WDAS in questi ultimi 20 anni si fossero davvero pixarizzati sarebbe stata una manna dal cielo. Invece sembra sia stata la Pixar a disneyzzarsi.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Angelo1985
messaggio 27/11/2016, 23:29
Messaggio #617


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.963
Thanks: *
Iscritto il: 19/2/2008
Da: Firenze




CITAZIONE (LucaDopp @ 27/11/2016, 20:15) *
Sì bravo hai ragione, per fortuna che ci sei tu a capire tutto. Per curiosità, quanti film Pixar hai visto?

Tra l'altro non capisco perché si parli della pixarizzazione come fosse una cosa negativa. Sarà dai tempi di Bambi che la Disney non produce almeno 5 ottimi film di seguito che uniscano innovazione, poesia e simbolismi, mentre la Pixar è arrivata a 11 fino a Toy Story 3. Se i WDAS in questi ultimi 20 anni si fossero davvero pixarizzati sarebbe stata una manna dal cielo. Invece sembra sia stata la Pixar a disneyzzarsi.

5 OTTIMI film di seguito che uniscano innovazione, POESIA e simbolismi.
Mi sa che abbiamo visto film diversi.

Grazie Pixar per il modo in cui hai ridotto le menti; perchè se dai tempi di Bambi non si producevano 5 film, scusa, 5 OTTIMI film di seguito è stata proprio una grazia che tu abbia preso il contr...sia stata acquisita dalla company...

Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif

Oggi hai deciso di farmi morire....5 ottimi film di fila dai tempi di Bambi? Hero 6 è ottimo? Mi indichi una scena poetica in Zootopia o Rapunzel? E voglio proprio chiedertelo, FROZEN è un film tanto ottimo da inebriarti la mente fino a rivangare Biancaneve, Bambi o FANTASIA? Frozen?

Tu sei suonato, te lo dico proprio chiaramente e pubblicamente ed è chiaro che proprio non abbia nemmeno più la voglia di starti dietro, non c'è un confronto possibile, uno scambio di idee, qualcosa di oggettivo.
Basta, chiudiamo qui questa disamina, davvero, allargo le braccia e taccio.
E rido Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif

icon_mickey.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 28/11/2016, 0:33
Messaggio #618


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 16.701
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




CITAZIONE (winnie & pimpi @ 25/11/2016, 20:04) *
Se facessero adesso la Bella e la Bestia la storia sarebbe questa:

una buffa adolescente di provincia decide di mettersi in viaggio alla ricerca del padre che da troppo tarda il ritorno da una fiera. Dato che nell'era Lasseter le donne non si azzarderebbero mai a fare qualcosa senza un uomo, Belle convince Gaston ad accompagnarla. Naturalmente durante il viaggio incontrano alcuni personaggi, tanto simpatici quanto inutili ai fini della storia. I due compagni trovano infine il castello della bestia in cui è imprigionato il padre, ma, nel finale, Gaston si rivelerà essere il villain della situazione!
Ovviamente niente scene troppo dark, statue di mostri, la bestia troppo spaventosa o toni cupi, meglio un'accozzaglia di tinte pastello messe a caso.

...no grazie, preferisco che si occupino di altro.

e aggiungeremmo che alla fine l'incantesimo può essere rotto solo se una persona diventa amica della bestia nell'ottica dell'odio totale che la Disney animation ha oggi per le storie d'amore...

CITAZIONE
Oggi hai deciso di farmi morire....5 ottimi film di fila dai tempi di Bambi? Hero 6 è ottimo? Mi indichi una scena poetica in Zootopia o Rapunzel? E voglio proprio chiedertelo, FROZEN è un film tanto ottimo da inebriarti la mente fino a rivangare Biancaneve, Bambi o FANTASIA? Frozen?

In Rapunzel e Frozen scene poetiche ce ne sono, dai... la scena delle lanterne di Rapunzel e Flynn è poetica... la scena di Let It Go/All'alba sorgerò è poetica così come quella in cui Elsa colpisce Anna nel reprise di Oggi per la prima volta... la scena di Elsa nella tormenta con Anna che la salva e diventa di ghiaccio e il mutismo totale della sequenza è poetica...

che abbiano strafalcioni è vero, però delle sequenze belle e memorabili le hanno anche Rapunzel e Frozen... per carità, lungi da noi paragonare Rapunzel a Biancaneve o Bambi, per poterlo fare avrebbe dovuto essere decisamente più serio l'approccio alla fiaba

Che vi diciamo la verità, non siamo come sapete pro-Lasseter perché secondo noi anche ha fatto mille promesse per sedersi sulla poltrona e poi non ne ha mantenuta una (un po' come fanno i politici in Italia, ecco Lasseter in questo è un politico). Non eravamo pro Eisner. Noi siamo alla fin fine pro ciò che ci piace (e l'andazzo attuale dell'ambiente animazione Disney non ci piace, non lo neghiamo).
Vogliamo però dire una cosa... preferiamo mille volte una Rapunzel o un Frozen rispetto a un Atlantis per intenderci... saranno CGI, saranno con mille pecche ma sono molto più disneyani di un Atlantis...

Quello che secondo noi, a parte la tecnica 2D la cui cancellazione è un errore colossale, manca nei film di oggi è una componente equilibrata tra le risate e il dramma, una componente equilibrata tra il bambinesco e il tono più adulto del racconto... non per altro non si cimentano a proporre storie diverse tipo un'Aida per capirci, crediamo che "non ne siano capaci" notate che abbiamo usato il corsivo e messo tra virgolette perché non è che non ne sono capaci come persone, ma proprio non ne sono capaci perché non vogliono farlo, non vogliono osare, non vogliono sfidare... preferiscono giocare sulla solita formula del viaggio e dei due amici perché guai a mettere l'amore! figuriamoci! che scandalo! qui torniamo all'epoca dei fotoromanzi anni 50 quando un semplice bacio castissimo e sulla fronte era motivo di scandalo e andava denigrato e condannato... ecco questa cosa NON ci piace così come NON ci piacevano i film anni 2000


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
LucaDopp
messaggio 28/11/2016, 1:59
Messaggio #619


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.783
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




CITAZIONE (Angelo1985 @ 27/11/2016, 22:29) *
5 OTTIMI film di seguito che uniscano innovazione, POESIA e simbolismi.
Mi sa che abbiamo visto film diversi.

Grazie Pixar per il modo in cui hai ridotto le menti; perchè se dai tempi di Bambi non si producevano 5 film, scusa, 5 OTTIMI film di seguito è stata proprio una grazia che tu abbia preso il contr...sia stata acquisita dalla company...

Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif

Oggi hai deciso di farmi morire....5 ottimi film di fila dai tempi di Bambi? Hero 6 è ottimo? Mi indichi una scena poetica in Zootopia o Rapunzel? E voglio proprio chiedertelo, FROZEN è un film tanto ottimo da inebriarti la mente fino a rivangare Biancaneve, Bambi o FANTASIA? Frozen?

Tu sei suonato, te lo dico proprio chiaramente e pubblicamente ed è chiaro che proprio non abbia nemmeno più la voglia di starti dietro, non c'è un confronto possibile, uno scambio di idee, qualcosa di oggettivo.
Basta, chiudiamo qui questa disamina, davvero, allargo le braccia e taccio.
E rido Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif

Se io sono suonato tu evidentemente hai qualche problema di comprensione. Ho forse scritto che recentemente i WDAS hanno prodotto 5 ottimi film di seguito che uniscono innovazione, poesia e simbolismi? NO, ho scritto che è dai tempi di Bambi che non succede. Ovvero, non è MAI successo da allora. Ti è più chiaro così o devo farti un disegno?

Poi per quanto mi riguarda parlando del lato tecnico si può anche smettere di fare animazione, ché tanto l'età d'oro di quella tradizionale è finita 60 anni fa e da allora ci sono state solo più o meno pallide imitazioni, e la CGI è da qualche anno che ho l'impressione che abbia ormai poco di nuovo da offrire.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Angelo1985
messaggio 28/11/2016, 14:32
Messaggio #620


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.963
Thanks: *
Iscritto il: 19/2/2008
Da: Firenze




No veu, Let it go non è poesia, è solo una scena commerciale pensata esclusivamente per entrarti in testa; può essere d'impatto, diretta, coinvolgente; ma non è poesia.
Nemmeno sanno cosa sia la poesia ai moderni WDAS.

Atlantis non è disneyano? Ma perchè invece Hero 6 sì? Ma anche no!

CITAZIONE (LucaDopp @ 28/11/2016, 0:59) *
Se io sono suonato tu evidentemente hai qualche problema di comprensione. Ho forse scritto che recentemente i WDAS hanno prodotto 5 ottimi film di seguito che uniscono innovazione, poesia e simbolismi? NO, ho scritto che è dai tempi di Bambi che non succede. Ovvero, non è MAI successo da allora. Ti è più chiaro così o devo farti un disegno?

Poi per quanto mi riguarda parlando del lato tecnico si può anche smettere di fare animazione, ché tanto l'età d'oro di quella tradizionale è finita 60 anni fa e da allora ci sono state solo più o meno pallide imitazioni, e la CGI è da qualche anno che ho l'impressione che abbia ormai poco di nuovo da offrire.

No no, ho compreso perfettamente, inutile giri le parole... Roftl.gif
Salutami la marmotta Saluto.gif

icon_mickey.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
PixieDust95
messaggio 28/11/2016, 15:06
Messaggio #621


Junior Member
**

Gruppo: Utente
Messaggi: 83
Thanks: *
Iscritto il: 16/11/2016
Da: Abruzzo




Guardate, io credo che alla fine non sia un problema di tecnica, un film può essere grandioso o uno schifo in base alla trama. Per quanto riguarda la tecnica, i tempi passano e piaccia o no si va avanti, sempre, non si può rimanere fissi sul passato, certo è inevitabile che ognuno abbia le proprie opinioni, ma è così per tutto. Dopotutto i classici degli anni '90 non sono uguali a quelli delle origini, eppure sono nei nostri cuori, e sono sicura succederà la stessa cosa ai bambini di oggi con i nuovi classici. Comunque io credo che la Disney ormai stia ritrovando la sua dimensione, che aveva un po' perso negli anni duemila, e con La Principessa e il Ranocchio ha cominciato la risalita; certo i film non sono sempre perfetti, ma la strada secondo me è quella giusta!
Il fatto di condannare le storie d'amore non piace neanche a me, ma questo dipende dal fatto che la Disney guarda alla società di oggi, e questo è quello che trova, è inutile negarlo; ormai le donne devono essere libere ed indipendenti, e per la società di adesso questo significa sole sentimentalmente... Come ho detto, io non sono d'accordo ma la maggioranza si...
Go to the top of the page
 
+Quote Post
LucaDopp
messaggio 28/11/2016, 15:07
Messaggio #622


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.783
Thanks: *
Iscritto il: 22/11/2012
Da: Pordenone




CITAZIONE (Angelo1985 @ 28/11/2016, 13:32) *
No no, ho compreso perfettamente, inutile giri le parole... Roftl.gif
Salutami la marmotta Saluto.gif

Io ho scritto "non produce", tu hai risposto scrivendo "non producevano" (c'è una bella differenza), quindi a quanto pare quello che gira le parole sei tu. Ma poi quello che volevo dire è chiarissimo anche dal resto del messaggio, non ci vuole neanche questo gran cervello per rendersene conto. Non ho ben capito se lo fai apposta o no, ma nel secondo caso potresti anche ammettere di aver sbagliato e magari scusarti, soprattutto se finisci per insultare gli altri senza alcun motivo. Ma figuriamoci, tanto hai sempre ragione tu anche quando è palese il contrario. E quando non si hanno argomenti per ribattere, piuttosto che tacere, via di battutine e faccine senza neanche entrare nel merito. Spero che qualche moderatore ti dia una regolata perché questi comportamenti sono inaccettabili.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 28/11/2016, 15:11
Messaggio #623


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 16.701
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Angelo, secondo noi né Atlantis né Hero 6 sono disneyani come non lo era nemmeno Dinosauri o Le Follie dell'imperatore o Mucche alla riscossa o Chicken Little... tra tutti comunque Hero 6 e Le Follie hanno ancora qualcosa di disneyano che gli altri invece non hanno proprio...

Altre scene di Frozen comunque hanno un minimo di poesia... Let it go secondo noi lo è poi ovvio de gustibus...
Comunque è decisamente meglio per stile e tutto Frozen a un Atlantis, benché in CGI (e lo diciamo noi a cui la CGI non è che piaccia molto ma diamo a Cesare quel che è di Cesare).
che la Disney di oggi non sappia cosa sia la poesia è anche vero, questo sì, soprattutto visto che i film sono fatti con lo stampino come i romanzi da bancarella tutti uguali


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
IryRapunzel
messaggio 29/11/2016, 21:31
Messaggio #624


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 6.148
Thanks: *
Iscritto il: 20/11/2010




CITAZIONE (veu @ 27/11/2016, 23:33) *
e aggiungeremmo che alla fine l'incantesimo può essere rotto solo se una persona diventa amica della bestia nell'ottica dell'odio totale che la Disney animation ha oggi per le storie d'amore...

Veu, ve lo scrivo perché ho proprio pensato a voi ieri. wink.gif Musker e Clements a Roma hanno detto che attualmente tra i film in lavorazione alla Disney ci sono sia storie tipo Moana sia più tradizionali con la storia d'amore classica tra ragazzo e ragazza.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:

32 Pagine V  « < 24 25 26 27 28 > » 
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 25/11/2017, 9:50