Versione Stampabile della Discussione

Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale

Disney Digital Forum _ Disney Blu-Ray & DVD _ La Spada Nella Roccia

Inviato da: Mad Hatter il 9/4/2013, 16:46

Ed ecco il topic per La Spada, da me attesissima assieme a Robin!

CITAZIONE (Pan @ 8/4/2013, 14:09) *
Secondo una fonte molto attendibile, a settembre in Italia usciranno su Blu-Ray "La Spada Nella Roccia", "Robin Hood" ed "Hercules"! happy.gif

http://disneyvideo.altervista.org/forum//index.php?s=&showtopic=26&view=findpost&p=661239

E spero che questa sia la volta buona per veder (sentir!) sistemati tutti i buchi audio... pray.gif

Inviato da: Arancina22 il 9/4/2013, 16:54

Soprattutto il coro finale... speranze vane? rolleyes.gif
Ad ogni modo, dita incrociate!

Inviato da: Angelo1985 il 9/4/2013, 19:45

Tutti e 3 insieme??? Ho già capito...

icon_mickey.gif

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 10/4/2013, 10:16

Speriamo non convertano pure questo in 16:9 sennò giuro che m'ammazzo!!! Ma non prima d'aver ammazzato loro!!!

Inviato da: Bristow il 10/4/2013, 13:00

Speriamo di saperne presto di più.. anche se aspetto sempre Bianca e Bernie...

Inviato da: Claudio il 13/4/2013, 13:57

CITAZIONE (Angelo1985 @ 9/4/2013, 19:45) *
Tutti e 3 insieme??? Ho già capito...

icon_mickey.gif


Anche io ho capito shifty.gif

Inviato da: thedreamer862 il 30/4/2013, 23:01

Non vorrei riportare in alto il topic del dvd, ho una domanda da fare. Posseggo l'edizione precedente a quella attuale in dvd. Ieri ho provato il dvd, non avendolo mai visionato ed ho trovato l'audio abbastanza cupo e basso, ho dovuto alzare di molto il volume per capire qualcosa. Per chi possiede anche l'edizione attualmente in vendita può dirmi se ci sono miglioramenti in termini di audio oppure è rimasto uguale alla precedente edizione?

Inviato da: Pan il 1/5/2013, 12:53

CITAZIONE (thedreamer862 @ 30/4/2013, 23:01) *
Per chi possiede anche l'edizione attualmente in vendita può dirmi se ci sono miglioramenti in termini di audio oppure è rimasto uguale alla precedente edizione?

La traccia audio della versione attualmente in commercio è identica a quella dell'edizione precedente. Mi auguro che nell'edizione Blu-Ray in uscita a settembre vengano almeno corretti i buchi audio...

Inviato da: Prince Philip il 21/7/2013, 23:40

Clip (le prime 4) dal nuovo restauro BluRay ...

http://www.imdb.com/title/tt0057546/videogallery?ref_=tt_pv_vi_sm

Da CentralPlaza un confronto tra il DVD e il nuovo video: taglio orribile sopra e sotto sick.gif E sembra anche che la definizione sia scadente al confronto dry.gif






Inviato da: Teo il 21/7/2013, 23:55

Mamma mia che taglio aberrante!

Inviato da: Pan il 22/7/2013, 0:28

Le immagini parlano sa sole... è triste doverlo ammettere ma il DVD è nettamente superiore... sad.gif

Inviato da: buffyfan il 22/7/2013, 0:32

da queste immagini il DVD sembra il Bluray! O__o

Inviato da: Peter_pan84 il 22/7/2013, 1:02

bene...primo acquisto risparmiato! thumbdown.gif

Inviato da: Stregatto il 22/7/2013, 7:23

è tutto sfumato.... ma che cavolo stanno facendo

Inviato da: kekkomon il 22/7/2013, 7:29

CITAZIONE (Peter_pan84 @ 22/7/2013, 1:02) *
bene...primo acquisto risparmiato! thumbdown.gif

clapclap.gif clapclap.gif

Facciamo qualcosa, vi prego, è orribile!!

Le lamentele nel Blu Ray Forum possono far cambiare idea alla Disney?? Questo BD fa pena!!

Inviato da: Beast il 22/7/2013, 10:54

Santo cielo, che schifo!

Inviato da: Bristow il 22/7/2013, 11:05

Non ho parole... che tristezza...

Inviato da: thedreamer862 il 22/7/2013, 13:08

CITAZIONE (kekkomon @ 22/7/2013, 7:29) *
clapclap.gif clapclap.gif

Facciamo qualcosa, vi prego, è orribile!!

Le lamentele nel Blu Ray Forum possono far cambiare idea alla Disney?? Questo BD fa pena!!

Temo sia inutile, ormai il blu-ray è già pronto per essere messo in commercio! Ed è un'offesa chiamarlo blu-ray ... ma tanto a loro interessa solo vendere! Molti ignari lo acquisteranno, solo perchè è in blu-ray, senza sapere che il dvd si vede molto ma molto meglio! E meno male che è l'edizione del 50°, cosa combineranno col 60°?

Inviato da: Iago il 22/7/2013, 13:24

senza parole........ sick.gif

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 22/7/2013, 16:34

È estremamente chiaro che ancora una volta hanno ottenuto una pulizia generale tramite un software che elimina le imperfezioni, con la conseguenza che i contorni sono stati assottigliati ecc. Il taglio dei bordi superiore e inferiore, disegnati con tanto sudore e che abbiamo visto sempre perfettamente, è ovviamente la ciliegina sulla torta dell'indecenza. Un altro acquisto che dolorosamente mi risparmierò!

Inviato da: Cenerina il 22/7/2013, 18:11

Oddiosanto, ma com'e' possibile??

Inviato da: Claudio il 22/7/2013, 21:25

Ma è un'indecenza!! post-6-1111346575.gif I tagli sono da macellaio! not.gif Interi ambienti che spariscono senza capirne il motivo.
Per non parlare della qualità! Ma avete visto Merlino e Magò che si danno le spalle?? post-6-1111076745.gif post-6-1111076745.gif post-6-1111076745.gif post-6-1111076745.gif

Inviato da: Freeway999 il 22/7/2013, 21:48

Nunziante ti prego non dirci che la volontà era trasmettere questo schifo seriamente... non ci credo!!! Nell'altro topic si vede chiaramente che sono rimasti fuori scena gli occhiali di mago Merlino appoggiati sul comodino, non ci credo che le vere volontà della Disney fossero quelle di perdere tutti questi dettagli minuziosi perché allora non ha proprio senso che gli abbiano creati.

Non ci sono fondali, si ha la stessa sensazione di immagine zoomata de "Gli Aristogatti". Per me è impossibile che tu possa convincermi che una Disney sempre attenta al ruolo dei fondali (basta pensare al casino che hanno fatto per "Bambi"), abbia ideato interi film solo con protagonisti sparati in primo piano senza nulla intorno.

Si dovrebbe diffondere seriamente una campagna massiccia usando facebook e tutti i mezzi di condivisione per boicottare queste edizioni squallide... questa pure con un restauro squallido...


Inviato da: Angelo1985 il 22/7/2013, 22:47

A prescindere dalla qualità del restauro sui cui mi riservo perchè credo sempre poco alle immagini ferme, riguardo ai tagli, sinceramente non so di cosa vi lamentate: i personaggi sono chiaramente al centro della scena, lo sfondo tagliato può lasciare dei dettagli, ma si vede dal confronto che coloro i quali ne escono meglio sono i personaggi stessi, che poi, specie per i film dell'era xerox, sono i veri ma proprio veri protagonisti.
Inoltre, come già detto altre volte, bisogna vedere il film in movimento, il particolare può essere fuori scena per un nano secondo, ma magari l'occhio in movimento nemmeno se ne accorge.
Io la vedo così.
E cmq, Nunval può dire determinate cose basate sull'esperienza e la professionalità, poi sta a voi crederci o meno, non può certo convincere le vostre menti scettiche, anche perchè sull'argomento si è dibattuto già parecchio.

icon_mickey.gif

Inviato da: kekkomon il 22/7/2013, 23:13

CITAZIONE (Angelo1985 @ 22/7/2013, 22:47) *
A prescindere dalla qualità del restauro sui cui mi riservo perchè credo sempre poco alle immagini ferme, riguardo ai tagli, sinceramente non so di cosa vi lamentate: i personaggi sono chiaramente al centro della scena, lo sfondo tagliato può lasciare dei dettagli, ma si vede dal confronto che coloro i quali ne escono meglio sono i personaggi stessi, che poi, specie per i film dell'era xerox, sono i veri ma proprio veri protagonisti.
Inoltre, come già detto altre volte, bisogna vedere il film in movimento, il particolare può essere fuori scena per un nano secondo, ma magari l'occhio in movimento nemmeno se ne accorge.
Io la vedo così.
E cmq, Nunval può dire determinate cose basate sull'esperienza e la professionalità, poi sta a voi crederci o meno, non può certo convincere le vostre menti scettiche, anche perchè sull'argomento si è dibattuto già parecchio.

icon_mickey.gif

Rispetto il tuo pensiero, ma come si fa a distruggere un film tagliandone i dettagli, facciamo un film che inquadra solo persone allora....

Inviato da: Iago il 22/7/2013, 23:34

più che altro c'è un motivo per questa scelta ( i tagli)??? almeno lo spiegassero

Inviato da: Angelo1985 il 22/7/2013, 23:38

ma quante volte si è ripetuto il perchè? erano scelte editoriali, e gli animatori lo sapevano benissimo, ci sono parti in cui si divertivano cmq a riempire l'intero fotogramma, altre in cui lasciavano parti incomplete, ma si sapeva che sarebbero state tagliate, è dal 1954 che i cinema USA si pongono questo problema del formato! ora, rinunciare ad un film perchè il restauro è stato fatto male posso capirlo, ma impuntarsi su scelte editoriali fatte ad hoc mi sembra assurdo, anche perchè cosa è che non si vede? la punta del cappello di Merlino? una foglia? il bordo di un albero?
e poi siete sicuri che in movimento l'effetto taglio sia davvero così devastante?

boh...io li prendo tutti, devo vedere con Semola per quanto riguarda il restauro, ma per il resto, l'acquisto è d'obbligo (anche perchè ancora non li ho!!!) wink.gif

icon_mickey.gif

Inviato da: chipko il 23/7/2013, 1:05

CITAZIONE (Angelo1985 @ 22/7/2013, 23:38) *
ma quante volte si è ripetuto il perchè? erano scelte editoriali, e gli animatori lo sapevano benissimo, ci sono parti in cui si divertivano cmq a riempire l'intero fotogramma, altre in cui lasciavano parti incomplete, ma si sapeva che sarebbero state tagliate, è dal 1954 che i cinema USA si pongono questo problema del formato! ora, rinunciare ad un film perchè il restauro è stato fatto male posso capirlo, ma impuntarsi su scelte editoriali fatte ad hoc mi sembra assurdo, anche perchè cosa è che non si vede? la punta del cappello di Merlino? una foglia? il bordo di un albero?
e poi siete sicuri che in movimento l'effetto taglio sia davvero così devastante?

boh...io li prendo tutti, devo vedere con Semola per quanto riguarda il restauro, ma per il resto, l'acquisto è d'obbligo (anche perchè ancora non li ho!!!) wink.gif

icon_mickey.gif

Guarda, non sono d'accordo con te ma ti quoto in pieno. Cioè è anche bene essere coerenti di tanto in tanto (non è una critica rivolta a nessuno in particolare per carità sia chiaro). Giustamente tu come altri, fra cui Nun, la pensate in un modo, e io , il leprotto (con un distinguo che mi ha appena fatto) e altra gente la pensiamo in un altro. E fin qui tutto normale. Noi ci stracciamo le vesti ogni volta che editano un open matte in 16:9 e voi lo "difendete" in quanto supportate la scelta editoriale.
Ma rimango anch'io abbastanza incuriosito da alcuni commenti, soprattutto di chi ha elogiato l'edizione degli aristogatti. Insomma o le vesti te le stracci sempre o non te le stracci mai eheheh.gif
Ammetto che sugli aristo avrò impiegato 2/3 settimane per formarmi un'opinione, ma non capisco perché la stessa indignazione non abbia toccato anche gli altri open editati finora (Aristo e Red&Toby). E poi perché fra le uscite previste solo la spada. Cos'è? Il libro della giungla e Robin Hood si possono tagliare ma la spada no?
Nel disaccordo concordo con Angelo

Ps Bhe sono tante le cose che non si vedono bleh.gif , se vai nel topic di Robin usa ne stiamo proprio parlando. È il linguaggio della camera che cambia, l'occhio su cui è tarato si vede e non era tarato in 16:9.
E poi questi c'hanno sempre avuto da corre e mò si sostiene che stavano a pedde tempo a divettirse a disegnà e colorà e immagini? Eh dai su.

Inviato da: Freeway999 il 23/7/2013, 11:53

Nel film "Gli Aristogatti", pur essendoci dei tagli scandalosi e notevoli sopra e sotto, c'è stato un leggero guadagno di immagine laterale. Qua in queste foto de "La Spada nella Roccia" non solo si sono persi pezzi sopra e sotto, ma pure lateralmente... qualcosa non torna proprio. L'immagine lateralmente avrebbe dovuto guadagnare dettagli, per me dicasi chiaro caso di zoom per far contenti i frignoni che hanno un tv 16:9 e non vogliono vedere l'immagine quadrata.

Pure i film di "Ciccio e Franco" sono stati dissacrati per trasformali in 16:9 e ci sono tutti i titoli di inizio che restano fuori schermo, immagini completamente zoomate... qualcuno ha il coraggio di venirmi a dire che sono stati realmente pensati così? eheheh.gif

Inviato da: buffyfan il 23/7/2013, 12:10

CITAZIONE (Freeway999 @ 23/7/2013, 11:53) *
Nel film "Gli Aristogatti", pur essendoci dei tagli scandalosi e notevoli sopra e sotto, c'è stato un leggero guadagno di immagine laterale. Qua in queste foto de "La Spada nella Roccia" non solo si sono persi pezzi sopra e sotto, ma pure lateralmente... qualcosa non torna proprio. L'immagine lateralmente avrebbe dovuto guadagnare dettagli, per me dicasi chiaro caso di zoom per far contenti i frignoni che hanno un tv 16:9 e non vogliono vedere l'immagine quadrata.

Pure i film di "Ciccio e Franco" sono stati dissacrati per trasformali in 16:9 e ci sono tutti i titoli di inizio che restano fuori schermo, immagini completamente zoomate... qualcuno ha il coraggio di venirmi a dire che sono stati realmente pensati così? eheheh.gif

Se fosse così, avrebbero evitato di mantenere il formato originale anche per altri Classici! Fa strano allora che a film "più conosciuti" abbiano lasciato il formato originale mentre per altri no. Sarebbe stato il contrario se fosse come hai scritto tu, no? unsure.gif

Inviato da: nunval il 23/7/2013, 12:23

Stavolta il taglio mi sembra davvero eccessivo (anche se più di una volta a cinema l'ho visto proiettato proprio così) comunque dirò la mia guardandolo in movimento, le immagini fisse spesso falsano il risultato finale.

Inviato da: buffyfan il 23/7/2013, 12:38

CITAZIONE (nunval @ 23/7/2013, 12:23) *
Stavolta il taglio mi sembra davvero eccessivo (anche se più di una volta a cinema l'ho visto proiettato proprio così) comunque dirò la mia guardandolo in movimento, le immagini fisse spesso falsano il risultato finale.

in questo caso credo che cambi poco tra le "immagini fisse" e in "movimento". Il taglio è quello, ed anche la qualità! :\ In tutti i film, usciti fino ad ora, dalle immagini fisse si notava bene la differenza tra dvd e bluray..... in questo caso hanno toppato di brutto in tutto ciò in cui si poteva toppare ^^'

Inviato da: Anacleto il 23/7/2013, 13:05

Questo è uno dei (pochi) classici Disney che mi piace. ce l'avevo registrato da qualche parte e visto che doveva uscire il bluray ho atteso qualche notizia proprio da questo forum, conscio che sarebbe stato passato al microscopio.
Tralasciando tutto il contorno, per quello che mi riguarda, il bluray è un'edizione che non mi piace, quindi mi sa che ripiegherò sul DVD prima che vada fuori catalogo.
Giusto perché voi siete esperti, http://www.amazon.it/gp/product/B0041KX5PC/ref=s9_bbs_gw_d0_g74_ir01?pf_rd_m=A11IL2PNWYJU7H&pf_rd_s=center-2&pf_rd_r=06GZPBF43ANK6YVGN3TJ&pf_rd_t=101&pf_rd_p=312234127&pf_rd_i=426865031 è l'edizione "giusta" da prendere? Oppure parlate di un DVD ormai fuori catalogo?

Inviato da: chipko il 23/7/2013, 13:32

CITAZIONE (Anacleto @ 23/7/2013, 13:05) *
Questo è uno dei (pochi) classici Disney che mi piace. ce l'avevo registrato da qualche parte e visto che doveva uscire il bluray ho atteso qualche notizia proprio da questo forum, conscio che sarebbe stato passato al microscopio.
Tralasciando tutto il contorno, per quello che mi riguarda, il bluray è un'edizione che non mi piace, quindi mi sa che ripiegherò sul DVD prima che vada fuori catalogo.
Giusto perché voi siete esperti, http://www.amazon.it/gp/product/B0041KX5PC/ref=s9_bbs_gw_d0_g74_ir01?pf_rd_m=A11IL2PNWYJU7H&pf_rd_s=center-2&pf_rd_r=06GZPBF43ANK6YVGN3TJ&pf_rd_t=101&pf_rd_p=312234127&pf_rd_i=426865031 è l'edizione "giusta" da prendere? Oppure parlate di un DVD ormai fuori catalogo?

Guarda http://disneyvideo.altervista.org/forum//index.php?showtopic=14356, c'è la descrizione di ogni edizione in vhs e dvd con le relative particolarità. Praticamente ogni edizione dvd ha qualcosa che non va (ma che strano eheheh.gif), scegli quella i cui errori ti disturbano meno.

CITAZIONE (buffyfan @ 23/7/2013, 12:10) *
Se fosse così, avrebbero evitato di mantenere il formato originale anche per altri Classici! Fa strano allora che a film "più conosciuti" abbiano lasciato il formato originale mentre per altri no. Sarebbe stato il contrario se fosse come hai scritto tu, no? unsure.gif

Il fatto è che puoi giocare solo con gli open matte. Non puoi trasformare un 4:3 in 16:9, o meglio puoi ma il risultato ti viene da schifo, per questo hanno mantenuto l'aspect ratio originale, i tagli avrebbero compromesso del tutto i film animati. Con gli open matte il problema si pone ma è di minore intensità. Quindi dove possono optano per il 16:9 dove non possono si rassegnano e creano il Disney view per togliere le bande nere.

Inviato da: Scrooge McDuck il 23/7/2013, 13:34

Se uno ama il cinema e i film, tanto da spendere soldi per l'edizione più costosa e completa possibile, penso voglia il film più simile possibile a come è stato trasmesso al cinema. Capisco Leprotto che ha altre priorità, ma per me questo taglio è davvero ridicolo!

Inviato da: Mad Hatter il 23/7/2013, 13:36

CITAZIONE (chipko @ 23/7/2013, 13:32) *
Guarda http://disneyvideo.altervista.org/forum//index.php?showtopic=14356, c'è la descrizione di ogni edizione in vhs e dvd con le relative particolarità. Praticamente ogni edizione dvd ha qualcosa che non va (ma che strano eheheh.gif), scegli quella i cui errori ti disturbano meno.

Battuto sul tempo, lo stavo linkando io! clapclap.gif eheheh.gif

Inviato da: Pan il 23/7/2013, 13:54

Continuo a pensare che il formato di proiezione de "La Spada nella Roccia" sia 1.37:1. Non oso immaginare che fine faranno Semola e Anacleto nell'edizione Blu-Ray in questa sequenza: dry.gif



Comunque, il problema non è tanto il formato video quanto l'utilizzo eccessivo dei filtri per la riduzione della grana. La Disney con questo titolo ha fatto un disastro! Mi auguro venga ritirato dal mercato e sostituito con un'edizione degna di questo capolavoro.

Inviato da: chipko il 23/7/2013, 14:00

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 23/7/2013, 13:34) *
Se uno ama il cinema e i film, tanto da spendere soldi per l'edizione più costosa e completa possibile, penso voglia il film più simile possibile a come è stato trasmesso al cinema. Capisco Leprotto che ha altre priorità, ma per me questo taglio è davvero ridicolo!

blink.gif ??
Ma il leprotto non ha in questo caso altre priorità laugh.gif
Anche lui troverà sicuramente da ridire su questi tagli. E poi guarda che sei in leggera contraddizione (se non ti ho frainteso blush2.gif ), al cinema uscì proprio con questi tagli. Per cui se lo vuoi come al cinema questa edizione è giusta.

CITAZIONE (Mad Hatter @ 23/7/2013, 13:36) *
Battuto sul tempo, lo stavo linkando io! clapclap.gif eheheh.gif

eheheh.gif

CITAZIONE (Pan @ 23/7/2013, 13:54) *
Continuo a pensare che il formato di proiezione de "La Spada nella Roccia" sia 1.37:1. Non oso immaginare che fine faranno Semola e Anacleto nell'edizione Blu-Ray in questa sequenza: dry.gif

Avranno tagliato solo sotto voglio sperare. Cmq l'immagine dimostra incontrovertibilmente che i disegnatori ragionavano ancora in quadrati e non in rettangoli altrimenti avrebbero disegnato la scena diversamente, con buona pace delle linee per i mascherini e di come fu proiettato al cinema la prima volta.

Cmq non immaginate la tristezza. Già mi ero dispiaciuto un sacco per gli aristo (che non ho comprato)
Ma la spada e Robin li aspettavo proprio con impazienza cry.gif cry.gif cry.gif

Inviato da: Pan il 23/7/2013, 14:09

CITAZIONE (chipko @ 23/7/2013, 14:00) *
Avranno tagliato solo sotto voglio sperare.

Me lo auguro ma non ci metterei la mano sul fuoco! laugh.gif

Inviato da: chipko il 23/7/2013, 14:18

CITAZIONE (Pan @ 23/7/2013, 14:09) *
Me lo auguro ma non ci metterei la mano sul fuoco! laugh.gif

Secondo me sarà presentato così
http://imageshack.us/photo/my-images/819/aarw.jpg/

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 23/7/2013, 16:30

CITAZIONE (Angelo1985 @ 22/7/2013, 22:47) *
bisogna vedere il film in movimento, il particolare può essere fuori scena per un nano secondo, ma magari l'occhio in movimento nemmeno se ne accorge.

In "Pomi d'ottone e manici di scopa" Paul apre il suo libro di Naboombu mentre si trova sott'acqua e vi vede raffigurato il sig. Merluzzo: al di sotto del disegno originariamente si leggeva "Mr. Codfish" (ecco perché lui lo chiama «Salve, sig. Merluzzo!»), col 16:9 cinematografico non si vede più... E t'assicuro che il film me lo guardo in movimento, eppure il particolare -non del tutto trascurabile- non c'è più...

CITAZIONE (buffyfan @ 23/7/2013, 12:10) *
Se fosse così, avrebbero evitato di mantenere il formato originale anche per altri Classici! Fa strano allora che a film "più conosciuti" abbiano lasciato il formato originale mentre per altri no. Sarebbe stato il contrario se fosse come hai scritto tu, no? unsure.gif

Con i classici pre-Lilli non si può fare in alcun modo, al cinema ci provarono e vennero fuori disastri indicibili. Con i film anni '60 e '70, invece, il taglio permette comunque di seguire benissimo il film, ma non può essere certo questo il punto di vista d'un appassionato d'animazione.

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 23/7/2013, 13:34) *
Se uno ama il cinema e i film, tanto da spendere soldi per l'edizione più costosa e completa possibile, penso voglia il film più simile possibile a come è stato trasmesso al cinema. Capisco Leprotto che ha altre priorità, ma per me questo taglio è davvero ridicolo!

Ahahah Roftl.gif , ma come? tongue.gif Sono quello che prima di tutti ha fatto storie per questi tagli fin dai tempi della 2 DVD de Il libro della giungla (per non parlare dei live action) e adesso passo addirittura dall'altra parte? laugh.gif Rileggiti meglio i post, Scrooge wink.gif

CITAZIONE (chipko @ 23/7/2013, 14:18) *
Secondo me sarà presentato così

Non dovrebbe essere così, se lo fanno sono scorrettissisissimissimi -per dirla come il Toperchio- perché al cinema non si poteva mica spostare il fotogramma a seconda delle inquadrature più o meno riuscite in formato rettangolare.

Inviato da: Scrooge McDuck il 23/7/2013, 17:13

CITAZIONE (chipko @ 23/7/2013, 14:00) *
blink.gif ??



CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 23/7/2013, 16:30) *
Ahahah Roftl.gif , ma come? tongue.gif Sono quello che prima di tutti ha fatto storie per questi tagli fin dai tempi della 2 DVD de Il libro della giungla (per non parlare dei live action) e adesso passo addirittura dall'altra parte?


No scusate, mi sono spiegato male. Commentavo la discussione sul vedere il film come è stato proiettato al cinema o con quanti più dettagli possibile. Lepro, tu vorresti vedere nel BD ogni porzione di film, comprese quelle che alla prima proiezione nei cinema non erano state mostrate, mentre io preferisco/preferirei poter vedere il film nello stesso modo in cui è stato visto la prima volta al cinema. Questo intendevo con differnti priorità.

È ovvio che nel caso di questo BD rimarremo tutti delusi sleep.gif

Inviato da: Freeway999 il 23/7/2013, 19:16

Vabbè... ma se al cinema il film è stato zoomato per riempire il formato panoramico, che ragionamento è? Meglio avere il film come integralmente era stato ideato dai disegnatori. Non mi interessa che al cinema l'hanno trasmesso in 21:9, mi interessa vedere la maggior parte di immagine e questo avviene solo con il formato 4:3. Se avessero continuato con il cinemascope tutte queste pippe ora non avrebbero ragione di esistere.

Inviato da: Anacleto il 23/7/2013, 19:30

Ringrazio per la dritta sul DVD.
A me va benissimo l'ultimo senza troppi problemi, ma mi tengo comunque la registrazione dalla RAI di "tot anni fa".

Constatazione ipotetica.
Se andiamo avanti così, quando qualcuno stabilirà che il formato standard per le TV dovrà essere 2.35:1, facilmente vedremo dei busti fluttuanti così che ognuno possa immaginare l'espressione del volto a proprio piacimento.
E se ci pensate... una buona percentuale di colpa sarà proprio dell'usufruitore del servizio.

P.S. estemporaneo: è un canale che se non erro si vede solo in Lombardia. Si chiama TRS-Evergreen e trasmette solo videoclip musicali "vintage". Bene. "Sti "simpaticoni" da un po' di tempo hanno deciso di trasmettere in 16:9 NON pillarbox. Lascio immaginare a voi lo scempio apportato a tutti i video che vengono trasmessi.

Inviato da: chipko il 23/7/2013, 19:36

CITAZIONE (Freeway999 @ 23/7/2013, 19:16) *
Vabbè... ma se al cinema il film è stato zoomato per riempire il formato panoramico, che ragionamento è?

È il ragionamento dell'editio princeps, dove si predilige la volontà dell'editore supponendo o postulando il comune accordo dell'autore. Alla fine i disegnatori erano dipendenti Disney e se la moda (divenuta poi standard) prevedeva l'uso degli schermi panoramici al cinema di certo nessun dipendente avrebbe osato metter becco. Un po' come quando un autore trova l'editore che gli pubblica il libro magari tagliandolo perché ritenuto troppo lungo o non opportuno (l'ultimo caso italiano è il libro di Bisignani "l'uomo che sussurrava ai potenti"). È chiaro che alla fine si può sostenere che anche l'autore è d'accordo perché accetta i termini dell'editore anche se in realtà la sua volontà originaria era diversa.
Nel caso Disney la faccenda è ancora più delicata, nel senso che non c'è certo stata una contrattazione fra direzione e artisti sui 4:3 o i 16:9, semplicemente gli artisti hanno continuato a disegnare in 4:3 sapendo che poi sarebbero stati tagliati. Ma è qui che entra in gioco la volontà, per così dire, quasi inconscia. Nel senso che se ti viene detto di disegnare su una pellicola che è in 4:3 anche se poi ti viene detto che sarà tagliata è quasi impossibile disegnare pensando ad un formato diverso rispetto a quello su cui si sta effettivamente operando. Questo spiega perché il centro e l'occhio della camera di regia è settato sui 4:3. Non certo perché i disegnatori Disney volevano sfidare il nuovo formato o boicottare la direzione. È per questo che da un punto di vista prettamente teorico Nun ha ragione, da un punto di vista fattuale e pratico, che tiene conto della prospettiva e della regia invece non ce l'ha. (Poi io sono di parte ovviamente eheheh.gif).

Inviato da: Scrooge McDuck il 23/7/2013, 22:56

CITAZIONE (Freeway999 @ 23/7/2013, 19:16) *
che ragionamento è?


Soooorry he, ma è il mio ragionamento, che non per forza va condiviso, ma resta pur sempre un mio pensiero tongue.gif

Non volevo rianimare i fermenti riguardo i formati..

Inviato da: chipko il 23/7/2013, 23:46

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 23/7/2013, 22:56) *
Soooorry he, ma è il mio ragionamento, che non per forza va condiviso, ma resta pur sempre un mio pensiero tongue.gif

Non volevo rianimare i fermenti riguardo i formati..

flowers2.gif
Una cosa però continuo a non capirla. Se tu vuoi il film come uscì al cinema in teoria questo BD dovrebbe accontentarti. Presenta il film nel filmato così come uscì (stando a quanto dice Nun, io non ero nato all'epoca) al cinema la prima volta. Poi, secondo me, i tizi (non Nun, non quanti appoggiano l'attuale uscita in 16:9) che lo fecero uscire in 16:9 al cinema tagliandolo erano dei dementi puri, ma questo è un altro discorso.

Inviato da: Scrooge McDuck il 24/7/2013, 17:22

CITAZIONE (chipko @ 23/7/2013, 23:46) *
flowers2.gif
Una cosa però continuo a non capirla. Se tu vuoi il film come uscì al cinema in teoria questo BD dovrebbe accontentarti. Presenta il film nel filmato così come uscì (stando a quanto dice Nun, io non ero nato all'epoca) al cinema la prima volta. Poi, secondo me, i tizi (non Nun, non quanti appoggiano l'attuale uscita in 16:9) che lo fecero uscire in 16:9 al cinema tagliandolo erano dei dementi puri, ma questo è un altro discorso.


Allora devo aver preso un po' troppo sole perchè in tutto sto clamore ho capito che il formato di questo bluray non rispetta l'aspect ratio original (forse mi confondo ma mi sembrava di aver letto lo stesso Nun dire che i tagli qui erano eccessivi.. Magari ricordo male.. wacko.gif )

Inviato da: Beast il 24/7/2013, 18:35

Anch'io ho inteso come Valerio. Questo non è un open matte, dove si può discutere sulla volontà degli animatori piuttosto che sull'opportunità di vedere disegni non rifiniti; questi sono tagli puri e senza giustificazioni storiche, visto che nessuno ha ancora provato che nel '63 fu proiettato in 16:9.

Inviato da: chipko il 25/7/2013, 0:14

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 24/7/2013, 17:22) *
Allora devo aver preso un po' troppo sole perchè in tutto sto clamore ho capito che il formato di questo bluray non rispetta l'aspect ratio original (forse mi confondo ma mi sembrava di aver letto lo stesso Nun dire che i tagli qui erano eccessivi.. Magari ricordo male.. wacko.gif )



CITAZIONE (Beast @ 24/7/2013, 18:35) *
Anch'io ho inteso come Valerio. Questo non è un open matte, dove si può discutere sulla volontà degli animatori piuttosto che sull'opportunità di vedere disegni non rifiniti; questi sono tagli puri e senza giustificazioni storiche, visto che nessuno ha ancora provato che nel '63 fu proiettato in 16:9.

No aspettate. NON È UN OPEN MATTE? Arrabbiato3.gif
Ma ste censored.gif come censored.gif si sono permessi di toccarlo? Roba da prenderli a schiaffi.

Inviato da: nunval il 25/7/2013, 11:27

Penso di averlo già detto in passato, comunque sono in possesso di un press book americano del film che indica specificamente il formato ideale di proiezione come 1,75:1 . Poi può piacere o meno ma questo consigliavano dalla Disney.

Inviato da: Angelo1985 il 25/7/2013, 12:36

worshippy.gif @nunval!!

icon_mickey.gif

Inviato da: Beast il 25/7/2013, 12:36

CITAZIONE (chipko @ 25/7/2013, 0:14) *
No aspettate. NON È UN OPEN MATTE? Arrabbiato3.gif
Ma ste censored.gif come censored.gif si sono permessi di toccarlo? Roba da prenderli a schiaffi.

Open matte non significa che ci sono disegni non rifiniti ai bordi? unsure.gif


CITAZIONE (nunval @ 25/7/2013, 11:27) *
Penso di averlo già detto in passato, comunque sono in possesso di un press book americano del film che indica specificamente il formato ideale di proiezione come 1,75:1 . Poi può piacere o meno ma questo consigliavano dalla Disney.

blush2.gif Scusa se devi sempre ripeterti, ho la memoria corta.

Inviato da: chipko il 25/7/2013, 13:34

CITAZIONE (Beast @ 25/7/2013, 12:36) *
Open matte non significa che ci sono disegni non rifiniti ai bordi? unsure.gif

È più una conseguenza dell'open matte il fatto di non avere i disegni non finiti. Di per sé open matte significa che si riprende in 4:3 ma poi si intenderà proiettare in 16:9. Quindi i disegnatori, che sapevano che la pellicola in quel punto non sarebbe stata proiettata, non rifinivano i bordi.

CITAZIONE (nunval @ 25/7/2013, 11:27) *
Penso di averlo già detto in passato, comunque sono in possesso di un press book americano del film che indica specificamente il formato ideale di proiezione come 1,75:1 . Poi può piacere o meno ma questo consigliavano dalla Disney.

1,75:1 è il formato con cui infatti uscì al cinema, ora che il formato sia 1,75:1 piuttosto che 1,78:1 (i 16:9 veri e propri) non mi pare faccia questa grande differenza. Né, mi pare, era in discussione se vi fossero o meno disegni non terminati ai bordi (anche se qualcuno in verità l'ha chiesto qualche post fa). Il non rifinimento proverebbe al massimo la volontà effettiva dell'editore di proiettare in 16:9 (o in 1,75:1 a voler essere precisi). Dal momento che al cinema fu proiettato così, ma in ogni sito specializzato è riportato che il film è stato animato in Academy Ratio ovvero 1.37:1, direi che questo film si può considerare un open matte a tutti gli effetti, con una differenza che questo, si può considerare un falso open matte. In quanto la decisione di trasmetterlo in 1,75:1 sembrerebbe esser stata presa dopo (il che spiegherebbe un eventuale assenza di disegni non rifiniti). E infatti la spada nella roccia sarebbe il primo apripista agli open matte veri, immediatamente successivi (animati in una generica bolla vicina ai 4:3). Il fatto che un press book, che altro non è che materiale promozionale creato e distribuito dagli stessi produttori del film, consigli tale visione non mi impressione più tanto. Insomma se devo stare ai comunicati stampa della Disney l'edizione di Loop è un capolavoro, mentre quelli di bad taste sono dei cattivoni ignoranti. Scusa Nun ma ti pare possibile che la Disney dell'epoca potesse mai scrivere un press book dove consigliava una visione diversa da quella che proponevano loro? In quel caso direi proprio che non esiste fonte più inquinata e più in conflitto di interessi di quella biggrin.gif.



Inviato da: Beast il 25/7/2013, 14:00

CITAZIONE (chipko @ 25/7/2013, 13:34) *
È più una conseguenza dell'open matte il fatto di non avere i disegni non finiti. Di per sé open matte significa che si riprende in 4:3 ma poi si intenderà proiettare in 16:9. Quindi i disegnatori, che sapevano che la pellicola in quel punto non sarebbe stata proiettata, non rifinivano i bordi.

Ops, ho mischiato le due cose.

Inviato da: chipko il 25/7/2013, 14:35

CITAZIONE (Beast @ 25/7/2013, 14:00) *
Ops, ho mischiato le due cose.

Non più di tanto wink.gif Molte volte è difficile capire se ci si trova di fronte ad un open matte, nel caso delle animazioni la prova provata consiste proprio nel verificare se ci sono disegni non finiti, se ci sono allora si è praticamente certi (non so se esistano eccezioni) che si ha a che fare con un open matte.

Inviato da: Freeway999 il 25/7/2013, 18:56

Eh sentiamo... c'era un prezioso consiglio anche per "Oliver & Co." e per "Aladdin"? Roftl.gif

Inviato da: Lif il 27/7/2013, 12:42

Che tagli assurdi sad.gif...

Inviato da: LucaDopp il 29/7/2013, 18:17

In film come La spada nella roccia nessun disegno è rifinito. eheheh.gif A parte scherzi, vedendo la versione DVD la cosa non traspare. Dalle clip comunque è evidente il taglio dei lati, così come la sfocatura dell'immagine. L'unico motivo (forse) per un eventuale acquisto sarebbe l'assenza di buchi audio. Io personalmente non lo comprerò, non ce l'ho neanche in DVD perché lo considero il peggior Classico Disney prodotto nel XX secolo (il che non vuol dire che sia orrendo), anche se da piccolo non mi dispiaceva. Al massimo avrei potuto scaricarmi illegalmente la versione HD, ma vedendo questa roba è meglio se rimango con il ricordo di quella SD vista nel lettore Blu-ray (mi sto scaricando in HD solo quella di Red e Toby, perché quella del DVD è orrenda). Alla fine della storia, tra i buchi audio dei DVD e le sfocature e tagli video del Blu-ray, è meglio se continuiamo a vederci la versione della RAI presa dalla VHS. eheheh.gif
Comunque da quel che ho capito l'ultimo DVD aveva un solo buco audio, mentre la versione che ho visto io era tratta dal DVD precedente. Potrei sempre scaricarmi una versione tratta dall'edizione speciale, se riesco a trovarla. shifty.gif

Inviato da: stefra il 29/7/2013, 18:24

CITAZIONE (chipko @ 25/7/2013, 13:34) *
È più una conseguenza dell'open matte il fatto di non avere i disegni non finiti. Di per sé open matte significa che si riprende in 4:3 ma poi si intenderà proiettare in 16:9. Quindi i disegnatori, che sapevano che la pellicola in quel punto non sarebbe stata proiettata, non rifinivano i bordi.


1,75:1 è il formato con cui infatti uscì al cinema, ora che il formato sia 1,75:1 piuttosto che 1,78:1 (i 16:9 veri e propri) non mi pare faccia questa grande differenza. Né, mi pare, era in discussione se vi fossero o meno disegni non terminati ai bordi (anche se qualcuno in verità l'ha chiesto qualche post fa). Il non rifinimento proverebbe al massimo la volontà effettiva dell'editore di proiettare in 16:9 (o in 1,75:1 a voler essere precisi). Dal momento che al cinema fu proiettato così, ma in ogni sito specializzato è riportato che il film è stato animato in Academy Ratio ovvero 1.37:1, direi che questo film si può considerare un open matte a tutti gli effetti, con una differenza che questo, si può considerare un falso open matte. In quanto la decisione di trasmetterlo in 1,75:1 sembrerebbe esser stata presa dopo (il che spiegherebbe un eventuale assenza di disegni non rifiniti). E infatti la spada nella roccia sarebbe il primo apripista agli open matte veri, immediatamente successivi (animati in una generica bolla vicina ai 4:3). Il fatto che un press book, che altro non è che materiale promozionale creato e distribuito dagli stessi produttori del film, consigli tale visione non mi impressione più tanto. Insomma se devo stare ai comunicati stampa della Disney l'edizione di Loop è un capolavoro, mentre quelli di bad taste sono dei cattivoni ignoranti. Scusa Nun ma ti pare possibile che la Disney dell'epoca potesse mai scrivere un press book dove consigliava una visione diversa da quella che proponevano loro? In quel caso direi proprio che non esiste fonte più inquinata e più in conflitto di interessi di quella biggrin.gif.


Non vorrei fare i sapientone, ma in questi giorni mi sono recato dal mio amico Nunziante e ho potuto vedere con i miei occhi un libro della technicolor nel quale vi era scritto a chiare lettere che la Disney consigliava a tutti gli esercenti di proiettare i loro film nel formato 1.75:1. E questo non da pochi mese ma ben dal 1954. Quindi uno si può fare tutte le proprie idee e non accettare quello che la storia ci racconta. E' inutile diventare i paladini dei formati. Questo è quanto. Non è qualcosa di opinabile oppure dire che la Disney non avrebbe mai fatto certe cose. Per quanto riguarda Looper si parla del distributore Buena Vista Italia e non Disney del 1954 dove un Signore chiamato Walt Disney decideva il tutto in quella sua meravigliosa azienda. Buona serata.
Stefano (stefra)

Inviato da: chipko il 29/7/2013, 19:30

CITAZIONE (stefra @ 29/7/2013, 18:24) *
Non vorrei fare i sapientone, ma in questi giorni mi sono recato dal mio amico Nunziante e ho potuto vedere con i miei occhi un libro della technicolor nel quale vi era scritto a chiare lettere che la Disney consigliava a tutti gli esercenti di proiettare i loro film nel formato 1.75:1. E questo non da pochi mese ma ben dal 1954. Quindi uno si può fare tutte le proprie idee e non accettare quello che la storia ci racconta. E' inutile diventare i paladini dei formati. Questo è quanto. Non è qualcosa di opinabile oppure dire che la Disney non avrebbe mai fatto certe cose. Per quanto riguarda Looper si parla del distributore Buena Vista Italia e non Disney del 1954 dove un Signore chiamato Walt Disney decideva il tutto in quella sua meravigliosa azienda. Buona serata.
Stefano (stefra)

Bè allora il libro riporta una nozione errata visto che nel 1955 il 14° classico "Lilli e il vagabondo" uscì addirittura in due formati in 2.35:1 e 1.37:1 , nessuno dei quali è in 1.75:1. Dirò di più i due formati sono entrambi OAR (original aspect ratio) o THEATRICAL ASPECT RATIO (aspect ratio con cui uscì al cinema la prima volta), perché il formato 1.37:1 è stato ottenuto ricomponendo direttamente la pellicola e i disegni senza tagliare niente per quei cinema che ancora non avevano lo scherma panoramico, il film uscì quindi in due diversi e distinti formati con due diverse e distinte pellicole. Perché mai la Disney avrebbe dovuto far proiettare una pellicola appositamente ricomposta in 1.37:1 a 1.75:1 il libro lo spiega? Sai i libri sono utili ma possono anche sbagliare e non tenere conto delle eccezioni.
Nel 1959 il 15° classico "la bella addormentata nel bosco" uscì in un primo formato a 2.20:1 su una pellicola di 70mm (primissima uscita al cinema) e successivamente a 2.35:1 su una pellicola a 35mm. Anche in questo caso nessuna delle due è stata proiettata in 1.75:1 (e sono passati già 5 anni dalla data indicata dal libro).
Ma andiamo avanti.
Nel 1961 e nel 1963 con il 16° e il 17° classico "La carica dei 101" e "la spada nella roccia" la Disney (dopo aver sperimentato i formati panoramici) torna a produrre i suoi film di animazione in 1.37:1, ma alcuni cinema non ormai avevano più gli schermi adatti a riprodurre l'academy ratio ed è solo allora che si inizia ad applicare il mascherino ottenendo il primi due open matte proiettati in 1.75:1. Questo spiegherebbe alla perfezione e senza nessuna sbavatura o rischio di soggettivismo perché la Disney consigliò di proiettarli in 1.75:1, per avere uno standard ma soprattutto per essere certa che in nessun cinema si verificassero problemi di proiezione.
Il primo vero open matte (con disegni non finiti) arriva nel 1970 con "gli aristogatti".
Questo è quanto. Non è qualcosa di opinabile

Inviato da: stefra il 29/7/2013, 21:36

CITAZIONE (chipko @ 29/7/2013, 19:30) *
Bè allora il libro riporta una nozione errata visto che nel 1955 il 14° classico "Lilli e il vagabondo" uscì addirittura in due formati in 2.35:1 e 1.37:1 , nessuno dei quali è in 1.75:1. Dirò di più i due formati sono entrambi OAR (original aspect ratio) o THEATRICAL ASPECT RATIO (aspect ratio con cui uscì al cinema la prima volta), perché il formato 1.37:1 è stato ottenuto ricomponendo direttamente la pellicola e i disegni senza tagliare niente per quei cinema che ancora non avevano lo scherma panoramico, il film uscì quindi in due diversi e distinti formati con due diverse e distinte pellicole. Perché mai la Disney avrebbe dovuto far proiettare una pellicola appositamente ricomposta in 1.37:1 a 1.75:1 il libro lo spiega? Sai i libri sono utili ma possono anche sbagliare e non tenere conto delle eccezioni.
Nel 1959 il 15° classico "la bella addormentata nel bosco" uscì in un primo formato a 2.20:1 su una pellicola di 70mm (primissima uscita al cinema) e successivamente a 2.35:1 su una pellicola a 35mm. Anche in questo caso nessuna delle due è stata proiettata in 1.75:1 (e sono passati già 5 anni dalla data indicata dal libro).
Ma andiamo avanti.
Nel 1961 e nel 1963 con il 16° e il 17° classico "La carica dei 101" e "la spada nella roccia" la Disney (dopo aver sperimentato i formati panoramici) torna a produrre i suoi film di animazione in 1.37:1, ma alcuni cinema non ormai avevano più gli schermi adatti a riprodurre l'academy ratio ed è solo allora che si inizia ad applicare il mascherino ottenendo il primi due open matte proiettati in 1.75:1. Questo spiegherebbe alla perfezione e senza nessuna sbavatura o rischio di soggettivismo perché la Disney consigliò di proiettarli in 1.75:1, per avere uno standard ma soprattutto per essere certa che in nessun cinema si verificassero problemi di proiezione.
Il primo vero open matte (con disegni non finiti) arriva nel 1970 con "gli aristogatti".
Questo è quanto. Non è qualcosa di opinabile


Naturalmente , ed è una mia mancanza, mi riferivo a tutti i film in formato quadrato 4:3.
Tutti gli altri film con formati diversi sono da escludere dal mio precedente messaggio.
Le informazioni non sono tratte da siti internet, ma dal libro ufficiale della technicolor e specifica proprio quello che ho citato, nessun inganno.
Purtroppo bisognerebbe rassegnarsi alla realtà e non campare su quello che si vorrebbe.
Nel mio messaggio non si vuole assolutamente minimizzare le aspettative reali delle persone, ma solo fare capire loro che occorre essere serene, senza mettere su gli scudi e di essere gli unici difensori di formati video.
Spero di essere stato il più chiaro possibile. Tranquilli qui non si lanciano niente contro nessuno. Occorre essere solo sereni.

Saluti
Stefano

Inviato da: Freeway999 il 29/7/2013, 22:07

Quindi questo giustifica la possibilità di avere film come "La spada nella roccia", "Il libro della giungla" e "Robin Hood" con un maggior numero di animazioni possibili, ma ci si deve accontentare di vedere il centro dello schermo zoomato?

E questo grande libro spiega anche perché tagliare "Oliver & Company" e "Aladdin"? C'è qualche altro grande motivo con cui illuminarci?

Ma su... qui si vuole difendere l'indifendibile. Con "Gli Aristogatti" nel vederlo in 16:9, per quanto mi dia profondamente fastidio a livello visivo, c'è almeno il guadagno di parti del disegno laterali, ma per "Robin Hood, "Il libro della giungla" e "La spada nella roccia" si perde solamente disegno sopra, sotto e ai lati. Sai che bella cosa da esserne felici di avere il formato consigliato quando altro non è che un zoom del 4:3 per creare un 16:9.

In un attimo possiamo creare la stessa boiata anche con "Biancaneve, "Pinocchio", "Dumbo", "Bambi", "Peter Pan", "Cenerentola", "La Carica dei 101", "Alice nel paese delle meraviglie", "Fantasia". Dai, facciamoli tutti in 16:9.

Che senso ha perdere così tanta animazione, trovarci personaggi mozzati o addirittura parti caratterizzanti di una sequenza quando con il 4:3 tutto ciò non avviene? Piacere per i cinema, era normale voler trasmettere un film in 16:9 rispetto ad un 4:3 ma in casa non piango se vedo un film in 4:3.

Qui la quantità di disegno perso, come per "Robin Hood", è veramente spropositata. Addirittura a stento sta nella sequenza nello stagno quello che stanno guardando Merlino e Semola! La torre del castello dove sta Merlino resta fuori inquadratura! Si perde troppo per essere felici di vederlo in 16:9... ma su... è la prima volta che un gruppo di persone si divide tra:
1)Felici di perdere animazione creata facendosi un mazzo tanto gli animatori;
2)Arrabbiati per perdere animazione;

In un forum della Disney si dovrebbe essere compatti nell'essere neri di perdere così tante parti del disegno, qui parliamo di classici fatti con disegni... se tagli via il 30% del creato cosa c'è da essere felici? Perché al cinema nel 1290 lo trasmettevano in 16:9? E chi se ne frega...

Inviato da: nunval il 29/7/2013, 23:08

Parlando di Lilli e il Vagabondo il mio libro in questione citato da Stefra (che, per la cronaca è TECHNICOLOR MOVIES di Richard W. Haines , edizioni Mc Farland 1993) non parla della versione quadrata ma, come ho già detto più volte, nei grandi cinema di prima visione lo schermo panoramico (almeno 1,66: 1 di formato) è stato una costante fin dal 1953. Esempio lampante, Quo Vadis, girato in 1,33:1 ma proiettato sempre "sul nuovo grande schermo panoramico" , anche in Italia in prima visione nel 1953 a Torino, come chiunque di voi potrà vedere facendo un ricerca nell'archivio in rete della "Stampa". . Il libro specifica che proiettare con il mascherino panoramico era un metodo "economico" di ottenere una immagine più grande e la brillantezza della stampa technicolor aiutava a minimizzare l'effetto grana dell'ingrandimento eccessivo. Le riedizioni anni '50 del Mago di Oz e di Via col vento furono proiettate dalla MGM in 1,66:1 mentre (cito testualmente) "The Walt Disney Company used a 1,75:1 masking for their releases". Su questi loro dati d'archivio la Disney attuale sta rieditando questi titoli successivi al 1953 in formato panoramico. Poi, come detto, può piacere o meno.

PS: il mascherino panoramico è stato inventato apposta per cercare di riempire, almeno in parte, gli enormi schermi che le sale avevano predisposto per il Cinemascope 2,55:1 , quando i film non erano appunto in Cinemascope o in 70mm (2,20:1) . La proiezione panoramica in 1,66:1 di film MGM girati in 1,37:1 veniva addirittura pubblicizzata come essere in METROSCOPE (un formato inesistente)!!!!!!!!

Inviato da: chipko il 30/7/2013, 2:46

CITAZIONE (stefra @ 29/7/2013, 21:36) *
Le informazioni non sono tratte da siti internet, ma dal libro ufficiale della technicolor e specifica proprio quello che ho citato, nessun inganno.

Scusa Stefano ma chi ti avrebbe accusato di inganno? laugh.gif
CITAZIONE (stefra @ 29/7/2013, 21:36) *
Purtroppo bisognerebbe rassegnarsi alla realtà e non campare su quello che si vorrebbe.
Nel mio messaggio non si vuole assolutamente minimizzare le aspettative reali delle persone, ma solo fare capire loro che occorre essere serene, senza mettere su gli scudi e di essere gli unici difensori di formati video.

Ma guarda che una frase così la posso sottoscrivere tranquillamente, però non capisco perché discutere e cercare di capire, o anche semplicemente esporre un'idea diversa equivalga a mettere su gli scudi o a non essere sereni huh.gif . Hai presente la mia discussione sugli Aristo? Se vai a leggere i miei primi post, si evince in modo abbastanza palese che non scrivo per partito preso.
CITAZIONE (stefra @ 29/7/2013, 21:36) *
Spero di essere stato il più chiaro possibile. Tranquilli qui non si lanciano niente contro nessuno.

Anche perché via web è difficile lanciare qualcosa ti pare? eheheh.gif
Lungi dal volere essere l'unico difensore del formato video, vorrei almeno difendere la logica e la coerenza. Se la carica dei 101 fu pure proiettata in 1.75:1 perché in bd l'hanno editato in 1.33:1? Insomma va bene tutto ma non si possono tenere i piedi in due scarpe, non si può "difendere" l'aspect ratio della prima proiezione cinematografica invocando non si quale volontà artistica e poi fare spallucce quando fanno diversamente. Le scelte di editare in 16:9 non hanno niente a che fare con la bontà dei ragionamenti tuoi o di Nun di voler rispettare l'OAR ma solo quello di eliminare le bande nere considerate antiestetiche dalla stragrande maggioranza dei consumatori. Basta vedere come hanno tagliato Aladin, Oliver ecc ecc.


CITAZIONE (nunval @ 29/7/2013, 23:08) *
Parlando di Lilli e il Vagabondo il mio libro in questione citato da Stefra (che, per la cronaca è TECHNICOLOR MOVIES di Richard W. Haines , edizioni Mc Farland 1993) non parla della versione quadrata ma, come ho già detto più volte, nei grandi cinema di prima visione lo schermo panoramico (almeno 1,66: 1 di formato) è stato una costante fin dal 1953[...]. Il libro specifica che proiettare con il mascherino panoramico era un metodo "economico" di ottenere una immagine più grande e la brillantezza della stampa technicolor aiutava a minimizzare l'effetto grana dell'ingrandimento eccessivo. Le riedizioni anni '50 del Mago di Oz e di Via col vento furono proiettate dalla MGM in 1,66:1 mentre (cito testualmente) "The Walt Disney Company used a 1,75:1 masking for their releases". Su questi loro dati d'archivio la Disney attuale sta rieditando questi titoli successivi al 1953 in formato panoramico. Poi, come detto, può piacere o meno.

PS: il mascherino panoramico è stato inventato apposta per cercare di riempire, almeno in parte, gli enormi schermi che le sale avevano predisposto per il Cinemascope 2,55:1 , quando i film non erano appunto in Cinemascope o in 70mm (2,20:1) . La proiezione panoramica in 1,66:1 di film MGM girati in 1,37:1 veniva addirittura pubblicizzata come essere in METROSCOPE (un formato inesistente)!!!!!!!!

Grazie mille per le tue, a questo punto, preziose precisazioni, le quali contribuiscono non poco a fare ulteriore chiarezza su alcuni punti.
1) Si è girato in 4:3 perché più economico rispetto al vero formato panoramico (nessuna ragione artistica).
2) Il consiglio dato dalla Disney appare appunto orientato nel senso di cui sopra (risparmiare evitando di girare in vero formato panoramico)

Detto questo, al di là della ragione storica, non rimane davvero alcun dubbio sul fatto che artisticamente i formati open matte vadano intesi in 4:3 e non in 16:9, probabilmente gli artisti non sapevano nemmeno dove esattamente sarebbe stato tagliato, sapevano solo che sarebbe stato zoomato e poi tagliata. Avete presente quale lavoro di astrazione mentale comporti il prevedere quanto zoom apporteranno al tuo disegno per anticipare poi il taglio? È chiaro che i disegnatori animavano in 4:3 con l'attenzione a stare al centro.

Inviato da: Freeway999 il 30/7/2013, 12:11

E comunque poco cambia, sono 4:3 adattati al 16:9. Il formato di visione è quello: 4:3. Abbiamo gioito perché di Biancaneve si è guadagnato parte dei disegni e ora preferiamo avere versioni mozzate perché consigliate così dalla Disney per risparmiare. Ma su... Comprerò questi classici in bluray solo quando saranno in versione 4:3.

Inviato da: chipko il 30/7/2013, 14:13

CITAZIONE (Freeway999 @ 30/7/2013, 12:11) *
E comunque poco cambia, sono 4:3 adattati al 16:9. Il formato di visione è quello: 4:3. Abbiamo gioito perché di Biancaneve si è guadagnato parte dei disegni e ora preferiamo avere versioni mozzate perché consigliate così dalla Disney per risparmiare. Ma su... Comprerò questi classici in bluray solo quando saranno in versione 4:3.

Ti ho risposto http://disneyvideo.altervista.org/forum//index.php?s=&showtopic=1212&view=findpost&p=673185 altrimenti andiamo ot.

Inviato da: Haddock il 1/8/2013, 14:43

Tristezza.
Tristezza infinita.

Buttate un occhio qui:
http://www.blu-ray.com/movies/The-Sword-in-the-Stone-Blu-ray/44743/#Review

"This is, without a doubt, the bottom of the barrel when it comes to the animated presentations Disney has made available on Blu-ray."

Inviato da: Claudio il 1/8/2013, 21:11

CITAZIONE (Haddock @ 1/8/2013, 14:43) *
Tristezza.
Tristezza infinita.

Buttate un occhio qui:
http://www.blu-ray.com/movies/The-Sword-in-the-Stone-Blu-ray/44743/#Review

"This is, without a doubt, the bottom of the barrel when it comes to the animated presentations Disney has made available on Blu-ray."


Amarezza anche sad.gif

Inviato da: Freeway999 il 1/8/2013, 21:55

Ci vuole ancora qualcos'altro per convincervi che questa uscita è da NON COMPRARE ASSOLUTAMENTE? Perché dovete ostinarvi a voler spendere 15/20€ per un bluray che:
1)Ha un pessimo restauro;
2)Ripropone il classico in un formato non condivisibile;
3)Non ha nulla di nuovo e meritevole;

???

Questa politica non va più assecondata!

Inviato da: Scrooge McDuck il 6/8/2013, 13:23

Condivido il tuo primo e terzo puto, quanto al terzo il "condivisibile" è soggettivo.
In quanto all'essere un fan disney, io lo sono e proprio perchè mi reputo tale apprezzo maggiormente la visione di un film per come esso è stato concepito che venisse visto. Ma questi discorsi non avranno mai fine...

Inviato da: thedreamer862 il 13/8/2013, 21:22

Video-confronto tra dvd e blu-ray:
http://www.youtube.com/watch?v=RN9UlP_SRN8

Inviato da: chipko il 13/8/2013, 21:52

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 6/8/2013, 13:23) *
quanto al terzo il "condivisibile" è soggettivo.
In quanto all'essere un fan disney, io lo sono e proprio perchè mi reputo tale apprezzo maggiormente la visione di un film per come esso è stato concepito che venisse visto. Ma questi discorsi non avranno mai fine...

Io rispetto tutto e tutti ma ormai perfino in america riportano che per questi classici si può (e si deve) considerare come OAR tanto il formato in "4/3" quanto il formato in "16:9". La verità, unica e indiscussa e non soggettiva, è che alla Disney non frega niente di niente, per me le fonti ufficiali, ora come ora, hanno attendibilità pari zero. Gli unici che hanno ormai diritto di parola sono i fan e gli appassionati al settore. Non comprerò mai più, salvo incredibili rivoluzioni, alcun prodotto Disney o ad esso correlato e farò loro la peggior pubblicità possibile. Basta io sono stufo, non si sa più a chi credere, sui colori, sulle linee, sui restauri e sulla buona fede che non c'è. Sarebbero capaci di vendere della m. e dire che è nutella. Mentono sapendo di mentire (scrivendo su youtube che anche il dvd di Peter aveva il doppiaggio originale ad esempio), censurano qualunque commento a loro scomodo sulle loro pagini ufficiali quasi peggio dei politici (qualche commento negativo almeno loro lo lasciano). Che dire, a sto punto spero che la Disney fallisca, che qualcuno ne compri i diritti e ci dia delle edizioni decenti, grazie Dio l'entertaiment disneyniano non è fonte di prima necessità per cui posso fare benissimo anche senza. La qualità ormai non si sa più dove sia di casa. Tolti tre o quattro si direbbe che tutti lavorino con i piedi.

Inviato da: chipko il 13/8/2013, 23:41

L'ira è una cattiva consigliera. Dopotutto spero non fallisca, in fondo ci lavorano migliaia di persone che si troverebbero poi a dover sbarcar il lunario. Cinque minuti capitano a tutti blush2.gif

Inviato da: Bristow il 14/8/2013, 11:00

CITAZIONE (thedreamer862 @ 13/8/2013, 21:22) *
Video-confronto tra dvd e blu-ray:
http://www.youtube.com/watch?v=RN9UlP_SRN8

La differenza si vede dai...

Inviato da: chipko il 14/8/2013, 14:08

CITAZIONE (Bristow @ 14/8/2013, 11:00) *
La differenza si vede dai...

Sì in peggio rolleyes.gif è tutto acquarellato, eccome se si vede la differenza

Inviato da: Simon il 14/8/2013, 17:37

Ma veramente hanno fatto una cosa del genere!?!?

Inviato da: Claudio il 14/8/2013, 21:55

la pellicola è stata semplicemente immersa per 24 ore in una apposita vasca con acqua a temperatura ambiente...

Inviato da: Simon il 15/8/2013, 15:48

Io non lo compro, voi?

Inviato da: chipko il 15/8/2013, 19:55

CITAZIONE (Simon @ 15/8/2013, 15:48) *
Io non lo compro, voi?

Certo lo compro al day one, no anzi l'ho gia ordinato dagli usa e appena possibile farò il preordine per quello italiano su amazon eheheh.gif

Inviato da: Bristow il 16/8/2013, 11:19

CITAZIONE (chipko @ 14/8/2013, 14:08) *
Sì in peggio rolleyes.gif è tutto acquarellato, eccome se si vede la differenza

Avete tutta la ragione per protestare, io lo prendo solo perchè non ne ho il dvd...

Inviato da: Simon il 16/8/2013, 17:30

CITAZIONE (Bristow @ 16/8/2013, 11:19) *
Avete tutta la ragione per protestare, io lo prendo solo perchè non ne ho il dvd...


Guarda che ti conviene comprare il dvd eh, questo bluray è uno sputo su tutto il film!! ;-)

Inviato da: thedreamer862 il 16/8/2013, 17:55

CITAZIONE (Bristow @ 16/8/2013, 11:19) *
Avete tutta la ragione per protestare, io lo prendo solo perchè non ne ho il dvd...

Guarda, fossi in te non butterei 15-20 euro per un prodotto simile, significa davvero approvare il loro lavoro ed invogliarli a continuare su questa scìa! Prenditi il dvd, si trova anche a 9 euro ed è migliore del blu-ray che sta per uscire. Poi ovvio che ognuno compra ciò che vuole.

Inviato da: chipko il 17/8/2013, 0:21

CITAZIONE (thedreamer862 @ 16/8/2013, 17:55) *
Poi ovvio che ognuno compra ciò che vuole.

Sacrosanto. Chissà magari nella nuova edizione hanno almeno sistemato i buchi audio...
SEEEE e quando mai faranno una cosa giusta eheheh.gif, non dico il ripristino del coro finale (visto l'andazzo è utopia pura) ma almeno i buchetti. È anche vero che se non hanno corretto cenerentola non correggeranno manco questo.
Nel caso qualcuno comperi però ci faccia gentilmente sapere.

Inviato da: Simon il 17/8/2013, 1:17

Ma una domanda, nella warner ci stavano i buchi audio??

Inviato da: Pan il 17/8/2013, 1:49

CITAZIONE (Simon @ 17/8/2013, 1:17) *
Ma una domanda, nella warner ci stavano i buchi audio??

Nell'edizione Warner manca soltanto il tà di "pubblicità" nel finale, oltre, ovviamente, al coro in italiano "ora e sempre viva Re Artù", da sempre assente anche nelle edizioni in VHS...

Inviato da: Simon il 19/8/2013, 16:02

CITAZIONE (Pan @ 17/8/2013, 1:49) *
Nell'edizione Warner manca soltanto il tà di "pubblicità" nel finale, oltre, ovviamente, al coro in italiano "ora e sempre viva Re Artù", da sempre assente anche nelle edizioni in VHS...


Ah ok quindi era molto buona sul fronte audio smile.gif

Inviato da: Bristow il 21/8/2013, 10:41

CITAZIONE (Simon @ 16/8/2013, 17:30) *
Guarda che ti conviene comprare il dvd eh, questo bluray è uno sputo su tutto il film!! ;-)

Se lo prendo lo farò quando scendono i prezzi, ora ho altre priorità.. rolleyes.gif
e cmq penso che punto sul bluray perchè mi interessa cmq la qualità video...

Inviato da: Prince Philip il 21/8/2013, 11:28

CITAZIONE (Bristow @ 21/8/2013, 10:41) *
e cmq penso che punto sul bluray perchè mi interessa cmq la qualità video...

Il punto di quest'edizione è proprio che il BluRay offre un master inferiore al DVD su tutta la linea laugh.gif

Inviato da: Simon il 21/8/2013, 18:04

Esatto, se ti interessa la qualità video devi prendere proprio il dvd smile.gif

Inviato da: Bristow il 23/8/2013, 11:26

CITAZIONE (Simon @ 21/8/2013, 18:04) *
Esatto, se ti interessa la qualità video devi prendere proprio il dvd smile.gif

Ah grazie ragazzi... non avevo letto bene... grazie del consiglio!

Inviato da: Pan il 24/8/2013, 20:13

CITAZIONE (chipko @ 23/7/2013, 14:18) *
Secondo me sarà presentato così
http://imageshack.us/photo/my-images/819/aarw.jpg/

Ecco come appare questa sequenza nell'edizione Blu-Ray: rolleyes.gif


Inviato da: Claudio il 24/8/2013, 22:28

ORRORE

post-6-1111346498.gif post-6-1111346498.gif post-6-1111346498.gif post-6-1111346498.gif post-6-1111346498.gif

Inviato da: Iago il 24/8/2013, 23:49

ma daiiiiiiiii!!! ma hanno tagliato anacleto e semola.. cioè ora tagliano anche i personaggi???!!! non ho parole... Arrabbiato3.gif

Inviato da: chipko il 25/8/2013, 0:00

CITAZIONE (Iago @ 24/8/2013, 23:49) *
ma daiiiiiiiii!!! ma hanno tagliato anacleto e semola.. cioè ora tagliano anche i personaggi???!!! non ho parole... Arrabbiato3.gif

Eh ma era la volontà di Walt Disney in persona che tagliassero i personaggi del film. È evidente che quello è uno schiribizzo pazzo di animatori incapaci che non dovevano assolutamente mettere Anacleto e Semola in quella posizione. Come tutti gli altri pazzi che ci hanno sempre proposto e in vhs e in dvd (e in alcuni cinema con la buona pace di come la Disney consigliava di proiettare) il film in 4:3. Per fortuna che ora abbiamo questo bellissimo capolavoro in Bluray con nessuna banda nera ai lati.
Ma in fondo speriamo ci sia un bella slip. No?

Inviato da: Simon il 25/8/2013, 1:34

CITAZIONE (chipko @ 25/8/2013, 0:00) *
Eh ma era la volontà di Walt Disney in persona che tagliassero i personaggi del film. È evidente che quello è uno schiribizzo pazzo di animatori incapaci che non dovevano assolutamente mettere Anacleto e Semola in quella posizione. Come tutti gli altri pazzi che ci hanno sempre proposto e in vhs e in dvd (e in alcuni cinema con la buona pace di come la Disney consigliava di proiettare) il film in 4:3. Per fortuna che ora abbiamo questo bellissimo capolavoro in Bluray con nessuna banda nera ai lati.
Ma in fondo speriamo ci sia un bella slip. No?


Ahahahah xD biggrin.gif
Mamma mia...se La sirenetta è stato rovinato in quella sequenza, questo lo è dall'inizio alla fine...

Inviato da: thedreamer862 il 25/8/2013, 8:26

Ma chi li fa questi restauri la Regina di Cuori? "Tagliategli la testa!", "Decapitateli!", "Scorciateli tutti e tre!" tongue.gif

Inviato da: chipko il 25/8/2013, 8:55

Paradossalmente di una cosa sono contento di questa edizione, forse ci voleva un'edizione così per far capire che al di là di come furono proiettati al cinema la prima volta, gli open matte sono stati pensati dagli animatori in 1.37:1 (più o meno 4:3), e che è inutile, nonché "sbagliato"*, continuare a difendere la volontà editoriale contro quella autoriale per quanto il Theatrical Aspect Ratio sia effettivamente quello presentato nei bluray (o cmq molto vicino).

*È giusto solo in una prospettiva storica non in una prospettiva di restauro. Se nella prima edizione di un libro manca un capitolo (per un qualunque motivo, dall'errore, alla censura, a motivo di risparmio) sarà giusto in futuro presevarne l'edizione da un punto di vista storico ma le nuove edizioni in libreria dovranno contenere quel benedetto capitolo a prescindere dall'editio princeps.


Se almeno quest'edizione riporterà a costruire almeno un pensiero più unitario sulla questione dell'AR rispetto agli open matte allora sarà servita a qualcosa.

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 25/8/2013, 10:20

CITAZIONE (Pan @ 24/8/2013, 20:13) *
Ecco come appare questa sequenza nell'edizione Blu-Ray: rolleyes.gif

«Sììììì, era chiaro, sig. Browne...» dry.gif
Del resto non sarebbe stato corretto spostare l'inquadratura a seconda di ciò che i curatori dell'edizione in BD volevano tagliare adesso: al cinema Semola e Anacleto in quella scena non si vedevano e quindi è ovvio non vederli neanche ora... sad.gif

Inviato da: Claudio il 25/8/2013, 11:28

CITAZIONE (Simon @ 25/8/2013, 1:34) *
Ahahahah xD biggrin.gif
Mamma mia...se La sirenetta è stato rovinato in quella sequenza, questo lo è dall'inizio alla fine...


tristissima verità sad.gif(((

CITAZIONE (thedreamer862 @ 25/8/2013, 8:26) *
Ma chi li fa questi restauri la Regina di Cuori? "Tagliategli la testa!", "Decapitateli!", "Scorciateli tutti e tre!" tongue.gif


Roftl.gif Roftl.gif la prendiamo a ridere ma ci sarebbe da fare una CROCIATA

Inviato da: kuzco il 25/8/2013, 16:54

La crociata vera sarebbe non comprare più queste porcherie. Punto

Inviato da: kekkomon il 25/8/2013, 18:49

CITAZIONE (kuzco @ 25/8/2013, 16:54) *
La crociata vera sarebbe non comprare più queste porcherie. Punto

Io non l'acquisterò!!

Inviato da: Claudio il 25/8/2013, 22:35

Domani iniziano le mie lamentele su amazon, store on-line e FB anche per La Spada nella Roccia!
Chi vuole può farmi compagnia! wink.gif

Inviato da: kekkomon il 25/8/2013, 22:42

CITAZIONE (Claudio @ 25/8/2013, 22:35) *
Domani iniziano le mie lamentele su amazon, store on-line e FB anche per La Spada nella Roccia!
Chi vuole può farmi compagnia! wink.gif

Ancora non è in catalogo però!

Inviato da: Claudio il 25/8/2013, 22:45

CITAZIONE (kekkomon @ 25/8/2013, 22:42) *
Ancora non è in catalogo però!


allora per adesso solo su fb, non c'è un minuto da perdere, non bisogna più lasciarli in pace!!!

Inviato da: Scrooge McDuck il 25/8/2013, 22:53

A io ero convinto fosse già uscito in Italia, sto proprio fuori dal mondo tongue.gif

Inviato da: Claudio il 25/8/2013, 23:26

CITAZIONE (Scrooge McDuck @ 25/8/2013, 22:53) *
A io ero convinto fosse già uscito in Italia, sto proprio fuori dal mondo tongue.gif


Guarda anche io, talmente è alto il mio interesse per questo abominio di riversamento che nemmeno ho ancora tenuto a mente quando verranno sfornate le 3 baguette di fine anno: La Spada nella Roccia, Robin Hood e Hercules.

Inviato da: Scrooge McDuck il 25/8/2013, 23:27

CITAZIONE (Claudio @ 25/8/2013, 23:26) *
quando verranno sfornate le 3 baguette di fine anno: La Spada nella Roccia, Robin Hood e Hercules.


Hahahahahaha..!!! Siamo proprio messi bene!!!

Inviato da: Iago il 25/8/2013, 23:36

anche io non lo acquisto di sicuro!!!

Inviato da: Simon il 25/8/2013, 23:42

Questo non lo prenderò manco se me lo regalano!

Inviato da: WALY DISNEY il 25/8/2013, 23:51

Se ho voglia di vomitare ormai mi basta cercare news su questo Blu Ray. eheheh.gif

Inviato da: Claudio il 25/8/2013, 23:53

CITAZIONE (WALY DISNEY @ 25/8/2013, 23:51) *
Se ho voglia di vomitare ormai mi basta cercare news su questo Blu Ray. eheheh.gif


sto morendo dalle risate accanto a te Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif Roftl.gif

Inviato da: Simon il 25/8/2013, 23:56

Ormai con la disney è facile vomitare XD

Inviato da: WALY DISNEY il 25/8/2013, 23:59

CITAZIONE (Simon @ 25/8/2013, 23:56) *
Ormai con la disney è facile vomitare XD

Ben detto! wacko.gif

Inviato da: CapitanSparrow89 il 26/8/2013, 1:11

passo pure io stavolta

Inviato da: truten il 28/8/2013, 0:16

Quindi il blu non offre un restauro ai livelli degli altri titoli ed inoltre ha un rapporto sballato che taglia l'immagine?

Cioe' conviene veramente comprare il dvd?

Inviato da: Simon il 28/8/2013, 0:18

Assolutamente si e la Warner è migliore dei precedenti!

Inviato da: caninlegend il 29/8/2013, 14:37

avevo intenzione di prenderlo visto che la cassetta e andata perduta

Inviato da: truten il 30/8/2013, 17:05

Io a questo punto non so cosa fare, stavo comprando solo i blu visto che ho cominciato a collezionare i film in concomitanza dell'arrivo in alta definizione e comprare nuovamente un dvd dopo anni mi suona strano.
Se il blu facesse schifo uguale al dvd prenderei quello comunque (a 9 euro) ma qui pare peggio..

Bho.

Inviato da: Simon il 31/8/2013, 0:16

CITAZIONE (truten @ 30/8/2013, 17:05) *
Io a questo punto non so cosa fare, stavo comprando solo i blu visto che ho cominciato a collezionare i film in concomitanza dell'arrivo in alta definizione e comprare nuovamente un dvd dopo anni mi suona strano.
Se il blu facesse schifo uguale al dvd prenderei quello comunque (a 9 euro) ma qui pare peggio..

Bho.


No non è che pare, è peggio! smile.gif

Inviato da: WALY DISNEY il 31/8/2013, 13:39

CITAZIONE (truten @ 30/8/2013, 17:05) *
Io a questo punto non so cosa fare, stavo comprando solo i blu visto che ho cominciato a collezionare i film in concomitanza dell'arrivo in alta definizione e comprare nuovamente un dvd dopo anni mi suona strano.
Se il blu facesse schifo uguale al dvd prenderei quello comunque (a 9 euro) ma qui pare peggio..

Bho.


Assolutamente ti conviene comprare il DVD, ci perdi e basta a comprare questa nuova edizione in blu-ray. Per la collezione in BD non preoccuparti, possiamo sempre sperare in una futura versione decente in HD. Fatto sta che attualmente un'edizione così vergognosa va solo boicottata.

Inviato da: GasGas il 6/9/2013, 0:48

sulla questione dell'aspect ratio non mi pronuncio...credo che ormai con la raccolta dei programmi dei cinema dell'epoca operata qui sul forum qualche tempo fa si sia dimostrato come questi film venissero proiettati originariamente con un mascherino e che le versioni 1.33 fossero probabilmente le versioni pensate dagli artisti poichè erano abituati a concepire i film in quel modo (tranne un paio di eccezioni) ma che poi , sotto revisioni finali sempre dei registi o dei produttori (leggasi WALT DISNEY), venivano diffusi con il formato consigliato di 1.75 o i 1.66 ...una prova di questo ci viene proprio dagli aristogatti dove si vedono delle scene con i disegni incompleti o non rifiniti sopra e sotto. probabilmente solo alcuni cinema all'epoca continuavano a proiettare in 1.33 e probabilmente le edizioni in 4:3 sono state viste dalla maggioranza del pubblico solo con l'avvento delle vhs. se a questo aggiungete le testimonianze di nunval che dice di ricordare il formato "panoramico" al cinema...io sono contentissimo di poter ammirare questi film nell'interezza delle animazioni, ma mi bastano i primi dvd wink.gif per la scena di merlino, non ricordo con sicurezza, ma mentre cammina , secondo i principi di stratch and squash dell'animazione, di sicuro va su e giu ballonzolando, e i due uccelli sul cappello si vedranno di sicuro ugualmente, magari non in tutti i fotogrammi, ma si vedranno wink.gif nell'animazione è difficile basarsi su un fermo immagine per capire un' inquadratura.

detto questo...sul restauro concordo nel dire che hanno fatto davvero un lavoro pessimo che più pessimo non si puo!!! lo xerox è praticamente svanito....che vergogna disney!!!

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 6/9/2013, 16:53

CITAZIONE (GasGas @ 6/9/2013, 0:48) *
una prova di questo ci viene proprio dagli aristogatti dove si vedono delle scene con i disegni incompleti o non rifiniti sopra e sotto.

Disegni incompleti che non vediamo adesso ma che non vedevamo assolutamente nemmeno prima: i tagli della nuova versione panoramica non tagliano solo le porzioni non rifinite che erano mascherate anche prima, ma parti perfettamente disegnate, colorate ed animate! Questo per non parlare di Red & Toby dove addirittura in BD emerge una parte non rifinita che in 4:3 non si vedeva (scena di Red che stuzzica Fiuto e lo sveglia)!!! Ergo tutti i discorsi sul 16:9 fasullo di questi film è ampiamente tollerabile (anche se personalmente inconcepibile), ma non quello dell'eliminazione dei disegni non completi perché non regge in nessun modo!

CITAZIONE
io sono contentissimo di poter ammirare questi film nell'interezza delle animazioni, ma mi bastano i primi dvd wink.gif

Peccato che ci siano casi come i vari live action degli anni '60 ed oltre nonché Le avventure di Bianca e Bernie il cui 1,37:1 originale non s'è visto nemmeno in DVD. In parte scuso solo il caso di Bianca e Bernie perché perfino in VHS avevano proposto l'1,66:1 zoomato anziché il 4:3 nativo.

Inviato da: Pan il 19/10/2013, 23:20

Ulteriore nota negativa: la traccia audio italiana inclusa nel Blu-Ray è identica a quella dell'ultima edizione in DVD, quindi la battuta di Semola quando vede Anacleto per la prima volta è ancora incompleta. dry.gif

Inviato da: Mad Hatter il 19/10/2013, 23:29

CITAZIONE (Pan @ 19/10/2013, 23:20) *
la battuta di Semola quando vede Anacleto per la prima volta è ancora incompleta. dry.gif

Vai così! thumb_yello.gif

Inviato da: Prince Philip il 19/10/2013, 23:33

sick.gif Quindi, ricapitolando:

- Video tagliato e mal restaurato
- Audio bucherellato come un groviera


Motivi per acquistarlo?? Manco uno laugh.gif

Inviato da: chipko il 20/10/2013, 0:43

CITAZIONE (Prince Philip @ 19/10/2013, 23:33) *
sick.gif Quindi, ricapitolando:

- Video tagliato e mal restaurato
- Audio bucherellato come un groviera


Motivi per acquistarlo?? Manco uno laugh.gif

Dipende da come avrà la cover e se avrà la slip eheheh.gif .

Inviato da: Uncino il 20/10/2013, 7:09

comunque io lo comprerò lo stesso solo per un fatto collezionistico...però siamo nel 2013 e potrebbero fare un'edizione come si deve....

Inviato da: LucaDopp il 22/10/2013, 16:51

CITAZIONE (Uncino @ 20/10/2013, 7:09) *
comunque io lo comprerò lo stesso solo per un fatto collezionistico...però siamo nel 2013 e potrebbero fare un'edizione come si deve....

Infatti, è roba buona solo per i collezionisti (che anzi di solito ci guadagnano con le cose malfatte). Avevo pensato di scaricarmelo in mkv (ammesso che lo trovassi) per curiosità, ma se anche l'audio è lo stesso ignorerò del tutto questa uscita.

Inviato da: kekkomon il 30/12/2013, 15:58

Ho avuto la conferma: Uscirà il 12 marzo 2014

FONTE: DvD store

Inviato da: giallo98 il 5/1/2014, 19:35

Penso proprio che questo Blu-Ray non lo prendo... Rimane in negozio. wink.gif

Inviato da: Bristow il 6/1/2014, 11:32

Tanto viste le edizioni che fanno oggi non c'è nessuna fretta di acquisto...

Inviato da: LucaDopp il 6/1/2014, 14:47

CITAZIONE (Bristow @ 6/1/2014, 10:32) *
Tanto viste le edizioni che fanno oggi non c'è nessuna fretta di acquisto...

Qui più che altro non c'è nessun motivo di acquisto. In questo caso i tagli (comunque più marcati che in altri casi) sono il male minore. Abbiamo un restauro pedestre ed extra molto scarsi. A quanto ho capito l'unica cosa buona è l'audio in inglese, ma quello italiano sarà lo stesso del DVD. Vabbè che negli USA è considerato, a ragione, un Classico di serie B, ma almeno per i fan (che qui in Italia sono molti) si poteva fare qualcosa di meglio...

Inviato da: Uncino il 6/1/2014, 16:28

anche se è un blu ray non è un'edizione migliore rispetto al dvd fatto anni fa, però a fini collezionistici lo compro....

Inviato da: kekkomon il 8/1/2014, 21:56

Da dv store
http://www.dvd-store.it/DVD/Blu-Ray/ID-48370/La-Spada-nella-Roccia-Edizione-50-Anniversario.aspx

Inviato da: Prince Philip il 16/1/2014, 2:20

La cover Italiana (da Amazon)


Inviato da: kuzco il 16/1/2014, 9:56

Spero che non sia questa, sinceramente....

Inviato da: chipko il 16/1/2014, 10:09

OMG post-6-1111346575.gif Ma chi è quel ragazzo biondo con lo sguardo inquietante da pazzo omicida?

Inviato da: Bristow il 16/1/2014, 12:00

A me piace moltissimo e mi ricorda proprio Semola...

Inviato da: Angelo1985 il 16/1/2014, 13:02

Io sono sempre più intenzionato a prendere il dvd con slipcover, tanto il restauro non mi convince per nulla e la cover non è il massimo!! sick.gif

icon_mickey.gif

Inviato da: Uncino il 16/1/2014, 13:22

Molto molto bella

Inviato da: thedreamer862 il 16/1/2014, 17:33

Ma cos'è la cover di un film horror? Pare che uno psicopatico abbia inferto una coltellata sul povero Merlino e che la sua buon'anima stia salendo in cielo. Tralasciando l'orrida cover e parlando dell'orrido restauro ... non pensavo fosse cosi orribile, fino a quando ho scaricato la versione in 720p del blu-ray (inglese credo): credetemi, gli screen che avete visto non sono nulla in confronto a quello che ho potuto vedere. Sinceramente pensavo che i tratti sbavati o cancellati fossero della durata di qualche microsecondo, insomma che appartenessero solo a pochi frame ... ma la cosa è molto più grave! Non capisco davvero come sia stato possibile rovinare un così bel capolavoro, oltretutto rendendolo in 16:9 ... questo è stato il colpo di grazia!!! Si nota benissimo che è un 4:3 tagliato.

Inviato da: LucaDopp il 16/1/2014, 17:57

CITAZIONE (thedreamer862 @ 16/1/2014, 16:33) *
Ma cos'è la cover di un film horror? Pare che uno psicopatico abbia inferto una coltellata sul povero Merlino e che la sua buon'anima stia salendo in cielo. Tralasciando l'orrida cover e parlando dell'orrido restauro ... non pensavo fosse cosi orribile, fino a quando ho scaricato la versione in 720p del blu-ray (inglese credo): credetemi, gli screen che avete visto non sono nulla in confronto a quello che ho potuto vedere. Sinceramente pensavo che i tratti sbavati o cancellati fossero della durata di qualche microsecondo, insomma che appartenessero solo a pochi frame ... ma la cosa è molto più grave! Non capisco davvero come sia stato possibile rovinare un così bel capolavoro, oltretutto rendendolo in 16:9 ... questo è stato il colpo di grazia!!! Si nota benissimo che è un 4:3 tagliato.

Ma in questo caso il 16:9 è proprio il minore dei mali, tanto ormai si sapeva come andava a finire. Il difetto principale è proprio il "restauro". Vabbè che si tratta di un Classico di serie B (il termine "capolavoro" è uno sproposito), ma un po' di cura potevano mettercela. Se il film vi interessa compratevi il DVD in commercio, che sicuramente gli rende più giustizia....

Inviato da: thedreamer862 il 16/1/2014, 18:08

CITAZIONE (LucaDopp @ 16/1/2014, 16:57) *
Ma in questo caso il 16:9 è proprio il minore dei mali, tanto ormai si sapeva come andava a finire. Il difetto principale è proprio il "restauro". Vabbè che si tratta di un Classico di serie B (il termine "capolavoro" è uno sproposito), ma un po' di cura potevano mettercela. Se il film vi interessa compratevi il DVD in commercio, che sicuramente gli rende più giustizia....


Ti ricordo che in Italia "La Spada nella roccia" è considerato capolavoro, informati sul successo che ebbe! Se poi fanno la classifica dei classici in base agli incassi, è un altro discorso. Per me andrebbero trattati tutto allo stesso modo, Classici e classici!

Inviato da: LucaDopp il 16/1/2014, 18:22

CITAZIONE (thedreamer862 @ 16/1/2014, 17:08) *
Ti ricordo che in Italia "La Spada nella roccia" è considerato capolavoro, informati sul successo che ebbe! Se poi fanno la classifica dei classici in base agli incassi, è un altro discorso. Per me andrebbero trattati tutto allo stesso modo, Classici e classici!

In Italia sì (gran parte del fascino sta nel doppiaggio), ma i BD non li produciamo mica noi. E poi non credo che tutti i Classici vadano trattati allo stesso modo. Fra l'altro negli USA ormai il termine "Classico" non viene usato più, per la Company si tratta solo di film prodotti dallo stesso studio (ormai solo uno dei tanti che possiedono). Alcuni più riusciti, altri meno, e questo loro lo prendono in considerazione. "La spada nella roccia" fu un successo, ma ebbe solo due riedizioni nei cinema (da noi una), e a livello globale è considerato un Classico minore.

Inviato da: Claudio il 16/1/2014, 21:45

Quel Disney enorme senza Walt non si può guardare sad.gif
Comunque a me nel complesso piace, lo sguardo di Semola ha qualcosa di strano ma per il resto la apprezzo smile.gif

Inviato da: LucaDopp il 17/1/2014, 0:14

Da notare che hanno inserito la scritta "50° anniversario", ma al contrario di Robin e Oliver si sono ben guardati dal definirla un'edizione speciale. eheheh.gif Alla fine anche la Disney Italia sembra accorgersi delle schifezze che gli tocca distribuire. Fra l'altro, nel caso non fosse chiaro, anche gli extra sono molto ridotti:
* Inizio alternativo (novità)
* Magica musica: i fratelli Sherman
* "All About Magic" (estratto)
* "Cavaliere per un giorno"
* "Il piccolo sarto coraggioso".
Neanche da dire che per inserire quell'inizio alternativo di 4 minuti hanno tolto la metà degli extra del DVD...

Inviato da: chipko il 17/1/2014, 1:27

CITAZIONE (thedreamer862 @ 16/1/2014, 16:33) *
Ma cos'è la cover di un film horror? Pare che uno psicopatico abbia inferto una coltellata sul povero Merlino e che la sua buon'anima stia salendo in cielo. Tralasciando l'orrida cover e parlando dell'orrido restauro ... non pensavo fosse cosi orribile, fino a quando ho scaricato la versione in 720p del blu-ray (inglese credo): credetemi, gli screen che avete visto non sono nulla in confronto a quello che ho potuto vedere. Sinceramente pensavo che i tratti sbavati o cancellati fossero della durata di qualche microsecondo, insomma che appartenessero solo a pochi frame ... ma la cosa è molto più grave! Non capisco davvero come sia stato possibile rovinare un così bel capolavoro, oltretutto rendendolo in 16:9 ... questo è stato il colpo di grazia!!! Si nota benissimo che è un 4:3 tagliato.

worshippy.gif Infatti quello non è Semola.

CITAZIONE (LucaDopp @ 16/1/2014, 16:57) *
Ma in questo caso il 16:9 è proprio il minore dei mali

Il minore non direi, certo meglio un cancro che un ictus fulminante, ma l'edizione fa proprio schifo.

Inviato da: LucaDopp il 17/1/2014, 2:17

CITAZIONE (chipko @ 17/1/2014, 0:27) *
Il minore non direi, certo meglio un cancro che un ictus fulminante, ma l'edizione fa proprio schifo.

Sì infatti era per dire che i tagli sarebbero pure perdonabili (d'altronde sono gli stessi del Libro della giungla) se il BD non facesse schifo sotto ogni punto di vista.

Inviato da: chipko il 17/1/2014, 2:48

CITAZIONE (LucaDopp @ 17/1/2014, 1:17) *
Sì infatti era per dire che i tagli sarebbero pure perdonabili (d'altronde sono gli stessi del Libro della giungla) se il BD non facesse schifo sotto ogni punto di vista.

Eh no in questo specifico caso sono proprio imperdonabili, solo che non c'è manche la magrissima consolazione del restauro.

Inviato da: Angus il 17/1/2014, 12:59


Sono basito.. un così bel Classico così deturpato!!!
Ho visto alcune sequenze sul restauro, veramente inguardabili http://www.youtube.com/watch?v=RN9UlP_SRN8



Quando semola scrive sulla lavagna con il gesso lasciava la scritta sfumata e sgranata proprio come dev'essere e come era stata concepita e disegnata a suo tempo.
Ora dopo il restauro la scritta sembra fatta col pennello... alla faccia del rispetto di chi ha curato a suo tempo i dettagli! mad.gif

Non ho parole... solo parolacce!

Inviato da: chipko il 17/1/2014, 14:02

CITAZIONE (Angus @ 17/1/2014, 11:59) *

Sono basito.. un così bel Classico così deturpato!!!
Ho visto alcune sequenze sul restauro, veramente inguardabili http://www.youtube.com/watch?v=RN9UlP_SRN8



Quando semola scrive sulla lavagna con il gesso lasciava la scritta sfumata e sgranata proprio come dev'essere e come era stata concepita e disegnata a suo tempo.
Ora dopo il restauro la scritta sembra fatta col pennello... alla faccia del rispetto di chi ha curato a suo tempo i dettagli! mad.gif

Non ho parole... solo parolacce!

Che importa? Battute tagliate? Se ne fregano. Colori alterati? Se ne fregano. Montaggi errati? Se ne fregano. AR canati? Se ne fregano. Packagin mediocri? Se ne fregano. Errori di ortografia? Se ne fregano. A questo punto che se ne freghino di tutto e di tutti è almeno coerente.

Inviato da: LucaDopp il 17/1/2014, 14:56

Ragà, nessuno vi obbliga a comprarlo. Nel 2008 è uscita un'ottima edizione DVD per il 45° anniversario, se ancora non l'avete compratevela. Poi si spera che per la prossima edizione BD il restauro venga fatto ex-novo (ma i tagli, magari un po' meno marcati, ce li ritroveremo, statene certi).

Inviato da: Cheeky il 17/1/2014, 14:57

Io infatti non lo prenderò. Ma in America non correggono il disco?

Inviato da: LucaDopp il 17/1/2014, 15:00

CITAZIONE (Cheeky @ 17/1/2014, 13:57) *
Io infatti non lo prenderò. Ma in America non correggono il disco?

Che senso avrebbe? Si sono accorti del restauro che hanno fatto, se l'avessero considerato sbagliato non l'avrebbero pubblicato. Dal loro punto di vista non c'è niente da correggere.

Inviato da: Claudio il 17/1/2014, 18:47

CITAZIONE (Angus @ 17/1/2014, 11:59) *
Ho visto alcune sequenze sul restauro, veramente inguardabili http://www.youtube.com/watch?v=RN9UlP_SRN8


sembra gli sia caduto un secchio d'acqua di sopra sad.gif

Inviato da: LucaDopp il 17/1/2014, 19:28

Un vero peccato, dato che almeno i colori mi sembrano migliori...

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 18/1/2014, 11:45

CITAZIONE (LucaDopp @ 17/1/2014, 13:56) *
Ragà, nessuno vi obbliga a comprarlo.

blink.gif ? Nessuno obbliga nessuno a comprare niente, siamo noi che in quanto appassionati sfegatati di questi capolavori li vogliamo vedere pubblicati per bene sul miglior supporto home video attualmente disponibile!

Inviato da: chipko il 18/1/2014, 11:52

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 18/1/2014, 10:45) *
blink.gif ? Nessuno obbliga nessuno a comprare niente, siamo noi che in quanto appassionati sfegatati di questi capolavori li vogliamo vedere pubblicati per bene sul miglior supporto home video attualmente disponibile!

Infatti, la cosa mi sembrava talmente lapalissiana che mi pareva inutile dirla.

Inviato da: LucaDopp il 18/1/2014, 17:57

Dico solo che siamo fortunati che i Classici Disney vengano pubblicati in home video dalla Disney stessa. Facendo una ricerca sul National Film Registry ho notato che ci sono dei VERI capolavori che da noi vengono pubblicati in DVD (i BD si contano sulle dita di una mano) da aziende di quart'ordine, in qualità che nel migliore dei casi è discreta e senza alcun contenuto speciale. Questo perché le case di distribuzione di tali film non hanno i diritti nel nostro paese.

Inviato da: Pan il 5/2/2014, 21:02

Leggete un po' cosa sarà scritto sul retro della fascetta italiana! rofl1.gif

FORMATO VIDEO: 1.75:1* / 16x9 / 1080 p
* Questo nuovo master HD de LA SPADA NELLA ROCCIA è stato recuperato da scansioni digitali ad alta risoluzione degli elementi del film originale ed è conforme all’istruzione originale dello studio ai cinema (come riportato negli archivi Disney) come aspect ratio 1.75:1.


Che buffoni! Avessero almeno corretto i buchi audio! dry.gif

http://www.videosystem.it/disney/news_dett.asp?id=1391182647265

Inviato da: Mad Hatter il 5/2/2014, 21:17

Falsi! Falsi ed ipocriti.

Inviato da: chipko il 5/2/2014, 21:31

CITAZIONE (Pan @ 5/2/2014, 20:02) *
Leggete un po' cosa sarà scritto sul retro della fascetta italiana! rofl1.gif

FORMATO VIDEO: 1.75:1* / 16x9 / 1080 p
* Questo nuovo master HD de LA SPADA NELLA ROCCIA è stato recuperato da scansioni digitali ad alta risoluzione degli elementi del film originale ed è conforme all’istruzione originale dello studio ai cinema (come riportato negli archivi Disney) come aspect ratio 1.75:1.


Che buffoni! Avessero almeno corretto i buchi audio! dry.gif

http://www.videosystem.it/disney/news_dett.asp?id=1391182647265



CITAZIONE (Mad Hatter @ 5/2/2014, 20:17) *
Falsi! Falsi ed ipocriti.

Sapete io come la penso, ma non sono falsi, anch'io nelle mie ricerche sull'annosa questione degli open matte mi ero imbattuto in fonti (precedenti all'uscita di questo Bd) che riportavano che nelle istruzioni fornite ai cinema la spada nella roccia dovesse essere proiettato così. Tali informazioni e istruzioni non si trovano per tutti gli open matte, ma per la spada sì.
Per cui loro non sono falsi, ma solo ipocriti. A loro non frega niente dell'AR ma solo eliminare le bande nere, costi quel che costi. Alla fine è come dicevo io, non è sempre e solo questione di come uscì effettivamente al cinema o altro ma di come è stato concepito il film dai suoi animatori. E tutti gli open matte, a maggior ragione i primi, il formato pensato era 1.37

Inviato da: Mad Hatter il 5/2/2014, 21:36

Devo dire di averci anche un po' pensato per quel falsi, e col senno di poi mi sento di ritirarlo.

Fatto sta che un commento del genere, su di una cover, se lo potevano benissimo risparmiare! dry.gif
E' proprio una presa per i fondelli scriverlo su di un titolo così mal restaurato!

Inviato da: chipko il 5/2/2014, 21:55

CITAZIONE (Mad Hatter @ 5/2/2014, 20:36) *
Fatto sta che un commento del genere, su di una cover, se lo potevano benissimo risparmiare! dry.gif
E' proprio una presa per i fondelli scriverlo su di un titolo così mal restaurato!

Quoto.

Inviato da: Claudio il 5/2/2014, 23:48

CITAZIONE (Mad Hatter @ 5/2/2014, 20:36) *
Devo dire di averci anche un po' pensato per quel falsi, e col senno di poi mi sento di ritirarlo.

Fatto sta che un commento del genere, su di una cover, se lo potevano benissimo risparmiare! dry.gif
E' proprio una presa per i fondelli scriverlo su di un titolo così mal restaurato!


Oltre al danno la beffa...

Inviato da: Prince Philip il 6/2/2014, 0:10

CITAZIONE
scansioni digitali ad alta risoluzione

Se per loro quella della "Spada" è "alta risoluzione", allora farebbero bene a chiudere bottega e aprire un bar: forse dopo qualche bicchiere di vodka potrebbero sentirsi in pace con loro stessi a spacciare quella roba annacquata per alta risoluzione laugh.gif Non si sentono a disagio a scrivere roba del genere? blink.gif Sono senza vergogna! sleep.gif

Inviato da: LucaDopp il 6/2/2014, 1:18

Credo sia abbastanza chiaro che ormai da molti anni in home video prevale il formato "cinematografico" perché ormai le TV sono in 16:9. Ma proprio perché ormai succede da molti anni è abbastanza strano che adesso lo scrivano sulla fascetta. huh.gif Sulla questione dei buchi audio, sbaglio o nella traccia dell'ultimo DVD ce n'era solo uno? Almeno questo emerge dalla scheda del forum...

Inviato da: chipko il 6/2/2014, 1:41

CITAZIONE (LucaDopp @ 6/2/2014, 0:18) *
Credo sia abbastanza chiaro che ormai da molti anni in home video prevale il formato "cinematografico" perché ormai le TV sono in 16:9. Ma proprio perché ormai succede da molti anni è abbastanza strano che adesso lo scrivano sulla fascetta. huh.gif Sulla questione dei buchi audio, sbaglio o nella traccia dell'ultimo DVD ce n'era solo uno? Almeno questo emerge dalla scheda del forum...

Non è strano è che siccome la Spada è sempre e solo stato visto in 4/3 (tranne che forse al cinema) si parano il culo così dalle critiche riguardo allo sfacelo e ai tagli più che talebani e insensati.

Inviato da: Beast il 6/2/2014, 9:55

CITAZIONE (chipko @ 6/2/2014, 0:41) *
Non è strano è che siccome la Spada è sempre e solo stato visto in 4/3 (tranne che forse al cinema) si parano il culo così dalle critiche riguardo allo sfacelo e ai tagli più che talebani e insensati.

Quoto, anche secondo me è un annuncio preventivo per contrastare le tante critiche sia al formato sia al restauro. Se sono arrivati a tanto, devono proprio essersi accorti di aver fatto una porcata.

Inviato da: AquilaOro il 6/2/2014, 12:41

Ci può stare che ritireranno le vendiote come per la sirenetta e poi rifaranno un'altra edizione.
Chi può dirlo.
Tutto può succedere.

Inviato da: Beast il 6/2/2014, 12:57

CITAZIONE (AquilaOro @ 6/2/2014, 11:41) *
Ci può stare che ritireranno le vendiote come per la sirenetta e poi rifaranno un'altra edizione.
Chi può dirlo.
Tutto può succedere.

Impossibile.
Negli Usa è uscito ad agosto, sono passati 7 mesi e non hanno fatto nulla, mentre per la Sirenetta si attivarono in pochi giorni.
E comunque non qui in Italia. Se scrivono che il formato è corretto e il film restaurato, cosa che non hanno mai fatto prima in questa modalità, perché dovrebbero poi smentirsi?

Inviato da: chipko il 6/2/2014, 13:51

CITAZIONE (Beast @ 6/2/2014, 11:57) *
Impossibile.
Negli Usa è uscito ad agosto, sono passati 7 mesi e non hanno fatto nulla, mentre per la Sirenetta si attivarono in pochi giorni.
E comunque non qui in Italia. Se scrivono che il formato è corretto e il film restaurato, cosa che non hanno mai fatto prima in questa modalità, perché dovrebbero poi smentirsi?

Già. A tal proposito io una proposta per "promuovere" questo Bd l'ho fatta http://disneyvideo.altervista.org/forum//index.php?s=&showtopic=15598&view=findpost&p=703013.

Inviato da: LucaDopp il 6/2/2014, 16:56

Ritornando alla questione dei buchi audio, chi ha l'edizione speciale DVD può confermare che è presente solo il primo (quello del "Bada a come parli")?

Inviato da: Pan il 7/2/2014, 2:54

CITAZIONE (LucaDopp @ 6/2/2014, 15:56) *
Ritornando alla questione dei buchi audio, chi ha l'edizione speciale DVD può confermare che è presente solo il primo (quello del "Bada a come parli")?

Confermo. wink.gif Manca, ovviamente, anche il coro finale in italiano, da sempre assente in tutte le edizioni home video.

Inviato da: Springsteen85 il 27/2/2014, 20:18

Scusate, ma non ci sto capendo più niente... per capirci, qual'è la versione che dovrei avere nella mia collezione?

Inviato da: LucaDopp il 27/2/2014, 21:48

CITAZIONE (Springsteen85 @ 27/2/2014, 19:18) *
Scusate, ma non ci sto capendo più niente... per capirci, qual'è la versione che dovrei avere nella mia collezione?

Il DVD del 45° anniversario.

Inviato da: Springsteen85 il 28/2/2014, 17:20

CITAZIONE (LucaDopp @ 27/2/2014, 20:48) *
Il DVD del 45° anniversario.



Quindi è preferibile questa versione nonostante

Dettagli tecnici:
Master:Secondo il leprotto i colori delle due edizioni in 5.1 sono molto poco rispettosi della versione originale, recupera dettagli su tutti i lati ad eccezione di quello in alto che perde solo un paio di millimetri.

Particolarità
1) I titoli di testa e coda sono in inglese
3) La battuta di Anacleto “Bada a come parli” è stata troncata verso la fine della stessa (errore commesso con la prima rimasterizzazione in 5.1)

Forse si, perchè le altre sono peggio... compreso il Blu Ray! -.-
OK, grazie mille LucaDopp!

Inviato da: kekkomon il 12/3/2014, 22:04

Evitatelo, ve lo consiglio wink.gif

Inviato da: Simon il 12/3/2014, 23:49

Ce l'hai? Come si vede alla tv?

Inviato da: Angelo1985 il 13/3/2014, 0:32

Io mi sono preso il dvd del 45esimo anniversario...questo BD in casa mia non ci entra, il peggior restauro mai visto secondo me!

icon_mickey.gif

Inviato da: Simon il 13/3/2014, 1:13

CITAZIONE (Angelo1985 @ 12/3/2014, 23:32) *
Io mi sono preso il dvd del 45esimo anniversario...questo BD in casa mia non ci entra, il peggior restauro mai visto secondo me!

icon_mickey.gif


Secondo me, più che l'ed. 45° anniversario, la copia migliore per Semola è la Warner, e lo dissi già tempo fa.

Inviato da: kekkomon il 13/3/2014, 8:36

CITAZIONE (Simon @ 12/3/2014, 22:49) *
Ce l'hai? Come si vede alla tv?

Si, lavato, non mi piace :/


Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 13/3/2014, 10:47

CITAZIONE (Simon @ 13/3/2014, 0:13) *
Secondo me, più che l'ed. 45° anniversario, la copia migliore per Semola è la Warner, e lo dissi già tempo fa.

Assolutamente sì, anche se un po' virata sul giallo è la versione migliore.

Inviato da: Angus il 13/3/2014, 13:27

Ciao a tutti,

ieri sera ho dato una scorsa veloce al BD (TV Plasma FUL HD Panasonic) ...ma non fa poi cosi tanto schifo come sembrava... i colori sono belli e saturi... il difetto principale è il filtro dnr applicato ... tra l'altro non evidentissimo in tutte le scene unsure.gif .

Per essere una versione da "anniversario" come avete, e abbiamo già commentato, lascia a desiderare, ma sinceramente pensavo molto molto peggio...

ciao Saluto.gif

Inviato da: kekkomon il 13/3/2014, 13:40

CITAZIONE (Angus @ 13/3/2014, 12:27) *
Ciao a tutti,

ieri sera ho dato una scorsa veloce al BD (TV Plasma FUL HD Panasonic) ...ma non fa poi cosi tanto schifo come sembrava... i colori sono belli e saturi... il difetto principale è il filtro dnr applicato ... tra l'altro non evidentissimo in tutte le scene unsure.gif .

Come inizia sembra ok, ma più avanti non va, sopratutto nelle scene dove lo sfondo è fisso.

Inviato da: LucaDopp il 13/3/2014, 14:55

CITAZIONE (Simon @ 13/3/2014, 0:13) *
Secondo me, più che l'ed. 45° anniversario, la copia migliore per Semola è la Warner, e lo dissi già tempo fa.

Forse come master del film, ma la Warner non aveva mica extra. Poi anche secondo me la Warner è un po' troppo giallognola, nel 45° i colori mi pare siano più definiti.

CITAZIONE (Angus @ 13/3/2014, 12:27) *
Ciao a tutti,

ieri sera ho dato una scorsa veloce al BD (TV Plasma FUL HD Panasonic) ...ma non fa poi cosi tanto schifo come sembrava... i colori sono belli e saturi... il difetto principale è il filtro dnr applicato ... tra l'altro non evidentissimo in tutte le scene unsure.gif .

Sui colori penso fossimo tutti d'accordo che sono buoni. Il problema è proprio il filtro DNR, che chiaramente è meno visibile a distanza su uno schermo TV piuttosto che sul monitor di un PC. Certo che se uno per 50 anni ha visto il film in 4:3 e ben definito, credo che questo BD possa fare un po' impressione...

Inviato da: Simba88 il 17/3/2014, 11:30

Video recensione di Badtaste:

http://www.badtaste.it/articoli/videorecensione-il-blu-ray-disc-della-spada-nella-roccia

Inviato da: LucaDopp il 17/3/2014, 20:10

Amarezza davvero. Personalmente lo considero un film mediocre, ma resta un ricordo d'infanzia e vederlo trattato così mi dispiace. Chiaro che negli USA viene considerato di serie B. Noi possiamo vantare un doppiaggio magistrale, mentre in inglese Semola ha tre doppiatori diversi che cambiano a ogni battuta. sick.gif

Inviato da: teddy-teddyna il 23/3/2014, 18:30

Salve a tutti,ho visto oggi il BD della spada nella roccia acquistato l'altro giorno,volevo fare una domanda a chi lo possiede e a chi l'ha già visionato:
Durante la battuta di anacleto "Bada a come parli" l'audio si interrompe per poi riprendere 1 secondo dopo,è un problema della mia copia oppure sono tutte così ed è un errore in fase di masterizzazione?

Inviato da: Mad Hatter il 23/3/2014, 19:00

CITAZIONE (teddy-teddyna @ 23/3/2014, 19:30) *
è un problema della mia copia oppure sono tutte così ed è un errore in fase di masterizzazione?

E' un problema che ci trascinavamo già dalla precedenti edizioni, purtroppo. Vedi: la noncuranza della Disney It.
Tranquilla, non e un problema della tua copia Saluto.gif

Inviato da: LucaDopp il 24/3/2014, 14:47

Gli unici DVD senza quel buco audio sono l'edizione Warner e la prima BV, che però possiedono un leggero buco alla fine dell'ultima battuta di Merlino (e l'audio era in mono).

Inviato da: Pan il 25/3/2014, 1:30

Su Sky Cinema Family questo mese stanno trasmettendo "La Spada nella Roccia" in hd. Il formato video è quello del Blu-Ray (1.75:1) ma la qualità mi è sembrata nettamente superiore; i contorni dei personaggi sono molto più marcati e l'immagine risulta meno sfocata. Qualcuno può confermare, oppure ho avuto le traveggole? tongue.gif
Sul sito Sky c'è anche il trailer:

http://video.sky.it/cinema/questo-e-sky/disney_cine_magic_la_spada_nella_roccia/v191680.vid

Comunque, trovo inconcepibile che Sky trasmetta numerosi live action Disney in alta definizione e che gli stessi non siano reperibili su Blu-Ray. "Herbie al Rally di Montecarlo" visto in hd sembra un altro film... dry.gif

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 25/3/2014, 10:53

CITAZIONE (LucaDopp @ 24/3/2014, 13:47) *
Gli unici DVD senza quel buco audio sono l'edizione Warner e la prima BV, che però possiedono un leggero buco alla fine dell'ultima battuta di Merlino (e l'audio era in mono).

È da specificare che per prima edizione Buena Vista s'intende quella rarissima di contenuto identico alla Warner. Lo dico perché alcuni potrebbero credere che si tratti della BV successiva che infatti io, per dissolvere qualsiasi dubbio, tendo a chiamare "la prima con audio in 5.1" (e il buco s'è venuto a creare proprio per quel primo rimissaggio in 5.1).
In parole povere: i DVD con audio mono sono i più completi che si trovino in circolazione, i DVD e BD in 5.1 hanno buchi.

Inviato da: Enrico il 25/3/2014, 22:29

CITAZIONE (Pan @ 25/3/2014, 0:30) *
Su Sky Cinema Family questo mese stanno trasmettendo "La Spada nella Roccia" in hd. Il formato video è quello del Blu-Ray (1.75:1) ma la qualità mi è sembrata nettamente superiore; i contorni dei personaggi sono molto più marcati e l'immagine risulta meno sfocata. Qualcuno può confermare, oppure ho avuto le traveggole? tongue.gif
Sul sito Sky c'è anche il trailer:

http://video.sky.it/cinema/questo-e-sky/disney_cine_magic_la_spada_nella_roccia/v191680.vid

Comunque, trovo inconcepibile che Sky trasmetta numerosi live action Disney in alta definizione e che gli stessi non siano reperibili su Blu-Ray. "Herbie al Rally di Montecarlo" visto in hd sembra un altro film... dry.gif


Ma a proposito dei film di Herbie (che io adoro), Guido, non sappiamo nulla di una possibile uscita in bd?

Inviato da: Pan il 26/3/2014, 1:14

CITAZIONE (Enrico @ 25/3/2014, 21:29) *
Ma a proposito dei film di Herbie (che io adoro), Guido, non sappiamo nulla di una possibile uscita in bd?

Purtroppo, non si sa assolutamente nulla. Per questo motivo, trovo assurdo che Sky possegga i master hd di molti live action Disney... sleep.gif

Inviato da: GasGas il 28/3/2014, 17:28

davvero un peccato per questo restauro....anche perché i colori sono molto belli ...

P.S mi manca la storia dei tre doppiatori inglesi per semola...me la spiegate?

Inviato da: Mad Hatter il 28/3/2014, 17:46

CITAZIONE (GasGas @ 28/3/2014, 17:28) *
P.S mi manca la storia dei tre doppiatori inglesi per semola...me la spiegate?

La lavorazione del film in America è durata molto. Al personaggio di Semola si son alternate tre diverse voci originali poiché quelle adolescenti dei doppiatori originali cambiavano con facilità divenendo più virili per la pubertà e quindi scollandosi dal personaggio.
In originale quindi, Semola ha tre voci e la differenza si sente, chiaro che vince il doppiaggio italiano dove l'unica voce è quella di Massimo Giuliani. rolleyes.gif Saluto.gif

Inviato da: Firesoldier il 30/3/2014, 18:47

CITAZIONE (Pan @ 25/3/2014, 1:30) *
Su Sky Cinema Family questo mese stanno trasmettendo "La Spada nella Roccia" in hd. Il formato video è quello del Blu-Ray (1.75:1) ma la qualità mi è sembrata nettamente superiore; i contorni dei personaggi sono molto più marcati e l'immagine risulta meno sfocata. Qualcuno può confermare, oppure ho avuto le traveggole? tongue.gif
Sul sito Sky c'è anche il trailer:

http://video.sky.it/cinema/questo-e-sky/disney_cine_magic_la_spada_nella_roccia/v191680.vid

Comunque, trovo inconcepibile che Sky trasmetta numerosi live action Disney in alta definizione e che gli stessi non siano reperibili su Blu-Ray. "Herbie al Rally di Montecarlo" visto in hd sembra un altro film... dry.gif


Ho visto il primo quarto d'ora su Sky e devo dire che il restauro non è così tragico come si è detto in questi mesi visto che ho apprezzato molto i colori e i dettagli.
Forse sarà in alcuni momenti un po' claustrofobico su uno schermo in 16/9 ma è godibilissimo.
Confermo che anche su Sky c'è il buco audio sulla battuta di Anacleto! smile.gif

Inviato da: ciciarampa il 1/4/2014, 12:30

ho girato alcuni stores come mediaworld, e delle uscite in BR de La Spada Nella Roccia e Robin Hood neanche l'ombra..

Inviato da: Silselva il 2/4/2014, 14:01

CITAZIONE (ciciarampa @ 1/4/2014, 12:30) *
ho girato alcuni stores come mediaworld, e delle uscite in BR de La Spada Nella Roccia e Robin Hood neanche l'ombra..

strano, io li ho presi proprio al mediaworld.. ma arriveranno sicuramente wink.gif

Inviato da: thedreamer862 il 2/4/2014, 15:25

CITAZIONE (Silselva @ 2/4/2014, 14:01) *
strano, io li ho presi proprio al mediaworld.. ma arriveranno sicuramente wink.gif

Anch'io l'ho visto al MediaWorld, ma a 20,99!!! wacko.gif

Inviato da: ciciarampa il 12/4/2014, 18:59

CITAZIONE (Silselva @ 2/4/2014, 14:01) *
strano, io li ho presi proprio al mediaworld.. ma arriveranno sicuramente wink.gif

ti assicuro che ogni uscita disney, in bluray, l'ho acquistata da mw e robin hood+la spada nella roccia, questi sono i titoli che mi interessano, non li ho proprio visti!! spero che arrivino, ma che non siano delle ristampe -.-"

CITAZIONE (thedreamer862 @ 2/4/2014, 15:25) *
Anch'io l'ho visto al MediaWorld, ma a 20,99!!! wacko.gif

il prezzo non è proprio abbordabile. farò un altro giro prossimamente. magari li avranno in scaffale anche con le nuove uscite di aprile.. anche per non accumulare l'acquisto tutto in una volta!! biggrin.gif smile.gif

Inviato da: Claudio il 12/4/2014, 21:10

La nuova sfornata di Classici da MediaWorld non l'ho vista, mentre la precedente (compreso la Spada) sì smile.gif

Inviato da: Simon il 12/4/2014, 22:53

Ma visto che i prezzi all'inizio, di solito, son sempre alti, perché non aspettare che calino? Si dice sempre che le nuove edizioni non sono degne di considerazioni particolari, quindi perché non prenderle ad un prezzo più consono e quindi più basso? Tanto tra 2 mesi caleranno di 5 euro ciascuna, come minimo smile.gif

Inviato da: ciciarampa il 24/4/2014, 16:23

..li ho acquistati (qualche giorno fa)!!..la spada nella roccia+robin hood
copie di entrambi i classici veramente poche!! ohmy.gif de la spada solo 2. robin hood ne ho contate 3.. :/
inoltre de la spada nella roccia c'era anche il dvd del 45° ann. anche di robin hood l'ed. precedente in DVD. costavano entrambi € 5 ca. in meno rispetto al BR..

CITAZIONE (Claudio @ 12/4/2014, 21:10) *
La nuova sfornata di Classici da MediaWorld non l'ho vista, mentre la precedente (compreso la Spada) sì smile.gif

la "nuova sfornata" non l'ho vista neanche io :/ ..e mi interessano lilo & stitch + le follie dell'imperatore smile.gif

CITAZIONE (Simon @ 12/4/2014, 22:53) *
Ma visto che i prezzi all'inizio, di solito, son sempre alti, perché non aspettare che calino? Si dice sempre che le nuove edizioni non sono degne di considerazioni particolari, quindi perché non prenderle ad un prezzo più consono e quindi più basso? Tanto tra 2 mesi caleranno di 5 euro ciascuna, come minimo smile.gif

hai ragione simon, è che la paura di non averli trovati che mi ha messo fretta!! di entrambi i classici non ho il dvd, bensì le vhs!! biggrin.gif

Inviato da: Simon il 24/4/2014, 20:46

CITAZIONE (ciciarampa @ 24/4/2014, 16:23) *
hai ragione simon, è che la paura di non averli trovati che mi ha messo fretta!! di entrambi i classici non ho il dvd, bensì le vhs!! biggrin.gif


Lo capisco, ma alle brutte le copie le riportano e poi online di solito si trovano tranquillamente biggrin.gif

Inviato da: *marta* il 26/4/2014, 1:50

Ciao ragazzi, ho visto i commenti di alcuni di voi che sostengono che sia meglio avere l'edizione del 45° anniversario! Io ho la versione DVD del 2002.. ci sono differenze importanti tra queste due edizioni? è un film a cui tengo tanto e vorrei avere l'edizione migliore nella mia collezione..

Inviato da: LucaDopp il 26/4/2014, 16:53

CITAZIONE (*marta* @ 26/4/2014, 1:50) *
Ciao ragazzi, ho visto i commenti di alcuni di voi che sostengono che sia meglio avere l'edizione del 45° anniversario! Io ho la versione DVD del 2002.. ci sono differenze importanti tra queste due edizioni? è un film a cui tengo tanto e vorrei avere l'edizione migliore nella mia collezione..

Sì, l'edizione DVD del 2002 è la peggiore mai fatta visto che è quella in cui sono presenti più buchi audio e che ha la qualità video peggiore. Inoltre ci sono anche meno extra rispetto a quella del 45°. Quest'ultima è la migliore globalmente, mentre come qualità video secondo alcuni sono migliori le versioni DVD precedenti al 2002, che però sono piuttosto difficili da trovare (almeno a un prezzo inferiore ai 60 euro).

Inviato da: Mad Hatter il 26/4/2014, 17:43

CITAZIONE (LucaDopp @ 26/4/2014, 16:53) *
sono migliori le versioni DVD precedenti al 2002, che però sono piuttosto difficili da trovare (almeno a un prezzo inferiore ai 60 euro).

Non è vero, basta sapere cercare, come per tutte le cose...
Io l'ho portata a casa le settimana scorsa, la Warner, per appena poco meno di 20,00 euro in condizioni ottimale. Ogni tanto si trovano, basta stare sempre allerta wink.gif

Saluto.gif

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 27/4/2014, 11:15

CITAZIONE (Mad Hatter @ 26/4/2014, 17:43) *
Non è vero, basta sapere cercare, come per tutte le cose...
Io l'ho portata a casa le settimana scorsa, la Warner, per appena poco meno di 20,00 euro in condizioni ottimale. Ogni tanto si trovano, basta stare sempre allerta wink.gif

Saluto.gif

Urca che colpaccio post-6-1111076745.gif
Per me che sono fissato con l'audio italiano, la Warner è la migliore: se non fosse per il coretto finale mancante, il resto rappresenta l'autentica colonna monofonica d'epoca, l'unica degna d'essere ascoltata quando si guarda questo piccolo capolavoro di film!

Inviato da: Mad Hatter il 27/4/2014, 13:55

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 27/4/2014, 11:15) *
Urca che colpaccio post-6-1111076745.gif

Già biggrin.gif
Ma bisogna anche dire che, fortunatamente, sono finiti i tempi in cui un'edizione particolarmente rara la si vedeva in vendita a più di un centinaio d'euro! rolleyes.gif

Hai ragione, l'unica pecca è proprio il coro finale... not.gif Se lo avessero recuperato per questa nuova edizione il BD sarebbe già tra le mie mani, e invece..... dry.gif

Inviato da: LucaDopp il 27/4/2014, 13:55

CITAZIONE (Mad Hatter @ 26/4/2014, 17:43) *
Io l'ho portata a casa le settimana scorsa, la Warner, per appena poco meno di 20,00 euro in condizioni ottimale.

Concordo, un vero colpaccio! Invece la prima BV mi sa che è proprio introvabile, chissà perché...

Inviato da: The Little Merman il 10/9/2014, 16:57

Per chi fosse interessato, attualmente sta a 8,91 euro su amazon!

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 11/9/2014, 10:25

CITAZIONE (The Little Merman @ 10/9/2014, 16:57) *
Per chi fosse interessato, attualmente sta a 8,91 euro su amazon!

Come per Robn Hood: diano loro a me 8,91€ e FORSE a quel punto accetto questo "Blu-Ray" (notare virgolette).

Inviato da: LucaDopp il 14/9/2014, 0:25

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 11/9/2014, 10:25) *
Come per Robn Hood: diano loro a me 8,91€ e FORSE a quel punto accetto questo "Blu-Ray" (notare virgolette).

A me pare un caso ben diverso. In confronto a questo, il BD di Robin Hood è un capolavoro...

Inviato da: lee 27 il 16/9/2014, 11:19

Com'è la versione 50° anniversario? Non ha neanche la slipcover...

Inviato da: CapitanSparrow89 il 16/9/2014, 18:04

CITAZIONE (lee 27 @ 16/9/2014, 11:19) *
Com'è la versione 50° anniversario? Non ha neanche la slipcover...

Passatemi il termine: è una porcheria. eheheh.gif
Non ti consiglio di acquistare questo Blu-Ray.

Inviato da: lee 27 il 17/9/2014, 0:35

Troppo tardi...

Inviato da: gellard il 19/9/2016, 18:56

Buonasera, sono nuovo di qua. Ho letto con attenzione i vari discorsi sull'aspect ratio dei Classici e concordo con gli utenti che dicono che tagliare una porzione d'immagine solo per non avere le bande nere ai lati è un sacrilegio bello e buono.
Su "La Spada Nella Roccia" mi è sembrato di capire che l'edizione fatta meglio, per ora, sia quella del Dvd della Warner.
Avrei due domande se qualcuno sa rispondermi: come è la nuova versione in Dvd de "La Spada Nella Roccia" appartenente alla collezione "Classici 2015" (quella che inizialmente è uscita insieme al forziere in legno per intenderci, perché l'aspect ratio è stato rispettato, quindi magari, anche se in Dvd, ci troviamo di fornte a un'edizione decente per quanto riguarda comparto audio e video?
Altra domanda: pensate che faranno mai una versione blu-ray decente? In fondo mi chiedo cosa costerebbe loro inserire il cartone in entramni i formati (4:3 e 16:9) e permettere a chi lo guarda di scegliere... non mi sembra una cosa così fuori dal mondo...

Inviato da: Pan il 19/9/2016, 23:54

Ciao, benvenuto! wink.gif
Al momento, non è prevista l'uscita di una nuova edizione Blu-Ray e dubito che vedrà mai la luce. Per quanto riguarda il DVD appartenente alla serie "Classici 2015", il disco contenuto è indentico a quello distribuito nel 2008:

https://www.amazon.it/Spada-Nella-Roccia-Special/dp/B0041KX5PC/r

Inviato da: chipko il 20/9/2016, 0:30

CITAZIONE (Pan @ 19/9/2016, 23:54) *
Ciao, benvenuto! wink.gif
Al momento, non è prevista l'uscita di una nuova edizione Blu-Ray e dubito che vedrà mai la luce. Per quanto riguarda il DVD appartenente alla serie "Classici 2015", il disco contenuto è indentico a quello distribuito nel 2008:

https://www.amazon.it/Spada-Nella-Roccia-Special/dp/B0041KX5PC/r

Se è così allora è in 4/3.
http://disneyvideo.altervista.org/forum//index.php?s=&showtopic=14356&view=findpost&p=631198 il topic che creai un sacco di tempo fa.
Purtroppo tutte le immagini non si vedono più.

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 20/9/2016, 11:33

CITAZIONE (gellard @ 19/9/2016, 18:56) *
mi chiedo cosa costerebbe loro inserire il cartone in entramni i formati

Gli costerebbe eccome! Per ora fanno credere che la versione in 4:3 non tornerà mai, così uno si sente obbligato a prendere quel che il mercato offre anche se fa pena, poi torneranno sui loro passi ed allora bisognerà ricomprare il tutto: se uscisse fin d'ora l'edizione in 1,37:1, poi quella futura l'acquisterebbe meno gente, dunque meno soldi in tasca alla Di$ney ed ecco quindi quel che gli costerebbe! Certo, così facendo perdono comunque un pochino di clientela (me, ad esempio, che il Blu-Ray del titolo in esame non lo vorrei nemmeno regalato), ma giusto un pochettino...

Inviato da: Mad Hatter il 20/9/2016, 11:42

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 20/9/2016, 11:33) *
dunque meno soldi in tasca alla Di$ney

eheheh.gif eheheh.gif eheheh.gif

Inviato da: LucaDopp il 20/9/2016, 14:02

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 20/9/2016, 11:33) *
Per ora fanno credere che la versione in 4:3 non tornerà mai, così uno si sente obbligato a prendere quel che il mercato offre anche se fa pena, poi torneranno sui loro passi ed allora bisognerà ricomprare il tutto

Non credo proprio che succederà, a meno che non tornino di moda le TV in quel formato. E se anche succedesse, sarebbe maggiore il costo di una nuova edizione del ricavo generato da quei quattro gatti a cui interessa il formato di un film (l'utente medio nemmeno se ne accorge o si pone il problema).

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 20/9/2016, 15:33

CITAZIONE (LucaDopp @ 20/9/2016, 14:02) *
a meno che non tornino di moda le TV in quel formato

Eppure, a dispetto dei televisori che diverranno sempre più rettangolari, Biancaneve -voglio sperarlo!- continuerà ad arrivarci in 4:3 per rispetto dell'originalità del film (che nella fattispecie non si presta al taglio), quindi potrebbero farlo benissimo anche con gli open matte da "La carica dei cento e uno" in poi: non capisco la differenza tra il film che proprio non si riesce in nessun modo a tagliare e il film che se lo tagli si capisce lo stesso quel che racconta.

CITAZIONE (LucaDopp @ 20/9/2016, 14:02) *
sarebbe maggiore il costo di una nuova edizione del ricavo generato

Di nuove edizioni dello stesso film n'escono di continuo, se quel che dici fosse vero sarebbero sul lastrico da anni. E ad ogni edizione quel che fanno è solo aggiungere e sottrarre contenuti speciali: aggiungere la versione in 4:3 sarebbe come aggiungere un extra, per di più molto apprezzato da chiunque più di qualsiasi sing-along (chi proprio sentisse la mancanza dei piedi segati potrebbe scegliere la versione in 16:9 presente sullo stesso disco).

CITAZIONE (LucaDopp @ 20/9/2016, 14:02) *
(l'utente medio nemmeno se ne accorge o si pone il problema).

Non lo so, io mi ricordo sempre quel che scrisse un altro utente in altro luogo: aveva visto "Robin Hood" in 16:9 con un bambino e quest'ultimo si chiedeva perché i cappelli e le teste fossero tutti mozzati, pensava che fosse stato registrato male dalla televisione. Se il problema se lo pone un bambino, figuriamoci tutti gli altri.

Inviato da: LucaDopp il 20/9/2016, 17:06

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 20/9/2016, 15:33) *
Eppure, a dispetto dei televisori che diverranno sempre più rettangolari, Biancaneve -voglio sperarlo!- continuerà ad arrivarci in 4:3 per rispetto dell'originalità del film (che nella fattispecie non si presta al taglio), quindi potrebbero farlo benissimo anche con gli open matte da "La carica dei cento e uno" in poi: non capisco la differenza tra il film che proprio non si riesce in nessun modo a tagliare e il film che se lo tagli si capisce lo stesso quel che racconta.

La differenza l'hai scritta tu stesso: Biancaneve è un film unicamente in 4:3, mentre gli open matte erano prodotti per entrambi i formati (anche se a volte non riusciva bene, e questo film ne è la prova). Oggi le TV sono tutte in 16:9 e quindi gli open matte vengono distribuiti in home video in quel formato.

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 20/9/2016, 15:33) *
Di nuove edizioni dello stesso film n'escono di continuo, se quel che dici fosse vero sarebbero sul lastrico da anni.

Dubito che questo si possa applicare a La spada nella roccia, che secondo me difficilmente avrà un'edizione home video successiva a questa (che già sembra l'abbiano buttata lì perché toccava).

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 20/9/2016, 18:01

CITAZIONE (LucaDopp @ 20/9/2016, 17:06) *
mentre gli open matte erano prodotti per entrambi i formati

Appunto: così come per Biancaneve scelgono il formato originale, così dev'essere anche per gli open matte per i quali entrambi sono considerabili formati originali; così come la moda del televisore largo non intacca il primo caso, non dovrebbe danneggiare nemmeno il secondo.

CITAZIONE
Dubito che questo si possa applicare a La spada nella roccia, che secondo me difficilmente avrà un'edizione home video successiva a questa

Addirittura! Praticamente stai dicendo che in home video non vedremo la Spada mai più!..

Inviato da: LucaDopp il 20/9/2016, 19:40

CITAZIONE (March Hare = Leprotto Bisestile @ 20/9/2016, 18:01) *
Appunto: così come per Biancaneve scelgono il formato originale, così dev'essere anche per gli open matte per i quali entrambi sono considerabili formati originali; così come la moda del televisore largo non intacca il primo caso, non dovrebbe danneggiare nemmeno il secondo.

E invece lo intacca eccome, proprio perché di formati originali ce ne sono due e viene scelto quello più adatto agli schermi attuali. Esattamente come veniva fatto nei cinema all'epoca. Invece i film in 4:3 sono solo in quel formato, da lì non si scappa se non con la Disney View.

Inviato da: Angus il 21/9/2016, 11:55

Mah secondo me ...dovrebbero essere prodotti "tutti" nel formato originale, poi ... se uno è un malato del 16:9 se lo adatta come vuole facendo uno zoom sul TV... biggrin.gif

Inviato da: March Hare = Leprotto Bisestile il 21/9/2016, 15:57

CITAZIONE (LucaDopp @ 20/9/2016, 19:40) *
E invece lo intacca eccome, proprio perché di formati originali ce ne sono due e viene scelto quello più adatto agli schermi attuali. Esattamente come veniva fatto nei cinema all'epoca. Invece i film in 4:3 sono solo in quel formato, da lì non si scappa se non con la Disney View.

Ah, volevo giocare io pure a chi aveva l'ultima parola ma non ne ho voglia: stavolta passo tongue.gif
Comunque riedizioni di Biancaneve e Cenerentola in 16:9 al cinema ce ne sono state, quindi anche da lì volendo si può "scappare", anche se vengono fuori delle schifezze sad.gif

Inviato da: LucaDopp il 21/9/2016, 19:17

CITAZIONE (Angus @ 21/9/2016, 11:55) *
Mah secondo me ...dovrebbero essere prodotti "tutti" nel formato originale, poi ... se uno è un malato del 16:9 se lo adatta come vuole facendo uno zoom sul TV... biggrin.gif

Ma anche per me andrebbe benissimo, non ho mai amato il 16:9 negli open matte. Solo dalla seconda metà degli anni ottanta furono prodotti film che effettivamente erano meglio visti in 16:9 piuttosto che in 4:3.

Inviato da: gellard il 23/9/2016, 14:36

Vi ringrazio per le risposte, alla fine ho acquistato il dvd della nuova edizione "Classici 2015", la qualità del video non è eccelsa ma perlomeno è in 4:3. Concordo pienamente con chi dice che sia scandaloso rovinare questi capolavori col 16:9. Sono fiducioso sul fatto che in futuro uscirà una versione degna di questo nome anche per questo fantastico titolo! smile.gif
Non sono un esperto della diatriba tra "16:9 e 4:3" e sulla volontà reale dei disegnatori dell'epoca ma a me pare palese che i cartoni più vecchi siano completamente snaturati con i 16:9... naturalmente è solo un punto di vista!

Inviato da: chipko il 23/9/2016, 15:12

CITAZIONE (gellard @ 23/9/2016, 14:36) *
Vi ringrazio per le risposte, alla fine ho acquistato il dvd della nuova edizione "Classici 2015", la qualità del video non è eccelsa ma perlomeno è in 4:3. Concordo pienamente con chi dice che sia scandaloso rovinare questi capolavori col 16:9. Sono fiducioso sul fatto che in futuro uscirà una versione degna di questo nome anche per questo fantastico titolo! smile.gif
Non sono un esperto della diatriba tra "16:9 e 4:3" e sulla volontà reale dei disegnatori dell'epoca ma a me pare palese che i cartoni più vecchi siano completamente snaturati con i 16:9... naturalmente è solo un punto di vista!

Guarda sencondo me la virtù sta nel mezzo.
Io stesso (che vorrei tutto in 4:3) mi accorgo che in alcuni classici il 16:9 mi dà meno fastidio rispetto ad altri. Il punto è quante volte l'animazione esce dal quadro e quanto è ravvicinata con i 16:9.
L'idea che mi sono fatto è che man mano i disegnatori (che sempre hanno animato in 4:3) abbiano imparato a gestire l'open matte e a prevedere con maggiore esattezza dove l'immagine venisse tagliata. Quindi i primi open matte dovrebbero uscire tutti in 4:3, almeno fino a Robin Hood, Da Winny Pooh in poi le cose sono decisamente meno drammatiche.

Inviato da: VeryHermy il 20/11/2016, 2:35

Questo film ha 53 anni giusto? Non hanno fatto nulla per il 50°? Sto collezionando tutti i film in bluray, se la qualità lo permette, ma per la Spada non sembra proprio essere così sad.gif Devo rassegnarmi al dvd? O spero magari in un'edizione per il 55°? E, tra parentesi, riguardo a contenuti speciali come stiamo messi?

Inviato da: Pan il 20/11/2016, 3:06

CITAZIONE (VeryHermy @ 20/11/2016, 1:35) *
Questo film ha 53 anni giusto? Non hanno fatto nulla per il 50°? Sto collezionando tutti i film in bluray, se la qualità lo permette, ma per la Spada non sembra proprio essere così sad.gif Devo rassegnarmi al dvd? O spero magari in un'edizione per il 55°? E, tra parentesi, riguardo a contenuti speciali come stiamo messi?

Esatto, tra due anni il film compirà 55 anni. Speriamo sia l'occasione per distribuire una nuova edizione in Blu-Ray. Per quanto riguarda gli extra, il Blu-ray attualmente in vendita contiene tutti quelli inclusi nel DVD ed una scena eliminata inedita.

Inviato da: VeryHermy il 20/11/2016, 14:25

Grazie Pan, allora che dici, quasi quasi aspetto? Ho fatto 30...

Inviato da: LucaDopp il 20/11/2016, 16:09

CITAZIONE (VeryHermy @ 20/11/2016, 1:35) *
Questo film ha 53 anni giusto? Non hanno fatto nulla per il 50°? Sto collezionando tutti i film in bluray, se la qualità lo permette, ma per la Spada non sembra proprio essere così sad.gif Devo rassegnarmi al dvd? O spero magari in un'edizione per il 55°? E, tra parentesi, riguardo a contenuti speciali come stiamo messi?

Il Blu-Ray è uscito in occasione del 50°. Dubito uscirà un'altra edizione, attualmente nessun film Disney è stato ancora rieditato in Blu-ray in Italia e non vedo perché dovrebbero iniziare da questo. Come ha detto Pan ci sono tutti gli extra del DVD tranne quelli testuali (gioco e galleria), più l'inizio alternativo di 4 minuti. Secondo me ti conviene comprare il DVD.

Inviato da: Cheeky il 20/11/2016, 16:45

CITAZIONE (LucaDopp @ 20/11/2016, 15:09) *
Il Blu-Ray è uscito in occasione del 50°. Dubito uscirà un'altra edizione, attualmente nessun film Disney è stato ancora rieditato in Blu-ray in Italia e non vedo perché dovrebbero iniziare da questo. Come ha detto Pan ci sono tutti gli extra del DVD tranne quelli testuali (gioco e galleria), più l'inizio alternativo di 4 minuti. Secondo me ti conviene comprare il DVD.

A parte versioni differenti dei Classici (con o senza e-copy, a disco doppio o singolo), finora hanno rieditato solo La Bella Addormentata nel Bosco, che presenta una cover differente. Da noi il disco è lo stesso però.

Inviato da: LucaDopp il 15/12/2016, 1:11

Solo per segnalare che Deja al termine dell'ultimo articolo sul suo blog ha consigliato di vedere il film nella versione HD presente su Amazon Prime TV, poiché a quanto pare è ben diversa da quella distribuita in BD (che ovviamente anche lui giudica inguardabile, dicendo che i personaggi sembrano disegnati con un evidenziatore).
http://andreasdeja.blogspot.it/2016/12/even-more-on-milts-sword-in-stone.html

Inviato da: Pan il 16/12/2016, 3:15

CITAZIONE (LucaDopp @ 15/12/2016, 0:11) *
Solo per segnalare che Deja al termine dell'ultimo articolo sul suo blog ha consigliato di vedere il film nella versione HD presente su Amazon Prime TV, poiché a quanto pare è ben diversa da quella distribuita in BD (che ovviamente anche lui giudica inguardabile, dicendo che i personaggi sembrano disegnati con un evidenziatore).
http://andreasdeja.blogspot.it/2016/12/even-more-on-milts-sword-in-stone.html

Un'ottima edizione in hd de "La Spada nella Roccia", può essere scaricata dal seguente blog: wink.gif

http://roybattyhd.blogspot.it/2013/08/la-spada-nella-roccia-hdtv-1080p-181-gb.html

Inviato da: Cheeky il 16/12/2016, 11:40

CITAZIONE (Pan @ 16/12/2016, 2:15) *
Un'ottima edizione in hd de "La Spada nella Roccia", può essere scaricata dal seguente blog: wink.gif

http://roybattyhd.blogspot.it/2013/08/la-spada-nella-roccia-hdtv-1080p-181-gb.html

Se clicco sul link per scaricare il file mi dice che il sito è offline. unsure.gif

Inviato da: Pan il 17/12/2016, 3:33

CITAZIONE (Cheeky @ 16/12/2016, 10:40) *
Se clicco sul link per scaricare il file mi dice che il sito è offline. unsure.gif

Strano, nel mio caso il link funziona correttamente...

Inviato da: chipko il 17/12/2016, 15:38

CITAZIONE (Cheeky @ 16/12/2016, 10:40) *
Se clicco sul link per scaricare il file mi dice che il sito è offline. unsure.gif

Anche a me

Edit, occorre disabilitare addblock

Inviato da: Pan il 18/12/2016, 3:43

Sullo stesso blog, ci sono anche "Taron", "Pomi d'ottone" e diversi live action Disney. wink.gif

Inviato da: Tarzan il 6/10/2017, 15:12

Salve ragazzi, ho acquistato i DVD de La spada nella roccia (Edizione Warner) e Aladdin e il re dei ladri (Edizione Warner) e sfortunatamente il mio lettore non li legge. Non ho mai avuto questo genere di problemi anche perché gli altri titoli Disney distribuiti dalla Warner il mio lettore li legge tranquillamente. Da cosa può dipende questa anomalia?

Inviato da: chipko il 6/10/2017, 18:54

CITAZIONE (Tarzan @ 6/10/2017, 15:12) *
Salve ragazzi, ho acquistato i DVD de La spada nella roccia (Edizione Warner) e Aladdin e il re dei ladri (Edizione Warner) e sfortunatamente il mio lettore non li legge. Non ho mai avuto questo genere di problemi anche perché gli altri titoli Disney distribuiti dalla Warner il mio lettore li legge tranquillamente. Da cosa può dipende questa anomalia?

Il dvd!
I dvd non sono eterni. Con il tempo possono perdere la capacità di essere letti.
Prova a leggere il dvd con il pc. A volte quelli per pc ci riescono. Se te lo legge, fai immediatamente una copia 1 a 1 del Dvd.

Se non funzione, un altro tentativo (ultima ratio) può essere quello di mettere il dvd in freezer e poi riprovare con il pc, per fare una copia.

Inviato da: Tarzan il 7/10/2017, 9:54

CITAZIONE (chipko @ 6/10/2017, 18:54) *
Il dvd!
I dvd non sono eterni. Con il tempo possono perdere la capacità di essere letti.
Prova a leggere il dvd con il pc. A volte quelli per pc ci riescono. Se te lo legge, fai immediatamente una copia 1 a 1 del Dvd.

Se non funzione, un altro tentativo (ultima ratio) può essere quello di mettere il dvd in freezer e poi riprovare con il pc, per fare una copia.

La PlayStation 4 invece li legge entrambi. E' strano perché il mio lettore legge a volte anche DVD graffiatissimi e questi che hanno graffietti impercettibili non li legge. Fare una copia di questi DVD o addirittura metterli in freezer mi sembra un sacrilegio visto quanto mi sono costati...

Inviato da: HopeDeus il 7/10/2017, 14:25

Personalmente non mi sento di dover dar la colpa ai dvd, specialmente le edizioni Warner, che avevano un semplicissimo menù statico e zero contenuti speciali. La capienza del disco usato era quello dei classici 4 giga di spazio, per far capire quanto fosse semplice il prodotto.

Credo che il problema sia dovuto nel lettore incapace stranamente di leggerti tali dvd per un'assurda limitazione a noi sconosciuta. Un mio amico ultimamente ha comprato a Cardiff l'edizione Warner di Alice (seconda mano), e nel suo lettore bluray funziona benissimo.

Capisco lo shock nel mettere in freezer i dischi, nemmeno io lo farei se c'ho speso tanto, ma inserirli al pc e copiarli interamente per non usare l'originale, è un'ottima salvaguardia del prodotto. Meno lo usi e più ti durerà.

Se farai una copia spudorata di tali dvd, prova a mettere i masterizzati nel lettore incriminato... per "coerenza" non dovrebbero partire neanche loro, ma se ciò dovesse accadere, allora qualcosa indubbiamente non andrà nella copia originale.

Inviato da: Tarzan il 7/10/2017, 16:37

CITAZIONE (HopeDeus @ 7/10/2017, 14:25) *
Personalmente non mi sento di dover dar la colpa ai dvd, specialmente le edizioni Warner, che avevano un semplicissimo menù statico e zero contenuti speciali. La capienza del disco usato era quello dei classici 4 giga di spazio, per far capire quanto fosse semplice il prodotto.

Credo che il problema sia dovuto nel lettore incapace stranamente di leggerti tali dvd per un'assurda limitazione a noi sconosciuta. Un mio amico ultimamente ha comprato a Cardiff l'edizione Warner di Alice (seconda mano), e nel suo lettore bluray funziona benissimo.

Capisco lo shock nel mettere in freezer i dischi, nemmeno io lo farei se c'ho speso tanto, ma inserirli al pc e copiarli interamente per non usare l'originale, è un'ottima salvaguardia del prodotto. Meno lo usi e più ti durerà.

Se farai una copia spudorata di tali dvd, prova a mettere i masterizzati nel lettore incriminato... per "coerenza" non dovrebbero partire neanche loro, ma se ciò dovesse accadere, allora qualcosa indubbiamente non andrà nella copia originale.


Ma infatti è la prima volta che mi capita una cosa del genere con i DVD della Warner perché tutti gli altri che possiedo, Alice nel paese delle meraviglie compreso, il mio lettore li legge per fortuna. La sfiga è che mi è capitato proprio con questi che sono tra i Warner più costosi...

Inviato da: HopeDeus il 8/10/2017, 6:17

In fiducia per i dvd citati, non per altro, mi sento di indirizzare la colpevolezza al lettore bluray, che in alcuni/molti casi difetta sempre con qualche disco senza un motivo ben preciso, generalmente intendo.

Il bluray Pioggia di ricordi ad esempio, contiene dei trailer originali tra gli extra, bene, se devo riprodurli col lettore bluray da tavolo, si blocca tutto con l'unica soluzione di staccare la spina per poi riaccenderlo nuovamente. Mentre se riprodotto col lettore bluray al pc (che possiedo), tutto scorre divinamente. L'ho provato da altri due amici ed è tutto ok... conclusione: il mio lettore fa schifo? No, però nutro verso di lui una tale simpatia per questa lacuna che a volte vorrei buttarlo dal terrazzo, ma lo lascio vivere ancora un po'.

Prova da qualche amico o parente per vedere se i dischi vengono letti. in tal caso vincerebbe la maggioranza e concretizzerai che il problema probabilmente non proviene dalle tue copie.

Inviato da: chipko il 8/10/2017, 10:44

CITAZIONE (Tarzan @ 7/10/2017, 9:54) *
La PlayStation 4 invece li legge entrambi. E' strano perché il mio lettore legge a volte anche DVD graffiatissimi e questi che hanno graffietti impercettibili non li legge. Fare una copia di questi DVD o addirittura metterli in freezer mi sembra un sacrilegio visto quanto mi sono costati...

Non è strano. Come ti ho detto è possibile che un laser diverso riesca a leggerli, per questo ti ho consigliato di farli leggere al lettore del pc.
Non è tanto una questione di graffi (quello è 1 fattore, quello meccanico). La stessa umidità può rovinare i dvd. La superficie dei dvd è organica, quindi è solo una questione di tempo! Il secondo fattore (diverso da quello meccanico, graffi, abrasioni, ecc) è quello chimico.
Tutti i dvd sono destinati, prima o poi, a divenire illegibili, anche quelli che sono sempre stati nella loro custodia.
Quindi, proprio perché li hai pagati una cifra, fatti una copia 1 a 1. Ci sono diversi programmi in grado di farlo. Il più semplice è dvdfab, ma non è gratuito.
Altrimenti c'è dvd decrypter, assolutamente gratuito. Per quanto obsoleto fa alla perfezione il suo lavoro.

Il freezer è l'ultima ratio se non riesci a copiarli.
Non so quale sia la ragione scientifica, posso solo dirti che con alcuni miei dvd ha funzionato (non con tutti, e non sempre fino in fondo).

In altri casi, con altri tipi di supporti, è stato invece necessario infornarli eheheh.gif
https://strandgames.com/blog/magnetic-scrolls-games-source-code-recovered

Inviato da: Mad Hatter il 8/10/2017, 23:18

Agghiacciante lo scenario che hai descritto, Marco.
Ingenuamente, lo ammetto, pensavo che a diventare illeggibili potessero essere solo le mie amate vhs.

Inviato da: Arancina22 il 9/10/2017, 0:28

Idem con patate... non avevo assolutamente idea che una cosa del genere potesse verificarsi.
A questo punto, veramente, il digitale sarà il formato del futuro? Con buona pace di noi piccoli e grandi collezionisti...

Inviato da: chipko il 9/10/2017, 21:54

CITAZIONE (Mad Hatter @ 8/10/2017, 23:18) *
Ingenuamente, lo ammetto, pensavo che a diventare illeggibili potessero essere solo le mie amate vhs.

CITAZIONE (Arancina22 @ 9/10/2017, 0:28) *
A questo punto, veramente, il digitale sarà il formato del futuro? Con buona pace di noi piccoli e grandi collezionisti...

Piccole precisazioni.
1)
Ogni informazione ha bisogno di un supporto (un mezzo) per essere consegnata.
Se io trasmetto l'informazione a voce, la trasmissibilità sarà unica e irripetibile, se la metto su un foglio durerà più a lungo, se la incido sulla pietra potrebbe oltrepassare i millenni.
Di fatto, nessun supporto è, ovviamente, eterno.

2)
Il digitale.
Il dvd è già digitale, dvd significa infatti Digital Versatil Disk.
Il dvd contiene infatti file digitali miscelati insieme in una struttura precisa e codificata di file.
Che tali file siano scritti su un dvd, su un cd, su bluray, su una chiavetta usb, su floppy disk (certo ce ne vorrebbero centinaia), su hard disk è completamente indifferente.
La differenza fra digitale e analogico è che mentre l'analogico man mano che si deteriora degrada in qualità (pensate ad una pellicola cinematografica), il digitale non mostra proprio più niente: o lo legge o non lo legge. Se ad un certo punto il file è corrotto, non vedrete le righe o la distorsione dei colori, si bloccherà l'intero film e salterà direttamente (se siete fortunati) al blocco di informazioni leggibili successive.

Il digitale non dura necessariamente di più dell'analogico è solo più facile da copiare e quindi preservare.
Nella copia del digitale, non c'è perdita di informazioni.
Quindi se io copio un dvd su un pc, poi cambio pc e copio i file sul nuovo e così via, potrei conservare l'informazione lungo i millenni. L'importante è che io continui a copiare l'informazione su un nuovo supporto. È questo a rendere il digitale "eterno" non il supporto in sé e per sé (anche gli hard disk si rompono).

Con digitale Arancina intendeva probabilmente "liquido".
Sì sicuramente il futuro è lì (quanti comprano la musica su Itunes, o fanno abbonamenti in store liquidi? E quanti oggi comprano i cd?)
Ma io sono convinto che esisterà sempre una nicchia per gli amanti del formato fisico, solo che questi amanti (se sono minimamenti competenti e svegli) la prima cosa che faranno sarà "liquefarli".
Se io spendo 30€ per un cd, la prima cosa che farò è farmi una copia liquida dei file sul mio pc con il miglior programma in assoluto per l'accurattezza della copia.

Alla fine anche il concetto di "liquido" è relativo, perché gira e rigira i file digitali da qualche parte sono sempre ancorati ad un supporto fisico e solido.

Fornito da Invision Power Board (http://nulled.cc)
© Invision Power Services (http://nulled.cc)