Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


3 Pagine V   1 2 3 >  
Reply to this topicStart new topic
> Musica Maestro, 8° Lungometraggio Animato Disney
penelope
messaggio 7/1/2006, 22:38
Messaggio #1


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 7.184
Thanks: *
Iscritto il: 24/7/2004




...

Messaggio modificato da kekkomon il 18/12/2013, 13:08
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Cenerina
messaggio 7/1/2006, 23:05
Messaggio #2


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.852
Thanks: *
Iscritto il: 3/9/2004
Da: Verona




CITAZIONE (penelope @ 7/1/2006, 21:38)
Gianni di Feltro e Alice di Paglia (Johnny Fedora and Alice Blue Bonnet)



E’ uno dei pochi films di Disney con una marcatamente violenta ambientazione urbana . Su questo scenario Le Andrews Sisters (nella versione italiana i Cetra) cantano la storia di due cappelli innamorati. In realtà la suadenza del loro melodioso canto (il quartetto Cetra è altrettanto gradevole) aggiunge malinconia al travaglio di Gianni che perde l’amata Alice, quando questa viene venduta , mentre lui resta nella vetrina di un grande magazzino. Quando anch’egli viene venduto, vaga cercandola in ogni dove, inutilmente , sino a che la sente cantare la loro canzone.
Gianni viene poi perduto,abbandonato per le strade, calpestato , raccolto da un vagabondo, gettato nei rifiuti e coinvolto in mille traversie, sino al lieto fine con la casuale riunificazione con l’amata Alice, dopo un crescendo di malinconia , frustrazione e disperazione. La povertà dell’ambientazione urbana, l’uso della tecnica della Limited Animation e l’atmosfera espressionistica ,attribuiscono tensione e intensità alla angosciante scenario , descritto magistralmente in soli sette minuti.

Splendido, lo adoro!!! wub.gif wub.gif wub.gif Io ce l'ho nella Vhs "Da Disney con amore"...
Complimenti davvero Penny cara!!! clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif

Messaggio modificato da Cenerina il 7/1/2006, 23:07


User's Signature

Il mio potere si diffonde intorno a me

Il ghiaccio aumenta e copre ogni cosa accanto a sé

Un mio pensiero cristallizza la realtà

Il resto è storia ormai, che passa e se ne va!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
nunval
messaggio 8/1/2006, 0:35
Messaggio #3


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 6.864
Thanks: *
Iscritto il: 24/7/2004
Da: Aversa (CE)




Ciao Penny carissima e complimenti!
Una piccola curiosità: l'episodio di Casey venne doppiato una diecina di anni dopo per un telefilm della serie Disneyland in cui era inserito. La canzone venne lasciata in originale e la narrazione di Jerry Colonna fu affidata a Lauro Gazzolo (voce dei gufi classici Disney)
Go to the top of the page
 
+Quote Post
nunval
messaggio 8/1/2006, 1:28
Messaggio #4


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 6.864
Thanks: *
Iscritto il: 24/7/2004
Da: Aversa (CE)




Penny non so dirti, magari dato che le colonne dei telefilm e quelle dei film sono diverse , nessuno ha mai pensato a combinare le due cose!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Grrodon
messaggio 8/1/2006, 3:07
Messaggio #5


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.279
Thanks: *
Iscritto il: 7/12/2004




Non ho parole. Anzi solo una: tremo quando toccherà a me.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
GasGas
messaggio 8/1/2006, 3:46
Messaggio #6


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 23.976
Thanks: *
Iscritto il: 16/3/2005
Da: Napoli




complimenti penny per la recensione clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
New_AMZ
messaggio 8/1/2006, 14:18
Messaggio #7


Junior Member
**

Gruppo: Utente
Messaggi: 97
Thanks: *
Iscritto il: 3/7/2005




Penny,
sei BRAVISSIMA!

Complimenti... mi sono divertito moltissimo a leggerla e finalmente ho imparato qualcosa su questo film che ho visto una volta sola a casa di Nunziante, insieme ad Andrea, Ettore e Guido (e Nunziante ovviamente wink.gif w00t.gif w00t.gif w00t.gif

Ciao.


User's Signature


Giagia's

Malefica a Filippo:

Gli anni si susseguono ma ad un vero amore cent'anni equivalgono a poche ore. Ed ecco: si aprono le porte della prigione e il nostro principe se ne va. Si allontana sulla sua nobile cavalcatura eretto sulla sua stupenda figura. Col primo bacio la sua bella sveglierà, poichè il vero amore tutto potrà!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
March Hare = Lep...
messaggio 9/1/2006, 17:57
Messaggio #8


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 11.897
Thanks: *
Iscritto il: 16/11/2004




Ouch, che recensione. L'ho letta molto velocemente, ma cavolo.... non posso far altro che inchinarmi dinanzi alla tua bravura di cui peraltro non mi meraviglio affatto worshippy.gif worshippy.gif worshippy.gif


User's Signature



LYDIA SIMONESCHI voce di:
Maureen O'Hara, Joan Fontaine, Vivien Leigh, Ingrid Bergman
Deborah Kerr, Barbara Stanwyck, Bette Davis, Jean Peters
Jennifer Jones, Susan Hayward, Gene Tierney, Lauren Bacall
Silvana Mangano, Sophia Loren, Alida Valli
ecc. ecc. ecc.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
hector
messaggio 10/1/2006, 1:09
Messaggio #9


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 704
Thanks: *
Iscritto il: 24/7/2004
Da: montesilvano




Complimentoni per la recensione, molto interessante. Hai raccolto molte notizie interessanti, tra cui mi ha colpito quella sulla pubblicità di clair de lune a proposito di un eventuale inserimento in musica maestro nella forma originale.

Credo che il padre di felix the cat sia però Pat Sullivan menter winsor mc cay è colui che con gertie il dinosauro e little nemo ha lanciato definitivamente l'animazione americana. L'animazione di Mc Cay non so se si potesse considerare 'limited'; considerando che disegnava ogni fotogramma completamente (compreso il fondale, poichè non esistevano ancora le cels), forse era fin troppo dettagliata.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
winnetto
messaggio 10/1/2006, 14:15
Messaggio #10


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 26.229
Thanks: *
Iscritto il: 28/7/2005
Da: Nord Africa




Brava Franca , come sempre , quando ti ci metti , dai sempre qualcosa di ricerche veramente profonde e nozionistiche . wink.gif
Complimenti clapclap.gif clapclap.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
winnetto
messaggio 10/1/2006, 17:05
Messaggio #11


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 26.229
Thanks: *
Iscritto il: 28/7/2005
Da: Nord Africa




CITAZIONE (penelope @ 10/1/2006, 15:11)
CITAZIONE (winnetto @ 10/1/2006, 14:15)
Brava Franca , come sempre , quando ti ci metti , dai sempre qualcosa di ricerche veramente profonde e nozionistiche . wink.gif
Complimenti clapclap.gif  clapclap.gif

Grazie mille blush2.gif ...............ma sono solo secchiona laugh.gif ........come a scuola dalla prima elementare tongue.gif

Nel tuo caso esserlo è un pregio non un difetto . wink.gif
Tutte le secchione che conoscevo io erano solo libri e niente cervello tant'è che quando le incontro sono rimaste come prima , con i soli libri in mano e zitelle eheheh.gif eheheh.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Pan
messaggio 11/1/2006, 22:14
Messaggio #12


Administrator
*******

Gruppo: Amministratore
Messaggi: 14.101
Thanks: *
Iscritto il: 22/7/2004




Non ho parole Penny, una recensione strepitosa. I miei complimenti! clapclap.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Grrodon
messaggio 20/1/2006, 1:42
Messaggio #13


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.279
Thanks: *
Iscritto il: 7/12/2004




Primo film antologico non latinoamericano, Musica Maestro è assai distante da quel perfetto quadretto compositivo che è Lo Scrigno delle Sette Perle. La struttura è quella di una "fantasia musicale in dieci parti", tuttavia alcuni episodi appaiono un po' fuori posto e tradiscono la vera natura del lungometraggio, autentico raccoglitore di miscellanea disney anni '40. C'è un po' di tutto quindi in Musica Maestro, pezzi che avrebbero potuto essere tagliati, sequenze che avrebbero potuto essere snellite, segmenti che come cortometraggi singoli avrebbero reso molto di più, ma soprattutto molta ottima animazione disney del periodo d'oro.
Il titolo del film Make Mine Music è anche il titolo del brano che accompagna i titoli di testa, impostati come uno spettacolo teatral/cinematografico. Musica Maestro è infatti uno dei primi esempi di titoli di testa "personalizzati". Come in Dumbo infatti i credits vengono inseriti in manifesti pubblicitari come quelli che si vedono fuori dai cinema. Ed è all'interno di un cinema che tutto avviene, senza particolari interstitials a collegare gli episodi se non le pagine di un libretto col programma della serata, che personalizza ogni brano grazie a descrizioni come "a tone poem" o "a rustic ballad".

The Martins and the Coys (The King's Men)
A Rustic Ballad. Questo brano è stato eliminato dall'edizione dvd americana a causa del contenuto poco politically correct. Mutilare un film a episodi di un'intera sequenza è una scelta alquanto fuoriluogo e inopportuna e forse uno dei motivi per cui il dvd non è ancora uscito da noi, motivo che potrebbe far sperare ad un futuro ripristino.
Non c'è infatti molto di che scandalizzarsi in un pezzo come questo, che racconta della faida scoppiata tra due famiglie di hillbillies. Il tratto è infatti estremamente caricaturale, e i vecchiacci che si sparano con la doppietta è un topos che diverrà assai frequente in futuro, anche grazie ai fumetti di Dinamite Bla. Il pezzo è assai divertente ma i suoi toni caricaturali lo rendono assai inadatto a far da apripista per un lungometraggio. La sua eliminazione ha reso necessario modificare il sottotitolo del film "A Musical Fantasy in Ten Parts" nel più semplice "A Musical Fantasy".

Blue Bayou ( The Ken Darby Chorus)
A Tone Poem. La genesi di questo brano è assai complessa. Si tratta infatti di una scena scartata di Fantasia. La Palude Blu che fa da cornice al volo degli aironi era infatti stata realizzata per portare sullo schermo il Clair de Lune di Debussy ma non c'era stato tempo di inserirlo nell'opera definitiva, già troppo lunga. E così il brano venne riciclato per Musica Maestro, dopo un "aggiornamento" alla colonna sonora. Ma come spesso accade, il miglior modo per far invecchiare un prodotto è quello di attualizzarlo, capita così che il brano Blue Bayou al giorno d'oggi appaia "vecchio" e troppo melodico. Il pezzo tradisce infatti le sue origini nobili presentando un animazione e dei fondali sofisticatissimi, che fanno passare in secondo piano la canzonetta del Ken Darby Chorus, e hanno fruttato al cartone una rinascita quando è stato recentemente reinserito, con la colonna sonora corretta, tra gli extra nel dvd di Fantasia.

All the Cats Join In (Benny Goodman and His Orchestra)
A Jazz Interlude. A CariCATure. Che i giovani degli anni 40 venissero chiamati "Gatti" è un concetto che al giorno d'oggi nessuno ricorda più. Ci pensa quindi una matita che disegna al ritmo dell'orchestra Goodman a gettare uno sguardo su questo recente passato in cui i giovani si riunivano senza un particolare motivo che non fosse il semplice vedersi, senza esigenze particolari se non quella di un Juke-Box e una monetina. Divertente e ssolutamente stilizzato, è una delle prime attestazioni di animazione ridotta, che negli anni 50 avrebbe poi spopolato. Uno dei pezzi migliori in assoluto, che senza dubbio hanno ispirato Eric Goldberg per la Rapsodia in Blu di Fantasia 2000.

Whitout You (Andy Russell)
A Ballad in Blue. Quanto di più artisticamente fuoriluogo la Disney potesse inserire in questo film. Una ballata triste che si apre su una finestra bagnata dalla pioggia e prosegue per una manciata di minuti tra immagini astratte e cambiamenti climatico/umorali. Particolarmente indigesto per uno spettatore moderno, questo brano è un altro dei motivi per cui critica e pubblico preferiscono Lo Scrigno delle Sette Perle.

Casey at the Bat (Jerry Colonna)
A Musical Recitation. Sembra non esistere un doppiaggio italiano di questa cronaca ritmata di una partita di baseball. Quando il film approdò sugli schermi italiani venne infatti brutalmente privato della sequenza perchè gli italiani vennero giudicati del tutto ignoranti in questo campo. Ora che è stata ripristinato, ma in lingua originale, il brano di Casey ci appare ancora più distante, e un vero e proprio "pugno nell'orecchio" visto che stona con tutto il resto del film, scrupolosamente tradotto in italiano. Anche per Casey vale lo stesso discorso fatto per The Martins and the Coys, l'estrema caricaturalità lo rende più adatto ad essere un semplice cortometraggio piuttosto che un brano di un film musicale. E infatti il personaggio del battitore Casey sarebbe poi stato ripescato negli anni '53 per Casey Bats Again, sequel in forma di cortometraggio di questo allegro spezzone.

Two Silhouettes (Dinah Shore)
Ballade Ballet. L'uso del rotoscopio rende questo pezzo uno dei più inutili del programma. Due sagome nere ballano su sfondo rosa, sono in realtà due ballerini ripresi in live-action e poi ritagliati. Il classico esempio di "difetto" della pellicola, che rende il brano improponibile per un pubblico moderno, anche a causa della canzone fin troppo melodica e smielata.

Pierino e il Lupo (Sergei Prokofiev) Peter and the Wolf
A Fairy Tale with Music. Ecco un altra sequenza che in origine avrebbe dovuto appartenere a Fantasia. L'adattamento disneyano di Pierino e il Lupo, fortemente voluto dallo stesso Prokofiev, è uno dei due brani lunghi del film e senza alcun dubbio uno dei migliori. Caratteristico l'inizio didascalico che spiega gli abbinamenti strumento/personaggio e notevole anche la scelta di far finire bene il segmento, rivelando che quella di Sonia altro non era che una morte apparente. I personaggi sono tutti azzeccati come anche le gelide atosfere russe. Forse un po' invasivo il ruolo del narratore ma tutto sommato è un piccolo prezzo da pagare per poter rendere accessibile il brano al vasto publico dopo il flop di Fantasia, dove il parlato era assente. Il segmento ha avuto anche una larga fortuna da solo, editato più volte sia nella serie dei Miniclassici che ne Le Fiabe, purtroppo questo non ha fatto altro che ritardare l'uscita in dvd di Musica Maestro.

After You've Gone (Benny Goodman Quartet)
And Now the Goodman Quartet. Il Quartetto Goodman viene qui trasfigurato nei suoi stessi strumenti che, comandati da un clarinetto, danzano e si rincorrono in un gradevole nonsense grafico. Non certo delirosamente geniale come Bumble Boogie, presenta tuttavia una sequenza non poco surreale in cui le dita di un pianista immaginario si trasformano in gambe danzanti su una chilometrica tastiera.

Johnnie Fedora and Alice Bluebonnet (The Andrews Sisters)
A Love Story. Una Silly Simphony post-litteram che vede due cappelli innamorati perdersi e poi ritrovarsi in un turbine di avventure malinconiche ambientate all'inizio del secolo. Un' altra storia che sembra star stretta in Musica Maestro e che avrebbe trovato poi negli anni 50 un filone tutto suo, quello sugli oggetti che passano di proprietà.

La Balena Ugoladoro (Nelson Eddy) The Whale Who Wanted to Sing at the Met
Opera Pathetique. L'apice di Musica Maestro consiste in un segmento che insieme a Pierino e il Lupo batte tutti gli altri in bellezza e inventiva. La Balena Ugoladoro ha un impostazione operistica che rende l'inizio un opera cittadina. Fa un certo effetto veder cantare i personaggi della strada con l'enfeasi che avrebbero se fossero in palcoscenico, tuttavia la cosa è credibile perchè non si prende troppo sul serio.
Narrata in Italiano da Alberto Sordi. La storia poi si focalizza sull'impresario Tetti-Tatti che organizza una spedizione per arpionare la balena che lui crede aver ingoiato un cantante lirico.
L'esibizione di Gianni (Willie) davanti alla goletta di Tetti-Tatti è l'occasione per intonare celebri arie, come Il Barbiere di Siviglia e di lasciarsi andare sulle ali dell'immaginazione. Una lunga sequenza sognata costituisce l'apice dell'episodio, le citazioni ad opere celebri come Il Trstano e Isotta, i Pagliacci, il Mefistofele si sprecano. Si viene però riportati alla realtà dall'improvviso arpionamento di Gianni, che porta a un finale tutt'altro che lieto, benchè la breve sequenza in paradiso lo voglia far sembrare tale.

Un finale malinconico quindi accumuna Musica Maestro a Lo Scrigno delle Sette Perle, segno che i tempi appena passati avevano lasciato un solco nella coscienza collettiva del paese, togliendo alla morte quello status di tabù che in seguito le sarebbe stato nuovamente conferito
Senza dubbio un film imperfetto Musica Maestro, tuttavia ciò non giustifica lo scempio che se ne sta facendo adesso, e la chiara intenzione della Disney di occultarlo o di distribuirlo tagliato non fa che accrescere il desiderio di rivalsa che i fan nutrono per esso.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
GasGas
messaggio 22/1/2006, 17:11
Messaggio #14


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 23.976
Thanks: *
Iscritto il: 16/3/2005
Da: Napoli




clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif clapclap.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Teo
messaggio 4/5/2009, 13:30
Messaggio #15


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 5.642
Thanks: *
Iscritto il: 15/9/2008
Da: Udine




Finalmente sono riuscito a prendere coraggio (e vincere le mie convinzioni) e mi sono scaricato questo film irrecuperabile in italiano con altre fonti (e solo Dio sa perchè non dovrebbero distribuirlo dato che ci sono vere schiezze in dvd in giro!).
Devo dire che concordo con le recensioni che avee fatto...non è un capolavoro!
A parte i due brani di Pierino e della Balena (questi sì sono dei piccoli capolavori, forse tra i migliori "episodi" della lunga serie di film antologici della disney) il resto è molto noioso, senza una logica che unisca i brani e non restano impressi nella mente. Certo dobbiamo pensare agli anni in cui è stato realizzato, ma come già detto da qualcuno il paragone con Lo scrigno è abbastanza improponibile.
Voto: 6 (media fra l'8 dei due episodi migliori e il 4 di tutti gli altri)


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Simon
messaggio 18/10/2009, 1:27
Messaggio #16


The Pumpkin King
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 24.257
Thanks: *
Iscritto il: 19/11/2008
Da: Halloween Town




L'ho visto stasera per la prima volta e sinceramente mi è piaciuto, tanto blush2.gif E' vero, gli episodi non hanno un filo logico che li collega, ma ognuno è in sè un piccolo capolavoro secondo me, ricco di colori, bei disegni, musiche coinvolgenti e "d'epoca"! A dire la verità, io lo preferisco di gran lunga a "Lo scrigno delle sette perle", di cui non apprezzo per nulla il finale, con quei cowboy nel deserto che cantano sick.gif E' un vero peccato che non ci sia il dvd...
Voto: 8+


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Icnarf
messaggio 18/10/2009, 19:12
Messaggio #17


Member
***

Gruppo: Utente
Messaggi: 167
Thanks: *
Iscritto il: 12/12/2007
Da: Pollonia




Anche io l'ho visto da poco per la prima volta (prestatomi in inglese da Grrodon) e mi è piaciuto moltissimo, a parte la sequenza dei due ballerini che è talmente datata.
Il meglio è racchiuso ne La Balena Ugola d'oro secondo me, col suo indimenticabile ahimè finale. Pierino e il Lupo è un capolavoro, basti pensare alla colonna sonora di Prokofiev.
Mi pare che ne uscirà finalmente il dvd ma senza Testoni e Cuticagna poichè ritenuto troppo violento... bah...


User's Signature

Il fiore che sboccia nelle avversità è il più raro e il più bello di tutti.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Simon
messaggio 18/10/2009, 22:32
Messaggio #18


The Pumpkin King
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 24.257
Thanks: *
Iscritto il: 19/11/2008
Da: Halloween Town




CITAZIONE (Icnarf @ 18/10/2009, 19:12) *
Anche io l'ho visto da poco per la prima volta (prestatomi in inglese da Grrodon) e mi è piaciuto moltissimo, a parte la sequenza dei due ballerini che è talmente datata.
Il meglio è racchiuso ne La Balena Ugola d'oro secondo me, col suo indimenticabile ahimè finale. Pierino e il Lupo è un capolavoro, basti pensare alla colonna sonora di Prokofiev.
Mi pare che ne uscirà finalmente il dvd ma senza Testoni e Cuticagna poichè ritenuto troppo violento... bah...


Quando uscirà il dvd??


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
winnetto
messaggio 18/10/2009, 23:00
Messaggio #19


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 26.229
Thanks: *
Iscritto il: 28/7/2005
Da: Nord Africa




CITAZIONE (Simon @ 18/10/2009, 1:27) *
L'ho visto stasera per la prima volta e sinceramente mi è piaciuto, tanto blush2.gif E' vero, gli episodi non hanno un filo logico che li collega, ma ognuno è in sè un piccolo capolavoro secondo me, ricco di colori, bei disegni, musiche coinvolgenti e "d'epoca"! A dire la verità, io lo preferisco di gran lunga a "Lo scrigno delle sette perle", di cui non apprezzo per nulla il finale, con quei cowboy nel deserto che cantano sick.gif E' un vero peccato che non ci sia il dvd...
Voto: 8+



Perche non non c'è il dvd , il mio mica è falso rolleyes.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Simon
messaggio 18/10/2009, 23:14
Messaggio #20


The Pumpkin King
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 24.257
Thanks: *
Iscritto il: 19/11/2008
Da: Halloween Town




CITAZIONE (winnetto @ 18/10/2009, 23:00) *
Perche non non c'è il dvd , il mio mica è falso rolleyes.gif


Non c'è qui in Italia intendo wink.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
winnetto
messaggio 18/10/2009, 23:16
Messaggio #21


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 26.229
Thanks: *
Iscritto il: 28/7/2005
Da: Nord Africa




CITAZIONE (Simon @ 18/10/2009, 23:14) *
Non c'è qui in Italia intendo wink.gif



Perchè la musica ha bisogno di sottotitoli???? eheheh.gif eheheh.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Simon
messaggio 18/10/2009, 23:22
Messaggio #22


The Pumpkin King
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 24.257
Thanks: *
Iscritto il: 19/11/2008
Da: Halloween Town




CITAZIONE (winnetto @ 18/10/2009, 23:16) *
Perchè la musica ha bisogno di sottotitoli???? eheheh.gif eheheh.gif


Anche questo è vero eheheh.gif Comunque il dvd me lo prendo di sicuro, devo solo capire da dove...Gio tu dove lo prendesti?


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
ayral
messaggio 19/10/2009, 9:08
Messaggio #23


Advanced Member
****

Gruppo: Utente
Messaggi: 404
Thanks: *
Iscritto il: 24/9/2007




Anche a me piacerebbe finalmente vederlo, sto cercando di trovare i film ante-1950 per collezionarli (e anche perchè non li ho mai visti), intendo tipo musica maestro, lo scrigno delle 7 perle ecc...ieri per esempio ho acquistato il cofanetto delle silly wub.gif ah ma i racconti dello zio tom esistono in dvd?
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Pan
messaggio 19/10/2009, 15:04
Messaggio #24


Administrator
*******

Gruppo: Amministratore
Messaggi: 14.101
Thanks: *
Iscritto il: 22/7/2004




CITAZIONE (ayral @ 19/10/2009, 9:08) *
ah ma i racconti dello zio tom esistono in dvd?

Purtroppo questo splendido film non è stato distribuito su DVD... sad.gif


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post

3 Pagine V   1 2 3 >
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 15/12/2019, 16:00