Benvenuto Visitatore ( Log In | Registrati )


126 Pagine V  « < 108 109 110 111 112 > »   
Reply to this topicStart new topic
> Fiabe Europee, Non ci sono solo i film Disney!
Princesse Sophie
messaggio 11/1/2016, 15:45
Messaggio #2617


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.426
Thanks: *
Iscritto il: 8/9/2009




Scusa allora ho fatto un po' di confusione.

InLove sono daccordo, magari con qualche particolare che non sia invasivo ma che arricchisca la storia.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 11/1/2016, 17:53
Messaggio #2618


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.338
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




CITAZIONE (Princesse Sophie @ 11/1/2016, 12:11) *
Purtroppo non ho mai visto la serie animata...

Biancaneve e il cacciatore sarà anche epico ma c'erano troppi elementi che secondo me erano inseriti completamente a caso, oltre alla protagonista stonata di suo...ma dovrei appunto rivederlo per ritrovarne i punti esatti, lo ricordo poco. L'idea di base forse non era male ma una Biancaneve combattente secondo me è un cliché quanto l'umorismo negli adattamenti attuali. Se volevano una persona forte potevano scegliere altre vie.

Per un adattamento live action Disney penso sia eccessivo perché Cenerentola non ha adattamenti così famosi e conosciuti dalla massa, così anche la Bella e la Bestia a parte forse quell'ultimo francese (che si salvava solo perché è partito come adattamento del musical, anche se il fatto che quest'ultimo ĺesista non lo conterei più di tanto...cinema e teatro sono due mondi diversi e staccati, resterei sulle produzioni cinematografiche).
Biancaneve al contrario ha due film ben presenti e conosciuti ai più grazie ai cast e alle protagoniste (chi per l'attrice di Twilight chi per quella di Shadowhunters, che non ricordo se è uscito prima di Mirror Mirror).
Per questo mi sembra azzardato.
Persino il sequel vissero felici è comunque popolare almeno fino dalla mia età in poi.

Poi se l'idea era Biancaneve con arti marziali ringrazio chi ha firmato la petizione. Spero vivamente che questo trend sia morto e sepolto. Piuttosto se proprio dovessero metterci mani preferirei un tentativo un po' più elegante come l'ultima Cenerentola o La Bella e la Bestia francese anche se ho il sospetto che il film subirebbe il trattamento di Maleficent o del futuro Cruella de Ville.

Oddio gli 007 nani...questa si che non mi è proprio piaciuta...

Scusa Sophie, ma questa cosa non è vera: Cenerentola ha 3 adattamenti famosissimi e notissimi alla massa:

- Cenerentola con Lily James e Richard Madden
- Leggenda di un amore con Drew Barrymore e Anjelica Huston
- La scarpetta di vetro con Leslie Caron, Michael Wilding ed Estelle Winwood
A questi aggiungiamo:
- Cenerentola con Brandy del 1997 (che credevamo fosse sconosciuta, invece è tra le versioni più note almeno per i disneyani)

Tralasciamo le versioni più settoriali che mettiamo tra parentesi per la gioia di Klauz che è un appassionato di Cenerentola e che vi diciamo sono molto valide e belle (per il solo pubblico dell'est Europa, a cui vanno aggiunte la Francia e l'America, c'è anche Tre Nocciole per Cenerentola)
(per il solo pubblico americano e inglese c'è poi La Scarpetta e la Rosa)

La Bella e la Bestia ne ha addirittura di più, i più noti sono:

- La Bella e la Bestia del 1946 di Jean Cocteau con Josette Day e Jean Marais (talmente noto che pure il film della Disney ne è in parte ispirato);
- La Bella e la Bestia del 1976 di Fielder Cook con Trish Van Devere e George C Scott (remake del film di Cocteau)
- La Bella e la Bestia del 2014 con Lea Seydoux e Vincent Cassel
- La Bella e la Bestia del 2017 con Emma Watson (la consideriamo una cosa ovvia perchè è impensabile che con la casa di produzione - la Disney -, i miliardi che ci sono dietro e il cast che si ritrova che non diventi famoso)

I film della Bella e la Bestia sono quasi tutti famosi, vuoi per gli attori, vuoi per altro, però sono noti... menzioniamo ancora sempre tra parentesi un film
(per il pubblico americano poi vi è anche La Bella e la Bestia degli anni 60 con Mark Damon e Joyce Taylor, film ultrafamoso in USA - in Europa molto meno - che è servito pure di ispirazione per il film Disney: Belle della Disney ha le stesse acconciature e vestiti di Althea, la protagonista del film interpretata da Joyce Taylor)

A queste vanno aggiunti gli adattamenti della Cannon (per la Bella e la Bestia e Biancaneve e La Scarpetta e la Rosa per Cenerentola) e la serie "Nel mondo delle favole" (Faerie Tale Theatre) che poteva contare su protagonisti molto noti ma che è famosa oramai solo più in America

Nell'elenco abbiamo tralasciato per Cenerentola il film turco in quanto di visibilità ristretta e comunque poco noto così come quello di Biancaneve, non è che si possa dire che siano pietre miliari nella storia cinematografica.
Abbiamo tralasciato diversi adattamenti tedeschi e cechi che sono destinate ad un pubblico ristretto e sono viste poco (almeno in Italia). Di Cenerentola non potevamo non citarlo perchè non indicare il film ceco in questo topic era pura eresia considerato che è uno dei più famosi al mondo
Così come abbiamo tralasciato le fiction televisive della Lux.
Ah ovviamente non abbiamo voluto considerare le versioni della Asylum che sono delle perle del trash (e ciononostante sono per fortuna sconosciute ai più)

Se consideriamo, Biancaneve di film noti ne ha 2, dei quali nessuno è fedele alla fiaba di origine...
Le altre fiabe ne hanno meno ancora, La Bella Addormentata ne ha 1 (Maleficent che però è addirittura una rilettura), altre fiabe nemmeno uno noto ai più...

Certo, chiariamo, non è che da adesso in avanti debbano fare solo Biancaneve, ci mancherebbe... ci sono tante fiabe come I Tre nanetti del bosco o I Cigni Selvatici i cui adattamenti o non esistono o sono sconosciuti alla maggior parte del pubblico... il nostro discorso era solo per una visione oggettiva delle cose...


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Princesse Sophie
messaggio 11/1/2016, 21:43
Messaggio #2619


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.426
Thanks: *
Iscritto il: 8/9/2009




Piano, il discorso che ho fatto è proprio per giustificare le ultime due versioni Disney di Cenerentola e La Bella e la Bestia che ho escluso volutamente.

A parte La Leggenda di un Amore (conosciuto ma che qualche annetto comunque ce l'ha) di cui mi sono scordata le altre le ho ben presenti e a livello di pura massa non sono così popolari né così recenti da essere conosciuti da tutti, anche dai ragazzi e dai bambini. E questo escludendo gli appassionati che ovviamente le conoscono. Le ultime due di Biancaneve al contrario sono abbastanza recenti da essere conosciuti un po' da tutti (la Stewart ha sicuramente contribuito) anche solo per sentito dire, così com'è conosciuta l'ultima Cenerentola. Purtroppo la Disney punta alla grande massa ed è per questo che ad oggi Cenerentola è più sicuro di Biancaneve anche perché tra gli ultimi due Cenere ci sono 17 anni, le due Bianca sono solo di quattro anni fa. Un po' poco, ci sono tantissime altre fiabe che come avete detto potrebbero essere ripescate.

Questo senza sminuire le produzioni più vecchie.

tra l'altro aggiungo che della versione Disney de la Bella e la Bestia se non ricordo male si è cominciato a parlare assieme a quella francese e ad a una terza se non ricordo male. Quindi l'idea è contemporanea e ad una bella distanza dall'ultimo adattamento. Sempre parlando degli adattamenti più conosciuti


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fra X
messaggio 11/1/2016, 22:27
Messaggio #2620


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




CITAZIONE (Klauz_star @ 11/1/2016, 14:25) *
protagonista la figlia di Biancaneve

A proposito di figlie di Biancaneve, a me piacerebbe vedere l'altro film della Filmation, quello per la TV dell'80 mi pare dove è protagonista appunto la figlia della nostra. happy.gif

CITAZIONE (veu @ 11/1/2016, 16:53) *
Cenerentola il film turco

C'è anche la versione turca di Cenerentola?!? ohmy.gif laugh.gif tongue.gif Da noi sapete se è uscito?

CITAZIONE (Klauz_star @ 11/1/2016, 14:25) *
Poi ne esiste una versione spagnola di Biancaneve del 2012 chiamata "Blancanieves" dove però è un film muto in bianco e nero... e questa Biancaneve fa la torera...

ohmy.gif laugh.gif tongue.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Capitano Amelia
messaggio 12/1/2016, 2:22
Messaggio #2621


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 8.198
Thanks: *
Iscritto il: 4/6/2012
Da: Palermo




A proposito di fiabe, avete visto il Doodle dedicato all'anniversario della nascita di Perrault? happy.gif


User's Signature




Grazie Simba !

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Klauz_star
messaggio 12/1/2016, 15:11
Messaggio #2622


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.076
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




Allora la versione turca faceva parte di un progetto in cui avevano realizzato dei remake delle versioni Disney di Biancaneve e Cenerentola sono interpretate in parte dallo stesso cast di attori mentre Biancaneve è quasi uguale con solo della aggiunte (tipo il rapporto tra Biancaneve e la regina o la comparsa dei genitori di Biancaneve) Cenerentola presenza sostanziali differenze ad esempio la matrigna è una donna orrenda (nel senso che quella Disney era una bella donna seppur perfida di classe qua è un mostro), la fata si traveste da mendicante per poi comparire nelle vesti di una donna piacente (tra l'altro è la stessa attrice che interpreta la regina), qua però Cenerentola ha come amici delle nanette (che sono gli stessi attori di Biancaneve) non ha nessun vestito della madre ma le sorellastre gliene danno uno loro ma anzichè strapparglielo la matrigna la getta in una pozzanghera... l'abito del ballo è particolare è lilla e Cenerentola è piena di gioielli e brillanti... oltretutto sembra strano ma questa scenografia è simile al live action del 2015... da notare una cosa delle copertine delle vhs Cenerentola ha un vestito azzurro identico a quello Disney e uno rosa strappato come quello Disney.
In queste versioni negli adattamenti italiani ci sono certe canzoncine che fanno ridere come quella di introduzione!
Sono film semplici senza pretese ideali per il periodo delle feste... anche se io li ho scoperti recentemente.

La versione Cenerentola per sempre la trovo carina, anche se non è da premio oscar (voglio essere gentile) e hanno scelto un'attrice troppo anonima...scelgono per le cattive attrici con molta personalità Kathleen Turner era perfetta, cosi pure Anjelica Huston nella leggenda di un'amore, e la stessa Blanchette nel recente anche se il mio sogno sarebbe stato vederci Cher in questo ruolo... nella versione italiana del 2011 potevano scegliere un'attrice italiana... ad esempio Giuliana De Sio (ma lei sarebbe più adatta alla Gatta Cenerentola) o Caterina Vertova.. la versione del 1984 ambientata negli anni 80 era carina ad esempio la milo nel ruolo della fata era buffissima...
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fra X
messaggio 12/1/2016, 16:59
Messaggio #2623


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




Grazie delle info! ^^ Nanette amiche di Cenerentola interpretate dagli stessi attori dei nani di Biancaneve!?! ohmy.gif laugh.gif

CITAZIONE (Capitano Amelia @ 12/1/2016, 1:22) *
A proposito di fiabe, avete visto il Doodle dedicato all'anniversario della nascita di Perrault? happy.gif

Yes! ^^
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Klauz_star
messaggio 12/1/2016, 19:10
Messaggio #2624


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.076
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




Sì, non ho mai capito se fossero maschi o femmine perché hanno doppiatori femminili (tipo isa di marzio)... tre sono a casa di Cenerentola e tre sono palazzo.
Inoltre, pure le musiche ed effetti sonori sono in comune...

Nella Cenerentola turca mi ha un po deluso la trasformazione del vestito... la fata le punta la bacchetta magica addosso ma mi aspettavo che comparisse cenerentola vestita da ballo c'è una dissolvenza che vede Cenerentola arrivare direttamente al ballo... però anni 70 non si poteva pretendere molto almeno alla fine va anche bene cosi.

Ovviamente mi piace molto "la leggenda di un'amore" dove qui abbiamo una Cenerentola ribelle che non subisce anche se altera molto lo spirito della favola, ma ogni tanto ci vuole, poi è stupenda Angelica Huston nel ruolo della matrigna... anche la Barrymore è stata un'ottima scelta.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 13/1/2016, 1:20
Messaggio #2625


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.338
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Erano molto belle le versioni turche anni 70 di Biancaneve e Cenerentola... ci piacquero molto. Entrambe.
Ci siamo sempre chiesti se c'era La Bella Addormentata nel bosco, non l'abbiamo mai trovata, ovviamente in lingua originale. Ci è sempre sembrato strano che non l'abbiano realizzata...
Sappiamo che fecero, sempre negli anni 70, Le Mille e una notte dello stesso gruppo creativo che fece Biancaneve e Cenerentola.

Domani ne parliamo un po' più approfonditamente.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fra X
messaggio 13/1/2016, 14:55
Messaggio #2626


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




CITAZIONE (veu @ 13/1/2016, 0:20) *
Sappiamo che fecero, sempre negli anni 70, Le Mille e una notte dello stesso gruppo creativo che fece Biancaneve e Cenerentola.

biggrin.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Klauz_star
messaggio 14/1/2016, 0:58
Messaggio #2627


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.076
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




Sono riuscito a vedere "Tre nocciole per Cenerentola" in lingua originale... in pratica la storia è basata sulla versione polacca dove non c'è la fata ma queste nocciole magiche che le permettono di andare al ballo... non capisco una cosa la matrigna e la sorellastra quando la scoprono le prendono via solo il mantello o anche il vestito del ballo?
Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 14/1/2016, 1:04
Messaggio #2628


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.338
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Klauz, solo il mantello perché così coprono il viso alla sorellastra brutta e ingannano il Principe


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Klauz_star
messaggio 14/1/2016, 14:22
Messaggio #2629


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.076
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




E' davvero un peccato che non si trovi in italiano... merita tantissimo.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Inlove4Disney
messaggio 14/1/2016, 16:37
Messaggio #2630


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 827
Thanks: *
Iscritto il: 26/10/2008
Da: Trieste




Rimanendo in tema di possibili film che potrebbero adattare dal mondo delle fiabe, sarebbe bello poter vedere anche titoli diversi come già accennavate, in particolare mi sono piaciute molto le fiabe de "I 12 mesi" e "I cigni selvatici".
Con l'utilizzo degli effetti speciali di oggi penso che ne verrebbero fuori dei film visionari e pieni di magia.
Voi conoscete per caso degli adattamenti di tali fiabe? Non so se l'avete già scritto nei post precedenti... so che ci sono le versioni animate russe, tra l'altro stupende, e ho trovato anche una variante giapponese sempre animata dei 12 mesi, altro non saprei.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Klauz_star
messaggio 14/1/2016, 18:10
Messaggio #2631


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.076
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




Tra l'altro ieri sera hanno trasmesso "Cenerentola per sempre" su la5... una delle attrici che interpretava le sorellastre è Lucy punch la quale recita nel film di Woody Allen "Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni"... la Turner preferisco vederla ne "La signora ammazza tutti".

"I cigni selvatici" è una fiaba molto bella e ho notato che ha delle somiglianza con "La figlia della Madonna", nel senso che la principessa protagonista in tutti due casi è costretta ad un mutismo che la fa sembrare una strega pericolosa... tutte e due rischiano di essere bruciate al rogo... ma un intervento della provvidenza le salva... l'ho letta l'altro giorno questa favola.

Quest'anno dovrebbero arrivare due versioni de "La Sirenetta" dove la storia è legata all'originale uno è quello che doveva dirigere la Coppola e l'altro è quello ambientato ai giorni nostri?
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Inlove4Disney
messaggio 14/1/2016, 20:56
Messaggio #2632


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 827
Thanks: *
Iscritto il: 26/10/2008
Da: Trieste




Vero, I cigni selvatici è una fiaba molto bella, non sapevo che ne esistesse una simile di fiaba. La figlia della Madonna di cosa parla esattamente?

Avevo sentito che volevano fare due film su La Sirenetta, speriamo non ne stravolgano completamente il senso. Già quel "ai tempi nostri" non fa ben sperare, chissà. sleep.gif anche se devo dire che Splash una sirenetta a Manhattan, sebbene ambientata in tempi moderni, non è affatto male.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Klauz_star
messaggio 15/1/2016, 0:30
Messaggio #2633


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.076
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




CITAZIONE
Un taglialegna e la moglie vivevano sul limitare di un bosco, assieme alla figlia di tre anni. Un giorno il taglialegna, mentre lavorava nel bosco, vide apparire una bellissima donna con una corona di stelle lucenti sul capo. Questa signora gli rivelò di essere la Madonna e che, ben sapendo quanto era povera la sua famiglia, gli chiedeva di portarle la bambina, promettendogli che l'avrebbe portata con sé in Cielo e l'avrebbe cresciuta come se fosse stata sua figlia.
Il giorno seguente, il taglialegna portò la figlia nel bosco e la consegna alla Santa Vergine che, come promesso, la portò in Cielo. Lì la bambina era felice, aveva bei vestiti d'oro, e gli angeli giocavano sempre con lei. Un giorno la Madonna le disse che si sarebbe dovuta assentare per un lungo viaggio e che le affidava le chiavi di tutte le porte del regno dei cieli, e che le avrebbe potute visitare tutte, tranne la tredicesima.
La bambina le promise che si sarebbe contentata delle rimanenti dodici stanze ma, tredici giorni dopo, non resistette alla tentazione e, credendo di non esser vista, aprì la tredicesima porta, e le apparve la terribile visione della Trinità, avvolta da fiamme splendenti. Intimorita da tale visione, la bambina si affrettò a richiudere la porta. Pochi giorni dopo la Madonna tornò dal viaggio e, quando la bambina le assicurò per tre volte di non essere entrata nella stanza proibita, si accorse immediatamente che mentiva e la ricacciò sulla terra, impedendole di parlare finché non avesse ammesso la sua colpa.
Gli anni passavano, e la bambina crebbe e divenne una donna. Visse sempre nel bosco, dormendo nella cavità di un albero, e non dischiuse mai le labbra. Ma un giorno, in primavera, giunse all'albero il re di quella terra e, vedendo quella donna con i capelli lunghi fino ai piedi e vestita di foglie, ne rimase colpito e si innamorò subito di lei. Benché la donna non parlasse (per la punizione della Madonna) la sposò e fece di lei la sua regina. Tempo dopo i due sposi ebbero un figlio e la notte stessa dopo il parto, la Madonna apparve alla regina e le disse che se non avesse ammesso la propria colpa, le avrebbe portato via il neonato. La regina disse di non aver guardato nella stanza proibita, e quindi la Madonna le strappò il figlio e lo portò nel regno dei cieli.
Quando si sparse la voce che il figlio del re era misteriosamente scomparso, il popolo iniziò a pensare che la regina fosse un mostro e che lo avesse divorato. Il re, che era molto innamorato della moglie, ignorò le voci. Per altre due volte i reali ebbero un figlio, ed entrambe le volte la Madonna apparve in sogno alla regina ripetendole il medesimo anatema, e la regina le diede la medesima risposta e quindi la Beata Vergine le portò via i figli. A questo punto nemmeno il re fu più in grado di calmare il popolo ed i propri ministri, che condannarono la donna al rogo. Mentre le fiamme iniziavano a salire, la regina si pentì amaramente di aver mentito alla Madonna e, nell'ultimo momento le confessò il proprio peccato. La Vergine allora mandò la pioggia a sedare le fiamme ed apparve sul rogo assieme ai tre figli della donna. Riportò i due bambini ed il neonato al re e rimosse la propria maledizione dalle labbra della donna, che visse felice con il proprio sposo fino alla fine dei suoi giorni.

Ci sono degli spunti anche da Barbablu, come il fatto che disobbedisce nel visitare un posto proibito, dovrebbe esserci anche un film... però questa coabitazione cristianesimo e favole mi sembra strana... perché le fiabe sono spesso ambientante in mondi pagani dove sono le fate e gli elfi ad essere autorità, nella Biancaneve turca la regina prega le fate non Dio... per avere una figlia.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Inlove4Disney
messaggio 15/1/2016, 0:43
Messaggio #2634


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 827
Thanks: *
Iscritto il: 26/10/2008
Da: Trieste




Davvero bella; in effetti, i punti in comune con I cigni selvatici sono molti, sia il fatto che la protagonista non possa parlare in seguito ad un incantesimo, sia il fatto che viene condannata alla fine come strega e che per un pelo tutto si risolve per il meglio. Vero, nel punto in cui le si raccomanda di non aprire la porta della tredicesima stanza, ricorda molto Barbablù, altra fiaba interessante happy.gif
Insolita questa commistione tra cristiano e mondo favolistico, ma penso che tra le fiabe, soprattutto che fanno parte del folklore italiano, sia molto frequente questo, no?
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
brunhilde
messaggio 15/1/2016, 19:59
Messaggio #2635


Millennium Member
******

Gruppo: Utente
Messaggi: 1.030
Thanks: *
Iscritto il: 12/4/2009
Da: Bari




CITAZIONE (Klauz_star @ 15/1/2016, 0:30) *
Ci sono degli spunti anche da Barbablu, come il fatto che disobbedisce nel visitare un posto proibito, dovrebbe esserci anche un film... però questa coabitazione cristianesimo e favole mi sembra strana... perché le fiabe sono spesso ambientante in mondi pagani dove sono le fate e gli elfi ad essere autorità, nella Biancaneve turca la regina prega le fate non Dio... per avere una figlia.

Non è tanto strana se pensi che ci sono altre fiabe dei Grimm con questa commistione. Un altro esempio è la fiaba ceca La sposa del Diavolo dove santa Crispina e il Diavolo si contendono la scena!

Qualcuno di voi segue la serie tv Once upon a time? Non so a quale stagione siamo arrivati, ma devono essere un po' a corto di idee se hanno aggiunto ai personaggi Elsa e i troll di Frozen.

Amelia, ho visto anch'io il Doodle dedicato a Perrault e mi è piaciuto molto. Sono curiosa di vedere (e sapere) se lo faranno per altri favolisti.


User's Signature

Capisci di aver letto un buon libro quando giri l'ultima pagina e ti senti come se avessi perso un amico.
(P. Sweeney)


Go to the top of the page
 
+Quote Post
Fra X
messaggio 16/1/2016, 14:45
Messaggio #2636


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.139
Thanks: *
Iscritto il: 17/3/2010




CITAZIONE (Inlove4Disney @ 14/1/2016, 15:37) *
Voi conoscete per caso degli adattamenti di tali fiabe? Non so se l'avete già scritto nei post precedenti... so che ci sono le versioni animate russe, tra l'altro stupende, e ho trovato anche una variante giapponese sempre animata dei 12 mesi, altro non saprei.

De "I cigni selvatici" c'è anche la versione Toei del 77 che da noi è diventato... "Heidi diventa principessa" ph34r.gif tongue.gif !

Qui in italiano:

http://www.dailymotion.com/video/xyldfa_he...leto_shortfilms

e qui in inglese:

https://www.youtube.com/watch?v=VwE-iDwVDkw .

Se ne parla anche in questo topic happy.gif:

http://disneyvideo.altervista.org/forum/lo....php/t4643.html
Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Capitano Amelia
messaggio 16/1/2016, 16:08
Messaggio #2637


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 8.198
Thanks: *
Iscritto il: 4/6/2012
Da: Palermo




CITAZIONE (brunhilde @ 15/1/2016, 18:59) *
Amelia, ho visto anch'io il Doodle dedicato a Perrault e mi è piaciuto molto. Sono curiosa di vedere (e sapere) se lo faranno per altri favolisti.

Sì, alcuni sono stati già fatti, per esempio per il duecentenario della pubblicizzazione delle "Fiabe" dei Grimm gliene hanno dedicato uno così come lo hanno fatto per un anniversario dalla nascita di Italo Calvino (se lo consideriamo per "Le fiabe italiane"). Di altri non so se ne hanno fatti, in compenso sul sito dedicato ai Doodle forse ce ne sono altri (non tutti vengono pubblicati nello stesso paese); qua ci sono i link ai due che citato:

http://www.google.com/doodles/italo-calvinos-88th-birthday

http://www.google.com/doodles/200th-annive...mms-fairy-tales


User's Signature




Grazie Simba !

Go to the top of the page
 
+Quote Post
I seguenti utenti hanno apprezzato questo post:
Klauz_star
messaggio 16/1/2016, 23:47
Messaggio #2638


Gold Member
*******

Gruppo: Utente
Messaggi: 2.076
Thanks: *
Iscritto il: 9/11/2008
Da: italia




Dei cigni selvatici ne esiste una versione giapponese facente parte di una antologia dove la protagonista non somiglia ad Heidi come la versione film di animazione (per questo è diventata Heidi diventa principessa), la parte della strega in cui va a fuoco fa quasi paura si vede lei carbonizzata... però i disegni sono molto belli.
Go to the top of the page
 
+Quote Post
veu
messaggio 16/1/2016, 23:59
Messaggio #2639


Gold Member
*******

Gruppo: Moderatore
Messaggi: 18.338
Thanks: *
Iscritto il: 27/8/2005




Inlove4Disney, della Sirenetta vi è la versione prevista al cinema che un tempo doveva essere diretta da Sofia Coppola e che è prodotta dalla stessa casa di produzione di Biancaneve e il cacciatore.
Poi vi sarà la fiction italiana Sirene, che invece è di ambientazione contemporanea.

Klauz, Tre Noci per Cenerentola è stata trasmessa in italiano, ma è introvabile. Venne trasmessa negli anni 70 da Raiuno. Poi in varie tv come quelle della Svizzera italiana e Telemontecarlo negli anni 80. Oramai è introvabile. Magari si trovasse. Stessa cosa per le altre fiabe (trasmesse fino al 1990 prima da Italia 1 poi dal circuito dell'epoca Tele +) degli anni 70 e cecoslovacche, vale a dire La Bella Addormentata (o Come si svegliano le principesse, titolo usato su Tele +, mentre Italia 1 usò il titolo La Bella Addormentata al momento della trasmissione televisiva), La Piccola Ninfa di mare, Giulia e il mostro, Il Nono Cuore, La Ragazza sulla scopa e Il Principe e la Stella della Sera. Queste anche oggi sono introvabili in italiano.


User's Signature

Go to the top of the page
 
+Quote Post
Inlove4Disney
messaggio 17/1/2016, 0:24
Messaggio #2640


Top Member
*****

Gruppo: Utente
Messaggi: 827
Thanks: *
Iscritto il: 26/10/2008
Da: Trieste




La somiglianza della protagonista de I cigni selvatici con Heidi si nota ma da qui ad intitolarlo a quel modo ce ne passa. Giusto per motivi puramente commerciali.
Ho letto dal link che ci sono anche alcune parti tagliate, in effetti nel vedere il film si notava che qualcosa si perdeva con la narrazione e sono presenti anche alcuni fermoimmagine situati nei punti strategici. A parte questo comunque è una piacevole versione della celebre fiaba di Andersen.

Veu, sì avevo letto qualcosa a proposito di possibili adattamenti della Sirenetta, speriamo solo che con queste nuove proposte non vadano ad intaccare in maniera negativa il senso della storia originale. A me per esempio Malefica mi ha stranito non poco, presentando uno stravolgimento consistente della fiaba da cui è tratto. Ecco io dalle nuove realizzazioni cinematografiche spero sempre, anche se con piccole modifiche per carità, di trovare perlomeno il significato originale che l'autore voleva dare, l'importante è che quel significato non vada perso. happy.gif
Go to the top of the page
 
+Quote Post

126 Pagine V  « < 108 109 110 111 112 > » 
Fast ReplyReply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

RSS Versione Lo-Fi Oggi è il: 8/12/2019, 2:17